Guida per l installazione di Zetadocs Express for Microsoft Dynamics NAV

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida per l installazione di Zetadocs Express for Microsoft Dynamics NAV"

Transcript

1 Guida per l installazione di Zetadocs Express for Microsoft Dynamics NAV Cronologia delle versioni Versione: 7.0 Data pubblicazione: 29/10/2014 Equisys Ltd Equisys House 32 Southwark Bridge Road London SE1 9EU Regno Unito Equisys Inc 30,000 Mill Creek Avenue Suite 335 Alpharetta GA USA Ulteriori informazioni e assistenza tecnica Per ulteriori informazioni e assistenza tecnica, fare riferimento all area di supporto tecnico del sito Web di Equisys. Avviso sul copyright Copyright 2014 Equisys Ltd. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo (in formato elettronico, meccanico, su fotocopia) senza previa autorizzazione scritta da parte di Equisys Ltd.

2 Tutti i marchi appartengono ai rispettivi proprietari. Installazione del client Archivio Setup Installazione e configurazione del server NAV Test del sistema Implementazione del sistema su altri computer client Requisiti tecnici Per le ultime informazioni tecniche consultare il nostro sito Web. Contenuto del pacchetto di installazione Programma di installazione di Zetadocs lato client (Setup.exe), per installare i componenti client richiesti. Estensioni dei Zetadocs per SharePoint, tramite un file WSP che fornisce la funzionalità SharePoint avanzata. Componenti Zetadocs per NAV lato server, forniti in file.fob contenenti oggetti codice/tabella eccetera da importare in NAV e il componente aggiuntivo Dettaglio informazioni documento client Web. Zetadocs Archive Service installatore e i relativi prerequisiti file SQL Express. Guida per l installazione di Zetadocs Express e file della Guida in linea. 1. Installazione del client Zetadocs Express consente di inviare tramite posta elettronica e archiviare i documenti dall interno di NAV ed è stato progettato specificamente per i processi di Vendita e Acquisto in NAV. 1.1 Procedura di installazione 1. Individuare il pacchetto di download del prodotto, aprire la cartella Zetadocs Express Client e avviare il file setup.exe. 2. A seconda delle impostazioni è possibile che venga visualizzato un avviso di Controllo dell account utente, dopodiché verrà visualizzato un messaggio in cui viene richiesto se si desidera eseguire il programma di installazione setup.exe. 3. È possibile che venga richiesta l installazione di SharePoint Foundation 2010 Client Object Model Redistributable. Nel caso, selezionare la casella di controllo Accetto, fare clic su Avanti e quindi su OK per continuare. 4. Quando viene nuovamente visualizzato il programma di installazione di Zetadocs, fare clic su Pagina 2

3 Avanti per continuare e visualizzare il Contratto di licenza. 5. Dopo aver letto e approvato il contratto, selezionare Accetto e fare clic su Avanti per continuare. 6. Nella schermata successiva selezionare Installa per installare i vari componenti; al termine dell installazione fare clic su Fine. 2. Archivio Setup Zetadocs Express consente di utilizzare SharePoint l'archiviazione o l'archivio Zetadocs to archive are i vostri documenti. 2.1 Installazione di SharePoint Prerequisiti Prima di iniziare l installazione di Zetadocs SharePoint Extensions, è necessario che siano rispettati i seguenti requisiti. Deve esistere un sito o una raccolta di siti SharePoint idonei per l archivio in uso Se si desidera che siano supportati i flussi di lavoro di approvazione, è necessario che sia attivata l opzione Flussi di lavoro della funzionalità Raccolta siti di SharePoint. Aggiunta di Zetadocs SharePoint Extensions È necessario aggiungere al sito il tipo di contenuto Zetadocs e successivamente configurare la Raccolta documenti in modo che lo utilizzi. 1. Eseguire l accesso a SharePoint come Amministratore raccolta siti utilizzando Internet Explorer 8 o versione successiva con Javascript attivato. 2. Nel menu Azioni sito fare clic su Impostazioni sito. 3. Nella sezione Web Designer Raccolte fare clic su Soluzioni; se questa opzione non è disponibile verificare che siano visualizzate le impostazioni del livello corretto. A questo scopo usare l opzione Vai alle impostazioni del sito principale. 4. Fare clic su Soluzioni sulla barra multifunzione e quindi su Carica soluzione. 5. Individuare la cartella Zetadocs SharePoint Extensions nel pacchetto di download del prodotto e selezionare il file Zetadocs SharePoint Extensions.wsp. 6. Nella finestra di dialogo Carica documento fare clic su OK. 7. Viene visualizzata la finestra di dialogo Raccolta soluzioni Attiva soluzione. Fare clic su Attiva. 8. Tornare a Impostazioni sito e selezionare Gestisci caratteristiche sito nella sezione Azioni sito. 9. Scorrere l elenco e attivare gli elementi Zetadocs nel seguente ordine: o Zetadocs - Tipo di contenuto o o Zetadocs - Raccolta documenti Zetadocs - Flusso di lavoro (Nota: non attivare questo elemento se si usa Office 365 Small Business o Microsoft SharePoint Foundation 2010) Flusso di lavoro Zetadocs Nota: la funzionalità dei flussi di lavoro non è disponibile nei pacchetti Office 365 Small Business o Microsoft SharePoint Foundation 2010 ed è opzionale in tutti gli altri sistemi. 1. Se si sono attivati i flussi di lavoro Zetadocs, a questo punto occorre caricare un documento nella raccolta documenti e avviare un flusso di lavoro. 2. Individuare la raccolta documenti Zetadocs e selezionare l opzione Aggiungi documento. 3. Selezionare un documento di prova e fare clic su OK per caricarlo. 4. Al termine del caricamento, selezionare l elemento, scegliere Flussi di lavoro e quindi avviare il flusso di lavoro di Zetadocs. 5. Dopo avere avviato il flusso di lavoro, è possibile annullare o completare il processo di approvazione del documento. 2.2 Servizio Zetadocs Archive Il Zetadocs Archive Service viene eseguito su un server sulla rete e gestisce l'archiviazione dei documenti acquisiti e inviati utilizzando Zetadocs. Il Zetadocs Archive Service fa uso di un SQL database per archiviare i metadati e agire come indice per l'archivio di ricerca di documenti di qualsiasi campo di metadati. Pagina 3

4 Creare la cartella Zetadocs Archive L'archivio richiede una cartella di rete in quali documenti catturati vengono posizionati e per gli utenti che richiedono le autorizzazioni di accesso. 1. Creare una cartella con il nome Zetadocs Archive, il Zetadocs Archive Service cerca questo nome esatto e non funzionerà con qualsiasi altra denominazione. 2. Assicurarsi che questa posizione è sufficiente spazio su disco, una nota tecnica è disponibile qui dovrebbe avete bisogno di assistenza, determinare le vostre esigenze. 3. Visualizzare le sue proprietà e selezionare la scheda condivisione, seguita dalla condivisione avanzata. 4. Controllare la condivisione di questa cartella checkbox e aggiungere il nome di quota Zetadocs Archive. 5. Selezionare il pulsante autorizzazioni e aggiungere la richiesta di utenti e gruppi: a. tutti gli utenti di Zetadocs richiedono autorizzazioni di lettura, aggiungono questi individualmente o creare un gruppo di Zetadocs. b. il Zetadocs Archive Service deve avere accesso alla cartella, per impostazione predefinita viene eseguito come sistema locale e per la sua funzione correttamente l'account di sistema richiede autorizzazioni complete. 6. Successivamente ritornare alle proprietà della cartella e selezionare la scheda protezione. 7. Selezionare il pulsante Modifica... e nella finestra che appare selezionare Aggiungi Aggiungere gli utenti e i gruppi creati precedentemente in passaggi 5a e b per concedere agli utenti e l'accesso di Zetadocs Archive Service nella cartella Zetadocs Archive. Installazione del servizio Nota: Se si esegue Windows Server 2003 devono effettuare gli ulteriori passi in questa nota tecnica prima di procedere con la procedura descritta di seguito. 1. Individuare la cartella Zetadocs Archive Service del vostro download prodotto ed eseguire il file setup.exe, si prega di notare che l'installer di Zetadocs Archive Service può essere necessario riavviare il server per completare. 2. Il programma di installazione esegue le seguenti azioni: a. Installa SQL Express (o aggiunge una nuova istanza se già installato) b. Crea il database SQL per indicizzazione e metadati c. Installa il Zetadocs Archive Service 3. Procedere attraverso la procedura guidata seguendo le istruzioni visualizzate a schermo per completare l'installazione. Collegamento a una cartella Zetadocs Archive Service e Zetadocs Archive su macchine diverse Se è stato impostato la cartella Zetadocs Archive su un server diverso per il Zetadocs Archive Service ora è necessario effettuare i passaggi seguenti per garantire che il servizio può accedere alla cartella. Nota: Se sono sulla stessa macchina server questi passaggi non sono necessari. 1. Individuare la cartella Zetadocs Archive Service\Scripts del vostro download prodotto ed eseguire il file SetArchiveFolderLocation.cmd. 2. Nella finestra che appare inserire il nome del server dove si trova la cartella Zetadocs Archive. 3. Quindi è necessario assicurarsi che l'utente che esegue il Zetadocs Archive Service come è un utente di dominio. 4. Per fare questo aprire utenti e gruppi o l'equivalente sul sistema operativo utilizzi. 5. Selezionare gli utenti e poi nuovo utente... dal menu azione. 6. Dare l'account di un nome utente adatto, nome completo e una descrizione. 7. Immettere una password per l'account e garantire la Password non scade mai checkbox viene selezionato prima di fare clic su Crea. 8. Poi vai alla cartella Zetadocs Archive e Mostra le sue proprietà e selezionare la scheda condivisione, seguita dalla condivisione avanzata. 9. Selezionare il pulsante autorizzazioni e aggiungere l'account utente appena creato con autorizzazioni complete. 10. Quindi tornare alle proprietà della cartella e selezionare la scheda protezione. 11. Selezionare il pulsante Modifica... e nella finestra che appare selezionare Aggiungi Aggiungere gli utenti e i gruppi creati precedentemente per concedere agli utenti e l'accesso di Zetadocs Archive Service nella cartella Zetadocs Archive. 13. Aprire l'elenco di servizi e individuare il Zetadocs Archive Service, interrompere il servizio prima Pagina 4

5 con il tasto destro e scegliendo Proprietà. 14. Mostra sulla scheda Accedi e controllare questo conto il pulsante di opzione, fare clic su Sfoglia... e selezionare account utente creati di recente. 15. Immettere i dettagli di password e fare clic su OK, prima di riavviare il servizio in esecuzione come nuovo utente. 3. Installazione e configurazione del server NAV I seguenti passaggi consentono di aggiornare NAV con le modifiche degli oggetti necessarie perché funzioni con Zetadocs. 3.1 Prerequisiti Prima di continuare l installazione di Zetadocs, è necessario verificare che siano rispettati i seguenti prerequisiti. Aggiornamento della licenza NAV Per riuscire a installare Zetadocs Express potrebbe essere necessario aggiornare la licenza NAV, in quanto il granulo Zetadocs Express ( ) è stato aggiunto alle licenze dopo giugno Per aggiornare la licenza, eseguire l accesso a PartnerSource e usare Voice per scaricare una licenza NAV aggiornata. Quando la licenza è disponibile: 1. Eseguire l accesso al Ambiente di sviluppo NAV (client con interfaccia classica) e selezionare Strumenti Informazioni licenza 2. A questo punto selezionare Importa o Upload (NAV 2013, NAV 2015) e scegliere la licenza aggiornata per attivare il granulo Zetadocs Express. Backup degli oggetti NAV esistenti Prima di iniziare l installazione di Zetadocs potrebbe essere necessario eseguire un backup degli oggetti NAV esistenti per assicurarsi di poter annullare le modifiche apportate al sistema NAV, se necessario. 3.2 Importazione degli oggetti NAV 1. Aprire il Ambiente di sviluppo NAV (client con interfaccia classica) e importare nell Object Designer il file in questione ad esempio fob per NAV 2009 R2, Zetadocs Express Objects NAV6.10.fob dalla cartella Zetadocs NAV Server Components. 2. È necessario modificare le pagine NAV che sarà visualizzare il dettaglio informazioni documenti, per rendere questo processo più semplice e veloce abbiamo fornito lo strumento modificatore interfaccia Zetadocs, questo può aggiornare i NAV V6. x e 7. x oggetti in modo che possono integrarsi con Zetadocs next. 3. Scaricare lo strumento di modifica di interfaccia ed estrarlo. 4. Aprire la finestra di progettazione oggetto e scegliere l'opzione pagina. 5. Selezionare le pagine che si desidera modificare per lavorare con Zetadocs e andare su File esportare e salvare le interfacce come file XML (NAV 6. x) o come file TXT (NAV 7.x-8.x). 6. Aprire il ZdNAVInterfaceTool - Express.exe file e fare clic su carica elementi, verrà chiesto di specificare la versione NAV. 7. Selezionare il percorso del file Interfaces esportato e fare clic su Apri, lo strumento caricherà i tuoi oggetti esportati. 8. Fare clic su Start e lo strumento chiederà a o specifica le relazioni ID o le impostazioni predefinite di uso W1, vedi appendice A per ulteriori informazioni sulla relazione ID. 9. Non validi elementi sono riportati in una finestra di dialogo del messaggio dopo l'operazione di caricamento è completato e dovrebbe essere elaborata manualmente utilizzando la procedura riportata nella sezione Nella colonna stato viene illustrato il processo di conversione. Se un elemento non può essere modificato, il motivo saranno elencati in questa colonna, nel qual caso seguire le istruzioni nella sezione 6 a manualmente modificare le pagine invece. 11. Il nome del file aggiornato sarà allegata (modificata) ed è disponibile nella cartella contenente il file originale di interfacce. 12. Re-importare le pagine modificate in NAV e affrontare eventuali messaggi di conflitto e di tipo merge che potrebbero apparire, prima della compilazione li (F11). Pagina 5

6 Importazione del modulo di lingua Se avete intenzione di utilizzare una lingua diversa dall'inglese, è necessario importare il modulo lingua pertinenti, altrimenti passare dalla sezione 3.3 qui sotto. Nota: Se si utilizza NAV 2013 R2, NAV 2015 dovete effettuare gli ulteriori passi in questa nota tecnica prima di procedere con la procedura descritta di seguito. 1. Selezionare tutti gli oggetti nella finestra di progettazione oggetto, quindi filtrare l'elenco elenco versione utilizzando il valore nella colonna * ZDX *. 2. Passare a Tools > Language module > Import. 3. Individuare la cartella moduli lingua del download prodotto e importare il modulo lingua pertinente. 3.3 Installazione del componente aggiuntivo Dettaglio informazioni documento client Web (solo NAV 2013 R2, NAV 2015) Seguire queste istruzioni per aggiungere il componente aggiuntivo Dettaglio informazioni documento client Web per NAV 2013 R2, altrimenti continuare dalla sezione Error! Reference source not found.4 disponibile di seguito. 1. Arrestare l'istanza del server NAV: In genere: Microsoft Dynamics NAV Server [DynamicsNAVxx] 2. Individuare il file di download del prodotto e selezionare la cartella Zetadocs dalla cartella qui sotto: \ Zetadocs Express\Zetadocs NAV Server Components 3. Copiare la cartella Zetadocs nella cartella dei componenti aggiuntivi del server NAV: In genere: C:\Programmi\Microsoft Dynamics NAV\xx\Service\Add-ins 4. Riavviare l'istanza del server NAV. 3.4 Modulo di configurazione 1. Tornare all Object Designer, selezionare Pagina Impostazioni generali Zetadocs ( ) e fare clic su Esegui. 2. Fare clic sul pulsante Modifica e seleziona il tuo metodo di archiviazione: Off - Zetadocs non tenterà di archiviare gli elementi. SharePoint Zetadocs Archive 3. Se è stato installato il componente aggiuntivo Dettaglio informazioni documento client Web, selezionare Carica Dettaglio informazioni documento senza elenco documenti, in modo che le pagine del client Web NAV vengano visualizzate più rapidamente sui sistemi che utilizzano archivi dati più lenti (ad esempio, SharePoint Online). Questa opzione viene applicata inoltre al client Windows NAV quando si utilizza Dettaglio informazioni documento client Web nelle distribuzioni di soli server. 4. Se si utilizza SharePoint per il tuo archivio, ingresso il sito di SharePoint o indirizzo collection sito come richiesto, questa è la sezione grassetto indicata qui: https://equisys.sharepoint.com/sites/microsoftdynamics/default.aspx. Nota: verificare di avere incluso solo l indirizzo della raccolta siti e non il riferimento alla pagina specifica che appare in fondo. a. dopo aver aggiunto un indirizzo del sito clicca il pulsante di test alla fine del campo per verificarla. b. se avete attivato Zetadocs flussi di lavoro e si desidera visualizzare lo stato di approvazione, selezionare l'opzione documento flusso di lavoro. Nota: la funzionalità relativa ai flussi di lavoro non è disponibile da Dettaglio informazioni documento client Web 4. Se si utilizza il Zetadocs Archive, immettere il nome del server in rete dove il Zetadocs Archive Service è stato installato nell'indirizzo servizio es assicurando che non ci sono spazi nel nome del campo. a. dopo aver aggiunto l'indirizzo del servizio clicca il pulsante di test alla fine del campo per verificarla, verrà aperta una finestra del browser e se successo in connessione al servizio visualizzerà una pagina intitolata ArchiveService Service con il messaggio di conferma è stato creato un servizio di sotto di esso. 5. Accanto importare la configurazione Zetadocs selezionando azioni e quindi di importazione dati di configurazione. Pagina 6

7 6. Nella finestra di dialogo di importazione, selezionare il file Zetadocs espresso Configuration.xml dalla cartella Zetadocs Express. 7. Fare clic su Importa e si dovrebbe essere notificato quando l'importazione è terminato con successo. 3.5 L'installazione dei file di aiuto Fornitura di aiuto viene gestita in modo diverso a seconda della versione di NAV e il cliente che viene utilizzato, si prega di seguire le istruzioni riportate di seguito relative alla propria versione NAV. Client Windows e client Web NAV2013 R2, NAV2015 Se avete installato il server aiuto per favore seguire i seguenti passi per integrare l'aiuto Zetadocs Express con il NAV principale file di aiuto. Per integrare l'aiuto Zetadocs file con Microsoft Dynamics NAV guida al è necessario copiare il Zetadocs aiutano i file nella cartella file di aiuto NAV principale e aggiornare la tabella del file di contenuto per consentire agli utenti di individuare l'aiuto che necessario. 1. Individuare il download del tuo prodotto e selezionare tutti i file presenti nella cartella qui sotto: \Zetadocs Express\Documentation\ < lingua > \Zetadocs NAV aiuta 2. Copiare questi nella cartella NAV Help Server: In genere: C:\inetpub\wwwroot\DynamicsNAVxxHelp\Help\ < codicelingua > 3. Questo aggiunge i file della guida nel server dove sono accessibili premendo F1 su un campo di Zetadocs, è necessaria un ulteriore passo per aggiungerli al sommario, quindi il contenuto può essere sfogliato facilmente per. 4. Aprire il ToC_Additions.xml nel file in un editor adatto e copiare il contenuto e incollarli in file ToC.xml vicino al fondo, sopra il codice riportato qui sotto e salvare le modifiche. NAV 7.1: <Node Name="CopyrightTrademarks" DisplayName="Copyrights and Trademarks" Page="oriCopyrightTrademarks.htm" /> </Node> NAV 8.0: <Node Name="Upgrade" DisplayName="Upgrading to Microsoft Dynamics NAV 2015" Page="oriUpgradingToNAVCrete.htm"><Node Name="MigratingToMultitenancy" DisplayName="Migrating to Multitenancy" Page="conMigratingTenantDatabases.htm" /></Node></Node> NAV2013 e precedenti - Client Windows Tailored Client / Role Le Zetadocs per file di aiuto NAV deve essere copiato nella cartella di aiuto di Microsoft Dynamics NAV in modo che siano disponibili per gli utenti.addin_a.hh Questo file deve essere copiato da: \Zetadocs Express\Documentation\<lingua>\ A NAV 2013: Programmi\Microsoft Dynamics NAV\70\Service\ENG A NAV 2009: Programmi\Microsoft Dynamics NAV\60\Service\ENG Sostituire ENG con la lingua pertinente dell installazione (ad esempio, ENU per i sistemi in inglese americano). È possibile che si debba riavviare il server Microsoft Dynamics NAV per visualizzare correttamente i file della Guida in linea. 3.6 Aggiunta di utenti e autorizzazioni per NAV 2013, NAV 2015 Per ulteriori informazioni, fare clic qui. 3.7 Aggiunta di autorizzazioni per NAV 2009 R2 Il ruolo ZETADOCSEXPRESS consente di accedere alle tabelle standard Zetadocs Express e permette agli utenti di avvalersi di Zetadocs Express. 1. Eseguire il modulo di migrazione dati (8614). 2. Selezionare Funzioni e quindi l'opzione di importazione da XML. 3. Accedere alla cartella Zetadocs Express e selezionare il file Zetadocs Express Roles.xml. Pagina 7

8 4. Selezionare quindi il pulsante di migrazione e successivamente l'opzione di applicazione dei dati di migrazione. 5. Ripetere i passaggi da 1 a 4 per importare e applicare il file Zetadocs Express Permissions.xml. 6. Selezionare quindi Strumenti, l'opzione di sicurezza e quella di sincronizzazione di tutti gli accessi. 4. Test del sistema Per accertarsi che le funzionalità siano state configurate correttamente, si consiglia di eseguire alcuni semplici test. 4.1 Autenticazione Autenticazione di Windows Live ID per SharePoint in Office 365 Si consiglia agli utenti di registrarsi inizialmente tramite browser Web all indirizzo https://login.microsoftonline.com utilizzando i propri nome utente e password. Al primo accesso agli utenti verrà richiesto di modificare la password predefinita, dopodiché potranno collegarsi tramite NAV. 1. Aprire il client Windows NAV (RTC) e passare a una delle pagine abilitate per Zetadocs, ad esempio Ordine vendita. 2. Nel dettaglio informazioni Documenti di Zetadocs viene visualizzata una finestra di accesso in cui è necessario specificare nome utente e password di Office Inserire i dati e fare clic su OK per continuare; in questo modo viene stabilita la connessione tra Zetadocs e SharePoint. 4. Queste informazioni verranno memorizzate localmente in Gestione credenziali di Windows, in modo tale che all utente verrà richiesto di specificarle nuovamente solo nel caso in cui vengano modificate o nel caso di problemi di connessione. 5. Questa operazione deve essere ripetuta per tutti gli account utente. 4.2 Test di acquisizione dei documenti 1. Aprire il client Windows NAV (RTC), individuare e aprire un record Offerte di vendita o un altro tipo di record supportato. 2. Localizzare un file di prova idoneo e trascinarlo nell area Trascinare qui i file del dettaglio informazioni Documenti. 3. Verificare che venga visualizzato nell elenco dei documenti correlati e che venga archivato in SharePoint. 4.3 Test di Dettaglio informazioni documento client Web 1. Aprire il client Web NAV. Individuare e aprire un record Offerte di vendita o un altro tipo di record supportato. 2. Selezionare Aggiungi dalle azioni del menu Dettaglio informazioni documenti ( ) e selezionare un elemento da aggiungere all'archivio utilizzando Esplora risorse o la funzionalità equivalente per il dispositivo. 3. Controllare che l'elemento venga visualizzato nell'elenco documenti correlati e che sia archiviato. 4.4 Test dell opzione Salva e Invia 1. Aprire il client Windows NAV (RTC), individuare e aprire un record Offerte di vendita o un altro tipo di record supportato. 2. Fare clic sul pulsante Salva e Invia, quindi selezionare l opzione Salva e Invia. 3. Selezionando OK dovrebbe aprirsi un messaggio di posta di Outlook con un allegato e con le informazioni di recapito già compilate. Nota: la prima volta che si seleziona Salva e Invia è possibile che vengano mostrati fino a quattro avvisi, del tipo: o Il server ha richiesto l esecuzione dell oggetto Scriptcontrol o Il server ha richiesto l esecuzione della classe OApplication o Il server ha richiesto l esecuzione della classe OSendMail o Il server ha richiesto l esecuzione della classe BSTRConverter Questo comportamento è previsto; è sufficiente selezionare Consenti sempre in ogni messaggio per evitare che l avviso ricompaia in futuro. Pagina 8

9 Per NAV 2013 un errore aggiuntivo è da aspettarsi ogni sessione, è sufficiente selezionare Consenti per questa sessione. Per evitare questo errore, fare clic qui per maggiori informazioni. 4. Modificare l indirizzo usandone uno a cui si ha accesso, per evitare che il cliente riceva il messaggio, quindi inviare l Controllare che il messaggio arrivi a destinazione come previsto e che il documento venga visualizzato nel dettaglio informazioni Documenti 4.5 Test del flusso di lavoro Nota: questo test deve essere eseguito solo su sistemi in cui sia installata e attivata l opzione Flusso di lavoro Zetadocs in SharePoint. 1. Per uno degli elementi che si trovano nel dettaglio informazioni Documenti selezionare l opzione Avvia flusso di lavoro. 2. Il browser predefinito si apre con la pagina del flusso di lavoro Approvazione di Zetadocs visualizzata. 3. Chiudere la finestra e tornare a NAV. 5. Implementazione del sistema su altri computer client Dopo avere apportato le modifiche necessarie a NAV, è possibile implementare Zetadocs sugli altri computer client. A questo scopo eseguire l accesso al computer client in questione con un account amministrativo e attenersi alle istruzioni riportate nella sezione 1.1 per eseguire il programma di installazione di Zetadocs Express. In questo modo verranno aggiunti al computer tutti i componenti necessari per utilizzare la funzionalità Zetadocs. È necessario eseguire i brevi test riportati nella sezione 4.4 per eliminare i quattro messaggi di avviso descritti in precedenza; è inoltre necessario eseguire i test della sezione 4 per verificare che Zetadocs funzioni come previsto. 6. Appendice A Modifica manuale della pagine di NAV È possibile implementare il dettaglio informazioni Documenti in tutto il sistema NAV modificando le varie pagine utilizzando lo strumento di modifica dell'interfaccia Zetadocs, disponibile nel nostro sito Web, oppure attenendosi alla procedura manuale riportata di seguito. Equisys ha testato molte delle pagine più comuni, ma non è in grado di garantire che questa procedura funzioni in tutte le situazioni. Per i sistemi con pagine di Vendita e Acquisto modificate, è possibile usare questa procedura per installare Zetadocs senza importare il file FOB dell interfaccia. 6.1 Disponibilità delle opzioni L'opzione Salva e Invia è disponibile per i report che possono essere salvati in formato PDF utilizzando la funzione NAV SAVEREPORTASPDF. Il dettaglio informazioni Documenti con trascinamento della selezione può essere aggiunto a NAV solo sulle pagine che supportano i riquadri Dettaglio informazioni. La capacità di recuperare i documenti relativi per un record dopo l'invio è limitato alle vendite e pagine di acquisto per impostazione predefinita, aggiungere Zetadocs funzionalità ad altre aree del NAV si prega di consultare questa nota tecnica per ulteriori dettagli. Nota: le funzioni di salvataggio e invio e di trascinamento non sono disponibili da Dettaglio informazioni documento client Web. 6.2 Aggiunta del dettaglio informazioni Documenti L'aggiunta di Dettaglio informazioni documento viene gestita in modo diverso in base alla versione di NAV e al client utilizzato. Eseguire i passaggi seguenti in base alla versione di NAV utilizzata. Client Windows e client Web NAV2013 R2, NAV Aprire l'object Designer (Maiusc + F12) e selezionare la pagina che deve essere modificata, quindi fare clic sul pulsante Design. Nell'esempio seguente si farà riferimento alla scheda Impiegato. 2. Aggiungere i dati seguenti nella parte superiore dell'area Dettaglio informazioni Name: WebClient Didascalia: Documenti Type: Part Pagina 9

10 Subtype: Page 3. Dopo avere aggiunto la riga, selezionarla e aprire le relative proprietà (Maiusc+F4). 4. Scorrere verso il basso fino al campo PagePartID e selezionare Zetadocs Web Rel. Docs. Page, ID: Quindi scorrere verso l'alto fino al campo Visibile e digitare ZDWebAddinVisible. 6. Chiudere la finestra di dialogo delle proprietà. 7. Aggiungere la voce seguente sotto la voce WebClient nell'area del Dettaglio informazioni Name: Zetadocs Didascalia: Documenti Type: Part Subtype: Page 8. Dopo avere aggiunto la riga, selezionarla e aprire le relative proprietà (Maiusc+F4). 9. Scorrere verso il basso fino al campo PagePartID e selezionare Zetadocs Rel. Docs. Page Part, ID: Quindi scorrere verso l'alto fino al campo Visibile e digitare ZDWinAddinVisible. 11. Chiudere la finestra di dialogo delle proprietà. 12. Selezionare Visualizza CA/L globali e quindi la scheda Variabile. Creare quattro nuove variabili globali con i valori: ---- Name: ZdRecRef DataType: RecordRef ---- Name: ZDWinAddinVisible DataType: Boolean ---- Name: ZDWebAddinVisible DataType: Boolean ---- Name: ZDSaveAndSendVisible DataType: Boolean ---- Name: ZdPrevRecID DataType: RecordID 13. Chiudere la finestra di dialogo CA/L globali. 14. Selezionare Visualizza codice C/AL oppure premere il tasto F9 per aprire C/AL Editor, scorrere verso il basso fino alla sezione OnAfterGetCurrRecord e aggiungere i dati seguenti: IF GUIALLOWED THEN BEGIN ZdRecRef.GETTABLE(Rec); IF ZdRecRef.GET(ZdRecRef.RECORDID) AND (ZdRecRef.RECORDID <> ZdPrevRecID) THEN BEGIN ZdPrevRecID := ZdRecRef.RECORDID; IF ZDWinAddinVisible THEN BEGIN CurrPage.Zetadocs.PAGE.SetRecordID(ZdRecRef.RECORDID); CurrPage.Zetadocs.PAGE.ACTIVATE(TRUE); END; IF ZDWebAddinVisible THEN BEGIN CurrPage.WebClient.PAGE.SetRecordID(ZdRecRef.RECORDID); CurrPage.WebClient.PAGE.UPDATE; END; END; END; 15. Scorrere verso l'alto fino alla sezione OnInit. 16. Selezionare Visualizza CA/L locali e quindi la scheda Variabili. Creare una nuova variabile locale con i valori: Name: ZDAddin Pagina 10

11 DataType: Codeunit Subtype: Zetadocs-Capture Addin 17. Chiudere la finestra di dialogo CA/L locali. 18. Nella sezione OnInit immettere i dati seguenti: ZDWinAddinVisible := ZDAddin.IsWebClient OR ZDAddin.IsWinClientAddinPresent; ZDWebAddinVisible := ZDAddin.IsWebClient OR (NOT ZDWinAddinVisible); ZDSaveAndSendVisible := ZDAddin.IsWinClientAddinPresent; 19. Chiudere la pagina e compilarla. Dettaglio informazioni documento può essere ora utilizzato nel client Windows NAV (RTC) o nel client Web NAV. NAV2013 e versioni precedenti - Client Windows/client Role Tailored 1. Aprire l Object Designer (Maiusc + F12) e selezionare la pagina che deve essere modificata, quindi fare clic sul pulsante Design. Nel seguente esempio si farà riferimento alla scheda Impiegato. 2. Aggiungere i seguenti dati nella parte superiore dell area Dettaglio informazioni Name: Zetadocs Caption: Documenti Type: Parte Subtype: Page 3. Dopo avere aggiunto la riga, selezionarla e aprire le relative proprietà (Maiusc+F4). 4. Scorrere in basso il campo PagePartID e selezionare Zetadocs Rel. Docs. Page Part, ID: Chiudere la finestra di dialogo Properties. 6. Selezionare View CA/L Globals e quindi la scheda Variable; creare una nuova variabile globale con i valori: Name: ZdRecRef DataType: RecordRef ---- Name: ZdPrevRecID DataType: RecordID 7. Chiudere la finestra di dialogo CA/L Globals. 8. Fare clic su View C/AL Code o premere F9 per aprire C/AL Editor, scorrere in basso fino alla sezione OnAfterGetRecord e specificare i seguenti dati: Per NAV 2013 ZdRecRef.GETTABLE(Rec); IF ZdRecRef.GET(ZdRecRef.RECORDID) AND (ZdRecRef.RECORDID <> ZdPrevRecID) THEN BEGIN ZdPrevRecID := ZdRecRef.RECORDID; CurrPage.Zetadocs.PAGE.SetRecordID(ZdRecRef.RECORDID); CurrPage.Zetadocs.PAGE.ACTIVATE(TRUE); END; Per NAV 2009 R2 ZdRecRef.GETTABLE(Rec); IF ZdRecRef.GET(ZdRecRef.RECORDID) THEN BEGIN CurrPage.Zetadocs.FORM.SetRecordID(ZdRecRef.RECORDID); END; 9. A questo punto è possibile utilizzare il dettaglio informazioni Documenti nel client Windows NAV (RTC). 6.3 Opzione Salva e Invia Zetadocs Express è compatibile per impostazione predefinita con i report di elaborazione vendite e ordini di acquisto, per i report che si basano su altre tabelle sarà necessario aggiungere del codice ulteriore a una delle nostre unità di codice di integrazione Salva e Invia di Zetadocs ( ). Per aggiungere l opzione Salva e Invia a una pagina supportata, attenersi alla seguente procedura dopo avere aggiunto ad essa il dettaglio informazioni Documenti: 1. Localizzare la pagina da modificare nell Object Designer e selezionare Design. 2. Scorrere fino all ultima riga vuota e selezionare View > Control actions. 3. Visualizzare le azioni di controllo e in Action Items aggiungere una nuova riga. 4. Immettere Caption: Salva e Invia e Type: Azione. Pagina 11

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone PRIMI PASSI Se è la prima volta che aprite l'applicazione MAIL vi verrà chiesto di impostare o creare il vostro account di posta e le gli step

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli