DCSIT Area Gestione Reddituale CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE /05/2013 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1"

Transcript

1 CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE /05/2013 1

2 Nota tecnica. La procedura è stata progettata ed ottimizzata per essere utilizzata con il browser Internet Explorer, si consiglia inoltre una risoluzione dello schermo non inferiore a 1024x768 pixel e l utilizzo della visualizzazione a tutta pagina attivabile/disattivabile anche tramite il tasto funzionale F11. Questo manuale è visualizzabile premendo sulla immagine sempre presente nei pannelli della procedura. Utilizzando la modalità indicata sarà sempre possibile avere disponibile la versione più aggiornata delle istruzioni. 24/05/2013 2

3 Sommario 1. Menu Anagrafica Fornitore Stampa Duplicato Trasmissione Pacchetto... 5 a.operazioni preliminari... 5 b.trasmissione telematica Esiti Trasmissione Pacchetti Dettaglio Acquisizione per pacchetto Situazione Dati acquisiti Dati fatturazione Stampa Fattura Stringa Emissione 2011 pervenuto Stampa Duplicato Modelli Dich. Resp Passa ad altro Utente Liste di Controllo a. Selezione criteri di ricerca/visualizzazione. 12 b. Visualizzazione elenco posizioni da verificare c. Invio/Visualizzazione documentazione d. Invio telematico della documentazione richiesta. 16 e. Invio telematico di nuova documentazione /05/2013 3

4 1. Menu La pagina di menu contiene l elenco delle funzionalità previste a supporto dell acquisizione dei dati reddituali della Campagna Red. Le voci di menu sono di seguito elencate: Anagrafica Fornitore Stampa Duplicato Trasmissione Pacchetto Esiti Elaborazione Pacchetti Dettaglio Acquisizione per pacchetto Situazione Dati acquisiti Dati fatturazione Stampa Fattura Stringa Emissione 2011 pervenuto 2010 Stampa Duplicato Modelli Dich. Resp. (funzione provvisoria) Passa ad altro Utente Figura 1 - Menu Le funzionalità indicate con le frecce sono disponibili in ogni pannello della procedura mediante la pressione sull immagine. Manuale Utente : con questo pulsante si accede al presente manuale. Ritorna al menù : con questo pulsante si accede al pannello contenente il menù delle funzionalità 2. Anagrafica Fornitore La funzione consiste in un pannello a maschera video di acquisizione contenente i dati anagrafici e di fatturazione del fornitore. Il fornitore può verificare, inserire e modificare i dati inseriti. Si ricorda che, durante 24/05/2013 1

5 l elaborazione dei Pacchetti inviati, il sistema aggiorna automaticamente i dati anagrafici (ma non quelli di fatturazione) del fornitore che ha inviato il pacchetto. Infatti il fornitore inserisce (come da specifiche), i dati anagrafici nel Record A del pacchetto sempre presente in ogni invio. Si consiglia di mantenere aggiornate le informazioni anagrafiche che vengono inviate con i Pacchetti! Il pannello è quello presentato nella figura sottostante. Figura 2 - Anagrafica fornitore Nelle aree evidenziate appare il codice utente del fornitore (codice fiscale o partita iva) che è entrato in procedura; è inoltre presente una combo box che consente di visualizzare i dati anagrafici nei diversi anni della campagna. Solo per l anno in corso i dati sono editabili, per le campagne precedenti le informazioni sono in sola visualizzazione. I dati anagrafici che possono essere inseriti e/o aggiornati sono: Cognome Nome Denominazione Indirizzo Città Cap Provincia Codice CIG (sempre in sola visualizzazione) Importo CIG (sempre in sola visualizzazione) Tipo Soggetto: possibilità di scelta in un elenco di valori possibili 24/05/2013 2

6 Attenzione particolare alle opzioni, utilizzate dalle procedure predisposte per la fatturazione, che l utente può e/o deve compilare: Figura 3 - Contributo Cassa Previdenza Contributo cassa previdenza: questo contributo è applicabile solo ai liberi professionisti e/o studi associati con il dettaglio della ripartizione, in percentuale, delle quote al 2% e delle quote al 4%. In questo pannello sono presenti tre opzioni di scelta per ciascuno dei valori del contributo di cassa. Il sistema ritorna un messaggio di errore se la somma dei due valori spuntati è maggiore di cento. NOTA: Solo gli operatori di sede e gli utenti master della direzione generale hanno la possibilità di inserire valori percentuali di contributo alla cassa di previdenza diversi dalle tre opzioni fornite. Figura 4 Ritenuta d acconto Ritenuta d acconto. In questo pannello sono presenti tre opzioni di scelta. Valorizzare questa opzione consente al sistema il giusto calcolo della ritenuta di acconto al momento della fatturazione. Figura 5 - Esenzione IVA Diritto esenzione IVA: in questo pannello sono presenti due opzioni di scelta. Valorizzare questa opzione consente al sistema il giusto calcolo della percentuale di IVA dovuta al momento della fatturazione. NOTA: Al primo accesso del fornitore alla procedura, il sistema apre automaticamente il pannello per permettere di aggiornare i dati anagrafici e di fatturazione di pertinenza, il fornitore può effettuare l aggiornamento in un 24/05/2013 3

7 momento successivo premendo il pulsante Annulla, ma la stessa maschera video sarà visualizzata automaticamente all accesso del servizio fino a quando il fornitore non avrà compilato i dati di fatturazione. 3. Stampa Duplicato La funzione Stampa duplicato prevede l inserimento di un Codice fiscale Figura 6 - Stampa duplicato Ricerca A valle dell inserimento del codice fiscale, è previsto: un doppio controllo sul codice fiscale inserito 1. controllo di codice fiscale formalmente corretto 2. controllo che il codice fiscale inserito sia tra quelli previsti per la Campagna RED in corso, con ritorno di messaggio Nessun Record Trovato Esposizione a video dei anagrafici e di pensione, in particolare: Cognome Nome Data di Nascita Comune e provincia di nascita Comune e provincia di residenza Pensioni interessate dalla denuncia con modello RED e per ognuna Codice sede Sede Categoria Certificato Il pulsante Stampa Duplicato prevede la stampa dei dati secondo il formato definito. Il pannello è quello di seguito esposto. 24/05/2013 4

8 Figura 7 - Stampa Duplicato 4. Trasmissione Pacchetto a. Operazioni preliminari Per gli utenti che utilizzano il programma di acquisizione fornito dall Istituto, è necessario, dopo aver creato i pacchetti con estensione.r1c o.r2c (dipendente dall anno della campagna), firmarli digitalmente utilizzando un qualunque programma di firma digitale che generi un file con estensione *.p7m. A tale scopo è disponibile, nella sezione software del sito Inps, un programma di firma digitale fornito dall Istituto. Importante: il pacchetto va esclusivamente firmato digitalmente (opzione di sola firma) senza compressione e/o cifratura. Per gli utenti che utilizzano un programma di acquisizione diverso, è necessario: - utilizzare il programma di controllo (disponibile, anch esso, nella sezione software del sito Inps) che, in caso di esito positivo del controllo, genera un file di estensione R1C (o R2C); - firmare digitalmente i suddetti file, così come descritto precedentemente. Solo i file R1C.P7M oppure R2C.P7M possono essere trasmessi mediante il portale dei servizi in convenzione (cfr. Par. b). b. Trasmissione telematica La funzione prevede una pannello che consente all utente : di aprire e cercare la cartella e i pacchetti preparati per la trasmissione (tali pacchetti hanno estensione R1C.P7M per la Campagna RED 2011 e R2C.P7M per la Campagna RED 2012) mediante il pulsante Sfoglia ; inviare i file selezionati, mediante il pulsante Invia ; 24/05/2013 5

9 Il sistema assegnerà un codice identificativo al pacchetto mediante il quale verrà riconosciuto. Il flusso di elaborazione dei pacchetti trasmessi è visualizzabile con la funzionalità Esiti Elaborazione Pacchetti (Paragrafo 4) presente nello stesso menu. Figura 8 - Trasmissione pacchetto 5. Esiti Trasmissione Pacchetti La pagina presenta la lista dei pacchetti trasmessi dal fornitore che è entrato nella procedura. Nella lista sono riportate le seguenti informazioni: Utente: partita iva o codice fiscale del fornitore Utente Perif: da 000 a 999 per CAF/Soc., LPR=Liberi Professinisti Pacchetto: codice identificativo del pacchetto acquisito durante la trasmissione (attribuito in automatico) Nome del file: nome originale del pacchetto inviato (nome attribuito dall utente) Fase: lo stato in cui è il pacchetto inviato (descrizione eventuali errori, etc.) Data Elaborazione: data elaborazione del pacchetto Data Trasmissione: data trasmissione del pacchetto Dichiarazioni: Numero di dichiarazioni andate a buon fine presenti nel pacchetto Scarti: Numero di dichiarazioni scartate Record: Numero soggetti dichiaranti Per la colonna Dichiarazioni, quando il numero presente è maggiore di zero, si apre una pannello che contiene le matricole e la tipologia delle dichiarazioni che sono state correttamente inserite (sia in txt che in pdf). Tale pannello può essere stampato. Per la colonna Scarti, quando il numero presente è maggiore di zero, si apre una pannello che contiene le matricole e la tipologia delle dichiarazioni che NON sono state correttamente acquisite (sia in txt che in pdf). Tale pannello può essere stampato. 24/05/2013 6

10 Figura 9 - Esiti trasmissione pacchetti 6. Dettaglio Acquisizione per pacchetto La funzione prevede la possibilità di visualizzare, per l utente collegato al portale, un pannello contenente l elenco dei pacchetti trasmessi, per ognuno dei quali è disponibile il numero delle dichiarazioni acquisite per tipo fatturazione, le basi di calcolo tengono conto dei soggetti che incidono sui calcoli ai fini della fatturazione. Prima di visualizzare tali informazioni è possibile selezionare l anno, l ente e il progressivo fatturazione di interesse (Figura 8). Figura 8 Dettaglio Acquisizione per Pacchetto - Ricerca Le colonne in esposizione previste dalla funzione sono quelle presenti nella figura sottostante (ordinate per progressivo fatturazione, utente, utenteperif, ente, ID Pacchetto): 24/05/2013 7

11 Figura 9 Dettaglio Acquisizione per Pacchetto In particolare i campi: Progressivo Fatturazione Utente Utente periferico Ente Identificativo pacchetto Numero dichiarazioni zero red differenziati per tipo Fatturazione 1,2,3 Numero dichiarazioni rinuncia differenziati per tipo Fatturazione 1,2,3 Numero dichiarazioni decesso differenziati per tipo Fatturazione 1,2,3 Numero dichiarazioni espatrio differenziati per tipo Fatturazione 1,2,3 Numero dichiarazioni zero red dichiaranti differenziati per tipo Fatturazione 1,2,3 Numero dichiarazioni Asseverati soggetti Titolari differenziati per tipo Fatturazione 1,2,3 Numero dichiarazioni Certificati soggetti Titolari differenziati per tipo Fatturazione 1,2,3 Etc L elenco prevede un sistema di paginazione delle righe ritornate (ogni pagina conterrà 20 Pacchetti). La funzione prevede, inoltre, un pulsante che permetterà l esportazione dei dati in un file in formato excel. 7. Situazione Dati acquisiti La funzione è la sintesi del processo di acquisizione in quanto sono esposti i numeri riepilogativi delle dichiarazioni acquisite per Tipo Dichiarazione suddivise per compenso previsto (Ordinario, Maggiorazione, Riduzione). Il pannello prevede la selezione di alcuni parametri obbligatori, in particolare 24/05/2013 8

12 Anno: è una casella a discesa contenente come valori gli anni da selezionare. I valori presenti sono 2010 e 2011, con valore predefinito Progressivo: è una casella a discesa dove sono presenti i periodi di fatturazione previsti nella campagna Ente: è una casella a discesa contenente l Ente da selezionare. I valori possibili 1=INPS, 3=I-Post, con valore predefinito Inps Il pannello risultante risulta simile a quello esposto di seguito: Figura 10 Situazione Dati Acquisiti 8. Dati fatturazione La funzione è la sintesi del processo di fatturazione, in quanto sono esposti i dati riepilogativi di fatturazione delle dichiarazioni acquisite per fornitore. Il processo è definito in più periodi di fatturazioni, ognuno dei quali identificato da un progressivo. La funzione espone i dati per singolo progressivo di fatturazione. I dati visualizzati sono precedentemente consolidati da una procedura automatica che provvede a raggruppare i dati contenuti nella tabella Dati reddituali (TBRED09 per la Campagna 2010 e TBRED10 per la Campagna 2011). Il pannello prevede la selezione di alcuni parametri obbligatori, in particolare Anno: è una casella a discesa contenente come valori gli anni da selezionare. I valori presenti sono 2010 e 2011, con valore predefinito Progressivo: è una casella a discesa dove sono presenti i periodi di fatturazione previsti nella campagna Ente: è una casella a discesa contenente l Ente da selezionare. I valori possibili 1=INPS, 3=I-Post, con valore predefinito Inps 24/05/2013 9

13 Il pannello risultante risulta simile a quello esposto di seguito: Figura 11 Dati Fatturazione Il pannello Dati è diviso funzionalmente in tre tabelle: la tabella in alto a sinistra espone il numero dichiarazioni elencate per tipologia e relativo totale la tabella in alto a destra espone il dettaglio delle dichiarazioni elencate per tipologia e tipo di fatturazione (maggiorazione, normale, riduzione) e relativi totali. la tabella in basso a sinistra sono campi calcolati che portano al netto a pagare 9. Stampa Fattura La funzionalità consente di stampare, per l utente collegato nel caso di fornitore centrali (CAF/LPR), la fattura relativa all anno selezionato, all ente e al progressivo (Figura 11). Figura 11 Stampa Fattura - Ricerca Dopo aver cliccato su Avvia, viene visualizzata una seconda schermata (Figura 12) in cui si presentano i seguenti campi da valorizzare: Il numero della fattura: è un codice inserito dall utente non sono previsti controlli applicativi 24/05/

14 La data (impostata automaticamente con la data di sistema): può essere modificata dall utente. La data dell ultimo pacchetto trasmesso (impostata dal sistema con una ricerca che trova la massima data di trasmissione sulla tabella pacchetti con quel codice utente): può essere modificato dall utente. L istituto di Credito: è la descrizione della banca dell utente Il Codice IBAN: è il codice IBAN su cui effettuare il bonifico per il pagamento. È previsto il controllo formale sul codice inserito. Figura 12 Stampa Fattura Premendo il pulsante Stampa si apre una nuova finestra contenente la fattura in formato pdf con i dati indicati. 10. Stringa Emissione 2011 pervenuto 2010 Tale funzionalità dà l elenco delle stringhe di emissione relative alla campagna 2011 che sono pervenute nella campagna precedente. 11. Stampa Duplicato Modelli Dich. Resp. Trattasi di una funzione provvisoria che consente di stampare il duplicato della stringa di emissione per la Campagna Dichiarazioni di Responsabilità Passa ad altro Utente Tale funzione è riservata SOLO alle posizioni che hanno tipocliente=1 e UtentePerif= 000, ad esempio i CAF Centrali, ma solo se il numero di posizioni periferiche collegate è maggiore o uguale a 1 (ossia se l utenza collegata ha utenze periferiche). Per le altre posizioni di utente, esempio CAF periferici o Liberi Professionisti o altro, se cliccano su tale funzione, visualizzano il messaggio: Funzione non consentita per l'utente. Per gli utenti che hanno a disposizione questa funzionalità, quando selezionano la voce di menu, si apre un pannello che permette l inserimento dell utenza periferica con la quale operare. 24/05/

15 Tale pannello prevede: Etichetta Codice utente Un campo non editabile dove è contenuto il valore dei primi undici caratteri del campo utente. Etichetta inserire il codice periferico. Un campo editabile dove è possibile inserire al massimo tre caratteri (compresi fra 000 e 999 ). Etichetta: inserire 000 per tornare ad operare come utenza centrale Pulsante Conferma Controllo che il codice inserito esista fra i codici periferici dell utente, in caso contrario mostrare pannello di inserimento del nuovo utente. Premendo il pulsante conferma le informazioni anagrafiche visualizzate nella parte superiore dei pannelli devono riportare sia l utenza periferica selezionata che l utente centrale che opera. Tutti i pannelli avranno come utenza operativa l utenza periferica selezionata, e come utente l utenza collegata. Rimane attiva la funzione passa ad altro utente in quanto è sempre l utenza centrale che mantiene il controllo. Per ritornare ad operare come utenza centrale si utilizza la stessa voce di menu e imposta come utenza periferica 000. UtenteCollegato: è il codice dell utente centrale UtenteOperativo: è il codice dell utente che esegue l operazione (questi due codici non coincidono se l utente centrale opera come utente periferico) 13. Liste di Controllo a. Selezione criteri di ricerca/visualizzazione La funzione prevede di fornire al soggetto abilitato l elenco delle posizioni sottoposte a controllo da parte delle sedi Inps competenti, con il relativo esito. In caso di fornitore centrale è possibile visualizzare i dati di tutti i fornitori periferici afferenti. La funzione web prevede: - Casella di testo Fornitore, in cui è possibile inserire il codice fornitore (p.iva o CF) del quale si vogliono visualizzare le posizioni sottoposte a verifica. Tale casella sarà attiva per i soli utenti centrali. - Legenda degli esiti dei controlli. - Casella a discesa Anno : per selezionare il periodo del controllo. 24/05/

16 - Casella a discesa Controlli : dove è possibile specificare un filtro aggiuntivo di selezione contenente le seguenti voci Tutte le posizioni (impostato di default) Esitati Non esitati Esitati con errori Esitati senza errori Figura 1 Filtri per visualizzazione elenco posizioni sottoposte a controllo L interfaccia descritta è presentata in Figura 1. b. Visualizzazione elenco posizioni da verificare Cliccando sul pulsante Cerca (cfr. Figura 2), viene restituito un elenco contenente le informazioni: - Stringa: identificativo Dichiarazione - Codice Fiscale Dichiarante - Fornitore - Denominazione Fornitore - Comune (comune di attività di riferimento del fornitore) - Sigla (sigla provincia di attività di riferimento del fornitore) - Sede Inps (sede di competenza della dichiarazione sottoposta a controllo) - Utenza Operatore (che ha in carico il controllo) - Esito: esito risultato del controllo espresso con un icona che indica se la stringa è stata esitata, e, se si, se con esito positivo o negativo. In caso di esito positivo viene visualizzato un semaforo con la luce verde accesa, in caso di esito con errore un semaforo con la luce rossa accesa, in caso di stringa non ancora esitata oppure di esito non ancora confermato un semaforo giallo. - Codice Esito: il risultato, codificato, del controllo effettuato. La legenda della codifica è visualizzata come mostrato in Figura 2. In caso di semaforo giallo, se la dichiarazione è stata esitata in bozza, la colonna codice esito riporta la dicitura in lavorazione, se non è stata esitata riporta la dicitura da esitare. - Documentazione: il link presente consente di inviare la documentazione a supporto dell attività di controllo da parte delle sedi. 24/05/

17 Figura 2 - Visualizzazione elenco posizioni da controllare Il pulsante Esporta in formato xls consente di esportare la visualizzazione in Figura 2 in un file xls. c. Invio/Visualizzazione documentazione Cliccando su Visualizza (Figura 2) il soggetto abilitato può: 1. trasmettere telematicamente la documentazione (mediante pulsante Inserisci ); 2. visualizzare la documentazione richiesta ed inviata (mediante pulsante Visualizza ). La maschera mostrata in Figura 3 contiene le seguenti informazioni: Figura 3 Maschera visualizzazione/invio documentazione - Tipo Documento (indica il tipo di documento): o documento identità; o scansione modello trasmesso; o altro, se documento diverso dai primi due. In caso di documento altro specificare nelle sezioni descrizione e note i dettagli sul modello richiesto. - Descrizione breve (del documento). - Modalità richiesta: indica in canale attraverso cui la sede ha fatto la richiesta di documentazione, a scelta tra o o Telefono 24/05/

18 o Fax o On-line o Altro, se modalità diversa dalle precedenti. - Data richiesta: indica la data della richiesta documentazione da parte della sede. - Data rientro: indica la data di invio della documentazione alla sede richiedente da parte del soggetto abilitato. - Canale rientro: indica le modalità di invio della documentazione richiesta, a scelta tra o On-line (trasmissione telematica mediante la presente procedura web) o (è necessario specificare sia l del mittente che del destinatario) o Telefono (è necessario specificare sia il telefono del mittente che del destinatario) o Fax (è necessario specificare sia il fax del mittente che del destinatario) o Altro, se modalità diversa dalle precedenti - Documentazione: se già inviata telematicamente oppure acquisita digitalmente negli archivi dell Istituto è possibile visualizzarla mediante il pulsante Visualizza, altrimenti è possibile trasmetterla mediante il pulsante Inserisci. La documentazione da inviare è identificabile dal fatto che i campi: - Data rientro e - Canale rientro non sono valorizzati e dalla presenza del pulsante Inserisci. 24/05/

19 d. Invio telematico della documentazione richiesta Cliccando su Inserisci (in Figura 3), l operatore ha la possibilità di trasmettere la documentazione richiesta dalla sede. La maschera che viene visualizzata è riportata in Figura 4. Nell esempio il soggetto abilitato sta effettuando l invio del documento di identità del pensionato. Figura 4 Trasmissione documentazione richiesta La maschera presenta: - Una casella a discesa Tipo per la selezione del tipo di documento di identità (patente, passaporto, etc.). - Quattro caselle di testo per l inserimento del numero del documento, dell ente di rilascio, della data di scadenza e rilascio. - Una casella a discesa che consente di selezionare il canale di invio, a scelta tra: o On-line (trasmissione telematica mediante la presente procedura web); o (è necessario specificare sia l del mittente che del destinatario); o Telefono (è necessario specificare sia il telefono del mittente che del destinatario); o Fax (è necessario specificare sia il fax del mittente che del destinatario); o Altro, se modalità diversa dalle precedenti. 24/05/

20 Se il canale scelto è on-line è necessario selezionare il file da inviare, mediante il pulsante Sfoglia in Figura 4, e spuntare la check box evidenziata in Figura. e. Invio telematico di nuova documentazione Nel caso in cui il soggetto abilitato voglia inviare una documentazione non necessariamente richiesta dalla sede, deve utilizzare il pulsante Invia nuovo documento presente nella maschera in Figura 3 e riportato anche di seguito. Figura 5 Trasmissione nuova documentazione La maschera presenta: - Una casella a discesa Tipo Documento per la selezione del tipo di documento da inviare (documento identità, scansione modello, altro). - Una casella a discesa che consente di selezionare il canale di invio, a scelta tra: o On-line (trasmissione telematica mediante la presente procedura web); o (è necessario specificare sia l del mittente che del destinatario); o Telefono (è necessario specificare sia il telefono del mittente che del destinatario); o Fax (è necessario specificare sia il fax del mittente che del destinatario); o Altro, se modalità diversa dalle precedenti; Se il canale scelto è on-line è necessario selezionare il file da inviare, mediante il pulsante Sfoglia in Figura 5 e spuntare la check box evidenziata in Figura 5 24/05/

21 In caso di invio della scansione del modello, si presenta la maschera in Figura 6. Il soggetto abilitato, prima di trasmettere la documentazione, deve dichiarare le modalità di conservazione dell originale, secondo quanto previsto dalla convenzione sottoscritta e spuntare le due dichiarazioni di responsabilità. Figura 6 Trasmissione modello 24/05/

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Il portale consente la trasmissione delle schedine alloggiati ai gestori delle strutture ricettive opportunamente registrati. I servizi offerti dal sito

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

PORTALE TERRITORIALE FATTURAZIONE ELETTRONICA MANUALE UTENTE

PORTALE TERRITORIALE FATTURAZIONE ELETTRONICA MANUALE UTENTE Pag. 1 di 14 PORTALE FATTURE Pag. 2 di 14 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Accesso al sistema... 3 3. Fattura passiva... 3 3.1 FATTURE IN ENTRATA RICEVUTE 3 4. Fattura attiva a PA... 7 4.1 INSERIMENTO MANUALE

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Certificati medici di infortunio via Internet

Certificati medici di infortunio via Internet Certificati medici di infortunio via Internet Manuale utente Versione 1.5 Tabella delle versioni Versione Versione Data Sezione/sottosezione e/o Descrizione modifica Manuale Applicativo pagina aggiornata

Dettagli

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Aziende : Procedura di gestione delle deleghe Documento: della procedura per la comunicazione e la gestione

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia M.U.T. Modulo Unico Telematico Gestione Certificati Malattia Data Redazione Documento 15/03/2013 Data Pubblicazione Documento Responsabile Nuova Informatica Enrico Biscuola Versione 1.2.0 Indice dei contenuti

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

SIAC-SORESA. Guida alla gestione ordini su Portale Enti

SIAC-SORESA. Guida alla gestione ordini su Portale Enti SIAC-SORESA Guida alla gestione ordini su Portale Enti Sommario Introduzione alla gestione ordini... 4 Menù Ordini... 4 Inserimento di un nuovo ordine... 4 Carico... 4 Dati di testata... 5 Carico da Articoli...

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Dichiarazioni di Responsabilità CAF 2015 DCSIT - Area Pensioni

Dichiarazioni di Responsabilità CAF 2015 DCSIT - Area Pensioni DCSIT Area Pensioni 1 Dichiarazioni di Responsabilità CAF 2015 DCSIT - Area Pensioni Manuale operativo Indirizzo e-mail: DichiarazioniWeb@inps.it Versione: 1.0 Data: 10/02/2015 Versioni Versione Data Descrizione

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare

Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare Versione 2.0 (agosto 2015) 1 Sommario... 3 2 Accedere al servizio... 4 3 Creare una nuova anagrafica... 6 4 Creazione di una fattura PA... 13 5 Firmare

Dettagli

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione 1 INFORMAZIONI GENERALI MANUALE UTENTE Progetto Modulo del Piano di Lavoro Unità funzionale del Piano di Lavoro Descrizione SIGFRIDO Modulo C Rendicontazione C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Versione 2.0 Dicembre 2014 1 Sommario 1 Accesso alla applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Menù e nome utente... 6 2 Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente 05 dicembre 2012 2-26 Controllo delle modifiche Edizione Pubblicato Motivo della revisione

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Agenzia per lo sviluppo dei mercati elettronici Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Referente Convenzioni - Responsabile

Dettagli

Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA

Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA CONTATTI UTILI SUPPORTO PA INVOICE TELEFONO ASSISTENZA:0583 45911 E-MAIL: painvoice@luccheseteam.it CONTENUTI Area Fatture PA... 3 Accesso all Area

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO www.sose.it Sommario 1 Scopo del documento... 3 2 Accesso al portale... 3 3 Utilizzo del portale... 3 3.1 Accesso... 3 3.2

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per l Istituto Convenzionato Versione 1.1 Sommario 1 Novità nella procedura informatica... 2 2 Valutazione tecnica... 2 2.1 Valutazione costi... 2 2.2

Dettagli

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Olitech Informatica Telematico Accise Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Versione del manuale: 26-01-2010 1 Indice Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso... 1 Indice... 2 Funzionalità

Dettagli

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 Al fine di poter trasmettere i dati delle Iscrizioni per l a.s. 2010/11 le scuole

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore Manuale Sistema Suap 2.0 per l Imprenditore /Procuratore Sommario SUAP CALABRIA... 1 1. Premesse... 3 2. Modulo Imprenditore/Procuratore... 3 2.1.1. Funzionalità di ricerca... 4 2.1.2. Avvio online della

Dettagli

Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA

Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA 2014 Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA Alpha Team Via Grotta delle Fate, 41 int. 23 57128 Livorno c/o Centro Commerciale "Le Fate" Tel. 0586 426184 (centralino) Fax. 0586 449413 Email:

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia M.U.T. Modulo Unico Telematico Gestione Certificati Malattia Data Redazione Documento 15/03/2013 Data Pubblicazione Documento Responsabile Nuova Informatica Enrico Biscuola Versione 1.0.0 Indice dei contenuti

Dettagli

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016 ASSESSORADU DE S'ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Avviso Tutti a Iscol@

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - NASpI Vers. 1.0 28/04/2015 Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio

Dettagli

SELENE rel. 2.0.3. Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni

SELENE rel. 2.0.3. Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni SELENE rel. 2.0.3 versione (attuale) aggiornata al 22.05.2015 Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni Monitoraggio rilascio carte d identità cartacee valide per l espatrio (Circolare n.8 del 19

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 1.2 Menù e nome utente... 5 2. Profilo utente...

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue (19 Settembre 2011) (Donazione_sangue_Manuale_Utente(Vers_1_0).doc)

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida all utilizzo del Servizio

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida all utilizzo del Servizio Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione Guida all utilizzo del Servizio Versione 2.1 del 08/02/2016 Sommario I. Chi fa cosa - ruoli... 3 (a) La Farmacia produzione del file XML... 3

Dettagli

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti MANUALE UTENTE Versione procedura 2.0 Avvisi di addebito/cartelle di Pagamento: domanda di emissione provvedimenti: versione

Dettagli

Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015

Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015 Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015 Aprile 2015 versione 1.0 Pagina 1 Indice Indice... 2 1 INTRODUZIONE... 3 2 FATTURAZIONE ATTIVA... 7 2.1

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - Modelli ASpI.COM (30/06/2014) Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

Servizi Online. Manuale utente. Copertura assicurativa per i soggetti beneficiari di misure di integrazione e sostegno al reddito

Servizi Online. Manuale utente. Copertura assicurativa per i soggetti beneficiari di misure di integrazione e sostegno al reddito Servizi Online Copertura assicurativa per i soggetti beneficiari di misure di integrazione e sostegno al reddito Manuale utente 27/03/2015 Pagina 1 di 35 SOMMARIO 1 Introduzione... 4 2 Istituzione della

Dettagli

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE 1/20 MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE INDICE 1 SCOPO E CONTENUTO DEL DOCUMENTO... 3 2 RIFERIMENTI... 3 3 ACCESSO ALL APPLICATIVO... 3 3.1 Primo accesso... 4 3.2 Accessi successivi... 7 3.2.1 Password

Dettagli

Q U E S T U R A di V A R E S E Ufficio di Gabinetto

Q U E S T U R A di V A R E S E Ufficio di Gabinetto Q U E S T U R A di V A R E S E Ufficio di Gabinetto Manuale per la gestione del servizio di invio telematico delle schedine alloggiati Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Indice Inserimento

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Denuncia variazione retribuzione - Polizza Pescatori Elenchi annuali- Polizza Pescatori Elenchi variazioni mensili Polizza Pescatori Manuale

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

Oggetto; Anagrafe alunni scuole paritarie - Aggiornamento frequenze 2009/10

Oggetto; Anagrafe alunni scuole paritarie - Aggiornamento frequenze 2009/10 Oggetto; Anagrafe alunni scuole paritarie - Aggiornamento frequenze 2009/10 Con la nota prot. 2859 del 21 ottobre u.s la Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi ha invitato

Dettagli

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Manuale per il Cliente Relaxbanking

Manuale per il Cliente Relaxbanking Manuale per il Cliente Relaxbanking Note Applicative Sezione F24 Gentile cliente, in linea generale, Le comunichiamo che per poter effettuare disposizioni di Pagamento Deleghe F24 dovrà seguire il seguente

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

Sistema Pagamenti SSR

Sistema Pagamenti SSR Sistema Pagamenti SSR Manuale funzionalità inserimento fattura formato FatturaPa Utente profilo Fornitore Beni e Servizi Accordo Pagamenti Indice Introduzione... 5 1 inserimento standard: invio del lotto

Dettagli

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE Cassa Edile Como e Lecco DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE COMPILAZIONE MANUALE DENUNCIA Guida per i consulenti e le imprese che compilano la denuncia senza utilizzare il file di esportazione dei

Dettagli

L adesione al servizio telematico

L adesione al servizio telematico L adesione al servizio telematico effettuate le operazioni di generazione dell'ambiente di sicurezza l'utente deve collegarsi via internet, al sito Servizio Telematico doganale Ambiente di Prova e selezionare

Dettagli

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con 2015 Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con V3_2015 Digithera s.r.l. Sede Legale : Via Paleocapa, 1 20121 Milano P.I. 08567210961 Sede Operativa : Via Notari, 103 41126 Modena Telefono :

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato MANUALE UTENTE Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.7 Creato 21/12/2009 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA (DPCM 26 MARZO 2088 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) Pag. 2 di 34 INDICE 1. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 4 2. INTRODUZIONE 5 3. ACCESSO AL SISTEMA

Dettagli

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E. QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.mail: questura.cot.en@poliziadistato.it 1 Servizio di Invio Telematico

Dettagli

INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area CRM & Contact Center

INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area CRM & Contact Center INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area CRM & Contact Center Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2011

Dettagli

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Questo documento contiene informazioni utili al personale delle scuole paritarie per utilizzare l applicativo web

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Accreditamento al SID

Accreditamento al SID Accreditamento al SID v. 3 del 22 ottobre 2013 Guida rapida 1 Sommario Accreditamento al SID... 3 1. Accesso all applicazione... 4 2. Richieste di accreditamento al SID... 6 2.1. Inserimento nuove richieste...

Dettagli

Agevolazioni autotrasportatori Manuale utente

Agevolazioni autotrasportatori Manuale utente Agevolazioni autotrasportatori Manuale utente Versione 9 Anno 2010 1 1. INTRODUZIONE...3 1.1. REQUISITI TECNICI...3 1.2. GENERALITA...3 2. ACQUISIRE NUOVA DICHIARAZIONE...5 2.1. FRONTESPIZIO...6 2.2. QUADRO

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - ASpI Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio e l istruzione automatica

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

Invalidita Civile Fase Concessoria. Manuale applicativo patronato

Invalidita Civile Fase Concessoria. Manuale applicativo patronato Invalidita Civile Fase Concessoria Manuale applicativo patronato Sommario 1. Avviso... 3 2. Menù... 4 3. Invio Ap70... 5 4. Visualizza Esito Invio... 6 5. Area Download... 7 6. Lista delle prestazioni...

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 11/11/2011 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 4 3. INSERIMENTO MODALITÀ DI PAGAMENTO... 5 4. INSERIMENTO

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale delle Entrate Contributive Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Direzione Centrale Organizzazione Servizi on-line per le Aziende

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA MANUALE UTENTE SOCIO ALLEVATORE VERSIONE 1.0 DEL 01/12/2010 Indice 1 Introduzione... 4 1.1 PREMESSA... 4 1.2 SCOPO... 4 1.3 CAMPO DI APPLICAZIONE... 4 1.4

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA Ordinanza n. 109/2013 come modificata dinanza n. 128/2013 - Allegato 3 Bando per interventi a favore della ricerca

Dettagli

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le ELENCO CLIENTI E FORNITORI Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le seguenti parti visualizzate

Dettagli

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE Cassa Edile Como e Lecco DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE COMPILAZIONE DA FILE PAGHE Guida per i consulenti e le imprese che compilano la denuncia utilizzando il file di esportazione dei software

Dettagli

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI GESTIONE FINANZIARIA

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI GESTIONE FINANZIARIA SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI GESTIONE FINANZIARIA 1 Registro documenti...2 2 Autocertificazioni trimestrali...5 3 Rendicontazione progetti formativi...6 3.1 Visualizzazione dei documenti relativi

Dettagli

Compilazione della fattura elettronica e produzione file.xml dal sito. http://www.fatturapa.gov.it/

Compilazione della fattura elettronica e produzione file.xml dal sito. http://www.fatturapa.gov.it/ SIAMM PRONTI O NO PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA? Firenze, 17 febbraio 2015 Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati Nuovo Palazzo di Giustizia - Viale A. Guidoni, 61 Firenze Blocco G piano 0.

Dettagli

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli

Allegato 1 I.N.P.S. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazione

Allegato 1 I.N.P.S. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazione Allegato 1 I.N.P.S. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazione ACQUISIZIONE INDIRIZZI PEC per invio attestati di malattia ai datori di lavoro Sommario Introduzione... 3 Modalità di accesso...

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO

INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO MANUALE UTENTE INDICE INDICE... 1 1. INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 2 2 DESCRIZIONE DELLA PROCEDURA... 3 3 GESTIONE DELLA PROPOSTA

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE

ISTRUZIONI OPERATIVE ISTRUZIONI OPERATIVE 1 Come richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it L Impresa interessata, per richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it, dovrà: a) compilare il

Dettagli