certificata:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "certificata: massimo.figari@ingpec.eu"

Transcript

1 Formato europeo per il curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Massimo Figari Indirizzo abitazione: Via Monte Zovetto 31/7 - I Genova Telefono abitazione: ; ufficio: mobile Fax ufficio: ufficio: ; personale: certificata: Nazionalità Italiana Data di nascita 04/05/1964 ESPERIENZA LAVORATIVA Date () 19/06/ /07/1980 Nome e indirizzo del datore di lavoro Gardella Gino, Calata Boccardo, Genova Tipo di azienda o settore Società di Navigazione Tipo di impiego Equipaggio di nave Principali mansioni e responsabilità Mozzo, Allievo nautico Date () 04/07/ /07/1981 Nome e indirizzo del datore di lavoro Merzario Tipo di azienda o settore Società di Navigazione Tipo di impiego Equipaggio di nave Principali mansioni e responsabilità Allievo nautico Date () Aprile Luglio1991 Nome e indirizzo del datore di lavoro Marina Militare Italiana Tipo di azienda o settore Forze Armate Tipo di impiego Equipaggio di nave Principali mansioni e responsabilità Ufficiale Genio Navale, Capo Reparto GN/E a bordo della unità 'P. Cavezzale' del gruppo navale COMSUBIN Date () Agosto Luglio 1994 Nome e indirizzo del datore di lavoro CETENA S.p.A - Via Ippolito D'Aste 5 - I Genova Tipo di azienda o settore Centro di Ricerca del gruppo FINCANTIERI Tipo di impiego Impiegato Principali mansioni e responsabilità Ricercatore del Gruppo Analisi Strutturale Date () Agosto Ottobre 2001 Nome e indirizzo del datore di lavoro Università degli Studi di Genova - DINAV - Via Montallegro 1 - I Genova Tipo di azienda o settore Ente Pubblico Tipo di impiego Ricercatore Principali mansioni e responsabilità Ricercatore del Gruppo Analisi Strutturale e Impianti Navali Date () Novembre ad oggi Nome e indirizzo del datore di lavoro Università degli Studi di Genova - DINAV - Via Montallegro 1 - I Genova Tipo di azienda o settore Ente Pubblico Tipo di impiego Professore Associato Principali mansioni e responsabilità Docente del Corso di Studio in Ingegneria Navale dal 1994; Docente del Corso di Studio in Ingegneria Navale presso l Accademia Navale di Livorno dal 2007 al Pagina 1 - Curriculum vitae di [ FIGARI, Massimo ] Per ulteriori informazioni:

2 2011; Docente del Corso di Studio in Ingegneria Nautica dal 1996 al 2009; Docente del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Navale dal 2001; Docente del Master in Yacht Design del Politecnico di Milano dal 2002 al Responsabile di Progetti di Ricerca Europei e Nazionali. Responsabile dei programmi di mobilità studentesca internazionale per il DINAV fino al Nel mio Dipartimento sono responsabile della Unità Operativa MARINE TECHNOLOGY costituita da 4 strutturati, 2 post doc e 2-3 assegnisti. Membro del Comitato Tecnico Scientifico del Distretto Ligure delle Tecnologie Marine in rappresentanza dell Università di Genova dal Attività di docenza Impianti e Allestimento Navale, Affidabilità e Sicurezza degli Impianti navali, Navi Militari, per il CS in Ingegneria Navale Dinamica degli impianti di propulsione di navi e imbarcazioni per il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Navale Docenza IFTS nell'anno 2000, 2003, 2005, Docenza Master anni 2006 e 2007 Attività di Ricerca Attività di ricerca inquadrata nel raggruppamento scientifico disciplinare ING-IND 02 Costruzioni e impianti navali. I principali argomenti di ricerca attualmente affrontati sono: minimizzazione dell impatto ambientale prodotto dall esercizio della nave; simulazione dell'apparato propulsivo e in generale di processi dinamici; affidabilità e manutenibilità dei sistemi di bordo. L attività di ricerca è documentata da più di 100 pubblicazioni (vedi allegato). Progetti Ho partecipato, come ricercatore, ai progetti europei MATSTRUTSES, SHIPREL, SUCCESS (anni 94-97). Ho partecipato, come ricercatore, ad un progetto di ricerca industriale della ditta ZF sulla propulsione delle imbarcazioni da diporto in cui il DINAV era consulente (1998). Ho partecipato al progetto di ricerca biennale su Aspetti idrodinamici e propulsivi delle navi a trimarano finanziato dal MURST nel 99. Responsabile scientifico per il DINAV del contratto di ricerca biennale su Affidabilità, disponibilità e sicurezza del cabotaggio marittimo eseguito per conto del CETENA nell ambito del Programma Straordinario di Ricerca del Cabotaggio Marittimo e Fluviale (anni ). Responsabile scientifico per il DINAV del progetto europeo FCSHIP (Fuel Cell for Ships) anni 2002/2003 del 5FP. Responsabile scientifico del contratto di ricerca DINAV-ABB ( ) riguardante il progetto del sistema di controllo della propulsione della portaerei Cavour mediante simulazione numerica. Responsabile scientifico del contratto di ricerca DINAV-Wilson Wolson International (WWI) per lo studio del trattamento dell acqua di zavorra delle navi. Responsabile scientifico della convenzione di ricerca DINAV-Autorità Portuale di Genova per lo studio e la riduzione dell inquinamento portuale prodotto dalle navi ( ). Responsabile scientifico del contratto di ricerca DINAV-BGV France per lo sviluppo ed il progetto del nuovo concept traghetto merci-passeggeri multiscafo (brevettato da BGV). Responsabile scientifico del contratto di ricerca DINAV-Sanitrade per lo studio del trattamento delle acque grigie e nere delle imbarcazioni. Responsabile scientifico del contratto di ricerca DINAV-ABB ( ) riguardante il progetto del sistema di controllo della propulsione delle fregate FREMM mediante simulazione numerica. Responsabile scientifico del progetto di ricerca biennale PNRM 2011 (Piano Nazionale Ricerca Militare) riguardante la modellazione numerica della propulsione e del controllo di navi militari. Responsabile scientifico del contratto di ricerca DYNATECH-Sanitrade (2011/2012) per il bando di ricerca POR Partecipa al progetto di ricerca (FP VII, ) REFRESH riguardante la modellazione numerica dei consumi energetici delle navi. Partecipa al contratto di ricerca DITEN-SELEX ELSAG (2012/2013) riguardante lo studio del controllo della propulsione della nave Amerigo Vespucci. Partecipa al progetto di ricerca NIOM (Finanziamento Ministero Difesa) Pagina 2 - Curriculum vitae di [ FIGARI, Massimo ] Per ulteriori informazioni:

3 Partecipa al progetto di ricerca DLTM-Cluster (finanziamento MIUR Legge 297) Partecipa al progetto di ricerca DLTM-SWAD (finanziamento MIUR Legge 297) Valutazione di progetti Inserito nell elenco dei valutatori della Commissione Europea. Nel 2001 ho svolto attività di valutazione per il 5 Programma Quadro nell ambito del programma GROWTH, Key Action 3: Land transport and Marine Technologies. Inserito nell elenco dei valutatori del MIUR dal Dal 2004 effettuo valutazioni di progetti di ricerca industriale per conto del Ministero della Ricerca, del Ministero Attività Produttive, delle Regioni. Comitati Tecnici Rappresentante dell Università di Genova nel Comitato Tecnico Scientifico del Distretto Ligure delle Tecnologie Marine (dal 2009) Membro del Comitato Tecnico Italiano del Lloyd's Register of Shipping (dal 1997) Ingegnere iscritto nell'albo dell'ordine degli Ingegneri della Provincia di Genova (dal 1992) Membro del Comitato Tecnico UNI Impianti Navali e Mega Yacht. ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione Istituto Tecnico Nautico Statale 'S. Giorgio' di Genova Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Sezione di Coperta. Astronomia, Navigazione, Costruzioni Navali, Manovra, Diritto Qualifica conseguita Aspirante al comando di navi mercantili Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) votazione 60/60 premiato con la Targa Attilio Traversa come miglior diplomato dell'istituto della sezione Capitani Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione Università di Genova - Corso di Laurea in Ingegneria Navale e Meccanica Principali materie / abilità Architettura Navale, Costruzioni Navali, Impianti Navali professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Ingegnere Navale e Meccanico Livello nella classificazione votazione 110/110 con lode nazionale (se pertinente) Date (da a) 1990 (Aprile-Giugno) Nome e tipo di istituto di istruzione Accademia Navale - Livorno Principali materie / abilità 83 Corso AUCL - Sezione Genio Navale professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Aspirante Guardiamarina (GN) Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. PRIMA LINGUA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Pagina 3 - Curriculum vitae di [ FIGARI, Massimo ] ITALIANO ottima ottima ottima Per ulteriori informazioni:

4 ALTRA LINGUA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale INGLESE buona buona buona CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. Sviluppo di competenze relazionali a partire dal periodo universitario, abituato al lavoro/studio di gruppo. Durante il periodo in Marina Militare ho aumentato le esperienze relazionali vivendo e lavorando a bordo di una unità navale. Presso il CETENA ho lavorato in gruppi di ricerca nazionali e internazionali. Ho seguito i corsi di formazione manageriale per laureati del gruppo Fincantieri (Corso base per laureati Fincantieri, presso IFAP - IRI) nel Presso il DINAV (attualmente DITEN) ho iniziato a lavorare nel gruppo di ricerca in Impianti Navali assumendo via via responsabilità crescenti fino a diventare responsabile dell Unità di Ricerca Marine Technology che consta di 4 professori, 2 post doc e 5 assegnisti di ricerca. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. Sviluppo di competenze nella gestione del personale durante l'attività lavorativa in Marina Militare. Come Capo Reparto GN/E ero responsabile della gestione del personale dei servizi propulsione ed elettrico di bordo (circa 60 persone). Presso il CETENA ho coordinato gruppi di ricerca di 3-4 persone ciascuno. Attualmente sono responsabile scientifico e coordino attività di ricerca in campo navale sia a livello nazionale che internazionale (gruppi di ricerca di 3-4 persone). CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Programmazione in linguaggio MATLAB e Simulink. Programmazione con linguaggi scientifici per calcoli di propulsione e impiantistica navale. Sviluppo di codici di simulazione per la propulsione e la manovra delle navi. Sull'argomento ho seguito i seguenti corsi di formazione: Small Craft Technology, 25th WEGEMT SCHOOL, 1997 Simulation and Modeling, ETH Zurich, 1999 Fast Ship Propulsion Plants, 33rd WEGEMT SCHOOL, 2000 Utilizzo di Hardware e software per lavoro d'ufficio. Negli anni ho utilizzati Software per calcoli strutturali (MAESTRO, NASTRAN, MARC) applicato a progetti di ricerca o costruzioni di navi di superficie e sommergibili. Ho frequentato i seguenti corsi sull'argomento: Metodi di calcolo dell'ingegneria strutturale: analisi dinamica per elementi finiti e fondamenti del metodo degli elementi di contorno, presso Politecnico di Milano, DMAP applications in MSC/NASTRAN, presso MSC Italia, MSC/NASTRAN acustic analysis, presso MSC Italia, Noise, Vibration and Shock onboard ships, 16th WEGEMT SCHOOL, Lezioni di dottorato di ingegneria delle strutture (X ciclo, 1996) tenute, presso l Istituto di Scienza delle Costruzioni dell Università di Genova, dai professori G. Solari e D. Stura. CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Pagina 4 - Curriculum vitae di [ FIGARI, Massimo ] Corsi di formazione e perfezionamento frequentati come discente: Seminari ATENA 1998/99 e 1989/90, presso Università di Genova. Studio di sistemi e metodi di lotta all'inquinamento marino, presso CETENA, Per ulteriori informazioni:

5 Musica, scrittura, disegno ecc. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. PATENTE O PATENTI Patente automobilistica B ULTERIORI INFORMAZIONI Promosso Sottotenente di Vascello di Complemento con decorrenza 1 Gennaio ALLEGATI Pubblicazioni Vedi file allegato UGOV 22/08/13 Firma Pagina 5 - Curriculum vitae di [ FIGARI, Massimo ] Per ulteriori informazioni:

6 Elenco Schede Prodotto M. FIGARI; DAMONTE R; DAMBRA R (1996). ship structural response from pulsating gas bubble loads of non-contact underwater explosions , 5-8 june 1996, Florence - Italy, D.Boote, M.Figari, R.Iaccarino, D.Mascia (1996). Submarine Hull Collapse: a Correlation Between Numerical and Experimental Analyses , Firenze (Italia), COBOLLI G; M. FIGARI; DAMONTE R; DAMBRA R (1996). Non contact underwater explosions effects on ship hulls. cetena, GENOVA: 1-13, 15th February 2006, Genoa - Italy, M. FIGARI; DAMONTE R; PORCARI R (1997). Ultimate Bending Moment of the Ship Hull Girder. INTERNATIONAL SHIPBUILDING PROGRESS (ISSN: X), ; D.Boote, M.Figari, R.Damonte, R.Iaccarino (1997). Structural Analysis Procedure for Large Surface Effect Ships , Sydney (Australia), G. BENVENUTO; FIGARI M. (1997). Environmental Impact Assessement of Short-Sea Shipping. TRANSACTIONS - THE SOCIETY OF NAVAL ARCHITECTS AND MARINE ENGINEERS (ISSN: ), ; BOOTE D; DAMONTE R; M. FIGARI; IACCARINO R (1997). Structural Analysis Procedure for Large Size Surface Effect Ships. Baird, 1-16, July, Sydney - Australia, G. BENVENUTO; CAMPORA U.; FIGARI M.; RUGGIERO VAL. (1998). A Dynamic Model for the Performance Prediction of a Waterjet Propulsion System. In: Proceedings PRADS , G. Benvenuto, U. Campora, M. Figari, V. Ruggiero (1998). A Dynamic Model for the Performance Prediction of a Waterjet Propulsion System. In: M.C.W. Oosterveld, S.G. Tan. Practical Design of Ships and Mobil Units. ELSEVIER SCIENCE BV, Amsterdam: , D.Boote, A.Carcaterra, P.G.Esposito, M.Figari (1998). Dynamic Loads on Fast Ferry Hull Structures Induced by the Engine-Propeller System , The Hague (NL), G. BENVENUTO; FIGARI M.; MARTINENGO A. (1998). Design of a Small Cruise Vessel with Azipod Propulsion System. In: Proceedings MARIND' , M. FIGARI; TEDESCHI R (1999). Gli oceani dallo spazio. Un testo per l'ingegneria navale e offshore. IFREMER, BREST: p , D.Boote, M.Figari, R.Iaccarino (1999). Ultimate Strength Assessment of a Twin Hull Vessel. 1-14, Capri (Italia), D.Boote, M.Figari, A.Sculati (1999). Ultimate Strength Assessment of Fast Mono Hull Vessels , Seattle (USA), Page 1 of 8

7 D.Boote, M.Figari, A.Sculati (1999). Ultimate Strength Assessment of Fast Mono Hull Vessels , Seattle (USA), G. BENVENUTO; FIGARI M.; RUGGIERO V. JR. (1999). Waterjet Propulsion System Performance Prediction by Dynamic Numerical Simulation. In: HSMV 5th International Symposium. 1-10, March, Capri (Italy, M. FIGARI (2000). Mathematical Modelling and Simulation of a Waterjet Propulsion Plant. In: D. BOOTE. Fast Ship Propulsion Plants. WEGEMT, 1-20, 33, G. BENVENUTO; FIGARI M.; MOREIRA M.; GUEDES SOARES L. (2000). Dynamic Modelling of Waterjet Propulsion Plants , 2-6 April 2000, Ischia (Italy), BENVENUTO G.; CAMPORA U.; FIGARI M. (2000). Reduction Of NOx Emissions From Marine Diesel Engines By Means Of Exhaust Gas Recirculation Technique: A Numerical Approach. 1-9, 2-6 Aprile 2000, Ischia (NA), Italy, BENVENUTO G.; CAMPORA U.; CARRERA G.; FIGARI M. (2000). Ship Stopping Manoeuvre: Simulation of the Propulsion System Behaviour. 1-11, settembre 2000, Venezia (Italy), BENVENUTO G.; CAMPORA U.; CARRERA G.; FIGARI M. (2000). Simulation of Ship Propulsion Plant Dynamics in Rough Sea. 1-15, maggio 2000, U.S. Merchant Marine Academy, Kings Point, New York (USA), M. FIGARI (2001). Studio di fattibilità di un mezzo navale con configurazione a trimarano. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), 1-2 G. Benvenuto, S. Brizzolara, M. Figari (2001). Simulation of the Propulsion System Behaviour during Ship Standard Manoeuvres. In: You-Sheng Wu, Wei-Cheng Cui, Guo- Jun Zhou. Practical Design of Ships and Other Floating Structures. Elsevier Science Ltd, , 1, BARTOLINI C.M.; CRIVELLINI A.; PELAGALLI L.; BENVENUTO G.; FIGARI M. (2001). Fast Ship Propulsion System Optimization by means of a Genetic Algorithm Technique. Varna: 1-7, 4-8 Giugno 2001, Varna, Bulgaria, M. FIGARI; D. BOOTE (2001). Stress Distribution At Collapse For Fast Mono Hull Vessels. 1-9, Settembre, Southampton, UK, BENVENUTO G.; BRIZZOLARA S.; PODENZANA BONVINO C.; FIGARI M. (2001). Fast Trimaran Ships: Some Examples for Commercial application , 2-5 maggio 2001, Amburgo (Germania), BENVENUTO G.; BRIZZOLARA S.; FIGARI M. (2001). Simulation of the Propulsion System Behaviour during Ship Standard Manoeuvres , settembre 2001, Shangai, G. BENVENUTO; BRIZZOLARA S.; FIGARI M.; BARTOLINI C.M.; PELAGALLI L. (2001). Feasibility Study of the Propulsion System of a Trimaran Ship for Fast Transportation , November 21-23, 2001, Barcellona, SP, Page 2 of 8

8 M. FIGARI (2001). Cabotaggio e sostenibilità ambientale. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), 1-2 M. FIGARI (2002). Il mare come infrastruttura di trasporto e sostenibilita' ambientale del trasporto marittimo. Ordine Ingegneri della Provincia di Genova, Genova: 1-13, 19 Giugno 2002, Rapallo (GE), M. Altosole, G. Benvenuto, M. Figari (2002). Concept design of a trimaran fast ferry. In: Proceedings ISC , 8-10 October, St. Petersburg, Russia, M. FIGARI; P. GUALENI; E. RIZZUTO (2002). Reliability evaluation of a short sea shipping service. In: International Shipbuilding Conference papers. 1-8, October 2002, St. Petersburg Russia, FIGARI M.; RIZZO C.; CERVETTO D.; BOOTE D. (2002). Ultimate strength of a ship: rule requirements and reliable assessment. In: Proceedings of the 10th Int. Congress of the International Maritime Association of the Mediterranean. Hellenic Institute of Marine Technology Crete, Crete: 1-8, 13 Maggio 2002, Creta, Grecia, M. FIGARI (2003). Trasporti metropolitani via mare: uno studio per rendere più efficiente la mobilità urbana. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), 1-2 2; U. Campora, M. Figari (2003). Numerical Simulation of Ship Propulsion Transients and Full Scale Validation. PROCEEDINGS OF THE INSTITUTION OF MECHANICAL ENGINEERS. PROCEEDINGS PART M, JOURNAL OF ENGINEERING FOR THE MARITIME ENVIRONMENT (ISSN: ), 1-12 Vol 217 ; FIGARI M.; GUALENI P.; E. RIZZUTO (2003). On the Application of Risk Analysis for Short Sea Shipping at Very High Speed. In: Proceedings of Seventh International Conference on Fast Sea Transportation - FAST 2003VOLUME 3. Napoli: 27-34, Ottobre 2003, Ischia, Italy, M. Altosole; G. Benvenuto; M. Figari (2003). Waterjet performance prediction. In: NAV 2003 Conference Proceedings , 24/06/2003, Palermo, Italy, M. Altosole; M. Figari; S. D'arco (2003). Design and optimisation of propulsion systems by dynamic numerical simulation , 24/06/2003, Palermo, Italy, CAMPORA U.; FIGARI M. (2003). Numerical Simulation of Ship Propulsion Transients and Full Scale Validation. PROCEEDINGS OF THE INSTITUTION OF MECHANICAL ENGINEERS. PROCEEDINGS PART M, JOURNAL OF ENGINEERING FOR THE MARITIME ENVIRONMENT (ISSN: ), ; M. FIGARI; A. BENFENATI; M. BORLENGHI; M. CERRUTI; L. MARANCI (2003). Environmental Sustainability of Short Sea Shipping : a Ro/Ro Pax ferry design. Settembre, Rotterdam, NL, M. FIGARI (2003). Fuel Cell a bordo di navi per ridurre l'inquinamento. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), 1-2 5; GIOVANNI BENVENUTO; M. FIGARI (2004). Cabotaggio competitivo e sostenibile: ottimizzazioni impiantistiche. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), 1-2 2; Page 3 of 8

9 M. Altosole; G. Benvenuto; U. Campora; M. Figari (2004). Dynamic performance simulation of a naval propulsion system. In: Summer Computer Simulation Conference , luglio 2004, San Josè, California, USA, M. Altosole; G. Benvenuto; U. Campora; M. Figari (2004). Performance prediction of a waterjet propelled craft by dynamic numerical simulation. In: Proceedings Waterjet Propulsion 4. Royal Institution of Naval Architects, 75-84, 26/05/2004, Londra (U.K.), FIGARI M.; VIVIANI M. (2004). Conceptual design of a Fuel Cell electric generator for a Ro/Ro Passenger ferry vessel. In: Proceedings 4th International Conference on High Performance Marine Vehicles - HIPER , September 2004, Roma, Italia, M. BORLENGHI; M. FIGARI (2005). Cabotaggio sostenibile. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), 1-2 4; G. Benvenuto, U. Campora, G. Carrera, M. Figari (2005). Interaction Between Ship Propulsion Plant Automation and Simulation. In: Guedes Soares C., Garbatov Y., Fonseca N.. Maritime Transportation and Exploitation of Ocean and Coastal Resources. CRC Press - Taylor & Francis Group, , 1, M. Altosole, G. Benvenuto, M. Figari (2005). Performance prediction of a planing craft by dynamic numerical simulation , G. BENVENUTO; M. FIGARI; M. BORLENGHI (2005). Competitive and Sustainable Short Sea Shipping: optimisation of environmental performances of RO/RO-PAX ferries. In: Proceedings ICMRT , September 2005, Ischia, Italy, BENVENUTO G.; CAMPORA U.; CARRERA G.; FIGARI M. (2005). Interaction Between Ship Propulsion Plant Automation and Simulation , September 2005, Lisbona, Portogallo, BENVENUTO G; FIGARI M; RIZZO C.M. (2005). Effects of Fuel Quality on Two Strokes Slow Speed Diesel Engines. In: Guedes Soares C., Garbatov Y., Fonseca N. Editors. Maritime Transportation and Exploitation of Ocean and Coastal Resouces. CRC Press Taylor and Francis Group, , M. BORLENGHI; M. FIGARI (2005). Environmental Protection Class Notations for Ships and their application to RO/RO ferries and Passenger Ships. 1-15, Newcastle, UK, M. FIGARI (2005). Il nuovo Corso di Studi in Ingegneria Navale. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), XXXVI; M. FIGARI (2006). Higher education in Marine Technology at Genoa University. The Royal Institution of Naval Architects, LONDON: 67-74, may 2006, London, M. Altosole; G. Benvenuto; M. Figari (2006). Performance prediction of a planing craft by dynamic numerical simulation. In: HPMV CHINA 2006 Proceedings. 1-7, 07/04/2006, Shangai (China), M. Altosole; G. Benvenuto; U. Campora; M. Figari (2006). Waterjet propulsion system design by numerical simulation techniques. In: Maritime and Inland Waterway Transport & Maritime History , 16/05/2006, Barcellona, Spagna, Page 4 of 8

10 M. Altosole; G. Benvenuto ; M. Figari (2006). Non-dimensional waterjet performance curves for the propulsion matching of planing craft. In: Hydrodynamics VII - Theory and Applications , 04/10/2006, Ischia (Italy), BENVENUTO G.; BORLENGHI M.; FIGARI M.; DIONISI B. (2006). Environmental performance optimisation of a Ro/Ro-Pax ferries fleet. In: Hydrodynamics VII - Theory and Applications , 4-6 Ottobre 2006, Ischia, Napoli, M. FIGARI (2006). Gestione delle acque di sentina e di zavorra delle navi. CNR, MESSINA: 15 Settembre 2006, Messina, M. FIGARI; CAPASSO M; RISSO G (2006). Simulation of a sequential water exchange procedure. Comitato Organizzatore NAV 2006, 1-7, June, Genoa, Italy, M. FIGARI; GIUFFRA V; MAFFIOLETTI L; MICCHETTI S; GRIVA S (2006). Simulation for the design of the propulsion control of the Aircraft Carrier 'Cavour'. Comitato Organizzatore NAV 2006, 1-10, June, Genoa, Italy, M. FIGARI (2007). Tecniche di simulazione per il progetto e l'ottimizzazione del controllo dell'impianto di propulsione della portaerei Cavour. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), XXXVIII n. 4; M. Altosole; G. Benvenuto; M. Figari; U. Campora (2007). Real-time simulation of a COGAG naval ship propulsion system , 02/09/2007, Varna (Bulgaria), M. Altosole, G. Benvenuto, M. Figari (2007). Real-time simulation and virtual reality techniques in the design process of planing craft propulsion systems. In: SISO European Simulation Interoperability Workshop , 18/06/2007, Santa Margherita (Genoa, Italy), M. Altosole; M. Figari (2007). 3D non linear ODE system for COGAG marine propulsion plants simulation. BARCELONA: , June 5-7, 2007, Barcelona, Spain, M. Altosole; M. Figari; A. Bagnasco; L. Maffioletti (2007). Design and test of the propulsion control of the aircraft carrier Cavour using Real-Time Hardware in the Loop Simulation. In: SISO European Simulation Interoperability Workshop , 18/06/2007, Santa Margherita (Genoa, Italy), M. Altosole; M. Borlenghi; M. Capasso; M. Figari (2007). Computer-based design tool for a fuel efficient-low emissions marine propulsion plant. 1-8, 28/06/2007, Ischia (Italy), M. Altosole, M.Figari (2007). Dynamic behaviour and stability of marine propulsion systems. PROCEEDINGS OF THE INSTITUTION OF MECHANICAL ENGINEERS. PROCEEDINGS PART M, JOURNAL OF ENGINEERING FOR THE MARITIME ENVIRONMENT (ISSN: ), , Number 4; M. BORLENGHI; M. FIGARI; I.S. CARVALHO; C. GUEDES SOARES (2007). Modelling and assessment of Ferries environmental impact: a case study. 1-10, 2-6 September, Varna, Bulgaria, M. FIGARI; MARCO ALTOSOLE (2007). Waterjet Craft Propulsion: Study and Validation of Jet Performance Prediction Techniques. Hamilton Jet, 1-21, 7-8 May 2007, Sorrento, Italy, Page 5 of 8

11 M. FIGARI (2008). Ottimizzazione dinamica del controllo della propulsione per la riduzione dei consumi e delle emissioni. In: CETENA. La nave e l ambiente: controllo e riduzione delle emissioni. CETENA, GENOVA: 62-77, M. Altosole, G. Benvenuto, U. Campora, M. Figari (2008). Real time Simulation of a COGAG Naval Ship propulsion System. In: C. Guedes Soares, Petar N. Kolev. Maritime Industry, Ocean Engineering and Coastal Resources. Taylor & Francis Group, London: , 1, M. Altosole; G. Benvenuto; M. Figari; U. Campora; A. Bagnasco; S. D'Arco; M. Giuliano; V. Giuffra; A. Spadoni; A. Zanichelli; S. Michetti; M. Ratto (2008). Real-time simulation of the propulsion plant dynamic behaviour of the aircraft carrier Cavour , 01/04/2008, Hamburg (Germany), M. FIGARI; GUEDES SOARES C (2009). Fuel consumption and exhaust emissions reduction by dynamic pitch control. Taylor & Francis, LONDON: , March 2009, Lisbon, Portugal, M. Altosole; M. Figari; M. Viviani (2009). 6 DOF simulation of maneuvering and propulsive performance of a waterjet propelled mega yacht. In: Proceedings 10th International Conference on Fast Sea Transportation (FAST 2009) , 05/10/2009, Atene (Grecia), M. Altosole, A. Coraddu, M. Figari (2009). Two-parameter bifurcation of equilibria in continuous-time of naval dynamical systems , 15/06/2009, Trondheim (Norway), M. Altosole; U. Campora; M. Figari (2009). A proper use of sea trials data for marine propulsion simulations , 27/04/2009, Barcelona (Spain), ALTOSOLE M.; BENVENUTO G.; FIGARI M.; CAMPORA U. (2009). Real-time simulation of a COGAG naval ship propulsion system. PROCEEDINGS OF THE INSTITUTION OF MECHANICAL ENGINEERS. PROCEEDINGS PART M, JOURNAL OF ENGINEERING FOR THE MARITIME ENVIRONMENT (ISSN: ), ( 1); ALTOSOLE M; M. FIGARI; BENVENUTO G; CORADDU A (2009). Simulation for the safety assessment of an innovative fast ferry , November 2009, Messina, Italy, M. FIGARI; M. DAMICO; S. GALLO (2010). Controllo e riduzione delle emissioni di CO2. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), XLI; M. Altosole, M. Figari, M. Viviani (2010). Numerical simulation as a powerful design tool for the propulsion and manoevring performance prediction of pleasure craft. In: Proceedings Sea-Med 2010 Conference , 02/07/2010, Mesisna (Italy), G. Buglioni, M. Altosole, M. Figari (2010). Fuel cost savings and pollution reduction by alternative propulsion technologies for Italian fisheries. 1-4, 14/11/2010, Seattle (USA), S. Michetti, M. Ratto, A. Spadoni, M. Figari, M. Altosole, G. Marcilli (2010). Ship control system wide integration and the use of dynamic simulation techniques in the Fremm project. 1-6, 19/10/2010, Bologna (Italy), Page 6 of 8

12 M. Altosole, G. Dubbioso, M. Figari, M. Viviani, S. Michetti, A. Millerani Trapani (2010). Simulation of the dynamic behaviour of a CODLAG propulsion plant. In: Warship 2010: advanced technologies in naval design and construction , 09/06/2010, London (U. K.), DUBBIOSO G.; CORADDU A.; VIVIANI M.; FIGARI M.; MAURO S.; DEPASCALE R.; MENNA A.; MANFREDINI A. (2010). Investigation of asymmetrical shaft power increase during ship maneuvers by means of simulation techniques. In: Proceedings 11th International Symposium on Practical Design of Ships and Other Floating Structures (PRADS 2010). vol vol.1 181, Settembre 2010, Rio de Janeiro, Brasile, M. FIGARI; BENVENUTO G.B; ALTOSOLE M (2011). PROPULSION SYSTEM SIMULATION. POLIGRAFICO ACCADEMIA NAVALE LIVORNO,, Livorno: 1-16, 23 Giugno 2011, Livorno, M. FIGARI; D'AMICO M; GAGGERO P (2011). Evaluation of ship efficiency indexes. ABINGDON, ENGLAND: ROUTLEDGE JOURNALS, TAYLOR & FRANCIS LTD -London, United Kingdom: Routledge Limited, London: , September 2011, Genoa - Italy, CORADDU A; GAGGERO S; VILLA D; M. FIGARI (2011). A new Approach in Engine- Propeller Matching. 1-7, September 2011, Genoa - Italy, M. FIGARI; G. VIGNA; S. VIGNOLO (2011). Dynamic simulation of the verticallongitudinal motion for a variable displacement, dynamically supported, high speed craft. PROCEEDINGS OF THE INSTITUTION OF MECHANICAL ENGINEERS. PROCEEDINGS PART M, JOURNAL OF ENGINEERING FOR THE MARITIME ENVIRONMENT (ISSN: ), ; U. CAMPORA; M. Figari M. Martelli; S. Vignolo; M. Viviani (2011). Propulsion Plant Simulation for Fast Military Vessels. In: HSMV , May 19-20, 2011, Naples, Italy, Campora; U.; Figari; M.; Martelli; M.; Vignolo; S.; M. VIVIANI (2011). Propulsion Plant Simulation for Fast Military Vessels. In: Proceedings 9th symposium on high speed marine vehicles - HSMV , June, Naples, M. FIGARI; CORADDU A (2011). SHIP ELECTRIC PROPULSION: ANALYSES THROUGH MODELING AND SIMULATION. CIMNE (International Center for numerical Methods, BARCELONA: 1-11, September 2011, Lisbon, Portugal., M. Figari (2011). Navi energeticamente efficienti formato hi tech. TECNOLOGIE & TRASPORTI MARE (ISSN: X), M. Altosole, M. Figari (2011). EFFECTIVE SIMPLE METHODS FOR NUMERICAL MODELLING OF MARINE ENGINES IN SHIP PROPULSION CONTROL SYSTEMS DESIGN. JOURNAL OF NAVAL ARCHITECTURE AND MARINE ENGINEERING (ISSN: ), ; G.B. Benvenuto, M. Figari (2011). Dynamic simulation techniques for the evaluation of the propulsion system behavior. In: CENTEC. Marine Technology and Engineering. A.A. Balkema Publishers Taylor & Francis The Netherlands, , 1, A Coraddu, M. Figari, S. Savio (2012). PROBABILITY OF ACHIEVING THE ENERGY EFFICIENCY INDEX BY MONTE CARLO SIMULATION. The Royal Institutions of Naval Architects, London: , 25 January, London, Page 7 of 8

13 M. Altosole, M. Figari, M. Martelli, G. Orrù (2012). Propulsion control optimisation for emergency manoeuvres of naval vessels. In: Engineering Naval Capability - 11th International Naval Engineering Conference and Exhibition. The Institute of Marine Engineering, Science and Technology - IMAREST, London: , 15/05/2012, Edinburgh, UK, M. Altosole, M. Figari, M. Martelli, M. Viviani (2012). Investigation on the Interaction between Ship Propulsion Control System and Manoeuvrability by Time Domain Simulation. In: Proceedings International Conference on Marine Simulation (MARSIM 2012). 1-10, April 2012, SIngapore, M.Altosole, G. Benvenuto, M. Figari, U. Campora (2012). Dimensionless numerical approaches for the performance prediction of marine waterjet propulsion units. INTERNATIONAL JOURNAL OF ROTATING MACHINERY (ISSN: X), 1-12 Vol ; M. Figari; S. Vignolo (2012). Effects of mass and inertia changes on the equations of motion of a vessel. In: Proceedings of the 17th International Conference on Ships and Shipping Research & Advancing with Composites 2012 Symposium. 1-12, 17th-19th October 2012, Naples, Italy, M. Altosole, M. Figari, L. Martinelli, M. Raimondi (2012). Hybrid propulsion by gas engines for an ASD harbor tug. In: Response of Ships and Shipping Research to the International Crisis. 1-11, 17 October 2012, Naples, A. Coraddu, M. Figari, S. Savio (2012). ENERGY EFFICIENCY INDEX STATISTICAL ANALYSIS THROUGH VESSEL OPERATING DATA. In: I. 1-11, 2 April 2012, Lisbon, Portugal, M. Altosole, M. Figari, M. Martelli (2012). Time-domain simulation for marine propulsion applications. In: Proceedings of the 44th Summer Computer Simulation Conference. The Society for Modeling and Simulation International (SCS), , 8 July 2012, Genoa, Italy, Marco Altosole, Massimo Figari, Michele Viviani (2013). VR simulation for the propulsive performance analysis of high-speed yachts. INTERNATIONAL JOURNAL OF ENGINEERING SIMULATION (ISSN: ), /1; Michele Martelli, Massimo Figari, Marco Altosole, Stefano Vignolo (2013). Controllable pitch propeller actuating mechanism, modelling and simulation. PROCEEDINGS OF THE INSTITUTION OF MECHANICAL ENGINEERS. PROCEEDINGS PART M, JOURNAL OF ENGINEERING FOR THE MARITIME ENVIRONMENT (ISSN: ), 3-16 Altosole M., Figari M., Martelli M., Nataletti M., Vignolo S., Viviani M. (2013). Numerical Analysis of the Ship Propulsion Control System Effect on Manoeuvring Characteristics in Model and Full scale. In: Proceedings V International Conference on Computational Methods in Marine Engineering (MARINE 2013). CIMNE, , 29-31/5/2013, Hamburg, A. CORADDU, M. FIGARI, S. SAVIO (2013). SHIP ENERGY ASSESSMENT BY NUMERICAL SIMULATION. In: V International Conference on Computational Methods in Marine Engineering. B. Brinkmann and P. Wriggers, 1-12, 29/05/2013, Hamburg, Page 8 of 8

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile Orario di ricevimento studenti: su appuntamento via mail * foto

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero.

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Cosa fa un ingegnere petrolifero? Gli ingegneri petroliferi individuano, estraggono e

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Ezilda Costanzo, ENEA IEA EUWP building vice-chair Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA Roma, 27 febbraio 2015 Gli

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO Presentazione del corso Istituzionale Il broker marittimo: la figura professionale Lo Shipbroker, in italiano mediatore marittimo, è colui che media fra il proprietario

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

Presentazione della Societa CAE Technologies Srl VAR Dassault Systemes SIMULIA

Presentazione della Societa CAE Technologies Srl VAR Dassault Systemes SIMULIA Presentazione della Societa CAE Technologies Srl VAR Dassault Systemes SIMULIA pag. 1 La Societa CAE Technologies Srl e stata fondata nel marzo 2013. Il nome breve della CAE Technologies Srl e CAETECH.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. m.maisano@unime.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. m.maisano@unime.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAISANO MASSIMILIANO Indirizzo Telefono 0902212435 Cellulare Fax 0902213448 E-mail m.maisano@unime.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS

Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS Cognitive Adaptive Man Machine Interface for Cooperative Systems 19 Settembre 2012 ENAV ACADEMY Forlì (IT) Magda Balerna 1 ARTEMIS JU Sub Project 8: HUMAN Centred Design

Dettagli

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development 2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development Roma, 10-11 aprile 2014 snam.it «Small-scale LNG»: un interesse in crescita

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

LE PETROLIERE DELL ULTIMA GENERAZIONE

LE PETROLIERE DELL ULTIMA GENERAZIONE MEZZI PETROLIERE LE PETROLIERE DELL ULTIMA GENERAZIONE L evoluzione delle navi cisterna in termini di sicurezza contro i rischi di inquinamento ha subito negli ultimi anni una forte accelerazione che ha

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA Alberto Betella, Marco Lazzari, "Un ambiente open source per la gestione del podcasting e una sua applicazione alla didattica", Didamatica 2007, Cesena, 10-12/5/2007 Abstract UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

COGNOME, Nome Indirizzo 1 Indirizzo 2 Telefono Fax E-mail ESPERIENZA PROFESSIONALE

COGNOME, Nome Indirizzo 1 Indirizzo 2 Telefono Fax E-mail ESPERIENZA PROFESSIONALE C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E A N F O R M A T INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome Indirizzo 1 Indirizzo 2 Telefono Fax E-mail Nationalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Date (da a) Nome

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

Potenze di 10 e il SI

Potenze di 10 e il SI Le potenze di 10 e il SI - 1 Potenze di 10 e il SI Particolare importanza assumono le potenze del numero 10, poiché permettono di semplificare la scrittura di numeri grandissimi e piccolissimi. Tradurre

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

L Asset management e certificazione del personale di manutenzione: come la manutenzione sta cambiando

L Asset management e certificazione del personale di manutenzione: come la manutenzione sta cambiando Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la serie di Newsletter legate agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce all Asset Management e alla certificazione

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63 RESIDENZA: via Ugo Foscolo n 18-00040 Castel Gandolfo - (Rm) STATO CIVILE: Separato SERVIZIO

NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63 RESIDENZA: via Ugo Foscolo n 18-00040 Castel Gandolfo - (Rm) STATO CIVILE: Separato SERVIZIO Via Ugo Foscolo 18 Castel Gandolfo - Marino - Roma Tel.: 3351572723 e-mail fbusico@inwind.it CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI NOME: Fabio COGNOME: Busico LUOGO DI Roma NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Statistiche su produzione e consumo di energia primaria e di energia elettrica

Statistiche su produzione e consumo di energia primaria e di energia elettrica Materiale didattico di supporto al corso di Complementi di macchine Statistiche su produzione e consumo di energia primaria e di energia elettrica Michele Manno Dipartimento di Ingegneria Industriale Università

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli