Comodo Pagare Così! L evoluzione dei modelli di pagamento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comodo Pagare Così! L evoluzione dei modelli di pagamento"

Transcript

1 Comodo Pagare Così! L evoluzione dei modelli di pagamento Carlo Alberto Carnevale Maffè Luca Rossi Maurizio Santacroce

2 Carlo Alberto Carnevale Maffè Luca Rossi Maurizio Santacroce Comodo Pagare Così! L evoluzione dei modelli di pagamento

3 2013 Il Sole 24 ORE S.p.A. ISBN: Sede legale e amministrazione: via Monte Rosa, Milano Redazione: via C. Pisacane, Pero (MI) Per informazioni: Servizio Clienti , Fax oppure Prima edizione: giugno 2013 Tutti i diritti sono riservati. Le fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15 per cento di ciascun volume/ fascicolo di periodico dietro pagamento alla SIAE del compenso previsto dall art. 68, commi 4 e 5, della legge 22 aprile 1941, n Le riproduzioni effettuate per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da EDISER Srl, Società di servizi dell Associazione Italiana Editori, attraverso il marchio CLEAREdi, Centro licenze e Autorizzazioni Riproduzioni Editoriali, Corso di Porta Romana n Milano. Informazioni:

4 Indice Introduzione 5 Parte I - Oggi in Italia: i pagamenti fisici e l innovazione digitale Key message 1. Dove e come gli Italiani preferiscono gestire i propri pagamenti, le bollette ed altre scadenze I canali di pagamento: come scelgono gli Italiani e perché 1.2 Le preferenze di canale per tipologia di pagamento 1.3 I pagamenti cashless: quanto sono utilizzati e per quali spese Parte II - Gli scenari futuri: pagamenti, acquisti e scambi Key message 1. Pagare: un atto sociale La natura economica del pagamento 1.2 Il futuro dei pagamenti dopo la rivoluzione degli smartphone 1.3 Il couponing: essere social, ma per convenienza 1.4 Pagare nel Third place

5 2. Le nuove valute non monetarie Le caratteristiche del denaro e della moneta 2.2 I circuiti privativi e l effetto lock-in 2.3 Come funzionano le monete private : il modello economico dei voucher 2.4 Le implicazioni economiche: l aumento del valore nominale dalle moneta 3. I nuovi hub social, fisici e virtuali La stretta integrazione fra punti vendita fisici e virtuali 3.2 I punti vendita come hub di servizi locali e Third place 4. Le tre giornate tipo di Camilla (madre e lavoratrice) Giornata 1: I nuovi scambi 4.2 Giornata 2: Un po di shopping 4.3 Giornata 3: Banking 2.0 Parte III - I valori, gli strumenti e le eccellenze internazionali Key message 1. Valore delle transazioni cashless nel mondo, in Europa e in Italia Alcuni dati per dimensionare il fenomeno cashless nel mondo: numero di transazioni e macro-regioni a confronto 1.2 Europa: previsioni e trend nel mix degli strumenti di pagamento 1.3 Italia: dati attuali e prospettive nell utilizzo di strumenti di pagamento senza contante

6 2. Le leve del cambiamento in Italia e impulsi da oltre confine Gli attori in gioco 2.2 Nuovi luoghi e nuove modalità di acquisto 2.3 Nuovi strumenti e nuove tecnologie 3. Progetti in corso e casi d eccellenza nazionale e internazionale nel Mobile Payment 110 Ringraziamenti 122 Profilo Autori 123

7 Introduzione È nei momenti di crisi che possono nascere le opportunità più grandi e per coglierle è necessario affrontare la sfida del cambiamento e dell innovazione. Questo lo spirito con cui Sisal - azienda italiana che dal 1946 ha costruito la propria storia di successo basata sui giochi più amati dagli Italiani, tra cui SuperEnalotto - ha saputo anticipare e rispondere ai nuovi modelli di consumo, realizzando una nuova linea di business dedicata alla gestione dei piccoli pagamenti. Ascoltando clienti e rivenditori, Sisal ha sviluppato nuove soluzioni di pagamento con l obiettivo di rendere più semplice la vita dei consumatori, arrivando ad offrire più di 350 servizi di pagamento con oltre 100 partner. Un nuovo modo di pagare: comodo, semplice e sicuro, che oggi rappresenta un best case nel panorama italiano. In pochi anni i servizi di pagamento sono giunti a rappresentare circa la metà del volume d affari del Gruppo Sisal, portando la capogruppo Sisal Holding a trasformarsi in un Istituto di Pagamento autorizzato dalla Banca d Italia. 8

8 Un successo che Sisal ha costruito attraverso un brand fortemente identificabile dal consumatore e la propria presenza capillare sul territorio nazionale. Focalizzandosi sull innovazione, Sisal ha inoltre sviluppato una piattaforma digitale proprietaria, per rendere i servizi di pagamento disponibili 7 giorni su 7, 24 ore su 24, offrendo al Paese un infrastruttura in grado di cogliere sempre ulteriori opportunità per il futuro. Come sempre accade, tuttavia, sono le persone a fare la vera differenza. Le donne e gli uomini di Sisal, che hanno fortemente creduto in questo progetto e vi si sono dedicati con energia e determinazione, i gestori dei punti vendita, che hanno saputo proporre questa nuova modalità di pagamento al consumatore in maniera semplice ed efficace e i 10 milioni di clienti, che quotidianamente utilizzano questi servizi. L Italia, d altra parte, ha sempre guidato importanti innovazioni nell ambito della tecnologia, della ricerca, del design e dei consumi, grazie proprio al valore delle sue persone, un bagaglio di professionalità, inventiva e passione che rappresenta il grande motore di sviluppo del nostro Paese. Noi di Sisal vogliamo continuare ad essere protagonisti di questo percorso, con la determinazione che da sempre ci contraddistingue e accompagnati dalla fiducia dei nostri clienti guadagnata in oltre 65 anni di storia. Emilio Petrone Amministratore Delegato Sisal 9

9 Parte I - Oggi in Italia: i pagamenti fisici e l innovazione digitale 1 Dove e come gli Italiani preferiscono gestire i propri pagamenti, le bollette ed altre scadenze 1.1 I canali di pagamento: come scelgono gli Italiani e perché I modelli di consumo stanno rapidamente evolvendosi, affiancando alle modalità più tradizionali nuovi trend e nuove abitudini, il cui sviluppo è guidato anche dalle nuove modalità digitali di consumo. Ciò è vero anche per i pagamenti quotidiani, che gli Italiani sempre più spesso effettuano attraverso nuovi canali (Bar, Tabacchi, Edicole) e con nuove modalità. Oggi, contrariamente al passato, il pagamento delle bollette si effettua anche negli Uffici Postali. Poste Italiane, con i suoi uffici presenti anche nelle zone più remote di tutta Italia, ha rappresentato per lunghi decenni per gli Italiani l unico luogo da cui spedire le proprie lettere ed i propri pacchi, ritirare la pensione e pagare le scadenze: un ponte verso altri mondi geograficamente, o anche solo istituzionalmente, distanti. Le figure del postino e del personale allo sportello sono uno di noi e per questo hanno rappresentato il cardine tra l impersonale burocrazia e la realtà quotidiana, soprattutto nei piccoli centri. Ma qualcosa è cambiato negli ultimi anni. 13

10 Parte I - Oggi in Italia: i pagamenti fisici e l innovazione digitale Il rinnovamento delle Poste, con la modernizzazione dei servizi (digitalizzazione, portale, ) e l ampliamento dell offerta (telefonica, bancaria e finanziaria) ha mutato profondamente il posizionamento di Poste Italiane che, pur continuando a gestire i tradizionali servizi pubblici, ha dovuto iniziare a fare i conti con la necessità di avere bilanci attivi in un mercato più articolato e competitivo. In questo contesto si è assistito anche all ottimizzazione della presenza territoriale e dell offerta. A fronte di ciò, il comportamento dei consumatori si è adattato, integrando i pagamenti effettuati presso l Ufficio Postale con quelli fatti in luoghi nuovi. Luoghi dove poter effettuare pagamenti senza perdere il contatto umano: i Bar, i Tabacchi e le Edicole, ad esempio. La recente affermazione del cosiddetto Canale di prossimità (Bar, Tabacchi, Edicole) nell ambito dei servizi di pagamento per il cittadino, è un fenomeno che da una parte intercetta la domanda variegata e complessa del consumatore - che in tale canale riesce a soddisfare molti dei bisogni associati all atto del pagare e dall altra offre opportunità ai punti vendita che, grazie ai nuovi servizi offerti, traggono benefici in termini di marginalità addizionali e di frequentazione del negozio (traffico in store), con un impatto economico positivo. Questo canale non si pone in termini competitivi rispetto ai canali tradizionali (Poste e Banca), piuttosto vuole essere complementare e sussidiario, poiché rende più facile ed accessibile pagare le scadenze, offrendo quindi al consumatore una maggiore semplicità di fruizione. Si è così costituita, quindi, un infrastruttura al servizio del paese, che crea ricchezza ed occupazione, offrendo al contempo maggiore vicinanza tra cittadini e Pubblica Amministrazione, tra consumatori e imprese. 14

11 Parte I - Oggi in Italia: i pagamenti fisici e l innovazione digitale È proprio in questo contesto che nel 2008 è nato il progetto Reti Amiche, iniziativa del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l Innovazione, con la finalità di ampliare e facilitare l accesso dei cittadini-clienti alla P.A. e di ridurre i tempi di attesa. Una competizione virtuosa tra Amministrazioni Pubbliche e soggetti privati (aziende, reti, associazioni, ) ha progressivamente sviluppato una forte sinergia reti pubbliche-private, offrendo in modo amicale servizi ai cittadini nei luoghi ad essi più vicini e familiari, aumentando così i punti di contatto tra il cittadino e gli Enti. Diffusione, trasparenza, efficienza e qualità dei servizi ne hanno tratto beneficio, senza oneri per lo Stato e con notevoli vantaggi per tutti i cittadini in termini di comodità. Questo processo è avvenuto anche grazie al contributo attivo di alcune società, tra cui Sisal che, investendo in infrastrutture tecnologiche per offrire i propri servizi su tale tipologia di punti vendita, implementano nuove funzionalità e nuovi strumenti per i pagamenti. Un do ut des, che genera dinamismo di offerta e fedeltà al punto vendita. Come dimostrato dai numeri, tali scelte sono estremamente gradite ai consumatori: nel 2012, circa 10 milioni di consumatori hanno pagato le loro bollette o eseguito ricariche (cellulari o carte prepagate) in Bar, Tabacchi ed Edicole, per un volume d affari complessivo di 6 miliardi di euro. E questi numeri sono in costante crescita. Il fenomeno della trasformazione di Bar, Tabacchi, Edicole in veri e propri sportelli per effettuare pagamenti vari (bollettini, bollette...) e per ricaricare la SIM del proprio telefonino o l abbonamento alla Pay TV, è destinato a crescere e consolidarsi, grazie ad alcuni punti di forza che contraddistinguono tali punti vendita: orari di apertura più 15

12 Parte I - Oggi in Italia: i pagamenti fisici e l innovazione digitale estesi e meno rigidi, capillarità e vicinanza ( il Tabacchi dietro casa ), risparmio di tempo e comodità ( dove posso bere il caffè e nello stesso tempo sbrigare altre faccende ), confidenza e fiducia ( il mio Bar, persone che conosco ), piacevolezza ( mentre pago, faccio due chiacchiere con gli amici ). In linea con questi aspetti, negli ultimi anni si assiste ad una sempre maggiore necessità di socializzazione e ad una progressiva riscoperta dei valori umani. La dimensione social delle relazioni è sempre più forte sia negli spazi virtuali (si pensi ai social network come Facebook) sia nei luoghi fisici. In tal senso si può citare il caso di una catena internazionale di ristorazione come Starbucks, non solo luogo di consumo ma anche e soprattutto di aggregazione e condivisione di momenti di relax o semplicemente di pausa tra un impegno e l altro. Si tratta dei cosiddetti Third place, luoghi diversi dalla casa ( first place ) e dal lavoro ( second place ), dove è possibile trascorrere del tempo, incontrare persone o fare nuove amicizie. Tutti aspetti questi che, in modo del tutto naturale e senza elaborate strategie di marketing, già caratterizzano i Bar, i Tabacchi, le Edicole, rendendoli Third place d elezione. Un fattore che ha, peraltro, fortemente stimolato l offerta di servizi di pagamento da parte di queste tipologie di punti vendita (Bar, Tabacchi, Edicole) è la diffusione della telefonia mobile, che ha portato con sé una forte domanda di ricariche. 16

13 Parte I - Oggi in Italia: i pagamenti fisici e l innovazione digitale La frequenza che connota tali pagamenti - una o più volte al mese, diversamente dalle bollette (tipicamente una ogni bimestre) - ha reso più importante per i consumatori avere maggiori possibilità di scelta su dove e quando ricaricare il proprio cellulare: dovunque si trovino e senza sottostare ai rigidi orari postali e bancari. Bar, Tabacchi, Edicole diventano la soluzione ideale. Sappiamo che in Italia ci sono più telefonini che persone: è uno dei primi Paesi per penetrazione in Europa e nel mondo e la diffusone dei cellulari (e degli smartphone) tende a crescere costantemente. Il terzo trimestre 2012 ha visto a livello mondiale 6,4 miliardi di sottoscrizioni (il doppio rispetto al 2011) e si prevede il raggiungimento di 9,3 miliardi 1 entro il La penetrazione, al 91% a livello mondiale, sale fino al 127% in Europa occidentale. Ulteriore impulso all estensione e alla diversificazione dell offerta è stato dato, inoltre, dai servizi di money transfer - principalmente dedicati ai cittadini stranieri e dai primi accordi con le società elettriche e di TLC, che hanno contribuito ad alimentare la pedonabilità (frequentazione) del punto vendita. 1 Fonte: Ericsson Mobility Report - Novembre

14 Profilo Autori Carlo Alberto Carnevale Maffè Docente di Strategia presso la Scuola di Direzione Aziendale dell Università Bocconi. È editorialista di MF Milano Finanza e collabora regolarmente a diverse testate giornalistiche e televisive nazionali e internazionali, quali CNBC International/Class CNBC e Il Sole 24 Ore. È membro del comitato scientifico di Assodigitale e dell editorial review board di Harvard Business Review. È Amministratore Indipendente di Società del comparto Technology, Media and Telecommunications, alcune delle quali sono quotate in Borsa. Svolge attività di advisor strategico per primarie aziende nazionali ed internazionali. Ha pubblicato numerosi articoli, libri e casi aziendali, ed è regolarmente presente con interviste e commenti su alcune tra le più importanti testate economico-finanziarie internazionali, tra le quali The Economist, Time, Harvard Business Review Italy, Business Week, Wall Street Journal, Financial Times, New York Times, International Herald Tribune, Les Echos. Luca Rossi Dal gennaio 2013 guida la regione Europa, Medio Oriente e Africa di A.T. Kearney. Precedentemente è stato a capo della Mediterranean Unit e membro del consiglio di amministrazione di A.T. Kearney. Ha una significativa esperienza nel campo della consulenza direzionale, su tematiche che includono strategie di crescita e organizzative e programmi di cambiamento interfunzionali per grandi società operanti nei settori delle telecomunicazioni, manifatturiero e delle utilities. È in A.T. Kearney dal Ha iniziato la propria carriera presso una primaria banca d affari internazionale. Autore di numerosi interventi sulla stampa, è co-autore di Davide Contro Golia (Fazi Editore, 2006), un saggio sulle strategie di nicchia per stimolare la crescita delle imprese italiane. 126

15 Maurizio Santacroce Maurizio Santacroce è laureato in Economia e Commercio presso l Università degli Studi di Bari e ha conseguito un Master in Business Administration alla LUISS. É entrato in Sisal nel 2008, alla guida della Direzione Strategy. Dal 2009 è Direttore della Divisione Digital Games & Services ed è responsabile delle attività di Istituto di Pagamento di Sisal Holding. In precedenza ha maturato significative esperienze nel Gruppo Unicredit, in Vodafone Omnitel Italy, in Bain&Company e all interno del Gruppo Lottomatica-Gtech, dove tra il 2005 e il 2007 ha ricoperto prima il ruolo di Direttore Business Unit Lotterie, gestendo il rilancio del Gratta e Vinci e poi quello di Amministratore Delegato Lottomatica Servizi. É membro del comitato Direttivo AIIP Associazione Italiana Istituti di Pagamento ed è socio di IAG Italian Angels for Growth la più rilevante community di angel investors italiana, che supporta la nascita e lo sviluppo di start-up e nuove imprese. 127

CURRICULUM VITAE ALBERTO FRIGOLI Nato a Chiari (BS) il 15.11.1949 ed ivi residente in Via Sala n. 88; coniugato con quattro figli. Partecipa alla costituzione della Poligrafica S. Faustino S.r.l. nel gennaio

Dettagli

Investire nei social. con ritorno

Investire nei social. con ritorno con ritorno Per le aziende che operano nel turismo la vera opportunità è creare un esperienza sociale che consenta agli web users di sentirsi parte di una community. Così aumentano brand awareness e fatturato.

Dettagli

I Gruppi di Lavoro settoriali sono una delle iniziative che Assintel sviluppa per i propri associati.

I Gruppi di Lavoro settoriali sono una delle iniziative che Assintel sviluppa per i propri associati. NUOVI SISTEMI DI PAGAMENTO ELETTRONICO L impatto sul punto cassa A cura del Gruppo di Lavoro Assintel Innovazione nel Retail Claudio Carli Marketing & Communication Manager Ingenico Italia Spa Federico

Dettagli

Nuovi sistemi di pagamento elettronico Idee e proposte per la Pubblica Amministrazione. Claudio Carli Direttore Marketing Ingenico Italia SpA

Nuovi sistemi di pagamento elettronico Idee e proposte per la Pubblica Amministrazione. Claudio Carli Direttore Marketing Ingenico Italia SpA Nuovi sistemi di pagamento elettronico Idee e proposte per la Pubblica Amministrazione Claudio Carli Direttore Marketing Ingenico Italia SpA Overview su nuovi sistemi di pagamento elettronico L evoluzione

Dettagli

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio.

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio. DAL 1946 UNA REALTÀ FONDATA SU UN SOGNO: RENDERE SEMPRE PIÙ SEMPLICE E DIVERTENTE LA VITA DEGLI ITALIANI, ATTRAVERSO VALORI, COMPORTAMENTI ETICI ED INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE Sisal è la Società

Dettagli

PAYMENT RESEARCH PROGRAM 2009-2012

PAYMENT RESEARCH PROGRAM 2009-2012 DO YOU SEPA? 2010 PAYMENT RESEARCH PROGRAM 2009-2012 Chiara Frigerio CeTIF in collaborazione con 1 Dinamiche evolutive del business dei pagamenti Fattori Socio-culturali SEPA Evoluzione del mercato Sistemi

Dettagli

Pagamenti elettronici: a che punto siamo?

Pagamenti elettronici: a che punto siamo? Pagamenti elettronici: a che punto siamo? Carlo Maria Medaglia Martedì 10 Luglio Sala della Mercede della Camera dei Deputati I pagamenti elettronici: perché parlarne? Il tema dei pagamenti elettronici

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

Koinè Consulting. Profilo aziendale

Koinè Consulting. Profilo aziendale Koinè Consulting Profilo aziendale Koinè Consulting è una società cooperativa a responsabilità limitata che svolge attività di consulenza e servizi alle imprese, avvalendosi di competenze interne in materia

Dettagli

Web, Mobile e Firma Digitale: servizi in mobilità, reti esterne e offerta fuori sede

Web, Mobile e Firma Digitale: servizi in mobilità, reti esterne e offerta fuori sede ATTIVITA DI RICERCA 2013 Web, Mobile e Firma Digitale: servizi in mobilità, reti esterne e offerta fuori sede PROPOSTA DI ADESIONE 1 TEMI E MOTIVAZIONI I dati sulla diffusione del web in Italia segnalano

Dettagli

QUI! Financial Services Un mondo su misura

QUI! Financial Services Un mondo su misura QUI! Financial Services Un mondo su misura Copyright 2014 LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group S.p.A. e QUI! Financial Services S.p.A.: l autostrada per l innovazione e lo sviluppo del tuo

Dettagli

Il Mobile: creare valore aggiunto nei pagamenti valorizzando il ruolo della Banca. Roma 15 novembre 2012

Il Mobile: creare valore aggiunto nei pagamenti valorizzando il ruolo della Banca. Roma 15 novembre 2012 Il Mobile: creare valore aggiunto nei pagamenti valorizzando il ruolo della Banca Roma 15 novembre 2012 Lo scenario di mercato 25 milioni di smartphone in Italia a cui si collegano nuove soluzioni di pagamento

Dettagli

Un mondo su misura Copyright 2014

Un mondo su misura Copyright 2014 Un mondo su misura Copyright 2014 QNFS: LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group S.p.A. e Q.N. Financial Services S.p.A.: l autostrada per l innovazione e lo sviluppo del tuo business Carte prepagate

Dettagli

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi PROFILO CARTASI Chi è CartaSi CartaSi S.p.A. è dal 1985 la società leader in Italia nei pagamenti elettronici con oltre 2 miliardi di transazioni complessivamente gestite, 13,5 milioni di carte di credito

Dettagli

Indice )) CHE COS É 2PAY )) BENEFICI PER I COMMERCIANTI )) BENEFICI PER GLI UTENTI )) COME FUNZIONA

Indice )) CHE COS É 2PAY )) BENEFICI PER I COMMERCIANTI )) BENEFICI PER GLI UTENTI )) COME FUNZIONA Company Profile Indice )) CHE COS É 2PAY )) BENEFICI PER I COMMERCIANTI )) BENEFICI PER GLI UTENTI )) COME FUNZIONA Che cos è 2Pay 2Pay è un sistema di mobile payment che permette di effettuare transazioni

Dettagli

Mobile e Social Banking: strategie di presidio e integrazione tra canali digitali

Mobile e Social Banking: strategie di presidio e integrazione tra canali digitali ATTIVITA DI RICERCA 2014 Mobile e Social Banking: strategie di presidio e integrazione tra canali digitali PROPOSTA DI ADESIONE 1 TEMI E MOTIVAZIONI La continua diffusione di internet e la rapida evoluzione

Dettagli

Mobile payments: uno scenario in evoluzione

Mobile payments: uno scenario in evoluzione 1 Mobile payments: uno scenario in evoluzione Maurizio Panetti Senior Strategic Advisor Roma, 13 Novembre 2009 2 La diffusione del telefono mobile ha aperto la via allo sviluppo della M-Finance principalmente

Dettagli

Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Gaetano Pedullà. 01-OTT-2013 da pag. 2

Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Gaetano Pedullà. 01-OTT-2013 da pag. 2 Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Gaetano Pedullà 01-OTT-2013 da pag. 2 Speciale M-Payments 02/10/13 PosteMobile: pago contactless per distinguermi Il servizio di pagamento basato su tecnologia

Dettagli

Physeon presenta I 5 MACRO TREND DEL 2014 NEL COMMERCIO IN CINA

Physeon presenta I 5 MACRO TREND DEL 2014 NEL COMMERCIO IN CINA Physeon presenta I 5 MACRO TREND DEL 2014 NEL COMMERCIO IN CINA Il seguente report è stato realizzato da Physeon, sintetizzando i rapporti cinesi che ci sono pervenuti in lingua inglese ed è da considerarsi

Dettagli

Anfov. Osservatorio Mobile VAS. 14 marzo 2007

Anfov. Osservatorio Mobile VAS. 14 marzo 2007 Anfov Osservatorio Mobile VAS 14 marzo 2007 Executive Summary Il settore Telecom e il concetto di MVNO MVNO: un opportunità di business Executive Summary Il mercato Telecom presenta segnali tipici di saturazione,

Dettagli

Quali scenari dal Mobile Payment?

Quali scenari dal Mobile Payment? Quali scenari dal Mobile Payment? 9 Giugno 2011 Filippo Renga filippo.renga@polimi.it La dinamica del mercato dei Media in Italia: Non Digitali vs. Digitali 16.000 14.000 12.000 14.570 14.150-16% 11.910

Dettagli

Postemobile: il mobile payment decolla in Italia. Paolo Baldriga, Resp.le Marketing VAS CeTIF, 14 Maggio

Postemobile: il mobile payment decolla in Italia. Paolo Baldriga, Resp.le Marketing VAS CeTIF, 14 Maggio Postemobile: il mobile payment decolla in Italia Paolo Baldriga, Resp.le Marketing VAS CeTIF, 14 Maggio Agenda 2 Poste Mobile Cosa offre - L offerta consumer - I VAS distintivi - Un modello aperto I risultati

Dettagli

Indice Generale. L Idea. Obiettivi. Organizzazione

Indice Generale. L Idea. Obiettivi. Organizzazione Your own footer Indice Generale 1 L Idea 2 3 Obiettivi Organizzazione L idea guida per la creazione del Centro di Ricerche per le Nuove Tecnologie e Processi di Pagamento, è quella di coniugare le esperienze

Dettagli

Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising

Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising 1 MISSION 2 Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising Competenze specialistiche Network di relazioni internazionali Strumenti di matching e informativi Soluzioni innovative e prodotti

Dettagli

TAKING YOU FORWARD. Aosta, 11 marzo 2005. Prot. N. C-05:0210

TAKING YOU FORWARD. Aosta, 11 marzo 2005. Prot. N. C-05:0210 TAKING YOU FORWARD Aosta, 11 marzo 2005 Esperienza di una grande impresa: il Programma Ego di Ericsson Antonio Sfameli Public & Economic Affairs Ericsson Aosta, 11 marzo 2005 2 1. Profilo dell azienza

Dettagli

I nuovi pagamenti elettronici valgono 15 miliardi di euro

I nuovi pagamenti elettronici valgono 15 miliardi di euro Osservatorio Mobile Payment & Commerce Il Belpaese è sempre più attento ai nuovi sistemi di pagamento digitali: un italiano su dieci ha acquistato via smartphone un biglietto per l aereo, il treno o la

Dettagli

Poste Italiane fra innovazione e tradizione

Poste Italiane fra innovazione e tradizione Poste Italiane fra innovazione e tradizione Poste Italiane negli ultimi anni ha avviato un profondo processo di rinnovamento con l obiettivo di innalzare la qualità dei servizi e di ampliare la gamma dell

Dettagli

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle WHITE PAPER MARZO 2013 Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle modalità di contatto e interazione tra utente e azienda Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente

Dettagli

Le Payment Institution diventano grandi Come sviluppare nuovi servizi per i clienti.

Le Payment Institution diventano grandi Come sviluppare nuovi servizi per i clienti. Le Payment Institution diventano grandi Come sviluppare nuovi servizi per i clienti. Introduzione a cura di: Maurizio Pimpinella 2 Telefonia prepagata Elettricità Ricariche di carte di pagamento prepagate

Dettagli

Titolo: Il futuro delle Postepay&Go Relatore: Alessandro Albano Poste Italiane. Coordinatore Progetti Innovativi e Internazionali

Titolo: Il futuro delle Postepay&Go Relatore: Alessandro Albano Poste Italiane. Coordinatore Progetti Innovativi e Internazionali Titolo: Il futuro delle Postepay&Go Relatore: Alessandro Albano Poste Italiane Coordinatore Progetti Innovativi e Internazionali BancoPosta Leader nei servizi finanziari su mobile Valore del brand Leadership

Dettagli

Innovazione e Creazione di Valore nei Servizi Banca Impresa P.A.

Innovazione e Creazione di Valore nei Servizi Banca Impresa P.A. Innovazione e Creazione di Valore nei Servizi Banca Impresa P.A. Arnaldo Cis, Direttore Commerciale Istituto Centrale delle Banche Popolari Roma, 02 dicembre 2010 Il Gruppo ICBPI oggi G O V E R N A N C

Dettagli

Innovazione per lo sviluppo

Innovazione per lo sviluppo Innovazione per lo sviluppo Information and Communication Technology per l industria Italiana: Un programma per l innovazione A cura di Giorgio De Michelis e Roberto Masiero Il discorso che qui presentiamo

Dettagli

PosteMobile. Novembre 2009

PosteMobile. Novembre 2009 PosteMobile Novembre 2009 Perché PosteMobile? 2 Servizi Telefonia Mobile Miliardi di Euro* -0,6% Servizi Mobili Finanziari Milioni di Euro** +80% CAGR 2008-2013 Servizi Voce Servizi Dati 30,6 29,7 2008

Dettagli

Osservatorio Mobile Payment & Commerce Edizione 2014. Mobile Payment & ecommerce nella città intelligente

Osservatorio Mobile Payment & Commerce Edizione 2014. Mobile Payment & ecommerce nella città intelligente Osservatorio Mobile Payment & Commerce Edizione 2014 Mobile Payment & ecommerce nella città intelligente Filippo Renga Smart City Exhibition 2015 15 ottobre SCE 2015: Mobile Payment & ecommerce nella città

Dettagli

È TEMPO DI PIANIFICARE NON BASTA PIÙ INVESTIRE INVESTIRE 500.000? ECCO GLI ULTIMI PORTI SICURI COSTRUIRSI UNA RENDITA CON GLI AFFITTI

È TEMPO DI PIANIFICARE NON BASTA PIÙ INVESTIRE INVESTIRE 500.000? ECCO GLI ULTIMI PORTI SICURI COSTRUIRSI UNA RENDITA CON GLI AFFITTI www.effemagazine.it NOVEMBRE 2014 MENSILE - ANNO 4 - NUMERO 11 - NOVEMBRE 2014 POSTE ITALIANE SPA - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - 70% - LO/MI 5,00 EURO 4,00 EURO TORNA L AVVERSIONE AL RISCHIO ECCO

Dettagli

Pagare è un atto sociale

Pagare è un atto sociale SPIN 2013 Pagare è un atto sociale Perchè i SEPA payments aprono il vaso di Pandora del banking Prof. Carlo Alberto Carnevale Maffè Bocconi University SDA Bocconi School of Management C.A. Carnevale-Maffè

Dettagli

L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment

L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment ATTIVITA DI RICERCA 2015 L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment PROPOSTA DI ADESIONE 1 TEMI E MOTIVAZIONI L introduzione della SEPA ha impegnato

Dettagli

L evoluzione del Mobile Payment in Italia

L evoluzione del Mobile Payment in Italia Sell by Cell - Movincom L evoluzione del Mobile Payment in Italia Osservatorio NFC & Mobile Payment Valeria Portale 30 Settembre 2011 Il canale e il processo di interazione Comunicazione e pre-vendita

Dettagli

prima fila in prima fila

prima fila in prima fila con la tessera del tifoso vivi lo spettacolo in prima fila prima fila in La tessera del tifoso è il futuro per tutte le Società calcistiche che traggono, ogni domenica, energia dal cuore pulsante dei tifosi.

Dettagli

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità

Dettagli

Banca e cliente cavalcano l onda del Mobile

Banca e cliente cavalcano l onda del Mobile Saldo/lista movimenti c/c Ricarica cellulare Ricerca sportelli Bancomat/ATM più Ricerca filiali più vicine Bonifici e giroconti Saldo/lista movimenti conto Ricarica carta di credito prepagata Informazioni

Dettagli

QUI! Financial Services Un mondo su misura. Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa

QUI! Financial Services Un mondo su misura. Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa QUI! Financial Services Un mondo su misura Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group SpA e QUI! Financial Services SpA: l autostrada per l innovazione

Dettagli

Il futuro è digitale

Il futuro è digitale GABBIANO 149 XII OK_Layout 1 28/02/2013 16:48 Pagina 4 Il futuro è digitale di SILVIA MEYER Poste Italiane punta sull innovazione e sull integrazione dei servizi. Ne parliamo con Vincenzo Pompa, amministratore

Dettagli

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 30 Settembre 2007 La relazione trimestrale è redatta su base consolidata,

Dettagli

Digital Marketing. Dalla strategia all execution

Digital Marketing. Dalla strategia all execution Digital Marketing Dalla strategia all execution La nostra Proposta L avvento del digitale e della tecnologia informatica è stato un sasso gettato in uno stagno che produce effetti a catena e cambiamenti

Dettagli

Evouzione del modello di servizio retail: da Filiale Estesa a Relazione Estesa. Laura Furlan Responsabile Marketing Strategico

Evouzione del modello di servizio retail: da Filiale Estesa a Relazione Estesa. Laura Furlan Responsabile Marketing Strategico Evouzione del modello di servizio retail: da Filiale Estesa a Relazione Estesa Laura Furlan Responsabile Marketing Strategico Divisione Banca dei Territori Roma, 8-9 Aprile 2014 Intesa Sanpaolo, come tutti

Dettagli

PayTipper S.p.A. Istituto di Pagamento

PayTipper S.p.A. Istituto di Pagamento PayTipper S.p.A Istituto di Pagamento Chi siamo PayTipper è un Istituto di Pagamento che eroga servizi innovativi, sicuri e ad alto livello di personalizzazione per le necessità di privati, aziende e reti.

Dettagli

L INTERVISTA. Davide Steffanini, direttore generale Visa Europe in Italia

L INTERVISTA. Davide Steffanini, direttore generale Visa Europe in Italia L INTERVISTA Davide Steffanini, direttore generale Visa Europe in Italia 60 AZIENDABANCA - APRILE 2009 OBIETTIVO VENTI PER CENTO Entro il 2015 il 20% dei pagamenti totali in Europa effettuato con carte

Dettagli

PIANO STRATEGICO DI SVILUPPO DEL TURISMO IN ITALIA (2016-2021) Primi Orientamenti

PIANO STRATEGICO DI SVILUPPO DEL TURISMO IN ITALIA (2016-2021) Primi Orientamenti PIANO STRATEGICO DI SVILUPPO DEL TURISMO IN ITALIA (2016-2021) Primi Orientamenti 1. MOTIVAZIONI E SCELTE ESSENZIALI La capacità competitiva dell Italia nel mercato internazionale del turismo è largamente

Dettagli

Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito

Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito Un esclusivo incontro di mezza giornata per Senior Manager Milano, 17 settembre 2008 Le Meridien Gallia Sponsored by Gestire l'impresa in

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

Marketing e Finanza. Private Banking. Report. giugno 2008. Strategie e Mifid Evoluzione del Private Banker Le attività di Advisory Family Office

Marketing e Finanza. Private Banking. Report. giugno 2008. Strategie e Mifid Evoluzione del Private Banker Le attività di Advisory Family Office Marketing e Finanza Strategie e innovazioni di marketing finanziario giugno 2008 Report Private Banking Strategie e Mifid Evoluzione del Private Banker Le attività di Advisory Family Office Premio Banca

Dettagli

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi INNOVATION TOPIC Contesto All'interno della Bocconi Alumni Association è stata rilevata la necessità di affiancare all organizzazione territoriale dei Team focalizzati su temi specifici Il tema Innovazione

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

LA SEMPLICITÀ PAGA 1

LA SEMPLICITÀ PAGA 1 LA SEMPLICITÀ PAGA 1 L opportunità Perché avere un Mobile POS Al giorno d oggi, il concetto di mobilità è sempre più importante per i professionisti di ogni settore L uso delle Carte Plastiche sta sostituendo

Dettagli

Evento Smart Cities and Communities -Milano 5 aprile 2016

Evento Smart Cities and Communities -Milano 5 aprile 2016 Evento Smart Cities and Communities -Milano 5 aprile 2016 Esperienze di successo e prospettive future Olivia Postorino AdG POR FESR 2007-2013 Un contesto in evoluzione : il ruolo delle Smart Cities Un

Dettagli

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Nei prossimi anni Roma sarà chiamata a competere in un contesto internazionale ed in uno scenario dominato da alcune macrotendenze

Dettagli

L INDUSTRIA DEI VIAGGI ALLA CONQUISTA DEL DIGITAL CONSUMER

L INDUSTRIA DEI VIAGGI ALLA CONQUISTA DEL DIGITAL CONSUMER L INDUSTRIA DEI VIAGGI ALLA CONQUISTA DEL DIGITAL CONSUMER Sabato 17 ottobre 2009 - TBOX, Padiglione C2. Ore 16.15 17.00 Relatori - Tim Gunstone, managing director Eyefortravel - Enrico Bertoldo, direttore

Dettagli

Carte prepagate e carte a microcircuito

Carte prepagate e carte a microcircuito Carte prepagate e carte a microcircuito situazione attuale e prospettive future Gabriele Boni Convegno ABI Carte 2002 - Roma, 10 luglio Agenda SSB ed il mercato Carte prepagate Caratteristiche e vantaggi

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 15 Telefono cellulare e scheda prepagata In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come ricaricare il telefono cellulare con la scheda prepagata parole relative all

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 15 Telefono cellulare e scheda prepagata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come ricaricare il telefono cellulare con la scheda prepagata parole relative

Dettagli

10 domande e 10 risposte

10 domande e 10 risposte 10 domande e 10 risposte Lo sapevate che... Il factoring è uno strumento per gestire professionalmente i crediti ed è un complemento ideale del finanziamento bancario. Il factoring è utile per tutte le

Dettagli

Il Gruppo Poste Italiane e la Piattaforma PosteGov. Una Rete delle Reti per un reale contributo all efficientamento della Pubblica Amministrazione

Il Gruppo Poste Italiane e la Piattaforma PosteGov. Una Rete delle Reti per un reale contributo all efficientamento della Pubblica Amministrazione Il Gruppo Poste Italiane e la Piattaforma PosteGov Una Rete delle Reti per un reale contributo all efficientamento della Pubblica Amministrazione L azienda Poste Italiane Il Gruppo Posteitaliane si rivolge

Dettagli

ABI Carte epayments Tutti Pazzi per Jiffy

ABI Carte epayments Tutti Pazzi per Jiffy ABI Carte epayments Roma, 18 Novembre 2014 e&mpayments Cosa sta cambiando CAGR 2012-15 ecommerce, epayments 16% (19,2% 2012) mpayments 60% 47 mld trx. Banks (90% à 85%) Il Mobile tende a spiazzare gli

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre 50 Best Practice

Dettagli

Il Gruppo Poste Italiane verso il futuro

Il Gruppo Poste Italiane verso il futuro Il Gruppo Poste Italiane verso il futuro Poste Italiane è l infrastruttura logistica e tecnologica più grande e capillare del Paese che fornisce, oltre ai servizi postali, prodotti integrati di comunicazione,

Dettagli

Mobile Payment & Commerce: non manca più nessuno!

Mobile Payment & Commerce: non manca più nessuno! Mobile Payment & Commerce: non manca più nessuno! #OMPAY15 Osservatorio Mobile Payment & Commerce Presentazione dei Risultati 2014 19 Febbraio 2015 Mobile Wallet e servizi: innovazione nel portafoglio

Dettagli

Stealth è una soluzione per: UNICO E DISTRIBUITO, COME LE AZIENDE DELLA MODA

Stealth è una soluzione per: UNICO E DISTRIBUITO, COME LE AZIENDE DELLA MODA Stealth è una soluzione per: UNICO E DISTRIBUITO, COME LE AZIENDE DELLA MODA ESPANSIONE INTERNAZIONALE, MAGGIORE INTEGRAZIONE NELLA GESTIONE DEI DATI E MIGLIORAMENTO DELLA STANDARDIZZAZIONE DELLE PROCEDURE,

Dettagli

Protocollo di Intesa. Presidenza del Consiglio dei Ministri. Amministrazione e l Innovazione Tecnologica

Protocollo di Intesa. Presidenza del Consiglio dei Ministri. Amministrazione e l Innovazione Tecnologica Protocollo di Intesa tra Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e l Innovazione Tecnologica e Istituto Centrale delle Banche Popolari

Dettagli

Big Data e Customer Engagement

Big Data e Customer Engagement 2013 Big Data e Customer Engagement Una Ricerca di: Novembre 2013 SOMMARIO PRINCIPALI RISULTATI DELLO STUDIO 2 INTRODUZIONE 5 COSA SONO I BIG DATA 5 PERCHÉ I BIG DATA SONO DIVENTATI IMPORTANTI 6 ADOZIONE

Dettagli

click BEST Il franchising facile e sicuro per gli imprenditori di domani.

click BEST Il franchising facile e sicuro per gli imprenditori di domani. click BEST Il franchising facile e sicuro per gli imprenditori di domani. UN PROGETTO INNOVATIVO click BEST, operatore di successo nel panorama Internet italiano, propone con la formula del franchising

Dettagli

Evoluzione Rete Commerciale

Evoluzione Rete Commerciale Evoluzione Rete Commerciale 2014 Razionali d Intervento 2 Vision L evoluzione del mercato richiede un modello di un Ufficio Postale sempre più moderno e dinamico, che da una parte sappia essere accogliente,

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria CMYK RGB #ESA Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria L age management come sfida strategica nel processo di trasformazione del settore bancario, assicurativo e finanziario 5

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

Presentazione Poste Mobile. giugno 2009

Presentazione Poste Mobile. giugno 2009 Presentazione Poste Mobile giugno 2009 Perché PosteMobile? 2 CERTEZZA Il mercato dei servizi di telefonia mobile in Italia è grande e profittevole INTUIZIONE Esiste la possibilità di creare un nuovo mercato

Dettagli

Pagare è un atto sociale

Pagare è un atto sociale Mediolanum Innovation Forum Pagare è un atto sociale I mobile payments aprono il vaso di Pandora del banking Prof. Carlo Alberto Carnevale Maffè Bocconi University SDA Bocconi School of Management C.A.

Dettagli

PATTICHIARI: LE BANCHE CAMBIANO LA NUOVA STRATEGIA NEL CAMPO DEL RISPARMIO, PER DARE AI CLIENTI MAGGIORE INFORMAZIONE E CAPACITÀ DI SCELTA

PATTICHIARI: LE BANCHE CAMBIANO LA NUOVA STRATEGIA NEL CAMPO DEL RISPARMIO, PER DARE AI CLIENTI MAGGIORE INFORMAZIONE E CAPACITÀ DI SCELTA PATTICHIARI: LE BANCHE CAMBIANO LA NUOVA STRATEGIA NEL CAMPO DEL RISPARMIO, PER DARE AI CLIENTI MAGGIORE INFORMAZIONE E CAPACITÀ DI SCELTA Il sistema bancario italiano ha deciso di accettare la sfida della

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie L innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario dopo la crisi 4 Sergio Spaccavento, AIFIn Mercati e

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Expanding the Horizons of Payment System Development Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Domenico Santececca Vice Direttore Generale ICBPI I sistemi di pagamento: confronto

Dettagli

L Italia è Mobile. Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC

L Italia è Mobile. Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC GABBIANO 149 XII OK_Layout 1 28/02/2013 16:53 Pagina 34 PARLIAMO DI L Italia è Mobile di LIVIA REY Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC è pronta

Dettagli

I-LAB Centro di Ricerca sull Economia Digitale

I-LAB Centro di Ricerca sull Economia Digitale I- Centro di Ricerca sull Economia Digitale Un buon marinaio non può cambiare il tempo ma sa capire quando è il momento di cambiare rotta Nel 1999, sulla spinta dei fenomeni di trasformazione indotti dalla

Dettagli

I Giovani: un target da conoscere e coltivare per BCC

I Giovani: un target da conoscere e coltivare per BCC I Giovani: un target da conoscere e coltivare per BCC Stefania Conti - GfK Eurisko Roma, 2 Dicembre 2014 Agenda La ricerca: obiettivi e caratteristiche La relazione dei Giovani con BCC e le banche I canali

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Gli editori online ad oggi presenti nel database, iscritti direttamente o dai loro network pubblicitari, sono 80, ed i brand censiti 179

Gli editori online ad oggi presenti nel database, iscritti direttamente o dai loro network pubblicitari, sono 80, ed i brand censiti 179 Milano, 1 Dicembre 2008 Audiweb completa il nuovo sistema integrato per la rilevazione dei dati sulla fruizione dei media online distribuendo il database di pianificazione e i risultati della prima Ricerca

Dettagli

Il sostegno delle istituzioni ai processi di innovazione e di sviluppo del territorio. Alberto Daprà Milano, 26 Maggio 2009

Il sostegno delle istituzioni ai processi di innovazione e di sviluppo del territorio. Alberto Daprà Milano, 26 Maggio 2009 Il sostegno delle istituzioni ai processi di innovazione e di sviluppo del territorio Alberto Daprà Milano, 26 Maggio 2009 Contenuti Lombardia: un territorio fertile per l innovazione Il sostegno delle

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI START-UP INNOVATIVE Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI Il progetto mira a supportare in modo molto concreto StartUp, Studenti Universitari e PMI attraverso

Dettagli

Soluzioni innovative per e-m payments

Soluzioni innovative per e-m payments Soluzioni innovative per e-m payments Nicola Cordone Direttore Divisione Financial Institutions e Vice Direttore Generale SIA SPIN 2012 Conference & Expo - Firenze, 22 giugno 2012 Parallel session C2:

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

IL PIANO DI COMUNICAZIONE

IL PIANO DI COMUNICAZIONE Roma, 23 giugno 2011 Sala Liri Regione Lazio IL PIANO DI COMUNICAZIONE POR FESR Lazio 2007/2013 Anna Schiavone Responsabile Comunicazione POR FESR Lazio 2007/2013 Presupposti Trasparenza (informazioni

Dettagli

La rivoluzione digitale nel rapporto banca - impresa

La rivoluzione digitale nel rapporto banca - impresa La rivoluzione digitale nel rapporto banca - impresa Agenda 1 PRINCIPALI TREND DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE EVOLUZIONE DEL RAPPORTO BANCA - IMPRESA Molti gli elementi che hanno contribuito a modificare

Dettagli

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014 La rivoluzione digitale: Una grande opportunità Stefano Nocentini Maggio 2014 Indice 2 1 ASPETTI GENERALI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE 2 COSA E IL CLOUD 3 POSSIBILI SERVIZI AGGIUNTIVI PER IL CLOUD DI FIEG

Dettagli

Roma, 18 novembre 2014. WoW The OTT mobile payment wallet

Roma, 18 novembre 2014. WoW The OTT mobile payment wallet Roma, 18 novembre 2014 WoW The OTT mobile payment wallet Mobile payments: il mercato italiano Come affrontare la sfida del mobile 2 Come gli italiani usano i mobile devices al mese di mobile surfers Fonte:

Dettagli

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY FARE LA DIFFERENZA 3 4 Marco Polo sta parlando della sua Venezia con il Kan Imperatore della Cina Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.

Dettagli

PROMOTORI FINANZIARI PROMOTORI FINANZIARI CREDEM. PROTAGONISTI ASSOLUTI.

PROMOTORI FINANZIARI PROMOTORI FINANZIARI CREDEM. PROTAGONISTI ASSOLUTI. PROMOTORI FINANZIARI PROMOTORI FINANZIARI CREDEM. PROTAGONISTI ASSOLUTI. Cosa cercano i migliori promotori? Ampia gamma di prodotti Massima autonomia Accogliere i clienti in una banca Guadagno su tutti

Dettagli

Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Relazione annuale 2014 sull attività svolta e sui programmi di lavoro

Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Relazione annuale 2014 sull attività svolta e sui programmi di lavoro Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Relazione annuale 2014 sull attività svolta e sui programmi di lavoro 15 luglio 2014 1 INDICE Il settore delle comunicazioni in Italia I servizi tlc I servizi

Dettagli

Virtual Pos Ricariche & Servizi On-Line

Virtual Pos Ricariche & Servizi On-Line Virtual Pos Ricariche & Servizi On-Line Top Service : una Realtà locale e Nazionale La sede ed il cuore di Top Service sono a Savona dal 1991 oltre ventitre anni. Dove vanta una tradizione nel mercato

Dettagli