Tecnologia utilizzata per l'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tecnologia utilizzata per l'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale"

Transcript

1 Premessa Il presente documento riporta una descrizione tecnico funzionale del servizio Teleskill Live utilizzato per l'erogazione in modalità classe virtuale di corsi di formazione on line dedicati ai professionisti e accreditabili presso gli ordini profesionali. Il documento riporta, inoltre, una breve descrizione di Teleskill Italia, società che ha sviluppato la soluzione proprietaria di videoconferenza denominata Teleskill Live. Presentazione di Teleskill Italia Teleskill Italia è una società di ingegneria informatica dedicata allo sviluppo tecnologico di soluzioni, prodotti e servizi per il knowledge sharing in ambiente di rete (elearning) con particolare attenzione alla sicurezza di comunicazione e alla certificazione di accesso e fruizione dei contenuti. La società è dal 1999 principalmente attiva in Italia e in Spagna nel settore dell aggiornamento professionale e della didattica a distanza con l obiettivo di rendere accessibili, ai propri clienti le più avanzate strumentazioni, metodologie e tecniche per l elearning, occupandosi interamente della tecnologia sottostante. L azienda opera con procedure di qualità certificate ISO 9001:2008 per la Progettazione, sviluppo, realizzazione di soluzione informatiche ed esercizio di servizi applicativi ASP per la Formazione e la Comunicazione. Erogazione di formazione a distanza (Elearning). Consulenza alle imprese sull'innovazione. EA33EA35EA37. L offerta principale è rappresentata dai servizi totalmente proprietari basati sulla propria piattaforma di e- learning LMS certificata SCORM (Teleskill Learning Community) e sul prodotto applicativo Teleskill Live, strumento dedicato alla simulazione dell attività formativa d aula sincrona integrato con la propria piattaforma e con i più diffusi LMS/CMS proprietari e open source (i.e. Moodle, Docebo, Exact LMS, Joomla, ). Dal 1999 ad oggi, Teleskill ha supportato i propri clienti complessivamente con l'erogazione, attraverso le proprie soluzioni formative, di oltre ore di formazione ad oltre utenti appartenenti a Enti di formazione professionale, scuole, università, case farmaceutiche, case editrici, società di servizi, pubblica amministrazione. Tecnologia utilizzata per l'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale 1. Descrizione del servizio e caratteristiche funzionali L'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale si basa sull'utilizzo del servizio Teleskill Live, immediatamente accessibile da dispositivi fissi (Pc, Mac) utilizzando il solo web browser e cuffie/casse per l'ascolto della lezione. Il servizio è, inoltre, accessibile da dispositivi mobili (Ipad, Iphone, Android...) per i quali sono state sviluppate le applicazioni dedicate. La comunicazione si basa sulla tecnologia di trasporto di audio/video/dati su rete TCP/IP (VOIP) ed i partecipanti interagiscono utilizzando qualunque postazione (PC Windows, Mac OS, Ipad,...) senza dover installare software aggiuntivi. Il servizio di videoconferenza Teleskill Live permette, pertanto, di erogare eventi di formazione ad una platea remota connessa su rete Internet.

2 Utilizzando il servizio Teleskill Live è possibile erogare eventi formativi dedicati agli architetti pienamente conformi ai vincoli generalmente definiti per l'attribuzione dei crediti formativi agli ordini professionali, in particolare: EROGAZIONE DELLA LEZIONE: durante l'erogazione della lezione in streaming l'utente che segue l'evento non potrà modificare l'aspetto del servizio né attivando/disattivando le singole finestre, né attivando/disattivando l'audio o il video del relatore; MOMENTI DI VERIFICA: per ciascuna ora di corso verranno proposte due domande di valutazione a risposta multipla di cui una sola corretta. Le domande verranno proposte singolarmente in due tempi diversi e non noti al discente, la risposta a ciascuna domanda dovrà essere fornita entro 60 secondi al termine dei quali la domanda non sarà più visibile all'utente. L'attribuzione del credito formativo avverrà solo nei confronti di coloro che avranno risposto correttamente ad almeno una delle due domande proposte. Dopo aver risposto alla domanda il sistema acquisisce la risposta fornita e questa non potrà essere più modificata dall'utente. TRACCIAMENTO DELLE PRESENZE: il sistema di videoconferenza è in grado di tracciare le presenze in aula virtuale da parte degli utenti remoti. In particolare la reportistica generata dal sistema riporta le seguenti informazioni: nome e cognome dell'utente, data e ora di ingresso e uscita dal servizio, indirizzo IP di provenienza. TRACCIAMENTO DEI RISULTATI AL TEST: il sistema di videoconferenza è in grado di tracciare le risposte fornite ai test proposti durante il corso. La reportistica offre un'informazione di sintesi sulla distribuzione percentuale delle risposte date dagli utenti con la relativa rappresentazione grafica e un'informazione di dettaglio relativa alle risposte date da ciascun utente alle domande proposte durante il corso streaming. Ciascun partecipante al corso in modalità streaming potrà: visualizzare il video del docente ed ascoltarne l'audio in tempo reale; visualizzare le slides di supporto alla lezione; rispondere, entro il limite temporale previsto, alle domande che verranno mostrate in modo randomico durante l'erogazione della lezione; scaricare, a fine lezione, la documentazione di supporto predisposta per il corso. A titolo esemplificativo si riportano, di seguito, delle immagini relative all'aspetto grafico dell'applicativo nelle fasi di erogazione delle lezione e dei momenti di verifica.

3 1. EROGAZIONE DELLA LEZIONE Aspetto del servizio Funzioni disponibili per gli utenti collegati Ascolto della lezione, eventuale uso della chat. I materiali del corso saranno scaricabili solo a fine lezione.

4 2. MOMENTO DI VERIFICA Aspetto del servizio Funzioni disponibili per gli utenti collegati Presentazione della domanda in primo piano e possibilità di rispondere entro 60 secondi ( o in alternativa entro un limite di tempo stabilito dall ordine) e una sola volta. Risposta alla domanda. Click su "Vota" per inviare la risposta. Il sistema registra la risposta data, l'utente non può più cambiare risposta. Scaduto il tempo previsto per dare la risposta il sistema torna nella modalità di erogazione della lezione (cfr. punto 1).

5 3. TRACCIAMENTO DELLE PRESENZE Il sistema Teleskill Live è in grado di registrare le presenze degli utenti, riportando data e ora di ingresso e uscita dal sistema e indirizzo IP di provenienza. 4. TRACCIAMENTO DEI RISULTATI AL TEST Il sistema Teleskill Live registra le risposte fornite ai test e offre un'informazione di sintesi sulla distribuzione percentuale delle risposte date dagli utenti con la relativa rappresentazione grafica e un'informazione di dettaglio relativa alle risposte date da ciascun utente alle domande proposte durante la videoconferenza. L'informazione di dettaglio verrà utilizzata per il rilascio dei crediti formativi.

6 distribuzione percentuale delle risposte al test dettaglio risposte utente

7 2. Requisiti tecnici per l'accesso al servizio Il servizio Teleskill Live è sviluppato con tecnologia Adobe Macromedia Flash ed è immediatamente accessibile da dispositivi fissi (Pc, Mac) utilizzando il solo web browser ed eventuali webcam, cuffie/casse e microfono per la partecipazione audiovisiva interattiva. Il servizio è accessibile, inoltre, da dispositivi mobili (Ipad, Iphone, Android...) per i quali sono state sviluppate le applicazioni dedicate. La comunicazione si basa sulle tecnologia di trasporto di audio/video/dati su rete TCP/IP (VOIP) ed i partecipanti interagiscono utilizzando qualunque postazione (PC Windows, Mac OS, Ipad,...) senza dover installare software aggiuntivi. Di seguito sono riportati i requisiti minimi hardware, software per l'utilizzo del servizio. Windows 2.33GHz x86compatible processor, or Intel Atom 1.6GHz per netbooks Microsoft Windows XP (32bit), Windows Server 2003 (32bit), Windows Server 2008 (32bit), Windows Vista (32bit), Windows 7 (32bit e 64bit) Internet Explorer 7.0, Mozilla Firefox 4.0, Google Chrome, Safari 5.0, Opera MB di RAM (1GB di RAM raccomandato per netbooks); 128MB di memoria grafica Adobe Flash Player 11.1 o superiore Java Virtual Machine (Version 6 Update 30 o superiore). Preferenze browser: CSS abilitato, Javascript abilitato, Cookies abilitato webcam, microfono, cuffie/casse Mac OS Intel Core Duo 1.33GHz Mac OS X v10.6 or v10.7 Safari 5.0, Mozilla Firefox 4.0, Google Chrome, Opera MB di RAM; 128MB memoria grafica Adobe Flash Player 11.1 Java Virtual Machine (Version 6 Update 30 o superiore). Preferenze browser: CSS abilitato, Javascript abilitato, Cookies abilitato webcam, microfono, cuffie/casse Compatibile con: iphone 4, iphone 4S, ipad e IPad 2. Richiede Sistema operativo: IOS o superiore la maggior parte dei dispositivi Android 2.2 e superiori La compatibilità del servizio live su dispositivi mobili è garantita dall'uso di App dedicate e scaricabili dai relativi market di riferimento.

OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile

OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile A tutte le Società della Provincia Loro sedi OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile Il Comitato Provinciale di Messina in collaborazione con il Centro di Qualificazione Provinciale

Dettagli

OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado

OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado Agli Allievi Allenatori aventi diritto Alle Società della Provincia di Messina Loro sedi OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado Il Comitato Provinciale di Messina in collaborazione

Dettagli

Teleskill Live Manuale Docente

Teleskill Live Manuale Docente Teleskill Live Manuale Docente Febbraio 2014 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al servizio... 3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...

Dettagli

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO CARATTERISTICHE FUNZIONALI DELLA SOLUZIONE TECNOLOGICA DEDICATA ALLA FORMAZIONE E ALL'AGGIORNAMENTO A DISTANZA

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager. 2016 <guide-tlive-v17.0>

Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager. 2016 <guide-tlive-v17.0> Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager 2016 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al servizio... 3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager

Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager Novembre 2013 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al servizio... 3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi

Dettagli

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Manuale d'uso per l'utente Ver. 1.0 Maggio 2014 I.R.Fo.M. - Istituto di Ricerca e Formazione per il Mezzogiorno 1 Sommario 1. Introduzione...3 1.1 L'ambiente...3 1.2

Dettagli

Teleskill Video Conference Live

Teleskill Video Conference Live Teleskill Video Conference Live Videocomunicazione professionale interattiva su web pres-tlive-v5.0 Teleskill Video Conference Live Comunicazione audiovisiva sincrona interattiva tra più utenti remoti

Dettagli

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori. Per accedere alle aule virtuali è sufficiente essere

Dettagli

Teleskill. Teleskill. video conference live. video conference live. videocomunicazione professionale interattiva su web

Teleskill. Teleskill. video conference live. video conference live. videocomunicazione professionale interattiva su web videocomunicazione professionale interattiva su web Teleskill video conference live Teleskill video conference live videocomunicazione professionale interattiva su web www.tvclive.com Teleskill Italia

Dettagli

e-verywhere e-veryone

e-verywhere e-veryone L e-formazione a portata di clic e-verytime I crediti formativi seduti comodamente al proprio PC! e-verywhere e-veryone Sommario Cos è l e-learning Presentazione del servizio Vantaggi dell e-learning Punti

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito

Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito 2 IL CONTESTO La figura professionale di agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi cambia profondamente dopo

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Ottobre 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del

Dettagli

Affidabilità dei servizi informatici aziendali

Affidabilità dei servizi informatici aziendali Progetto Speciale Multiasse La Società della Conoscenza in Abruzzo PO FSE Abruzzo 2007-2013 Piano degli interventi 2011-2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS Affidabilità dei

Dettagli

WebRoom Quick User Guide Conference Manager

WebRoom Quick User Guide Conference Manager WebRoom Quick User Guide Conference Manager Marzo 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...3

Dettagli

formazione professionale continua a distanza

formazione professionale continua a distanza formazione professionale continua a distanza Piattaforma formativainnovaforma.com Moodle 2.7 Moodle (acronimo di Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment, ambiente per l apprendimento modulare,

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente)

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) Indice Introduzione... 3 Requisiti minimi di sistema... 4 Modalità di accesso... 4 Accesso alla Piattaforma... 5 Pannello Utente... 6 Pannello Messaggi...

Dettagli

FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08

FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 conforme all All. 1 dell Accordo Stato-Regioni del 21/12/11 e alla Circolare Regione Lombardia n. 17 del 29/07/13 Regole di

Dettagli

E-tutor: competenze per la formazione online

E-tutor: competenze per la formazione online E-tutor: competenze per la formazione online Informazioni generali sul corso Inizio corso: 22/2/2010 Fine corso: 26/3/2010 Orientamento: 15/2/2010 Ore 9-13 presentazione del corso e workshop su Moodle

Dettagli

FAQ DOMANDE FREQUENTI

FAQ DOMANDE FREQUENTI FUNZIONAMENTO DELLA PIATTAFORMA FAQ DOMANDE FREQUENTI In cosa consiste la VideoFad? La VideoFad è la nuova formazione a distanza video. Si tratta di corsi Audio e Video con slide sincronizzate, nei quali

Dettagli

E-tutor: competenze per la formazione online

E-tutor: competenze per la formazione online Progetto Speciale Multiasse La Società della Conoscenza in Abruzzo PO FSE Abruzzo 2007-2013 Piano degli interventi 2011-2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS E-tutor: competenze

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. SimulwareProfessional 3 Requisiti tecnici

ALLEGATO TECNICO. SimulwareProfessional 3 Requisiti tecnici ALLEGATO TECNICO SimulwareProfessional 3 Requisiti tecnici Obiettivo del documento Elencare i Requisiti Minimi richiesti a livello Client per l accesso e la corretta fruizione dei contenuti all interno

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager

Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager Teleskill Live Quick User Guide Conference Manager Gennaio 2012 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al servizio... 3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi

Dettagli

AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE. www.p-learning.com. AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1

AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE. www.p-learning.com. AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1 AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE www.p-learning.com AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1 P-learning P-Learning s.r.l. opera dal 2008 nella realizzazione di corsi di formazione in aula e a distanza destinati a

Dettagli

Installazione, configurazione ed utilizzo del sistema di WebConference di Regione Toscana

Installazione, configurazione ed utilizzo del sistema di WebConference di Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione e Risorse Area di Coordinamento Organizzazione, Personale, Sistemi Informativi Servizi Infrastrutturali Tecnologie Innovative e Fonia Installazione, configurazione ed

Dettagli

AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning. 6 / 10 / 14 ore in base al livello di rischio dell azienda (basso/ medio / alto)

AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning. 6 / 10 / 14 ore in base al livello di rischio dell azienda (basso/ medio / alto) AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning Normativa Durata Per RSPP e ASPP: - art. 32, comma 6, del D.Lgs. 81/08; - Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 26 gennaio 2006, attuativo

Dettagli

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono fruire dei corsi e- learning. Per accedere ai corsi è sufficiente essere dotati di

Dettagli

LA REVISIONE DEGLI ENTI LOCALI

LA REVISIONE DEGLI ENTI LOCALI LA REVISIONE DEGLI ENTI LOCALI IL CORSO Le modalità di selezione e nomina dei Revisori dei Conti degli Enti Locali hanno conosciuto una decisa innovazione per effetto dell'art. 16, comma 25, del D.L. 13

Dettagli

Applicazione delle macchine Stirling nei processi con fonti rinnovabili

Applicazione delle macchine Stirling nei processi con fonti rinnovabili Applicazione delle macchine Stirling nei processi con fonti rinnovabili Informazioni generali sul corso Scadenza Iscrizioni: 20 settembre 2010 Orientamento: 27 settembre 2010 - Ore 9-13:30 presentazione

Dettagli

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro ID 142-115743 Edizione 1 Procedura per sottoscrivere la partecipazione: Il professionista sanitario che voglia conoscere i dettagli per l iscrizione al corso

Dettagli

Indice dei contenuti. Browser compatibili... 2. Acquisto del corso e-learning... 3. Accreditamento del corso... 3. Durata del corso...

Indice dei contenuti. Browser compatibili... 2. Acquisto del corso e-learning... 3. Accreditamento del corso... 3. Durata del corso... Indice dei contenuti Browser compatibili... 2 Acquisto del corso e-learning... 3 Accreditamento del corso... 3 Durata del corso... 3 Accedere ai corsi con il PC... 4 Accedere ai corsi con l ipad... 4 Modificare

Dettagli

CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE. CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE / pagina 1. www.p-learning.

CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE. CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE / pagina 1. www.p-learning. CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE / pagina 1 www.p-learning.com P-learning P-Learning s.r.l. opera dal 2008 nella realizzazione di

Dettagli

IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete

IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete Inizio corso: 22 Febbraio 2011 Fine corso: 30 Aprile 2011 - Data orientativa Descrizione del corso Il protocollo IP è alla base del funzionamento

Dettagli

SCHEDA D ISCRIZIONE. Cognome* Nome* C.F.* Professione*: Tel.: Cellulare* Fax: *: Iscritto Ordine/Collegio/Albo dei di con il n anno

SCHEDA D ISCRIZIONE. Cognome* Nome* C.F.* Professione*: Tel.: Cellulare* Fax:  *: Iscritto Ordine/Collegio/Albo dei di con il n anno Stampare, compilare e trasmettere il seguente modulo di iscrizione a mezzo fax: 06/45439090 o e-mail: info@teleskill.net SCHEDA D ISCRIZIONE DETTAGLI DEL CORSO TITOLO DEL CORSO: L APPELLO FILTRATO EX L.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER I VOLONTARI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE

CORSO DI FORMAZIONE PER I VOLONTARI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT Civil Protection and Emergency Academy CORSO DI FORMAZIONE PER I VOLONTARI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 Corso per i volontari sulle

Dettagli

Teleskill Live per: Scuola digitale - Cl@ssi 2.0 L integrazione della tecnologia nella didattica.

Teleskill Live per: Scuola digitale - Cl@ssi 2.0 L integrazione della tecnologia nella didattica. Teleskill Live per: Scuola digitale - Cl@ssi 2.0 L integrazione della tecnologia nella didattica. PROFILO AZIENDA Teleskill Italia è una società d ingegneria informatica che si occupa di sviluppo tecnologico

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Sistemi di supervisione e controllo

Sistemi di supervisione e controllo Sistemi di supervisione e controllo Informazioni generali sul corso Inizio corso: 28 aprile 2008 Fine corso: 20 giugno 2008 Durata: 8 settimane Docenti Tutor Dott. Maurizio Colantoni Direzione Tecnica

Dettagli

Ingegneria Marketing Tecnologia L INFRASTRUTTURA INFORMATICA DEL PROGETTO. Ing. Rodolfo Gamberale

Ingegneria Marketing Tecnologia L INFRASTRUTTURA INFORMATICA DEL PROGETTO. Ing. Rodolfo Gamberale L INFRASTRUTTURA INFORMATICA DEL PROGETTO Ing. Rodolfo Gamberale L INFRASTRUTTURA INFORMATICA L infrastruttura sarà basata su Internet, con le seguenti linee di base: Vi sarà un sito dedicato al progetto,

Dettagli

FORMAZIONE PREPOSTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 MODULO BASE

FORMAZIONE PREPOSTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 MODULO BASE FORMAZIONE PREPOSTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 MODULO BASE conforme all All. 1 dell Accordo Stato-Regioni del 21/12/11 e alla Circolare Regione Lombardia n. 17 del 29/07/13 Regole di utilizzo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING INDICE - Configurazione computer 2 - Fase di login 3 - Accesso al corso 4 - Descrizione Home Page del Corso 5 - Fruizione dei moduli didattici 6 - Certificazione

Dettagli

E-tutor: competenze per la formazione online

E-tutor: competenze per la formazione online Progetto Sistema Sapere e Crescita Piano degli interventi 2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS E-tutor: competenze per la formazione online Informazioni generali sul corso

Dettagli

A s s o c i a z i o n e

A s s o c i a z i o n e GUIDA OPERATIVA Requisiti hardware e software richiesti Per partecipare alle e-learning (lezioni elettroniche su apposita piattaforma elettronica) è necessario possedere un Personal Computer con accesso

Dettagli

Partecipare ad un corso

Partecipare ad un corso Partecipare ad un corso Test della connessione prima della sessione È possibile eseguire il test della connessione prima dell'avvio della sessione collegandosi a una sessione di test per verificare che

Dettagli

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Prima della lezione Computer ed internet. Verifica che il computer sia collegato alla rete internet e che la linea sia libera. Ti sconsigliamo

Dettagli

Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio

Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio Progetto Sistema Sapere e Crescita Piano degli interventi 2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio Informazioni generali

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

Decreto Legislativo 81/2008. CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 8 ORE A DISTANZA E/O IN PRESENZA PER RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza)

Decreto Legislativo 81/2008. CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 8 ORE A DISTANZA E/O IN PRESENZA PER RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) Decreto Legislativo 81/2008 CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 8 ORE A DISTANZA E/O IN PRESENZA PER RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Modena,

Dettagli

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet secondo le Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative, emanate dal

Dettagli

Progettazione, Realizzazione e Gestione di una Rete Aziendale Wireless

Progettazione, Realizzazione e Gestione di una Rete Aziendale Wireless Progetto Speciale Multiasse La Società della Conoscenza in Abruzzo PO FSE Abruzzo 2007-2013 Piano degli interventi 2011-2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS Progettazione,

Dettagli

R@CLI. er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm

R@CLI. er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm Er@cli-learning Manuale R@CLI e-learning er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm Piattaforma e-learning Moodle certificata SCORM Moodle è compatibile per l erogazione dei cosiddetti pacchetti SCORM

Dettagli

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet secondo le Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative, emanate dal

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

Controllo di gestione e budget

Controllo di gestione e budget MODELLO PER DEFINIZIONE PROGRAMMA DEL CORSO Rev. 7 del 13/04/06 Pagina 1 di 6 Controllo di gestione e budget Dicembre 2005 Dicembre 2006 N ID CORSO: 6605 organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' Ufficio

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

Indice dei contenuti

Indice dei contenuti Indice dei contenuti 1. Browser compatibili... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Accreditamento del corso... 3 4. Durata del corso... 3 5. Accedere ai corsi con il PC... 3 6. Accedere ai corsi con l ipad/android...

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA DEL VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE

CORSO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA DEL VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT Civil Protection and Emergency Academy CORSO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA DEL VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 Corso per la sicurezza

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante <guide-tlive-v17.0>

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante <guide-tlive-v17.0> Teleskill Live Quick User Guide Partecipante 2016 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al servizio... 3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...

Dettagli

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media Video Fad Videoformazione per doganalisti MANUALE OPERATIVO rel. 1.10 20 gennaio 2010 2009 - emark corporate media Sommario Introduzione...2 Requisiti hardware e software...3 Registrazione...4 Videolezione...5

Dettagli

SYLLABUS. che. Fine. Docenti. @garr.it. E-tutor

SYLLABUS. che. Fine. Docenti. @garr.it. E-tutor Progetto Sistema Sapere e Crescita Piano degli interventii 2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziendee SYLLABUS Progettazione, Realizzazione e Gestione di una Rete Aziendale Wireless Edizione

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser SDS Scarico informazioni di dettaglio Basi Dati Sanità Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione novembre 2012 SDS-ConfigurazioniBrowser_v02 Pag. 1 di 27 Uso: ESTERNO

Dettagli

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI Documento aggiornato al 21 Novembre 2014 (Valido fino al 30/06/2015) Le versioni di sistemi operativi di seguito indicati rappresentano quelle utilizzate nei nostri

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser MOBS Sistema di interscambio dati MOBilità Sanitaria Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione dicembre 2012 MBS MUT-01-V02_ConfigurazioneBrowser Pag. 1 di 25 Uso:

Dettagli

Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012)

Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012) Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012) www.skymeeting.net Requisiti minimi richiesti per partecipare ad un meeting Computer Intel Pentium IV 3.0 GHz - 512 MB RAM Windows

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Manuale di utilizzo della piattaforma e-learning

Manuale di utilizzo della piattaforma e-learning Manuale di utilizzo della piattaforma e-learning Rivolto ai discenti Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo Di Potenza Sommario 1. Cos è Moodle... 3 1.1. Accesso alla piattaforma Moodle... 4 1.2. Come

Dettagli

TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY

TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY Giugno 2010 Teleskill Learning Community Teleskill Learning Community è un portale on-line che consente al cliente di gestire

Dettagli

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series Guida introduttiva 2013 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Università degli Studi di Brescia Servizi ICT U.O.C. Reti e Sistemi

Università degli Studi di Brescia Servizi ICT U.O.C. Reti e Sistemi SERVIZIO VPN RETE ATENEO Sommario SERVIZIO VPN RETE ATENEO... 1 Microsoft Windows 7 e versioni superiori... 2 Mac OS X Lion e versioni superiori (10.8.x)... 4 Google Android... 6 Apple IOS... 8 L accesso

Dettagli

Teleskill Live Configurazione in Moodle Manuale Docente

Teleskill Live Configurazione in Moodle Manuale Docente Teleskill Live Configurazione in Moodle Manuale Docente Giugno 2013 Indice 1. Introduzione... 3 2. Inserimento di una nuova attività "Teleskill Live" in un corso... 3 3. Accesso

Dettagli

FIASS - EDG5h14A - Corso di Agg.to Obbligatorio IVASS 2014 5 ore FAD equiparate all aula

FIASS - EDG5h14A - Corso di Agg.to Obbligatorio IVASS 2014 5 ore FAD equiparate all aula FIASS - EDG5h14A - Corso di Agg.to Obbligatorio IVASS 2014 5 ore FAD equiparate all aula Sez. A, B, E, C del RUI e collaboratori e addetti (non iscritti al RUI) che operano nei locali dell intermediario

Dettagli

CORSI di SICUREZZA SUL LAVORO

CORSI di SICUREZZA SUL LAVORO CORSI di SICUREZZA SUL LAVORO in modalità e-learning per lavoratori, preposti e dirigenti Indice del documento: - Riferimenti normativi - Contenuti dei moduli - Corsi disponibili - Modalità di erogazione

Dettagli

Ripartizione candidati nelle sedi dʼesame:

Ripartizione candidati nelle sedi dʼesame: Concorso Docenti Formazione personale in servizio presso gli Uffici Scolastici Regionali e ambiti provinciali per la gestione della prova preselettiva. Ripartizione candidati nelle sedi dʼesame: Per ciascuna

Dettagli

Guida all uso della videoconferenza. Corso di preparazione all esame IVASS

Guida all uso della videoconferenza. Corso di preparazione all esame IVASS Guida all uso della videoconferenza Corso di preparazione all esame IVASS (sez. A e B del RUI) Prima della lezione Computer ed internet. Verifica che il computer sia collegato alla rete internet e che

Dettagli

Utilizzo della piattaforma woza.it

Utilizzo della piattaforma woza.it Utilizzo della piattaforma woza.it 1 Creare un corso 1) Attivare un account, utilizzando come mail quella dell account paypal: in caso contrario, è possibile 1 registrarsi con una mail di propria preferenza

Dettagli

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 200 EUR Località :

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 200 EUR Località : Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 200 EUR Località : PREMESSA Ai sensi dell'art. 2 comma 1, lettera d) del D.Lgs. 81/2008 si definisce dirigente la persona che, in ragio-ne delle competenze

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa Ente proponente: Gruppo Euroconference Spa Via Enrico Fermi, 11/A 37135

Dettagli

KPMG e-learning Solution La nostra offerta

KPMG e-learning Solution La nostra offerta KPMG e-learning Solution La nostra offerta BUSINESS PERFORMANCE SERVICES Aprile 2011 ADVISORY Agenda 1. Introduzione Il ruolo della tecnologia nella formazione Le opportunità offerte dall e-learning 2.

Dettagli

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro Requisiti tecnici per la produzione di moduli formativi destinati all offerta didattica del progetto INCREASE Allegato

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER I SINDACI E AMMINISTRATORI LOCALI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015

CORSO DI FORMAZIONE PER I SINDACI E AMMINISTRATORI LOCALI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT Civil Protection and Emergency Academy CORSO DI FORMAZIONE PER I SINDACI E AMMINISTRATORI LOCALI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 1.OBIETTIVI

Dettagli

Mediazione on line Teleskill Portale gestione mediazioni. Aprile 2015 <guide-mediazionelive-v4.0>

Mediazione on line Teleskill Portale gestione mediazioni. Aprile 2015 <guide-mediazionelive-v4.0> Mediazione on line Teleskill Portale gestione mediazioni Aprile 2015 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al servizio... 3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti

Dettagli

Display. Guida all Uso

Display. Guida all Uso Display Installazione Guida all Uso Scaricare l ospite (Insegnante) DisplayNote richiede un piccolo programma in esecuzione sul computer che ospita le connessioni per i dispositivi partecipanti, scaricarlo

Dettagli

Guida rapida per i corsisti

Guida rapida per i corsisti Guida rapida per i corsisti Premessa La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi online. Dal punto di vista dello studente, si presenta come un sito

Dettagli

GUIDA AI PRODOTTI SLINGBOX SOLO SLINGBOX PRO-HD SLINGLINK TURBO ... ...

GUIDA AI PRODOTTI SLINGBOX SOLO SLINGBOX PRO-HD SLINGLINK TURBO ... ... GUIDA AI PRODOTTI Non perdere mai più i tuoi programmi televisivi preferiti quando sei fuori casa. Guarda e controlla la tua TV di casa praticamente sempre e ovunque su PC Windows, su Mac o sul tuo dispositivo

Dettagli

DURATA 6 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

DURATA 6 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti

Dettagli

REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1

REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1 Pag. 1 di 8 REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1 REVISIONI 1 22/04/2003 Prima emissione 2 25/04/2007 Prima revisione completa 3 25/06/2007 Inserimento dell ECDL Health REVISIONE

Dettagli

Versione: 18/11/2013

Versione: 18/11/2013 Offerta Versione: 18/11/2013 1 Indice La piattaforma Sèmki-RV 3 Gli strumenti di comunicazione 4 Funzionalità in breve degli utenti del nuovo sistema Sèmki 6 Report e statistiche 9 Prerequisiti 10 Quotazione

Dettagli

Proposta Videoconferenza Collaborativa

Proposta Videoconferenza Collaborativa Proposta Videoconferenza Collaborativa La Videoconferenza Collaborativa offerta da Ae.Net Nei confronti delle imprese che desiderano beneficiare dei servizi di Videoconferenza Collaborativa, Ae.Net svolge

Dettagli

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE Pag. 1 di 11 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA V02 E. CALORE 22/01/2010 S. DALL OLIO 22/01/2010 S. DALL OLIO V01

Dettagli

IL CATASTO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI, LE NUOVE PROCEDURE CATASTALI

IL CATASTO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI, LE NUOVE PROCEDURE CATASTALI IL CATASTO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI, LE NUOVE PROCEDURE CATASTALI IL CATASTO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI, LE NUOVE PROCEDURE CATASTALI / pagina 1 www.p-learning.com P-learning P-Learning s.r.l. opera

Dettagli

BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0)

BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0) BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0) Windows 8, Windows 7, Vista, XP e Mac OS 10.3.9+ Guida rapida di installazione 2012 Kinivo LLC. Tutti i diritti riservati. Kinivo è un marchio di Kinivo

Dettagli

2. PER CHI UTILIZZA IL SERVIZIO PER LA PRIMA VOLTA

2. PER CHI UTILIZZA IL SERVIZIO PER LA PRIMA VOLTA 1. COME CONNETTERSI AL WEBINAR La Partecipazione alla videoconferenza avverrà tramite Lync Web App. Lync Web app è disponibile per Windows e Mac ed è compatibile con i seguenti Browser: Safari, Internet

Dettagli

Come partecipare a un webinar? Guida per i partecipanti

Come partecipare a un webinar? Guida per i partecipanti Guida per i partecipanti 38 Come partecipare a un webinar? Guida per i partecipanti Indice: 1. Verifica componenti e requisiti di sistema... 2 Come verificare il sistema operativo, processore, RAM...3

Dettagli

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo BETALAND TV CHANNEL Manuale di Utilizzo 1 INDICE 1. REQUISITI TECNICI... 1 1.1 - Accesso Internet... 1 1.2 - Requisiti del PC... 1 1.3 - Requisiti Software... 1 1.4 - Requisiti del Monitor... 2 2. IL CLIENT...

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it)

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it) FORMAZIONE A DISTANZA ebrain, è una soluzione scalabile, personalizzabile, modulare che permette di coprire una vasta gamma di applicazioni diverse: Best Practice Network, knowledge management e business

Dettagli

CORSO FAD 60 ORE PER L'ISCRIZIONE AL RUI

CORSO FAD 60 ORE PER L'ISCRIZIONE AL RUI CORSO FAD 60 ORE PER L'ISCRIZIONE AL RUI Sez. E, C del RUI o collaboratori e addetti (non iscritti al RUI) che operano nei locali dell intermediario iscritto al RUI IASS - OFFERTA TABLET MAGGIO 2014 -

Dettagli

TECNICHE E STRUMENTI DI GESTIONE AZIENDALE: LA DIREZIONE PER OBIETTIVI

TECNICHE E STRUMENTI DI GESTIONE AZIENDALE: LA DIREZIONE PER OBIETTIVI TECNICHE E STRUMENTI DI GESTIONE AZIENDALE: LA DIREZIONE PER OBIETTIVI 29 NOVEMBRE 24 DICEMBRE 2004 organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' N ID CORSO: 7904 ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA V.LE REGINA

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa Ente proponente: Gruppo Euroconference Spa Via Enrico Fermi, 11 37135

Dettagli