Una rete LAN, cablata e Wi-Fi, per

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Una rete LAN, cablata e Wi-Fi, per"

Transcript

1 Case History HOTEL EXCELSIOR VENICE LIDO RESORT A Venezia, l integrazione IP di riferimento Una rete LAN, cablata e Wi-Fi, per distribuire i programmi televisivi SAT e, la telefonia, l accesso alla rete Internet, tutti integrati nel protocollo IP. Sono stati utilizzati la fibra ottica e il cavo LAN Cat 6A. L Hotel Excelsion Venice Lido Resort è una struttura di categoria 5 stelle lusso in stile moresco. Il mondo dei servizi di lusso, che coinvolge strutture di hospitality come quella protagonista di questa case history, è sempre più attento e attratto dalla dotazione tecnologica. Un trend che da diversi anni, ormai, coinvolge anche splendide residenze e mega-yacht. Qualche anno fa la tecnologia poteva rappresentare una barriera all ingresso ma oggi, con la diffusione di smartphone e tablet, è diventata davvero un must. E chi non si converte rischia di andare, usando un termine calcistico, velocemente in fuori gioco. Tutto ciò perché il mondo dei servizi di lusso richiede tali e particolari coccole che la tecnologia, semplice da fruire, oggi è in grado realmente di offrire. Per questo motivo raccoglie un numero sempre maggiore di seguaci estimatori. La struttura L Hotel Excelsior Venice Lido Resort è una struttura di categoria 5 stelle lusso in stile moresco, aperta stagionalmente da aprile a ottobre. E composta da 197 camere, comprese 8 Junior Suite e 15 Suite, 10 sale per eventi speciali con capacità fino a 500 persone, bar, 84

2 ristoranti e un immensa spiaggia di proprietà. Si affaccia direttamente sulla spiaggia del Lido di Venezia; la sua costruzione risale agli inizio del Novecento, un opera dell architetto veneziano Giovanni Sardi per conto dell imprenditore Nicolò Spada. Lo scorso anno è terminata una parziale ristrutturazione che ha coinvolto la maggior parte delle camere con la ritesatura delle tappezzerie e l installazione di un impianto tecnologico basato su protocollo IP per la ricezione dei programmi televisivi, l accesso a internet in tutte le aree, sia interne che esterne, la presenza nelle camere di Smart che si interfacciano a smartphone, tablet e laptop degli ospiti, la telefonia VoIP e molto altro ancora. Tutto ciò grazie ad una profonda sensibilità espressa dalla committenza che ha puntato sulla tecnologia e sulla dotazione tecnologica per elevare lo standard dei servizi offerti ai propri clienti, ancora di più in linea con il blasone e la tradizione dell Hotel. L infrastruttura di rete Per ambienti di questa estensione, votate a livelli di ospitalità assoluti, la scelta è ricaduta sul protocollo IP. Si tratta di una soluzione obbligata e all insegna dell integrazione dei servizi, che prevede il cablaggio strutturato realizzato con cavo Lan Cat 6A e switch enterprise di nuova generazione, per la distribuzione di contenuti multicast, adeguati quindi anche a veicolare i programmi televisivi. Come vedremo più avanti, si tratta di una configurazione piuttosto complessa, una sorta di unione formata da impianti/servizi dalle anime diverse: dalla rete Wi-Fi alla telefonia VoIP, dalla distribuzione televisiva alla presenza di server Audio-Video con contenuti residenti, con il software di rete che si deve interfacciare anche con il software gestionale dell amministrazione. La Camera Doppia Grand Deluxe, dotata di letto matrimoniale o due letti singoli separati, si affaccia sulla Corte Moresca oppure sul parco. La Suite Presidenziale: vista mare, terrazza abitabile e superficie di 120 mq. 85

3 Case History Una vista della spiaggia privata dell Hotel Excelsior. La copertura Wi-Fi è stata realizzata utilizzando ponti radio dedicati. Un particolare dei lettini a disposizione degli ospiti dell Hotel. L impianto televisivo Una struttura del genere deve garantire ai propri ospiti una scelta così ampia da non mostrare alcun limite. E così è stato fatto. La clientela dell Hotel ha un profilo internazionale e la maggior parte delle persone che soggiornano all Excelsior di Venezia non è italiana. Quindi la televisione satellitare è proprio ciò che serve in questi casi, soprattutto per la vastità della scelta. Ma non basta. Anche la televisione terrestre, i cui programmi sono tutti in lingua italiana, deve essere coinvolta. In ogni caso, l offerta locale è indispensabile. E poi vi sono problematiche di ordine estetico: la vista di un magnifico hotel come questo non può essere disturbata da antenne e parabole visibili dal lido oppure dall approdo dedicato, posto sul lato laguna: questo era, a ragione, uno dei desiderata della committenza. Per contro, la mimetizzazione delle antenne non può essere totale. «La parabola satellitare ci spiega Roberto Zambello, responsabile IP di Fracarro - si può nascondere più facilmente rispetto a quella terrestre che, ovviamente, deve avere campo aperto davanti a sè altrimenti non può ricevere i segnali. Normalmente si scelgono i punti più alti degli edifici, dove la posizione privilegia la ricezione, per evitare segnali disturbati, riflessioni, oppure livelli non adeguati. Una delle caratteristica di Venezia, e soprattutto della zona Lido, è che i segnali terrestri che provengono prevalentemente dal Monte Venda (colli Euganei) o in alternativa da Col Visentin (direttrice nord, Conegliano Veneto) subiscono l influenza della superficie marina, che provoca effetti di non poco riguardo le condizioni di stabilità del segnale. Quindi, abbiamo optato per un ottimo compromesso, viste le condizioni ambientali: dal lido, dove si trova la spiaggia privata dell albergo, le antenne non sono visibili. Dal lato interno, invece, verso la darsena da dove provengono gli ospiti, è visibile soltanto una parte delle antenne terrestri». Sono state installate una parabola dual feed da 120 cm di diametro orientata a 13 e 19,2 E e una serie di antenne terrestri per la ricezione DTT. La prima particolarità di questo impianto riguarda il collegamento fra il gruppo antenne e la centrale, collocata in un ambiente seminterrato distante oltre 150 metri. Serviva una soluzione che non risentisse della distanza, così da scegliere la via più comoda per portare il cablaggio alla centrale, insensibile alle interferenze e affidabile nel tempo. Per questi 86

4 Una vista parziale con le antenne di ricezione in evidenza. motivi è stata scelta la fibra ottica, si è rivelata la soluzione più conveniente. «Il cavo coassiale in questi cavi non è adeguato: avremmo dovuto gestire una calata di 10 cavi, almeno di 10 mm di diametro ciascuno, e la cosa era impraticabile» commenta Roberto Zambello. A questo punto, con le fibre che portano i segnali delle antenne alla centrale, si è proceduto all assemblaggio dei moduli IP che costituiscono la centrale Headline di Fracarro, dimensionata per l incapsulamento in IP dei programmi televisivi distribuiti. Il sistema è modulare ed è composto dall insieme di tutti i moduli collegati fra loro in cascata. L uscita dell ultimo modulo, collegata allo switch di rete, contiene anche tutti i segnali dei moduli precedenti che costituiscono l impianto. Nello specifico sono stati distribuiti 6 mux DTT e 14 transponder Sat. Ognuno di questi moduli è dotato di uno slot CI per ospitare una CAM e decriptare i servizi di pay tv. «È indispensabile utilizzare switch di rete che supportino il protocollo IGMP aggiunge Marco Vainò di MDS Hospitality, l integratore che ha realizzato la rete LAN. È una caratteristica che certifica la capacità di veicolare contenuti multicast e quindi la possibilità di gestire bit-rate adeguati. Normalmente, questa scelta viene gestita da chi progetta la rete LAN. È però sempre meglio sottolinearlo perché non tutti gli switch sono adeguati; bisogna orientarsi verso prodotti compatibili con profili Gigabit, che offrono prestazioni compatibili». L elenco dei programmi televisivi distribuiti e dei componenti dell impianto di ricezione e distribuzione sono riportati in tabelle dedicate. Le due Junior Suite a disposizione della clientela hanno una dimensione di 45 mq. 87

5 Case History L accesso a Internet La rete LAN per l accesso a internet costituisce un altra parte importante dell impianto. «La committenza ha chiesto la possibilità di mettere in condizione gli ospiti di poter navigare con i propri device in qualunque area della struttura, comune o privata, utilizzando un unica username/password assegnata dalla receptionist durante il check-in ci racconta I PROGRAMMI DTT DISTRIBUITI NELL IMPIANTO MUX Programma Canale Banda Rai 1 Rai 2 Rai 3 1 Rai News E05 VHF - III Rai 1 Rai 2 Rai 3 Rai Gulp Rai YoYo 2 Rai 4 E26 UHF Rai Movie Rai Premium Coming Soon Boing 3 Cartoonito E36 UHF Class MSNBC Italia 1 HD - HD Rete 4 Canale 5 4 Italia 1 Iris E49 UHF LA 5 Mediaset TGCom 24 LA 7 M M Music 5 LA 7D E48 UHF Frisbee K2 Vero Capri DeeJay Cielo Focus Winga Poker Italia 24 6 For You E44 UHF DeeJay Capital M2O Italia SMI Maria Marco Vainò. Una richiesta di per sé abbastanza scontata: la vastità delle aree da coprire però non era per niente usuale; basti pensare che soltanto la spiaggia privata dell hotel si estende per circa due chilometri e che la rete Wi-Fi doveva essere predisposta per il collegamento del gestionale dell hotel (PMS) e la conseguente contabilizzazione dei consumi degli ospiti nei numerosi chioschi dislocati sulla spiaggia. Per questo motivo, oltre ai numerosi Hot Spot, sono stati installati dei ponti radio come extender della rete LAN dell Hotel. La rete Wi-Fi veicola anche la telefonia VoIP, utilizzata da tutto il personale per le comunicazioni di servizio in tutte le aree interne ed esterne». I servizi nelle camere Gli Smart Samsung, soprattutto quelli specifici per l hospitality, hanno una marcia in più rispetto ai modelli tradizionali quando la distribuzione dei servizi viene realizzata con il protocollo IP, grazie alla presa di rete e al firmware predisposto. I produttori di televisori, poi, hanno sviluppato server con diverse caratteristiche, così da avere la possibilità di configurare ad hoc le prestazioni dei servizi, in funzione della classe dell Hotel e dei desideri della proprietà. All Hotel Excelsior tutti i televisori possono essere utilizzati dagli ospiti come monitor dei propri device smart, tramite la nota funzione All Share di Samsung. Quindi visualizzare le fotografie e i video ripresi durante la vacanza, per navigare in internet o, ancora, per lavorare comodamente con uno schermo più grande con il proprio laptop. Il tutto in modalità wireless, senza collegare un cavo, grazie alla funzione mirroring. Inoltre, il server di Content Management collegato alla rete IP è multilingue. Durante il check-in viene 88

6 I PROGRAMMI SAT DISTRIBUITI NELL IMPIANTO selezionata la lingua degli ospiti: i filmati che promuovono i servizi dell Hotel e gli eventi locali vengono visualizzati in quella lingua. Il vantaggio è duplice: di promozione ma anche di messaggistica: ad esempio, è possibile selezionare un televisore, un gruppo di televisori oppure tutti i televisori e inviare loro un messaggio dedicato. Pensiamo, ad esempio, ai benefici logistici che possono avere i partecipanti ad un congresso organizzato all interno dell Hotel. La struttura e il dimensionamento della rete Ritorniamo per un attimo alla configurazione dell impianto. Ogni piano dell Hotel possiede una distribuzione indipendente, collegata allo switch core posto nel rack del datacenter. Quindi siamo in presenza di una configurazione del tipo a centro stella. I segnali disponibili all uscita della centrale Fracarro vengono inviati agli switch core multitcast e, in fibra, raggiungono ciascun piano della struttura. Una configurazione del genere, in caso di guasto presente ad un piano, evita che vengano interessati tutti gli altri piani. Gli switch installati su ogni piano, attraverso un cavo LAN Cat-6A, raggiungono ciascun televisore presente nelle camere. La rete VoIP, invece, è stata tenuta separata fisicamente. Il backbone che serve la rete WiFi utilizza la stessa infrastruttura in fibra, con switch periferici dedicati. Se si tiene conto del numero di ospiti che, contemporaneamente, accedono con i propri terminali alla rete Wi-Fi si capisce perché è stato necessario attivare una linea a 30 Mbps simmetrica di Fastweb e utilizzare firewall Fortinet di fascia enterprise. Mux Programma Lingua Satellite CNN 1 France 24 Francais France 24 English France 24 Arabic CC 9 Documentary 2 CC Francais CC News RT English Al Jazeera Documentary 3 Al Jazeera Mubasher Al Jazeera Channel GEM (UAE) Bloomberg Europe 4 5 Monde France, Belgique, Suisse 5 Monde Europe NHK World BBC World News Europe 5 CNBC Europe Vox Schweiz 6 RTR Planeta 7 Rossiya 24 Shanson JN 1 Al Jazeera English 8 2M Monde JN 1 JN 1 E Internacional Europe 9 Canal 24 Horas Tellesur BBC Arabic CC4 Cinese 10 CNC World English Baharain International Kazakh Cazaco Arte 11 Abu Dhabi Sports 1 K + V777 ZDF 12 3Sat Kika (6-21) ZDF Info RT Espanol 13 Andalucia Telesur Enlace TBN TBN Rossiya 14 Ulibka Rebyonka TBN Europe Orient News 89

7 Case History LO SCHEMA A BLOCCHI DELL IMPIANTO DI RICEZIONE TELEVISIVA 90

8 «Oggi le reti IP funzionano molto bene e le prestazioni sono adeguate anche quando bisogna veicolare contenuti HD spiega Marco Vainò. La differenza la fa la capacità nel configurare correttamente il tutto. Nel nostro caso, con tutti i televisori funzionanti, abbiamo misurato un utilizzo di power processing negli switch non superiore al 16%: un grande risultato che si riflette anche in termini di affidabilità perché il processore viene messo in condizioni di lavorare senza alcun sovraccarico». Le opportunità per gli installatori Configurare l impianto di distribuzione televisiva in IP rappresenta per il mercato italiano una soluzione ancora agli inizi. Possiamo dire di essere nella fase pionieristica del mercato, quella dove è indispensabile frequentare corsi di aggiornamento per allinearsi con la preparazione tecnica alle evoluzioni tecnologiche. Certamente questa categoria di impianti rappresenta la soluzione ideale per grandi alberghi, centri residenziali e turistici di una certa dimensione. In ambito strettamente domestico invece, parliamo quindi di abitazioni in condomini, villette a schiera e singole unità, la soluzione tradizionale che utilizza il cavo coassiale è ancora, e rimarrà per anni, la soluzione più conveniente. Quello che l installatore d antenna deve percepire, però, è il lento cambio culturale che introduce il protocollo IP; ci riferiamo non soltanto alla Una parte dei moduli IP dell impianto di ricezione serie Headline di Fracarro. Gli switch collegati generano i segnali da distribuire in fibra ottica ai vari piani dell Hotel. I PRINCIPALI PRODOTTI PER L IMPIANTO DI RICEZIONE Prodotto Q.tà Descrizione Sigma 8HD LTE 2 Antenna UHF LB completa di filtro LTE Sigma V2-HD 1 Antenna VHF LB - BIII SAF-HD 7 1 Centrale MA compatta con filtri selettivi OPT-TX-DT 2 Trasmettitore ottico Indoor SAT + DTT OPTATT14dB 2 Attenuatore ottico fisso 7 db OPT-RX-DT 4 Ricevitore ottico Indoor VOV2 2 Divisore ottico 4 vie PR003 4 Bretella Mini 3 metri preintestata PRADAPT 4 Adattatore SC-Mini SIG Encoder COFDM-IP HeadLine SIG Encoder HeadLine TS-IP SIG RicevitoreHeadLine QPSK/TS + CI SIG Controller Host Headline KRS-RJ 1 Adattatore interfaccia USB-RJ45 FHM 1 SW FR HeadEnd Management ricezione televisiva ma, anche, ai sistemi Audio/ Video/Controlli di tutte le tipologie. Quindi, è indispensabile, trovarsi pronti sia culturalmente che tecnicamente a tutto ciò. Le difficoltà nel realizzare un impianto di distribuzione IP, come quello di questa Case History, non risiedono tanto nell installazione delle componenti hardware perché il protocollo IP, da questo punto di vista, lo semplifica. Ciò porta anche ad una ridotta manutenzione dell hardware, tutto segue la logica della razionalità. La vera conoscenza, che fa la differenza, sta proprio nella capacità di configurare i server e gli switch, saper dimensionare la rete per evitare che saturi rapidamente nel tempo; quindi saper prevedere gli sviluppi futuri, di breve e medio periodo. Per sua natura un impianto di questo tipo è predisposto alle evoluzioni, al contrario di un impianto tradizionale che risulta meno flessibile. Quindi, come è già accaduto ad altri settori applicativi l attenzione si sposta dall hardware al software e dagli interventi in loco a quelli remoti. Sta proprio in questo aspetto un altra grande opportunità per l installatore: la possibilità di gestire l impianto dovunque si trovi, quindi la possibilità di intervenire rapidamente a costi ridotti, e di offrire servizi come la risintonizzazione dei programmi in tutti i televisori della struttura con grande flessibilità d intervento. Si ringraziano per la collaborazione: Fracarro industrie MDS Hospitality 91

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com Fracarro Home Fibre Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali fracarro.com Fracarro Home Fibre Trasmettitori I trasmettitori ottici da 5mW lavorano in seconda

Dettagli

Press release 22 febbraio 2016

Press release 22 febbraio 2016 La tecnologia e tutte le novità di prodotto AVM al Mobile World Congress 2016 FRITZ!Box per qualsiasi tipo di connessione ad alta velocità: DSL, cavo, fibra ottica e 4G (LTE) WiFi intelligente e un ambiente

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Adeguamento dell impianto TV: tutto il Digitale in Hotel, senza ristrutturazioni

Adeguamento dell impianto TV: tutto il Digitale in Hotel, senza ristrutturazioni Adeguamento dell impianto TV: tutto il Digitale in Hotel, senza ristrutturazioni Digitale Terrestre D-Progress A207 Cofdm/Pal: Il Digitale Terrestre facile in Hotel, Villaggi e Strutture Pubbliche Con

Dettagli

Soluzione per reti WI FI

Soluzione per reti WI FI Soluzione per reti WI FI GREEN SAT HOT SPOT GATEWAY WI FI GATEWAY WI FI Multi WAN ACESS POINT Single e Dual band Outdoor Wired/Wireless Wall Switch. Le caratteristiche tecniche fondamentali che deve avere

Dettagli

Spostamento canali mux Dfree - Mux 5

Spostamento canali mux Dfree - Mux 5 Spostamento canali mux Dfree - Mux 5 Milano, 13 Maggio 2013 Premessa Il 28 di Maggio i canali Mediaset (free e pay) ospitati su mux di terzi verranno trasmessi sui mux RTI. Nello specifico della offerta,

Dettagli

L UNICO SISTEMA PER DISTRIBUIRE GLI STESSI PROGRAMMI IN ANALOGICO E IN DVB-T. Ricezione DIRETTA in DTT e in Analogico senza DECODER

L UNICO SISTEMA PER DISTRIBUIRE GLI STESSI PROGRAMMI IN ANALOGICO E IN DVB-T. Ricezione DIRETTA in DTT e in Analogico senza DECODER Centrale A207, la soluzione Universale per gli HOTEL L UNICO SISTEMA PER DISTRIBUIRE GLI STESSI PROGRAMMI IN ANALOGICO E IN DVB-T Ricezione DIRETTA in DTT e in Analogico senza DECODER A207 Soluzione Tivusat

Dettagli

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO III Edizione Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche la Tv Analogica DIGITALE CHIARO L Adiconsum spiega come prepararsi alla transizione verso la tv digitale 2011: LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA e MARCHE

Dettagli

Il passaggio al digitale: IL CASO SARDEGNA

Il passaggio al digitale: IL CASO SARDEGNA Il passaggio al digitale: IL CASO SARDEGNA Seminario interno di lavoro delle task force per il digitale terrestre Martedì 11 novembre ore 16:00 Camera di Commercio- Sala Consiglio (II piano) Via de Burrò,

Dettagli

Soluzioni TV Satellite per edifici SMART

Soluzioni TV Satellite per edifici SMART Soluzioni TV Satellite per edifici SMART Fracarro Radioindustrie Fracarro è un azienda italiana che opera in tutto il mondo da prima che voi nasceste. Negli anni 50 ha portato la TV nella casa dei vostri

Dettagli

Digitale Terrestre nelle Marche

Digitale Terrestre nelle Marche Digitale Terrestre nelle Marche Nozioni di base e terminologia CANALE: Per Canale si intende una gamma di frequenze utilizzate per la trasmissione dei segnali TV. Non va confuso con il numero in cui una

Dettagli

Che cos è TivùSat? Che differenza c è fra la tv digitale terrestre e la tv digitale satellitare? Quando parte TivùSat?

Che cos è TivùSat? Che differenza c è fra la tv digitale terrestre e la tv digitale satellitare? Quando parte TivùSat? Che cos è TivùSat? TivùSat è la piattaforma digitale satellitare gratuita italiana realizzata da Tivù s.r.l. (Rai 48,25%, Mediaset 48,25% e Telecom Italia Media 3,5%). TivùSat nasce come piattaforma complementare

Dettagli

3DGFLEX. Digital evolution

3DGFLEX. Digital evolution 3DGFLEX Digital evolution 3DGFLEX: DIGITAL EVOLUTION FRACARRO, nell anno del passaggio alla TV DIGITALE in Italia, lancia sul mercato una innovativa gamma di prodotti FULL DIGITAL dedicati ad installazioni

Dettagli

Guida Rapida all Installazione

Guida Rapida all Installazione Guida Rapida all Installazione Grazie per avere acquistato CuboVision! Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale on line in modo molto semplice! Bastano un antenna e una connessione ADSL per

Dettagli

Progetto Ripetitore Digitale Terrestre. Zona. d ombra via Caria e Fralemura

Progetto Ripetitore Digitale Terrestre. Zona. d ombra via Caria e Fralemura Progetto Ripetitore Digitale Terrestre Zona d ombra via Caria e Fralemura Tecnico e progettista Renato Tassone Indice: 1) Copertura teorica zona d ombra 2) Posizionamento Antenne TX e RX 3) Calcolo teorico

Dettagli

(Soluzione FULL IP per chiamate a costo zero) Remotizzate le Vostre utenze, le Vostre telefonate saranno gratuite alla stessa qualità.

(Soluzione FULL IP per chiamate a costo zero) Remotizzate le Vostre utenze, le Vostre telefonate saranno gratuite alla stessa qualità. L'AZIENDA: - L azienda Crolla, fondata nel 1967, opera dal 1989 nell'ambito della telefonia e telecomunicazione con accordi Business Partner per: PROMELIT - ALCATEL - ASCOM TATECO - SIEMENS - SELTATEL

Dettagli

INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9. PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11

INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9. PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11 INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9 PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11 A 2. La TV è connessa (Connected TV) 17 3. Gli apparati per la visione

Dettagli

Sky per gli hotel BBBBBBBBBBBBBBBBBBBB

Sky per gli hotel BBBBBBBBBBBBBBBBBBBB 0 Sky per gli hotel Sorrento, 21 marzo 2015 L intrattenimento in hotel Ricerca su hotel 3, 4 e 5 stelle Voto medio per tipo di contenuto (da 1 a 10) Numero di canali richiesto per l intrattenimento in

Dettagli

Più prese in casa? Uno dei desideri dell appassionato. Estensioni no problem. centralizzato. impianto TV-SAT

Più prese in casa? Uno dei desideri dell appassionato. Estensioni no problem. centralizzato. impianto TV-SAT Più prese in casa? Estensioni no problem Data la grande offerta della TV digitale terrestre e satellitare, per evitare discussioni in famiglia è importante che l impianto possa prevedere una presa TV e

Dettagli

MUX NAZIONALI DDT IN LOMBARDIA

MUX NAZIONALI DDT IN LOMBARDIA MUX NAZIONALI DDT IN LOMBARDIA RAI I Mux Mux 1: Rai Uno Rai Due Rai Tre (regionale) Rai News Radio1 RAI (radio) Radio2 RAI (radio) Radio3 RAI (radio) Mux 2: RAI Sport 1 RAI Sport 2 TV2000 FD Auditorium

Dettagli

Soluzione per reti WI FI

Soluzione per reti WI FI Soluzione per reti WI FI GREEN SAT HOT SPOT GATEWAY WI FI GATEWAY WI FI Multi WAN. Le caratteristiche tecniche fondamentali che deve avere una rete ad accesso pubblico Wi-Fi. Questa deve essere progettata

Dettagli

Filtraggio dei segnali. Soluzioni Fracarro. fracarro.com -50.00 -40.00 -30.00 20.00 -10.00 0.000 -20.00

Filtraggio dei segnali. Soluzioni Fracarro. fracarro.com -50.00 -40.00 -30.00 20.00 -10.00 0.000 -20.00 Filtraggio dei segnali Soluzioni Fracarro 5.. 3.. 1...... -5. fracarro.com Cos'è LTE? Il termine LTE, acronimo di Long Term Evolution, è un nuovo standard internazionale, adottato dalla Comunità Europea,

Dettagli

SAF Centrale MATV a filtri agili selettivi

SAF Centrale MATV a filtri agili selettivi SAF Centrale MATV a filtri agili selettivi Descrizione SAF è la nuova centrale a filtri attivi programmabili per il filtraggio e la distribuzione di segnali TV terrestri, analogici o digitali. Disponibile

Dettagli

Norme e Guide Tecniche

Norme e Guide Tecniche Norme e Guide Tecniche IMPIANTI DI COMUNICAZIONE Le installazioni, nel rispetto della legge C ome realizzare le installazioni a Regola d Arte, nel rispetto della Normativa vigente? L articolo passa in

Dettagli

GUIDA AI PRODOTTI SLINGBOX SOLO SLINGBOX PRO-HD SLINGLINK TURBO ... ...

GUIDA AI PRODOTTI SLINGBOX SOLO SLINGBOX PRO-HD SLINGLINK TURBO ... ... GUIDA AI PRODOTTI Non perdere mai più i tuoi programmi televisivi preferiti quando sei fuori casa. Guarda e controlla la tua TV di casa praticamente sempre e ovunque su PC Windows, su Mac o sul tuo dispositivo

Dettagli

IL CABLAGGIO NEGLI EDIFICI

IL CABLAGGIO NEGLI EDIFICI MARCO ZAGANELLI IL CABLAGGIO NEGLI EDIFICI TV SAT - LAN - Telefonia @ SERVIZI GRATUITI ON LINE Questo libro dispone dei seguenti servizi gratuiti disponibili on line: filodiretto con gli autori le risposte

Dettagli

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO.

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO. Test Noi Consumatori - Periodico settimanale di informazione e studi su consumi, servizi, ambiente. Anno XXIV - numero 20 del 10 aprile 2012. Direttore: Pietro Giordano - Direttore responsabile: Francesco

Dettagli

subito pronta Il caro vecchio cavo coassiale Internet su coassiale soluzione del mese Sistema di distribuzione IP Televés CoaxData Gigabit

subito pronta Il caro vecchio cavo coassiale Internet su coassiale soluzione del mese Sistema di distribuzione IP Televés CoaxData Gigabit CoaxData Gigabit è un sistema messo a punto da Televés basato sul cablaggio d antenna preesistente (il cavo coassiale) e la rete elettrica per generare una rete LAN con velocità fino a 1 Gbps per applicazioni

Dettagli

Sistemi a larga banda (Broadband)

Sistemi a larga banda (Broadband) 61 Sistemi a larga banda (Broadband) Le applicazioni informatiche e i servizi multimediali (musica, film, manifestazioni sportive) offerti sulla grande rete Internet e attraverso la televisione digitale

Dettagli

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto sistema wimarine Wimarine box Schema moduli Wimarine box Internet Video locale remoto GPS Controllo parametri fisici TV Il cuore

Dettagli

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE Tv digitale terrestre, internet a banda larga, ricezione dei telefoni cellulari, ma anche possibilità di

Dettagli

Condominio Centrale San Felice

Condominio Centrale San Felice MALPENSA TV MOTORI TV LOMBARDIA AITV SPORT CANALE LOMBARDIA VETRINA ITALIA ANTENNA 113 6 RETE 1 REGIONE NORDITALIA RETEBRESCIA ANIME PER CRISTO RAI 1 RAI 2 RAI 3 RAI NEWS RAI RADIO 1 RAI RADIO 2 RAI RADIO

Dettagli

Linee Guida ANITEC. L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere

Linee Guida ANITEC. L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere Linee Guida ANITEC Realizzate con il patrocinio di: Novembre 2009 Introduzione Questa breve guida è

Dettagli

428 MY HOME Cablaggio strutturato residenziale

428 MY HOME Cablaggio strutturato residenziale 428 MY HOME Cablaggio strutturato residenziale INDICE MY HOME Cablaggio strutturato residenziale Caratteristiche generali.................. 430 Norme generali di installazione............ 446 Schemi di

Dettagli

QL Hospitality. Soluzione per la comunicazione e l intrattenimento nel mondo dell ospitalità!

QL Hospitality. Soluzione per la comunicazione e l intrattenimento nel mondo dell ospitalità! QL Hospitality Soluzione per la comunicazione e l intrattenimento nel mondo dell ospitalità! Con questa soluzione si realizza un canale televisivo in alta definizione (HD), quindi compatibile con qualsiasi

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet Informatica Generale Andrea Corradini 10 - Le reti di calcolatori e Internet Cos è una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere

Dettagli

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano Monitortrimestralemercato trimestrale mercato televisivo italiano Aggiornamento SETTEMBRE 2012 Novembre 2012 Indice Sintesi Pag. 2 I principali operatori del mercato Pag. 6 Focus sull offerta gratuita

Dettagli

coaxdata Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 200 Mbps 1 Gbps 284 Catalogo 2014 / 2015

coaxdata Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 200 Mbps 1 Gbps 284 Catalogo 2014 / 2015 COAXDATA adattatore coassiale ethernet Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) La larghezza di banda del cavo coassiale consente di multiplare altri servizi senza interferire sul segnale

Dettagli

Wireless LAN: Soluzioni LANCOM per infrastrutture WiFi professionali

Wireless LAN: Soluzioni LANCOM per infrastrutture WiFi professionali WIRELESS LAN Wireless LAN: Soluzioni LANCOM per infrastrutture WiFi professionali Huynh Sinh VONG hs.vong@pcs-italia.it Telefono: 02/86884210 15 Road Show Promelit - - Ottobre 2013 NUOVA NORMATIVA SUL

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO Esigenze Didattiche DIREZIONE DIDATTICA STATALE CIRCOLO Cod. Fisc.: 900460845 Cod. Mecc. AGEE0400E - Tel. +390996830 Fax +39099658 CAPITOLATO TECNICO - ALLEGATO B PROGETTO: SCUOL@ONLINE Questo documento

Dettagli

Versatili opzioni di commutazione

Versatili opzioni di commutazione Kit di estensione Ethernet LAN Gigabit video HDMI Over IP - 1080p StarTech ID: ST12MHDLAN Il kit HDMI over IP permette di estendere un segnale HDMI sulla rete. È possibile estendere ricevitori supplementari

Dettagli

ADIC NSUM. Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL. Speciale progetto Digitale Chiaro. Cosa serve per vedere i programmi 3D

ADIC NSUM. Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL. Speciale progetto Digitale Chiaro. Cosa serve per vedere i programmi 3D ADIC NSUM Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL In questo numero: Speciale progetto Digitale Chiaro 4 a EDIZIONE Telcomunicazioni Ci siamo: la Tv entra definitivamente nell era

Dettagli

TV e SAT in ogni stanza? Basta una soluzione mini

TV e SAT in ogni stanza? Basta una soluzione mini TV e SAT in ogni stanza? Basta una soluzione mini Non sempre l TV riguarda i grandi edifici con numerosi piani e molteplici unità abitative. Gli stessi principi e criteri possono essere adottati anche

Dettagli

Case History. Un complesso da venti edifici intelligenti

Case History. Un complesso da venti edifici intelligenti Case History RINASCIMENTO TERZO, ROMA Progetto di trasformazione urbanistica: 20 edifici ad alta tecnologia, tutti Sky Ready S i chiama Rinascimento Terzo e sorge a Roma. Una struttura imponente che conta

Dettagli

Che cos è la Televisione Digitale Terrestre?

Che cos è la Televisione Digitale Terrestre? Che cos è la Televisione Digitale Terrestre? Il digitale terrestre, la cui sigla è DTT, è il nuovo sistema che sarà utilizzato per diffondere il segnale televisivo e che adotta la tecnica digitale, simile

Dettagli

L Hotspot che Parla Ai Tuoi Clienti. FacileWifi.it

L Hotspot che Parla Ai Tuoi Clienti. FacileWifi.it L Hotspot che Parla Ai Tuoi Clienti FacileWifi.it IL PRODOTTO Il Facile Wifi è un sistema di autenticazione ad internet per reti wireless (HotSpot) e cablate ideato per unire la massima praticità di utilizzo

Dettagli

P r o g e tta r e l a r e t e

P r o g e tta r e l a r e t e 5 P r o g e tta r e l a r e t e Potete costruire una rete di computer al volo facendo partire cavi Ethernet da un hub o uno switch centrale per collegare i singoli computer e gli altri dispositivi che

Dettagli

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE DOCUMENTO DIVULGATIVO SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE Servizi di pubblico utilizzo gestiti da un unica piattaforma software Reverberi Enetec. DDVA27I2-0112 Sommario 1. Servizi a valore aggiunto

Dettagli

Architettura degli Elaboratori 2. Esempio di progetto (2) progettazione di una LAN. Esempio di progetto (3) 4 4 4 4 4 10. Esempio di progetto (4)

Architettura degli Elaboratori 2. Esempio di progetto (2) progettazione di una LAN. Esempio di progetto (3) 4 4 4 4 4 10. Esempio di progetto (4) Architettura degli Elaboratori 2 Esercitazioni 4 progettazione reti LAN Esempio di progetto (2) Al terra sono presenti 4 laboratori per studenti ed un locale attrezzato per la gestione della. Ogni laboratorio

Dettagli

Evoluzione della rete Ethernet (II parte)

Evoluzione della rete Ethernet (II parte) Evoluzione della rete Ethernet (II parte) Argomenti della lezione Richiami sul funzionamento della rete Ethernet Fast Ethernet Gigabit Ethernet Implicazioni sul cablaggio 10Gb Ethernet 10 Gigabit Ethernet:

Dettagli

Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio

Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio elmospa.com Global security solutions Rivelazione incendio via radio C on la nuova linea di dispositivi wireless, EL.MO. offre

Dettagli

Prese e connettori TV-RD-SAT VIMAR: le telecomunicazioni a portata di mano

Prese e connettori TV-RD-SAT VIMAR: le telecomunicazioni a portata di mano 3 Prese e connettori TV-RD- VIMAR: le telecomunicazioni a portata di mano Obiettivo professione di Francesco Salerno Il nuovo sistema trasmissione dati di Vimar: innovativo, completo e conforme alle norme

Dettagli

«Android & Internet in TV»

«Android & Internet in TV» Nella costante evoluzione del progetto di tecnologia unitaria avviato da Jepssen si inserisce la nuova gamma di moduli "Digital Smart Share", per la condivisione intelligente di tutte le apparecchiature

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11 Introduzione...xiii Nota del revisore...xvii Capitolo 1 Capitolo 2 Introduzione alle reti...1 Trasferimento di dati... 2 Bit e byte... 2 Controllo di errore... 3 Handshaking... 3 Trovare la destinazione...

Dettagli

SERVICES. your onboard internet provider

SERVICES. your onboard internet provider SERVICES your onboard internet provider PRODUCTS & SERVICES your onboard internet provider 1. COASTAL SOLUTION LA SOLUZIONE BASE PER LA CONNETTIVITÀ A BORDO DUE SISTEMI IN UNO È possibile integrare le

Dettagli

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI GUIDA AL DIGITALE TERRESTRE in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI LA TELEVISIONE DIGITALE Come già accaduto per la telefonia mobile e per Internet le reti di comunicazione stanno gradualmente

Dettagli

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI GUIDA AL DIGITALE TERRESTRE in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI LA TELEVISIONE DIGITALE Come già accaduto per la telefonia mobile e per Internet le reti di comunicazione stanno gradualmente

Dettagli

Video Comunicazione su Rete Internet

Video Comunicazione su Rete Internet Video Comunicazione su Rete Internet 1 Introduzione alla comunicazione video su rete Internet. La rapida evoluzione dell Information Technology negli ultimi anni ha contribuito in maniera preponderante

Dettagli

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming.

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. 1 Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. IL Progetto. Il progetto illustrato nel seguito prevede mediante la tecnologia di streaming la diffusione di audio/video su misura del cliente al 100%,

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Istituto Omnicomprensivo "Mameli-Magnini" Via Tiberina 163-06053 DERUTA (Perugia) - Tel. 0759728682 e-mail: pgic82700v@istruzione.it pgic82700v@pec.istruzione.it sito web: http://www.omnicomprensivoderuta.gov.it

Dettagli

TOOwAY 2.0: INTERNET VIA SATELLITE, LA RIVOLUZIONE WHEREVER YOU ARE, YOU CAN BE ANYWHERE!

TOOwAY 2.0: INTERNET VIA SATELLITE, LA RIVOLUZIONE WHEREVER YOU ARE, YOU CAN BE ANYWHERE! TOOwAY 2.0: INTERNET VIA SATELLITE, LA RIVOLUZIONE WHEREVER YOU ARE, YOU CAN BE ANYWHERE! Oggi la banda larga non è davvero più un lusso, ma ormai l unico modo possibile per restare collegati al mondo

Dettagli

Capitolo 6. Wireless LAN: via i fili!

Capitolo 6. Wireless LAN: via i fili! Capitolo 6 Wireless LAN: via i fili! Spesso la realizzazione di una rete impone maggiori problemi nella realizzazione fisica che in quella progettuale: il passaggio dei cavi all interno di apposite guide

Dettagli

I vantaggi della fibra ottica

I vantaggi della fibra ottica I vantaggi della fibra ottica La fibra ottica è largamente utilizzata da diverso tempo oramai nelle installazioni di Impianti di Telecomunicazioni. L'impiego della fibra ottica per la distribuzione dei

Dettagli

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Indice Mezzi e tecniche di trasmissione dati Cavi in rame Fibre ottiche Onde radio e sistemi wireless Modulazione e demodulazione Reti di calcolatori

Dettagli

RETI -ARGOMENTI. Prof.ssa D'Angelo - Ti presento le reti - www.meatim.eu

RETI -ARGOMENTI. Prof.ssa D'Angelo - Ti presento le reti - www.meatim.eu RETI -ARGOMENTI 1. Definizione di Internet dal punto di vista fisico 2. Definizione di Internet dal punto di vista logico 3. Le reti di accesso 4. I tre tipi di connessione 5. Le reti locali (L.A.N.) 6.

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE AMMINISTRAZIONE IC CF. 90008940612 CM ceic84000d Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni

Dettagli

Progettazione di reti locali basate su switch - Switched LAN

Progettazione di reti locali basate su switch - Switched LAN Progettazione di reti locali basate su switch - Switched LAN Mario Baldi Politecnico di Torino mario.baldi@polito.it staff.polito.it/mario.baldi Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze (detto nel

Dettagli

Servizi di connessione alla Rete Telematica Regionale Toscana estesa tramite connessione satellitare bidirezionale. Questionario Tecnico

Servizi di connessione alla Rete Telematica Regionale Toscana estesa tramite connessione satellitare bidirezionale. Questionario Tecnico Servizi di connessione alla Rete Telematica Regionale Toscana estesa tramite connessione satellitare bidirezionale Questionario Tecnico Gentile responsabile, La ringraziamo per il Suo interesse nei servizi

Dettagli

> public workstation > digital signage device > multimedia home system > software and service. connect...

> public workstation > digital signage device > multimedia home system > software and service. connect... > public workstation > digital signage device > multimedia home system > software and service connect... aitech vision Aitech immagina un mondo di connettività diffusa. Un mondo in cui le informazioni

Dettagli

PER UNA GESTIONE INFORMATICA SICURA Rev. 1.0 del 19.8.2013

PER UNA GESTIONE INFORMATICA SICURA Rev. 1.0 del 19.8.2013 PER UNA GESTIONE INFORMATICA SICURA Rev. 1.0 del 19.8.2013 di Fabio BRONZINI - Consulente Informatico Cell. 333.6789260 Sito WEB: http://www.informaticodifiducia.it Fax: 050-3869200 Questi sono gli elementi-apparati

Dettagli

web solutions Chi l ha detto che portali e GDS sono costosi e difficili da gestire? GPnet: non è mai stato così facile! web booking engine

web solutions Chi l ha detto che portali e GDS sono costosi e difficili da gestire? GPnet: non è mai stato così facile! web booking engine web booking engine web solutions aggiornamento tariffe nei portali monitoraggio concorrenza servizio editoriale Chi l ha detto che portali e GDS sono costosi e difficili da gestire? GPnet: non è mai stato

Dettagli

PROMAX NEWSLETTER Nº 25

PROMAX NEWSLETTER Nº 25 PROMAX NEWSLETTER Nº 25 Velo? Pronti a Togliere il HD RANGER Evoluzione? No. Rivoluzione! MO-470: modulatore DVB-T2 TVHUNTER+: misuratore palmare DVB-T2 2 HD RANGER HD RANGER Rivoluzionare il mercato.

Dettagli

RETE CIVICA PIEVENET Progetto completo di una rete WLAN in standard 802.11b-g di IW5CDF Perito Elettronico Guido Galletti

RETE CIVICA PIEVENET Progetto completo di una rete WLAN in standard 802.11b-g di IW5CDF Perito Elettronico Guido Galletti RETE CIVICA PIEVENET Progetto completo di una rete WLAN in standard 802.11b-g di IW5CDF Perito Elettronico Guido Galletti Premessa: Questo è il primo di una serie di articoli dedicati al WIFI. Si descrive

Dettagli

MobiMESH. Wireless Mesh a banda larga. Ing. Stefano Napoli Product Manager

MobiMESH. Wireless Mesh a banda larga. Ing. Stefano Napoli Product Manager MobiMESH Wireless Mesh a banda larga Ing. Stefano Napoli Product Manager Un paradigma di networking Architettura di rete MobiMESH Rete Cablata: integrata nel routing Backbone: infrastruttura wireless multihop

Dettagli

Mezzi trasmissivi. Vittorio Maniezzo Università di Bologna. Funzionamento di base

Mezzi trasmissivi. Vittorio Maniezzo Università di Bologna. Funzionamento di base Mezzi trasmissivi Vittorio Maniezzo Università di Bologna Funzionamento di base Si codificano i dati come energia e si trasmette l'energia Si decodifica l'energia alla destinazione e si ricostruiscono

Dettagli

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR.

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. 1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. Il sistema satellitare D-STAR è una rete di terminali VSAT (Very Small Aperture Terminal) con topologia a stella, al centro della quale è presente un HUB satellitare

Dettagli

Tecnologie Informatiche n 6

Tecnologie Informatiche n 6 LE RETI DI COMPUTER Una RETE INFORMATICA è costituita da un insieme di computer collegati tra di loro ed in grado di condividere sia le risorse hardware (periferiche accessibili dai vari computer che formano

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Giovedì 22-05-2014 1 Reti wireless Una

Dettagli

CONSULENZA E ASSISTENZA COMUNICAZIONI UNIFICATE FORNITURA DI HARDWARE E SOFTWARE

CONSULENZA E ASSISTENZA COMUNICAZIONI UNIFICATE FORNITURA DI HARDWARE E SOFTWARE Con qualità, competenza e affidabilità offriamo nel settore informatico, grafico ed elettrico un servizio completo dalla A alla Z. Affidandovi a noi avrete la possibilità di unificare tutti i servizi di

Dettagli

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Guida rapida Edizione marzo 2010. Il servizio di comunicazione elettronica è regolato dalle relative Condizioni Generali

Dettagli

Centraline di conversione

Centraline di conversione Centraline per la transmodulazione modulare RACK DTV Rack: una soluzione veramente flessibile La centrale di testa modulare è basata su un mobile rack da 19 che viene fornito completo di scheda madre.

Dettagli

i nodi i concentratori le dorsali

i nodi i concentratori le dorsali RETI LOCALI Reti di computer collegati direttamente tra di loro in un ufficio, un azienda etc. sono dette LAN (Local Area Network). Gli utenti di una LAN possono condividere fra di loro le risorse quali

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Grazie per avere acquistato CuboVision, la nuova grande televisione via internet di Telecom Italia! COSA TROVI NELLA SCATOLA Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale

Dettagli

Una infrastruttura esistente pronta per il futuro. fino a 200 Mbps sulla rete elettrica o TV esistente

Una infrastruttura esistente pronta per il futuro. fino a 200 Mbps sulla rete elettrica o TV esistente Una infrastruttura esistente pronta per il futuro fino a 200 Mbps sulla rete elettrica o TV esistente CoaxData Converte il vostro impianto TV o la rete elettrica in una Rete Dati CoaxData è un sistema

Dettagli

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Dalla televisione digitale di prima generazione alla Ip-TV Guido Salerno Aletta Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Il passaggio al digitale nella telefonia mobile e nella televisione inizia dal

Dettagli

Ancora più smart grazie al Wi-Fi. Il sistema CoaxData di Televés è. soluzione del mese. Terminale Coax PLC Wi-Fi Televés Gateway CoaxData 769301

Ancora più smart grazie al Wi-Fi. Il sistema CoaxData di Televés è. soluzione del mese. Terminale Coax PLC Wi-Fi Televés Gateway CoaxData 769301 soluzione del mese Gateway 769301 è una delle novità più recenti del noto sistema CoaxData progettato da Televés in grado di sfruttare il cavo coassiale e la rete elettrica per generare in alberghi, ospedali

Dettagli

Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano

Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano DSSI, Direzione Specialistica Sistemi Informativi Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano 21 maggio 2007 Forum PA - ROMA Alessandro Musumeci Direttore Centrale

Dettagli

Rete LAN in connessione Ethernet RJ-45 di Nikon D4 su Windows 8

Rete LAN in connessione Ethernet RJ-45 di Nikon D4 su Windows 8 Rete LAN in connessione Ethernet RJ-45 di Nikon D4 su Windows 8 www.nital.it In un mondo sempre più wireless non mancano le situazioni dove le basi stabili della rete cablata possono risultare preferibili.

Dettagli

IL GENNAIO DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Gennaio 2013. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL GENNAIO DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Gennaio 2013. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL GENNAIO DELLA TV NON GENERALISTA Analisi Gennaio 2013. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,6% 5,2% 5,4% 5,9% 5,3% 5,0% 5,6% 6,6% 5,7% 5,3% 5,4% 5,6% 5,3% -6%

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Martedì 26-05-2015 1 Confronto tra switch

Dettagli

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Reti di computer- Internet- Web Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti n n n Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello timesharing,

Dettagli

coaxdata Coaxdata: Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 1 Gbps

coaxdata Coaxdata: Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 1 Gbps COAXDATA coaxdata adattatore coassiale ethernet Coaxdata: Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) QR-A00171 La larghezza di banda del cavo coassiale consente di multiplare altri servizi senza interferire sul segnale

Dettagli

La classificazione delle reti

La classificazione delle reti La classificazione delle reti Introduzione Con il termine rete si intende un sistema che permette la condivisione di informazioni e risorse (sia hardware che software) tra diversi calcolatori. Il sistema

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

IL MONDO HOSPITALITY PASSEPARTOUT MENU

IL MONDO HOSPITALITY PASSEPARTOUT MENU IL MONDO HOSPITALITY Passepartout propone una suite di prodotti completa ed integrata per la gestione di tutte le attività appartenenti al mondo del benessere e dell ospitalità: Passepartout Welcome, in

Dettagli

Un Sistema Operativo di Rete nasconde all utente finale la struttura del calcolatore locale e la struttura della rete stessa

Un Sistema Operativo di Rete nasconde all utente finale la struttura del calcolatore locale e la struttura della rete stessa LE RETI INFORMATICHE Un calcolatore singolo, isolato dagli altri anche se multiutente può avere accesso ed utilizzare solo le risorse locali interne al Computer o ad esso direttamente collegate ed elaborare

Dettagli

Con un computer oggi si. Attenti al Canone LABTEST TV TUNER < Come abbiamo effettuato i test. Aprile 2008 Quale Computer 93

Con un computer oggi si. Attenti al Canone LABTEST TV TUNER < Come abbiamo effettuato i test. Aprile 2008 Quale Computer 93 La TV è meglio sul computer Con un tuner TV puoi guardare la televisione direttamente sul computer. Questo mese ne abbiamo testati 13 per ricevere ogni tipo di trasmissione. Ecco come si sono comportati

Dettagli