Protezione completa, archiviazione efficiente, recupero ovunque, gestione centralizzata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protezione completa, archiviazione efficiente, recupero ovunque, gestione centralizzata"

Transcript

1 Protezione completa, archiviazione efficiente, recupero ovunque, gestione centralizzata

2

3 Technical Brief: Symantec NetBackup 7.1 Symantec NetBackup 7.1 Protezione completa, archiviazione efficiente, recupero ovunque, gestione centralizzata Contents Protezione dei dati che semplifica la gestione e riduce i costi Novità in NetBackup Nuove funzionalità principali Replica automatica delle immagini VMware Virtual Machine Intelligent Policy (VIP) Ripristino granulare di file da macchine virtuali Linux Registri di controllo (Audit trail) Miglioramenti del reporting Reporting OpsCenter per le policy del ciclo di vita dello storage Reporting di OpsCenter per i registri di controllo Reporting di OpsCenter per Workload Analyzer Miglioramenti dei livelli di prestazioni e utilizzo Miglioramenti delle prestazioni di duplicazione Miglioramenti all'agente per Microsoft Exchange Miglioramenti all'agente per SharePoint Miglioramenti alla deduplicazione per Oracle Miglioramenti all'implementazione Servizi di sicurezza incorporati Installazione cluster per Windows integrata Modifiche a LiveUpdate Symantec Operational Readiness Tool (SORT) Altre risorse utili

4 Protezione dei dati che semplifica la gestione e riduce i costi Symantec NetBackup consente alle organizzazioni di fornire i massimi livelli di protezione per data center di nuova generazione. NetBackup funziona con sistemi operativi e hardware di storage (tra cui nastri e dischi) eterogenei, automatizzando e standardizzando le tecnologie e le operazioni su diverse applicazioni, piattaforme e ambienti virtuali. NetBackup riunisce in un'unica console tutte le funzionalità di protezione dei dati strategici come deduplicazione, backup avanzato delle macchine virtuali, snapshot, protezione continua dei dati e replica. La piattaforma NetBackup aiuta a realizzare quanto segue: Riduzione di costi e complessità tramite la deduplicazione integrata all'origine, sul media server di destinazione o sulle appliance di deduplicazione di destinazione Backup più efficienti e ripristino più veloce di ambienti virtuali tramite l'integrazione di hypervisor Gestione semplificata di server fisici e virtuali e di più prodotti di backup e recupero da un'unica console. Recupero più semplice e veloce delle applicazioni critiche e dei dati di backup Novità in NetBackup 7.1 NetBackup 7.1 offre nuove funzionalità avanzate che migliorano la gestione, l'efficienza e le prestazioni. Nuove funzionalità principali Replica automatica delle immagini L'adozione di policy del ciclo di vita dello storage e della deduplicazione ottimizzata consente la replica dei backup basati su disco tra i dispositivi controllati da NetBackup. Questo significa che il recupero di emergenza con deduplicazione ottimizzata di un sito richiede un dominio di NetBackup che copre geograficamente almeno due posizioni remote (indipendentemente dalla distanza tra di esse). Finora, tuttavia, questo tipo di replica è stato limitato al dominio di NetBackup nel quale questa ha origine. La replica automatica delle immagini consente di gestire automaticamente la replica di un'immagine di backup deduplicata da un dominio master server di NetBackup a un altro. Questa funzionalità consente un recupero di emergenza veloce e scalabile perché le immagini di backup sono disponibili per il recupero immediato da qualsiasi dominio o posizione globale, con requisiti di storage e impatto sulla larghezza di banda ridotti al minimo. In sostanza, viene costituito un dominio di recupero di emergenza separato che può supportare diversi domini di origine. Il dominio può essere: 1) un altro data center controllato, 2) un sito di recupero di emergenza dedicato all'interno dell'organizzazione o 3) una struttura di recupero di emergenza di terze parti. Questo tipo di organizzazione elettronica off-site consente di deduplicare i backup su una posizione esterna non appena vengono completati e senza alcun intervento umano. Significa inoltre che la copia duplicata sarà disponibile presso il sito di recupero di emergenza non appena viene completata la deduplicazione, vantaggio significativo rispetto alle lunghe, costose e rischiose gestioni di nastri off-site che richiedevano la deduplicazione dei backup su unità nastro, la successiva rimozione dalla libreria e la spedizione al sito di recupero di emergenza. 1

5 VMware Virtual Machine Intelligent Policy (VIP) In generale, ogni definizione e riferimento ai backup avviene in base al nome host del sistema fisico da proteggere, approccio che funzionava bene quando l'host fisico e il sistema operativo interagivano in un rapporto diretto 1:1. Il maggiore motivo di preoccupazione era la saturazione della rete con il traffico dei backup, che però poteva essere sempre gestito con facilità limitando il numero di backup simultanei dei client con una semplice impostazione all'interno della policy di NetBackup. Le tecnologie delle macchine virtuali hanno cambiato questa dinamica dell'hardware fisico. Le definizioni standard delle policy di backup semplicemente non si traducono bene in ambiente virtuale. Con queste tecnologie, dozzine di macchine virtuali possono risiedere su un unico host fisico, il quale è connesso a un unico numero di unità logica di storage (LUN, Logical Unit Number) con accesso alla rete ottenuto tramite un'unica scheda di interfaccia di rete (NIC, Network Interface Card). Il problema è che se vengono utilizzate le configurazioni delle policy tradizionali, l'elaborazione del backup si verificherà in modo casuale indipendentemente dalla posizione fisica di ciascuna macchina virtuale. Durante i backup, può accadere che una parte dei sistemi fisici venga interessata pesantemente dai backup attivi mentre altri sistemi rimangono inattivi, in attesa che le proprie macchine virtuali vengano protette. Il risultato è che i backup tendono a essere lenti e il loro impatto sui server fisici può risultare casuale e non bilanciato. Studi recenti hanno indicato che il numero di sistemi e applicazioni in esecuzione sulle macchine virtuali supererà presto il numero di sistemi e applicazioni in esecuzione su hardware fisico. Questa evoluzione impone che le applicazioni di backup si adeguino ai cambiamenti fisici e logici introdotti dagli ambienti delle macchine virtuali. La funzionalità Virtual Machine Intelligent Policy (VIP) di NetBackup è progettata per risolvere questi problemi. Grazie a VIP, è possibile bilanciare automaticamente i carichi di elaborazione dei backup nell'intero ambiente delle macchine virtuali. In tal modo non si corre il rischio che un server fisico venga sovraccaricato erroneamente e i backup possono essere eseguiti molto più velocemente. Una volta configurato, il bilanciamento del carico rileva automaticamente le modifiche nell'ambiente delle macchine virtuali e attua le compensazioni necessarie all'elaborazione dei backup. In pratica, VIP attiva il pilota automatico per i backup delle macchine virtuali. VIP offre anche altri vantaggi significativi, tra cui: Rilevazione automatica delle macchine virtuali Le nuove macchine virtuali introdotte possono essere selezionate e protette automaticamente, comprese quelle che sono state clonate, create da un modello o migrate nell'ambiente VMware. Affinità dello storage Con l'avvento delle tecnologie di storage avanzate di VMware quali Storage VMotion, le macchine virtuali possono essere spostate non solo tra server fisici, ma anche da un archivio dati a un altro. VIP è in grado di rilevare automaticamente questo spostamento e adeguare di conseguenza l'elaborazione dei backup. Protezione delle tecnologie VMware avanzate VMware ha creato tecnologie delle macchine virtuali sofisticate quali l'alta disponibilità VMware, i pool di cluster, i pool di risorse, vapps, la pianificazione delle risorse distribuite (DRS, Distributed Resource Scheduling), VMotion e molte altre. VIP può essere configurata in modo da rilevare e proteggere automaticamente le macchine virtuali in base a qualsiasi combinazione di queste designazioni specifiche di VMware. 2

6 Definizioni logiche delle macchine virtuali Le macchine virtuali possono inoltre essere selezionate automaticamente per il backup per mezzo di definizioni logiche che comprendono data center VMware, cartelle, pool di risorse, stato operativo della macchina virtuale e altro. Backup più veloci La distribuzione in parti eguali del carico di backup nell'ambiente fisico di VMware consente di ottenere un'elaborazione molto più rapida dei backup perché è possibile attivarne un maggior numero senza influire eccessivamente su alcun componente fisico. Ripristino granulare di file da macchine virtuali Linux La funzionalità di ripristino granulare dei file di NetBackup è una tecnologia esclusiva che era stata introdotta originariamente per ambienti Windows nel quadro della protezione delle macchine virtuali di NetBackup. Questa tecnologia fornisce la possibilità di indicizzare, cercare e ripristinare singoli file o un'intera macchina virtuale da un backup eseguito in un unico passaggio di una macchina virtuale Windows. La tecnologia di ripristino granulare dei file ora è stata estesa anche alle macchine virtuali Linux. Questa innovativa tecnologia di ripristino di singoli file fornisce un recupero di emergenza delle macchine virtuali semplice e immediato mantenendo inalterata l'efficienza dello storage back-end. Poiché NetBackup indicizza la macchina virtuale stessa e tutti i file all'interno delle macchine virtuali Windows e Linux, ora è possibile trovare e ripristinare istantaneamente singoli file e/o interi sistemi. Questo accelera notevolmente il processo di ripristino e migliora in modo significativo la scalabilità. Grazie alla funzionalità di ripristino granulare dei file, è possibile: Indicizzare, cercare e ripristinare istantaneamente il 100% dei file Windows e Linux Utilizzare qualsiasi destinazione per le operazioni di backup e ripristino, tra cui disco, nastro, VTL o qualsiasi destinazione di deduplicazione; NetBackup non richiede obbligatoriamente l'utilizzo di dischi per i backup o i ripristini Conservare il 100% di tutte le autorizzazioni dei file durante i ripristini Elaborare ripristini di singoli file Windows e Linux tramite l'host di backup VMware di Windows; il ripristino di singoli file Linux non richiede la presenza del sistema originale Ripristinare singoli file Windows e Linux direttamente da qualsiasi backup incrementale Registri di controllo (Audit trail) I registri di controllo consentono di tenere traccia di attività come le modifiche alla configurazione e le operazioni avviate dagli utenti, tra cui l'avvio e l'arresto dei processi. Un registro di controllo è un record cronologico delle attività all'interno di NetBackup, utile a fini di conformità. Il suo valore maggiore è tuttavia la possibilità di analizzare le situazioni per identificare le modifiche alla configurazione che possono essersi verificate in seguito a un comportamento imprevisto, quale ad esempio la mancata esecuzione di backup pianificati o il backup di componenti errati. Un registro di controllo può inoltre essere utile per rilevare accessi e modifiche da parte di persone non autorizzate. Fondamentalmente, fornisce una documentazione inequivocabile nelle situazioni in cui si verifica un'improvvisa interruzione delle operazioni. Grazie alla consultazione dei registri di controllo, gli amministratori del backup sono in 3

7 grado di identificare rapidamente una modifica che potrebbe avere contribuito a causare un problema, annullare la modifica ed eliminarla dalle indagini. In tal modo, queste informazioni aiutano a evitare indagini prolungate da parte del supporto tecnico Symantec. Un miglioramento separato introdotto in NetBackup 7.1, i servizi di sicurezza integrati, semplifica notevolmente la configurazione dei controlli di accesso di NetBackup. La registrazione di controllo completa acquisisce cinque elementi chiave: Cosa: la modifica apportata o l'azione avviata Quando: il momento in cui la modifica è stata apportata Chi: l'utente che ha apportato la modifica o avviato l'azione Dove: il terminale dal quale la modifica o l'azione è stata avviata Perché: il motivo della modifica Miglioramenti del reporting Reporting OpsCenter per le policy del ciclo di vita dello storage In OpsCenter 7.1 sono state aggiunte ulteriori funzionalità di reporting per documentare le policy del ciclo di vita dello storage (SLP, Storage Lifecycle Policy), utilizzate per automatizzare lo spostamento dei dati di backup da un'area di storage a un'altra. Il reporting comprende la replica automatica delle immagini, che sviluppa ulteriormente le SLP consentendo di replicare le immagini di backup su un altro dominio master server utilizzando una policy di NetBackup. OpsCenter viene utilizzato per registrare e documentare il flusso dei dati durante questi processi. I report sullo stato delle SLP possono aiutare a comprendere quando l'hardware a disposizione non è sufficiente per gestire il carico posto dalle SLP su un'infrastruttura di backup. Questo aspetto è particolarmente importante per i backlog. L'esame del backlog può essere di aiuto in caso di problemi, ad esempio quando la SLP non funziona, o quando è stata raggiunta la capacità dell'infrastruttura esistente così da consentire l'aggiunta di nuovo hardware. In quanto sottoinsieme del reporting SLP, il reporting sulla replica automatica delle immagini può aiutare a identificare la posizione dei dati in qualsiasi momento. Se utilizzati su una rete WAN (Wide-Area Network), questi report possono inoltre aiutare a indicare se la larghezza di banda è sufficiente per il funzionamento corretto della replica automatica delle immagini. L'utilizzo di OpsCenter per generare report sullo stato delle policy del ciclo di vita dello storage può aiutare gli amministratori a comprenderne il grado di efficienza operativa. Poiché le SLP possono sollecitare l'infrastruttura e creare backlog, il report rappresenta un metodo semplice e immediato per sapere se il processo sta funzionando correttamente. L'utilizzo di OpsCenter per generare report sulla policy del ciclo di vita dello storage consente di scoprire se: La SLP sta operando in base alla pianificazione Sono state eseguite le copie aggiuntive Esiste un backlog e se la tendenza è al peggioramento 4

8 Reporting di OpsCenter per i registri di controllo In OpsCenter 7.1, sono state aggiunte altre opzioni di reporting per registrare la funzionalità fase due dei registri di controllo. Partendo dall'idea di creare un quadro di controllo unico sull'ambiente NetBackup, l'inserimento del reporting sui registri di controllo in OpsCenter è più appropriato rispetto alla ricreazione di questa stessa funzione nell'interfaccia utente di NetBackup. L'altro vantaggio è che OpsCenter memorizza i dati che riceve da NetBackup nel proprio database. In tal modo, anche se le informazioni vengono eliminate da NetBackup, saranno disponibili in OpsCenter; questo può essere vantaggioso durante un controllo e fornisce un livello di controllo secondario nel caso qualcuno abbia eliminato la documentazione da NetBackup. La nuova funzionalità comprende: Controllo delle modifiche alle voci bp.conf/registro se eseguite mediante NetBackup Controllo delle modifiche alle unità di storage Controllo delle modifiche ai server di storage Controllo delle modifiche ai pool di volumi Registri di controllo attivati per impostazione predefinita Integrazione con OpsCenter per un reporting più dettagliato La possibilità di generare report su queste nuove funzionalità tramite OpsCenter 7.1 facilita la registrazione rispetto all'utilizzo della riga di comando con NetBackup. La capacità di mostrare le modifiche nell'interfaccia utente ne facilita la lettura e la comprensione. Aiuta inoltre ad acquisire maggiore familiarità con l'interfaccia di OpsCenter e introduce opzioni di reporting che possono risultare vantaggiose in futuro. Reporting di OpsCenter per Workload Analyzer Workload Analyzer fornisce informazioni sulle attività del carico di lavoro di un ambiente NetBackup svolte nell'arco di sette giorni. Le attività sono il numero di processi e la quantità di dati trasferiti durante il periodo. Il reporting contiene 168 punti di dati di analisi in termini di attività che vengono svolte per ogni ora durante un periodo di sette giorni. Il reporting è composto da quattro report che sono basati su ora, trasferimento dati, coda dei processi e throughput dei processi. Per il calcolo e la generazione dei report, Workload Analyzer prende in considerazione solo i processi che sono stati completati. Questi report possono aiutare a comprendere dove è possibile utilizzare le risorse disponibili per le operazioni di backup e recupero. In molti ambienti, può sembrare che i backup siano in esecuzione 24x7, ma in realtà può accadere che non tutte le risorse disponibili siano utilizzate, con una riduzione del ritorno dell'investimento. I report di Workload Analyzer possono inoltre indicare quando i processi rimangono troppo tempo in coda, evidenziando la possibilità che troppi backup iniziano contemporaneamente o che nell'infrastruttura non sono disponibili risorse sufficienti per gestire i processi. Una buona familiarità con questi report può aiutare a rimandare gli acquisti di hardware segnalando dove è possibile aggiungere altri backup senza causare effetti negativi sull'ambiente esistente. 5

9 Miglioramenti dei livelli di prestazioni e utilizzo Miglioramenti delle prestazioni di duplicazione NetBackup 7.1 introduce due miglioramenti che si combinano per ridurre il carico di elaborazione associato alla duplicazione dei backup da disco a nastro: 1) concatenamento sul lato di lettura per il backup basato su disco, e 2) scrittura differita del contrassegno dei file per le unità nastro. Il risultato è una drastica riduzione del tempo necessario per duplicare i backup di piccole dimensioni. Più in particolare, si ottiene una riduzione significativa nel tempo di persistenza durante le duplicazioni, che si traduce in maggiori velocità delle operazioni end-to-end, specialmente per elevati numeri di piccole immagini da trasferire su nastro. Il concatenamento sul lato lettura per il backup basato su disco è simile alla funzionalità di concatenamento sul lato scrittura introdotta in NetBackup 6.0. Invece di rilasciare e riallocare il disco tra ciascuna duplicazione di immagine, il componente di intermediazione delle risorse mantiene il blocco sull'origine fino a quando tutte le duplicazioni in attesa non sono state completate. La scrittura ritardata del contrassegno di file per le unità nastro riduce il tempo necessario per scrivere queste informazioni. Invece di attendere la scrittura di un contrassegno di file per ogni immagine duplicata da disco (o nastro non multiplex) su nastro, ora è possibile attendere un certo numero di immagini (l'impostazione predefinita è 8) o quando un'immagine supera una determinata dimensione (l'impostazione predefinita è 1 GB). Se si utilizza il multiplexing e la duplicazione da nastro a nastro (sia nastro fisico che virtuale), è inoltre possibile ottenere miglioramenti delle prestazioni e una riduzione dei tempi di duplicazione. Miglioramenti all'agente agente per Microsoft Exchange In NetBackup 7.1 sono state aggiunte due importanti funzionalità che proteggono i database di Microsoft Exchange: 1) il supporto dei caratteri jolly nell'elenco di selezione dei backup, e 2) la consultazione più rapida dei backup GRT (Granular Restore Technology). Queste nuove funzionalità sono state progettate per migliorare l'esperienza utente, agevolare la progettazione delle policy e accelerare alcuni processi che in passato richiedevano troppo tempo. Caratteri jolly Prima di NetBackup 7.1, in un elenco di selezione dei backup gli amministratori di sistema dovevano indicare esplicitamente il nome di ciascun database. Ciò rendeva la manutenzione delle policy più difficoltosa per il semplice motivo che ogni volta che un database veniva aggiunto, rimosso o rinominato, l'elenco doveva essere modificato. La selezione dei backup tramite caratteri jolly semplifica la creazione di policy nelle quali solo le parti selezionate dell'ambiente Exchange devono essere incluse nei backup. Consultazione più rapida dell'immagine GRT Il supporto di NetBackup per il recupero granulare di singoli elementi della casella postale costituisce una delle funzionalità più potenti dell'agente per Exchange. Tuttavia, prima di NetBackup 7.1, il processo di consultazione era molto lento perché l'applicazione doveva esaminare la struttura del database, richiedendo l'assistenza del server Exchange per individuare ed enumerare ciascun elemento. Grazie alla consultazione più rapida dell'immagine GRT, il database di Exchange viene enumerato in modo parziale durante il backup GRT e le informazioni risultanti vengono memorizzate nel catalogo di NetBackup. In tal modo, quando l'amministratore esamina un backup GRT di Exchange allo scopo di eseguire un 6

10 ripristino, più livelli del database vengono aperti quasi istantaneamente, senza lunghe pause. Di conseguenza, l'individuazione e recupero di elementi specifici richiede molto meno tempo. Miglioramenti all'agente agente per SharePoint In NetBackup 7.1 sono state incluse due importanti funzionalità che proteggono i database di Microsoft SharePoint: il supporto dei gruppi di file secondari di SharePoint 2010 e la possibilità di reindirizzare il recupero granulare delle applicazioni Web su una farm diversa. Entrambe sono state progettate per migliorare la compatibilità con le nuove funzionalità di SharePoint Il supporto dei gruppi di file secondari di SharePoint 2010 consente ai clienti che utilizzano la funzionalità dei gruppi di file secondari di proteggere i propri ambienti SharePoint 2010 mediante NetBackup. La possibilità di reindirizzare il recupero granulare delle applicazioni Web su una farm diversa è una funzionalità molto richiesta che fornisce un utile aiuto per coloro che sono interessati alla clonazione dei dati a fini di test e sviluppo e per trasferire dati tra farm di SharePoint. Miglioramenti alla deduplicazione per Oracle Le organizzazioni IT di livello Enterprise devono affrontare diverse sfide per proteggere i propri database Oracle. Con il continuo aumento delle dimensioni dei database, le soluzioni di backup che un tempo erano adeguate a gestire dimensioni più piccole ora possono non essere più in grado di far fronte alle esigenze di database Oracle molto più grandi. Alcune delle difficoltà create da ambienti Oracle sempre più estesi possono essere superate mediante la tecnologia di deduplicazione. La deduplicazione migliora il processo di backup riducendo il consumo di storage dedicato al backup e all'archiviazione, nonché riducendo i requisiti di larghezza di banda per il trasferimento dei dati. NetBackup offre soluzioni integrate per la deduplicazione. L'agente NetBackup per Oracleè stato migliorato per poter utilizzare completamente i vantaggi offerti da queste soluzioni per la deduplicazione. NetBackup è in grado di gestire la deduplicazione in qualsiasi punto nel flusso di backup, e nel caso dei dati di Oracle consente di eseguirla quanto più vicino all'origine dei dati suggeriscono le esigenze. Miglioramenti all'implementazione Servizi di sicurezza za incorporati NetBackup 7.1 introduce un livello VxSS (Veritas Security Services) privato che viene installato automaticamente in modo standard. VxSS è il sistema di autenticazione condiviso di Symantec che offre la possibilità di concedere a ciascun utente diritti amministrativi diversi tramite la funzionalità NetBackup Access Controls (NBAC). Con questo sistema, l'implementazione di NBAC si riduce all'esecuzione di alcuni comandi per configurare l'autenticazione e aggiungere gli utenti ai vari ruoli in NBAC. Grazie all'utilizzo di NBAC, l'ambiente NetBackup può essere configurato per consentire l'accesso a NetBackup basato sui ruoli. Ciò consente di assegnare agli utenti di livello diverso dall'amministratore ruoli specifici all'interno di NetBackup. Ad 7

11 esempio, è possibile consentire a un utente di monitorare i processi di backup o di caricare ed espellere i nastri, ma non di avviare i backup o modificare le policy di backup. NBAC consente inoltre di identificare ciascun utente tramite la funzionalità dei registri di controllo di NetBackup, consentendo agli amministratori di identificare non solo le modifiche apportate e quando, ma anche l'autore. Di conseguenza, è più semplice stabilire perché le modifiche sono state apportate, migliorando la conformità alle normative sulla sicurezza grazie alla generazione di una cronologia dettagliata delle operazioni svolte da ciascun utente nell'ambiente di protezione dei dati. L'altro importante vantaggio dell'utilizzo di NBAC e dell'autenticazione sottostante fornita da VxSS è l'aumento della sicurezza complessiva poiché problemi come attacchi di spoofing da parte di sistemi fasulli possono essere evitati. Installazione cluster per Windows integrata Il programma di installazione Windows è stato migliorato per rendere più semplice e solida l'installazione di un server master in cluster in un ambiente cluster Microsoft o in Veritas Cluster Server (VCS). I miglioramenti semplificano notevolmente il processo di installazione, upgrade e aggiunta di altri nodi a un server master NetBackup in cluster. In particolare, essi semplificano il processo di installazione, forniscono un controllo di integrità della configurazione e aiutano a evitare le frustrazioni che si verificano quando un'installazione apparentemente riuscita genera errori nella fase di post-installazione obbligando al ripristino e al riavvio della procedura. L'introduzione di queste funzionalità in NetBackup 7.1 è basata su un certo numero di problemi che si sono verificati nelle versioni precedenti, tra cui: La configurazione del cluster avveniva alla fine dell'installazione e se si verificavano dei problemi era necessario disinstallare NetBackup e reinstallare la versione precedente. Eseguendo la configurazione all'inizio, è possibile risolvere i problemi relativi ai cluster senza dover eseguire disinstallazioni e reinstallazioni. La creazione del database e i passaggi associati/dipendenti venivano eseguiti alla fine dell'installazione. Ora avvengono nella stessa sequenza delle normali installazioni che non prevedono cluster, eliminando l'incoerenza tra i percorsi di installazione in cluster e senza cluster. L'aggiunta di un nuovo nodo a un cluster esistente non era documentata con chiarezza, richiedeva di controllare che il nuovo nodo fosse associato al cluster prima di eseguire la procedura di installazione guidata e di fornire tutte le informazioni appropriate sul cluster esistente. La nuova installazione guidata verifica che il nodo sia associato al cluster e fornisce tutte le informazioni chiave sul cluster che in precedenza dovevano essere immesse manualmente. Questo processo semplifica notevolmente l'installazione di altri nodi e riduce il rischio di errori. Modifiche a LiveUpdate LiveUpdate è una funzionalità di NetBackup che consente agli amministratori di eseguire l'upgrade dei client NetBackup rapidamente e facilmente nel quadro di un controllo centralizzato con l'ausilio di una speciale policy di NetBackup. Le versioni precedenti di NetBackup offrivano funzionalità limitate per LiveUpdate, fornendo solo la possibilità di eseguire l'upgrade a un aggiornamento secondario della versione corrente (ad esempio, da NetBackup a 6.5.6). Per contro, NetBackup 7.1 consente di eseguire l'upgrade di un client anche quando utilizza una versione principale precedente (NetBackup 6.5 e successiva). In breve, LiveUpdate automatizza notevolmente il processo. LiveUpdate deve essere 8

12 configurato una sola volta, semplificando la distribuzione degli aggiornamenti successivi. LiveUpdate funziona con qualsiasi sistema client supportato da NetBackup, tra cui UNIX, Linux e Windows, ed è in grado di aggiornare una combinazione di client UNIX, Linux e Windows da un'unica policy LiveUpdate. Va osservato che NetBackup LiveUpdate non è lo stesso servizio LiveUpdate utilizzato da molti altri prodotti Symantec. La versione di NetBackup funziona solo quando l'amministratore la esegue esplicitamente e non preleva dati da Symantec o da qualsiasi altra posizione in Internet. Tutte le informazioni di aggiornamento sono contenute su server controllati dall'amministratore di NetBackup. È inoltre importante notare che LiveUpdate è uno strumento opzionale e che altri metodi di installazione sono ancora supportati. Se lo preferiscono, gli amministratori possono continuare a utilizzare le utilità di installazione standard dei client NetBackup. Symantec Operational Readiness Tool (SORT) Symantec Operational Readiness Tool (SORT) è un sito Web appositamente progettato per aiutare a risolvere questioni di compatibilità e supporto dei dispositivi della piattaforma, in particolare durante la pianificazione di upgrade e nuove installazioni. SORT ora supporta NetBackup fornendo liste di controllo online e uno strumento di raccolta dati scaricabile che può essere utilizzato per convalidare i sistemi prima di un'installazione o di un upgrade. L'utilizzo degli strumenti e delle liste di controllo di SORT consente di risparmiare tempo e lavoro nella pianificazione di nuove distribuzioni e upgrade, mettendo inoltre in luce potenziali conflitti e problemi di supporto che altrimenti potrebbero essere scoperti solo dopo l'implementazione dell'ambiente. In futuro, le funzionalità di SORT per NetBackup saranno ampliate in modo da includere download di patch, controllo e reporting delle licenze, avvisi di supporto del prodotto e valutazioni del rischio. 9

13 Altre risorse utili Trovate altri utenti di NetBackup sul sito Web Symantec Connect: Importanti strumenti recenti per gli utenti di NetBackup comprendono: NetBackup Domain Network Analyzer (NBDNA): index?page=content&id=tech125454&cat=downloads&actp=list Symantec Operational Readiness Tool: https://sort.symantec.com/land Prima disponibilità di Symantec NetBackup 7.1: index?page=content&id=tech Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di Symantec NetBackup 7: 10

14

15 Informazioni su Symantec Symantec è un leader globale nelle soluzioni per sicurezza, storage e gestione dei sistemi con l'obiettivo di aiutare privati e organizzazioni a proteggere e gestire le proprie informazioni. La nostra offerta di software e servizi consente la protezione da più rischi in più punti, con maggiore completezza ed efficienza, garantendo la sicurezza delle informazioni ovunque vengano utilizzate o archiviate. Con sede principale a Mountain View, California, Symantec svolge attività in 40 paesi. Maggiori informazioni sono disponibili su Per informazioni sui contatti in ogni specifico paese, visitate il nostro sito Web. Symantec Limited Ballycoolin Business Park Blanchardstown Dublin 15 Ireland Tel. : Fax : Copyright 2011 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec e il logo Symantec sono marchi o marchi registrati di Symantec Corporation o delle sue consociate negli Stati Uniti e in altri paesi. Altri nomi possono essere marchi dei rispettivi proprietari. 4/

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Panoramica offre protezione di backup e recupero leader di mercato per ogni esigenza, dal server al desktop. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

Symantec NetBackup 7.1 Novità e matrice di confronto versioni

Symantec NetBackup 7.1 Novità e matrice di confronto versioni ymantec 7.1 Novità e matrice di confronto versioni ymantec 7 consente ai clienti di standardizzare le operazioni di backup e recupero in ambienti fisici e virtuali con un minor numero di risorse e meno

Dettagli

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V.

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V. Business Server Funzionalità complete di backup e recupero ideate per le piccole aziende in espansione Panoramica Symantec Backup Exec 2010 per Windows Small Business Server è la soluzione per la protezione

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

Client e agenti di Symantec NetBackup 7

Client e agenti di Symantec NetBackup 7 Protezione completa per l'azienda basata sulle informazioni Panoramica Symantec NetBackup offre una selezione semplice ma completa di client e agenti innovativi per ottimizzare le prestazioni e l efficienza

Dettagli

Domande frequenti: Protezione dei dati Backup Exec 2010 Domande frequenti

Domande frequenti: Protezione dei dati Backup Exec 2010 Domande frequenti Cosa comprende questa famiglia di prodotti Symantec Backup Exec? Symantec Backup Exec 2010 fornisce backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec 12.5 per Windows Server Lo standard nella protezione dei dati in ambiente Windows

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec 12.5 per Windows Server Lo standard nella protezione dei dati in ambiente Windows Lo standard nella protezione dei dati in ambiente Windows Panoramica Symantec 12.5 offre funzioni di backup e recupero per server e desktop, con una protezione completa dei dati per i più recenti ambienti

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics Panoramica Di fronte alla proliferazione dei dati, le operazioni di backup e archiviazione stanno diventando sempre più complesse. In questa situazione, per migliorare la produttività è opportuno attenersi

Dettagli

Symantec Backup Exec 2012

Symantec Backup Exec 2012 Better backup for all Data-sheet: Backup e recupero di emergenza Panoramica è un prodotto integrato che protegge ambienti virtuali e fisici, semplifica il backup e il recupero di emergenza, e recupera

Dettagli

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Discovery Accelerator Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Discovery Accelerator Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione Panoramica offre a coordinatori IT/legali, investigatori, avvocati, assistenti legali e professionisti delle risorse umane la capacità

Dettagli

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti Domande frequenti 1. Che cos'è? fa parte della famiglia Enterprise delle Symantec Protection Suite. Protection Suite per Gateway salvaguarda i dati riservati e la produttività dei dipendenti creando un

Dettagli

Protezione dei sistemi virtuali in tre passaggi. Aziende che devono orientarsi nella scelta di una soluzione di backup per ambienti virtuali.

Protezione dei sistemi virtuali in tre passaggi. Aziende che devono orientarsi nella scelta di una soluzione di backup per ambienti virtuali. SOLUTION BRIEF: PROTEZIONE DEI SISTEMI VIRTUALI IN TRE PASSAGGI........................................ Protezione dei sistemi virtuali in tre passaggi Who should read this paper Aziende che devono orientarsi

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

Symantec Protection Suite Small Business Edition Una soluzione semplice, efficace e conveniente progettata per le piccole aziende

Symantec Protection Suite Small Business Edition Una soluzione semplice, efficace e conveniente progettata per le piccole aziende Una soluzione semplice, efficace e conveniente progettata per le piccole aziende Panoramica Symantec Protection Suite Small Business Edition è una soluzione per la sicurezza e il backup semplice e conveniente.

Dettagli

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 Migrazione senza problemi Sicuri dal primo giorno Backup delle informazioni più importanti Virtualizzazione delle applicazioni per la massima efficienza Le soluzioni

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile

Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile Symantec Enterprise Vault, leader di settore nell'archiviazione di e-mail

Dettagli

Vi presentiamo Arcserve Unified Data Protection

Vi presentiamo Arcserve Unified Data Protection Vi presentiamo Arcserve Unified Data Protection Arcserve UDP è basato su un'architettura unificata di nuova generazione per ambienti fisici e virtuali. La sua ampiezza di funzionalità senza paragoni, la

Dettagli

Symantec Mobile Security

Symantec Mobile Security Protezione avanzata dalle minacce per i dispositivi mobili Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobiltà Panoramica La combinazione di app store improvvisati, la piattaforma aperta e la consistente quota

Dettagli

VMware vsphere Data Protection

VMware vsphere Data Protection FAQ VMware Panoramica di Advanced D. Che cos'è VMware? R. VMware vsphere Data Advanced è una soluzione di backup e ripristino con funzionalità integrate di replica dei dati di backup. È progettata per

Dettagli

Supporto delle cartelle gestite di Exchange

Supporto delle cartelle gestite di Exchange Archiviazione, gestione e reperimento delle informazioni aziendali strategiche Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile Enterprise Vault, leader del settore per l'archiviazione di e-mail e contenuto,

Dettagli

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec System Recovery Lo standard nel recupero dei sistemi Windows

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec System Recovery Lo standard nel recupero dei sistemi Windows Lo standard nel recupero dei sistemi Windows Panoramica Symantec Backup Exec System Recovery 8.5 è una soluzione completa per il recupero dei sistemi basato su disco per server, desktop e portatili in

Dettagli

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche Utilizzato per gestire milioni di caselle di posta per migliaia di clienti in tutto il mondo, Enterprise Vault, il leader

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

Panoramica. Vantaggi principali

Panoramica. Vantaggi principali Symantec 12.5 per Windows Small Business Server Premium e Standard Edition Protezione completa dei dati e recupero del sistema per Microsoft Windows Small Business Server Panoramica Symantec 12.5 per Windows

Dettagli

Exchange o documenti SharePoint in pochi secondi. Minimo impatto dei tempi di inattività e di interruzione della produttività

Exchange o documenti SharePoint in pochi secondi. Minimo impatto dei tempi di inattività e di interruzione della produttività Protezione dalle interruzioni dell'attività aziendale con funzionalità di backup e recupero rapide e affidabili Panoramica Symantec Backup Exec System Recovery 2010 è una soluzione di backup e recupero

Dettagli

Domande di precisazione

Domande di precisazione Domande di precisazione Symantec Backup Exec System Recovery Ripristino dei sistemi Windows sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo PERCHÉ SYMANTEC BACKUP EXEC SYSTEM RECOVERY?...2 DOMANDE GENERALI

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments Scheda tecnica IBM Storage Manager for Virtual Environments Backup senza interruzioni e ripristino immediato: un processo più semplice e lineare Caratteristiche principali Semplificare la gestione del

Dettagli

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec System Recovery Windows Small Business Server Edition

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec System Recovery Windows Small Business Server Edition Symantec Backup Exec System Recovery Windows Small Business Server Edition Panoramica Il motore trainante di ogni azienda, indipendentemente dalla dimensione, è costituito dai dati. La capacità di garantire

Dettagli

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Gestione dei dispositivi scalabile, sicura e integrata Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobiltà Panoramica La rapida proliferazione dei dispositivi

Dettagli

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009 ZP09-0108, 5 maggio 2009 I prodotti aggiuntivi IBM Tivoli Storage Manager 6.1 offrono una protezione dei dati e una gestione dello spazio migliorate per ambienti Microsoft Windows Indice 1 In sintesi 2

Dettagli

PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE

PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE PUNTI ESSENZIALI Agilità Nella soluzione AppSync sono integrate le best practice delle tecnologie di replica offerte da EMC e Oracle, che consentono

Dettagli

Altiris Asset Management Suite 7.1 di Symantec

Altiris Asset Management Suite 7.1 di Symantec Garantisce la conformità e massimizza l'investimento IT Panoramica La continua evoluzione del mondo IT è un aspetto inevitabile, tuttavia la gestione delle risorse fornisce un punto di partenza per adottare

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

Appliance Symantec NetBackup 5230

Appliance Symantec NetBackup 5230 Appliance di backup di livello Enterprise di un unico vendor pronta per l'uso in pochi minuti Data-sheet: Protezione dei dati Panoramica L'appliance Symantec NetBackup 5230 è un'appliance di backup di

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Come funziona la crittografia delle unità. Amministratori della sicurezza e IT

Come funziona la crittografia delle unità. Amministratori della sicurezza e IT WHITE PAPER: COME FUNZIONA LA CRITTOGRAFIA DELLE UNITÀ........................................ Come funziona la crittografia delle unità Who should read this paper Amministratori della sicurezza e IT Sommario

Dettagli

Symantec Endpoint Protection 12.1.2

Symantec Endpoint Protection 12.1.2 Data-sheet: Sicurezza degli endpoint Panoramica offre una difesa completa contro gli attacchi complessi in ambienti fisici e virtuali. Integra nove tecnologie di sicurezza essenziali in un unico agente

Dettagli

Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione

Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione I sistemi di backup più veloci al mondo Il primo sistema al mondo per la conservazione a lungo termine di backup

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa CA ARCserve D2D CA ARCserve D2D è un prodotto di ripristino basato su disco pensato per offrire la perfetta combinazione tra protezione e ripristino semplici, rapidi e affidabili di tutte le informazioni

Dettagli

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Ci sono molte ragioni per cui oggi i servizi cloud hanno un valore elevato per le aziende, che si tratti di un cloud privato offerto

Dettagli

Scheda Tecnica. ver. 1.0-2015. NSC s.r.l. Tutti i diritti riservati. Tutti i materiali informativi sono costantemente aggiornati

Scheda Tecnica. ver. 1.0-2015. NSC s.r.l. Tutti i diritti riservati. Tutti i materiali informativi sono costantemente aggiornati Scheda Tecnica ver. 1.0-2015 + Do You Backup Your Invaluable Data? Now You Can with DuBackup! NSC s.r.l. Tutti i diritti riservati. Tutti i materiali informativi sono costantemente aggiornati NSC s.r.l.

Dettagli

Per tutti i server NT/2000/2003

Per tutti i server NT/2000/2003 Continuità globale del business Per tutti i server NT/2000/2003 Protezione continua dei dati e rapido ripristino d'emergenza a costi ragionevoli SUNBELT SOFTWARE Distributore per l'europa di NSI Software

Dettagli

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro 10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro Con l intelligenza applicativa dei firewall di nuova generazione e la serie WAN Acceleration Appliance (WXA) di SonicWALL Sommario Ottimizzazione sicura

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Symantec Backup Exec System Recovery

Symantec Backup Exec System Recovery Lo standard nel recupero completo dei sistemi Windows Panoramica Symantec Backup Exec System Recovery 7.0 è una soluzione completa per il recupero dei sistemi basato su disco per server, desktop e portatili

Dettagli

Solution overview PROTEZIONE VMWARE CON EMC NETWORKER 8.5. White paper

Solution overview PROTEZIONE VMWARE CON EMC NETWORKER 8.5. White paper White paper PROTEZIONE VMWARE CON EMC NETWORKER 8.5 Solution overview Abstract Questo white paper descrive l'integrazione di EMC NetWorker con VMware vcenter, illustrando l'architettura di EMC NetWorker

Dettagli

Symantec Backup Exec System Recovery Windows Small Business Server Edition

Symantec Backup Exec System Recovery Windows Small Business Server Edition Symantec Backup Exec System Recovery Windows Small Business Server Edition Il motore trainante di ogni azienda, indipendentemente dalla dimensione, è costituito dai dati. La capacità di garantire che tali

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Il software descritto in questo manuale è fornito nell'ambito di un contratto di licenza e può

Dettagli

Appendice al Manuale dell amministratore

Appendice al Manuale dell amministratore Appendice al Manuale dell amministratore Questa Appendice contiene aggiunte e modifiche al testo del Manuale dell'amministratore di VERITAS Backup Exec for Windows Servers. Le informazioni qui contenute

Dettagli

La vostra azienda è pronta per un server?

La vostra azienda è pronta per un server? La vostra azienda è pronta per un server? Guida per le aziende che utilizzano da 2 a 50 computer La vostra azienda è pronta per un server? Sommario La vostra azienda è pronta per un server? 2 Panoramica

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare le seguenti edizioni di Acronis Backup & Recovery 10: Acronis Backup

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise SCHEDA PRODOTTO: CA AppLogic CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise agility made possible CA AppLogic è una piattaforma di cloud computing chiavi in mano che consente ai clienti enterprise

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 http://it.yourpdfguides.com/dref/3694377

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 http://it.yourpdfguides.com/dref/3694377 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

September 2006. Backup Exec Utility

September 2006. Backup Exec Utility September 2006 Backup Exec Utility Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec e il logo Symantec sono marchi o marchi registrati

Dettagli

Windows Server 2012 R2

Windows Server 2012 R2 Windows Server 2012 R2 Windows Server 2012 R2 La piattaforma server dell'azienda moderna. Come componente fondamentale della visione dell'it ibrido di Microsoft, Windows Server 2012 R2 offre alle piccole

Dettagli

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Videosorveglianza IP Tutto in un'unica soluzione Bosch Video Management System (VMS) consente di gestire video, audio e dati IP e digitali,

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Proteggete il parco dispositivi con una semplice protezione dell'ambiente di stampa basata su policy

Proteggete il parco dispositivi con una semplice protezione dell'ambiente di stampa basata su policy Solution brief Proteggete il parco con una semplice protezione dell'ambiente di stampa basata su policy Fate crescere il vostro business nella massima sicurezza con HP JetAdvantage Security Manager Proteggete

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

Acronis ABR11: soluzione certificata di Backup/ripristino e migrazione per ambienti RHEV. Francisco Amadi Sales Engineer Acronis Italia June 14th

Acronis ABR11: soluzione certificata di Backup/ripristino e migrazione per ambienti RHEV. Francisco Amadi Sales Engineer Acronis Italia June 14th Acronis ABR11: soluzione certificata di Backup/ripristino e migrazione per ambienti RHEV. Francisco Amadi Sales Engineer Acronis Italia June 14th Principali funzioni di Acronis Backup & Recovery 11 Novità:

Dettagli

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione Backup Exec 15 Guida rapida all'installazione 21344987 Versione documentazione: 15 PN: 21323749 Informativa legale Copyright 2015 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, il logo Symantec

Dettagli

CINQUE MOTIVI PRINCIPALI PER CUI I CLIENTI UTILIZZANO EMC E VMWARE PER VIRTUALIZZARE GLI AMBIENTI ORACLE

CINQUE MOTIVI PRINCIPALI PER CUI I CLIENTI UTILIZZANO EMC E VMWARE PER VIRTUALIZZARE GLI AMBIENTI ORACLE CINQUE MOTIVI PRINCIPALI PER CUI I CLIENTI UTILIZZANO EMC E VMWARE PER VIRTUALIZZARE GLI AMBIENTI ORACLE Sfruttare EMC e VMware per migliorare il ritorno sugli investimenti per Oracle CONCETTI FONDAMENTALI

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Panoramica delle funzionalita

Panoramica delle funzionalita Panoramica delle funzionalita Edizioni vsphere 4 Gestione su larga scala di applicazioni di produzione critiche DRS / DPM Storage vmotion Host Profiles Distributed Switch DRS / DPM Storage vmotion Prodotti

Dettagli

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388 VDI IN A BOX Con le soluzioni Citrix e la professionalità di Lansolution, ora puoi: -Ridurre i costi -Garantire la sicurezza -Incrementare la produttività -Lavorare ovunque* La flessibilità del luogo di

Dettagli

Xerox. Print Advisor Domande frequenti

Xerox. Print Advisor Domande frequenti Print Advisor Generali D. Che cos'è Print Advisor? R. Print Advisor è uno strumento software che tutti i clienti ColorQube 9200 possono scaricare e installare. I vantaggi principali di Print Advisor sono:

Dettagli

Veritas NetBackup 7.7.1

Veritas NetBackup 7.7.1 La trasformazione veloce del business Protezione dei dati di livello Enterprise Come software leader per il backup e il recovery dei dati per le aziende, Veritas NetBackup è stato sviluppato per i data

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service ZP11-0355, 26 luglio 2011 IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service Indice 1 Panoramica 3 Descrizione 2 Prerequisiti fondamentali

Dettagli

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT Soluzione efficiente ed economica per il disaster recovery e la protezione di dati in remoto e in locale Punti essenziali Massima protezione dei dati delle applicazioni e disaster

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Online Help StruxureWare Data Center Expert

Online Help StruxureWare Data Center Expert Online Help StruxureWare Data Center Expert Version 7.2.7 StruxureWare Data Center ExpertDispositivo virtuale Il server StruxureWare Data Center Expert 7.2 è disponibile come dispositivo virtuale, supportato

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Panoramica su Acronis Backup & Recovery 10 Overview

Panoramica su Acronis Backup & Recovery 10 Overview Panoramica su Acronis Backup & Recovery 10 Overview Copyright Acronis, Inc., Sommario Riepilogo... 3 La nuova generazione di soluzioni Acronis per il backup e il ripristino... 4 Novità! Architettura scalabile

Dettagli

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 SI APPLICA AI SEGUENTI PRODOTTI Advanced for Windows Server Advanced for PC Per Windows Server Essentials GUIDA INTRODUTTIVA Informazioni sul copyright Copyright

Dettagli

HP Backup and Recovery Manager

HP Backup and Recovery Manager HP Backup and Recovery Manager Guida per l utente Versione 1.0 Indice Introduzione Installazione Installazione Supporto di lingue diverse HP Backup and Recovery Manager Promemoria Backup programmati Cosa

Dettagli

CA Server Automation. Panoramica. I vantaggi. agility made possible

CA Server Automation. Panoramica. I vantaggi. agility made possible PRODUCT SHEET: CA Server Automation CA Server Automation agility made possible CA Server Automation è una soluzione integrata che automatizza il provisioning, l'applicazione di patch e la configurazione

Dettagli

Panoramica: Protezione dei dati Agenti e opzioni di Symantec Backup Exec 2010

Panoramica: Protezione dei dati Agenti e opzioni di Symantec Backup Exec 2010 Panoramica Gli agenti e le opzioni di Symantec Backup Exec 2010 migliorano ed estendono il supporto di piattaforme e funzionalità per ambienti Backup Exec. Dalla protezione delle applicazioni Microsoft

Dettagli

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente 2011 Retrospect, Inc. Portions 1989-2010 EMC Corporation. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect 7.7, prima edizione. L'uso di

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Mobile Management 7. 1. Symantec TM Mobile Management 7. 1

Mobile Management 7. 1. Symantec TM Mobile Management 7. 1 Gestione dei dispositivi scalabile, sicura e integrata Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobilità Panoramica La rapida proliferazione dei dispositivi mobili nei luoghi di lavoro sta assumendo un ritmo

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Note sulla versione per Symantec Endpoint Protection Small Business Edition, versione 12, aggiornamento release 1

Note sulla versione per Symantec Endpoint Protection Small Business Edition, versione 12, aggiornamento release 1 Note sulla versione per Symantec Endpoint Protection Small Business Edition, versione 12, aggiornamento release 1 Note sulla versione per Symantec Endpoint Protection Small Business Edition, versione

Dettagli

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS SECURITY FOR BUSINESS Le nostre tecnologie perfettamente interoperabili Core Select Advanced Total Gestita tramite Security Center Disponibile in una soluzione mirata Firewall Controllo Controllo Dispositivi

Dettagli

Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection

Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection La virtualizzazione di server e desktop è ormai molto diffusa nella maggior parte delle organizzazioni, non solo a livello enterprise.

Dettagli

Servizio HP Performance Analysis per HP Disk Array

Servizio HP Performance Analysis per HP Disk Array Servizio HP Performance Analysis per HP Disk Array Servizi HP Care Pack Caratteristiche tecniche Il servizio HP Performance Analysis per HP Disk Array fornisce raccolta dati, analisi dettagliata di I/O

Dettagli

Symantec Backup Exec 12 per Windows Server

Symantec Backup Exec 12 per Windows Server Lo standard nella protezione dei dati in ambiente Windows Panoramica Symantec Backup Exec 12 offre una protezione di backup e recupero efficiente e facile da gestire per server e desktop, che mette a disposizione

Dettagli