Utensili da taglio Stellram

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Utensili da taglio Stellram"

Transcript

1 TENSILI DA TAGLIO Utensili da taglio Stellram SOLUZIONI DI FRESATURA AD ALTE PRESTAZIONI

2 Soluzioni brevettate per materiali di difficile lavorabilità: maggiore produttività, maggiore vita utensile, maggior profitto. Questi sistemi di fresatura Kennametal sono stati appositamente progettati e fabbricati per la lavorazione ad alte prestazioni di materiali di difficile lavorabilità Ciò è stato possibile grazie ad anni di ricerca e sviluppo nella scienza dei materiali e nella lavorazione di titanio e leghe di titanio, leghe e superleghe di nichel, acciaio inossidabile e leghe speciali, oltre che di materiali temprati. Risultato: le collaudate soluzioni di lavorazione best in class presentate in questa brochure. La nostra strategia è quella di creare soluzioni di utensili rivoluzionarie con velocità di asportazione truciolo all'avanguardia nel settore. Le maggiori velocità di asportazione truciolo si traducono in aumento della capacità produttiva, incremento dei profitti e riduzione dei tempi di consegna. Gli utensili da taglio ad alte prestazioni Stellram riescono a lavorare il titanio con estrema facilità e hanno trovato ampia applicazione in settori industriali quali aerospaziale, difesa, generazione di energia, petrolio e gas, medicale, trasporti, costruzioni ed estrazione mineraria. C

3 Pagina Guida applicativa... 2 Tecnologia brevettata degli inserti X-Grade Fresa brevettata ad alto avanzamento Introduzione Serie 7792VXP Serie 7792VXD Serie 7792VXE VX Velocità, Informazioni Techiche e Esempi di lavorazione Geometrie e Gradi Famiglia di frese tipo 77 Introduzione Serie 7700VR Serie 7710VRD Serie 7713VR Tungsteno prolunga attacco Geometrie e Gradi Frese ad istrice Chevron Introduzione Serie 5230VS Geometrie e Gradi Frese semisferiche per copiatura Introduzione Serie Esempi di lavorazione Geometrie e Gradi Tungsteno prolunga attacco Frese per contornitura e lavorazione di cave: Alluminio Introduzione Serie 5720VZ Esempi di lavorazione Geometrie e Gradi Frese ad alta velocità per alluminio Introduzione Geometrie e Gradi Serie 5702VZD Sicurezza nel taglio dei metalli

4 Guida applicativa Smusso Contornitura Copiatura 3D Spianatura Lavorazione a tuffo Ø completo Interpolazione elicoidale Interpolazione elicoidale a partire da un foro Lavorazione a tuffo Tasca Lavorazione in rampa Spallamento/ profilo Spallamento/ profilo/ scanalatura Scanalatura/ Spallamento Spirale/ Circolare Scanalatura a T Trocoidale Tecnologia brevettata degli inserti X-Grade VELOCITÀ DI ASPORTAZIONE TRUCIOLO TRIPLICATA Le leghe a base di titanio e di nichel sono alcuni dei materiali di più difficile lavorabilità. Ed è il rutenio, un elemento raro appartenente alla famiglia del platino, uno dei principali elementi presenti nei nostri utensili da taglio con tecnologia brevettata X-Grade. Combiniamo rutenio e cobalto per formare un legante esclusivo in grado di cementare perfettamente le nostre formule speciali in carburo utilizzate per la realizzazione di questi inserti. Gli inserti X-Grade offrono prestazioni incomparabili nel taglio dei materiali difficili da lavorare. 2

5 Frese ad alto avanzamento Frese con design brevettato Inserti con design brevettato Gradi brevettati Per asportare il massimo volume di truciolo nel più breve tempo possibile 3

6 7792: aumento della velocità di asportazione truciolo fino al 90% e oltre! Modulare 16 mm 32 mm Diametri fresa da 16 a 160 mm Diverse configurazioni: modulare, Weldon, cilindrico, manicotto e cartuccia Prolunghe modulari in tungsteno che assicurano stabilità nella lavorazione di cave profonde Inserti dotati di 4 taglienti Weldon 25 mm 32 mm Inserto brevettato 7792 Cilindrico 16 mm 32 mm L'esclusivo design degli inserti 7792 offre sicurezza operativa e prestazioni di livello eccezionale, con una maggiore capacità di asportazione truciolo. Manicotto 40 mm 160 mm Massimizzazione di durata dell'utensile, versatilità e prestazioni Spianatura, tasche, spallamenti, contornitura, interpolazione elicoidale, rampa, copiatura e tornio-fresatura con un solo utensile 6 gradi per materiali che vanno dall'alluminio alle superleghe Disponibilità di 4 misure di inserto Profondità di passata da 0,90 a 3,50 mm Disponibilità di frese a passo standard, medio e fine per tutte le condizioni di lavorazione. 4

7 Fresa brevettata ad alto avanzamento Come lavorano le frese ad alto avanzamento Il design brevettato degli inserti e delle frese ad alto avanzamento contribuisce a indirizzare assialmente le forze di taglio. Questo consente anche alle macchine meno rigide di superare le prestazioni delle macchine più nuove con frese convenzionali, realizzando passate poco profonde ad alto avanzamento. Avanzamento 5 volte superiore a quello delle frese di spianatura convenzionali Passate poco profonde ad alto avanzamento Sensibile riduzione dei tempi di ciclo Riduzione delle vibrazioni Buona qualità in meno della metà del tempo Durata dell'utensile più che raddoppiata Un caso difficile: la barriera Ti Alpha La crosta da fusione che si forma durante il raffreddamento della billetta di titanio varia in spessore e durezza e crea condizioni di lavorazione quasi impossibili. La soluzione più economica finora utilizzata consisteva nella rimozione chimica con l'acido. Un cliente del settore aerospaziale usava gli inserti X-Grade con la nostra fresa ad inserti tondi ad alte prestazioni per diverse applicazioni di lavorazione del titanio. Questo è stato il nostro riferimento per testare gli inserti Ecco come hanno lavorato le frese 7792VXD12 con inserti X-500 su crosta di fusione Ti 6-4 Riduzione del consumo di energia del 24% Aumento della velocità di asportazione truciolo del 120% Durata dell'utensile quasi triplicata Gli inserti 7792 hanno eliminato il bisogno di utilizzare prodotti chimici pericolosi e altamente tossici e reso possibile la lavorazione della crosta di fusione. 5

8 7792VXP06 Frese ad alto avanzamento d 1 L I 1 D Attacco cilindrico Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d 1 ap max 7792VXP06 Attacco cilindrico N di taglienti VXP06CA016Z2R , FP2506T TP7 1, VXP06CA020Z3R , FP2506T TP7 1, VXP06CA025Z4R , FP2507T TP7 1, VXP06CA032Z5R , FP2507T TP7 1,00 Serraggio vite Nm M d 1 L D Testine modulari Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H M d 1 ap max N di taglienti VXP06SA016Z2R M8 8,50 0, FP2506T TP7 1, VXP06SA020Z2R M10 10,50 0, FP2506T TP7 1, VXP06SA020Z3R M10 10,50 0, FP2506T TP7 1, VXP06SA025Z3R M12 12,50 0, FP2507T TP7 1, VXP06SA025Z4R M12 12,50 0, FP2507T TP7 1, VXP06SA032Z5R M16 17,00 0, FP2507T TP7 1,00 Nota: per le prolunghe con attacco cilindrico in lega ad alta densità con refrigerante interno, vedere a pagina 45. Serraggio vite Nm 7792VXP06 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Angolo di rampa Codice articolo Passo di spianatura A B Foratura elicoidale min. - max. ap max elicoidale/ lineare ae max fresatura Rotazione a tuffo max VXP06CA016Z2R140 7, ,60 3, VXP06CA020Z3R154 11, ,60 3, VXP06CA025Z4R154 16, ,60 3, VXP06CA032Z5R190 23, ,60 3, VXP06SA016Z2R25 7, ,60 3, VXP06SA020Z2R35 11, ,60 3, VXP06SA020Z3R35 11, ,60 3, VXP06SA025Z3R35 16, ,60 3, VXP06SA025Z4R35 16, ,60 3, VXP06SA032Z5R43 23, ,60 3, Interpolazione elicoidale Superficie piana Tuffo Passo di spianatura L angolo di rampa A usa solo il tagliente esterno dell inserto. L angolo di rampa B usa 2 taglienti (uno interno ed uno esterno). A B a p Profondità di passata (ap) A = massimo angolo di rampa utilizzando 1 solo tagliente B = massimo angolo di rampa utilizzando un tagliente + il raggio dell inserto interno 6

9 7792VXP06 Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati d XPLT06-D41 l Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Spianatura Scanalatura Tuffo Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) d (IC) l s r h m min ap max. 0,90 ap max. 0,90 ae max. 3, XPLT060308ER-D41 X400 7,00 7,00 3,18 0,80 0, XPLT060308ER-D41 X500 7,00 7,00 3,18 0,80 0, XPLT060308ER-D41 SP6519 7,00 7,00 3,18 0,80 0, XPLT060308ER-D41 SC6525 7,00 7,00 3,18 0,80 0,04 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 19. r s 7792VXP06 Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. ER-D41 X400 Spianatura 0,20-1,10 0,20-0, ,20-0,60 0,20-0,60 ER-D41 X400 Scanalatura 0,20-0,90 0,20-0, ,20-0,50 0,20-0,50 ER-D41 X400 Tuffo 0,04-0,30 0,04-0, ,04-0,08 0,04-0,08 ER-D41 X500 Spianatura - - 0,15-1,00 0,15-0, ,15-0,50 0,15-0,50 0,15-0,50 0,15-0, ER-D41 X500 Scanalatura - - 0,15-0,80 0,15-0, ,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0, ER-D41 X500 Tuffo - - 0,04-0,20 0,04-0, ,04-0,06 0,04-0,06 0,04-0,06 0,04-0, ER-D41 SP6519 Spianatura 0,20-1,00 0,20-0,80 0,15-0,90 0,15-0,80 0,20-1,20 0,20-1,00 0,20-0,90 0,20-0,70-0,15-0,50 0,15-0,50 0,15-0,50 0,15-0, ER-D41 SP6519 Scanalatura 0,20-0,80 0,20-0,75 0,15-0,80 0,15-0,70 0,20-1,00 0,20-0,90 0,20-0,80 0,20-0,70-0,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0, ER-D41 SP6519 Tuffo 0,04-0,25 0,04-0,18 0,04-0,20 0,04-0,14 0,04-0,25 0,04-0,20 0,04-0,18 0,04-0,25-0,04-0,06 0,04-0,06 0,04-0,06 0,04-0, ER-D41 SC6525 Spianatura 0,20-0,95 0,20-0, ,20-1,20 0,20-1, ER-D41 SC6525 Scanalatura 0,20-0,78 0,20-0, ,20-1,00 0,20-0, ER-D41 SC6525 Tuffo 0,04-0,23 0,04-0, ,04-0,25 0,04-0, Nota: HTA= al calore Nota: Valori di velocità consigliati a pagina

10 7792VXD09 Frese ad alto avanzamento d 1 L I 1 D Attacco Weldon d 1 L Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d 1 ap max 7792VXD09 Attacco Weldon N di taglienti VXD09WA025Z2R , F3508T T15 2, VXD09WA032Z3R , F3510T T15 2, VXD09 Attacco cilindrico VXD09CA025Z2R , F3510T T15 2, VXD09CA032Z3R , F3510T T15 2, VXD09-A040Z3R , F3510T T15 2, VXD09-A040Z4R , F3510T T15 2, VXD09-A040Z5R , F3510T T15 2, VXD09-A050Z5R , F3510T T15 2, VXD09-A050Z6R , F3510T T15 2,10 Serraggio vite Nm I 1 D H Attacco cilindrico d 1 Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H M d 1 ap max 7792VXD09 Testine modulari N di taglienti VXD09SA025Z2R M12 12,50 1, F3508T T15 2, VXD09SA032Z3R M16 17,00 1, F3510T T15 2,10 Nota: per le prolunghe con attacco cilindrico in lega ad alta densità con refrigerante interno, vedere a pagina 45. Serraggio vite Nm D Frese a manicotto M 7792VXD09 Informazioni tecniche (mm) d 1 L D Testine modulari Prodotti Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa A B Dimensioni Foratura elicoidale min. - max. ap max elicoidale/ lineare ae max fresatura Rotazione a tuffo max VXD09WA025Z2R 11, ,00 6, VXD09WA032Z3R 18, ,00 6, VXD09CA025Z2R50 11, ,00 6, VXD09CA032Z3R70 18, ,00 6, VXD09-A040Z3R 26, ,00 6, VXD09-A040Z4R 26, ,00 6, VXD09-A040Z5R 26, ,00 6, VXD09-A050Z5R 36, ,00 6, VXD09-A050Z6R 36, ,00 6, VXD09SA025Z2R35 11, ,00 6, VXD09SA032Z3R43 18, ,00 6, Interpolazione elicoidale Superficie piana Tuffo Passo di spianatura L angolo di rampa A usa solo il tagliente esterno dell inserto. L angolo di rampa B usa 2 taglienti (uno interno ed uno esterno). A B a p Profondità di passata (ap) A = massimo angolo di rampa utilizzando 1 solo tagliente B = massimo angolo di rampa utilizzando un tagliente + il raggio dell inserto interno 8

11 7792VXD09 Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati d XDLW09-D XDLT09-D41 XDLT09-D721 XDLT09-D411 l Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Codice articolo Grado Spianatura Scanalatura Tuffo Profondità di passata (mm) ap max. 1,50 ap max. 1,50 ae max. 6,00 d (IC) l s r h m min XDLW090408SR-D X400 9,52 9,52 4,76 0,80 0, XDLW090408SR-D X500 9,52 9,52 4,76 0,80 0, XDLW090408SR-D SC3025 9,52 9,52 4,76 0,80 0, XDLT090408ER-D41 X500 9,52 9,52 4,76 0,80 0, XDLT090408ER-D41 SP6519 9,52 9,52 4,76 0,80 0, XDLT090408ER-D41 SC6525 9,52 9,52 4,76 0,80 0, XDLT090408ER-D721 GH2 9,52 9,52 4,76 0,80 0, XDLT090412ER-D411 X500 9,52 9,52 4,76 1,20 0, XDLT090412ER-D411 SP6519 9,52 9,52 4,76 1,20 0,05 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 19. Gli articoli XDLW090408SR-D X500 dovrebbero essere utilizzati per acciaio legato e acciaio inossidabile con crosta spessa. Gli articoli XDLT090412ER-D411 hanno una geometria più positiva rispetto ai -D-41, con un raggio maggiore che migliora le prestazioni in presenza di impegni radiali minori o quando, con la geometria -D-41, sussiste il rischio di scheggiatura. Inoltre, gli articoli XDLT090412ER-D411 hanno minori requisiti di potenza rispetto alla -D-41. r s 7792VXD09 Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. SR-D X400 Spianatura 0,30-2,00 0,30-1, ,30-1,00 0,30-1,00 SR-D X400 Scanalatura 0,30-1,50 0,30-1, ,30-0,60 0,30-0,80 SR-D X400 Tuffo 0,10-0,25 0,10-0, ,10-0,12 0,10-0,12 SR-D X500 Spianatura - 0,30-1,90 0,30-1,20 0,30-1, SR-D X500 Scanalatura - 0,30-1,40 0,30-0,90 0,30-0, SR-D X500 Tuffo - 0,10-0,22 0,10-0,20 0,10-0, SR-D SC3025 Spianatura ,30-2,00 0,30-1,80 0,30-1, SR-D SC3025 Scanalatura ,30-1,70 0,30-1,50 0,30-1, SR-D SC3025 Tuffo ,10-0,25 0,10-0,22 0,10-0, ER-D41 X500 Spianatura - - 0,20-1,00 0,20-0, ,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0, ER-D41 X500 Scanalatura - - 0,20-0,80 0,15-0, ,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0, ER-D41 X500 Tuffo - - 0,10-0,16 0,08-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0, ER-D41 SP6519 Spianatura 0,30-1,50 0,30-1,30 0,20-1,00 0,20-0,60 0,30-1,50 0,30-1, ,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0, ER-D41 SP6519 Scanalatura 0,30-1,30 0,30-1,00 0,20-0,80 0,15-0,50 0,30-1,30 0,30-1, ,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0, ER-D41 SP6519 Tuffo 0,10-0,20 0,10-0,16 0,10-0,16 0,05-0,08 0,10-0,20 0,10-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0, ER-D41 SC6525 Spianatura 0,30-1,45 0,30-1, ,30-1,50 0,30-1, ER-D41 SC6525 Scanalatura 0,30-1,25 0,30-1, ,30-1,30 0,30-1, ER-D41 SC6525 Tuffo 0,10-0,18 0,10-0, ,10-0,20 0,10-0, ER-D721 GH2 Spianatura ,30-1,50 0,30-1, ER-D721 GH2 Scanalatura ,30-1,30 0,30-1, ER-D721 GH2 Tuffo ,10-0,20 0,10-0, ER-D411 X500 Spianatura - - 0,20-1,00 0,20-0, ,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0, ER-D411 X500 Scanalatura - - 0,20-0,80 0,15-0, ,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0, ER-D411 X500 Tuffo - - 0,10-0,16 0,08-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0, ER-D411 SP6519 Spianatura 0,30-1,50 0,30-1,30 0,20-1,00 0,20-0,60 0,30-1,50 0,30-1, ,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0, ER-D411 SP6519 Scanalatura 0,30-1,30 0,30-1,00 0,20-0,80 0,15-0,50 0,30-1,30 0,30-1, ,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0,50 0,10-0, ER-D411 SP6519 Tuffo 0,10-0,20 0,10-0,16 0,10-0,16 0,05-0,08 0,10-0,20 0,10-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0, Nota: HTA= al calore Nota: Valori di velocità consigliati a pagina

12 7792VXD12 Frese ad alto avanzamento d 1 H L I 1 D Attacco cilindrico d 1 D Frese a manicotto Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d 1 ap max 7792VXD12 Attacco cilindrico N di taglienti VXD12CA032Z2R , D4010T T15 3, VXD12-A052Z3R , D4012T T15 3, VXD12-A052Z4R , D4012T T15 3, VXD12-A052Z5R , D4010T T15 3, VXD12-A063Z4R , D4012T T15 3, VXD12-A063Z5R , D4012T T15 3, VXD12-A066Z4R , D4012T T15 3, VXD12-A066Z5R , D4012T T15 3, VXD12-A080Z5R , D4012T T15 3, VXD12-A080Z8R , D4012T T15 3, VXD12-A100Z6R , D4012T T15 3, VXD12-A100Z9R , D4012T T15 3, VXD12-A125Z8R , D4012T T15 3, VXD12-A125Z11R , D4012T T15 3, VXD12-160Z07R D4012T T15 3,10 Serraggio vite Nm M L d 1 D Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H M d 1 ap max 7792VXD12 Testine modulari N di taglienti VXD12SA032Z2R M16 17,00 2, D4010T T15 3,10 Nota: per le prolunghe con attacco cilindrico in lega ad alta densità con refrigerante interno, vedere a pagina 45. Serraggio vite Nm Testine modulari a p Profondità di passata (ap) 7792VXD12 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Angolo di rampa Codice articolo Passo di Foratura ap max ae max spianatura elicoidale elicoidale/ fresatura Rotazione min. - max. lineare a tuffo max A B VXD12CA032Z2R70 10, ,80 9, VXD12-A052Z3R 33, ,80 9, VXD12-A052Z4R 33, ,80 9, VXD12-A052Z5R 33, ,80 9, VXD12-A063Z4R 44, ,80 9, VXD12-A063Z5R 44, ,80 9, VXD12-A066Z4R 47, ,80 9, VXD12-A066Z5R 47, ,80 9, VXD12-A080Z5R 61, ,80 9, VXD12-A080Z8R 61, ,80 9, VXD12-A100Z6R 81, ,80 9, VXD12-A100Z9R 81, ,80 9, VXD12-A125Z8R 106, ,80 9, VXD12-A125Z11R 106, ,80 9, VXD12-160Z07R 141, ,80 9, VXD12SA032Z2R43 10, ,80 9, Interpolazione elicoidale Superficie piana Tuffo Passo di spianatura L angolo di rampa A usa solo il tagliente esterno dell inserto. L angolo di rampa B usa 2 taglienti (uno interno ed uno esterno). A = massimo angolo di rampa utilizzando 1 solo tagliente B = massimo angolo di rampa utilizzando un tagliente + il raggio dell inserto interno A B 10

13 7792VXD12 Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati d XDLW12-D XDLT12-D41 XDLT12-D721 XDLT12-D411 l Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Spianatura Scanalatura Tuffo Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) d (IC) l s r h m min ap max. 2,50 ap max. 2,00 ae max. 9, XDLW120508SR-D X400 12,70 12,70 5,56 0,80 0, XDLW120508SR-D X500 12,70 12,70 5,56 0,80 0, XDLW120508SR-D SC ,70 12,70 5,56 0,80 0, XDLT120508ER-D41 X500 12,70 12,70 5,56 0,80 0, XDLT120508ER-D41 SP ,70 12,70 5,56 0,80 0, XDLT120508ER-D41 SC ,70 12,70 5,56 0,80 0, XDLT120508ER-D721 GH2 12,70 12,70 5,56 0,80 0, XDLT120512ER-D411 X500 12,70 12,70 5,56 1,20 0, XDLT120512ER-D411 SP ,70 12,70 5,56 1,20 0,05 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 19. Gli articoli XDLW120508SR-D X500 dovrebbero essere utilizzati per acciaio legato e acciaio inossidabile con crosta spessa. Gli articoli XDLT120512ER-D411 hanno una geometria più positiva rispetto ai -D41, con un raggio maggiore che migliora le prestazioni in presenza di impegni radiali minori o quando, con la geometria -D41, sussiste il rischio di scheggiatura. Inoltre, gli articoli XDLT120512ER-D411 hanno minori requisiti di potenza rispetto alla -D VXD12 Avanzamenti f z (mm/tagliente) r s Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. SR-D X400 Spianatura 0,30-2,70 0,30-2, ,30-1,20 0,30-1,50 SR-D X400 Scanalatura 0,30-2,50 0,30-2, ,30-0,80 0,30-1,00 SR-D X400 Tuffo 0,10-0,30 0,10-0, ,10-0,13 0,10-0,15 SR-D X500 Spianatura - 0,30-2,50 0,20-1,70 0,20-1, SR-D X500 Scanalatura - 0,30-2,40 0,20-1,50 0,20-1, SR-D X500 Tuffo - 0,10-0,24 0,10-0,25 0,10-0, SR-D SC3025 Spianatura ,30-3,00 0,30-2,80 0,30-2, SR-D SC3025 Scanalatura ,30-2,50 0,30-2,30 0,30-2, SR-D SC3025 Tuffo ,10-0,30 0,10-0,28 0,10-0, ER-D41 X500 Spianatura - - 0,20-1,40 0,20-0, ,20-0,85 0,20-0,85 0,20-0,85 0,20-1, ER-D41 X500 Scanalatura - - 0,20-1,10 0,20-0, ,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0, ER-D41 X500 Tuffo - - 0,10-0,20 0,08-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0, ER-D41 SP6519 Spianatura 0,30-2,50 0,30-2,00 0,20-1,20 0,20-0,75 0,30-2,50 0,30-2, ,20-0,85 0,20-0,85 0,20-0,85 0,20-1, ER-D41 SP6519 Scanalatura 0,30-2,00 0,30-1,60 0,20-1,00 0,15-0,60 0,30-2,00 0,30-1, ,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0, ER-D41 SP6519 Tuffo 0,10-0,22 0,10-0,18 0,10-0,18 0,05-0,10 0,10-0,22 0,10-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0, ER-D41 SC6525 Spianatura 0,30-2,40 0,30-2, ,30-2,50 0,30-2, ER-D41 SC6525 Scanalatura 0,30-1,90 0,30-1, ,30-2,00 0,30-1, ER-D41 SC6525 Tuffo 0,10-0,20 0,10-0, ,10-0,22 0,10-0, ER-D721 GH2 Spianatura ,30-1,50 0,30-1, ER-D721 GH2 Scanalatura ,30-1,50 0,30-1, ER-D721 GH2 Tuffo ,10-0,40 0,10-0, ER-D411 X500 Spianatura - - 0,20-1,40 0,20-0, ,20-0,85 0,20-0,85 0,20-0,85 0,20-1, ER-D411 X500 Scanalatura - - 0,20-1,10 0,20-0, ,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0, ER-D411 X500 Tuffo - - 0,10-0,20 0,08-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0, ER-D411 SP6519 Spianatura 0,30-2,50 0,30-2,30 0,20-1,20 0,20-0,75 0,30-2,50 0,30-2, ,20-0,85 0,20-0,85 0,20-0,85 0,20-1, ER-D411 SP6519 Scanalatura 0,30-2,00 0,30-1,80 0,20-1,00 0,15-0,60 0,30-2,00 0,30-1, ,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0,70 0,10-0, ER-D411 SP6519 Tuffo 0,10-0,22 0,10-0,18 0,10-0,18 0,05-0,10 0,10-0,22 0,10-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0, Nota: HTA= al calore Nota: Valori di velocità consigliati a pagina

14 7792VXE16 Frese ad alto avanzamento d 1 H L I 1 D Attacco cilindrico d 1 Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d 1 ap max 7792VXE16 Attacco cilindrico N di taglienti VXE16CA040Z2R , DP5013T TP20 6, VXE16CA050Z3R , DP5013T TP20 6, VXE16 Frese a manicotto VXE16-A063Z5R , DP5013T TP20 6, VXE16-A080Z6R , DP5013T TP20 6, VXE16-A100Z8R , DP5013T TP20 6, VXE16-A125Z10R , DP5013T TP20 6, VXE16-160Z , DP5013T TP20 6,10 Serraggio vite Nm D Frese a manicotto 7792VXE16 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Angolo di rampa Codice articolo Passo di spianatura Foratura elicoidale ap max elicoidale/ ae max fresatura Rotazione a tuffo max A B min. - max. lineare VXE16CA040Z2R102 16, VXE16CA050Z3R102 25, VXE16-A063Z5R 37, , VXE16-A080Z6R 54, , VXE16-A100Z8R 74, , VXE16-A125Z10R 99, , VXE16-160Z12 134, , Interpolazione elicoidale Superficie piana Tuffo Passo di spianatura L angolo di rampa A usa solo il tagliente esterno dell inserto. L angolo di rampa B usa 2 taglienti (uno interno ed uno esterno). A B a p Profondità di passata (ap) A = massimo angolo di rampa utilizzando 1 solo tagliente B = massimo angolo di rampa utilizzando un tagliente + il raggio dell inserto interno 12

15 7792VXE16 Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati d XELW16-D XELT16-D41 l Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Spianatura Scanalatura Tuffo Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) d (IC) l s r h m min ap max. 3,50 ap max. 3,00 ae max. 13, XELW160512SR-D X400 16,80 16,80 5,56 1,20 0, XELW160512SR-D SC ,80 16,80 5,56 1,20 0, XELT160512ER-D41 X500 16,80 16,80 5,56 1,20 0, XELT160512ER-D41 SP ,80 16,80 5,56 1,20 0, XELT160512ER-D41 SC ,80 16,80 5,56 1,20 0,12 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 19. r s 7792VXE16 Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. SR-D X400 Spianatura 0,30-2,00 0,30-1, ,30-0,80 0,30-1,00 SR-D X400 Scanalatura 0,30-1,70 0,30-1, ,30-0,50 0,30-0,60 SR-D X400 Tuffo 0,10-0,27 0,10-0, ,10-0,10 0,10-0,12 SR-D SC3025 Spianatura ,30-2,00 0,30-1,80 0,30-1, SR-D SC3025 Scanalatura ,30-1,50 0,30-1,30 0,30-1, SR-D SC3025 Tuffo ,10-0,20 0,10-0,18 0,10-0, ER-D41 X500 Spianatura - - 0,20-1,00 0,20-0, ,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0, ER-D41 X500 Scanalatura - - 0,20-0,80 0,20-0, ,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0, ER-D41 X500 Tuffo - - 0,12-0,16 0,07-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0, ER-D41 SP6519 Spianatura 0,30-1,50 0,30-1,30 0,20-1,00 0,20-0,50 0,30-1,50 0,30-1, ,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0,60 0,20-0, ER-D41 SP6519 Scanalatura 0,30-1,30 0,30-1,20 0,20-0,80 0,20-0,45 0,30-1,20 0,30-1, ,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0,40 0,10-0, ER-D41 SP6519 Tuffo 0,10-0,23 0,10-0,20 0,12-0,16 0,07-0,12 0,10-0,20 0,10-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0, ER-D41 SC6525 Spianatura 0,30-1,40 0,30-1, ,30-1,50 0,30-1, ER-D41 SC6525 Scanalatura 0,30-1,20 0,30-1, ,30-1,20 0,30-1, ER-D41 SC6525 Tuffo 0,10-0,20 0,10-0, ,10-0,20 0,10-0, Nota: HTA= al calore Nota: Valori di velocità consigliati a pagina

16 7792VX Valori di velocità consigliati Velocità v c (m/min) Serie 7792VX Refrigerante consigliato Consigliato Possibile -- + PVD Grado X CVD Grado X Resistenza all'usura Velocità min. - max. PVD standard Micrograno non rivestito CVD standard CVD standard ISO Materiali Rm e durezza X400 X500 SP6519 GH2 SC6525 SC3025 P M N Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Alluminio e leghe <600 N/mm 2 <180 HBN <950 N/mm 2 <280 HBN N/mm HBN N/mm HBN N/mm HBN Austenitico + ferritico Serie 300 Martensitico Serie 400 Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN Inossidabile Refrattario PH PH Grigia GG-Ft K Ghisa Sferoidale-duttile GGG-FGS Malleabile GTS - MN/MP Base Ferro S Leghe resistenti al calore Base Cobalto Base Nickel Base Titanio H Materiali temprati Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN

17 7792VX Informazioni tecniche Tuffo Utensile Altezza creste L altezza creste è calcolata in base al passo. Passo La lunghezza radiale massima è direttamente proporzionale alla lunghezza del tagliente. Per inserti di tipo: XP 06, valore ae max di 3mm. Per inserti di tipo: XD 09, valore ae max di 6mm. Per inserti di tipo: XD 12, valore ae max di 9mm. Per inserti di tipo: XE 16, valore ae max di 13mm. Inserto a e (Max) Pezzo in lavorazione Per mantenere l efficienza del tagliente, dopo la lavorazione è necessario che questo non resti a contatto con la superficie del materiale. Tuffo (mm) Definizione utensile-altezza creste e passo Diametro Dimensioni inserto a e max Altezza creste 7792VXP VXD VXD VXE Passo (mm) 0,25 3,97 4,44 4,97 5,63 4,97 5,63 6,30 7,05 5,63 7,19 7,92 8,11 8,93 9,99 11,17 12,64 7,92 8,93 9,99 11,17 12,64 0,50 5,57 6,24 7,00 7,94 7,00 7,94 8,89 9,95 7,94 10,15 11,18 11,44 12,61 14,11 15,78 17,86 11,18 12,61 14,11 15,78 17,86 0,75 6,76 7,60 8,53 9,68 8,53 9,68 10,85 12,16 9,68 12,40 13,67 13,99 15,42 17,26 19,31 21,86 13,67 15,42 17,26 19,31 21,86 1,00 7,75 8,72 9,80 11,14 9,80 11,14 12,49 14,00 11,14 14,28 15,75 16,12 17,78 19,90 22,27 25,22 15,75 17,78 19,90 22,27 25,22 2,00 10,58 12,00 13,56 15,49 13,56 15,49 17,44 19,60 15,49 20,00 22,09 22,63 24,98 28,00 31,37 35,55 22,09 24,98 28,00 31,37 35,55 3,00 12,49 14,28 16,25 18,65 16,25 18,65 21,07 23,75 18,65 24,25 26,83 27,49 30,40 34,12 38,26 43,41 26,83 30,40 34,12 38,26 43,41 4,00 18,33 21,17 24,00 27,13 21,17 27,71 30,72 31,50 34,87 39,19 44,00 49,96 30,72 34,87 39,19 44,00 49,96 5,00 20,00 23,24 26,46 30,00 23,24 30,66 34,06 34,93 38,73 43,59 48,99 55,68 34,06 38,73 43,59 48,99 55,68 6,00 21,35 24,98 28,57 32,49 24,98 33,23 36,99 37,95 42,14 47,50 53,44 60,79 36,99 42,14 47,50 53,44 60,79 7,00 26,46 35,50 39,60 40,64 45,21 51,03 57,48 65,45 39,60 45,21 51,03 57,48 65,45 8,00 27,71 37,52 41,95 43,08 48,00 54,26 61,19 69,74 41,95 48,00 54,26 61,19 69,74 9,00 28,77 39,34 44,09 45,30 50,56 57,24 64,62 73,73 44,09 50,56 57,24 64,62 73,73 10,00 46,04 52,92 60,00 67,82 77,46 11,00 47,83 55,10 62,58 70,82 80,97 12,00 49,48 57,13 64,99 73,65 84,29 13,00 50,99 59,03 67,26 76,32 87,43 Massima superficie piana (mm) Dimensioni inserto Diam. fresa Passo 16 7, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,50 Interpolazione elicoidale Superficie piana Passo di spianatura Capacità di interpolazione elicoidale per 7792VX (mm) Dimensioni inserto Diam. fresa Foro min. Foro max

18 7792VX Informazioni tecniche Numerosi sono i vantaggi che si ottengono nelle operazioni di spianatura e di realizzazione di cave con la fresa ad alto avanzamento Stellram. Il particolare design dell inserto, del corpo fresa e lo specifico angolo di attacco assicurano un azione di taglio che si esercita in prevalenza lungo la direzione assiale. L esempio mostra come utilizzando un inserto tondo le forze generate producano un alto livello di vibrazioni che danneggiano lo spigolo tagliente. 7792VX Azione di taglio prevalentemente assiale. Massima stabilità tra tagliente e pezzo in lavorazione. Ciò consente elevata velocità di avanzamento e considerevole durata degli inserti. Utensili con inserti tondi Le forze tangenziali sono distribuite lungo il profilo dell inserto. Questo produce vibrazioni che danneggiano il tagliente. Risultato: basso avanzamento e minore resa. La fresa 7792VX mantiene il volume del truciolo costante in tutte le fasi dell esecuzione della cavità e produce un profilo della parete vicino a quello teorico. Negli utensili con inserti tondi invece, il volume del truciolo aumenta nel corso della lavorazione. 7792VX Sezione di taglio costante (volume del truciolo costante) indipendentemente dalla posizione dell utensile nella cavità. Buon grado di finitura anche sulla parete verticale. Può realizzare pareti pronte per la finitura. Spoglia centrale Inserto rotondo Maggior contatto con la superficie da lavorare. Maggior sezione del truciolo nelle lavorazioni di svuotamento di cave. Vibrazioni agli angoli. Parete laterale Pareti laterali con creste pronunciate. 16

19 7792VX Informazioni tecniche Programma CNC Definizione del raggio di programmazione. Dati programmati (mm) Dimensioni inserto (mm) Raggio R L Per l utilizzo dei comuni sistemi CAD /CAM nell esecuzione di cave è necessario definire la dimensione dell inserto rotondo. Ciò è possibile con la fresa 7792VX come indicato nella tabella di riferimento a lato. Indicazioni per la passata di finitura: R L 06 0,80 1,37 0, ,80 2,01 0,73 1,20 2,27 0, ,80 2,50 1,02 1,20 2,73 0, ,20 4,18 1,46 Per la passata di finitura utilizzare un avanzamento di 0,80mm/giro Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione alla profondità di passata (assiale) Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a p h m = Spessore medio del truciolo Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) a p = Profondità di passata f z = Avanzamento per tagliente h m = f z x a p d = Diametro inserto di 45mm d Diametro teorico per tutte le dimensioni di inserto ad alto avanzamento = 45mm Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione al valore a e (impegno radiale) se a e è inferiore al 50% del diametro Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a e h m = Spessore medio del truciolo a e = Impegno radiale f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro fresa Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) h a m = f z x e d 17

20 Esempi di lavorazione Materiale: acciaio 4140 HBN Settore: matrici/stampi Lavorazione: 17 fori 51,59 mm di diametro, 67,74 mm di profondità Tempo di ciclo: 4,5 ore Soluzione 7792: Corpo fresa: 7792VXD09 modulare (fresa da 25 mm) Prolunga: stelo modulare antivibrante in lega pesante Lega inserto: X400 Processo: interpolazione elicoidale ad alto avanzamento Tempo di ciclo: 1 minuto e 45 secondi per foro Tempo di ciclo totale: 30 minuti 90% di riduzione del tempo di ciclo Materiale: titanio 6-4 Lavorazione: tasche su componente aerospaziale Tempo di ciclo: 5,5 ore Soluzione 7792: Corpo fresa: 7792VXD12 (fresa da 160 mm) Lega inserto: X500 Tempo di ciclo: 1 ora e 20 minuti 75% di riduzione del tempo di ciclo Materiale: titanio 6-4 Lavorazione: tornitura di un diametro di 1514 mm con anello di 340 mm di profondità Settore: Aerospaziale Tempo del ciclo di tornitura: 4 ore e 35 minuti Soluzione 7792: Corpo fresa: 7792VXE16 (fresa da 125 mm) Lega inserto: X500 Processo: tornio-fresatura Il pezzo ruota sull'asse B a 0,26 giri/min Avanzamento fresatura a spirale di 60 mm a giro Tempo di ciclo: 2 ore e 24 minuti La fresatura a spirale riduce il tempo di ciclo del 48% 18

21 Fresa brevettata ad alto avanzamento Geometrie ad alto avanzamento -D P P K H Interamente rettificata con petto piano e onatura variabile. Materiali temprati fino a 480HBN. -D41 M M S Geometria positiva che riduce il consumo di energia. -D411 M M S Geometria positiva con raggio di spigolo 1,2 mm che riduce la forza di taglio e offre una migliore protezione del tagliente durante le applicazioni a basso impegno radiale. -D721 N Positiva, rettificata in periferia, superficie lappata e tagliente affilato, per una azione di taglio più dolce e una riduzione del tagliente di riporto. Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili P P M M K Ghise Alluminio N S H non legati legati inossidabili PH e leghe al calore Materiali temprati 19

22 Gradi ad alta velocità GH2 N Micrograno non rivestito tenace e resistente a pressioni elevate, vibrazioni e urti. X400 P P H Rivestimento: PVD, TiAlN sviluppato per alte velocità di asportazione truciolo e tagli interrotti. X500 M S Rivestimento: CVD, TiN-TiC-TiN alto livello di resistenza agli urti; funziona a velocità di taglio medio-basse; elevate velocità di asportazione truciolo. SC3025 K Rivestimento: CVD, TiN - TiCN - Al 2 O 3 rivestimento multistrato CVD che offre resistenza all'usura e all'abrasione. SC6525 P P K Rivestimento: CVD, TiN-TiCN-Al 2 O 3 lavorazione ad alte prestazioni a elevate velocità di taglio. SP6519 M Rivestimento: PVD, TiAlN rivestimento super nano estremamente duro, per prestazioni incomparabili e praticamente senza tensioni residue. Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili P P M M K Ghise Alluminio N S H non legati legati inossidabili PH e leghe al calore Materiali temprati 20

23 Famiglia di frese 77 Frese con design brevettato Inserti con design brevettato Gradi brevettati Eccellente per sgrossatura, semi-finitura e finitura di materiali ad alte prestazioni 21

24 La famiglia 77 Modulare 16 mm 40 mm Weldon 25 mm Tre famiglie di frese: 7700VR08 - frese standard con inserti tondi di piccolo diametro (attacco cilindrico, Weldon e modulare: 16 mm mm) 7710VRD20 - frese a cartuccia e manicotto con sistema antirotazione dell inserto (63 mm mm) 7713VR10 e 12 - frese brevettate con sistema antirotazione dell inserto (attacco cilindrico, modulare e a manicotto: 20 mm mm) Questa gamma di frese mostra la dinamicità della tecnologia Kennametal che trasforma utensili convenzionali in soluzioni di alto livello per lavorare le più difficili leghe ad alte prestazioni. Cilindrico 16 mm 32 mm Manicotto 40 mm 160 mm Taglio continuo nelle condizioni più gravose Diametri fresa da 16 mm a 160 mm Massimo numero di taglienti per operazioni ad elevato avanzamento Disponibilità di frese a passo medio e fine Inserti rotondi per la massima resistenza Inserti da 8 a 20 mm di diametro Basse forze di taglio Design della scanalatura che massimizza l'evacuazione del truciolo Rivestimento Satin Silver che prolunga la durata del corpo fresa (solo la serie 7713VR) Utensili modulari dotati di prolunga in tungsteno antivibrante con refrigerante interno 22

25 Famiglia 77 Tecnologia antirotazione VRD / VR Design a scanalature alte Massima evacuazione dei trucioli Refrigerante interno Fresa multitagliente ad alte prestazioni Le frese della serie 7710 e 7713 sono dotate di un esclusivo sistema brevettato grazie al quale le sedi bloccano gli inserti in posizione e ne impediscono il movimento durante le lavorazioni pesanti. Il refrigerante interno e l'esclusivo flusso attraverso la sede massimizzano l'evacuazione del truciolo e aumentano la durata dell'utensile Le frese brevettate della serie 7713 sono placcate Satin Silver per proteggere l'integrità del corpo durante fresatura di materiali altamente abrasivi. Massima durata dell'utensile Geometrie per tagli pesanti Inserto tondo positivo e multitagliente L'inserto antirotazione offre quattro o otto posizioni di bloccaggio che collimano con la sede del corpo fresa. Posizionamento positivo dell'inserto durante i tagli più pesanti Massima possibilità di orientamento, per ottimizzare la durata dell'utensile e ridurre i costi di attrezzamento Posizioni di bloccaggio 23

26 7700VR08 Frese per copiatura I 1 D Da* Attacco Weldon Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo Da* D L/H l1 d 1 ap max 7700VR08 Attacco Weldon VR08WA025R070-M F3006T T9 1, VR08WA025R124-M F3006T T9 1, VR08CA020Z3R F3006T T9 1, VR08CA025Z3R F3006T T9 1, VR08CA025Z4R F3006T T9 1, VR08CA032Z4R F3006T T9 1, VR08CA032Z5R F3006T T9 1,40 D = Diametro effettivo (asse) tra gli assi degli inserti. Da* = Diametro esterno N di taglienti Serraggio vite Nm d 1 L I 1 D Da* Attacco cilindrico Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo Da* D L/H M d 1 ap max VR08SA016Z2R M F3006T T9 1, VR08SA020Z3R M F3006T T9 1, VR08SA025Z3R M F3006T T9 1, VR08SA025Z4R M F3006T T9 1, VR08SA032Z5R M F3006T T9 1,40 D = Diametro effettivo (asse) tra gli assi degli inserti. Da* = Diametro esterno N di taglienti Nota: per le prolunghe con attacco cilindrico in lega ad alta densità con refrigerante interno, vedere a pagina 45. Serraggio vite Nm M d 1 L 7700VR08 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni D Da* Testine modulari a p Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Foratura elicoidale min. - max. ap max elicoidale/ Rotazione max lineare VR08WA025R070-M , VR08WA025R124-M , VR08CA020Z3R , VR08CA025Z3R , VR08CA025Z4R , VR08CA032Z4R , VR08CA032Z5R , VR08SA016Z2R , VR08SA020Z3R , VR08SA025Z3R , VR08SA025Z4R , VR08SA032Z5R , Rampa Superficie piana Interpolazione elicoidale Passo di spianatura Profondità di passata (ap) 24

27 7700VR08 Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati RPEX RPMT08-41 RPHT Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Codice articolo Grado Sgrossatura Semi-finitura Finitura Profondità di passata (mm) ap max ap min - max ap min - max - 0.,80-1,50 0,10-0, RPEX0803M3F-701 SP4019-8,00-3,18 4,00 0, RPEX0803M3F-701 GH1-8,00-3,18 4,00 0, RPEX0803M3E-701 X ,00-3,18 4,00 0, RPEX0803M3E-701 SP ,00-3,18 4,00 0, RPMT0803M3E-41 X500-8,00-3,18 4,00 0, RPMT0803M3E-41 SP6519-8,00-3,18 4,00 0, RPMT0803M3E-41 MP91M - 8,00-3,18 4,00 0, RPHT0803M3E-422 X500-8,00-3,18 4,00 0, RPHT0803M3E-422 SP6519-8,00-3,18 4,00 0,03 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 46. d (IC) l s r hm min d s 7700VR08 Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. F-701 SP4019 Copiatura ,02-0,08 0,02-0,06 0,02-0,06 0,02-0,06 0,02-0,07 0,02-0, F-701 GH1 Copiatura ,02-0,08 0,02-0, E-701 X500 Copiatura ,02-0,06 0,02-0,06 0,02-0,07 0,02-0, E-701 SP6519 Copiatura - - 0,02-0,10 0,02-0, ,02-0,06 0,02-0,06 0,02-0,07 0,02-0, E-41 X500 Copiatura - - 0,03-0,12 0,03-0, E-41 SP6519 Copiatura 0,03-0,14 0,03-0,12 0,03-0,12 0,03-0,10 0,03-0,14 0,03-0,14 0,03-0, E-41 MP91M Copiatura 0,03-0, ,03-0,13 0,03-0,13 0,03-0, E-422 X500 Copiatura - 0,03-0,12 0,03-0,14 0,03-0, ,03-0,08 0,03-0,08 0,03-0,09 0,03-0, E-422 SP6519 Copiatura 0,03-0,14 0,03-0,12 0,03-0,14 0,03-0,11 0,03-0,14 0,03-0,14 0,03-0, ,03-0,08 0,03-0,08 0,03-0,09 0,03-0, Nota: HTA= al calore Nota: valori di velocità consigliati a pagina

28 7700VR Valori di velocità consigliati Velocità v c (m/min) Serie 7700VR -- Resistenza all'usura + Refrigerante consigliato Consigliato Possibile CVD Grado X PVD Grado X PVD standard Velocità min. - max. Micrograno non rivestito PVD standard CVD standard Micrograno non rivestito ISO Materiali Rm e durezza X500 X700 SP6519 GH2 SP4019 MP91M GH1 P N Acciai non legati Acciai legati Alluminio e leghe <600 N/mm 2 <180 HBN <950 N/mm 2 <280 HBN N/mm HBN N/mm HBN N/mm HBN Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN Austenitico + ferritico Acciaio Serie 300 inossidabile Martensitico M Serie Inossidabile Refrattario PH PH Grigia GG-Ft K Ghisa Sferoidale-duttile GGG-FGS Malleabile GTS - MN/MP Base Ferro S Leghe resistenti al calore Base Cobalto Base Nickel Base Titanio H Materiali temprati Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN 26

29 7700VR Informazioni tecniche 7700VR Informazioni tecniche Diametro effettivo di taglio: D w = D x r 2 - (r -a p ) 2 r D 2 D w a p dove: D w = Diametro effettivo D 2 = Diametro minimo di lavoro r = Raggio inserto = Profondità di passata assiale a p 7710VR Informazioni tecniche dove: f z = Avanzamento per tagliente h m = Spessore medio del truciolo r = Raggio inserto a e = Profondità di passata radiale a p = Profondità di passata assiale Formula per calcolare l'avanzamento programmato in base all'impegno radiale e alla profondità di passata assiale. f z = r 2 -( r - a e ) 2 x r Formula per calcolare lo spessore medio del truciolo hm in base a impegno radiale e profondità di passata. h m r 2 -( r - a p ) 2 r h m = f z x r 2 - ( r - a e ) 2 r x r 2 - ( r - a p ) 2 r Formule semplificate per valutare hm e fz in base all'impegno radiale o alla profondità di passata. Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione alla profondità di passata (assiale) Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a p h m = Spessore medio del truciolo a p = Profondità di passata f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro inserto Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) a h m = f z x p d Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione al valore a e (impegno radiale) se a e è inferiore al 50% del diametro Formula: Avanzamento programmato (fz) f z = h m x d a e h m = Spessore medio del truciolo a e = Impegno radiale f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro fresa Formula: Spessore medio del truciolo (hm) h m = f z x a e d 27

30 7700VR Informazioni tecniche Con gli inserti rotondi, lo spessore del truciolo varia in base alla profondità di passata assiale (ap) ed è correlato alle dimensioni della preparazione del tagliente. Per la massima durata dell'utensile, è importante mantenere il corretto spessore del truciolo, come illustrato di seguito. 7700VR08 Inserti RP Dimensioni (mm) Geometria degli inserti F-701 E-701 E-41 E-422 Dimensioni inserto ap Prof. di hm min. hm max. fz min. fz max. passata 8,00 0,25 0,02 0,05 0,11 0,28 8,00 0,50 0,02 0,05 0,08 0,20 8,00 0,75 0,02 0,05 0,07 0,16 8,00 1,00 0,02 0,05 0,06 0,14 8,00 1,25 0,02 0,05 0,05 0,13 8,00 1,50 0,02 0,05 0,05 0,12 8,00 0,25 0,02 0,05 0,11 0,28 8,00 0,50 0,02 0,05 0,08 0,20 8,00 0,75 0,02 0,05 0,07 0,16 8,00 1,00 0,02 0,05 0,06 0,14 8,00 1,25 0,02 0,05 0,05 0,13 8,00 1,50 0,02 0,05 0,05 0,12 8,00 0,25 0,03 0,06 0,17 0,34 8,00 0,50 0,03 0,06 0,12 0,24 8,00 0,75 0,03 0,06 0,10 0,20 8,00 1,00 0,03 0,06 0,08 0,17 8,00 1,25 0,03 0,06 0,08 0,15 8,00 1,50 0,03 0,06 0,07 0,14 8,00 0,25 0,03 0,07 0,17 0,40 8,00 0,50 0,03 0,07 0,12 0,28 8,00 0,75 0,03 0,07 0,10 0,23 8,00 1,00 0,03 0,07 0,08 0,20 8,00 1,25 0,03 0,07 0,08 0,18 8,00 1,50 0,03 0,07 0,07 0,16 28

31 29

32 7710VRD20 Frese per copiatura/contornitura d 1 H D D a * Frese a manicotto Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D a * D Diametro di taglio effettivo 7710VRD20 Frese a manicotto VRD20-A063Z4R VRD20-A080Z5R VRD20-A100Z6R VRD20-A125Z7R VRD20-160Z08R D = Diametro effettivo (asse) tra gli assi degli inserti Da* = Diametro esterno H l1 d1 ap max N di taglienti Serraggio vite Nm D6014T T20 10,50 a p 7710VRD20 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Foratura elicoidale min. - max. ap max elicoidale/ lineare Rotazione max VRD20-A063Z4R , VRD20-A080Z5R , VRD20-A100Z6R , VRD20-A125Z7R , VRD20-160Z08R , Rampa Superficie piana Interpolazione elicoidale Passo di spianatura D D a * Profondità di passata (ap) 30

33 7710VRD20 Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati RDHT20-42-X8 RDHW20-E-X8 RDHW20-S-X8 RDHW20-25-X8 Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Sgrossatura Semi-finitura Finitura d s Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) ap max ap min. - max. ap min. - max. 10,0* 1,0-3,0 0,2-1, RDHT2006M0E-42-X8 X500-20,00-6,35 10,00 0, RDHT2006M0E-42-X8 SP ,00-6,35 10,00 0, RDHW2006M0E-X8 X ,00-6,35 10,00 0, RDHW2006M0S-X8 X , RDHW2006M0S-X8 SP , RDHW2006M0S-25-X8 X ,00-6,35 10,00 0, RDHW2006M0S-25-X8 SP ,00-6,35 10,00 0,25 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 46. * ap max. consigliato = 7,5mm (in base all'applicazione) d (IC) l s r hm min NOTE DI APPLICAZIONE DEGLI INSERTI: Gli articoli RDHW2006MOE-X8 X500 dovrebbero essere la prima scelta per la lavorazioni di media sgrossatura del titanio senza crosta spessa. Gli articoli RDHW2006M0S-X8 SP6519 dovrebbero essere utilizzati per la lavorazione di acciaio inossidabile con crosta spessa. Gli articoli RDHW2006M0S-X8 X500 dovrebbero essere utilizzati per la lavorazione di leghe resistenti al calore con crosta spessa. Gli articoli RDHT2006M0E-42-X8 dovrebbero essere utilizzati quando la macchina utensile è di bassa potenza e le condizioni sono stabili. Gli articoli RDHW2006M0S-25-X8 dovrebbero essere utilizzati per applicazioni pesanti. 7710VRD20 Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. E-42-X8 X500 Spianatura - - 0,15-0,35 0,15-0, ,12-0,25 0,12-0,25 0,12-0,25 0,12-0, E-42-X8 SP6519 Spianatura - - 0,15-0,35 0,15-0, ,12-0,25 0,12-0,25 0,12-0,25 0,12-0, E-X8 X500 Spianatura 0,20-0,30 0,18-0,28 0,20-0,40 0,20-0,30 0,20-0,35 0,20-0,35 0,20-0, ,20-0,28 0,20-0,28 0,20-0,28 0,20-0, S-X8 X500 Spianatura 0,25-0,45 0,25-0,35 0,25-0,45 0,25-0,32 0,25-0,45 0,25-0,45 0,25-0, ,25-0,32 0,25-0,32 0,25-0,32 0,25-0, S-X8 SP6519 Spianatura 0,25-0,45 0,25-0, ,25-0,45 0,25-0,45 0,25-0, S-25-X8 X500 Spianatura 0,35-0,60 0,35-0, ,35-0,60 0,35-0,55 0,35-0, S-25-X8 SP6519 Spianatura 0,35-0,55 0,35-0, ,35-0,55 0,35-0,50 0,35-0, Nota: HTA= al calore Nota: valori di velocità consigliati a pagina

34 7710VRD20 Valori di velocità consigliati Velocità v c (m/min) Serie 7710VRD20 Refrigerante consigliato Consigliato Possibile -- + CVD Grado X Resistenza all'usura Velocità min. - max. PVD standard ISO Materiali Rm e durezza X500 SP6519 P N Acciai non legati Alluminio e leghe <600 N/mm 2 <180 HBN <950 N/mm 2 <280 HBN Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN N/mm HBN N/mm Acciai legati HBN N/mm HBN Austenitico + ferritico Acciaio Serie 300 inossidabile Martensitico M Serie Inossidabile Refrattario PH PH Grigia GG-Ft K Ghisa Sferoidale-duttile GGG-FGS Malleabile GTS - MN/MP Base Ferro S Leghe resistenti al calore Base Cobalto Base Nickel Base Titanio H Materiali temprati Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN 32

35 7710VRD20 Informazioni tecniche 7710VRD20 Informazioni tecniche Diametro effettivo di taglio: Formula per valutare il corretto diametro di lavoro in base alla profondità di passata assiale (a p ). r a p D w = D x r 2 - (r -a p ) 2 D 2 D w dove: D w = Diametro effettivo D 2 = Diametro minimo di lavoro r = Raggio inserto a p = Profondità di passata assiale 7710VRD20 Informazioni tecniche dove: f z = Avanzamento per tagliente h m = Spessore medio del truciolo r = Raggio inserto a e = Profondità di passata radiale a p = Profondità di passata assiale Formula per calcolare l'avanzamento programmato in base all'impegno radiale e alla profondità di passata assiale. f z = r 2 - ( r - a e ) 2 r Formula per calcolare lo spessore medio del truciolo hm in base a impegno radiale e profondità di passata. x h m r 2 -( r - a ) 2 p r h m = f z x r 2 - ( r - a e ) 2 r x r 2 -( r - a ) 2 p r 33

36 7710VRD20 Informazioni tecniche Formule semplificate per valutare hm e fz in base alla profondità di passata assiale (ap) o all'impegno radiale (ae). Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione alla profondità di passata (assiale) Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a p h m = Spessore medio del truciolo a p = Profondità di passata f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro inserto Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) h m = f z x a p d Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione al valore ae (impegno radiale) se ae è inferiore al 50% del diametro Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a e h m = Spessore medio del truciolo a e = Impegno radiale f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro fresa Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) h a m = f z x e d Con gli inserti rotondi, lo spessore del truciolo varia in base alla profondità di passata assiale (ap) ed è correlato alle dimensioni della preparazione del tagliente. Per la massima durata dell'utensile, è importante mantenere il corretto spessore del truciolo, come illustrato di seguito. Questa tabella considera solo la profondità di passata assiale (ap) e non il taglio radiale (ae). Inserti RD Inserto RDHT2006M0E-42-X8 RDHW2006M0E-X8 RDHW2006M0S-X8 RDHW2006M0S-25-X8 Dimensioni inserto (mm) ap prof. di passata (mm) hm (mm) fz (mm/z) min. max. min. max. 20,00 1,00 0,08 0,18 0,36 0,80 20,00 2,00 0,08 0,18 0,25 0,57 20,00 3,00 0,08 0,18 0,21 0,46 20,00 4,00 0,08 0,18 0,18 0,40 20,00 5,00 0,08 0,18 0,16 0,36 20,00 6,00 0,08 0,18 0,15 0,33 20,00 8,00 0,08 0,18 0,13 0,28 20,00 10,00 0,08 0,18 0,11 0,25 20,00 1,00 0,10 0,20 0,45 0,89 20,00 2,00 0,10 0,20 0,32 0,63 20,00 3,00 0,10 0,20 0,26 0,52 20,00 4,00 0,10 0,20 0,22 0,45 20,00 5,00 0,10 0,20 0,20 0,40 20,00 6,00 0,10 0,20 0,18 0,37 20,00 8,00 0,10 0,20 0,16 0,32 20,00 10,00 0,10 0,20 0,14 0,28 20,00 2,00 0,15 0,25 0,47 0,79 20,00 3,00 0,15 0,25 0,39 0,65 20,00 4,00 0,15 0,25 0,34 0,56 20,00 5,00 0,15 0,25 0,30 0,50 20,00 6,00 0,15 0,25 0,27 0,46 20,00 8,00 0,15 0,25 0,24 0,40 20,00 10,00 0,15 0,25 0,21 0,35 20,00 4,00 0,25 0,30 0,56 0,67 20,00 5,00 0,25 0,30 0,50 0,60 20,00 6,00 0,25 0,30 0,46 0,55 20,00 8,00 0,25 0,30 0,40 0,47 20,00 10,00 0,25 0,30 0,35 0,42 34

37 Famiglia 77 - Esempi di lavorazione Famiglia 77 - Esempi di lavorazione Esempio di lavorazione Materiale: leghe resistenti al calore serie 600 Corpo fresa: 7710VRD20 (fresa da 100 mm) Componente: corpo pompa di scambiatore di calore Settore: generazione di energia - nucleare Lega inserto: X500 Giri/min: 105 Velocità di taglio Vc: 33,5 m/min Avanzamento per tagliente fz: 0,323 mm Avanzamento: 203 mm/min Profondità di passata ap: 6,35 mm 60% di riduzione del tempo di ciclo 150% di aumento della produttività 60% di riduzione dei costi di attrezzamento Nessuna rottura Nessun difetto Eliminazione delle operazioni di finitura Esempio di lavorazione Materiale: acciaio inossidabile serie 300 Corpo fresa: 7713VR12 (fresa da 63 mm) Componente: pala di turbina Settore: Power Generation Lega inserto: SP6519 Giri/min: 909 Velocità di taglio Vc: 180 m/min Avanzamento per tagliente fz: 0,3 mm Avanzamento: 1636 mm/min Profondità di passata ap: 2,2 mm 80% di aumento della durata dell'utensile! 35

38 7713VR10 Frese per copiatura/contornitura d 1 L I 1 D* D a * Attacco cilindrico d 1 H D D a * Frese a manicotto M d 1 L D D a * Testine modulari Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo Da* VR10CA020Z2R D4007T TB15 3, VR10CA025Z3R D4007T TB15 3, VR10CA032Z3R D4008T TB15 3, VR10CA032Z4R D4008T TB15 3, VR10-A040Z05R D4008T TB15 3, VR10-A042Z06R D4006T TB15 3, VR10-A050Z06R D4008T TB15 3, VR10-A050Z07R D4008T TB15 3, VR10-A063Z08R D4008T TB15 3,10 D = Diametro effettivo (asse) tra gli assi degli inserti Da* = Diametro esterno Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo Da* D Diametro effettivo VR10SA020Z2R M D4007T TB15 3, VR10SA025Z2R M D4007T TB15 3, VR10SA025Z3R M D4007T TB15 3, VR10SA032Z3R M D4008T TB15 3, VR10SA032Z4R M D4008T TB15 3, VR10SA035Z5R M D4007T TB15 3,10 D = Diametro effettivo (asse) tra gli assi degli inserti Da* = Diametro esterno D Diametro effettivo L/H l 1 d 1 ap max L M d 1 ap max N di taglienti N di taglienti Nota: per le prolunghe con attacco cilindrico in lega ad alta densità con refrigerante interno, vedere a pagina 45. La serie 7713VR10 grazie al sistema antirotazione assicura un numero preciso di posizionamenti dell inserto. Il design brevettato della sede inserto impedisce la rotazione dell inserto nelle applicazioni con elevati valori di avanzamento ed in condizioni di instabilità. Serraggio vite Nm Serraggio vite Nm Profondità di passata (ap) a p 7713VR10 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Foratura elicoidale min. - max. ap max Rotazione elicoidale/ max lineare VR10CA020Z2R , VR10CA025Z3R , VR10CA032Z3R , VR10CA032Z4R , VR10-A040Z05R , VR10-A042Z06R , VR10-A050Z06R , VR10-A050Z07R , VR10-A063Z08R , VR10SA020Z2R , VR10SA025Z2R , VR10SA025Z3R , VR10SA032Z3R , VR10SA032Z4R , VR10SA035Z5R , Rampa Superficie piana Interpolazione elicoidale Passo di spianatura 36

39 7713VR10 Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati RPEX RPHT RPMT10-41 RPHT RPHT10-T RPMW10-T Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Codice articolo Grado Sgrossatura Semi-finitura Finitura Profondità di passata (mm) ap max ap min. - max. ap min. - max. 5,00* 1,00-2,0 0,20-1, RPEX10T3M0F-701-X4 SP ,00-3,97 5,00 0, RPEX10T3M0F-701-X4 GH1 10,00-3,97 5,00 0, RPEX10T3M0E-701-X4 SP ,00-3,97 5,00 0, RPHT10T3M0E-421-X4 X ,00-3,97 5,00 0, RPHT10T3M0E-421-X4 X ,00-3,97 5,00 0, RPMT10T3M0E-41-X4 X ,00-3,97 5,00 0, RPMT10T3M0E-41-X4 SP ,00-3,97 5,00 0, RPMT10T3M0E-41-X4 MP91M - 10,00-3,97 5,00 0, RPHT10T3M0E422-X4 X500 10,00-3,97 5,00 0, RPHT10T3M0E-422-X4 X700 10,00-3,97 5,00 0, RPHT10T3M0E-422-X4 SP ,00-3,97 5,00 0, RPHT10T3M0T-X4 X500-10,00-3,97 5,00 0, RPHT10T3M0T-X4 SP ,00-3,97 5,00 0, RPMW10T3M0T-X4 X500-10,00-3,97 5,00 0,13 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 46. d (IC) l s r hm min d s Gli articoli RPMW10T3MOT-X4 X500 sono consigliati per materiali con crosta spessa. *ap max. consigliato = 2,5mm (in base all'applicazione) 7713VR10 Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. F-701-X4 SP4019 Copiatura ,02-0,10 0,02-0,08 0,02-0,07 0,02-0,07 0,03-0,08 0,03-0, F-701-X4 GH1 Copiatura ,02-0,10 0,02-0, E-701-X4 SP6519 Copiatura ,02-0,07 0,02-0,07 0,03-0,08 0,03-0, E-421-X4 X500 Copiatura ,04-0,08 0,04-0,08 0,04-0,09 0,04-0, E-421-X4 X700 Copiatura ,04-0,08 0,04-0,08 0,04-0,09 0,04-0, E-41-X4 X500 Copiatura - - 0,04-0, E-41-X4 SP6519 Copiatura 0,04-0,18 0,04-0,16 0,04-0,18-0,04-0,18 0,04-0,18 0,04-0, E-41-X4 MP91M Copiatura 0,04-0,18 0,04-0, ,04-0,16 0,04-0,16 0,04-0, E-422-X4 X500 Copiatura - - 0,06-0,30 0,06-0, ,06-0,14 0,06-0,14 0,06-0,16 0,06-0, E-422-X4 X700 Copiatura - - 0,06-0,28 0,06-0, ,06-0,12 0,06-0,12 0,06-0,14 0,06-0, E-422-X4 SP6519 Copiatura 0,06-0,30 0,06-0,25 0,06-0,28 0,03-0,22 0,06-0,25 0,06-0,25 0,06-0, ,06-0,12 0,06-0,12 0,06-0,14 0,06-0, T-X4 X500 Copiatura 0,08-0,33 0,08-0, T-X4 SP6519 Copiatura 0,08-0,32 0,08-0, ,08-0,30 0,08-0,30 0,08-0, T-X4 X500 Copiatura 0,13-0,35 0,13-0,33 0,13-0,35 0,13-0, ,13-0,18 0,13-0,18 0,13-0,20 0,13-0, Nota: HTA= al calore Valori di velocità consigliati a pagina

40 7713VR12 Frese per copiatura d 1 H L Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi I 1 Codice articolo Da* D Diametro L/H l1 d ap N di Serraggio 1 effettivo max taglienti vite Nm 7713VR12 Attacco cilindrico D VR12CA025Z2R D4008T T15 3,10 D a * VR12CA032Z3R D4008T T15 3,10 Attacco cilindrico VR12-A040Z04R D4010T T15 3, VR12-A040Z05R D4010T T15 3,10 d VR12-A050Z05R D4010T T15 3, VR12-A050Z06R D4010T T15 3, VR12-A052Z05R D4010T T15 3, VR12-A052Z06R D4010T T15 3, VR12-A063Z06R D4010T T15 3, VR12-A063Z07R D4010T T15 3, VR12-A066Z06R D4010T T15 3, VR12-A066Z07R D4010T T15 3, VR12-A080Z08R D4010T T15 3,10 D D = Diametro effettivo (asse) tra gli assi degli inserti D a * Da* = Diametro esterno Frese a manicotto d 1 L M D D a * Testine modulari Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo Da* D Diametro effettivo VR12SA025Z2R M12 12, D4008T T15 3, VR12SA032Z3R M16 17, D4008T T15 3, VR12SA040Z4R M16 17, D4008T T15 3, VR12SA040Z5R M16 17, D4008T T15 3,10 D = Diametro effettivo (asse) tra gli assi degli inserti L M d 1 ap max N di taglienti Serraggio vite Nm Da* = Diametro esterno Nota: per le prolunghe con attacco cilindrico in lega ad alta densità con refrigerante interno, vedere a pagina 45. La serie 7713VR12 grazie al sistema antirotazione assicura un numero preciso di posizionamenti dell inserto. Il design brevettato della sede inserto impedisce la rotazione dell inserto nelle applicazioni con elevati valori di avanzamento ed in condizioni di instabilità. Profondità di passata (ap) a p 7713VR12 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Foratura elicoidale min. - max. ap max Rotazione elicoidale/ max lineare VR12CA025Z2R , VR12CA032Z3R , VR12-A040Z04R , VR12-A040Z05R , VR12-A050Z05R , VR12-A050Z06R , VR12-A052Z05R , VR12-A052Z06R , VR12-A063Z06R , VR12-A063Z07R , VR12-A066Z06R , VR12-A066Z07R , VR12-A080Z08R , VR12SA025Z2R , VR12SA032Z3R , VR12SA040Z4R , VR12SA040Z5R , Rampa Superficie piana Interpolazione elicoidale Passo di spianatura 38

41 7713VR12 Inserti di fresatura RPEX RPHT RPMT12-41 RPHT RPHT12-T RPMW12-T Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Sgrossatura Semi-finitura Finitura d s Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) ap max ap min. - max. ap min. - max. 6,00* 1,00-2,50 0,20-1,00 d (IC) l s r hm min RPEX1204M0F-701-X4 GH1 12,00 4,76 6,00 0, RPEX1204M0E-701-X4 X ,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0E-421-X4 X500-12,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0E-421-X4 X ,00-4,76 6,00 0, RPMT1204M0E-41-X4 X500-12,00-4,76 6,00 0, RPMT1204M0E-41-X4 SP ,00-4,76 6,00 0, RPMT1204M0E-41-X4 MP91M - 12,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0E-442-X4 X500-12,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0E-442-X4 X700 12,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0E-442-X4 SP ,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0T-X4 X ,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0T-X4 X ,00-4,76 6,00 0, RPHT1204M0T-X4 SP ,00-4,76 6,0 0, RPMW1204M0T-X4 X ,00-4,76 6,00 0, RPMW1204M0T-X4 SP ,00-4,76 6,00 0, RPMW1204M0T-X4 MP91M - 12,00-4,76 6,00 0,13 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 46. Gli articoli RPMW1204M0T-X4 dovrebbero essere utilizzati per materiali con crosta spessa * ap max. consigliato = 3,5mm (in base all'applicazione) Nota: valori di avanzamento consigliati a pagina 40. Valori di velocità consigliati a pagina

42 7713VR12 Valori di avanzamento consigliati 7713VR12 Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN F-701-X4 GH1 Copiatura ,03-0,12 0,03-0, E-701-X4 X500 Copiatura ,03-0,08 0,03-0,08 0,03-0,10 0,03-0, E-421-X4 X500 Copiatura ,04-0,20 0,04-0,20 0,04-0,22 0,04-0, E-421-X4 X700 Copiatura - - 0,05-0,25 0,04-0, ,04-0,20 0,04-0,20 0,04-0,21 0,04-0, E-41-X4 X500 Copiatura - 0,05-0,22 0,05-0, E-41-X4 SP6519 Copiatura 0,05-0,25 0,05-0, ,05-0,25 0,05-0,25 0,05-0, E-41-X4 MP91M Copiatura 0,05-0,25 0,05-0, ,05-0,25 0,05-0,25 0,05-0, E-442-X4 X500 Copiatura - - 0,06-0,40 0,06-0, ,06-0,24 0,06-0,24 0,06-0,24 0,06-0, E-442-X4 X700 Copiatura - - 0,06-0,38 0,06-0, ,06-0,23 0,06-0,23 0,06-0,23 0,06-0, E-442-X4 SP6519 Copiatura 0,06-0,45 0,06-0,38 0,06-0,38 0,06-0,31 0,06-0,40 0,06-0,40 0,06-0, ,06-0,23 0,06-0,23 0,06-0,23 0,06-0, RPHT- T-X4 RPHT- T-X4 RPHT- T-X4 X500 Copiatura - 0,15-0, X700 Copiatura ,15-0, SP6519 Copiatura 0,15-0,45 0,15-0, ,15-0,45 0,15-0,45 0,15-0, RPMW- T-X4 X500 Copiatura - - 0,13-0,35 0,13-0, ,13-0,25 0,13-0,25 0,13-0,27 0,13-0, RPMW- T-X4 SP6519 Copiatura 0,13-0,45 0,13-0, ,13-0,45 0,13-0,45 0,13-0, RPMW- T-X4 MP91M Copiatura 0,13-0, ,13-0,42 0,13-0,42 0,13-0, ,09-0,15 0,09-0,15 Nota: HTA= al calore Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Valori di velocità consigliati a pagina

43 7713VR Valori di velocità consigliati Velocità v c (m/min) Serie 7713VR Refrigerante consigliato Consigliato Possibile -- + CVD Grado X PVD Grado X Resistenza all'usura Velocità min. - max. PVD standard PVD standard CVD standard Micrograno non rivestito ISO Materiali Rm e durezza X500 X700 SP6519 SP4019 MP91M GH1 P N Acciai non legati Alluminio e leghe <600 N/mm 2 <180 HBN <950 N/mm 2 <280 HBN Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN N/mm HBN N/mm Acciai legati HBN N/mm HBN Austenitico + ferritico Acciaio Serie 300 inossidabile Martensitico M Serie 400 Inossidabile Refrattario PH PH Grigia GG-Ft K Ghisa Sferoidale-duttile GGG-FGS Malleabile GTS - MN/MP Base Ferro S Leghe resistenti al calore Base Cobalto Base Nickel Base Titanio H Materiali temprati Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN

44 7713VR Informazioni tecniche 7713VR Informazioni tecniche Diametro effettivo di taglio: Formula per valutare il corretto diametro di lavoro in base alla profondità di passata assiale (a p ). r ap D w = D x r 2 - (r -a p ) 2 D2 D w dove: D w = Diametro effettivo D 2 = Diametro minimo di lavoro r = Raggio inserto a p = Profondità di passata assiale 7713VR Informazioni tecniche dove: f z = Avanzamento per tagliente h m = Spessore medio del truciolo r = Raggio inserto a e = Profondità di passata radiale a p = Profondità di passata assiale Formula per calcolare l'avanzamento programmato in base all'impegno radiale e alla profondità di passata assiale. f z = r 2 - ( r - a e ) 2 r Formula per calcolare lo spessore medio del truciolo hm in base a impegno radiale e profondità di passata. x h m r 2 -( r - a ) 2 p r h m = f z x r 2 - ( r - a e ) 2 r x r 2 -( r - a ) 2 p r Formule semplificate per valutare hm e fz in base alla profondità di passata assiale o all'impegno radiale. Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione alla profondità di passata (assiale) Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a p h m = Spessore medio del truciolo a e = Profondità di passata f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro inserto Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) h a m = f z x p d Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione al valore a e (impegno radiale) se a e è inferiore al 50% del diametro Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a e h m = Spessore medio del truciolo a e = Impegno radiale f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro fresa Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) h m = f z x a e d 42

45 7713VR10 Informazioni tecniche Con gli inserti rotondi, lo spessore del truciolo varia in base alla profondità di passata assiale ed è correlato alle dimensioni della preparazione del tagliente. Per la massima durata dell'utensile, è importante mantenere il corretto spessore del truciolo, come illustrato di seguito. Inserti RP..10T3.. Geometria degli inserti F-701-X4 E-701-X4 E-421-X4 E-41-X4 E-422-X4 RPHT-T-X4 RPMW-T-X4 Dimensioni inserto ap Dimensioni (mm) hm min. hm max. Prof. di passata 10,00 0,25 0,02 0,08 0,13 0,51 10,00 0,50 0,02 0,08 0,09 0,36 10,00 0,75 0,02 0,08 0,07 0,29 10,00 1,00 0,02 0,08 0,06 0,25 10,00 1,25 0,02 0,08 0,06 0,23 10,00 1,50 0,02 0,08 0,05 0,21 10,00 2,00 0,02 0,08 0,04 0,18 10,00 2,50 0,02 0,08 0,04 0,16 10,00 0,25 0,03 0,09 0,19 0,57 10,00 0,50 0,03 0,09 0,13 0,40 10,00 0,75 0,03 0,09 0,11 0,33 10,00 1,00 0,03 0,09 0,09 0,28 10,00 1,25 0,03 0,09 0,08 0,25 10,00 1,50 0,03 0,09 0,08 0,23 10,00 2,00 0,03 0,09 0,07 0,20 10,00 2,50 0,03 0,09 0,06 0,18 10,00 0,25 0,04 0,10 0,25 0,63 10,00 0,50 0,04 0,10 0,18 0,45 10,00 0,75 0,04 0,10 0,15 0,37 10,00 1,00 0,04 0,10 0,13 0,32 10,00 1,25 0,04 0,10 0,11 0,28 10,00 1,50 0,04 0,10 0,10 0,26 10,00 2,00 0,04 0,10 0,09 0,22 10,00 2,50 0,04 0,10 0,08 0,20 10,00 0,25 0,04 0,12 0,25 0,76 10,00 0,50 0,04 0,12 0,18 0,54 10,00 0,75 0,04 0,12 0,15 0,44 10,00 1,00 0,04 0,12 0,13 0,38 10,00 1,25 0,04 0,12 0,11 0,34 10,00 1,50 0,04 0,12 0,10 0,31 10,00 2,00 0,04 0,12 0,09 0,27 10,00 2,50 0,04 0,12 0,08 0,24 10,00 0,25 0,04 0,16 0,25 1,01 10,00 0,50 0,04 0,16 0,18 0,72 10,00 0,75 0,04 0,16 0,15 0,58 10,00 1,00 0,04 0,16 0,13 0,51 10,00 1,25 0,04 0,16 0,11 0,45 10,00 1,50 0,04 0,16 0,10 0,41 10,00 2,00 0,04 0,16 0,09 0,36 10,00 2,50 0,04 0,16 0,08 0,32 10,00 0,25 0,08 0,18 0,51 1,14 10,00 0,50 0,08 0,18 0,36 0,80 10,00 0,75 0,08 0,18 0,29 0,66 10,00 1,00 0,08 0,18 0,25 0,57 10,00 1,25 0,08 0,18 0,23 0,51 10,00 1,50 0,08 0,18 0,21 0,46 10,00 2,00 0,08 0,18 0,18 0,40 10,00 2,50 0,08 0,18 0,16 0,36 10,00 0,25 0,13 0,19 0,82 1,20 10,00 0,50 0,13 0,19 0,58 0,85 10,00 0,75 0,13 0,19 0,47 0,69 10,00 1,00 0,13 0,19 0,41 0,60 10,00 1,25 0,13 0,19 0,37 0,54 10,00 1,50 0,13 0,19 0,34 0,49 10,00 2,00 0,13 0,19 0,29 0,42 10,00 2,50 0,13 0,19 0,26 0,38 fz min. fz max. 43

46 7713VR12 Informazioni tecniche Con gli inserti rotondi, lo spessore del truciolo varia in base alla profondità di passata assiale ed è correlato alle dimensioni della preparazione del tagliente. Per la massima durata dell'utensile, è importante mantenere il corretto spessore del truciolo, come illustrato di seguito. Inserti RP Geometria degli inserti F-701-X4 E-701-X4 E-421-X4 E-41-X4 E-442-X4 RPHT-T-X4 RPMW-T-X4 Dimensioni (mm) Dimensioni ap hm hm fz fz inserto Prof. di passata min. max. min. max. 12,00 0,25 0,02 0,11 0,14 0,76 12,00 0,50 0,02 0,11 0,10 0,54 12,00 1,00 0,02 0,11 0,07 0,38 12,00 1,50 0,02 0,11 0,06 0,31 12,00 2,00 0,02 0,11 0,05 0,27 12,00 2,50 0,02 0,11 0,04 0,24 12,00 3,00 0,02 0,11 0,04 0,22 12,00 3,50 0,02 0,11 0,04 0,20 12,00 0,25 0,03 0,12 0,21 0,83 12,00 0,50 0,03 0,12 0,15 0,59 12,00 1,00 0,03 0,12 0,10 0,42 12,00 1,50 0,03 0,12 0,08 0,34 12,00 2,00 0,03 0,12 0,07 0,29 12,00 2,50 0,03 0,12 0,07 0,26 12,00 3,00 0,03 0,12 0,06 0,24 12,00 3,50 0,03 0,12 0,06 0,22 12,00 0,25 0,04 0,14 0,28 0,97 12,00 0,50 0,04 0,14 0,20 0,69 12,00 1,00 0,04 0,14 0,14 0,48 12,00 1,50 0,04 0,14 0,11 0,40 12,00 2,00 0,04 0,14 0,10 0,34 12,00 2,50 0,04 0,14 0,09 0,31 12,00 3,00 0,04 0,14 0,08 0,28 12,00 3,50 0,04 0,14 0,07 0,26 12,00 0,25 0,05 0,16 0,35 1,11 12,00 0,50 0,05 0,16 0,24 0,78 12,00 1,00 0,05 0,16 0,00 0,55 12,00 1,50 0,05 0,16 0,14 0,45 12,00 2,00 0,05 0,16 0,12 0,39 12,00 2,50 0,05 0,16 0,11 0,35 12,00 3,00 0,05 0,16 0,10 0,32 12,00 3,50 0,05 0,16 0,09 0,30 12,00 0,25 0,06 0,20 0,42 1,39 12,00 0,50 0,06 0,20 0,29 0,98 12,00 1,00 0,06 0,20 0,21 0,69 12,00 1,50 0,06 0,20 0,17 0,57 12,00 2,00 0,06 0,20 0,15 0,49 12,00 2,50 0,06 0,20 0,13 0,44 12,00 3,00 0,06 0,20 0,12 0,40 12,00 3,50 0,06 0,20 0,11 0,37 12,00 0,25 0,10 0,21 0,69 1,45 12,00 0,50 0,10 0,21 0,49 1,03 12,00 1,00 0,10 0,21 0,35 0,73 12,00 1,50 0,10 0,21 0,28 0,59 12,00 2,00 0,10 0,21 0,24 0,51 12,00 2,50 0,10 0,21 0,22 0,46 12,00 3,00 0,10 0,21 0,20 0,42 12,00 3,50 0,10 0,21 0,19 0,39 12,00 0,25 0,13 0,22 0,90 1,52 12,00 0,50 0,13 0,22 0,64 1,08 12,00 1,00 0,13 0,22 0, ,00 1,50 0,13 0,22 0, ,00 2,00 0,13 0,22 0, ,00 2,50 0,13 0,22 0, ,00 3,00 0,13 0,22 0, ,00 3,50 0,13 0,22 0,

47 Prolunghe per testine modulari Antivibranti in lega di tungsteno con refrigerante interno D 2 Prodotti Dimensioni (mm) Codice articolo L L 1 D 2 D D 1 M L L 1 D 1 D Prolunga attacco M-13-M8-CA ,50 M M-13-M8-CA ,50 M M-13-M8-CA ,50 M M-13-M8-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-29-M16-CA ,00 M M-29-M16-CA ,00 M M-29-M16-CA ,00 M M-29-M16-CA ,00 M16 Nota: Esempio di ordine con attacco cilindrico: M-13-M8-CA Le prolunghe con attacco cilindrico possono essere utilizzate con tutte le testine modulari di diverse famiglie di prodotti rientranti in questo catalogo. Informazioni tecniche M Adattatore modulare 13 Diametro dell attacco utensile (D) M8 Filettatura metrica (M) CA16 Diametro dell attacco cilindrico 16mm con refrigerante interno 90 Lunghezza totale dell attacco 45

48 Geometrie della famiglia 77 Geometrie della famiglia P P K Geometria appositamente realizzata per applicazioni di sgrossatura pesante e scelta prioritaria per acciaio e ghisa P P M M K S Geometria positiva con angolo di spoglia di 11º e una preparazione del tagliente tipo E, per applicazioni di sgrossatura e semi-finitura -41 K -442 P P M M K S Geometria per uso generale con azione di taglio positiva e tagliente rinforzato, per applicazioni di sgrossatura media e semi-finitura. -42 M M Geometria di uso generale per sgrossatura e semi-finitura con spoglia positiva e uno spigolo tipo T per ottenere un tagliente robusto, adatto a sopportare forze di taglio elevate e tagli interrotti. NUOVA geometria positiva per sgrossatura e semi-finitura con angolo di spoglia di 11º e una preparazione del tagliente tipo E per minimizzare la pressione dovuta alla formazione dei trucioli -701 M M N Geometria estremamente positiva e interamente rettificata particolarmente adatta per la finitura di un'ampia gamma di materiali a bassi avanzamenti, con prestazioni eccellenti nella lavorazione di componenti a pareti sottili. S -421 M M Geometria positiva con rettifica periferica estremamente precisa, per il massimo controllo del tagliente. Per applicazioni di sgrossatura e finitura. S Fresa VR VRD VR VR12 Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili P P M M K Ghise Alluminio N S H non legati legati inossidabili PH e leghe al calore Materiali temprati 46

49 Gradi della famiglia 77 Gradi della famiglia 77 Fresa GH1 MP91M SP4019 SP6519 X500 X VR VRD VR VR12 GH1 N Micrograno non rivestito Grado micrograno che lavora bene con o senza refrigerante, con basse forze di taglio ad alta velocità grazie al tagliente affilato. MP91M K Rivestimento: CVD, TiN-MT-TiCN-Al2O3 Grazie al suo rivestimento in ossido di alluminio, la lega MP91M è indicata nei casi in cui la caratteristica di un elevata resistenza all usura è più importante della tenacità. SP6519 P P M M K S Rivestimento: PVD, TiAlN Grado che offre una combinazione fra un substrato tenace ed un rivestimento TiAlN super nano di nuova generazione che minimizza le tensioni superficiali ed offre un'elevata durezza garantendo ottimi risultati. X500 P P M M S Rivestimento: CVD-TiN-TiC-TiN, tecnologia X-Grade Alto livello di resistenza agli urti; funziona a velocità di taglio medio-basse; alte velocità di asportazione truciolo mantenendo la sicurezza del tagliente. SP4019 S M M S Rivestimento: PVD, TiAlN, micrograno Lega indicata per operazioni di sgrossatura leggera e finitura con piccole sezioni di truciolo. X700 Rivestimento: PVD, TiAlN, Tecnologia X-Grade Si tratta della combinazione di un rivestimento TiAIN PVD dall elevata resistenza con un substrato di carburo che garantisce un eccellente durata dell utensile durante il lungo tempo di contatto del tagliente. Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili P P legati M M K Ghise Alluminio non legati inossidabili PH N e leghe S al calore H Materiali temprati 47

50 48

51 Fresa ad istrice "Chevron" Definizione di nuovi standard di produttività Esclusivo allineamento dell'inserto che riduce le forze di taglio Ottimizzazione dell'evacuazione del truciolo grazie a getti di refrigerante per ogni inserto Eliche effettive per la massima asportazione truciolo 49

52 Serie 5230VS: Riduzione del tempo di lavorazione fino a oltre 50% Manicotto 50 mm 100 mm Sgrossatura a 90 gradi Velocità elevate di asportazione truciolo Stabilità e rigidità elevate Inserti quadrati, 4 taglienti Tre gradi, quattro geometrie Costruzione a manicotto e cilindrica Disponibilità di serie standard e lunghe Diametri fresa da 50 a 100 mm Misure di inserto di 9,52 mm e 12,70 mm Profondità di passata da 51 a 133 mm Esempi di lavorazione Materiale: titanio Corpo fresa: 5230VS12 (fresa da 63 mm) Componente: carrello di atterraggio Settore: Aerospaziale Lega inserto: X500 Giri/min: 150 Velocità di taglio Vc: 29,7 m/min Avanzamento per tagliente fz: 0,1 mm/min Avanzamento: 60 mm/min Profondità di passata ap: 50 mm Velocità di asportazione truciolo superiore del 300%! Materiale: titanio 6-4 Corpo fresa: 5230VS12 (fresa da 80 mm) Componente: paratie Settore: Aerospaziale Lega inserto: X500 Giri/min: 275 Velocità di taglio Vc: 69,0 m/min Avanzamento per tagliente fz: 0,1 mm/min Avanzamento: 148 mm/min Profondità di passata ap: 60 mm Eccezionale velocità di asportazione truciolo di 43 poll. 3 / min. 50

53 Fresa ad istrice "Chevron" Una soluzione completamente nuova Il segreto è l'impegno assiale Il particolare design della fresa ad istrice Chevron garantisce che vi sia sempre almeno un punto di contatto con il materiale nelle fasi di ingresso e uscita dei taglienti. Ciò assicura stabilità ottimale, riducendo il consumo di energia e massimizzando la durata dell'utensile. Lo speciale dei bulloni lascia libero il centro per il passaggio del refrigerante Unico punto di contatto non ci sono due inserti che toccano il pezzo sullo stesso piano assiale per ridurre le vibrazioni e massimizzare gli avanzamenti Ampia scanalatura per il massimo deflusso dei trucioli Fori filettati per il refrigerante a bloccaggio selettivo, per la regolazione di pressione e volume Serbatoio di refrigerante per una distribuzione più uniforme Ottimizzazione dell'evacuazione del truciolo grazie a getti di refrigerante per ogni inserto Le sedi per gli inserti non raschianti generano un angolo a 90 precisi. Gli stessi inserti possono essere utilizzati in tutte le sedi Tappo del refrigerante Il posizionamento degli inserti consente una penetrazione regolare e progressiva e un'azione di taglio che favorisce la durata del tagliente. Le sedi per inserti raschianti assicurano una migliore qualità della superficie 51

54 5230VS09 Frese ad istrice Chevron d 1 H a p max Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d1 ap ap max max N di scanalatura* eliche 5230VS09 Frese a manicotto VS09-A050Z4R F3508T T15 2, VS09-A050Z4R F3508T T15 2,10 * Nota: non superare il valore massimo consigliato di ap per la scanalatura. N di inserti Serraggio vite Nm D Le frese a manicotto sono fornite con viti per gli inserti, viti di controllo del refrigerante, tappo refrigerante in acciaio, rondella Nord-Lock e vite di montaggio. Frese a manicotto 5230VS09 Parti di ricambio Vite di controllo refrigerante Corpo fresa Tappo refrigerante in acciaio vite Vite Q.tà cacciavite Descrizione 5230VS09-A050Z4R SB F3006T T9 5230VS09-A050Z4R SB-3621 Serraggio tappo refrigerante Nm VS09 Valori di coppia e parti di ricambio Corpo fresa 5230VS09-A050Z4R VS09-A050Z4R80 Rondella Nord-Lock Bullone di montaggio **Valori di coppia in Nm Descrizione Descrizione Condizioni normali Condizioni estreme NLW M ISO x 30mm SHCS ** Valori di coppia per i bulloni di montaggio. Le condizioni estreme identificano situazioni in cui sono necessarie prolunghe lunghe o quando i parametri di taglio sono estremi. 5230VS09 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Foratura elicoidale min. - max. ap max Rotazione elicoidale/ max lineare VS09-A050Z4R VS09-A050Z4R Superficie piana Passo di spianatura 52

55 5230VS09 Inserti di fresatura d r SDHT SDHT SDMT09-41 SDMW09-TN Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Sgrossatura Semi-finitura Finitura l s Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) ap max* o ap max. e ap min. - max. ae max.* ae max. 15% D** d (IC) l s r hm min SDHT09T308EN-422 X500-9,52 9,52 3,97 0,80 0, SDHT09T308EN-422 SP6519-9,52 9,52 3,97 0,80 0, SDHT09T308EN-423 X ,52 9,52 3,97 0,80 0, SDHT09T308EN-423 SP6519-9,52 9,52 3,97 0,80 0, SDMT09T308EN-41 X500-9,52 9,52 3,97 0,80 0, SDMT09T308EN-41 SP6519-9,52 9,52 3,97 0,80 0, SDMT09T308EN-41 MP91M - 9,52 9,52 3,97 0,80 0, SDMW09T308TN X ,52 9,52 3,97 0,80 0, SDMW09T308TN SP ,52 9,52 3,97 0,80 0, SDMW09T308TN MP91M - - 9,52 9,52 3,97 0,80 0,15 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 63. * Nota: non superare il valore massimo consigliato di a p per la scanalatura riportato sul corpo di acciaio, pagina 52. * Nota: il valore a p max. per la contornitura è possibile solo quando a e < 75% del diametro. **a p per la scanalatura e l'impegno radiale ae per la contornitura dovrebbero essere il 15% max. del diametro. Gli articoli SDHT09T308EN-423 devono essere utilizzati in presenza di condizioni instabili. Nota: valori di avanzamento consigliati a pagina 54. Valori di velocità consigliati a pagina

56 5230VS09 Valori di avanzamento consigliati 5230VS09 Avanzamenti f z (mm/elica) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN EN-422 EN-422 Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Spallamento / contornitura X ,05-0,13 0,05-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,10 0,05-0, Scanalatura - - 0,04-0,11 0,04-0, ,05-0,07 0,05-0,07 0,05-0,08 0,05-0, Spallamento / contornitura SP ,05-0,12 0,05-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,10 0,05-0, Scanalatura - - 0,04-0,10 0,04-0, ,05-0,07 0,05-0,07 0,05-0,08 0,05-0, EN-423 EN-423 EN-41 EN-41 EN-41 TN TN TN X500 SP6519 X500 SP6519 MP91M X500 SP6519 MP91M Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura ,05-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,10 0,05-0, ,05-0, ,05-0,07 0,05-0,07 0,05-0,08 0,05-0, ,05-0,13 0,05-0, ,05-0,08 0,05-0,08 0,05-0,10 0,05-0, ,04-0,10 0,04-0, ,05-0,07 0,05-0,07 0,05-0,08 0,05-0, ,05-0,15 0,05-0,14 0,05-0,13-0,05-0,15 0,05-0,15 0,05-0, ,05-0,12 0,05-0,11 0,05-0,11-0,05-0,12 0,05-0,12 0,05-0, ,05-0,15 0,05-0, ,05-0,15 0,05-0,15 0,05-0, ,05-0,12 0,05-0, ,05-0,12 0,05-0,12 0,05-0, ,05-0,13 0,05-0, ,05-0,15 0,05-0,15 0,05-0, ,05-0,11 0,05-0, ,05-0,12 0,05-0,12 0,05-0, ,15-0,18 0,15-0, ,15-0,18 0,15-0, ,15-0,18 0,15-0,18 0,15-0, Nota: HTA= al calore Nota: Gli avanzamenti di cui sopra sono calcolati sull'asse. Valori di velocità consigliati a pagina

57 5230VS09 Valori di velocità consigliati Velocità v c (m/min) Serie 5230VS Refrigerante consigliato Consigliato Possibile -- + CVD Grado X Resistenza all'usura Velocità min. - max. PVD standard CVD standard ISO Materiali Rm e durezza X500 SP6519 MP91M P N Acciai non legati Acciai legati Alluminio e leghe <600 N/mm 2 <180 HBN <950 N/mm 2 <280 HBN N/mm HBN N/mm HBN N/mm HBN Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN Austenitico + ferritico Acciaio Serie 300 inossidabile Martensitico M Serie 400 Inossidabile Refrattario PH PH Grigia GG-Ft K Ghisa Sferoidale-duttile GGG-FGS Malleabile GTS - MN/MP Base Ferro S Leghe resistenti al calore Base Cobalto Base Nickel Base Titanio H Materiali temprati Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN 55

58 5230VS12 Frese ad istrice Chevron d 1 H D Frese a manicotto a p max Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d1 ap ap max max N di scanalatura* eliche 5230VS12 Frese a manicotto VS12-A063Z4R F4011T T20 3, VS12-A063Z4R F4011T T20 3, VS12-A080Z5R F4011T T20 3, VS12-A080Z5R F4011T T20 3, VS12-A100Z6R F4011T T20 3, VS12-A100Z6R F4011T T20 3,10 * Nota: non superare il valore massimo consigliato di ap per la scanalatura. Le frese a manicotto sono fornite con viti per gli inserti, viti di controllo del refrigerante, tappo refrigerante in acciaio, rondella Nord-Lock e vite di montaggio. N di inserti Serraggio vite Nm 5230VS12 Parti di ricambio Corpo fresa Vite di controllo refrigerante Tappo refrigerante in acciaio vite Vite Q.tà cacciavite Descrizione 5230VS12-A063Z4R SB VS12-A063Z4R SB VS12-A080Z5R SB F3006T T9 5230VS12-A080Z5R SB VS12-A100Z6R SB VS12-A100Z6R SB-3234 Serraggio tappo refrigerante Nm VS12 Valori di coppia e parti di ricambio Corpo fresa 5230VS12-A063Z4R VS12-A063Z4R VS12-A080Z5R VS12-A080Z5R VS12-A100Z6R VS12-A100Z6R133 Rondella Nord-Lock Bullone di montaggio **Valori di coppia in Nm Descrizione Descrizione Condizioni normali Condizioni estreme NLW M ISO x 30mm SHCS NLW-12SP M16-2 ISO x 40mm SHCS NLW-16SP M ISO x 50mm SHCS ** Valori di coppia per i bulloni di montaggio. Le condizioni estreme identificano situazioni in cui sono necessarie prolunghe lunghe o quando i parametri di taglio sono estremi. 5230VS12 Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Foratura elicoidale min. - max. ap max elicoidale/ lineare Rotazione max VS12-A063Z4R VS12-A063Z4R VS12-A080Z5R VS12-A080Z5R VS12-A100Z6R VS12-A100Z6R Superficie piana Passo di spianatura 56

59 5230VS12 Inserti di fresatura d r SDHT SDHT SDMT12-41 SDMW12 Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Sgrossatura Semi-finitura Finitura l s Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) ap max* o ap max. e ap min. - max. ae max.* ae max. 15% D** d (IC) l s r hm min SDHT120412EN-422 X500-12,70 12,70 4,76 1,20 0, SDHT120412EN-422 SP ,70 12,70 4,76 1,20 0, SDHT120412EN-423 X ,70 12,70 4,76 1,20 0, SDHT120412EN-423 SP ,70 12,70 4,76 1,20 0, SDMT120412EN-41 X500-12,70 12,70 4,76 1,20 0, SDMT120412EN-41 SP ,70 12,70 4,76 1,20 0, SDMT120412EN-41 MP91M - 12,70 12,70 4,76 1,20 0, SDMW120412TN X ,70 12,70 4,76 1,20 0, SDMW120412TN SP ,70 12,70 4,76 1,20 0, SDMW120412TN MP91M ,70 12,70 4,76 1,20 0,15 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 63. * Nota: non superare il valore massimo consigliato di a p per la scanalatura riportato sul corpo di acciaio, pagina 56. * Nota: il valore a p max. per la contornitura è possibile solo quando a e < 75% del diametro. **a p per la scanalatura e l'impegno radiale ae per la contornitura dovrebbero essere il 15% max. del diametro. Gli articoli SDHT120412EN-423 devono essere utilizzati in presenza di condizioni instabili. Nota: valori di avanzamento consigliati a pagina 58. Valori di velocità consigliati a pagina

60 5230VS12 Valori di avanzamento consigliati 5230VS12 Avanzamenti f z (mm/elica) Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN EN-422 EN-422 X500 SP6519 Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max ,05-0,15 0,05-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,11 0,05-0, ,05-0,12 0,05-0, ,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0, ,05-0,15 0,05-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,11 0,05-0, ,05-0,12 0,05-0, ,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0, EN-423 EN-423 EN-41 EN-41 EN-41 TN TN TN X500 SP6519 X500 SP6519 MP91M X500 SP6519 MP91M Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura Spallamento / contornitura Scanalatura ,05-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,11 0,05-0, ,05-0, ,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0, ,05-0,15 0,05-0, ,05-0,10 0,05-0,10 0,05-0,11 0,05-0, ,05-0,12 0,05-0, ,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0,09 0,05-0, ,05-0,17 0,05-0,16 0,05-0,15-0,05-0,17 0,05-0,17 0,05-0, ,05-0,14 0,05-0,13 0,05-0,12-0,05-0,14 0,05-0,14 0,05-0, ,05-0,17 0,05-0, ,05-0,17 0,05-0,17 0,05-0, ,05-0,14 0,05-0, ,05-0,14 0,05-0,14 0,05-0, ,05-0,17 0,05-0, ,05-0,17 0,05-0,17 0,05-0, ,05-0,14 0,05-0, ,05-0,14 0,05-0,14 0,05-0, ,15-0,20 0,15-0, ,15-0,20 0,15-0, ,15-0,20 0,15-0,20 0,15-0, Nota: HTA= al calore Nota: Gli avanzamenti di cui sopra sono calcolati sull'asse. Valori di velocità consigliati a pagina

61 5230VS12 Valori di velocità consigliati Velocità v c (m/min) Serie 5230VS Refrigerante consigliato Consigliato Possibile -- + CVD Grado X Resistenza all'usura Velocità min. - max. PVD standard CVD standard ISO Materiali Rm e durezza X500 SP6519 MP91M P N Acciai non legati Acciai legati Alluminio e leghe <600 N/mm 2 <180 HBN <950 N/mm 2 <280 HBN N/mm HBN N/mm HBN N/mm HBN Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN Austenitico + ferritico Acciaio Serie 300 inossidabile Martensitico M Serie 400 Inossidabile Refrattario PH PH Grigia GG-Ft K Ghisa Sferoidale-duttile GGG-FGS Malleabile GTS - MN/MP Base Ferro S Leghe resistenti al calore Base Cobalto Base Nickel Base Titanio H Materiali temprati Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN 59

62 Serie 5230VS Informazioni tecniche Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione al valore ae (impegno radiale) se ae è inferiore al 50% del diametro Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a e h m = Spessore medio del truciolo a e = Impegno radiale f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro fresa Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) h m = f z x a e d Tabella coefficienti di correzione h m Corpo fresa Ø 50mm Corpo fresa Ø 63mm Corpo fresa Ø 80mm Corpo fresa Ø 100mm a e % a e (mm) Coefficiente a e % a e (mm) Coefficiente a e % a e (mm) Coefficiente a e % a e (mm) Coefficiente 5 2,50 2,30 5 3,15 2,30 5 4,00 2,30 5 5,00 2, ,00 1, ,30 1, ,00 1, ,00 1, ,5 1, ,45 1, ,00 1, ,00 1, ,00 1, ,60 1, ,00 1, ,00 1, ,50 1, ,75 1, ,00 1, ,00 1, ,50 1, ,05 1, ,00 1, ,00 1, ,00-50,00 1, ,50-63,00 1, ,00-80,00 1, ,00-100,00 1,00 Esempio: corpo fresa di 50mm di diametro con un impegno radiale di 5,00mm (a e ) = 10% del diametro della fresa. Al 10%, il coefficiente è 1,66 (vedi tabella precedente); quindi si deve moltiplicare il valore dell avanzamento per 1,66 per ottenere il valore di avanzamento corretto per la contornitura. La tabella sopra mostra il fattore di moltiplicazione per la correzione del valore dell avanzamento in funzione della percentuale dell impegno radiale rispetto al diametro della fresa. Le sedi per l inserto raschiante sono identificate con la lettera W stampigliata sul corpo fresa. Le frese 5230VS sono dotate di sedi per gli inserti raschianti per una migliore qualità della superficie. Le altre sedi generano uno spallamento a 90 precisi. Entrambe le sedi possono utilizzare lo stesso tipo di inserto. 0.6 Ci sono delle piccole differenze nel posizionamento fra gli inserti raschianti e quelli per eseguire lo spallamento. Nota: il diametro della fresa è misurato sugli inserti per lo spallamento. 0,15 0,13 Gli inserti per lo spallamento sono arretrati e posizionati in asse con la fresa per dare un effettivo angolo di approccio di 90. Gli inserti raschianti sono posizionati sul frontale con un piccolo angolo assiale in modo da poter eseguire la spianatura. Diametro fresa(mm) N di inserti raschianti

63 Serie 5230VS Informazioni tecniche 5230VS09 e VS12 Istruzioni di montaggio per frese a manicotto NOTA: fornite assemblate con bullone di montaggio, rondella Nord-Lock e tappo del refrigerante in acciaio. il tappo del refrigerante, attenersi alle istruzioni che seguono. Quando si riassembla la fresa con il bullone di montaggio, la rondella Nord-Lock e il tappo del refrigerante, è molto importante utilizzare la corretta coppia di serraggio. Esempio di corpo fresa: 5230VS12-A063Z4R94 assemblata TAPPO DEL REFRIGERANTE SB-3230 RONDELLA NORD-LOCK NLW-.375 CORPO FRESA 5230VS12-A063Z4R94 Dentellature chiuse Dentellature aperte VITE DI MONTAGGIO M ISO 30MM SHCS RIMONTARE IL TAPPO DEL REFRIGERANTE VERIFICANDO CHE SIA PRESENTE LA RONDELLA NORD-LOCK E ASSEMBLARE CON GRASSO COME MOSTRATO NELL'ILLUSTRAZIONE. 1. Rimuovere il tappo del refrigerante. del refrigerante. Per mantenere la rondella Nord-Lock in posizione, è possibile usare una piccola quantità di grasso. 5. Nota: se la profondità di passata assiale (a p ) è inferiore al valore a p massimo della fresa, è possibile usare le viti di controllo del refrigerante F3006T fornite a parte per bloccare i fori del refrigerante e indirizzare una maggiore quantità di refrigerante sulla parte 61

64 5230VS Informazioni tecniche Valori di coppia per i bulloni di montaggio sono estremi. 5230VS09 Dettaglio 1 Dettaglio 2 Corpo fresa Descrizione del bullone di montaggio **Valori di coppia in Nm per bullone di montaggio Condizioni normali Condizioni estreme Descrizione del tappo del refrigerante Serraggio tappo refrigerante Nm 5230VS09-A050Z4R VS09-A050Z4R80 M ISO x 30mm SHCS SB-3413 SB VS12 Dettaglio 1 Dettaglio 2 Corpo fresa Descrizione del bullone di montaggio **Valori di coppia in Nm per bullone di montaggio Condizioni normali Condizioni estreme Descrizione del tappo del refrigerante Serraggio tappo refrigerante Nm 5230VS12-A063Z4R VS12-A063Z4R VS12-A080Z5R VS12-A080Z5R VS12-A100Z6R VS12-A100Z6R133 M ISO x 30mm SHCS M16-2 ISO x 40mm SHCS M ISO x 50mm SHCS SB-3229 SB-3230 SB-3231 SB-3232 SB-3233 SB Chiavi esagonali per viti di montaggio M12 = Dimensione chiave esagonale 10 M16 = Dimensione chiave esagonale 14 M20 = Dimensione chiave esagonale

65 Geometrie 5230 Gradi P P K Geometria per uso generale con azione di taglio positiva e tagliente rinforzato, per applicazioni di sgrossatura media e semi-finitura M M Geometria positiva con angolo di spoglia di 11º e una preparazione del tagliente tipo E, per applicazioni di sgrossatura e semi-finitura. X500 M S Rivestimento: CVD-TiN-TiC-TiN, tecnologia X-Grade Alto livello di resistenza agli urti; funziona a velocità di taglio medio-basse; alte velocità di asportazione truciolo mantenendo la sicurezza del tagliente. S TN P S Geometria caratterizzata da un robusto rompitruciolo con un ridotto angolo di spoglia primario per resistere alla pressione di taglio, seguito da un angolo secondario più positivo atto a favorire la formazione del truciolo. Il truciolo viene compresso e ciò ne favorisce l'evacuazione. P K Geometria a petto piano con una robusta preparazione di spigolo tipo T per prevenire le scheggiature in condizioni di instabilità. La più piccola preparazione del tagliente riduce il consumo di energia della macchina. SP6519 P P M M S Rivestimento: PVD, TiAlN Grado che offre una combinazione fra un substrato tenace ed un rivestimento TiAlN super nano di nuova generazione che minimizza le tensioni superficiali ed offre un'elevata durezza garantendo ottimi risultati. MP91M K Rivestimento: CVD, TiN-MT-TiCN-Al2O3 Grazie al suo rivestimento in ossido di alluminio, la lega MP91M è indicata nei casi in cui la caratteristica di un elevata resistenza all usura è più importante della tenacità. Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili Alluminio P P legati M M PH K Ghise non legati inossidabili N e leghe S al calore H Materiali temprati 63

66 64

67 Frese semisferiche per copiatura Contornitura di acciai e superleghe resistenti al calore 65

68 5505VX - Frese semisferiche all'avanguardia Weldon 20 mm 50 mm Design rinforzato per lavorazione pesante Elevato volume di asportazione dei trucioli Livelli eccellenti di controllo ed evacuazione del truciolo Cilindrico 16 mm 32 mm Modulare 16 mm 32 mm 5505VX - Frese semisferiche ideali per sgrossatura e semi-finitura di profili e contorni complessi su acciaio, acciai legati, acciai inossidabili, leghe resistenti al calore e ghisa. Un solo grado e una sola geometria per tutto Design elicoidale dell'inserto e fissaggio rigido, per velocità e avanzamenti superiori Inserto orientabile a doppio tagliente, per la riduzione delle scorte Scanalatura a raggio completo Esempio di lavorazione Materiale: acciaio inossidabile 403 Corpo fresa: 5505VX (fresa da 25 mm) Componente: pala di turbina Settore: Power Generation Lega inserto: SP6519 Giri/min: Velocità di taglio Vc: 183 m/min Avanzamento per tagliente fz: 0,28 mm Avanzamento: mm/min Profondità di passata ap: 3,18 mm 40% di aumento della produttività 66

69 Frese semisferiche per copiatura 5505VX - Frese semisferiche heavy-duty Il sistema modulare assorbe le vibrazioni dovute all'elevato rapporto lunghezza/ diametro Design elicoidale dell'inserto, per velocità e avanzamenti superiori Vite di fissaggio assiale per una maggiore sicurezza Una sola geometria di inserto per tutti i materiali Inserto rettificato in periferia permette di ottenere un raggio completo in scanalatura Inserti spessi e robusti, ideali per la sgrossatura media e pesante Inserto orientabile a doppio tagliente 67

70 5505VX Frese semisferiche d 1 L I 1 D Attacco Weldon d 1 L Prodotti Ricambi Codice articolo D L/H l1 d 1 ap max N di taglienti 5505VX Attacco Weldon VX20WA020R FP3007T TP8 1, VX25WA025R D4010T T15 3, VX25WA025R D4010T T15 3, VX32WA032R D5013T T20 6, VX32WA032R D5013T T20 6, VX40WA040R D6014T T20 10, VX40WA040R D6014T T20 10, VX50WA050R F8017S KH , VX50WA050R F8017S KH , VX Attacco cilindrico VX16CA20/016R FP3006T TP8 1, VX20CA25/020R FP3007T TP8 1, VX25CA025R D4010T T15 3, VX25CA32/025R D4010T T15 3, VX32CA032R D5013T T20 6,00 Serraggio vite Nm I 1 D Attacco cilindrico L d 1 M Prodotti Ricambi Codice articolo D L/H M d 1 ap max N di taglienti 5505VX Testine modulari VX16SA016R M FP3006T TP8 1, VX20SA020R M FP3007T TP8 1, VX25SA025R M D4010T T15 3, VX32SA032R M D5013T T20 6,00 Serraggio vite Nm D Testine modulari a p Profondità di passata (ap) 68

71 5505VX Frese semisferiche 5505VX Informazioni tecniche Prodotti Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Dimensioni Foratura elicoidale min. - max. ap max Rotazione elicoidale/ max lineare VX20WA020R VX25WA025R VX25WA025R VX32WA032R VX32WA032R VX40WA040R VX40WA040R VX50WA050R VX50WA050R VX16CA20/016R VX20CA25/020R VX25CA025R VX25CA32/025R VX32CA032R VX16SA016R VX20SA020R VX25SA025R VX32SA032R Rampa 69

72 5505VX Inserti di fresatura e avanzamenti consigliati XPNT-F Prodotti Codice articolo Grado Sgrossatura Semi-finitura Finitura Profondità di passata (mm) ap max.* ae / ap max. ae / ap max. 10% del diametro della fresa - d (IC) l s r hm min XPNT16/ R-F SP6519-7,40 17,40 3,18 8,00 0, XPNT20/20T306.R-F SP6519-9,00 20,85 3,97 10,00 0, XPNT25/ R-F SP ,00 26,00 4,76 12,50 0, XPNT32/ R-F SP ,10 33,40 6,35 16,00 0, XPNT40/40T716.R-F SP ,00 41,84 7,95 20,00 0, XPNT50/50T716.R-F SP ,25 52,86 7,95 25,00 0,04 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 73. apap 5505VX Avanzamenti f z (mm/tagliente) Diametro della fresa Geometria Grado Operazione Acciai non legati Acciai legati Acciaio inossidabile Acciai inossidabili refrattari PH Ghisa grigia Ghisa sferoidale-duttile 16 R-F SP6519 Copiatura 0,06-0,15 0,06-0,13 0,04-0,11 0,04-0,10 0,06-0,15 0,06-0,15 0,06-0, ,04-0,08 0,04-0,08 0,04-0,08 0,04-0, R-F SP6519 Copiatura 0,06-0,17 0,06-0,15 0,04-0,13 0,04-0,12 0,06-0,17 0,06-0,17 0,06-0, ,04-0,10 0,04-0,10 0,04-0,10 0,04-0, R-F SP6519 Copiatura 0,06-0,20 0,06-0,18 0,04-0,16 0,04-0,15 0,06-0,20 0,06-0,20 0,06-0, ,04-0,13 0,04-0,13 0,04-0,13 0,04-0, R-F SP6519 Copiatura 0,06-0,22 0,06-0,20 0,04-0,18 0,04-0,17 0,06-0,22 0,06-0,22 0,06-0, ,04-0,15 0,04-0,15 0,04-0,15 0,04-0, R-F SP6519 Copiatura 0,06-0,24 0,06-0,22 0,04-0,20 0,04-0,19 0,06-0,24 0,06-0,24 0,06-0, ,04-0,17 0,04-0,17 0,04-0,17 0,04-0, R-F SP6519 Copiatura 0,06-0,27 0,06-0,25 0,04-0,23 0,04-0,22 0,06-0,27 0,06-0,27 0,06-0, ,04-0,20 0,04-0,20 0,04-0,20 0,04-0, Ghisa malleabile Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN al calore a base ferro al calore a base cobalto al calore a base nickel al calore a base titanio Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. Min. - Max. 70

73 5505VX Valori di velocità consigliati Velocità v c (m/min) Serie 5505VX Refrigerante consigliato Consigliato Possibile Velocità min. - max. PVD standard ISO Materiali Rm e durezza SP6519 <600 N/mm Acciai non <180 HBN legati <950 N/mm <280 HBN N/mm P HBN N/mm Acciai legati HBN N/mm HBN Austenitico + ferritico Acciaio Serie 300 inossidabile Martensitico M Serie Inossidabile Refrattario PH PH Grigia GG-Ft K Ghisa Sferoidale-duttile GGG-FGS Malleabile GTS - MN/MP N Alluminio e leghe Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN Base Ferro S Leghe resistenti al calore Base Cobalto Base Nickel Base Titanio H Materiali temprati Acciaio temprato >1400 N/mm 2 >415 HBN Ghisa temprata >1400 N/mm 2 >400 HBN 71

74 5505VX Informazioni tecniche 5505VX Informazioni tecniche Diametro effettivo di taglio: D e p r ap dove: D e r = Raggio inserto a p = De 5505VX Informazioni tecniche dove: f z h m = Spessore medio del truciolo r = Raggio inserto a e = a p = Spessore medio del truciolo: m m = f x r e r Calcolo dell avanzamento: f x r p r m f = r e x r r p r Non tentare di rimuovere questa vite. Si tratta di una vite incollata nel corpo per mantenere l'inserto nella corretta posizione. 72

75 Esempio di lavorazione Materiale: titanio 6-4 Componente: corpo valvola Settore: petrolio e gas Corpo fresa: 5505VX (fresa da 25 mm) Lega inserto: SP6519 Giri/min: Velocità di taglio Vc: 115 m/min Avanzamento per tagliente fz: 0,135 mm Avanzamento: 395,3 mm/min Profondità di passata ap: 1,5 mm Produttività raddoppiata nell'interpolazione elicoidale Geometria per testa sferica -F P P M M K S Geometria interamente rettificata per sgrossatura e semi-finitura di tutti i materiali ad eccezione dell alluminio, dedicata agli inserti destinati alle frese sferiche. Il suo particolare design garantisce un ottimo controllo truciolo. Grado per testa sferica SP6519 P P M M K S Rivestimento: PVD, TiAlN La combinazione di un substrato resistente con una nuova generazione di rivestimento super nano TiAlN rende questo nuovo rivestimento PVD praticamente senza sforzo residuo ed estremamente resistente, per prestazioni senza pari. Da usare su acciaio inossidabile, leghe resistenti al calore e titanio in condizioni stabili. Può inoltre essere utilizzato su acciai non legati, acciai legati e ghise. Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili Alluminio P P legati M M PH K Ghise non legati inossidabili N e leghe S al calore H Materiali temprati 73

76 Prolunghe per testine modulari Antivibranti in lega di tungsteno con refrigerante interno D 2 Prodotti Dimensioni (mm) Codice articolo L L 1 D 2 D D 1 M L L 1 D 1 D Prolunga attacco M-13-M8-CA ,50 M M-13-M8-CA ,50 M M-13-M8-CA ,50 M M-13-M8-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-18-M10-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-21-M12-CA ,50 M M-29-M16-CA ,00 M M-29-M16-CA ,00 M M-29-M16-CA ,00 M M-29-M16-CA ,00 M16 Nota: Esempio di ordine con attacco cilindrico: M-13-M8-CA Le prolunghe con attacco cilindrico possono essere utilizzate con tutte le testine modulari di diverse famiglie di prodotti rientranti in questo catalogo. Informazioni tecniche M Adattatore modulare 13 Diametro dell attacco utensile (D) M8 Filettatura metrica (M) CA16 Diametro dell attacco cilindrico 16mm con refrigerante interno 90 Lunghezza totale dell attacco 74

77 Frese brevettate per profili e tasche: Alluminio Lavorazione dell'alluminio ad altissima velocità ai massimi livelli 75

78 Frese brevettate ad alta velocità per alluminio fino a giri/min Cilindrico 25 mm 32 mm Manicotto 40 mm - 80 mm Massima asportazione del truciolo per ogni applicazione Appositamente concepite per lavorare tasche e profili su alluminio e leghe di alluminio La 5720 è stata progettata, prodotta e testata in accordo alla certificazione EN ISO 15641:2001 per assicurare la massima stabilità nelle applicazioni ad alta velocità Tutte sono dotate di refrigerante interno, per una migliore evacuazione del truciolo e avanzamenti superiori. Le sedi sono rinforzate per consentire avanzamenti elevati anche nelle lavorazioni in rampa Utensili eccellenti per la lavorazione di pareti sottili Disponibilità di attacchi speciali HSK su richiesta Attacco cilindrico e attacco integrale HSK speciale con bilanciatura G6.3 a giri/min per diametri fino a 50 mm. Diametri superiori a 50 mm con bilanciatura G6.3 a giri/min. Inserti 5720: disponibili con 12 diversi raggi, ognuno dei quali garantisce la stessa profondità di passata di 16 mm Modulare 25 mm 32 mm 76

79 Frese per profili e tasche: Alluminio Frese brevettate ad altissima velocità per alluminio Attacco cilindrico con bilanciatura G6.3 a giri/min In grado di arrivare fino a giri/min Scanalatura studiata per la massima evacuazione del truciolo Utensile eccellente per la lavorazione di pareti sottili Refrigerante interno per la massima evacuazione del truciolo Inserti con raggi differenti, senza perdita dell'altezza di riferimento della lunghezza della fresa Disponibilità di 12 diversi raggi di inserto, ognuno con una profondità di passata di 16 mm 77

80 5720VZ16 Frese per contornitura e lavorazione di cave d 1 H L I 1 D Attacco cilindrico d 1 Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d1 ap max N di taglienti Campo raggio inserti 5720VZ16 Attacco cilindrico - Passo grosso e medio VZ16CA025Z2R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16CA032Z2R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16CA032Z3R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16 Frese a manicotto - Passo grosso e medio VZ16-A040Z03R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16-A050Z03R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16-A050Z04R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16-A063Z05R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16-A063Z04R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16-A080Z04R Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16-A080Z05R Rasch - 6, DP5009A TP20 6,00 * Per garantire la massima sicurezza, ogni volta che si sostituisce l inserto è fondamentale sostituire anche la vite. Una chiave dinamometrica e il corretto valore della coppia di serraggio sono altrettanto importanti. Vedere sopra per i dati di serraggio corretti. Serraggio vite Nm* D Frese a manicotto d 1 M Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H M d1 ap max N di taglienti Campo raggio inserti 5720VZ16 Testine modulari - Passo grosso e medio VZ16SA025Z2R M12 12, Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16SA032Z2R M Rasch - 6, DP5009A TP20 6, VZ16SA032Z3R M Rasch - 6, DP5009A TP20 6,00 Serraggio vite Nm* L * Per garantire la massima sicurezza, ogni volta che si sostituisce l inserto è fondamentale sostituire anche la vite. Una chiave dinamometrica e il corretto valore della coppia di serraggio sono altrettanto importanti. Vedere sopra per i dati di serraggio corretti. Nota: per le prolunghe con attacco cilindrico in lega ad alta densità con refrigerante interno, vedere a pagina 74. D Testine modulari a p Profondità di passata (ap) 78

81 5720VZ16 Frese per contornitura e lavorazione di cave 5720VZ Informazioni tecniche (mm) Prodotti Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Dimensioni Foratura elicoidale min. - max. ap max elicoidale/ lineare Rotazione max VZ16CA025Z2R * 29,5 48,0 4, VZ16CA032Z2R * 43,5 62,0 4, VZ16CA032Z3R * 43,5 62,0 4, VZ16-A040Z3R * 59,5 78,0 4, VZ16-A050Z03R * 79,5 98,0 4, VZ16-A050Z4R * 79,5 98,0 4, VZ16-A063Z05R * 105,5 124,0 4, VZ16-A063Z4R * 105,5 124,0 4, VZ16-A080Z04R * 139,5 158,0 4, VZ16-A080Z05R * 139,5 158,0 4, VZ16SA025Z2R * 29,5 48,0 4, VZ16SA032Z2R * 43,5 62,0 4, VZ16SA032Z3R * 43,5 62,0 4, * Il massimo angolo di rampa dell'inserto è calcolato con pianetto raschiante Rampa Superficie piana Passo di spianatura Interpolazione elicoidale I diversi angoli di rampa per tutti i raggi di inserto disponibili sono riportati nelle informazioni tecniche a pagina 81. Questi utensili sono stati progettati, costruiti e testati conformemente alla norma EN ISO 15641:2001. Questi utensili non sono provvisti di chip elettronico. Nota: se si utilizza un inserto con raggio, il passo di spianatura per la fresa 5702VZ è uguale al diametro di taglio (D) meno 2 x il raggio scelto. Gli attacchi cilindrici o quelli speciali HSK integrali sono progettati e bilanciati a G6.3 a giri/min. Gli utensili con attacco cilindrico montati in un portautensili con calettamento a caldo o qualunque dell'utensile assemblato, se destinati ad essere utilizzati a velocità equivalenti o superiori a giri/min. Il cliente deve bilanciare l'utensile assemblato a un valore minimo di G6.3. Frese a manicotto e testine modulari non sono bilanciate. Questi utensili devono essere bilanciati dall utilizzatore montati sul loro portautensile, completi di inserti e viti se destinati ad essere utilizzati oltre gli 8000 giri/min. L utilizzatore dovrà equilibrare l utensile ad un valore minimo di G6.3. I valori di bilanciamento e di coppia sono riportati nella sezione tecnica, pagina

82 5720VZ16 Inserti di fresatura, valori di avanzamento e velocità consigliati ZDET l Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Sgrossatura Semi-finitura Finitura d r s Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) d (IC) l s r hm min ap max. ap min. - max. ap min. - max. 16* 1,00-5,00 0,20-1, ZDET16M5PDFR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 P. Rasch. 0, ZDET16M504FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 0,40 0, ZDET16M508FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 0,80 0, ZDET16M512FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 1,20 0, ZDET16M516FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 1,60 0, ZDET16M520FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 2,00 0, ZDET16M525FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 2,50 0, ZDET16M530FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 3,00 0, ZDET16M532FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 3,20 0, ZDET16M540FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 4,00 0, ZDET16M550FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 5,00 0, ZDET16M560FR-721 GH1 11,30 22,92 5,00 6,00 0,02 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 84. * ap max. possibile di 16mm e ae per diametro completo (in base all'applicazione). * Per le applicazioni di scanalatura con le frese della serie 5720VZ16, vedere il massimo valore consigliato ap a pagina 81. Misura 5720VZ Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Min. - Max. Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN Min. - Max. 14mm FR-721 GH1 Contornitura e Scanalatura 0,02-0,25 0,02-0,20 Velocità v c (m/min) Serie 5720VZ Refrigerante consigliato Consigliato Possibile K10-K20/C3 - C2 ISO / ANSI Velocità min. - max. Micrograno non rivestito ISO Materiali Rm e durezza GH1 N Alluminio e leghe Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN

83 5720VZ16 Informazioni tecniche Calcolo dello spessore medio del truciolo in relazione al valore a e (impegno radiale) se a e è inferiore al 50% del diametro Formula: Avanzamento programmato (f z ) f z = h m x d a e h m = Spessore medio del truciolo a e = Impegno radiale f z = Avanzamento per tagliente d = Diametro fresa Formula: Spessore medio del truciolo (h m ) h a m = f z x e d 5720VZ16 Angolo di rampa Inserto ZDET16M5 FR-721 (raggio mm) Diam. fresa (mm) PDFR a R1,20 R1,60 R2,00 R2,50 R3,00 R3,20 R4,00 R5,00 R6,00 25, , , , , Massimo a p possibile, scanalatura Tabella dei valori a p massimi in scanalatura con frese 5720VZ , , , , , , , , , ,00 Possibile volume truciolo Calcolata a giri/min. Diam. fresa Z Qcm 3 /min Valore ap max in relazione a: Diametro della fresa, rigidità della fresa, rigidità della macchina e dimensioni dell'elica. La tabella riportata sopra mostra la capacità totale di asportazione del materiale (a giri/min.) in base al diametro della fresa e al numero di denti. Su ogni corpo è punzonato il numero di giri/ min max. 81

84 5702VZD e 5720VZ Informazioni tecniche Lavorabilità dei materiali (alluminio) Gruppo Designazione COMPOSIZIONE CHIMICA (%WT) Lavorabilità Tempra Lavorabilità v lega lega Rm (Mpa) Formazione Applicazioni tipiche c m/min f z mm/z tipica min. - max. max. Cu Si Fe Mn Mg Zn Cr Ti Pb Bi Al Altro truciolo ,50min - H D A Apparecchiature chimiche Al Articoli di lamiera , ~0.20 Si+Fe1.0max ,00min - H14 90 D A Bobine ~ restante - T3 310 A A ~ ~ ~ ~ restante - T6 430 B A Viteria. Telai macchine tessili. Al-Cu ~ ~ ~ ~ restante - T4 390 B A Struttura velivoli ~ ~ ~ restante - T4 465 B A Giranti motori a getto. Teste cilindri motori , ~ ~ restante Ni1.7~2.3 T B B velivoli ~ ~ ~ restante - A A Utensili cucina. Al-Mn ~ ~ restante - H D B Apparecchiature ,2 chimiche. Al-Si ~ ~ ~ restante Ni0.5~1.3 T6 379 B D Pistoni , ~ ~ restante - H C A H34 Comp. architettonici. Guaine cavi ~ ~ ~ restante - H C A Serbatoi saldati sotto pressione. Al-Mg H32 Tubi idraulici , ~ ~ ~ restante - H C A Apparecchiature ~ ~ ~ restante - H C A di trasporto. H ~ ~ ~ ~ restante - T6 300 C B Al-Mg-Si Al-Zn ~ ~ restante - T5 200 C B ~ ~ ~ ~ restante - T6 379 C C ~ ~ ~ restante - T6 C C ~ ~ ~ ~ restante - T9 400 B B ~ ~ ~ restante - T6 310 D C ~ ~ restante - T6 241 C B ~ ~ ~ ~ restante - O B A ~ ~ restante Zr0.05~0.25 T5 400 B A ~ ~ ~ restante Zr0.08~0.15 T B A ~ ~ ~ ~ restante - T6 570 B A ~ ~ ~ ~ restante - T6 600 B A ~ ~ ~ ~ restante - T B A Struttura heavy-duty. Arredamento. Comp. architettonici. Struttura saldata heavy-duty. Tubazioni. Dissipatori di calore. Struttura ad alta resistenza. Struttura velivoli. Bat , ,25 Lavorabilità A ECCELLENTE B DA ECCELLENTE A BUONA C BUONA D SCARSA V c = x D x n / 1000 m/min = mm x giri/min D: Diametro utensile, N: giri/min, V c : Velocità di taglio, = Quando si sceglie una velocità di taglio dalla gamma di valori, fare attenzione che sia compatibile con la capacità di rotazione massima della fresa (punzonata sul corpo dell utensile stesso) e la stabilità del mandrino. 82

85 5702VZD e 5720VZ Informazioni tecniche Consigli per la lavorazione ad alta velocità, giri/min. e oltre. Controllare le condizioni del mandrino: Eccentricità Equilibratura Chiusura del mandrino in trazione Ammaccature e pulizia Controllare che l utensile sia effettivamente adatto all utilizzo desiderato. L inserto deve essere collocato nella sede con la massima cura e fissato tramite la vite Torx in dotazione che dovrà essere chiusa con il corretto valore di coppia come indicato nell apposita tabella alle pagina 78. Per motivi di sicurezza, utilizzare una vite nuova ogni volta che si sostituisce l inserto. Codice nomenclatura delle frese: Esempio: 5702VZD14CA020R = Famiglia di prodotto Stellram V = Fissaggio a vite Z = Forma ISO dell inserto (parallelogramma) D = Angolo di spoglia inserto ISO (D = 15 ) 14 = Lunghezza tagliente dell inserto (mm) C = Attacco cilindrico (senza piatti) A = Refrigerante interno 020 = Diametro di taglio (mm) R = Utensile destro 58 = Lunghezza utile dell utensile (mm) -2 = Valore massimo del raggio inserto in incrementi di 1/10 mm Questo utensile deve essere impiegato esclusivamente per le seguenti applicazioni: spianatura, contornitura, esecuzione di cave e scanalature. Controllare la corretta equilibratura dell utensile montato corpo fresa-inserti-attacco. Prima di utilizzare la fresa, prendere visione del massimo numero di giri punzonato sull utensile o riportato sui nostri documenti tecnici. Il massimo numero di giri è collegato ad un preciso valore di equilibratura. Assicurarsi che il campo di applicazione dell utensile riportato sui documenti tecnici sia rispettato: a e (mm) larghezza di taglio - impegno radiale a p (mm) profondità di passata assiale f z (mm/dente) Avanzamento al dente n (giri/min.) Giri al minuto Stellram declina ogni responsabilità in caso di utilizzo improprio del prodotto: Non osservanza delle istruzioni sopra riportate Lavorazioni eseguite su macchine sprovviste di protezioni Non corretto bloccaggio del pezzo da lavorare Assenza di dispositivi di sicurezza sulla macchina Qualsiasi uso improprio o bloccaggio non corretto La velocità di rotazione ottimale deve essere determinata in base alle condizioni del mandrino, che deve essere rigido per garantire la stabilità di funzionamento a velocità di rotazione elevate. Non cercare, in nessun caso, di riparare l utensile. L unico intervento consentito è la rotazione o la sostituzione degli inserti. Utilizzare una vite nuova ogni volta che si sostituisce un inserto. Quando l utensile viene montato in un portautensile con calettamento a caldo, assicurarsi che la sporgenza da quest ultimo non ecceda il 10% della lunghezza utile dell utensile. Attacchi cilindrici: le frese 5702VZD14 e 5720VZ16 sono progettate ed superiori sono bilanciati a G6.3 a giri/min. Gli utensili con attacco cilindrico montati su un portautensile con calettamento a caldo o tutti gli altri tipi montati sul loro portautensile e completi di inserti, se destinati ad essere utilizzati oltre gli 8000 giri/min. Gli utilizzatori dovranno bilanciare líutensile montato ad un valore minimo di G6.3. Frese a manicotto e testine modulari: le frese 5720VZ16 sia a manicotto che le testine modulari, non sono equilibrate. Questi utensili devono essere bilanciati dallíutilizzatore montati sul loro portautensile, completi di inserti e viti se destinati ad essere utilizzati oltre gli 8000 giri/min. Líutilizzatore dovr equilibrare líutensile ad un valore minimo di G6.3. Líequilibratura richiede líasportazione di piccole quantit di materiale dai corpi fresa tramite foratura o fresatura. Per evitare di indebolire eccessivamente le testine modulari si raccomanda di limitare il loro utilizzo ad un numero di giri/min. non molto elevato. Qualora si montassero diverse testine modulari sullo stesso portautensile, ogni testina modulare dovr essere equilibrata individualmente. Analogamente ogni fresa a manicotto dovr essere equilibrata individualmente sul portautensile. Bloccare la testina modulare nel suo applicando il seguente valore di coppia: (mm) Coppia Nm M6 10 M8 30 M10 50 M12 80 M Bloccare il bullone di montaggio della fresa a (mm) Dim. foro fresa (mm) Coppia Nm M M M M M M

86 Esempio di lavorazione Materiale: alluminio 2024 Corpo fresa: 5720VZ (fresa da 32 mm) Componente: supporto sedile Settore: Aerospaziale Lega inserto: GH1 Rotazione del mandrino: giri/min Velocità di taglio Vc: 1758 m/min Avanzamento per tagliente fz: 0,25 mm Avanzamento: 8745 mm/min Profondità di passata: 2,5 mm Risultato: 400% di aumento della produttività Geometria ad alta velocità -721 N Geometria estremamente positiva e particolarmente adatta alla lavorazione di leghe di alluminio, rame e ottone. Geometria rettificata con rompitruciolo sinterizzato e superficie lappata per minimizzare il fenomeno del tagliente di riporto. Studiata in particolare per la lavorazione di componenti a pareti sottili. Grado ad alta velocità GH1 N Micrograno non rivestito Lega indicata per utilizzo su leghe di alluminio, rame, ottone, Kevlar, ecc. La lega GH1 può lavorare con o senza refrigerante. Grazie al tagliente affilato genera basse forze di taglio alle alte velocità superficiali. Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili Alluminio P P legati M M PH K Ghise non legati inossidabili N e leghe S al calore H Materiali temprati 84

87 Frese ad alta velocità per alluminio Prestazioni eccezionali in una fresa da 20 mm 85

88 Frese ad alta velocità per alluminio fino a giri/min Cilindrico 20 mm Massima asportazione del truciolo per ogni applicazione Appositamente concepite per lavorare tasche e profili su alluminio e leghe di alluminio Progettate, prodotte e testate in accordo alla certificazione EN ISO 15641:2001 per assicurare la massima stabilità nelle applicazioni ad alta velocità Refrigerante interno che assicura una migliore evacuazione del truciolo con avanzamenti più elevati Le sedi sono rinforzate per consentire avanzamenti elevati anche nelle lavorazione in rampa Utensili eccellenti per la lavorazione di pareti sottili Disponibilità di attacchi speciali HSK su richiesta Profondità di passata di 12 mm 5 raggi disponibili Geometria interamente rettificata -701, ideale per la fresatura di alluminio ad alta velocità Bilanciatura G6.3 a giri/min Esempio di lavorazione Materiale: lega di alluminio 7175 Componente: elemento fusoliera Settore: Aerospaziale Utensile: 5702VZD (fresa da 20 mm) Lega inserto: GH1 Velocità di taglio Vc: 754 m/min Rotazione del mandrino: giri/min Avanzamento per tagliente fz: 0,25 mm Avanzamento: 6,000 mm/min Inserti di precisione che assicurano risultati eccellenti nelle applicazioni di lavorazione di pareti sottili ottenendo, nel contempo, una superiore qualità della superficie 86

89 Fresa ad alta velocità per alluminio Fresa di precisione ad alta velocità per alluminio Attacco cilindrico con bilanciatura G6.3 a giri/min Scanalatura studiata per la massima evacuazione del truciolo Utensile eccellente per la lavorazione di pareti sottili In grado di arrivare fino a giri/min Inserti micrograno non rivestiti e interamente rettificati che possono essere utilizzati con uso di refrigerante oppure a secco Disponibilità di 5 diversi raggi di inserto, ognuno con una profondità di passata di 12 mm Geometria 5702 Grado N N GH1 Geometria estremamente positiva Micrograno non rivestito e particolarmente adatta alla lavorazione Lega indicata per utilizzo di leghe di alluminio, rame e ottone. su leghe di alluminio, rame, La geometria -701 interamente rettificata ottone, Kevlar, ecc. La lega garantisce prestazioni eccellenti nelle GH1 può lavorare con o senza lavorazioni di componenti a pareti sottili. refrigerante. Grazie al tagliente affilato genera basse forze di taglio alle alte velocità superficiali. Guida ai materiali Legenda degli inserti consigliati Designazione del materiale Acciai Acciai Acciai Inossidabili Alluminio P P legati M M PH K Ghise non legati inossidabili N e leghe S al calore H Materiali temprati 87

90 5702VZD14 Frese per contornitura e lavorazione di cave d 1 L I 1 Prodotti Dimensioni (mm) Ricambi Codice articolo D L/H l1 d1 ap max N di taglienti Campo raggio inserti 5702VZD14 Attacco cilindrico VZD14CA020R < 2, F2505T T7 0, VZD14CA020R ,50 to 4, F2505T T7 0,80 Serraggio vite Nm* D Attacco cilindrico * Per garantire la massima sicurezza, ogni volta che si sostituisce l inserto è fondamentale sostituire anche la vite. Una chiave dinamometrica e il corretto valore della coppia di serraggio sono altrettanto importanti. Vedere sopra per i dati di serraggio corretti. 5702VZD Informazioni tecniche (mm) Prodotti Dimensioni Codice articolo Passo di spianatura Angolo di rampa Foratura elicoidale min. - max. ap max elicoidale/ lineare Rotazione max VZD14CA020R * 26,8 38,0 3, VZD14CA020R * 26,8 38,0 3, * Il massimo angolo di rampa dell'inserto è calcolato con pianetto raschiante Rampa Superficie piana Interpolazione elicoidale a p I diversi angoli di rampa per tutti i raggi di inserto disponibili sono riportati nelle informazioni tecniche a pagina 90. Questi utensili sono stati progettati, costruiti e testati conformemente alla norma EN ISO 15641:2001. Questi utensili non sono provvisti di chip elettronico. Nota: se si utilizza un inserto con raggio, il passo di spianatura per la fresa 5702VZD è uguale al diametro di taglio (D) meno 2 x il raggio scelto. Gli attacchi cilindrici o quelli speciali HSK integrali sono progettati e bilanciati a G6.3 a Gli utensili con attacco cilindrico montati in un portautensili con calettamento a caldo o qualunque dell'utensile assemblato, se destinati ad essere utilizzati a velocità equivalenti o superiori a giri/ min. Il cliente deve bilanciare l'utensile assemblato a un valore minimo di G6.3. I valori di bilanciamento e di coppia sono riportati nella sezione tecnica, pagina 91. Passo di spianatura Profondità di passata (ap) 88

91 5702VZD14 Inserti di fresatura, valori di avanzamento e velocità consigliati l ZDCX Prodotti Applicazione & Materiale Dimensioni (mm) Sgrossatura Semi-finitura Finitura d r s Codice articolo Grado Profondità di passata (mm) d (IC) l s r hm min ap max. ap min. - max. ap min. - max. 12* 1,00-4,00 0,20-1, ZDCX1403PDFR-701 GH1 7,59 16,83 3,18 P. Rasch. 0, ZDCX140320FR-701 GH1 7,59 16,83 3,18 2,0 0, ZDCX140325FR-701 GH1 7,59 16,83 3,18 2,5 0, ZDCX140330FR-701 GH1 7,59 16,83 3,18 3,0 0, ZDCX140340FR-701 GH1 7,59 16,83 3,18 4,0 0,02 Scelta del prodotto: 1 a scelta 2 a scelta 3 a scelta Legenda della guida ai materiali a pagina 87. * ap max. possibile di 12mm e ae per diametro completo (in base all'applicazione). * Per le applicazioni di scanalatura con la serie 5702VZD14, il valore massimo di a p è 6mm. Misura 5702VZD Avanzamenti f z (mm/tagliente) Geometria Grado Operazione Alluminio e leghe <16% Si 116 HBN Min. - Max. Alluminio al silicio >16% Si 92 HBN Min. - Max. 14mm FR-701 GH1 Contornitura e Scanalatura 0,02-0,25 0,02-0,20 Velocità v c (m/min) Serie 5702VZD Refrigerante consigliato Consigliato Possibile K10-K20/C3 - C2 ISO / ANSI Velocità min. - max. Micrograno non rivestito ISO Materiali Rm e durezza GH1 N Alluminio e leghe Alluminio e leghe < 16% Si 116 HBN Alluminio al silicio > 16% Si 92 HBN

Ampliamento gamma! www.arno-italia.it

Ampliamento gamma! www.arno-italia.it Ampliamento gamma! www.arno-italia.it ARNO -Werkzeuge Il vostro partner affidabile per utensili di qualità. Il nuovo, innovativo sistema ARNO di Fresatura ARNO -Fr Frässy ässystem steme e Version ion-

Dettagli

SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE

SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE Nel 2007, Seco ha introdotto a livello mondiale la tecnologia Duratomic. Questo approccio rivoluzionario nella creazione

Dettagli

Inserti fresa ad HFC NUOVO

Inserti fresa ad HFC NUOVO Inserti fresa ad HFC NUOVO Sgrossatura ad alto rendimento con frese ad inserti HFC [ 2 ] L applicazione principale del sistema di fresatura HFC è la sgrossatura ad alto rendimento. La gamma di materiali

Dettagli

Processi efficienti per una maggiore energia.

Processi efficienti per una maggiore energia. _ COMPETENZA NELL ASPORTAZIONE DEL TRUCIOLO Processi efficienti per una maggiore energia. Soluzioni di settore Settore energia 1 CON ENERGIA VERSO IL FUTURO. I produttori di impianti e componenti per la

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale

Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale Efficace ottimizzazione del processo di pulitura della ghisa Grande convenienza economica grazie alla durata ed

Dettagli

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C.

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. 1 MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. Marino prof. Mazzoni Evoluzione delle macchine utensili Quantità di pezzi 10 10 10 10 6 5 4 3 10 2 1 2 1-MACCHINE SPECIALIZZATE 2-MACCHINE TRANSFERT 3-SISTEMI FLESSIBILI

Dettagli

Lavorazioni per asportazione di truciolo

Lavorazioni per asportazione di truciolo Lavorazioni per asportazione di truciolo CONTENUTI Lavorazioni al banco: tracciatura, limatura, taglio, alesatura, filettatura, raschiatura Lavorazioni con macchine utensili: foratura, alesatura, tornitura,

Dettagli

FRESATURA AD ELEVATO AVANZAMENTO ASPORTARE PIÙ METALLO. LAVORARE PIÙ PEZZI. MASSIMIZZARE LA PRODUTTIVITÀ.

FRESATURA AD ELEVATO AVANZAMENTO ASPORTARE PIÙ METALLO. LAVORARE PIÙ PEZZI. MASSIMIZZARE LA PRODUTTIVITÀ. FRESATURA AD ELEVATO AVANZAMENTO ASPORTARE PIÙ METALLO. LAVORARE PIÙ PEZZI. MASSIMIZZARE LA PRODUTTIVITÀ. UNA FRESATURA TRE VOLTE PIÙ VELOE OFFRE PREZIOSE OPPORTUNITÀ I tempi cambiano. La concorrenza

Dettagli

GUIDA ALLE APPLICAZIONI. Superleghe resistenti al calore

GUIDA ALLE APPLICAZIONI. Superleghe resistenti al calore GUIDA ALLE APPLICAZIONI Superleghe resistenti al calore High pressure coolant machining for better productivity and results Maggiori informazioni Informazioni pratiche e tecniche di applicazione sono disponibili

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici.

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici. IL FERRO Fe 1 Il ferro è un metallo di colore bianco grigiastro lucente che fonde a 1530 C. E uno dei metalli più diffusi e abbondanti sulla terra e certamente il più importante ed usato: navi, automobili,

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

per un fai da te di alta qualità

per un fai da te di alta qualità per un fai da te di alta qualità container su misura e programmati 4 anni insieme senza pensieri La garanzia copre tutto il territorio italiano. qualità tedesca 360 affidabilità Sistema di imballaggio

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA Ø 810

FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA Ø 810 FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA 7 3 Ø 80 e Grinding: l attenzione per il dettaglio e Grinding: pellet e segmenti Talvolta si sottovalutano aspetti che sembrano di corollario ma che, se opportunamente

Dettagli

CLASSIFICAZIONE E DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI

CLASSIFICAZIONE E DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI CLASSIFICAZIONE E DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI La classificazione e la designazione degli acciai sono regolamentate da norme europee valide in tutte le nazioni aderenti al Comitato Europeo di Normazione (CEN).

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica Raschiatori NBR/FPM DAS, DP6, DP, DP, DRS, DWR Guarnizioni a labbro NBR/FPM /, /M, /M, M, H, C Bonded seal NBR-metallo Guarnizioni a pacco in goa-tela TO, TG, TEO Guarnizioni per pistoni in poliuretano,

Dettagli

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue :

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue : Cos è la graniglia? L utensile della granigliatrice : la graniglia La graniglia è praticamente l utensile della granigliatrice: si presenta come una polvere costituita da un gran numero di particelle aventi

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 462 464 467 Utensili di percussione 475 Mazzuole 468 475 468 476

Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 462 464 467 Utensili di percussione 475 Mazzuole 468 475 468 476 460 www.facom.com 10. Martelli, utensili di percussione Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 Martelli con impugnatura in Graphite... 462 Martelli con impugnatura

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

John Ruskin (1819-1900) 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042. A1foro.

John Ruskin (1819-1900) 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042. A1foro. 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042 TRASPORTATORI LEGGERI Non è saggio pagare troppo. Ma pagare troppo poco è peggio. Quando si paga troppo si

Dettagli

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO.

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. Metabo è all'avanguardia nelle macchine a batteria. La nostra tecnologia innovativa di carica li rende più indipendenti

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

dove appoggiano le macchine Installazione delle macchine Tecnica delle vibrazioni 4.1

dove appoggiano le macchine Installazione delle macchine Tecnica delle vibrazioni 4.1 dove appoggiano le macchine Installazione delle macchine Tecnica delle vibrazioni 4.1 Indice Qualsiasi soluzione tecnica.? A Vostra disposizione e scelta, in questo Dei cunei di precisione, degli elementi

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

UNA GAMMA DI PRODOTTI INNOVATIVI PER L ARTIGIANO PROFESSIONISTA

UNA GAMMA DI PRODOTTI INNOVATIVI PER L ARTIGIANO PROFESSIONISTA UNA GAMMA DI PRODOTTI INNOVATIVI PER L ARTIGIANO PROFESSIONISTA LETTROUTENSILI DA TAGLIO MULTIF UNZIONE LETTROUTENSILI DA TAGIO MULTIF TAGLIA ACCIAIO TAGLIA ALLUMINIO TAGLIA LEGNO Rivoluzionaria batteria

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com TIP-ON per ante Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata www.blum.com Apertura agevole al tocco Con TIP-ON, il supporto per l'apertura meccanico di Blum, i frontali senza maniglia

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

PROTEZIONE DALL USURA

PROTEZIONE DALL USURA PROTEZIONE DALL USURA INDICE 4 PROTEZIONE DALL USURA DIAMANTE POLICRISTALLINO 6 SUPPORTI REGGI-PEZZO 8 GUIDA PEZZI 9 STRUMENTI DI MISURA 10 CONTROPUNTE 11 TRASCINATORI ELETTRODEPOSTI 12 ALTRI CAMPI DI

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2%

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2% Cr > 10,5% C < 1,2% Cos è l acciaio inossidabile? Lega ferrosa con contenuti di cromo 10,5% e di carbonio 1,2% necessari per costituire, a contatto dell ossigeno dell aria o dell acqua, uno strato superficiale

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

Catalogo isoweld Il sistema di fissaggio ad induzione. Nuovo

Catalogo isoweld Il sistema di fissaggio ad induzione. Nuovo Catalogo isowel Il sistema i fissaggio a inuzione Nuovo isowel l innovativo sistema i fissaggio a inuzione i SFS intec Il nuovo sistema isowel TM i SFS intec è un sistema i fissaggio a inuzione innovativo

Dettagli

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria Quale frequenza di lavoro scegliere Geometria del pezzo da trattare e sue caratteristiche elettromagnetiche

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

PI.EFFE.CI. Oltre 40 anni di esperienza

PI.EFFE.CI. Oltre 40 anni di esperienza Oltre 40 anni di esperienza mette a disposizione della propria clientela i 40 anni della sua esperienza nel mercato dei prodotti per il fissaggio delle tubazioni, utilizzati negli innumerevoli settori

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

Mini accessori. una gamma completa per: il modellismo il fai da te l elettronica l artigianato

Mini accessori. una gamma completa per: il modellismo il fai da te l elettronica l artigianato CATALOGO204 Mini accessori Piccoli, universali, ma soprattutto assolutamente precisi: PG Mini, la nuova linea di accessori che risolve ogni esigenza di lavoro. Tagliare, smerigliare, levigare, forare,

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG

CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG CENNI STORICI Nell anno 1946, l ingegnere americano Ray Arden, un vero pioniere della progettazione dei micromotori ed indiscusso genio in materia, ideò e perfezionò

Dettagli

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine Straumann CARES CADCAM INDICE Offerta di materiali di prim ordine 2 Panoramica applicazioni 6 Caratteristiche e vantaggi Resina nanoceramica

Dettagli

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7.

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Tecnica chirurgica La pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

FORM 200 FORM 300 FORM 400

FORM 200 FORM 300 FORM 400 FORM 200 FORM 300 FORM 400 < Efficienza senza limiti FORM 200 2 Sommario Efficienza senza limiti Costruzione meccanica AC FORM HMI 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 8 12 18

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Maggiore efficienza per i motori elettrici. Cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C

Maggiore efficienza per i motori elettrici. Cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C Maggiore efficienza per i motori elettrici Cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C E l e v a t i v a n t a g g i p e r i l C l i e n t e I cuscinetti radiali rigidi a sfere Generation C... 35

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

STAR Guide lineari con manicotti a sfere. 45 b 1cr. Linear Motion and Assembly Technologies RI 83 100/09.99

STAR Guide lineari con manicotti a sfere. 45 b 1cr. Linear Motion and Assembly Technologies RI 83 100/09.99 STAR Guide lineari con manicotti a sfere 45 b 1cr RI 83 100/09.99 Linear Motion and Assembly Technologies STAR Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia standard Guide

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

Axon. Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore.

Axon. Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore. Tecnica chirurgica Axon. Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore. Sommario Principi AO ASIF 4 Indicazioni e controindicazioni

Dettagli

Collettori solari termici

Collettori solari termici Collettori solari termici 1 VELUX Collettori solari. Quello che cerchi. massima durabilità, facile installazione Estetica e integrazione A fferenza degli altri collettori solari termici presenti sul mercato,

Dettagli

Saldatura ad arco Generalità

Saldatura ad arco Generalità Saldatura ad arco Saldatura ad arco Generalità Marchio CE: il passaporto qualità, conformità, sicurezza degli utenti 2 direttive europee Direttiva 89/336/CEE del 03 maggio 1989 applicabile dall 01/01/96.

Dettagli

TRATTAMENTI TERMOCHIMICI DEGLI ACCIAI

TRATTAMENTI TERMOCHIMICI DEGLI ACCIAI TRATTAMENTI TERMOCHIMICI DEGLI ACCIAI m12 Scopi dei trattamenti diffusivi Trattamenti di Carbocementazione,, Nitrurazione, Borurazione Proprietà ed applicazioni TRATTAMENTI TERMOCHIMICI di DIFFUSIONE TRATTAMENTI

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza V90-3,0 MW Più efficienza per generare più potenza Innovazioni nella tecnologia delle pale 3 x 44 metri di efficienza operativa Nello sviluppo della turbina V90 abbiamo puntato alla massima efficienza

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

profili per il fai da te

profili per il fai da te Profilpas S.p.A. profili in alluminio anodizzato (con etichetta codice a barre) lunghezza m.1 lunghezza m.2 misure argento argento piatto 12x2 10100 10104 15x2 10108 10112 20x2 10116 10120 25x2 10124 10128

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

Dischi da taglio e da sbavo

Dischi da taglio e da sbavo Dischi da taglio e da sbavo 1 Dischi da taglio per uso stazionario 207 Informazioni Dischi da taglio e da sbavo Indice Indice Pagina Informazioni generali 3 La via più rapida per la scelta dell utensile

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE ProTaper Universal è la nuova versione di strumenti endodontici NiTi più famosi nel mondo + Più facile una sola sequenza operativa per ogni tipo di canale

Dettagli

Gli acciai inox e la resistenza alla corrosione

Gli acciai inox e la resistenza alla corrosione materiali Gli inossidabili sono leghe ferrose che riescono a unire le proprietà meccaniche, tipiche degli acciai, alle caratteristiche intrinseche dei materiali nobili quali, tipicamente, le notevoli doti

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Scatole da incasso Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Principali caratteristiche tecnopolimero ad alta resistenza e indeformabilità temperatura durante l installazione

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second life" Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di second life Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191 Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second

Dettagli