Gestione ed ottimizzazione degli impianti di pompaggio fognario e depurazione di acque reflue

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gestione ed ottimizzazione degli impianti di pompaggio fognario e depurazione di acque reflue"

Transcript

1 Incontro sul tema: Gestione ed ottimizzazione degli impianti di pompaggio fognario e depurazione di acque reflue Criteri di funzionamento dei sistemi di telecontrollo Alcuni casi di applicazioni di sistemi di telecontrollo nella gestione di: dorsali, reti di stazioni di sollevamento, impianti di depurazione, sottopassi ed acquedotti RELATORE: Guido Di Virgilio

2 Telecontrollo ITT Flygt nel mondo X) Headquarters Main Plant Manufacturing Plant Sales companies, fully or partly owned Distributors

3 Prodotti Controllori (RTU) Dispositivi di comunicazione Sensori e strumentazione FGC 300 APP300,500 FMC200,400,500,600 Modems Radio LS100 LSU100 LTU501 MAS 700 Sistemi di supervisione Cast ATU 700 ATU 300 ENM10 Bell Quadri elettrici Servizi VFDs APP 300 APP 500 FMC

4 Panoramica Municipality Segmenti di waste mercato water market Municipalizzate Product range Gestori ATO Customer value Tipi di impianti Sollevamenti in genere Depuratori Distribuzione idrica Telecontrollo ed acquisizione Aziende

5 SISTEMI DI TELECONTROLLO Linee guida e vantaggi alla base dei sistemi di telecontrollo

6 Benefici dei sistemi di telecontrollo Assicura un buon investimento tramite: Riduzione dei costi operativi Controllo totale degli impianti periferici Salvaguardia dell ambiente

7 Riduzione dei costi operativi Minor numero di visite sulle stazioni periferiche Riduzione dei costi di trasporto Riduzione dei costi di manodopera Minor numero di disservizi

8 Controllo totale Supervisione della stazione periferica Funzionamento ottimale Miglioramento dell ambiente di lavoro Minore reportistica manuale Interventi programmati e non in emergenza

9 Salvaguardia dell ambiente Dati storici sulle condizioni del processo per consentirne l ottimizzazione Sistema di gestione ed invio degli allarmi che previene e limita le condizioni anomale (sversamenti, sfiori, consumi eccessivi, ecc.)

10 Struttura di un sistema di telecontrollo ISP ISP Internet WEB CLIENTS RETE LAN SISTEMA CENTRALE DISTRIBUZIONE ALLARMI VETTORE DI COMUNICAZIONE IMPIANTO 1 IMPIANTO 2 IMPIANTO 3 IMPIANTO 4 IMPIANTO LAN CLIENTS

11 FUNZIONI UTILI Funzioni utili nella progettazione e gestione di un sistema di telecontrollo per impianti di sollevamento

12 Misura di livello Una accurata misura di livello nella stazione porta ad un calcolo di portata affidabile Misura di livello senza legame diretto con la tecnologia di misura (sensori a pressione idrostatica, ultrasuoni, radar, microonde, etc ) Offset modificabile Allarme per sensore guasto Routines di sicurezza per il controllo della qualità della misura Allarmi di livello configurabili

13 Controllo pompe Una serie di funzioni per il controllo delle pompe riduce la manutenzione delle stazioni Alternanza o avvio su livelli predefinti per ciascuna pompe Limitazione del numero di pompe in marcia contemporaneamente Ritardi di avvio, arresto, fra avvii e fra arresti Blocchi incrociati fre le pompe Gruppi di alternanza all interno dello stesso sollevamento

14 Galleggianti di sicurezza I galleggianti di massimo e minimo livello proteggono l ambiente e le pompe Il galleggiante di massimo livello attiva tutte le pompe e genera un allarme Il galleggiante di minimo livello blocca tutte le pompe e genera un allarme

15 Stato della pompa Il monitoraggio dello stato della pompe aiuta l operatore a riconiscere facilmente situazioni di malfunzionamento Misura della portata delle pompa con funzione di allarme regolabile per prevenire l intasamento Misura dell assorbimento con limiti di funzionamento ed allarmi regolabili Allarmi per alta temperatura, scatto termico e protezioni interne

16 Funzioni di sicurezza Le funzioni di sicurezza mettono al sicuro l ambiente e le apparecchiature La mancanza di tensione blocca le pompe Condizione di blocco selezionabile per ciascuna pompe Mancato avviamento di una pompa avvia la successiva Uscita con funzione di WATCHDOG che viene disattivata in caso di malfunzionamento

17 Funzioni di pulizia Problemi ambientali nella stazione ed intasamento delle pompe sono eliminati grazie a funzioni avanzate Avvio random delle pompe Valvola di pulizia Massimo tempo di funzionamento per una pompa Funzione svuotamento totale stazione Ciclo di funzionamento forzato dopo un tempo di fermata prolungato

18 Calcolo di portata Algoritmo di calcolo basato sul livello della stazione La conoscenza della quantità di acqua che scorre nel sistema di pompaggio permette una effeciente supervisione delle tubazioni Calcolo della portata in ingresso Calcolo della portata per ciascuna pompa Calcolo del volume in uscita dalla stazione

19 Bloccaggio Il blocco di una stazione in riempimento previene lo sfioro in situazioni critiche Blocco via linea telefonica e su linea fissa Logica di blocco selezionabile Ritardi di blocco e sblocco regolabili Azioni possibili in caso di blocco: Blocco pompe (selezionabili) Attivazione uscita digitale

20 Monitoraggio sfiori Fornisce delle informazioni complete sugli eventi di sfioro Scelta dell inizio dell evento da regolatore di livello o da soglia sul sensore di livello Possibilità di utilizzare sfiori predefiniti o curve personalizzate Memorizzazione del volume di sfioro, del numero e della durata degli eventi Numero di sfiori prolungati (giorni di durata dell evento di sfioro)

21 Misura dell energia Fornisce una panoramica dei costi operativi della stazione Misura e memorizza il consumo di energia della stazione sia tramite un misuratore esterno che tramite il calcolo dall assorbimento della pompa Controlla il costo del pompaggio. Calcolo dell energia specifica (kwh / m3)

22 Memorizzazione Rapporti e misure livello assorbimento ore di funzionamento numero di avviamenti portata pompe volume pompato in uscita precipitazioni sfioro energia

23 Gestione allarmi Una gestione flessibile degli allarmi pone attenzione ai disguidi operativi Registro allarmi locale per aiutare il personale di manutenzione Priorità selezionabile per ciascun allarme Possibilità di modificare le priorità degli allarmi Uscita digitale per dispositivi esterni di allarme (sirene, lampade, ecc ) Distribuzione degli allarmi tramite sistemi diversi (SMS, telefono, )

24 Comunicazione Impostazioni predefinite per i modem portano a soluzioni flessibili nella comunicazione Possibilità di utilizzare diversi standard (PSTN, GSM, GPRS/UMTS, Radio, linee fisse, etc ) Flessibilità nei dispositivi di comnuicazione

25 Controllo remoto Una serie di azioni possono essere intraprese dal sistema centrale Avvio ed arresto delle pompe. Attivo fino allo scadere di un tempo regolabile o sempre attivo Avvio ciclo di pompaggio Avvio ciclo di pulizia Telecomando di una uscita digitale. Attivo fino allo scadere di un tempo regolabile o sempre attivo Blocco / sblocco della stazione Ritorno alla situazione normale

26 CASE STORY ED APPLICAZIONI Sistemi di telecontrollo ed applicazioni realizzate ed in funzione

27 Case Story - ASET Fano (PU) Struttura del sistema 19 stazioni di sollevamento a 2 o 4 pompe telecontrollate, di cui 3 conferenti a depuratori Ulteriori 30 stazioni senza telecontrollo 2 Centri di Controllo di cui 1 sempre collegato alle stazioni ed 1 offline per operazioni di manutenzione Personale: 1 tecnico impianti e manutenzione, 5 addetti alla rete impianti

28 ASET Fano - Condizioni di lavoro VANTAGGI OTTENUTI: TEMPESTIVITA : intervento quando l allarme si verifica non a seguito di segnalazione MINORI VISITE: nelle stazioni con le centraline le visite periodiche vengono effettuate più a lungo (2/3 settimane) CERTEZZA DEI DATI: tutti i dati operativi della stazione sono memorizzati in un database

29 ASET Fano - Traffico telefonico COSTI TELEFONICI 300,00 250,00 200,00 150,00 100,00 Stazioni Centro Totale 50,00 - II BIM III BIM IV BIM V BIM TRAFFICO 2006 STAZIONE II BIM III BIM IV BIM V BIM nr ,01 MO2 2,10 1,20 0,02 - MO1 17,30 1,20-0,01 nr.13 8,80 0, nr.15 9,80 2, nr.16 6,00 2, nr.24 9,30 0,40-0,02 nr.25 3,10 0, nr.27-9,61 0,02 - nr.31-4, MO3-1,40 0,01 0,01 nr.3 3,20 0, nr.8 3,00 0, nr.9 12,20 1,00 0,01 - nr nr nr nr nr.18-0,02 - STAZIONI 74,80 25,82 0,08 0,05 CENTRO 207,93 125,77 69,97 84,15 TOTALE 282,73 151,59 70,05 84,20 TRAFFICO MENSILE PER STAZIONE 19 7,44 3,99 1,84 2,22

30 ASET Fano Sollevamento Ponte Metauro prima Nella fornitura del sistema di telecontrollo si è provveduto altresì alla sistemazione e rifacimento del sollevamento. Standardizzazione dei quadri elettrici. dopo

31 Comune di Dubino Distribuzione rete idrica Questa è la pagina sinottica principale del sistema. Si visualizzano i dati principali di funzionamento (livelli. portate e pressioni) Cliccando sui serbatoi si accede alla pagina specifica l

32 Cons. Bonifica Oristanese Sollevamento irriguo Esempio di impianto di sollevamento in pressione per uso irriguo. Le macchine vengono azionate in alternanza e sequenza sulla base della pressione richiesta in condotta. l

33 ARDIS Roma Sollevamento idrovoro Torrino Esempio di pompaggio idrovoro a salvaguardia di un quartiere di Roma. Diverse paratoie gestiscono le varie fasi degli eventi metereologici deviando il flusso secondo precise sequenze di scarico l

34 AREA Copparo Riempimento serbatoi percolato Pagina sinottica che raffigura il sistema di stoccaggio esistente del percolato. È prevista una batteria di 8 serbatoi verticali che viene caricata in parallelo dai pompaggi del percolato. E previsto il monitoraggio delle portate e dei livelli di riempimento dei serbatoi. E possibile impostare una soglia di livello che attiva una sequenza di blocco telefonico delle stazioni di pompaggio, una volta svuotati i serbatoi, una sequenza inversa provvede a sbloccare i pompaggi. l

Quadri elettrici, sensori, software. Telecontrollo e automazione per la gestione di pompe e impianti

Quadri elettrici, sensori, software. Telecontrollo e automazione per la gestione di pompe e impianti Quadri elettrici, sensori, software 122 Telecontrollo e automazione per la gestione di pompe e impianti Il sistema di telecontrollo, telecomando ed automazione locale è composto da unità periferiche intelligenti,

Dettagli

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Cagliari 7 Maggio 2009 Guido DI VIRGILIO M&C Department ITT WWW - Telecontrollo RTUs Scada Low Power RTUs Communication ITALIA - Reparto

Dettagli

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Firenze 15 Aprile 2010 Guido DI VIRGILIO M&C Department ITT WWW - Telecontrollo RTUs Scada Low Power RTUs Communication ITALIA - Reparto

Dettagli

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Catania 21 Maggio 2009 Guido DI VIRGILIO M&C Department ITT WWW - Telecontrollo RTUs Scada Low Power RTUs Communication ITALIA - Reparto

Dettagli

Unità di controllo e monitoraggio FMC

Unità di controllo e monitoraggio FMC Running head Unità di controllo e monitoraggio FMC Per la gestione efficiente delle stazioni di pompaggio 3 Sistemi di controllo progettati per stazioni di pompaggio Soluzioni innovative per qualsiasi

Dettagli

Telecontrollo via GPRS per gestire le reti idriche dei comuni del Lago di Garda e proteggere l ambiente

Telecontrollo via GPRS per gestire le reti idriche dei comuni del Lago di Garda e proteggere l ambiente Telecontrollo via GPRS per gestire le reti idriche dei comuni del Lago di Garda e proteggere l ambiente Roland CRAMBERT Direttore Marketing LACROIX Sofrel Giuliano FANTATO Responsabile telecontrollo GARDA

Dettagli

Software di controllo AquaView. Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice

Software di controllo AquaView. Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice Software di controllo AquaView Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice Il primo sistema di controllo dedicato, espressamente progettato per le stazioni di pompaggio Soluzioni innovative dall azienda

Dettagli

TELECONTROLLO DELLA DISTRIBUZIONE ACQUA POTABILE E COLLETTAMENTO ACQUE REFLUE PER AZIENDA GARDESANA SERVIZI

TELECONTROLLO DELLA DISTRIBUZIONE ACQUA POTABILE E COLLETTAMENTO ACQUE REFLUE PER AZIENDA GARDESANA SERVIZI TELECONTROLLO DELLA DISTRIBUZIONE ACQUA POTABILE E COLLETTAMENTO ACQUE REFLUE PER AZIENDA GARDESANA SERVIZI s.d.i. automazione industriale ha realizzato per l Azienda Gardesana Servizi (AGS) di Peschiera

Dettagli

AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche

AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche I prodotti NETHIX di telecontrollo wireless basati sull uso della tecnologia GSM ed SMS offrono svariate opportunità di applicazione nella

Dettagli

EFFICIENZA, RISPARMIO IDRICO ED ENERGETICO PER I CONSORZI DI IRRIGAZIONE E BONIFICA

EFFICIENZA, RISPARMIO IDRICO ED ENERGETICO PER I CONSORZI DI IRRIGAZIONE E BONIFICA EFFICIENZA, RISPARMIO IDRICO ED ENERGETICO PER I CONSORZI DI IRRIGAZIONE E BONIFICA E.T.G. srl Via di Porto, 159-50018 Scandicci (FI) Tel. 055.791123 Fax 055.7221262 e-mail: etgsrl@etgsrl.it www.etgsrl.it

Dettagli

La telegestione delle reti idriche di adduzione e distribuzione: analisi costi benefici. Vincenzo Lanave

La telegestione delle reti idriche di adduzione e distribuzione: analisi costi benefici. Vincenzo Lanave AssoAutomazione Associazione Italiana Automazione e Misura La telegestione delle reti idriche di adduzione e distribuzione: analisi costi benefici Vincenzo Lanave Telecontrollo: la modernizzazione delle

Dettagli

WE500 APPLICATION NOTES GESTIONE DELLE ACQUE

WE500 APPLICATION NOTES GESTIONE DELLE ACQUE WE500 APPLICATION NOTES GESTIONE DELLE ACQUE 1 INTRODUZIONE I sistemi di telecontrollo ed il monitoraggio diventano sempre più importanti nell'ampliamento delle reti di distribuzione idrica ed in particolar

Dettagli

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE Cos'è la Telegestione La Telegestione consente il controllo continuo ed automatizzato del funzionamento di un'installazione remota,

Dettagli

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento.

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche generali: L apparato dovrà essere un unità elettronica specificatamente sviluppata per applicazioni di drenaggio ed

Dettagli

SISTEMA DI SUPERVISIONE

SISTEMA DI SUPERVISIONE SISTEMA DI SUPERVISIONE IMPIANTI FRIGORIFERI Gestione completa di celle frigorifere - Monitoraggio degli strumenti in cella per la rilevazione di temperature, pressioni e assorbimenti. - Visualizzazione

Dettagli

Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito

Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito 04.2009 w w w. t u b i. n e t Pozzetto di cacciata per lo scarico automatico di acqua Pulizia Automatica / Subirrigazione Cos è? E un pozzetto in PE

Dettagli

SUPERVISIONE, AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO DI UN IMPIANTO DI TRATTAMENTO E BONIFICA DI ACQUE DI SCARICO CIVILI E INDUSTRIALI

SUPERVISIONE, AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO DI UN IMPIANTO DI TRATTAMENTO E BONIFICA DI ACQUE DI SCARICO CIVILI E INDUSTRIALI SUPERVISIONE, AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO DI UN IMPIANTO DI TRATTAMENTO E BONIFICA DI ACQUE DI SCARICO CIVILI E INDUSTRIALI Nel corso degli anni 2000 2007 s.d.i. automazione industriale ha realizzato,

Dettagli

Un Innovativo mix tecnologico per una delle più importanti opere idrauliche d Italia

Un Innovativo mix tecnologico per una delle più importanti opere idrauliche d Italia Un Innovativo mix tecnologico per una delle più importanti opere idrauliche d Italia Marco Gussoni Key Account Manager Saia Burgess Controls Italia Srl 2011 Cosa significa Peace of Mind? Sicurezza, Serenità,

Dettagli

Sistemi di automazione e controllo di processo

Sistemi di automazione e controllo di processo Sistemi di automazione e controllo di processo Profilo dell azienda S o l u z i o n i i n d u s t r i a l i La società INDAS d.o.o., ubicata a Novi Sad, capoluogo della regione della Vojvodina, è una delle

Dettagli

CASE STORY 4 IMPLEMENTAZIONE EXPERIOR IMPIANTO P3

CASE STORY 4 IMPLEMENTAZIONE EXPERIOR IMPIANTO P3 Oggetto: IMPLEMENTAZIONE PACCHETTO EXPERIOR SU UN SOLLEVAMENTO FOGNARIO DI ESISTENTE DENOMINATO P3 PREMESSA L impianto in oggetto è gestito da Tecnocasic, società per azioni controllata dal CACIP, operante

Dettagli

ITT Flygt SISTEMI DI POMPAGGIO CON INVERTER

ITT Flygt SISTEMI DI POMPAGGIO CON INVERTER ITT Flygt SISTEMI DI POMPAGGIO CON INVERTER 1 Cos è l inverter? Talvolta gli inverter vengono confusi con altri apparecchi, i softstart, che hanno sembianze analoghe ma concetti di funzionamento, caratteristiche

Dettagli

La telegestione. a distanza degli impianti

La telegestione. a distanza degli impianti La telegestione L o s t r u m e n t o o t t i m a l e p e r i l c o n t r o l l o e l a g e s t i o n e a distanza degli impianti Campi di applicazione Acqua potabile Controllo e gestione di tutti gli

Dettagli

SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A

SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A S.p.A. SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A Ing. Daniele Sturla Acaop S.p.A Stradella (PV) S.p.A. ACAOP S.p.A. (Azienda Consorziale Acquedotti

Dettagli

Vigorosa sintonia tecnica di misura E GEstIonE delle ACQuE E dell EnErGIA

Vigorosa sintonia tecnica di misura E GEstIonE delle ACQuE E dell EnErGIA Vigorosa sintonia tecnica di misura e Gestione DELLE ACQUE E DELL ENERGIA Leader nella distribuzione idrica ed energetica Sistemi affidabili e soluzioni adeguate alle vostre esigenze, la nostra risposta

Dettagli

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE CS072-ST-01 0 09/01/2006 Implementazione CODICE REV. DATA MODIFICA VERIFICATO RT APPROVATO AMM Pagina

Dettagli

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI PROGETTO GENERALE DEFINITIVO A N N O 2 0 0 8 IMPORTO 10.500.000! 1 LOTTO STRALCIO ESECUTIVO A N N O 2 0 1 0 IMPORTO 1.000.000! 2 LOTTO STRALCIO ESECUTIVO P E R I O D O 2 0 1

Dettagli

SISTEMA DI TELECONTROLLO PER LA GESTIONE DELLA FLOTTA

SISTEMA DI TELECONTROLLO PER LA GESTIONE DELLA FLOTTA SISTEMA DI TELECONTROLLO PER LA GESTIONE DELLA FLOTTA INTRODUZIONE Al fine di migliorare il servizio di trasporto pubblico è necessario dotarsi di sistemi tecnologici avanzati di supporto alla gestione

Dettagli

Regolatore per Controllo Pompe 704

Regolatore per Controllo Pompe 704 Regolatore per Controllo Pompe 704 2.24IT/0006-E10 I ns. prodotti sono in continuo sviluppo, pertanto riserviamo il diritto di apportare variazioni e modifiche senza alcun preavviso Generalità Il regolatore

Dettagli

Dal dato, all'informazione, alla decisione: outsourcing della filiera di telecontrollo / monitoraggio per aumentare l'efficienza gestionale

Dal dato, all'informazione, alla decisione: outsourcing della filiera di telecontrollo / monitoraggio per aumentare l'efficienza gestionale Ing. Gianluca Schiavi HEIDI s.p.a. Dal dato, all'informazione, alla decisione: outsourcing della filiera di telecontrollo / monitoraggio per aumentare l'efficienza gestionale Chi è Heidi Heidi S.p.A. è

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304

Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304 1 Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304 M I S U R A D I L I V E L LO 2 Trasmettitori di livello Expert

Dettagli

SISTEMI DI TELECONTROLLO A SUPPORTO DEL RISPARMIO IDRICO MONITORAGGIO PERMANENTE: PREVENZIONE E SOLUZIONE DELLE EMERGENZE

SISTEMI DI TELECONTROLLO A SUPPORTO DEL RISPARMIO IDRICO MONITORAGGIO PERMANENTE: PREVENZIONE E SOLUZIONE DELLE EMERGENZE Presentazione a cura di Ing. Emilio Benati, presidente di FAST SpA L attività del gestore di una rete idrica è piuttosto articolata e complicata dovendo rispondere e garantire all utenza una qualità e

Dettagli

Integrazione del telecontrollo con un sistema di supporto alle decisioni: l esperienza gestionale di Gaia S.p.A.

Integrazione del telecontrollo con un sistema di supporto alle decisioni: l esperienza gestionale di Gaia S.p.A. Integrazione del telecontrollo con un sistema di supporto alle decisioni: l esperienza gestionale di Gaia S.p.A. Francesco Di Martino, Claudia D Eliso, Michele Bini, Gianni Fucci Francesco Di Martino:

Dettagli

Un brillante esempio di integrazione tecnologica per la gestione di un complesso sistema di distribuzione irrigua misto per caduta e sollevamento

Un brillante esempio di integrazione tecnologica per la gestione di un complesso sistema di distribuzione irrigua misto per caduta e sollevamento Un brillante esempio di integrazione tecnologica per la gestione di un complesso sistema di distribuzione irrigua misto per caduta e sollevamento G. De Angelis - G. Di Nunzio - V. Lanave CBC - Consorzio

Dettagli

Soluzioni di telecontrollo

Soluzioni di telecontrollo Soluzioni di telecontrollo FAST si presenta come il partner ideale per soluzioni di telegestione degli impianti distribuiti, proponendo sistemi flessibili, affidabili e dotati della massima capacità di

Dettagli

SPVI: Sistema di Supervisione Integrata per gallerie ferroviarie

SPVI: Sistema di Supervisione Integrata per gallerie ferroviarie SPVI: Sistema di Supervisione Integrata per gallerie ferroviarie SPVI è l abbreviazione di Supervisione Integrata : un sistema di monitoraggio e controllo delle installazioni tecnologiche per la sicurezza

Dettagli

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS GAMMA SOFREL LS/LT Data logger GSM/GPRS I data logger SOFREL LS e LT comunicano tramite collegamento GSM o GPRS. Sono ideati appositamente per il controllo a distanza di piccoli impianti all interno delle

Dettagli

FORUM TELECONTROLLO 2013

FORUM TELECONTROLLO 2013 FORUM TELECONTROLLO 2013 Relazione Titolo: Sulla strada per la Smart City Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche. Relazione: Le città si stanno trasformando in

Dettagli

Telecontrollo. Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto

Telecontrollo. Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto Telecontrollo Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto AUTORE: Andrea Borroni Weidmüller S.r.l. Tel. 0266068.1 Fax.026124945 aborroni@weidmuller.it www.weidmuller.it Ethernet nelle

Dettagli

Le varie periferiche sono modulari ed espandibili alle seguente funzioni:

Le varie periferiche sono modulari ed espandibili alle seguente funzioni: PARSEC srl Il SAEn5000 è un sistema per l automatizzazione ed il controllo della cantina composto da: Un unità centrale per la programmazione e la visualizzazione dei dati relativi alle differenti vasche;

Dettagli

2359 Mediegruppen 10/13_IT. Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate

2359 Mediegruppen 10/13_IT. Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate 2359 Mediegruppen 10/13_IT Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate 2359 Detect brochure IT.indd 3 22/10/13 12.02 - monitoraggio e soluzioni intelligenti Monitoraggio centralizzato di

Dettagli

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari GAMMA SOFREL S5OO Stazioni remote di telegestione modulari Grazie ad una esperienza di oltre 30 anni nel campo della telegestione e dell uso delle tecnologie più avanzate, la gamma di Stazioni remote SOFREL

Dettagli

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue I data logger SOFREL LT e LT-US sono stati progettati per la sorveglianza delle reti di acque reflue e pluviali (collettori, scolmatori di

Dettagli

Cesare Pallucca Application Engineer Manager Omron Electronics Spa

Cesare Pallucca Application Engineer Manager Omron Electronics Spa Reti di telecontrollo per le acque: i vantaggi nella modernizzazione degli impianti Cesare Pallucca Application Engineer Manager Omron Electronics Spa Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma

Dettagli

MJK - IL VS. PARTNER PER STRUMENTAZIONE DI AUTOMAZIONE E CONTROLLO DI PROCESSO

MJK - IL VS. PARTNER PER STRUMENTAZIONE DI AUTOMAZIONE E CONTROLLO DI PROCESSO RISPARMIARE ENERGIA MJK - IL VS. PARTNER PER STRUMENTAZIONE DI AUTOMAZIONE E CONTROLLO DI PROCESSO CONCETTO SEMPLICE E CHIARO MJK Connect è un apparecchiatura multifunzioni che consente l automazione di

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RICERCA E COMPETITIVITA 2007-2013 PON01_01480_11

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RICERCA E COMPETITIVITA 2007-2013 PON01_01480_11 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RICERCA E COMPETITIVITA 2007-2013 PON01_01480_11 IN.TE.R.R.A. (Innovazioni tecnologiche e di processo per il riutilizzo irriguo delle acque reflue urbane e agro-industriali

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO E TELECONTROLLO DA CENTRO REMOTO E/O LOCALE, PER LAMPIONE A LED INTELLIGENTE

SISTEMA DI MONITORAGGIO E TELECONTROLLO DA CENTRO REMOTO E/O LOCALE, PER LAMPIONE A LED INTELLIGENTE SISTEMA DI MONITORAGGIO E TELECONTROLLO DA CENTRO REMOTO E/O LOCALE, PER LAMPIONE A LED INTELLIGENTE - itrpled - INDICE 1. GENERALITA 2. DESCRIZIONE DEL SISTEMA 3. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA 4. VANTAGGI

Dettagli

Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche. Ing. Emilio Benati Presidente di FAST SpA

Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche. Ing. Emilio Benati Presidente di FAST SpA Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche Ing. Emilio Benati Presidente di FAST SpA «Competitività e Sostenibilità. Progetti e tecnologie al servizio delle reti di

Dettagli

Sistemi di pulizia per vasche di prima pioggia e per bacini di ritenzione

Sistemi di pulizia per vasche di prima pioggia e per bacini di ritenzione Sistemi di pulizia per vasche di prima pioggia e per bacini di ritenzione 7 Maggio 2009 Gianfranco Iacometti Sistemi di pulizia, perchè servono? 2 Agenda Perchè pulire le vasche di pioggia? Come pulire

Dettagli

SB&SBA. pompe sommerse ad uso domestico. grundfos submersible pressure pumps

SB&SBA. pompe sommerse ad uso domestico. grundfos submersible pressure pumps SB&SBA pompe sommerse ad uso domestico grundfos submersible pressure pumps soluzioni Di pompaggio grundfos Le soluzioni di pompaggio sommerse di Grundfos spaziano da piccole pompe sommerse di pressurizzazione

Dettagli

Selta Smart Metering 4H2O: una soluzione di ottimizzazione dei costi e dei consumi sviluppata per il gruppo Acea

Selta Smart Metering 4H2O: una soluzione di ottimizzazione dei costi e dei consumi sviluppata per il gruppo Acea Enterprise Communication, Automation & Smart grid, Defence & Cyber security Selta Smart Metering 4H2O: una soluzione di ottimizzazione dei costi e dei consumi sviluppata per il gruppo Acea Fernando Leonardi,

Dettagli

Descrizione sintetica

Descrizione sintetica Rif. Descrizione sintetica Costo fornitura (1) Prezzi manodopera per installazione / riparazione (2) Costo orario effettivo al 1 gen. 2013 (3) Utili d'impresa e spese generali (4) 1 Materiale Elettrostrumentale

Dettagli

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE:

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE: per impianti fotovoltaici APPLICATION NOTE: SISTEMA DI TELEGESTIONE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 200907ANN01 @ MMIX, INGECO WWW.COM2000.IT Pagina 1 di 8 Sommario Introduzione...3 I vantaggi del sistema di

Dettagli

MASSIMA FLESSIBILITÀ MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI AUTOMAZIONE E CONTROLLO DI PROCESSO

MASSIMA FLESSIBILITÀ MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI AUTOMAZIONE E CONTROLLO DI PROCESSO MASSIMA FLESSIBILITÀ MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI AUTOMAZIONE E CONTROLLO DI PROCESSO CONNECT unità RTU Controllo pompe e sistema SCADA in una singola apparecchiatura CONNECT è il risultato

Dettagli

Unità di Trasmissione Dati 795

Unità di Trasmissione Dati 795 Unità di Trasmissione Dati 795 62IT/0202-E10 I ns. prodotti sono in continuo sviluppo, pertanto riserviamo il diritto di apportare variazioni e modifiche senza alcun preavviso Generalità Unità universale

Dettagli

Superare i vincoli di copertura della rete telefonica utilizzando la radio a costo zero.

Superare i vincoli di copertura della rete telefonica utilizzando la radio a costo zero. Superare i vincoli di copertura della rete telefonica utilizzando la radio a costo zero. Roland Crambert Direttore Marketing Kleidis Tafaruci Responbile Telecontrollo Telecontrollo Made in Italy: a step

Dettagli

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità.

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità. Relatore: Ing. Recchia Simone Responsabile Tecnico Panasonic Electric Works Italia Telecontrollo con soluzione PLC Manager per le reti di Pubblica Utilità. Case history di un automazione distribuita per

Dettagli

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità.

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità. Relatore: Ing. Recchia Simone Responsabile Tecnico Panasonic Electric Works Italia Telecontrollo con soluzione PLC Manager per le reti di Pubblica Utilità. Case history di un automazione distribuita per

Dettagli

Sistemi Wireless di Telelettura e di Monitoraggio dei Consumi Energetici

Sistemi Wireless di Telelettura e di Monitoraggio dei Consumi Energetici Sistemi Wireless di Telelettura e di Monitoraggio dei Consumi Energetici Missione La MiDo sviluppa sistemi di Smart Metering e servizi in cloud computing per l energy management e per il monitoraggio di

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

Una vista oltre le Nuvole (Cloud): il Telecontrollo Hera un progetto verso il futuro

Una vista oltre le Nuvole (Cloud): il Telecontrollo Hera un progetto verso il futuro Una vista oltre le Nuvole (Cloud): il Telecontrollo Hera un progetto verso il futuro Franco Sami, Emilio Caporossi, Davide Lombardi Speaker: Davide Lombardi, Impianto Telecontrollo Il Gruppo HERA Il 25

Dettagli

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Powered by 1 INFORMAZIONI GENERALI AMPERYA EYES Amperya EYES è la nuova soluzione di telecontrollo creata da Amperya per la supervisione di tutti

Dettagli

Platform. Il futuro del telecontrollo diventa semplice

Platform. Il futuro del telecontrollo diventa semplice Platform Il futuro del telecontrollo diventa semplice È tutto sotto controllo. Anche quello che non vedi È come esserci. Anche se non ci sei. Appena qualcosa è cambiato, Rilheva lo sa. E tu sei il primo

Dettagli

Aggiungere il Video al Telecontrollo per una visione integrata degli impianti distribuiti sul territorio

Aggiungere il Video al Telecontrollo per una visione integrata degli impianti distribuiti sul territorio Aggiungere il Video al Telecontrollo per una visione integrata degli impianti distribuiti sul territorio Enzo M. Tieghi ServiTecno srl etieghi@servitecno.it Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche

Dettagli

Sistema di monitoraggio ed analisi dei flussi energetici e della qualità della rete elettrica (power quality)

Sistema di monitoraggio ed analisi dei flussi energetici e della qualità della rete elettrica (power quality) Sistema di monitoraggio ed analisi dei flussi energetici e della qualità della rete elettrica (power quality) power of technology SISTEMA DI MONITORAGGIO ED ANALISI DEI FLUSSI ENERGETICI E DI POWER QUALITY

Dettagli

Descrizione del Sistema TLOG-Commander per la gestione della protezione catodica.

Descrizione del Sistema TLOG-Commander per la gestione della protezione catodica. Descrizione del Sistema TLOG-Commander per la gestione della protezione catodica. Il sistema proposto è composto da un Centro operativo di raccolta dati dotato del software Commander e dai logger TLOG

Dettagli

Monitoraggio per Risparmio Energetico

Monitoraggio per Risparmio Energetico Monitoraggio per Risparmio Energetico DESCRIZIONE Il monitoraggio continuo dei parametri fisici in qualsiasi contesto ha il vantaggio di poter conoscere e correggere in tempo reale gli sprechi energetici,

Dettagli

SPAGNOL si prende cura delle cose che crescono. siamo progettisti per natura.

SPAGNOL si prende cura delle cose che crescono. siamo progettisti per natura. SPAGNOL si prende cura delle cose che crescono. siamo progettisti per natura. supervisione SPAGNOL SPAGNOL MCSMS, telecontrollo dell impianto dal proprio telefono cellulare mediante messaggi SMS. Situazione

Dettagli

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SERVIZIO IDRICO INTEGRATO NOTE TECNICHE RELATIVE ALL EROGAZIONE DEL SERVIZIO Tea acque srl assume ogni responsabilità per le attività e conduzione degli impianti oggetto del servizio. CONDUZIONE: intesa

Dettagli

TELEGESTIONE. come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica. Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l.

TELEGESTIONE. come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica. Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l. TELEGESTIONE come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l. Scelte di pianificazione sostenibile: illuminazione pubblica

Dettagli

G. M. Patti Direttore Generale - Proteo S.p.A., Catania

G. M. Patti Direttore Generale - Proteo S.p.A., Catania L EVOLUZIONE DEI SISTEMI DI TELECONTROLLO DA SEMPLICE STRUMENTO GESTIONALE A SISTEMA DI KNOWLEDGE MANAGEMENT: IL SISTEMA DI TELEGESTIONE INTEGRATA GORI G. M. Patti Direttore Generale - Proteo S.p.A., Catania

Dettagli

Caratteristiche del sistema di pompaggio

Caratteristiche del sistema di pompaggio Sistema di approvvigionamento idrico affidabile ed esente da manutenzione basato su fonti di energia rinnovabile, quali l energia solare, l energia eolica o entrambe simultaneamente. Il sistema, progettato

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO REMOTO DRC Decsa Remote Check

SISTEMA DI CONTROLLO REMOTO DRC Decsa Remote Check Decsa srl I-27058 Voghera (Italy) / Via Cappelletta 1 Tel. ++39 0383 6941.1 / Fax 0383 62244 www.decsa.it / e-mail:info@decsa.it SISTEMA DI CONTROLLO REMOTO DRC Decsa Remote Check Cap. Soc. 500.000 int.

Dettagli

Settore Idrologia (monitoraggio acque)

Settore Idrologia (monitoraggio acque) Settore Idrologia (monitoraggio acque) Applicazione Potenziale cliente Prodotto Foto applicazione Monitoraggio livello idrometrico acque sotterranee, falde freatiche, pozzi, piezometri all interno di tombini,

Dettagli

CENTRALE UNICA DI SOCCORSO

CENTRALE UNICA DI SOCCORSO CENTRALE UNICA DI SOCCORSO Un sistema informatico per la gestione delle situazioni di emergenza e il coordinamento dei servizi di soccorso. Centrale Unica di Soccorso Un sistema informatico per la gestione

Dettagli

Il Controllo di produzione automatizzato per migliorare il processo produttivo

Il Controllo di produzione automatizzato per migliorare il processo produttivo Il Controllo di produzione automatizzato per migliorare il processo produttivo Definizione di Prodotto e di Processo Analisi Statistica SPC Manutenzione programmata Pianificazione lavori Rilevamento e

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Corso di Laurea in Informatica Relatore Dott. Mirco Andreotti Laureando Simoni Alfred Anno accademico 2005/2006 Riepilogo Processo di produzione dei laterizi PLC ( Programable

Dettagli

i m p i a n o i m i z z a z t t r e g o l a z i o n e

i m p i a n o i m i z z a z t t r e g o l a z i o n e LA REGOLAZIONE HA IL SUO SISTEMA s e m p l i fi c a z t e l e g e s t i o n e i o n e r e g o l a z i o n e i m p i a n o t t i m i z z a z i o n e i t DAI NOSTRI SISTEMI NASCONO SOLUZIONI CONCRETE E INNOVATIVE

Dettagli

Ing. FRANCESCO RODRIQUEZ. GORI SpA. ACEAGORI Servizi S.c.a.r.l.

Ing. FRANCESCO RODRIQUEZ. GORI SpA. ACEAGORI Servizi S.c.a.r.l. IL TELECONTROLLO NELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI GORI Ing. FRANCESCO RODRIQUEZ GORI SpA ACEAGORI Servizi S.c.a.r.l. L ATO 3 CAMPANIA IN CIFRE 76 Comuni 59 - Provincia di Napoli 17 - Provincia di Salerno

Dettagli

Garantire l alimentazione critica

Garantire l alimentazione critica GE Critical Power Garantire l alimentazione critica Servizi post-vendita e assistenza imagination at work La divisione Critical Power di GE offre una gamma una gamma completa di prodotti UPS per garantire

Dettagli

Controllo della temperatura di fermentazione del vino

Controllo della temperatura di fermentazione del vino Controllo della temperatura di fermentazione del vino Il futuro è di chi lo sa immaginare. Benefici e Sviluppi - E la giusta risposta a una richiesta di innovazione tecnologica, per qualsiasi tipo di impianto.

Dettagli

LA RETE TELEMETRICA CRIOSYSTEM 2000

LA RETE TELEMETRICA CRIOSYSTEM 2000 LA RETE TELEMETRICA CRIOSYSTEM 2000 La rete telemetrica CRIOSYSTEM 2000 consente di monitorare gli impianti di stoccaggio, miscelazione e distribuzione gas per uso medicale ed industriale. Il controllo

Dettagli

Descrizione di un moderno sistema di controllo del punto luce a LED

Descrizione di un moderno sistema di controllo del punto luce a LED DOCUMENTO DIVULGATIVO Descrizione di un moderno sistema di controllo del punto luce a LED DDPL04I2 rev.2 0511 Pag. 1 di 14 S O M M A R I O 1. GENERALITA 3 2. MONITORAGGI E COMANDI UTILIZZABILI NEL SISTEMA

Dettagli

Servizi post vendita

Servizi post vendita Servizi post vendita STRATEGIA ASSISTENZA Che cosa si intende per manutenzione di stazioni metano? Come è possibile ottenere la massima affidabilità di un impianto? CUBOGAS divide le sue attività di manutenzione

Dettagli

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 SISTEMA DI ALLARME Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 i s o p l u s IPS-DIGITAL-CU IPS-DIGITAL-NiCr IPS-DIGITAL-Software IPS-DIGITAL-Mobil IPS-DIGITAL isoplus Support

Dettagli

Miglioramento dell'efficienza energetica nel ciclo delle acque. Marco Viganò Product Manager Inverter Omron Electronics S.p.A.

Miglioramento dell'efficienza energetica nel ciclo delle acque. Marco Viganò Product Manager Inverter Omron Electronics S.p.A. Miglioramento dell'efficienza energetica nel ciclo delle acque Marco Viganò Product Manager Inverter Omron Electronics S.p.A. Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma 14-15 ottobre 2009 Agenda

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

Manutenzione e manutenzione preventiva: un investimento fondamentale per abbattere i costi e migliorare l efficienza produttiva di macchine e impianti

Manutenzione e manutenzione preventiva: un investimento fondamentale per abbattere i costi e migliorare l efficienza produttiva di macchine e impianti Manutenzione e manutenzione preventiva: un investimento fondamentale per abbattere i costi e migliorare l efficienza produttiva di macchine e impianti Marco Viganò Omron Electronics Gruppo HMI e Software

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA PROGETTO ESECUTIVO

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA PROGETTO ESECUTIVO PROVINCIA DI AREZZO Piano Regionale Agricolo Forestale (PRAF 2012/2015) - Fondi 2015- Misura A.2.11 azione a Realizzazione di interventi finalizzati alla valorizzazione delle risorse superficiali ed al

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Il ciclo dell acqua e i suoi consumi energetici

Il ciclo dell acqua e i suoi consumi energetici Il ciclo dell acqua e i suoi consumi energetici Prelievo e Trasporto Trattamento Distribuzione Uso finale Trattamenti di riciclo / riutilizzo Distribuzione Acqua riciclata Agricolo Residenziale Commerciale

Dettagli

ALLEGATO A1: DISCIPLINARE TECNICO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DELLE ACQUE METEORICHE E DI DILAVAMENTO

ALLEGATO A1: DISCIPLINARE TECNICO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DELLE ACQUE METEORICHE E DI DILAVAMENTO PARTE A: Ricognizione delle infrastrutture ALLEGATO A1: DISCIPLINARE TECNICO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DELLE ACQUE METEORICHE E DI DILAVAMENTO ALLEGATO DISCIPLINARE TECNICO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

Raven-Eye Misuratore di portata non a contatto per canali a pelo libero

Raven-Eye Misuratore di portata non a contatto per canali a pelo libero Raven-Eye Misuratore di portata non a contatto per canali a pelo libero DESCRIZIONE RAVEN EYE è un sensore di portata combinato radar/ultrasuoni, o radar/radar non a contatto con il fluido da misurare,

Dettagli

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici Ing. Paolo Speroni ESA elettronica Fondata nel 1975 in Italia, ESA elettronica vanta 36 anni di esperienza nel settore dell Automazione Industriale

Dettagli

ANALISI DEI CONSUMI ENERGETICI

ANALISI DEI CONSUMI ENERGETICI Ambito progetto ANALISI DEI CONSUMI ENERGETICI Realizzato per INTERSEALS S.r.l. Esigenza IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA PER IL MONITORAGGIO E L ANALISI DEI CONSUMI ENERGETICI AI FINI DI VERIFICARE INEFFICENZE

Dettagli

LA TÉLÉGESTION. Prodotti di telegestione e distrettualizzazione

LA TÉLÉGESTION. Prodotti di telegestione e distrettualizzazione Gamma LA TÉLÉGESTION SOFREL Prodotti di telegestione e distrettualizzazione LACROIX Softec propone una gamma di prodotti di telegestione e distrettualizzazione completa, flessibile ed in grado di rispondere

Dettagli

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento AREE DI COMPETENZA FASI DELLO SVILUPPO DELLE COMPETENZE 1. Preparazione, progettazione, montaggio e installazione di impianti elettrici e/o elettronici per edifici a uso civile e applicazioni industriali

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli