PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo"

Transcript

1 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO AL FRONT OFFICE AGENZIE DI VIAGGIO - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE L addetto al front office Agenzie di Viaggio accoglie i clienti e fornisce consulenza per l organizzazione e prenotazione dei viaggi e soggiorni su misura o propone l acquisto di pacchetti di viaggio già organizzati. La figura si occupa inoltre dell emissione e vendita di biglietti nazionali e internazionali (per tutti i tipi di vettori di trasporto) e fornisce la consulenza relativa. La figura fornisce anche informazioni su documenti per l espatrio, visti, vaccinazioni, assicurazioni sanitarie e contro l annullamento, perdita/furto bagagli, ecc. CONTESTO La figura può operare, come dipendente, in agenzie di viaggio o c/o tour operator. COMPLESSITÀ Negli ultimi anni la figura ha subito un notevole cambiamento a causa di una forte informatizzazione, di maggiori competenze richieste, sia per quanto riguarda la conoscenza dei prodotti, sia dei sistemi informatici (software). L addetto deve servire una clientela più esigente ed informata (grazie a internet, mass media e passaparola ). L addetto dispone di una notevole autonomia di gestione del proprio lavoro, nel rispetto delle direttive impartite dal titolare/dalla direzione. Alla figura viene richiesta una flessibilità per quanto riguarda gli orari di lavoro, per affrontare gli imprevisti e le emergenze. La conoscenza di due lingue straniere, tra cui una l inglese, è indispensabile. ATTITUDINI È richiesta la facilità di contatto con il cliente (ad esempio nel face-to-face in agenzia, al telefono), la velocità di percezione e di lavorazione (ad esempio nella richiesta di disponibilità di stanze o di posti in aereo), una buona capacità di concentrazione (ad esempio nel lavoro con precisione, nonostante i disturbi negli uffici open space ), una buona memoria (ad esempio memoria per numeri, persone ed altre informazioni, come prescrizioni sanitarie, obbligo di visti, norme doganali), flessibilità e capacità di Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 1

2 adattamento (ad esempio nel cambio veloce da lavori amministrativi alla consulenza face-to-face o telefonico dei clienti), velocità delle articolazioni e delle dita (ad esempio nel inserire dati al PC), attitudini commerciali (ad esempio nella vendita di viaggi e di servizi turistici, nella realizzazione di indagini sulla soddisfazione dei clienti), la capacità di pianificazione ed organizzazione (ad esempio nella prenotazione di posti e pacchetti turistici). È richiesta inoltre la capacità di calcolo (ad esempio nella preparazione di statistiche, nel calcolo del preventivo/prezzo di viaggi individuali e di gruppo), la comprensione di espressioni orali (ad esempio nel ricevimento di reclami) e di testi (ad esempio la comprensione di materiale informativo e di normative del settore), la capacità di espressione orale (ad esempio nell informazione dei clienti sull offerta di viaggi, prestazioni e prezzi) e scritta (ad esempio nella corrispondenza con clienti, partner commerciali ed enti pubblici). È richiesta la capacità di affrontare conflitti (ad esempio comportamento adeguato nel ricevimento di reclami), autocontrollo (ad esempio rimanere calmo nel confronto con clienti difficili), competenza interculturale (ad esempio considerare particolarità culturali nella collaborazione con hotel ed operatori turistici all estero) la capacità di negoziazione (ad esempio nella negoziazione con linee aeree, aziende di autobus, alberghi), la capacità di affermazione (ad esempio nella definizione delle condizioni con i partner commerciali) e pazienza. È richiesta infine la capacità di lavorare in team, l attitudine a lavorare in modo indipendente e la capacità di sopportare stress e forti picchi di lavoro. REFERENZIAZIONI (Istat 2001) NUP Agenti di viaggio (Ateco 2007) Attività delle agenzie di viaggio LIVELLO EQF III AREE DI ATTIVITÀ ( A.D.A.) E ATTIVITÀ SVOLTE Elenco aree di attività 1. Analisi del mercato e aggiornamento dell offerta. 2. Vendità di un pacchetto di viaggio. 3. Organizzazione di un viaggio su misura, sia per individuali, sia per gruppi. 4. Prenotazione viaggi / biglietteria. 5. Assistenza ai clienti in fase di preparazione, durante il viaggio e al loro rientro. 1. Analisi del mercato e aggiornamento dell offerta Informarsi sull offerta dei diversi tour operator. Leggere riviste del settore. Ricercare in internet informazioni sulle destinazioni. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 2

3 Confrontare l offerta della concorrenza. Partecipare ai workshop di tour operator ed enti turistici. Partecipare a corsi di aggiornamento/formazione continua (con particolare riferimento ai mercati). 2. Vendita di un pacchetto di viaggio Accogliere il cliente. Fare domande al cliente (per capire le sue richieste) Illustrare al cliente uno o più pacchetti turistici. Formalizzare il preventivo della soluzione scelta dal cliente. Presentare il preventivo al cliente. Apportare modifiche al preventivo. Verificare la disponibilità dei posti. Prenotare il pacchetto. Preparare il contratto di viaggio. Incassare l acconto. Fornire informazioni su itinerari dei viaggi, costi, strutture ricettive, destinazione, prescrizioni sanitarie (ad esempio vaccinazioni) e formalità da espletare (ad esempio visti). 3. Organizzazione di un viaggio su misura, sia per individuali, sia per gruppi Accogliere il cliente. Ascoltare le richieste del cliente. Fare domande al cliente (per capire le sue esigenze). Illustrare al cliente una o più idee di viaggio. Formulare un programma di massima del viaggio. Preparare il preventivo. Presentare il programma di massima ed il preventivo al cliente. Apportare variazioni. Definire le condizioni generali. Ricevere la conferma dal cliente. Preparare il contratto di viaggio. Incassare l acconto. Effettuare le prenotazioni. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 3

4 Fornire informazioni su itinerari dei viaggi, strutture ricettive, destinazione, prescrizioni sanitarie (ad esempio vaccinazioni) e formalità da espletare (ad esempio visti). 4. Prenotazione viaggi / biglietteria. Accogliere il cliente ( face-to-face o al telefono). Ascoltare le richieste del cliente. Individuare una soluzione o più soluzioni alternative. Verificare la disponibilità dei posti. Proporre la soluzione/le soluzioni richieste con le relative condizioni tariffarie. Proporre soluzioni alternative. Informare il cliente sui documenti di espatrio (carta d identità o passaporto), formalità da espletare (visti), prescrizioni sanitarie. Proporre assicurazioni medico-sanitarie, bagaglio, infortuni volo e annullamento. Ricevere la conferma della soluzione scelta. Effettuare la prenotazione con opzione/emissione del biglietto. 5. Assistenza ai clienti in fase di preparazione, durante il viaggio e al loro rientro. Prima del viaggio: Fornire tutte le informazioni relative al viaggio prenotato. Informare sulla possibilità di acquisire polizze assicurative. Fornire assistenza in caso di scioperi, cancellazione voli, ritardi di presentazione alla partenza, riprotezione dei servizi. Durante il viaggio: Risolvere problemi relativi al viaggio e/o al soggiorno. Predisporre soluzioni alternative. Organizzare il viaggio per il rientro anticipato. Aprire il sinistro presso l assicurazione. Avvisare i famigliari dei cambiamenti, se richiesto. Al rientro: Rilevare la soddisfazione del cliente. Raccogliere eventuali istanze di reclami. Illustrare al cliente le modalità del reclamo. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 4

5 STANDARD DELLE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI CARATTERIZZANTI IL PROFILO PROFESSIONALE A.D.A. E ATTIVITÀ 1. Analisi del mercato e aggiornamento dell offerta Informarsi sull offerta dei diversi tour operator. Leggere riviste del settore. Ricercare in internet informazioni sulle destinazioni. Confrontare l offerta della concorrenza. Partecipare ai workshop di tour operator ed enti turistici. Partecipare a corsi di aggiornamento/formazione continua (con particolare riferimento ai mercati). Realizzare l aggiornamento dell offerta, utilizzando il confronto con la concorrenza, la raccolta di informazioni sulle destinazioni e tramite tour operator, enti turistici ed interventi formativi. Analizzare cataloghi di tour operator e riviste del settore. Utilizzare internet per la ricerca di informazioni. Utilizzare fonti di informazione del settore. Geografia: caratteristiche dei paesi, clima, cultura, usi e costumi. Siti internet con informazioni sulle destinazioni. Principali tour operator. Principali riviste del settore turismo. Tipologie e caratteristiche dell offerta turistica. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 5

6 A.D.A. E ATTIVITÀ 2. Vendita di un pacchetto di viaggio Accogliere il cliente. Fare domande al cliente (per capire le sue richieste) Illustrare al cliente uno o più pacchetti turistici. Formalizzare il preventivo della soluzione scelta dal cliente. Presentare il preventivo al cliente. Apportare modifiche al preventivo. Verificare la disponibilità dei posti. Prenotare il pacchetto. Preparare il contratto di viaggio. Incassare l acconto. Fornire informazioni su itinerari dei viaggi, costi, strutture ricettive, destinazione, prescrizioni sanitarie (ad esempio vaccinazioni) e formalità da espletare (ad esempio visti). Realizzare la vendita di un pacchetto turistico in base alle richieste del cliente fornendo le informazioni tecniche relative, il contratto e i documenti di viaggio. Analizzare le richieste del cliente. Utilizzare specifici siti internet riservati alle agenzie di viaggio per verificare la disponibilità dei posti. Adottare tecniche di presentazione. Adottare tecniche per la formulazione di un preventivo per un prodotto turistico. Adottare tecniche l impostazione di un contratto di vendita per un prodotto turistico. Tecniche di comunicazione con il cliente. Caratteristiche ed elementi di un pacchetto turistico. Geografia: caratteristiche dei paesi, clima, cultura, usi e costumi. Siti internet con informazioni sulle destinazioni. Tipologie e caratteristiche dell offerta turistica. I principali tour operator e la loro offerta. Tecniche di vendita dei servizi turistici. Leggi e normative che regolano la vendita di pacchetti turistici (codice del consumo) e i trasporti. CCV (convenzione di Bruxelles). Carta europea dei diritti del viaggiatore (ENAC, UE). Consigli generali per il turista: alimentazione corretta, precauzioni igienico-sanitarie, prescrizioni sanitarie (vaccinazioni e profilassi), visti. Polizze turistiche (per assistenza sanitaria, infortuni, danneggiamento o perdita bagaglio, copertura spese annullamento, infortuni volo) e relativi programmi di emissione dei certificati). Processi commerciali e amministrativo-contabili di agenzie viaggi. Contratti di vendita nel settore turismo. Metodi e strumenti di pagamento. Voucher. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 6

7 A.D.A. E ATTIVITÀ 3. Organizzazione di un viaggio su misura, sia per individuali, sia per gruppi Accogliere il cliente. Ascoltare le richieste del cliente. Fare domande al cliente (per capire le sue esigenze). Illustrare al cliente una o più idee di viaggio. Formulare un programma di massima del viaggio. Preparare il preventivo. Presentare il programma di massima ed il preventivo al cliente. Apportare variazioni. Definire le condizioni generali. Ricevere la conferma dal cliente. Preparare il contratto di viaggio. Incassare l acconto. Effettuare le prenotazioni. Fornire informazioni su itinerari dei viaggi, strutture ricettive, destinazione, prescrizioni sanitarie (ad esempio vaccinazioni) e formalità da espletare (ad esempio visti). Predisporre un viaggio su misura in base alle richieste del cliente/dei clienti fornendo le informazioni tecniche sul viaggio, informazioni sulla destinazione, il contratto e i documenti di viaggio. Analizzare le richieste del cliente. Tradurre le richieste del cliente in idee di viaggio. Sviluppare un programma di massima. Utilizzare metodi e tecniche per la formulazione di un preventivo. Confezionare un programma di viaggio su misura per individuali o gruppi. Adottare tecniche di presentazione. Utilizzare tecniche per l impostazione di un contratto di vendita per un prodotto turistico. Tecniche di comunicazione con il cliente. Caratteristiche ed elementi principali di un viaggio organizzato su misura. Geografia: caratteristiche dei paesi, clima, cultura, usi e costumi. Siti internet con informazioni sulle destinazioni. Tecniche di vendita dei servizi turistici. Motori di ricerca per prenotazione alberghiera, compagnie aeree, ecc. Sistemi di prenotazione aerea CRS (ad esempio Amadeus, Galileo, Sabre), ferroviari (ad esempio SIPAX, DB, Rail Europe), marittima (via siti internet con area riservata delle Compagnie di Navigazione) ed emissione biglietto. Regole IATA (corso base, corso avanzate, BSP, biglietteria). CCV (convenzione di Bruxelles). Carta europea dei diritti del viaggiatore (ENAC, UE). Consigli generali per il turista: alimentazione corretta, precauzioni igienico-sanitarie, prescrizioni sanitarie (vaccinazioni e profilassi), visti. Polizze turistiche (per assistenza sanitarie, infortuni, danneggiamento o perdita bagaglio, copertura spese annullamento, infortuni volo e programmi di emissione dei certificati). Processi commerciali e amministrativo-contabili di agenzie viaggi. Contratti di vendita nel settore turismo. Metodi e strumenti di pagamento. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 7

8 A.D.A. E ATTIVITÀ 4. Prenotazione viaggi / biglietteria Accogliere il cliente ( face-to-face o al telefono). Ascoltare le richieste del cliente. Individuare una soluzione o più soluzioni alternative. Verificare la disponibilità dei posti. Proporre la soluzione/le soluzioni richieste con le relative condizioni tariffarie. Proporre soluzioni alternative. Informare il cliente sui documenti di espatrio (carta d identità o passaporto), formalità da espletare (visti), prescrizioni sanitarie. Proporre assicurazioni medico-sanitarie, bagaglio, infortuni volo e annullamento. Ricevere la conferma della soluzione scelta. Effettuare la prenotazione con opzione/emissione del biglietto. Effettuare la prenotazione di viaggi e la vendita di biglietti di trasporto in base alla richiesta del cliente Utilizzare internet per la ricerca di informazioni sui Paesi. Modalità di approccio al cliente (telefonico, vis a vis ). Utilizzare i sistemi di agenzia per la ricerca di soluzioni di viaggio Sistemi di prenotazione aerea CRS (ad esempio Amadeus, Galileo, e biglietteria. Sabre), ferroviari (ad esempio SIPAX, DB, Rail Europe), marittima Identificare una soluzione o più soluzioni alternative. (via siti internet con area riservata delle Compagnie di Navigazione) Utilizzare siti internet di tour operator o di aziende di trasporto ed emissione biglietto. persone per verificare la disponibilità dei posti. Regole IATA (corso base, corso avanzato, BSP, biglietteria). Motori di ricerca per prenotazione alberghiera, compagnie aeree low cost. Processi commerciali e amministrativo-contabili di agenzie viaggi. Metodi e strumenti di pagamento. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 8

9 A.D.A. E ATTIVITÀ 5. Assistenza ai clienti in fase di preparazione, durante il viaggio e al loro rientro Prima del viaggio: Fornire tutte le informazioni relative al viaggio prenotato. Informare sulla possibilità di acquisire polizze assicurative. Fornire assistenza in caso di scioperi, cancellazione voli, ritardi di presentazione alla partenza, riprotezione dei servizi. Durante il viaggio: Risolvere problemi relativi al viaggio e/o al soggiorno. Predisporre soluzioni alternative. Organizzare il viaggio per il rientro anticipato. Aprire il sinistro presso l assicurazione. Avvisare i famigliari dei cambiamenti, se richiesto. Al rientro: Rilevare la soddisfazione del cliente. Raccogliere eventuali istanze di reclami. Illustrare al cliente le modalità del reclamo. Fornire ai clienti assistenza in fase di preparazione, durante il viaggio al loro rientro per informarli, risolvere i problemi e fornire supporto in caso di reclami. Segnalare le diverse polizze assicurative: per coprire le penali di annullamento, per problemi sanitari, infortuni, perdita bagagli, assistenza legale, anticipo denaro, rimpatrio salme, ecc. Utilizzare tecniche di Problem solving per i turisti (a distanza, tramite corrispondenti, in loco ). Applicare la procedura per i sinistri. Verificare la soddisfazione del cliente tramite tecniche e strumenti del sistema qualità aziendale. Analizzare eventuali reclami. Valutare se i reclami sono fondati. Inoltrare il reclamo al tour operator secondala normativa vigente. Tecniche di comunicazione con il cliente. Caratteristiche ed elementi principali di un viaggio organizzato. Responsabilità dell Agenzia di Viaggi. Geografia: caratteristiche dei paesi, clima, cultura, usi e costumi. Siti internet con informazioni sulle destinazioni. CCV (convenzione di Bruxelles). Carta europea dei diritti del viaggiatore (ENAC, UE). Consigli generali per il turista: alimentazione corretta, precauzioni igienico-sanitarie, prescrizioni sanitarie (vaccinazioni e profilassi), visti. Polizze turistiche (per assistenza malattie, infortuni, danneggiamento o perdita bagaglio, copertura spese annullamento, infortuni volo) e relativi programmi di emissione dei certificati). Sito internet del Ministero degli Esteri (riferimento alle Ambasciate e ai Consolati). Siti Viaggiare sicuri e Dove siamo nel mondo. Sistemi di qualità nel settore dei servizi. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Addetto al front office Agenzie di Viaggio 9

I docenti sono professionisti del settore quindi le lezioni avranno un carattere pratico e non solo nozionistico.

I docenti sono professionisti del settore quindi le lezioni avranno un carattere pratico e non solo nozionistico. PROGETTAZIONE corso ACCOMPAGNATORE TURISTICO 60 ORE Dott.ssa Riboni Antonella L accompagnatore turistico garantisce a diverse tipologie di utenza la corretta attuazione dei servizi che compongono un viaggio

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di viaggio e accompagnamento Sequenza di processo Composizione

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI COMMERCIALI

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

Direttore tecnico di agenzia di viaggio

Direttore tecnico di agenzia di viaggio identificativo scheda: 16-031 stato scheda: Validata Descrizione sintetica E la figura professionale che sovrintende le attività dell agenzia di viaggio dalle fasi di progettazione e strategia a quelle

Dettagli

L Agenzia turistica. Attività delle Agenzie turistiche. Le attività svolte dalle agenzie di viaggio possono essere analizzate secondo tre criteri.

L Agenzia turistica. Attività delle Agenzie turistiche. Le attività svolte dalle agenzie di viaggio possono essere analizzate secondo tre criteri. L Agenzia turistica L'agenzia di viaggi o agenzia di viaggi e turismo o agenzia turistica è una attività commerciale che offre servizi vari per chi si trovi ad effettuare un viaggio: dalla semplice emissione

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - OPERATORE CALL CENTER

Dettagli

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST Il Master in Tourism Specialist è progettato per rispondere ai bisogni reali delle imprese turistiche e si rivolge sia a giovani interessati ad un primo inserimento professionale

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CED-EDP

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE TERZA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE TERZA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE TERZA Il programma della classe terza si presenta ampio e articolato e risulta quindi impegnativo per gli allievi che si avvicinano per la prima volta a questa disciplina,

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Denominazione 16. OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Denominazione 16. OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 16. OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA Indirizzi della figura 1. Strutture ricettive 2. Servizi del turismo Referenziazioni della

Dettagli

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Allegato 3 Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Obiettivi Specifici di Apprendimento delle competenze tecnico professionali O.S.A. tecnico

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONE PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONE PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONE PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di viaggio e accompagnamento Sequenza di processo Composizione

Dettagli

I CONTRATTI DEL TURISMO ORGANIZZATO

I CONTRATTI DEL TURISMO ORGANIZZATO I CONTRATTI DEL TURISMO ORGANIZZATO Come affrontare e gestire i reclami con l organizzatore del viaggio prima, durante e dopo una vacanza rovinata Il pacchetto turistico Il modo più semplice per godere

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MONTATORE MECCANICO ED

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MAGAZZINIERE MULETTISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

CORSI PER INSERIMENTO NEL MERCATO LAVORO DURATA 350 600 ORE

CORSI PER INSERIMENTO NEL MERCATO LAVORO DURATA 350 600 ORE 1 La Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni, ente di formazione collegato all Unione CTSP di Milano e provincia, propone la seguente offerta formativa: CORSI PER INSERIMENTO

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA CONTABILITA

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA SEGRETERIA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PRENOTAZIONE E RILASCIO TITOLI DI VIAGGIO, ALBERGHIERI, DI PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE VIAGGI ED ASSISTENZA ACCESSORIA,

Dettagli

Articolazione per UF 1 delle competenze tecnico-professionali Primo Anno

Articolazione per UF 1 delle competenze tecnico-professionali Primo Anno (AdA/Competenza 1) Acquisire le prenotazioni. U.C. 543 Acquisire attraverso l'applicazione di tecniche di marketing associate anche a supporti operativi informatici le prenotazioni, in modo da assicurare

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO Aggiornato il 9 luglio PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

Le imprese di viaggi: norme regolatrici e loro attività

Le imprese di viaggi: norme regolatrici e loro attività Percorso A ndimento 5 Un it à di re p p A Le imprese di viaggi Le imprese di viaggi: norme regolatrici e loro attività All interno della legge-quadro 135 del 29 marzo 2001 sul turismo non c è una precisa

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -ADDETTO AL FRONT OFFICE

Dettagli

1 Programmazione didattica

1 Programmazione didattica TURISTICO ALBERGHIERO RISTORAZIONE 1 Programmazione didattica PIANO DELLE ATTIVITÀ CLASSE PRIMA Conoscere le principali tecniche di comunicazione e accoglienza al front office. Finalità educative Gli argomenti

Dettagli

Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza. Standard della Figura nazionale

Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza. Standard della Figura nazionale Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Indirizzi della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività

Dettagli

ACCOMPAGNATRICE e ACCOMPAGNATORE TURISTICO

ACCOMPAGNATRICE e ACCOMPAGNATORE TURISTICO ACCOMPAGNATRICE e ACCOMPAGNATORE TURISTICO Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze

Dettagli

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto Via J. Kennedy, 128 Belmonte Mezzagno (PA) Tel. 0918736345 / 091 6156221 Fax 0913809815 scafidiviaggi@virgilio.it - www.scafidiviaggi.com Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011 Condizioni

Dettagli

Operatore della promozione ed accoglienza turistica

Operatore della promozione ed accoglienza turistica Operatore della promozione ed accoglienza turistica STRUMENTO DI LAVORO per il Dossier e valutazione delle evidenze da percorso formativo 1 Informazioni preliminari Candidato Corso (N. Operazione e titolo

Dettagli

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PROGETTISTA MOBILI E

Dettagli

Percorso formativo Riflessioni sul sistema contabile delle Agenzie di Viaggi e Turismo. A cura di Caterina Claudi. I INCONTRO Organizzato da

Percorso formativo Riflessioni sul sistema contabile delle Agenzie di Viaggi e Turismo. A cura di Caterina Claudi. I INCONTRO Organizzato da Percorso formativo Riflessioni sul sistema contabile delle Agenzie di Viaggi e Turismo ANALISI REGIMI IVA APPLICABILI AL SETTORE DELLE AGENZIE DI VIAGGIO A cura di I INCONTRO Organizzato da FIAVET LAZIO

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SG78U ATTIVITÀ 63.30.01 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (TOUR OPERATOR)

STUDIO DI SETTORE SG78U ATTIVITÀ 63.30.01 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (TOUR OPERATOR) STUDIO DI SETTORE SG78U ATTIVITÀ 63.30.01 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (TOUR OPERATOR) Settembre 2002 1 STUDIO DI SETTORE SG78U Numero % sugli invii Invii 5.299 Ritorni 3.364 63,5 Distribuzione

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - SARTO Addetto alla rifinitura

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

SCHEDA DI PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it SEDE ASSOCIATA: Piazza Tasso, 1 - Sorrento (NA) - tel. e fa 081 807 31 42 SCHEDA DI PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO ADDETTO AL BOOKING

Dettagli

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): Denominazione della figura 15. OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzi della figura 1. Preparazione pasti 2. Servizi di sala e di bar Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -IMPIEGATO AMMINISTRATIVO

Dettagli

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST Il Master breve in Tourism Specialist è progettato per rispondere ai bisogni reali delle imprese turistiche e si rivolge sia a giovani interessati ad un primo inserimento

Dettagli

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST Il Master in Tourism Specialist mira a formare giovani professionisti del turismo su tre aree specifiche che rispondono ad altrettante figure professionali. Il percorso

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -OPERATORE SALA BAR - L

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADETTO ALLA VENDITA settore

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TG78U ATTIVITÀ 63.30.1 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO E DEI TOUR OPERATOR

STUDIO DI SETTORE TG78U ATTIVITÀ 63.30.1 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO E DEI TOUR OPERATOR STUDIO DI SETTORE TG78U ATTIVITÀ 63.30.1 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO E DEI TOUR OPERATOR Settembre 2006 PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore SG78U - Attività delle agenzie di viaggio

Dettagli

Sikam Travel Agenzy. Per navigare nella galassia del turismo. STEMAR2 S.r.l. Gruppo Sirfin

Sikam Travel Agenzy. Per navigare nella galassia del turismo. STEMAR2 S.r.l. Gruppo Sirfin Sikam Travel Agenzy Per navigare nella galassia del turismo STEMAR2 S.r.l Gruppo Sirfin Descrizione generale Il software gestionale Sikam è stato sviluppato con lo scopo di ottimizzare la gestione dell

Dettagli

Il software per il turismo Agenzie di viaggio,tour operators, Hotels, Network turistici

Il software per il turismo Agenzie di viaggio,tour operators, Hotels, Network turistici Il software per il turismo Agenzie di viaggio,tour operators, Hotels, Network turistici Antares è un sistema informativo progettato per: Essere rivolto alla risoluzione dei problemi operativi e gestionali

Dettagli

Master Agente di Viaggi

Master Agente di Viaggi Pagina 8 MASTER AGENTE di VIAGGI Master Agente di Viaggi Prezzo 185 fissata in 4 mesi, entro cui bisogna sostenere i tre esami dei corsi del Master. ripetere l esame, se l esito è negativo. Superando gli

Dettagli

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST

MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST MASTER BREVE IN TOURISM SPECIALIST Il Master in Tourism Specialist mira a formare giovani professionisti del turismo in due aree specifiche: la distribuzione e la gestione dei servizi turistici. Il percorso

Dettagli

1 www.pssport.ch info@pssport.ch

1 www.pssport.ch info@pssport.ch 1 www.pssport.ch Il programma comprende: Volo Milano-Londra (a/r) con bagaglio da stiva e posto riservato (andata domenica 26 giugno 2016 con British Airways - BA 583 ore 8.05 e rientro mercoledì 29 giugno

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel.

Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel. Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel. INTRODUZIONE Todomodo Multisolution Travel del Gruppo La Terra Srl con

Dettagli

1 - FONTI LEGISLATIVE

1 - FONTI LEGISLATIVE NORME E CONDIZIONI Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico Approvate da Assotravel, Assoviaggi, Astoi, Autotutela, Federviaggio, Fiavet 1 - FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PROGETTISTA DISEGNATORE

Dettagli

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia.

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. DATI DI MERCATO... pag. 2 LA SOLUZIONE UGF: MUOVERSI... pag. 3 DATI DI MERCATO IL SETTORE TURISTICO NEL 2011 SARÀ IN RIPRESA. ESTATE 2011: IN PARTENZA TRE

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE LUOGO E DATA DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AI PACCHETTI TURISTICI ORGANIZZATI dalla Jedynak Tours & Events Sp z o.o. (srl)

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AI PACCHETTI TURISTICI ORGANIZZATI dalla Jedynak Tours & Events Sp z o.o. (srl) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AI PACCHETTI TURISTICI ORGANIZZATI dalla Jedynak Tours & Events Sp z o.o. (srl) I INFORMAZIONI GENERALI Ul. Sodowa 9/4 30-376 Kraków, Polska Capitale Sociale 50.000 zł, interamente

Dettagli

Tenerife Mar Rosso Cuba Messico Rep. Dominicana Thailandia Kenya Zanzibar. maredamare

Tenerife Mar Rosso Cuba Messico Rep. Dominicana Thailandia Kenya Zanzibar. maredamare Tenerife Mar Rosso Cuba Messico Rep. Dominicana Thailandia Kenya Zanzibar maredamare non solo turismo promuove lo sviluppo in Africa collaborando con Un impegno di giustizia per la realizzazione dei suoi

Dettagli

IL NETWORK ACI TRAVEL VENTURA

IL NETWORK ACI TRAVEL VENTURA IL NETWORK ACI TRAVEL VENTURA Ventura: un identità distintiva per un partner affidabile STORIA Il gruppo Ventura opera nel settore travel da oltre 25 anni. PROFESSIONALITÀ Il gruppo Ventura può contare

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG78U ATTIVITÀ 79.12.00 ATTIVITÀ 79.90.19 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO ATTIVITÀ DEI TOUR OPERATOR

STUDIO DI SETTORE UG78U ATTIVITÀ 79.12.00 ATTIVITÀ 79.90.19 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO ATTIVITÀ DEI TOUR OPERATOR STUDIO DI SETTORE UG78U ATTIVITÀ 79.11.00 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO ATTIVITÀ 79.12.00 ATTIVITÀ DEI TOUR OPERATOR ATTIVITÀ 79.90.19 ALTRI SERVIZI DI PRENOTAZIONE E ALTRE ATTIVITÀ DI ASSISTENZA TURISTICA

Dettagli

SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO

SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO Parte Prima I SERVIZI TURISTICI Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 1. Il viaggio e le sue trasformazioni: da semplice trasporto di persone ad attività turistica. Il viaggio

Dettagli

PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO

PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. ALGAROTTI VENEZIA CLASSE: 2^ F-TUR MATERIA: ECONOMIA AZIENDALE PROF. NATALINA NORELLA PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO Il programma svolto consiste nelle seguenti unità

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Capitolato Tecnico servizi di agenzia di viaggio. Pagina 1 di 11

CAPITOLATO TECNICO. Capitolato Tecnico servizi di agenzia di viaggio. Pagina 1 di 11 SERVIZIO DI AGENZIA DI VIAGGIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DELLE TRASFERTE DI LAVORO DEL PERSONALE DI TURISMO TORINO E PROVINCIA, NONCHÉ DEI SERVIZI DI PIANIFICAZIONE, ORGANIZZAZIONE ED ASSISTENZA ACCESSORIA

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VG78U ATTIVITÀ 79.11.00 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO ATTIVITÀ 79.12.00 ATTIVITÀ DEI TOUR OPERATOR ATTIVITÀ 79.90.19 ALTRI SERVIZI DI PRENOTAZIONE E ALTRE ATTIVITÀ DI ASSISTENZA TURISTICA

Dettagli

CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI

CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI Il corso per Consulenti Turistici mira a formare una figura professionale con competenze polivalenti per rispondere a tutte le esigenze

Dettagli

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI L acquisto di una iniziativa di viaggio proposta o organizzata da Tour Operator Associati implica l accettazione implicita delle seguenti CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Dettagli

REFERENZIAZIONI 2001) NUP

REFERENZIAZIONI 2001) NUP Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO PROGRAMMATORE SOFTWARE E APPLICAZIONI

Dettagli

Operatore della ristorazione

Operatore della ristorazione Allegato 2 Operatore della ristorazione Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Indirizzi della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

Carta dei Diritti del Turista

Carta dei Diritti del Turista Comitato Regionale Veneto PortaDiritti Consigli utili per scelte consapevoli Carta dei Diritti del Turista Quante volte accingendoci a sottoscrivere un contratto, ad acquistare un bene, ad usufruire di

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTISTA TRASPORTO MERCI - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

BOOKING PROTECTION. Renato Avagliano Direttore Commerciale Allianz Global Assistance

BOOKING PROTECTION. Renato Avagliano Direttore Commerciale Allianz Global Assistance BOOKING PROTECTION Renato Avagliano Direttore Commerciale Allianz Global Assistance Allianz Global Assistance Leader nel mondo dell assistenza e assicurazione viaggi Leader per esperienza. 1.800 Accordi

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.. Allegato C alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico. Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL propone la vendita ad un prezzo forfettario

Dettagli

Accompagnamento individuale e di gruppo

Accompagnamento individuale e di gruppo Denominazione progetto FRIENDLY RECEPTION: CORSO DI FORMAZIONE per l acquisizione della certificazione di competenze relativa a ADA UC 541 Gestione dell accoglienza e ADA UC 543 Acquisire le prenotazioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO.

CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO. CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO. ORGANIZZATORE-NORME APPLICABILI: IL PACCHETTO TURISTICO OGGETTO DEL CONTRATTO E' ORGANIZZATO DA ATTICA VIAGGI S.R.L. RIVIERA MATTEOTTI 5 ADRIA (RO) - AUT.

Dettagli

OPERATORI TURISTICI IL TURISMO DEGLI G UIDA PER L INSEGNANTE. www.scuolaazienda.it. F. Cammisa G. Vacca

OPERATORI TURISTICI IL TURISMO DEGLI G UIDA PER L INSEGNANTE. www.scuolaazienda.it. F. Cammisa G. Vacca F. Cammisa G. Vacca IL TURISMO DEGLI OPERATORI TURISTICI G UIDA PER L INSEGNANTE La Guida si propone di supportare il volume per la classe terza Il turismo degli operatori turistici, in relazione agli

Dettagli

U. R. P. ATTIVITA' PRODUTTIVE, POLIZIA PROVINCIALE, CACCIA, TURISMO, PROTEZIONE CIVILE. UFFICIO STRUTTURE RICETTIVE ed AGENZIE di VIAGGIO

U. R. P. ATTIVITA' PRODUTTIVE, POLIZIA PROVINCIALE, CACCIA, TURISMO, PROTEZIONE CIVILE. UFFICIO STRUTTURE RICETTIVE ed AGENZIE di VIAGGIO U. R. P. AREA ATTIVITA' PRODUTTIVE, POLIZIA PROVINCIALE, CACCIA, TURISMO, PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO TURISMO UFFICIO STRUTTURE RICETTIVE ed AGENZIE di VIAGGIO TEL. 0425/386272 FAX. 0425/386270 E-mail paola.mazzolaio@provincia.rovigo.it

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) Prot. Al S.U.A.P. Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO CONDUZIONE CANTIERE: gestione tecnico amministrativa

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati 4.1.1.4

Dettagli

PROFESSIONE di ACCOMPAGNATORE TURISTICO. TEMATICHE oggetto della verifica (discipline extra-linguistiche)

PROFESSIONE di ACCOMPAGNATORE TURISTICO. TEMATICHE oggetto della verifica (discipline extra-linguistiche) PROFESSIONE di ACCOMPAGNATORE TURISTICO TEMATICHE oggetto della verifica (discipline extra-linguistiche) 1. Geografia turistica italiana, europea ed extraeuropea Il fenomeno turistico e la sua evoluzione:

Dettagli

Overbooking e negato imbarco

Overbooking e negato imbarco IL TRASPORTO AEREO Prenotazione e tariffe I voli sono classificabili in voli di linea, previsti dagli orari delle compagnie aeree, e voli "charter", ossia voli a carattere occasionale noleggiati da organizzazioni

Dettagli

Alla Provincia Barletta Andria Trani 9^ Settore Cultura Turismo Sport e Politiche Sociali P.zza San Pio X n. 9 76123 - Andria

Alla Provincia Barletta Andria Trani 9^ Settore Cultura Turismo Sport e Politiche Sociali P.zza San Pio X n. 9 76123 - Andria Marca da bollo Euro 14,62 Alla Provincia Barletta Andria Trani 9^ Settore Cultura Turismo Sport e Politiche Sociali P.zza San Pio X n. 9 76123 - Andria DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE (L.R. 34/2007) PER

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CARROZZIERE - Il carrozziere

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. 1/SCIA (Modello 0125 Versione 001-2014) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS

DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS Dal 1 marzo 2013 è in vigore il Regolamento (UE) n. 181/2011, che stabilisce i diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus, prevedendo,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. Premesso che: L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge,

Dettagli

GUIDA TURISTICA. Aggiornato il 7 luglio 2009

GUIDA TURISTICA. Aggiornato il 7 luglio 2009 Aggiornato il 7 luglio 2009 GUIDA TURISTICA 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?... 7 Conoscenze...

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI Nota Bene: La vendita dei pacchetti turistici e dei singoli servizi turistici descritti nel presente sito è regolata dalle condizioni generali

Dettagli

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR web based La figura dell agente di viaggio è evoluta nel tempo grazie ai cambiamenti imposti dalle nuove tecnologie, alla mutata sensibilità

Dettagli

BUSINESS TRAVEL BUSINESS MICE LEISURE MICE LEISURE TRAVEL

BUSINESS TRAVEL BUSINESS MICE LEISURE MICE LEISURE TRAVEL BUSINESS BUSINESS TRAVEL TRAVEL MICE MICE LEISURE LEISURE CONSULENZA GLOBALE Negli ultimi anni il mercato dell industria del Business Travel ha subito un cambiamento epocale dovuto principalmente al taglio

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -ADDETTO AL FRONT OFFICE ASSICURAZIONI- DESCRIZIONE PROFILO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. PREMESSA FONTI LEGISLATIVE: La compravendita di pacchetti turistici, sia che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, è disciplinata

Dettagli

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa e nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17/03/95 di attuazione della direttiva 90/314/CE dispone a protezione del consumatore che l organizzazione

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE DATA E LUOGO DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

Tutela del viaggiatore e dell azienda cliente: normative e diritti nel trasporto aereo

Tutela del viaggiatore e dell azienda cliente: normative e diritti nel trasporto aereo Tutela del viaggiatore e dell azienda cliente: normative e diritti nel trasporto aereo QUALI TUTELE SONO PREVISTE IN CASO DI CANCELLAZIONE DEL VOLO? (Regolamento 281/2004) RIMBORSO del prezzo del biglietto

Dettagli

Clausole ed informazioni generali

Clausole ed informazioni generali Clausole ed informazioni generali Qualora non diversamente indicato nel contratto stipulato fra le Parti (come infra definito), valgono le seguenti : PREMESSE DEFINIZIONI cliente è intesa la persona fisica

Dettagli