ION SPO RTIV ei ü I S S s n i m e r n a t i o i m a l e O m ologoztone F. I. Al N«.... Cruppo Vowure..GIiAM._T..UE.ISMD ÂÜT0A40BÎLE CLUB D ITALÎA CO M M ISSIO N E SPORTIVA" name="description"> ION SPO RTIV ei ü I S S s n i m e r n a t i o i m a l e O m ologoztone F. I. Al N«.... Cruppo Vowure..GIiAM._T..UE.ISMD ÂÜT0A40BÎLE CLUB D ITALÎA CO M M ISSIO N E SPORTIVA">

ÂÜT0A40BÎLE CLUB D ITALÎA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ÂÜT0A40BÎLE CLUB D ITALÎA"

Transcript

1 y Cüi'i'î'.iO">ION SPO RTIV ei ü I S S s n i m e r n a t i o i m a l e O m ologoztone F. I. Al N«.... Cruppo Vowure..GIiAM._T..UE.ISMD ÂÜT0A40BÎLE CLUB D ITALÎA CO M M ISSIO N E SPORTIVA AUTOA\OBILISTICA ITALIANA DI SERIE FEDEriÂTION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE Schedo di Omologszîône seco n d o l allegafo J al C od ice SporHvo InJernozionaic Casa costruttrice JFJAO:. Modello.A b ü.r.t.h..l24 JR ajlly N di cerlo autotelalo motoro.._ C S il. _ J, 32A _ a A Coslruttore E la T Costruttore lÜXAT Clîindrcta m otoro cm* -lû T.1 5,a cu.in Lq ccstruziono dol modoilo descritto nelia présenta sch ed a ô Iniziata a j s e t t e m b r e i9.v2_ q minima d l esemplari idsntici e conformi aile caratteristiche qui riportato, ô stata S t' cr> CQ rogoiimta a _ fin e. a g o a t o 19 T 3 Omolooazione valida d ü l 1/ Z4 -. L ista--24./ ^. L a s c h e d a s i c o m p o n e di 18 p a g in e Fofo A H inodüüo Cescrltto eu cjutbla ochoda è Küito ooootto dnile oeguentl osfansîon! d'omoloikülona: VARIANTI tista D a ta. EVOLUZIOMI MORMALI DEL TIPO Omolog. N. Lista m i c a g a r a n z î a c o n f o a t i L L - l» o g m j Q g l iù M ll h r i g m a l ë» a p p r c r» >» _ > _» _» ^ TInvjfO Tlmbro o fl Pog. I

2 o stru ttrlce F I A T m o d o llo - A h a j -. t h _ i l a l l y _ O m o lo g a z lo n e F.I.A. N 3 o S l - IMPORTANTE Per le voci sottollnealo è obbligatoria I'lndlcazlone In due sistemi dl misura, di cul uno dove essere II sislema melrlco (vedere tabella dl converslone a fondo pagina). 1! DIMENSIONI E CAPACITÀ: 1. Passo _228.0 mm 2. Carreggiata anteriore (') mm 3. Carreggiata posteriore (*) p_ in in in r v 3 4. Lunghezza totale della vettura _ mm In 5. Larghezza totale della vettura 163Q... - ram M In 6. Altezza totale della vettura mm In * 7. Capacità serbatoio benzina (compresa riserva) 4 6 lltri abt, gals US aht..lo. 12 gals GB 8. Numéro di posti * 9. Peso totale vettura in ordino di marcia, con acqua, olio, ruota dl scorta, accessorl e finlture l-ndicate nella presente scheda, senza carburante ed attrezzi 8Z.Q_ kg lbs cwt V (1) Indicare In una figura la distanza do terra corrlspondente alia carreggiata entcrlore e posteriore, riterlta a duo parti non modlocabiii deila struttura dciia vettura. i valori della distanza da terra sono richiesti solo per II controllo dolle carreggiate e non Jnteressano la qualifica della vettura. Riportare a pag. 10 lo diverse carreggiate net caso dl Implego dl cprchloni con largtiezza magglore da quolll dl base. TABELLA Dl CONVERSIONE t in (pollice) r= 25,4 min 1 ft ( p i e d c )......= 30,4704 cm 1 sq.ln (pollice*)... cm* 1 cu.ln (pollice*) = 16,387 cm* 1 lb (lib b ra ) qt US (1/4 dl gallono U S )... = 0,9464 It 1 pt 6EJ (1/0 dl gallone G B ) = 0,560 It 1 gal GB (gallone GB)... 4,646 It 1 gal US (gallono U S ) It 1 cwl (1/20 dl long t o n ) kg Tlmbro firms della C.S.A.I. P eg. 2 # e ;.. ; -. * *.

3 ^ sa c o s tr u ltr ic e F I A T m odello A h i i x t l i J [ 2 1 B a l i y Omologaziono F.I.A. N < > _ _ AUTOTELAIO E CARROZZERIA (foto A, B o C): *20. Tipo di struttura; monoscocca. *21. Struttura monoscocca: materiale -Jt-arrniera,ci!acciaio..e_lega le g g e r s L Struttura con teiaio indipendente: * 22. Materiale teiaio * 23. Materiale carrozzeria 24. Numéro porte materiale a llu m in io *25. Materiale cofano motore v e t r o r e s in a,. *26. Materiale cofano portabagagli 27. Materiale lunotto posteriore- - ' 28. Materiale parabrezza pristallg.stratific_a^^^^ 29. Materiale vetri porte posteriori -."-r 30. Materiale vetri porte anteriori P P splex., Sistema d'apertura vetri porte ---dpflpttpri f i s s i 32. Materiale vetri laterali posteriori ACCESSORI E FINITURE: 38. Riscaldamento interno: si /xnck 39. Condizionamento: six/ no 40. Ventilazione: si /xkoc 41. Sedili anteriori: tipo e rivestim enio. PpJ:IP_G lastica o vch utirio 42. Pe-so del sedile o sfjdili anteriori (con schlonale, guide e supporti) 9» 'looi.3% Kg i3^y<tbs 43. Sedile posteriore: tipo e rivestimonto Paraurti anteriore; materiale - T peso T. kg bs 45. Paraurti posteriore: materiale -... peso : kg lbs RUOTE: 50. Tipo: disco fenestrato in l e g a l e g g e r a.51. Peso unitario delle ruote senza pneumatico -4 a.q.00_+..5% kg _+_,5,%_ lbs 52. Sistema di fissaggio m e d ia n te q u a ttr o v i t i Diametro del cerchione ^.330^ 2 13 In 54. Larghezza del cerchione ^ in STERZO: '. 60. Tipo a_vite g lo b o id a le e~ r u l l o ' Servosterzo: xk / no 62. Numéro giri volante per sterzata totale nei due s e n s! 63. Idem con servosterzo TJm bro o Orma daila C.S.A.I. a - - PflQ. 3

4 ^fosfruftrlce FIAT modello Abarih 124 Rally Omologazlone F.I.A. N<>? SOSPENSIONI: * 70. Sospensione anteriore (foto D), tlpo *71. Tipo di molla p l i c o i d a l e Stabilizzatore (sc p r e v is to ) p 73. Numéro di ammortizzatori a_ruqte J n d ip e n d e n ti. * 78. Sospensione posleriore (foto E), tipo a x u p te..in d ip e n d e ^ o s c i l l a n t i e p u n to n i d i r e a z i o n e 79. Tipo di molia -... e iic Q id a le 60. Stabilizzatore (se p r e v is to ) a 81. Numéro di ammortizzatori Tipo... i d r a u l i c l t e l e s c o p i c i FRENI (foto F 0 G): SO. Sistema i d r a u l i c p... ^ Servofreno ( s e previsto), tipo 92. Numéro pompe Antoriori Posteriori 93. Numéro di ciiiiuirelli per r u o t a Diarnetro in te r n e... 4Q,. mm In 3 4 mm In Froni a tamburo: 95. Diarnetro in te r n e... mm In... mm... In 95. Lunghezza guarnizioni......~ rnm In mm In 97. Larghozza guarnizioni mm -X... In.. mm. In 98. Numéro ganasco per f r e n o Superficie frenante per f r e n o... cm* T-----sq.In.1... cm* r. sq.in Freni a disco: 100. Diarnetro e s te r n o , 94_ in 227 mm _ In 101. Spessore del d i s c o mm... ^ ^ 9 in. 19 mm. 4 0, In 102. Lunghezza pattino d 'attrito mm 9 1._ in 97 mm jn 103. Larghezza pattino d 'attrito m m , in. 3 7, mm in 104. Numéro di pattini per freno _2_ Superficie frenante per f r e n o cm*. Cl. sq.in 62 cm*.9* 61 sq.in T lin b ro firm s d tlls C.S.A.I. Pei». 4,

5 costfut(ric6 l A T p^odollo A,h.a r l.h 1 2 i. R a J J y. _ Omologaziono F.I.A. N. 3 o 5 5 l _ : --- MOTORE; 130. Ciclo * 131. Numéro di cilindri , 32. O l i^ i io n e dlindrt. T O r t l 7 a Ü Ï 2 t e a. M mm 3._307^ Corda _. 3.. U B _ 135. Olmdralaporcilindro cm*,..t5g 7S9 cuir. * 130. O ta d m la to ^ e J.7.9G... cm* J cu. lo * 137. Matoriale gruppo cilindri g h i s a * 138. Materiale canne (se gréviste)... * 139. Materiale testa cilindri J ^ g a d 'a lliu n ia iio * 1^0. Luci di aspirazione testa cilindri: numéro 4 * 141. Luci di scarico testa cilindri: numéro Rapporlo d i comproscione... 9, Volum e camera d i scoppio. 4 9, ^, ^m cu.ln 144. MaLcriaie stantuffo -lo g a d ' a l l u m i n i o N um éro aneiu J ^ Di<;ian7.a dall'asse perno al pu n to più alto dello stantuffo 4 7, 2 + 0, 5 mm 1. 85'.+. o T 7 n * 147. Alboro motore: >?;aüc/fucinato Tipo albero motore C Q n tra p p esa to.in.a c'cia jx ) Numéro supporli alboro motoro *150. Materiale cappello support! albero motore S ^ is a 151. Sistorna lubrificazione: olio nella coppa Capacité: 2:atyvio!u:/coppa... A _ ütri p,s ç g., Radialoro olio:.v:qt no qta U5 * 154. Sistema rafftodiiainenîo motoro acquri 155. Capacilà circuilo di niffrcddamenlo 7, 30 nirl pts GO g ço.j n n 156. Diâ/nciro ei'cn/ualo olatirovciilola 252 '9... mia 0,..92 P in ~ 157. Numéro p a h vcnthaloro Cuscinelti: \ * 158. Supporti di banco, tipo» g u s c lo n o ttile diarnetro 5.3,.003:53, (080 mm to * 159. lesta di biella, tipo 3- g 'u scio s o t t ilo diarnetro.^..^,f..p'?.p:.5p> tq 2 OOP *^ l osi ( c o n t o l l c r a n z e ± 5%): 160. Vo.'ano nuao.. 7, l.)0 _ 1^- 5 2.,..,{^3 (c o n cox-ona clon tata, s e n z a v i t i ) I 161. Va,ano con frm one fpa,le rotante) 12, 680 kg Ibs (r ;o n za iv2. A lbero m otore 14, OOOkn «/,.,, '' ^ / m. CM.,. G, 730 d...1 0, i o e a «osa) u n -, los ( c o n.s e m i c i i. s c i n c t ü, b o c c o l a cpi-e. lo, bulloni e d a d i - m a t o r ia le : a c c ia io p a ü in a to ) 164. S tantuffo con e m ili e perno 0, kg J)ii;,.e;neiom d i rin leca p ^.ic 0, 1-0,2 mm.gg4-.g Q 8 -' ««' ni o» ««.! «uf,.^o.lu,r= cn,,,u,r ro;.l>untio c u c l l u tc ct.-.tn <9, 210, ,..03 c u. i n. 07;V!-.002 in a n erra g /rio avvcn u to 1, 2^0,03 nra Tinihro^o ^ r.ij fidlu C.S.A.I.

6 ^^sfruurice F I A T modello.a llil r.u x..124_ii^liy... Omologazîone F.I.A. N. ' / ' MOTORE CICLO A 4 TEMPI: * 170. Numéro alberi ad eccentrici 2 * 171. Posizione alberi ad eccentrici in t e s t a * 172. Sistema comando alberi ad eccentrici -._ m e d ia n te c in g h ia d e n ta ta * 173. Sistema comando vaivoie d ir e tto m e d ia n te.p u n te r ie a.b i c c h ie r in o ASPIRAZIONE (N.B.) (vedere pag. 8): 180. Materiale collettore d'aspirazione j _ 181. Diametro esterno vaivoie 4 2, 4 + 0, 2 mm Ô 7 9. in vaivoie 9, 4 5 m m. 3 2 in (9, 90 m m. 39 in s e n z a g io c o ) 183. Numéro moiie per vaivoia i84. Tipo moiia...e llc o id a le * 185. Numéro vaivoie per ciiindro I - 1S6. Giuoco vaivoie a freddo (i) -_ -0, , 0 5. mm ± in izio asplrazione prim a del p.m.s. (2) grad! 188. Fine asplrazione dopo ii p.m.!. (2) _.55 grad! 189. FiUro aria: xubntis / a secco. Cartuccia si / mx SCARiCO (vedere pag. 8): 195. Materiaie coiiettore di scarico... g h is a o t u b e - d ' a c c i a i o Diametro esterno vaivoie 3 5, 8 î- 3 G, 5 mm in 197. Alzata masslma vaivoie. 9, 3 0 m m. 3 6 in ( 9, 9 0 m m. 39 in s c n z a g io c o ) 193. Nuiriero moilo per vaivoia 2. g9_ jjp^. e l i c o i d a lc * 200. Mtjnioro vaivoie per ciiindro Giuoco vaivoie a freddo (l).- 0, 60 T 0, 0 5 mm. t)24 T in 202. inizio scarico prim a del p.m.i. (2).._ gradi 203. Fine scarico dopo ii p.m.s. ( I) D im en sio n i d e l l ' o i i f i c i o d i u s c i t a d e l c o l l e t t o r e d i s c a r i c o inm 1.71-p.O/i i n (1) Per funzionnmento - de fonctionnement (2) Con gioco controllo fasatura = 0,80 mm - Jeu pour contrôle du calage - 0,00 mm ^CARBURAZIONE (loto N): 210. Numéro di carburatori r/p o -V ertica le, d u e c o r p i, ad a p e r t u r a s im u lt a n e a 212. M arca W e b e r M odeiio ^ ID F 20 e 4 4 ID F Numéro condotti per carburatore D iam etro X i-rm iliio fc o n d o U i a ii uscita dei carburatore 4 4 ^m A seconda dei tipo d i carburatore: diam etro m in im o dcioit/ffiidiaexl dei diffusorf; zitocralantafe/ N.B. - I dati riguardanti i motori a due tempi e sovralimenfali sono riportati neiie pagine suppiementari. T im b re e flrm a dolla C.S.A.I. e ' *.*.! *» *, î «0. #. e

7 / costruttrico F I A T modello.a h.a x t h.1 H _ J E lja J I y -. Omolop^ziono F.I.A. INIEZIONE (se previsla): 220. Marca pompa Numéro stantuffi M odello e tipo pom pa 223. Numéro totale inictlori 224. Sistcmazionc iniettori 225. D iam ètre condolio d'alim entazione ne! pu n to d i seziotje minim a mm in ACCESSOR! DEL MOTORE: 230. Pompa carburante: MHûExsaidoDaiCkÿaa: eiettrica 231. Numéro pompe Sistema accensione, tipo a d i s t r i b u t o r e Numéro distributori Numéro bobine Numéro candcie per ciiindro Generatore, tipo; x&wsnac/ aiternatore Numéro Sistema di c o m a n d o m e d ia n te. c in g h ia Tensione volt 239. Numéro batterie Sisiemazione a n t e r i o r c Tofisioiio voit PRESTAZIONI DEL WIOTORC E DELLA VETTURA (socondo I dotl dichinrati dalla Casa costruttrico): 250. Potenza de! m otore 128 i Cv (*) M I- a _^200. giri/rnin 251. R egim e m assim o - giri/min Potenza corrispondento Cv (*) ~ 252. Coppia massirna. -..1<^»2 kgm a giri/min 253. Velocità rnassima délia vettura km/h o v er 1_ ^jg ja/h 255. Eccentrico d'aspirazione: S r.2 2, O-tO, 2 mm in T =::12, 9+0, 1 mm n U ^ 2 6, 3 + 0, 15 mm ±. OOG jn Eccentrico d i scarico: S 2 2, 8+0, 2 mm. 90 i in T = 12, 9 + 0, 1 mm. 50 +, in LI = 2 6, 3 + 0, 15mm 1* 0 3.+,.006_. jn R = Centro albero ad eccentric!. (*) Prcclinre se CV ÜIN, SAE, ecc. Tlm bro flrm a délia C.S.A.I.» p f l 0.7

8 y ^««ruftrlce F IA T modello Ak.b^UaJ 2ÎL-B a iiy.. Om ologazione F.I.A. N 3 0 Disegno o foto luci condotti d aspirazione, late testa ciiindri. Indicate la scala o le dlmensionl, e le tolleranze dl lavorazione. HI 34+1» a c c u r a t a m e n t e lu c id a ti Disegno o foto luci d aspirazione testa ciiindri. Indicate la scala o le dimensioni, e le tolletanzo di lavotazione. 3 4.'2+1 * a c c u r a t a m e n t e lu c id a t i Disegno o foto luci colloltoru di r.carico, lato testa ciiindti. Indicate la scala o Ic dimensioni, le tolleranze di lavotazione ed II d iam etto deil uscita. Disegno o foto luci scarico testa ciiindri. Indicate la scala o Ic dimensionl, 0 lo (olletanze di lavotazione * Sezione tetta da controllarc Coupe transversale Tlml>fo flrma della C.S.A.l. Pao.

9 costrultricg F I A T modello A h. a r L h _ R a lly Omologazione F.I.A. N ^ -- r TRASMISSIONE FRIZIONE: 260. Tipo m o n o d is c o a s e c c o Numéro di dischi Diametro mm _ q in interne 145 +Q mm ^. in 63. Diametro delle guarnizioni esterno 264. Sistema di comando m e c c a n ic o " mm "(14 in CAMBIO DI VELOCITÀ (foto H): 270. Cambio con comando a mano: Casa costruttrice e sistema F I A T - m e c c a n i c o * 271. Numéro di marco avanti Numéro di marce avanti sincronizzate 273. Sistemazione del comando l e v a c e n t r a l e s u l p a v i m e n t o Cambio automatico; Casa costruttrice e tipo * 275. Numéro di marce avanti Sistemazione del comando Rapporto 1» 3, » , 361 Comando a mano N dcnti 28x33* 1 8 x 1 4 -îîlîls J - M ix 1 8 x 2 4 Rapporlo Aufomafico N denti Rapporto 2, , 857 1,3 5 1 A richlesta: comando a mano/^!7isffi^'c36 N denti *26x x x x x x 2 2 Rapporto N dent! Rapporto N denti 4 1 5» 0, x x P, x x RM 3, x3'] 1 8 x 1 5 2, x Moltiplicatore (overdrive): tipo Vélocité in marcia avanti, con moltiplicatore 280. Rapporto di moltiplicazione km/ti miglia/h PONTE: * 290. Tipo ponte ip o id e * 291. Tipo differenziale a in g r a n a g g i c o n ic i. * 292. Tipo differenziale autobloccante (se previsto) 293. Rapporto coppia di riduzione 4, 3 Numéro denti 4 3 / 1 0.^. -.6, /7 TIm bro o flrma della C.S.A.I. Pag. 9

10 ^(ru U rlce..fia T modello A h.arliij 24. B. a l j y O m ologazlono F.I.A. N - 1 o S 5 ). y/wportante - Ouando una vettura è stata inclusa nel gruppo 2 (Tiirlsmo) o gruppo 3 (Gran Turismo) non deve essere controllata la conformité della stessa alle voci e foto della presente Scheda dl Omologazione con titoli stampati in carattere corsivo ed a tutti I disegni o foto dl pag. 8, Ouando si tratti d'una vettura inclusa nel gruppo 4 (Sport) solamente la voci e le foto contraddistinti da un asterisco * devono essere controllata durante la verifica tecnica del velcolo. ACCESSORI E FORNITLIRE SUPPLEMENTARI montatl In serie a fornlblil a richlesta (devono essera indicati i numeri del punti ai quali si riferiscono gli stessi): "VALABLE E N GROUPE 3" "VALID FOR GROUP 3" E' prcvista,a. r ic h ie s t a,la forn itu ra di - on a pre\ru,gur demande,la forn itu re des Centina di sicurozza in s ta lla ta e f is s a t a come illu s tr a ta : Arceau de sécu rité monté et fix é comme montré; La resisten za del collefmmcmto è pari a q uella p r e sc r itta d a lla P.I.A. (o,rt.253 o d e ll ' Allef:ato "J") I«-i résistan co du montaj^e est é^jale à c e lle préconisée par P.I.A. ( a r t.2^3 o de l ' Annexe "J") DOr.PKRSIOM VARIAJfTI Dl PORNITURA 71. Tipo di molla n ^ e /1 79. Tipo di molla n ' Traversa sostepno d iffe r e n z ia le n TImbio 0 flrtiir. (.IpMb C.S.A.I. no^:uc-f.uiite <à pag.13 1C

11 «sa costruttrlco..f IA T. modollo A J ia x t h.1.2 U E L a J L ly. O m ologazlone F.I.A. N m F ô to B hoto C r * Foto D * Foto E I L 0 Foto F Foto G T im bre «firm e d é lia C.S.A.I. * Foto H holo I Pao- 11

12 »(ruttrlce F*IAT modolio. A b a r t h.1 2 A.R ü -li y - Om ologazlone F.I.A. N»... * Foto J * Foto K Foto L Foto M Foto N << Foto O V I I J Tlmbro flrma dolla C.S.A.I. Foto P Foto Q Pag. 12 «

13 / ^ C csti coafruttrico y F I A T modcllo. A b a r l h 124. R a l l y Ectenelono d OmolüoazIono F.I.A. N "VALABLE EN GROUPE 4 m'tqueielît" "VALID B'OR GROUP /I ONLY" TRArERSA DELLA SOSPEUSIOLTi: AKTERIORE - m U T R S E DE SUSPENSION AVAM ungüilvig A L Â B i : Rinforzi con «aldatura îullllj JUr. ^ i d n ^ r i in fe r io r! e oni support a. ino' Renfort î> par soudure ce i t i m e s ^ le s in férieu rs et sur le s s i p i w \ y mowui^ IL ^ C o bracci o s c illa n t i 31. Dez ilin des bras o s c illa n ts - TRAVERSE DELLA SCATOL/i CAllBIO E DEL SUPPORTO ALEERO DI TRASÎiISSIOIIE - TRATORSES DiE IXIITE DE VITESSES ET D'ARBRE DE TRANSMISSION Rinfor^i intern! sn ld ati aile tj'.avcrrc Renforts in térieu rs so u d é s aux tra v erses ril C;rc;,n^. p lieu :'U -,U v'i'..:è io r C.avR! ') m' üu'y DISTAIV/.Ï/T.I DEI MOZEI RUOTE, como da foto ERTPlETOISES de moyeux de RO UES, coinme par plioto m m. rp o ss. - oj). loj'p.o, 30. '. I cs^ma 9.;tA.I. mm sposs. - cp. 10, PO, 30 inrn Pfi'j. 13

14 / ^ «r l c e E I A I m odello A b f L r l h Î B a l i y _ Estenolone d Omologazlono F.I.A. N CODOLINI per parafanghi ant. e post, com e da foto - EXTENSIONS poui a iles AV et AR, com m e par photo ïfw À f GÜLT VAL Largiiez/.a vottura sull' a sse Largeur de la voiture roues: 31. Dez Scnza codolm i - san s exten ant. - AV post. - AR Con codolin i - ant, - AV post. - AR A ^ n jsii 1710 mm 1720 mm m valable en Groupe 4 uni'qucmcnf valid for Group 4 only l H - ' Timbra e firme dcllja C.S.A.I. / ' * Pag. U

15 Cnso costnrttrlce FTAT modollo A ba.r.th..124 JlaUyEotenalono d OmoIogozlone F.I.A. N _ , ^ / 2 V / codolini ant. - extensions AV - SCATOLA GUIDA A - BOITIER DE DIRECTION codolini post. - extensions AR> TTO IRECTE 31. Dez Tipo GEIÎiffiR PMKCE 54I^ 21 Quaclro porta-gtiaimcnti tip o competizionc Tableau de bord type com pétition ' SiEtcnazione rincrva o lio frcn i per pompa a l l 'intern e ciaiscotto j Amcnapement de la réserve d 'h u ile de I fr e in s à l'in t é r ie u r du ta b lie r TImbro o firmn délia C.S.A.I. ' valai.')lc en Groupe 4 uni(*]ucmcnt valid lor Group 4 only * Pag. 15

16 *^'cna coatfukrice F IA T m cdello Abarth. lm..r au y. Estonsiona d'omo!o0azlono F.I.A. 3 o t j v J P er la sostituzionc rapida degli ainm ortizzatori posleriori b previfita I'apertura di n, 2 fo ri 0 48 m m accuratam ente otturate con tappi m o b ili com e da foto Pour le rem placem ent rapide des am ortisseu rs AR on prévoit le perçage de 2^ trous 0 48 mm bouchés soigneusem ent par des bouchons m obile com m e indiqué par la photo W Ê Ê Ê ÎiÊ PÆ ^îj^iê Ê Ê É âê È ^^^\ n Anterior! Posteriori 93. Numéro di cilindretti per ruota 94. Diametro in t e r n o... mm - In mm T. 33 In Frcni a tamburo: 95. Diametro in t c r n o Lunghezza guarnizioni Lrirnhezza guarnizioni Numéro ganasco per treno. 99. Supodicie frcnanto per treno mm mm mm cm* In... In ~. In -T-. sq.ln mm mm mm cm* in in - in eq.iti Frcni n disco: 100. Diametro e s t e r n o Spossore del d i s c o Lunghezza paüino d'altrito Larghezza pattino d'altrito Numéro di pattini por treno 105. Superficie frenante per treno loipj-t?,-.,- in mmm ^ ,4r).,,Y,, 4 9. In. mm in 53 mm 2. Ü8... n (1 cm* sq.ln mm... 9 Gmrn - ^3. In 02 mm in. 4 2 mm in..,..., cm* oq.in r Kolo F * Foto Ü Timbra o fiirna délia C.S.A.I, valowc cn Groupe 4 u n i q u c m c n l voliii ior G roup 4 only ray. 16

17 Casa costrutlrice FIÜT_ modello A^ba,rlh E3-.1.1X Estonsione d'om ologazione F.I.A.. Anteriori 93. Numéro di cilindretti per ruota 94. Diamètre in te r n o... 2,4 8._ mm In Freni a tamburo: 95. Diametro in te r n o Lunghezza guarnizioni Larghezza guarnizioni Numéro ganasce per freno. 99. Superficie frenante per freno mm in mm in mm in cm* sq.in Freni a disco: 100. Diametro e s te r n o Spessore de! d i s c o Lunghezza pattino d'attrito Larghezza pattino d'attrito Numéro di pattini per freno 105. Superficie frenante per freno mm in.20 mm in 77. mm 3«.P3... in mm -.._ in cm*.1q.»78 sq.in MOTOKW: Pesi ( + ^ io) 160. Volano nudo 6,500X g 14>^ Volano con f r iz i TRi ismissione FRÏZIOIŒ: 260. Tipo r Iduner 262. Di 263. r \ ^ Ibs c/corona dentata.m atoriale: lega ferrosa Otante) 9,573 kg Ibs in l^ g u a rn i zionii /in tern o 133,5 inro \ esterno 1 8 4,3 nim. 31. Dez Volano motor^abe,vtli,4 3 ^ ^ con fr iz io n e Beok CP 2242 Volant,ri^.^OQj^ui: À n avec emb? org"^* l^ck CP T im bfo 0 Arma d*ila C.S.A.I. nie en Gronnc' ^ n-i- t'o,( ucn3ciu ^ ior Group 4 o n l y» Pag. 17

18 C a sa c o s iru ttric o.... m odollo E sto n sio n o d 'O m o lo g azio n o F.l.A. N. 3 0 ^ ^ S.7 ^ 1/ Tnst.a!) ].n7.ione del co:np]cr.sivo di scni ic c come da foto: In sta lla tio n de l'ensem ble d 'échappement comme par photo; i l. vnlahlc en Groupe 4 iin iq u e n ic n t 'valkl l or Group 4 only ïlinur* 0 Tfoia rffilla C.S.A.I. I I

19 O rn o lo g o z io n c F. I. A. N. 9. s A / A l / G r u p p o Yo tturo - GRA]Z_T.IIRISi:O...I)L ; AUTOAAOBILE CLUB D ltalia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE Schecla cli esfensione d Omologazion! secondo I'ellegoto J a! Codice Spordvo internozionale Casa costruttricc fiat Modeilo -A barth 124 Rally_ N di seric d'inizio dclie ( aulotelaio ~ rnodifiche descritte ) m o to r e Data dl applica^ione delle m o d ific h e Dcnominazlone commerciale dope rapplicazione delie rnodificho: ^ i n V ar i a t a - rr-i n chan gc e. 19--n La prcsente esiensione d'omologazione deve essere considerata come: v a r ia n te ^ in op zio n e - Omolopazione valida dni. 1. L U. 19-, Lista Dcscrizioiio (Idle rnodificho: GClI'dDA OFOIOÜAZTOÎTii: F., "VAhAlili; I'lli GHOIIPK A lifïqinoltfîit" "VALIG FÜJr GROUP A OFLY" B ictoiiiazione p ian ton e vplrnl.n gaida, c p e d a lie r a in p o s iz io n e a r r e t rat a, come da fo to AtBcnagejnent de la colonne do d ir e c t io n e t p é d a lie r en p o s it io n a r r i'-r c o, comme par photo /... I Oi Ui'* 1IV I f [ c. t p : 5 INTERWATIOMALE lim b ro 0 firma o'elia C.S.A.I. Timbro c f)rlin<( della F.I.A. IV. (1,1 / i

20 O m o lo g o zio n e F. I. A. N. 5 /5 1 ^ G ruppo AUTOMOBILE CLUB D UALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE Veffura...GRAU_.IURISm...]:)I. SERII Scheda di esfensione d Omologazione secondo I'allegafo J a! Codice SporHvo Infernazionale Casa costruttrice FIAT Modeiio...Abarth_124,.,fe N di serie d inizio delle modifiche descritte motore... ' r z Data di applicazione dalle modifiche Denominazione commerciale dopo I'applicazione delle modifiche: invariata-..--r- inchangée La presente estensione d'omologazione deve essere considerate come: v a r ia n t e " i n o p z io n e Omologazione valida d a l S Lista...1 Descrizione delle modifiche: SCHEDA OMOLOGAZIONE N. "VALABLE EN GROUPE A UinQUEIViENT" "VALID FOR GROUiSd E* p rev isto ja r i c h ie s t a j la f o m it u r a O n v u, sur (ietaande, ]fa fo r n itu r e de. Tcsùa c i l i n d r i a. quattro v a lv o le p er c ilih d r o, <^ome da fo to : C illasse à quatre soupapes par c y lin d r e, comme par photo; ;G0 n:..:c3!0 N SPORTIVE ^Ôî ÏÎ m 1f.117û RNATIGMALt N Tim bre e Arma ciclla C.S.A.I, Tlmbro e firma ' valable en Croupe '4 uniquement ' valid [or Croup 4 O ü ly PûQ.1

21 Q m olo g o zio n e F. I. A. N.... G ruppo... Gran turism o Vetfura... d i s e r ie ÂUTOAAOBILE CLUB D ltalla COMMISSIOiNE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA ifederation INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE O jla / Scheda di esfensione d Omologazione secondo I'allegato J al Codice Sportivo Iniernazionale Casa costruurice FIAT Modello. 124 N di serie d'inizio delie modifiche descritte autoteiaio motoro... Data di applicazione delie modifiche... Deno^minazione commerciale dope I applicazione delle modifiche: 19. La presents estensione d omologazione deve essere considerate come: variante / \evut-ah ne;moffmaje.'vdjetwtt^nj in opzionc Omologazione valida dal Lista. _. Descrizione delle modifiche: SCHEDA DI OWOLOGAZIONE N«VALABLE EN GROUPE 4 lïï.'ique EEDT V a lid fo r ^p^oup 4 only m m m m i I Timbro e firma della C.S.A.I. Tim bre e firma della F.I.A. I Pag. 1 /...

22 Casa costruttrice, J m odollo E sto n sio n o d 'O m o lo g azio n e F.I.A. N S istem azion e d ei f a r i Gupplementari corne da foto: Aménagemeni; des phares supplém entaires oomme par photo: iiiir Quadro p orta strum enti tip o com petizione corne da fo to : Tableau de bord ty p e c o m p é titio n comme par photo; w Sistemazione ed a c c e ssib ilité riseiara e pompe olio freni corne da foto: Aménagement de la reserve d 'h u ile des f r e in s comme par photo; idcvtt Timbro e firma délia C.S.A.I. I I

23 O m o lo g o zio n e F. I.A. N*. 3.Û S..5 A.cii;) 3 G r u p p o AUTOMOBILE rijjb D ltalla C O M M ISS IO N E SPORTIVA A U T O M O m u S T IC A (T A U A N A FtDLu.Aiiv>,j li-i V,.ai.^1 ional Dil LO\U TO-'Ao Ü I L l Schedo di esfensione d Omologazions secondo I allegato J el Codice Sportive internazionale Casa costruttrice FIAT N di serie d inizio dslle autotelaio modifiche descritte ) motore Modello Data di applicazione delle modifiche Denomisiazione commerciale dope I applicazione delle modifiche: 19. La présente estensione d omologazione deve essere considerata come: ElPuî.TA CORRIGE Omologazione valida dal.u* Lista Descrizione delle modifiche: SCHEDA OKOLOGAZIOIfS N. p a g.5 Motors 152»C apacità ocppa lg-7çere l i r e an zich e au lie u de 5 l i t r i 4 l i t r i 31. Dez f /. A

24 jcü!v::,":?mo[! si-o R 'n v E j» I J i lia )... RRNAT k; i Omologozione F. I. A. N.... \jjw G ruppo... r... V efïu ra " LE CLUB D ITALIÀ C O M W IS SIO N E SPORTIVA AUTO M O BILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L'AUTOMOBILE Scheda di esfensione d Omoicgozione secondo I allegafo i al Codice Sportive Internazionale Casa costrutlrice Modeiio N di serie d inizio delie ( autotelaio nrodifiche descritte ) rnotore Data di applicazione delie modifiche Denominazione commerciale dope I appiicazione deiie modifiche: 19- La presente estensione d omoiogazione deve essere considerata come; variante / evt<iwz>i6>myfkmtoalô>xdft}if)t},pd Hi 'omhurf Ornoiogazione valida d a l- 1/ ^... Lista Descrizione delie modifiche: SCHEOA ni 0 '0l0GA7inNE N.GOSQ Rivestlwonto anterloro Infpriore Revetenent AV in férieu r come dn ^oto' co^ne oer ohoto: n.5b81028 ' II Timbro e firma deila C.S.A.I. Tinibro e firmatlaeila F.I.A. "...r I / y Pag. 1 l i

25 O m o lo g azio n e F. I. A. N. -..lo:?.?,... i f ' M ka>;c>)ij Grupfio GRAIITüPISKOni crg,r ÂUT0A40BILE CLUB D ltalia COMMISSION!: SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOEILE Scheda cli esfensionc d Omofogaztone secondo I allegato J al Codice Sportivo Infernazionale Casa c o s t r u i t r i c e Modelio - N di serie d'inizio delie ( autotelaio modifiche descritte rnotore _ Data di applicazione delle modifiche ig Denominazione commerciale dopo I applicazione delle modifiche: La présenta estensione d'omologazione deve essere considerata come: variante / Omologazione valida dal.-_ l,' Lista. ' Descr.izione delle modifiche: SCHfDA Di 0S0L0GA7in IF N "VALABLF FN G90ÜPF 4 UNIOUFtTNTF" V ult.blc cn G ro u n c 4 U P iq n c m c p f ''VAL ID FOR GROUP 4 ONLY'',,..., / <-ii.!qucm(.m Vi-ilia ior G ru up 4 o n ly Spostananto batterie Deplaccinant de la batterie v dal vano notore de logeirent moteur al baule a le coffre a b"q-»qes no«!t.... /// Timbro e firma della C.S.A.I. \ \ \... \ \ r Timbro e f^m a della F.I.A. I V ' Pag. 1 I 14

26 C a sa c o sfru U ric o niodello E ste n sio n o d 'O m o lo o azio n o F.I.A. N I Kuova slsin^arlor.c dol ionkrîr.iallo Nouvel An^nageiTient de Tessuie qlaco fluova rhiusura soslhutiva per raplonl di soi slcurczta/kouvello feriselure en remolece'aeni aour r'^iann'- du «ûr«>t^ del cofano anterîore de coffre av. del cofane oosterlora ^e cof-frc AR* m f î f Accesslbllità al casblo Accesslbl 1ild a la bohe de vhosse *\vcil ibîc en Groupe 4 uninucmcnl Timbra e flrma délia C.S.A.I, ' vulii.! for Grt)up 4 on!y Pag. A.

27 C asa c o s lru ttric o FIAT m odello. IB A R J fl lii RALLY E ste n sio n o d 'O m o lo g azio n o F.Î.A. N.BKTl----- Tdttucclo ccn rlvestlaento atornscc psr zone calde Hîrd Top' avfc rcvatonient atermlqua pour zopos Torrides if?' ^ôssagol supptountarl anterlcrl c po'iterloi'l del Tettucclo Fix ages sapptcpeniaires AV eÿ AR v'ws pour T "hord top" Kuovo fissagqlo laterals del ToTTuccio Kojvel fixage lateral de 1' "hard top" valable en Croupe 4 uniquciucnt valid Iri Group 4 only \ Timbro e firma délia C.S.A.I, Pag-. 3 u.

28 C a s a c o s tru ttric o. F I A T m odollo. ü? i l ^ L Estensiono d OmologazIone F.i.A... (FiO '' AdatTaesAia psp Vatiacco del "raa'sior" Adaptai Ion pour le lacntaqe do "uastor",1 /o codollno "nlorlorc f. i Oistanzlale per flssaqqio planions guida Entretolso pour fixage du cernande de direction Nuova s^fon xlono r''(n!'tüpe cvo su! 0 r.lnl'tro de! v no fiolt(ro Ho^elle ar'?n?qeiaenl de lo r^di'tenfc de l huile sur la cote droits ou g-uche de «oteur coüitae P''P le ohotcs sulv-ntes (sln*!elr\!jerl 11 t\i ri dl'>tore / 'vrc le rrii"tour 2)son23 radlatoro tsens radiateur 3)por.l7lona estorna dejfrxdiatore visto dal v*no riiota position exterleui^du radoteur vue par le passaq de la roue e n R Vaîayo en Groupe 4 uni(]ucmcnt foi Group 4 onw

29 O m o lo g azio n e F. I. A. N ^ m i ] 3 G ruppo... AUTOMOBILE CLUB DTTALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE Schecia di estensione d Omologazione seconde I'allegafo J a! Codice Sporfivo Infernazionale Casa costruttrice FIAT -... N» di serie d'inizio deile ( autoteiaio - - modifiche descritte motore Modello Abarth 124 R a lly Data di applicazione deiie modifiche... Denominazione commerciaie dope i'applicazione deile modifiche: _ in v a riato L - in c h a n g é 19- La presente estensione d omoiogazione deve essere considerata come: variante / Omologazione valida dal ly^lo' Lista _ 74 /lq Descrizione delie modifiche: ^ VALEVOLE SOLAI^ENTE PER IL GRUPPO 4 V alab le en groupe 4 Tinicruemente - V alid fo r group 4 on ly Nuova siste m a z io n e c o d o lin i p o ste r io r i^ New arrangement o f rea r fen d er e x tensô^ Nouvel siste m a tio n pour l* e x te n tio n AbTCNl 'V a la b le en G roupe 4 u n iq u em en t" V alid for G roup 4 o n ly Tim bro e firm a della C.S.A.I. Pag. 1 / j

30 c a s a costruttnce r... modello A t o r t h Estenslone d'omologazione F.I.A. N<> / A tta c c h i d i c ic u r e z z a per r a d ia i ore acqùa ' S a fe ty w ater r a d ia to r mounts A ttach es de s e c u r it é potir l e ra d ia te u r de l'e a u l o / g i / Nuova sistera a zio n e d el cofa: p o s te r io r e per i l s e r b a to io d i sic u r e z z a norma FT3 New lu ggage compartment arrange» ment fo r FT B sa fety fu e l tank N ouvelle aménagement du c o ffr e AR poiir l e r e s e r v o ir de s e c u r it é F T 3 A ttacco elemen Elem ent mount 3 'i, Dez. 1975, p r o te z io n e A ttache du elem ent de carenage / de p r o te c tio n --<r w b É Â v a la b le en G roupe 4 u n iq u em en t v a lid fo r G roup 4 o n ly AUTOWCBlLElifc. A tta cch i s e d ile co d r iv e r C o-d river s e a t arrangement Aménagement du s i è g e du"co--driver" Timbro e flrma délia C.S.A.I. / 7.

31 C a s a costru ttrice. m o d e llo Ra l l y E ste n s io n e d 'O m o lo g a zio n e H.I.A. N \ ù / W im m Ê n m n ii îôt Nuova sistem a zio n e d el freno a mano a tamburo New arrangement o f drum type handbrake Nouvel aménagement du f r e i n à main à tambour l o \ L A U T0M CBILf-72> v a la b le en G roupe 4 u n iq u em en " valid for G roup 4 only" m T im b ro e flrm a d é lia C.S.A.I. Pag. -S 1 1

32 Omologozione F. I. A. N*. 3 Q 5 9 /.-1 ^ f ^ ïci.mî'v. I ï2t5s '.iy,'i 1" '1T > I Gruppo a i w M S bile c l u b d it a l ia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 3 Veltura...Gr.arL...T.ur.ianû...d.i. S e r ie FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE Casa costruttrice N di serie d inizio delie modifiche descritte Scheda di esfensione d Omologazione secondo I'allegato J al Codice SporHvo Infernazionale FIAT autoteiaio motore Data di applicazione deiie modifiche - Modeilo Denominazione commerciale dopo I'applicazione delle modifiche: in y a r i a t a.-r...inchangée unclianged La presente estensione d'omologazione deve essere considerate come: Abarth 124 R a lly 19 variante 1/1 Omologazione valida dal Lista in op zion e Descrizione delle modifiche: E' p rev ir ta,a r i c h ie s t a, la fo r n itu r a d i; On a prevu, su r demande, la fo r n itu r e de: On req u est i t i s a ls o su o p lied : VALE /OLE SOLAfJHITE El GRUPPO 4 VALABIxS EM GROUPE 4 UMIQUE:.EMTE VALID FOR GROUP 4 ONLY KOTORE P e si (+ % ) : Volano con fr iz io n e (p a r te a âtq ^ 163. B ie lla 0 )> K ' " ^ Dez TRASNI3SIGNE FRIZIONE: 260. Tipo a secco Numéro d is c h i 1 2^2 l i - h '^taw u tu; I f O ab le en G roupe 4 u n iq u e m e n t ''v a lid fo r G roup 4 o n ly " T im bro e firm a d ella C.S.A.I. TImbro, e flrrnx /'^Hg^Fjl p.»../.

33 Casa costruttrice F LIT m o d e lld i.b a r± ll..1 f _ 4 -H 9 -lly E ste n sio n e d 'O m ologazione F.I.A.No 059/-^. ïï/io t / Volano motore con fr iz io n e Abarth n Volant avec embraya^je Abarth n F lyv/h eel-an d -clu tch a ssy - Abarth Ko U N G Ü L T I G Abarth n A B L ADDEKM ALLA ESTEKSIONE N. 3, 31, Dez Sistem azione c o d o lin i p o s te r i Nouvel s iste m a tio n pour î i e x t e 1 ' a i l e s AR New arrangement p f r e a r -fen d er^ je^ en sion s Nuovo a tta c c o t e s t in a s u lla so sp. a n t. ^ ''f lü T C M C B I! ' Nouvel a tta c h i.i New mount o f fr o n t supension a r tic u la tio n head T Im bro e A rm a d é lia C.S.A.I. 4 u n iq u c m e u l" c l u p - n i, P ag ' h.

34 O m o lo g o zio n e F. I. A. N* / i? /lll / Gruppo 3... VoiruraG R A N.J U R IS,V O D l S E R I S AUTOMOBILE CLUB D'UALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE ij Scheda di esfensione d Omologazione secondo i allegato J a! Codice Sportive Internazionale Casa costruttrice F I A T Modello N di serie d'inizio deiie modifiche descritte motore CC Data di applicazione deiie modifiche T C Derrominazione commerciale dopo I'appiicazione deiie modifiche: La presente estensione d'omoiogazione deve essere considerate come: variante in opzione Omoiogazione vaiida d a i -.- l / : , Lista - Descrizione deiie mocifiche: S C H lilc A DI O M O L O G A Z io N E N E' p r e v is t a, a r i c h i e s t a, la fo rn itu ra d i: v a la b le en G roupe 4 u n iq u e m e n t ' On à prevù, sur demande, la fo r n itu r e de: " v a lid fo r G roup 4 o n ly ' On r e q u e s t, the fo llo v rin g item s are su p p lie d as optionai" equipment: Freno a mano con nuovo portamozzo F rein à main a v ec noveau porte-m oyeu Hand-hrake w ith new hub c a r r ie r AUTOMOBILE Timbro e firma délia O.S.A, âi délia F.I.A. Pag.l

35 \ ' I A B A R T H Casa costruttrice _E.I A T _, modollo 124 R A L L Y Estenslone d'omologazione F.i.A. N / r r r ^ r -r t l f i l x / NuOva tra v ersa motore -NdS^'STTe' tr a v e r se de moteur n4w eng%«jo^ossmember N O N V A L A B L V alab le en G roupe 4 u n iq u em en t 'V a lid fo r G roup 4 only. ' 3 V. Dez Abarth' n /1 KOTORE I k G, r i i S 1 ^ pesi (+ k )7 w n V o l a l o ^ 4/fr^.àion'è, (p a rte r o ta n te ) jl0,100 kg (con d is c h i) ce: \:2 \ TR.i^S:aSSIONE raizicne 260«Tipo a secoo 261. Numéro d is c h i Diametro l mm 263. Diametro d e lle guarnÿ zioni I ' - (e ste r n o ,5 mm Abarth n at Sfc^NON^ T im b ra e firm a d a lla C.S.A.I. Pag. 2

36 Omologozione P. I. A. N* / 13 lie. Cruppo Ve»ruraGR.-^^_TURIS,V.O DI S E R I E AUTOMOBILE CLUB D ltalia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA FEDERATION IN TERN A TIO N A LE DE L AUTO M O BILE Scheda di esfensione d Omologazione secondo I'allegafo J al Codice Sporlivo Infernazionale Casa costruttrice F I A T.... M o d e i l o. - A b a r th 124 R a lly N di serie d inizio deile modifiche descritte autotelaio motore Data di applicazione deiie modifiche 19- Denominazione commerciale dopo I applicazione delle modifiche: :... in v a r la t a - in c h a n g é e - u n c h a n g e d La presente estensione d omologazione deve essere considerata come: evoluzione normale del tipo. Omologazione valida dal ^. 7 5 _ Lista- 7 5 / 7. Descrizione deiie modifiche: S C H i^ D A DI O M O L O G A Z IO N E N P e r a g g io r n a m e n to alia p r o d u z io n e v a r i a r e co m e s e g u e : P o u r la m is e à jo u r d e la p r o d u c tio n c o u r a n te U p -d a te to c u r r e n t p r o d u c tio n by r e v is in g a s f o llo w s : r, n ' * j. * j. ' i ; M - v a r i e r com m e s u it: Timbro e firma bella C.S.A * Foto A o M AüTO firma délia F.I.A. -, Pao-1 t, P / 1

37 A B A R T H C asa costruttrico E!.j A T modollo R A L L Y Estonslono d'om oiogozione F.I.A. N.3 Q 5 9 /_ mumati / Poto 0 Timbro e firma della C.S.A.I. Pag. 2 /

38 O m o lo g azio n e F. I. A. N. K.//2V Gruppo?... Veirura.GB.AN..J.yRISMp Dl SERIE AUTOMOBILE CLUB DTTALIA C O M M IS S IO N E SPORTIVA AUTO M OBILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE Scheda di esfensione d Omologazione secondo I'allegalo J al Codice Sportivo Inlernazionale Casa costruttrice FIAT Modeilo - Abarth 1_24_^R N di serie d'inizio delle ( autotelaio modifiche descritte motore r: Data di applicazione delle modifiche Denominazione commerciale dopo I'applicazione delle modifiche: Invariata.--incharigéé -.unchanged La presente estensione d'omologazione deve essere considerate come: variante / Omologazione valida d a l l / l i_ista 73,/j Descrizione delle modifiche: Per ragioni di sicurezza - Pour raisons de sécurité - For safety reasons RUOTE 52. Sistema di fissaggio mediante 4 prigionieri e dadi (ved. foto - voir photo - see photo) T im bro e firm a d ella C.S.A.I. onbro d/ellîz/.i.a. Pag 'h. Nt

AUTOMOBILE CLUB D ltalia C O M M IS S IO N E SPO RTIVA A U T O M O B IL IS T IC A IT A L IA N A

AUTOMOBILE CLUB D ltalia C O M M IS S IO N E SPO RTIVA A U T O M O B IL IS T IC A IT A L IA N A Omologazione F. I. A. N. U 9 1 Omologazione C.S.A.I. N. Gruppo?... V e ttu ra T u r is m o AUTOMOBILE CLUB D ltalia C O M M IS S IO N E SPO RTIVA A U T O M O B IL IS T IC A IT A L IA N A FEDERATION INTERNATIONALE

Dettagli

Lancia Delta HF 4WD. 03. DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA! Incollare le foto richieste in formato 10x15cm

Lancia Delta HF 4WD. 03. DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA! Incollare le foto richieste in formato 10x15cm 01. GENERALITA 01.1. NOME AUTOVEICOLO 01.2. TIPO CARROZZERIA Berlina Chiusa 5 porte. 01.3. PREFISSO E No TELAIO ZLA831AB0 01.4. PREFISSO E No MOTORE 831B5.000 01.5. ANNO DI COSTRUZIONE! Indicare l anno

Dettagli

Lancia Delta HF integrale (evoluzione)

Lancia Delta HF integrale (evoluzione) 01. GENERALITA 01.1. NOME AUTOVEICOLO Lancia Delta HF integrale 01.2. TIPO CARROZZERIA Berlina Chiusa 5 porte. 01.3. PREFISSO E No TELAIO ZLA831AB0 01.4. PREFISSO E No MOTORE 831E5.000 01.5. ANNO DI COSTRUZIONE!

Dettagli

Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale

Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale IN F O R M A Z IO N I P E R S O N A L I Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale V a le n tin a B e c c h i E S P E R IE N Z E L A V O R A T IV E D

Dettagli

DATI TECNICI COUPE' Alfetta GTV A D. coupé 3 porte, 4 posti; scocca portante in lamiera di acciaio

DATI TECNICI COUPE' Alfetta GTV A D. coupé 3 porte, 4 posti; scocca portante in lamiera di acciaio Carrozzeria 1.6 tipo guida sx 116.04 116.10; dal 5/75: 116.54 116.29; dal 9/77: 116.15 tipo guida dx 116.05 116.11 non prodotta codice interno guida sx codice interno guida dx corpo vettura dimensioni

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

HOTEL MEANS LIFESTYLE. bando di concorso 2013

HOTEL MEANS LIFESTYLE. bando di concorso 2013 Il degli Alberghi e delle SPA più belle del mondo isola d Ischia 8-13 luglio HOTEL MEANS LIFESTYLE bando di concorso 2013 Il P re m io Is c h ia In te rn a z io n a le d i A rc h ite ttu ra è fru tto d

Dettagli

P re m e s s a L a g e s tio n e d e lle ris o rs e u m a n e Il S is te m a In fo rm a tiv o D o g a n a le...

P re m e s s a L a g e s tio n e d e lle ris o rs e u m a n e Il S is te m a In fo rm a tiv o D o g a n a le... 211 BILANCIO DI ESERCIZIO IN D IC E 2 IN D IC E G E N E R A L E I. R e la z io n e s u lla G e s tio n e II. S ta to p a tr im o n ia le e C o n to e c o n o m ic o III. N o ta in te g r a tiv a IV. R

Dettagli

N. cilindri,disposizione Tipo Distribuzione. Potenza max CV a giri/min 140 a Potenza max kw a giri/min 103 a 5000

N. cilindri,disposizione Tipo Distribuzione. Potenza max CV a giri/min 140 a Potenza max kw a giri/min 103 a 5000 1.4 Mair 140cv MT FWD 1.6 Mjet 120cv MT FWD 2.0 Mjet 140cv AT AWD DIMENSIONI Numero posti 5 5 5 Numero porte 5 5 5 Lunghezza (allestimenti Pop, Popstar e Lounge) (mm) / (allestimenti Cross e Cross 4248

Dettagli

SA IN BIANCO, SPOSA ROSSO. RITO DEL MATRIMONIO:, BIAMENTO E CONTINUITA

SA IN BIANCO, SPOSA ROSSO. RITO DEL MATRIMONIO:, BIAMENTO E CONTINUITA SA IN BIANCO, SPOSA ROSSO. RITO DEL MATRIMONIO:, BIAMENTO E CONTINUITA S p o s e i n b i a n c o, s p o s e i n r o s s o. S o n o d u e i m m a g i n i d i m a t r i m o n i a s s a i u s u a l i c h

Dettagli

DATI TECNICI ŠKODA SUPERB MOTORI BENZINA

DATI TECNICI ŠKODA SUPERB MOTORI BENZINA DATI TECNICI ŠKODA SUPERB MOTORI BENZINA Dati tecnici 1.4 TSI/92 kw 2,0 TSI/147 kw (A) Motore motorizzazione benzina con turbocompressore, in linea, sistema di Tipo di motorizzazione raffreddamento ad

Dettagli

Modello 4. Scheda descrittiva del veicolo

Modello 4. Scheda descrittiva del veicolo Pagina 1 di 7 PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 15 AUTOBUS di classe I, per servizio di tipo urbano, a due assi, di lunghezza mt. 12,00, con emissioni inquinanti rispondenti al Regolamento CE 595/2009

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche c uriosando in Bibl i oteca Spunti tematici

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

Il nuovo ISUZU Serie-N Euro 4 NKR NPR NQR TRUCKS FOR LIFE LISTINO GIUGNO 2007

Il nuovo ISUZU Serie-N Euro 4 NKR NPR NQR TRUCKS FOR LIFE LISTINO GIUGNO 2007 Il nuovo ISUZU Serie-N Euro 4 NKR NPR NQR TRUCKS FOR LIFE LISTINO GIUGNO 2007 QUOTAZIONI FRANCO CEREA escluso IVA NB: Le quotazioni e i dati tecnici riportati in questa raccolta, possono essere variati

Dettagli

T E R A P IA IN S U L IN IC A IN. D r.s s a F ra n c a G ia c o n

T E R A P IA IN S U L IN IC A IN. D r.s s a F ra n c a G ia c o n T E R A P IA IN U L IN IC A IN O P E D A L E T A R G E T G L IC E M IC I N E L P A Z IE N T E D IA B E T IC O D I T IP O 2 R IC O V E R A T O G li a n a lo g h i d e ll'in s u lin a C o n e g lia n o,

Dettagli

Identità e tecnologia nelle produzioni agroalimentari per un nuovo modello di agricoltura sostenibile

Identità e tecnologia nelle produzioni agroalimentari per un nuovo modello di agricoltura sostenibile Identità e tecnologia nelle produzioni agroalimentari per un nuovo modello di agricoltura sostenibile V a lte r C a n tin o 1 7 n o v e m b re 2 0 1 0 Università degli Studi di Scienze Gastronomiche: mission

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

1.4 16v FIRE 95cv. 0.9 TwinAir turbo 105cv. DIMENSIONI Numero posti Numero porte

1.4 16v FIRE 95cv. 0.9 TwinAir turbo 105cv. DIMENSIONI Numero posti Numero porte Fiat 500L 1.4 16v FIRE 95cv 0.9 TwinAir turbo 105cv 0.9 TwinAir turbo 105cv - CNG 1.3 16v MultiJet 2 85cv 1.3 16v MultiJet 2 85cv MTA DIMENSIONI Numero posti 5 5 5 5 5 5 Numero porte 5 5 5 5 5 5 1.6 16v

Dettagli

LISTINO PREZZI NOVEMBRE 2008

LISTINO PREZZI NOVEMBRE 2008 F Evolution LISTINO PREZZI NOVEMBRE 2008 Light-Duty Trucks Per informazioni: ISUZU MOTORS LIMITED www.isuzu.it www.isuzu.fr www.isuzu.ch ref. BRO NS - 2008 MIDI EUROPE si riserva il diritto di modificare

Dettagli

Dal Curare al Prendersi Cura. Dr. Pietro La Ciura S.O.C. Cure Palliative e Hospice ASL CN1 - Cuneo

Dal Curare al Prendersi Cura. Dr. Pietro La Ciura S.O.C. Cure Palliative e Hospice ASL CN1 - Cuneo Dal Curare al Prendersi Cura Dr. Pietro La Ciura S.O.C. Cure Palliative e Hospice ASL CN1 - Cuneo La cura& & nella mitologia Mentre C ura stava attraversando un certo fiume, vide del fango argilloso. Lo

Dettagli

te re, s u l p ro p rio te rrito rio, l e s e rc iz io d e ll a ttiv ità d i te c -

te re, s u l p ro p rio te rrito rio, l e s e rc iz io d e ll a ttiv ità d i te c - 1 7 D IC EM B RE 2 0 0 4 B OLLETTINO UF F IC IALE D ELLA REGIONE M ARC H E ANNO X X X V N. 1 3 3 Deliberazione n. 1408 del 23/11/2004. Lege 26/10/1995 n. 447, art. 2, commi 6, 7, 8 - D.P.C.M. 3 1/03 /1998.

Dettagli

PUNTO II SERIE: CARATTERISTICHE TECNICHE. Punto 1.2 Punto 1.2 SX Punto 1.2 ELX. Punto v ELX Punto v HLX. Punto v ELX.

PUNTO II SERIE: CARATTERISTICHE TECNICHE. Punto 1.2 Punto 1.2 SX Punto 1.2 ELX. Punto v ELX Punto v HLX. Punto v ELX. PUNTO II SERIE: CARATTERISTICHE TECNICHE Punto 1.2 Punto 1.2 SX Punto 1.2 ELX Punto 1.2 16v ELX Punto 1.2 16v HLX Punto 1.2 16v ELX Speedgear Motore 1.2 MPI 1.2 MPI 16v 1.2 MPI 16v N. cilindri, disposizione

Dettagli

LE S C UOLINE DI R IO B R ANC O NAS C ONO C OME C ENTR I DI EDUC AZIONE E DI AG G R EG AZIONE PER B AMB INI E R AG AZZI C HE

LE S C UOLINE DI R IO B R ANC O NAS C ONO C OME C ENTR I DI EDUC AZIONE E DI AG G R EG AZIONE PER B AMB INI E R AG AZZI C HE LE S C UOLINE DI R IO B R ANC O NAS C ONO C OME C ENTR I DI EDUC AZIONE E DI AG G R EG AZIONE PER B AMB INI E R AG AZZI C HE VIVONO IN S ITUAZIONI DI MAR G INALITÀ E VIOLENZA Il p r o g e tto n a s c

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB D ltalia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA

AUTOMOBILE CLUB D ltalia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA X Omologazione F.I.A. Omologazione C.S.A.I. N.V?A^.._ AUTOMOBILE CLUB D ltalia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L'AUTOMOBILE Scheda di Omologazione seconde rallegato

Dettagli

DOBLÒ. tecnica/motori 05/2016 WORK UP. 3 anni di garanzia contrattuale o pure km Tagliando ogni km

DOBLÒ. tecnica/motori 05/2016 WORK UP. 3 anni di garanzia contrattuale o pure km Tagliando ogni km WORK UP tecnica/motori 05/2016 3 anni di garanzia contrattuale o pure 100 000 km Tagliando ogni 35 000 km tecnica 2049 911 3105 965 1510 1530 4981 1872 Peso 1.3 Multijet 95 CV Peso totale a terra Portata

Dettagli

6.23 B. Venieri. terna. articolata. Prestazioni carico benna (kg) Carico forche (kg) - centro del carico a 500 mm

6.23 B. Venieri. terna. articolata. Prestazioni carico benna (kg) Carico forche (kg) - centro del carico a 500 mm 6.23 B Potenza max 89 CV Capacità benna 1.0-1.3 m 3 Profondità max scavo 4.30 m (5.10 m) Peso operativo max 7400 kg Trasmissione idrostatica 4 ruote motrici Venieri terna articolata Prestazioni carico

Dettagli

FAC-SIMILE DOCUMENTAZIONE SCHEDA TECNICA

FAC-SIMILE DOCUMENTAZIONE SCHEDA TECNICA FAC-SIMILE DOCUMENTAZIONE SCHEDA TECNICA QUESTO DOCUMENTO NON SOSTITUISCE LA SCHEDA TECNICA (ALLEGATO TECNICO AL REGOLAMENTO RS RS PLUS ) MA E UNA VERSIONE DEMO DOVE SI PUO VEDERE COME PROCEDERE ALLA COMPILATURA

Dettagli

Motore. Rapporto di. 10,5:1 10,1:1 compressione Numero massimo di giri giri/min giri/min Sistema di raffreddamento Distribuzione

Motore. Rapporto di. 10,5:1 10,1:1 compressione Numero massimo di giri giri/min giri/min Sistema di raffreddamento Distribuzione Motore Panamera 4S Panamera Turbo Tipo V6 biturbo V8 biturbo Numero di cilindri 6 8 Valvole/cilindri 4 4 Cilindrata 2.894 cm 3 3.996 cm 3 Alesaggio 84,5 mm 86,0 mm Corsa 86,0 mm 86,0 mm Potenza massima

Dettagli

DOBLÒ. tecnica/motori 05/2016 TRASPORTO MERCI COMBI. 3 anni di garanzia contrattuale o pure km Tagliando ogni km

DOBLÒ. tecnica/motori 05/2016 TRASPORTO MERCI COMBI. 3 anni di garanzia contrattuale o pure km Tagliando ogni km TRASPORTO MERCI COMBI tecnica/motori 05/2016 3 anni di garanzia contrattuale o pure 100 000 km Tagliando ogni 35 000 km furgone l1h1 1845 1530 911 2755 740 1510 1832 4406 Portata compreso conducente Vano

Dettagli

Schede tecniche di Fiat Panda 4x4 e Fiat Panda Trekking

Schede tecniche di Fiat Panda 4x4 e Fiat Panda Trekking Schede tecniche di Fiat Panda 4x4 e Fiat Panda Trekking Trekking 4x4 1.3 Multijet 75 Cv Stop&Start 0.9 85 cv TwinAir Stop&Start 0.9 80CV CNG 1.3 Multijet 75 TwinAir Cv Stop&Start 0.9 85 cv TwinAir Stop&Start

Dettagli

ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa

ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa O ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa TITOLO: LADY & MISTER CHEF, PROMOTORI DELL ENOGASTRONOMIA LUCANA AREA TEMATICA Il pe r c o r s o f o r m a t i v o pr o po s t o m i

Dettagli

CANTER 7C15 DUONIC GUIDA A DESTRA

CANTER 7C15 DUONIC GUIDA A DESTRA 1995 FUSO - Un marchio del Gruppo Daimler 3995 4985 5725 6470 7210 Spazio Maximale massimo Aufbaulänge carrozzabile CANTER 15 DUONIC Masse/dimensioni Modello Tipo di veicolo 15 2195 2205 Tipo cabina /

Dettagli

Incentivi finanziari alle imprese

Incentivi finanziari alle imprese Incentivi finanziari alle imprese Delibera della Giunta regionale n. 208 del 2 aprile 2012 Programma Attuativo Regionale (PAR) a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2007-2013 Asse I Linea

Dettagli

4550mm. Ingombri in mm Diametro spazzole 850 Larghezza senza spazzole Altezza con lampeggiatore ottico Interasse 1.800

4550mm. Ingombri in mm Diametro spazzole 850 Larghezza senza spazzole Altezza con lampeggiatore ottico Interasse 1.800 16 DATI TECNICI 16.1 In generale 2000mm 1985mm 1053mm 1300mm 4550mm 1800mm 1053mm Ingombri in mm Diametro spazzole 850 Larghezza senza spazzole 1.300 Altezza con lampeggiatore ottico 2.270 Interasse 1.800

Dettagli

8. Dati tecnici. BMW 220i Coupé.

8. Dati tecnici. BMW 220i Coupé. Pagina 27 8. Dati tecnici. BMW 220i Coupé. BMW 220i Coupé Carrozzeria Numero porte/ posti 2 / 4 Lungh./ largh./ alt. 1 (a vuoto) mm 4432 / 1774 / 1418 Passo mm 2690 Carreggiata ant./ post. mm 1521 / 1556

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB D ltalia

AUTOMOBILE CLUB D ltalia O m olo g o zio n e F. I. A. N. O m o lo g a zio n e C.S.A.I. N. Gruppo 4 Ve»rura...GM...T.m5MQ... AUTOMOBILE CLUB D ltalia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBIIISTICA ITALIANA FEDERATION INTERNATIONALE DE L

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB D ITALIA C O M M IS SIO N E SPORTIVA AUTOM OBILISTICA ITALIANA

AUTOMOBILE CLUB D ITALIA C O M M IS SIO N E SPORTIVA AUTOM OBILISTICA ITALIANA Omologozione F. LA. N 3 04 4... Omologozione C.S.A.I. N... Gruppo V e iiu ra 3 Gran Turismo Serie 1000 esemplari AUTOMOBILE CLUB D ITALIA C O M M IS SIO N E SPORTIVA AUTOM OBILISTICA ITALIANA FEDERATION

Dettagli

Il Quoziente Parma per una politica fiscale e tariffaria a misura di famiglia

Il Quoziente Parma per una politica fiscale e tariffaria a misura di famiglia Il Quoziente Parma per una politica fiscale e tariffaria a misura di famiglia Isabella Menichini - C om une di P a rm a B a ri, 18 febbra io 2011 P a rm a c ittà a m is ura di fa m ig lia O b ie ttiv o

Dettagli

Land Cruiser Niente da dimostrare

Land Cruiser Niente da dimostrare Land Cruiser Niente da dimostrare 2450 mm 4315-4485 (vers. Sport) mm Motorizzazione 3.0 D-4D 190 CV Manuale 6 marce 3.0 D-4D 190 CV Automatico 5 rapporti Versioni disponibili Sport 3p 40.850,00 - Land

Dettagli

SCEGLI IL TUO MODELLO IDEALE di. termocamino termostufa caldaia forno a legna

SCEGLI IL TUO MODELLO IDEALE di. termocamino termostufa caldaia forno a legna SCEGLI IL TUO MODELLO IDEALE di termocamino termostufa caldaia forno a legna i punti di forza della nuova gamma......scopriamoli insieme potenza ecosostenibile versione bio & full design accattivante adattabilità

Dettagli

# $ % &' ()*+,-. & / 01 % &$%(& ') *+,-( *+,. / - 0 *+, 1 "-,, /) 2% 345 $6784$69.,,# :, " :,, -

# $ % &' ()*+,-. & / 01 % &$%(& ') *+,-( *+,. / - 0 *+, 1 -,, /) 2% 345 $6784$69.,,# :,  :,, - ! " # $% &' !" # $ % &' ()*+. & / 01 % 11 1 2 &$%(& ') *+( *+. / 0 *+ 1 " 3 /) 2% 345 $6784$69. # : " : 6&$%"< $%(&/.."".6 & $%.&'$%##; &6 " & &$%(.&. 6)8(*=9.(( &$%(&. ; 4 > ) 2% > ## > 6)8(*=9 (? ( 5

Dettagli

Anna Maria Sapienza-lngegnere-

Anna Maria Sapienza-lngegnere- Anna Maria Sapienza-lngegnere- Laureata con 104, Novembre 1982, a, relatore Prof. Colombini. Abilitazione all esercizio professiona, 1983 Iscritto all'o rdine degli Ingegneri di 1983 1) A ttività di formazione,

Dettagli

JEEP WILLYS Cofano 13/02/16 Tampone parabrezza Fissa-tampone Piastrina Stelo Piastrina fissaggio PERIODICITA': SETTIMANALE

JEEP WILLYS Cofano 13/02/16 Tampone parabrezza Fissa-tampone Piastrina Stelo Piastrina fissaggio PERIODICITA': SETTIMANALE JEEP WILLYS 2016 PERIODICITA': SETTIMANALE PREZZO 1a USCITA: 2,99 PREZZO DALLA 2a USCITA: 5,99 PREZZO USCITE SUCCESSIVE: 10,99 NUMERO USCITE PREVISTE: 100* *L Editore si riserva la facoltà di variare il

Dettagli

DUCATO PER TRASPORTO MERCI

DUCATO PER TRASPORTO MERCI DUCATO PER TRASPORTO MERCI Motore 115 Multijet 2 130 Multijet 2 150 Multijet 2 180 Multijet 2 N. cilindri, disposizione Cilindrata (cm 3 ) Rapporto di compressione Potenza max CE: kw (HP) Coppia max CE:

Dettagli

SERIE PID. Costruito con marchio CE. secondo il D.Lgs. 81/08. Chiusa è di minimo ingombro Ruote posteriori con dispositivo di bloccaggio

SERIE PID. Costruito con marchio CE. secondo il D.Lgs. 81/08. Chiusa è di minimo ingombro Ruote posteriori con dispositivo di bloccaggio Trabattelli e scale di qualità SERIE PID Piattaforma aerea verticale trasportabile Con alimentazione a corrente alternata (o continua optional) è comandabile dal cestello mediante pulsantiera con comandi

Dettagli

La mia 2CV AZI Omologazione Italiana del: 31/05/ n. telaio:

La mia 2CV AZI Omologazione Italiana del: 31/05/ n. telaio: La mia 2CV AZI Omologazione Italiana del: 31/05/1963 - n. telaio: 1.381.263 http://www.citroenet.org.uk/passenger-cars/michelin/2cv/technical.html Anno Motore- Frizione - Cambio Sospensione - Freni - Sterzo

Dettagli

00: Sigla di denominazione R144 K DSC12 01 L01. P124 LA4x2. 3ª edizione it. Scania CV AB 1999, Sweden

00: Sigla di denominazione R144 K DSC12 01 L01. P124 LA4x2. 3ª edizione it. Scania CV AB 1999, Sweden 00:02-01 3ª edizione it Sigla di denominazione R144 K432 15 DSC12 01 L01 P124 LA4x2 1 585 776 Scania CV AB 1999, Sweden Indice Indice Autotelai per autocarri...3 Motori...7 Frizioni...9 Cambi...10 Presa

Dettagli

Caratteristiche Principali

Caratteristiche Principali Il campionato di Formula Renault 2000 è definito monomarca perché si corre con monoposto tutte uguali e utilizzando lo stesso tipo di gomme, benzina, e ricambi secondo un rigido regolamento tecnico. Il

Dettagli

NUOVO STRALIS MY2016

NUOVO STRALIS MY2016 SCHEDA TECNICA NUOVO STRALIS MY2016 I dati si intendono forniti a semplice titolo indicativo e non impegnativo. L'IVECO si riserva di apportare ai propri veicoli, in qualunque momento e senza pubblico

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000 Codice dei motori Dati tecnici Versioni Codice motore 1.2 8v 69 CV 169A4000 1.4 16v 100CV 169A3000 1.3 16v Multijet 169A1000 1.2 bz 1.3 Multijet 1.4 bz Carburante benzina diesel benzina Livello ecologia

Dettagli

Trattori per Specialisti Frutteto Basso

Trattori per Specialisti Frutteto Basso Trattori per Specialisti Agricube Il nuovo entra a pieno titolo nella famiglia dei trattori speciali del marchio Carraro Tre Cavallini, ampliando ulteriormente la già ricca gamma dei modelli Vigneto, Vigneto

Dettagli

Sviluppo Lazio S.p.A.

Sviluppo Lazio S.p.A. Sviluppo Lazio S.p.A. Bilancio al 31 dicembre 2012 1 BILANCIO CIVILISTICO AL 31.12.2012 2 PARTECIPANTI AL CAPITALE REGIONE LAZIO C.C.I.A.A. DI ROMA 3 ORGANI SOCIALI Consiglio di Amministrazione PRESIDENTE

Dettagli

Dati tecnici. La nuova BMW X3. M40i.

Dati tecnici. La nuova BMW X3. M40i. Pagina 1 Dati tecnici. M40i. BMW X3 M40i Scocca Numero porte/posti 5/5 Lungh./ largh./ alt. (a vuoto) mm 4716/1897/1676 Passo mm 2864 Carreggiata ant./post. mm 1610/1594 Luce a terra 204 Diametro di sterzata

Dettagli

Informazioni generali Sport-Utility Vehicle (SUV) a due porte. Sei cilindri, 60 gradi, tipo a V, raffreddamento a liquido

Informazioni generali Sport-Utility Vehicle (SUV) a due porte. Sei cilindri, 60 gradi, tipo a V, raffreddamento a liquido Jeep Wrangler SPECIFICHE TECNICHE Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri se non diversamente indicato. Le informazioni si basano sui dati disponibili alla data di pubblicazione. Le specifiche

Dettagli

idrauliche MPI elettronica sequenziale fasata, con turbocompressore a geometria fissa

idrauliche MPI elettronica sequenziale fasata, con turbocompressore a geometria fissa Schede tecniche MOTORE FIRE 1.4 Turbo Jet 120CV N. cilindri, disposizione 4, in linea, anteriore trasversale Diametro x corsa (mm) 72x84 Cilindrata (cm 3 ) 1368 Rapporto di compressione 9,8±0,2 Potenza

Dettagli

automobiles LISTINO PREZZI AL PUBBLICO 15/09/2016

automobiles LISTINO PREZZI AL PUBBLICO 15/09/2016 automobiles LISTINO PREZZI AL PUBBLICO 15/09/2016 Tutte le informazioni contenute in questo opuscolo sono attuali al momento della pubblicazione e non hanno valore vincolante contrattualmente. DR si riserva

Dettagli

8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 8 mm8 mm 22 MOTORE TRASMISSIONE RONIN 40 RONIN 50 Tipo Lombardini LDW1603 step 3A Lombardini LDW 2204 step 3A Potenza

Dettagli

vano motore, 2 sonde Lambda riscaldate, EOBD idrauliche MPI elettronica sequenziale fasata, con turbocompressore a geometria fissa

vano motore, 2 sonde Lambda riscaldate, EOBD idrauliche MPI elettronica sequenziale fasata, con turbocompressore a geometria fissa Schede tecniche MOTORE FIRE 1.4 Turbo Jet 120CV N. cilindri, disposizione 4, in linea, anteriore trasversale Diametro x corsa (mm) 72x84 Cilindrata (cm 3 ) 1368 Rapporto di compressione 9,8±0,2 Potenza

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

- 15G0078A130 - MODULO USB ISTRUZIONI INTERFACCIA PER ASAC-0/ASAC-1/ASAB

- 15G0078A130 - MODULO USB ISTRUZIONI INTERFACCIA PER ASAC-0/ASAC-1/ASAB - 15G0078A130 - MODULO USB ISTRUZIONI INTERFACCIA PER ASAC-0/ASAC-1/ASAB Emesso il 15/06/2012 R. 01 Il presente manuale costituisce parte integrante ed essenziale del prodotto. Leggere attentamente le

Dettagli

TALENTO. EcoJet da 145 CV. anterioree trasversale. Catalizzatore. Catalizzatore RCS e iniezione di AdBlue con filtro antiparticolato (DPF) (DPF)

TALENTO. EcoJet da 145 CV. anterioree trasversale. Catalizzatore. Catalizzatore RCS e iniezione di AdBlue con filtro antiparticolato (DPF) (DPF) TALENTO MOTORE 95 95 120 N di cilindri, disposizione 4 in linea 4 in linea 4 in linea 4 in linea 4 in linea Posizione anteriore trasversale anteriore trasversalee anteriore trasversale anteriore trasversale

Dettagli

ATTIM I Le i m m a g i n i c o m e c o n t e n it o ri d e lle e m o zio n i

ATTIM I Le i m m a g i n i c o m e c o n t e n it o ri d e lle e m o zio n i CON VEGN O D P S : 1 5-1 2-2 0 1 6 IN S IEM E P ER IN VECCH IAR E CON S U CCES S O Con t r ib u t o Is t it u t o F r is ia M e r a t e ATTIM I Le i m m a g i n i c o m e c o n t e n it o ri d e lle e

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

CITTA DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO

CITTA DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO CITTA DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO VERBALE N. 2 DELLA GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI CONNETTIVITÀ DELLA CN RUPAR-SPC, PER LA DURATA DI 48 MESI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA DI RILANCIO DEL CONFRONTO

Dettagli

LE INFORMAZIONI FORNITE IN QUESTO DOCUMENTO POSSONO ESSERE MODIFICATE SENZA PREAVVISO.

LE INFORMAZIONI FORNITE IN QUESTO DOCUMENTO POSSONO ESSERE MODIFICATE SENZA PREAVVISO. SCHEDA TECNICA! LE INFORMAZIONI FORNITE IN QUESTO DOCUMENTO POSSONO ESSERE MODIFICATE SENZA PREAVVISO. RCM S.p.A Via Tiraboschi,4 Casinalbo (MO) Italia Tel. +39 059 515311 - Fax +39 059 510783 www.rcm.it

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Vectra Station Wagon kW/122CV cambio a 5 marce 5 porte 1

Vectra Station Wagon kW/122CV cambio a 5 marce 5 porte 1 Vectra Station Wagon 18 90kW/122CV cambio a 5 marce 5 porte 1 : 18 ECOTEC, trasversale davanti all'asse, 7 50' inclinato in avanti Alesaggio (mm): 805 Corsa (mm): 882 Cilindrata effettiva (cm³): 1796 Rapporto

Dettagli

.20 ATLEON. Serie.13 CARATTERISTICHE TECNICHE

.20 ATLEON. Serie.13 CARATTERISTICHE TECNICHE ATLEON Serie.13.20 CARATTERISTICHE TECNICHE Modelli 35.13 35.13 HD 50.13 56.13 Dimensioni e pesi Passo 1 Passo 2 Passo 3 Passo 1 Passo 2 Passo 3 Passo4 Passo 1 Passo 2 Passo 3 Passo4 Passo 1 Passo 2 Passo

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GTi Sintesi - 07/2016

CARATTERISTICHE TECNICHE GTi Sintesi - 07/2016 Sintesi - 07/2016 CARATT. GENERALI Cilindrata (cm 3 ) Potenza massima in kw (o CV) / regime (g/min) Coppia massima (Nm)/regime (g/min) Cambio Pneumatici 1.598 200 (270) / 6000 330 / 1900-5500 Manuale 235/35

Dettagli

ESIGENZE, DAL LAVORO ALLO SVAGO, CON MODELLI DESTINATI AD UN TARGET SEMPRE PIÙ VASTO ED ETEROGENEO. TUTTI I MODELLI SONO omologati

ESIGENZE, DAL LAVORO ALLO SVAGO, CON MODELLI DESTINATI AD UN TARGET SEMPRE PIÙ VASTO ED ETEROGENEO. TUTTI I MODELLI SONO omologati Q U A D d e v i c e FORTE DELL ESPERIENZA MATURATA NELLE CILINDRATE MEDIE, KYMCO HA REALIZZATO UNA GAMMA IN GRADO DI SODDISFARE LE PIU DIVERSE ESIGENZE, DAL LAVORO ALLO SVAGO, CON MODELLI DESTINATI AD

Dettagli

XXI Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale. Piercarlo Salari

XXI Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale. Piercarlo Salari XXI Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale Piercarlo Salari P E D IA T R A C O N S U LT O R IA L E M ila n o V ig e v a n o (P V )) Siena, 1 giugno 2009 L errore in Pediatria

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

JEEP Wrangler Unlimited

JEEP Wrangler Unlimited JEEP Wrangler Unlimited SPECIFICHE TECNICHE Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri se non diversamente indicato. Le informazioni si basano sui dati disponibili alla data di pubblicazione (2 dicembre

Dettagli

Dati tecnici. Fresa a freddo elettrica W 350 E

Dati tecnici. Fresa a freddo elettrica W 350 E Dati tecnici Fresa a freddo elettrica W 350 E Dati tecnici Larghezza di fresatura max. Profondità di fresatura* 1 Rullo di fresatura Interlinea 350 mm 0 100 mm 12 mm Numero denti di fresatura 38 Diametro

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

TELAIO, CARENE, RUOTE, FRENI

TELAIO, CARENE, RUOTE, FRENI TELAIO, CARENE, RUOTE, FRENI IL TELAIO non deve essere modificato o rinforzato in nessun modo. Non si possono spostare o modificare nemmeno i punti di attacco del motore e delle sospensioni. LE CARENATURE

Dettagli

Sci en zapert u tti. im m e rs io n e, c o n ta m in a z io n e e d a p p ro d o

Sci en zapert u tti. im m e rs io n e, c o n ta m in a z io n e e d a p p ro d o Sci en zapert u tti im m e rs io n e, c o n ta m in a z io n e e d a p p ro d o Luigi Benussi (lu ig i.b e n u s s i@ ln f.in fn.it) Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Laboratori Nazionali di Frascati

Dettagli

THE POWER TO GET IT DONE

THE POWER TO GET IT DONE THE POWER TO GET IT DONE PROMOZIONE AUTUNNO/INVERNO 2016/2017 Validità da Settembre 2016 a Marzo 2017 In vendita presso: Husqvarna Italia Spa - Via Santa Vecchia, 15-23868 Valmadrera (Lc) - www.mcculloch.com

Dettagli

CATALOGO-LISTINO 2016

CATALOGO-LISTINO 2016 CATALOGO-LISTINO 2016 TRATTORINI CON TAGLIO FRONTALE MOD. FM02 M125-85FH 3.199,00 cilindrata motore 344cc - larg.taglio 85cm - NR.2 lame idrostatico taglio: mulching e scarico posteriore consigliato per

Dettagli

MP3 Yourban 300 IE. Sospensione anteriore Sospensione posteriore

MP3 Yourban 300 IE. Sospensione anteriore Sospensione posteriore MP3 Yourban 300 IE Motore Cilindrata Alesaggio x Corsa Potenza Coppia Distribuzione Alimentazione Raffreddamento Lubrificazione Avviamento Cambio Frizione Telaio Sospensione anteriore Sospensione posteriore

Dettagli

Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica

Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica POR FESR 2 0 0 7-2 0 1 3 A r t.ii.1.1 Prod e n e r g ie rinn (M isura 2 ) "INCENTIVAZIONI ALL'INSEDIAMENTO DI LINEE DI PRODUZIONE DI SISTEM I E COMPONENTI

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE POLIZZA FURTO DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE POLIZZA FURTO DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE POLIZZA FURTO DELLA BICICLETTA Corso Garibaldi, 24/A - 40064 Ozzano Emilia (Bo) - Tel. 051 790305 - fax 051 790305 Iscrizione RUI n. B000385123 - P. IVA 03120451202 info@gavanellibroker.it

Dettagli

NUOVO SISTEMA DI APERTURA RAPIDA DEL VANO DI ACCESSO AL FILTRO DELL ARIA SISTEMA DI SIGILLATURA TRA SCATOLA E COPERCHIO FILTRO ARIA COMPLETAMENTE RINNOVATO NUOVO PORTA TARGA CHE RIDUCE IL PESO TOTALE DEL

Dettagli

Dati tecnici. La nuova BMW Serie 6 Gran Turismo. 630i.

Dati tecnici. La nuova BMW Serie 6 Gran Turismo. 630i. Pagina 1 Dati tecnici. 630i. BMW 630i Gran Turismo Scocca Numero porte/posti 4 / 5 Lungh./alt./largh 1) (a vuoto) mm 5091 / 1902 / 1538 Passo mm 3070 Carreggiata ant./post. mm 1615 / 1649 Luce a terra

Dettagli

e CARTA DEI SERVIZI An n o d i r i f e r i m e n t o 2 0 0 7 P A R T E P R I M A P R I N C I P I F O N D A M E N T A L I 1. 1 P R E M E S S A P a n s e r v i c e s. a. s. d i F. C u s e o & C. ( d i s

Dettagli

Una solida base per un vero camion. Colori opzionali FE SERIES FE 534 E FB 634 EW

Una solida base per un vero camion. Colori opzionali FE SERIES FE 534 E FB 634 EW S Colori opzionali cegliere Canter è facile. Ma decidere quale Canter scegliere è molto più difficile. Fate un attività che Vi obbliga a trasportare carichi pesanti o voluminosi? Desiderate un veicolo

Dettagli

Lunghezza: 1770 mm Larghezza: 680 mm Altezza: 1050 mm Passo: 1200mm Altezza da terra: 120mm Altezza sella: 730mm Peso: 59kg Autonomia: km ( >50

Lunghezza: 1770 mm Larghezza: 680 mm Altezza: 1050 mm Passo: 1200mm Altezza da terra: 120mm Altezza sella: 730mm Peso: 59kg Autonomia: km ( >50 Lunghezza: 1770 mm Larghezza: 680 mm Altezza: 1050 mm Passo: 1200mm Altezza da terra: 120mm Altezza sella: 730mm Peso: 59kg Autonomia: 25-40 km ( >50 litio ) Pendenza: 8 gradi Tipo di motore: Brushless

Dettagli

CONTRATTO TRA PARTNER DI CANALE INDIRETTO - v. EM EA. 2 5. 0 4. 0 7 Pe r r e g i s t r a r s i c o m e Pa r t n e r d i Ca n a l e In d i r e t t o ( In d i r e c t Ch a n n e l Pa r t n e r ) d i Ci s

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB D ITÀLiÂ

AUTOMOBILE CLUB D ITÀLi sr ' f 'T >lli» îf', r L!\ < '/c >\/c! f " i ; G.r i 3 8 1 i, 11 74 Casa coslruttrice N«di serie INTERNATICWyME Omologozione F. I. A! N....S.b-S..i... Gruppo l ; -... V#lfuro AUTOMOBILE CLUB D ITÀLi C

Dettagli

VOLSKWAGEN CRAFTER CARATTERISTICHE TECNICHE

VOLSKWAGEN CRAFTER CARATTERISTICHE TECNICHE VOLSKWAGEN CRAFTER CARATTERISTICHE TECNICHE 1 2.1 DIMENSIONI (in mm) Lunghezza 7.335 Larghezza 1.993 Passo 4.325 Altezza interna 1.940 Altezza 2.700 2. 2. CAPACITA' PASSEGGERI Posti a sedere fissi 28 Posti

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Tesi di Laurea L accompagnamento delle istituzioni nell inserimento e integrazione del minore straniero nel nucleo adottivo.

Dettagli

SIGLA E IDENTIFICAZIONE. Pag. 5 CARATTERISTICHE. CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO

SIGLA E IDENTIFICAZIONE. Pag. 5 CARATTERISTICHE. CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO SIGLA E IDENTIFICAZIONE CARATTERISTICHE CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO MANUTENZIONE - OLIO PRESCRITTO - RIFORNIMENTI ELIMINAZIONE INCONVENIENTI INGOMBRI COPPIE DI SERRAGGIO

Dettagli

Trattori per Specialisti Frutteto Basso

Trattori per Specialisti Frutteto Basso Trattori per Specialisti Agricube Il nuovo (FB) entra a pieno titolo nella famiglia dei trattori speciali del marchio Carraro Tre Cavallini, ampliando ulteriormente la già ricca gamma dei modelli Vigneto

Dettagli

Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013

Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013 Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013 Periodo di competenza settembre 2013 Periodo di presentazione Uniemens ottobre 2013 Data di scarico 19 novembre 2013 Dinamica Figura 1 - Andamento

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA EVOLUZIONE DETAILS OF THE EVOLUTION

DESCRIZIONE DELLA EVOLUZIONE DETAILS OF THE EVOLUTION Automobile Club d Italia COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA SCHEDA - FORM EVOLUZIONE DEL TIPO EVOLUTION OF THE TYPE MOTORE 60cc MINIKART & BABYKART Form. ET N. OMOL. Hom. form 02/MT/14 01/ET/14

Dettagli

STR 21. Sollevatori Telescopici Rotanti kg

STR 21. Sollevatori Telescopici Rotanti kg NOLEGGIO, VENDITA E ASSISTENZA MACCHINE ELEVATRICI MANITOU - MRT 2150 P E3 i dati riportati sono ricavati dalle schede tecniche originali delle case costruttrici. Elevo non si assume responsabilità nel

Dettagli