Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA"

Transcript

1 Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Esperti in programmi di creazione e sviluppo di impresa BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento Back Impresa percorsi di rientro attraverso l autoimprenditorialità, affidato dall Agenzia regionale per il lavoro della Regione Autonoma della Sardegna, ricerca candidature riconducibili al profilo professionale di Esperto in programmi di creazione e sviluppo di impresa per il conferimento di uno o più (con un massimo di 2) incarichi esterni mediante procedura ai sensi del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali ( nel rispetto dei principi, anche di derivazione comunitaria, di trasparenza, pubblicità, imparzialità, economicità e pari opportunità. I requisiti di ammissibilità sono i seguenti: Art. 1 Criteri di ammissibilità e di valutazione registrazione alla banca dati di cui al Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali - nelle Aree di competenza: 2.1 Orientamento, accompagnamento e tutoraggio per la creazione e sviluppo di impresa, 3.3 Coordinamento di percorsi di formazione; - con il livello professionale nella suddetta Area: 1, ovvero: 1. Docenti universitari ordinari e associati. 2. Ricercatori universitari o di centri di ricerca con almeno 10 anni effettivi di esperienza nelle Aree di competenza indicate nella scheda di iscrizione alle liste professionali. 3. Professionisti o esperti di settore con almeno 10 anni effettivi di esperienza nelle Aree di competenza indicate nella scheda di iscrizione alle liste professionali. 4. Dirigenti pubblici e privati con almeno 10 anni effettivi di esperienza nelle Aree di competenza indicate nella scheda di iscrizione alle liste professionali. 5. Soggetti che operano nel campo dell'arte, dello spettacolo, dei mestieri artigianali, dell'attività informatica o a supporto dell'attività didattica e di ricerca con almeno 10 anni effettivi di esperienza nelle Aree di competenza indicate nella scheda di iscrizione alle liste professionali. laurea in scienze economiche. Gli interessati a presentare la propria candidatura per la selezione del profilo professionale indicato devono risultare iscritti alla banca dati delle liste professionali. Ai sensi dell art Requisiti di Ammissibilità per l iscrizione alla banca dati delle Liste professionali del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali, l'iscrizione alla banca dati delle liste professionali può essere richiesta esclusivamente da soggetti in possesso dei requisiti di seguito indicati: a) essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell Unione Europea. Qualora le attività di specifico interesse debbano essere realizzate in un paese non incluso in tali territori, o in caso di specifiche esigenze legate alla peculiarità delle attività, tale requisito non sarà richiesto; 1

2 b) godere dei diritti civili e politici; c) assenza di sentenza di condanna passata in giudicato per reati che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con le Pubbliche amministrazioni. BIC Sardegna si riserva di valutare a proprio insindacabile giudizio, l ammissibilità all impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale irrevocabile alla luce del titolo di reato e della sua rilevanza, in relazione al profilo professionale da selezionare; d) possesso del diploma di Laurea del vecchio ordinamento (quadriennale/quinquennale) conseguito presso Università italiane o un titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto equipollente ai sensi della vigente legislazione in materia; ovvero e) essere in possesso del diploma di Laurea specialista del nuovo ordinamento, conseguito presso Università italiane o un titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto equipollente ai sensi della vigente legislazione in materia; f) essere in possesso del diploma di Laurea triennale conseguito presso Università italiane o un titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto equipollente ai sensi della vigente legislazione in materia, purché integrata con un titolo di specializzazione previsto dall ordinamento professionale di riferimento. Si prescinde dal requisito di cui alla lett. d) ovvero di cui alla lett. e) ovvero di cui alla lett. f) nel caso in cui l'iscrizione sia richiesta da dirigenti pubblici e/o privati, da professionisti iscritti in ordini o albi, da soggetti che operano nel campo dell'arte, delle spettacolo, dei mestieri artigianali, dell attività informatica o a supporto dell attività didattica e di ricerca, fermo restando il requisito della maturata esperienza nel settore. Per i candidati di nazionalità straniera costituisce ulteriore requisito di ammissibilità la buona conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Per le modalità di valutazione delle candidature si procederà secondo quanto indicato dall art 16 Valutazione e selezione dei collaboratori del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali. Più precisamente, alla scadenza del presente Avviso, i componenti della Commissione di valutazione, preso atto delle manifestazioni di disponibilità pervenute, preliminarmente provvederanno a sottoscrivere la dichiarazione che non sussistono situazioni di incompatibilità tra essi e i concorrenti, ai sensi degli articoli 51 e 52 del codice di procedura civile. Esperiti i predetti adempimenti preliminari, la Commissione provvederà alla verifica dei requisiti di ammissibilità delle candidature pervenute. Successivamente, la Commissione procederà alla valutazione dei titoli e delle esperienze delle candidature ammissibili, al fine di individuare quelle (in numero non inferiore a 5 o al numero di candidature pervenute, se inferiore a 5) da sottoporre al colloquio di approfondimento. La valutazione dei titoli e delle esperienze avverrà secondo i criteri di seguito indicati, parametrati ai livelli professionali di appartenenza: a) possesso di titoli accademici, di specializzazione, di aggiornamento e formazione professionale, di abilitazione all esercizio delle professioni, di iscrizioni in albi, avanzate conoscenze linguistiche: fino a 15 punti; verranno valutati i soli titoli conferenti con il profilo oggetto di selezione, attribuendo 3 punti per ciascun titolo; b) grado di coerenza dei titoli di studio con le attività di interesse; fino a 10 punti; c) voto di laurea: fino a 5 punti per il voto di laurea, da riportare a 110, che verrà valutato come segue: - voto da 95 a 100 punti 1; 2

3 - voto da 101 a 104 punti 2; - voto da 105 a 109 punti 3; - voto 110 punti 4; - voto 110 e lode punti 5. d) specifiche esperienze maturate nell Area di competenza, in relazione al Livello professionale di appartenenza: fino a 70 punti, tenuto conto, in particolare, dei seguenti elementi di valutazione: - esperienza lavorativa nel Settore di specializzazione Industria, artigianato e servizi; - esperienza lavorativa in attività consulenziali di pianificazione e sviluppo di impresa, e nel supporto di iniziative imprenditoriali ai fini della concessione di agevolazioni pubbliche; - esperienza lavorativa nella definizione e gestione di programmi di creazione e sviluppo di impresa e nella valutazione di idee di impresa e progetti imprenditoriali; - esperienza lavorativa nella progettazione e gestione di programmi di formazione sulle materie dell imprenditorialità; - esperienza lavorativa nell organizzazione e realizzazione di servizi di accompagnamento a favore di neo e potenziali imprenditori e servizi di tutoraggio per il potenziamento e lo sviluppo di impresa; Le valutazioni saranno effettuate sulla base delle informazioni desumibili dalla domanda di iscrizione eventualmente approfondite e verificate con l esame del curriculum vitae. Con riferimento ai criteri di cui alle superiori lettere b) e d), la Commissione esprimerà un giudizio motivato su ciascun elemento, attribuendo dei coefficienti numerici variabili da zero a uno sulla base del proprio autonomo e libero apprezzamento di discrezionalità tecnica. Il punteggio riportato da ciascun concorrente sarà calcolato moltiplicando: il coefficiente numerico variabile tra zero e uno attribuito rispetto al criterio, per il punteggio massimo previsto per il medesimo criterio. A conclusione della fase di valutazione dei titoli e delle esperienze delle candidature ammissibili, la Commissione redige la graduatoria parziale, calcolando il punteggio complessivo di ciascun concorrente mediante sommatoria dei punteggi rispettivamente riportati per i criteri a), b), c) e d). Le prime cinque candidature in ordine di punteggio totale sosterranno il colloquio di approfondimento. A tal fine la Commissione provvederà a convocare attraverso posta elettronica e/o telefono i Soggetti ammessi ai colloqui di approfondimento e ad effettuare la valutazione di ogni candidato, attribuendo a ciascuno fino ad un massimo di 100 punti. Il colloquio è finalizzato a far emergere le competenze del candidato, anche a completamento di quanto riportato nel curriculum, considerando oltre agli aspetti di competenza tecnico professionali richiesti dal profilo prescelto, anche elementi legati alle capacità di lavoro in un ambito organizzativo complesso. Prima dello svolgimento dei colloqui, la Commissione stabilirà i criteri, le modalità di svolgimento dei colloqui, il numero dei quesiti da porre a ciascun candidato, determinando gli stessi sulla base di omogenei gradi di difficoltà, e formalizza le procedure stabilite nel verbale relativo alla medesima seduta. Per il conferimento dell incarico è necessario che il Soggetto abbia ottenuto un punteggio minimo complessivo pari a 160 punti. Le attività di cui sopra saranno opportunamente verbalizzate a cura del segretario verbalizzante. Alla conclusione della valutazione la Commissione fornirà gli esiti alla Direzione che procederà alla selezione e individuazione dei Soggetti ai quali attribuire l incarico di collaborazione. Le specifiche della valutazione e dell incarico saranno pubblicate nella specifica sezione del sito istituzionale di BIC Sardegna ( 3

4 Art. 2 Contenuti professionali delle attività oggetto dell incarico Il Progetto Back impresa percorsi di rientro attraverso l autoimprenditorialità è concepito in affiancamento ai percorsi di rientro tradizionali e ha l obiettivo di offrire ai partecipanti al Programma Master and Back la possibilità di proporre un proprio progetto d impresa e di richiedere il finanziamento per la sua realizzazione. Le attività dovranno svolgersi su espressa richiesta del BIC Sardegna, con riferimento ai seguenti ambiti prestazionali: Organizzazione del percorso di orientamento - Programmazione di dettaglio del percorso di orientamento, della durata massima complessiva di 12 giornate seminariali e a beneficio di un numero massimo di 100 destinatari e comunque in coerenza con le esigenze del progetto; - Impostazione delle linee guida metodologiche del percorso; - Allineamento e coordinamento delle attività di orientamento; - Predisposizione e/o revisione del materiale e degli strumenti di orientamento; - Monitoraggio del percorso e valutazione di eventuale rimodulazione in itinere in funzione dei feedback dei destinatari. Organizzazione del servizio di assistenza ai destinatari - Programmazione di dettaglio del servizio di assistenza, della durata massima complessiva di 800 ore e a beneficio di un numero massimo di 100 destinatari e comunque in coerenza con le esigenze del progetto; - Impostazione delle linee guida metodologiche del servizio; - Allineamento e coordinamento delle attività di assistenza; - Predisposizione e/o revisione degli strumenti di assistenza; - Monitoraggio del servizio e valutazione di eventuale rimodulazione in itinere in funzione dei feedback dei destinatari. Art. 3 Luogo di svolgimento, durata dell incarico e trattamento economico Le attività oggetto di incarico dovranno essere svolte a Cagliari, per una durata massima di 5 mesi. Trattandosi di attività da erogarsi a domanda del committente, l impegno richiesto al soggetto o ai soggetti selezionati per l esecuzione delle prestazioni oggetto del presente incarico viene stimato complessivamente in n. 10 giornate/uomo, a fronte di un compenso massimo previsto di 3.800,00 (euro tremilaottocento/00) lordi, oltre IVA e CPA, se dovuti. Tenuto conto delle esigenze di funzionalità progettuali e di avanzamento dell intervento Back Impresa percorsi di rientro attraverso l autoimprenditorialità, di cui in epigrafe, BIC Sardegna si riserva di conferire uno o più (con un massimo di 2) incarichi, ed in tal caso suddividendo il monte giornate/uomo complessivo e il compenso massimo previsto tra più soggetti, anche in ragione delle competenze ed esperienze espresse dai candidati a fronte delle esigenze di progetto, ma avuto comunque riguardo alla graduatoria formulata dalla commissione di valutazione. Resta espressamente inteso che il compenso effettivo sarà determinato in funzione delle prestazioni effettivamente richieste ed erogate, rimanendo esclusa ogni pretesa da parte dell incaricato nel caso in cui l impegno richiesto risulti inferiore a quello stimato. Il presente Avviso non vincola in ogni caso BIC Sardegna che rimane libero di procedere o meno al relativo affidamento o di provvedere anche in modo parziale. 4

5 Art. 4 Termini e modalità di presentazione delle candidature Ai sensi dell art. 14 Pubblicazione degli Avvisi pubblici per la selezione dei collaboratori e presentazione delle candidature - del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali, gli interessati possono partecipare alla selezione, previa iscrizione alla banca dati se non già iscritti per l area professionale rispondente al profilo ricercato, inviando una mail all indirizzo con il seguente format. Oggetto: Domanda di partecipazione alla selezione di Esperti in programmi di creazione e sviluppo di impresa ; Testo: Il/La sottoscritto/a, codice fiscale, richiede di partecipare alla selezione indetta da Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SPA di Esperti in programmi di creazione e sviluppo di impresa. In tal senso, fa presente di essere iscritto alla banca dati di cui al Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali, per l area professionale rispondente al profilo ricercato, e di rinviare alle dichiarazioni e/o alla documentazione prodotte in fase di iscrizione e/o aggiornamento dei propri dati, ai fini della attestazione dei requisiti di ammissibilità previsti dall art. 1 dell Avviso Pubblico della selezione in oggetto nonché per i titoli e le esperienze, che saranno oggetto di valutazione per la formazione della graduatoria. Data Nome e Cognome Le candidature dovranno pervenire entro il giorno 30 maggio 2013 alle ore 12:00 Per coloro che non sono iscritti alla banca dati si rinvia all art 11 - Modalità di Iscrizione alla banca dati e validità - del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali. Art. 5 Trattamento dei dati personali (D.Lgs. n. 196/2003) Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs 163/2003 e s.m.i. Responsabile del trattamento dei dati personali è la Dr.ssa Maria Concu. Titolare del trattamento dei dati personali è BIC Sardegna SpA a socio unico, P.IVA , Via Cesare Battisti Cagliari. Art. 6 Informazioni Per eventuali informazioni ci si può rivolgere a BIC Sardegna SpA scrivendo all indirizzo di posta elettronica Art. 7 Pubblicità Del presente avviso viene data pubblicità con la pubblicazione nel sito di BIC Sardegna SpA all indirizzo 5

6 Cagliari, 9 maggio 2013 Il Presidente Dott. Giovannino Mattu 6

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di un Ingegnere civile BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento Supporto specialistico in favore del Servizio Pesca e

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di un Istruttore tecnico BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento Linea 4.2.2 a - Ideazione, promozione e diffusione di

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA FESR 2007-2013 Asse VII Sistemi produttivi Obiettivo Operativo 7.1.1 Qualificare e potenziare le infrastrutture produttive materiali ed

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PREMESSA

AVVISO PUBBLICO PREMESSA Allegato n.1 alla delibera del Commissario n. 157 del 27/10/2015 PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PER L ATTIVITÀ DI ASSISTENZA TECNICA IN MATERIA DI

Dettagli

A tal fine, è richiesta la disponibilità agli spostamenti con auto propria per raggiungere i luoghi presso i quali saranno svolte le attività.

A tal fine, è richiesta la disponibilità agli spostamenti con auto propria per raggiungere i luoghi presso i quali saranno svolte le attività. AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI COMUNICATORI PER LE ATTIVITÀ DI INFORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE PORTA A PORTA SUL TEMA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA Con il presente Avviso FELCOS Umbria intende ricevere

Dettagli

COMUNE DI SAN FERMO DELLA BATTAGLIA Provincia di Como

COMUNE DI SAN FERMO DELLA BATTAGLIA Provincia di Como COMUNE DI SAN FERMO DELLA BATTAGLIA Provincia di Como REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, DI STUDIO O DI RICERCA, OVVERO DI CONSULENZA Approvato con deliberazione della Giunta

Dettagli

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

DI SELEZIONE PUBBLICA PIANO PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI MOBILITA' NELLA CITTA' DI MESSINA

DI SELEZIONE PUBBLICA PIANO PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI MOBILITA' NELLA CITTA' DI MESSINA Innova BIC Srl AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione nell ambito della redazione di un PIANO PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI MOBILITA' NELLA CITTA'

Dettagli

SI DISPONE QUANTO SEGUE

SI DISPONE QUANTO SEGUE OGGETTO: BANDO PER AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVITÁ DI SUPPORTO TECNICO-SCIENTIFICO AD ATTIVITA DI PROGETTAZIONE, PARTECIPAZIONE BANDI, ORGANIZZAZIONE EVENTI DI SETTORE Considerato Verificato

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO. Provincia di Lecce. Tel. 0832/ Fax 0832/602178

COMUNE DI CARMIANO. Provincia di Lecce. Tel. 0832/ Fax 0832/602178 Prot. n. 11441 del 29.09.2017 COMUNE DI CARMIANO Provincia di Lecce Tel. 0832/600111 Fax 0832/602178 Avviso Pubblico per la selezione di professionisti finalizzata all affidamento di n. 1 incarico professionale

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell Ambiente ed Energie Settore Rifiuti e Bonifiche

PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell Ambiente ed Energie Settore Rifiuti e Bonifiche PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell Ambiente ed Energie Settore Rifiuti e Bonifiche AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVITA DI CONSULENZA IN MATERIA DI RIFIUTI

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER RECLUTAMENTO DI PERSONALE ESTERNO ALL ICS ONLUS PER N. 8 INSEGNANTI L2

AVVISO DI SELEZIONE PER RECLUTAMENTO DI PERSONALE ESTERNO ALL ICS ONLUS PER N. 8 INSEGNANTI L2 ISTITUTO COOPERAZIONE SVILUPPO - ICS ONLUS VIA VERONA, 17 15121 ALESSANDRIA (AL) C.F. 96050140068 ICSONLUS.FAMI@GMAIL.COM Alessandria, 17 ottobre 2017 AVVISO DI SELEZIONE PER RECLUTAMENTO DI PERSONALE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. 3) prestazioni giudiziali: difesa e rappresentanza dell Ente in giudizio

AVVISO PUBBLICO. 3) prestazioni giudiziali: difesa e rappresentanza dell Ente in giudizio AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN LEGALE E RECUPERO CREDITI INCARICO PROFESSIONALE PER ASSISTENZA 1. Oggetto e durata dell incarico Il presente avviso è finalizzato all assegnazione dell incarico

Dettagli

Città di Francavilla Fontana Provincia di Brindisi VI Area

Città di Francavilla Fontana Provincia di Brindisi VI Area Città di Francavilla Fontana Provincia di Brindisi VI Area AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI PROFESSIONALI RELATIVI ALLA FIGURA DI REVISORE DEI CONTI INDIPENDENTE PER IL PROGETTO TERRITORIALE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI DI STAFF, ORGANIZZAZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI DI STAFF, ORGANIZZAZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AD UN SOGGETTO ESTERNO PER LA COSTITUZIONE IN GIUDIZIO, DIFESA E RAPPRESENTANZA LEGALE DELL ENTE IN UNA VERTENZA DI LAVORO IL RESPONSABILE DEI SERVIZI

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO AREA PERSONALE E LAVORO

PROVINCIA DI ROVIGO AREA PERSONALE E LAVORO PROVINCIA DI ROVIGO AREA PERSONALE E LAVORO AVVISO PUBBLICO PER LA INDIVIDUAZIONE DI DISPONIBILITA' AL CONFERIMENTO DI EVENTUALI IN- CARICHI PROFESSIONALI PER L ATTIVITA DI TUTORAGGIO E ACCOMPAGNAMEN-

Dettagli

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ESPERTO NEI SERVIZI EDUCATIVI E NELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI TUTELA DI SOGGETTI DEBOLI. Art.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI In esecuzione alla determinazione del responsabile

Dettagli

BANDO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO DI SISTEMA DI CONTABILITA PER FLUSSI E DI INDICATORI DI NORMALITA (Rif.

BANDO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO DI SISTEMA DI CONTABILITA PER FLUSSI E DI INDICATORI DI NORMALITA (Rif. BANDO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO DI SISTEMA DI CONTABILITA PER FLUSSI E DI INDICATORI DI NORMALITA (Rif. SIE /2013) Avvertenza: il presente bando per la ricerca di collaboratori o persone

Dettagli

BANDO SELEZIONE CON PROCEDURA COMPARATIVA

BANDO SELEZIONE CON PROCEDURA COMPARATIVA BANDO SELEZIONE CON PROCEDURA COMPARATIVA SELEZIONE COMPONENTI ED ESPERTO NEL SETTORE MERCEOLOGICO DELLA COMMISSIONE ESAMI PER L ACCESSO ALL ATTIVITA DI AGENTE DI AFFARI IN MEDIAZIONE Viste le Linee guida

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/ COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/200220-387 Città di Avellino BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Servizio Affari Generali. SCADENZA ore 13,00 del 21 luglio 2011

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Servizio Affari Generali. SCADENZA ore 13,00 del 21 luglio 2011 SCADENZA ore 13,00 del 21 luglio 2011 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE AD UN MEDICO SPECIALISTA IN MEDICINA INTERNA PER LA SOSTITUZIONE

Dettagli

UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n Albignasego (PD) C.F Provincia di Padova

UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n Albignasego (PD) C.F Provincia di Padova UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n 224-35020 Albignasego (PD) C.F. 92214260280 Provincia di Padova Telefono 049/ 8042291 FAX 049 / 8042228 Codice fiscale n.

Dettagli

REQUISITI e COMPETENZE delle DOCENZE PROFESSIONALIZZANTI

REQUISITI e COMPETENZE delle DOCENZE PROFESSIONALIZZANTI STABILITÀ E INTEGRAZIONE DEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE NEL SISTEMA UNIVERSITARIO REQUISITI e COMPETENZE delle DOCENZE PROFESSIONALIZZANTI Prof. Adriano Ferrari Bologna, 24 settembre 2016

Dettagli

DIPARTIMENTO PRESIDENZA

DIPARTIMENTO PRESIDENZA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE COOPERAZIONE, INTERNAZIONALIZZAZIONE E POLITICHE DI SVILUPPO EURO-MEDITERRANEE PROGRAMMA INTERREG IV C PROGRAMMA MED

Dettagli

Il/la sottoscritto/a CHIEDE

Il/la sottoscritto/a CHIEDE RICEVUTO IL FIRMA Al Presidente della Scuola Universitaria Interfacoltà in Scienze Strategiche dell'università degli Studi di Torino Il/la sottoscritto/a CHIEDE di essere ammesso/a alla Selezione per l

Dettagli

FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS

FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS Sede in VIALE LUIGI BORRI, 133-21100 VARESE (VA) Avviso di procedura comparativa per individuare Medici Specialisti per l affidamento diretto ai sensi dell

Dettagli

L ICEO S CIENZE U MANE g ià ISTITUTO MAGISTRALE STATALE AMEDEO DI SAVOIA DUCA D AOSTA

L ICEO S CIENZE U MANE g ià ISTITUTO MAGISTRALE STATALE AMEDEO DI SAVOIA DUCA D AOSTA L ICEO S CIENZE U MANE g ià ISTITUTO MAGISTRALE STATALE AMEDEO DI SAVOIA DUCA D AOSTA Via del Santo, n. 57 35123 PADOVA tel. 049/8751040 fax 049/8764288 pdpm01000v@istruzione.it ducadaosta@scuolanet.pd.it

Dettagli

4. il Consiglio direttivo nella seduta del 30 settembre 2015 ha deciso di procedere tramite un

4. il Consiglio direttivo nella seduta del 30 settembre 2015 ha deciso di procedere tramite un z ItA\.14 (llîía' lnìlitlnazlot{rllli Dl;l lì"'{lslii'jl Associazione Pavia città internazionale dei saperi AVVISO PIIBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO ESTERNO DI PRESTAZIONE AI]TONOMA PROFESSIONALE

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione. Avviso pubblico per l istituzione di un elenco di esperti da

REGIONE PUGLIA. Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione. Avviso pubblico per l istituzione di un elenco di esperti da REGIONE PUGLIA Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione Avviso pubblico per l istituzione di un elenco di esperti da impegnare con incarichi professionali o contratti di collaborazione a progetto

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE. Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica. Servizio Pianificazione Territoriale, Tutela Venatoria

PROVINCIA DI LECCE. Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica. Servizio Pianificazione Territoriale, Tutela Venatoria PROVINCIA DI LECCE Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica Servizio Pianificazione Territoriale, Tutela Venatoria Ufficio Edilizia Sismica Difesa del Territorio AVVISO PUBBLICO per il

Dettagli

Scuola Regionale di Polizia Locale della Campania

Scuola Regionale di Polizia Locale della Campania Allegato B Scuola Regionale di Polizia Locale della Campania Art. 1 DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO FORMAZIONE PER FORMATORI La Scuola Regionale di Polizia Locale della Campania, la cui mission

Dettagli

Settore 4 Istruzione e Cultura Ufficio Pari Opportunità

Settore 4 Istruzione e Cultura Ufficio Pari Opportunità AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO IL SETTORE 4 ISTRUZIONE E CULTURA UFFICIO PARI OPPORTUNITÀ DEL

Dettagli

Linee guida Esame di Stato

Linee guida Esame di Stato ORDINE ASSISTENTI SOCIALI REGIONE PIEMONTE In applicazione L.84/93, DPR n.328/ 2001 e delle Linee Guida degli Esami di Stato delibera CNOAS 127/2014 all 1 Premessa. La legge n.84 del marzo 93 Ordinamento

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 2 - S. PELLICO Via Appiani, 15 21100 Varese Tel. 0332 289297 Fax 0332 238564 vaic873003@istruzione.it - segreteria@scuolapellico-varese2.it

Dettagli

Prot. n. 1227/A2 Frosinone, lì

Prot. n. 1227/A2 Frosinone, lì Prot. n. 1227/A2 Frosinone, lì 27.02.2014 PROCEDURA SELETTIVO-COMPARATIVA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DESTINATARI PER L ATTRIBUZIONE DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO NEI CORSI ACCADEMICI DI I E II LIVELLO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO IQBAL MASIH dei Comuni di Bientina e Buti (Pisa) Via L. da Vinci, 43-56031 BIENTINA Tel. 0587/757000 fax 0587/754859 e. mail: PIIC815@istruzione.it Prot.n. 227 C/24 Ai docenti interessati

Dettagli

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE Modena, 08.01.2008 Prot. N 8/08 Pos. N 2/DIP (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

Dettagli

Vista la determinazione del Direttore del Master Prof. Daniele U. Santosuosso dove si richeide l attivazione della procedura E INDETTA

Vista la determinazione del Direttore del Master Prof. Daniele U. Santosuosso dove si richeide l attivazione della procedura E INDETTA PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PER ATTIVITA DIDATTICHE RELATIVE AL MASTER IN DIRITTO COMMERCIALE INTERNAZIONALE Bando per procedura comparativa n. 9 /2015 Prot.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONI INTERNE

AVVISO DI SELEZIONI INTERNE AVVISO DI SELEZIONI INTERNE per il conferimento di incarichi di Posizione di FASCIA A Ruolo Sanitario In esecuzione della deliberazione n. 837, del 08/08/2017 e in applicazione degli articoli 20 e 21,

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto di Sapienza Università di Roma emanato con D.R. n del 29 ottobre 2012;

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto di Sapienza Università di Roma emanato con D.R. n del 29 ottobre 2012; Roma, 17 aprile 2014 Prot. n. 195 del 17/04/14 Class. VII/1 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, di natura occasionale Codice procedura

Dettagli

DISP. _28 PROT 313 VII.1 (già_avviso _278_/VII.1)

DISP. _28 PROT 313 VII.1 (già_avviso _278_/VII.1) DISP. _28 PROT 313 VII.1 (già_avviso _278_/VII.1) BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DIDATTICHE RELATIVE AL MASTER IN DIRITTO DEL MINORE A.A. 2016/2017

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso per la costituzione di un elenco di professionisti cui conferire incarichi di collaborazione nella realizzazione delle attività formative dei centri di formazione professionale e nelle attività

Dettagli

PROGRAMMA LEADER 2014/2020 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST

PROGRAMMA LEADER 2014/2020 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST PROGRAMMA LEADER 2014/2020 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI PER LA STRUTTURA TECNICA COSTITUENDO GAL MOLISE RURALE Articolo 1

Dettagli

ISTIT UTO I ST RU ZI O NE S UP ERIO R E GA LIL EI CAMP AI LLA MO DI CA LIC EI S CIE NTIF IC O CL AS SICO AR TISTI CO

ISTIT UTO I ST RU ZI O NE S UP ERIO R E GA LIL EI CAMP AI LLA MO DI CA LIC EI S CIE NTIF IC O CL AS SICO AR TISTI CO Prot. Modica, 01/10/2016 Al sito web All albo Bando per l assegnazione dell organizzazione e realizzazione da parte di Ente/soggetto specializzato per corsi di lingua inglese volti all acquisizione delle

Dettagli

CONSIGLIERA DI PARITA. Provincia di Foggia. Avviso Pubblico per manifestazione d interesse SHORT LIST di esperti dell Ufficio Consigliera di parità

CONSIGLIERA DI PARITA. Provincia di Foggia. Avviso Pubblico per manifestazione d interesse SHORT LIST di esperti dell Ufficio Consigliera di parità CONSIGLIERA DI PARITA Provincia di Foggia Avviso Pubblico per manifestazione d interesse SHORT LIST di esperti dell Ufficio Consigliera di parità La Consigliera di Parità della Provincia di Foggia emana,

Dettagli

Bando per il finanziamento di attività di Internazionalizzazione della Didattica Anno Accademico 2016/2017

Bando per il finanziamento di attività di Internazionalizzazione della Didattica Anno Accademico 2016/2017 Bando per il finanziamento di attività di Internazionalizzazione della Didattica Anno Accademico 2016/2017 L Università degli Studi di Padova, nell ambito della propria politica istituzionale finalizzata

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione. Avviso pubblico per l istituzione di un elenco di esperti da

REGIONE PUGLIA. Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione. Avviso pubblico per l istituzione di un elenco di esperti da REGIONE PUGLIA Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione Avviso pubblico per l istituzione di un elenco di esperti da impegnare con incarichi professionali o contratti di collaborazione a progetto

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo (VR)

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo (VR) Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo (VR) Servizio Gestione Risorse Umane 045/6712359-360 045/6712423 N. 66301-IV.18.3/7 di prot. Bussolengo, 22.10.2010 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Innova BIC Srl AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di un incarico di collaborazione nell ambito del progetto Valorizzazione della Cittadella Sportiva Universitaria. Art. 1 Obiettivi generali

Dettagli

far fronte alle esigenze rappresentate dal Dipartimento di Diritto ed Economia delle Attività Produttive. E INDETTA

far fronte alle esigenze rappresentate dal Dipartimento di Diritto ed Economia delle Attività Produttive. E INDETTA PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DIDATTICHE RELATIVE AL MASTER IN DIRITTO COMMERCIALE INTERNAZIONALE Bando per procedura comparativa n. 1 /2015 Prot.

Dettagli

p.e.o.: - p.e.c.:

p.e.o.: - p.e.c.: All albo della scuola Al sito del CPIA PALERMO2 Oggetto: Modifica avviso pubblico per la selezione di esperti di corso di lingua inglese A.S. 2016/2017. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto l avviso pubblico

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo Genova tel

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo Genova tel ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 2 INCARICHI AD ESPERTI PER LA

Dettagli

Orientamento in ingresso e gestione degli strumenti multimediali audiovisivi e social ;

Orientamento in ingresso e gestione degli strumenti multimediali audiovisivi e social ; Prot. N 20 Reggio Emilia, il 16.01.2017 (Avviso al personale pubblicato in data 16.01.2017) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Valore degli immobili di proprietà per i quali l Istituto abbia deliberato la dismissione.

AVVISO PUBBLICO. Valore degli immobili di proprietà per i quali l Istituto abbia deliberato la dismissione. AVVISO PUBBLICO per la scelta dei tre soggetti cui conferire l incarico di Componenti della Commissione di Congruità dell Istituto nazionale per l assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL),

Dettagli

Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di consulenza esterna Codice procedura n. 9/2017 IL DIRETTORE

Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di consulenza esterna Codice procedura n. 9/2017 IL DIRETTORE Roma, 10/07/2017 Prot. n. 548 del 10/07/2017 Classif. VII/1 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di consulenza esterna Codice procedura n. 9/2017 IL DIRETTORE VISTO l

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Fratelli Bandiera San Giovanni in Fiore (CS)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Fratelli Bandiera San Giovanni in Fiore (CS) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Fratelli Bandiera 87055 San Giovanni in Fiore (CS) Con L Europa, investiamo nel vostro futuro Prot. n 3970/A/22/FSE San Giovanni in Fiore, lì 18-11-2013 Oggetto: Progetto PON

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione.

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione.it Sede A. Meucci Sede G. Toniolo Via Marina Vecchia, 230

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Prot. n. 479 del 15 gennaio 2015 Ministero delle politiche agricole IL DIRETTORE GENERALE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Per l affidamento ai sensi dell art. 125 comma 11 del D.Lgs.

Dettagli

PSICOLOGO/MUSICOTERAPEUTA per gli Ospiti degli Istituti di Soggiorno San Gregorio di Valdobbiadene

PSICOLOGO/MUSICOTERAPEUTA per gli Ospiti degli Istituti di Soggiorno San Gregorio di Valdobbiadene AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO IN LIBERA PROFESSIONE DI SCADENZA h. 12.00 del 21/02/2011 PSICOLOGO/MUSICOTERAPEUTA per gli Ospiti degli Istituti di Soggiorno San Gregorio di Valdobbiadene

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein Liceo Scientifico Statale Albert Einstein Distretto n 5/43 via A. Vivaldi n 60-90145 Palermo tel. 091/6823640 fax 091/226020 Cod. Fisc. 80012740827 E-mail paps05000c@istruzione.it PEC paps05000c@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. n 5508 /C23 PON San Pietro in Lama, 18/11/2010

Prot. n 5508 /C23 PON San Pietro in Lama, 18/11/2010 ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PIETRO IN LAMA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO Via S. Allende 73010 San Pietro in Lama ( LE ) Codice meccanografico LEIC 82600P cod. fis. 93057990751 / 0832/631592

Dettagli

PROCEDURE COMPARATIVE DIMSET MAGGIO 2010

PROCEDURE COMPARATIVE DIMSET MAGGIO 2010 PROCEDURE COMPARATIVE DIMSET MAGGIO 2010 Bandi del 07/05/2010 Data pubblicazione bandi : 07/05/2010 Scadenza presentazione domande : ore 12 del 17/05/2010 1 Indice : Bandi di Prestazione Professionale

Dettagli

CITTA DI TORRE DEL GRECO PROVINCIA DI NAPOLI ------------------- 7 SETTORE LL.PP.

CITTA DI TORRE DEL GRECO PROVINCIA DI NAPOLI ------------------- 7 SETTORE LL.PP. AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI CON ADEGUATA PROFESSIONALITÀ A SUPPORTO DEL VII SETTORE LAVORI PUBBLICI E DELLE ALTRE STUTTURE COMUNALI PER ATTIVITA FINANZIATE DA RISORSE

Dettagli

Fondazione Polo del 900

Fondazione Polo del 900 Fondazione Polo del 900 REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE EX ART. 19 DEL D.Lgs. 17 AGOSTO 2016, N.175 E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO EX ART. 7 D.Lgs. 30 MARZO 2001, N.165

Dettagli

A.A / 2017 BANDO PER PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO

A.A / 2017 BANDO PER PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO Firenze, 21 settembre 2016 prot. n. 1704/A6 A.A. 2016 / 2017 BANDO PER PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO GESTIONE ATTIVITA PROFESSIONALE STORIA E CULTURA DEL

Dettagli

Azienda di Promozione Turistica della Provincia di Brindisi

Azienda di Promozione Turistica della Provincia di Brindisi Azienda di Promozione Turistica della Provincia di Brindisi AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO IN GESTIONE DI FINANZIAMENTI DELL UNIONE EUROPEA PER LO SVOLGIMENTO DI ASSISTENZA TECNICA NELL

Dettagli

SSE AVVISO PUBBLICO DI RICERCA per l affidamento di n. 1 incarico esterno di lavoro autonomo di INGEGNERE AMBIENTALE tramite procedura comparativa

SSE AVVISO PUBBLICO DI RICERCA per l affidamento di n. 1 incarico esterno di lavoro autonomo di INGEGNERE AMBIENTALE tramite procedura comparativa SSE AVVISO PUBBLICO DI RICERCA per l affidamento di n. 1 incarico esterno di lavoro autonomo di INGEGNERE AMBIENTALE tramite procedura comparativa AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA LEGGE 10 APRILE 1991,

Dettagli

PROCEDURE COMPARATIVE DIMSET MAGGIO 2011

PROCEDURE COMPARATIVE DIMSET MAGGIO 2011 PROCEDURE COMPARATIVE DIMSET MAGGIO 2011 Bandi del 12/05/2011 Data pubblicazione bandi : 12/05/2011 Scadenza presentazione domande : ore 12 del 23/05/2011 1 Indice : Bando di Prestazione Professionale

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA DISCIPLINA DEI PROFESSORI A CONTRATTO NEI CORSI DI STUDIO AI SENSI DELL ART. 23, COMMA 2, DELLA L. 240/2010

REGOLAMENTO SULLA DISCIPLINA DEI PROFESSORI A CONTRATTO NEI CORSI DI STUDIO AI SENSI DELL ART. 23, COMMA 2, DELLA L. 240/2010 REGOLAMENTO SULLA DISCIPLINA DEI PROFESSORI A CONTRATTO NEI CORSI DI STUDIO AI SENSI DELL ART. 23, COMMA 2, DELLA L. 240/2010 Art. 1 (Oggetto, finalità) 1. Il presente regolamento disciplina, ai sensi

Dettagli

(Avviso al personale pubblicato in data )

(Avviso al personale pubblicato in data ) Prot. N 611 Modena, il 22.03.2016 (Avviso al personale pubblicato in data 24.03.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO CHIRURGICO, MEDICO, ODONTOIATRICO E DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO,

Dettagli

AVVISO PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI

AVVISO PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI REGIONE CAMPANIA UNIONE EUROPEA AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE NELL AMBITO DEL PROGETTO INTEGRATO VESEVO DEL PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO POR CAMPANIA 2000 2006 Progetto Integrato VESEVO

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER INCARICO DI ESPERTO DI LINGUA FRANCESE, O MADRELINGUA, PER ATTIVITA DI COMPRESENZA PER L INSEGNAMENTO DI STORIA IN UNA CLASSE TERZA AD INDIRIZZO ESABAC CIG Z8C1680E58

Dettagli

Direzione Pianificazione e Sviluppo Organizzativo - Ufficio Progetti Europei AVVISO PUBBLICO TIROCINIO POST LAUREAM PROGETTAZIONE EUROPEA

Direzione Pianificazione e Sviluppo Organizzativo - Ufficio Progetti Europei AVVISO PUBBLICO TIROCINIO POST LAUREAM PROGETTAZIONE EUROPEA Direzione Pianificazione e Sviluppo Organizzativo - Ufficio Progetti Europei AVVISO PUBBLICO TIROCINIO POST LAUREAM PROGETTAZIONE EUROPEA Visti: La deliberazione n. 555 del 18/05/2012 della Regione Liguria

Dettagli

Bando di selezione per incarico di docente nei corsi di Formazione AVVISO 6/2015 REGIONE SICILIANA

Bando di selezione per incarico di docente nei corsi di Formazione AVVISO 6/2015 REGIONE SICILIANA C. F. P. San Pancrazio Bando di selezione per incarico di docente nei corsi di Formazione AVVISO 6/2015 REGIONE SICILIANA Rafforzamento di percorsi di politiche attive per i percettori di ammortizzatori

Dettagli

AZIENDA SANITARIA REGIONALE MOLISE U.O.C. COORDINAMENTO MEDICINA DI BASE SOVRADISTRETTUALE Sede: Via del Molinello, Termoli CB)

AZIENDA SANITARIA REGIONALE MOLISE U.O.C. COORDINAMENTO MEDICINA DI BASE SOVRADISTRETTUALE Sede: Via del Molinello, Termoli CB) Data di Pubblicazione: 16 dicembre 2015 A V V I S O In esecuzione del provvedimento dirigenziale n. 80 del 14.12.2015 e in base al disposto dell art. 70 dell A.C.N. per la medicina generale ratificato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA. Struttura didattica Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA. Struttura didattica Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Struttura didattica Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche VISTA la legge 240/2010 ed in particolare l art.23. AVVISO PROT. N. 526 del 29 giugno

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEL BANDO N. 1/2017 del 10 gennaio Il/la sottoscritto/a... CHIEDE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEL BANDO N. 1/2017 del 10 gennaio Il/la sottoscritto/a... CHIEDE Alla Segreteria del COREP Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEL BANDO N. /207 del 0 gennaio 207 Il/la sottoscritto/a...... C.F....... CHIEDE di essere ammesso/a a partecipare al bando

Dettagli

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA. REGIONE CALABRIA Dipartimento Presidenza

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA. REGIONE CALABRIA Dipartimento Presidenza UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Dipartimento Presidenza SETTORE COOPERAZIONE, INTERNAZIONALIZZAZIONE E POLITICHE DI SVILUPPO EURO- MEDITERRANEE POR CALABRIA FESR 2007/2013

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE. Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica. Servizio Pianificazione Territoriale

PROVINCIA DI LECCE. Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica. Servizio Pianificazione Territoriale PROVINCIA DI LECCE Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica Servizio Pianificazione Territoriale Ufficio Edilizia Sismica Difesa del Territorio AVVISO PUBBLICO per il conferimento, mediante

Dettagli

DATA DI PUBBLICAZIONE DELL AVVISO: 27/04/2016 DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 13/05/2016

DATA DI PUBBLICAZIONE DELL AVVISO: 27/04/2016 DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 13/05/2016 ARPAE AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE, L AMBIENTE E L ENERGIA DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE DI BOLOGNA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PEROTTO-ORSINI Via Gramsci, 12. Manfredonia (FG)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PEROTTO-ORSINI Via Gramsci, 12. Manfredonia (FG) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PEROTTO-ORSINI Via Gramsci, 12 / Manfredonia (FG) Unione Europea Fondo Sociale Europeo Prot. n. 388/A22d Manfredonia 29/01/2015 Oggetto: BANDO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO (Provincia di VERONA)

COMUNE DI CASTEL D AZZANO (Provincia di VERONA) COMUNE DI CASTEL D AZZANO (Provincia di VERONA) Approvato con deliberazione G.C. n. 169 del 04/11/2008 INDICE: ART. 1 CONTENUTO DEL REGOLAMENTO... 2 ART. 2 ATTI DI PROGRAMMAZIONE RESPONSABILITÀ... 2 ART.

Dettagli

PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART

PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART.7 DEL DLGS 30-3-2001 N. 165 Oggetto

Dettagli

È INDETTA ART. 1 ART. 2

È INDETTA ART. 1 ART. 2 Bando n. 182/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE FORMATIVE, BENI ED ATTIVITA CULTURALI SETTORE BENI PAESAGGISTICI

REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE FORMATIVE, BENI ED ATTIVITA CULTURALI SETTORE BENI PAESAGGISTICI REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE FORMATIVE, BENI ED ATTIVITA CULTURALI SETTORE BENI PAESAGGISTICI Allegato A Avviso di selezione pubblica per l affidamento di n 1 incarico ai sensi dell art.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. FICEI BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 TIROCINIO GARANZIA GIOVANI A BENEFICIO DI LAUREATI FINALIZZATO ALLA COSTITUZIONE DI UN SERVIZIO EUROPA IMPRESE PER LO SVILUPPO DI PROGETTUALITA PROMOSSE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DELL'ELENCO FORMATORI DELLA FONDAZIONE ITS A. RIZZOLI

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DELL'ELENCO FORMATORI DELLA FONDAZIONE ITS A. RIZZOLI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DELL'ELENCO FORMATORI DELLA FONDAZIONE ITS A. RIZZOLI Art. 1 La Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE ANGELO RIZZOLI PER LE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA. Struttura didattica Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche AVVISO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA. Struttura didattica Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche AVVISO Prot. n. 136 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Struttura didattica Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche VISTA la legge 240/2010 ed in particolare l art.23. AVVISO

Dettagli

Prot. n. 84/2017 Milano, 26 aprile All albo della Fondazione ITS INNOVATURISMO AVVISO DI SELEZIONE

Prot. n. 84/2017 Milano, 26 aprile All albo della Fondazione ITS INNOVATURISMO  AVVISO DI SELEZIONE Prot. n. 84/2017 Milano, 26 aprile 2017 All albo della Fondazione ITS http://www.innovaturismo.org AVVISO DI SELEZIONE Oggetto: individuazione di un Revisore dei Conti per il triennio 2017/2020 LA FONDAZIONE

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI Al Personale docente e ATA dell ITT G. Chilesotti Al personale docente e ATA degli Istituti Viciniori Al Personale Esperto Al Sito WEB Oggetto: Avviso Pubblico per il conferimento dell incarico di Responsabile

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE Dipartimento di Management

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE Dipartimento di Management Prot. 118/2013 Ancona, 23/04/2013 Affisso il 23/04/2013 AVVSO PUBBLCO D SELEZONE PER L CONFERMENTO D UN NCARCO individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa PRESSO L DPARTMENTO

Dettagli

È INDETTA ART. 1 ART. 2

È INDETTA ART. 1 ART. 2 Bando n. 26/14 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

Prot. n. 377 /C14 Fossalta di Portogruaro, 27/01/2016

Prot. n. 377 /C14 Fossalta di Portogruaro, 27/01/2016 Prot. n. 377 /C14 Fossalta di Portogruaro, 27/01/2016 Bando per il reclutamento di esperti per lo svolgimento del Progetto RELAZIONE PIU A.S. 2015/2016 L Istituto Comprensivo di Fossalta di Portogruaro,

Dettagli

Oggetto: Avviso pubblico per l individuazione di esperti per l incarico di Medico Competente.

Oggetto: Avviso pubblico per l individuazione di esperti per l incarico di Medico Competente. Prot.1008/A23 Roma, 07/03/2016 Al Sito Web della scuola Albo on-line Oggetto: Avviso pubblico per l individuazione di esperti per l incarico di Medico Competente. VISTA la Legge n.107/2015; VISTI gli Accordi

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ASSUNZIONI MEDIANTE MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA DA ALTRE AMMINISTRAZIONI

REGOLAMENTO DELLE ASSUNZIONI MEDIANTE MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA DA ALTRE AMMINISTRAZIONI REGOLAMENTO DELLE ASSUNZIONI MEDIANTE MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA DA ALTRE AMMINISTRAZIONI Adottato con la Deliberazione della G.C. n. 53 del 05.04.2017 1 Indice - Art. 1 - Ambito di applicazione - Art.

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I Prot. n.236 /C24-U 21/01/2017 Istituto Comprensivo Statale Mazzini-Patini - L Aquila Via Salaria Antica Est- Località Boschetto di Pile Cod. mecc. AQIC844004 c.f. 93073800661 Tel. 0862/22071 www.istitutomazzinipatini.it

Dettagli