magazine mercurius Enti di formazione presenti nel Focus:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "magazine mercurius Enti di formazione presenti nel Focus:"

Transcript

1 Anno 6 / N 1 Marzo 2011 magazine mercurius mercurius.it Mercurius Magazine Testata registrata al Tribunale di Torino il 16/09/05 al n a copia Direttore Responsabile Franco De Rosa Mensile per laureati sulle opportunità di Carriera e di Formazione In questo numero Il Master come acceleratore di carriera Test, prove in lingua e colloqui: ecco le selezioni Gli enti di formazione post laurea si presentano I prossimi master in partenza Focus Alta Formazione Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art.1 comma 1 CNS/CBPA/Torino In caso di mancato recapito rinviare all ufficio CRP Torino CMP Romoli per la restituzione al mittente previo pagamenti resi Enti di formazione presenti nel Focus: Ateneo Impresa Facoltà di Economia - Università di Torino BeMore Fondazione Cuoa Business School del Sole 24 ORE IFAF - Scuola di Finanza Captha ISB - Istituto Studi Bancari Centro Studi Ambientali e Direzionali - CSAD LUISS Business School Eidos Communication MIP Politecnico di Milano PST-Bic Livorno Stogea Università di Pisa - Formazione Avanzata Economia UP LEVEL - Scuola di Management

2 MANAGEMENT IN PROGRESS DA OLTRE TRENT ANNI MIP, BUSINESS SCHOOL DEL POLITECNICO DI MILANO, FORMA I MANAGER DEL FUTURO, FA RICERCA SULL INNOVAZIONE D IMPRESA, E STUDIA I NUOVI SCENARI DELL ECONOMIA GLOBALE. UN IMPEGNO RICONOSCIUTO ANCHE A LIVELLO INTERNAZIONALE. LA SCHOOL OF MANAGEMENT, DI CUI MIP FA PARTE, ENTRA NELLA CLASSIFICA DEL FINANCIAL TIMES DELLE MIGLIORI BUSINESS SCHOOL D EUROPA NEL 2009 E VIENE CONFERMATA NEL 2010 COME UNICA SCUOLA ITALIANA PRESENTE NEL RANKING CON TRE MASTER: EXECUTIVE MBA, MBA FULL TIME, MASTER OF SCIENCE IN INGEGNERIA GESTIONALE. UNA CORSA ALL ECCELLENZA CHE NON SI È MAI FERMATA. L EXECUTIVE MBA E L MBA MIP SONO OGGI NELLE CLASSIFICHE DEI MIGLIORI MASTER AL MONDO. UN RISULTATO CHE DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA LA CAPACITÀ DI OFFRIRE UNA FORMAZIONE MANAGERIALE DI ALTO PROFILO, MA SOPRATTUTTO DI ESSERE SEMPRE UN PASSO PIÙ AVANTI FT EUROPEAN RANKINGS 2010 FT EXECUTIVE MBA RANKINGS 2011 FT GLOBAL MBA RANKINGS Campus Bovisa via Lambruschini, 4/c - Milano Management In Progress

3 Mercurius Magazine 1 a copia Editore: Mercurius Network S.r.l. Registrazione: 5906 del 16/09/05 Tribunale di Torino Dir. Responsabile: Franco De Rosa Direzione - Redazione Amministrazione: Via Valperga Caluso, Torino Tel.: Fax: Stampa: Graphart snc Via Galimberti, Manta (CN) Website: Mercurius.it Mercuriusnet.it CareerNEWS.it MasterIN.it CareerTV.it CarrieraIN.it FormazioneIN.it CareerClip.it Placement.it Modulo di abbonamento Modalità di pagamento: A mezzo assegno bancario non trasferibile intestato a: Mercurius Network S.r.l. sommario Una bussola per la scelta del master 5 Master, passaporto per il lavoro Le nostre interviste I criteri per trovare il corso più adatto 8 MBA, l acceleratore di carriera Le nostre interviste Una formazione a 360 gradi Specializzazione a livello internazionale 9 L alternativa di un Master all estero 10 Le classifiche internazionali Guida alle agevolazioni finanziarie 12 Finanziamenti per il Master: le modalità di accesso Le nostre interviste L importanza di imparare a lavorare in team Test, prove, colloqui: ecco le selezioni Non solo master: dottorati e corsi postlaurea 14 Il dottorato per entrare in azienda Le nostre interviste Largo all alta specializzazione Un aiuto per unire teoria e pratica Focus Alta Formazione 17 Presentazione delle più prestigiose Università e Business School A mezzo versamento sul c/c postale IBAN: IT-92-G intestato a Mercurius Network Srl Magazine - Via Valperga Caluso, Torino 01/11 Compilare e inviare, allegando copia del versamento postale, al seguente indirizzo: Mercurius Network S.r.l. Via Valperga Caluso, TORINO oppure via fax al numero Per ogni informazione sul vostro abbonamento non esitate a contattare la nostra segreteria al numero di telefono Si, desidero abbonarmi a mercuriusmagazine [10 numeri + tutti i supplementi]. Sono studente / laureato e non ho bisogno di fattura. Pagherò pertanto solo 39 Lavoro in un Informagiovani / Scuola / Azienda, e ho bisogno di fattura. Pagherò pertanto 69 Indirizzo per la spedizione della rivista: I d a t i i n v i a t i compilando il presente Nome Ente [Informagiovani, Scuola, Azienda, Biblioteca, etc.] Cognome / Nome Partita IVA coupon saranno trattati in conformità a quanto disposto dalla D.Lgs Presso Prefisso N Telefono 196/03 e successive modifiche in materia Via Numero di trattamento dei dati personali. C.A.P. Città Prov Luogo: data: Firma del cliente Marzo

4 focus alta formazione CALENDARI diversificati Esigenze diverse, approcci diversi I Master executive possono essere organizzati dalle Università o da strutture private. Nel secondo caso generalmente hanno una durata limitata a pochi mesi. L esperienza lavorativa, afferma Dora Fontana, responsabile della formazione in Captha, è importante per raggiungere posizioni e ruoli non di base; in questo caso il percorso giusto deve essere scelto anche in funzione del tipo di attività lavorativa svolta, in modo che il corso possa rafforzare il curriculum e orientare verso una specializzazione precisa. Anche nel caso in cui si voglia attuare una riqualificazione e dare una svolta netta alla propria carriera con un cambio totale di settore, è necessario scegliere un percorso che possa in qualche modo recuperare e attualizzare nel nuovo ruolo le esperienze, anche solo comportamentali, già acquisite. La differenza tra Master per neolaureati ed executive si applica anche alla calendarizzazione delle lezioni. I primi sono full-time: l allievo è tenuto a frequentare i corsi per non meno del 70% del programma, alternando momenti teorici a prove pratiche. I secondi, invece, nascono per rispondere alle necessità di chi è già occupato, prescindendo, a meno di specifica richiesta dell allievo, dall offerta di stage. Il calendario solitamente impone la presenza in aula nella parte finale della settimana, con moduli che vanno dal venerdì mattina al sabato mattina o dal venerdì pomeriggio al sabato pomeriggio. Vengono ritagliati altri momenti di approfondimento con le modalità di apprendimento a distanza, una pratica sempre più diffusa anche nei Master per neolaureati. 4 Mercurius magazine

5 Master, passaporto per il LAVORO Come trovare il punto di incontro tra attitudini e ambizioni personali da una parte, trend del mercato dall altro Focus a cura di Luigi Dell Olio Il Master è un opportunità per approfondire la propria formazione e acquisire competenze specifiche e operative in un determinato settore dopo la conclusione della carriera universitaria. Oltre che un buon biglietto da visita da presentare ai selezionatori aziendali, è un occasione di entrare nei meccanismi aziendali attraverso lo stage. Se si ha già maturato un esperienza lavorativa, poi, e si desidera riqualificarsi per dare una spinta alla propria carriera, frequentare un corso post laurea permette di consolidare quanto già appreso e di guadagnare in professionalità. Un Master è un corso permanente e ricorrente che aiuta a ottenere avanzamenti di carriera e ad essere sempre competitivi nel mondo del lavoro. Scegliere il percorso più in linea con i propri desideri e che tenga conto delle evoluzioni del mercato del lavoro, però, non è sempre facile perché le variabili in gioco sono tante e l offerta è molto variegata. Per chi intende iscriversi a questi corsi, è possibile usufruire anche di borse di studio; al termine del percorso didattico in aula, i partecipanti di solito accedono a una fase pratica, attraverso lo svolgimento di uno stage proposto da un azienda partner, in vista di un eventuale inserimento lavorativo all interno del suo organico. Le diverse tipologie di Master I Master svolti nelle principali città italiane sono i più conosciuti, ma molti istituti presenti su tutto il territorio nazionale propongono un altrettanta vasta scelta di proposte didattiche valide. Le specializzazioni in marketing, comunicazione, diritto o amministrazione sono quelle più diffuse, ma molto ricercati sono anche gli MBA (Master in Business Administration), rivolti a laureati con esperienza lavorativa che vogliono specializzarsi in organizzazione e gestione d impresa. Il Master è un corso post laurea offerto da Università, Business School, Enti di Formazione o associazioni professionali. Più nello specifico si tratta di un corso di studi che viene proposto a chi è laureato, anche presso istituzioni internazionali, e in alcuni casi, come negli MBA, è in possesso di un esperienza di lavoro di almeno tre anni. I più diffusi sono quelli destinati ai neolaureati, che, attraverso il corso, possono acquisire le competenze specialistiche necessarie per affrontare il mondo del lavoro e che la formazione universitaria spesso non fornisce. I Master universitari solitamente seguono il calendario accademico e sono articolati secondo un percorso specifico, finalizzato al rilascio di crediti formativi universitari utili per partecipare a un concorso o conseguire una seconda laurea, mentre quelli privati sono lasciati alla discrezionalità del proponente e vengono spalmati nel corso dell anno. I Marzo

6 focus alta formazione primi consentono di ottenere almeno 60 crediti formativi e si dividono in Master di primo livello e di secondo livello. Ai primi si accede dopo aver conseguito la laurea triennale, mentre per poter accedere ai secondi, occorre essere in possesso di una laurea specialistica o di vecchio ordinamento. Per quanto riguarda i Master non universitari, questi sono organizzati da strutture private e sono rivolti a laureati e laureandi che possiedano un adeguata preparazione di base sull argomento trattato, ma in alcuni casi, una solida esperienza professionale maturata nell ambito di riferimento, può rivelarsi sufficiente per potervi accedere. In entrambi i casi è prevista una solida preparazione teorica, accompagnata da esperienze di laboratorio, project work, testimonianze di manager aziendali e da uno stage conclusivo presso un azienda partner dell ente organizzatore. Un tratto comune ai Master per neolaureati è l eterogeneità dei partecipanti: sono cioè ammessi al corso candidati provenienti da qualsiasi facoltà. Questo perché proprio tramite il Master si acquisiscono le competenze specialistiche che nessun percorso di laurea possiede, utilizzando la mescolanza come un elemento di arricchimento culturale reciproco. Il Master executive si sviluppa secondo una logica diversa, focalizzando la propria attenzione su un target preciso di partecipanti: coloro cioè che hanno già maturato un esperienza di lavoro per un minimo di tre anni. L intento è di poter contare su classi omogenee, in modo da avviare il programma di studi già da una fase avanzata. Infatti, il corso è improntato ad un approccio specialistico. Solitamente le fasi di laboratorio trovano meno spazio all interno di questi percorsi, a vantaggio di workshop tematici di approfondimento e seminari di ampliamento delle competenze. SCEGLIERE IL MASTER I criteri per trovare il corso più adatto L offerta formativa è molto vasta ma non sempre risponde a criteri di qualità per cui è bene informarsi accuratamente per effettuare la scelta migliore. Per prima cosa, occorre informarsi sui tipi di Master esistenti che meglio rispondono alle proprie esigenze. La scelta andrebbe effettuata coerentemente al proprio corso di studi universitario e alle proprie conoscenze. I Centri di orientamento delle Università o strutture similari possono dare delle prime indicazioni per verificare il percorso di specializzazione adeguato al profilo e alle attitudini dei giovani, afferma Dora Fontana, responsabile della formazione in Captha, ma una volta individuato il settore, ritengo che le informazioni migliori siano quelle dirette; pertanto, se è possibile avere dei colloqui con il responsabile delle business school è bene approfittarne; apprezzo sempre i ragazzi interessati al mondo bancario che vengono in sede, curriculum alla mano e aspettative e desideri ben chiari in testa, per confrontarsi e verificare con quale percorso possono meglio prepararsi per raggiungere il proprio obiettivo. Ove questo non sia possibile, indubbiamente oggi Internet da una grossa mano, permette di entrare in contatto con ex partecipanti e raccogliere delle opinioni da chi ha già realizzato l esperienza. Una volta deciso il tipo di percorso da intraprendere è il momento di soffermarsi sulle possibilità di stage e tirocini con aziende leader del settore. L Università e le materie affrontate nel corso di laurea, in genere, indirizzano l interesse dei giovani Dora Fontana, Responsabile della Formazione in Captha neolaureati verso un settore lavorativo specifico, afferma Fontana, senza però offrire loro un quadro reale dell organizzazione aziendale e della definizione dei ruoli. I ragazzi escono dalle Università con una formazione teorica, ma senza la consapevolezza delle proprie attitudini e dei ruoli verso i quali tendere. Per entrare a far parte del mondo professionale, un percorso di specializzazione è, quindi, necessario e consigliato per integrare la formazione teorica ricevuta nel corso degli studi. La scelta del percorso adeguato alle proprie specificità, secondo la mia esperienza, deve partire proprio da questa premessa, aggiunge la manager di Captha. Il mondo della formazione offre una vastissima offerta di Master, spesso con titoli simili e percorsi all apparenza affini che rendono, al giovane neolaureato, difficile la scelta. A una attenta analisi, confrontandosi con i referenti delle business school, e possibilmente con gli ex partecipanti, si riesce a capire che i percorsi offerti prospettano diverse metodologie e diversi livelli di approfondimento delle parti del programma proposto. Per Fontana, è fondamentale che il neolaureato, così come la persona già inserita nel mondo del lavoro, verifichi attentamente questi aspetti e consideri nella scelta i percorsi che vanno a colmare le principali lacune e che meglio si adattano a completare la sua formazione valorizzando il proprio curriculum. Una delle caratteristiche che ritengo non debbano mancare in un percorso di specializzazione, aggiunge, è l operatività: in aula si devono acquisire strumenti pratici da applicare nel mondo del lavoro per cui, nelle valutazioni relative alla scelta, consiglierei di prestare molta attenzione agli strumenti che il Master mette a disposizione e alle metodologie attuate per trasferire praticità e esperienza ai partecipanti. 6 Mercurius magazine

7 Sono tanti i parametri da tenere in considerazione Spesso ci si sofferma solo sul programma o sullo stage finale, mentre sono diversi i criteri da valutare nella scelta del percorso formativo più adattato alle proprie ambizioni professionali. L ente deve garantire l erogazione di alcuni specifici servizi a favore degli studenti come segreteria, servizio stage e placement. Non conta solo la didattica ben guardare esistono dei parametri più o meno rigidi da A tener presente nella valutazione di un corso. I criteri di scelta dovrebbero coinvolgere tutti gli aspetti dell organizzazione: dalla selezione dei candidati alle ore di lezione e di stage previste, dall importanza delle aziende collegate al placement, alle testimonianze degli ex alunni. L obiettivo è dunque di distinguere programmi che rispettano una significativa soglia di requisiti, da valutare nel complesso e non singolarmente, dalla miriade di programmi, spesso della durata di pochi giorni e con contenuti estremamente ridotti e specialistici, che pure sono presentati sul mercato con questa denominazione. Come prima cosa, la procedura di ammissione deve prevedere un processo di selezione documentato e finalizzato a identificare potenzialità, attitudini e motivazioni dei candidati. Le attività didattiche comunque strutturate (come lezioni, esercitazioni e lavoro di gruppo) non dovrebbero essere inferiori alle 800/600 ore, a cui vanno aggiunti i progetti sul campo, individuali e di gruppo. Fondamentale risulta la presenza di una faculty interna, ovvero di un numero di docenti stabili e fortemente incardinati nelle diverse fasi dell attività formativa. Altrettanto significativa è la presenza di un direttore didattico con comprovata esperienza come docente e formatore. Il processo di valutazione dell apprendimento degli allievi deve essere esplicito e ripetuto durante lo svolgimento del Master. L affiancamento durante e dopo il Master L ente di formazione deve garantire in via continuativa un assistenza e un sostegno al processo di apprendimento degli allievi mediante un congruo numero di tutor, in relazione al numero dei partecipanti e alle caratteristiche del corso. Devono essere chiari ed evidenti i nomi delle aziende che collaborano con i progetti formativi. Come supporto essenziale ai processi didattici, infine, l ente deve garantire l erogazione di alcuni specifici servizi a favore degli studenti come segreteria, servizio stage e placement. IL CONFRONTO CON LA REALTÀ Meglio avanzare un gradino per volta Dopo la conclusione del Master, bisognerà armarsi di pazienza, determinazione e forza di volontà. Oggi la situazione del mercato non permette, alla maggior parte dei giovani, di iniziare l attività professionale nel settore di vero interesse, spiega Fontana, ci si deve confrontare con la realtà presentata dal mercato e dalle opportunità che offre. Le passioni e le attitudini personali devono formare nei giovani degli obiettivi a cui tendere nel percorso di carriera; quello che dico spesso ai partecipanti ai nostri Master che vengono inseriti in stage in posizioni che non corrispondono ai loro desideri è proprio questo: dal momento che si inizia a lavorare, anche se non è la posizione desiderata, occorre impegnarsi a fondo in quello che si sta facendo in modo da farsi riconoscere e ricordare; all inizio della carriera qualsiasi attività contribuisce a formare l esperienza, è importante cercare di costruire sempre esperienza che ci avvicini, un gradino alla volta, all obiettivo; dopo il giusto tempo e dopo essersi fatti apprezzare, si può provare a proporsi per qualcosa di diverso che ci avvicini ancora di più all obiettivo finale. Marzo

8 focus alta formazione MBA, l acceleratore di carriera PROGRAMMA PER CHI GIÀ LAVORA Si tratta di un percorso formativo per chi ha un esperienza lavorativa di almeno tre anni Una categoria particolare di corsi post laurea è rappresentata dagli MBA (Master in Busines Administration), nati negli Stati Uniti e poi diffusisi in tutto il mondo, che accolgono laureati provenienti da svariati percorsi universitari, ma tutti accomunati da una spiccata attitudine economica (non si parla di generico interesse, ma le capacità vanno messe alla prova sul campo con appositi test). L MBA generalmente è aperto a quanti hanno già una certa esperienza lavorativa (di solito non inferiore ai tre anni, maturata con qualsiasi tipologia contrattuale) e puntano a crescere apprendendo nozioni di general management utili per la gestione di un azienda. Le materie oscillano dalla finanza al marketing, dall economia in generale al management, fino alla costruzione della leadership. Gli MBA sono organizzati da atenei o business school e accolgono generalmente studenti provenienti da ogni parte del mondo: proprio questa mescolanza è un valore aggiunto per favorire il confronto e la diffusione delle buone pratiche. Il costo di iscrizione a questi corsi è molto elevato, per cui occorrono forti motivazioni per decidere di frequentarlo. A questo va aggiunto che i più diffusi sono quelli a tempo pieno, per cui la loro frequenza impone di lasciare il posto di lavoro. Le selezioni agli MBA avvengono solitamente dai quattro ai sei mesi prima dell avvio dei corsi, per cui la decisione di prendervi parte deve avvenire con largo anticipo. Da tenere a mente, comunque, che le business school non sono tutte uguali: i loro corsi possono variare di molto per struttura, offerta dei curriculum accademici e soprattutto possibilità di carriera. Il primissimo passo per capire quale percorso scegliere è analizzare le proprie motivazioni personali. Un autovalutazione semplice ma sincera all inizio del processo potrebbe aiutare a risparmiare una grande mole di tempo e energia e aiutare a fare una selezione più efficace delle scuole. La seconda cosa da fare quando si considera una business school è di individuare i tipi di carriera che si vorrebbe perseguire dopo l MBA, con una realistica comprensione delle competenze e abilità che si possiedono al momento. La maggior parte dei questionari di ammissione delle business school chiede infatti di esplicitare le proprie aspirazioni di carriera, in modo da capire come aiutare il candidato a raggiungere i propri obiettivi. In poche parole ciascuna business school ha delle peculiari caratteristiche che possono fare la differenza e non tutte hanno da offrire le stesse cose. In Europa il costo annuale di un MBA può variare da un minimo di 5mila a un massimo di 34mila euro, a cui vanno aggiunte le spese personali e per i materiali didattici. BUSINESS ADMINISTRATION Una formazione a 360 gradi Prof. Paolo Boccardelli, Responsabile Area Internazionale e Progetti Speciali della Luiss Business School Attraverso l MBA, afferma il professor Paolo Boccardelli, responsabile Area Internazionale e Progetti Speciali della Luiss Business School, si forma la figura del general manager, colui che gestisce un intero business in tutte le dimensioni, finanziarie, tecnico-operative, c o m m e r c i a l i. Quindi si acquisiscono conoscenze tecniche come finanza e visione strategica del mercato che aiutano a comprendere realtà e prendere decisioni. Aspetti che sono funzionali da una parte ad acquisire competenze in alcuni settori, dall altra a interagire con i tecnici di settore. Non mi aspetto che chi partecipa a un MBA abbia esperienze in finanza, ma che alla fine sappia relazionarsi con lo specialista di finanza, aggiunge Boccardelli. Inoltre non basta sapere il fatto proprio dal punto di vista tecnico, ma anche comunicarlo. Per questo è necessario un impegno totale di dodici mesi in aula, più un progetto in azienda. Non ci sono solo i corsi, tipo quello di leadership, ma c è un programma di team building in cui si cerca di spiegare agli studenti come gestire un gruppo e farlo funzionare. Ci sono attività di gruppo e esperienze in outdoor. Il percorso non è aperto a neolaureati, ma a chi può vantare almeno due o tre anni di esperienza per valorizzare al meglio le competenze acquisite. L MBA è, in definitiva, un acceleratore di carriera. 8 Mercurius magazine

9 I POSTGRADUATE STUDY Master sempre più globali L alternativa di un Master all estero Il Master s Degree è un diploma accademico che corrisponde a uno o due anni (da 60 a 120 crediti) di studio successivi al diploma di laurea triennale (Bachelor). A seconda dei casi, il corso di studi può durare da uno a quattro anni. A seconda del tipo di master e soprattutto delle tematiche trattate, si possono avere Master of Science (Msc) o Master of Arts (Ma). Il Master ha un duplice ruolo: da un lato è un ottimo modo per prepararsi o qualificarsi professionalmente all inizio di una carriera lavorativa o dopo una breve esperienza professionale, dall altro può preparare agli studi di dottorato. In Italia si tende a chiamare Master qualsiasi tipo di corso, accademico e non, con durata variabile (anche fino a pochissimi mesi) che richieda una laurea per la frequenza. All estero i Master hanno requisiti accademici e cronologici ben precisi. Rispetto ai nostri, i corsi all estero differiscono in alcuni elementi chiave: sono più brevi, mediamente uno o due anni; hanno un costo annuale più elevato (che può essere compensato dal fatto che per frequentare un Master all estero bisogna risiedere nel paese ospitante per un tempo più breve); permettono l accesso al percorso per l ottenimento del dottorato: in alcuni casi può essere diretto, mentre in altri è subordinato ad ulteriori prove o requisiti. I requisiti per poter frequentare un percorso del genere variano da istituto a istituto e di solito vengono specificati nelle informazioni sui requisiti per l iscrizione. Due i test basilari da affrontare: il Toefl, Test of English as a Foreign Language, che testa le capacità di comprensione e analisi dell inglese scritto e parlato, e il Gmat, Graduate Management Admission Test, che misura le capacità logiche e matematiche del candidato. Bisogna comunque considerare che questi programmi richiedono la perfetta conoscenza dell inglese o di altre lingue e la volontà di adattarsi a sistemi di vita diversi. Per poter frequentare un master all estero occorre quindi possedere alcuni requisiti specifici come la conoscenza della lingua inglese, conoscenza di una seconda lingua (negli Usa si preferisce lo spagnolo), aver ottenuto un determinato voto di laurea, nel caso dell MBA avere in curriculum due anni di lavoro presso delle aziende multinazionali, due lettere di raccomandazione che devono essere scritte da persone molto vicine al candidato e devono descrivere in modo obiettivo le sue caratteristiche positive, una lettera motivazionale scritta dal candidato in cui si spiega ai selezionatori perché si desidera frequentare proprio quel Master, infine curriculum in inglese molto dettagliato. La globalizzazione dell economia ha portato negli ultimi anni a una crescita anche dei percorsi specialistici indirizzati a studenti stranieri. Nel caso dei Master internazionali, il valore aggiunto è rappresentato dalla presenza di docenti provenienti da grandi atenei esteri e l opportunità di seguire lezioni full immersion in lingua straniera, nonché progetti di stage presso partner internazionali. Si tratta di percorsi numerosi e legati alle più disparate aree di studio, spesso a carattere multidisciplinare, allo scopo di fornire un più ampio e versatile bagaglio di conoscenze specialistiche e aprire nuove prospettive sul futuro lavorativo dei partecipanti. Esiste poi un percorso denominato Extentions che in Italia viene definito Master ma all estero è chiamato semplicemente Postgraduate Study. Sono programmi di studio di durata più breve (anche di sei mesi) che rilasciano crediti universitari e sono orientati a fornire una specializzazione settoriale specifica. Questo tipo di programmi include stage e/o lavoro con aziende collegate al network universitario, permettendo agli studenti di applicare e verificare da subito l utilità dei temi approfonditi durante il corso. Le Università che all estero offrono questi programmi sono molte. Marzo

10 focus alta formazione Le classifiche internazionali RANKING Il Financial Times stila ogni anno le graduatorie sulle migliori Business School e sui più prestigiosi percorsi post laurea Esistono classifiche dei migliori master a livello mondiale: la maggior parte di quelli considerati sono svolti negli Stati Uniti. Un dato importante da considerare è il tasso di occupazione post Master: dice quanti, tra quelli che hanno svolto il corso, trovano un occupazione e dopo quanto tempo. Tra le classifiche, da segnalare quelle di Business Week, UsNews e Financial Times (i primi 100 MBA nel mondo). Secondo la classica del Financial Times, l oro nel podio dei cento migliori MBA al mondo è inglese e va alla London Business School che per anni ha conteso il primo posto all Università della Pennsylvania di Chicago, la Wharton, scalzata al secondo posto. L Italia, con la Sda Bocconi, rimane stabile al 38esimo posto. La London Business School può vantare il 92% di studenti internazionali, rispetto alle americane che si fermano a meno del 50%. Risale di qualche posizione Yale, 16esima. Entra nelle prime dieci Hong Kong Ust Business School. A confermare l ottima performance dei Master in business administration asiatici anche la new entry Chinese University of Hong Kong che, appena entrata, ha conquistato il 28esimo posto a pari merito con l inglese Berkeley. Secondo la ricerca, le Università e business school cinesi e indiane mostrano buoni risultati soprattutto sul placement: oltre il 90% dei diplomati trova lavoro a soli tre mesi dalla fine dell MBA, in alcuni casi quasi il 100%. Tra le business school asiatiche scende in classifica il Ceibs di Shanghai, dall ottava alla 22esima posizione in un solo anno. Il primo posto della London Business School mette in evidenza le posizioni delle scuole europee: le tre francesi presenti in classifica hanno buoni piazzamenti, in particolare l Hec Paris, che l anno scorso era scesa di undici posizioni, ritorna a quota 19. Anche quest anno l analisi tiene conto delle turbolenze dei mercati e dell abbassamento dei salari. Infatti bisogna ricordare che uno dei criteri che pesa di più nella valutazione è il salario attuale dei diplomati. I parametri su cui si basa la classifica considerano anche la qualità dei corsi, la carriera, il grado di apertura internazionale, la presenza femminile tra gli studenti, la percentuale di occupazione a tre mesi dalla conclusione del Master, lo stipendio medio percepito dagli studenti prima e dopo il corso. Le scuole europee hanno programmi che durano al massimo 15 mesi, e questo sembra premiare una scelta considerata di flessibilità: l MBA di Rotterdam School of Management, che è salito di cinque posizioni dal 2008, attualmente al 25esimo posto, ha ridotto il programma a dodici mesi. Sono vincenti quelle business school che hanno adottato nuove strategie, puntando sull innovazione e sulla flessibilità dei programmi. Tra queste, l Istituto de Empresa (stabile al sesto posto a pari merito con Columbia University) e la Svizzera Imd (15esima). Le graduatorie del Financial Times sui Master Internazionali I migliori MBA al mondo (Ranking 2011): I primi 10 Master in Management (Ranking 2010):»» 1. London Business School»» 1. Escp Europe»» 2. University of Pennsylvania: Wharton»» 2. Cems»» 3. Harvard Business School»» 3. Hec - Paris»» 4. Stanford University Gsb»» 4. Università San Gallo»» 5. Insead»» 5. Em Lyon Business School*»» 6. Columbia Business School»» 5. Grenoble Business School*»» 7. IE Business School»» 7. London School of Economics and Political Science»» 8. Mit Sloan School of Management»» 8. Indian Institute of Management»» 9. University of Chicago»» 9. Essec Business School»» 10. Hong Kong Ust Business School»» 10. Esade Business School * Quinto posto a pari merito 10 Mercurius magazine

11 Sempre al Financial Times si deve la classifica del 2010 sui migliori Master in Management offerti dalle più affermate business school del mondo, a eccezione degli Stati Uniti. I punteggi sono attribuiti secondo 16 parametri tra cui stipendio percepito, possibilità di carriera, grado di apertura internazionale, numero di donne presenti tra gli allievi, partnership con multinazionali del territorio e giudizio espresso dai partecipanti sulla qualità dell insegnamento ricevuto. Al vertice della classifica questa volta una presenza italiana: la Escp Europe, consorzio con sedi a Parigi, Londra, Berlino, Madrid e Torino. Escp Europe si fa valere soprattutto per il placement (il 97% di ex-allievi ha trovato lavoro entro tre mesi dalla fine del Master), gli sbocchi internazionali nella carriera e lo stipendio medio percepito (66mila591 dollari). A seguire il Cems, che organizza programmi in 17 paesi, quindi l Hec di Parigi e l Università San Gallo (Svizzera). Gli enti accreditati, nazione per nazione QUALITÀ CERTIFICATA Ogni nazione ha un proprio ente certificatore che valuta i master secondo i parametri ritenuti rilevanti in quello specifico paese Consigliabili, inoltre, i master che godono di una certificazione di un ente di accreditamento, che soddisfano cioè requisiti di qualità e affidabilità che non tutti i corsi con l appellativo Master possono vantare. In Italia l ente di accreditamento è l Asfor, in Gran Bretagna l Abs e l Amba, in Spagna l Aeede, Chapitre des Ecoles de Management in Francia, negli Usa abbiamo l Aacsb. In Europa la qualità dei corsi è certificata dalla European Foundation for Management Development, che ha qualificato 37 istituzioni come erogatrici di un servizio di livello almeno pari ai migliori MBA statunitensi, certificandole con la European Quality Improvement System. Gli enti di accreditamento sono diversi e variano da paese a paese. Ecco quelli più importanti. Area Sigla Descrizione Web Internazionale Efmd European Foundation for Management Development. Certifica la qualità dei corsi in Europa con la European Quality Improvement System (Equis). Gran Bretagna Abs L Association of Business Schools certifica i corsi che si svolgono in Gran Bretagna. Asociación Española de Representantes de Spagna Aeede Escuelas de Dirección de Empresas. E l ente di accreditamento dei Master riconosciuto in Spagna. Svizzera, Austria e Germania Usa Usa Fibaa Acbsp Aacsb Foundation for International Business Administration Accreditation. E l associazione di riferimento per i Master di Svizzera, Austria e Germania. Association of Collegiate Business Schools and Programs. Negli Usa, accredita gli istituti di educazione superiore con programmi di business e management. The Association to Advance Collegiate Schools of Business. La più importante negli Stati Uniti, raccoglie centinaia di programmi MBA americani e di altri paesi. Marzo

12 focus alta formazione Finanziamenti per il Master: le modalità di accesso AGEVOLAZIONI Borse di studio a copertura totale o parziale del costo Il Master è una tappa importante del percorso di formazione e, soprattutto nelle prime fasi della carriera, può fare la differenza. Tuttavia spesso risulta economicamente oneroso, tanto più per i giovani che vivono fuori sede. A dare un aiuto intervengono però molte strutture, pubbliche e private, finanziando borse di studio che coprono del tutto o in parte le spese. Non esistono delle regole generali, ogni ente di formazione offre le tipologie di agevolazioni che ritiene più efficaci: diventa quindi fondamentale scoprire che cosa propone la scuola di interesse. A Milano numerose le opportunità che provengono dall Università Cattolica (100 le borse di studio erogate ogni anno per i corsisti più meritevoli) e dal Politecnico che propone, con cadenza trimestrale, svariati corsi di specializzazione post laurea supportati da borse di studio. Analogamente Mip, la Business school del Politecnico, offre dei contributi a copertura totale per il corso di alta formazione in Energy Finance e per il Master executive in Gestione della Manutenzione Industriale. Captha offre per l executive Master in Credit Management una borsa di studio l intervista L importanza di imparare a lavorare in team a copertura totale della quota di partecipazione. All assegnatario della borsa di studio, inoltre, verrà proposto un inserimento professionale presso Geri Hdp, società specializzata nella gestione e nel recupero del credito. A Firenze Polimoda Istituto Internazionale di Fashion ha istituito tre borse di studio del valore di 5mila euro ciascuna, a copertura parziale della retta e delle spese di iscrizione ai nuovi Master dell area marketing che partiranno a ottobre Le borse di studio sono destinate a tutti i cittadini italiani e stranieri in possesso del titolo di laurea o di un titolo equivalente, conseguiti entro giugno L Istituto Europeo di Design di Firenze promuove invece l assegnazione di una borsa di studio a copertura dell intero costo, pari a euro, del Master Professional in Graphic Design. In molti casi le borse di studio per i corsi che si svolgeranno nell anno accademico 2011/2012 sono ancora in via di definizione. Ad esempio, saranno pubblicate nei prossimi mesi le proposte dell Università di Bologna, che ogni anno concede oltre 50 borse di studio, spesso in collaborazione con aziende. Lucia Citro, ex allieva del Master in Banca, Credito e Finanza presso l Istituto Studi Bancari di Lucca, che si occupa di controlli interni presso una prestigiosa banca specializzata nei servizi del private banking spiega il valore aggiunto del Master. D: Di cosa si occupa? R: Il mio compito principale è di prevenire e gestire il rischio di non conformità alle norme allo scopo di preservare il buon nome della banca, la fiducia del pubblico e contribuire alla creazione e consolidamento del valore aziendale. D: Perché ha scelto di frequentare questo Master? R: Perché ho valutato con interesse la possibilità di un continuo scambio informativo con docenti, professionisti ed esperti di banche e società di consulenza. Inoltre, grazie alle numerose partnership con le principali aziende italiane e multinazionali, questo corso mi ha consentito di avere diverse alternative di scelta per il tirocinio formativo e una volta terminato di essere costantemente informata sulle opportunità e le posizioni aperte in tali aziende. Il Master ha Lucia Citro, Ex Allieva Master in Banca, Credito e Finanza di ISB di Lucca rappresentato una sorta di supporto costante ed una presenza sempre viva anche dopo la conclusione del percorso formativo. D: Qual è stato per lei il valore aggiunto del corso? R: Devo molto a questo corso perché mi ha trasmesso gli strumenti giusti per entrare nel mondo della finanza, in particolare il lavoro quotidiano in team ha rappresentato per me sia uno stimolo al confronto, sia il terreno più adatto per mettere in pratica la teoria universitaria. 12 Mercurius magazine

13 Test, prove, colloqui: ecco le selezioni Per accedere a un Master è necessario superare una prova di selezione, che può consistere solo in un colloquio oppure in una serie di prove più articolate. Nel primo caso, quindi, se la selezione è limitata a un colloquio orientativo, occorre far emergere soprattutto la volontà che porta a voler frequentare quel tipo di percorso, motivando la decisione alla luce di un coerente progetto di carriera che si vuole seguire nel mondo del lavoro. Si tratta, dunque, di un momento più vicino a un colloquio di assunzione che a un esame universitario. Diverso il caso in cui siano presenti prove di selezione. In questi casi occorre studiare le materie oggetto di studio indicate nel programma e prepararsi per colmare le proprie lacune in modo da giungere al momento della selezione con la dovuta tranquillità. Questo aspetto è fondamentale soprattutto quando la selezione prevede una prova di lingua straniera. Capita spesso, Prof. Andrea Beretta Zanoni, Direttore Scientifico dell MBA della Fondazione Cuoa infatti, di non riuscire a dare il meglio di sé non tanto per la mancata conoscenza delle regole grammaticali e fonetiche, quanto per la scarsa abitudine a parlare nell idioma straniero, che in fase di selezione si somma alla normale tensione generata dal momento. Così il consiglio è di prepararsi adeguatamente, sfruttando anche la possibilità dei moderni cd-rom che offrono guide interattive, durante le quali si parla e ci si confronta con la guida elettronica. Alcuni Master, infine, consentono di saltare la prova in lingua se si presentano le dovute certificazioni di conoscenza. In questo caso è necessario attrezzarsi per tempo per frequentare un corso riconosciuto o sostenere gli esami richiesti (ad esempio il Toefl relativo alla lingua inglese). Capita, inoltre, che siano previsti anche dei test attitudinali. Solitamente sono di vario tipo: ci possono essere quesiti logico-matematici, di cultura generale, o anche test di natura più psicologica; nella maggior parte dei casi si tratta di domande a crocette con risposta multipla. Un buon modo di prepararsi a questi test è acquistare uno dei numerosi libri di test e quiz logici che ci sono in commercio: più ci si esercita infatti e più la mente è allenata a compiere questo tipo di ragionamenti e calcoli. In alternativa, è anche possibile esercitarsi su Internet: ci sono vari siti che offrono quiz e test attitudinali online. Per quanto riguarda gli MBA, invece, requisito di ammissione è il test Gmat (Graduate Management Admission Test). Inizialmente richiesto solo per corsi statunitensi, è ormai diventato requisito di ammissione anche per molti Master europei (Bocconi, Luiss, London School of Economics, Insead). Questa tipologia di selezione si sta diffondendo sempre di più anche in Italia, sia per l ammissione ai Master post laurea, che alle facoltà a numero chiuso. Questo tipo di test consente di valutare secondo parametri omogenei persone provenienti da tutto il mondo e, quindi, da sistemi d istruzione molto diversi, verificando non tanto le nozioni possedute, quanto soprattutto le capacità e le competenze raggiunte durante gli studi. La selezione si basa infatti non tanto sui risultati accademici, quanto sulle potenzialità logico-cognitive degli studenti, determinate in base a test sulle capacità di tipo verbale, quantitativo e di scrittura in lingua inglese. Secondo Andrea Beretta Zanoni, direttore scientifico dell MBA full Time della Fondazione Cuoa, poiché l MBA punta a sviluppare competenze e attitudini manageriali di tipo trasversale, una forte propensione all applicazione e una spiccata attitudine alla flessibilità manageriale, le selezioni sono un momento cruciale per valutare il potenziale di un candidato e le attitudini a un percorso di tipo manageriale. In fase di colloquio occorrerà dunque dimostrare motivazione, determinazione e chiarezza professionale ma anche apertura mentale, curiosità e voglia di mettersi in gioco con sacrificio. Marzo

14 focus alta formazione l intervista Largo all alta specializzazione Non solo Master. L offerta formativa post laurea comprende anche i corsi di alta specializzazione. Si tratta di programmi di durata più breve e che offrono una specializzazione mirata, su competenze specifiche: si rivolgono sia a neolaureati che a professionisti già con esperienza. Del tema abbiamo parlato con Loredana Mastrangelo - Presidente Csad (Centro Studi Ambientali e Direzionali) di Bari, che organizza questa tipologia di corsi. D: Cosa sono i Loredana corsi di alta specializzazione? Mastrangelo, Presidente Csad R: Si tratta di corsi rivolti a neolaureati interessati ad arricchire il loro bagaglio culturale con competenze tecniche specialistiche e avere l opportunità di sviluppare esperienze all interno di realtà aziendali, ma anche a dipendenti aziendali interessati a qualificare o riqualificare la propria competenza professionale integrando la propria esperienza con un supporto didattico adeguato; a professionisti che aspirano a migliorare l efficacia e l efficienza delle loro attività sviluppando un servizio di consulenza coerente con le nuove regole del mercato. D: Qual è l aspetto distintivo rispetto ai Master? R: Innanzitutto la durata, che per i corsi può variare da 24 ore a 48 ore, mentre i nostri master hanno una durata di 330 ore di formazione in aula. Inoltre non sono previsti stage. Il dottorato per entrare in azienda EVOLUZIONE: Negli ultimi anni è cambiato il ruolo di questi professionisti della ricerca Il titolo di dottore di ricerca si consegue tramite la partecipazione a specifiche attività didattiche organizzate da apposite scuole o da dottorati internazionali. Tradizionalmente considerato solo come una modalità di accesso alla carriera universitaria, questo corso ha subito negli ultimi anni una profonda evoluzione. Il dottore di ricerca non viene infatti visto più solo come un soggetto che offre un contributo in esclusiva all ateneo bensì come uno specialista in grado di apportare innovazione e conoscenze anche all interno del mondo del lavoro in generale e, in particolare, in azienda. Questa evoluzione nel concetto del dottorato di ricerca è la conseguenza del diffondersi dell idea per cui si può meglio innovare e competere solo immettendo nelle imprese personale che sa concepire un processo di ricerca, generare l idea nuova, metterla nel contesto dello stato dell arte, definire l obiettivo e la strada per raggiungerlo. Secondo Piero Pisoni, direttore del Dottorato di Ricerca in Business and Management organizzato dall Università di Torino, questo percorso consente di acquisire e sviluppare competenze a vario titolo nell ambito della ricerca. In particolare, ai tradizionali corsi aventi ad oggetto l approfondimento di tematiche affrontate durante il percorso universitario, si sviluppano tecniche e strumenti utili nell ambito della ricerca, aventi come finalità quella di consentire al futuro dottore di ricerca di acquisire un metodo utile per affrontare le problematiche lavorative. Oggi, prosegue Pisoni, per entrare nel mondo del lavoro occorre differenziarsi. Attraverso il titolo di dottore di ricerca si entra in possesso del biglietto da visita che consente ai giovani ricercatori di fare il loro ingresso nell ambiente lavorativo attraverso la porta principale, garantendo alle imprese il possesso di requisiti fondamentali per avere successo quali: capacità di studio, capacità di analisi, capacità di critica, conoscenza dei più evoluti strumenti di ricerca, buona padronanza delle lingue straniere, capacità di presentazione dei risultati raggiunti. Il dottore di ricerca rappresenta infatti la massima espressione della formazione universitaria, è qualificato per interpretare, orientare e rispondere a un esigenza di conoscenza scientifica e tecnologica avanzata e può pertanto svolgere un ruolo strategico nel processo di innovazione delle aziende. E anche per i giovani dottori di ricerca si sta sviluppando un servizio di placement post dottorato come avviene per i master. La Scuola di Dottorato in Business and Management, conclude Pisoni, considera il job placement un sevizio post dottorato affidabile e solido grazie all esperienza maturata in quasi 15 anni di attività a servizio degli studenti. Si tratta di un ufficio che si propone quale interlocutore di aziende operanti in tutti i settori, interessate alla ricerca e selezione di giovani studiosi. In più accompagna il giovane dal primo contatto con l azienda fino al suo inquadramento giuridico nella stessa. 14 Mercurius magazine

15 l intervista Un aiuto per unire teoria e pratica Claudiana Di Cesare, 29 anni di Roma, ha seguito il Master della Eidos in Giornalismo e giornalismo radiotelevisivo da settembre a dicembre D: Di cosa si occupa attualmente? R: Collaboro con due agenzie stampa, nella prima come copywriter ed editor, nell altra come addetta ufficio stampa. Inoltre, continuo a scrivere per alcune testate telematiche. D: Quali sono i motivi che hanno orientato la sua scelta? R: Nonostante gli studi accademici e le mie esperienze lavorative fossero incentrate sul giornalismo e sulla comunicazione, sentivo la necessità di specializzarmi ulteriormente e di trovare un percorso formativo che mi desse la possibilità di coniugare nozioni ed esperienza pratica, necessaria in questo campo per acquisire tecniche, abilità, metodo e velocità. Oltre ai temi trattati e alla garanzia di uno stage, mi convinceva anche la formula delle lezioni nel week end, che si sposava benissimo con la mia necessità di continuare con gli impegni lavorativi già presi. D: Prima di frequentarlo aveva avuto altre esperienze lavorative? R: In passato avevo già lavorato nel campo del giornalismo e dell ufficio stampa, ma in piccole realtà. Mi muoveva la passione, la curiosità, la voglia di raccontare, ma non ero ancora riuscita a trovare maestri, persone in grado di guidarmi in questo percorso affascinante ma tortuoso, di insegnarmi il mestiere fin nei dettagli, fornirmi gli strumenti necessari, rivelarmi trucchi e segreti, permettermi l acquisizione di nuove chiavi di lettura. D: Sotto che profilo il master l ha arricchita maggiormente? R: Durante il corso sono entrata in contatto con docenti professionisti del settore, alcuni dei quali ancora oggi sono disposti a condividere con me il loro punto di vista ed offrirmi consigli preziosi, se necessario. Al termine delle lezioni, ho anche sostenuto un colloquio per uno stage in una delle maggiori realtà giornalistiche in Italia, Mediaset. Inoltre, grazie alla Claudiana Di Cesare, Ex Allieva del Master Eidos possibilità di scrivere articoli per un magazine partner della scuola, sono riuscita a completare il percorso per l iscrizione nell elenco dei giornalisti pubblicisti. Almalaurea: meno ricerca e più esperienza in azienda Non ci sono selezioni indirizzate specificatamente ai dottori di ricerca. Conviene quindi candidarsi anche per altre funzioni organizzative. Spesso la maggiore specializzazione comporta una gratifica a livello economico Secondo una ricerca di Almalaurea, sono ogni anno 10mila i nuovi dottori di ricerca, di cui la maggioranza trova sempre più uno sbocco professionale in azienda mentre, continuano a diminuire quelli che restano negli atenei. Una tendenza destinata a rafforzarsi ulteriormente nei prossimi anni, alla luce della riforma universitaria - varata dal Parlamento nei mesi scorsi che taglia i trasferimenti pubblici agli atenei, alla quale fa fronte la necessità delle aziende di investire in ricerca e innovazione per intercettare il treno della ripresa e mantenersi competitive nello scenario globale. Tornando all indagine condotta da Almalaurea, gli analisti indicano un assorbimento diffuso dei dottori di ricerca nel mercato, anche se l ingresso avviene attorno ai 30 anni. Il 76% ha un lavoro subito dopo gli studi e quasi uno su tre lo aveva già prima di completarli, senza significative differenze fra le diverse specializzazioni. Solo un laureato su tre però si occupa di attività connesse con la ricerca, il che chiama i giovani a una capacità di adattamento maggiore per incrociare le richieste del mondo produttivo. Per quanto riguarda l assorbimento aziendale, tranne che per poche posizioni nella ricerca e sviluppo, non ci sono selezioni indirizzate specificatamente ai dottori di ricerca. Succede però che nell ambito di ricerche per junior siano preferiti ai laureati magistrali o specialistici. Conviene quindi candidarsi anche per altre funzioni organizzative. In questi casi l azienda riconosce la maggiore preparazione in termini economici e di inquadramento. Tra le aziende interessate all assunzione di dottori di ricerca, ci sono Capgemini e PricewaterhouseCoopers che non ha ricerche ad hoc aperte, ma per le sue selezioni di circa 200 neolaureati all anno, guarda a loro con attenzione. Marzo

16 careertv.it watch your career on... CareerTV.it è il portale del network Mercurius dedicato alle testimonianze e ai contributi video sull orientamento professionale provenienti dal mondo delle Imprese e degli Enti di Formazione. I laureati possono trovare presentazioni di Business School e interviste a Direttori Risorse Umane. I siti del network Mercurius mercurius.it carrierain.it masterin.it formazionein.it careertv.it careernews.it mercurius

17 Enti di formazione presenti nel Focus: Ateneo Impresa...18 masterin BeMore...20 Business School del Sole 24 ORE...22 CAPTHA...24 Centro Studi Ambientali e Direzionali - CSAD...26 Eidos Communication...28 Facoltà di Economia - Università degli Studi di Torino...30 Fondazione Cuoa...32 IFAF - Scuola di Finanza...34 Focus Alta Formazione ISB - Istituto Studi Bancari...35 Luiss Business School...36 MIP Politecnico di Milano...38 PST-Bic Livorno...40 Stogea Lucca...42 Università di Pisa- Formazione Avanzata Economia...44 UP LEVEL - Scuola di Management...46 masterin.it Marzo

18 Ateneo Impresa G Sede principale: Roma Corso Vittorio Emanuele II, 18 - Cap: Tel: Fax: : Sito web: Aree di specializzazione: Sono quattro le specializzazioni del Master in Marketing e Comunicazione: Moda e Beni di Lusso, per entrare nel mondo del Fashion Management; Eventi Artistici, Culturali e dello Spettacolo, per formare Manager della creatività; Relazioni Pubbliche Internazionali per lavorare come Professionisti delle relazioni interculturali; Web e Social Media per diventare Manager della Comunicazione digitale e non convenzionale. Tipologie di Master: Full Time Date di selezione: 18 Marzo 8 Aprile 29 Aprile 20 Maggio Scadenza Iscrizioni master: Inizio giugno 2011 Percentuale di Placement: 100% Profilo Scuola Ateneo Impresa è oggi la Business School specializzata in Marketing e Comunicazione leader nella formazione alle professioni emergenti. Ateneo Impresa rappresenta un punto di rottura nel mondo dei Master post laurea: formazione esperienziale, testimonial d eccezione, approcci didattici atipici, focus applicativi, laboratori, workshop integrativi, fino ad arrivare allo stage in una delle prestigiose aziende partner. Metodologia Didattica La fase d aula si svolge nei primi mesi del Master e comprende lezioni teoriche e pratiche, case history, testimonianze, focus applicativi e laboratori per sviluppare il proprio potenziale. Le lezioni, tenute dai nostri formatori manager, si svolgono con orario dal lunedì al giovedì. Tutti gli spazi della Business School dedicati alla formazione sono attrezzati con postazioni dotate di computer connessi alla rete web ed aree per meeting e studio. Durante la parte conclusiva della fase d aula è previsto il Project Work: un vero e proprio progetto di marketing e/o comunicazione commissionato da una delle aziende partner agli allievi del Master. Stage e Placement Alla fase d aula segue lo Stage, che costituisce parte integrante dell offerta didattica e che si svolge nei successivi 3 mesi presso prestigiose aziende nazionali e multinazionali, agenzie, istituzioni ed enti. Grazie al network di prestigiose aziende partner, sviluppato nel corso di vent anni di storia, Ateneo Impresa opera per garantire il miglior match tra le esigenze delle aziende ed i profili degli allievi formati durante il Master, attivando stage sull intero territorio nazionale ed internazionale. Tra le realtà che di recente hanno collaborato alle attività formative: Adn Kronos Comunicazione, Centro Estero Veneto, Centro Italiano Arti e Cultura, Dada, Ducati, Enit, Ericsson, FAO, Fondazione Adriano Olivetti, Hill&Knowlton Gaia, Istituto Affari Internazionali, Lg Electronics, Microsoft, Moschino, Nike, Pangora, Patrizia Pepe, Radio Dimensione Suono, Renault, Roma Eventi, Salvatore Ferragamo, The Blog Tv, Zetema. Offerta Formativa: I Master Il Master in Marketing e Comunicazione di Ateneo Impresa prevede 4 Specializzazioni: Moda e Beni di Lusso, per entrare nel mondo del Fashion Management; Eventi Artistici, Culturali e dello Spettacolo, per formare Manager della creatività; Relazioni Pubbliche Internazionali per lavorare come Professionisti delle relazioni interculturali; Web e Social Media per diventare Manager della Comunicazione digitale e non convenzionale. Possibilità di borse di studio e/o agevolazioni Sulla base di un criterio esclusivamente meritocratico, è prevista l assegnazione di Borse di studio a copertura totale e parziale della quota di partecipazione. 18 Marzo 2011 focus alta formazione

19

20 BeMore G Sede principale: Napoli Via dei Mille, 40 Tel: Roma Via Yser, 15 Tel: : Sito web: I Vantaggi dei Master di Eccellenza: 85% media Placement occupazionale 100% Stage attivati per tutti i partecipanti Docenti altamente qualificati Testimonial aziendali Borse di studio ai candidati meritevoli 200 e oltre contatti attivi con aziende Metodologie innovative Consulenza individuale ed orientamento Profilo Scuola BeMore, società di consulenza e formazione manageriale opera per la crescita e la valorizzazione di persone ed organizzazioni. La BeMore è accreditata dal Ministero del Lavoro come società di ricerca e selezione del personale e nel corso degli anni ha ottenuto diversi accreditamenti e riconoscimenti a livello nazionale che la affermano come una delle scuole di formazione di eccellenza nella preparazione dei giovani che vogliono inserirsi con competenza e determinazione nel mercato del lavoro. BeMore organizza e promuove Master rivolti a laureandi e laureati in diverse discipline. Attraverso i diversi percorsi di specializzazione proposti sono state formate numerose risorse, di cui l 85% inserite in organizzazioni nazionali e nei ruoli di specifico interesse. Master I Master organizzati da BeMore sono percorsi specialistici che hanno l obiettivo principale di individuare le potenzialità di brillanti laureati e giovani professionisti al fine di generare un elevato livello di qualificazione professionale. I Master sono erogati in duplice edizione Napoli/Roma e prevedono un percorso di formazione d aula e uno stage garantito di tre/sei mesi in azienda. Stage La frequenza dello Stage consente di sperimentare attivamente le conoscenze e le skill acquisite durante la fase d aula e di intraprendere un percorso che costituirà un canale privilegiato per l inserimento professionale. L esperienza di stage è garantita a tutti i partecipanti alla fine di ogni percorso formativo specialistico. Modalità di accesso Tutti i Master sono a numero chiuso. Per avere informazioni su calendari e programmi e/o partecipare alla selezione di uno dei Master, contattare la segreteria della sede d interesse. I Master 2011 edizioni Napoli e Roma Gestione e Sviluppo Risorse Umane formula week-end Il Master in Sviluppo Risorse Umane mira a formare professionisti esperti nell area della gestione, formazione e selezione del personale. I partecipanti svilupperanno un alta competenza nella capacità di valorizzare il capitale umano di enti, aziende ed organizzazioni. Contabilità, Bilancio e Controllo di Gestione formula week-end Il Master ha l obiettivo di formare figure professionali che siano in grado di operare efficacemente nelle attività tipiche della contabilità, dell analisi di bilancio e del controllo di gestione all interno di aziende e nel settore consulenziale. Giurista D Impresa formula week-end L obiettivo del Master è dunque quello di fornire ed illustrare gli strumenti idonei per sviluppare le competenze e le capacità del cd. manager della legge, permettendogli di integrarsi completamente nella realtà organizzativa in cui opera o dovrà operare. Marketing & Sales formula week-end I partecipanti acquisiranno competenze nella gestione e organizzazione di una rete di vendita, nel dimensionamento e il controllo degli obiettivi di vendita, nello sviluppare nell ottica di marketing l orientamento al rapporto con il cliente e nel migliorare le capacità relazionali e negoziali. Sedi di svolgimento e contatti segreteria I master si svolgono in duplice edizione a Napoli e Roma. 20 Marzo 2011 focus alta formazione

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO E DELL ESAME FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli