Adeguamento Tecnologico Sala Server Distrettuale di Perugia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Adeguamento Tecnologico Sala Server Distrettuale di Perugia"

Transcript

1 Adeguamento Tecnologico Sala Server Distrettuale di Perugia A cura di Fiumicelli Dott. Massimiliano Situazione attuale La Sala Server Distrettuale di Perugia è sita in P.zza Matteotti N. al Primo Piano ed eroga numerosi servizi circondariali e Distrettuali. Attualmente sono presenti : N. Server con S.O. Host Vmware ESX N. Marca/Modello N. CPU Tipo CPU RAM Gb N. ETH (gigabit) N.HBA (Gb) Sun Fire x M AMD Opteron HP Proliant DL Intel Xeon E G HP Proliant DL Intel Xeon E G Sun Fire x Intel Xeon X Olidata AMD Opteron FS PRIMERGY TX S Intel Xeon X N. sistemi di Storage N. SUN StorageTek con teste ciascuna con HBA da GB ed N. HD da Gb Sata + N. HD da Gb FC N. Storage NetApp con Testa con HBA da GB e N. HD da Gb SAS N. Storage NetApp FAS con testa con HBA da GB utilizzato come ISCSI Storage N. Storage HP StorageWorks MSA doppio controller con HD da GB SAS N. Storage HP StorageWorks MSA Singolo controller n. HD da gb N. Switch FC che realizzano la SAN N. Switch Brocade SWE con porte N. Switch HP StorageWorks /q FC switch porte / GB N. Sistema di BackUP N. Tape Library TandBerg StorageLibrary T+ con doppia scheda FC. Capitolato tecnico Pagina

2 - V ~ A - V ~ A WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE PORT GIGABIT ETHERNET /Base-TX PORT GIGABIT ETHERNET SFP Power Supply Power Supply Catalyst SERIES - V ~ A - V ~ A PORT PORT PORT PORT //Base-T / / / ACT /Base-X Console P O R T Mode CR- PWR A/L D/S PORT Switch PWR -Port PORT // PORT PORT RJ PORT PORT USB. USB. /Base-TX //Base-T / / / ACT /Base-X Console Mode CR- PWR A/L D/S Switch PWR -Port - V ~ A - V ~ A WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE-TX PORT GIGABIT ETHERNET SFP Power Supply Power Supply Catalyst SERIES - V ~ A - V ~ A PORT PORT PORT PORT P O R T P O R T // // RJ RJ PORT PORT USB. USB. Adeguamento tecnologico Sala Server Distrettuale Perugia Schema logico CAMPUS LAN Cisco Catalyst - Core Storage Array WS-SUP-GE-B WS-SUP-GE-B WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE Bracade swe Cisco Catalyst - DataCenter Bracade swe Storage Array WS-SUP-GE-B WS-SUP-GE-B WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE-TX HP StorageWorks /q HP StorageWorks /q Farm Farm LAN SAN GE GE FC /G Come si può notare il DataCenter è realizzato in modo classico con un apparato Cisco Catalist "Access Layer" (al quale sono attestati tutti i server) connesso ad un Cisco Catalist "Core/Distribution Layer" con un singolo link G in Fibra Ottica. La rete SAN FC viene realizzata mediante l'utilizzo di una coppia di switch Brocade per la prima Farm e da una modesta coppia di switch HP per la seconda Farm. Tali switch FC realizzano due reti SAN-FC non interconnesse tra loro. Dal punto di vista software si utilizza l'hypervisor VmWare per realizzare l'intera infrastruttura di virtualizzazione dei server di produzione. Tutte le Macchine Virtuali in produzione utilizzano un Sistema Operativo Microsoft (windows server e windows server ) alcuni a bit altri a bit. Il totale delle VM in produzione è circa. I server fisici sono dotati di Hypersisor ESX ma con differenti versioni (dalla Esx. update alla versione. fino alla.). Sono presenti Virtual Center (uno fisico ed uno virtuale) per la gestione delle due differenti Farm VmWare. Inoltre è presente un Server fisico dedicato alla gestione del sistema di backup. Capitolato Tecnico Pagina

3 Capitolato Tecnico Pagina

4 I server Esx sono organizzati in cluster distinti: sono stati raggruppati per tipologia di CPU ma anche per versione omogenea di Sistema ESX. In tutti i cluster si utilizzano HA e DRS. Ogni storage è collegato in FC ai nodi di un solo cluster con le opportune configurazioni di Zoning. Per necessità di spazio lo storage SUN Storagetek viene utilizzato da entrambe le farm. Capitolato Tecnico Pagina

5 Criticità rilevate Dall'analisi svolta sono emerse le seguenti criticità: ) La BackBone di Campus (Core Layer) non risulta ridondata: il Catalist risulta essere un Single point of failure; ) La rete dedicata ai server (Access layer) non risulta ridondata: il Catalist risulta essere un Single point of failure; ) Ridotta espandibilità della SAN: gli switch Brocade risultano avere tutte le porte impegnate; ) Ridotta espandibilità degli Storage: lo spazio storage non è più sufficiente a coprire le necessità di archiviazione; ) Basse Performance: soprattutto la Farm risente della scarsa qualità degli switch FC di HP certamente non più idonei e della vetustà degli storage StorageWorks Msa ed MSA sempre di HP. Il sovraccarico della SUN Storagetek rallenta anche la Farm. ) Gestione delle risorse HW non ottimizzata: dal fatto che le due Farm sono completamente distinte e disconnesse non è possibile bilanciare il carico in modo opportuno; ) Difficoltà di gestione: Differenti sistemi di gestione per LAN, SAN e Storage. Le due farm Esx non sono uniformi né in termini di HW né in termini di versione di sistema operativo Host (risultano presenti esx., esx., esx.). Finalità progettuali Vista la situazione attuale il presente progetto vuole dare una risposta alle criticità rilevate proponendo una soluzione innovativa che permetta una completa fault-tollerance in ogni area dell'infrastruttura di rete (Campus, Accesso, SAN), una maggiore scalabilità, performance più elevate ed una più facile gestione dell'intera infrastruttura. Capitolato Tecnico Pagina

6 - V ~ A - V ~ A WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE PORT GIGABIT ETHERNET PORT GIGABIT ETHERNET SFP P O R T PORT PORT Power Supply Power Supply Catalyst SERIES PORT - V ~ A - V ~ A PORT PORT PORT PORT // PORT RJ PORT PORT USB. USB. Cisco Nexus T GE Fabric Extender - V ~ A - V ~ A WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-SUP-GE-PB CATALYST SUPERVISOR ENGINE WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE-TX PORT GIGABIT ETHERNET SFP Power Supply Power Supply Catalyst SERIES - V ~ A - V ~ A PORT PORT PORT PORT CISCO NEXUS UP ID P O R T P O R T ID N-MUP / GIGABIT ETHERNET ///G FIBRE CHANNEL // // RJ RJ PORT PORT USB. USB. Cisco Nexus T GE Fabric Extender ID Cisco Nexus T GE Fabric Extender CISCO NEXUS UP ID ID N-MUP / GIGABIT ETHERNET ///G FIBRE CHANNEL Cisco Nexus T GE Fabric Extender ID Adeguamento tecnologico Sala Server Distrettuale Perugia La soluzione Proposta Infrastruttura di Rete Il progetto prevede l utilizzo di apparati di nuova generazione, appartenenti alla famiglia Cisco Nexus, che abilitano l utilizzo diffuso di connettività Gigabit Ethernet e consentono un adozione immediata alle tecnologie Data Center Bridging (DCB), per la convergenza delle reti dati e storage. All interno delle Hypervisor nel prodotto VMware vsphere. sarà utilizzato il Virtual Switch Cisco Nexus, che completa le funzionalità di virtualizzazione del prodotto VMware. Cisco Nexus consente la gestione diretta dello switching all interno del Sistema Operativo virtuale di VMware, gestisce la profilazione delle VM e dei livelli di sicurezza, creando un ambiente facilmente gestibile e configurabile. Integrandosi con VMware vcenter, Nexus permette di facilitare gli eventi di migrazione (p.es. vmotion) di una macchina virtuale, mantenendone intatte le caratteristiche di rete, e riportando il controllo dello strato switching a chi gestisce l infrastruttura, piuttosto che i server. Cisco Catalyst WS-SUP-GE-B WS-SUP-GE-B WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE x GE CORE Cisco Catalyst WS-SUP-GE-B WS-SUP-GE-B WS-X-SFP WS-X-GE-TX WS-X-GE-TX Storage Array (FC o FCoE) NEW NetApp FAS FC G x GE x GE NEXUS NEXUS x GE x GE NEXUS TP NEXUS TP NEXUS TP NEXUS TP GE GE FC G FC G GE GE FC /G Come si può notare si è scelta una soluzione Cisco in quanto si integra con l'hardware già esistente preservando gli investimenti già fatti dall'amministrazione. Tale soluzione inoltre ci permette di soddisfare tutti i requisiti progettuali risolvendo tutte le criticità inerenti all'infrastruttura di rete sopra esposte. Capitolato Tecnico Pagina

7 Nel dettaglio, spostando il Catalist dal Datacenter al Core ed unendolo al Catalist già presente, otteniamo la Fault-Tollerance per quanto riguarda la rete di Campus. Nella Sala Server andremo ad acquistare n. switch Cisco Nexus che ci garantiscono, insieme ai switch Nexus, la completa integrazione della rete Lan con la SAN in FC realizzando di fatto un unica infrastruttura modulare, largamente performante, scalabile e soprattutto con un unica piattaforma di gestione. La soluzione proposta abilita di fatto l'infrastruttura, sin da subito, all'utilizzo del protocollo FCoE e quindi realizza la convergenza del trasporto dati e storage. Infrastruttura Storage Per quanto riguarda l'infrastruttura di storage si dovrà acquistare un nuovo performante hardware e la scelta è caduta su NetApp. Anche in questo caso la valutazione è stata dettata degli investimenti precedenti, dal requisito di facilità di gestione (unica piattaforma di gestione per tutti gli storage presenti) e dall'apertura verso lo standard FCoE. Lo Storage NetApp FAS da noi scelto soddisfa tutti i requisiti. Infrastruttura di virtualizzazione Per quanto riguarda l'infrastruttura di virtualizzazione si intende realizzare un unica FARM VmWare VSphere. up (ultima versione) come meglio illustrato nella Fig. ADMIN-Cluster (DRS-HA) VmWare Esxi. update VmWare Esxi. update Vcenter Server. up INTEL-Cluster (DRS-HA) AMD-Cluster (DRS-HA) VmWare Esxi. update VmWare Esxi. update Vcenter DB-Server VmWare Esxi. update VmWare Esxi. update Vcenter UpDate Manager Server VmWare Esxi. update VmWare Esxi. update LUN Cluster ADMIN Server Server Server Server Server Server LUN Cluster INTEL Server Server Server Server Server Server Storage Pool LUN Cluster AMD Server Server Server Server Server Server ServerXX ServerXX ServerXX ServerXX ServerXX ServerXX Per prima cosa si dovrà costruire un Cluster destinato a contenere tutte le VM di Gestione (Vsphere Center. up, Vcenter UpDate Manager e un db-server per i DataBase di VmWare). Capitolato Tecnico Pagina

8 Al fine di uniformare tutti server fisici all'ultima versione dell'hypervisor si utilizzerà la versione VmWare ESXi. up che dovrà quindi essere installata su tutti i server presenti. Si costruiranno poi due grandi cluster: uno per i server INTEL e l'altro contenente tutti i server AMD. Tali cluster verranno configurati con HA e DRS e saranno messe a disposizione delle LUN specifiche e dedicate dal Pool di Storage per le VM. Questa configurazione ci permetterà di avere una maggiore semplicità di gestione ma soprattutto una maggiore flessibilità, scalabilità ed un utilizzo ottimizzato delle risorse Hardware rispondendo perfettamente agli obiettivi posti. Capitolato Tecnico Pagina

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT ALLEGATO 1 AL CAPITOLATO TECNICO Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT NUOVO BLADE CENTER PRESSO

Dettagli

VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE

VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE ALLEGATO B5.3 VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE Situazione alla data 30.6.2011 Pag. 1 di 6 AIX Logical Partitions Database L infrastruttura dell ambiente RISC/AIX viene utilizzata come Data Layer; fornisce

Dettagli

Panoramica delle funzionalita

Panoramica delle funzionalita Panoramica delle funzionalita Edizioni vsphere 4 Gestione su larga scala di applicazioni di produzione critiche DRS / DPM Storage vmotion Host Profiles Distributed Switch DRS / DPM Storage vmotion Prodotti

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Scheda E allegata al Capitolato Tecnico --- Inventario dell Hardware

Scheda E allegata al Capitolato Tecnico --- Inventario dell Hardware ROMA CAPITALE Scheda E allegata al Capitolato Tecnico --- Inventario dell Hardware Procedura Aperta Servizio di gestione, manutenzione, supporto e sviluppo tecnologico delle infrastrutture hardware e software

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Roberto Covati Roberto Alfieri

Roberto Covati Roberto Alfieri Roberto Covati Roberto Alfieri Vmware Server (in produzione dal 2004) VmWare ESX 3.0.1 (in produzione dal 2006) VmWare ESXi 3.5 update 3 (test 2008) VmWare ESX 3.5 update 3 (Sviluppi futuri) 2 Sommario

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI 1. PREMESSA... 2

DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI 1. PREMESSA... 2 DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI Importo complessivo della fornitura euro 42.000,00 (IVA esclusa) oneri per la sicurezza pari ad euro 0,00 INDICE 1.

Dettagli

: solution architects, engineers, e project. managers

: solution architects, engineers, e project. managers 1 Familiarità con HP P4000 (Lefthand) Background tecnico su Vmware vsphere in particolare funzionalità di HA e FT Concetti di business-critical applications e soluzioni di Disaster Recovery Buona conoscenza

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

I sistemi virtuali nella PA. Il caso della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia

I sistemi virtuali nella PA. Il caso della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia I sistemi virtuali nella PA Il caso della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia Indice I sistemi virtuali Definizione di Cloud Computing Le tecnologie che li caratterizzano La virtualizzazione

Dettagli

Infrastruttura VMware

Infrastruttura VMware Infrastruttura VMware Milano Hacking Team S.r.l. Via della Moscova, 13 20121 MILANO (MI) - Italy http://www.hackingteam.it info@hackingteam.it Tel. +39.02.29060603 Fax +39.02.63118946 2005 Hacking Team

Dettagli

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT CAPITOLATO TECNICO Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT NUOVO BLADE CENTER PRESSO CED EX OPP

Dettagli

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic.

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic. Cloud Service Area Private Cloud Managed Private Cloud Cloud File Sharing Back Up Services Disaster Recovery Outsourcing & Consultancy Web Agency Program Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

Efficienza, crescita, risparmi. Esploriamo il pianeta tecnologia VMware VSphere4

Efficienza, crescita, risparmi. Esploriamo il pianeta tecnologia VMware VSphere4 Efficienza, crescita, risparmi. Esploriamo il pianeta tecnologia VMware VSphere4 La piattaforma di virtualizzazione di nuova generazione L infrastruttura Virtuale permette di allocare alle applicazioni

Dettagli

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire:

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire: VIRTUAL FARM La server consolidation è un processo che rappresenta ormai il trend principale nel design e re-styling di un sistema ICT. L ottimizzazione delle risorse macchina, degli spazi, il risparmio

Dettagli

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE DELLA FISCALITÀ (SIFS) Progetto del Sotto-Sistema informativo di gestione delle imposte regionali (SIFS-02) Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione

Dettagli

Bando di gara a procedura aperta per la fornitura di hardware

Bando di gara a procedura aperta per la fornitura di hardware Repubblica Italiana P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 Misura 6.3 SITR-EST Supporto agli Enti Locali su Catasto, Territorio e Tributi: Estensione infrastruttura HW/SW del SITR e abilitazione sedi operative Bando

Dettagli

Tecnologie di virtualizzazione per il consolidamento dei server

Tecnologie di virtualizzazione per il consolidamento dei server Tecnologie di virtualizzazione per il consolidamento dei server Simone Balboni Seminario del corso Sistemi Operativi Bologna, 2 marzo 2006 Virtualizzazione e consolidamento dei server un caso concreto:

Dettagli

Novità di vsphere 5.1

Novità di vsphere 5.1 Novità di vsphere 5.1 Argomenti vsphere 5.0 - Riepilogo vsphere 5.1 - Panoramica " Elaborazione, storage, rete - Miglioramenti e funzionalità " Disponibilità, sicurezza, automazione - Miglioramenti e funzionalità

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. 2. Un apparato di lettura/scrittura DVD IBM 7226-1U3 completa di DVD ram.

CAPITOLATO TECNICO. 2. Un apparato di lettura/scrittura DVD IBM 7226-1U3 completa di DVD ram. CAPITOLATO TECNICO Il presente appalto ha ad oggetto il noleggio operativo per un periodo di cinque anni di un elaboratore atto a gestire il sistema informativo della Stazione appaltante. Il noleggio deve

Dettagli

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia.

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia. Nella breve presentazione che segue vedremo le caratteristiche salienti del prodotto Quick- EDD/Open. Innanzi tutto vediamo di definire ciò che non è: non si tratta di un prodotto per il continuos backup

Dettagli

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA PIATTAFORMA TECNOLOGICA ALPINA: UNO STRUMENTO TRANSFRONTALIERO PER LA CONDIVISIONE DI INFRASTRUTTURE

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

Eaton. Il quinto elemento della converged infrastructure

Eaton. Il quinto elemento della converged infrastructure Eaton. Il quinto elemento della converged infrastructure La protezione dell'alimentazione è talmente essenziale per il funzionamento affidabile delle architetture convergenti da poter essere considerata

Dettagli

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA PIATTAFORMA TECNOLOGICA ALPINA: UNO STRUMENTO TRANSFRONTALIERO PER LA CONDIVISIONE DI INFRASTRUTTURE

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013 Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC Giugno 2013 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 COMPONENTE TECNOLOGICA DEL SERVIZIO... 3 3 COMPONENTE APPLICATIVA DEL SERVIZIO... 5 3.1 Infrastruttura tecnologica,

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA ALLEGATO B.1 MODELLO PER LA FORMULAZIONE DELL OFFERTA TECNICA Rag. Sociale Indirizzo: Via CAP Località Codice fiscale Partita IVA DITTA DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA Specifiche minime art. 1 lett.

Dettagli

vstart 1000m per la virtualizzazione aziendale usando Hyper-V - Specifiche della soluzione

vstart 1000m per la virtualizzazione aziendale usando Hyper-V - Specifiche della soluzione vstart 1000m per la virtualizzazione aziendale usando Hyper-V - Specifiche della soluzione Versione 1.0 per server blade Dell PowerEdge, switch Force10 e Storage Center di Compellent Dell Global Solutions

Dettagli

Capitolato Tecnico fornitura SAN per la sede di Roma del Centro Sperimentale di Cinematografia Via Tuscolana, 1524

Capitolato Tecnico fornitura SAN per la sede di Roma del Centro Sperimentale di Cinematografia Via Tuscolana, 1524 Capitolato Tecnico fornitura SAN per la sede di Roma del Sommario 1. Introduzione... 2 2. Requisiti Fornitori... 2 3. Generalità... 3 4. La Soluzione SAN: requisiti richiesti... 4 4.1. Caratteristiche

Dettagli

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata COD. PROD. D.6.3 1 Indice Considerazioni sulla virtualizzazione... 3 Vantaggi della virtualizzazione:... 3 Piattaforma di virtualizzazione...

Dettagli

Soluzione medium cost: Thumper

Soluzione medium cost: Thumper CCR/19/07/P Luglio 2007 Versione 1.1 Infrastrutture di storage per servizi centrali e calcolo di esperimento: soluzioni e costi Gruppo storage di CCR Introduzione Questo documento riassume i dati sulle

Dettagli

Infrastrutture e Architetture di sistema

Infrastrutture e Architetture di sistema Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi B2_1 V1.1 Infrastrutture e Architetture di sistema Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Dell Networking accelera l implementazione di data center cloud e virtuali a 10 Gigabit HW Legend

Dell Networking accelera l implementazione di data center cloud e virtuali a 10 Gigabit HW Legend Dell azienda di fama mondiale è lieta di annunciare ai suoi lettori, un ampliamento della propria gamma di soluzioni di networking pensate per aiutare i clienti a potenziare le proprie reti e ottenere

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

VMUG UNIPI 2015 FEDERICO BENNEWITZ MAURIZIO TERRAGNOLO VIRTUALIZZAZIONE NELLA NAUTICA VM-NAUTICA

VMUG UNIPI 2015 FEDERICO BENNEWITZ MAURIZIO TERRAGNOLO VIRTUALIZZAZIONE NELLA NAUTICA VM-NAUTICA VMUG UNIPI 2015 FEDERICO BENNEWITZ MAURIZIO TERRAGNOLO VIRTUALIZZAZIONE NELLA NAUTICA VM-NAUTICA LA NAUTICA LE CIFRE DELLA CANTIERISTICA NAUTICA I DIVERSI TIPI DI YACHT: DALLE IMBARCAZIONI ALLE NAVI INFORMATICA

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

Virtualizzazione. Orazio Battaglia

Virtualizzazione. Orazio Battaglia Virtualizzazione Orazio Battaglia Definizione di virtualizzazione In informatica il termine virtualizzazione si riferisce alla possibilità di astrarre le componenti hardware, cioè fisiche, degli elaboratori

Dettagli

L Informatica al Vostro Servizio

L Informatica al Vostro Servizio L Informatica al Vostro Servizio Faticoni S.p.A. è Certificata UNI ENI ISO 9001:2008 N. CERT-02228-97-AQ-MILSINCERT per Progettazione, Realizzazione, Manutenzione di soluzioni Hardware e Software Soluzioni

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD Il presente allegato tecnico ha per oggetto la fornitura di server e di materiale e servizi di assistenza tecnica

Dettagli

Filiale di Trento: Via di Coltura, 11 38123 - Cadine - Trento Tel. 0461991122 Fax. 0461990944

Filiale di Trento: Via di Coltura, 11 38123 - Cadine - Trento Tel. 0461991122 Fax. 0461990944 Filiale di Verona: Via Polda, 1 37012 - Bussolengo - Verona Tel. 0456700066 Fax. 0456702024 Silverlake S.r.l Sede legale: Via Stazione, 119/r 30035 - Ballò di Mirano - Venezia Tel. 0415130720 Fax. 0415130746

Dettagli

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. All. 1 CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. OGGETTO E LUOGO DI CONSEGNA DELLA FORNITURA...4

Dettagli

Capitolato Tecnico Procedura aperta n.1/2011

Capitolato Tecnico Procedura aperta n.1/2011 Capitolato Tecnico Procedura aperta n.1/2011 Procedura aperta per la fornitura di un sistema storage per il consolidamento delle risorse infrastrutturali del CRS4 Codice Identificativo di Gara (CIG) n.2591090b19

Dettagli

SITR-GS - Servizi di gestione, manutenzione e supporto specialistico

SITR-GS - Servizi di gestione, manutenzione e supporto specialistico SITR-GS SUAP-04 ARC-SARD-SV Progetto: SITR-GS - Servizi di gestione, manutenzione e supporto specialistico SUAP-04- Evoluzione del sistema informativo Sardegna SUAP per l erogazione dei servizi in modalità

Dettagli

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia Sabato 8 marzo 2014 Aula Magna ITTS «A. Volta» - Perugia L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia VINICIO BALDUCCI Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica Consiglio Nazionale delle

Dettagli

Milano, 13 febbraio 2009 Aggiornato il 18/05/2009. OGGETTO: Progetto Eos_Hyper-V.

Milano, 13 febbraio 2009 Aggiornato il 18/05/2009. OGGETTO: Progetto Eos_Hyper-V. Milano, 13 febbraio 2009 Aggiornato il 18/05/2009 OGGETTO: Progetto Eos_Hyper-V. Con il presente documento si intende presentare un analisi della ns. infrastruttura informatica e proporre una serie di

Dettagli

DATACENTER CED. Server Fisico Server Virtuale Contenuto Sistema operativo

DATACENTER CED. Server Fisico Server Virtuale Contenuto Sistema operativo COTTIMO FIDUCIARIO N. 2012/198 Allegato B al Disciplinare SITUAZIONE SERVER. Lo stato dei server viene fornito non ai fini dell assistenza per manutenzione ma per disporre di informazioni per l implementazione

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

CHIARIMENTI. Via Tripolitania, 30 00199 Roma

CHIARIMENTI. Via Tripolitania, 30 00199 Roma CHIARIMENTI eg.p.a. n. 15/2010, svolta in modalità telematica, per la fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.- C.I.G 04487418C7 Con riferimento al

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA DI STORAGE PER IL PROGETTO DI SERVER CONSOLIDATION DI ITALFERR S.P.A.

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA DI STORAGE PER IL PROGETTO DI SERVER CONSOLIDATION DI ITALFERR S.P.A. CODIFIC 1/10 SEZIONI CPITOLTO TECNICO PER L FORNITUR DI UN SISTEM DI STORGE PER IL PROGETTO DI SERVER CONSOLIDTION DI ITLFERR S.P.. TITOLO Sezione 0 Sezione I Sezione II INTRODUZIONE SOTTOSISTEM DI STORGE

Dettagli

VIRTUAL VIRTUAL DATACENTER DATACENTER

VIRTUAL VIRTUAL DATACENTER DATACENTER VIRTUAL crea e gestisci in autonomia un datacenter virtuale resiliente e scalabile progettato per ospitare applicazioni business critical che cosa è... un servizio che tramite un pannello di controllo

Dettagli

Maggiori velocità di rete

Maggiori velocità di rete Scheda di Rete Ethernet PCI express a Fibra Ottica SFP+ - Adattatore PCIe x4 10Gb SFP+ NIC Gigabit Ethernet StarTech ID: PEX10000SFP La scheda per rete in fibra 10 Gigabit PEX10000SFP rappresenta una soluzione

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Le caratteristiche tecniche del software La Tecnologia utilizzata EASY è una applicazione Open Source basata sul

Dettagli

SolarWinds Virtualization Manager

SolarWinds Virtualization Manager SolarWinds Virtualization Manager Potente gestione della virtualizzazione unificatache non prosciugherà il vostro conto in banca! In SolarWinds abbiamo migliorato la modalità con cui i professionisti IT

Dettagli

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI UNA INFRASTRUTTURA SERVER BLADE, PER LA NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE RI.MED CUP H71J06000380001 NUMERO GARA 2621445 - CIG 25526018F9 ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

Agilità IT: Cisco Unified Computing System

Agilità IT: Cisco Unified Computing System Presentazione della soluzione Agilità IT: Cisco Unified Computing System 2011-2012 Cisco e/o suoi affiliati. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento contiene informazioni pubbliche di Cisco.

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO *** CAPITOLATO TECNICO ***

PROVINCIA DI PESARO E URBINO *** CAPITOLATO TECNICO *** ALLEGATO N. 1 alla determina dirigenziale n. 1241/2015 PROVINCIA DI PESARO E URBINO *** CAPITOLATO TECNICO *** Per la fornitura relativa al progetto Datacenter CSTPU, da realizzare presso la sede principale

Dettagli

Le strategie e le architetture

Le strategie e le architetture Storage 2013 HP Le strategie e le architetture La Converged Infrastructure Le soluzioni e le strategie di HP concorrono a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione

Dettagli

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI Le aziende vivono una fase di trasformazione del data center che promette di assicurare benefici per l IT, in termini di

Dettagli

Domanda n.1 Schema di contratto non Risposta 1 Domanda n.2 Risposta 2 Domanda n.3 Risposta 3 Domanda n.4 Risposta 4

Domanda n.1 Schema di contratto non Risposta 1 Domanda n.2 Risposta 2 Domanda n.3 Risposta 3 Domanda n.4 Risposta 4 Domanda n.1 Disciplinare di Gara ARTICOLO 9 : MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE E DELLE OFFERTE, DI CELEBRAZIONE DELLA GARA ED AGGIUDICAZIONE DELLA FORNITURA, lettera a) Busta A Documentazione -Tale

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Powered by

STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Powered by STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Powered by STORAGE SU IP: I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Introduzione

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Offerta Cloud Computing TOL.IT

Offerta Cloud Computing TOL.IT Offerta Cloud Computing TOL.IT Il termine inglese Cloud Computing indica un insieme di tecnologie che permettono di memorizzare ed elaborare dati grazie all'utilizzo di risorse hardware e software distribuite

Dettagli

Cloud Service Factory

Cloud Service Factory Cloud Service Factory Giuseppe Visaggio Dipartimento di Informatica- Università di Bari DAISY-Net visaggio@di.uniba.it DAISY-Net DRIVING ADVANCES OF ICT IN SOUTH ITALY Net S. c. a r. l. 1 Il Cloud Computing

Dettagli

PROPOSTA DI UN ARCHITETTURA IMS INTEGRATA IN UN AMBIENTE VIRTUALIZZATO: ANALISI DI PRESTAZIONI Daniele Costarella

PROPOSTA DI UN ARCHITETTURA IMS INTEGRATA IN UN AMBIENTE VIRTUALIZZATO: ANALISI DI PRESTAZIONI Daniele Costarella UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO FACOLTÀ DI INGEGNERIA Tesi di Laurea in INGEGNERIA ELETTRONICA PROPOSTA DI UN ARCHITETTURA IMS INTEGRATA IN UN AMBIENTE VIRTUALIZZATO: ANALISI DI PRESTAZIONI Daniele Costarella

Dettagli

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Pavia 15 Marzo 2012 Mauro Bruseghini CTO, R&D B.L.S. Consulting S.r.l. La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Disaster Recovery 2 Cosa di intende per Disaster Recovery? Insieme di soluzioni tecnice

Dettagli

La Soluzione Convergente. L approccio Tradizionale. Nessun Impatto Performance IMPATTI SULLE PERFORMANCE. RPO e RTO ottimale PROTEZIONE DEL DATO

La Soluzione Convergente. L approccio Tradizionale. Nessun Impatto Performance IMPATTI SULLE PERFORMANCE. RPO e RTO ottimale PROTEZIONE DEL DATO L approccio Tradizionale La Soluzione Convergente IMPATTI SULLE PERFORMANCE Backup Process Significant Impact Snapshot Minimal Impact Nessun Impatto Performance PROTEZIONE DEL DATO backup Time (24 Hours)

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Fornitura di una nuova infrastruttura per il. progetto di Server Consolidation

CAPITOLATO TECNICO. Fornitura di una nuova infrastruttura per il. progetto di Server Consolidation CAPITOLATO TECNICO Fornitura di una nuova infrastruttura per il progetto di Server Consolidation INDICE 1. OGGETTO DELLA FORNITURA 3 2. CARATTERISTICHE TECNICHE 4 2.1 Caratteristiche Enclosure - 4 2.2

Dettagli

C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO

C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO AREA FINANZIARIA AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI AMMINISTRATORE DEL SISTEMA INFORMATIVO DEL COMUNE AI

Dettagli

Direzione Sistemi Informativi SPECIFICA TECNICA. Progetto di consolidamento dei sistemi per la gestione dei Data Base del GSE.

Direzione Sistemi Informativi SPECIFICA TECNICA. Progetto di consolidamento dei sistemi per la gestione dei Data Base del GSE. Direzione Sistemi Informativi SPECIFICA TECNICA Progetto di consolidamento dei sistemi per la gestione dei Data Base del GSE Pagina 1 di 10 INDICE 1. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA INFORMATICO DEL GSE...3

Dettagli

CHIARIMENTI al 27/1/2011

CHIARIMENTI al 27/1/2011 CHIARIMENTI al 27/1/2011 1 QUESITO La certificazione ISO 20000 deve essere rilasciata da organismo accreditato o sono accettate le certificazioni da organismi non accreditati? RISPOSTA 1 No, non è necessario

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 ALLEGATO 1.1 1 Premessa L Azienda ha implementato negli anni una rete di comunicazione tra le proprie

Dettagli

CHIARIMENTI. N Marca Descrizione Modello Ubicazione Matricola 61 HP Server ProLiant DL380 Torino Via non disponibile

CHIARIMENTI. N Marca Descrizione Modello Ubicazione Matricola 61 HP Server ProLiant DL380 Torino Via non disponibile Equitalia S.p.A. Sede legale Via Giuseppe Grezar n. 14 00142 Roma Tel. 06.989581 Fax 06.95050424 www.gruppoequitalia.it Alle Società interessate Roma, 27 maggio 15 Prot. n. 15/22975 OGGETTO: Procedura

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Maggiori velocità di rete

Maggiori velocità di rete Scheda di Rete Ethernet PCI express a Fibra Ottica SFP+ - Adattatore PCIe x4 10Gb SFP+ NIC Gigabit Ethernet StarTech ID: PEX10000SFP La scheda per rete in fibra 10 Gigabit PEX10000SFP rappresenta una soluzione

Dettagli

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 NB4 SRL VIA DELLA MADONNINA 4 20881 BERNAREGGIO (MB) Tel: +390396884207 Fax: +390396884248 e-mail: info@nb4.it MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 Proliant Microserver HP - Ultra Micro Tower - L'azienda

Dettagli

EMC SYMMETRIX VMAX 10K

EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC Symmetrix VMAX 10K con ambiente operativo Enginuity è dotato di un'architettura scale-out multi-controller, che garantisce alle aziende consolidamento ed efficienza. EMC VMAX

Dettagli

Virtualizzazione senza stare tra le nuvole (virtualizzare con i piedi per terra)

Virtualizzazione senza stare tra le nuvole (virtualizzare con i piedi per terra) Virtualizzazione senza stare tra le nuvole (virtualizzare con i piedi per terra) Massimiliano Moschini @maxmoschini Andrea Mauro @Andrea_Mauro vinfrastructure.it Giuseppe Guglielmetti @gguglie virtualbyte.wordpress.com

Dettagli

GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER. Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda.

GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER. Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda. GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda. Grazie ai sistemi Lenovo ThinkServer, fondamentali per l ottimizzazione di aziende da piccole a

Dettagli

Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna

Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna Concetti relativi alla tecnologia e considerazioni aziendali Abstract In questo white paper viene affrontato il discorso relativo all apporto

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Il software descritto in questo manuale è fornito nell'ambito di un contratto di licenza e può

Dettagli

Progetto Virtualizzazione

Progetto Virtualizzazione Progetto Virtualizzazione Dipartimento e Facoltà di Scienze Statistiche Orazio Battaglia 25/11/2011 Dipartimento di Scienze Statiche «Paolo Fortunati», Università di Bologna, via Belle Arti 41 1 La nascita

Dettagli

VMware Introduction Virtual Infrastructure

VMware Introduction Virtual Infrastructure VMware Introduction Virtual Infrastructure Milano, 06/07/2006 Versione 1.0 RISERVATEZZA Copyright 2006 Clever Consulting Srl. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo documento può essere

Dettagli

8 motivi per scegliere uno storage Openstor

8 motivi per scegliere uno storage Openstor UNIIFIIED STORAGE 8 motivi per scegliere uno storage Openstor OPENSTOR STORAGE EASY PROFESSIONAL STORAGE Da sempre siamo abituati a considerare lo storage esterno in base all interfaccia verso il server,

Dettagli

Oggetto: Indagine di mercato per la fornitura ed installazione di un sistema Server tipo blade

Oggetto: Indagine di mercato per la fornitura ed installazione di un sistema Server tipo blade U.O. Servizi Informati Piazza Nicola Leotta, 4 90127 Palermo Telefono 091 6664360 FAX 091 6664432 EMAIL it@ospedalevicopa.org WEB www.ospedalevicopa.org Oggetto: Indagine di mercato per la fornitura ed

Dettagli

DELL SOLUZIONI DI BACKUP

DELL SOLUZIONI DI BACKUP DELL SOLUZIONI DI BACKUP Appliance DELL Appliance di backup e ripristino Dell DL1000 1TB Appliance di backup e ripristino Dell DL1000 2TB Appliance di backup e ripristino Dell DL1000 3TB/2VM Appliance

Dettagli

System Center Virtual Machine Manager Library Management

System Center Virtual Machine Manager Library Management System Center Virtual Machine Manager Library Management di Nicola Ferrini MCT MCSA MCSE MCTS MCITP Introduzione La Server Virtualization è la possibilità di consolidare diversi server fisici in un unico

Dettagli

Agenda. Coraggio, Innovazione, Agilità. Breve introduzione Società Nuovo Data Center - Diesel Sicurezza IT Sicurezza "virtualizzata" In futuro

Agenda. Coraggio, Innovazione, Agilità. Breve introduzione Società Nuovo Data Center - Diesel Sicurezza IT Sicurezza virtualizzata In futuro Agenda Breve introduzione Società Nuovo Data Center - Diesel Sicurezza IT Sicurezza "virtualizzata" In futuro Chi siamo? Miriade Spa Cosa facciamo? Data Mining, Sicurezza, DBA, Sviluppo Con chi collaboriamo?

Dettagli

Introduzione alla Virtualizzazione

Introduzione alla Virtualizzazione Introduzione alla Virtualizzazione Dott. Luca Tasquier E-mail: luca.tasquier@unina2.it Virtualizzazione - 1 La virtualizzazione è una tecnologia software che sta cambiando il metodo d utilizzo delle risorse

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE 1- Premessa 2- Tipologia della prestazione 3- Consistenza apparati di rete e macchine server 4- Luoghi di espletamento

Dettagli

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. S.

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. S. UFFICIO S. I. R. S. INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA TARGET PREVISTA PER IL NUOVO SI.HR SISTEMA INFORMATIVO PER L AREA RISORSE UMANE Pagina i di 11 Indice Controllo

Dettagli

Azione 1 CAPITOLATO TECNICO

Azione 1 CAPITOLATO TECNICO Azione 1 Conversione della CTR scala 1:5000, ed. 1998 e successivi aggiornamenti, qualora disponibili, in database topografico CAPITOLATO TECNICO 1 PREMESSA La Regione Campania nell ambito del complessivo

Dettagli