AIFI. M&A e Finanza: la risposta italiana. Convegno M&A. organizzato da. Lunedì 22 novembre 2010 Fondazione Cariplo Salone dell Economia Lombarda

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AIFI. M&A e Finanza: la risposta italiana. Convegno M&A. organizzato da. Lunedì 22 novembre 2010 Fondazione Cariplo Salone dell Economia Lombarda"

Transcript

1 M&A e Finanza: la risposta italiana organizzato da AIFI Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital Lunedì 22 novembre 2010 Fondazione Cariplo Salone dell Economia Lombarda Via Gian Domenico Romagnosi, 8 Milano

2 Presentazione Sponsor Il Tavolo M&A si propone di incoraggiare lo sviluppo delle relazioni tra associati e professionisti attivi in operazioni di fusione ed acquisizione, nonché di favorire la presenza di consulenti specializzati in M&A al fianco degli imprenditori e delle aziende. È ritenuto altresì prioritario il consolidamento delle iniziative di comunicazione a supporto dell M&A e del private equity, intesi come strumenti volti allo sviluppo delle imprese. Il tavolo raggruppa primari operatori e professionisti dell attività di M&A che condividono l ambizione, in un momento storico ed in una fase contingente della vita economica del paese particolarmente delicati quali quelli attuali, di dare un contributo propositivo e concreto al sistema delle imprese per facilitare il superamento di detta fase e l inizio di un auspicata ripresa.

3 M&A e Finanza: la risposta italiana Lunedì 22 novembre 2010 Fondazione Cariplo Salone dell Economia Lombarda Via Gian Domenico Romagnosi, 8 Milano Ore 8,45-9,15 Ore 9,15-11,00 Registrazione partecipanti e welcome coffee Coordinatore: Roberto Gatti, Consigliere Aifi Interventi istituzionali Giorgio Basile, Consigliere Incaricato Finanza, Diritto d Impresa e Fisco di Assolombarda Giampio Bracchi, Presidente Aifi Agenda Ore 11,00-11,25 Ore 11,25-12,45 Ore 12,45-14,00 Marco Cerrina Feroni, Responsabile Direzione Merchant Banking, Intesa Sanpaolo Guido Corbetta, Professore Ordinario Università Bocconi Alessandro Favaretto Rubelli, Presidente Onorario AIdAF Mario Gabbrielli, Presidente Comitato Tecnico Corporate Finance Andaf Marco Samaja Amministratore Delegato Lazard Italia Gianluigi Paragone, Giornalista RAI Tavola Rotonda Moderatore: Stefania Peveraro, Giornalista MF - Milano Finanza Gabriele Cappellini, Amministratore Delegato Fondo Italiano di Investimento SGR Angelo Colussi Serravallo, Presidente Gruppo Colussi Nicola D Anselmo, Direttore Corporate and Investment Banking BNP Paribas Marco Ghisolfi, Amministratore Delegato Gruppo Mossi & Ghisolfi Umberto Nicodano, Avvocato Studio Legale Bonelli, Erede, Pappalardo Gianemilio Osculati, Presidente Gruppo Valore Camillo Rossotto, Tesoriere Fiat Group Business Lunch

4 M&A e Finanza: la risposta italiana Interventi Ore 9,15-11,00 istituzionali Coordinatore Roberto Gatti - AIFI Sposato con due figli, si è laureato in Economia Aziendale all Università Bocconi di Milano e si è specializzato in Corporate Governance all IMD di Losanna. E Manager del comparto Direct Investment Italy di HVB (Unicredit Group). E stato responsabile dell attività di M&A di Unicredit Corporate Banking e Direttore Generale di S+R Investimenti e Gestioni Sgr SpA (società di Private Equity del Gruppo Unicredito) sino al giugno Ha ricoperto e ricopre la carica di Consigliere di Amministrazione in partecipate industriali e finanziarie per conto di S+R e di Unicredit Group. E consigliere di AIFI dal 2006 e presiede il Tavolo di lavoro di M&A. E Professore di Private Equity e Corporate Governance all Università di Milano (lo è stato a Parma dal 2004 al 2010). E iscritto all albo dei giornalisti. E autore di numerose pubblicazioni sulla Corporate Governance apparse sui maggiori quotidiani italiani. Giorgio Basile - Assolombarda Presidente e azionista di riferimento di Isagro SpA società quotata presso la Borsa di Milano, segmento Star che opera a livello globale nel settore degli agrofarmaci, con un fatturato consolidato di 200 milioni di euro realizzato in circa 80 paesi. Dal 2005 è membro del Comitato di Presidenza di Assolombarda da luglio 2009 con la delega per Finanza Diritto d Impresa e Fisco. È inoltre componente del Comitato Direttivo della Giunta di Federchimica ed è stato Presidente di Agrofarma (Associazione Nazionale Imprese Agrofarmaci).

5 M&A e Finanza: la risposta italiana Interventi istituzionali Giampio Bracchi - Aifi Nato nel 1944 a Piacenza, è Professore Ordinario di Ingegneria presso il Politecnico di Milano e Presidente della Fondazione Politecnico di Milano. Sui temi dell innovazione aziendale e finanziaria ha scritto 15 libri e 200 pubblicazioni scientifiche in Italia e all estero. Ha fatto parte dei comitati di indirizzo strategico di alcune delle principali aziende industriali, banche ed Enti pubblici nazionali, svolgendo compiti di supervisione dell innovazione. E attualmente membro dei consigli di amministrazione di alcune aziende industriali e finanziarie: Banca Intesa Private Banking SpA, RDB SpA e Milano Serravalle- Milano Tangenziali SpA (delle quali è presidente), CIR SpA e Associazione Bancaria Italiana. Nel settore della finanza innovativa è presidente di AIFI. E membro del Comitato di Consultazione di Borsa Italiana SpA. Marco Cerrina Feroni - Intesa Sanpaolo In Intesa Sanpaolo dal 1979 (già BCI Banca Commerciale Italiana- sino al 2001 e Banca Intesa sino al 2006). Attualmente è responsabile della Direzione Merchant Banking struttura dedicata all attività di investimento in imprese industriali, commerciali e di servizi. Nell ambito del Gruppo Bancario ha rivestito funzioni e responsabilità nel settore Finanza, occupandosi in particolare di Capital Market e Global Equity. Nel corso degli anni ha operato anche nel settore dell Investment Banking (M&A) con attività di consulenza alle imprese, specialmente per operazioni di fusione, acquisizione e ristrutturazione. In relazione all attuale funzione, ricopre la carica di Consigliere d Amministrazione in numerose società partecipate, attive in settori di attività molto diversificati.

6 M&A e Finanza: la risposta italiana Interventi istituzionali Guido Corbetta - Università Bocconi Nato il 4 maggio Laureato in Economia Aziendale presso l Università Bocconi. International Teachers Programme presso l HEC-ISA of Jouy en Josas PhD in Management Università Bocconi, 1991; ISP Loyola University of Chicago (USA), Professore ordinario di Strategia aziendale e titolare della cattedra AIdAF - Alberto Falck di Strategia delle aziende familiari. Direttore della Scuola Superiore Universitaria Bocconi (Bocconi Graduate School). Docente senior dell Area Strategia della SDA Bocconi. Membro del Comitato editoriale di Entrepreneurship Theory and Practice, Family Business Review. Fellow of IFERA (International Family Enterprise Research Academy). Alessandro Favaretto Rubelli - AIdAF Nato a Venezia nel 1931, entra nell azienda familiare nel Amministratore delegato prima, Presidente del Consiglio di Amministrazione poi, trasforma la Lorenzo Rubelli, fondata nel 1858, in una delle più importanti aziende nel settore del tessile per l arredamento d arte e d alto livello. Con un investimento importante, nel maggio 2005, il Gruppo Rubelli ha rafforzato la propria presenza nel settore con l acquisizione di Donghia Inc., azienda americana specializzata nella creazione e distribuzione di tessuti, mobili e accessori per arredamento di alta gamma.

7 M&A e Finanza: la risposta italiana Interventi istituzionali Mario Gabbrielli - Andaf Laureato in Economia e Commercio presso l Università Cattolica di Milano, ha ricoperto le cariche di Direttore Finanziario del Gruppo Olivetti, Direttore Finanziario del Gruppo ENI-Ente Nazionale Idrocarburi, Amministratore Delegato della Agricola Finanziaria, Amministratore Delegato della BNL Gestioni SGR e BNL Investimenti SIM. E membro dell Advisory Council dell Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari. E Sindaco effettivo della Fitch Italia ed è iscritto al Registro dei Revisori Contabili. Marco Samaja - Lazard Italia Managing Director di Lazard, è CEO di Lazard & Co. dall ottobre 2009 e Co-Head del Team Europeo di Lazard Oil & Gas dal Ha recentemente assistito il board di Pirelli & C. Real Estate nello the spin-off della società dal Gruppo Pirelli, Italtel nella ristrutturazione del debito, Enel nell emissione di 8 miliardi di azioni, PAI nella vendita di SAECO a Philips, Snam Rete Gas nell emissione di 3,5 miliardi di azioni, Hera nella cessione della quota di minoranza della partecipata WTE, F2I in partnership con IREN nel water business, Eni nell acquisizione di Distrigas. Ha lavorato per 2 anni nella divisione DCM di Deutsche Bank e per tre anni nella Banca Commerciale Italiana. E laureato cum laude in Business Administration all Università Bocconi.

8 M&A e Finanza: la risposta italiana Ore 11,00-11,25 Gianlugi Paragone - RAI Nato a Varese, 7 agosto Coniugato con due figli. Giornalista professionista. Maturità classica e laurea in Giurisprudenza. Dall ottobre 2009 è vicedirettore di Raidue, dopo una breve parentesi con stessa qualifica a Raiuno. E ideatore e conduttore de L Ultima Parola, talk show politico in onda su Raidue il venerdì sera alle Dal Gennaio 2007 è vicedirettore di Libero. Dopo le dimissioni di Feltri, assume la direzione ad interim. Con l arrivo di Belpietro è condirettore. E tuttora editorialista di Libero.

9 M&A e Finanza: la risposta italiana Tavola Ore 11,25-12,45 rotonda Moderatore Stefania Peveraro - MF - Milano Finanza Caposervizio a MF - Milano Finanza, co-responsabile della sezione I Vostri soldi di Milano Finanza settimanale. È inoltre responsabile dell inserto mensile all interno del quotidiano MF dedicato al private equity. Lavora anche per Class/Cnbc per il quale conduce Private equity point, un talk show settimanale dedicato al private equity. Precedentemente ha lavorato come giornalista per il settimanale Borsa&Finanza e per il quotidiano L indipendente. E stata analista finanziaria a Firmat futures, il broker di derivati del gruppo Société Générale. Gabriele Cappellini - Fondo Italiano di Investimento SGR Amministratore Delegato di Fondo Italiano di Investimento SGR SpA dal 30 marzo Laureato con lode in Scienze Economiche e Bancarie a Siena (1973), ha percorso gran parte della propria carriera all interno del Gruppo Monte dei Paschi di Siena. Dal 2001 al 2010 è stato Direttore Generale di MPS Venture SGR SpA, Firenze, società di gestione di fondi mobiliari di tipo chiuso. Docente al Master Universitario in Merchant Banking dell Università LIUC di Castellanza (VA), componente del Consiglio di Amministrazione di STB SpA ( Fonteverde - Grotta Giusti - Bagni di Pisa ) e Membro della Commissione di Garanzia di AIFI.

10 M&A e Finanza: la risposta italiana Tavola rotonda Angelo Colussi Serravallo - Gruppo Colussi Nicola D Anselmo - BNP Paribas Nato a Trieste il 14 settembre 1950, dal 2004 ricopre la carica di Presidente della Colussi SpA, gruppo in cui sono fuse dal 2004 Agnesi 1824 SpA e Colussi Milano SpA e, dal 2006, Gariboldi 1889 SpA. Entrato nell azienda di famiglia nel 1974, attento conoscitore del mercato ha cercato di prevederne l evoluzione maturando la convinzione che nel settore alimentare italiano le sole aziende che fossero riuscite a superare la piccola dimensione, proiettandosi nella dimensione medio-grande, avrebbero avuto prospettive di sviluppo. Attraverso la crescita tanto per linee interne quanto per linee esterne è riuscito nella trasformazione della gestione dell azienda da familiare a manageriale e nell internazionalizzazione del Gruppo. Laureato in Economia Aziendale presso l Università degli Studi di Venezia (Ca Foscari), dalla fine del 2006 è Direttore Generale e Responsabile del Corporate and Investment Banking per l Italia del Gruppo BNP Paribas. In BNP Paribas dal 1995, dopo esperienze in Citibank e in Tecknecomp, nel 1998 diventa responsabile del team italiano Leveraged Finance e dal 2005 Co-Head per l Europa. Membro del Consiglio di Amministrazione Ariston Thermo S.p.A e Consigliere della Associazione Italiana Banche Estere; dal 2006 a marzo 2010 è stato membro del Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana. È uno dei top executives del Gruppo BNP Paribas e membro del Comitato Esecutivo Europeo di Investment Banking.

11 M&A e Finanza: la risposta italiana Tavola rotonda Marco Ghisolfi - Gruppo Mossi & Ghisolfi Classe 1961, si è laureato in Economia Aziendale all Università Bocconi e si è specializzato in Corporate Finance conseguendo un MBA alla Columbia Business School di New York. Ha lavorato per diversi anni a Ginevra presso il quartier generale europeo della Hewlett Packard ricoprendo i ruoli di controller e di marketing manager. Unitosi al gruppo di famiglia agli inizi degl anni 90 quando il gruppo chimico fatturava poche centinaia di milioni di euro ed operava solo all interno dei confini nazionali, ha avuto un ruolo centrale nell internazionalizzazione del gruppo seguendo il finanziamento e la realizzazione di diverse acquisizioni e di investimenti diretti negli USA, Messico e Brasile. Oggi è CEO della Divisione Polimeri del gruppo che fattura circa 2 miliardi di euro, è membro del Comitato Esecutivo del gruppo ed è uno dei principali azionisti della holding di famiglia. Umberto Nicodano - Studio Bonelli, Erede, Pappalardo Si è laureato con lode nel 1974 presso l Università degli Studi di Milano ed è abilitato all esercizio della professione dal Svolge la sua attività presso la sede di Milano. È membro del Consiglio degli Associati e responsabile dell internazionalizzazione dello Studio. Si occupa prevalentemente di operazioni di M&A di società quotate e non. I suoi clienti sono frequentemente primari fondi inglesi e americani di private equity, mentre i settori industriali che segue con maggiore frequenza comprendono l industria automobilistica, il settore della moda, il settore bancario e assicurativo. Vanta una consolidata esperienza nella gestione di operazioni complesse sia per quanto attiene alla conduzione del negoziato, sia nel coordinamento dei gruppi di lavoro incaricati delle operazioni stesse. È membro del Consiglio di Amministrazione di numerose società quotate e non. Ricopre il ruolo di Presidente di Valentino Fashion Group e di una società assicurativa appartenente a uno dei maggiori gruppi assicurativi internazionali.

12 M&A e Finanza: la risposta italiana Tavola rotonda Gianemilio Osculati - Gruppo Valore Camillo Rossotto - Fiat Group Presidente del Consiglio di Amministrazione di Valore SpA e di Osculati & Partners SpA Presidente e Amministratore Delegato di EurizonVita SpA, Presidente di EurizonTutela SpA, Presidente di EurizonCapital SGR SpA, Director di EurizonLife. Consigliere di Amministrazione di Société Générale, Ariston Thermo SpA, Miroglio Group e Gas Plus SpA. E Advisor di KKR, Membro del Tokyo University Chairman s Council. In passato è stato Managing Director e Chairman di McKinsey & Company, Mediterranean Complex, membro del Consiglio di Amministrazione di McKinsey & Company, Inc. nonché Amministratore Delegato di Banca d America e d Italia. Nato a Torino nel 1962, è laureato in Scienze Politiche e ha conseguito un Master in Business Administration alla New York University. Entrato nel Gruppo Fiat nel 1989, ha ricoperto posizioni di crescente responsabilità nell ambito della Finanza Fiat, dapprima in Italia, negli USA, in Germania ed in Brasile. Nel 2000, dopo un breve periodo trascorso in qualità di Group Treasurer di Barilla, è rientrato in Fiat come Treasurer di Fiat Auto. Nel 2005 è tornato negli Stati Uniti, come Treasurer della CNH, dove nel 2007 è stato nominato CFO della CNH Capital e quindi dal 2008 è rientrato in Europa nel ruolo di Responsabile della CNH Capital Europe. Nel marzo 2010, dopo un breve periodo a capo della FGA Capital, la JV tra il Gruppo Fiat ed il Gruppo Crédit Agricole, è stato nominato Treasurer del Gruppo Fiat.

13 Tavolo di lavoro M&A Fabrizio Baroni - KPMG Nato a Busto Arsizio (VA) nel 1973, ha conseguito la laurea cum laude in Economia Aziendale alla Università LIUC di Castellanza. Dopo un esperienza nella sede centrale della BSI - Banca della Svizzera Italiana (allora parte del Gruppo SBS) a Lugano, nel 1998 è entrato in KPMG, nella divisione Corporate Finance. Nel ha fatto parte a Londra dell International Business Devolopment Team di KPMG. E attualmente Director di KPMG Corporate Finance, con la responsabilità, tra l altro, di coordinare a livello nazionale l attività M&A nel settore Private Equity. Ha sviluppato una vasta esperienza nell attività M&A, partecipando a numerose transazioni nazionali ed internazionali, sia per clienti corporate sia per private equity. Coordina il team di lavoro che elabora annualmente la survey, sviluppata da KPMG e AIFI, sulle performance del mercato italiano del Private Equity e Venture Capital. Giorgio Beretta - Mazars Business Advisory Services Nato a Milano il 10 giugno 1958, ha maturato una trentennale esperienza di revisore contabile presso primarie organizzazioni di rilievo internazionale. Ha svolto e svolge tuttora, incarichi di sindaco e di controllo contabile presso imprese private nazionali. E iscritto all Albo professionale dei Dottori Commercialisti di Milano e all Albo professionale dei Revisori Contabili, ricopre la carica di Vicepresidente della Commissione Principi Contabili dell Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano Attualmente Amministratore Delegato di Mazars Business Advisory Services SpA, società del Gruppo Mazars specializzata nell offerta di servizi professionali di Corporate Finance alle PMI, ed in particolare nell ambito delle aziende industriali.

14 Tavolo di lavoro M&A Filippo Guicciardi - K Finance Nato nel 1969, sposato con due figli, è laureato in Economia e Commercio presso l Università Bocconi di Milano. Dopo un esperienza in una primaria società multinazionale di revisione contabile, è entrato in una società di consulenza di Milano, fortemente orientata alla piccola e media impresa. Nel 1999 ha fondato K Finance Srl di cui è Amministratore Delegato. Si è occupato, tra le altre, di numerose operazioni nei settori meccanico, macchinari, chimico-farmaceutico, logistica e tessile e abbigliamento. É responsabile del settore Industrials della partnership internazionale Clairfield Partners, di cui K Finance è socio fondatore. Tamara Laudisio - Deloitte Financial Advisory Services Nata nel 1969 a Milano, è partner di Deloitte Financial Advisory Services. Lavora nell ambito del gruppo di Transaction Support, assistendo clienti fondi di private equity e clienti strategici. Le attività svolte sono di diversa natura, riconducibili per lo più a: acquisition due diligence, vendor due diligence, debt restructuring, etc. Ha partecipato a team di lavoro internazionali nell ambito di acquisizioni/cessioni di gruppi globali (ad esempio, cessione BMG Music Publishing, acquisizione FL Selenia da Vestar e successivamente da KKR, acquisizione Galbani da Lactalis, acquisizione Unieuro da Dixons, acquisizione Azimut da Apax). Ha inoltre ricoperto diversi incarichi di forensic/ investigation. Principali clienti fondi di private equity sono: Synergo, KKR, Apax, Vestar, MPS Venture, Sofipa, IGI, Barclays PE, BS Private Equity. E iscritta all Albo dei Revisori Ufficiali dei Conti.

15 Tavolo di lavoro M&A Michele Manetti - Cross Border Michele Marocchino - Lazard & Co. Laurea in economia, Università Bocconi, Milano. Con Cross Border dal 2000, 15 anni di esperienza di M&A, privatizzazioni e IPO. Amministratore Delegato di Tamarix Capital Corporation, è stato responsabile della divisione di M&A di Société Générale di Milano e responsabile M&A di San Paolo Finance, merchant bank dell Istituto Bancario San Paolo di Torino; credit analist nella filiale di Londra della Banca Commerciale Italiana. E stato responsabile della costituzione di un Fondo di venture capital per le Banche Popolari Italiane e ha gestito una SIM italiana. Managing Director di Lazard & Co. S.r.l., 39 anni, ha 12 anni di esperienza in fusioni e acquisizioni e ristrutturazioni d azienda, lavorando a Milano e Parigi. I principali clienti assistiti includono private equity, investitori istituzionali e corporate internazionali e domestici. E entrato in Lazard a Milano nel 1998 (all epoca Lazard Vitale & Borghesi) dopo due anni a Parigi a Pleyel & Cie, una M&A boutique specializzata nel settore dei beni di consumo. Precedentemente è stato analista in JP Morgan. E Professore a contratto dal 2005 all Univesrsità ESCP-EAP di Torino con un corso in Finanza. Si è laureato in Economia all Università Bocconi ed ha studiato anche alla London School of Economics.

16 Tavolo di lavoro M&A Elio Milantoni - Deloitte Financial Advisory Services In Deloitte Financial Advisory Services SpA dal 1998, è partner a Milano con responsabilità dell attività di M&A. Ha seguito operazioni di finanza straordinaria, lavorando con fondi di private equity ed aziende nazionali e multinazionali. Ha guidato con successo TNT Spedimacc (logistica), Lazzaroni (prodotti da forno), MTN Saima (trasporti), Dataservice (software), attività non core Gruppo Finivest (varie), Vetrotex Saint Gobain (vetro), Fuji Medical System Italia (apparecchiature medicali diagnostica per immagini). Si è laureato in Economia e Commercio presso la LUISS di Roma, conseguendo il Master in Business Administration. Ha ottenuto inoltre la Corporate Finance Qualification (CF) presso Institute of Chartered Accountants in England and Wales. È Dottore Commercialista, Revisore dei Conti e Consulente Tecnico del Tribunale di Milano. Daniele Pilchard - Banca IMI Nato a Long Beach (USA), si è laureato in Ingegneria chimica nucleare al Politecnico di Milano e ha conseguito il Master in direzione aziendale presso la Scuola di Direzione Aziendale dell Università Bocconi. E senior advisor in Banca IMI, l investment bank del gruppo Intesa Sanpaolo. Precedentemente è stato responsabile finanza aziendale in Caboto, ha lavorato nella SOPAF di Jody Vender e in Citibank. E socio AIAF (Associazione Italiana degli Analisti Finanziari). E docente al corso AIFI per investitori istituzionali nel capitale di rischio.

17 Tavolo di lavoro M&A Niccolò Francesco Rienzi - Idia Sodica Franz Hermann Schütz - Ernst & Young Laureato all Università Bocconi, Dottore Commercialista, Revisore Contabile, Consulente Tecnico del Tribunale di Milano. Con il suo studio a Milano e a Torino, assiste da oltre trent anni gruppi internazionali operanti in Italia. È stato corrispondente per l Italia, sin dalla fondazione nell anno 2000, di SODICA società del Gruppo Crédit Agricole, leader in Francia delle operazioni di M&A delle mid-caps per tutte le operazioni cross border. Ha ricoperto e ricopre incarichi di consigliere di amministrazione indipendente, di membro di collegi sindacali di società italiane di primo livello. Nel 2008, su richiesta di Crédit Agricole, ha dato vita a IDIA-SODICA (Italia) Srl, filiale italiana di IDIA-SODICA di Parigi, e ha formato un équipe di esperti nelle operazioni nazionali ed internazionali di M&A delle mid-caps e nel settore investimenti in agro-alimentare. Inizia la carriera in Arthur Andersen Financial Consulting Services con incarichi di finanza straordinaria (M&A valutazioni, Business Planning). Nel 1989 entra in KPMG Corporate Finance. Nel 1995 entra nella nuova divisione di Corporate Finance di Banca Leonardo per integrare i servizi di gestione patrimoniale con le attività di finanza straordinaria. Dal 1998 in Ernst & Young Financial-Business Advisors dove diventa Partner nel 2001 e dal 2003 Responsabile Corporate Finance per l Italia.

18 Tavolo di lavoro M&A David Strempel - Strempel & Company Managing Partner di Strempel & Co., una boutique di Corporate Finance con sede a Milano, specializzata in M&A e finanza straordinaria (raccolta di debito e capitale di rischio, quotazione in Borsa) e rappresentante esclusivo per l Italia di Translink Corporate Finance, realtà presente in oltre 20 paesi, focalizzata in M&A cross-border. Prima di fondare Strempel & Co. era comproprietario e AD di Informed Sources Ltd., società di consulenza strategica per l alta direzione venduta a Marsh & McLennan. Precedentemente è stato direttore generale presso America Online UK; in Bertelsmann ha lanciato la divisione video giochi di BMG, ora Take 2 Interactive, ed è stato direttore di strategia per BMG International. Possiede la qualifica di CPA e ha iniziato la sua carriera nel 1982 presso KPMG a Francoforte. Marco Tanzi Marlotti - PwC Nato a Milano nel 1960, è Partner di PricewaterhouseCoopers Advisory SpA, divisione Corporate Finance. Ha sviluppato oltre 20 anni di esperienza multidisciplinare ed è attualmente responsabile delle attività di M&A in Italia. Prima di entrare nella divisione Corporate Finance ha lavorato con PricewaterhouseCoopers (MCS), società di Consulenza di Direzione. Ha iniziato la sua carriera in PricewaterhouseCoopers SpA, società di revisione contabile. Ha una considerevole esperienza nelle transazioni M&A, nazionali e cross-border sia con clienti nazionali, sia internazionali. Ha effettuato numerose perizie valutative e pareri di congruità in ambito di fusioni, acquisizioni e cessioni di aziende. I settori su cui è specializzato sono: Luxury, Automotive e Energy. E laureato in Economia Aziendale all Università Luigi Bocconi, è dottore commercialista e revisore contabile, insegna all Università Luigi Bocconi.

19 Tavolo di lavoro M&A Cosimo Vitola - Ethica Corporate Finance E laureato in Economia & Commercio presso l Università Federico II di Napoli e ha conseguito un Master in Business Administration presso la SDA Bocconi di Milano. E Fondatore nonché Amministratore Delegato di Ethica Corporate Finance. In precedenza, è stato per 4 anni Direttore Generale di Arner Corporate Finance ed ancora prima ha ricoperto per 6 anni la carica di Responsabile M&A di Interbanca. Dal 1998 al 1999 è stato Dirigente della divisione Corporate Finance di SOPAF, con responsabilità per le operazioni di M&A e Privatizzazioni, mentre dal 1992 al 1998 è stato Vice Direttore del dipartimento Finanza d Impresa di Unicredito.

20 Segreteria AIDAF Per confermare la propria partecipazione si prega di rivolgersi alla Segreteria AIdAF Tel

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Guida M&A. Come valutare, acquistare e cedere un azienda

Guida M&A. Come valutare, acquistare e cedere un azienda AIFI Come valutare, acquistare e cedere un azienda A cura del Tavolo di Lavoro M&A Guida M&A Come valutare, acquistare e cedere un azienda Nato su spontanea adesione di alcuni tra i principali professionisti

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Assemblea Ordinaria 23 aprile 2015. Nomina del Consiglio di Amministrazione Lista dei Candidati n. 2

Assemblea Ordinaria 23 aprile 2015. Nomina del Consiglio di Amministrazione Lista dei Candidati n. 2 Assemblea Ordinaria 23 aprile 2015 Nomina del Consiglio di Amministrazione Lista dei Candidati n. 2 U. T. COMMUNICATIONS S.p.A. Milano, 30 marzo 2015 Spettabile RCS Mediagroup S.p.A. Via Angelo Rizzoli

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti. Ottobre 2013

Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti. Ottobre 2013 Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti Ottobre 2013 1 Una storia tangibile dal 1999 al 2007 Nascita 1999 Sansedoni viene costituita con atto di scissione parziale di un compendio immobiliare

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE LEGALE DEI CONTI C.F. MNT DTR 48L15 H501E P.I. 01995040589 00186 Roma via Giulia, 127 06/68804475 06/68802834

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Corporate finance advisory and strategy consulting 1. Le priorità delle PMI italiane Quali sono

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.com Mangustarisk Italia s.r.l. Via Giulia, 4 00186, Roma (Italia) Tel. +39 06 45439400 Fax.

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

LA QUOTAZIONE IN BORSA

LA QUOTAZIONE IN BORSA LA QUOTAZIONE IN BORSA Facoltà di Economia dell'università di Parma 20 febbraio 2012 Martino De Ambroggi L attività del broker Equity Sales & Trading Equity Research Francesco Perilli (CEO) Investment

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

INDICE NOTA DI SINTESI...

INDICE NOTA DI SINTESI... INDICE NOTA DI SINTESI................................................................................ Caratteristiche del fondo................................................................................................

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

Attività culturali, didattiche e di orientamento

Attività culturali, didattiche e di orientamento Orientamento L orientamento nei Collegi significa non solo politiche di attrazione di nuovi studenti, ma anche accompagnamento durante il corso di studi e guida verso il mondo del lavoro. Tre Collegi (ARCES,

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Corso di Valutazioni d Azienda

Corso di Valutazioni d Azienda Andrea Cardoni Università degli Studi di Perugia Facoltà di Economia Dipartimento di Discipline Giuridiche e Aziendali Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management Aziendale Corso di Valutazioni

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

Insieme verso il Futuro

Insieme verso il Futuro Advisory SERVICES Insieme verso il Futuro Le nostre Competenze per la vostra Crescita kpmg.com/it The KPMG Difference: è il nostro modo di essere che fa la differenza Servizi di Consulenza e Modernizzazione

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

DOMANDE FREQUENTI (FAQ) DOMANDE FREQUENTI (FAQ) Per la sua convenienza, le seguenti informazioni sono fornite in italiano. La preghiamo di prender nota che ogni transazione od ulteriore comunicazione verrà condotta solamente

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche Copia per il cliente Normativa FATCA L acronimo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) individua una normativa statunitense, volta a contrastare l evasione fiscale di contribuenti statunitensi all

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA Ottobre 12 Si ringrazia La professione della CSR in Italia Pag. 1 Si ringraziano SAS è presente in Italia dal 1987 ed è la maggiore società indipendente di software e

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PROROGATE LE OFFERTE VINCOLANTI DI GALA HOLDING S.R.L. AD EEMS ITALIA S.P.A. E DI GALA S.P.A. A SOLSONICA S.P.A.

COMUNICATO STAMPA PROROGATE LE OFFERTE VINCOLANTI DI GALA HOLDING S.R.L. AD EEMS ITALIA S.P.A. E DI GALA S.P.A. A SOLSONICA S.P.A. COMUNICATO STAMPA PROROGATE LE OFFERTE VINCOLANTI DI GALA HOLDING S.R.L. AD EEMS ITALIA S.P.A. E DI GALA S.P.A. A SOLSONICA S.P.A. Le offerte sono parte del più ampio progetto d integrazione tra il Gruppo

Dettagli

Una Crescita Possibile

Una Crescita Possibile Accordo 2014/2015 Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria Una Crescita Possibile INTESA SANPAOLO S.p.A. in seguito denominata Intesa Sanpaolo o "Banca" con sede in Torino, Piazza San Carlo 156,

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO. Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso

IMMOBILIARE DINAMICO. Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso INVESTMENT MANAGEMENT Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso IMMOBILIARE DINAMICO 2013 www.reim.bnpparibas.it BNP Paribas REIM SGR

Dettagli