Pisa, 26 settembre 2008, ore Auditorium G. Toniolo dell Opera Primaziale Pisana. Comune di Pisa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pisa, 26 settembre 2008, ore 13.00 Auditorium G. Toniolo dell Opera Primaziale Pisana. Comune di Pisa"

Transcript

1 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Pisa, 26 settembre 2008, ore Auditorium G. Toniolo dell Opera Primaziale Pisana Piazza dell Arcivescovado, 11 Comune di Pisa

2 I soci sostenitori di Andaf

3 Un particolare ringraziamento a: Comune di Pisa

4 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Indirizzo di saluto Prof. Massimo Mario Augello Preside della Facoltà di Economia dell Università di Pisa

5 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Lo scenario economico e l'impresa italiana Dott.ssa Chiara De Gasperi Direttore della filiale di Firenze, Fortis Commercial Banking

6 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Evoluzione del ruolo del CFO nella gestione d impresa Prof. Paolo Bertoli Presidente ANDAF, Amministratore Delegato Widar S.p.A.

7 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Opportunità e vincoli delle imprese del tessuto economico toscano Dott. Nicola Gualerci Consultant Sviluppo Grandi Progetti

8 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Gli strumenti ti del controllo economico-finanziario e l integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi it i GRC (Governance, Risk e Compliance) Prof. Marco Allegrini Di tt d l M t Fi t ll Direttore del Master Finanza e controllo di gestione Università di Pisa

9 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Gli strumenti ti del controllo economico-finanziario e l integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi GRC (Governance, Risk e Compliance) Ing. Nicola Pierallini, Chief Operating Officer e Partner di Tagetik

10 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Pianificazione ifi i strategica, t finanziaria e business plan Dott. Carlo Spinola CEO di CVS - Corporate Values Strategy

11 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Pianificazione ifi i strategica, t finanziaria e business plan Prof. Roberto Barontini Ordinario di Finanza Aziendale Scuola Superiore Sant Anna

12 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Le incentivazioni i i in favore della ricerca e dello sviluppo Dott. Luca Parenti Partner K Studio

13 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Trasformazioni societarie e opportunità di sviluppo per le piccole e medie imprese attraverso la quotazione in borsa Notaio Gianluigi De Paola, Notaio in Livorno, oao o o, già Magistrato presso il Tribunale di Massa - Carrara

14 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Trasformazioni i societarie i e opportunità di sviluppo per le piccole e medie imprese attraverso la quotazione in borsa Dott.ssa Barbara Lunghi, Responsabile Mid & Small Caps Primary Markets Continental Europe Gruppo Borsa Italiana - London Stock Exchange

15 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Tavola rotonda con manager e imprenditori sul tema: Imprese e nuovi modelli di business: nei momenti di cambiamento nascono nuove opportunità Moderatore: Andrea Gennai, Giornalista de Il Sole24Ore Partecipanti: Dott. Fabrizio Politi, Amministratore Delegato Fashion Yachts Group Dott. Claudio Capaccioli, Responsabile Sviluppo Italia NH Hoteles Ing. Ernesto Greco, Direttore Generale Gruppo Ferragamo Ing. Pierluigi Pierallini, Presidente Tagetik Andrea Gennai Claudio Capacciolii Ernesto Greco Pierluigi Pierallini

16 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Conclusione dei lavori Dott. Giovanni Viale Assessore al Comune di Pisa

17 Strategie di Finanza d Impresa: Ricerca delle Risorse Finanziarie per lo Sviluppo Aziendale Grazie per l attenzione

18 Indirizzo di saluto Prof. Massimo Mario Augello Preside della Facoltà di Economia Università di Pisa Massimo Mario Augello, nato nel 1949, è ordinario di Storia del pensiero economico. Laureato in Scienze politiche nella nostra Università nel 1973, è stato richiamato a Pisa come docente nel È stato direttore del dipartimento di Scienze economiche dal 1995 al 2002 e consigliere di amministrazione dell Università dal 1997 al Da quest ultima data è stato membro del Senato accademico, prima come rappresentante di area e successivamente come preside di facoltà. È stato anche presidente del corso di laurea specialistica in Storia ed economia delle istituzioni. Gli ambiti di ricerca del professor Augello riguardano le tradizioni nazionali di pensiero economico e, in particolare, l evoluzione della scienza economica in Italia. È autore di numerosi volumi e raccolte di saggi pubblicati da editori italiani e stranieri e di articoli pubblicati dai principali periodici scientifici nazionali e internazionali del settore. Dirige la rivista Il pensiero economico italiano, da lui fondata nel 1993, ed è membro del comitato scientifico delle riviste History of Economic Ideas e Storia del pensiero economico. Attualmente ricopre la carica di presidente dell Associazione Italiana per la Storia del Pensiero Economico (AISPE).

19 Lo scenario economico e l'impresa italiana Dott.ssa Chiara De Gasperi, Direttore della filiale di Firenze, Fortis Commercial Banking In Fortis Bank dal 1999 ha assunto l incarico di Relationship manager per la clientela corporate e poi di Direttore del Business Centre di Bologna. Dal gennaio 2005 ricopre la posizione di Direttore del Business Centre di Firenze, coordinando un team di gestione commerciale composto al momento da 8 persone dedicate di al territorio i della Toscana e dell Umbria. E membro del management team della divisione commercial Banking Fortis Bank in Italia. SI occupa di pianificazione, Coordinamento e Supporto all attività di sviluppo per operazioni di corporate finance verso la clientela target anche in collaborazione con le filiali estere del gruppo Fortis con riferimento a gruppi multinazionali. Coordina l attività con le divisioni private banking, merchant banking, Special Financial Services e le società di prodotto Fortis Lease e Fortis Commercial Finance.

20 Evoluzione del ruolo del CFO nella gestione d impresa Prof. Paolo Bertoli, Presidente ANDAF Partner dello studio Bertoli & Associati e titolare ed Amministratore Delegato di Widar Fiduciaria, iscritto all Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Professore a Contratto di Bilancio e Comunicazione economico-finanziaria all Università degli Studi Pisa. E Presidente ANDAF Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari e amministratore, i t sindaco e componente di organismi i di vigilanza il di importanti ti società italiane. E Direttore di Andaf Magazine, l house organ di ANDAF, presidente della Commissione tecnica di segnalazione per il settore delle imprese assicurative e membro della giuria dell OSCAR di BILANCIO. Nella sua carriera ha maturato esperienze come ispettore amministrativo e Internal Auditor e quindi responsabile Amministrativo nel gruppo Toro Assicurazioni. Dopo una lunga esperienza in KPMG come dirigente ha assunto l incarico di Chief Financial Officer di un gruppo operante nel settore dell intermediazione finanziaria e creditizia. Per oltre 13 anni ha ricoperto l incarico di condirettore Generale e Direttore Generale di Banca Finnat Euramerica e della finanziaria capogruppo. E stato Amministratore Delegato della Società per Azioni dell Acqua Minerale di Sangemini.

21 Opportunità e vincoli delle imprese del tessuto economico toscano Dott. Nicola Gualerci, Consultant t sviluppo grandi progetti

22 Gli strumenti del controllo economico-finanziario e L'integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi GRC (Governance, Risk e Compliance) Prof. Marco Allegrini, Direttore del Master Finanza e controllo di gestione Università di Pisa Professore ordinario in Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa, è anche docente in "Bilancio e comunicazione economico-finanziaria e Internal Auditing, Presidente del Corso di laurea in Economia Aziendale e Direttore del Master in Finanza e Controllo di Gestione. Ha l incarico i di Visitingiti Professor presso il Centre for Corporate Governance della Cass Business School, City University di Londra, e di Direttore Scientifico dell Osservatorio sull Annual Report, istituito presso l Università di Pisa con il supporto di ANDAF. E anche membro dello Steering Committee della European Academic Conference on E anche membro dello Steering Committee della European Academic Conference on Internal Auditing and Corporate Governance (Chairman della 5 edizione svoltasi nel 2007)

23 Gli strumenti del controllo economico-finanziario e L'integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi GRC (Governance, Risk e Compliance) Ing. Nicola Pierallini, Chief Operating Officer e Partner di Tagetik In Tagetik dal 1999, Pierallini ha assunto ruoli di crescente responsabilità occupandosi dello sviluppo e del coordinamento dei progetti di "unbundling" (separazione contabile) per le aziende che operano nel settore Energy. E inoltre attivo in prima persona su importanti progetti per il gruppo Telecom Italia, nell'area della pianificazione ifi i patrimoniale i e finanziaria i i e dell'accounting regolatorio. Successivamente, assieme a Sabrina Rosati, è diventato partner responsabile delle attività di consulenza relative all'implementazione di Tagetik CPM e ha guidato i team di consulenti per large account. Da sempre presente sui progetti più complessi, con i suoi costanti feedback e l esperienza maturata, Nicola ha contribuito al continuo e costante miglioramento del prodotto.

24 Pianificazione strategica, finanziaria e business plan Dott. Carlo Spinola, CEO di CVS - Corporate Values Strategy Managing Partner di CVS Partners (Roma) Direttore Generale di Chiomenti Studio Legale (Roma, Milano, Londra, New York, Bruxelles) amministratore delegato di East Gate SpA (Milano - Hong Kong Shenzen - Canton) responsabile grandi clienti alla Banca dell Umbria/Unicredit CFO in San Paolo Invest (Gruppo sanpaolo IMI) , Funzionario della Banca d Italia, Servizio Vigilanza, Pianificazione Aziende di Credito Laurea in Economia e Commercio Università La Sapienza di Roma; Borsa di Studio Banca d Italia nel settore finanza e credito. Socio e tesoriere della Fondazione Spinola (GE) 2/2

25 Pianificazione strategica, finanziaria e business plan Prof. Roberto Barontini, Ordinario di Finanza Aziendale - Scuola Superiore Sant Anna 2/2

26 Le incentivazioni in favore della ricerca e dello sviluppo Dott. Luca Parenti, Partner K Studio Partner dello Studio KStudio Associato aderente al network internazionale KPMG. Responsabile del coordinamento e supervisore degli studi del centro Italia (Parma, Bologna, Ancona, Firenze e Perugia). Nell ambito dello Studio Associato ha maturato esperienze nei settori societario, finanziario e tributario, in particolare nei settori dei servizi finanziari dove svolge attività di consulenza fiscale e legale connesse al settore del wealth management e delle operazioni speciali quali assistenza in relazione a domande di ammissione alla quotazione in Borsa e con investitori istituzionali nazionali ed internazionali (fondi di Private Equity). Ulteriormente l attività si è anche concentrata nell ambito di tutti i servizi connessi alla internazionalizzazione delle imprese per gli aspetti fiscali, contrattuali, finanziari e commerciali anche sfruttando il network internazionale di KPMG. Dal 1983 svolge la propria attività professionale presso KStudio Associato dove è diventato Partner nel 1996.

27 Trasformazioni societarie e opportunità di sviluppo per le piccole e medie imprese attraverso la quotazione in borsa Notaio Gianluigi De Paola, Notaio in Livorno, già Magistrato presso il Tribunale di Massa- Carrara Conseguita la maturità di liceo scientifico, frequenta l Università ità degli Studi di Pisa dove ottiene la Laurea con 110 e lode in giurisprudenza i con Tesi di diritto della navigazione (Le limitazioni di responsabilità nel trasporto marittimo di merci, prof.ri P. Rossi e A. Bellesi) nel 1997 risultando il più giovane laureato dell ateneo pisano e ricevendo la menzione del rettore. Ha svolto la pratica forense e notarile a Livorno nel biennio dal luglio 1997 al 1999, presso l Avv. A. Ghezzani (Presidente del locale Ordine forense dal 1999) ed il notaio Valerio Vignoli. Durante questo periodo ha frequentato vari corsi di studi per la formazione forense e notarile in tutta Italia: Corso per la Magistratura tenuto dal giudice R. Galli in Roma, Corso per la Magistratura del prof. Avv. N. Carugno, avvocato dello Stato, Scuola Notarile Anselmo Anselmi di Roma anno 1998, Corso notarile del pres. G. Capozzi di Napoli, Scuola Forense presso l Università luniversità di Pisa, anni 1999 e Assistente volontario presso la cattedra di Diritto Civile dell Università di Pisa Facoltà di Giurisprudenza (prof. L. Bruscuglia) nel periodo , ha collaborato all attività del dipartimento di Diritto Privato U. Natoli. Impiegato presso la Banca Monte dei Paschi di Siena, a seguito di assunzione quale vincitore di Concorso nazionale, dall autunno 2000 all estate 2001, ha lavorato a Siena ed a Napoli. Vincitore del Concorso per Uditore Giudiziario ( magistratura ) nell anno 2001, ha svolto il tirocinio quale uditore presso i Tribunali di Livorno e Firenze nell anno 2002 e parte del 2003, affiancando i giudici civili V. Martorano, M.F. De Cecco, C. Cardi e penali S. Lombardi, assegnato come magistrato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Massa (MS) vi ha esercitato le funzioni giudiziarie fino al marzo Vincitore del concorso notarile ha iniziato l attività presso la sede di Genova, nello studio del Notaio Francesco Fassio, in via Roma, n.7-7a. Durante questo periodo, inoltre, è stato coadiutore del Notaio Prof. Andrea Fusaro. Trasferito alla Sede di Montecatini Terme (PT), ha svolto l attività notarile dal mese di Novembre 2004 al mese di Maggio 2005 in Associazione Professionale con il Notaio Prof. Raffaele Lenzi, quindi ha aperto lo studio singolarmente dove ha svolto l attività presso il complesso Kursaal fino a marzo Attualmente si trova nella sede di Livorno (la sua città di nascita) dove si è stabilito dal mese di aprile Ha maturato specifiche conoscenze nei settori del diritto civile (successioni, famiglia, diritti reali, condominio, obbligazioni e contratti), commerciale (aziende, società, normativa bancaria e creditizia), tributario (sostanziale imposte dirette ed indirete - e processuale), navigazione (regimi proprietari, circolazione dei beni, contrattualistica nazionale ed internazionale), comunitario (ha frequentato i corsi Shuman per la formazione dei giuristi europei) e penale (sostanziale e processuale), mediante una assidua pratica e continua frequenza nei Tribunali, negli studi forensi e notarili dal Nell esercizio della professione notarile è diventato professionista di riferimento di importanti gruppi bancari, ed ha maturato una consistente esperienza nel settore societario, redigendo atti per importanti gruppi alberghieri, società immobiliari, società estere e società per azioni. 2/2

28 Trasformazioni societarie e opportunità di sviluppo per le piccole e medie imprese attraverso la quotazione in borsa Dott.ssa Barbara Lunghi, Responsabile Mid & Small Caps Primary Markets - Continental Europe Gruppo Borsa Italiana - London Stock Exchange 2/2

29 Tavola rotonda con manager e imprenditori sul tema: Imprese e nuovi modelli di business: nei momenti di cambiamento nascono nuove opportunità Moderatore: Andrea Gennai, Giornalista de Il sole 24 Ore Nato a Pisa nel 1969, laureato in scienze politiche, dal 1998 faccio il giornalista nel gruppo Sole 24 Ore. Sono redattore del dorso CentroNord a Firenze mentre fino al 2003 ho lavorato nell agenzia Radiocor a Milano. Il 1998 è anche l anno in cui mi avvicino all analisi tecnica, dopo i crolli borsistici seguiti alla crisi russa e al crack del fondo Ltcm. Ho frequentato i corsi Siat Sa e dal 2004 curo una rubrica di analisi a tecnica ca sul supplemento e del sabato, Plus. 2/2

30 Tavola rotonda con manager e imprenditori sul tema: Imprese e nuovi modelli di business: nei momenti di cambiamento nascono nuove opportunità Dott. Fabrizio Politi, Amministratore Delegato Fashion Yachts Group 2/2

31 Tavola rotonda con manager e imprenditori sul tema: Imprese e nuovi modelli di business: nei momenti di cambiamento nascono nuove opportunità Dott. Claudio Capaccioli, Responsabile Sviluppo Italia NH Hoteles Current Position: Director of Analysis & Development, NH Hoteles Italia (dal 05/2006). Previous: Business Development Manager (Carlson Wagonlit Travel) Project Manager dipartimento Strategy/Hospitality & Leisure (Deloitte) Project Manager dipartimento Strategy/Hospitality & Leisure (Arthur Andersen) Strategic Marketing Manager dipartimento International Business (Aramark) Hotel & F&B Controller (Costa Crociere) Education: MBA Cornell University (Ithaca USA) Laurea in Economia e Commercio (Perugia) Memberships: Member of the Cornell Hotel Society Pubblicazioni: Customer Relationship Management A Driver for change in the Structure of the US Lodging Industry - Cornell Hotel and Restaurant Administration Quarterly, Ithaca (NY), USA MBA a Cornell University, con trascorsi in CWT, Deloitte, Arthur Andersen, Aramark e Costa Crociere, Capaccioli si occupa di realizzare i piani di sviluppo alberghiero di NH Hoteles in Italia che, per i prossimi 2 anni, prevedono di aggiungere altri 30 alberghi al network oggi esistente (70 hotels). 2/2

32 Tavola rotonda con manager e imprenditori sul tema: Imprese e nuovi modelli di business: nei momenti di cambiamento nascono nuove opportunità Ing. Ernesto Greco, Direttore Generale Gruppo Ferragamo 58 anni, laureato in ingegneria meccanica inizia la sua attività professionale nei settori della chimica e dell informatica ricoprendo ruoli manageriali nel Gruppo Montedison, Eni, Hewlett Packard, Wang computers. A partire dal 1989 e per 18 anni è stato il CFO del Gruppo Bulgari per poi diventare Amministratore delegato del Gruppo Natuzzi. Attualmente e è Direttore e Generale e e Amministrazione, Finanza; a; Controllo o o e Sistemi Informativi del Gruppo Ferragamo. 2/2

33 Tavola rotonda con manager e imprenditori sul tema: Imprese e nuovi modelli di business: nei momenti di cambiamento nascono nuove opportunità Ing. Pierluigi Pierallini, Presidente Tagetik Pierluigi Pierallini, presidente e fondatore di Tagetik, definisce le strategie perseguendo la crescita e la leadership dell azienda. Pierluigi Pierallini ha oltre 30 anni di esperienza nel settore dei sistemi informativi. Dopo un esperienza presso la Piaggio di Pontedera dove si occupa della progettazione di nuove unità produttive, nel 1977 inizia l attività di consulenza, dapprima a orientata a all organizzazione a o dei processi produttivi, poi sempre e più focalizzata all area del Corporate Performance Management. Nel 1986 fonda Gruppo Servizi, la software house e società di consulenza che oggi prende il nome di Tagetik. Pierluigi Pierallini è laureato in Ingegneria Meccanica presso l Università di Pisa. 2/2

34 Conclusione dei lavori Dott. Marco Filippeschi, Sindaco di Pisa Marco Filippeschi è nato a Luciana, frazione del comune di Fauglia (Pisa), nel Sposato con Marzia Raffaelli, è padre di due figlie, Chiara e Marta. Abita a Pisa, nel quartiere di S. Antonio. E diplomato perito, in Fisica i Industriale, e ha studiato t Storia moderna e contemporanea nel Corso di Laurea della Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università di Pisa. E stato eletto deputato per la seconda volta nelle elezioni del 9 e 10 Aprile 2006, come candidato nella lista dell Ulivo della circoscrizione regionale toscana. E responsabile nazionale del Partito Democratico per le politiche per la Pubblica Amministrazione. 2/2

35 13:00 - Business lunch 14:15 - Introduzione dei relatori e presentazione delle attività associative Dott. Fausto Cosi, Presidente della sezione Toscana ANDAF 14:30 - Indirizzo di saluto Prof. Massimo Mario Augello,, Preside della Facoltà di Economia Università di Pisa 14:45 - Lo scenario economico e l'impresa italiana Dott.ssa Chiara De Gasperi, Direttore della filiale di Firenze, Fortis Commercial Banking 15:00 - Evoluzione del ruolo del CFO nella gestione d impresa Prof. Paolo Bertoli, Presidente ANDAF 15:15 - Opportunità e vincoli delle imprese del tessuto economico toscano Dott. Nicola Gualerci, Consultant sviluppo grandi progetti 15:30 - Gli strumenti del controllo economico-finanziario e L'integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi GRC (Governance, Risk e Compliance) Prof. Marco Allegrini, Direttore del Master Finanza e controllo di gestione Università di Pisa Ing. Nicola Pierallini, Chief Operating Officer e Partner di Tagetik 16:00 - Coffee break 16:15 - Pianificazione strategica, finanziaria e business plan Dott. Carlo Spinola, CEO di CVS - Corporate Values Strategy Prof. Roberto Barontini, Ordinario di Finanza Aziendale - Scuola Superiore Sant Anna 16:45 - Le incentivazioni in favore della ricerca e dello sviluppo Dott. Luca Parenti, Partner K Studio 17:00 - Trasformazioni societarie e opportunità di sviluppo per le piccole e medie imprese attraverso la quotazione in borsa Notaio Gianluigi De Paola, Notaio in Livorno, già Magistrato presso il Tribunale di Massa-Carrara Dott.ssa Barbara Lunghi, Responsabile Mid & Small Caps Primary Markets - Continental Europe Gruppo Borsa Italiana - London Stock Exchange 17:30 - Tavola rotonda con manager e imprenditori sul tema: Imprese e nuovi modelli di business: nei momenti di cambiamento nascono nuove opportunità Moderatore: Andrea Gennai, Giornalista de Il sole 24 Ore Dott. Fabrizio Politi, Amministratore Delegato Fashion Yachts Group Dott. Claudio Capaccioli, Responsabile Sviluppo Italia NH Hoteles Ing. Ernesto Greco, Direttore Generale Gruppo Ferragamo Ing. Pierluigi Pierallini, Presidente Tagetik 18:30 - Conclusione dei lavori Dott. Marco Filippeschi, Sindaco di Pisa

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Art. 71 Nomina e funzioni dei magistrati onorari della procura della Repubblica presso il tribunale ordinario.

Art. 71 Nomina e funzioni dei magistrati onorari della procura della Repubblica presso il tribunale ordinario. REGIO DECRETO 30 gennaio 1941 n. 12 ( indice ) (modificato e aggiornato dalle seguenti leggi: R.D.L. n. 734/43, L. n. 72/46, L. n. 478/46, R.D.Lgs. n. 511/46, L. n. 1370/47, L. n. 1794/52, L. n. 1441/56,L.

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Evento annuale dei Confidi Siciliani Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Un ruolo maggiore nella filiera del credito per la sostenibilità del sistema dei Confidi

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

CAS in Compliance management

CAS in Compliance management CAS in Compliance management Presentazione I requisiti postulati dalla sorveglianza prudenziale, l orientamento ai rischi e l affermarsi progressivo di una cultura della trasparenza, hanno contribuito

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA Ottobre 12 Si ringrazia La professione della CSR in Italia Pag. 1 Si ringraziano SAS è presente in Italia dal 1987 ed è la maggiore società indipendente di software e

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance learning

7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance learning www.formazione.ilsole24ore.com/bs Executive24 - Master part-time Finance for Executive: Corporate Finance & Banking 7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.com Mangustarisk Italia s.r.l. Via Giulia, 4 00186, Roma (Italia) Tel. +39 06 45439400 Fax.

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU www.emba.it Favorendo valori quali imprenditorialità, innovazione, merito, impegno ed eccellenza, al MIB crediamo fermamente nell importanza di aiutare le persone a

Dettagli

LA QUOTAZIONE IN BORSA

LA QUOTAZIONE IN BORSA LA QUOTAZIONE IN BORSA Facoltà di Economia dell'università di Parma 20 febbraio 2012 Martino De Ambroggi L attività del broker Equity Sales & Trading Equity Research Francesco Perilli (CEO) Investment

Dettagli

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Executive Master in. Social Entrepreneurship

Executive Master in. Social Entrepreneurship novembre Executive Master in 2015 Social Entrepreneurship Master di Primo Livello dell Università Cattolica del Sacro Cuore a.a.2015/2016 II edizione Executive Master in Social Entrepreneurship Master

Dettagli