ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI"

Transcript

1 Oggetto: confronto di preventivi per copertura RC Auto Richiedente: e.ceparano Richiesta No: REQ Data Elaborazione: ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI Gentile utente, di seguito riportiamo l elenco dei preventivi pervenuti a fronte della sua richiesta. I preventivi sono presentati in ordine di convenienza economica e, a parità di importo, per ordine alfabetico della compagnia. La tabella dei preventivi presenta i seguenti dati: 1) Rif. No. : numero di riferimento con cui identificare il preventivo presso la compagnia; 2) Compagnia : nome della compagnia che emette il preventivo; 3) Data Scadenza : data di scadenza del preventivo; 4) Importo Premio Euro: importo del preventivo per copertura RCAuto di durata annuale. Attenzione! In seguito all entrata in vigore del federalismo fiscale (d.lgs. n. 68 del 6 maggio 2011) le province a statuto ordinario possono deliberare una variazione sull imposta dell assicurazione R.C.Auto nella misura massima del 3,5% in aumento o in diminuzione rispetto a quella attualmente prevista del 12,5% del premio. Dalla data di entrata in vigore della nuova aliquota (che per un primo gruppo di provincie decorre dal 1 agosto 2011) le Compagnie devono comunque determinare il preventivo richiesto sulla base della stessa. Sul sito internet del Ministero dell'economia e delle Finanze (www.finanze.gov.it) è possibile consultare l elenco delle provincie che hanno modificato la suddetta aliquota. Pertanto per i preventivi con decorrenza polizza successiva all entrata in vigore delle nuove aliquote potrebbe determinarsi un disallineamento tra il premio indicato nel preventivo ed il premio richiesto dalla Compagnia di assicurazione prescelta al momento della stipula del contratto. Rif.No. Compagnia Data Scadenza Importo Premio Euro PRW PADANA W QUIXA IW IW IW ITAS S.P.A. ITAS-IST.TRENTINO-ALTO ADIGE ASS.NI ASSICURATRICE VAL PIAVE ANTONIANA VENETA POPOLARE UNIQA PROTEZIONE Page 1/6

2 ASSICURATRICE MILANESE DIRECT LINE INSURANCE INCHIARO ARCA HDI CARIGE R.D E RIASS. PR_ AXA MPS DANNI SOCIETA' REALE MUTUA UBI HELVETIA COMPAGNIA SVIZZERA D' A175S ISV SIAT IS GENERTEL AXA A111S ISV FONDIARIA - SAI ABC ASSICURA A106S ISV COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE DI MILANO - Divisione SASA TUA DUOMO UNIONE SOCIETA' CATTOLICA DI ASSICURAZIONE SOCIETA' CATTOLICA DI ASSICURAZIONE - Divisione On-Line CREDITRAS ALLIANZ - Divisione RAS ALLIANZ - Divisione Lloyd Adriatico ALLIANZ - Divisione Allianz Subalpina A026S ISV COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE DI MILANO A281S ISV INCONTRA LIGURIA INA ASS LE DI ROMA Page 2/6

3 BCC Assicurazioni COMPAGNIA NA DI PREVIDENZA, E RI FATA DANNI COD_ ALLEANZA TORO Divisione Augusta ERGO GENIALLOYD CREDIT AGRICOLE PI ZURICH INSURANCE COMPANY GENIAL INTESA SANPAOLO ASSICURA I preventivi elaborati dal sistema sono vincolanti per le imprese per almeno 60 giorni dalla data del loro ricevimento e comunque non oltre la durata della tariffa in corso. Nella fase di acquisto della polizza si ha diritto di ricevere dall'impresa o dai suoi intermediari la nota informativa precontrattuale e le condizioni di contratto (disponibili per il ramo R.C.Auto sui siti internet aziendali e nei punti vendita). Per ragioni di semplicità i preventivi ottenuti sono basati sulle ipotesi più comuni e diffuse, ovvero: formula tariffaria bonus malus; massimale minimo di legge; caso della "guida libera" e della "guida esperta" Si tenga tuttavia presente che: - è possibile stipulare polizze anche con formule tariffarie diverse dal bonus malus classico (per esempio "con franchigia" ovvero "bonus malus con franchigia") - è possibile stipulare la polizza per importi di massimale più elevati del minimo di legge; - è possibile ottenere preventivi basati sulla c.d. "guida esclusiva" (formula in base alla quale si può pagare un premio significativamente più basso indicando uno specifico conducente); - dalle direzioni o dai punti vendita delle compagnie si possono ottenere sconti, sia per ragioni commerciali, sia per l'inserimento in speciali convenzioni ovvero per la presenza a bordo del veicolo assicurato di dispositivi di infomobilità; - si possono stipulare contratti r.c. auto che prevedono clausole per il risarcimento del danno in forma specifica (per cui, a condizione che la riparazione del veicolo sia effettuata presso autoriparatori convenzionati con l'impresa di assicurazione, si ottiene una riduzione del premio). Page 3/6

4 DATI FORNITI PER LA DETERMINAZIONE DEL PREMIO RCA Tipologia di Veicolo Settore: Classe: Uso: Dati Generali Autovetture Autovettura Servizio Privato Data di decorrenza della polizza: Massimale: MINIMO DI LEGGE Situazione assicurativa: Attestato in corso di validità Forma tariffaria Bonus Malus: SI Tipo di utilizzo: Tempo Libero Data prima immatricolazione: Data voltura al PRA: KM annui: Gancio di traino: NO Ricovero in box: SI Mese registrazione Infocar: 07 Anno registrazione Infocar: 2010 Marca: FIAT Tipo guida: Esperta Codice marca: Codice modello: Modello del veicolo: Idea Codice allestimento: Allestimento del veicolo: V S&S;Emotion (2010) Codice Infocar: Alimentazione: benzina senza piombo Cilindrata: 1368 Cavalli fiscali (potenza fiscale): 15 Potenza in KW: 0070 Massa in KG: 1155 Turbo: nessuno Carrozzeria: multispazio Numero marce: 6 Dati dell'intestatario Tipo intestatario: Contraente è intestatario: Persona Fisica SI Page 4/6

5 Sesso: Maschio Data di nascita: Stato residenza: Provincia di residenza : Napoli Comune di residenza: Mugnano di Napoli Cap residenza intestatario: Data conseguimento patente (gg-mm-aaaa): Professione/Settore Attività: Impiegato Storia Assicurativa Classe Universale di assegnazione: Classe CU 3 Scadenza contratto precedente: Numero di anni di permanenza in classe CU1: > di 5 Forma tariffaria precedente: Bonus Malus Sinistri pagati con responsabilità principale 2013: 0 Sinistri pagati con responsabilità paritaria 2013: 0 Sinistri pagati 2013: 0 Sinistri riservati a persone 2013: 0 Sinistri riservati a cose 2013: 0 Sinistri pagati con responsabilità principale 2012: 1 Sinistri pagati con responsabilità paritaria 2012: 0 Sinistri pagati 2012: 0 Sinistri riservati a persone 2012: 0 Sinistri riservati a cose 2012: 0 Sinistri pagati con responsabilità principale 2011: 0 Sinistri pagati con responsabilità paritaria 2011: 0 Sinistri pagati 2011: 0 Sinistri riservati a persone 2011: 0 Sinistri riservati a cose 2011: 0 Sinistri pagati con responsabilità principale 2010: 0 Sinistri pagati con responsabilità paritaria 2010: 0 Sinistri pagati 2010: 0 Sinistri riservati a persone 2010: 0 Sinistri riservati a cose 2010: 0 Sinistri pagati con responsabilità principale 2009: 1 Sinistri pagati con responsabilità paritaria 2009: 0 Sinistri pagati 2009: 0 Sinistri riservati a persone 2009: 0 Sinistri riservati a cose 2009: 0 Sinistri pagati con responsabilità principale 2008: 0 Page 5/6

6 Sinistri pagati con responsabilità paritaria 2008: 0 Sinistri pagati 2008: 0 Sinistri riservati a persone 2008: 0 Sinistri riservati a cose 2008: 0 Altri Dati Intestatario Figli conviventi: 0 Stato civile: Non coniugato Luogo di nascita: Stato di cittadinanza: Tipo patente: B Punti patente intestatario: 25 Titolo di studio: Diploma professionale Altri Dati Generali Il veicolo è in leasing?: NO Impianto GPL installato dopo immatricolazione: SI Allestimento disabili: NO Anno acquisto veicolo: 2012 Provincia di circolazione: Napoli Assicurato continuativamente da anni: 5 Numero conducenti abituali: 1 Numero persone con patente nel nucleo: 1 Numero di veicoli nel nucleo: 1 Altri Soggetti Luogo di nascita contraente: Nazionalità contraente: Luogo di nascita conducente: Nazionalità conducente: Luogo nascita coniuge: Nazionalità coniuge: Luogo di nascita familiare: Nazionalità familiare: Luogo di nascita locatario: Nazionalità locatario: Page 6/6

ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI

ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI Oggetto: confronto di preventivi per copertura RC Auto Richiedente: SBERNA18 Richiesta No: REQ-30141312-0.85033100 1339580494 Data Elaborazione: 13-06-2012 ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI Gentile utente,

Dettagli

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Un ragazzo diciottenne, celibe, residente a Trento, studente, che assicura un autovettura a benzina

Dettagli

IL PREVENTIVATORE UNICO RC AUTO

IL PREVENTIVATORE UNICO RC AUTO IL PREVENTIVATORE UNICO RC AUTO GUIDA RAPIDA CONTENUTI DELLA GUIDA - Domande e risposte - Consigli utili - La home page del Preventivatore Unico DOMANDE E RISPOSTE Che cos è? Come si accede? Cosa serve

Dettagli

Secondo semestre 2002

Secondo semestre 2002 Secondo semestre 2002 profilo A Persona fisica di sesso maschile di 18 anni di età, che si assicura per la prima volta con la formula tariffaria bonus-malus, con un massimale pari a quello minimo previsto

Dettagli

1. CONTESTO NORMATIVO

1. CONTESTO NORMATIVO PARITÀ DI TRATTAMENTO TRA UOMINI E DONNE NEI SERVIZI ASSICURATIVI: INFORMATIVA PER L UTENZA E PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE, AI SENSI DEL REGOLAMENTO ISVAP N. 30. 1. CONTESTO NORMATIVO La Direttiva 2004/113/CE,

Dettagli

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it Elenco delle Imprese assicuratrici aderenti alle Linee Guida ANIA per la gestione della mediazione a fini conciliativi in materia assicurativa Aggiornato al 6 giugno 2012 N. IMPRESA CASELLA PEC A CUI INVIARE

Dettagli

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/ A273S 1.00054 ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA http://www.abcassicura.it/ A392S 1.00110 ALA ASSICURAZIONI SOCIETA' PER AZIONI VIA PORRO LAMBERTENGHI, 7-20159 MILANO http://www.ala-assicurazioni.it/

Dettagli

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO DI INVESTIMENTI =^ ASSICURAZIONI GENERALI....................................... 1 ) 2010 68.435.400 1 62.865.500 47.295.500 3.692.500 1.701.900 364.243.300 372.585.200 52.430.800 323.851.000 72.758.600

Dettagli

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE CODICE ISVAP DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE A273S ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI ABC.ASSICURA@PEC.GRUPPOCATTOLICA.IT VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA A392S ALA ASSICURAZIONI SOCIETA'

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 3 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2003 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 2 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2002 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

I cambiamenti recenti... pag. 4

I cambiamenti recenti... pag. 4 CONTENUTI Highlights... pag. 3 I cambiamenti recenti... pag. 4 Autovetture... pag. 7 Andamento del pricing Trend generale Trend per canale Trend per profilo Trend per provincia La Compagnia e il mercato....

Dettagli

gennaio SANZIONATO VIOLAZIONE IMPORTO

gennaio SANZIONATO VIOLAZIONE IMPORTO 40848 05/01/2011 Uniqa Protezione 40850 05/01/2011 Duomo Uni One Assicurazioni 40852 05/01/2011 Fata Assicurazioni Danni 40853 05/01/2011 Fata Assicurazioni Danni 40854 05/01/2011 Fata Assicurazioni Danni

Dettagli

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici E D I Z I O N E 2 0 1 0 P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 9 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici EDIZIONE 2010 Premi del lavoro diretto italiano 2009 SEZIONE

Dettagli

Compagnie assicurative partner

Compagnie assicurative partner Compagnie assicurative partner Compagnie e intermediari presso le quali Agenzia Amica è accreditata. Ben Assicura Ben Assicura è il marchio di assicurazioni auto 100% online di Direct Line Insurance S.p.A.

Dettagli

Allegato A - Determinazione n.

Allegato A - Determinazione n. ASSICURATRICE VAL PIAVE - S.P.A. 3356 00075940254 30/04/2014 103,72 PO 2014 3 09/05/2014 1 08/05/2014 BL ASSICURATRICE VAL PIAVE - S.P.A. 3356 00075940254 29/05/2014 0,03 PO 2013 1 07/06/2014 1 06/06/2014

Dettagli

Mini Guida. Le classi di merito

Mini Guida. Le classi di merito Mini Guida Le classi di merito Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del LE CLASSI DI MERITO Non sempre chi si accinge a stipulare un contratto assicurativo R.C. Auto conosce

Dettagli

Relazione sul monitoraggio delle polizze RC auto proposte a clienti italiani, comunitari e di paesi terzi

Relazione sul monitoraggio delle polizze RC auto proposte a clienti italiani, comunitari e di paesi terzi Relazione sul monitoraggio delle polizze RC auto proposte a clienti italiani, comunitari e di paesi terzi A cura di: Gaia Pietravalle Miriam Garavello Udo C. Enwereuzor 1 Introduzione Nel marzo 2011, l

Dettagli

Informazioni per il calcolo del preventivo veicoli commerciali Consigli utili

Informazioni per il calcolo del preventivo veicoli commerciali Consigli utili Consigli utili Il preventivo ha validità di 60 giorni dalla data di emissione, per decorrenze che rientrino in tale periodo. Per calcolare correttamente il tuo preventivo tieni a portata di mano i seguenti

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO EDIZIONE 2013

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO EDIZIONE 2013 EDIZIONE 2013 ANIA 2013 EDIZIONE 2013 INDICE 1 - Premi IAS/IFRS lavoro diretto italiano e lavoro complessivo delle imprese quotate Premi del lavoro COMPLESSIVO DIRETTO, INDI- RETTO ITALIANO ED ESTERO consolidati

Dettagli

Informazioni per il calcolo del preventivo auto

Informazioni per il calcolo del preventivo auto Consigli utili Il preventivo ha validità di 60 giorni dalla data di emissione, per decorrenze che rientrino in tale periodo. Se la decorrenza richiesta è oltre due mesi dalla data di emissione del preventivo,

Dettagli

ALLEGATO 7 A: OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

ALLEGATO 7 A: OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI DAINA FINANCE LTD 130 Shaftesbury Avenue, 2nd Floor London W1D5EU United Kingdom Branch italiana: Viale Filippo Tommaso Marinetti 221, 00143 Roma Regolamento ISVAP N. 5/2006 Modello Unico - Edizione 11/2013

Dettagli

TABELLE DI CONVERSIONE UNIVERSALE IN VIGORE DAL 15 APRILE 2008 (come da regolamento n. 4 dell Isvap del 9/8/2006 e Legge 40/2007 art.

TABELLE DI CONVERSIONE UNIVERSALE IN VIGORE DAL 15 APRILE 2008 (come da regolamento n. 4 dell Isvap del 9/8/2006 e Legge 40/2007 art. TABELLE DI CONVERSIONE UNIVERSALE IN VIGORE DAL 15 APRILE 2008 (come da regolamento n. 4 dell Isvap del 9/8/2006 e Legge 40/2007 art. 5) Formule tariffarie Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina e

Dettagli

POLIZZA R.C.A. - IL DIRITTO DI RIVALSA -

POLIZZA R.C.A. - IL DIRITTO DI RIVALSA - POLIZZA R.C.A. - IL DIRITTO DI RIVALSA - STUDIO COMPARATIVO TRA I PRODOTTI DELLE PRIMARIE COMPAGNIE DI ASCURAZIONE TRADIZIONALI E TELEFONICHE RIVALSA: DIRITTO CHE SPETTA ALL ASCURATORE DI RICHIEDERE AL

Dettagli

Premi del lavoro diretto italiano

Premi del lavoro diretto italiano EDIZIONE 2012 Premi del lavoro diretto italiano 2011 SEZIONE I - Premi IAS/IFRS lavoro diretto italiano e lavoro complessivo delle imprese quotate Premi del lavoro COMPLESSIVO DIRETTO, INDI- RETTO ITALIANO

Dettagli

Patto per i Giovani. in tema di Sicurezza Stradale e Assicurazione R.C. Auto

Patto per i Giovani. in tema di Sicurezza Stradale e Assicurazione R.C. Auto Patto per i Giovani in tema di Sicurezza Stradale e Assicurazione R.C. Auto Un iniziativa tra Ania, Polizia Stradale e Acu, Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva,

Dettagli

DOSSIER. migliori offerte sul mercato per due 10 profili di automobilista tra i più diffusi. RC AUTO : IL CARO POLIZZA Le

DOSSIER. migliori offerte sul mercato per due 10 profili di automobilista tra i più diffusi. RC AUTO : IL CARO POLIZZA Le 8 Soldi&Diritti 120 Settembre 2011 DOSSIER RC AUTO : IL CARO POLIZZA Le migliori offerte sul mercato per due 10 profili di automobilista tra i più diffusi Soldi&Diritti 120 Settembre 2011 9 12 Furto e

Dettagli

Denominazione Impresa di Assicurazione

Denominazione Impresa di Assicurazione Piani individuali pensionistici attuati mediante contratti di assicurazione sulla vita (PIP) Comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/4/2007 (Informazioni aggiornate al 15/6/2007) Denominazione

Dettagli

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE ORDINANZA N. 1/14 DELL'8 GENNAIO 2014 (già Unipol Assicurazioni s.p.a.), con sede in Bologna. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2,

Dettagli

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2012)

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2012) REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2012) Come richiesto dalla vigente normativa, per ciascuna forma tariffaria, l Impresa ha determinato un criterio

Dettagli

Convenzione FUNZIONARI E DIPENDENTI UGL (incluso pensionati ex dipendenti) e loro familiari conviventi

Convenzione FUNZIONARI E DIPENDENTI UGL (incluso pensionati ex dipendenti) e loro familiari conviventi DIVISIONE UNIPOL Agenzia Generale Roma 2174 Via Nizza 67 00198 Roma tel. 06.44252499 fax 06.44252595 mail: roma.nizza.agente@agenzia.unipol.it Convenzione FUNZIONARI E DIPENDENTI UGL (incluso pensionati

Dettagli

Informazioni per il calcolo del preventivo Moto

Informazioni per il calcolo del preventivo Moto Consigli utili Il preventivo ha validità di 60 giorni dalla data di emissione, per decorrenze che rientrino in tale periodo. Per calcolare correttamente il tuo preventivo tieni a portata di mano i seguenti

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

Denominazione Impresa di Assicurazione ALLEATA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE

Denominazione Impresa di Assicurazione ALLEATA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Piani individuali pensionistici attuati mediante contratti di assicurazione sulla vita (PIP) Elenco aggiornato alle comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/3/2007 Denominazione PIP Denominazione

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.2.2011)

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.2.2011) REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.2.2011) Come richiesto dalla vigente normativa, per ciascuna forma tariffaria, l Impresa, ha determinato un criterio

Dettagli

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.5.2011)

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.5.2011) REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.5.2011) Come richiesto dalla vigente normativa, per ciascuna forma tariffaria, l Impresa ha determinato un criterio

Dettagli

ATTESTATO DI RISCHIO. Che cos è. L attestazione sullo stato del rischio è il documento che la compagnia di

ATTESTATO DI RISCHIO. Che cos è. L attestazione sullo stato del rischio è il documento che la compagnia di ATTESTATO DI RISCHIO Che cos è L attestazione sullo stato del rischio è il documento che la compagnia di assicurazione rilascia in prossimità della scadenza annuale della polizza RCA, nel quale sono indicate

Dettagli

Polizza Auto SestoSenso KM

Polizza Auto SestoSenso KM Polizza Auto SestoSenso KM Dedicata a chi fa pochi chilometri e vuole risparmiare Paghi solo in base ai chilometri percorsi Assistenza satellitare inclusa SestoSenso KM Convenienza e protezione viaggiano

Dettagli

Fondi pensione aperti - Comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/04/2007 (Informazioni aggiornate al 15/06/2007)

Fondi pensione aperti - Comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/04/2007 (Informazioni aggiornate al 15/06/2007) Fondi pensione aperti - Comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/04/2007 (Informazioni aggiornate al 15/06/2007) Numero Albo Denominazione Fondo Denominazione Società 4 PREVIRAS FONDO PENSIONE

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

STRALCIO DEI PRINCIPALI ARTICOLI DEL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE INERENTI L RC AUTO APPENDICE NORMATIVA

STRALCIO DEI PRINCIPALI ARTICOLI DEL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE INERENTI L RC AUTO APPENDICE NORMATIVA ART. 129 - SOGGETTI ESCLUSI DALL ASSICURAZIONE 1 Non e considerato terzo e non ha diritto ai benefici derivanti dal contratto di assicurazione obbligatoria il solo conducente del veicolo responsabile del

Dettagli

Evoluzione della distribuzione assicurativa i comparatori on line

Evoluzione della distribuzione assicurativa i comparatori on line Evoluzione della distribuzione assicurativa i comparatori on line a cura di S. Paci, P. Contaldo, M. Rosin 29 giugno 2015 Osservatorio Insurance Communication & Customer Care 1 I comparatori on line I

Dettagli

LA LIBERALIZZAZIONE FALLITA

LA LIBERALIZZAZIONE FALLITA LA LIBERALIZZAZIONE FALLITA I Monitoraggio del sistema RCA dalla liberalizzazione, al cartello, dalle sanzioni Antitrust all accordo Ania-Governo-Consumatori (1995-2004) (Sintesi) A cura di Clemente Tartaglione

Dettagli

PARTE I Informazioni generali relative all intermediario che entra in contatto con il contraente

PARTE I Informazioni generali relative all intermediario che entra in contatto con il contraente Ai sensi della vigente normativa, l intermediario assicurativo ha l obbligo di consegnare al contraente il presente documento che contiene notizie sull intermediario stesso, su potenziali situazioni di

Dettagli

In filiale, in agenzia o sul web. Ecco le migliori Rc Auto. E quelle che costano meno

In filiale, in agenzia o sul web. Ecco le migliori Rc Auto. E quelle che costano meno In filiale, in agenzia o sul web. Ecco le migliori Rc Auto. E quelle che costano meno Una rata media di 586,38 euro per stipulare una polizza allo sportello, contro i 479,45 se ancora si preferisce affidarsi

Dettagli

L ISVAP ha disciplinato l esercizio della deroga con il Regolamento ISVAP, n. 30, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 116 del 21 maggio 2009.

L ISVAP ha disciplinato l esercizio della deroga con il Regolamento ISVAP, n. 30, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 116 del 21 maggio 2009. PARTÀ D TRATTAMENTO TRA UOMN E DONNE NE SERVZ ASSCURATV: NFORMATVA PER L UTENZA E PER LE MPRESE D ASSCURAZONE, A SENS DEL REGOLAMENTO SVAP N. 30. La Direttiva 2004/113/CE, recepita nell ordinamento italiano

Dettagli

Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Veicoli e natanti a motore

Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Veicoli e natanti a motore Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Veicoli e natanti a motore Gentile Cliente, il presente questionario ha lo scopo di acquisire, nel Suo interesse, informazioni necessarie

Dettagli

CAMPER CLUB LA GRANDA www.camperclublagranda.it beppe@cnnet.it

CAMPER CLUB LA GRANDA www.camperclublagranda.it beppe@cnnet.it CAMPER CLUB LA GRANDA www.camperclublagranda.it beppe@cnnet.it BREVE GUIDA ALLE TARIFFE DELL ASSICURAZIONE R.C.AUTO A cura dell ANIA - Il premio di assicurazione - Inversione del ciclo produttivo - Le

Dettagli

Hai già una polizza? - Se SI, indica il premio annuo Lordo (euro): Eventuale premio richiesto per questa nuova Polizza (euro):

Hai già una polizza? - Se SI, indica il premio annuo Lordo (euro): Eventuale premio richiesto per questa nuova Polizza (euro): Cap.Soc.uro. 0.000,00 i.v. SCHEDA DETTAGLIO COPERTURA PRESENTAZIONE DEL RISCHIO Rif. quotazione n.: Data: 0//00 Telefono: Nome Cognome / azienda: Indirizzo: Cap/citta/Prov.: Cod. Fisc./P.Iva: Professione/attività:

Dettagli

LLOYD'S CORRESPONDENT

LLOYD'S CORRESPONDENT ALPHA BROKER s.p.a. 13900 Biella - Corso Europa, 5/7 Tel.+39.015.848471 - Fax +39.015.8493702 Cap. Soc. 1.900.000,00 i.v. - Reg. Imprese BI. COD.FISC e P.IVA 3689560963 R.E.A. CCIAA 188312 BI - RUI B000133961

Dettagli

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2011)

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2011) REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2011) Come richiesto dalla vigente normativa, per ciascuna forma tariffaria, l Impresa ha determinato un criterio

Dettagli

Alessandro Pierantoni Broker di assicurazioni

Alessandro Pierantoni Broker di assicurazioni MODELLO 7/A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del d.lgs n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014. Edizione 2015

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014. Edizione 2015 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014 Edizione 2015 Indice 1. PREMI DISTINTI PER GRUPPO DI IMPRESE SECONDO IL PRINCIPIO DEL CONTROLLO ESERCITATO DA UN UNICO SOGGETTO Composizione dei gruppi 11 Totale

Dettagli

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2011)

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2011) REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.7.2011) Come richiesto dalla vigente normativa, per ciascuna forma tariffaria, l Impresa ha determinato un criterio

Dettagli

Fondi pensione aperti - Elenco aggiornato alle comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/3/2007

Fondi pensione aperti - Elenco aggiornato alle comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/3/2007 Fondi pensione aperti - Elenco aggiornato alle comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/3/2007 Numero Albo Denominazione Fondo Denominazione Società 4 PREVIRAS FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE

Dettagli

GESTIONE_COMPAGNIA RISULTATO 2009 RISULTATO 2010 PATRIMONIO 2010 (mln) RENDIMENTO LORDO TITOLI DI STATO 3,54 3,35

GESTIONE_COMPAGNIA RISULTATO 2009 RISULTATO 2010 PATRIMONIO 2010 (mln) RENDIMENTO LORDO TITOLI DI STATO 3,54 3,35 Fonte: MivPlus by Prometeia GESTIONE_COMPAGNIA RISULTATO 2009 RISULTATO 2010 PATRIMONIO 2010 (mln) RENDIMENTO LORDO TITOLI DI STATO 3,54 3,35 EURO SAN GIORGIO (Alleanza Toro Div. Alleanza) 4,56 4,34 7.960,30

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

Domanda: 52587 C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l assicurato che nel corso dell anno non ha provocato danni a terzi?

Domanda: 52587 C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l assicurato che nel corso dell anno non ha provocato danni a terzi? Esame: Test C Domanda: 52587 C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l assicurato che nel corso dell anno non ha provocato danni a terzi? 1) 1. Bonus Malus 2) 2. A franchigia fissa 3) 3. A

Dettagli

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.2.2010)

REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.2.2010) REGOLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE INTERNA E CORRISPONDENZA CLASSE CU (IN VIGORE DALL 1.2.2010) Come richiesto dalla vigente normativa, per ciascuna forma tariffaria, l Impresa, ha determinato un criterio

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA ALLEANZA TORO ALLIANZ ANTONVENETA VITA ARCA VITA ASSICURAZIONI GENERALI AVIVA AVIVA VITA ALLEATA PREVIDENZA - PIANO FORMULA PENSIONE INTEGRATIVA - PIANO ASSICURATIVO PIANO PENSIONE - FONDO TORO - PENSIONE

Dettagli

Montepaschi Vita Annual F orum. Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126

Montepaschi Vita Annual F orum. Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126 Montepaschi Vita Annual F orum Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126 2007 I Paradigmi del Valore Assicurazioni e banche: complementarietà e competizione Come creare il massimo valore

Dettagli

Modulo n. 1 : raccolta dati preventivi auto

Modulo n. 1 : raccolta dati preventivi auto Modulo n. 1 : raccolta dati preventivi auto Convenzione luoghi di lavoro UIL inviare via fax al n. 06-3200697 Dati personali del richiedente il preventivo (contraente della polizza) Nome e Cognome Codice

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA PREVIDENZA - PIANO GARANTITA Ramo I (1) 3 3.53 3.62 3.52 3.61 BILANCIATA Ramo III 30 5.93 8.22 4.16 4.41 ASSICURATIVO - AZIONARIA Ramo III 65 13.85 12.70 5.82 6.81 FORMULA SICURA Ramo I (1) 1 2.52 2.38

Dettagli

NORME TARIFFARIE E TABELLE PREMI

NORME TARIFFARIE E TABELLE PREMI NORME TARIFFARIE E TABELLE PREMI Per l assicurazione della RESPONSABILITA CIVILE VEICOLI E NATANTI A MOTORE Tariffa in vigore dal 1 Febbraio 2009 Mod. AUTO51003 Ed. 1 Febbraio 2009 GRUPPO REALE MUTUA COMPAGNIA

Dettagli

trasmissione delle comunicazioni sistematiche delle basi tecniche ai sensi degli artt. 14 e 38 del d. lgs. 174/95.

trasmissione delle comunicazioni sistematiche delle basi tecniche ai sensi degli artt. 14 e 38 del d. lgs. 174/95. Alle Imprese di Assicurazione sulla vita con sede legale in Italia LORO SEDI Alle Rappresentanze generali per l Italia di imprese di assicurazione sulla vita con sede legale in uno Stato terzo rispetto

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA ARCA VITA AVIVA VITA PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA PREVIDENZA - PIANO GARANTITA Ramo I (1) 3 3,53 3,62 3,52 3,61 BILANCIATA Ramo III 30

Dettagli

COGNIZIONE DEI PRINCIPI APPLICABILI IN MATERIA DI ASSICURAZIONE, CONTABILITA COMMERCIALE, REGIME DELLE TARIFFE PREZZI E CONDIZIONI DI TRASPORTO.

COGNIZIONE DEI PRINCIPI APPLICABILI IN MATERIA DI ASSICURAZIONE, CONTABILITA COMMERCIALE, REGIME DELLE TARIFFE PREZZI E CONDIZIONI DI TRASPORTO. COGNIZIONE DEI PRINCIPI APPLICABILI IN MATERIA DI ASSICURAZIONE, CONTABILITA COMMERCIALE, REGIME DELLE TARIFFE PREZZI E CONDIZIONI DI TRASPORTO. C C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO SOCIETA' HELVETIA VITA - HELVETIA DOMANI - FONDO COMPAGNIA ITALO SVIZZERA DI HELVETIA D' SULLA VITA VITA (1) 91 LINEA AZIONARIO 100 11.81 14.11 12.24 8.07 4.28 ALLIANZ ARCA SGR AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO ANAGRAFICO Imprese di assicurazione e riassicurazione e Gruppi assicurativi

SISTEMA INFORMATIVO ANAGRAFICO Imprese di assicurazione e riassicurazione e Gruppi assicurativi Pagina 1 di 5 SISTEMA INFORMATIVO ANAGRAFICO Imprese di assicurazione e riassicurazione e Gruppi assicurativi Ricerca Imprese Ricerca Gruppi Imprese Dati Aggiornati al 15/04/2016 Sezione I Imprese di assicurazione

Dettagli

Assicurazione danni: quanto mi costi? Milano, 20 maggio 2013 1

Assicurazione danni: quanto mi costi? Milano, 20 maggio 2013 1 Assicurazione danni: quanto mi costi? Il prezzo dell assicurazione contro i danni 1 Cos è un Impresa? E un ente organizzato per la produzione di beni o la prestazione di servizi destinati alla vendita

Dettagli

Tabelle di Assegnazione. (In vigore dal 1 Settembre 2010)

Tabelle di Assegnazione. (In vigore dal 1 Settembre 2010) Tabelle di Assegnazione (In vigore dal 1 Settembre 2010) TABELLE DI ASSEGNAZIONE DELLA CLASSE DI MERITO In vigore dal 1 Settembre 2010 N.B.: nelle sottostanti tabelle per Sinistro pagato si intende: per

Dettagli

REGOLAMENTO n. X del XX / XXXX / 2015 L IVASS

REGOLAMENTO n. X del XX / XXXX / 2015 L IVASS REGOLAMENTO n. X del XX / XXXX / 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

POLIZZA RC PROFESSIONALE AVVOCATO

POLIZZA RC PROFESSIONALE AVVOCATO Roma, 21 luglio 2014 POLIZZA RC PROFESSIONALE AVVOCATO Tabella Premi Polizza RC Professionale Avvocato INTROITI 250.000,00 500.000,00 MASSIMALI 1.000.000,00 1.500.000,00 3.000.000,00 25.000,00 297,00 356,00

Dettagli

Supplemento n. 2 - di Altroconsumo n. 214 - aprile 2008

Supplemento n. 2 - di Altroconsumo n. 214 - aprile 2008 Supplemento n. 2 - di Altroconsumo n. 214 - aprile 2008 I migliori 1.200 premi polizza a confronto Come risparmiare fino a 1.351 euro Cosa fare in caso di incidente Anno XXXIV - Altroconsumo: via Valassina

Dettagli

In vigore dall 1/09/2015 al 31/08/2016

In vigore dall 1/09/2015 al 31/08/2016 NORME TARIFFARIE UNIPOLSAI ASSICURAZIONI (DIVISIONE LA PREVIDENTE, DIVISIONE NUOVA MAA) PER LA GARANZIA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA (Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005) In vigore

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA SOCIETA' ALLEATA PREVIDENZA - PIANO 5006 ALLEATA GARANTITA Ramo I (1) 7 3,87 3,39 ALLEATA BILANCIATA Ramo III 30

Dettagli

Come Calcolare un Preventivo RC Auto. www.marcoventuri.eu. Seguimi su. Marco Venturi Intermediario Assicurativo. MarcoVenturi10

Come Calcolare un Preventivo RC Auto. www.marcoventuri.eu. Seguimi su. Marco Venturi Intermediario Assicurativo. MarcoVenturi10 Come Calcolare un Preventivo RC Auto www.marcoventuri.eu Seguimi su Marco Venturi Intermediario Assicurativo MarcoVenturi10 https://www.linkedin.com/in/marcoventuri 2014 Marco Venturi Intermediario Assicurativo

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO HELVETIA VITA - COMPAGNIA ITALO SVIZZERA D' SULLA VITA ALLIANZ ARCA SGR ALLIANZ SOCIETA' FONDO PENSIONE FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE DI HELVETIA

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO ARCA SGR SOCIETA' FONDO PENSIONE ALLIANZ AMUNDI SGR ANIMA SGR ASSIMOCO VITA - COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI SULLA VITA ALMEGLIO FONDO PENSIONE ALLEANZA A CONTRIBUZIONE DEFINITA TORO - FONDO PENSIONE A CONTRIBUZIONE

Dettagli

MODALITÀ DA RISPETTARE PER LA FORMULAZIONE DEL PREVENTIVO ED EVENTUALE STIPULA DELLA POLIZZA R.C.A. VEICOLI STORICI

MODALITÀ DA RISPETTARE PER LA FORMULAZIONE DEL PREVENTIVO ED EVENTUALE STIPULA DELLA POLIZZA R.C.A. VEICOLI STORICI PolizzadiAssicurazione OLDTIMER RSA SunInsuranceOfficeLtd RappresentanzaGeneraleeDirezioneperl Italia CorsoFrancescoFerrucci89/D10138Torino Tel.0114340389 Fax.0114305704 MODALITÀDARISPETTAREPERLAFORMULAZIONEDELPREVENTIVOED

Dettagli

In vigore dall 1/09/2015 al 31/08/2016

In vigore dall 1/09/2015 al 31/08/2016 NORME TARIFFARIE UNIPOLSAI ASSICURAZIONI (DIVISIONE LA PREVIDENTE, DIVISIONE NUOVA MAA) PER LA GARANZIA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA (Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005) In vigore

Dettagli

Bollettino Anno III - n. 6. Giugno 2008

Bollettino Anno III - n. 6. Giugno 2008 Bollettino Anno III - n. 6 Giugno 2008 (Legge 12 agosto 1982, n.576 e successive modificazioni ed integrazioni) (Legge 12 agosto 1982, n.576 e successive modificazioni ed integrazioni) Bollettino Anno

Dettagli

SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE COSA ASSICURA COSA ASSICURA 2.1 OGGETTO DEL CONTRATTO Reale Mutua tiene indenne l Assicurato, entro i massimali convenuti in polizza, di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA AVIVA AXA ASSICURAZIONI AXA ASSICURAZIONI FINECO SERENO - PIANO INDIVIDUALE AXA PROGETTO PENSIONE PIU' - PIANO AXA PROGETTO PENSIONE PIU' - PIANO 5027 AVIVA PIP AZIONARIO Ramo III 100 4,15 11,55-9,58 5069

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO HELVETIA VITA - COMPAGNIA ITALO SVIZZERA D' SULLA VITA ALLIANZ ARCA SGR ALLIANZ BCC RIRMIO & SOCIETA' DI GESTIONE DEL RIRMIO DEL CREDITO COOPERATIVO (10) CREDITRAS VITA HDI ITAS VITA MEDIOLANUM GESTIONE

Dettagli

Polizza Auto SestoSenso KM

Polizza Auto SestoSenso KM Polizza Auto SestoSenso KM Dedicata a chi fa pochi chilometri e vuole risparmiare Paghi solo in base ai chilometri percorsi Assistenza satellitare inclusa SestoSenso KM Convenienza e protezione viaggiano

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA ALLEATA PREVIDENZA - PIANO ALLEATA GARANTITA Ramo I (1) 2 3,30 3,47 3,60 ALLEATA BILANCIATA Ramo III 30-3,50-1,80 1,94 ALLEATA AZIONARIA Ramo III 65-6,71-2,92 3,06 ALLEANZA TORO FORMULA PENSIONE INTEGRATIVA

Dettagli

PROFESSIONE E ASSICURAZIONE CRITICITA NEL PANORAMA ASSICURATIVO:

PROFESSIONE E ASSICURAZIONE CRITICITA NEL PANORAMA ASSICURATIVO: PROFESSIONE E ASSICURAZIONE CRITICITA NEL PANORAMA ASSICURATIVO: REGIME TEMPORALE (FORMA «CLAIMS MADE» e FORMA «LOSS OCCURRANCE») LE CIRCOSTANZE (dichiarazioni precontrattuali, gestione del contratto)

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

FONDI PENSIONE APERTI - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI ALLEANZA TORO ALMEGLIO FONDO PENSIONE APERTO ALLEANZA A CONTRIBUZIONE DEFINITA TORO PREVIDENZA - FONDO A CONTRIBUZIONE DEFINITA 6 71 3 OBBLIGAZIONARIO (3) 3,60,1 1,66 1,4 BILANCIATO (3) 3,93,3 1,98 1,6

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 11/201 3 Pubblicato il 31 dicembre 2013

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 11/201 3 Pubblicato il 31 dicembre 2013 Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 11/201 3 Pubblicato il 31 dicembre 2013 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma

Dettagli

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA VIA CARNIA LIBERA 1944 N. 29 33028 TOLMEZZO UD Partita IVA 01216420305 Codice Fiscale 93002260300

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA VIA CARNIA LIBERA 1944 N. 29 33028 TOLMEZZO UD Partita IVA 01216420305 Codice Fiscale 93002260300 COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA VIA CARNIA LIBERA 1944 N. 29 33028 TOLMEZZO UD Partita IVA 01216420305 Codice Fiscale 93002260300 DISCIPLINARE CONDIZIONI COPERTURA ASSICURATIVA R.C. VEICOLI DELLA COMUNITA

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO ASSICURAZIONI (7) ALLIANZ AMUNDI SGR ANIMA SGR ARCA SGR SOCIETA' FONDO PENSIONE NOTE ASSIMOCO VITA - COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI SULLA VITA AVIVA ASSICURAZIONI VITA ALMEGLIO FONDO PENSIONE A CONTRIBUZIONE

Dettagli

PARTE I Informazioni generali sull intermediario che entra in contatto con il Contraente

PARTE I Informazioni generali sull intermediario che entra in contatto con il Contraente Allegato 7B Collaboratore Iscritto (Agenzia Società) INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO, NONCHE IN CASO DI MODIFICHE

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI ALLEGATO 7A Prima di far sottoscrivere una proposta o, qualora non prevista, un contratto di assicurazione gli intermediari consegnano al contraente copia della presente comunicazione informativa. Il documento

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO SOCIETA' FONDO ALLIANZ SPA AMUNDI SGR SPA ANIMA SGR SPA ARCA SGR SPA ASSIMOCO VITA - COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI SULLA VITA SPA AVIVA ASSICURAZIONI VITA SPA APERTO A PREVIRAS FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE

Dettagli

Norme tariffarie e Tariffa R.C. Auto

Norme tariffarie e Tariffa R.C. Auto TARIFFE per le Assicurazioni di Responsabilità Civile veicoli a motore e natanti Norme tariffarie e Tariffa R.C. Auto TUTTI I SETTORI escluse le imposte e il contributo per il Servizio Sanitario Nazionale

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI ALLIANZ S.P.A. ALLEATA PREVIDENZA - PIANO SISTEMA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE OBIETTIVO PREVIDENZA - PIANO ALLIANZ PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE MYLIFE PREVIDENZA 007 - PIANO OBIETTIVO PENSIONE - PIANO

Dettagli

INTERNAZIONALE FONDO PENSIONE APERTO AUREO 53 AZIONARIO 90 18.49 12.42 6.62 8.75 3.64 COOPERATIVO SPA INTERNAZIONALE

INTERNAZIONALE FONDO PENSIONE APERTO AUREO 53 AZIONARIO 90 18.49 12.42 6.62 8.75 3.64 COOPERATIVO SPA INTERNAZIONALE FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO SOCIETA' FONDO PENSIONE NOTE HELVETIA VITA SPA - COMPAGNIA ITALO SVIZZERA D' SULLA VITA HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE DI HELVETIA VITA (1) 91

Dettagli