Valvorama Short Overview INDICE CONTENUTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Valvorama Short Overview INDICE CONTENUTI"

Transcript

1

2 INDICE CONTENUTI PROJECT SUMMARY 3 IL PROGETTO IN BREVE 4 SINOSSI 5 LE TAPPE DEL VIAGGIO DI SAM E ZANNA 7 I PROTAGONISTI DI VALVORAMA 9 MASSIMO ZANARDI 9 SAM PEZZO 9 GLI AUTORI DI SAM E ZANNA 10 ANDREA PAZIENZA 10 VITTORIO GIARDINO 10 LE VOCI 11 ZANNA: CLAUDIO SANTAMARIA 11 SAM PEZZO: PIERFRANCESCO FAVINO 11 PAZIENZA: ROBERTO FREAK ANTONI 11 LE MUSICHE 12 BRANI D EPOCA 12 MUSICHE ORIGINALI 12 FREAK ANTONI 12 LA PRODUZIONE 13 ROMA FILM S.RL

3 PROJECT SUMMARY Genere Film d animazione Nazionalità Italiana Prodotto da Roma Film Srl - Produttore esecutivo Roma Film Srl - Regista Francesco Merini Sceneggiatori Francesco Merini & Martino Sclavi Patrocinio Cineteca Bologna Archivi Rai, Istituto Luce Lingua Italiana Durata 85 Formato HD Target Primario Distribuzione In Sala Animazione 2D Società Animazione Stranemani (www.stranemani.com) Post-Produzione Proxima Milano - Locations Le tavole del fumetto italiano Produttore Matteo Morozzo della Rocca Sviluppato con Finanziamento allo Sviluppo / Ministero dei Beni Culturali Stato del progetto Finanziamento Inizio lavorazione 01/10/

4 IL PROGETTO IN BREVE VALVORAMA LIBERARSI DA CHI CI HA CREATO È IMPOSSIBILE Tagline: VALVORAMA è un film d animazione ambientato nel mondo del fumetto italiano che, per la prima volta, fa interagire tra loro personaggi dei fumetti di epoche diverse, osservandoli dal punto di vista Massimo Zanardi. VALVORAMA è un incontro tra Il MAGO DI OZ e PAZ I temi di VALVORAMA sono la fedeltà e la ribellione. Logline: Nella sua disperata lotta per l indipendenza Zanardi capisce che ciò che l ha sempre reso libero è la creatività e unicità del suo autore, Andrea Pazienza. Sinossi breve: VALVORAMA racconta dei disperati tentativi di un fumetto di liberarsi del suo autore. In cerca d emancipazione da Paz, Massimo Zanardi, intraprende un viaggio nella storia del fumetto italiano alla ricerca di un autore che possa disegnargli delle nuove avventure. Le regole presenti nei fumetti del passato, e l ambiente culturale e storico che esprimono, gli faranno capire di essere intimamente legato all estro del suo autore ed a quell irripetibile contesto di ribellione dei primi anni 80. VALVORAMA LIBERARSI DA CHI CI HA CREATO E IMPOSSIBILE - 4 -

5 SINOSSI Massimo Zanardi è il protagonista ribelle di un fumetto che porta il suo nome, e nelle sue avventure riesce sempre ad averla vinta. Zanardi ( Zanna per gli amici) è così pieno di sé da tollerare a fatica persino il suo stesso autore, Andrea Pazienza. Paz (così si firma spesso Pazienza) è però un autore altrettanto ribelle, e pensa di essere il più grande disegnatore vivente. Com è chiaro, le cose sono destinate a degenerare: quando Paz decide di far vivere a Zanna e ai suoi amici Colasanti e Petrilli ( Colas e Pietra ) una grande avventura epica nella storia del fumetto italiano, Zanna si rifiuta di partire. Il fatto è che Zanna si è procurato un misterioso materiale luminescente che gli permetterà di liberarsi definitivamente del suo autore. Prevedibilmente Colas e Pietra fuggono via, portandosi via il prezioso zainetto di Zanna. Nel luogo del furto Zanna trova un fumetto di Diabolik, perduto dai fuggitivi. Si mette allora sulle tracce dei suoi due amici. Dopo un po di inutili ricerche Zanna si imbatte accidentalmente nell investigatore privato Sam Pezzo. Usando l unico indizio a disposizione, Sam decide di andare a cercare Colas e Pietra nel mondo di Diabolik. Egli sa che per passare da un mondo disegnato all altro c è un solo modo: utilizzare il canale di comunicazione che unisce tutti i mondi del fumetto, cioè l acqua. Nel mondo di Diabolik Sam e Zanna incontrano l investigatore Ginko, nemico giurato del celebre ladro e della sua compagna Eva Kant. In cambio d aiuto a catturare Diabolik, Ginko è disposto a ritrovare Colas e Pietra. Siamo, però, in un fumetto seriale noir. Ogni mondo ha le sue logiche e non è detto che personaggi di fumetti diversi possano interagire facilmente con un universo che non gli è proprio. Infatti le cose prendono subito una piega piuttosto contorta: Diabolik viene trovato morto, e del suo omicidio vengono accusati proprio Sam e Zanna, che sono costretti di nuovo a fuggire. L inseguimento prosegue nel mondo di Pinco Pallino. Zanna non si muove a suo agio nei fumetti per bambini, ma per fortuna l abilità di Sam riesce a fargli trovare le tracce dei due fuggitivi fino al West del Piccolo Sceriffo. Il Piccolo sceriffo sta cercando due ladri di cavalli e Sam sospetta che siamo proprio Colas e Pietra. Così, Sam e Zanna decidono di unirsi alla spedizione. Colas e Pietra vengono stanati e al momento dell arresto Zanna si mette nei guai. Per la rabbia scoppia in un impeto di violenza completamente fuori luogo per quel mondo. Alla fine, però, se la cava. Colas e Pietra vengono arrestati, ma si scopre che Diabolik in realtà non è stato ucciso ed è ancora vivo. Zanna ha recuperato il suo prezioso materiale e può finalmente prendersi gioco di Paz: lo attende una vita di piaceri infiniti! Paz però si arrabbia a morte e comincia ad agitare tutti gli specchi d acqua che può, facendo calare un impenetrabile nebbia su Zanna e Sam. Smarriti, i due si ritrovano nel mondo di Marmittone. Marmittone è un soldato che ad ogni avventura finisce sempre in galera perché non rispetta gli ideali eroici e di propaganda propri del regime fascista. La stessa sorte toccherà anche a Sam e Zanna. Ormai per Zanna è evidente che non può essere libero di fare ciò che vuole nel mondo di altri fumetti, e che il suo tesoro non ha più nessun valore. Zanna si tuffa allora nelle fogne della prigione attraverso il water della cella, ma le acque ancora ribolliscono per la rabbia di Paz. Ormai solo, e in balìa della rabbia del proprio autore, Zanna viene sballottato dalle acque, fino a naufragare nel mondo del Signor Bonaventura. Un altro stupido fumetto per bambini! Zanna non riesce a tollerare neanche questo mondo, e appena può ruba uno scafandro da palombaro e si ributta in mare per tentare la via verso casa. Contro ogni sua aspettativa Zanardi viene ritrovato da Ranxerox sulla banchina del porto di New York. Privo di sensi, Zanna sogna di risvegliarsi nella vasca da bagno di Valentina. Nel sogno Zanna pensa - 5 -

6 di avercela fatta e di aver trovato un luogo di piaceri e libertà. Valentina invece lo lega alla sua macchina erotica e comincia a fotografarlo, facendolo andare su tutte le furie. E, così, Zanna si risveglia, urlando come un pazzo, nel mondo di Ranxerox. Il coatto meccanico gli fa capire a suon di botte che i personaggi dei fumetti d autore come loro devono rispettare le volontà dei loro creatori. Fuggendo per liberarsi dalla furia cieca e violenta di Ranxerox, Zanna ritrova Sam. L investigatore ha navigato agevolmente, attraversando le acque che si sono finalmente calmate. La libertà è a un passo. Arrivati a Bologna, Zanna e Sam ritrovano Colas e Pietra. I due si trovano accanto ad una lapide, la tomba di Paz. Per sfogare lo stress e le emozioni, tra i tre amici scoppia una rissa colossale. Per Sam Pezzo il caso è chiuso, e per il detective è tempo di ritornare alle sue avventure hard-boiled. Prima di andare l investigatore si accorge però che Zanna, Colas e Pietra stanno cominciando lentamente a svanire, e gli suggerisce di contattare un editore. Zanna, con il solito tono d arroganza, si beffa di Sam: lui ha il suo tesoro! Con orrore, però, scopre altrettanto che anche quello sta svanendo nel nulla. Riluttante, ma ormai quasi invisibile, Zanna segue il consiglio di Sam. L editore è entusiasta e gli fa una proposta: Zanardi dovrà essere ri-disegnato, ri-concepito, completamente rielaborato per rientrare nelle regole dei fumetti di oggi. Zanardi non ci sta e decide di prendersi gioco anche dell editore: afferra i contanti del suo compenso, ma sul contratto appone un insulto al posto della sua firma. Zanardi ha capito che il suo destino è indissolubilmente legato a quello del suo autore. Morirà con lui, ma rimarrà per sempre eterno, come personaggio

7 LE TAPPE DEL VIAGGIO DI SAM E ZANNA TAPPA PERSONAGGI DESCRIZIONE TAPPA 1988 COLASANTI PETRILLI SAM PEZZO MASSIMO ZANARDI è un fumetto ribelle. Lo è a tal punto che quando il suo autore ANDREA PAZIENZA lo invita a vivere un avventura epica nella storia del fumetto italiano si rifiuta di partire. E anzi, rincara la dose: grazie al misterioso e prezioso contenuto luminescente del suo zaino sarà finalmente libero di cercarsi un autore disponibile a fare solo ciò che vuole lui. I suoi amici COLASANTI e PETRILLI però scompaiono con lo zaino. ZANNA s imbatte nell investigatore SAM PEZZO e decide di assoldarlo per recuperare il suo zainetto. C è un indizio: un fumetto di DIABOLIK. Sam sa come si fa a passare da un era del 1962 DIABOLIK GINKO EVA KANT fumetto all altro: attraverso l acqua, che collega tutti i mondi. SAM e ZANNA incontrano l investigatore GINKO, nemico del celebre ladro DIABOLIK e della sua compagna EVA KANT. GINKO offre il suo aiuto per trovare COLASANTI e PETRILLI in cambio di un aiuto a catturare DIABOLIK. DIABOLIK però verrà ritrovato ucciso e di questo omicidio saranno accusati proprio SAM e ZANNA. SAM e ZANNA sono costretti a fuggire e a ritrovare COLASANTI e PETRILLI per scagionarsi dall accusa di omicidio PINCO PALLINO L inseguimento prosegue nel mondo di PINCO PALLINO, dove SAM ha visto dirigersi COLASANTI e PETRILLI. Ma ZANNA, che non si muove a suo agio con uno smemorato fumetto per bambini, impaccia l inseguimento. Abilmente l ispettore SAM riesce a scappare da GINKO e a seguire le tracce due fuggitivi PICCOLO SCERIFFO SAM e ZANNA s imbattono nel PICCOLO SCERIFFO che sta anche lui cercando due ladri di cavalli, COLASANTI e PETRILLI. Li acciuffa proprio nel momento in cui GINKO sta per arrestare SAM e ZANNA per l omicidio di Diabolik. Diabolik restituisce lo zainetto a ZANNA che inizia a beffarsi di PAZIENZA: tornerà a Bologna e si troverà un nuovo autore! PAZIENZA per reazione s infuria, facendo agitare tutte le acque e impedendo a ZANNA e SAM di tornare a casa MARMITTONE Cala la nebbia e SAM e ZANNA si imbattono in MARMITTONE, un soldato che, non rispettando gli ideali eroici e di propaganda del regime fascista, finisce sempre in prigione. Stesso destino tocca anche a SAM E ZANNA. ZANNA, impaziente di tornare a casa per attuare il suo piano, abbandona SAM e si butta nelle acque del water della prigione che ancora ribollono per la rabbia di Paz IL SIGNOR BONAVENTURA Ormai solo, ZANNA finisce nel mondo del SIGNOR BONAVENTURA. Alla prima occasione ruba uno scafandro da palombaro e si ributta in mare per tentare di nuovo la via verso casa

8 1965 VALENTINA Privo di sensi, ZANNA viene ritrovato da RANXEROX sulla banchina del porto di New York. Zanna, sempre vestito da palombaro, sogna di risvegliarsi nella vasca da bagno di VALENTINA. Nel sogno Zanna crede finalmente di aver trovato un fumetto come lui, disponibile a fare un po di sesso, ma scopre di essere troppo brutale e selvaggio per una donna emancipata, espressione del nuovo fumetto d autore per adulti RANXEROX Svegliandosi dal sonno ZANNA incontra RANXEROX, che gli fa capire e suon di botte che i fumetti come loro devono rispettare il loro autore. In funga da RANXEROX, ZANNA ritrova SAM che sta rientrando a casa, visto che finalmente le acque si sono calmate COLASANTI E PETRILLI Arrivati a Bologna ZANNA e SAM incontrano COLASANTI E PETRILLI. scoprono la ragione per cui le acque si sono calmate perché PAZIENZA è morto. Per via della morte del loro autore i tre amici stanno iniziano a scomparire. ZANNA però crede di poter fare ancora affidamento sul prezioso e luminescente contenuto della sua valigetta per cercarsi un altro autore, ma anche lo zaino sta svanendo. SAM decide di tornare alle sue avventure, ma prima di andarsene consiglia ai tre amici di trovarsi un editore per poter continuare a vivere EDITORE ZANNA non ha scelta e va a parlare con un EDITORE. ZANNA si beffa dell editore e appone un insulto al posto della firma sul contratto. Morirà insieme al suo autore, restando eterno come personaggio

9 I PROTAGONISTI DI VALVORAMA I protagonisti di Valvorama sono ZANNA (Massimo Zanardi) di Andrea Pazienza e SAM PEZZO di Vittorio Giardino. MASSIMO ZANARDI Descrizione 21 anni. Alto m 1.81, peso 68 chili. Capelli biondi, lisci, lunghi, faccia spigolosa e un naso enorme e adunco. Residenza Bologna. Professione Frequenta, pluriripetente, il liceo scientifico Fermi insieme ai suoi due compagni di avventure: lo sfigato Petrilli (Pietra) e il belloccio superdotato Colasanti (Colas), ricco e marchettaro per hobby. Segni particolari Gode di una salute di ferro (mai un'epatite!), pur trascorrendo la maggior parte del suo tempo a stravolgersi di canne, alcool o qualsiasi sostanza alterante. Punto di vista Senza neanche un ideale, pur vivendo in un epoca di rivoluzioni (Bologna fine anni 70, inizio 80). È soprattutto e terribilmente caratterizzato dalla noia, tanto che per vincere questo malessere si diverte a far del male alle persone. SAM PEZZO Descrizione Giovane detective. Capelli neri corti, baffi. Dei suoi trascorsi si conosce poco, ma di certo ne ha viste tante. Residenza Shit City: città controversa che potrebbe essere Berlino come Brooklyn, benché certi scorci rimandino direttamente alla Bologna della fine degli anni 70. Professione Investigatore privato nei quartieri malfamati di Shit City. Nel corso delle indagini, ha spesso a che fare con piccoli criminali e sbirri ostili. Segni particolari Beve, si ficca nei guai, incassa botte (a volte più di quante ne dia), rischia la pellaccia e, naturalmente, ha un debole per le belle donne. Punto di vista Fra rapimenti, traffici di droga, scommesse clandestine e delitti di ogni tipo, SAM PEZZO fatica ad orientarsi con la bussola del suo senso morale, perché il bene e il male si intrecciano a Shit City

10 GLI AUTORI DI SAM E ZANNA ANDREA PAZIENZA Andrea Pazienza nasce a San Benedetto del Tronto e passa la sua infanzia a San Severo, in provincia di Foggia, città di cui era originario il padre. Giovanissimo scopre l'amore per il disegno, tanto che a 13 anni si iscrive al Liceo Artistico di Pescara e inizia ad esporre le sue opere in mostre collettive. Nel 1974 si trasferisce a Bologna per frequentare il DAMS. Sono gli anni in cui l'università è uno dei focolai principali della contestazione: proprio in questo ambiente nascono le sue prime storie a fumetti, da Le straordinarie avventure di Penthothal in poi, pubblicate in origine sulla rivista Alter Alter. Nel assieme a Filippo Scòzzari, Massimo Mattioli, Tanino Liberatore e Stefano Tamburini - fonda la rivista Cannibale e la Primo Carnera Editore, a cui seguirà la celeberrima Frigidaire ; le collaborazioni di Pazienza, inoltre, svariano tra le più prestigiose riviste del settore ( Il Male, Corto Maltese, Comic Art, Linus, Tango e altre), la pittura e alcune capatine nel mondo della grafica (copertine di dischi e manifesti di film, anche per Vecchioni e Fellini) e della pubblicità. Autore eclettico, pubblica una miriade di storie: tra i suoi personaggi più ricorrenti il giovane crudele Zanardi e la caricatura dell'allora Presidente Pertini. Nel 1984 si trasferisce a Montepulciano, dove sposa nel 1986 Marina Comandini; due anni dopo, però, viene trovato morto, probabilmente per quell'eroina da cui negli anni precedenti si era faticosamente riuscito a staccare. VITTORIO GIARDINO Nato a Bologna nel 1946, Vittorio Giardino comincia a lavorare come ingegnere elettronico per poi lasciare tutto, ad appena 32 anni, e mettersi ad inseguire il sogno di una vita, una carriera cioè nell'ambito del fumetto. Dopo aver pubblicato alcune storie brevi su varie riviste d'autore, nel 1979 crea il suo primo personaggio fisso, il detective hard-boiled Sam Pezzo, un vero duro che, invece di operare a Los Angeles o New York, svolge la sua attività lavorativa a Shit City, una città immaginaria che a tratti ricorda la Bologna dell autore. Proprio mentre avvia a conclusione questa serie, nel 1982 scrive e disegna Rapsodia ungherese, prima storia di Max Fridman, il suo antieroe più famoso, seguita nel 1985 da La porta d'oriente. Sempre al 1985 risale il suo interesse verso il fumetto erotico, che si concretizza nel personaggio di Little Ego (omaggio anticonvenzionale al Little Nemo di Winsor McCay). A partire dal 1987 dà vita a racconti brevi raccolti successivamente nella serie Vacanze fatali. Nel 1991 nasce il nuovo personaggio, Jonas Fink, un ragazzo ebreo e borghese che vive nella Praga degli anni '50. A quindici anni di distanza dalla sua ultima storia, nel 2000 Max Fridman torna a vivere in No pasaran. Nel 2005, infine, Giardino, ormai apprezzatissimo anche e soprattutto in Francia e negli Stati Uniti, dà vita al personaggio di Eva Miranda, creato assieme a Giovanni Barbieri e protagonista di una sorta di soap-opera a fumetti

11 LE VOCI Come avviene abitualmente nei film d animazione, doppiatori professionisti e attori noti al pubblico italiano presteranno la propria voce ad ognuno dei personaggi dei fumetti di Valvorama. Le voci confermate per i personaggi principali sono: ZANNA: CLAUDIO SANTAMARIA Il suo esordio al cinema risale al 1997, con Fuochi d'artificio di Leonardo Pieraccioni, ma la sua affermazione cinematografica principale è frutto delle sue interpretazioni in film come Almost blue e L'ultimo bacio, per le quali riceve anche una candidatura al David di Donatello. Nella sua carriera si contano film che spaziano dalla commedia al drammatico e al thriller, dove sempre più spesso ricopre ruoli da primo attore, tra cui Passato prossimo di Maria Sole Tognazzi, per il quale riceve un'altra candidatura ai Nastri d'argento. Nel 2002 interpreta Penthothal in Paz! diretto da Renato De Maria Il suo successo in sala si consolida definitivamente con Romanzo criminale di Michele Placido, tanto da fare un incursione nel cinema internazionale nell ultimo 007 Casino Royale. SAM PEZZO: PIERFRANCESCO FAVINO Pier Francesco debutta nel mondo del cinema nel 1993 con Amico mio, ma con El Alamein ha collezionato una doppia nomination (David, Ciak d'oro) che lo ha segnalato come qualcosa di più di una promessa. Ha recitato nel 2002 anche in Emma sono io e Passato prossimo di Maria Sole Tognazzi. Nel 2003 è protagonista accanto a Claudia Gerini in Al cuor si comanda e nel 2004 è nel cast di Le chiavi di casa di Gianni Amelio. Ultimamente è apparso in tre film: Nessun Messaggio in Segreteria (2005), Amatemi (2005) e Romanzo Criminale (2005) accanto a Stefano Accorsi e Kim Rossi Stuart. PAZIENZA: ROBERTO FREAK ANTONI Freak Antoni è stato attore in diversi film underground con lo pseudonimo di Tony Garbato, mentre come Roberto Freak Antoni ha interpretato dei ruoli in Jack Frusciante è uscito dal gruppo (1996) diretto da Enza Negroni e Paz! (2002) diretto da Renato De Maria. La sua partecipazione a quest'ultimo è legata alla sua amicizia con Andrea Pazienza, che lo ha anche fatto comparire in alcune sue storie a fumetti

12 LE MUSICHE BRANI D EPOCA I principali brani musicali dagli anni 30 ad oggi andranno a formare la colonna sonora di ogni tappa del viaggio che i nostri Protagonisti compiono nel fumetto italiano. La musica ovviamente contribuirà a caratterizzare il periodo storico a livello sociale, culturale ed economico. MUSICHE ORIGINALI Per la colonna sonora di Valvorama verrà inoltre composto un motivo specifico legato al film che ricordi l inizio degli anni 80, quando Zanardi e Sam venivano creati e pubblicati. La scelta dell autore delle musiche è caduta su Roberto Freak Antoni, grande conoscitore di Andrea Pazienza e del periodo storico in cui è vissuto. FREAK ANTONI Scrittore, musicista e performer, Freak Antoni è considerato uno degli autori più stimolanti nell'ambito del movimento artistico-culturale post '77. Laureato al DAMS di Bologna, Freak Antoni è il leader, cantante, paroliere e animatore del gruppo pop-rock demenziale (definibile come rock ironico e dissacrante) degli Skiantos. Dopo il primo lavoro datato 1977 (Inascoltabile) gli Skiantos realizzano i due album Mono tono (1978) e Kinotto (1979), due pietre miliari della musica demenziale. Fra i pezzi-hit ricordiamo: Pesto duro, Diventa demente, Io sono uno skianto, Ti amo da matti, Vortice, Mi piaccion le sbarbine, Ti rullo di cartoni, Gelati, Kinotto, Sono buono, veri e propri manifesti dell'intero movimento. Dopo un periodo di temporanea sospensione dell'attività, gli Skiantos tornano in studio nel 1984, e da allora producono con costante assiduità numerosi dischi, fra cui Signore dei dischi (1992). Nel 1996 esce la raccolta Skiantologia vol. 1, con cui Freak e compagni festeggiano il raggiungimento della maggiore età (i 18 anni di attività artistica). Nell'ottobre del 2004 esce il CD Ironikontemporaneo, realizzato da Freak Antoni insieme alla pianista Alessandra Mostacci, specializzata in repertorio contemporaneo. Sono sedici brani inediti di compositori di Musica Contemporanea, nei quali la musica è bizzarramente accompagnata ai versi demenziali e surreali di Roberto Freak Antoni

13 LA PRODUZIONE ROMA FILM SRL LE ORIGINI: LA CONSULENZA Roma Film (RF) nasce nel 2001 come società di consulenza specializzata nell economia dell audiovisivo e nei meccanismi di finanziamento del settore. Fin dall inizio la RF si posiziona come rappresentante italiano del network globale Peacefulfish (www.peacefulfish.com), una rete internazionale di consulenti specializzati nella consulenza aziendale nel settore dell Audiovisivo e dei New Media. Peacefulfish e RF hanno consolidato rapporti di partnerariato con istituzioni finanziarie, legali, e bancarie del settore media e con solide realtà produttive e distributive in tutto il mondo per offrire ai propri clienti un servizio adattato alla globalizzazione del settore. RF: LA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA E LA COSTITUZIONE DI UNA SRL Nel 2004 la RF allarga le sue attività anche alla produzione cinematografica. La trasformazione in un entità produttiva risponde al desiderio di mettere a frutto le esperienze maturate in campo internazionale. Roma Film è il risultato dell unione della RF e di Martino Sclavi, un produttore di talento attivo in Inghilterra e Germania. Il nostro approccio è di realizzare prodotti in coproduzione indirizzati al mercato europeo. La RF ha quindi stabilito un partnerariato produttivo stabile con altre tre imprese straniere per coprire congiuntamente il mercato italiano, francese, inglese e tedesco. L obiettivo della Roma Film è creare una vitale e solida società di produzione che possa cogliere le opportunità finanziarie presenti nei diversi territori europei. PORTFOLIO DELLA ROMA FILM Film in sviluppo: Interrail, sceneggiatura di Anatole Fuksas, prodotto dalla Roma Film Valvorama, di Francesco Merini, 85, documentario d animazione. Film in Post-Produzione: Quero, di Carlos Cortez, prodotto da Gullane Filmes (Brasile), Caravan Pass (FR), RF Film Minoritari In Sviluppo: King of Cheese, sceneggiatura di G. Milton, M. Tilton, prodotto da 2 Many Executives (UK), Roma Film Dead of frequency, sceneggiatura di J. Basu, prodotto da 2 Many Executives (UK), Roma Film

14

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro italiano:

Dettagli

Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010).

Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010). ARRIETTY Per i più grandi. Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010). Sotto il pavimento di una grande casa nella campagna di

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2014 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla IV edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 Titolo IN VIA SAVONA AL 57 Durata 50' Anno 2013 Paese Scritto e diretto da Prodotto da Riprese di Montaggio di Voce narrante di Musica di Italia Gregory Fusaro e

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR

PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR Reading del libro a cura dei ragazzi della IIIA della scuola media n. 2 "S. Farina" Con la collaborazione della libreria Il Labirinto di Alghero Un matrimonio combinato,

Dettagli

crediti non contrattuali 1

crediti non contrattuali 1 crediti non contrattuali 1 Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema presenta N-CAPACE un film scritto interpretato e diretto da Eleonora Danco Durata: 80 Data di uscita: 19 marzo 2015 Premiato con due

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON

PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON C è un libro sui ragazzini agitati, dal titolo On agite un enfant: è un gioco di parole, perché c era una pubblicità di una bevanda gassata che se non ricordo

Dettagli

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. PERCORSO

Dettagli

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Una parola per te Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Prima edizione Fabbri Editori: aprile

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti Roberto Denti La mia resistenza con la postfazione di Antonio Faeti 2010 RCS Libri S.p.A., Milano Prima edizione Rizzoli Narrativa novembre 2010 Prima edizione BestBUR marzo 2014 ISBN 978-88-17-07369-1

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali)

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Al mare, verso gli undici anni, avevo fatto amicizia con un bagnino. Una cosa innocentissima, ma mia madre mi chiedeva

Dettagli

L ambiente in cui vivi

L ambiente in cui vivi L ambiente in cui vivi 1. Cosa vorresti fare da grande? (indica per esteso il lavoro che ti piacerebbe fare) 2. Potendo scegliere, cosa ti piacerebbe diventare? (1 sola risposta) Un divo televisivo o del

Dettagli

COMPITI PER LE VACANZE ESTIVE (ITALIANO) classe 1^B

COMPITI PER LE VACANZE ESTIVE (ITALIANO) classe 1^B 08/06/2015 COMPITI PER LE VACANZE ESTIVE (ITALIANO) classe 1^B - Grammatica: svolgi tutti gli esercizi da p. 3 a p. 19 (tranne l es. 6 p. 19) + leggi p. 24-25 (ripasso del verbo) e svolgi gli es. da 1

Dettagli

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze SEZIONE DIDATTICA 2011 Schede

Dettagli

Giornalismo investigativo strumento di verità

Giornalismo investigativo strumento di verità colophon editore delos store Ordinaria Follia a cura di ARIANNA E SELENA MANNELLA Giornalismo investigativo strumento di verità di ARIANNA E SELENA MANNELLA Oggi il problema non è la mancanza di informazione

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si parla di noi. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si parla di noi. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa rassegna INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna Si parla di noi Tirreno 08/11/2015 p. 17 Cinema o teatro il mestiere di attore lo impari in Toscana Paola Taddeucci 1 Corriere Fiorentino 08/11/2015 p. 14 CINEMA

Dettagli

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco. L asilo nido Collodi, gestito dalla Cooperativa Accomazzi per conto della Città di Piossasco, accoglie 45 bambini dai 6 ai 36 mesi. Aspetto

Dettagli

1.1 Opera multimediale come software

1.1 Opera multimediale come software Possibile qualificazione dell opera multimediale in base alle categorie di opere dell ingegno: software; opera cinematografica; banca di dati; opera letteraria Dopo aver affrontato un possibile inquadramento

Dettagli

PALOMAR e SURF FILM. presentano RITRATTO DI UN REGISTA ALL ITALIANA. un documentario scritto e diretto da PAOLA e SILVIA SCOLA.

PALOMAR e SURF FILM. presentano RITRATTO DI UN REGISTA ALL ITALIANA. un documentario scritto e diretto da PAOLA e SILVIA SCOLA. PALOMAR e SURF FILM presentano RITRATTO DI UN REGISTA ALL ITALIANA un documentario scritto e diretto da con Ettore Scola e l amichevole partecipazione di Pierfrancesco Diliberto prodotto da CARLO DEGLI

Dettagli

IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI

IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI RIVA DEL GARDA, 14 NOVEMBRE 2013 IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI Dott.ssa Mara Marchesoni Hospice Amedeo Bettini Medico Da soli o insieme Tutte le persone sono diverse

Dettagli

presentano SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro PFA FILMS ENJOY MOVIES una produzione

presentano SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro PFA FILMS ENJOY MOVIES una produzione Pier Francesco Aiello presentano Andrea de Liberato SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro una produzione PFA FILMS ENJOY MOVIES Quattro giovani adulti dei nostri giorni, affamati da un avvizzita speranza

Dettagli

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C. Scuola primaria E. Fermi di Bogliasco anno scolastico 2014/2015 1 MORENDO Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.) 2 IL

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ

Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ Flavia Volta, Sognando la felicità Copyright 2014 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale Tangram Srl Via Verdi, 9/A 38122 Trento www.edizionidelfaro.it info@edizionidelfaro.it

Dettagli

Libriadi 2016 Autori ospiti

Libriadi 2016 Autori ospiti Libriadi 2016 Autori ospiti Concorso LOGO e MARATONINA DI LETTURA Nicoletta Costa Sono nata a Trieste nel 1953 e qui vivo e lavoro. A 12 anni ho illustrato il mio primo libro Il pesciolino piccolo, pubblicato

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

Claudio Baglioni A modo mio

Claudio Baglioni A modo mio Claudio Baglioni A modo mio Contenuti: revisione passato prossimo, lessico, espressioni italiane. Livello QCER: B1 Tempo: 2 h Claudio Baglioni è un grande cantautore italiano, è nato a Roma il 16 maggio

Dettagli

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro.

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro. Normalmente si usa la parola giornale per una pubblicazione quotidiana dove si trovano le notizie del giorno. In un senso più largo però, questa parola si usa anche per pubblicazioni settimanali, quindicinali

Dettagli

Learning News Giugno 2012, anno VI - N. 6

Learning News Giugno 2012, anno VI - N. 6 Learning News Giugno 2012, anno VI - N. 6 A che ruolo giochiamo? Il teatro al servizio della formazione di Francesco Marino Una premessa: di che cosa parliamo quando parliamo di Parleremo di teatro (che

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO Un opera unica che ha già ricevuto la benedizione del Santo Padre

Dettagli

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole.

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Alla scoperta di Cinecittà e del cinema. Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Il nostro obiettivo è quello di offrire proposte didattiche

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici La voce de "Gli Amici" Testo più grande Cerca domenica 2 maggio 2004 Home page News Newsletter Disabili mentali: amici senza limiti Handicap e Vangelo Pagina precedente Gli Amici La mostra di pittura Scarica

Dettagli

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO ANICA, TRA PASSATO E FUTURO Documentario di Massimo De Pascale e Saverio di Biagio Regia di Saverio Di Biagio PREMESSA Il rischio di ogni anniversario è quello di risolversi in una celebrazione, magari

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano. ospite inatteso

Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano. ospite inatteso Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano ospite inatteso Ufficio stampa Istituto Luce-Cinecittà Marlon Pellegrini t.: +39 06 72286 407 m.: +39 334 9500619 - m.pellegrini@cinecittaluce.it

Dettagli

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso.

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Anna Contardi Ass.Italiana Persone Down www.aipd.it Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Esperienze di educazione sessuale per adolescenti con disabilità intellettiva Premessa Esisteun diritto alla

Dettagli

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 A cura di Associazione A.L.Y. e Associazione Teatro Riflesso Referenti Progetto : Ylenia Mazzoni

Dettagli

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore.

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore. Vincenzo Cerami* Sono venuto a questo confronto senza preparare nulla. Sentendo gli interventi di chi mi ha preceduto sono tornato con la mente agli anni dell università. Stavo ripensando a Roma. Gli operai

Dettagli

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 Zeta 1 1 2 NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 2010 by Bonfirraro Editore Viale Ritrovato, 5-94012 Barrafranca - Enna Tel. 0934.464646-0934.519716

Dettagli

l intervento, la ricerca che si sta progettando)

l intervento, la ricerca che si sta progettando) Definizione delle motivazioni che richiedono l attuazione del progetto (contesto e target) Il motivo è quello di lasciare a tutti un pensiero sull essere felici. Definizione chiara e coerente degli obiettivi

Dettagli

Anna e Alex alle prese con i falsari

Anna e Alex alle prese con i falsari Anna e Alex alle prese con i falsari Anna e Alex sono compagni di classe e amici per la pelle. Si trovano spesso coinvolti in avventure mozzafiato: insieme, ne hanno viste delle belle. Sono proprio due

Dettagli

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati *Dopo il primo incontro con la monaca buddista Doyu Freire, i bambini sono stati invitati a raccontare liberamente l esperienza, appena fatta,

Dettagli

IL MATRIMONIO DI TUYA

IL MATRIMONIO DI TUYA Festival di Berlino 2007 Orso d Oro presenta IL MATRIMONIO DI TUYA un film di Ufficio Stampa LUCKY RED Via Chinotto,16 tel +39 06 37352296 fax +39 06 37352310 Georgette Ranucci (+39 335 5943393 g.ranucci@luckyred.it)

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare

NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare CAPO D ORLANDO, INCONTRO CON VITTORIO SINDONI AL MIRAMARE Capo d Orlando (Me), 23/08/2010 Mercoledì 25 agosto 2010, alle ore 19.30, alla Terrazza "Miramare" di Capo d Orlando,

Dettagli

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite secondo il ritmo e la logica di un altra lingua, quella

Dettagli

A Corto di Idee. 3 a Rassegna Europea del Cortometraggio e del Documentario REC/D. 2 3 Gennaio 2010. Specchia (LE)

A Corto di Idee. 3 a Rassegna Europea del Cortometraggio e del Documentario REC/D. 2 3 Gennaio 2010. Specchia (LE) A Corto di Idee 3 a Rassegna Europea del Cortometraggio e del Documentario REC/D 2 3 Gennaio 2010 Specchia (LE) ASSOCIAZIONE PICCOLO TEATRO SPONTANEO LA RIBALTA REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE L Associazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 Il Progetto Teatro viene proposto ogni anno a gruppi di classe individuati in base alle scelte

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO UNITA DI APPRENDIMENTO E UNIT 9 - UNIT 10 Parlare di bailità.

Dettagli

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari.

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari. di Pier Francesco Piccolomini Facebook l hai sentito nominare di sicuro. Quasi non si parla d altro. C è chi lo odia, chi lo ama, chi lo usa per svago, chi per lavoro. Ma esattamente, questo Facebook,

Dettagli

Comunichiamo per crescere

Comunichiamo per crescere Comunichiamo per crescere 1/ L associazione PariComo, con il progetto Comunichiamo per crescere si propone di aiutare le famiglie fornendo risposte, che possono essere informazioni, strumenti operativi,

Dettagli

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe Capitolo 1 La realizzazione di un film: la troupe LA REALIZZAZIONE DI UN FILM Giuseppe Bertolucci racconta Le tre scritture del cinema LA REALIZZAZIONE DI UN FILM - Le tre scritture del cinema - PRE-PRODUZIONE

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO PROGETTO CONTINUITÀ Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO I primi giorni di aprile, tornati dalle vacanze di Pasqua, il postino ci porta

Dettagli

L Africa dal mio camion

L Africa dal mio camion L Africa dal mio camion Dichiaro che sono autorizzato per l utilizzo del logo Overland, Iveco e per le immagini del fotografo. Giuseppe Francesco Simon SIMONATO L AFRICA DAL MIO CAMION Diario di bordo

Dettagli

Intervista telematica a Sonia Grineva

Intervista telematica a Sonia Grineva BTA Bollettino Telematico dell'arte ISSN 1127-4883 Fondato nel 1994 Plurisettimanale Reg. Trib. di Roma n. 300/2000 dell'11 Luglio 2000 1 Gennaio 2010, n. 549 http://www.bta.it/txt/a0/05/bta00549.html

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2015 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla V edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

pissarro l anima dell impressionismo family guide

pissarro l anima dell impressionismo family guide pissarro l anima dell impressionismo family guide +5 CAMILLE PISSARRO Il giovanotto che vediamo rappresentato è Camille Pissarro. Dipinge questo autoritratto poco prima dei 25 anni. Da un isola delle Antille

Dettagli

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Vai a visitare un cliente ma non lo chiudi nonostante tu gli abbia fatto una buona offerta. Che cosa fai? Ti consideri causa e guardi

Dettagli

Le persone che hanno creduto in lui hanno potuto contribuire alla nascita del team, e non solo, ma di giorno in giorno il team si è sviluppato grazie

Le persone che hanno creduto in lui hanno potuto contribuire alla nascita del team, e non solo, ma di giorno in giorno il team si è sviluppato grazie presenta LA SUA STORIA Francesco Maria Conti, nato il 29 febbraio del 1964 a Desio e residente in Svizzera, ha dimostrato sempre un vivo interesse per le macchine. Allo sviluppo di questa sua passione

Dettagli

e su di me si chiude un cielo

e su di me si chiude un cielo PUGNI e su di me si chiude un cielo un video di ANDREA ADRIATICO per teatridivita film selezionato per la STORIE ANDREA ADRIATICO Andrea Adriatico è nato a L'Aquila il 20 aprile 1966. Diplomato all'accademia

Dettagli

Liceo Scientifico "M. Curie"- Meda con annessa Sezione Classica. Anno Scolastico 2009/2010. Classe IV Ginnasio sez. B - Lavoro estivo 2009/2010

Liceo Scientifico M. Curie- Meda con annessa Sezione Classica. Anno Scolastico 2009/2010. Classe IV Ginnasio sez. B - Lavoro estivo 2009/2010 Classe IV Ginnasio sez. B - Lavoro estivo 2009/2010 ITALIANO Ripassare sulla grammatica i capitoli relativi all analisi logica e del periodo. Fare l analisi logica e l analisi del periodo delle seguenti

Dettagli

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi Edizioni Disegni: Maria Elisa Cavandoli Copertina: Fabiano Fedi contributi alla seconda edizione: Fabrizio Carletti I edizione: 1998 ed. Creativ,

Dettagli

JOHN Q TITOLO ORIGINALE

JOHN Q TITOLO ORIGINALE JOHN Q John Q Nick Cassavetes Denzel Washington Robert Duvall, Anne Heche 10 Maggio 2002 JOHN Q F r e s c o d i O S C A R p e r TRAINING DAY, con John Q. DENZEL WASHINGTON debutta direttamente al numero

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

IL SOLE DENTRO. Scheda per i più grandi

IL SOLE DENTRO. Scheda per i più grandi IL SOLE DENTRO Scheda per i più grandi (Scheda a cura di Elena Barsanti) CREDITI Regia: Paolo Bianchini Soggetto: Paolo Bianchini, Paola Rota. Sceneggiatura: Paolo Bianchini, Paola Rota, Marco Cavaliere.

Dettagli

SBALLANDOBALLANDO. it

SBALLANDOBALLANDO. it SBALLANDOBALLANDO. it III Edizione Il Progetto Sballando Ballando vuole offrire ai giovani una sana scelta allo sballo proponendo e mettendo a loro disposizione uno strumento semplice e alla portata di

Dettagli

GRUPPO DIAMANTE NETWORK MARKETING MLM

GRUPPO DIAMANTE NETWORK MARKETING MLM GRUPPO DIAMANTE NETWORK MARKETING MLM 12 SUGGERIMENTI PER AVERE SUCCESSO COL MARKETING MULTI LIVELLO 1 PARTE I IL NETWORK MARKETING MLM Una domanda che ci viene rivolta spesso è: Come si possono creare

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso Anna Contardi e Monica Berarducci Aipd Associazione italiana persone down AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso imparare A conoscere se stessi, Gli AlTri, le proprie emozioni collana Laboratori per

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

Consigli ai genitori per aiutare i bambini a parlare bene

Consigli ai genitori per aiutare i bambini a parlare bene Claudia Azzaro Parlare GIOCANDO Consigli ai genitori per aiutare i bambini a parlare bene Armando editore 3 AZZARO, Claudia Parlare giocando. Consigli ai genitori per aiutare i bambini a parlare bene ;

Dettagli

LA SECONDA VIA Regia di Alessandro Garilli. Fronte russo 1943. Non un film di guerra, ma di uomini nella guerra.

LA SECONDA VIA Regia di Alessandro Garilli. Fronte russo 1943. Non un film di guerra, ma di uomini nella guerra. COMUNICATO STAMPA 1 LA SECONDA VIA Regia di Alessandro Garilli Fronte russo 1943. Non un film di guerra, ma di uomini nella guerra. Russia. Villaggio di Popowka. Contadini che mietono il grano e distese

Dettagli

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI EURO RUN: IL GIOCO www.nuove-banconote-euro.eu ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI Anna e Alex sono compagni di classe e amici per la pelle. Si trovano spesso coinvolti in avventure mozzafiato e anche

Dettagli

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI EURO RUN: IL GIOCO www.nuove-banconote-euro.eu ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI - 2 - Anna e Alex sono compagni di classe e amici per la pelle. Si trovano spesso coinvolti in avventure mozzafiato e

Dettagli

trasmettere un messaggio o un insegnamento introdurre un racconto punti... / 1

trasmettere un messaggio o un insegnamento introdurre un racconto punti... / 1 NOME CLASSE... DATA... Verifica delle conoscenze 1. Chi sono, di solito, i protagonisti delle favole? a animali c uomini b animali umanizzati d oggetti 2. Qual è lo scopo delle favole? a divertire b annoiare

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli