TELECOM ITALIA SPA 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero 1/39

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TELECOM ITALIA SPA 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero 1/39"

Transcript

1 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Tempo attivazione dei servizi Tasso malfunzionamento dei servizi internet a banda Tempo riparazione dei malfunzionamenti relativi a servizi internet a banda Servizi Servizi su nuove linee telefoniche e su linee telefoniche traslocate Servizi su linee telefoniche provenienti da altro operatore su cui era già attivo con il precedente operatore il servizio Servizi realizzato con strutture proprie Servizi acesso Unità percentile 95% del tempo fornitura giorni 26 percentile 99% del tempo fornitura giorni 64 Percentuale degli orni vali completati entro la data concordata con il cliente % 95,9 Tempo meo fornitura giorni 8 Numerosità dei contratti per tale tipologia d'orne n percentile 95% del tempo fornitura giorni 29 percentile 99% del tempo fornitura giorni 71 Percentuale degli orni vali completati entro la data concordata con il cliente % 96,5 Tempo meo fornitura giorni 11 Numerosità dei contratti per tale tipologia d'orne n percentile 95% del tempo fornitura giorni 17 percentile 99% del tempo fornitura giorni 59 Percentuale degli orni vali completati entro la data concordata con il cliente % 97,7 Tempo meo fornitura giorni 5 Numerosità dei contratti per tale tipologia d'orne n Rapporto tra il numero segnalazioni malfunzionamenti effettivi e il numero meo linee d' a banda Percentile 80% del tempo riparazione dei malfunzionamenti ore 26 Percentile 95% del tempo riparazione dei malfunzionamenti ore 79 Percentuale delle riparazioni dei malfunzionamenti completate entro il tempo massimo contrattualmente previsto 1/39 % 5,7 % 94,8 Tempo meo riparazione ore 18

2 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore A Tempi risposta alle chiamate ai servizi assistenza clienti Tempo attivazione dei servizi Addebiti contestati Insponibilità del servizio internet in al-up Servizio 187 (assistenza alla clientela Servizi residenziale) Servizi 191 (assistenza alla clientela affari) Servizi (assistenza tecnica per i servizi a banda alla clientela affari) servizi a Internet a banda stretta servizi a Internet a banda Servizi acesso stretta Tempo minimo navigazione su IVR per accedere alla scelta "operatore" Unità secon 54 Tempo meo risposta dell'operatore alle chiamate entranti secon 124 Percentuale chiamate entranti in cui il tempo risposta dell'operatore è inferiore a 20 secon Tempo minimo navigazione su IVR per accedere alla scelta "operatore" % 29,7 secon 46 Tempo meo risposta dell'operatore alle chiamate entranti secon 60 Percentuale chiamate entranti in cui il tempo risposta dell'operatore è inferiore a 20 secon Tempo minimo navigazione su IVR per accedere alla scelta "operatore" % 46,3 secon 49 Tempo meo risposta dell'operatore alle chiamate entranti secon 52 Percentuale chiamate entranti in cui il tempo risposta dell'operatore è inferiore a 20 secon Rapporto tra il numero dei reclami su debiti in fattura relativi a servizi internet ricevuti nel periodo rilevazione e il numero totale fatture emesse nello stesso periodo Rapporto tra il numero dei reclami su debiti in fattura relativi a servizi internet ricevuti nel periodo rilevazione e il numero totale fatture emesse nello stesso periodo Rapporto tra il tempo totale in cui nessun modem è sponibile accettare chiamate in al-up ricevute nel periodo rilevazione dell incatore ed il periodo rilevazione stesso % 56,0 % % % 0,0 2/39

3 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore dati dati Servizi acesso Servizi Servizi acesso Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità - offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità - offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo Unità kbit 6453 kbit 8693 Tempo attivazione dei servizi 3/39

4 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati ABRUZZO (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6462 Kbps 392 Kbps 6552 Kbps 394 Mea (banda in downlo) Kbps 6513 Mea (banda in uplo) Kbps 394 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 150,2 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 19,3 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 59 Deviazione standard millisecon 13,0 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,05 4/39

5 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità CAMPANIA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6570 Kbps 397 Kbps 6607 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6589 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 63,9 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 5,0 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 46 Deviazione standard millisecon 20,6 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 5/39

6 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati EMILIA ROMAGNA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6543 Kbps 397 Kbps 6598 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6572 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 57,7 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,0 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 48 Deviazione standard millisecon 7,2 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 6/39

7 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità FRIULI VENEZIA GIULIA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6489 Kbps 396 Kbps 6589 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6548 Mea (banda in uplo) Kbps 397 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 134 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,3 Ritardo massimo millisecon 62 mea millisecon 48 Deviazione standard millisecon 30,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,03 7/39

8 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità LAZIO (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6543 Kbps 397 Kbps 6588 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6567 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 59,7 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,7 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 48 Deviazione standard millisecon 7,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 8/39

9 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità LIGURIA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6570 Kbps 397 Kbps 6626 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6593 Mea (banda in uplo) Kbps 397 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 64,7 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 1,6 Ritardo massimo millisecon 46 mea millisecon 47 Deviazione standard millisecon 6,6 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,08 9/39

10 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità LOMBARDIA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6570 Kbps 397 Kbps 6635 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6614 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 106,5 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,3 Ritardo massimo millisecon 46 mea millisecon 46 Deviazione standard millisecon 7,1 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,03 10/39

11 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità MARCHE (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6543 Kbps 398 Kbps 6561 Kbps 400 Mea (banda in downlo) Kbps 6511 Mea (banda in uplo) Kbps 399 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 85,5 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 3,1 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 53 Deviazione standard millisecon 7,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 11/39

12 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità MOLISE (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6444 Kbps 398 Kbps 6480 Kbps 399 Mea (banda in downlo) Kbps 6461 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 58 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 1,4 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 60 Deviazione standard millisecon 2,1 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,02 12/39

13 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità PIEMONTE (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6551 Kbps 397 Kbps 6571 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6560 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 32,5 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 1,8 Ritardo massimo millisecon 46 mea millisecon 46 Deviazione standard millisecon 2,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,05 13/39

14 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità PUGLIA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6543 Kbps 396 Kbps 6598 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6565 Mea (banda in uplo) Kbps 397 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 195,6 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,5 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 47 Deviazione standard millisecon 5,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 14/39

15 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità SARDEGNA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6480 Kbps 397 Kbps 6579 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6536 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 122,3 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 1,0 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 51 Deviazione standard millisecon 7,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 15/39

16 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità SICILIA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6453 Kbps 396 Kbps 6533 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6488 Mea (banda in uplo) Kbps 397 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 107,2 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 4,2 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 60 Deviazione standard millisecon 1,3 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 16/39

17 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati TOSCANA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6598 Kbps 398 Kbps 6635 Kbps 399 Mea (banda in downlo) Kbps 6614 Mea (banda in uplo) Kbps 398 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 99,6 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 3,1 Ritardo massimo millisecon 46 mea millisecon 46 Deviazione standard millisecon 1,5 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,05 17/39

18 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità TRENTINO ALTO ADIGE (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6297 Kbps 395 Kbps 6588 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6471 Mea (banda in uplo) Kbps 396 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 161,3 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,0 Ritardo massimo millisecon 62 mea millisecon 55 Deviazione standard millisecon 8,5 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,05 18/39

19 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità UMBRIA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6516 Kbps 397 Kbps 6598 Kbps 398 Mea (banda in downlo) Kbps 6535 Mea (banda in uplo) Kbps 397 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 278,1 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,7 Ritardo massimo millisecon 60 mea millisecon 48 Deviazione standard millisecon 6,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,90 19/39

20 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità VENETO (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6164 Kbps 395 Kbps 6552 Kbps 397 Mea (banda in downlo) Kbps 6446 Mea (banda in uplo) Kbps 396 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 120,1 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 1,4 Ritardo massimo millisecon 62 mea millisecon 59 Deviazione standard millisecon 7,7 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,05 20/39

21 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità VALLE D'AOSTA (offerta con profilo 7 Mbps Downlo / 384 Kbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 6533 Kbps 400 Kbps 6570 Kbps 401 Mea (banda in downlo) Kbps 6545 Mea (banda in uplo) Kbps 401 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 109,8 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 2,6 Ritardo massimo millisecon 46 mea millisecon 46 Deviazione standard millisecon 7,5 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,05 21/39

22 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità ABRUZZO (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9180 Kbps 784 Kbps 9334 Kbps 809 Mea (banda in downlo) Kbps 9253 Mea (banda in uplo) Kbps 800 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 322,2 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 12,5 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 42 Deviazione standard millisecon 12,6 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,03 22/39

23 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati CAMPANIA (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9282 Kbps 906 Kbps 9412 Kbps 928 Mea (banda in downlo) Kbps 9336 Mea (banda in uplo) Kbps 915 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 169,0 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 12,2 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 30 Deviazione standard millisecon 5,8 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 23/39

24 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità EMILIA ROMAGNA (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9143 Kbps 880 Kbps 9360 Kbps 892 Mea (banda in downlo) Kbps 9250 Mea (banda in uplo) Kbps 887 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 95,4 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 8,2 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 41 Deviazione standard millisecon 6,4 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,01 24/39

25 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi FRIULI VENEZIA GIULIA (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9057 Kbps 873 Kbps 9218 Kbps 890 Mea (banda in downlo) Kbps 9136 Mea (banda in uplo) Kbps 881 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 296,1 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 13,8 Ritardo massimo millisecon 46 mea millisecon 47 Deviazione standard millisecon 11,8 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,06 25/39

26 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità LAZIO (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9295 Kbps 916 Kbps 9439 Kbps 966 Mea (banda in downlo) Kbps 9388 Mea (banda in uplo) Kbps 932 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 90,1 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 23,2 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 30 Deviazione standard millisecon 5,3 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 26/39

27 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità LIGURIA (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9230 Kbps 795 Kbps 9321 Kbps 813 Mea (banda in downlo) Kbps 9265 Mea (banda in uplo) Kbps 800 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 115,2 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 6,0 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 33 Deviazione standard millisecon 39,7 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,12 27/39

28 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità LOMBARDIA (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9425 Kbps 817 Kbps 9465 Kbps 835 Mea (banda in downlo) Kbps 9443 Mea (banda in uplo) Kbps 825 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 121,8 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 6,8 Ritardo massimo millisecon 31 mea millisecon 31 Deviazione standard millisecon 5,2 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,03 28/39

29 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità MARCHE (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9282 Kbps 877 Kbps 9359 Kbps 892 Mea (banda in downlo) Kbps 9312 Mea (banda in uplo) Kbps 880 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 159,4 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 11,6 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 35 Deviazione standard millisecon 7,9 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,00 29/39

30 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità MOLISE (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9218 Kbps 818 Kbps 9346 Kbps 829 Mea (banda in downlo) Kbps 9283 Mea (banda in uplo) Kbps 823 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 171,3 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 9,5 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 35 Deviazione standard millisecon 9,0 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,03 30/39

31 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità PIEMONTE (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 9218 Kbps 961 Kbps 9244 Kbps 968 Mea (banda in downlo) Kbps 9232 Mea (banda in uplo) Kbps 964 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 51,2 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 4,8 Ritardo massimo millisecon 31 mea millisecon 31 Deviazione standard millisecon 3,3 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,05 31/39

32 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Unità Servizi Tempo attivazione dei servizi dati Servizi Ritardo dati PUGLIA (offerta con profilo 10 Mbps Downlo / 1 Mbps Uplo) Servizi Banda minima in downlo (Percentile 5 della velocità Banda minima in uplo (Percentile 5 della velocità Banda massima in downlo (Percentile 95 della velocità Banda massima in uplo (Percentile 95 della velocità Kbps 8960 Kbps 865 Kbps 9465 Kbps 898 Mea (banda in downlo) Kbps 9338 Mea (banda in uplo) Kbps 882 Deviazione standard (banda in downlo) Kbps 270,2 Deviazione standard (banda in uplo) Kbps 17,1 Ritardo massimo millisecon 44 mea millisecon 55 Deviazione standard millisecon 187,3 Tasso perta dei pacchetti Servizi Probabilità perta dei pacchetti PING % 0,23 32/39

1 SEM. Anno di riferimento: 2012 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero

1 SEM. Anno di riferimento: 2012 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero S/A Tempo di attivazione dei servizi di accesso ad internet a banda larga Servizi di accesso ad internet a banda larga su linee telefoniche attive Servizi di accesso ad internet a banda larga su nuove

Dettagli

1 SEM. X Anno di riferimento: 2013 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero 1/41

1 SEM. X Anno di riferimento: 2013 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero 1/41 S/A Tempo di attivazione dei servizi di accesso ad internet a banda larga Servizi di accesso ad internet a banda larga su linee telefoniche attive Servizi di accesso ad internet a banda larga su nuove

Dettagli

1 SEM. X Anno di riferimento: 2012 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero

1 SEM. X Anno di riferimento: 2012 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero S/A Tempo di attivazione dei servizi di accesso ad internet a banda larga Servizi di accesso ad internet a banda larga su linee telefoniche attive Servizi di accesso ad internet a banda larga su nuove

Dettagli

1 SEM. Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero

1 SEM. Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero Tempo di attivazione dei servizi di accesso ad internet a banda larga su linee telefoniche attive su nuove linee telefoniche e su linee telefoniche traslocate su linee telefoniche provenienti da altro

Dettagli

1 SEM. X Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero

1 SEM. X Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero Tempo di attivazione dei servizi di accesso ad internet a banda larga su linee telefoniche attive su nuove linee telefoniche, su linee telefoniche traslocate, su linee telefoniche trasformate da ISDN a

Dettagli

OPERATORE: CLOUDITALIA TELECOMUNICAZIONI SPA 1 SEM. X Anno di riferimento: 2015 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM.

OPERATORE: CLOUDITALIA TELECOMUNICAZIONI SPA 1 SEM. X Anno di riferimento: 2015 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. Qualità dei servizi di accesso ad internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS OPERATORE: CLOUDITALIA TELECOMUNICAZIONI SPA 1 SEM. X Anno di riferimento: 2015 Periodo

Dettagli

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari - Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari -

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari - Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari - Modello elettronico Qualità dei d internet da postazione fissa - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i. OPERATORE: NGI SpA NOTE 1 SEM. - Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei : 2 SEM.

Dettagli

Vodafone Omnitel BV - brand TeleTu 1 SEM. X Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero

Vodafone Omnitel BV - brand TeleTu 1 SEM. X Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero Modello elettronico Qualità dei d internet da postazione fissa dei servizi a brand Teletu - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i. OPERATORE: Vodafone Omnitel BV - brand TeleTu 1 SEM. X Anno di riferimento:

Dettagli

Modello elettronico Qualità dei servizi di accesso ad internet da postazione fissa - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i.

Modello elettronico Qualità dei servizi di accesso ad internet da postazione fissa - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i. Modello elettronico Qualità dei ad internet da postazione fissa Delibere 131/06/CSP 244/08/CSP e s.m.i. OPERATORE: VODAFONE OMNITEL BV Offerte Marchio Vodafone 1 SEM. Anno di riferimento: 2013 Periodo

Dettagli

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari 13 Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari 17 % 100%

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari 13 Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari 17 % 100% Modello elettronico Qualità dei d internet da postazione fissa Delibere 131/06/CSP 244/08/CSP e s.m.i. OPERATORE: VODAFONE OMNITEL NV Offerte Marchio Vodafone 1 SEM. X 2 SEM. Anno di riferimento: 2013

Dettagli

Banda massima in upload (Percentile 95 della velocità di trasmissione in

Banda massima in upload (Percentile 95 della velocità di trasmissione in Modello elettronico Qualità dei servizi di accesso ad internet da postazione fissa - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i. REGIONE Toscana (offerta/profilo 7 Mbps Download / 256 Kbps Upload) Kbps 4726

Dettagli

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari - Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari -

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari - Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari - Modello elettronico Qualità dei d internet da postazione fissa - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i. OPERATORE: NGI SpA NOTE 1 SEM. x Anno di riferimento: 2012 Periodo di rilevazione dei : 2 SEM.

Dettagli

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari - Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari -

Percentile 95 del tempo di fornitura giorni solari - Percentile 99 del tempo di fornitura giorni solari - Modello elettronico Qualità dei d internet da postazione fissa - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i. OPERATORE: NGI S.p.A. NOTE 1 SEM. - Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione dei : 2 SEM.

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

Banda massima in upload (Percentile 95 della velocità di trasmissione in

Banda massima in upload (Percentile 95 della velocità di trasmissione in Modello elettronico Qualità dei servizi di accesso ad internet da postazione fissa - Delibere 131/06/CSP - 244/08/CSP e s.m.i. REGIONE Toscana (offerta/profilo 7 Mbps Download / 256 Kbps Upload) Kbps 5416

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: MC-link S.p.a. 1 SEM. X Anno di riferimento: 2015 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: MC-link S.p.a. 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: MC-link S.p.a. 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa ANNO Il presente documento riporta gli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale

Dettagli

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa ANNO Il presente documento riporta gli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale

Dettagli

1 SEM. 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. x ANNO Intero. Percentile 99 del tempo di fornitura

1 SEM. 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. x ANNO Intero. Percentile 99 del tempo di fornitura Qualità dei servizi di accesso ad internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS OPERATORE: Noitel Italia s.r.l. Anno di riferimento: 1 SEM. 2014 Periodo di rilevazione

Dettagli

OBIETTIVI DI QUALITA DEI SERVIZI DI ACCESSO AD INTERNET DA POSTAZIONE FISSA PER L ANNO 2011

OBIETTIVI DI QUALITA DEI SERVIZI DI ACCESSO AD INTERNET DA POSTAZIONE FISSA PER L ANNO 2011 OBIETTIVI DI QUALITA DEI SERVIZI DI ACCESSO AD INTERNET DA POSTAZIONE FISSA PER L ANNO 2011 Riportiamo gli obiettivi di qualità che per l anno 2011 OKcom S.p.A. si è prefissata riguardo ai propri servizi

Dettagli

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di accesso ad internet forniti da Telecom Italia da postazione fissa

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di accesso ad internet forniti da Telecom Italia da postazione fissa Relazione sugli iicatori di qualità dei servizi di accesso ad internet forniti da Telecom Italia da postazione fissa ANNO Il presente documento riporta gli iicatori di qualità dei servizi di accesso ad

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: DigiTel Italia 1 SEM. Anno di riferimento: 2010 Periodo di rilevazione

Dettagli

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato Tab. IS.9.1a - Incidenti per tipo di e - Anni 2001-2013 a) Valori assoluti Anno 2001 o a altri Piemonte 16.953 23.818 19 77 167 146 80 67 1.942 123 254 153 50 59 824 1.920 1.037 653 50 4 23 0 112 31.578

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: DigiTel Italia 1 SEM. X Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: NOWIRE SPA 1 SEM. x Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: CODING S.R.L. 1 SEM. Anno di riferimento: 2010 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: DigiTel Italia 1 SEM. Anno di riferimento: 2010 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: DigiTel Italia 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione

Dettagli

Riferimento: Delibera n. 244/08/CSP. Tiscali Italia S.p.A 1 SEM. x Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM.

Riferimento: Delibera n. 244/08/CSP. Tiscali Italia S.p.A 1 SEM. x Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. Riferimento: Delibera n. 244/08/CSP Profilo Tipo Misura Unità di misura Valore rilevato Percentile 5 della velocità di Download trasmissione 1 Kbps 5648 1 Calcolato per le seguenti regioni: Marche, Puglia,

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

servizi cui si applica Misura servizi di accesso a Internet a banda larga servizi di accesso a Internet a banda larga

servizi cui si applica Misura servizi di accesso a Internet a banda larga servizi di accesso a Internet a banda larga Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: Tecno General s.r.l. 1 SEM. x Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da OKcom S.p.A. da postazione fissa ANNO 2012

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da OKcom S.p.A. da postazione fissa ANNO 2012 Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da OKcom S.p.A. da postazione fissa ANNO 2012 Il presente documento riporta un riepilogo di quanto rappresentato all interno

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: AMBROGIO S.R.L. 1 SEM. x Anno di riferimento: 2015 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: Sistemi H.S. S.p.a. 1 SEM. Anno di riferimento: 2015 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: AMBROGIO S.R.L. 1 SEM. Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: AMBROGIO S.R.L. 1 SEM. Anno di riferimento: 2010 Periodo di rilevazione

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA N 4/2011 I trim. 2011 Direzione Affari Economici e Centro Studi IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA INDICE I MUTUI PER NUOVI INVESTIMENTI IN COSTRUZIONI --------------------------------------------------------

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: DigiTel Italia 1 SEM. X Anno di riferimento: 2013 Periodo di rilevazione

Dettagli

ALLEGATO 2 OBIETTIVI DI QUALITA DEL SERVIZIO DI ACCESSO AD INTERNET DA POSTAZIONE FISSA PER L ANNO 2013

ALLEGATO 2 OBIETTIVI DI QUALITA DEL SERVIZIO DI ACCESSO AD INTERNET DA POSTAZIONE FISSA PER L ANNO 2013 ALLEGATO 2 OBIETTIVI DI QUALITA DEL SERVIZIO DI ACCESSO AD INTERNET DA POSTAZIONE FISSA PER L ANNO 2013 Indicatori di qualità di cui alle delibere n. 131/06/CSP e 244/08/CSP, modificata dalle delibere

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: DigiTel Italia 1 SEM. Anno di riferimento: 2013 Periodo di rilevazione

Dettagli

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI Famiglia gioco Numero Concessioni GIOCHI A BASE SPORTIVA E IPPICA 398 CONCESSIONI GIOCO ON LINE (GAD) 144 GIOCHI NUMERICI A TOTALIZZATORE 1 LOTTO E LOTTERIE 1 BINGO

Dettagli

I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione

I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione REGIONE TUMORE ENTI CON PALLINI VERDI* ENTI SENZA PALLINO TOTALE ENTI % VERDI Abruzzo Colon - retto 2 28 30 6,67 Abruzzo Connettivo

Dettagli

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da SIPORTAL S.r.l. da postazione fissa ANNO 2013

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da SIPORTAL S.r.l. da postazione fissa ANNO 2013 Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da SIPORTAL S.r.l. da postazione fissa ANNO 2013-1 - In ottemperanza a quanto prescritto dalle delibere dell Autorità per

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: DigiTel Italia 1 SEM. Anno di riferimento: 2011 Periodo di rilevazione

Dettagli

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Analisi statistica a cura di: Tidona Comunicazione Dipartimento Ricerche Responsabile del Progetto: Sandra Galletti Luglio 2008 Questa

Dettagli

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da SIPORTAL S.r.l. da postazione fissa ANNO 2014

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da SIPORTAL S.r.l. da postazione fissa ANNO 2014 Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da SIPORTAL S.r.l. da postazione fissa ANNO 2014-1 - In ottemperanza a quanto prescritto dalle delibere dell Autorità per

Dettagli

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Cod. ISTAT INT 00009 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Titolare: Dipartimento

Dettagli

1.2) Altre nomenclature rilevanti (NACE/CPA/CPC): CPC 71222;83101;61120;74490

1.2) Altre nomenclature rilevanti (NACE/CPA/CPC): CPC 71222;83101;61120;74490 ALLEGATO DETTAGLIO PREINFORMATIVA SERVIZI 2005 1) AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE Lotto 1 Berline piccole Lotto 2 Berline medie Lotto 3 Grandi berline

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese ex DIV.VIII PMI e artigianato IL CONTRATTO DI RETE ANALISI QUANTITATIVA

Dettagli

Scheda di confrontabilità per clienti finali domestici di gas naturale

Scheda di confrontabilità per clienti finali domestici di gas naturale FC-VECA.A-I_SW_DOM_ DOM_DUAL - All.8 Sconta prezzo gas sul valore della componente commercializzazione all'ingrosso (componente relativa alla materia prima Materia Prima Gas (CCI) /Smc 0,414734 L offerta

Dettagli

Infratel Italia. marzo 2014

Infratel Italia. marzo 2014 Infratel Italia marzo 2014 La missione Estendere le opportunità di accesso alla banda larga, in tutte le aree sottoutilizzate del Paese, attraverso la realizzazione e l integrazione d infrastrutture di

Dettagli

La Raccolta Differenziata in Italia

La Raccolta Differenziata in Italia 120 Da una prima quantificazione dei dati relativi all anno 2002, la raccolta differenziata si attesta intorno ai,7 milioni di tonnellate che, in termini percentuali, rappresentano il 19,1% della produzione

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE Scendono del 50% le richieste per l edilizia residenziale, -30% per quella non residenziale. Tengono gli immobili destinati all agricoltura (-12,9%),

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007

Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007 Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007 Analisi statistica a cura di: Tidona Comunicazione Dipartimento Ricerche Responsabile del Progetto: Sandra Galletti Maggio 2008 Questa pubblicazione

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) dell'allegato A alla delibera n. 131/06/CSP del 12 luglio 2006 OPERATORE: MavianMax srl 1 SEM. X Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione

Dettagli

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015)

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015) Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016 (Settembre 2015) In occasione dell inizio dell anno scolastico si fornisce una breve sintesi dei principali dati relativi alla

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

Relazione illustrativa. al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014

Relazione illustrativa. al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014 Relazione illustrativa al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014 Roma, 30 aprile 2014 1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PIANO DI RIMODULAZIONE ESTIVA DEGLI UFFICI POSTALI ANNO 2014 Il piano

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da Brennercom S.p.A. da postazione fissa ANNO 2014

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da Brennercom S.p.A. da postazione fissa ANNO 2014 Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da Brennercom S.p.A. da postazione fissa ANNO 2014 Il presente documento riporta un riepilogo di quanto rappresentato all

Dettagli

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro Adelina Brusco, Daniela Gallieri Ancona, 9 giugno 2009 Assicurati e Infortuni sul lavoro sono rilevati tramite il codice fiscale che individua il Paese di nascita

Dettagli

Allegato A alla Carta dei Servizi

Allegato A alla Carta dei Servizi Allegato A alla Carta dei Servizi OBIETTIVI DI QUALITA' DEI SERVIZI DI TELEFONIA VOCALE FISSA PER L'ANNO 2015 Ai sensi di quanto disposto dall'autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni con la delibera

Dettagli

Profilo spostato su fasce non di punta (F1= 10%; F2 e F3= 90%) (B) Servizio di maggior tutela (prezzi biorari transitori)

Profilo spostato su fasce non di punta (F1= 10%; F2 e F3= 90%) (B) Servizio di maggior tutela (prezzi biorari transitori) Consumo annuo (kwh) Scheda di confrontabilità per clienti finali domestici di energia elettrica Corrispettivi previsti dall offerta free di eni alla data del 01/02/2011, valida fino alla data del 15/04/2011

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA EXTRA

CONDIZIONI DI FORNITURA EXTRA CONDIZIONI DI FORNITURA 1) PREZZI: - I prezzi di vendita stabiliti sono suscettibili di variazione e saranno quelli in vigore al momento della spedizione del materiale. 2) RITARDO PAGAMENTO: - In caso

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE. L uso dei farmaci in Italia SULL IMPIEGO DEI MEDICINALI gennaio-settembre 2008-4 -

OSSERVATORIO NAZIONALE. L uso dei farmaci in Italia SULL IMPIEGO DEI MEDICINALI gennaio-settembre 2008-4 - - 2 - - 3 - - 4 - - 1 - 1 Art. 9 comma 1 del D.L. 31 dicembre 2007 n. 248, convertito in legge 28 febbraio 2008 n. 31-2 - - 3 - - 4 - - 5 - - 6 - - 7 - - 8 - - 9 - - 10 - Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ

Dettagli

AMBITO TARIFFARIO NORD OCCIDENTALE (VALLE D'AOSTA - PIEMONTE - LIGURIA) VALIDO DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 MARZO 2015

AMBITO TARIFFARIO NORD OCCIDENTALE (VALLE D'AOSTA - PIEMONTE - LIGURIA) VALIDO DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 MARZO 2015 AMBITO TARIFFARIO NORD OCCIDENTALE (VALLE D'AOSTA - PIEMONTE - LIGURIA) Quota Energia ne 0,000000 Oltre 0,000000 SERVIZI DI TE Totale G6 42,75 17,84 34,79 a 0,095306 G10 G40 212,39 88,65 275,23 0,754060

Dettagli

Dati presentati in occasione del primo vertice italiano «LA FINESTRA IN LEGNO» Verona, 16 marzo 2013

Dati presentati in occasione del primo vertice italiano «LA FINESTRA IN LEGNO» Verona, 16 marzo 2013 Dati presentati in occasione del primo vertice italiano «LA FINESTRA IN LEGNO» Verona, 16 marzo 213 Dott. Riccardo Borghero Dirigente Area Affari Economici Camera di Commercio I.A.A. di Verona 135 IMPRESE

Dettagli

McDONALD S E L ITALIA

McDONALD S E L ITALIA McDONALD S E L ITALIA Da una ricerca di SDA Bocconi sull impatto occupazionale di McDonald s Italia 2012-2015 1.24 McDONALD S E L ITALIA: IL NOSTRO PRESENTE Questo rapporto, frutto di una ricerca condotta

Dettagli

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide)

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide) COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA (in rosso le aree in Digital Divide) AL VIA BANDI PER 900 MLN DI EURO PER AZZERARE DIGITAL DIVIDE E BANDA ULTRALARGA Internet veloce per 7 mln. di cittadini, 5000 nuovi

Dettagli

Piano Nazionale per la Larga Banda

Piano Nazionale per la Larga Banda Piano Nazionale per la Larga Banda Paolo Corda Infratel Italia spa Piano Nazionale per la Larga Banda Dipartimento per le Comunicazioni Obiettivo principale del Piano Nazionale è raggiungere il 95,6% della

Dettagli

alternatyva S.r.l. www.alternatyva.it

alternatyva S.r.l. www.alternatyva.it Spett.Le Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni Direzione tutela dei consumatori Centro Direzionale, Isola B5 80143 NAPOLI Oggetto: Relazione annuale qualità dei servizi per l anno 2013 (Rif. Delibera

Dettagli

Menzione speciale alla Toscana, la sola regione italiana a sfruttare la geotermia.

Menzione speciale alla Toscana, la sola regione italiana a sfruttare la geotermia. Fondazione Impresa Via Torre Belfredo 81/e 30174 Mestre Venezia + 39 340 2388841 info@fondazioneimpresa.it www.fondazioneimpresa.it CAMPANIA, SARDEGNA E BASILICATA: I MIGLIORI MIX DI ENERGIA RINNOVABILE

Dettagli

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi Valerio Vacca (Banca d Italia, ricerca economica Bari) Il laboratorio del credito, Napoli, 15 marzo 2012 La struttura del mercato in Cr (2010):

Dettagli

il nuovo sistema elettorale

il nuovo sistema elettorale Cosa cambia con il nuovo sistema elettorale INIZIO / I seggi alla Camera dei deputati Quanti deputati si eleggono? DAI VOTI ESPRESSI DAGLI ITALIANI ALL ESTERO: DAI VOTI ESPRESSI SUL TERRITORIO NAZIONALE:

Dettagli

LE CARTE REVOLVING E IL CREDITO ALLE FAMIGLIE

LE CARTE REVOLVING E IL CREDITO ALLE FAMIGLIE LE CARTE REVOLVING E IL CREDITO ALLE FAMIGLIE Carte Diem Roma, Relatore: Alessandro Messina LO SCENARIO DEL CREDITO IN ITALIA A giugno 2008 lo stock di impieghi era pari a 1.543 MLD Di questi, rivolti

Dettagli

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di accesso ad internet forniti da Terrecablate Reti e Servizi da postazione fissa ANNO 2010

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di accesso ad internet forniti da Terrecablate Reti e Servizi da postazione fissa ANNO 2010 Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di accesso ad internet forniti da Terrecablate Reti e Servizi da postazione fissa ANNO Il presente documento riporta un riepilogo di quanto rappresentato

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri Analisi UNRAE delle immatricolazioni 2008 AUMENTA DI OLTRE 3 PUNTI LA QUOTA DI CITY CAR

Dettagli

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI CONVENZIONE ASSICURATIVA tra UNPLI UNIONE NAZIONALE PRO LOCO D ITALIA - e UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.p.A. Divisioni: LA FONDIARIA LA PREVIDENTE NUOVA MAA - SAI Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco

Dettagli

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Le innovazioni di prodotto e di processo per il credito ai progetti di vita Roma, Palazzo Altieri 24 novembre 2010 Primi risultati del Fondo

Dettagli

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015.

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015. MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015 Al Fondo per la gestione degli Pneumatici Fuori Uso (PFU) A: contratti@pec.pneumaticifuoriuso.it

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche 1 Indice delle tavole statistiche Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e classe di importo Tavola

Dettagli

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*)

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) Regioni e province 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 ABRUZZO 15,07 19,62

Dettagli

PRESENTAZIONE (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA

PRESENTAZIONE (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA PRESENTAZIONE Servizio Affissioni Classiche Piccoli Formati 70x100 e 100x140 sui tabelloni (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA Agenzia Leader in Italia SQUADRE DI ATTACCHINI PRONTE OVUNQUE

Dettagli

il nuovo sistema elettorale

il nuovo sistema elettorale il nuovo sistema elettorale Cosa cambia con Il testo approvato dalla Camera INIZIO /7 Numero di seggi alla Camera dei deputati Quanti deputati si eleggono? DAI VOTI ESPRESSI DAGLI ITALIANI ALL ESTERO:

Dettagli

DOBBIAMO AVER PAURA DELLA PIOGGIA?

DOBBIAMO AVER PAURA DELLA PIOGGIA? Nuovo Rapporto Ance Cresme alluvioni con una scia ininterrotta di disastri, vittime e costi altissimi per i cittadini. Un territorio martoriato da Nord a Sud e L aggiornamento del rapporto Ance Cresme

Dettagli

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da BiG TLC srl da postazione fissa ANNO 2013

Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da BiG TLC srl da postazione fissa ANNO 2013 Relazione sugli indicatori di Qualità dei Servizi di Accesso ad Internet forniti da BiG TLC srl da postazione fissa ANNO 2013 1 di 6 Il presente documento riporta un riepilogo di quanto rappresentato all

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

EnErgia particolare.

EnErgia particolare. Energia particolare. LA STRUTTURA DEL GRUPPO. Gruppo UNOGAS aree di attività: Area vendita gas Area vendita energia Area servizi energetici e impiantistica Area importazione e trading ABBIAMO FATTO MOLTA

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015 119 117 114 69 52 28 14 1 343 267 242 215 444 607 736 946 938 1.168 1.066 1.622 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015 Il caldo torrido di questa estate sembra aver

Dettagli