BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 10 DEL 27 FEBBRAIO 2006 ESITI DI GARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 10 DEL 27 FEBBRAIO 2006 ESITI DI GARA"

Transcript

1 ESITI DI GARA CITTA DI ACERRA - (Provincia di Napoli) - V.le della Democrazia, 21 - Esito della gara per l affidamento del Servizio di pulizia locali Casa Comunale e locali ex Pretura per anni tre. - Importo a base di gara nel triennio Euro ,64=. IL DIRIGENTE Ai sensi dell art. 20 della legge n. 55 RENDE NOTO CHE in data si sono conclusi i lavori inerenti la gara di cui all oggetto, avente la forma del Pubblico Incanto aggiudicato ai sensi dell art. 23, 1 co., lett. a) del D.Lgs. n. 157/95 e verifica dell anomalia dell offerta ai sensi del 3 co. art. 25 del D.Lgs.157/95. Hanno partecipato alla gara le seguenti società: 1) S.A.P. - Napoli; 2) C.E.S.A.P. - Casagiove (CE); 3) PULIEDIL - Napoli; 4) LA SPLENDOR - Casagiove (CE); 5) GENERAL WORKS - Salerno; 6) MODERNA PUL 2C-Rosario Valanidi (R.C.); 7) COOPER PUL arl - Salerno; 8) SOC. COOP. PULIZIA E VERDE - Messina; 9) CGM - Napoli; 10) CLEAN SERVICE - Napoli; 11) S.G.M. - Napoli; 12) CONSORZIO HIRAM - Napoli; 13) MERIDIONALE SERVIZI - Bari; 14) GRUPPO S.A.M. - Mestre (VE); 15) ATI: ECOCLEANER/TECNOPULIMENTO - Napoli; 16) LA PARTENOPE - Napoli; 17) RISANAMENTO VESUVIO - Boscoreale (NA); 18) CONSORZIO I.G.S. - Milano; 19) COOP. S. NICOLA - Bari; 20) CATANIA MULTISERVIZI - Catania; 21) S.EG.I. srl - Napoli; 22) LA FULGOR - Napoli; 23) SERVICE Calvizzano (NA). E risultata aggiudicataria la soc. CLEAN SERVICE S.a.s. con il ribasso offerto del 2,50% sull importo triennale posto a base di gara ed oltre IVA. Il Dirigente Dr. Vincenzo Castaldo

2 COMUNE DI MARIGLIANO (Provincia di Napoli) - Tel Fax C.so Umberto 1 - Esito di gara per l appalto del servizio di manutenzione degli impianti di sollevamento di Marigliano e Lausdomini. - Importo a base d asta Euro ,00 oltre IVA. Ai sensi dell art.20 della legge n.55 si rende noto che in data è stato esperito pubblico incanto per l appalto del servizio di manutenzione degli impianti di sollevamento di Marigliano e Lausdomini. Importo a base d asta Euro ,00 oltre IVA, comprensivo della somma di Euro3.500,00 per oneri per la sicurezza. La gara è stata espletata con il criterio del massimo ribasso ai sensi dell art.73 lett.c) e 76 del R.D. n.827/24 s.m.i. Offerte pervenute: n.12 - Ditta aggiudicataria: Soc.Ecoimpianti Service sas - Orta di Atella (CE) con il ribasso del 42,210%. Il Responsabile Settore A.T. ing.andrea Ciccarelli

3 COMUNE DI MARIGLIANO (Provincia di Napoli) - Tel Fax C.so Umberto 1 - Esito di gara per appalto lavori di infrastrutturazione Area per gli insediamenti produttivi (PIP) del Comune di Marigliano - 1 Stralcio - Importo a base d asta Euro ,61. Procedura prescelta: Pubblico incanto per appalto lavori di infrastrutturazione Area per gli insediamenti produttivi (PIP) del Comune di Marigliano - 1 Stralcio - Importo a base d asta Euro ,61 (comprensivo della somma di Euro ,73 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d asta) oltre IVA - Aggiudicazione definitiva: determinazione n.789 del Criterio di aggiudicazione: massimo ribasso percentuale sull importo a base di gara - Offerte pervenute: n Ditta aggiudicataria: ATI Progettazioni & Costruzioni srl/inca Costruzione srl - Ribasso offerto 34,015% - Importo netto Euro ,14 (comprensivo della somma di Euro ,73 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d asta) oltre IVA. Il Responsabile Settore A.T. ing.andrea Ciccarelli

4 COMUNE DI MARIGLIANO (Provincia di Napoli)- Tel Fax C.so Umberto 1 - Esito di gara per l appalto del servizio di refezione scolastica per le scuole materne per il periodo dicembre giugno Importo a base d asta Euro ,00 oltre IVA. Ai sensi dell art.20 della legge n.55 si rende noto che in data è stato esperito pubblico incanto per l appalto del servizio di refezione scolastica per le scuole materne per il periodo dicembre giugno Importo a base d asta Euro ,00 oltre IVA. La gara è stata espletata ai sensi dell art.23 c.1 lett.b) del Decreto Leg.vo n.157/95 s.m.i. Offerte pervenute: n.5 - Ditta aggiudicataria: Geli Pasti di Ferdinando Parmentola da Castellammare di Stabia (NA) con il ribasso del 35,80%. Il Responsabile Settore P.I. d.ssa Carmela Aliperti

5 COMUNE DI MUGNANO DI NAPOLI - (Provincia di Napoli) - Piazza Municipio n Tel. 081/ Fax. 081/ Esito di gara a pubblico incanto dell appalto per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria di strade, viali e condotte comunali, ai sensi dell art. 80, c. 8, del DPR n. 554/99 e dell art. 29, c.1, lett.f), della legge n. 109/94 e s.m.i.. IL DIRIGENTE DEL 3 SETTORE Vista la propria determinazione n. 872 del , con la quale si è stabilito di procedere all appalto dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria di strade, viali e condotte comunali, per un importo posto a base d asta di euro ,00, comprensivo degli oneri inerenti la sicurezza, IVA esclusa, mediante gara di pubblico incanto, ai sensi dell art. 19 c. 4 e 21, c. 1 lett. a), della legge n. 109/94 e s.m.i., secondo il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante massimo ribasso sull elenco prezzi posto a base di gara, ai sensi dell art. 89 del DPR 554/99, secondo le procedure dell art. 19 c. 4 e 21, c. 1 lett. b), della legge n.109/94 e s.m.i.. === Considerato che la gara si è svolta regolarmente, giusti verbali di ammissione ed aggiudicazione provvisoria dei lavori, redatti in data ed in data Vista la propria determinazione n. 83 del , di aggiudicazione definitiva.== RENDE NOTO Che alla gara hanno partecipato n. 7 ditte. Che i lavori sono stati aggiudicati all impresa VIRO Costruzioni Generali S.r.l., con sede in Casoria (Na) alla Via Filipp Turati, n. 21, avendo offerto un ribasso del 35,233% e quindi per l importo netto di euro ,88, esclusa IVA, oltre euro 5.000,00 quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. Il Dirigente Ing.Giuseppe Savanelli

6 COMUNE DI NOLA - (Provincia di Napoli) - Esito di gara ai sensi dell art.20 della legge n. 55/90 per l appalto dei lavori di riqualificazione di alcune strade del centro urbano - Importo di aggiudicazione:: euro ,79 + IVA. IL DIRIGENTE UTC RENDE NOTO Che in data aprile 2005 e è stata espletata la gara di pubblico incanto per l appalto dei lavori di riqualificazione di alcune strade del centro urbano indetta ai sensi della legge n. 109/94 e ss.mm.ii. con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante massimo ribasso sull elenco prezzi nell importo di euro ,08 per lavori compresi gli oneri di sicurezza in euro 4.218,44 non soggetti a ribasso e con esclusione di offerte anomale; Che hanno partecipato n. 91 ditte; Che sono state ammesse n. 82 ditte; Che in applicazione dell art.21 comma 1 bis della legge n. 109/94 e ss.mm.ii. per l individuazione delle offerte anomale, si è proceduto alla determinazione della prima media del 34,1289% e di quella definitiva del 34,3169%. Che con determina dirigenziale n.11 del racc. gen. n. 34 del , la gara di che trattasi è stata aggiudicata in via definitiva alla società DI.CA. EDIL s.r.l. con sede in Napoli alla Via Antonio Sogliano,19 per l importo di euro ,79 + IVA al netto del ribasso offerto del 34,299% oltre euro 4.218,44 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. Il Dirigente UTC Ing. Giuseppe De Falco

7 COMUNE DI OTTAVIANO - (Provincia di Napoli) - Esito di gara per l affidamento del servizio di mensa scolastica, veicolazione, distribuzione e scodellamento pasti destinati agli alunni frequentanti le scuole materne ed elementari del territorio di Ottaviano - anno scolastico 2005/ Importo a base d asta Euro 2,93 cadauno. IL RESPONSABILE DEL IV SETTORE Rende noto che l asta pubblica per l affidamento del servizio di mensa scolastica, veicolazione, distribuzione e scodellamento pasti destinati agli alunni frequentanti le scuole materne ed elementari del territorio di Ottaviano anno scolastico 2005/2006 importo a base d asta Euro 2,93 cadauno è stata esperita i giorni novembre 2005 con il sistema di cui all art. 23 comma 1 lettera b) del D.Lgs. 157/1995. Hanno partecipato all asta 3 ditte. L Appalto è stato aggiudicato alla Ditta AL.I.ME.CA s.a.s. di Sasso Giancarla con sede in Terzigno (Na) al prezzo di Euro 2,915 per pasto. Tutti gli atti sono visionabili presso gli uffici del IV Settore presso la sede comunale. Ottaviano li Il Responsabile del IV Settore Dott.ssa Marilisa Giugliano

8 COMUNE DI PRATOLA SERRA - (Provincia di Avellino) - Avviso di appalto aggiudicato per lavori di realizzazione delle infrastrutture nel P.I.P. - I Stralcio funzionale - Importo a base di gara Euro ,72. Lavori per la realizzazione delle infrastrutture nel P.I.P. - I Stralcio funzionale - Importo a base di gara Euro ,72 oltre ad Euro ,93 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso,oltre IVA. Bando di gara del 29/08/2005,rettificato in data 21/10/2005. Sistema di aggiudicazione : Asta pubblica ad unico incanto Criterio di aggiudicazione : Prezzo più basso inferiore a quello posto a base di gara,determinato mediante ribasso sull importo dei lavori a base di gara,ai sensi dell art.21,comma 1 lett.a) L.109/94 e s.mod.ed integr.,con esclusione delle offerte anomale. Numero delle offerte pervenute nei termini : 170 Numero delle offerte pervenute fuori termine : 1 Numero di imprese ammesse alla gara : 66 Soggetto aggiudicatario : Edil Sistem 2000 srl da Cesa ( CE ) Ribasso di aggiudicazione : 32,963% Data di aggiudicazione : 10/02/2006,giusta determina dirigenziale n.06 del 10/02/2006. Pratola Serra li 27/02/2006 Il Dirigente del Settore Tecnico ing. Bernardo Bavaro

9 COMUNE DI PRATOLA SERRA - (Provincia di Avellino) - Esito di gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale. SI RENDE NOTO: CHE in data 01/12/2005 è stata esperita un asta pubblica, per offerte segrete con affidamento secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art.6 comma 1 e dell art.23 comma 1 lett.b del D.Lgs. n.157/995 e succ. modd. ed intt., per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 1/1/2006 al 31/12/2010; CHE nel termine fissato sono pervenute tre offerte; CHE il servizio è stato aggiudicato con determina del Settore Finanziario n. 100 del 3/12/2005 alla Banca di Credito Cooperativo Irpina s.c. a r.l. con sede legale in Montemiletto. Pratola Serra lì, 27/02/2006 Il Dirigente del Settore Finanziario Dott. Francesco Esposito

10 COMUNE DI SAN SALVATORE TELESINO - (Provincia di Benevento) - Via Gioia - Tel. 0824/ FAX 0824/ Esito di gara per appalto dei lavori di Recupero e sistemazione ambientale ed urbanistica dell area denominata Acqua Fetente". Importo complessivo del progetto Euro ,55;. Asta pubblica con procedura ai sensi degli articoli 21 comma 1 ed 1bis della legge 11/02/1994 n 109 con il criterio del prezzo più basso mediante offerta prezzi unitari art.9 del D.P.R. 21/12/1999 n 554, per il lavori di che trattasi; Pubblicazione del bando: Albo Pretorio - B.U.R.C. - Il Sannio, Il Giornale ; Data di aggiudicazione: 29/12/2005 Determina Area Tecnica n 251/2005; Ditte partecipanti: n Offerte valide: n 80; Aggiudicatario: A.T.I. (Capogruppo) ditta Ing. H.C. Nicola Fontana da S. Cipriano D Aversa (CE) - Diana Nicola da S. Cipriano D Aversa (CE) (Associato), per l importo dei lavori pari ad Euro ,55 (pari ad un ribasso complessivo del 32,408%) più Euro ,77 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso; Secondo classificato: ditta DEMAL s.r.l. da Castel Campagnano (CE) con il ribasso del 32,379% Il Responsabile dell Area Tecnica-Manutentiva Ing. Rosario Maturo

11 COMUNE DI SAN SALVATORE TELESINO - (Provincia di Benevento) - Via Gioia - Tel. 0824/ FAX 0824/ Esito di gara per l appalto dei lavori di Completamento per il restauro e la ristrutturazione dell abbazia del SS. Salvatore. - Importo complessivo del progetto Euro ,76. Asta pubblica con procedura ai sensi degli articoli 21 comma 1 ed 1bis della legge 11/02/1994 n 109 con il criterio del prezzo più basso mediante offerta prezzi unitari art.9 del D.P.R. 21/12/1999 n 554, per il lavori di che trattasi; Pubblicazione del bando: Albo Pretorio - B.U.R.C. - Il Sannio, Il Giornale ; Data di aggiudicazione: 21/12/2005 Determina Area Tecnica n 248/2005; Ditte partecipanti: n 30 - Offerte valide: n 24; Aggiudicatario: SA.PI.MED. s.r.l. da Saviano (NA) per l importo dei lavori pari ad Euro ,20 (pari ad un ribasso complessivo del 26,429%) più Euro ,21 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso; Secondo classificato: M.P. Impr. Edile da S. Cipriano D Aversa (CE) (con il ribasso di Euro 26,3640%); Il Responsabile dell Area Tecnica - Manutentiva Ing. Rosario Maturo

12 COMUNE DI SAN SALVATORE TELESINO - (Provincia di Benevento) - Via Gioia - Tel. 0824/ FAX 0824/ Esito di gara per l appalto dei lavori di Completamento area turistica La Rocca" - Lotto A - Importo complessivo del progetto Euro ,32. Asta pubblica con procedura ai sensi degli articoli 21 comma 1 ed 1bis della legge 11/02/1994 n 109 con il criterio del prezzo più basso mediante offerta prezzi unitari art.9 del D.P.R. 21/12/1999 n 554, per il lavori di che trattasi; Pubblicazione del bando: Albo Pretorio - B.U.R.C. - Il Sannio, Il Giornale ; Data di aggiudicazione: 24/12/2005 Determina Area Tecnica n 250/2005; Ditte partecipanti: n 97 - Offerte valide: n 94; Aggiudicatario: A.T.I. (Capogruppo) ditta RO.NI.DI. s.r.l. da S. Cipriano D Aversa (CE) - Diana Giulia da S. Cipriano D Aversa (CE) (Associato), per l importo dei lavori pari ad Euro ,91 (pari ad un ribasso complessivo del 32,7362%) più Euro ,19 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso; Secondo classificato: ditta TECNOCOSTRUZIONI s.r.l. da Caserta con il ribasso del 32,7296%. Il Responsabile dell Area Tecnica - Manutentiva Ing. Rosario Maturo

13 COMUNE DI SCAFATI - (Provincia di Salerno) - Esito di gara per affidamento lavori di manutenzione delle strade comunali della città di Scafati, per l importo di Euro ,88 oltre Iva. Ai sensi dell art. 20 della Legge n.55/90, si comunica che con determina del Settore S/11 n. 138 del , previa gara a procedura aperta esperita ai sensi dell art. 21 comma 1 lett. A della Legge n.109/94, sono stati affidati all impresa Cervino Antonio in qualità di mandataria in Ati con l impresa Longobardi Leonardo in qualità di mandante, i lavori di manutenzione delle strade comunali della città di Scafati, per l importo di Euro ,88 oltre iva; - imprese partecipanti n.53. L elenco completo delle imprese partecipanti alla gara risulta dall avviso integrale di Esito Gara affisso all Albo Pretorio di questo Comune. Scafati, li Il Responsabile del Settore S/11 Dott.ssa Anna Sorrentino

14 A.Di.S.U. ATENEO FEDERICO II - Azienda Pubblica per il Diritto allo Studio Universitario - Avviso di aggiudicazione gara per la realizzazione di una rete di cablaggio strutturato dati/fonia ed impianto TV presso la Residenza Universitaria T. De Amicis - Importo dei lavori a base di gara soggetto a ribasso: Euro ,62 IVA esclusa. Stazione Appaltante: A.Di.S.U. Ateneo Federico II, via A. De Gasperi n Napoli, tel.081/ , fax 081/ e sito Internet Procedura di Gara e Oggetto dell appalto: Gara, mediante pubblico incanto, ai sensi della Legge 109/94 e sue successive modificazioni ed integrazioni, per la realizzazione di una rete di cablaggio strutturato dati/fonia ed impianto TV presso la Residenza Universitaria T. De Amicis ; Importo dei lavori a base di gara soggetto a ribasso: Euro ,62 (centonovemilacentoventuno/62) IVA esclusa; Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso: Euro 1.046,37 (millequarantasei/37); Categorie di Opere di cui si compone l intervento: Categoria OS30 - Impianti interni elettrici, telefonici, radiotelefonici e televisivi; Pubblicazione Bando: B.U.R.C. n.61 del 21 novembre 2005; Albo Pretorio del Comune di Napoli; Albo Pretorio dell Ente; Albo Pretorio telefonico e quotidiano Gazzetta Aste e Appalti Pubblici del 15 novembre 2005 alla pagina n.08; Pubblicazione estratto bando di gara: Corriere del Mezzogiorno del 18 novembre 2005; Criterio aggiudicazione: Massimo ribasso percentuale del prezzo offerto rispetto all importo complessivo dei lavori a base di gara, al netto degli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza, ai sensi dell art.21 comma 1 e 1 bis della Legge 109/94 e sue successive modificazione ed integrazioni; Ditte che hanno presentato istanza di partecipazione a gara:le seguenti 46 (quarantasei) ditte: 1) S.I.E sas Via Crapolla II, n.91 - Pompei (NA) 2) EPITECNA di Aniello Di Maio & C. snc Via Nazionale n.15 - Mercogliano (AV) 3) Giesse impianti srl Via Molfettesi d America n.31 - Molfetta (BA) 4) CAPRIO NICOLA - EURO IMPIANTI Via Tevere n.10 - Marigliano (NA) 5) I.M.E.T.E. srl Via Vignariello n.63 - Somma Vesuviana (NA) 6) I.T.A. srl Via Catafalco n.53 - Margliano (NA) 7) Proiect Impiantistica Industriale Via Bartolo Longo, n Napoli 8) COGES srl Trav. Longobardi n.9 - Portici (NA) 9) Moscarino sas Via Gennaro Capuozzo n.3 - S. Giorgia a Cremano (NA) 10) Elettronica 2000 srl Centro Direzionale Is. F/12 - Napoli 11) SITE spa Via del Tuscolano - Casella Postale Bologna

15 12) Cioffi sas Via Roma n Melito di Napoli (NA) 13) Elci Impianti srl Via B. De Benedictis n.5 14) IEN srl Via Solfatara n.4/a - Pozzuoli (NA) 15) GEI Project srl Via D. Catalano n.86 - Scafati (SA) 16) Termedil sas Via della Costituzione is. F3 - CDN - Napoli 17) M.I. - Marzocchi Impianti srl Via Comunale Margherita n Napoli 18) SITE Impianti srl Via Ponte della Maddalena n ) S.T.I.A. srl Via G. Porzio, Centro Direzionale is. F/14 - Napoli 20) E.S.I. SUD Via Giulio Cesare n Napoli 21) S ELCOM srl Via Calata Capodichino n.226 bis - Napoli 22) ETS srl Via Cilea n.88 - Napoli 23) Fire System snc Viale Siracusa n.14 - Casandrino (NA) 24) Nextira One Italia srl Centro Direzionale is. F/13 - Napoli 25) Impianti Elettrici Vol. - Cel sas Via Salvemini n.5 trav. N.5 - Caivano (NA) 26) Alsa Impianti di Salvatore Aliperta Via Macedonia n.67 - Somma Vesuviana (NA) 27) AERRE srl Via Aldo Moro n.26/30 - Nola (NA) 28) Telecom Italia Centro Direzionale is. F/6 - Napoli 29) Telein snc Via G. Imperiale n.25 - Foggia 30) Tecno Servizi Energia Via Diocleziano n Napoli 31) I.T.S. sas

16 Centro Direzionale is. C/2 32) Energy Forniture Elettriche Via Cirillo n.35 - Napoli 33) Intesi Engineering Via E. Granturco n.23/b - Napoli 34) SETI snc Via F. Faiella n.22 35) Tel Mar srl Via Antonino Pio n.40 36) Euroimpianti snc Via Mazzini n S. Arpino (CE) 37) P. & P. Automazioni & Sicurezza Via G. G. Napoletano n.50/54 - Aquila 38) Meritel Impianti srl Via Nazario Sauro n.30 39) C.IM.EL. srl Via Principe di Piemonte n.1111/e - Casoria (NA) 40) Electra Sud sas di Tratta Mario & C. Via Salvatore Quasimodo n.16 - Marano (NA) 41) Euroelectra srl Via Pelvica n.62 - S. Felice a Cancello (CE) 42) PLC AUTOMAZIONI sas Via Circumvallazione Esterna di Napoli n.12 - Casandrino (NA) 43) MAR. IMP. Srl Via Domenico De Angelis n.30 - Casandrino (NA) 44) Comen srl Via S. Giacomo n.11 - Gragnano (NA) 45) MA.FA.NO. Impianti srl Via Colle San Bartolomeo n.49/a - Pompei (NA) 46) Alpitel spa Via di Tor Pagnotta n.94/96 - Roma Ditta Aggiudicataria: Società Moscarino s.a.s di Errico Nicoletta & C., con sede legale in San Giorgio a Cremano (NA) alla via Gennaro Capuozzo n. 3; Importo Aggiudicazione: Euro ,58 (novantatremilanovantaquattro/58) comprensivo di IVA e degli oneri per la sicurezza; Termine di esecuzione: giorni settanta naturali e consecutivi decorrenti dalla data di consegna dei lavori; Provvedimento Aggiudicazione: disposizione del D.G. n del 20/01/2006. Il Direttore Generale

17 COMUNITÀ MONTANA DEL FORTORE - (Provincia di Benevento) - Corso Roma, San Bartolomeo in Galdo (BN) - Tel. 0824/ Fax 0824/ Avviso di aggiudicazione di gara, per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di Castelfranco in Miscano (BN) - Importo complessivo dei lavori Euro ,00. Oggetto: esito del pubblico incanto esperito nei giorni 09/01/2006 ed approvato con determina del Segretario Generale n. 05 del 13/01/2006, per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di CASTELFRANCO IN MISCANO (BN); Importo complessivo dei lavori Euro ,00 ( compreso oneri per la sicurezza ). Imprese partecipanti: 118, escluse: 27. Aggiudicatario: A.T.I. SAMA COSTRUZIONI GENERALI Srl - SOC. TECNOAMBIENTE Srl, con sede in San Sebastiano al Vesuvio (NA) alla Via Trav. Degli Ulivi, n. 4, che ha offerto il ribasso percentuale del 33,983 e quindi per un importo contrattuale di Euro ,75, oltre gli oneri per la sicurezza pari a Euro ,00; San Bartolomeo in Galdo, lì 02/02/2006 Il Dirigente dell Ufficio Tecnico Ing. Mario Tipaldi

18 COMUNITÀ MONTANA DEL FORTORE - (Provincia di Benevento) - Corso Roma, San Bartolomeo in Galdo (BN) - Tel. 0824/ Fax 0824/ Avviso di aggiudicazione di gara per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di Castelvetere in Valfortore (BN) - Importo complessivo dei lavori Euro ,00. Oggetto: esito del pubblico incanto esperito nei giorni 31/01/2006, 02/01/2005 e 03/01/2006 ed approvato con determina del Segretario Generale n. 09 del 13/01/2006, per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di CASTELVETERE IN VALFORTORE (BN); Importo complessivo dei lavori Euro ,00 ( compreso oneri per la sicurezza ). Imprese partecipanti: 107, escluse: 08. Aggiudicatario: Impresa Edile ICEM di AMATO CARLO con sede in SANT APOLLINARE (FR) alla Via Giunture n. 8/a, che ha offerto il ribasso percentuale del %, e per un importo contrattuale di Euro ,75, oltre gli oneri per la sicurezza pari a Euro ,31; San Bartolomeo in Galdo, lì 02/02/2006 Il Dirigente dell Ufficio Tecnico Ing. Mario Tipaldi

19 COMUNITÀ MONTANA DEL FORTORE - (Provincia di Benevento) - Corso Roma, San Bartolomeo in Galdo (BN) - Tel. 0824/ Fax 0824/ Avviso di aggiudicazione di gara per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di FOIANO DI VALFORTORE (BN) - Importo complessivo dei lavori Euro ,00. Oggetto: esito del pubblico incanto esperito nel giorno 05/01/2006 ed approvato con determina del Segretario Generale n. 06 del 13/01/2006, per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di FOIANO DI VALFORTORE (BN); Importo complessivo dei lavori Euro ,00 ( compreso oneri per la sicurezza ). Imprese partecipanti: 88, escluse: 22. Aggiudicatario: PROCACCINI ANNA con sede in BENEVENTO alla C/da Olivola - zona industriale, che ha offerto il ribasso percentuale del 33,781 e per un importo contrattuale di Euro ,68, oltre gli oneri per la sicurezza pari a Euro ,00; San Bartolomeo in Galdo, lì 02/02/2006 Il Dirigente dell Ufficio Tecnico Ing. Mario Tipaldi

20 COMUNITÀ MONTANA DEL FORTORE - (Provincia di Benevento) - Corso Roma, San Bartolomeo in Galdo (BN) - Tel. 0824/ Fax 0824/ Avviso di aggiudicazione di gara per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di BASELICE (BN) - Importo complessivo dei lavori Euro ,00. Oggetto: esito del pubblico incanto esperito nei giorni 04/01/2006 ed approvato con determina del Segretario Generale n. 08 del 13/01/2006, per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di BASELICE (BN); Importo complessivo dei lavori Euro ,00 ( compreso oneri per la sicurezza ). Imprese partecipanti: 99, escluse: 11. Aggiudicatario: Ing. Pietro CIARDIELLO con sede in BENEVENTO alla Via Piazza Risorgimento n. 13, che ha offerto il ribasso percentuale del e quindi per un importo contrattuale di Euro ,40, oltre gli oneri per la sicurezza pari a Euro ,00; San Bartolomeo in Galdo, lì 02/02/2006 Il Dirigente dell Ufficio Tecnico Ing. Mario Tipaldi

21 COMUNITÀ MONTANA DEL FORTORE - (Provincia di Benevento) - Corso Roma, San Bartolomeo in Galdo (BN) - Tel. 0824/ Fax 0824/ Avviso di aggiudicazione di gara, per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di Montefalcone di Valfortore (BN) - Importo complessivo dei lavori Euro ,37. Oggetto: esito del pubblico incanto esperito nel giorno 07/01/2006 ed approvato con determina del Segretario Generale n. 07 del 13/01/2006, per l affidamento dei lavori di sistemazione idrogeologica dei versanti in frana nel Comune di MONTEFALCONE DI VALFORTORE (BN); Importo complessivo dei lavori Euro ,37 (compreso oneri per la sicurezza). Imprese partecipanti: 54, escluse: 09. Aggiudicatario: EUROSTRADE DI NICOLA DI PUORTO, con sede in Cancello ed Arnone (CE) alla Via Colombo n. 44, che ha offerto il ribasso percentuale del 30,840 e per un importo contrattuale di Euro ,81, oltre gli oneri per la sicurezza pari a Euro ,93; San Bartolomeo in Galdo, lì 02/02/2006 Il Dirigente dell Ufficio Tecnico Ing. Mario Tipaldi

22 RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. - DIREZIONE LEGALE - S.O. LEGALE ROMA - Avviso appalti aggiudicati (M.O ) per lavori e forniture per la manutenzione ordinaria del corpo stradale, delle opere d arte, dei fabbricati di pertinenza della Direzione Compartimentale Infrastruttura di Napoli, degli acquedotti e dei manufatti ferroviari, nonché di altri lavori similari di limitata importanza per il biennio ENTE AGGIUDICATORE: Rete Ferroviaria Italiana SpA (Gruppo Ferrovie dello Stato, Società, con socio unico, soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato S.p.A. a norma dell art sexies cod. civ. e del D.Lgs n.188/2003) - Direzione Compartimentale Infrastruttura c/o Direzione Legale - S. O. Legale - Roma - Amministrativo ed Appalti - corso Novara n 10 - Napoli; 2. PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: Licitazione privata, secondo quanto disposto dalla legge 109/94 e successive modifiche ed integrazioni; 3. DATA DI AGGIUDICAZIONE DELL APPALTO: ; 4. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: massimo ribasso percentuale rispetto all elenco prezzi posto a base di gara, con l applicazione dell art.21 c.1-bis della legge 109/94 e s.m.i.; 5. NUMERO DI OFFERTE RICEVUTE: 37; 6. AGGIUDICATARI: Lotto n 1: MAEDIL S.r.l., Indirizzo: via M. De Rosa n 32 Casoria (NA); Lotto n 2: Ferone Pietro & C. S.r.l.; Indirizzo: corso Meridionale n 7 Napoli; Lotto n 3: LI.CA COSTRUZIONI S.r.l.; Indirizzo: via Parente n 9, Giugliano (NA); Lotto n 4: A.T.I. GLOBAL COSTRUZIONI - POKAL COSTRUZIONI Srl; Indirizzo: viale Medaglie d Oro n 19 Caserta; Lotto n 5: A.T.I. PECCHIA COSTRUZIONI - EDIL COPAD s.a.s. di Adolfo Pirozzi & C.; Indirizzo: III^ trav. V. Emanuele n 9 bis Afragola (NA); Lotto n 6: A.T.I. DEL GAP COSTRUZIONI S.r.l. - COGESIRM S.r.l. - SEPE Salvatore; Indirizzo: via Scarlatti n 15 Casoria (NA); Lotto n 7: DIEFFE COSTRUZIONI S.r.l.; Indirizzo: 1^ Ttrav. Antica Giardini n 48 Giugliano (NA); 7. OGGETTO DELL APPALTO: Lavori e forniture per la manutenzione ordinaria del corpo stradale, delle opere d arte, dei fabbricati di pertinenza della Direzione Compartimentale Infrastruttura di Napoli, degli acquedotti e dei manufatti ferroviari, nonché di altri lavori similari di limitata importanza per il biennio ; 8. RIBASSI OFFERTI: Lotto 1: 1,90%; Lotto 2: 1,15%; Lotto 3: 1,85%; Lotto 4: 1,80%; Lotto 5: 1,25%; Lotto 6: 1,85%; Lotto 7: 1,77%. Napoli, lì Il Responsabile Michele Re

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO PULIZIA LOCALI COMUNALI. Importo complesvo dell appalto: 180.059,41 oltre IVA al 20% di

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO

COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO Si informa che in data 30.4.2010 si è svolta la seduta pubblica per l'apertura delle buste contenenti le

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte.

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte. N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) ha pronunciato la presente SENTENZA ex art. 60 cod. proc.

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso Umberto 1-80034 Marigliano

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 66 DEL 02/08/2014 L anno DUEMILAQUATTORDICI addì DUE del mese di AGOSTO Oggetto: Aggiudicazione provvisoria del 1 Lotto per

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 722 DEL 27/10/2011 U.O. Politiche

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1.

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1. *** *,. * *** La tua Campania cresce in Europa Via De Turris n.16 "Palazzo S. Anna" Te/. 081 3900565 fax 081 3900592 e-mail: urbanistica@comune.castellanunare-di-stabia.napoli.it pec: urbanistica.stabia@asmepec.it

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015

Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015 Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015 DETERMINAZIONE: 005/301. SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNE DI VILLANOVA SULL ARDA PROVINCIA DI PIACENZA ---------------------- Tel. 0523/837927 (n. 3 linee a ric. autom.) Codice Fiscale 00215750332 Fax 0523/837757 Partita IVA 00215750332 Prot. n 2868 BANDO

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA Allegato alla deliberazione consiliare n. 03 del 31.01.2014 COMUNE DI ROTA D IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO TELEFONO E FAX 035/868068 C.F. 00382800167 UFFICI: VIA VITTORIO EMANUELE, 3-24037 ROTA D IMAGNA

Dettagli

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA 1 Art. 1 Premessa Il presente disciplinare costituisce, con il bando e il capitolato speciale

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa -

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa - BANDO PER LA SELEZIONE DI 2.005 VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA EUROPEO GARANZIA GIOVANI NELLA REGIONE CAMPANIA Art. 1 Progetti e sedi di

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito ALLEGATO 1 Via A. Picco Oggetto: istanza di ammissione alla gara relativa servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria delle macchine operatrici di ACAM Ambiente s.p.a.. Il sottoscritto...., nato

Dettagli

Decreto del Commissario Straordinario

Decreto del Commissario Straordinario Decreto del Commissario Straordinario N. 8 del Reg. Data 30/07/2014 OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO PER INTERVENTI DI PREVENZIONE ANTICENDIO NELLA FORESTA DEMANIALE REGIONALE DEL MONTE CARPEGNA - PSR MARCHE

Dettagli

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i.

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i. 28501 di dare atto che il presente provvedimento non comporta alcun mutamento qualitativo e quantitativo di entrata o di spesa né a carico del bilancio regionale né a carico degli enti per i cui debiti

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC. Pagina 1 di 5 REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Sezione Quinta ANNO 2004 ha pronunciato la seguente DECISIONE

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

Consiglio di Stato n. 1757 del 27/03/2013

Consiglio di Stato n. 1757 del 27/03/2013 MASSIMA nell appalto integrato, il concorrente alla gara è l appaltatore, il quale deve dimostrare il possesso dei requisiti professionali previsti nel bando per la redazione del progetto esecutivo in

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

Verbale consegna lavori in via d urgenza

Verbale consegna lavori in via d urgenza Mod. ATE.03.03 Pag.1 di pag 5 AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA Finanziamento: Lavori: per la realizzazione di....in Comune di Importo lavori di appalto: Affidamento

Dettagli

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta o Offerta

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 OGGETTO: Fornitura in noleggio con somministrazione (durata: cinque anni) di n. 1 sistema per l analisi del linfonodo sentinella modello OSNA integrato

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Verbale n. 1. Gara per raffidamento del servizio di pulizia dei locali dell'ufficio Legislativo e Legale siti in via Caltanissetta n. 2/e -Palermo.

Verbale n. 1. Gara per raffidamento del servizio di pulizia dei locali dell'ufficio Legislativo e Legale siti in via Caltanissetta n. 2/e -Palermo. Verbale n. 1 Gara per raffidamento del servizio di pulizia dei locali dell'ufficio Legislativo e Legale siti in via Caltanissetta n. 2/e -Palermo. L'anno 2012 il mese di gennaio il giorno 11 alle ore 11,00,

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO. Economiche - Direzione per la gestione dei procedimenti connessi alle Entrate Extra-

BANDO DI GARA D'APPALTO. Economiche - Direzione per la gestione dei procedimenti connessi alle Entrate Extra- . ROMA CAPITALE BANDO DI GARA D'APPALTO SEZIONE I) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale - Dipartimento Risorse Economiche - Direzione per la

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C Il presente concorso è disciplinato dalla Direttiva 2004/18/CE. I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI

Dettagli

DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1

DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1 DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1 N. 154 del 04/12/2013 OGGETTO: Affidamento del servizio per la fornitura, noli e collocazione di luminarie artistiche natalizie Anno 2013/2014 CIG: ZC50CB2532. 1)

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO. N 336 del 12 GIUGNO 2015

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO. N 336 del 12 GIUGNO 2015 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 336 del 12 GIUGNO 2015 Struttura proponente: Servizio Provveditorato ed Economato Oggetto: Fornitura, articolata in lotti, di dispositivi dedicati ai Reni

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona VERBALE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELLE OFFERTE RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASPORTO MOBILI E MASSERIZIE IN TUTTO IL TERRITORIO

Dettagli

DISCIPLINARE CIG: 5153273767

DISCIPLINARE CIG: 5153273767 DISCIPLINARE GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DOVE HANNO SEDE GLI UFFICI DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO CIG: 5153273767 1. NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Oggetto: procedura aperta indetta ai sensi dell'art. 124 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. per l'affidamento del servizio di pulizia della sede della Fondazione E.N.P.A.I.A. di viale Beethoven,

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA Oggetto: Affidamento, mediante appalto integrato e con procedura aperta, degli interventi per la Valorizzazione

Dettagli

MODELLO D - DICHIARAZIONI PROGETTISTI MANDANTI R.T.I. o di cui si AVVALE IL CONCORRENTE

MODELLO D - DICHIARAZIONI PROGETTISTI MANDANTI R.T.I. o di cui si AVVALE IL CONCORRENTE Al Comune di Lamporecchio Ufficio Tecnico Lavori Pubblici - Piazza Berni, 1-51035 Lamporecchio (PT) OGGETTO: CONCESSIONE DEI LAVORI DI COSTRUZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO ALIMENTATO

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Bari, LORO SEDI

REGIONE PUGLIA. Bari, LORO SEDI Prot. n. Area Politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche Benessere sociale e pari opportunità Bari, Ai Soggetti beneficiari dei finanziamenti di

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA

FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA. PREORDINATA ALL AFFIDAMENTO AI SENSI DEL D. LGS. 163/06 DEI SERVIZI DI PULIZIA DEI LOCALI, DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E DELLE ATTREZZATURE PRESSO IL CENTRO SPORTIVO DELLA

Dettagli

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina 2707/09. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via IV Novembre 119/A- 00187 Roma (Italia) Punti

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE TERZO SETTORE - SERVIZI ALLA PERSONA. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 26/02/2013

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE TERZO SETTORE - SERVIZI ALLA PERSONA. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 26/02/2013 Nr. Gen.: 155 Nr. Sett.: 40 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE TERZO SETTORE - SERVIZI ALLA PERSONA Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 26/02/2013 OGGETTO: Liquidazione fatture

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA REG. DET. DIR. N. 5164 / 2011

Dettagli

Offerta di maggior ribasso. Offerta di minor ribasso. Non ammessa. Ribasso offerto % 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651

Offerta di maggior ribasso. Offerta di minor ribasso. Non ammessa. Ribasso offerto % 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651 2 SINISGALLI SRL X 33.631 0.8505 3 ALBERGO APPALTI SRL X 32.617 4 EDILFLORIO SRL OPERE PUBBLICHE X 35.688 x 5 3R COSTRUZIONI SRL X 33.328 0.5475 6 SCHIAVO &

Dettagli

ART. 1 Ente appaltante

ART. 1 Ente appaltante La Scuola è sede di progetti Istituto Omnicomprensivo Statale San Demetrio Corone (CS) Dirigenza ed Uffici Amministrativi Via Dante Alighieri, n. 146 87069 San Demetrio Corone (CS) Tel. +39 0984 956086

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:268701-2013:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015 DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO Valido dal 1 Gennaio 2015 SOMMARIO 1 Premessa... 3 2 Descrizione della Nuova Struttura Tariffaria...4 2.1 Classe Tariffaria URBANO NAPOLI... 6 2.2 Classe Tariffaria URBANO

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE

PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CROTONE Prot. n. 25161 del 21/05/2012 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Fornitura di Prodotti Disinfestanti e Derattizzanti

Dettagli

DICHIARAZIONE REQUISITI DI AMMISSIONE IL SOTTOSCRITTO... NATO A... IL. IN QUALITA DI (carica sociale).

DICHIARAZIONE REQUISITI DI AMMISSIONE IL SOTTOSCRITTO... NATO A... IL. IN QUALITA DI (carica sociale). Allegato al MOD. PRES. Mod. DICH/14. DICHIARAZIONE REQUISITI DI AMMISSIONE IL SOTTOSCRITTO... NATO A... IL. IN QUALITA DI (carica sociale). DELLA IMPRESA (denominazione e ragione sociale). SEDE LEGALE

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O AUTODICHIARAZIONE Oggetto: Appalto n. FNN2012/0003

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Tabella riassuntiva ai sensi dell Art.1, comma 32 della Legge 06/11/2012 n. 190. -Gruppo Talarico S.R.L. -P.I.02610230795 Soveria Mannelli (CZ)

Tabella riassuntiva ai sensi dell Art.1, comma 32 della Legge 06/11/2012 n. 190. -Gruppo Talarico S.R.L. -P.I.02610230795 Soveria Mannelli (CZ) Legione Carabinieri Servizio Amministrativo Via G.Marafioti,19 88100 Catanzaro C.F. 80002040790 C.NO 091/713000 e-mail tcz34277@pec.carabinieri.it Tabella riassuntiva ai sensi dell Art.1, comma 32 della

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa COMUNE DI LARI Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 519 Numerazione servizio 201 Data di registrazione 17/12/2009 COPIA Oggetto : DECRETO DI ESPROPRIO RELATIVO A PROCEDIMENTO ESPROPRIATIVO PER PUBBLICA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 2 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 2 Del 21.01.2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE QUANTITA E QUALITA DELLE AREE

Dettagli

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture BANDI-TIPO per l affidamento di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 euro nei settori ordinari Documento di Consultazione

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 23 marzo 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture 1 di 9 Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Determinazione n.3/2008 Del 5 marzo 2008 Sicurezza nell esecuzione degli appalti relativi a servizi e forniture. Predisposizione

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità LAVORI (articoli, e del decreto legislativo n. del 00) Importi in euro: fino a 00.000 da 00.000 a.000.000 da.000.000 di preinformazione

Dettagli

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) MODELLO UNIFICATO: 1) APPALTI DI LAVORI PUBBLICI Quadri da compilare : "A" + "B"

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli