AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO"

Transcript

1 Prot. n. 4040/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 148 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE AMBIENTALI E SMALTIMENTO RIFIUTI E STIPULAZIONE DEL RELATIVO CONTRATTO D APPALTO CON LA DITTA PULINET SERVIZI S.R.L. L anno duemilaquattordici addì ventisei Relazione di pubblicazione del mese di settembre alle ore presso la sede dell A.P.S.P. in Levico Terme, Via Cavour, 65 il Direttore ha adottato la presente determinazione La presente determinazione, ai sensi dell art. 32 L. 69/2009, è pubblicata all Albo della A.P.S.P. per dieci giorni consecutivi dal giorno IL DIRETTORE F.to Fabrizio Uez - (1) Originale o copia

2 Determinazione n. 148 dd OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE AMBIENTALI E SMALTIMENTO RIFIUTI E STIPULAZIONE DEL RELATIVO CONTRATTO D APPALTO CON LA DITTA PULINET SERVIZI S.R.L. IL DIRETTORE Premesso che: - che con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 7 dd si costituiva un gruppo d acquisto ai sensi dell art. 43, comma 9 della L.R. 07/2005 tra l A.P.S.P. San Valentino Città di Levico Terme, l A.P.S.P. S. Spirito Fondazione Montel di Pergine Valsugana e l A.P.S.P. San Giuseppe di Roncegno Terme per lo svolgimento in forma associata della procedura di gara per l appalto del servizio di pulizie e sanificazione ambientale nelle rispettive strutture e si individuava l A.P.S.P. S. Spirito Fondazione Montel di Pergine Valsugana capofila del medesimo gruppo d acquisto; - con determinazione del Direttore Generale dell A.P.S.P. S. Spirito Fondazione Montel di Pergine Valsugana n. 107 dd. 09/05/2012 veniva indetta una gara per l affidamento del servizio di pulizie e servizio di smaltimento rifiuti dell A.P.S.P. S. Spirito Fondazione Montel di Pergine Valsugana (TN), dell A.P.S.P. San Valentino Città di Levico Terme di Levico Terme (TN) e dell A.P.S.P. San Giuseppe di Roncegno Terme (TN) per il periodo di anni cinque per un importo a base di appalto di complessivi ,00.=, IVA esclusa, mediante il sistema della procedura aperta ai sensi degli artt. 54 e 55 del D.Lgs. 12/04/2006 n. 163 e s.m. e del relativo Regolamento di esecuzione ed attuazione approvato con D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e s.m. con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 83 del medesimo D.Lgs. 163/2006 e dell art. 286 del D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 e s.m.; - con determinazione del Direttore Generale dell A.P.S.P. S. Spirito Fondazione Montel di Pergine Valsugana n. 342 dd. 27/12/2012 venivano approvati i Verbali della Commissione di Gara n. 1/2012 dd. 11/07/2012, n. 2/2012 dd. 07/08/2012, n. 3/2012 dd. 19/09/2012 e n. 4/2012 dd. 06/12/2012 per l affidamento del servizio in oggetto e dichiarata aggiudicataria della gara la Ditta PULINET SERVIZI S.R.L. con sede in BASELGA di PINE (TN) Codice Fiscale n con un ribasso percentuale del 6,690% (seivirgolaseicentonovanta percento); - con nota prot. n /SZ/lm dd. 28/12/2012 l A.P.S.P S. Spirito Fondazione Montel di Pergine Valsugana comunicava ai concorrenti, ai sensi dell'art. 79 comma 5 del D.Lgs. 12/04/2006 n. 163 e s.m., l'aggiudicazione dell'appalto e precisato che, ai sensi dell'art. 11 comma 10 del medesimo D.Lgs., il contratto di appalto non sarebbe stato stipulato prima di 35 giorni decorrenti dalla data di invio della comunicazione di aggiudicazione; - in data 08/01/2013 ns. prot. n. 132 veniva notificato dall Avv. Massimiliano Brugnoletti di Roma e dell Avv. Barbara Maseri di Trento ricorso al T.R.G.A. di Trento del Raggruppamento Temporaneo di Imprese PULITORI ED AFFINI S.p.A. - BRESCIA (BS) - MIORELLI SERVICE S.p.A. - MORI (TN) per l'annullamento, previa concessione di misure cautelari, del Verbale della Commissione di Gara n. 4/2012 dd. 06/12/2012, dei Verbali di valutazione delle offerte anormalmente basse n. 4, n. 5 e n. 6, della determinazione del Direttore Generale n. 342 dd. 27/12/2012, della deliberazione del Consiglio di Amministrazione n 24 dd. 24/09/2012 e di tutti gli altri atti connessi e consequenziali della gara in oggetto; - con ordinanza n. 14 dd. 25/01/2013 il T.R.G.A. di Trento respingeva l istanza cautelare del ricorso in oggetto; - in data 30/01/2013 veniva notificato, tramite lo studio Legale Associato de Pretis di Trento, dall Avv. Massimiliano Brugnoletti di Roma e dell Avv. Barbara Maseri di Trento, ricorso in appello al Consiglio di Stato del Raggruppamento Temporaneo di Imprese PULITORI ED

3 AFFINI S.p.A. - BRESCIA (BS) - MIORELLI SERVICE S.p.A. - MORI (TN) per la riforma, previa concessione di misure cautelari provvisorie, dell ordinanza del T.R.G.A. n. 14/2013 di cui in precedenza; - con ordinanza del 15/02/2013 il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Terza) accoglieva l istanza cautelare del ricorso in parola; - con sentenza n. 275/2013 dd. 20/06/2013 il T.R.G.A. di Trento respingeva definitivamente il ricorso in oggetto; - in data 20/08/2013 veniva notificato, tramite lo studio Legale Associato de Pretis di Trento, dall Avv. Massimiliano Brugnoletti di Roma ricorso in appello al Consiglio di Stato del Raggruppamento Temporaneo di Imprese PULITORI ED AFFINI S.p.A. - BRESCIA (BS) - MIORELLI SERVICE S.p.A. - MORI (TN) per l annullamento, previa concessione di misure cautelari, della sentenza del T.R.G.A. n. 275/2013 di cui in precedenza; - in data 11/10/2013 veniva notificato, tramite lo studio Legale Associato de Pretis di Trento, dall Avv. Antonio Tita di Trento, Avv. Alessandra Carlin di Trento e Avv. Francesco Vannicelli di Roma appello incidentale al Consiglio di Stato della Ditta Pulinet Service S.r.l. di Baselga di Pine' (TN) per l annullamento, previa concessione di misure cautelari, della sentenza del T.R.G.A. di Trento n. 275/2013 di cui in precedenza; - il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) con sentenza pronunciata in data 28/07/2014 n /2014 Reg. Prov. Coll. n /2013 Reg. Ric., respingeva il ricorso in appello principale al Consiglio di Stato da parte del Raggruppamento Temporaneo di Imprese PULITORI ed AFFINI s.p.a. - BRESCIA (BS) - MIORELLI SERVICE s.p.a. - MORI (TN) per l annullamento della sentenza del T.R.G.A. n. 275/2013 di cui in precedenza e dichiarava improcedibile l'appello incidentale promosso dalla Ditta Pulinet Service S.r.l. di Baselga di Pine' (TN); Preso atto che, come disposto nelle norme di partecipazione alla gara d appalto, a seguito dell aggiudicazione definitiva ciascuna A.P.S.P. provvede autonomamente alla stipulazione con l Impresa aggiudicataria del relativo contratto d appalto; Ritenuto quindi di procedere all affidamento dell appalto per il servizio di pulizie ambientali e smaltimento rifiuti per il periodo di anni cinque con la ditta Pulinet Servizi S.r.l. di Baselga di Pine' (TN) e alla stipula del relativo contratto d appalto che come disposto dalla determinazione a contrarre avverrà mediante scrittura privata; Visto lo schema contrattuale predisposto dal Servizio Economato, composto da n. 8 pagine e n. 13 articoli, allegato parte integrante e sostanziale della presente determinazione; Vista la nota prot. n di data 15/03/2013 con la quale il Servizio Contratti Appalti e Forniture dell'a.p.s.p. S. Spirito Fondazione Montel di Pergine Valsugana comunica di aver verificato, con esito favorevole, la sussistenza in capo alla Ditta affidataria Pulinet Service S.r.l. di Baselga di Pine' (TN) dei requisiti di partecipazione richiesti dal bando di gara prot. n dd. 14/05/2012 dichiarati dalla medesima Ditta in sede di presentazione dell offerta; Preso atto che la ditta Pulinet Servizi S.r.l. di Baselga di Pine' (TN) ha presentato, ai sensi dell art. 113 del D.Lgs. 163/2006, cauzione definitiva per un importo complessivo di ,55.=, pari al 10% dell importo di aggiudicazione di complessivi ,00.= ridotto al 50% ai sensi dell art. 75 comma7 del D.Lgs. 163/2006 in quanto la Ditta è in possesso della certificazione di qualità UNI EN ISO 9001:2008; Preso atto inoltre che, la ditta Pulinet Servizi S.r.l. di Baselga di Pine' (TN) ha presentato, ai sensi dell art. 18 del Capitolato speciale di Appalto, polizza di Responsabilità Civile verso Terzi (R.C.T.) e Polizza Responsabilità Civile Operai (R.C.O.) a garanzia di eventuali danni causati a persone e cose, ivi compresi i dipendenti dell A.P.S.P. ed i residenti-utenti, nell espletamento del servizio in oggetto con un massimale di assicurazione non inferiore all importo di ,00.= (unmilionecinquecento/00) - unico - rispettivo per sinistro, per ogni persona, per danni a cose;

4 Richiamata la deliberazione del Consiglio di Amministrazione dell A.P.S.P. San Valentino Città di Levico Terme n. 27 dd con la quale è stato approvato il Budget d esercizio anno 2014; Constatato che, l importo complessivo contrattuale per un importo pari ad ,22, di competenza degli esercizi finanziari , per la parte di competenza dell esercizio finanziario 2014 per un importo pari ad ,81 trova imputazione nel conto Appalto pulizie del budget d esercizio anno 2014, mentre la parte di competenza degli esercizi finanziari successivi verrà considerata nella redazione dei relativi budget; Considerato che lo Statuto dell Azienda, in applicazione del principio relativo alla distinzione dei poteri di indirizzo e programmazione dai poteri di gestione di cui all art. 2, comma 4 della L.R. 7/2005, ha affidato al Direttore la gestione e l attività amministrativa dell Azienda mediante l emanazione di autonome determinazioni; Constatato che tale provvedimento rientra nelle competenze del Direttore dell Azienda; Constatata l urgente necessità di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 20, comma 5 della L.R. 21/ n. 7 per permettere l esecuzione del servizio relativo al nuovo contratto d appalto, che presenta prestazioni aggiuntive e migliorative e costi di fornitura del servizio inferiori rispetto all attuale contratto, con decorrenza dal ; Visto il Regolamento per i contratti dell A.P.S.P. approvato con decreto del Commissario Straordinario n. 15 dd ; Visto lo Statuto dell Azienda Pubblica di Servizi alla Persona San Valentino Città di Levico Terme approvato con deliberazione della Giunta Regionale n. 308 dd ; Visto il Regolamento Regionale concernente la contabilità delle Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona approvato con D.P.Reg n. 4/L successivamente modificato con D.P.Reg n. 12/L; Visto il Regolamento Regionale concernente l organizzazione generale, l ordinamento del personale e la disciplina contrattuale delle Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona approvato con D.P.Reg n. 12/L; Vista la L.R n. 7 e s.m.; Visto il D.Lgs. 12/04/2006 n. 163 e ss.mm. ed il relativo Regolamento di esecuzione ed attuazione approvato con D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e ss.mm; Tutto ciò premesso, d e t e r m i n a 1. Di affidare, per le motivazioni espresse in premessa, alla ditta Pulinet Servizi S.r.l., con sede a Baselga di Pine (TN), Via dei Prai, 19, il servizio di pulizie ambientali e smaltimento rifiuti per il periodo per un importo complessivo di ,00 + I.V.A., inclusi gli oneri di sicurezza per un importo pari ad 3.250,00; 2. Di stipulare con la Ditta stessa il contratto di appalto secondo lo schema contrattuale, allegato parte integrante e sostanziale della presente determinazione; 3. Di dare atto che, l importo complessivo contrattuale per un importo pari ad ,22, di competenza degli esercizi finanziari , per la parte di competenza dell esercizio finanziario 2014 per un importo pari ad ,81 trova imputazione nel conto Appalto pulizie

5 del budget d esercizio anno 2014, mentre la parte di competenza degli esercizi finanziari successivi verrà considerata nella redazione dei relativi budget; 4. Di dare atto che la presente determinazione non è soggetta al controllo preventivo di legittimità della Giunta Provinciale di Trento, ai sensi dell art. 19 della L.R , n. 7 in quanto con l entrata in vigore dell art. 13 della L.P n. 15 è venuta meno la disciplina relativa ai controlli sugli atti delle A.P.S.P. di cui all art. 19 della L.R. 21 settembre 2005, n. 7; 5. Di pubblicare all albo dell A.P.S.P. la presente determinazione per 10 giorni consecutivi ai sensi dell art. 20, comma 1 della L.R. n. 7/2005 nel rispetto della L.R n. 13 e ss.mm. e del D.Lgs. 30/ n. 196; 6. Di pubblicare altresì il presente atto, ai sensi dell art. 32 della L , n. 69, sul sito aziendale (www.apsplevicoterme.it); 7. Di dichiarare inoltre il presente provvedimento immediatamente esecutivo, per motivi di urgenza, ai sensi dell art. 20, comma 5, della L.R , n. 7; 8. Di dare atto, ai sensi dell'art. 5 della L.R , n. 13, che avverso alla presente determinazione è ammesso ricorso straordinario al Presidente della Repubblica ex art. 8 del D.P.R , n entro 120 giorni e giurisdizionale avanti il T.R.G.A. di Trento ex art. 2, lett. b) della Legge , n entro 60 giorni da parte di chi abbia un interesse concreto ed attuale; ECO/TM/mt *** *** ***

6 IL DIRETTORE F.to Fabrizio Uez (1) Copia conforme all originale, in carta libera per uso amministrativo. li, IL DIRETTORE

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 1659/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 74 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5474/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 212 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELL INCARICO

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n._5269/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 185 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE RDO

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5421/13 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 231 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5552/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 297 OGGETTO: AFFIDAMENTO, MEDIANTE

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 5567/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 22 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BUDGET 2016

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 122 Protocollo n. 3205 del 25.09.2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 4197/15 (1) AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 19 OGGETTO: APPROVAZIONE 4^ PERIZIA DI VARIANTE

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 240 del 23/12/2014 Prot. 0007280 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 2089/15 (1) AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 9 OGGETTO: APPROVAZIONE 3^ PERIZIA DI VARIANTE

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 234 Protocollo n. 3841 del 10.12.2014 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIE

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 126 Protocollo n. 3209 del 25.09.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA,

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 208 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Proroga sino al 31.05.2014 dell affidamento in appalto del servizio di raccolta,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento Protocollo n. 1075 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE n. 087 OGGETTO: autorizzazione acquisto elettrodomestici per

Dettagli

FAC SIMILE DICHIARAZIONE A) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

FAC SIMILE DICHIARAZIONE A) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE FAC SIMILE DICHIARAZIONE A) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Al fine di evitare la presentazione di richieste irregolari o incomplete, che possono comportare l esclusione dell impresa dalla procedura di

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 238 del 23/12/2014 Prot. 0007276 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE Copia Prot 000095 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento assicurazione responsabilità civile patrimoniale

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE Copia Prot. 002271 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE Oggetto: Adesione alla Convenzione Consip Carburanti rete Buoni

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 326 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 326 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15 Protocollo n. 2938 del 26.09.2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL "PIANO DI

Dettagli

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale OGGETTO: ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA IN CONVENZIONE POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 155

DELIBERA DI GIUNTA N. 155 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 155 OGGETTO : Adesione alle polizze assicurative in convenzione con il Consorzio dei Comuni Trentini - periodo 31.10.2014-31.10.2018 - affidamento del

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 32 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Approvazione schema di convenzione disciplinante i rapporti con la Cooperativa

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015 Deliberazione n. 7 dd. 13.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 7 dd. 13.01.2015

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO C.A.P. 38010 - Tel. 0461/655547 FAX - 0461/655178 Codice Fiscale e Partita I.V.A. 00307740225 Reg. n. IT-001186 OGGETTO: Art. 18, comma 9, D.L. 21 giugno

Dettagli

Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262

Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262 Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determinazione n. 128 del 28 dicembre

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI Via del Garda n.54 MORI (TN) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 196 del 30/12/2015 Prot.n. 5466 Oggetto: Affidamento

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Copia Prot.003057 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento incarico redazione APE pp. edd. 303/1 303/2

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 136

Dettagli

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Premesso che: ü L Amministrazione comunale di Pinzolo ha attuato, con altre dieci Amministrazioni dei Comuni della Val Rendena, il Progetto per l ottenimento della registrazione

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA COPIA AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Casa Laner Folgaria (TN) PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Prot. n. 243 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 04 OGGETTO: D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33. Adempimenti conseguenti.

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE Copia Prot.001843 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE Oggetto: Lavori manutenzione straordinaria p.ed. 1398 - Forntura

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale Oggetto: Completamento dell impianto di illuminazione in località Molini

Dettagli

SETTORE SOCIO-EDUCATIVO

SETTORE SOCIO-EDUCATIVO N. 382 del Reg.Gen C i t t à d i M o l f e t t a Provincia di Bari SETTORE SOCIO-EDUCATIVO Determinazione Dirigenziale COPIA N 62 in data 11/03/2013 OGGETTO: Progetto denominato Servizio di Monitoraggio

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA ORIGINALE AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Casa Laner Folgaria (TN) PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Prot. n. 955 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 10 OGGETTO: Presa d'atto nomina della Sig.ra Silvia Schir

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE Copia Prot.000162 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento contratto assistenza tecnica e pronto intervento

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 215

Verbale di deliberazione N. 215 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 215 della GIUNTA COMUNALE DEL 23/09/2014 OGGETTO: Lavori di interramento cavidotti per Fibra Ottica in

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 250 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 46 copie del DVD Lo Spirito libero del bosco. Codice CIG

Dettagli

Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo "Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo".

Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo. OGGETTO: Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo "Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo". Preso atto della proposta di deliberazione relativa

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Adesione alla convenzione per il servizio sostitutivo di mensa per il

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 205 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto sperimentale di videosorveglianza per il controllo dell abusivismo

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 112/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 112/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 112/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Autorizzazione della proroga della convenzione in essere per la fornitura di energia

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 58 dd. 07.04.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 58 dd. 07.04.2015 Deliberazione n. 58 dd. 07.04.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 58 dd. 07.04.2015

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 62 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 62 della Giunta Comunale COMUNE DI CLOZ Provincia di Trento ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 62 della Giunta Comunale OGGETTO: Approvazione convenzione per la predisposizione delle rete di accesso in fibra ottica in concomitanza

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione SACE S.p.A. ufficiale: Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42

Dettagli

COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163

COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163 COPIA COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163 OGGETTO: Adesione alle polizze assicurative stipulate dal Consorzio dei Comuni Trentini con il broker RTI

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO (PG) Procedura aperta per affidamento lavori di messa in sicurezza

COMUNE DI FOLIGNO (PG) Procedura aperta per affidamento lavori di messa in sicurezza COMUNE DI FOLIGNO (PG) Procedura aperta per affidamento lavori di messa in sicurezza attraverso la rimozione dei rifiuti depositati presso il sito denominato Ex Ecoverde. Terza fase di intervento. CUP:

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 OGGETTO: Affidamento alla Ditta Arcoplant2 dell incarico per il servizio

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 67 ASSUNTA IN DATA 03/03/2015 OGGETTO : Realizzazione nuovo nido d infanzia realizzato presso il piano terra della p.ed. 405/1 C.C. Cinte

Dettagli

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento Piazza Regina Elena, n. 17 38027 MALE (TN) Telefono 0463/901103 Fax 0463/901116 Codice Fiscale 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E-MAIL ragioneria@comunemale.it

Dettagli

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento Piazza Regina Elena, n. 17 38027 MALE (TN) Telefono 0463/901103 Fax 0463/901116 Codice Fiscale 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE TECNICO E LAVORI PUBBLICI E-MAIL ufficiotecnico@comunemale.it

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 OGGETTO: Incarico per il servizio di rimozione e smaltimento di materiale

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 17

DELIBERA DI GIUNTA N. 17 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 17 OGGETTO : Acquisto di beni e servizi, da parte della Comunità, per importi inferiori alla soglia di rilievo comunitario. Costituzione di un ufficio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA. N. 595 di data 29

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA. N. 595 di data 29 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA ottobre 2009 N. 595 di data 29 OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione Malga Cioca p.ed. 1867 e 1868 C.c. Pinzolo : impegno della spesa, accettazione e sottoscrizione

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 74. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 74. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 74 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: L.P. 18 giugno 2012, n. 13 Promozione della parità di trattamento e della

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

RELAZIONE ISTRUTTORIA DETRS201400782 1/5

RELAZIONE ISTRUTTORIA DETRS201400782 1/5 COMUNE DI RIVA DEL GARDA Provincia di Trento ID_DOC (D>02ç1) Determinazione n. 2014-771 di data 29/12/2014 protocollo n. 201400028901 / DETRS201400782 Pratica principale: Impegni come da allegato per totali

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 OGGETTO : Rinnovo affidamento al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento del Servizio privacy e di attuazione degli obblighi in

Dettagli

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA Procedura aperta per l appalto di progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento locali

Dettagli

COMUNE DI FOLGARIA. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 088 della Giunta Comunale

COMUNE DI FOLGARIA. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 088 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI FOLGARIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 292. della Giunta Comunale

COMUNE DI FOLGARIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 292. della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 58

Dettagli

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO COPIA FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 24 d e l C o n s i g l i o d i A m m i n i s t r a z i o n e prot. n. 4039 / II-3 del

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE (Art. 79 D.P.Reg. 01.02.2005, nr. 3/L) IL SEGRETARIO COMUNALE Tanel dott. Maurizio CERTIFICATO DI ESECUTIVITA

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE (Art. 79 D.P.Reg. 01.02.2005, nr. 3/L) IL SEGRETARIO COMUNALE Tanel dott. Maurizio CERTIFICATO DI ESECUTIVITA -originale - - copia - COMUNE DI ANDALO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 118 Della Giunta Comunale OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON TRENTINO NETWORK S.R.L. PER LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 2^ SERVIZIO - ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE GENERALE Oggetto: Determinazione a contrarre, per l'affidamento ai sensi dell'art. 125 del d.lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii. del servizio

Dettagli

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO COPIA FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 4 d e l C o n s i g l i o d i A m m i n i s t r a z i o n e prot. n. 615 / II-3 del 20/02/2015

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. ZB2117217A Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale Oggetto: Pacchetto assicurativo a tutela dell attività e del

Dettagli

BANDO DI GARA-PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE CUP N D16F13000030007 - CIG N 5887761E11. Consorzio Industriale Provinciale Medio Campidano - Villacidro,

BANDO DI GARA-PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE CUP N D16F13000030007 - CIG N 5887761E11. Consorzio Industriale Provinciale Medio Campidano - Villacidro, BANDO DI GARA-PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE CUP N D16F13000030007 - CIG N 5887761E11 Sezione I : Amministrazione aggiudicatrice I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Consorzio Industriale Provinciale

Dettagli

O P E R A R O M A N I

O P E R A R O M A N I O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 4

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI Opere Pubbliche e Infrastrutture

SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI Opere Pubbliche e Infrastrutture Comune di Oristano SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI Opere Pubbliche e Infrastrutture Prot. n del Cat. cl. fasc. Risposta a nota n del All Impresa APPALTO PUBBLICO DI LAVORI DI IMPORTO INFERIORE ALLA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 OGGETTO : Trentino Riscossioni S.p.A.: rinnovo contratto affidamento del servizio gestione procedure sanzionatorie del Corpo di Polizia

Dettagli

COMUNE DI STRIGNO Provincia di Trento

COMUNE DI STRIGNO Provincia di Trento COMUNE DI STRIGNO Provincia di Trento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 9 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA ALLA ASSOCIAZIONE TEMPORANEA TRA LA CASSA RURALE VALSUGANA E TESINO (ISTITUTO MANDATARIO)

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 OGGETTO: Lavori di ripristino del danno causato da un veicolo ad un

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 74 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Organizzazione per l anno 2015 del servizio di trasporto utenti dai Comuni

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 25 ASSUNTA IN DATA 02/02/2015 OGGETTO : Lavori di Adeguamento statico della copertura del CRM di Ronchi. Approvazione Certificato di regolare

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 338

Verbale di deliberazione N. 338 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 338 della GIUNTA COMUNALE DEL 30/12/2014 OGGETTO: Cablaggio in fibra ottica del sistema di videosorveglianza

Dettagli

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA BANDO DI GARA Procedura aperta ai sensi degli artt. 55 e 82 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento della fornitura di gasolio per autotrazione. Importo presunto, puramente indicativo, della fornitura

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 115 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Articolo 2 della Legge provinciale 15.05.2013, n. 9 Misure per l incentivazione

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 106 ASSUNTA IN DATA 10/12/2014 OGGETTO : Acquisto nuova autovettura Fiat Panda 4x4 ed allestimento veicolo in convenzione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 118 di data 14.09.2015 OGGETTO Realizzazione percorso pedonale ed adeguamento normativo in località

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale OGGETTO: Gestione Associata Biblioteche Val di Sole - approvazione convenzione con la Coop. IL LAVORO Soc. Coop.

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 96 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Approvazione progetto in materia di promozione del benessere familiare

Dettagli

COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento

COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento 116/2014 - Delibera di Giunta COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 116 OGGETTO: Adesione alle convenzioni sottoscritte dal Consorzio dei Comuni Trentini

Dettagli

Deliberazione 1 dicembre 2011 - GOP 53/11

Deliberazione 1 dicembre 2011 - GOP 53/11 Deliberazione 1 dicembre 2011 - GOP 53/11 Aggiudicazione definitiva ed efficace della procedura di gara aperta, rif. GOP 40/09 CIG 03740281AB, indetta per l affidamento dell appalto di servizi avente ad

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune@pec.comune.carisolo.tn.it comune@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI

Dettagli

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A.

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A. LA GIUNTA Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: descrizione N 1 autovettura Fiat Panda 4x4 con contestuale alienazione dell usato comunale

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento SERVIZIO TECNICO URBANISTICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE UFFICIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE nº 421 di data 31-12-2015 OGGETTO: Affidamento lavori per la

Dettagli