CARTA DEI SERVIZI. Valsugana Rugby Junior Padova Via Beato Arnaldo da Limena 9/D PADOVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA DEI SERVIZI. Valsugana Rugby Junior Padova Via Beato Arnaldo da Limena 9/D 35136 PADOVA"

Transcript

1 Valsugana Rugby Junior Padova Via Beato Arnaldo da Limena 9/D PADOVA Tel www CARTA DEI SERVIZI La società: Storia, finalità e struttura I valori educativi Modalità di iscrizione e tesseramento Assicurazione e responsabilità Quota di iscrizione attività trasporti e materiale sportivo Partite concentramenti tornei Terzo tempo cene al club collaborazioni

2 STORIA E FINALITA L A.S.D. Valsugana Rugby di Padova è stata fondata il 20 Ottobre 1982 con lo scopo principale di favorire la pratica, la diffusione ed il potenziamento dell educazione fisica e dello sport, con particolare riferimento al rugby. In oltre 25 anni di attività è riuscita ad avvicinare allo sport migliaia di bambini ed adolescenti, aiutando le famiglie nell educazione e nella maturazione dei figli attraverso il rugby, senza che quest ultimo dovesse mai avere la prevalenza sullo studio e sui doveri familiari. Tutto ciò ha fatto dell A.S.D. Valsugana Rugby una associazione sportiva assolutamente dilettantistica, basata sul volontariato, apprezzata e stimata non solo a livello locale, ma anche in ambito nazionale. Negli ultimi tre anni, visto l enorme incremento di tesserati, in seno alla società si sono costituite due nuove A.S.D.: VALSUGANA RUGBY JUNIOR PADOVA - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA e OMBRE ROSSE OLD RUGBY WLF - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA, distinte e autonome e federate alla F.I.R. La sezione Junior gestisce l attività sportiva dall U6 all U14.

3 STRUTTURA SOCIETARIA Il Consiglio Direttivo PRESIDENTE Marchiori Gabriele Vice Presidente Bettio Nicola Ghost Segretario Michielotto Maurizio "Baffo" Consiglieri Favaro Cristina Bottaro Stefano Botta - Cesaro Corrado "Lallo" - Brolis Alfredo La Vision Vogliamo avvicinare allo sport bambini e adolescenti Vogliamo aiutare le famiglie nell'educazione e nella maturazione dei figli attraverso il rugby, senza che quest'ultimo prevalga sullo studio e sui doveri famigliari La Mission Vogliamo portare i nostri giocatori a vestire la maglia azzurra Vogliamo portare le categorie U16, U18 e nei rispettivi campionati d'elite Vogliamo mantenere i valori del rugby: lealtà, coraggio, rispetto delle regole, collaborazione di gruppo Vogliamo promuovere lo sport attraverso l'impegno sociale Vogliamo essere riconosciuti tra i "migliori" centri di addestramento giovanile a livello nazionale (Accademia) Staff Tecnico Per la Stagione Sportiva le categorie federali previste sono le seguenti: - Under 6 anno Under 8 anni Under 10 anni Under 12 anni Under 14 anni

4 Per ciascuna categoria è previsto: - Un capo allenatore - Un aiuto allenatore ogni 10 ragazzi iscritti Gli allenatori del Valsugana Rugby sono tesserati presso la Federazione Italiana Rugby e hanno partecipato ai corsi di formazione di base previsti dalla Federazione (I e II Momento CAS). Inoltre, dalla stagione 2011/2012 è istituita la figura del coordinatore Tecnico/Atletico del Minirugby, questo ruolo è ricoperto da Gianfranco Beda. Per le categorie Under 6 e Under 8, data la giovane età degli atleti, inizialmente le attività saranno di carattere giocoso e divertente, incentrate sulla formazione psico-motoria di base. Con il prosieguo della stagione i tecnici valuteranno l opportunità di introdurre i bambini con gradualità ai primi fondamenti tecnici del gioco del rugby. A partire dall Under 10 in poi le attività saranno a carattere tecnico con sviluppo progressivo delle tecniche di gioco individuali e collettive. Il rugby è lo sport di squadra per eccellenza, e pertanto nel corso della stagione verranno favorite attività di aggregazione e socializzazione tese al consolidamento dello spirito di squadra (cene, gite, partite della nazionale, ).

5 I VALORI EDUCATIVI DEL RUGBY L atleta viene accolto al Valsugana Rugby in un ambiente familiare, stimolante, amichevole e competitivo dove il gioco, la vita, e le attività di gruppo sono all ordine del giorno. Il gioco del Rugby, è diventato negli ultimi anni, uno sport praticato e seguito da un numero elevato ed in continua crescita di atleti : lo si pratica nel mondo intero, dai 6 ai 60 anni senza distinzione di sesso e, grazie alla varietà di ruoli, si adatta facilmente a qualsiasi struttura fisica. Questo sport beneficia di elevati valori sociali ed emozionali, condivisi dal Valsugana Rugby, che li vuole far propri ponendosi l obiettivo di : - insegnare il rugby ai giovani - formare uomini-atleti che sappiano competere ad elevati livelli sportivi - infondere nei propri atleti, la consapevolezza di se stessi aiutandoli a crescere leali, coraggiosi, disciplinati e reciprocamente rispettosi Questi valori e principi sono contenuti nel Codice Etico del Valsugana Rugby pubblicato nel proprio sito : al quale tutti: genitori, atleti, allenatori, devono fare riferimento. La percezione dell atleta sarà quella di venire al Valsugana non solo per fare sport, ma per mettersi in gioco, per confrontarsi con i coetanei e quindi considerare la struttura quale punto di aggregazione e riferimento per incontrare i propri coetanei. In questo modo i ragazzi avranno modo di collocarsi nel migliore dei modi all interno del gruppo ricoprendo il ruolo a loro maggiormente consono.

6 Modalità di Iscrizione e Tesseramento L iscrizione ed il tesseramento vanno effettuati presso la segreteria, che sarà aperta al pubblico dal Lunedì al Venerdì dalle ore alle ore Il costo della quota annuale è di Euro 300,00. Sono previsti eventuali sconti per ulteriori fratelli che partecipino all attività. La quota può essere frazionata in due rate da Euro 170,00 da versare all atto dell iscrizione ed il rimanente pari a euro 130,00 entro e non oltre il Per partecipare agli allenamenti ed alle attività agonistiche è OBBLIGATORIO procedere come di seguito specificato: 1. Compilare e sottoscrivere la domanda di tesseramento Mod. 12 che sarà poi inviata alla FIR. Il tesseramento da diritto all assicurazione INAIL. 2. Compilare e firmare il modulo di autocertificazione attestante l attività del figlio/a (solo per nuovo tesseramento) 3. Compilare e firmare la liberatoria relativa alla tutela della privacy ed alla pubblicazione delle immagini, nomi e voci 4. Consegnare una fototessera recente del figlio/a da applicare al modulo di autocertificazione (per nuovo tesseramento o per rinnovo fototessera) 5. Portare un certificato medico rilasciato dal proprio pediatra o medico di famiglia attestante l idoneità alla pratica sportiva non agonistica del minirugby (ad esclusione della categoria under 14). 6. Iscriversi ed effettuare la visita medico sportiva (solo per categoria under 14)

7 Assicurazione La Federazione Italiana Rugby, ha stipulato una convenzione infortuni con la Reale Mutua Assicurazioni per coprire gli infortuni più gravi E valida solo per quanto avviene nei campi di gioco, anche quando si gioca in trasferta, in conseguenza delle attività sportive collegate al minirugby. Medico Sociale Il Valsugana Rugby Junior ha previsto la presenza, con frequenza settimanale, di un medico presso i propri impianti, al quale ci si può rivolgere anche per la visita medico-sportiva. Con cadenza bisettimanale è prevista anche la presenza di un fisioterapista a disposizione degli atleti. Allenamenti Gli allenamenti per la stagione sportiva 2011/2012 iniziano giovedì 1 Settembre (Under 6-8 e 12) mentre iniziano il 2 settembre per le categorie Under 10 e 14. Gli allenamenti si tengono presso gli impianti sportivi del Valsugana Rugby di Via A. Da Limena 9/D (entrata da Via Querini 7) a Padova con giornate ed orari fissati secondo il calendario reperibile c/o la Segreteria. Durante gli allenamenti i giocatori sono tenuti ad accettare e a seguire le istruzioni impartite dagli allenatori e accompagnatori e a mantenere un comportamento corretto e rispettoso sia in campo che negli spogliatoi. - Rispetto verso se stessi e i compagni di squadra - Rispetto verso allenatori e accompagnatori - Rispetto degli impianti e delle strutture I genitori sono pregati di collaborare sensibilizzando gli atleti al rispetto di tali comportamenti.

8 Abbigliamento per l allenamento I giocatori devono essere dotati di abbigliamento semplice, di uso sportivo. Dovranno calzare scarpe con tacchetti di gomma o di plastica (purché entrambi i tipi di tacchetti non abbiano l anima metallica). Potranno calzare scarpe da ginnastica o da calcetto. I genitori sono pregati di controllare con meticolosità che le scarpe utilizzate non abbiano tacchetti usurati in modo tale da risultare pericolosi. E altresì consigliato l uso del paradenti e del caschetto protettivo. Abbigliamento per le partite I giocatori devono indossare il completo da gioco con relativa borsa e scarpe con tacchetti di gomma o di plastica (purché entrambi i tipi di tacchetti non abbiano l anima metallica). Potranno calzare scarpe da ginnastica o da calcetto. I genitori sono pregati di controllare con meticolosità che le scarpe utilizzate non abbiano tacchetti usurati in modo tale da risultare pericolosi. E altresì consigliato l uso del paradenti e del caschetto protettivo. Docce Gli spogliatoi sono dotati di acqua calda. Per motivi di salute, igienico-sanitari e soprattutto di aggregazione è consigliabile la doccia a fine allenamento. E pertanto opportuno portare in borsa un asciugamano o un accappatoio, ciabatte di gomma e ricambi puliti. Condizioni Climatiche Gli allenamenti si tengono anche in caso di cattivo tempo. Solo per gli Under 6, durante la cattiva stagione, può essere deciso di annullare l allenamento. Nel caso i campi fossero impraticabili, gli allenamenti potranno essere annullati previo avviso telefonico o tramite ai genitori. I famigliari possono assistere agli allenamenti dall esterno dei campi di gioco. Eventuali osservazioni o comunicazioni vanno effettuate agli allenatori. Valori Si suggerisce di non portare oggetti di valore al campo (soldi, monili, cellulari,...). Il Valsugana Rugby non risponde di eventuali smarrimenti o mancanze.

9 Partite Concentramenti - Tornei La partecipazione alle partite è il momento conclusivo degli allenamenti e costituisce il premio per il lavoro fatto dai giocatori. Viene chiesto ai genitori di organizzarsi in modo da favorire la presenza dei ragazzi a tali impegni dei quali verrà fornito per tempo il calendario. Per il mini rugby la FIR e il CIV (Comitato Interregionale delle Venezie) non prevedono campionati ma tornei e concentramenti di durata giornaliera. Concentramenti Sono organizzati dal CIV presso una società ospitante e prevedono la partecipazione di altre 3 o 4 società. Usualmente si svolgono la domenica mattina, e si concludono con un terzo tempo organizzato dalla società ospitante (panino o pasta). Non sono previste classifiche o premiazioni. Tornei Sono organizzati dalle Società iscritte alla FIR e usualmente durano un intera giornata (ad eccezione di alcuni Tornei che durano 2 giorni Sabato e Domenica). Di solito i tornei prevedono le qualificazioni al mattino, un pranzo completo e nel pomeriggio finali e le premiazioni. Il 25 Aprile, da 27 anni a questa parte, il Valsugana Rugby organizza il Torneo Città di Padova che vede la partecipazione di circa una ventina di società con più di mille atleti partecipanti. Trasporti Il Valsugana non dispone di mezzi di trasporto, pertanto il trasporto degli atleti è a carico delle famiglie. Per la partecipazione a Tornei/iniziative fuori regione la società prevede la concessione di un contributo per il noleggio di un Pullman.

10 Momenti Conviviali Terzo Tempo Dopo i due tempi sul campo, nel rugby è previsto il Terzo Tempo. Dopo la partita ci si ritrova con gli avversari e si fraternizza mangiando insieme da amici. Per i piccoli rugbisti consiste in un panino o una pasta dopo i concentramenti o il pranzo dei tornei. Cene in club house La società organizza dei momenti di aggregazione ufficiali a Natale e a fine Stagione. Tuttavia è lasciata ampia libertà a genitori ed accompagnatori delle diverse categorie per organizzare cene ed incontri che favoriscano la socializzazione e l amicizia. Collaborazione Il Valsugana Rugby è aiutato da alcuni sponsor generosi ma fondamentalmente si basa sul volontariato. Il sostegno dei genitori è pertanto ritenuto importante, a partire dalla disponibilità di fare l accompagnatore o per dare una mano ad una cena di categoria.

RIVIERA RUGBY MMX Comune di Mira CARTA dei SERVIZI

RIVIERA RUGBY MMX Comune di Mira  CARTA dei SERVIZI RIVIERA RUGBY MMX Associazione Sportiva Dilettantistica Via Oberdan, s.n. - 30034 MIRA (VE) Tel. 041424490 E-mail: segreteria@rivierarugbymmx.it www.rivierarugbymmx.it Comune di Mira CARTA dei SERVIZI

Dettagli

PIANO OFFERTA SPORTIVA STAGIONE SPORTIVA 2015-20162016

PIANO OFFERTA SPORTIVA STAGIONE SPORTIVA 2015-20162016 PIANO OFFERTA SPORTIVA STAGIONE SPORTIVA 2015-20162016 Età degli atleti Possono iscriversi al Settore Propaganda i nati/e dal 2011 al 2003 partecipanti all attività federale dalla U6, U8, U10 e U12. Possono

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO CHI PUO ISCRIVERSI ALLA SCUOLA CALCIO Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni 1996/1997/1998/1999/2000/2001/2002/2003/2004.

Dettagli

Regolamento della Scuola Calcio

Regolamento della Scuola Calcio Regolamento della Scuola Calcio per Genitori e Allievi STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 A.S.D. Bucchianico Calcio Telefono 0871.382133 Fax 0871.382133 www.bucchianicocalcio.it e-mail: asd.bucchianicocalcio@virgilio.it

Dettagli

MODULO ISCRIZIONI STAGIONE 2015/2016

MODULO ISCRIZIONI STAGIONE 2015/2016 MODULO ISCRIZIONI STAGIONE 2015/2016 Bambino Cognome.... Nome... Cittadinanza. Data di nascita... Luogo di nascita. Codice Fiscale.. Genitore Cognome.... Nome... Cittadinanza.. Codice Fiscale Indirizzo...

Dettagli

SCUOLA CALCIO 2014/2015 Regolamento

SCUOLA CALCIO 2014/2015 Regolamento SCUOLA CALCIO 2014/2015 Regolamento Il presente regolamento dovrà essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i genitori o da chi esercita la potestà genitoriale. Detto regolamento contiene una serie

Dettagli

Centro Giovanile Minibasket Pall.Civitanovese

Centro Giovanile Minibasket Pall.Civitanovese Centro Giovanile Minibasket Pall.Civitanovese Chi siamo: L associazione Sportiva Dilettantistica ASD Pallacanestro Civitanovese nasce il 14 luglio 2008 dalle idee e dagli intenti di un gruppo di amici

Dettagli

Progetto Giovani Calciatori di Scandiano

Progetto Giovani Calciatori di Scandiano Progetto Giovani Calciatori di Scandiano REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO - SPORTING FC ASD STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Il presente Regolamento dovrà essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i genitori

Dettagli

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO A.S.D. REAL AIROLA STAGIONE SPORTIVA 2015 2016

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO A.S.D. REAL AIROLA STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO A.S.D. REAL AIROLA STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 L ATTIVITÀ CALCISTICA GIOVANILE È REGOLATA SULLA BASE DEI PRINCIPI DALLA CARTA DEI DIRITTI DEI RAGAZZI ALLO SPORT

Dettagli

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2015-2016 1 INTRODUZIONE Il Rugby è uno sport di emozioni, di cooperazione, di contatto ed è convinzione della Federazione Italiana Rugby che ciò lo renda

Dettagli

4 TORNEO Città del Tricolore

4 TORNEO Città del Tricolore 4 Torneo Città del Tricolore 1 Memorial Alberto Cigarini 4 TORNEO Città del Tricolore 1 Memorial Alberto Cigarini 4 maggio 2014 BROCHURE INFORMATIVA TORNEO CON REGOLAMENTO TORNEO DATA E LUOGO DEL TORNEO

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 REGOLE DI COMPORTAMENTO PER GLI ATLETI TESSERATI E PER I TECNICI 1 PREMESSA La ASD Benedetto 1964 è una libera associazione sportiva dilettantistica che si finanzia anche attraverso

Dettagli

EMPIRE FOOTBALL CLUB a.s.d.

EMPIRE FOOTBALL CLUB a.s.d. EMPIRE FOOTBALL CLUB a.s.d. SPETT.LE CCRS BNL C.A. MASSIMO BRUNI OGGETTO: convenzione scuola calcio Empire Fc CCRS BNL stagione sportiva 2015/2016 REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO 2015-2016 Il presente regolamento

Dettagli

Stagione sportiva 2015/2016

Stagione sportiva 2015/2016 COPIA PER L ATLETA REGOLAMENTO SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO G.S. CALCIO EVANCON Stagione sportiva 2015/2016 Il presente Regolamento dovrà essere sottoscritto dall atleta e da uno dei genitori, o da chi

Dettagli

HOCKEY CLUB PISTOIA & HOCKEY PISTOIA ETRUSCA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012

HOCKEY CLUB PISTOIA & HOCKEY PISTOIA ETRUSCA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 HOCKEY CLUB PISTOIA & HOCKEY PISTOIA ETRUSCA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 Nell augurarvi una stagione sportiva ricca di soddisfazioni a seguire una serie di informazioni che riteniamo essere utili. CHI

Dettagli

GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI

GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI SEZIONE PALLAVOLO GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI A partire da questa stagione sportiva, il Comitato Direttivo della Newpol.Sala Bolognese,

Dettagli

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2014-2015 1 INTRODUZIONE Il Rugby è uno sport di emozioni, di cooperazione, di contatto ed è convinzione della Federazione Italiana Rugby che ciò lo renda

Dettagli

CONI presenta F.I.R. C.R.V. 38 Torneo Mini Rugby Città di Treviso 25 TROFEO RUGBY

CONI presenta F.I.R. C.R.V. 38 Torneo Mini Rugby Città di Treviso 25 TROFEO RUGBY CONI presenta F.I.R. C.R.V. 38 Torneo Mini Rugby Città di Treviso DATE E LUOGO DEL TORNEO Sabato 14 (mattina e pomeriggio) e Domenica 15 (mattina) Maggio 2016 UNDER 6 - Presso il Centro Sportivo La Ghirada

Dettagli

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO CENTRO ACADEMY A.S. ROMA INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO A.S.D. LODIGIANI CALCIO - BSA STAGIONE SPORTIVA 2014 2015 UNA FILOSOFIA DI GIOCO, CULTURA ED EDUCAZIONE SPORTIVA L ATTIVITÀ CALCISTICA

Dettagli

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2014-2015 1 INTRODUZIONE Il Rugby è uno sport di emozioni, di cooperazione, di contatto ed è convinzione della Federazione Italiana Rugby che ciò lo renda

Dettagli

Vi preghiamo di ritornare controfirmata la sottostante dichiarazione. (solo per i nuovi) La famiglia di nt. il

Vi preghiamo di ritornare controfirmata la sottostante dichiarazione. (solo per i nuovi) La famiglia di nt. il Vi inviamo: il Regolamento del Settore Calcio Giovanile con l invito a volerlo leggere attentamente e ritornarci la dichiarazione di avvenuta visione dichiarazione liberatoria per la pubblicazione dei

Dettagli

Codice di Comportamento Sportivo del TREVIGLIO RUGBY

Codice di Comportamento Sportivo del TREVIGLIO RUGBY PREMESSA TREVIGLIO A.S.D. la quale opera, in conformità al relativo Statuto, nel settoro sportivo, ricreativo e culturale, con lo scopo di sviluppare e diffondere il rugby inteso come mezzo di formazione

Dettagli

REGOLAMENTO. Art.1 ETA :

REGOLAMENTO. Art.1 ETA : CONERO-DRIBBLING CALCIO Sede: Via Moglie snc Offagna (AN) P.I. e C.F. 02598120422 Matr. F.I.G.C. 937749 F.I.G.C. I.N.D. S.G.S. Scuola Calcio e Centro di Avviamento allo sport riconosciuta CONI Tel e Fax

Dettagli

A.F.S.D Annunziatella

A.F.S.D Annunziatella Regolamento della scuola calcio L Associazione Formativo Sportiva Dilettantistica Annunziatella ha approvato, in collaborazione con lo staff tecnico, il Regolamento interno della scuola calcio. Tale regolamento

Dettagli

- REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO -

- REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO - A.S.D. URBETEVERE CALCIO Matr. F.I.G.C. N. 651043 00163 Roma Via della Pisana, 379 Tel. 06/66157064 Fax 06/66165189 Cell. 346/2396469 P.I. 07620891007 mail: urbetevere@libero.it info: www.urbeteverecalcio.it

Dettagli

2015 / 2016. Stagione Sportiva. SSD Leone XIII Sport. Rugby Scherma. Yoga. SSD Leone XIII Sport. Piscina

2015 / 2016. Stagione Sportiva. SSD Leone XIII Sport. Rugby Scherma. Yoga. SSD Leone XIII Sport. Piscina Orari Segreteria Da lunedì a venerdì 8:30 10:30 15:00 18:30 Sabato 11:00 12:45 Periodo estivo Dall 8 giugno al 4 Settembre 2015 l orario della Segreteria subirà delle modifiche. Si potranno verificare

Dettagli

SSD Leone XIII Sport

SSD Leone XIII Sport SSD Leone XIII Sport Stagione Sportiva 2015 / 2016 Rugby Scherma Yoga Piscina CALENDARIO - ORARI - ISCRIZIONI Rugby Corsi Mono / Bisettimanali Under 10 lunedì e venerdì 16:05-17:05 monosettimanale 250

Dettagli

Porta i tuoi bambini a divertirsi tra sport e natura!

Porta i tuoi bambini a divertirsi tra sport e natura! Porta i tuoi bambini a divertirsi tra sport e natura! Un estate di gioco, amicizia e tanto divertimento è quanto propone il Master Club di Rivarossa per bambini dai 5 ai 12 anni. Sport, svago e confronto

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA CALCIO A.S.D. S.G.S. SPES ARTIGLIO 1908 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA CALCIO A.S.D. S.G.S. SPES ARTIGLIO 1908 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 REGOLAMENTO DELLA SCUOLA CALCIO A.S.D. S.G.S. SPES ARTIGLIO 1908 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 L attività calcistica giovanile è regolata sulla base dei principi dalla Carta dei diritti dei ragazzi allo

Dettagli

Associazione sportiva dilettantistica REGOLAMENTO. Versione 1 del marzo 2006

Associazione sportiva dilettantistica REGOLAMENTO. Versione 1 del marzo 2006 REGOLAMENTO Versione 1 del marzo 2006 INDICE 1 COMUNICAZIONE DELLE REGOLE...1 1.1 Modo ordinario... 1 1.2 Modo straordinario... 1 2 QUOTA ASSOCIATIVA E VISITA MEDICO-SPORTIVA...1 3 COMPORTAMENTO DURANTE

Dettagli

INDICE PREMESSA 1 - ETA 2 - ISCRIZIONI 3 - QUOTA ANNUA 4 - MATERIALE SPORTIVO 5 - IMPIANTI SPORTIVI 6 ASSICURAZIONE 7 - VISITE MEDICHE

INDICE PREMESSA 1 - ETA 2 - ISCRIZIONI 3 - QUOTA ANNUA 4 - MATERIALE SPORTIVO 5 - IMPIANTI SPORTIVI 6 ASSICURAZIONE 7 - VISITE MEDICHE INDICE PREMESSA 1 - ETA 2 - ISCRIZIONI 3 - QUOTA ANNUA 4 - MATERIALE SPORTIVO 5 - IMPIANTI SPORTIVI 6 ASSICURAZIONE 7 - VISITE MEDICHE 8 - DOCUMENTAZIONE ISCRIZIONI 9 - IL CALCIO MEZZO E STRUMENTO DI EDUCAZIONE

Dettagli

POLISPORTIVA CALISIO SCUOLA CALCIO ISCRIZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014-15 Pulcini ed Piccoli Amici

POLISPORTIVA CALISIO SCUOLA CALCIO ISCRIZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014-15 Pulcini ed Piccoli Amici POLISPORTIVA CALISIO SCUOLA CALCIO ISCRIZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014-15 Pulcini ed Piccoli Amici Alla Scuola Calcio della Polisportiva Calisio si possono iscrivere i bambini nati dagli anni 2004 al 2009.

Dettagli

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Con il Patrocinio del: Comune di Terni Assessorato allo Sport Assessorato al Turismo con la collaborazione di: organizza: Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Terni Sabato 13 febbraio 2010 DATE

Dettagli

F.C.D. Enotria 1908 REGOLAMENTO INTERNO PREMESSA... 2 RUOLI... 3 ORARI APERTURA... 4 COMPORTAMENTO ED ABBIGLIAMENTO... 5

F.C.D. Enotria 1908 REGOLAMENTO INTERNO PREMESSA... 2 RUOLI... 3 ORARI APERTURA... 4 COMPORTAMENTO ED ABBIGLIAMENTO... 5 F.C.D. Enotria 1908 REGOLAMENTO INTERNO PREMESSA... 2 RUOLI... 3 ORARI APERTURA... 4 COMPORTAMENTO ED ABBIGLIAMENTO... 5 RIMANDI GENERALI... 5 DIVIETI... 5 UTILIZZO ATTREZZATURE... 6 SERVIZI FOTOGRAFICI,

Dettagli

REGOLAMENTO PCS SANMICHELESE SASSUOLO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Il presente Regolamento dovrà essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i

REGOLAMENTO PCS SANMICHELESE SASSUOLO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Il presente Regolamento dovrà essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i REGOLAMENTO PCS SANMICHELESE SASSUOLO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Il presente Regolamento dovrà essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i genitori, o da chi ne esercita la potestà genitoriale, attraverso

Dettagli

Programma 2014 SCUOLA TENNIS TCB

Programma 2014 SCUOLA TENNIS TCB Programma 2014 SCUOLA TENNIS TCB Maestri: Bernasconi Marco 079 337 30 56 Balconi Marco 076 537 19 38 Zotti Fabio 076 679 78 02 Mark Mudro 079 209 16 12 www.tcbellinzona.ch Via Brunari, 6500 Bellinzona

Dettagli

Note generali Categorie Attività praticate Squadre Compiti degli accompagnatori

Note generali Categorie Attività praticate Squadre Compiti degli accompagnatori Note generali Il CSI Regionale del Piemonte indice ed organizza il Meeting dei giovani ad Acqui Terme dal 29 aprile al 1 maggio. Il meeting è caratterizzato da una parte di attività sportiva (svolta alla

Dettagli

B.S.R. GRUGLIASCO e SMART GOAL PROGETTO SCUOLA VOLLEY E CALCIO ESTIVA

B.S.R. GRUGLIASCO e SMART GOAL PROGETTO SCUOLA VOLLEY E CALCIO ESTIVA B.S.R. GRUGLIASCO e SMART GOAL PROGETTO SCUOLA VOLLEY E CALCIO ESTIVA L iniziativa La società B.S.R. Grugliasco e SMART Goal, sotto l egida della FIPAV e della FIGC organizzano per l estate prossima la

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Manuale Azzurro allegato D FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Modello per la creazione e gestione di un Club dei Giovani Il modello, tratto dall esperienza maturata nei Circoli che hanno svolto con successo l Attività

Dettagli

Progetto INTERNATIONAL FOOTBALL EVENTS ZBexperience. Proposta di partecipazione al Torneo Internazionale Copa Brava (Barcellona/Spagna)

Progetto INTERNATIONAL FOOTBALL EVENTS ZBexperience. Proposta di partecipazione al Torneo Internazionale Copa Brava (Barcellona/Spagna) Ai genitori degli atleti della squadra Allievi 1999 Borussia Ai genitori degli atleti della squadra Giovanissimi 2002 City Ai genitori degli atleti della squadra Giovanissimi 2001-2002 Boca Zero Branco,

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE SAN GABRIELE BASKET

REGOLAMENTO GENERALE SAN GABRIELE BASKET PREFAZIONE Questo regolamento rappresenta il punto di riferimento per tutti gli associati della Associazione Sportiva Dilettantistica (di seguito ASD ) che risulta essere un punto d incontro per diffondere

Dettagli

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2011-2012 1 INTRODUZIONE Il Rugby è uno sport di emozioni, di cooperazione, di contatto ed è convinzione della Federazione Italiana Rugby che ciò lo renda

Dettagli

Campionato di Calcio a 5

Campionato di Calcio a 5 Campionato di Calcio a 5 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n 1 del 03/09/2015 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio: www.calciouisparezzo.it

Dettagli

REGOLAMENTO PATTINAGGIO Stagione sportiva 2015-2016

REGOLAMENTO PATTINAGGIO Stagione sportiva 2015-2016 Asd Seregno Hockey 2012 Via Giusti 21/A 20831 Seregno (MB) CF e PI: 07859370962 REGOLAMENTO PATTINAGGIO Stagione sportiva 2015-2016 FINALITA ASD Seregno Hockey 2012 esercita l attività sportiva nel settore

Dettagli

CUS TORINO - SEZIONE RUGBY Regolamento di Sezione aggiornamento 08 10 2015

CUS TORINO - SEZIONE RUGBY Regolamento di Sezione aggiornamento 08 10 2015 aggiornamento 08 10 2015 REGOLAMENTO STAGIONE 2015-2016 Il presente Regolamento contiene una serie di norme, regole e procedure che dovranno essere rigorosamente rispettate da atleti, dirigenti, staff

Dettagli

SCUOLA CALCIO STAGIONE 2015 2016

SCUOLA CALCIO STAGIONE 2015 2016 SCUOLA CALCIO STAGIONE 2015 2016 Introduzione Carissimi Genitori, l' obiettivo principale della nostra Scuola Calcio è la formazione sportiva globale dell' allievo/a attraverso un percorso per tappe e

Dettagli

CENTRO ACADEMY UDINESE UNA FILOSOFIA DI GIOCO, CULTURA ED EDUCAZIONE SPORTIVA INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO S.S.D.

CENTRO ACADEMY UDINESE UNA FILOSOFIA DI GIOCO, CULTURA ED EDUCAZIONE SPORTIVA INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO S.S.D. CENTRO ACADEMY UDINESE UNA FILOSOFIA DI GIOCO, CULTURA ED EDUCAZIONE SPORTIVA INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO S.S.D. CALCIO TUSCIA STAGIONE SPORTIVA 2014 2015 L ATTIVITÀ CALCISTICA GIOVANILE È

Dettagli

AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA, COMPETIZIONI

AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA, COMPETIZIONI Alle Società Ai Tecnici e Giudici Loro indirizzi Prot. N. 230/2014/BBM OGGETTO: ANNO SPORTIVO 2015 (01/09/2014-31/08/2015) - SPECIFICHE AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA,

Dettagli

Regolamento 2014/2015. Scuola Calcio

Regolamento 2014/2015. Scuola Calcio Regolamento 2014/2015 Scuola Calcio La Scuola calcio A.S.D. ATENE, con sede in Messina piazza Palazzotto Girolamo, 200, istituita con lo scopo di invogliare i giovani al gioco del calcio, seguendo i principi

Dettagli

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F UNDER nei campionati seniores regionali maschili Anno Sportivo 2010/2011 Serie C Regionale Serie D Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti

Dettagli

ATTIVITÀ NELLE PISCINE DI REGGIO EMILIA. Piscina via Melato Piscina via Gattalupa Piscina viafilippo Re. Associazione Sportiva Dilettantistica

ATTIVITÀ NELLE PISCINE DI REGGIO EMILIA. Piscina via Melato Piscina via Gattalupa Piscina viafilippo Re. Associazione Sportiva Dilettantistica ATTIVITÀ NELLE PISCINE DI REGGIO EMILIA NuotaRE Piscina via Melato Piscina via Gattalupa Piscina viafilippo Re Associazione Sportiva Dilettantistica in collaborazione con: staff NDE CHIARE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

HOTEL JAFFERAU UN CLICK NELLA NATURA Settimana Natura Fotografia e Sport per Ragazzi Destinatari : ragazzi dagli 8 ai 15 anni * la suddivisione in fasce di età è da considerarsi flessibile. Periodo : Dal

Dettagli

CLUB RAGAZZI 2014 (Centri gioco estivi per ragazzi dai 6 ai 13 anni)

CLUB RAGAZZI 2014 (Centri gioco estivi per ragazzi dai 6 ai 13 anni) - 1 - La Soc. Canottieri Adda 1891 organizza presso i propri impianti il CLUB RAGAZZI 2014 (Centri gioco estivi per ragazzi dai 6 ai 13 anni) Il Club Ragazzi rappresenta un momento di svago e aggregazione

Dettagli

SETTORE GIOVANILE A.S. ORNAGO STAGIONE SPORTIVA 2015/2016. Via Carlo Porta 10 - ORNAGO ASSOCIAZIONE SPORTIVA ORNAGO

SETTORE GIOVANILE A.S. ORNAGO STAGIONE SPORTIVA 2015/2016. Via Carlo Porta 10 - ORNAGO ASSOCIAZIONE SPORTIVA ORNAGO SETTORE GIOVANILE A.S. ORNAGO STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 INTRODUZIONE / INDICAZIONI DIDATTICHE / REGOLAMENTO 1 Carissimi genitori, l obiettivo principale della nostra Scuola Calcio è la formazione sportiva

Dettagli

SPORT CLUB ROVELLASCA 1910 V.B. A.S.D. Via S.Giovanni Bosco,1-22069 Rovellasca(COMO) Tel/Fax 0296343497 Sito Internet: www.scrovellasca.

SPORT CLUB ROVELLASCA 1910 V.B. A.S.D. Via S.Giovanni Bosco,1-22069 Rovellasca(COMO) Tel/Fax 0296343497 Sito Internet: www.scrovellasca. STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 ISCRIZIONI SETTORE GIOVANILE Allievi 1997/1997-Giovanissimi-1998/1999-Esordienti 2000/2001 Pulcini 2002/2003/2004-Piccoli amici 2005/2006/2007 L attività calcistica giovanile

Dettagli

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02 dal 1976 CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. Situato a due passi dal mare, tra la vegetazione tipica dell isola e gli

Dettagli

PROGETTO SCUOLA TENNIS

PROGETTO SCUOLA TENNIS PRESENTAZIONE II Cierrebiclub sorge in una vasta oasi verde, facilmente e rapidamente raggiungibile sia dal centro della città, sia dalle principali vie di comunicazione, anche con i mezzi pubblici. Il

Dettagli

IDEE E PROGETTI CNT EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO. Ottobre 2014

IDEE E PROGETTI CNT EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO. Ottobre 2014 CNT EMILIA ROMAGNA Ottobre 2014 IDEE E PROGETTI Newsletter del mese di Ottobre - 1410 anno 2 - CNT Regionale LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO Si sta concludendo la stagione sportiva di questo

Dettagli

- certificato medico di idoneità all attività agonistica (se non già consegnato)

- certificato medico di idoneità all attività agonistica (se non già consegnato) Regolamento interno dell A.s.d. Futsal Marco Polo Al fine di mantenere un chiaro, regolare e leale rapporto tra giocatrici, giocatori, tecnici e dirigenti, si raccomanda di leggere con attenzione quanto

Dettagli

5 TORNEO NAZIONALE MINIBASKET..SULLA NEVE! SESTOLA 2012 7-8-9 DICEMBRE

5 TORNEO NAZIONALE MINIBASKET..SULLA NEVE! SESTOLA 2012 7-8-9 DICEMBRE 5 TORNEO NAZIONALE MINIBASKET..SULLA NEVE! SESTOLA 2012 7-8-9 DICEMBRE CATEGORIE: ESORDIENTI 01/ 02 AQUILOTTI 02/ 03 ESORDIENTI FEMMINILI 01 e SEGUENTI I centri Scuola MiniBasket Cimone di Fanano-Sestola

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2010-2011

DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2010-2011 DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2010-2011 1 Federazione Italiana Rugby Rugby e Scuola INTRODUZIONE Il Rugby è uno sport di emozioni, di cooperazione, di contatto ed è convinzione della

Dettagli

SCUOLA JUNIOR CLUB TENNIS

SCUOLA JUNIOR CLUB TENNIS RICHIAMI DELLE PRINCIPALI NORME REGOLAMENTARI PARTECIPANTI CORSI S.A.T. ED ATLETI AGONISTICA SCUOLA JUNIOR CLUB TENNIS Organizzazione ASD 100% TENNIS SETTEMBRE 2014 FREQUENTAZIONE DEL CIRCOLO REQUISITI

Dettagli

programmata a Con il patrocinio e la collaborazione di: All interno della Manifestazione SPORT IN PIAZZA

programmata a Con il patrocinio e la collaborazione di: All interno della Manifestazione SPORT IN PIAZZA Il C.O.N.I. Comitato Regionale del Veneto e la Delegazione Provinciale di Belluno promuovono ed organizzano, nell ambito ed in sintonia con gli obiettivi del progetto integrato per l attività giovanile

Dettagli

LAZIO SUMMER CAMP 2015 UNA VACANZA DI CALCIO, SPORT E DIVERTIMENTO

LAZIO SUMMER CAMP 2015 UNA VACANZA DI CALCIO, SPORT E DIVERTIMENTO LAZIO SUMMER CAMP 2015 UNA VACANZA DI CALCIO, SPORT E DIVERTIMENTO Arriva l estate e tornano i Lazio Summer Camp, i camp estivi dedicati ai ragazzi tra i 7 e i 17 anni, che vogliono imparare i segreti

Dettagli

Sci Club Aterno Pescara

Sci Club Aterno Pescara Sci Club Aterno Pescara PROGRAMMA STAGIONE SOCIALE 2015 Caro Socio, dal lontano 1984, lo Sci Club Aterno organizza la stagione sciistica invernale offrendo corsi di sci e snow board per adulti e bambini

Dettagli

COERVER COACHING ITALIA. ..presenta.. TERZA EDIZIONE. LAGO di GARDA 25-26-27 APRILE 2013

COERVER COACHING ITALIA. ..presenta.. TERZA EDIZIONE. LAGO di GARDA 25-26-27 APRILE 2013 COERVER COACHING ITALIA..presenta.. COERVER TERZA EDIZIONE LAGO di GARDA 25-26-27 APRILE 2013 ESORDIENTI A 2000 ESORDIENTI B 2001 PULCINI A 2002 PULCINI B 2003 TROPHY 1 Programma giornaliero Giovedì -

Dettagli

REGOLAMENTO 7 BEACH VOLLEY PER TUTTI

REGOLAMENTO 7 BEACH VOLLEY PER TUTTI REGOLAMENTO 7 BEACH VOLLEY PER TUTTI DOMENICA 3 GIUGNO 2012 Lungomare di SOVERATO (CZ) TERMINE ISCRIZIONE 27 MAGGIO (OLTRE TALE DATA L ORGANIZZAZIONE SI RISERVA DI ACCETTARE L ISCRIZIONE) NOVITA 2012 SABATO

Dettagli

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA SETTORE GINNASTICA SEZIONE GINNASTICA RITMICA XXIV Campionato di Coreografia XVII Trofeo Internationalgym Trofeo Arcobaleno Arcobimbe

Dettagli

A.S.D. RUNNING PEOPLE NOICATTARO REGOLAMENTO INTERNO. Regolamento Interno

A.S.D. RUNNING PEOPLE NOICATTARO REGOLAMENTO INTERNO. Regolamento Interno 1 Regolamento Interno 2 INDICE ART. 1 FINALITÀ DELL ASSOCIAZIONE pag. 3 ART. 2 TESSERAMENTO pag. 3 ART. 3 QUOTA SOCIALE pag. 4 ART. 4 DIVISA SOCIALE pag. 4 ART. 5 VISITE MEDICHE pag. 4 ART. 6 GARE AGONISTICHE:

Dettagli

PETRARCA RUGBY JUNIOR CODICE ETICO SCUOLA DI RUGBY E DI VITA

PETRARCA RUGBY JUNIOR CODICE ETICO SCUOLA DI RUGBY E DI VITA PETRARCA RUGBY JUNIOR CODICE ETICO SCUOLA DI RUGBY E DI VITA EDIZIONE 2015 2 SCUOLA DI RUGBY E DI VITA PETRARCA RUGBY JUNIOR Codice Etico Petrarca Rugby Junior comunità di sport per la crescita dei giovani

Dettagli

REGOLAMENTO ORGANICO ESSECI NUOTO (aggiornato al settembre 2015)

REGOLAMENTO ORGANICO ESSECI NUOTO (aggiornato al settembre 2015) 1. Società e Soci REGOLAMENTO ORGANICO ESSECI NUOTO (aggiornato al settembre 2015) 1. L Esseci Nuoto è una società di nuoto agonistico affiliata alla Federazione Italiana Nuoto dalla quale dipende disciplinarmente

Dettagli

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out Comitato di Como Regolamento CALCIO D. Time-Out Verrà applicato in tutte le categorie, anche in quelle che non rientrano nei Campionati Nazionali. Ogni squadra potrà richiedere una sospensione di 2 per

Dettagli

SCHEDA ISCRIZIONE SCUOLA PORTIERI IMPARANDO STAGIONE 2014/2015 STADIO OTTAVIO PIERANGELI MONTEROTONDO SCALO

SCHEDA ISCRIZIONE SCUOLA PORTIERI IMPARANDO STAGIONE 2014/2015 STADIO OTTAVIO PIERANGELI MONTEROTONDO SCALO SCHEDA ISCRIZIONE SCUOLA PORTIERI IMPARANDO STAGIONE 2014/2015 STADIO OTTAVIO PIERANGELI MONTEROTONDO SCALO DATI PARTECIPANTE : Nome : Cognome : Codice Fiscale: Nato a: il: Società di appartenenza: Peso

Dettagli

REGOLAMENTO Stagione Sportiva 2013 2014

REGOLAMENTO Stagione Sportiva 2013 2014 REGOLAMENTO Stagione Sportiva 2013 2014 Il presente Regolamento viene distribuito al fine da essere accuratamente letto dall'allievo unitamente ai propri Genitori o da chi esercita la podestà genitoriale.

Dettagli

REGOLAMENTO A.C. CREMA 1908 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

REGOLAMENTO A.C. CREMA 1908 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA REGOLAMENTO A.C. CREMA 1908 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 1 REGOLAMENTO Statuto dell Associazione Codice etico dell Associazione Organigramma funzionale dell Associazione Progettualità dell Associazione

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE PALLAVOLO

CAMPIONATO PROVINCIALE PALLAVOLO CAMPIONATO PROVINCIALE PALLAVOLO REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO A.S. 2011/2012 Il Comitato Provinciale di Venezia del Centro Sportivo Italiano e del UISP, indicono per la stagione sportiva 2010/2011 il Campionato

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.6

COMUNICATO MiniVolley n.6 COMUNICATO MiniVolley n.6 del 04 Febbraio 2012 CARNEVAL VOLLEY FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza

Dettagli

www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013

www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013 www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013 CHI PUO ISCRIVERSI AL SETTORE MINIBASKET F.I.P. Il Centro MiniBasket Amiata Basket è emanazione della A.S.D. Amiata Basket

Dettagli

DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI

DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI TITOLO I - Campo di applicazione - Art. 1 Soggetti 1. Le presenti disposizioni si applicano: a) agli atleti selezionati a rappresentare le Squadre Nazionali dal settore tecnico

Dettagli

ASD SPORTING TORRICE SOCCER SCHOOL JUVENTUS ACADEMY ALESSANDRO DEL PIERO

ASD SPORTING TORRICE SOCCER SCHOOL JUVENTUS ACADEMY ALESSANDRO DEL PIERO ASD SPORTING TORRICE SOCCER SCHOOL JUVENTUS ACADEMY ALESSANDRO DEL PIERO SCUOLA CALCIO 2009/2010 REGOLAMENTO Il presente regolamento dovra essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i genitori o da

Dettagli

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out Comitato di Como Regolamento CALCIO D. Time-Out Verrà applicato in tutte le categorie, anche in quelle che non rientrano nei Campionati Nazionali. Ogni squadra potrà richiedere una sospensione di 2 per

Dettagli

FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015

FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015 FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015 REGOLAMENTO TECNICO ART. 1 SCOPI 1.1 La FIDASC, nell

Dettagli

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY COMITATO REGIONALE LOMBARDO 16 torneo di minirugby Il campo ritrovato 3 trofeo Bracco giovani & sport Domenica 2 dicembre 2012 Campo Ripamonti c/o c.s. Iseo via Iseo

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO

CODICE DI COMPORTAMENTO CODICE DI COMPORTAMENTO L ASD RUGBY CERNUSCO è una associazione sportiva dilettantistica che opera, come da Statuto, nei settori sportivo, ricreativo e culturale, con lo scopo di sviluppare e diffondere

Dettagli

LEGA NAVALE ITALIANA DELEGAZIONE DI MEINA

LEGA NAVALE ITALIANA DELEGAZIONE DI MEINA Campus vela Meina 2015 Il della Lega Navale Italiana organizza corsi di vela riservati ai ragazzi/e nati negli anni dal 2001 al 2008 (CAMPUS VELA) e a ragazzi/e nati negli anni 1999-2000 (TOUR DEL LAGO).

Dettagli

Tennis Club Moruzzo. Moruzzo - UDINE

Tennis Club Moruzzo. Moruzzo - UDINE Tennis Club Moruzzo Moruzzo - UDINE CHI SIAMO CENTRO ALTO RENDIMENTO TENNIS Il Centro Alto Rendimento Tennis mette a disposizione degli iscritti la grande professionalità di 1 Tecnico Nazionale (IV livello),

Dettagli

www.asdcquistello.it

www.asdcquistello.it NUOVO ORGANIGRAMMA PRESIDENTE: Rizzatello Luca VICE PRESIDENTE: Verzelloni Daniele SEGRETARIO: Ruberti Massimo CONSIGLIO DIRETTIVO: Caleffi Loris, Paltrinieri Stefano, Ruberti Massimo, Rizzatello Luca,

Dettagli

1) SQUADRA SARANNO CAMPIONI 2) SQUADRA PRE- AGONISTICA 3) SQUADRA AGONISTICA

1) SQUADRA SARANNO CAMPIONI 2) SQUADRA PRE- AGONISTICA 3) SQUADRA AGONISTICA CIRCOLO GOLF TORINO LA MANDRIA Associazione Sportiva Dilettantistica Fiano, 14 febbraio 2015 Cari ragazzi e cari genitori, la nuova stagione golfistica è ormai alle porte. La data di inizio dell attività

Dettagli

Sezione bambini e ragazzi senza HCP

Sezione bambini e ragazzi senza HCP ISCRIZIONI AI CORSI BLUE KIDS GOLF ANNO 2014 Sezione bambini e ragazzi senza HCP Cari Amici Genitori, Come l anno scorso il Golf Club Castello Tolcinasco ha affidato l organizzazione tecnica del Club dei

Dettagli

CITTA DI GALLIATE. Provincia di Novara REGOLAMENTO PER LA GESTIONE ED IL FUNZIONAMENTO DELLE PALESTRE DI VIA MAZZINI E DI VIA CUSTOZA

CITTA DI GALLIATE. Provincia di Novara REGOLAMENTO PER LA GESTIONE ED IL FUNZIONAMENTO DELLE PALESTRE DI VIA MAZZINI E DI VIA CUSTOZA CITTA DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO PER LA GESTIONE ED IL FUNZIONAMENTO DELLE PALESTRE DI VIA MAZZINI E DI VIA CUSTOZA Approvato con deliberazione C.C. n 4 del 16/02/2010 NORME GENERALI ART.

Dettagli

CLUB DEI GIOVANI Anche quest anno verrà rinnovato il Club dei Giovani con i seguenti componenti:

CLUB DEI GIOVANI Anche quest anno verrà rinnovato il Club dei Giovani con i seguenti componenti: ATTIVITA GIOVANILE 2016 Nel corso dell anno 2016 le iniziative intraprese a favore dell attività giovanile, seguendo le linee guida del Consiglio Direttivo del Circolo, saranno le seguenti: CLUB DEI GIOVANI

Dettagli

Riva del Garda(Tn) palazzetto Istituto Floriani viale dei Tigli

Riva del Garda(Tn) palazzetto Istituto Floriani viale dei Tigli Riva del Garda(Tn) palazzetto Istituto Floriani viale dei Tigli Carissimi master,istruttori,atleti,genitori Le Asd Predator Profightng e Ledro Dynamc Taekwon-do in collaborazione con la Itf Tkd Italia

Dettagli

OGGETTO: Programma dello Ski Team Azzurra per la stagione 2014/15

OGGETTO: Programma dello Ski Team Azzurra per la stagione 2014/15 PROGRAMMA SKI TEAM 2014/2015 Cortina d Ampezzo, Luglio 2014 OGGETTO: Programma dello Ski Team Azzurra per la stagione 2014/15 Cari genitori, cari ragazzi La scuola Azzurra ha il piacere di proporvi il

Dettagli

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015 COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 COMUNICAZIONE DELLA DELEGAZIONE DI PALERMO Segreteria VARIAZIONI Si ricorda

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO Stagione 2015

REGOLAMENTO INTERNO Stagione 2015 PREMESSA a.s.d. ALA Atletica Leggera Abbiategrasso è affiliata FIDAL (Federazione Italiana Di Atletica Leggera) dal 1982 e affiliata FIASP (Federazione Italiana Amatori Sport Per tutti) dal 2010. L anno

Dettagli

Note generali. Attività praticate

Note generali. Attività praticate Note generali Il CSI Regionale del Piemonte indice ed organizza il Meeting dei giovani e le finali under 14 nelle seguenti discipline: Pallavolo, Pallacanestro, calcio a sette, calcio a cinque ad Acqui

Dettagli

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA.

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. COLGO QUINDI L OCCASIONE PER RIVOLGERE UN SALUTO DI BENTORNATO A VOI TUTTI ED UN AUGURIO DI BENVENUTO

Dettagli

P.D.MONTESPACCATO MATRICOLA F.I.G.C. 918928

P.D.MONTESPACCATO MATRICOLA F.I.G.C. 918928 REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO P.D. Montespaccato STAGIONE SPORTIVA 2014/15 REGOLAMENTO DELLA SCUOLA CALCIO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 L attività calcistica giovanile è regolata sulla base dei principi dalla

Dettagli