NEGOZIAZIONE ASSEGNI ESTERO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NEGOZIAZIONE ASSEGNI ESTERO"

Transcript

1 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari NEGOZIAZIONE ASSEGNI ESTERO Informazioni sulla Banca Banca Popolare di Novara Società per azioni. Sede legale e amministrativa: Via Negroni Novara. Indirizzo telematico: Codice ABI Iscrizione all'albo delle banche presso Banca d Italia: n Società del Gruppo Banco Popolare Soc. Coop. Iscrizione al registro delle imprese di Novara: n Sistemi di garanzia cui la banca aderisce: - Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. - Fondo Nazionale di Garanzia. Capitale sociale Euro interamente versato; riserve al 31/12/2008 Euro Caratteristiche e rischi tipici del Prodotto/Servizio Struttura e funzione economica Il servizio consente di: incassare assegni (bancari, circolari o titoli similari) a carico di altre banche estere espressi in euro o in altre valute. L importo degli assegni è accreditato sul conto corrente salvo buon fine (s.b.f.) ovvero è riconosciuto dalla banca ad incasso avvenuto (dopo incasso). Principali rischi (generici e specifici) Tra i principali rischi vanno tenuti presenti: Variazione in senso sfavorevole delle condizione economiche (commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto. In caso di negoziazione di assegni o di bonifici espressi in altra valuta, il rischio di oscillazione dei cambi. Il rischio paese, cioè l impossibilità di concludere l intermediazione in valuta estera a causa di situazioni politiche, calamità naturali ecc. che interessano il Paese di riferimento. Mancato pagamento dell assegno per assenza di fondi sul conto del traente (assegni bancari); mancanza di autorizzazione a emettere assegni del traente (assegni bancari), irregolarità dell assegno; contraffazione totale o parziale dell assegno. Legenda delle principali nozioni dell operazione Cedente Valuta/divisa estera Negoziazione Assegni sbf Assegni al dopo incasso Richieste di esito Presentatore e beneficiario del titolo Moneta diversa da quella della banca negoziatrice (ad esempio dollari USA) Trasformazione di una moneta nella moneta di un altro paese Assegni/effetti negoziati per i quali il correntista acquista la disponibilità della somma solo dopo che il titolo è stato effettivamente pagato Assegni/effetti per i quali il correntista riceve l accredito successivamente all effettivo incasso Richieste di esito su assegni/effetti inviati all incasso Pagina 1 di 6

2 Condizioni economiche del Prodotto/Servizio COMMISSIONI E SPESE Commissioni di intervento applicate: Su conti residenti euro si Su conti residenti multivaluta si Su conti non residenti euro/divisa estera si 2 per mille minimo 3,00 Costo del regolamento della comunicazione valutaria statistica 7,75 Spese aggiuntive per commissioni addebitateci da Banche Americane per 5,16 l incasso di assegni espressi in dollari Usa Per assegni in euro emessi su banche estere è previsto il recupero delle eventuali spese reclamate dalla banca estera Giri a Banche Italiane di quota parte di assegni: Espressi in dollari Usa Espressi in altre divise o euro di conto estero 20,66 20,66 Richieste d esito su assegni esteri negoziati s.b.f. 25,82 piu spese vive e reclamate Spese per ogni comunicazione alla clientela: 3,10 per modifiche di condizioni contrattuali per comunicazioni periodiche, espressamente richieste dalla legge, non diversamente disciplinate 3,10 ASSEGNI IN VALUTA ESTERA E IN EURO DI CONTO ESTERO, ACCREDITATI S.B.F., RITORNATI INSOLUTI O RICHIAMATI Valuta addebito Valuta accredito s.b.f. Commissioni di Servizio fisse per assegno Spese fisse per assegno 3,00 15,49 VALUTE assegni in divisa tratti su c/c nostro Istituto assegni in divisa tratti su altre Banche italiane assegni in divisa di conto estero regolari assegni in divisa di conto estero irregolari assegni di conto estero in euro tratti su Banca italiana (1) assegni di conto estero in euro tratti su Banca estera regolari (1) assegni di conto estero in euro tratti su Banca estera irregolari (1) 2 giorni lavorativi 15 giorni lavorativi 9 giorni lavorativi 16 giorni lavorativi 8 giorni lavorativi 9 giorni lavorativi 16 giorni lavorativi CONDIZIONI PER NEGOZIAZIONE S.B.F. DI ASSEGNI IN EURO DI CONTO ESTERO EMESSI DA BANCHE Tratti sulla nostra Banca: commissioni di servizio 2 minimo 3,00 spese 7,75 valuta di accredito in c/c 3 gg. lavorativi dalla data operazione (calendario Forex) Tratti sulla altre banche italiane: commissioni di servizio 2 spese 7,75 Pagina 2 di 6

3 valuta di accredito in c/c 7 gg. lavorativi dalla data dell operazione ( calendario Forex) CONDIZIONI PER NEGOZIAZIONE S.B.F. DI ASSEGNI IN EURO DI CONTO ESTERO EMESSI DA SOGGETTI NON BANCARI Tratti sulla nostra Banca Sullo sportello trassato: - commissioni di servizio 2 - spese 7,75 - valuta di accredito in c/c data operazione Su altro sportello della piazza: - commissioni di servizio 2 - spese 7,75 - valuta di accredito in c/c data operazione Fuori piazza: - commissioni di servizio 2 - spese 7,75 - valuta di accredito in c/c 8 gg. lavorativi dalla data operazione (calendario Forex) Tratti su altre banche italiane commissioni di servizio 2 spese 7,75 valuta di accredito in c/c 8 gg. lavorativi dalla data operazione ( calendario Forex) Tratti su banche estere commissioni di servizio 2 spese 12,91 valuta di accredito in c/c 15 gg. lavorativi dalla data operazione (calendario Forex) Eventuali spese e competenze reclamate da altra banca verranno integralmente recuperate. CONDIZIONI PER NEGOZIAZIONE S.B.F. DI ASSEGNI IN VALUTA ESTERA Assegni pagabili all estero commissioni di servizio se convertiti in Euro o altra valuta 2 commissione di servizio se accreditati in c/c espresso nella stessa valuta 2 spese 10,00 valuta di accredito in c/c: se espressi in CHF 9 gg. lavorativi dalla data se espressi in USD, GBP 9 gg. lavorativi dalla data se espressi in altre valute o pagabili in paesi con valuta a 16 gg. lavorativi dalla data corso legale diversa se negoziati contro Euro al cambio cheque 2 gg. lavorativi dalla data Eventuali spese e competenze reclamate da altre banche verranno integralmente recuperate Assegni pagabili in Italia commissioni di servizio se convertiti in Euro o altra valuta 2 commissione di servizio se accreditati in c/c espresso nella stessa valuta 2 spese 10,00 valuta di accredito in c/c se tratti sulla Banca e presentati allo sportello trassato per l accredito in c/c espresso: Pagina 3 di 6

4 nella stessa valuta dell assegno in altra valuta se tratti sulla Banca e presentati allo sportello, diverso da quello trassato, per l accredito in conto data operazione 2 gg. lavorativi dalla data 2 gg. lavorativi dalla data se tratti su altra Banca 10 gg. lavorativi dalla data se tratti su altra Banca in divisa 15 gg lavorativi dalla data se negoziati contro Euro al cambio cheque 2 gg. lavorativi dalla data SPESE CASH LETTER Assegni divisa su paese AT GB 5,00 Assegni LGS su paese GB 0,20 Assegni SKR su paese SE 3,00 Assegni EUR su paese SE 3,00 Assegni YEN su paese JP 0,50 Assegni FS su paese LI CH 1,20 CONDIZIONI PER NEGOZIAZIONE S.B.F. DI A.T. Con accredito in c/c commissione - spese 2,58 valuta 7 gg. lavorativi dalla data Per cassa commissione - spese 2,58 valuta - Per la quantificazione dell'onere calcolato sull'imputazione degli interessi a debito e a credito relativi al numero dei giorni valuta eventualmente applicati, consultare il foglio informativo analitico Quantificazione dell onere conseguente all applicazione delle valute. Nel calcolo dei giorni valuta lavorativi viene utilizzato il calendario forex. (1) Agli effetti del computo della valuta, nel caso di accreditamento in conto corrente degli assegni, si considerano lavorativi al massimo cinque giorni per settimana, anche con riferimento a sportelli la cui apertura al pubblico viene distribuita su sei giorni settimanali ONERE RELATIVO ALLE VALUTE Calcolato convenzionalmente, sulla base di un tasso pari all 1,00% con riferimento ad un importo con controvalore pari a di 1.000,00 e ad un Anno di 360 giorni. Rateo giornaliero 0,0278 Per definire l onere con riferimento alla specificità della singola operazione, occorre tenere conto dei giorni di valuta di volta in volta indicati, moltiplicarli per il rateo giornaliero relativo all importo considerato e per il tasso effettivamente applicato sul conto. Nel caso di condizione espressa in giorni lavorativi bancari, occorrerà sommare i giorni di valuta ai giorni di eventuale festività; per le operazioni in divisa occorrerà sommare anche le festività proprie del paese della divisa. Pagina 4 di 6

5 Clausole contrattuali che regolano il Prodotto/Servizio Si richiama l attenzione del cliente sulle clausole, contenute nel modulo relativo alle Condizioni generali relative al rapporto banca cliente, di cui: - all Art.2, dove si precisa che per eventuali contestazioni in ordine ai rapporti intrattenuti con la banca, il cliente ha facoltà di rivolgersi all'ufficio reclami della stessa e, ove ne ricorrano i presupposti, all'ombudsman bancario; - all Art.3, dove si stabilisce il principio secondo cui la banca, nella esecuzione degli incarichi conferiti dalla clientela è tenuta in via generale ad eseguire l incarico e può rifiutarsi di assumere tali incarichi solo qualora ricorra un giustificato motivo, dando comunque tempestiva comunicazione del rifiuto al cliente stesso. Si stabilisce poi che: in assenza di particolari istruzioni del cliente, la banca determina le modalità di esecuzione degli incarichi, nel rispetto del principio di diligenza professionale e tenendo conto degli interessi del cliente e della natura degli incarichi stessi; la banca, è comunque autorizzata, a farsi sostituire nell'esecuzione dell'incarico da un proprio corrispondente anche non bancario; il cliente ha facoltà di revocare l'incarico conferito alla banca finché l'incarico stesso non abbia avuto un principio di esecuzione; - all Art.4, e all Art.5, in tema di comunicazioni tra cliente e banca e viceversa, in cui si specificano, tra l altro, i comportamenti che il cliente è tenuto ad osservare nell inoltro di comunicazioni e ordini in forma scritta e documenti in genere e si puntualizza che quando un rapporto è intestato a più persone, salvo diverso accordo scritto, le comunicazioni, le notifiche e l'invio degli estratti conto fatti dalla banca ad uno solo dei cointestatari all'ultimo indirizzo da questi indicato per iscritto sono operanti a tutti gli effetti anche nei confronti degli altri; - all Art.6, dove, a specifica tutela della posizione del cliente che ha compiuto atti di disposizione a favore di terzi (ad esempio, portatori di assegni emessi dal cliente stesso), si prevede che nello svolgimento delle operazioni connesse a detti atti la banca verifica l idoneità dei documenti eventualmente esibiti dai soggetti che entrano in rapporto con la banca stessa; - all Art.7, dove, nell ambito delle previsioni sul deposito delle firme autorizzate, si stabilisce che il cliente e i soggetti autorizzati ad operare sui rapporti sono tenuti ad utilizzare, nei rapporti con la banca, la propria sottoscrizione autografa in forma grafica corrispondente alla firma depositata; - all Art.8, dove in tema di poteri di rappresentanza, si prevede che le revoche e le modifiche delle facoltà concesse alle persone autorizzate a rappresentare il cliente nei suoi rapporti con la banca e/o le rinunce da parte delle medesime, saranno opponibili alla banca soltanto quando questa abbia ricevuto la relativa comunicazione inviata a mezzo di lettera raccomandata, telegramma, telex, telefax, oppure la stessa sia stata presentata allo sportello presso il quale è intrattenuto il rapporto e, in ogni caso, sarà opponibile alla banca decorsi 5 giorni lavorativi; ciò anche quando dette revoche, modifiche e rinunce siano state depositate e pubblicate ai sensi di legge; che, quando il rapporto è intestato a più persone, la revoca delle facoltà di rappresentanza può essere effettuata anche da uno solo dei cointestatari, salvo però l obbligo per il cointestatario che ha disposto la revoca di informarne gli altri cointestatari; - all Art.9, dove si prevede che quando il rapporto è intestato a più persone con facoltà per le medesime di compiere operazioni separatamente, tale facoltà di disposizione separata può essere modificata o revocata solo su conformi istruzioni impartite per iscritto alla banca da tutti i cointestatari, e che l'estinzione del rapporto può invece essere effettuata su richiesta anche di uno solo di essi, cui spetta però obbligo di avvertirne tempestivamente gli altri; - all Art.10, dove in tema di c.d. pegno omnibus e diritto di ritenzione, si stabilisce che i titoli e i valori di pertinenza del cliente comunque detenuti dalla banca stessa o che pervengano ad essa successivamente, restano costituiti a garanzia per l adempimento delle obbligazioni del cliente a fronte di affidamenti e/o impegni comunque contratti nei confronti della banca; - all Art.11, dove si prevede che quando esistono tra la banca ed il cliente più rapporti o più conti di qualsiasi genere o natura, anche di deposito, ha luogo in ogni caso la compensazione di legge ad ogni suo effetto; ma al verificarsi di una delle ipotesi previste dall'art.1186 cod.civ, la banca ha altresì il diritto di valersi della compensazione ancorché i crediti, seppure in monete differenti, non siano liquidi ed esigibili; - all Art.12, dove in tema di imputazione dei pagamenti, si prevede che il cliente può dichiarare nel momento del pagamento quale dei debiti esistenti intende soddisfare, e che ove il cliente non si avvalga di tale facoltà la banca possa imputare il pagamento ad estinzione o riduzione di una delle obbligazioni del cliente, dandone comunicazione al cliente stesso; - all Art.13, dove si stabilisce che la banca ha diritto di variare unilateralmente le norme e le condizioni economiche applicate ai singoli rapporti, posti in essere con il cliente, peraltro nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge in tema di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari ; - Art.17 - Foro competente. [(clausola non operante nel caso in cui il cliente rivesta la qualità di consumatore, ai sensi dell'art.3, comma 1, del Decreto legislativo 6 settembre 2005 n.206 ( Codice del consumo )]: si Pagina 5 di 6

6 prevede al primo comma che Foro competente per eventuali controversie fra la banca ed il cliente, relative ai rapporti di conto corrente e ad ogni altro rapporto di qualsiasi natura, è quello della Sede legale della banca o, in alternativa, quello della dipendenza della banca presso la quale sono costituiti i rapporti; al secondo comma, che sia il cliente che la banca potranno altresì instaurare qualsiasi procedimento anche davanti al giudice competente nel luogo in cui è la residenza o la sede del cliente, come anche, in alternativa, davanti al giudice nel cui ambito territoriale di competenza è ubicata una qualsiasi delle dipendenze della banca, sempreché nell'ambito della regione in cui è la residenza o la sede del cliente stesso, ovvero uno stabilimento con rappresentante del cliente autorizzato a stare in giudizio per l'oggetto della domanda. Pagina 6 di 6

Libretto di deposito nominativo BRUCOCONTO

Libretto di deposito nominativo BRUCOCONTO 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Libretto di deposito nominativo

Dettagli

Aperture di credito in conto corrente ordinario CONSUMATORI

Aperture di credito in conto corrente ordinario CONSUMATORI 04/08/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Aperture di credito in conto

Dettagli

Global Transaction services Citibank London

Global Transaction services Citibank London FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Global Transaction services Citibank

Dettagli

Aperture di credito in conto corrente ordinario NON CONSUMATORI

Aperture di credito in conto corrente ordinario NON CONSUMATORI 04/08/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Aperture di credito in conto

Dettagli

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari)

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari) FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Informazioni sulla Banca Ordini di

Dettagli

Conto corrente FOREX. Informazioni sulla Banca. Caratteristiche e rischi tipici del Prodotto/Servizio

Conto corrente FOREX. Informazioni sulla Banca. Caratteristiche e rischi tipici del Prodotto/Servizio 01/10/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Conto corrente FOREX Informazioni

Dettagli

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere.

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere. 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Bonifici provenienti dall

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

Servizio by Web. Informazioni sulla Banca. Caratteristiche e rischi tipici del Prodotto/Servizio SERVIZIO BY WEB TRADE ON LINE

Servizio by Web. Informazioni sulla Banca. Caratteristiche e rischi tipici del Prodotto/Servizio SERVIZIO BY WEB TRADE ON LINE 01/10/2009 FOGLIO INFORMATIVO Ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio by Web Informazioni

Dettagli

Carte di debito. variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto;

Carte di debito. variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto; 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Carte di debito Informazioni

Dettagli

Foglio Informativo N.31 CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

Foglio Informativo N.31 CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo N.31 CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito Cooperativo di Battipaglia e Montecorvino Rovella soc.

Dettagli

Anticipi su certificati auto smaterializzati

Anticipi su certificati auto smaterializzati FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Anticipi su certificati auto smaterializzati

Dettagli

Foglio informativo relativo al conto corrente CONTO FISCALE (cod. 0887)

Foglio informativo relativo al conto corrente CONTO FISCALE (cod. 0887) Foglio informativo relativo al conto corrente CONTO FISCALE (cod. 0887) Sezione I Informazioni sulla banca Banca S. Biagio del Veneto Orientale di Cesarolo, Fossalta di Portogruaro e Pertegada - Banca

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO PER IL CREDITO AL CONSUMO -A TASSO FISSO -A TASSO INDICIZZATO (EURIBOR)

MUTUO CHIROGRAFARIO PER IL CREDITO AL CONSUMO -A TASSO FISSO -A TASSO INDICIZZATO (EURIBOR) FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PER IL CREDITO AL CONSUMO Sezione I Informazioni sulla banca -A TASSO FISSO -A TASSO INDICIZZATO (EURIBOR) Alla data del 01/10/2009 BANCA DI RIPATRANSONE CREDITO

Dettagli

31 Foglio informativo relativo al conto corrente di corrispondenza

31 Foglio informativo relativo al conto corrente di corrispondenza Sezione I - Informazioni sulla Banca 31 Foglio informativo relativo al conto corrente di corrispondenza Cassa Rurale ed Artigiana di Boves Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa sede legale:

Dettagli

Servizio di incasso, accettazione, sconto o negoziazione degli effetti, documenti ed assegni esteri

Servizio di incasso, accettazione, sconto o negoziazione degli effetti, documenti ed assegni esteri Foglio N. 6.04.0.MC informativo Redatto in ottemperanza alla deliberazione CICR del 4 marzo 2003, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n 72 del 27 marzo del 2003 e delle Istruzioni di Vigilanza emanate

Dettagli

APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPI PORTAFOGLIO S.B.F., FATTURE ED ALTRI CREDITI

APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPI PORTAFOGLIO S.B.F., FATTURE ED ALTRI CREDITI , Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPI PORTAFOGLIO S.B.F., FATTURE ED ALTRI CREDITI Sezione I - Informazioni

Dettagli

48 Foglio informativo relativo al CONTO GIOVANI TEENAGERS

48 Foglio informativo relativo al CONTO GIOVANI TEENAGERS Sezione I - Informazioni sulla Banca 48 Foglio informativo relativo al CONTO GIOVANI TEENAGERS Cassa Rurale ed Artigiana di Boves Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa sede legale: Boves Piazza

Dettagli

Anticipi fatture Conto Business Farmacia SMOBILIZZO CREDITI VERSO ASL

Anticipi fatture Conto Business Farmacia SMOBILIZZO CREDITI VERSO ASL 01/04/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Anticipi fatture Conto Business

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso)

FOGLIO INFORMATIVO. SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso) SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso) (trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari D.lgs.1/9/93 n.385 Delibera CICR 4/3/03 INFORMAZIONI SULLA BANCA:

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma - Tel +390647021 http://www.bnl.it - Iscritta

Dettagli

Anticipi su certificati auto smaterializzati

Anticipi su certificati auto smaterializzati 01/11/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Anticipi su certificati

Dettagli

CREDITO AL CONSUMO (Tasso Fisso)

CREDITO AL CONSUMO (Tasso Fisso) FOGLIO INFORMATIVO CREDITO AL CONSUMO (Tasso Fisso) Sezione I - Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEGLI ULIVI - TERRA DI BARI - Società Coop. Sede legale

Dettagli

Norme contrattuali che regolano i servizi bancari e finanziari prestati da Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. Conto corrente n.

Norme contrattuali che regolano i servizi bancari e finanziari prestati da Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. Conto corrente n. Conto Vedo Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.Lgs.n.385/1993) Norme contrattuali che regolano i servizi bancari e finanziari prestati da Allianz Bank Financial

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C-C IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO. Decorrenza condizioni: 10/10/2013

FOGLIO INFORMATIVO C-C IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO. Decorrenza condizioni: 10/10/2013 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO C-C IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO Decorrenza condizioni: 10/10/2013 Banca di Credito Cooperativo di San Vincenzo de Paoli Soc. Coop. Per Azioni Sede

Dettagli

SERVIZIO AL DOPO INCASSO DI ASSEGNI, EFFETTI E DOCUMENTI SULL ESTERO

SERVIZIO AL DOPO INCASSO DI ASSEGNI, EFFETTI E DOCUMENTI SULL ESTERO FOGLIO INFORMATIVO (Decreto legislativo n. 385/93 - Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari) SERVIZIO AL DOPO INCASSO DI ASSEGNI, EFFETTI E DOCUMENTI SULL ESTERO Informazioni sulla Banca CASSA

Dettagli

Finanziamenti legati all'operatività estero e ordinari in divisa

Finanziamenti legati all'operatività estero e ordinari in divisa Foglio N. 6.07.0.MC informativo Redatto in ottemperanza alla deliberazione CICR del 4 marzo 2003, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n 72 del 27 marzo del 2003 e delle Istruzioni di Vigilanza emanate

Dettagli

FINANZIAMENTI SU FLUSSI PER OPERAZIONI FINANZIARIE

FINANZIAMENTI SU FLUSSI PER OPERAZIONI FINANZIARIE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITO A RISPARMIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITO A RISPARMIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

Foglio informativo relativo ai CREDITI AL CONSUMO (vedi descrizione sezione III: CC2, CC3)

Foglio informativo relativo ai CREDITI AL CONSUMO (vedi descrizione sezione III: CC2, CC3) Foglio informativo relativo ai CREDITI AL CONSUMO (vedi descrizione sezione III: CC2, CC3) Sezione I Informazioni sulla banca Banca S. Biagio del Veneto Orientale di Cesarolo, Fossalta di Portogruaro e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTI IN EURO DI NON RESIDENTI E CONTI IN DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTI IN EURO DI NON RESIDENTI E CONTI IN DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTI IN EURO DI NON RESIDENTI E CONTI IN DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA Società Cooperativa Sede Legale in Moio della Civitella (SA) Via Municipio, n.16 - Palazzo della Casa Comunale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO D/1 INCASSO O ACCETTAZIONE DI EFFETTI, ASSEGNI E DOCUMENTI SERVIZIO ELETTRONICO DI INCASSI

FOGLIO INFORMATIVO D/1 INCASSO O ACCETTAZIONE DI EFFETTI, ASSEGNI E DOCUMENTI SERVIZIO ELETTRONICO DI INCASSI FOGLIO INFORMATIVO D/1 INCASSO O ACCETTAZIONE DI EFFETTI, ASSEGNI E DOCUMENTI SERVIZIO ELETTRONICO DI INCASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a

Dettagli

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale. Aggiornato allo 25/09/2013 N release 0008 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto ESTERO ASSEGNI,EFFETTI E DOCUMENTI AL DOPO INCASSO FI0110 Condizioni praticate dal 01/02/2014

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto ESTERO ASSEGNI,EFFETTI E DOCUMENTI AL DOPO INCASSO FI0110 Condizioni praticate dal 01/02/2014 Foglio Informativo del Servizio/Prodotto ESTERO ASSEGNI,EFFETTI E DOCUMENTI AL DOPO INCASSO FI0110 Condizioni praticate dal 01/02/2014 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle

Dettagli

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI 10 FOGLIO INFORMATIVO AGGIORNATO AL 05.07.2010 SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE Cassa Rurale di Tassullo e Nanno BCC - Società Cooperativa INDIRIZZO Piazza C.A. Pilati,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Telefono e Fax Tel. +39 049 9290111 e Fax. +39 049 9290340

FOGLIO INFORMATIVO. Telefono e Fax Tel. +39 049 9290111 e Fax. +39 049 9290340 Pag. 1 / 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Banca Padovana Credito Cooperativo S.C. Sede legale ed amministrativa Via Caltana n. 7 35011 Campodarsego (Padova) Telefono e Fax Tel.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vf Prestito d uso di oro a scadenza

FOGLIO INFORMATIVO. 4vf Prestito d uso di oro a scadenza Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 4vf Prestito d uso di oro a scadenza INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.: 0588 91111-

Dettagli

ANTICIPAZIONI BANCARIE

ANTICIPAZIONI BANCARIE Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. ANTICIPAZIONI BANCARIE Sezione I - Informazioni sulla Banca Cassa Rurale di Trento - Banca di Credito

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI DI INCASSO (Ri.Ba, RID, Fatture, Effetti cartacei) INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI DI INCASSO (Ri.Ba, RID, Fatture, Effetti cartacei) INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Sezione I - Informazioni sulla Banca Cassa Rurale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio di deposito a custodia e amministrazione di titoli e strumenti finanziari

Dettagli

1180 - CONTO CORRENTE CONDOMINIO PLUS

1180 - CONTO CORRENTE CONDOMINIO PLUS 01/07/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari 1180 - CONTO CORRENTE CONDOMINIO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari CONTO DI DEPOSITO RENDICONTO ORDINARIO - Clienti Consumatori - INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO INCASSO EFFETTI, DISPOSIZIONI ELETTRONICHE E DOCUMENTI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO INCASSO EFFETTI, DISPOSIZIONI ELETTRONICHE E DOCUMENTI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

Conto corrente in divisa residenti

Conto corrente in divisa residenti 31/10/2008 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Conto corrente in divisa

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO (Tasso Indicizzato)

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO (Tasso Indicizzato) FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO (Tasso Indicizzato) Sezione I - Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEGLI ULIVI - TERRA DI BARI - Società

Dettagli

Foglio Informativo AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE

Foglio Informativo AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Indirizzo telematico: info@bancadelsud.com Codice ABI: 03353

Dettagli

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101 FOGLIO INFORMATIVO STRUMENTO DI INVESTIMENTO Conto Deposito AGGIORNATO AL 01/06/2015 D00002 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA LIBERO

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA LIBERO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA LIBERO Sezione I - Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEGLI ULIVI - TERRA DI BARI - Società Coop.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Intermediazione in Cambi

FOGLIO INFORMATIVO. Intermediazione in Cambi FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi della normativa in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (Titolo VI del D.Lgs 385/1993, Testo Unico Bancario, e relative disposizioni

Dettagli

21/05/2014 Foglio Informativo n. 10 1

21/05/2014 Foglio Informativo n. 10 1 Conto corrente SERVIZIO DI INCASSO SULL ESTERO Redatto ai sensi del decreto n. 385 del 01/09/1993 e del provvedimento recante le disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari ANTICIPI SU CERTIFICATI AUTO SMATERIALIZZATI INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Bergamasco

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Gestione Incassi S.B.F. (Salvo Buon Fine) e D.I. (Dopo Incasso)

FOGLIO INFORMATIVO. Gestione Incassi S.B.F. (Salvo Buon Fine) e D.I. (Dopo Incasso) FOGLIO INFORMATIVO Gestione Incassi S.B.F. (Salvo Buon Fine) e D.I. (Dopo Incasso) INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-4138 San Felice sul Panaro

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009) FOGLIO INFORMATIVO CREDITI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI APERTURA DI CONTO WEB@BPSA

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI APERTURA DI CONTO WEB@BPSA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS. 385 del 1/9/1993 delibera CICR del 4/3/2003) Data decorrenza 01/03/2009 FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI APERTURA DI CONTO WEB@BPSA

Dettagli

Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Professionisti

Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Professionisti Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Professionisti Sezione I - Informazioni sulla Banca Banca dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino Società Cooperativa Sede Sociale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITO A RISPARMIO LIBERO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITO A RISPARMIO LIBERO FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITO A RISPARMIO LIBERO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LEVERANO PIAZZA ROMA 1-73045 - LEVERANO (LE) Tel. : 0832925046 - Fax: 0832910266 Email:

Dettagli

ANTICIPI EXPORT IN DIVISA

ANTICIPI EXPORT IN DIVISA Data release 23/10/2015 N release 0010 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

PORTAFOGLIO COMMERCIALE

PORTAFOGLIO COMMERCIALE PORTAFOGLIO COMMERCIALE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA Società cooperativa con sede legale e amministrativa in Modena, via San Carlo n. 8/20 Codice Fiscale, Partita Iva e Numero

Dettagli

FINANZIAMENTI ESTERO

FINANZIAMENTI ESTERO FINANZIAMENTI ESTERO Foglio informativo in ottemperanza alle disposizioni di cui alla delibera CICR del 4 marzo 2003 e alle successive Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia del 15 luglio 2015 INFORMAZIONI

Dettagli

Fidejussione specifica Foglio Informativo. Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale Società Cooperativa

Fidejussione specifica Foglio Informativo. Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale Società Cooperativa Fidejussione specifica Foglio Informativo Sezione I: Informazioni sulla Banca Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale Società Cooperativa Sede legale e amministrativa : Via Vittorio

Dettagli

Conto corrente di corrispondenza ordinario

Conto corrente di corrispondenza ordinario 18/052009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Conto corrente di corrispondenza

Dettagli

Foglio Informativo. SERVIZI INCASSI E PAGAMENTI per tipi di documenti cartacei non disciplinati dal D.LGS. n.11/2010 ( PSD ) e servizi vari

Foglio Informativo. SERVIZI INCASSI E PAGAMENTI per tipi di documenti cartacei non disciplinati dal D.LGS. n.11/2010 ( PSD ) e servizi vari Foglio Informativo SERVIZI INCASSI E PAGAMENTI per tipi di documenti cartacei non disciplinati dal D.LGS. n.11/2010 ( PSD ) e servizi vari INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito

Dettagli

Mutuo ipotecario in valuta estera. Rischi tipici e implicazioni per il Cliente (conseguenti alla scelta del tasso di interesse)

Mutuo ipotecario in valuta estera. Rischi tipici e implicazioni per il Cliente (conseguenti alla scelta del tasso di interesse) 01/10/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Mutuo ipotecario in valuta

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. Pagina 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI ESTERI INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14 20121

Dettagli

Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA

Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA 1 GIUGNO 2011 (D.Lgs. 385/1993 e successive modifiche Deliberazione CICR del 04.03.03) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA

Dettagli

Variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (tassi di interesse, commissioni e spese) ove contrattualmente previsto.

Variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (tassi di interesse, commissioni e spese) ove contrattualmente previsto. Foglio informativo relativo all' APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE Sezione I - Informazioni sulla Banca Banca di Credito Cooperativo di Tarsia (CS) soc. coop. Sede legale e amministrativa: Tarsia (CS),

Dettagli

OPERAZIONI DI INCASSO O ACCETTAZIONE DI EFFETTI, DOCUMENTI ED ASSEGNI SULL ESTERO

OPERAZIONI DI INCASSO O ACCETTAZIONE DI EFFETTI, DOCUMENTI ED ASSEGNI SULL ESTERO Foglio informativo relativo a OPERAZIONI DI INCASSO O ACCETTAZIONE DI EFFETTI, DOCUMENTI ED ASSEGNI SULL ESTERO Aggiornato al 14 maggio 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4ve Finanziamento operazioni commerciali in divisa (offerto ai soli non consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO. 4ve Finanziamento operazioni commerciali in divisa (offerto ai soli non consumatori) Pagina 1/10 FOGLIO INFORMATIVO 4ve Finanziamento operazioni commerciali in divisa (offerto ai soli non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei

Dettagli

CONTRATTO CONTO CORRENTE CONSUMATORI

CONTRATTO CONTO CORRENTE CONSUMATORI CONTRATTO CONTO CORRENTE CONSUMATORI Il testo del nostro contratto di conto corrente è il frutto di un processo di progressive semplificazioni, finalizzate ad offrire al Cliente pur nell ambito dei molti

Dettagli

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico:

Dettagli

Conto ZERO spese - Caldogno

Conto ZERO spese - Caldogno Prodotti di RISPARMIO Conti Correnti Privati Conto ZERO spese - Caldogno Informativa Prodotto Banca Alto Vicentino SCPA Foglio Informativo Prodotti di RISPARMIO / Conti Correnti / Privati Conto ZERO spese

Dettagli

Art. Art. CONTRATTO SPIEGATO DI CONTO CORRENTE. Allegato al contratto di apertura del conto corrente

Art. Art. CONTRATTO SPIEGATO DI CONTO CORRENTE. Allegato al contratto di apertura del conto corrente CONTRATTO SPIEGATO DI CONTO CORRENTE Premessa Il Contratto Spiegato di Conto Corrente è il frutto dell impegno di Banca Marche per offrire ai suoi Clienti la massima trasparenza e chiarezza espositiva

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO (D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385, Titolo VI)

FOGLIO INFORMATIVO (D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385, Titolo VI) FOGLIO INFORMATIVO (D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385, Titolo VI) CONDIZIONI PER I CONTI CORRENTI LIBERI IN VALUTA ESTERA Decorrenza: 1 MARZO 2009 Banca di Credito Cooperativo di Conversano soc. coop. capitale

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA. FOGLIO INFORMATIVO relativo al servizio di Incassi e Pagamenti

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA. FOGLIO INFORMATIVO relativo al servizio di Incassi e Pagamenti BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al servizio di Incassi e Pagamenti Banca di Credito Cooperativo San Michele

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA OFFERTO A CLIENTI AL DETTAGLIO Imprese Standard

FOGLIO INFORMATIVO. CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA OFFERTO A CLIENTI AL DETTAGLIO Imprese Standard FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA OFFERTO A CLIENTI AL DETTAGLIO Imprese Standard INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI Sezione I - Informazioni sulla banca BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito

Foglio Informativo Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce) Sede Amministrativa Viale Leopardi, n. 73, 73100,

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito

Foglio Informativo Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce) Sede Amministrativa Viale Leopardi, n. 73, 73100,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INCASSI PAGAMENTI E SERVIZI VARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INCASSI PAGAMENTI E SERVIZI VARI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INCASSI PAGAMENTI E SERVIZI VARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società cooperativa Via Mazzini 17, 52031 Anghiari (AR) Tel.: 0575-78761

Dettagli

SCONTO / SBF / DOPO INCASSO DI PORTAFOGLIO (GESTIONE INCASSI CARTACEI)

SCONTO / SBF / DOPO INCASSO DI PORTAFOGLIO (GESTIONE INCASSI CARTACEI) SCONTO / SBF / DOPO INCASSO DI PORTAFOGLIO (GESTIONE INCASSI CARTACEI) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Federico Del Vecchio s.p.a. Sede legale: Via dei Banchi n.5-50123 Firenze - Sede amministrativa:, Viale

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio di deposito a custodia e amministrazione di titoli e strumenti finanziari

Dettagli

Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Platino riservato esclusivamente a privati

Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Platino riservato esclusivamente a privati Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Platino riservato esclusivamente a privati Sezione I - Informazioni sulla Banca Banca dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso)

FOGLIO INFORMATIVO. SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso) SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso) INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA SEDE LEGALE SEDE AMMINISTRATIVA INDIRIZZO TELEMATICO Banca delle Marche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 002-006 CONTO DI DEPOSITO CREDIPIU SOCI Aggiornamento al 01 gennaio 2016

FOGLIO INFORMATIVO 002-006 CONTO DI DEPOSITO CREDIPIU SOCI Aggiornamento al 01 gennaio 2016 Questo conto è destinato ai seguenti profili di clientela: Soci Crediveneto titolari di azioni con valore nominale pari o superiore all importo minimo previsto dal vigente regolamento di ammissione, che

Dettagli

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA FOGLIO INFORMATIVO relativo al ACQUISTO E VENDITA DIVISA ESTERA INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI Servizi di incasso: RI.BA., RID, M.AV., Titoli cambiari, Fatture

FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI Servizi di incasso: RI.BA., RID, M.AV., Titoli cambiari, Fatture FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI Servizi di incasso: RI.BA., RID, M.AV., Titoli cambiari, Fatture INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Sant Angelo Corso Vittorio Emanuele n. 10-92027

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PORTAF./SERVIZIO AL DOPO INCASSO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO PORTAF./SERVIZIO AL DOPO INCASSO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO FOGLIO INFORMATIVO PORTAF./SERVIZIO AL DOPO INCASSO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Salerno Credito Cooperativo Società Cooperativa Via Velia n. 15 84122 SALERNO Tel.: 089 403600 - Fax: 089 794244 Email:

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO CORRENTE E CARTE DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI

CONTRATTO DI CONTO CORRENTE E CARTE DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI CONTO CORRENTE E CARTE DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Edizione 04/2011 INDICE Sezione I - I principi che guidano il nostro rapporto Principio 1 - Come sono regolati i rapporti tra il cliente

Dettagli

Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Conto On Line (riservato esclusivamente a Privati)

Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Conto On Line (riservato esclusivamente a Privati) Foglio informativo relativo al Conto Corrente di Corrispondenza Conto On Line (riservato esclusivamente a Privati) Sezione I - Informazioni sulla Banca Banca dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE IN VALUTA

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE IN VALUTA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE IN VALUTA INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 9040265/280 Fax: 030 9068361 email:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DESTINAZIONE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DESTINAZIONE FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DESTINAZIONE Data ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Pescia - Credito Cooperativo Società

Dettagli