Misuratore ad ultrasuoni

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Misuratore ad ultrasuoni"

Transcript

1 Misuratore ad ultrasuoni ULTRAHEAT 2 W R 5 Istruzioni montaggio UH Contacalorie piccolo L unità elettronica è posizionata su una base piana in plastica e serrata da una leva di bloccaggio. Si prega di non prendere mai il contacalorie dalla parte dell elettronica ma solo e sempre dal corpo filettato o flangiato. Si consiglia di conservare l imballo in modo che, scaduto il periodo di calibrazione, il contacalorie possa essere trasportato con la scatola originale. Il modulo di alimentazione 230 V ha una classe di protezione II, ciò significa che non è necessario togliere tensione quando si riposiziona l unità. I cavi di collegamento del contacalorie devono passare ad una distanza minima di 300mm dai cavi di altre alimentazioni. Prevenire la cavitazione facendo in modo che nell intera zona di misurazione ci sia sovrapressione, es. almeno 1 bar per q p e appros. 3 bar per q s. Il contacalorie esce dalla fabbrica in perfette condizioni di sicurezza. Calibrazione, manutenzione, sostituzione dei componenti, e riparazioni devono essere eseguite da personale qualificato.. Installazione Scegliere la posizione di montaggio (andata o ritorno) secondo l indicazione riferita sul contacalorie. Controllare la tabella delle dimensioni per verificare gli ingombri. Se il contacalorie deve essere montato su un ritorno comune, es. riscaldamento e refrigeramento, tenerlo sufficientemente lontano, es approx. 10 DN, dal raccordo T permettendo la miscelazione delle differenti temperature. Si raccomanda l installazione di un filtro prima dei contacalorie piccoli. (fino a q p 2.5 compreso). Montare il corpo del contacalorie orizzontalmente o verticalmente tra due valvole di intercettazione tenendo in considerazione il senso di flusso. Le sonde devono essere installate nello stesso circuito di riscaldamento come il corpo di misurazione. Le sonde possono essere installate in raccordi T, valvole a sfera, o nelle guaine. Le sonde e il contacalorie dovrebbero essere sigillati per prevenire eventuali manomissioni. Contacalorie grande flangiato _ Contacalorie ad ultrasuoni U L T R A H E A T 2 W R 5 Soggetto a modifiche UH / 5

2 Esempi di installazione Unità elettronica Raccordo T La temperatura ambiente dell unità elettronica non deve mai superare i 55 C. Per circuiti di riscaldamento con temperatura dell acqua inferiore ai 90 C; posizionare l unità elettronica sul corpo di misurazione. E possibile montare l elettronica con display in posizione verticale o orizzontale per facilitarne la lettura. Esempio di installazione con raccordo T Esempio di installazione con valvola a sfera Pozzetto a saldare con guaina per sonda Esempio di un contacalorie flangiato Per circuiti di riscaldamento con temperatura dell acqua superiore ai 90 C, posizionare l unità elettronica a muro. Per fare questo smontare la base in plastica dal corpo di misurazione e fissarla a muro. _ Contacalorie ad ultrasuoni U L T R A H E A T 2 W R 5 Soggetto a modifiche UH / 5

3 Alimentazione La versione standard viene fornita dalla fabbrica compresa di modulo a batteria. L unità non deve venire a contatto con l acqua e non deve essere esposta a temperature superiori di 80 C. Nella versione speciale, può essere installato il modulo d alimentazione a tensione di rete ( 24 V AC o DC o 230 V AC). Il modulo d alimentazione 230 V deve essere protetto con fusibile 6 A. Interfaccia dell elettronica I misuratori di energia ULTRAHEAT 2WR5 sono tutti equipaggiati di interfaccia ottica a norme EN Possono essere aggiunti i seguenti moduli di comunicazione per la telelettura: - Impulsi (energia e volume), - 20mA current loop (CL) to EN Pulsante display Pulsante di service - Combinazione di impulsi e segnale 20mA - M-bus come da EN , con protocollo fisso o esteso (predisposto per collegamento ad un regolatore) - Combinazione M-bus e uscita ad impulsi Questi moduli sono adatti alla comunicazione tramite m-bus con unità centrale e possono trasmettere limite di portata o energia ad un regolatore tramite l uscita ad impulsi. Moduli di comunicazione Nell unità elettronica può essere montato un modulo di comunicazione (angolo inferiore destro). Dopo averlo posizionato, bucare l apposito passacavi e fare fuoriuscire il cavo di collegamento del modulo. Effettuare i collegamenti rispettando lo schema elettrico stampato sul modulo di comunicazione. Per dettagli tecnici fare riferimento al documento configurazione 2WR5 UH Sonde installate Non allungare o accorciare il cavo delle sonde già installate dalla fabbrica. Per facilitare il collegamento del cavo è possibile scollegare temporaneamente i morsetti sull unità elettronica. Installazione sonde Per prima cosa tagliare i passacavi per permettere l uscita del cavo delle sonde. Rimuovere poi le resistenze installate dalla fabbrica. Far uscire la sonda di mandata dal secondo passacavi, e la sonda del ritorno dal terzo passacavo. Attestare entrambi i cavi come indicato in figura. Fare attenzione, passare e piegare i cavi utilizzando gli appositi fermacavi. Collegare i cavi delle sonde ai morsetti 5 / 6 e 7/ 8. Installare i sensori nelle guaine, nelle valvole a sfera o raccordi a T. Parametrizzazioni Solo in casi particolari è necessario modificare le impostazioni di fabbrica. Per fare questo tenere premuto per almeno 3sec. il pulsante di service. Verranno visualizzate in un menu le modalità PRUEF, PARA, Nb. Premere il pulsante display appena appare la scritta PARA. In questo menu possono essere modificate anche, la data, il set day, l ora, il numero cliente, l indirizzo M bus e le funzioni dei moduli ad impulsi. Dopo aver fatto le modifiche tornare al funzionamento normale Nb. Appena appare la funzione richiesta premere ancora il pulsante display. Quando viene visualizzata sul display la funzione desiderata premere il pulsante per entrare nell impostazione. Per modificare il valore, nella funzione scelta, tenere premuto il pulsante; mentre per passare ad un altro digit premere brevemente il pulsante. Alla fine per una conferma dell impostazione data apparirà brevemente sul display, il carattere (asterisco). Se si tiene premuto in continuazione il pulsante vengono resettati l errore F8 o la massima.quando viene visualizzata sul display la funzione desiderata premere il pulsante per entrare nell impostazione. Per modificare il valore, nella funzione scelta, tenere premuto il pulsante; mentre per passare ad un altro digit premere brevemente il pulsante. Alla fine per una conferma dell impostazione data apparirà brevemente sul display, il carattere (asterisco). Se si tiene premuto in continuazione il pulsante vengono resettati l errore F8 o la massima _ Contacalorie ad ultrasuoni U L T R A H E A T 2 W R 5 Soggetto a modifiche UH / 5

4 Messa in servizio Riposizionare il coperchio frontale.. Dopo questo, controllare i valori di temperature e portata. Sigillare le sonde. Applicare le protezioni dell utente sull unità elettronica e sui sensori. Rimuovere la plastica trasparente dall unità elettronica. Leggere ed annotare i dati del misuratore: quantità di calore/volume e ore di funzionamento. Display Il display del contacalorie è diviso in diversi livelli. Il loop utente avanza ciclicamente ogni volta che il pulsante viene premuto brevemente Loop utente C kwh Valore di tariff dell anno precedente per il set day _ kwh Totale energia misurata Accum. qty of thermal energy V 00923,12 m³ Volume dell anno precedente per il set C kwh Totale tariff, es.. acqua refrigerata Tariff register, here, e.g. coldday m³ Totale volume misurato Accumulated volume Premendo per più di 3sec: Loop di service kwh Totale energia misurata LOOP 1 Service loop 1 Service loop ,20 m³ Volume al set day LOOP 2 Service loop 2 Service loop 2 M 0,985 m³/h Portata max. in Nov Per scegliere uno dei due loop di service disponibili, premere brevemente il pulsante. Per visualizzare i contenuti del loop selezionato tenere premuto il pulsante per 3sec. Per uscire dal loop di service tenere premuto il pulsante per 3sec. o automaticamente dopo 30 minuti. Loop di service 1 0,543 m³/h Portata attuale 22,9 kw Potenza istantanea C Temperature di mandata e ritorno T 9 18,0 C Soglia del valore tariff, es.. TV K D 18,02,01 S 01,01,- - Numero cliente, 7-digit Data Set day (dd.mm) V kwh Consumo al set day kwh Test segmenti Segment I valori test mensili sono visualizzati nel loop di service F Indicazione del codice di errore 2. I 18 valori mensili memorizzati possono essere Indicazione del codice di errore selezionati premendo brevemente il pulsante. Per Se presente Se visualizzare presente i contenuti tenere premuto il pulsante per 3sec.. Premendo brevemente il pulsante La tariff visualizzata dipende dal tipo di tariff vengono visualizzate tutte le informazioni del mese impostata. Quella indicata in figura è relativa a un selezionato., Where maximum values are displayed, the value also changes with the associated datestamp. contatore predisposto per la misura sia di acqua calda che acqua refrigerata. La tariff 1 or 2 è Loop di service 2 visualizzata sempre come energia termica con _ o =. 01,02,01 M Set day previous month Jan Se il pulsante è tenuto premuto per tre secondi, il display commuta dal ciclo utente al ciclo service (level 2). 01,01,01 01,12,00 M M Set day previous month Dec Set day previous month Nov M 15,9 kw Potenza max. in Nov. F 0 h Status of missing hour counter on this set day Per uscire dal loop di service 2, devono essere stati visualizzati tutti i 18 valori mensili, o automaticamente dopo 30 minuti.. _ Contacalorie ad ultrasuoni U L T R A H E A T 2 W R 5 Soggetto a modifiche UH / 5

5 Valori mensili L unità elettronica memorizza 18 valori mensili per: - Riscaldamento (dal giorno di lettura alle ore 00:00h) - Volume - Massima portata (media del valore mensile massimo del periodo di misura, standard 60 min) - Max. potenza (media del valore mensile massimo del periodo di misura) - Conteggio ore perse Queste letture possono essere eseguite anche con l interfaccia ottica o l interfaccia 20mA. Errori / dettagli operativi Il contacalorie esegue una continua autodiagnosi è può così indicare sul display diversi codici di anomalia. Il codice di errore F0 indica la presenza di aria nel tubo di misura ed è necessario sfogarla in modo accurato. Il codice di errore F4 indica che la batteria deve essere sostituita. I codici di errore F1, F2 o F5, F6, F8 indicano che la sonda di temp. è difettosa. F3, F7, F9 indicano un anomalia nell unità elettronica. In tutti questi casi, è necessario contattare il servizio di assistenza. Nel caso che i limiti del contatore fossero superati e la portata e la differenza di temp. tra andata e ritorno risultino positivi la quantità di energia e il volume vengono sommate. Con la prova segment test, tutti i segmenti del display sono provati. Nel set day del contatore si legge la quantità di energia ed il volume consumati nell anno precedente. Questi dati sono in una memoria identificata con V. La portata istantanea, la potenza, e il delta t (tra andata e ritorno) sono acquisiti con il segno corretto.(+ o -). Se non sono rispettati i limiti inferiori, la lettera u è visualizzata prima del valore. Le temperature correnti sono indicate come numeri interi in C su una solo riga del display. L installazione sulla mandata è indicata da una piccola v nella prima posizione. Il valore massimo di ogni calcolo viene segnalato con una M. Il numero cliente (indirizzo secondario per l M-Bus) può essere impostato nella fase di parametrizzazione. Il numero dell unità viene assegnato direttamente dalla fabbrica. Il numero cliente di 8-digit (indirizzo secondario per l M-Bus) può essere impostato nella fase di parametrizzazione. Il numero dell unità viene assegnato direttamente dalla fabbrica. Le ore di funzionamento vengono contate automaticamente dalla prima volta che il contacalorie viene alimentato. La data si aggiorna automaticamente ogni giorno. Il tipo di modulo installato è visibile dalla custodia. Se fosse montato un modulo di comunicazione M-Bus, l indirizzo primario viene visualizzato su una nuova linea. Il numero della licenza viene assegnato dalla fabbrica. Progettazione Rispettare le norme vigenti per l impiego dei misuratori di energia. Rispettare le norme vigenti per i collegamenti elettrici. Consultare tutte le informazioni presenti nella documentazione tecnica dei misuratori. Il sigillo di calibrazione non deve assolutamente essere rimosso. Se ciò avviene il misuratore perde ogni forma di garanzia e certificazione. I sigilli per l utente dovrebbero essere rimossi solamente da personale autorizzato, che li rimetteranno dopo l intervento. Il modullo viene fornito con istruzioni operative e di montaggio. Dopo 4 secondi dal montaggio, il contacalorie rileva automaticamente il modulo installato ed è pronto per la comunicazione o per l uscita d impulsi. Il tipo di modulo installato può essere visualizzato a display, a seconda delle impostazioni date per il display nel loop di service. Le impostazioni per la velocità degli impulsi può essere fatta usando il software PappaWin. Per informazioni aggiornate consultare il sito internet: _ Contacalorie ad ultrasuoni U L T R A H E A T 2 W R 5 Soggetto a modifiche UH / 5

SONOHEAT 2WR5. Contacalorie statico. Foglio tecnico UH 501 101

SONOHEAT 2WR5. Contacalorie statico. Foglio tecnico UH 501 101 Contacalorie statico SONOHEAT 2WR5 Foglio tecnico UH 501 101 - Contatore statico, senza parti in movimento soggette ad usura. - Range di misura 1:100 - Installazione su ritorno (o mandata), senza raddrizzatori

Dettagli

Display nuovo ULTRAHEAT UH50. Modalità operativa del Display. Protection notice / Copyright notice Siemens / Settore Building Technologies

Display nuovo ULTRAHEAT UH50. Modalità operativa del Display. Protection notice / Copyright notice Siemens / Settore Building Technologies Display nuovo ULTRAHEAT UH50 Modalità operativa del Display Page 1 ULTRAHEAT UH50 Descrizione del display Menù utente LOOP 0 Menù utente Visualizza il contenuto del menù utente (Loop 0) Con una speciale

Dettagli

EW 447 448 449 450 451 452

EW 447 448 449 450 451 452 EW 447 448 449 450 451 452 CONTATORI DI CALORE COMPATTI PER RISCALDAMENTO E RISCALDAMENTO & RAFFREDDAMENTO DA 0.6 A 60 m 3 /h SPECIFICA TECNICA INFORMAZIONI GENERALI Compatti e totalmente elettronici per

Dettagli

Contatori di calore HMR

Contatori di calore HMR Contatori di calore HMR I contatori di calore sono dispositivi usati per la contabilizzazione diretta dell energia consumata e la conseguente ripartizione delle spese. I modelli HMR sono contatori di tipo

Dettagli

ALLEGATO A7 SCHEDA TECNICA CONTATERMIE

ALLEGATO A7 SCHEDA TECNICA CONTATERMIE ALLEGATO A7 SCHEDA TECNICA CONTATERMIE CALCOLATORE F4 Campi applicativi F4 é utilizzabile per misura e monitoraggio di impianti di riscaldamento dove sono richieste le piú avanzate funzioni del calcolatore.

Dettagli

Contatore di calore compatto Supercal 539 Plus Caldo/Freddo

Contatore di calore compatto Supercal 539 Plus Caldo/Freddo Contatore di calore compatto Supercal 539 Plus Caldo/Freddo Applicazione Il contatore di calore compatto Supercal 539 Plus viene utilizzato per misurare i consumi principalmente negli impianti di riscaldamento

Dettagli

SCHEDA TECNICA CONTATERMIE

SCHEDA TECNICA CONTATERMIE ALLEGATO A15 SCHEDA TECNICA CONTATERMIE CALCOLATORE SVMF3 Campi applicativi SVMF3 é utilizzabile per misura e monitoraggio di impianti di riscaldamento dove sono richieste le piú avanzate funzioni del

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013 04U08 con profondità 0 mm - GE GEY4 GEY4 - GEY43 VISTA DEL PORTELLO GEY48 GEY49 GE Figura - serie GE Descrizione I moduli di contabilizzazione serie GE con profondità 0 mm sono utilizzati per la misurazione

Dettagli

Contatore di calore statico Contatore di raffreddamento statico

Contatore di calore statico Contatore di raffreddamento statico Superstatic 449 Contatore di calore statico Contatore di raffreddamento statico Applicazione Il Superstatic 449 e un contatore di calore statico compatto alimentato a batteria oppure rete. Viene utilizzato

Dettagli

Per mezzo dei moduli integrati il contatore di calore può essere dotato dell interfaccia di trasmissione già dalla fabbrica.

Per mezzo dei moduli integrati il contatore di calore può essere dotato dell interfaccia di trasmissione già dalla fabbrica. C o n t a t o r e d i c a l o r e c o m p a t t o Il Q heat 5 è un contatore di calore adibito a misurare i consumi di impianti di piccola portata (q p = 0,6 / 1,5 / 2,5 m 3 /h), ossia a rilevare l energia

Dettagli

Antenna di ricezione WTT16... WTX16... Siemens Building Technologies HVAC Products. Siemeca

Antenna di ricezione WTT16... WTX16... Siemens Building Technologies HVAC Products. Siemeca 2 874 Siemeca Antenna di ricezione WTT16... WTX16... L antenna di ricezione riceve e memorizza via radio i dati di consumo provenienti dai componenti del sistema Siemeca AM. L antenna è alimentata a batteria

Dettagli

Contatore di Calore ad Ultrasuoni SND15-1.5. Manuale Installazione e Uso

Contatore di Calore ad Ultrasuoni SND15-1.5. Manuale Installazione e Uso Contatore di Calore ad Ultrasuoni SND15-1.5 Manuale Installazione e Uso Versione V_3 Luglio 2014 INDICE 1 GENERALITA 3 1.1 Etichetta 3 1.2 Certificazione MID 4 2 specifiche tecniche 5 3 DIMENSIONI 6 4

Dettagli

Contatore di Calore Compatto a Ultrasuoni HydroSonis USC

Contatore di Calore Compatto a Ultrasuoni HydroSonis USC SONIS Contatore di Calore Compatto a Ultrasuoni HydroSonis USC SONIS Contatore di Calore a Ultrasuoni Applicazione Il contatore di calore a ultrasuoni può essere usato negli impianti di riscaldamento per

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

Rilevatore di biossido di carbonio

Rilevatore di biossido di carbonio MANUALE UTENTE Rilevatore di biossido di carbonio Modello CO240 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO240 di Extech Instruments. Il CO240 misura biossido di carbonio (CO 2 ), temperatura

Dettagli

multipulse, multilog Istruzioni di montaggio e di utilizzo Tutto ciò che conta. Tecnica di misurazione

multipulse, multilog Istruzioni di montaggio e di utilizzo Tutto ciò che conta. Tecnica di misurazione Tecnica di misurazione multipulse, multilog Istruzioni di montaggio e di utilizzo Modulo conta impulsi elettronico con 3 ingressi per collegare contatori con uscite impulsive Tutto ciò che conta. Indicazioni

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura 1 864 1864P01 Symaro Sonda da canale per umidità relativa e temperatura QFM21 Impiego Tensione d alimentazione 24 V AC / 13535 V DC Segnale d uscita per umidità relativa 010 V DC / 4 20 ma Segnale d uscita

Dettagli

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 Edizione 03/13 ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 1. PRESENTAZIONE 2. CARATTERISTICHE TECNICHE L ICARUS è un dispositivo elettronico di conversione dei volumi di gas che, associato ad un

Dettagli

Manuale d uso e funzionamento

Manuale d uso e funzionamento Manuale d uso e funzionamento Comando Remoto per Caldaria 55.1 e 100.1 Condensing A B C Selezione stato funzionamento Impostazione orologio e temperature Programma settimanale D E F G Modifica valore visualizzato

Dettagli

SISTEMI CONTABILIZZAZIONE CONTABILIZZATORI CLIMATICA LDS CATALOGO 2014 SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE E CLIMATICA

SISTEMI CONTABILIZZAZIONE CONTABILIZZATORI CLIMATICA LDS CATALOGO 2014 SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE E CLIMATICA SISTEMI CONTABILIZZAZIONE CONTABILIZZATORI CLIMATICA LDS CATALOGO 2014 SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE E CLIMATICA ENOLGAS DIVISIONE SISTEMI È: SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE E CLIMATICA DALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

MODULO ACS 35 DESCRIZIONE DEL KIT

MODULO ACS 35 DESCRIZIONE DEL KIT MODULO ACS 35 Questa istruzione deve essere considerata insieme all istruzione dell accumulo solare abbinato nell impianto, al quale si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e per le REGOLE FONDAMENTALI DI

Dettagli

MANUALE UTENTE PEL 2500 / PEL 2500-M V2.0.0 (24.10.2014) 1 (7)

MANUALE UTENTE PEL 2500 / PEL 2500-M V2.0.0 (24.10.2014) 1 (7) V2.0.0 (24.10.2014) 1 (7) MESSA IN ESERCIZIO Montaggio - Il trasmettitore deve essere installato sopra il punto di misurazione per evitare problemi di condensa. - La sovrapressione del canale è rilevata

Dettagli

VA 420. Contatori economici per aria compressa e gas. Caratteristiche. Applicazioni

VA 420. Contatori economici per aria compressa e gas. Caratteristiche. Applicazioni PORTATA TERMICI/MASSICI VA 420 Contatori economici per aria compressa e gas Una soluzione pratica per una misura accurata del consumo di aria compressa e gas. La nuova serie di contatori VA 420 funziona

Dettagli

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI ST.04.03.00 COLLETTORI CON FLUSSIMETRI 3972 3970 Art. 3970 Collettore componibile di mandata in ottone cromato. - Flussimetri e regolatori di portata - Attacchi intercambiabili per tubo rame, plastica

Dettagli

PTX-TX114R (cod. PTX114R)

PTX-TX114R (cod. PTX114R) PTX-TX114R (cod. PTX114R) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore passivo di infrarossi PULTEX. Questo prodotto è in grado

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

ZTP WEB SERVER FUNZIONE - REMOTE CAN CAN CONSOLE -

ZTP WEB SERVER FUNZIONE - REMOTE CAN CAN CONSOLE - ZTP WEB SERVER DATA LOGGER CAN BUS GSM or Wi-Fi NET DATA LOGGER ZTP with MODEM GSM Display AC Pump Il DATA LOGGER CAN BUS è il nuovo dispositivo, realizzato da ZTP, per il monitoraggio delle Or WI.FI integrato

Dettagli

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI Le serie di prodotti Caleffi Solar sono state specificamente realizzate per l utilizzo nei circuiti degli impianti solari, dove si possono normalmente raggiungere elevate

Dettagli

Contatori di Energia BASIC

Contatori di Energia BASIC Contatori di Energia BASIC Certificati MID Contatori di Energia BASIC Connessione diretta 80 A Connessione a mezzo TA.../5 A fino 10.000 A digitale di energia attiva 2 tariffe - 2 S0 Applicazioni I contatori

Dettagli

02 Componenti per impianti solari pag.

02 Componenti per impianti solari pag. 02 02 Componenti per impianti solari pag. Miscelatore termostatico - Valvola di zona deviatrice - Raccordo 3 Pezzi 8 Gruppo solare 9 Valvola sfogo aria - Valvola di sicurezza - Disaeratore 62 Raccorderia

Dettagli

Serie EW447-EW452 Contatori di calore meccanici PER APPLICAZIONI DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO

Serie EW447-EW452 Contatori di calore meccanici PER APPLICAZIONI DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO Serie EW447-EW452 Contatori di calore meccanici PER APPLICAZIONI DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO DATI SUL PRODOTTO Caratteristiche di costruzione I contatori a ultrasuoni della serie EW447-452 sono costituiti

Dettagli

Caratteristiche elettriche

Caratteristiche elettriche RWR10 / RWR 20 REGOLATORE DI CARICA Regolatore di carica Caratteristiche Per batterie al piombo ermetiche,acido libero Auto riconoscimento tensione di batteria(12/24v) Max corrente di ricarica 10A (WR10)

Dettagli

Shine Vision Manuale utente

Shine Vision Manuale utente Shine Vision Manuale utente 1 Descrizione del prodotto Il sistema di monitoraggio Shine Vision è composto da un trasmettitore e da un ricevitore (schermo LCD) che permette la visualizzazione dei dati di

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE 1 swiss made Manuale dell utente del bagnomaria WB 10/20/40 INFORMAZIONI GENERALI...3 Note importanti sulla sicurezza...3 Note generali sulla sicurezza...3 Altre

Dettagli

Termostato ambiente elettronico CH115RF - CH116RF - CH117RF

Termostato ambiente elettronico CH115RF - CH116RF - CH117RF Termostato ambiente elettronico CH115RF - CH116RF - CH117RF 1 INDICE Introduzione 3 Procedura di autoapprendimento del CH173D 8 Caratteristiche tecniche 9 Comandi e segnalazioni 3 Comandi 3 Segnalazioni

Dettagli

Il contatore di calore compatto a getto singolo è progettato per misurare l energia del calore consumata in un sistema di riscaldamento chiuso.

Il contatore di calore compatto a getto singolo è progettato per misurare l energia del calore consumata in un sistema di riscaldamento chiuso. Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it Supporto tecnico: supportotecnico@fantinicosmi.it

Dettagli

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria 1 821 1821P01 Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria Sonda attiva con capillare per la misura della temperatura minima nel campo d impiego 0 15 C Alimentazione 24 V AC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

BPH-E / DPH-E CIRCOLATORI ELETTRONICI

BPH-E / DPH-E CIRCOLATORI ELETTRONICI BPH-E / DPH-E * RISCALDAMENTO, CONDIZIONAMENTO, REFRIGERAZIONE Le pompe elettroniche di circolazione possono essere utilizzate in impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento per edifici ad

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA INDICE 1. Prefazione 2 2. Precauzioni di sicurezza 3 3. Struttura.. 4 4. Modo d uso. 5 a) Controllo ausiliario e display LED... 5 b) Telecomando.. 6 c) Modo d uso 7 5. Manuale operativo.. 11 6. Manutenzione.

Dettagli

Contatori per acqua ed energia. La gamma completa di prodotti per la contabilizzazione diretta

Contatori per acqua ed energia. La gamma completa di prodotti per la contabilizzazione diretta Contatori per acqua ed energia La gamma completa di prodotti per la contabilizzazione diretta Quello che conta è il risultato. Contabilizzazione del consumo di acqua I contatori Honeywell per acqua ad

Dettagli

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940 Manuale d Istruzione Pinza amperometrica AC/DC True RMS Modello 380940 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica / Multimetro Watt True RMS Extech 380940. Questo strumento

Dettagli

CONTABILIZZAZIONE CONTATORI E ACCESSORI

CONTABILIZZAZIONE CONTATORI E ACCESSORI Contatori acqua calda e fredda sanitaria Modulo emettitore d impulsi Contatori di energia termica Modulo m-bus Contatori ad ultrasuoni Contabilizzatori ad ultrasuoni a capsula Concentratore dati M-bus

Dettagli

Manuale di istruzioni ANEMOMETRO PCE-423

Manuale di istruzioni ANEMOMETRO PCE-423 Via Pesciatina, 878/B 55010 Gragnano Lucca - Italia Tel. : +39 0583 975114 Fax: +39 0583 974824 info@pce-italia.it Manuale di istruzioni ANEMOMETRO PCE-423 L acquisto dell ANEMOMETRO A FILO TERMICO PCE-423

Dettagli

CSEMIDMT831 CONTATORE MULTIFUNZIONE DI ENERGIA MID, TELELEGGIBILE, APPROVATO DA ENEL DISTRIBUZIONE 9.27

CSEMIDMT831 CONTATORE MULTIFUNZIONE DI ENERGIA MID, TELELEGGIBILE, APPROVATO DA ENEL DISTRIBUZIONE 9.27 CSEMIDMT83... CONTATORE MULTIFUNZIONE DI ENERGIA MID, DATI TECNICI display 8 cifre 7 segmenti 8x4 (lettura) 5 cifre 7seg. 6x3 (identificazione) energia attiva MID C ex 0,5S (IEC 62053-22) flusso di energia

Dettagli

Rilevatore portatile di monossido di

Rilevatore portatile di monossido di MANUALE UTENTE Rilevatore portatile di monossido di carbonio (CO) Modello CO40 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO40 di Extech Instruments. Il CO40 rileva simultaneamente la concentrazione

Dettagli

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti Premium Valvole + Sistemi Innovazione + Qualità Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento Panoramica prodotti MADE IN GERMANY 2 1 bar 0 OV Gruppi di regolazione per caldaie Oventrop, con i gruppi

Dettagli

: 452114.66.68 83287508 FD

: 452114.66.68 83287508 FD WPM EconPK Istruzioni d'uso e di montaggio Italiano Modulo di ampliamento per raffrescamento passivo N. d'ordinazione : 452114.66.68 83287508 FD 9007 Sommario Sommario 1 Leggere attentamente prima dell'uso...

Dettagli

Contachilometri parzializzatore Terratrip 101. Istruzioni per l'uso.

Contachilometri parzializzatore Terratrip 101. Istruzioni per l'uso. Funzionamento normale: Contachilometri parzializzatore Terratrip 101. Istruzioni per l'uso. Premere il tasto PWR per accendere il T101. Lo schermo mostrerà il logo Terratrip per un breve periodo, mentre

Dettagli

Contatore volumetrico di energia termica per i consumi di riscaldamento e raffrescamento

Contatore volumetrico di energia termica per i consumi di riscaldamento e raffrescamento 5 323 Contatore volumetrico di energia termica per i consumi di riscaldamento e raffrescamento WFx5.. Contacalorie elettronico compatto con alimentazione autonoma, per rilevariscaldamento, raffresca- re

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALI DOMINA 10 e 5 Le descrizioni fatte per la Domina 10 sono valide anche per la Domina 5 che gestisce di base solo 5 zone.

Dettagli

Contatore di calore diretto Conteca Solar - Trasmissione M-bus

Contatore di calore diretto Conteca Solar - Trasmissione M-bus Contatore di calore diretto Conteca Solar - Trasmissione M-bus serie 75525 REGI STERED BSI EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 000 01146/08 sostituisce dp 01146/07 Funzione Conteca

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Misuratori di portata TFA per utilizzo con vapore saturo Guida rapida all'installazione

Misuratori di portata TFA per utilizzo con vapore saturo Guida rapida all'installazione 3.920.5275.131 IM-P193-03 MI Ed. 1 IT - 2014 Misuratori di portata TFA per utilizzo con vapore saturo Guida rapida all'installazione La presente guida deve essere letta unitamente alle Istruzioni d'installazione

Dettagli

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Radiatore Scaldasalviette elettrico. Lo scaldasalviette elettrico deve essere installato da un elettricista professionale o tecnico qualificato

Dettagli

Regolatori ambiente KNX RDG100KN, RDG160KN

Regolatori ambiente KNX RDG100KN, RDG160KN s Regolatori ambiente KNX RDG100KN, RDG160KN Impostazione parametri di controllo Edizione 1.0 05-2014 Sommario 1. Revisioni... 3 1.1 Legenda abbreviazioni tabella parametri... 3 1.2 Livello di accesso

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO INTELLIGENTE

SISTEMA DI CONTROLLO INTELLIGENTE SISTEMA DI CONTROLLO INTELLIGENTE APPARATI: GESTIONE CALDAIA GESTIONE IMPIANTO GESTIONE UTENZA CONTABILIZZAZIONE CALORE GESTIONE A MEZZO SOFTWARE TRASMISSIONE DATI E TELEGESTIONE ACCESSORI Per

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Trasmettitore di livello ad ultrasuoni

Trasmettitore di livello ad ultrasuoni Trasmettitore di livello ad ultrasuoni 825A105N Dati tecnici Materiale della custodia: PC o Al / PP o PVDF parte bagnata Installazione meccanica: Grado di protezione: IP67 Connessione elettrica: Morsettiere

Dettagli

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI APPLICAZIONI Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI I termostati digitali serie T6590 possono essere impiegati per controllare valvole, ventole e riscaldatori elettrici ausiliari

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

HOME. Chiusura elettronica. Istruzioni d uso. www.burg.biz. Genialmente sicuro. Genialmente semplice.

HOME. Chiusura elettronica. Istruzioni d uso. www.burg.biz. Genialmente sicuro. Genialmente semplice. Chiusura elettronica HOME Genialmente sicuro. Genialmente semplice. BA/MA TSE Set 4001 dp/mri/dn 02/2013 Istruzioni d uso BURG-WÄCHTER KG Altenhofer Weg 15 58300 Wetter Germany www.burg.biz Struttura Icone

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli

Convertitore di segnale

Convertitore di segnale 5 146 5146P01 Synco 200 Convertitore di segnale SEZ220 Con applicazioni standard preprogrammate Liberamente configurabile Impostazioni da menù guidato Impiego Il convertitore di segnali si utilizza negli

Dettagli

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione.

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione. Data Logger Manuale di installazione ed uso SOREL Connect Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione 1.1. - Specifiche tecniche Descrizione del data logger Specifiche elettriche:

Dettagli

Contabilizzazione del calore

Contabilizzazione del calore Contabilizzazione del calore RINNOVABILI QUADRO NORMATIVO 2 RIPARTITORI CONSUMI TERMICI D.P.R. 59 Regolamento di attuazione dell articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 19 agosto

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

Lista di controllo revisione generatore neve. ÔÔCompressore Kaeser: pulire il filtro d aspirazione e il materassino filtrante con aria compressa

Lista di controllo revisione generatore neve. ÔÔCompressore Kaeser: pulire il filtro d aspirazione e il materassino filtrante con aria compressa PULIZIA o SOSTITUZIONE Scarico (sfera per chiusura) compressore Scarico (sfera per chiusura) corona ugelli e corona raffredd. aria solo M90/M20 Scarico (sfera per chiusura) gruppo acqua centralizzata solo

Dettagli

MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato

MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato 3. Selezione cifra 4. Memorizza valore 5. Display: sostituzione batteria / misura incrementale / segno 2. Modalità programmazione

Dettagli

Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100. Scheda tecnica

Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100. Scheda tecnica Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100 Scheda tecnica Le presenti istruzioni sono rivolte sia all installatore che all utente finale,

Dettagli

Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2

Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2 & Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2 Aprile 2013 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software V2021. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole deviazioni

Dettagli

PROVA DI TENUTA DI UN IMPIANTO A GAS UNI 7129-1:2008 UNI 11528:2014

PROVA DI TENUTA DI UN IMPIANTO A GAS UNI 7129-1:2008 UNI 11528:2014 PROVA DI TENUTA DI UN IMPIANTO A GAS UNI 7129-1:2008 UNI 11528:2014 La PROVA DI TENUTA di un impianto gas è una verifica che deve essere eseguita obbligatoriamente su un NUOVO IMPIANTO interno di adduzione

Dettagli

Nuovo sistema di regolazione wireless per ventilconvettori. FreeSabiana IL COMFORT AMBIENTALE

Nuovo sistema di regolazione wireless per ventilconvettori. FreeSabiana IL COMFORT AMBIENTALE Nuovo sistema di regolazione wireless per ventilconvettori FreeSabiana IL COMFORT AMBIENTALE FreeSabiana Free Sabiana è un innovativo sistema elettronico di comando e controllo di ventilconvettori idronici

Dettagli

www.gisaitalia.it MOD. HAWAII HD progettazioni costruzioni elettroniche ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI

www.gisaitalia.it MOD. HAWAII HD progettazioni costruzioni elettroniche ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI www.gisaitalia.it modello HAWAII HD 1 Asciugacapelli da parete ad aria calda modello HAWAII HD. Questo apparecchio è stato costruito con cura

Dettagli

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Serie 2850.. Manuale di installazione e messa in servizio Grazie per aver acquistato questo apparecchio. Leggere attentamente queste istruzioni

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Perchè emix? PAT. PEND. RENEWABLE ENERGIES

Perchè emix? PAT. PEND. RENEWABLE ENERGIES Perchè emix? L acqua calda ad uso sanitario è un servizio sempre richiesto in qualsiasi edificio, dal piccolo appartamento ai grandi uffici open space o ai grandi alberghi. Tra tutte le possibili tecnologie

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007)

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) TD-37350-810-02-01F- Istruzioni di servizio 04.01.2008 Pag. 1 von 6 Avvertenze importanti Gruppi target

Dettagli

WGT. Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione

WGT. Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione IT WGT Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione Elsner Elektronik GmbH Tecnica di automazione e controllo Herdweg 7 D 75391 Gechingen

Dettagli

Mammuth - Pompe di rilancio

Mammuth - Pompe di rilancio Mammuth - Pompe di rilancio GRUPPO DI DISTRIBUZIONE PER IMPIANTI A ZONA I gruppi di distribuzione e gestione di utenza di impianti a zone MAMMUTH serie 80, sono stati appositamente studiati per poter

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A.

INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A. INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A. CORNELIA PELLET ECO PELLET Autoapprendimento Radiocomando L autoapprendimento è quella funzione che permette al ricevitore del Pannello Emergenza di autoapprendere

Dettagli

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 682.1 INTELLIGAS Sistema di rivelazione fughe gas per centrali termiche QA..13/A QA..13/A Sistema elettronico per la rivelazione di fughe gas per una o più sonde per il comando di una elettrovalvola

Dettagli

Guida all uso e all istallazione

Guida all uso e all istallazione Made in Italy Solar Control SC100/3 Il Termostato SC100/3 è una apparecchiatura elettronica nata dall esperienza pluriennale della BOLDRIN S.r.l. nel settore del controllo termico. Questa apparecchiatura

Dettagli

Sistema automatico di lettura ad onde radio

Sistema automatico di lettura ad onde radio 2 870 Siemeca AMR Sistema automatico di lettura ad onde radio Panoramica generale del sistema Siemeca AMR (Automatic Meter Reading) e dei suoi componenti con delle note utili per la progettazione, la messa

Dettagli

La telegestione del nuovo contatore gas

La telegestione del nuovo contatore gas Gelsia Reti, prima società di distribuzione gas in Italia ad attivare il sistema di telegestione dei contatori, previsto dalla delibera Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas n. ARG/gas 155/08, adegua

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m 3 /h Prevalenza fino a: 6 mc.a. Press. max d esercizio: 13 bar fino a 1 C bar fino a C Temperatura d esercizio: da 2 a 1 C Temperatura ambiente max: C DN attacchi : da

Dettagli

DATI TECNICI (vedi anche Figura 1 e Figura 2)

DATI TECNICI (vedi anche Figura 1 e Figura 2) Applicazione: Riscaldamento dellêaria e dei Gas Figura 1: Schema tipico di una batteria riscaldante a canale CARATTERISTICHE GENERALI Le batterie elettriche riscaldanti sono state concepite per soddisfare

Dettagli

SIT 840-843-845 SIGMA

SIT 840-843-845 SIGMA SIT -3-5 SIGMA Dispositivo multifunzionale per apparecchi di combustione gas 9.955.1 1 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici a gas quali: caldaie

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N.

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. N. ordine : 1079 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Generalità pag. 2 Caratteristiche pag. 2 Modo di funzionamento pag. 3 Collegamenti pag. 3 Visualizzazioni pag. 4 Eventi pag. 4 Allarme pag. 4 Tamper pag. 4 Batteria scarica

Dettagli

Aria condizionata. Condizionatori 84 91. www.dometic.it www.waeco.it 82 83

Aria condizionata. Condizionatori 84 91. www.dometic.it www.waeco.it 82 83 Aria condizionata 84 91 www.dometic.it www.waeco.it 82 8 Informazioni sul prodotto per retrofit Pagine 86 91 È tutto incluso nel kit: MCS 5 e MCS 15 sono condizionatori autonomi, con i componenti A/C montati

Dettagli