Sistema DaisaTest. Funzioni del Sistema DaisaTest. Sistema di controllo per impianti di illuminazione di emergenza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema DaisaTest. Funzioni del Sistema DaisaTest. Sistema di controllo per impianti di illuminazione di emergenza"

Transcript

1 Sistema di controllo per impianti di illuminazione di emergenza Sistema DaisaTest Funzioni del Sistema DaisaTest Il Sistema DaisaTest è un tipo di impianto di Illuminazione di Emergenza in grado di monitorare lo stato di ogni apparecchio su un computer di controllo e di ottimizzarne la manutenzione. A tale fine, il Sistema DaisaTest verifica che tutti gli apparecchi funzionino correttamente, indicando l'esito dei test realizzati mediante le spie di segnalizione sullo schermo del computer in forma grafica o mediante report di Stato dell'impianto di emergenza. Funzioni principali: - Ogni apparecchio di illuminazione è dotato della propria scheda tecnica contente le informazioni relative al livello di carica della batteria, i riferimenti dei pezzi di ricambio, i registri di autonomia, ecc. - È possibile stabilire un indice di Sicurezza su un determinato piano o in una zona che rispecchierà il livello complessivo di sicurezza dell'impianto di illuminazione di emergenza. - DaisaTest verifica costantemente che gli apparecchi di illuminazione ricevano l'opportuna alimentazione di rete, la comunicazione tra gli apparecchi e il computer di controllo e che le batterie di ogni apparecchio ricevano carica e non siano in cortocircuito. - Il sistema effettua una verifica funzionale ogni 30 giorni, con periodi configurabili da 3 a 30 gironi, che verifica il processo di accensione della Lampada di emerg.. - Effettua una verifica dell'autonomia di ogni singolo apparecchio ogni 3 mesi, periodo configurabile da 3 a 12 mesi, o inseguito alla sostituzione della batteria per guasto di autonomia. DaisaTest agevola la manutenzione dell'impianto fornendo informazioni in merito a quando, dove e come debba intervenire il personale addetto alla manutenzione, consentendo di stabilire gli avvisi automatici che l'utente desidera ricevere mediante posta elettronica nel caso in cui si verifichi qualche situazione che richieda un intervento di manutenzione. Per ogni piano che necessiti di un intervento di manutenzione, Daisa Test fornirà le opportune informazioni mediante una Proposta di Manutenzione, al fine di ottimizzare i costi di manutenzione dell'impianto di illuminazione di emergenza e di agevolare la registrazione delle operazioni di manutenzione effettuate. Prestazioni supplementari Dalla postazione di controllo è possibile stabilire Livelli di Avviso specifici per ogni zona. Soltanto un apparecchio effettuerà la verifica di autonomia all'interno della stessa area, lasciando a disposizione gli apparecchi restanti dell'area per un'eventuale interruzione di rete. Consente la ricerca di piani o apparecchi e, grazie al sistema grafico di navigazione tra i piani, fornisce l'identificazione dello stato di ogni piano e l'accesso immediato. È possibile accendere e spegnere gli apparecchi permanenti e i orientamenti in presenza di rete e stabilire orari di accensione per un risparmio energetico in assenza di pubblico. Consente la realizzazione di un Test Funzionale o di programmare una Test di Autonomia su qualsiasi apparecchio al momento desiderato. Gestisce la disinstallazione o l'installazione di nuovi apparecchi e l'ampliamento o la sostituzione delle stanze dell'edificio. Esegue le funzioni di un telecomando tradizionale (spegnere o riaccendere gli Apparecchi per l illuminazione di emergenza in caso di guasto della rete) e consente di programmare orari di inibizione in zone non aperte al pubblico nelle quali non si desidera l'illuminazione di emergenza. Consente l'accensione e lo spegnimento volontario di tutti gli Apparecchi per l illuminazione di emergenza al fine di agevolare un'eventuale evacuazione di emergenza. Questo comando può essere attivato da una centrale antincendio. 123

2 Sistema DaisaTest Elementi di un Sistema DaisaTest e relativo cablaggio Schema elettrico DAISATEST / TEV-1000, TEV-500, TEV-200 Centrale TEV TEV-1000 POWER AD ALTRE CENTRALI TEST Central DaisaTest 230V RS232 Ethernet Computer di controllo QUADRO ELETTRICO SEZIONATORE PRINCIPALE SEZIONATO LINEA SECONDARIA (A MAX 50 APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE) LINEA SECONDARIA (A MAX 50 APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE) LINEA SECONDARIA (A MAX 50 APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE) LINEA SECONDARIA (A MAX 50 APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE) APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE DI EMERGENZA (SERIE TCA) LINEA PRINCIPALE APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE DI EMERGENZA (SERIE TCA) APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE DI EMERGENZA (SERIE TCA) (max 1 km) Ad altri quadri elettrici (max. 1 Km.) Nota: Lo schema di connessione associato alla Centrali TEV-200 non ha bisogno di sezionatori; la linea principale del può essere direttamente collegata agli Apparecchi per l illuminazione di emergenza. 124

3 Elementi di base Sistema DaisaTest Gli apparecchi per illuminazione d emergenza Serie TCA sono in grado di comunicare con una Centrali TEV e di realizzare test funzionali e di autonomia. Questa Serie TCA è applicabile a tutti i modelli di attrezzature e apparecchi per illuminazione d emergenza di Daisalux. Ogni apparecchio d'illuminazione di emergenza TCA rileva e comunica il proprio stato mediante le sue spie di segnalazione LED. In questo modo è possibile riconoscere visivamente il guasto o la situazione e procedere alla sua riparazione. Centrali TEV-1000, TEV-500, TEV-200, sono il centro di comunicazione del Sistema Daisa Test tra gli apparecchi e il computer di controllo. Mediante il cavo di Bus e le uscite RS232 ed Ethernet comunicano con gli apparecchi d'illuminazione avviando test funzionali e di autonomia e salvano i risultati che saranno trasmessi dalla Centrali TEV al computer di controllo. Il Sistema DaisaTest consente due configurazioni che rendono possibile una visualizzazione grafica ed il controllo dell impianto di illuminazione d emergenza: mediante Software e mendiante Web. Centrali TEV Per il controllo mediante Software è necessario disporre di un computer di controllo sul quale sia installato il Software SOFT-DAISATEST. Da qualsiasi computer in rete con il SOFT-DAISATEST installato è possibile visualizzare e gestire la manutenzione dell'impianto di illuminazione di emergenza, semplificando il controllo orario dell'accensione degli apparecchi permanenti e degli orientamenti. Dalla schermata iniziale di Soft-Daisa Test possono essere visualizzati e impostati: - Stato della comunicazione. - Sintesi dello stato degli apparecchi. - Piani con avviso di manutenzione. - Report sullo stato dell'impianto. - Registro dei guasti dell'impianto. - Indice di sicurezza dell'impianto. - Inibizione degli apparecchi di illuminazione. - Interruttori orari (apparecchi di illuminazione permanenti). Il controllo mediante Web-DaisaNet non necessita di un software specifico per la gestione dell'impianto. Il controllo dell'impianto può essere effettuato da qualsiasi computer con accesso a Internet. Questa impostazione semplifica il subappalto della manutenzione dell'illuminazione di emergenza a terzi. Accesso a DaisaNet: Una volta inseriti nome utente e password, il sistema consente di visualizzare in maniera sintetica le informazioni di carattere generale relative all'impianto e al suo stato. 125

4 Sistema DaisaTest CONTROLLO MEDIANTE SOFTWARE Attualmente il sistema DaisaTest consente due configurazioni: Utente Soft-DaisaTest Controllo mediante Software RS232 / Ethernet TEV - MBAT I MBAT -- Controllo mediante SOFTWARE: Il computer comunica direttamente con le Centrali TEV mediante un cavo RS232 o mediante la rete locale Ethernet. È necessario disporre di un computer di controllo sul quale sia installato il Software SOFT- DAISATEST. Questa opzione, oltre alle funzioni basiche, agevola il controllo orario di accensione degli apparecchi permanenti e degli orientamenti. È possibile visualizzare e gestire la manutenzione dell'impianto di illuminazione di emergenza da qualsiasi computer in rete sul quale sia installato il SOFT-DAISATEST. 126

5 CONTROLLO MEDIANTE WEB Internet Utente Browser DaisaNet Ethernet GSM/GPRS TEV - MBAT I MBAT -- Controllo mediante WEB (configurazione DaisaNet): Le Centrali TEV comunicano con un server Internet che invia le pagine web che mostrano lo stato dell'impianto all'utente. Le centrali possono comunicare col server Internet mediante una rete locale oppure installando un accessorio KIT-GSM/GPRS-TEV, mediante GPRS (senza filo). L'utente non ha bisogno di un computer né di un software specifico per effettuare la gestione di manutenzione dell'impianto. Il controllo dell'impianto può essere effettuato da qualsiasi computer con accesso a Internet senza bisogno di installare alcun software specifico. Questa impostazione semplifica il subappalto della manutenzione dell'illuminazione di emergenza a terzi. 127

6 -I MBAT PRINCIPAL SEC SEC SEC 230V PRINCIPAL SEC SEC SEC 230V TEST T ES T BU S Nº SE RI E Apparecchiature per il controllo centralizzato Centrali TEV Centrali TEV Modello Descrizione LIVELLO DI SCONTO 3 Per impianti con e max apparecchi TEV-200 Dispositivo per controllo e telecomando. Comunica con gli apparecchi della Serie TCA Daisalux tramite un cavo a due conduttori (-TAM). Non necessita di sezionatori. L impianto viene gestito da un computer locale o remoto TEV-500 Dispositivo per controllo e telecomando. Comunica con gli apparecchi della Serie TCA Daisalux tramite un cavo a due conduttori (-TAM). È necessario utilizzare sezionatori. L impianto viene gestito da un computer locale o remoto TEV1000 Dispositivo per controllo e telecomando. Comunica con gli apparecchi della Serie TCA Daisalux tramite un cavo a due conduttori (-TAM). È necessario utilizzare sezionatori. L impianto viene gestito da un computer locale o remoto Accessori centrali TEV Articolo Descrizione _ SB T TAM 100 m. Cavo per le linee di comunicazione tra la Centrale TEV e le apparecchiature TCA. Contiene due conduttori bianco-rosso, di sezione di 1,5 mm 2. Lunghezza 100 metri. (*) Prezzo indicativo: potrà subire variazioni in funzione del prezzo della materia prima TAM 500 m. Cavo per le linee di comunicazione tra la Centrale TEV e le apparecchiature TCA. Contiene due conduttori bianco-rosso, di sezione di 1,5 mm 2. Lunghezza 500 metri. (*) Prezzo indicativo: potrà subire variazioni in funzione del prezzo della materia prima I Sezionatore del per connettere un massimo di 200 apparecchi Consente di verificare lo stato delle linee secondarie di utilizzate nella comunicazione della Centrale con gli apparecchi della Serie TCA. Il sezionatore optoisola il segnale del bus tra la linea principale e la linea secondaria, proteggendo in questo modo l'impianto da eventuali anomalie e agevolando l'individuazione dei guasti I Sezionatore ininterrotto del per connettere un massimo di 200 apparecchi. Permette controllare lo stato delle linee secondaria di utilizzate nella comunicazione della Centrale con gli apparecchi della serie TCA. Il sezionatore optoisola il segnale del bus tra la linea principale e la linea secondaria, proteggendo in questo modo l'impianto da eventuali anomalie e agevolando l'individuazione dei guasti. Autonomia superiore ad un ora MBAT Pacco batterie per le centrali TEV-200, TEV-500 e TEV Consente la gestione dell impianto anche in assenza di alimentazione da rete MBAT

7 Comunicazione: Centrali TEV-200, CENTRALE TEV-500 e TEV-1000 con computer di controllo LIVELLO DI SCONTO 3 Articolo Descrizione _ LIVELLO DI SCONTO 3 LIVELLO DI SCONTO 3 Connessione GSM/GPRS: KIT-GSM/GPRS-TEV PMT-200 PMT-500 PMT-1000 PM-200 PM-500 PM-1000 Kit per la comunicazione TEV - Computer mediante connessione telefonica senza fili (GPRS). Ne serve uno per ogni centrale. Il KIT include Adattatore RS232/GPRS. (Rif: ADAP-GSM/GPRS), fonte di alimentazione (Rif.: FA-GSM/GPRS) antenna (Rif.: ANT-GSM/GPRS), supporto per guida DIN (Rif.: A-DIN), presa per guida DIN (Rif.: E-DIN), cavo incrociato di connessione (Rif.: CCA2-RS232). NOTA: L acquisto della scheda telefonica per il modulo sarà a carico dell utente. Tale scheda potrà soltanto ricevere chiamate Assistenza per l avvio del computer di controllo per la centrale TEV-200. Include istruzioni per: - l esecuzione di Report sullo stato dell impianto - l uso del tutorial per il personale incaricato della manutenzione Assistenza per l avvio del computer di controllo per la centrale TEV-500. Include istruzioni per: - l esecuzione di Report sullo stato dell impianto - l uso del tutorial per il personale incaricato della manutenzione Assistenza per l avvio del computer di controllo per la centrale TEV Include istruzioni per: - l esecuzione di Report sullo stato dell impianto - l uso del tutorial per il personale incaricato della manutenzione Avviamento del computer di controllo per la centrale TEV-200. Comprende: - l esecuzione di Report sullo stato dell impianto. - la formazione del personale incaricato della manutenzione Avviamento del computer di controllo per la centrale TEV-500. Comprende: - l esecuzione di Report sullo stato dell impianto. - la formazione del personale incaricato della manutenzione Avviamento del computer di controllo per la centrale TEV Comprende: - l esecuzione di Report sullo stato dell impianto. - la formazione del personale incaricato della manutenzione

Guida all installazione di Powerline 500 WiFi Access Point XWN5001

Guida all installazione di Powerline 500 WiFi Access Point XWN5001 Guida all installazione di Powerline 500 WiFi Access Point XWN5001 Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE CS072-ST-01 0 09/01/2006 Implementazione CODICE REV. DATA MODIFICA VERIFICATO RT APPROVATO AMM Pagina

Dettagli

Impianti d illuminazione di sicurezza. Diagnosi centralizzata Supervisione e telegestione su reti LAN, Internet, LON, GSM

Impianti d illuminazione di sicurezza. Diagnosi centralizzata Supervisione e telegestione su reti LAN, Internet, LON, GSM Impianti d illuminazione di sicurezza Diagnosi centralizzata Supervisione e telegestione su reti LAN, Internet, LON, GSM Diagnosi centralizzata Un sistema di Illuminazione di Sicurezza verificato e manutenzionato

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

Impianti d illuminazione di sicurezza. Diagnosi centralizzata Supervisione e telegestione su reti LAN, Internet, LON, GSM

Impianti d illuminazione di sicurezza. Diagnosi centralizzata Supervisione e telegestione su reti LAN, Internet, LON, GSM Impianti d illuminazione di sicurezza Diagnosi centralizzata Supervisione e telegestione su reti LAN, Internet, LON, GSM Diagnosi centralizzata Un sistema di Illuminazione di Emergenza controllato e verificato

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Questo capitolo descrive come installare il router nella rete LAN (Local Area Network) e connettersi a Internet. Inoltre illustra la procedura di allestimento

Dettagli

DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED

DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED OPZIONI DI DIMMERAZIONE STANDARD DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED OPZIONE DA (DIM-AUTO) REGOLAZIONE AUTOMATICA DEL FLUSSO LUMINOSO L alimentatore è configurato con un profilo di dimmerazione automatica che

Dettagli

Un tecnico in locale macchina. SEMPRE

Un tecnico in locale macchina. SEMPRE Un tecnico in locale macchina. SEMPRE INTERNET & WELIFT WEB SERVER Desktop, Notebook, Tablet, Smartphone dotati Browser Web compatibile MONITORAGGIO DA REMOTO Accesso stato impianto H24 Esecuzione di telecomandi

Dettagli

Introduzione CLINOS 21

Introduzione CLINOS 21 Introduzione CLINOS 1 Indice Generalità Il sistema CLINOS 1... / I vantaggi del sistema... /3 Struttura della rete di comunicazione... /4 Caratteristiche e criteri operativi... /6 Sicurezza e manutenzione...

Dettagli

230Vac - 50Hz 10 W IP 20. Guida DIN 12 moduli

230Vac - 50Hz 10 W IP 20. Guida DIN 12 moduli DESCRIZIONE DI CAPIOLAO Centrale di Supervisione MINI PLUS per impianti di illuminazione di sicurezza, munita di microprocessore in grado di eseguire automaticamente controlli centralizzati periodici per

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

HOMEPLUG ADAPTER EXPANSION

HOMEPLUG ADAPTER EXPANSION HOMEPLUG ADAPTER EXPANSION 200 MBPS MANUALE NI-707526 ITALIANO HOMEPLUG ADAPTER EXPANSION 200 MBPS Grazie per aver acquisito questo adattatore Homeplug ICIDU. L adattatore Homeplug 200 Mbps permette di

Dettagli

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO CHECK LIST Risoluzione 0.1 C - Accuratezza 0.1 C (*) Display 7 Touch screen Registrazione continua delle temperature Illuminazione a LED Porta USB - SD - SIM con accesso

Dettagli

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI Le ultime novità dell elettronica entrano nel campo del freddo medicale per garantire massime prestazioni e sicurezza ai vostri prodotti. TOUCH

Dettagli

Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0. energia dalla natura

Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0. energia dalla natura Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0 energia dalla natura Minori costi di gestione e maggior rendimento dell impianto fotovoltaico Gaia Energy propone un sistema di monitoraggio () in

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

ESTRATTO NORMA UNI CEI 11222

ESTRATTO NORMA UNI CEI 11222 ESTRATTO NORMA UNI CEI 11222 Art. 4 VERIFICHE PERIODICHE 4.1 Generalità Per l esecuzione delle verifiche periodiche deve essere resa disponibile la documentazione tecnica relativa all impianto, compresa

Dettagli

Sistema integrato di chiamata infermiere

Sistema integrato di chiamata infermiere Descrizione del sistema Componenti principali dell'impianto: Per la realizzazione di un impianto di chiamata mbc call vengono utilizzati i seguenti componenti: Alimentatore con uscita bus 2 Vdc Montaggio

Dettagli

AmpliDigitalPreset 6x2 8x4 DSP manuale utente

AmpliDigitalPreset 6x2 8x4 DSP manuale utente AmpliDigitalPreset 6x2 8x4 DSP manuale utente 1 di 11 Manuale Utente ADP 2 di 11 INDICE Contenuto del sistema Messa in funzione Verifica dell alimentazione Accensione del Sistema Regolazione del Volume

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

CNC 8055. Educazionale. Ref. 1107

CNC 8055. Educazionale. Ref. 1107 CNC 855 Educazionale Ref. 7 FAGOR JOG SPI ND LE FEE D % 3 5 6 7 8 9 FAGOR JOG SPI ND LE FEE D % 3 5 6 7 8 9 FAGOR JOG SPI ND LE FEE D % 3 5 6 7 8 9 FAGOR JOG SPI ND LE 3 FEE D % 5 6 7 8 9 FAGOR JOG SPI

Dettagli

N150 WiFi Router (N150R)

N150 WiFi Router (N150R) Easy, Reliable & Secure Guida all'installazione N150 WiFi Router (N150R) Marchi commerciali I nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

EV-COM SISTEMA DI ALLERTAMENTO EVACUAZIONE CENTRALIZZATO

EV-COM SISTEMA DI ALLERTAMENTO EVACUAZIONE CENTRALIZZATO E INNOVATIOON CASE INNNOVVATION CASE Quando un idea creativa genera progresso, allora si parla di innovazione. Se l innovazione si traduce in un agire concreto capace di portare risultati, allora siamo

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Come collegare e predisporre il tuo per l utilizzo Introduzione Questa guida descrive le azioni necessarie per l installazione dell, il dispositivo che permette al tuo telefono

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento.

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche generali: L apparato dovrà essere un unità elettronica specificatamente sviluppata per applicazioni di drenaggio ed

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

Guida di installazione

Guida di installazione Guida di installazione Powerline Adapter http://aiuto.alice.it Portale Assistenza 187 Servizio Clienti Telecom Italia 800 187 800 Servizio Clienti IPTV di Telecom Italia Contenuto della confezione 2 Powerline

Dettagli

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica Apparecchi per la domotica 179 IL SISTEMA BUS KNX/ E LA SUA ARCHITETTURA I sistemi BUS costituiscono una moderna tecnologia per la realizzazione degli impianti negli edifici residenziali, in quelli dedicati

Dettagli

Vivi la tua casa in tutta sicurezza

Vivi la tua casa in tutta sicurezza Vivi la tua casa in tutta sicurezza Sistemi domotici di sicurezza per finestre Un vantaggio assoluto Valorizzazione dell immobile: valore aggiunto anche per aumentare la vendita o l affitto Facile da usare:

Dettagli

Manuale per il cliente

Manuale per il cliente HOME ACCESS GATEWAY ADSL Manuale per il cliente INDICE 1. CHE COS È L HAG ADSL... 3 2. COLLEGAMENTO ALLA RETE FASTWEB... 5 3. COLLEGAMENTO DEL TELEFONO... 7 4. COLLEGAMENTO DEL COMPUTER... 8 5. RISOLUZIONE

Dettagli

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni.

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni. sistema domotico By-me cresce ancora Il sistema domotico Vimar cresce ancora. Con i nuovi moduli per la centrale By-me dialoga con la videocitofonia Due Fili di Elvox e i sistemi TVCC. E con l interfaccia

Dettagli

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Guida rapida Edizione marzo 2010. Il servizio di comunicazione elettronica è regolato dalle relative Condizioni Generali

Dettagli

Mini-interruttore e-domotica EM6556

Mini-interruttore e-domotica EM6556 Mini-interruttore e-domotica EM6556 Mini-interruttore e-domotica EM6556 2 ITALIANO Contenuti 1.0 Introduzione...2 1.1 Funzioni e caratteristiche...2 1.2 Contenuto della confezione...3 2.0 Utilizzo del

Dettagli

Modem Router VoIP RAD

Modem Router VoIP RAD Guida rapida per l installazione Modem Router VoIP RAD Guida Installazione e Configurazione Premessa Installare ed utilizzare il nostro Box è semplicissimo e veloce. Ti basterà disporre di uno o più apparecchi

Dettagli

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico Building Automation Il concetto edificio intelligente o meglio conosciuto come Building Automation, identifica quelle costruzioni progettate e costruite in modo da consentire la gestione integrata e computerizzata

Dettagli

UTC Fire & Security. Centrali antincendio analogiche indirizzate serie 2X-F Guida Introduzione Prodotto

UTC Fire & Security. Centrali antincendio analogiche indirizzate serie 2X-F Guida Introduzione Prodotto UTC Fire & Security Centrali antincendio analogiche indirizzate serie 2X-F Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Centrali analogiche antincendio serie 2X-F. Codice Prodotto: Vedere la parte finale

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE Questa guida descrive le azioni utili per la rapida e autonoma installazione del Modem e il collegamento del tuo computer alla rete ADSL di FASTWEB. L apparato è già

Dettagli

N300 WiFi Router (N300R)

N300 WiFi Router (N300R) Easy, Reliable & Secure Guida all'installazione N300 WiFi Router (N300R) Marchi commerciali I nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Crea la tua Wi-Fi Zone

Crea la tua Wi-Fi Zone Crea la tua Wi-Fi Zone Fai collegare gratis i clienti Promuovi il tuo business PALESTRA HOTEL RISTORANTE 1 2 3 MISURARE LA VELOCITÀ DELLA LINEA ADSL Misurare la velocità della linea ADSL eseguendo un test

Dettagli

Sistema d allarme senza fili. Guida SOMFY

Sistema d allarme senza fili. Guida SOMFY Sistema d allarme senza fili Guida SOMFY Il sistema d allarme senza fili Somfy vi garantisce la massima tranquillità La motorizzazione e l automazione delle aperture (tapparelle, porta del garage...) partecipano

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Questo capitolo descrive come installare il router nella rete LAN (Local Area Network) e connettersi a Internet. Inoltre illustra la procedura di allestimento

Dettagli

Guida rapida per l installazione

Guida rapida per l installazione Guida rapida per l installazione Modem Router wireless ADSL2+ EUSSO Guida Installazione e Configurazione Premessa La presente guida riporta le istruzioni per installare e configurare rapidamente il router

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

powerbox permette di monitorare le prestazioni nel tempo e in tempo reale utilizzando

powerbox permette di monitorare le prestazioni nel tempo e in tempo reale utilizzando Tecnologico, compatto ed innovativo, powerbox è una soluzione di automazione e monitoraggio domestico, applicabile nell ambito dell efficienza e dell automazione energetica, idoneo al settore delle fonti

Dettagli

i m p i a n o i m i z z a z t t r e g o l a z i o n e

i m p i a n o i m i z z a z t t r e g o l a z i o n e LA REGOLAZIONE HA IL SUO SISTEMA s e m p l i fi c a z t e l e g e s t i o n e i o n e r e g o l a z i o n e i m p i a n o t t i m i z z a z i o n e i t DAI NOSTRI SISTEMI NASCONO SOLUZIONI CONCRETE E INNOVATIVE

Dettagli

Sistemi di ottimizzazione dei consumi

Sistemi di ottimizzazione dei consumi Sistemi di ottimizzazione dei consumi MISSION La nostra società ha consolidato una pluriennale esperienza nell ambito di fornitura e manutenzione dei sistemi di lavaggio professionali e delle attrezzature

Dettagli

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS Solar-Log 200, così piccolo e così efficiente 6 GPRS L utilizzo del Solar-Log 200 è garantito da un PC con un comune browser Web. Non è necessaria l installazione di software. In qualsiasi momento è possibile

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Sequenza di processo

Dettagli

Argo Mobile. Gestione Assenze. Manuale d Installazione e d uso del prodotto

Argo Mobile. Gestione Assenze. Manuale d Installazione e d uso del prodotto Argo Mobile Gestione Assenze Manuale d Installazione e d uso del prodotto Release 1.0.0 del 03-12-2010 Sommario Introduzione... 3 Attivazione del servizio... 4 Personalizzazione Parametri di Accesso...

Dettagli

Introduzione. Sistemi intelligenti

Introduzione. Sistemi intelligenti Sistemi Introduzione Sistemi Intelligenti I sistemi Dardo per il controllo centralizzato dell illuminazione d emergenza prevedono una centralina che verifica gli apparecchi collegati tramite una linea

Dettagli

In anticipo sul futuro. Tutorial d installazione per testo Saveris

In anticipo sul futuro. Tutorial d installazione per testo Saveris Tutorial d installazione per testo Saveris Informazioni necessarie per poter installare un sistema Saveris Presenza di eventuali programmi che utilizzano SQL Compatibilità con i prerequisiti riportati

Dettagli

La telegestione. a distanza degli impianti

La telegestione. a distanza degli impianti La telegestione L o s t r u m e n t o o t t i m a l e p e r i l c o n t r o l l o e l a g e s t i o n e a distanza degli impianti Campi di applicazione Acqua potabile Controllo e gestione di tutti gli

Dettagli

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico e-domotica Questo sistema intelligente di automazione semplificherà la vostra vita, aumenterà il confort, vi farà risparmiare soldi e ridurrà i consumi energetici! Il touch screen è il centro di controllo

Dettagli

Configurazione con CD-ROM del router Pirelli P.DG4100N

Configurazione con CD-ROM del router Pirelli P.DG4100N Configurazione tramite CD-ROM per l accesso ad Internet Inserisci nel tuo PC il CD-ROM presente nella confezione. 1. Visualizzerai una finestra che ti chiederà di eseguire il CD-ROM, clicca sulla voce

Dettagli

2359 Mediegruppen 10/13_IT. Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate

2359 Mediegruppen 10/13_IT. Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate 2359 Mediegruppen 10/13_IT Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate 2359 Detect brochure IT.indd 3 22/10/13 12.02 - monitoraggio e soluzioni intelligenti Monitoraggio centralizzato di

Dettagli

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS GAMMA SOFREL LS/LT Data logger GSM/GPRS I data logger SOFREL LS e LT comunicano tramite collegamento GSM o GPRS. Sono ideati appositamente per il controllo a distanza di piccoli impianti all interno delle

Dettagli

ZETTLER Identificazione delle persone

ZETTLER Identificazione delle persone INFORMAZIONI SUL PRODOTTO ZETTLER Identificazione delle persone Medicall 800 per case per anziani e case di cura Le caratteristiche di ZETTLER Medicall 800 in sintesi: Identificazione delle persone Inoltro

Dettagli

INTERNET & VIDEO PACK. Guida rapida all installazione.

INTERNET & VIDEO PACK. Guida rapida all installazione. INTERNET & VIDEO PACK Guida rapida all installazione. INDICE Con questa semplice guida potrai installare e configurare in pochi minuti Modem, Internet Key, Camera IP ed il tuo business non si fermerà più.

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S

G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S Generalità dinanet-mobile è un apparato elettronico per il controllo degli autoveicoli. Inserito in un involucro

Dettagli

COMUNE DI OLBIA ( PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO )

COMUNE DI OLBIA ( PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO ) COMUNE DI OLBIA ( PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO ) SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Allegato al Capitolato Speciale d Appalto Scheda tecnica sulla fornitura ed installazione di ausili domotici presso le abitazioni

Dettagli

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere:

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere: M A N U A L E N I - 7 0 7 5 1 3 1 C O N T E N U T O D E L L A C O N F E Z I O N E 4 C A R AT T E R I S T I C H E T E C N I C H E 4 U S O 4 I N S TA L L A Z I O N E H A R D W A R E 5 C O N F I G U R A Z

Dettagli

Dichiarazione sull uso previsto. Declinazione di responsabilità

Dichiarazione sull uso previsto. Declinazione di responsabilità Come può un paziente condividere i suoi dati con me? Come posso collegare l invito di un paziente al relativo record nel mio Come posso trasferire i dati condivisi di un paziente dal sistema online di

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Guida di installazione. Modem ADSL2+ Wi-Fi N

Guida di installazione. Modem ADSL2+ Wi-Fi N Guida di installazione Modem ADSL2+ Wi-Fi N Contenuto della confezione Collegamento alla rete telefonica 1 Modem ADSL2+ Wi-Fi N 1 Cavo telefonico a. Scollega il telefono eventualmente presente dalla presa

Dettagli

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS SelCONTROL-2 OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS Il SelCONTROL è la risposta a quegli utilizzatori, stampisti in particolare, che

Dettagli

MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA. Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone

MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA. Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone Per la Dichiarazione Ambientale vai su www.telecomitalia.com/sostenibilita

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

monitoraggio e telecontrollo

monitoraggio e telecontrollo monitoraggio e telecontrollo energia dalla natura Il sistema di monitoraggio Gaia Energy Monitoraggio Intelligente Tramite il Web Portal è possibile monitorare in tempo reale il funzionamento dell impianto

Dettagli

ARGOMOBILE Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGOMOBILE Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 Argo Mobile Servizi Docente Gestione assenze Introduzione Il programma Gestione Assenze della linea Argo Mobile, utilizza il cellulare come dispositivo per la raccolta e comunicazione delle assenze degli

Dettagli

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento AREE DI COMPETENZA FASI DELLO SVILUPPO DELLE COMPETENZE 1. Preparazione, progettazione, montaggio e installazione di impianti elettrici e/o elettronici per edifici a uso civile e applicazioni industriali

Dettagli

Connessione e configurazione del modem/router US ROBOTICS SURECONNECT ADSL 4-PORT per l accesso a TELE2Internet ADSL

Connessione e configurazione del modem/router US ROBOTICS SURECONNECT ADSL 4-PORT per l accesso a TELE2Internet ADSL Connessione e configurazione del modem/router US ROBOTICS SURECONNECT ADSL 4-PORT per l accesso a TELE2Internet ADSL I requisiti necessari per l'installazione sono: - Windows 98 SE, Windows 2000, WinME,

Dettagli

Guida di installazione. Modem ADSL2+ Wi-Fi N

Guida di installazione. Modem ADSL2+ Wi-Fi N Guida di installazione Modem ADSL2+ Wi-Fi N Contenuto della confezione Modem ADSL2+ Wi-Fi N 1 Cavo telefonico 1 Cavo Ethernet 1 Alimentatore 1 Filtro ADSL PLUS RJ ADSL Reset ETH1 ETH2 ETH3 ETH4 USB WiFi/LED

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB MANUALE D ISTRUZIONI Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Range Extender EX6100

Guida all'installazione di WiFi Range Extender EX6100 Guida all'installazione di WiFi Range Extender EX6100 Per iniziare Il WiFi Range Extender di NETGEAR aumenta la distanza di una rete WiFi tramite il potenziamento del segnale WiFi esistente e il miglioramento

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

CONTROLLO E SUPERVISIONE CENTRALIZZATI DELLE PORTE USCITA DI SICUREZZA

CONTROLLO E SUPERVISIONE CENTRALIZZATI DELLE PORTE USCITA DI SICUREZZA Quando un idea creativa genera progresso, allora si parla di innovazione. Se l innovazione si traduce in un agire concreto capace di portare risultati, allora siamo nel raggio dell, oggetto di questa rubrica.

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

Booster Box. Manuale utente. FAPr-hsp 5110

Booster Box. Manuale utente. FAPr-hsp 5110 Booster Box Manuale utente FAPr-hsp 5110 Booster box : un segnale forte e affidabile in ambienti interni Manuale utente La confezione contiene: una Booster box un cavo di rete (Ethernet) un cavo di alimentazione/usb

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 About Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Configurazione con CD-ROM del router D-Link 2640B N150

Configurazione con CD-ROM del router D-Link 2640B N150 Configurazione tramite CD-ROM per l accesso ad Internet A questo punto inserisci nel tuo PC il CD-ROM presente nella confezione. 1. Visualizzerai una finestra che ti chiederà di eseguire il CD-ROM, clicca

Dettagli

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE INTERFACCE SNMP E SOFTWARE NetAgent (connessione tramite rete LAN RJ45) NetAgent è un interfaccia SNMP (Simple Network Management Protocol) che permette il collegamento e la configurazione dell UPS in

Dettagli

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto sistema wimarine Wimarine box Schema moduli Wimarine box Internet Video locale remoto GPS Controllo parametri fisici TV Il cuore

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON W200I http://it.yourpdfguides.com/dref/451448

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON W200I http://it.yourpdfguides.com/dref/451448 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON W200I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA Linksys PAP2 Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4

Dettagli

EnerSmartSystem. Efficienza energetica negli edifici domestici

EnerSmartSystem. Efficienza energetica negli edifici domestici EnerSmartSystem Efficienza energetica negli edifici domestici CLK Italia srl - WEB: www.clk-italia.it - email: info@clk-italia.it - TEL: 0571 1661103 - FAX: 0571 684849 Agenda - EnerSmartSystem - Semplicità

Dettagli

Guida utente per Mac

Guida utente per Mac Guida utente per Mac Sommario Introduzione... 1 Utilizzo dello strumento Mac Reformatting... 1 Installazione del software FreeAgent... 4 Rimozione sicura delle unità... 9 Gestione delle unità... 10 Aggiornamento

Dettagli

Div. : Descrizione - Tipologia Apparati o servizi Data / rev. Uso. Area Tecnica Manuale configurazione - Linksys E1000 11-07-2011 / 01 Pubblico

Div. : Descrizione - Tipologia Apparati o servizi Data / rev. Uso. Area Tecnica Manuale configurazione - Linksys E1000 11-07-2011 / 01 Pubblico LINKSYS E1000 Il Linksys E1000 consente di accedere a Internet mediante una connessione wireless o attraverso una delle quattro porte commutate. È anche possibile utilizzare il router per condividere risorse,

Dettagli

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Questo documento spiega come installare o aggiornare il software di sistema su Fiery Network Controller per DocuColor 240/250. NOTA: In questo

Dettagli

Sunny Home Manager. SMA Solar Technology

Sunny Home Manager. SMA Solar Technology Sunny Home Manager Sunny Home Manager Gestisce in modo intelligente l utilizzo di energia in ambito domestico Consente di incrementare il guadagno derivante dall autoconsumo dell energia prodotta dall

Dettagli

Excellum2. La facilità del controllo della luce

Excellum2. La facilità del controllo della luce Excellum2 La facilità del controllo della luce Excellum2: La facilità del controllo della luce Il sistema di controllo della luce Excellum2 consente di ottenere prestazioni ottimali dalla propria installazione

Dettagli

Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001367-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA

Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001367-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001367-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite

Dettagli

Manuale Installazione e Utilizzo

Manuale Installazione e Utilizzo Manuale Installazione e Utilizzo IP Controller Serie IP-3000 Manuale di installazione IP Controller V 1.1 1 Indice generale L IP CONTROLLER...4 L IP CONTROLLER...4 MORSETTI E CONNETTORI DEL IP CONTROLLER...5

Dettagli