40 anni di esperienza in tecnologie ambientali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "40 anni di esperienza in tecnologie ambientali"

Transcript

1 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972 LSI LASTEM di Milano (Italia) sviluppa, produce e commercializza una gamma completa di sistemi per misure ambientali per il monitoraggio sia portatile sia fisso, sia indoor sia outdoor. La strumentazione LSI LASTEM è adatta a soddisfare ogni tipo di applicazione, garantendo accuratezza e affidabilità delle misure. La gamma di prodotti LSI LASTEM include sensori, data logger, software e accessori di fissaggio e installazione. Prodotti Strumentazione per il monitoraggio indoor e outdoor in applicazioni ambientali Il catalogo LSI LASTEM offre una delle più complete gamme di strumentazione disponibili sul mercato. Offriamo sistemi completi chiavi in mano o componenti per l integrazione in sistemi di terze parti. SENSORI METEOROLOGICI La nostra gamma di sensori offre soluzioni per la misura dei principali parametri meteorologici: vento, temperatura, umidità relativa, radiazione solare, pioggia, pressione atmosferica, evaporazione, visibilità e molti altri. SENSORI INDOOR Il nostro catalogo offre una vasta gamma di sensori per il monitoraggio degli ambienti indoor, con soluzioni per la misura di temperatura, umidità relativa, velocità dell aria, luce, pressione, gas e altre ancora. DATA LOGGER e SOFTWARE Sistemi d acquisizione dati per applicazioni ambientali, dove siano richieste caratteristiche quali: basso consumo energetico, protezioni contro condizioni ambientali severe, ampia tipologia di segnali supportati e di protocolli di comunicazione. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

2 Sistemi L esperienza di oltre 40 anni di presenza sul mercato delle tecnologie ambientali ha permesso alla LSI LASTEM di sviluppare un altissimo numero di sistemi dedicati a specifiche esigenze ed applicazioni di monitoraggio. APPLICAZIONI INDOOR Qualità Ambientale Indoor Fin dalla fondazione, il monitoraggio degli ambienti interni è stato al centro della nostra attività. Oggi, realizziamo sistemi per misurare le principali variabili che influenzano la salubrità degli ambienti e il comfort dei suoi occupanti. Stress e comfort termico LSI LASTEM realizza la più moderna e completa gamma di sistemi per la misura di stress e comfort termico, in accordo con la normativa ISO di riferimento. Negli anni, questa applicazione è divenuta la nostra specializzazione. HVAC Misura del comfort termico e della qualità dell aria al fine di regolare le performance degli impianti termotecnici (HVAC -Heating, Ventilation Air Conditioning) e ottenere una migliore sensazione termica e adeguato risparmio energetico. Valutazione efficienza energetica degli edifici Sistemi per la Certificazione Energetica degli Edifici, funzione della capacità di risparmiare energia mantenendo adeguati standard di comfort, tramite misure di trasmittanza termica delle pareti, comfort termico, luce, qualità dell aria e ventilazione. Ambienti ad atmosfera controllata Monitoraggio di temperatura, umidità relativa, velocità dell aria, pressione, qualità dell aria e altri parametri critici per la qualità dei processi di lavorazione e stoccaggio in camere bianche, laboratori, magazzini, cantine e serre. LSI LASTEM S.r.l. Musei e siti archeologici Con l esperienza accumulata sull immenso patrimonio artistico italiano ed in collaborazione con i più prestigiosi istituti di restauro, LSI LASTEM realizza sistemi per il monitoraggio delle grandezze critiche per la conservazione di beni culturali e opere d arte in musei, siti archeologici e grotte naturali. MW9005-ITA Pag. 3

3 APPLICAZIONI DI MONITORAGGIO AMBIENTALE ED INQUINAMENTO Monitoraggio qualità dell aria Misure meteorologiche per la determinazione della dinamica degli inquinanti in atmosfera e la correlazione con dati di reti di monitoraggio, emissioni da camino e analizzatori di qualità dell aria. Misure in discariche ed impianti di trattamento rifiuti Misura dei parametri meteorologici in impianti di stoccaggio e/o trattamento dei rifiuti. Soluzioni per dinamica degli odori, pioggia e misure di qualità dell acqua di falda. Compost e biofiltri Sistemi completi per il monitoraggio dei processi di maturazione del compost e di biofiltrazione. Soluzioni per la misura di temperatura, ossigeno e contenuto idrico sia in applicazioni on-line sia portatili. APPLICAZIONI METEOROLOGICHE Stazioni meteorologiche sinottiche Stazioni meteorologiche automatiche complete in accordo con gli standard WMO per osservazioni climatiche, operanti individualmente o in reti. Monitoraggio meteorologico in viabilità Sistemi di misura meteorologici per strade, ferrovie, porti e aeroporti. Inclusi parametri specifici come vento, visibilità, intensità precipitazione, condizioni dell asfalto e present weather. Idrologia Sistemi di monitoraggio meteorologico e idrologico per applicazioni di gestione della risorsa idrica e del rischio idrogeologico con misure di intensità delle piogge, livello neve, livello e qualità delle acque. Agrometeorologia Il clima ha grande influenza su crescita e salute delle coltivazioni. Offriamo sistemi specifici con parametri specialistici quali bagnatura fogliare, contenuto idrico del suolo, evapotraspirazione e radiazione fotosinteticamente attiva. Energia eolica Dalle indagini anemologiche al controllo delle turbine, la completezza del nostro catalogo meteorologico e la sua scelta di anemometri e data logger, offre ai professionisti dell energia eolica molteplici soluzioni di misura. Energia solare Con lo sviluppo dell energia solare in Italia, LSI LASTEM è divenuta la scelta preferita per proprietari di impianti, installatori e produttori di sistemi di monitoraggio, sviluppando una sinergia unica tra know-how specifico e competenze meteorologiche e radiometriche. Pag. 4

4 Storia della LSI LASTEM 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali LASTEM.it Su iniziativa di alcuni componenti della LRE (Laboratori di Ricerca Elettronica), nasce a Milano la Laboratori di Strumentazione Industriale (LSI) SpA, che inizia la produzione di termometri elettrici. Presto, alla temperatura si affiancheranno altri parametri misurati, quali umidità relativa con metodo psicrometrico e velocità dell aria con metodo a filo caldo L Azienda introduce registratori grafici per la stampa dei parametri acquisiti e convertitori per interfacciare i propri sensori a sistemi industriali di processo. In poco tempo, la gamma di parametri misurati si estende notevolmente, introducendo temperatura radiante, a contatto, di liquidi, luce ed umidità capacitiva Con l introduzione del marchio LASTEM, l azienda inizia la produzione di sistemi per la meteorologia. Viene fondata la LASTEM Srl con questo scopo La LSI è la prima azienda in Italia a realizzare una centralina microclimatica per il calcolo degli indici per la valutazione dello stress e comfort termico richiesti dagli standard normativi di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro LSI e LASTEM si trasferiscono dalla sede di viale Liguria (Milano) all attuale sede a Settala (MI), costituita da tre palazzine gemelle Con lo sviluppo delle tecnologie informatiche e dei sistemi di memorizzazione dati, LSI realizza una linea di acquisitori e programmi per la gestione dei dati su PC Si sviluppa un nuovo concetto di sistema: la multi-misura, dove un unico apparato è in grado di gestire un elevato numero di sensori per differenti grandezze al fine di risolvere una specifica applicazione. Il concetto di multi-misura diviene da questo momento la filosofia trainante dell azienda ed in particolare si introducono sensori per la misura di gas, flusso termico, luce e radiazione Si sviluppano i primi sensori equipaggiati con radio per la trasmissione del dato misurato verso i sistemi d acquisizione Viene creato un nuovo reparto per l offerta coordinata di servizi post-vendita e per supportare i clienti dopo l acquisto dell apparecchiature: servizi di riparazione, assistenza telefonica, presa dati, manutenzione, calibrazione, etc LSI SpA e LASTEM Srl si fondono nella stessa azienda con il nuovo nome LSI LASTEM Srl. LSI LASTEM S.r.l. - La storia 2010 Nasce il nuovo concetto di misura multi-punto. Grazie alla tecnologia radio applicata a sensori e data logger, al concetto di multi-misura viene affiancato quello di multi-punto, per sviluppare sistemi complessi che realizzano la misura contemporanea di una serie di parametri in diversi punti dell ambiente. MW9005-ITA LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

5 La sede LSI LASTEM Settala (MI) ITALIA LASTEM.it foto 3 palazzine gemelle La La sede della LSI LASTEM a Settala, vicino a Milano, è sviluppata su 1325 m2 e divisa in tre palazzine gemelle. In questa struttura, operativa dal 1985, lavorano 30 addetti divisi nei reparti di R&D, Produzione, Servizi Post-Vendita, Commerciale ed Amministrazione. R&D Tutti i prodotti della LSI LASTEM sono progettati e sviluppati in questo strategico reparto. Le nostre competenze spaziano tra fisica, meccanica, elettronica e informatica. Officina meccanica Molti dei nostri prodotti hanno una importante componente meccanica. In questo reparto vengono realizzati i corpi degli apparati, supporti e particolari meccanici. Reparto Sonde Data l ampia gamma della nostra sensoristica, questo è uno dei reparti più importanti dell azienda. Dopo la produzione ciascun sensore è consegnato all adiacente laboratorio per calibrazione e collaudo. Reparto Apparecchi I data logger costituiscono il cuore di ogni sistema di misura. In questo reparto, sono assemblati, configurati e testati. I test includono prove intensive della durata di 7 giorni. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

6 sede sede Settala (MI) ITALY Laboratori di calibrazione Per assicurare la bontà e l affidabilità della misura, ogni sensore è calibrato in accordo con gli standard applicabili. Il laboratorio LSI LASTEM è accreditato da ACCREDIA (Ente Italiano di Accreditamento) che garantisce la correttezza del processo in accordo alla norma ISO/IEC Post-vendita LSI LASTEM dispone di un team di tecnici dedicato ai servizi post-vendita: riparazioni, calibrazioni, installazioni e manutenzioni in campo. Inoltre il reparto effettua servizi di gestione dati per i nostri clienti: scaricamento, validazione e pubblicazione su web. Formazione È nostra convinzione che fornire costante formazione tecnica renda l uso della nostra strumentazione più facile e produttivo. Per questo la nostre sede dispone di un apposita sala corsi, con frequenti momenti di formazione per clienti e forze interne. MW9005-ITA 7

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013 >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Sensori monitraggio materiali waste and compost Milano ITALY Catalogo Generale MW9004-ITA 03/2013 MW9004 ITA 03-13 LSI LASTEM s.r.l.

Dettagli

Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING

Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Indicatori e Unità Signals Conditioning meteorology Milano ITALY Catalogo Generale MW9008-ITA 05/2014 MW9008 ITA 05-14 LSI

Dettagli

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13 >> SOFTWARE 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Software software Milano ITALY Catalogo Generale MW9006 ITA 10/13 MW9006 ITA 10/13 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972

Dettagli

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

SERVIZI DI TARATURA LAT N 128. Laboratorio di Taratura Accreditato ACCREDIA Umidità, Temperatura, Pressione; Tensione, Corrente e Resistenza Elettrica

SERVIZI DI TARATURA LAT N 128. Laboratorio di Taratura Accreditato ACCREDIA Umidità, Temperatura, Pressione; Tensione, Corrente e Resistenza Elettrica Laboratorio di Taratura Accreditato ACCREDIA SERVIZI DI TARATURA FASINTERNATIONAL Fasinternational, recentemente trasferita in una nuova sede operativa con i Laboratori di taratura completamente rinnovati,

Dettagli

Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Presentazione del sistema Adcon Telemetry Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta

Dettagli

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATION ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATIONS Cosa sono? Le stazioni sono realizzate conformemente alla direttiva mondiale WMO (World Meteorological Organization), Annex n.8, e sono utilizzate

Dettagli

Corretto posizionamento di strumentazione meteorologica

Corretto posizionamento di strumentazione meteorologica Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica Corso di laurea in Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Fisica dell Atmosfera e del Clima Corretto posizionamento di strumentazione meteorologica

Dettagli

R-Log - Stazioni per il monitoraggio ambientale indoor

R-Log - Stazioni per il monitoraggio ambientale indoor R-Log - Stazioni per il monitoraggio ambientale indoor MW8508-03/10 R-Log - Applicazioni R-Log - Misure R R Schema generale Caratteristiche generali S C Kit tipici Sonde - Temperatura e Umidità - Temperatura

Dettagli

Strumenti per la diagnosi in edilizia. Anche i muri parlano! www.testoitalia.it

Strumenti per la diagnosi in edilizia. Anche i muri parlano! www.testoitalia.it Strumenti per la diagnosi in edilizia Anche i muri parlano! www.testoitalia.it testo Mini Data logger - 174H / testo Data logger - 175H1 Monitoraggio temperatura e umidità Il risparmio energetico è un

Dettagli

Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI

Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI 1 2 Piranometri Standard Secondario Radiometri per la misura dell irraggiamento solare secondo la normativa ISO 9060 e WMO n.8

Dettagli

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015 >> DATA LOGGERS 2 3 4 11 2 3 4 5 6 7 88 Components Data Loggers Overview data loggers Milano ITALY Catalogo Generale MW9005-ITA 09/2015 MW9005 ITA 09-15 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie

Dettagli

FluctuS Intelligent Sensor System

FluctuS Intelligent Sensor System FluctuS Intelligent Sensor System FluctuS offre una piattaforma open hardware e open software completamente ingegnerizzata per le applicazioni dell Internet of Things (IoT) e delle Smart Cities. CLOUD

Dettagli

LEPRE EZIO Agenzia servizi tecnicommerciali

LEPRE EZIO Agenzia servizi tecnicommerciali LPR ZIO genzia servizi tecnicommerciali Via S. Sebastiano, 30 Cellulare +39 3486033543 00032 Carpineto Romano (Roma) mail ezio.lepre@libero.it Monitoraggio del clima e del microclima in agricoltura Una

Dettagli

LA MISURAZIONE E IL CONTROLLO DEL MICROCLIMA

LA MISURAZIONE E IL CONTROLLO DEL MICROCLIMA LA MISURAZIONE E IL CONTROLLO DEL MICROCLIMA Premessa Per caratterizzare un ambiente da un punto di vista microclimatico è necessario definire i parametri oggettivi, che lo descrivono mediante alcune grandezze

Dettagli

Passato, presente e futuro: Integrazione sensori negli APR

Passato, presente e futuro: Integrazione sensori negli APR Passato, presente e futuro: Integrazione sensori negli APR Nuove frontiere Le indicazioni fornite dal mondo accademico e della ricerca hanno spinto FlyTop a dotare i suoi sistemi APR di sensori allo stato

Dettagli

Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI

Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI MSB - Modbus sensor box Convertitore di segnali (Volt, Pt100 e Hz) in RS485 con protocollo Modbus RTU. Sono utilizzabili

Dettagli

INtegrated Energy walls Test facility

INtegrated Energy walls Test facility INTENT INtegrated Energy walls Test facility Descrizione laboratorio INTENT INTENT è un laboratorio che consente di valutare, sia in regime statico che dinamico, le prestazioni termiche ed energetiche

Dettagli

Le tecnologie geospaziali a supporto della pianificazione e della operatività dei sistemi eolici

Le tecnologie geospaziali a supporto della pianificazione e della operatività dei sistemi eolici ENERGY SOLUTIONS La forza del vento Le tecnologie geospaziali a supporto della pianificazione e della operatività dei sistemi eolici L energia è diventata una priorità nella politica europea. Fino ad oggi

Dettagli

Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio

Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio La definizione della struttura della rete di monitoraggio (numero e tipo di sensori e loro localizzazione spaziale) dipende dall estensione e dalle caratteristiche

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

L IMPORTANZA DEL COLLAUDO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Ing. Davide Lanzoni www.saige.it

L IMPORTANZA DEL COLLAUDO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Ing. Davide Lanzoni www.saige.it L IMPORTANZA DEL COLLAUDO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Ing. Davide Lanzoni www.saige.it L emanazione delle recenti normative per il risparmio energetico, che prevedono per gli edifici il possesso di un certificato

Dettagli

UNA NUOVA GAMMA DI CAMERE STANDARD PREFABBRICATE

UNA NUOVA GAMMA DI CAMERE STANDARD PREFABBRICATE edizione 2003 UNA NUOVA GAMMA DI CAMERE STANDARD PREFABBRICATE INDUSTRIE SpA M O R E T H A N T E C H N O L O G Y Scopo Senza compromettere i nostri alti standard di qualità e affidabilità, abbiamo voluto

Dettagli

PMM. Torri di raffreddamento ingegnerizzate per impianti di grandi dimensioni. PMMTorri di raffreddamento incorrodibili. Serie

PMM. Torri di raffreddamento ingegnerizzate per impianti di grandi dimensioni. PMMTorri di raffreddamento incorrodibili. Serie Torri di raffreddamento incorrodibili Serie Torri di raffreddamento ingegnerizzate per impianti di grandi dimensioni Torri evaporative Serie M.I.T.A. S.r.l Fondata a Milano nel 1960, produce e commercializza

Dettagli

Per i professionisti dell aria!

Per i professionisti dell aria! We measure it Per i professionisti dell aria! Strumento per misure ad analisi della climatizzazione degli ambienti testo 480 Le novità di testo 480 > Nuove sonde digitali tarabili separatamente dallo strumento

Dettagli

Ciclo di misura 1min...24H Memoria 16.000 misure Tipo batteria 2xCR2032 litio

Ciclo di misura 1min...24H Memoria 16.000 misure Tipo batteria 2xCR2032 litio Fornitura di apparecchiature scientifiche,arredi tecnici Bilance elettroniche e sistemi di pesatura per il laboratorio Servizi di taratura Datalogger La nuova generazione di Data Logger TESTO Con la connessione

Dettagli

SCHEDA PER L ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI TECNICI (massimo 70 punti).

SCHEDA PER L ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI TECNICI (massimo 70 punti). 1 Allegato 1-bis Procedura aperta indetta ai sensi degli articoli 3, commi 9 e 37, 14, comma 2, lettera a), 54, comma 2, 55, comma 5, 83 e 124 del Decreto Legislativo del 12 aprile 2006, n. 163, e successive

Dettagli

Italia. Soluzioni aerauliche SISTEMI AD ALTA EFFICIENZA PER TRATTAMENTO ARIA

Italia. Soluzioni aerauliche SISTEMI AD ALTA EFFICIENZA PER TRATTAMENTO ARIA Italia Soluzioni aerauliche SISTEMI AD ALTA EFFICIENZA PER TRATTAMENTO ARIA 2 www.vmc-franceair.com Il nostro progetto nasce dalla volontà di concepire gli impianti di trattamento aria e di ventilazione

Dettagli

Settore Idrologia (monitoraggio acque)

Settore Idrologia (monitoraggio acque) Settore Idrologia (monitoraggio acque) Applicazione Potenziale cliente Prodotto Foto applicazione Monitoraggio livello idrometrico acque sotterranee, falde freatiche, pozzi, piezometri all interno di tombini,

Dettagli

Riassunto L intervento mira a descrivere la rete agrometeorologica nazionale del Ministero delle Politiche Agrarie e Forestali.

Riassunto L intervento mira a descrivere la rete agrometeorologica nazionale del Ministero delle Politiche Agrarie e Forestali. 74 LA RETE AGROMETEOROLOGICA NAZIONALE DEL MINISTERO PER LE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI Maria Carmen Beltrano Ufficio Centrale di Ecologia Agraria - Roma Riassunto L intervento mira a descrivere la

Dettagli

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2)

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) 15217:2007 15603:2008 pren 15429 15459:2008 TR 15615 Prestazione

Dettagli

IL MICROCLIMA DEL MUSEO E IL MONITORAGGIO DELL AMBIENTE

IL MICROCLIMA DEL MUSEO E IL MONITORAGGIO DELL AMBIENTE IL MICROCLIMA DEL MUSEO E IL MONITORAGGIO DELL AMBIENTE A cura di: Paolo Mandrioli Paola De Nuntiis Chiara Guaraldi ISAC, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Bologna La conservazione preventiva nei musei:

Dettagli

RETE DI MONITORAGGIO ATMOSFERICO DELLE PROVINCE DI CAGLIARI CARBONIA-IGLESIAS MEDIO-CAMPIDANO

RETE DI MONITORAGGIO ATMOSFERICO DELLE PROVINCE DI CAGLIARI CARBONIA-IGLESIAS MEDIO-CAMPIDANO AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS Direzione Tecnico Scientifica Servizio Valutazione, Controlli e Monitoraggio Ambientale RETE DI MONITORAGGIO ATMOSFERICO DELLE PROVINCE

Dettagli

AGRICOLTURA. TECNOLOGIA WIRELESS AGRICOLTURA Di PRECISIONE

AGRICOLTURA. TECNOLOGIA WIRELESS AGRICOLTURA Di PRECISIONE www.instrumentation.it INSTRUMENTATION DEVICES SRL Via Acquanera 29, 22100 COMO (Italy) tel. +39.031.525391 - fax +39.031.507984 - info@instrumentation.it Questi prodotti non sono destinati ad impieghi

Dettagli

El.Se. Divisione Industriale Presentazione Generale

El.Se. Divisione Industriale Presentazione Generale El.Se. Divisione Industriale Presentazione Generale El.Se. Srl, azienda certificata ISO 9001, è stata fondata nel 1990 con lo scopo primario di progettare e costruire strumentazione analogica e digitale

Dettagli

IL VALORE DELL INNOVAZIONE

IL VALORE DELL INNOVAZIONE IL VALORE DELL INNOVAZIONE ü Telegestione ü Metering e Risparmio ü Sicurezza ü Mobilità ü Informazione e Connettività PROFILO UMPI Telegestione Impianti Outdoor Telegestione Building Telegestione Tunnel

Dettagli

Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia. Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia

Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia. Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia Il Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia (LFAQE) dal 9 Ottobre 1985

Dettagli

R&D PARTNERS: Presentazione Aziendale

R&D PARTNERS: Presentazione Aziendale R&D PARTNERS: Presentazione Aziendale Chi siamo WEST Systems opera da oltre 25 anni, a livello nazionale ed internazionale, nel settore dell innovazione tecnologica e metodologica applicata alle Scienze

Dettagli

Introduzione al monitoraggio degli edifici

Introduzione al monitoraggio degli edifici Introduzione al monitoraggio degli edifici ing. Lorenzo Balsamelli Onleco s.r.l. balsamelli@onleco.com _Profilo ONLECO nasce nel 2001 per iniziativa di giovani ricercatori e dottorandi in Energetica e

Dettagli

"CASA BENESSERE", NEL DELTA DEL PO IL BENESSERE È DI CASA

CASA BENESSERE, NEL DELTA DEL PO IL BENESSERE È DI CASA "CASA BENESSERE", NEL DELTA DEL PO IL BENESSERE È DI CASA Nasce senza bolletta del gas, si può vivere senza bolletta elettrica e apre la porta al futuro. È la prima bifamiliare Passivhaus con due strutture

Dettagli

FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA

FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA STUDIO DI SETTORE TD41U ATTIVITÀ 30.01.0 FABBRICAZIONE DI MACCHINE PER UFFICIO ATTIVITÀ 30.02.0 FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA ATTIVITÀ 31.62.2 LAVORI DI

Dettagli

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio VIA SOLFERINO N 55-25121 - BRESCIA www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it Tel. 030-3757406 Fax 030-2899490 1 2 3 INDICE 1 Generalità pag. 04 2 Il comparto

Dettagli

precision monitoring & control FasLab SOLUTIONS

precision monitoring & control FasLab SOLUTIONS precision monitoring & control FasLab SOLUTIONS 1 Faslab: il giusto valore alle misure. Studia con noi le tue esigenze di validazione e monitoraggio. Warehouse Monitoring Cold Storage Monitoring 2 FasLab

Dettagli

Trasmissione termica

Trasmissione termica ISOLAMENTO TERMICO Per oltre 80 anni l utilizzo della vetrata isolante è stata riconosciuta come una condizione essenziale per garantire l isolamento termico degli edifici. Recenti sviluppi tecnologici

Dettagli

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO UNI EN 215-1:1990 31/03/1990 Valvole termostatiche per radiatori. Requisiti e metodi di prova. UNI EN 255-1:1998 31/10/1998 Condizionatori, refrigeratori di liquido e pompe di calore con compressore elettrico

Dettagli

Catalogo prodotti per sensori di umidità relativa, trasmettitori e calibratori Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa

Catalogo prodotti per sensori di umidità relativa, trasmettitori e calibratori Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa La più vasta gamma di prodotti di umidità da uno dei pionieri dello sviluppo dei sensori di umidità relativa La migliore tecnologia di misura

Dettagli

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO UNI EN 215-1:1990 31/03/90 Valvole termostatiche per radiatori. Requisiti e metodi di prova. UNI EN 255-1:1998 31/10/98 Condizionatori, refrigeratori di liquido e pompe di calore con compressore elettrico

Dettagli

Energy management in

Energy management in Meter management in fieramilano Energy management in rilevazione consumi energetici fieramilano monitoraggio e analisi Enermanagement Roma 15-06-2011 valutazione consumi energetici valutazione consumi

Dettagli

La scuola integra culture. Scheda3c

La scuola integra culture. Scheda3c Scheda3c Gli ELEMENTI DEL CLIMA che caratterizzano le condizioni meteorologiche di una regione sono: la temperatura, la pressione atmosferica, i venti, l umidità e le precipitazioni. La temperatura è data

Dettagli

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda.

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda. Spett.le azienda Oggetto: Presentazione ns. azienda. La società in cui siamo inseriti ogni giorno è caratterizzata da un continuo mutamento e da nuove attenzioni verso nuovi argomenti e problematiche.

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

HD32.3 WBGT-PMV-PPD HD 32.3

HD32.3 WBGT-PMV-PPD HD 32.3 HD32.3 WBGT-PMV-PPD L unità di misura delle grandezze di temperatura visualizzate C, F, K. La data e l ora del sistema. La visualizzazione dei parametri statistici massimo, minimo, media e la loro cancellazione.

Dettagli

soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI 16.03.2010 01.06.2010

soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI 16.03.2010 01.06.2010 APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI (PARAGRAFO 4.2 DELL ALLEGATO ALLA D.G.R. N. 43-11965) SEDE CORSO : ORARIO 18,00 22,00 soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI

Dettagli

ITA GEFRAN SOLUZIONI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI APPARECCHIATURE DI AUTOMAZIONE E QUADRI ELETTRICI

ITA GEFRAN SOLUZIONI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI APPARECCHIATURE DI AUTOMAZIONE E QUADRI ELETTRICI ITA GEFRAN SOLUZIONI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI APPARECCHIATURE DI AUTOMAZIONE E QUADRI ELETTRICI 04/2015 GEFRAN SOLUZIONI Gefran Soluzioni progetta e realizza apparecchiature di automazione e quadri

Dettagli

Codice Articolo Costruttore Descrizione Modello. 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL

Codice Articolo Costruttore Descrizione Modello. 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL Articolo Costruttore 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL 830016770210 Testo 330-2 Long Life per la misura di ossigeno, ossido di carbonio, temperatura fumi, temperatura aria comburente,

Dettagli

RELATORE: Prof. Ing. Placido Munafò. TESI DI LAUREA DI: Emanuela Sbriccoli. CORRELATORI: Dott. Ing. Costanzo Di Perna. Dott. Ing.

RELATORE: Prof. Ing. Placido Munafò. TESI DI LAUREA DI: Emanuela Sbriccoli. CORRELATORI: Dott. Ing. Costanzo Di Perna. Dott. Ing. UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE - FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA EDILE - ARCHITETTURA ANALISI DELL EFFICACIA DELLE SCHERMATURE SOLARI: CONFRONTO FRA UN MODELLO IDEALE E UN CASO

Dettagli

COMPONENTI STANDARD INDUSTRIALI nasce nel 1983 da una lunga esperienza nei settori elettromeccanico ed industriale. Le linee guida della politica

COMPONENTI STANDARD INDUSTRIALI nasce nel 1983 da una lunga esperienza nei settori elettromeccanico ed industriale. Le linee guida della politica COMPONENTI STANDARD INDUSTRIALI nasce nel 1983 da una lunga esperienza nei settori elettromeccanico ed industriale. Le linee guida della politica aziendale sono, da allora, la massima attenzione all'innovazione

Dettagli

La telegestione. a distanza degli impianti

La telegestione. a distanza degli impianti La telegestione L o s t r u m e n t o o t t i m a l e p e r i l c o n t r o l l o e l a g e s t i o n e a distanza degli impianti Campi di applicazione Acqua potabile Controllo e gestione di tutti gli

Dettagli

Sistema di monitoraggio e gestione irrigua basato su tecnologie SBUS e wireless. o 2013. 28 Marzo. Pescia 2. p GARA. Worksho

Sistema di monitoraggio e gestione irrigua basato su tecnologie SBUS e wireless. o 2013. 28 Marzo. Pescia 2. p GARA. Worksho Pescia 2 28 Marzo o 2013 P. Battista Istituto di Biometeorologia CNR, Firenze W Worksho p GARA ANTES: daalla teoria alla praatica Sistema di monitoraggio e gestione irrigua basato su tecnologie SBUS e

Dettagli

4.3. Il monitoraggio dell inquinamento atmosferico

4.3. Il monitoraggio dell inquinamento atmosferico 300 250 200 media min max 150 100 50 0 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre (mm) Dicembre Fig. 4.9. Episodi di nebbia nel Porto di Venezia (anni 1985-1991).

Dettagli

Sistemi di automazione e controllo di processo

Sistemi di automazione e controllo di processo Sistemi di automazione e controllo di processo Profilo dell azienda S o l u z i o n i i n d u s t r i a l i La società INDAS d.o.o., ubicata a Novi Sad, capoluogo della regione della Vojvodina, è una delle

Dettagli

Sistemi di monitoraggio della catena del freddo

Sistemi di monitoraggio della catena del freddo Andrea Ceriotti - Application Specialist for Measuring Systems Ready to eat Milano, 10 dicembre 2013 Gamma Food strumenti portatili Testo Spa Termometri con sonda integrata Termometri ad infrarosso Termometri

Dettagli

Codice: 43.29.01 - installazione, riparazione e manutenzione di ascensori e scale mobili

Codice: 43.29.01 - installazione, riparazione e manutenzione di ascensori e scale mobili La società Projetto Powering 2.0 S.r.l. opera in ambito nazionale nel settore pubblico e privato per la realizzazione di impianti civili ed industriali. La sua struttura tecnica ed operativa è costantemente

Dettagli

3. TIPOLOGIA Conformemente a quanto previsto dall RT-33 è attivata la tipologia ispettiva: progettazione e realizzazione.

3. TIPOLOGIA Conformemente a quanto previsto dall RT-33 è attivata la tipologia ispettiva: progettazione e realizzazione. ISTITUTO PER L INNOVAZIONE E TRASPARENZA DEGLI APPALTI E LA COMPATIBILITA AMBIENTALE CORSO DI FORMAZIONE PROTOCOLLO ITACA RIVOLTO AL PERSONALE ISPETTIVO SETTORE DI ACCREDITAMENTO EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

Parte 2: requisiti di competenza per le attività di audit e della certificazione di sistemi di gestione ambientale

Parte 2: requisiti di competenza per le attività di audit e della certificazione di sistemi di gestione ambientale 1 Per conto di AICQ CN 1 Autore Giovanni Mattana Presidente AICQ CN Presidente della Commissione UNI Gestione per la Qualità e Metodi Statistici PECULIARITÀ DEL DOCUMENTO Il quadro di definizione delle

Dettagli

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA.

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA. outdoor Catalogo Generale Sistemi Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici Milano ITALY MW9042-ITA MW9042-ITA 04/2013 1 MW9042 ITA 4-13 > Monitoraggio ambientale Sistemi di

Dettagli

Qui può osservare la stazione meteo PCE-FWS 20 con il software e tutti i sensori che si montano sul palo, tutto compreso nella spedizione

Qui può osservare la stazione meteo PCE-FWS 20 con il software e tutti i sensori che si montano sul palo, tutto compreso nella spedizione PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 Gragnano - Capannori (LU) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Stazione meteo

Dettagli

Caldaie, stufe e termocamini alimentati a Biomasse

Caldaie, stufe e termocamini alimentati a Biomasse Caldaie, stufe e termocamini alimentati a Biomasse Le caratteristiche tecniche richieste per ottenere il conto termico. Antonietta Serra, responsabile sezione Termotecnica presso Istituto Giordano Spa

Dettagli

MISURAZIONI DI ISOLAMENTO TERMICO INVERNALE SU MURATURA PRIMA E DOPO INTERVENTO DI ISOLAMENTO TERMICO CON SISTEMA GREENFIBER

MISURAZIONI DI ISOLAMENTO TERMICO INVERNALE SU MURATURA PRIMA E DOPO INTERVENTO DI ISOLAMENTO TERMICO CON SISTEMA GREENFIBER MISURAZIONI DI ISOLAMENTO TERMICO INVERNALE SU MURATURA PRIMA E DOPO INTERVENTO DI ISOLAMENTO TERMICO CON SISTEMA GREENFIBER Data: 08/02/2011 Committente: Bonded di Marchesini Enrico Via Cà Mugara, 4 36011

Dettagli

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY indoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio di ambienti in atmosfera controllata Milano ITALIY MW9022-ITA MW9022-ITA 02/2014 1 MW9022 ITA 02-14 > monitoraggio ambienti Strumentazione per il monitoraggio

Dettagli

PFF GROUP SRL CHI SIAMO

PFF GROUP SRL CHI SIAMO CHI SIAMO PFF srl, è un azienda giovane e dinamica dedicata alla progettazione, sviluppo e realizzazione di tutti i sistemi ed impianti da fonte di energia rinnovabile studiati per il risparmio energetico.

Dettagli

Scarico Edilizia PVC Arancio... pag. 9. Piccolo scarico O-R... pag. 27. Sifoni... pag. 33. Valvole antiriflusso... pag. 39

Scarico Edilizia PVC Arancio... pag. 9. Piccolo scarico O-R... pag. 27. Sifoni... pag. 33. Valvole antiriflusso... pag. 39 Indice Scarico Edilizia PVC Arancio... pag. 9 Piccolo scarico O-R... pag. 27 Sifoni... pag. 33 EDILIZIA Valvole antiriflusso... pag. 39 Connessioni speciali Easyclip... pag. 53 Raccordi fognatura... pag.

Dettagli

La diagnosi energetica e gli interventi di riqualificazione degli edifici

La diagnosi energetica e gli interventi di riqualificazione degli edifici La diagnosi energetica e gli interventi di riqualificazione degli edifici I professionisti e le imprese a confronto 25-26 Novembre 2015 Pépinièresd entreprisesespace AOSTA Prof. Ing. Daniele TESTI BETTER

Dettagli

System Integrator of:

System Integrator of: System Integrator of: PRESENTAZIONE AZIENDALE La nascita L evoluzione Il consolidamento Nata come M.P. di Massimo Pannullo nel 1999 tale ditta, a carattere individuale, si occupava principalmente di installazione

Dettagli

Antonio De Blasiis Il rilievo del degrado ambientale. Metodi ingegneristici

Antonio De Blasiis Il rilievo del degrado ambientale. Metodi ingegneristici A09 162 Antonio De Blasiis Il rilievo del degrado ambientale Metodi ingegneristici Copyright MMXII ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B 00173

Dettagli

maggiore benessere, minore consumo

maggiore benessere, minore consumo anli inverter, maggiore benessere, minore consumo si abbina con tutti i terminali (pannelli radianti, fancoil e radiatori) ed è in grado di produrre acqua calda sanitaria; gestisce gli impianti a portata

Dettagli

2. SEDI DI SVOLGIMENTO Il corso di formazione si svolgerà: ROMA, presso la Sede di Filca CISL Via del Viminale 43.

2. SEDI DI SVOLGIMENTO Il corso di formazione si svolgerà: ROMA, presso la Sede di Filca CISL Via del Viminale 43. ISTITUTO PER L INNOVAZIONE E TRASPARENZA DEGLI APPALTI E LA COMPATIBILITA AMBIENTALE AVVISO CORSO DI FORMAZIONE PROTOCOLLO ITACA RIVOLTO AL PERSONALE ISPETTIVO SETTORE DI ACCREDITAMENTO EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

ROTEX Full Condens I vantaggi della condensazione in riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria.

ROTEX Full Condens I vantaggi della condensazione in riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria. SEMPLICEMENTE EFFICIENTE ROTEX Full Condens I vantaggi della condensazione in riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria. NUOVE CALDAIE MURALI A CONDENSAZIONE DI ROTEX Scambiatore aria/fumi in alluminio

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE

CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE 1 POSIZIONAMENTO DELLA CENTRALINA Per assicurare la migliore qualità delle rilevazioni idro meteorologiche

Dettagli

Strumento multifunzione

Strumento multifunzione Strumento multifunzione testo 435 tutti i parametri di climatizzazione e qualità aria ambiente Vasta gamma di sonde (opzionali): sonda IAQ per la dell aria ambiente sonda termica con sensore integrato

Dettagli

La certificazione energetica

La certificazione energetica La certificazione energetica A cura di Dott. Ing. Neri Manuela Software CENED per la regione Lombardia http://www.cened.it/software Indice della presentazione Certificazione energetica: cos è e perché?

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VD41U ATTIVITÀ 26.11.01 FABBRICAZIONE DI DIODI, TRANSISTOR E RELATIVI CONGEGNI ELETTRONICI ATTIVITÀ 26.12.00 FABBRICAZIONE DI SCHEDE ELETTRONICHE ASSEMBLATE ATTIVITÀ 26.20.00 FABBRICAZIONE

Dettagli

ECONCEPT SOLAR ST ECONCEPT KOMBI ST

ECONCEPT SOLAR ST ECONCEPT KOMBI ST ECONCEPT SOLAR ST ECONCEPT KOMBI ST generatori di calore a condensazione con accumulo sanitario a stratificazione con integrazione solare SUN E A S Y > ECONCEPT SOLAR/KOMBI ST TECNOLOGIA AL MASSIMO La

Dettagli

Guida per esperienze di laboratorio con misure raccolte dalle stazioni meteo

Guida per esperienze di laboratorio con misure raccolte dalle stazioni meteo Guida per esperienze di laboratorio con misure raccolte dalle stazioni meteo 1. Misure di Vento Obiettivi caratterizzazione degli anemometri installati sulle stazioni meteo DAVIS del DIFA stabilire la

Dettagli

Introduzione al telerilevamento

Introduzione al telerilevamento Introduzione al telerilevamento Telerilevamento = Remote Sensing Acquisizione di informazioni su un oggetto mediante un sensore non in contatto con esso, ossia mediante misure delle variazioni dei campi

Dettagli

CLEAN ROOM CELLE CLIMATICHE

CLEAN ROOM CELLE CLIMATICHE IMPIANTI INDUSTRIALI CLEAN ROOM CELLE CLIMATICHE ENERGIA SERVICE Clean room Negli anni 70, successivamente alle esperienze nel campo dei motori sportivi e dei componenti ad essi legati, nascono i primi

Dettagli

Politica di tutela ambientale, salute e sicurezza sul lavoro

Politica di tutela ambientale, salute e sicurezza sul lavoro Per l ambiente Politica di tutela ambientale, salute e sicurezza sul lavoro Tenaris si impegna a realizzare le proprie attività salvaguardando l ambiente, la salute e la sicurezza dei propri dipendenti,

Dettagli

CORSO BASE modulo 1 4 h

CORSO BASE modulo 1 4 h ALLEGATO I - CB 1/5 CORSO BASE modulo 1 4 h Introduzione Protezione climatica ed ambientale Effetto serra naturale e di derivazione antropogena Emissioni con effetti sul clima Effetti sui cambiamenti climatici

Dettagli

In allegato si trasmettono i programmi dei corsi di cui si propone l attivazione. In particolare:

In allegato si trasmettono i programmi dei corsi di cui si propone l attivazione. In particolare: Certificata UNI EN ISO 9001: 2008 n. 0312297 Settore EA 37 Provider Ministero Salute ECM n. 1004 Accreditata Regione Lombardia ID Operatore 332877 ID Unità Organizzativa 349065 Iscrizione Albo N. 0516

Dettagli

Impiantistica ecologica

Impiantistica ecologica Impiantistica ecologica Dipl.-Ing. Thomas Zelger IBO Vienna thomas.zelger@ibo.at Sommario Linee guida di impiantistica ecologica Metodi per la valutazione ecologica Ottimizzazione ecologica: scelta del

Dettagli

LA PROGETTAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE NEGLI EDIFICI

LA PROGETTAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE NEGLI EDIFICI P E R L A P R O G E T T A Z I O N E LA PROGETTAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE NEGLI EDIFICI II Edizione di ANNA MAGRINI LORENZA MAGNANI INDICE GENERALE Premessa...9 CAPITOLO 1 I REQUISITI: IL

Dettagli

ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE SISTEMI IN POMPA DI CALORE A CICLO ANNUALE PER UN BENESSERE SOSTENIBILE

ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE SISTEMI IN POMPA DI CALORE A CICLO ANNUALE PER UN BENESSERE SOSTENIBILE ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE Si stima che il 30% dei consumi di energia fossile sia utilizzato, nei Paesi Sviluppati, per la Climatizzazione estiva ed il Riscaldamento

Dettagli

LABORATORI ANALYSIS. L elenco delle prove accreditate è disponibile sul sito www.accredia.it

LABORATORI ANALYSIS. L elenco delle prove accreditate è disponibile sul sito www.accredia.it LABORATORI ANALYSIS La società Laboratori Analysis S.r.l., nasce a Pinerolo (TO) nella metà degli anni novanta, dall unione di più professionisti aventi consolidata esperienza nei settori dell ambiente,

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO. Mini guida per la Tua abitazione

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO. Mini guida per la Tua abitazione TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO Mini guida per la Tua abitazione IL PRESENTE MANUALE VUOLE ESSERE UNA GUIDA PER DIFFONDERE I CONCETTI E LE TECNOLOGIE DELLE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE. SPESSO NON CONOSCIAMO

Dettagli

Variazione dell isola di calore sulla città di Bologna negli ultimi 30 anni

Variazione dell isola di calore sulla città di Bologna negli ultimi 30 anni Variazione dell isola di calore sulla città di Bologna negli ultimi 30 anni F. Ventura, N. Gaspari, S. Piana, P. Rossi Pisa Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroambientali, Università di Bologna Variazione

Dettagli

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di C O M P A N Y P R O F I L E Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di depurazione acqua ed aria

Dettagli

Centrale del Garigliano Tavolo della Trasparenza 09 luglio 2013. Napoli

Centrale del Garigliano Tavolo della Trasparenza 09 luglio 2013. Napoli Centrale del Garigliano Tavolo della Trasparenza 09 luglio 2013 Napoli Sogin Sogin è la Società di Stato incaricata della bonifica ambientale dei siti nucleari e della gestione in sicurezza dei rifiuti

Dettagli

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO UNI EN 230:1997 31/10/1997 Bruciatori monoblocco di olio combustibile a polverizzazione. Dispositivi di sicurezza, di comando e di regolazione. Tempi di sicurezza. UNI EN 247:2001 31/05/2001 Scambiatori

Dettagli

MONITORAGGIO E MISURAZIONE DEL PRODOTTO

MONITORAGGIO E MISURAZIONE DEL PRODOTTO 25/02/2011 Pag. 1 di 6 MONITORAGGIO E MISURAZIONE DEL PRODOTTO 1. SCOPO... 2 2. APPLICABILITÀ... 2 3. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 3.1. Norme... 2 3.2. Moduli... 2 4. RESPONSABILITÀ... 2 5. DEFINIZIONI...

Dettagli

CF CHILLER FRIGORIFERI

CF CHILLER FRIGORIFERI CF CHILLER FRIGORIFERI srl La CF Chiller Frigoriferi srl è una società che nasce per soddisfare in modo ampiamente collaborativo e nel totale rispetto dei valori umani e dell ambiente la domanda di soluzioni

Dettagli