Una gamma completa di strumenti di misura e trasformatori modulari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Una gamma completa di strumenti di misura e trasformatori modulari"

Transcript

1 GE Industrial Solutions Una gamma completa di strumenti di misura e trasformatori modulari inea Modulare Plus ge.com/it/industrialsolutions

2

3 2 Trasformatori - Serie T+ 2 Suonerie e ronzatori - Serie BE+ e BU+ 4 Contatori di energia digitali - Serie MT+D Kwh 6 Strumenti di misura digitali - Serie MT+D 8 Strumenti di misura analogici - Serie MT+A 10 Trasformatori di corrente - Serie MT+CT 12 Relè differenziale a toroide separato - Serie GRDT+ 14 umero di riferimento 1

4 Comando, controllo, segnalazione, misura Funzione Adatti per la realizzazione di circuiti S.E..V. o P.E..V. in conformità alla norma CEI Diminuzione del rischio di folgorazione, dovuto a circostanze ambientali (ad es.: grado elevato di umidita all'aperto, nelle vicinanze di una piscina, ecc.). Approvazioni Trasformatori di sicurezza e per suonerie Suonerie e ronzatori Serie T+ BE+ BU+ Applicazioni Alimentazione del circuito di una suoneria, alimentazione del circuito di comando di rele passo-passo, rele o contattori per il comando dell'illuminazione, ecc. Caratteristiche I trasformatori di sicurezza sono protetti contro il corto circuito con PTC o a prova di guasto. I trasformatori per suonerie sono indicati per uso intermittente. Funzionamento senza rumore. Sono disponibili tensioni secondarie a 4, 8, 12, 24, 48 V alle potenze indicate; la potenza nominale si riferisce alla massima tensione secondaria. E' possibile collegare due circuiti distinti al secondario, con relativa ripartizione della potenza. Sono disponibili coperchi copriterminali per le versioni con potenza di 25 VA o superiore. Prestazioni orme IEC : Trasformatori di sicurezza IEC : Trasformatori per suonerie E 62080: Suonerie e ronzatori Trasformatori per suonerie Trasformatori di sicurezza Ronzatori e suonerie Tensione nominale primaria e frequenza Potenza nominale / Consumo Tensione secondaria alla tensione primaria nominale Tensione secondaria massima con carico zero Tensione secondaria minima con carico nominale Carico massimo Protezione da corto circuito Temperatura di esercizio Tensione di isolamento Grado di protezione Utilizzo Tempo massimo in funzionamento permanente ivello sonoro Viti Capacità terminali min max 230V 50Hz / 240V 60Hz V; V 1,5xUn sec. 0,85xUn sec. Potenza nominale PTC o a prova di guasto C 4kV IP20 Intermittente - - a taglio e PH1 1x0,5mm 2 1x4mm 2 o 2x2,5mm 2 230V 50Hz / 240V 60Hz V 1,3xUn sec. 0,95xUn sec. Potenza nominale PTC o a prova di guasto C 4kV IP20 Continuativo - - a taglio e PH1 1x0,5mm 2 1x4mm 2 o 2x2,5mm 2 230VAC-12VAC 4, C IP20 Continuativo 12 ore db Pozidriv 1 1x1,5 mm 2 1x10 mm 2 2

5 Serie TR+ - Trasformatori per suonerie Potenza Tens. nominali Tens. nominale umero Protezione Tipo. rif. Q. tà nominale VA secodarie primaria di moduli circuito imb Trasformatori per suonerie Vac 230 Vac 2 PTC TR+ B Vac 230 Vac 2 a prova di guasto TR+B Vac 230 Vac 2 a prova di guasto TR+B VA / 3,5VA / 5VA 12V 2 1 4V 8V 3 3VA / 6,5VA / 10VA 7 230V-50Hz 9 Trasformatori Vac 230 Vac 2 a prova di guasto TR+B per suonerie Vac 230 Vac 2 a prova di guasto TR+B Vac 230 Vac 3 a prova di guasto TR+B VA / 8VA / 15VA 24V V 12V V-50Hz 9 4VA / 8VA / 15VA Serie TS+ - Trasformatori di sicurezza Serie T+ BE+ BU+ Potenza Tens. nominali Tens. nominale umero Protezione Tipo. rif. Q. tà nominale VA secodarie primaria di moduli circuito imb Trasformatori di sicurezza Vac 230 Vac 2 a prova di guasto TR+S Vac 230 Vac 3 a prova di guasto TR+S Vac 230 Vac 3 PTC TR+S Vac 230 Vac 6 PTC TR+S ,5VA / 12,5VA / 20VA / 31,5VA 7,5VA / 12,5VA / 20VA / 31,5VA 24V 1 12V 2 12V V-50Hz 9 Coperchi copriterminali per serie TR+/TS+ Compatibili umero Tipo. rif. Q. tà Coperchi con di moduli imb copriterminali TR+S25 TR+S40 TR+B TR&KT+C3MOD TR+S TR&KT+C6MOD Serie BE+/BU+ - Suonerie e ronzatori Consumo Tensione db umero Uso Tipo. rif. Q. tà VA nominale di moduli continuativo imb Suonerie 4,5 230 Vac h BE ,5 12 Vac h BE Ronzatori 4,5 230 Vac h BU ,5 12 Vac h BU

6 Comando, controllo, segnalazione, misura Funzione Misura e visualizzazione dei consumi di energia e comunicazione con sistemi di gestione dell'edificio. Approvazioni Contatori di energia digitali Serie MT+D kwh Applicazioni Misura dei consumi di energia elettrica (kwh). Possibilità di integrazione con altri sistemi. Caratteristiche Un contatore elettrico o contatore di energia è un dispositivo che misura la quantità di energia elettrica consumata da un'utenza o da un dispositivo alimentato elettricamente. I contatori di elettricità sono calibrati su unità di fatturazione, tipicamente chilowattora (kwh). I contatori elettronici mostrano l'energia utilizzata su display CD e possono trasmettere le letture tramite uscita ad impulsi, o Modbus RS485 o Ethernet, costituendo così sistemi complessi. Per costruire questi sistemi alcuni dispositivi sono offerti come accessori, come il convertitore RS232/485, il convertitore RS485/Ethernet o il concentratore di impulsi. Il concentratore può ricevere impulsi anche da altri tipi di contatori come gas o acqua, al fine di integrare in un unico sistema tutti i tipi di consumi in abitazioni, edifici commerciali o industriali. Prestazioni MT+D KWh orme E/IEC , E/IEC , E/IEC D1i32 D1i63 D3i63 D3i x/5 Display Tipologia CD 7 cifre CD 6 cifre CD 8 cifre CD 8 cifre Massima visualizzazione 99999,99kWh 99999,99kWh 99999,99kWh vedere datasheet Energia Risoluzione 10Wh 100Wh 10Wh vedere datasheet ED a impulsi 1imp/Wh 1imp/Wh 1imp/Wh 1Imp/0,1Wh Misura totale non azzerabile non azzerabile non azzerabile non azzerabile Misura parziale /A azzerabile azzerabile azzerabile Precisione (IEC/E ) Classe 1 Classe 1 Classe 1 Classe 1 Input Rete monofase monofase trifase, 3-4 fili monofase, trifase, 3-4 fili Tensione nominale 230V AC V AC V AC V monofase & trifase Tensione di funzionamento V AC V AC V AC V monofase & V trifase Frequenza nominale 50-60Hz 50-60Hz 50-60Hz 50-60Hz Frequenza di funzionamento 47 63Hz 47 63Hz 47 63Hz 47 63Hz Corrente Ib 5A 5A 10A x/5a Corrente massima 32A 63A 63A 6A Corrente minima 20mA 20mA 40mA 20mA Uscita a impulsi Valore impulso 1 imp/wh 1, 10, 100, 1000Wh 1, 10, 100, 1000Wh 10, 100Wh; 1,10, 100, 1000kWh Tipo Classe A relè elettronico relè elettronico relè elettronico Tensione Uimp 12 27V DC 110V DC/AC 110V DC/AC 110V DC/AC Corrente 10 27mA 50mA 50mA 50mA Durata impulso 70ms 50,100,150,200,300,400,500ms 50,100,150,200,300,400,500ms 50,100,150,200,300,400,500ms Uscita RS485 O MT+D M MT+D M MT+D3485 x/5 4M Connessioni Cavo rigido 1/10mm 2 1/16mm 2 1/16mm 2 1/4mm 2 Cavo flessibile 1/7mm 2 1/10mm 2 1/10mm 2 0,05/2,5mm 2 Coppia di serraggio 1,1mm 2 1,4mm 2 1,4mm 2 0,8mm 2 Moduli DI Condizioni ambientali Temp. di funzionamento -5ºC..55ºC -5ºC..55ºC -5ºC..55ºC -5ºC..55ºC Approvazioni addizionali Conformità Direttiva MID MT+D1i32 1M MID MT+D M MID MT+D M MID MT+D3i x/5 4M MID MT+D1i 63 2M MID MT+D3i 63 4M MID MT+D3485 x/54m MID 4

7 Serie MT+D - Contatori di energia digitali Q. tà Portata Precisione umero Uscite Altre Tipo. rif. imb. di moduli misure Contatore <32A Classe 1 1 Impulsi - MT+D1i 32 1M Monofase <63A Classe 1 2 Impulsi In, Vn, Wt, Hz, PF, HM MT+D1i 63 2M <63A Classe 1 2 RS485 In, Vn, Wt, Hz, PF, HM MT+D M IPUT in out IPUT SO IPUT in out RS 485 Rx / Tx GD OAD OAD OAD Per versione x/5 vedi datasheet Contatore <63A Classe 1 4 Impulsi kwh parziali, doppia tariffa, MT+D3i 63 4M Trifase VAr, U, I, W, Hz, FP, HM <63A Classe 1 4 RS485 kwh parziali, doppia tariffa, MT+D M VAr, U, I, W, Hz, FP, HM x/5a Classe 1 4 Impulsi kwh parziali, doppia tariffa, MT+D3i x/5 4M VAr, U, I, W, Hz, FP x/5a Classe 1 4 RS485 kwh parziali, doppia tariffa, MT+D3485 x/5 4M VAr, U, I, W, Hz, FP IPUT RS 485 DT/PE Rx / Tx GD A B A B C D OAD IPUT RS 485 DT/PE Rx / Tx GD A B A B C D Serie MT+D kwh. Conformità Direttiva MID OAD Serie MT+D kwh Portata Precisione umero Uscite Altre misure Tipo. rif. Q. tà di moduli (non MID) imb. Contatore <32A Classe B 1 Impulsi - MT+D1i 32 1M MID Monofase <63A Classe B 2 Impulsi In, Vn, Wt, Hz, PF, HM MT+D1i 63 2M MID MID <63A Classe B 2 RS485 In, Vn, Wt, Hz, PF, HM MT+D M MID IPUT in out IPUT in out RS 485 Rx / Tx GD OAD OAD Contatore trifase MID <63A Classe B 4 Impulsi kwh parziali, doppia tariffa, MT+D3i 63 4M MID VAr, U, I, W, Hz, FP, HM <63A Classe B 4 RS485 kwh parziali, doppia tariffa, MT+D MMID VAr, U, I, W, Hz, FP, HM x/5a Classe B 4 Impulsi kwh parziali, doppia tariffa, MT+D3i x/5 4M MID VAr, U, I, W, Hz, FP x/5a Classe B 4 RS485 kwh parziali, doppia tariffa, MT+D3485 x/54mmid VAr, U, I, W, Hz, FP Per versione x/5 vedi datasheet IPUT OAD IPUT RS Tx - Rx / GD OAD Accessori Serie MT+D - Contatori di energia digitali umero di moduli Descrizione Tipo. rif. Q. tà imb. 4 Concentratore di impulsi a 3 configurazioni: MT+ImpCon Passiva: 12 ingressi a contatto - Attiva: 6 ingressi a contatto + 6 ingressi attivi - S0 (GME EE) multitariffa E Convertitore RS485/Ethernet MT+RS485/Ethernet Convertitore RS485/RS232 MT+RSC TOP Serie MT+D - Esempi di sistemi Monofase Trifase H2O gas kca H2O gas kca 63A RS485 Modbus impulsi impulsi 63A 63A RS485 Modbus impulsi impulsi impulsi 63A impulsi Ethernet 32A X/5A Ethernet X/5A 5

8 Comando, controllo, segnalazione, misura Funzione Misura, visualizzazione e registrazione di tensione, corrente, frequenza, ore di funzionamento, potenza, energia, fattore di potenza, ecc. Approvazioni Strumenti di misura digitali Serie MT+D Applicazioni Misurazione di tutti i valori elettrici in corrente alternata: misurazione semplice, ad esempio di tensione, corrente e frequenza; misurazione piu complessa, ad esempio di potenza ed energia; misurazione completa con gli analizzatori di rete. Per evitare tempi di inattività causati da situazioni anomale (ad es. tensione di alimentazione troppo alta, potenza assorbita troppo alta, ecc.), che determinano il malfunzionamento e il guasto dei macchinari, la misurazione e il monitoraggio dei valori elettrici come tensione, corrente, potenza, energia, ecc., sono fattori essenziali e costituiscono una valutazione indispensabile per la manutenzione preventiva. Caratteristiche Sono disponibili strumenti di misura CA con tecnologia di lettura digitale. I dispositivi semplici (per un'unica misurazione, ad esempio tensione, corrente, frequenza) sono di tipo monofase, mentre i dispositivi complessi (per più misurazioni, ad es. potenza, energia, analizzatore di rete) sono disponibili anche in versione trifase. e correnti elevate possono essere misurate mediante l'uso intermedio di un trasformatore di corrente. Tutti i dispositivi sono estremamente precisi e hanno un consumo molto ridotto. Gli analizzatori di rete sono dispositivi di misurazione RMS. E' inoltre possibile il monitoraggio e la memorizzazione dei parametri elettrici su PC tramite moduli RS485, RS232 ed Ethernet. Prestazioni MT+D orme E , BS E V-A-F DV500 DA5 F Relè di priorità PRI BASIC Relè pres. seq. fasi AP 3F Multimetro BASIC Analizzatore di rete TOPi Display Tipo 7 ED ED rosso - CD retroilluminato CD retroilluminato Visualizzazione massima x3 vedi datasheet Misure / allarmi Parametri V, A, Hz V,A,kW - V di fase, V concatenata, A energia; potenza attiva, reattiva, - - potenza attiva, apparente; V, I, I neutro, cosfi reattiva, apparente - - corrente di neutro, Hz, cosfi, potenze max, THD, armoniche, contaore, max potenza Hz, contaore 6 Allarmi - gestione carico non sequenza fasi, mancanza - contatti di allarme prioritario fase, asimmetrie Precisione +-1%+1 cifre - ±0,5 (I,V), ±1,5%(W), ±0,2%(Hz) Classe 0,5 (kwh) Classe 1 (VAr) Ingressi Rete monofase monofase trifase, 3 fili monofase, trifase, 3-4 fili monofase, trifase, 3-4 fili Collegamento tensione diretta diretta V diretta 1ph V 3ph V 1ph V 3ph V Collegamento corrente con TA esterno diretta Max 28A - x/5a x/5a Frequenza diretta 50 Hz - 50 Hz - Tolleranza (Hz) Hz 47 63Hz Hz 45 65Hz (fn=50hz) Corrente nominale In 5A - - 5A x/5a Tensione nominale Un 500V V (phase-phase) 230/400Vac 230/400Vac Frequenza nominale Hz (selezionabile) 50 Hz Hz Uscita impulsiva Valore impulso impulsi/10,100wh; 1,10,100 kwh,1, 10 MWh Tipo relè elettronico Tensione Uimp Vdc/ac Corrente mA Durata impulso ,100,150,200,300,400,500ms Uscita RS MT+D TOPiRS485 4M Connessioni Cavo rigido 1/10mm 2-4/35mm 2 1/4mm 2 1/4mm 2 Cavo flessibile 1/7mm 2-10/25mm 2 1/2,5mm 2 0,05/2,5mm 2 Coppia di serraggio 1,1mm ,6m umero di moduli DI Condizioni di esercizio Temp. di funzionamento -5ºC..55ºC -5ºC..55ºC -5ºC..55ºC -5ºC..55ºC -5ºC..55ºC * Per il dettaglio completo delle prestazioni consultare il datasheet di ogni prodotto.

9 Serie MT+D - Strumenti di misura digitali Q. tà Portata Precisione umero Uscite Altre Tipo. rif. imb. di moduli misure Voltmetro x/5a ±1%+1 cifre 4 - V, A, Hz MT+D DV500 DA5 F 4M Amperometro Frequenzimetro IPUT comm A V Alimentazione B.: può misurare una sola grandezza tra V, A, Hz. Relè di priorità diretta 28A - 2 Ronzatore V, A, kw MT+D PRI BASIC 2M Alimentazione IPUT Alimentazione IPUT D R D R s = allarme esterno OAD S OAD X OAD Y X= carichi prioritari Y= carico non prioritario Relè presenza e V - 2 Allarme - MT+ AP 3F 2M sequenza fasi (fase-fase) 50-60Hz (selezionabile) IPUT AARME Serie MT+D Hz 3 60Hz Multimetro x/5a ±0,5 (I,V), 4 - V di linea e di fase, I, Pot. MT+D BASIC 4M /400V -1,5%(W), att./reatt./app., I neutro, -0,2%(Hz) freq.,cosfi, contaore, pot. max monofase, trifase 3-4 fili. vedi datasheet per collegamenti. Analizzatore x/5a Classe 0,5 4 Impulsi vedi datasheet MT+D TOPi 4M di rete (kwh) x/5a Classe 0,5 4 Impulsi vedi datasheet MT+D TOPiRS485 4M (kwh) +RS485 kwh 4 tarifs kwhr 4 tarifs MODBUS monofase, trifase 3-4 fili. vedi datasheet per collegamenti. 7

10 Comando, controllo, segnalazione, misura Funzione Misura e visualizzazione analogica di parametri quali tensione, corrente, frequenza e ore di funzionamento. Approvazioni Strumenti di misura analogici Serie MT+A Applicazioni Misura di tensione, corrente, frequenza e ore di funzionamento con visulizzazione analogica della misura. Caratteristiche Sono disponibili strumenti di misura CA con tecnologia di lettura analogica. I dispositivi semplici (per un'unica misurazione, ad esempio tensione, corrente, frequenza) sono di tipo monofase. e correnti elevate possono essere misurate mediante l'uso intermedio di un trasformatore di corrente (per l'amperometro analogico con quadrante a scala intercambiabile). Tutti i dispositivi sono estremamente precisi e hanno un consumo molto ridotto. Con selettori appropriati e possibile utilizzare un voltmetro o un amperometro monofase in un sistema trifase. orme E , BS E Prestazioni MT+A Amperometro Voltmetro Frequenzimetro Contaore Commutatore MT+AA MT+AV MT+F MT+AH MT+S Selezione scala intercambiabile - - Contaore 7 cifre I1-I2-I3 V12-V23-V31-V1n-V2n-V3n Consumo nominale < 1,1VA < 3,5VA(500V) 4VA < 8mA - < 3VA (300V) Temperatura di funzionamento ºC ºC ºC ºC - Classe di precisione 1,5 1,5 1 0,02% - Tipo AC monofase AC monofase AC monofase 230V-110V-24V - Connessione diretto o TA/5 300V-500V Misura vero valore efficace vero valore efficace Sovraccarico continuativo 1,2xIn 1,2xIn Sovraccarico istantaneo max 10xIn / 5 secondi 10xIn / 5 secondi Frequenza nominale 50Hz 50Hz 50-60Hz 50Hz - Frequenza di funzionamento Hz Hz Hz - - 8

11 Serie MT+A - Strumenti di misura analogici Portata Precisione o. fasi umero di moduli Tipo. rif. Q. tà imb. Amperometri - 1,5 1 4 MT+AA 4M A 1,5 1 4 MT+AA5 4M A 1,5 1 4 MT+AA10 4M A 1,5 1 4 MT+AA15 4M A 1,5 1 4 MT+AA20 4M A 1,5 1 4 MT+AA25 4M A 1,5 1 4 MT+AA30 4M Portata Da associare a Tipo. rif. Q. tà imb. Quadranti con scala intercambiabile 40/ MT+SP per amperometri 50/ MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP / MT+SP Serie MT+A Portata Precisione o. fasi umero di moduli Tipo. rif. Q. tà imb. Voltmetri 300V 1,5 1 4 MT+AV300 4M V 1,5 1 4 MT+AV500 4M Portata Precisione o. fasi umero di moduli Tipo. rif. Q. tà imb. Frequenzimetro 45 65Hz 1,5 1 4 MT+AF 4M Portata Precisione o. fasi umero di moduli Tipo. rif. Q. tà imb. Contaore 110V/50Hz 0,02% 1 2 MT+AH110 2M V/50Hz 0,02% 1 2 MT+AH230 2M V/50Hz 0,02% 1 2 MT+AH24 2M umero di moduli Tipo. rif. Q. tà imb. Commutatore Amperometrico 3 MT+S4 3M Voltmetrico 3 MT+S7 3M

12 Comando, controllo, segnalazione, misura Funzione I trasformatori di corrente forniscono una corrente ridotta proporzionale all'intensità nel circuito che può essere misurata dallo strumento. Inoltre il trasformatore di corrente isola lo strumento dalla rete Approvazioni Trasformatori di corrente Serie MT+CT Applicazioni Trasformatori di corrente per strumenti di misura. Caratteristiche I trasformatori amperometrici (TA) sono ampiamente utilizzati per la misurazione della corrente. Questa nuova gamma di TA copre ogni applicazione in corrente alternata da 40A a 4000A. Il TA è tipicamente descritto dal rapporto tra primario e secondario. Il circuito primario non viene influenzato dall'inserimento del TA. a corrente nominale secondaria è comunemente standardizzata a 5A. Ad esempio, in un TA 4000/5 l'avvolgimento secondario fornisce una corrente di uscita di 5 ampere quando la corrente di avvolgimento primario è di 4000A. a precisione di un TA è legata a molti fattori tra cui: consumo, classe di consumo / saturazione, carico, configurazione. Per lo standard IEC, le classi di precisione per vari tipi di misura sono riportati nella norma IEC , classi 0,5, 1 e 3. a classe è una misura approssimativa della precisione del TA. 'errore di rapporto (tra corrente primaria e secondaria) di un TA in classe 1 è 1% alla corrente nominale; il rapporto di errore per un TA di classe 0,5 è 0,5% o meno. orme E Prestazioni MT+V CT40-CT80 CT100-CT400 CT500-CT600 CT800-CT1000 CT1200-CT2000 CT2500-CT4000 Corrente nominale primaria Ipn Frequenza nominale 50Hz 50Hz 50Hz 50Hz 50Hz 50Hz Frequenza operativa 47 63Hz 47 63Hz 47 63Hz 47 63Hz 47 63Hz 47 63Hz Corrente termica continuativa secondo E Corrente termica nominale di breve durata Ith < 60In < 60In < 60In < 60In < 60In < 60In Corrente dinamica nominale Idyn 2,5Ith 2,5Ith 2,5Ith 2,5Ith 2,5Ith 2,5Ith Fattore di sicurezza dello strumento (FS) Corrente secondaria nominale Isn Consumo nominale 1 2,5VA (vedi tab.) VA (vedi tab.) 10 15VA (vedi tab.) 8 12VA (vedi tab.) 15 25VA (vedi tab.) 20 50VA (vedi tab.) Classe di precisione 1 3 (vedi tab.) 0,5-1 (vedi tab.) 0,5-1 (vedi tab.) 0,5-1 (vedi tab.) 0,5-1 (vedi tab.) 0,5-1 (vedi tab.) Potenza dissipata max 3W 7W 9W 10.5W 20W 23W Temperatura max del cavo o sbarra 125ºC 125ºC 125ºC 125ºC 125ºC 125ºC ivello di isolamento nominale 3kV r.m.s. 50Hz/1min 3kV r.m.s. 50Hz/1min 3kV r.m.s. 50Hz/1min 3kV r.m.s. 50Hz/1min 3kV r.m.s. 50Hz/1min 3kV r.m.s. 50Hz/1min Classe di isolamento (E ) B B B B B B Temperatura di esercizio ºC ºC ºC ºC ºC ºC Temperatura di stoccaggio C C C C C C Collegamenti Avvolgimento primario cavo passante cavo passante/ cavo passante/ cavo passante/ sbarra sbarra sbarra sbarra sbarra Coppia di serraggio max 0,2m 0,2m 0,2m 0,2m 0,2m 0,2m Avvolgimento secondario morsetti a vite, max 2x2,5mm 2 morsetti a vite, max 4 morsetti a vite, 4 morsetti a vite, 6mm 2 max 6mm faston max 6mm faston (4,8x0,8mm) (4,8x0,8mm) fissaggio a bulloni fissaggio a bulloni 10

13 Serie MT+CT - Trasformatori di corrente VA C. 0.5 VA C. 1 Corrente Corrente Dimensioni Tipo. rif. Q. tà secondaria primaria (mm) imb x44x30 MT+CT ,25 1, x44x30 MT+CT , x44x30 MT+CT ,5 2, x44x30 MT+CT , x56x43 MT+CT x56x43 MT+CT x56x43 MT+CT x56x43 MT+CT x56x43 MT+CT x56x43 MT+CT x70x45 MT+CT x70x45 MT+CT Serie MT+CT x70x45 MT+CT x70x45 MT+CT x90x40 MT+CT x90x40 MT+CT x90x40 MT+CT x99x58 MT+CT x125x40 MT+CT x125x40 MT+CT

14 Relè differenziale a toroide separato Serie GRDT+TOP / TOR Applicazioni Protezione delle persone Funzione Caratteristiche Il relè differenziale GRDT+TOP è regolabile in corrente differenziale e in tempo di intervento. a corrente differenziale nominale è regolabile in 19 passi da 0,03 a 30A, il tempo di intervento in 7 regolazioni da istantaneo a 5 secondi. Il Relè GRDT+TOP funziona in connessione ai toroidi serie TOR. orme E Protezione contro i contatti indiretti e aggiuntiva contro i contatti diretti (solo 30mA). Marking Prestazioni GRDT+TOP GRDT+TOP TOR Input Connessioni reti in BT, con toroidi TOR - Classe differenziale tipo A - Frequenza nominale 50 Hz - Frequenza operativa Hz - Configurazione Corrente differenziale nominale selettore a 7 posizioni, moltiplic. x1, x10, x100 - Corrente differenziale di non intervento 0,5 x Idn - Regolazione tempo di intervento selettore a 7 posizioni - Tempo di intervento 0; 0,15; 0,25; 0,5; 1; 2,5; 5 secondi - Segnalazioni Alimentazione ED verde - Allarme ED rosso "trip" + contatto - Errore di collegamento con toroide ED rosso "trip" lampaggia + contatto - Verifica Test manuale verifica corretto funzionamento del relè - ocale pulsante frontale - Remoto tramite ingresso esterno - Test continuativo verifica integrità e correttezza cablaggio toroide - Terminali Stato di sgancio (trip) ED rosso "trip" + contatto - Reset manuale o automatico (selezionabile) - Manuale locale Pulsante frontale - Manuale remoto Ingresso esterno - Automatico 3 tentativi di reset (1 ogni 60s) - Blocco reset per corrente differenziale >50% Idn - Uscite Relè 1 relè SPDT - Alimentazione 5A 250V AC - Alimentazione Tensione nominale 230V AC - frequenza nominale 50 Hz - frequenza operativa 47-63Hz - cosumo nominale <2,5W - Ambiente Temperatura di esercizio -5 50ºC - umero di moduli DI 2 - * Per il dettaglio completo delle prestazioni consultare il datasheet di ogni prodotto. 12

15 Serie GRDT+TOP - Relè differenziale a toroide separato Idn Tempo Moduli Tipo. rif. Q. tà intervento imb. Relè differenziale 30mA..30A 0-5 secondi 2 GRDT+TOP Serie TOR - Relè differenziale a toroide separato Diametro Tipo. rif. Q. tà imb. Trasformatori 28 mm TOR toroidali chiusi 35 mm TOR mm TOR mm TOR Per un corretto funzionamento del relè utilizzare esclusivamente i toroidi TOR qui riportati. Schema elettrico Serie GRDT+TOP / TOR Sgancio RESET TEST Collegamento toroide Alimentazione (-) (+) B A Dimensioni TOR+28 TOR+35, TOR+60, TOR+110 A B C D E

16 Indice per numero di riferimento Indice per codice prodotto umero di riferimento. rif. Tipo Pag MT+D1i 32 1M MT+D1i 32 1M MID MT+D1i 63 2M MT+D1i 63 2M MID MT+D M MT+D M MID MT+D3i 63 4M MT+D3i 63 4M MID MT+D M MT+D MMID MT+D3i x/5 4M MT+D3i x/5 4M MID MT+D3485 x/5 4M MT+D3485 x/54mmid MT+ImpCon MT+AA 4M MT+AA5 4M MT+AA10 4M MT+AA15 4M MT+AA20 4M MT+AA25 4M MT+AA30 4M MT+AV300 4M MT+AV500 4M MT+AF 4M MT+AH110 2M MT+AH230 2M MT+AH24 2M MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP TOR TOR TOR MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+S4 3M MT+S7 3M MT+D DV500 DA5 F 4M MT+RS485/Ethernet MT+RSC TOP MT+D TOPi 4M MT+D TOPiRS485 4M MT+D BASIC 4M GRDT+TOP MT+D PRI BASIC 2M MT+ AP 3F 2M TR+B TR+B TR+B TR+B TR+B TR+B TR+S TR+S TR+S40 3. rif. Tipo Pag TR+S TOR TR&KT+C3MOD TR&KT+C6MOD BE BU BE BU MT+CT MT+CT MT+CT Tipo. rif. Pag. B... BE BE BU BU G... GRDT+TOP M... MT+ AP 3F 2M MT+AA 4M MT+AA10 4M MT+AA15 4M MT+AA20 4M MT+AA25 4M MT+AA30 4M MT+AA5 4M MT+AF 4M MT+AH110 2M MT+AH230 2M MT+AH24 2M MT+AV300 4M MT+AV500 4M MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+CT MT+D BASIC 4M MT+D DV500 DA5 F 4M MT+D PRI BASIC 2M MT+D TOPi 4M MT+D TOPiRS485 4M MT+D M MT+D M MID MT+D1i 32 1M MT+D1i 32 1M MID MT+D1i 63 2M MT+D1i 63 2M MID MT+D M MT+D MMID MT+D3485 x/5 4M MT+D3485 x/54mmid MT+D3i 63 4M MT+D3i 63 4M MID MT+D3i x/5 4M MT+D3i x/5 4M MID MT+ImpCon MT+RS485/Ethernet MT+RSC TOP MT+S4 3M MT+S7 3M MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP MT+SP T... TOR TOR Tipo. rif. Pag. TOR TOR TR&KT+C3MOD TR&KT+C6MOD TR+ B TR+B TR+B TR+B TR+B TR+B TR+S TR+S TR+S TR+S a politica di GE Energy è improntata al miglioramento continuo. Il design o i particolari strutturali sono sogetti a modifiche senza obbligo di preavviso. Settembre 2014 GE Industrial Solutions 14

17 ote 15

18 ote 16

19 ote 17

20 GE Industrial Solutions GE è un leader di mercato in Europa per la produzione e la vendita di prodotti per bassatensione che include prodotti di installazione civili e residenziali, componenti industriali per la distribuzione elettrica, prodotti per il controllo, cassette e quadri. I clienti sono gli utilizzatori,i distributori, gli installatori ed i quadristi di ogni parte del mondo. GE Industrial Solutions Centro Direzionale Colleoni Via Paracelso 16 Palazzo Andromeda B1 I Agrate Brianza (MB) Servizio Clienti T F E ge.com/it/industrialsolutions Ref. i/3332/i/i 0.1 Ed. 09/14 Copyright GE Industrial Solutions 2014

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Catalogo 2013 Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Contatori di energia EQ Meters Raggiungere l equilibrio perfetto I consumi di energia sono in aumento a livello

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO

PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO I354 I 0712 31100174 PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO ATTENZIONE!! Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo e l installazione. Questi apparecchi devono essere installati

Dettagli

SMART Più MANUALE UTENTE

SMART Più MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE 01/2003 INDICE 1. INTRODUZIONE... 1 2. ARCHITETTURA DELLO STRUMENTO... 3 2.1 Linea seriale RS485. Rete fino a 31 analizzatori... 4 2.2 Linea seriale RS485. Rete con più di 31 analizzatori...

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche

Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Portafusibili e fusibili gpv Quadri di campo Scaricatore in DC Sezionatore in DC SPI Scaricatore

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Le misure di energia elettrica

Le misure di energia elettrica Le misure di energia elettrica Ing. Marco Laracca Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Misure di energia elettrica La misura

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

La corrente elettrica

La corrente elettrica La corrente elettrica La corrente elettrica è un movimento di cariche elettriche che hanno tutte lo stesso segno e si muovono nello stesso verso. Si ha corrente quando: 1. Ci sono cariche elettriche; 2.

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

IMPIANTI ELETTTRICI parte II

IMPIANTI ELETTTRICI parte II IMPIANTI ELETTTRICI parte II di Delucca Ing. Diego PROTEZIONE DI UN IMPIANTO DAI SOVRACCARICHI E DAI CORTO CIRCUITI Una corrente I che passa in un cavo di sezione S, di portata IZ è chiamata di sovracorrente

Dettagli

Sepam Serie 10: note per la regolazione da tastierino frontale secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 10: note per la regolazione da tastierino frontale secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 10: note per la regolazione da tastierino frontale secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale secondo norma CEI 0-16 Schneider Electric - 25/02/2009

Dettagli

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Altivar Process EAV64310 05/2014 Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Manuale di installazione 05/2014 EAV64310.01 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

Un contatore di energia elettrica attiva è un dispositivo che misura l'energia elettrica attiva consumata in un circuito

Un contatore di energia elettrica attiva è un dispositivo che misura l'energia elettrica attiva consumata in un circuito Allegati Specifici - Allegato MI-003 CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA ATTIVA Ai contatori energia elettrica attiva destinati ad uso residenziale, commerciale, e industriale leggero si applicano i requisiti

Dettagli

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Ing. Andrea Zanobini Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni

Dettagli

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC SPECIFICHE TECNICHE Il Manager BM-MA è un apparato multifunzione antifurto sia per pannelli fotovoltaici che cassette di parallelo,

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT Le Armoniche INTRODUZIONE Data una grandezza sinusoidale (fondamentale) si definisce armonica una grandezza sinusoidale di frequenza multipla. L ordine dell armonica è il rapporto tra la sua frequenza

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico CATALOGO 2010 MAS Nuovi quadri ad uso medico INDICE NUOVI QUADRI PER LOCALI AD USO MEDICO 2 TUTTI I VANTAGGI DELLA GAMMA MAS 4 NUOVI SORVEGLIATORI E PANNELLI RIPETITORI 6 CATALOGO 8 INFORMAZIONI TECNICHE

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

ESERCIZI DI ELETTROTECNICA

ESERCIZI DI ELETTROTECNICA 1 esercizi in corrente continua completamente svolti ESERCIZI DI ELETTROTECNICA IN CORRENTE CONTINUA ( completamente svolti ) a cura del Prof. Michele ZIMOTTI 1 2 esercizi in corrente continua completamente

Dettagli

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI Appunti a cura dell Ing. Emanuela Pazzola Tutore del corso di Elettrotecnica per meccanici, chimici e biomedici A.A. 2005/2006 Facoltà d Ingegneria dell Università

Dettagli

1. Determinazione del valore di una resistenza mediante misura voltamperometrica

1. Determinazione del valore di una resistenza mediante misura voltamperometrica 1. Determinazione del valore di una resistenza mediante misura voltamperometrica in corrente continua Si hanno a disposizione : 1 alimentatore di potenza in corrente continua PS 2 multimetri digitali 1

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA RTC REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE IN BASSA TENSIONE DELL AZIENDA PUBBLISERVIZI BRUNICO INDICE 1. Scopo 3 2. Campo di applicazione

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin Merlin Gerin Figurato Amperometri e voltmetri digitali 182 Centrali di misura Power Meter 182 Centrali di misura Circuit Monitor 182 Micro Power Server 183 Gateway Ethernet EGX 183 Software SMS 183 Software

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici Fatti per il sole, minacciati dalle scariche atmosferiche L importanza

Dettagli

La corrente elettrica La resistenza elettrica La seconda legge di Ohm Resistività e temperatura L effetto termico della corrente

La corrente elettrica La resistenza elettrica La seconda legge di Ohm Resistività e temperatura L effetto termico della corrente Unità G16 - La corrente elettrica continua La corrente elettrica La resistenza elettrica La seconda legge di Ohm Resistività e temperatura L effetto termico della corrente 1 Lezione 1 - La corrente elettrica

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni Produzione della corrente alternata La generazione di corrente alternata viene ottenuta con macchine elettriche dette alternatori. Per piccole potenze si usano i gruppi elettrogeni. Nelle centrali elettriche

Dettagli

Emax-Tmax. Istruzioni di esercizio degli sganciatori di protezione per interruttori automatici T7-T8-X1 di bassa tensione. Istruzioni di esercizio

Emax-Tmax. Istruzioni di esercizio degli sganciatori di protezione per interruttori automatici T7-T8-X1 di bassa tensione. Istruzioni di esercizio Istruzioni di esercizio Istruzioni di esercizio degli sganciatori di protezione per interruttori automatici T7-T8-X1 di bassa tensione Dis. App. Uff. Resp. Uff. Utilizz. Titolo Istruzioni di esercizio

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi SE/S 3.16.1 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi SE/S 3.16.1 Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi SE/S 3.16.1 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto... 3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Manuale di riferimento. Protezione delle reti elettricheistribution éle Sepam series 10

Manuale di riferimento. Protezione delle reti elettricheistribution éle Sepam series 10 Manuale di riferimento Protezione delle reti elettricheistribution éle Sepam series 10 Indice Informazioni di sicurezza.............................................7 Informazioni su......................................................9

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

DK 5940 Aprile 2007 Ed. 2.2-1/47

DK 5940 Aprile 2007 Ed. 2.2-1/47 Ed. 2.2-1/47 INDICE Pagina 1 SCOPO DELLE PRESCRIZIONI 2 2 CAMPO DI APPLICAZIONE 2 3 NORME E PRESCRIZIONI RICHIAMATE NEL TESTO 2 4 DEFINIZIONI 3 5 CRITERI GENERALI 4 5.1 CRITERI GENERALI DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

Cabine MT/BT: teoria ed esempi di calcolo di cortocircuito

Cabine MT/BT: teoria ed esempi di calcolo di cortocircuito 2 Febbraio 28 Quaderni di Applicazione ecnica 1SDC7101G0902 Cabine M/B: teoria ed esempi di calcolo di cortocircuito Cabine M/B: teoria ed esempi di calcolo di cortocircuito Indice 1 Generalità sulle cabine

Dettagli

THE WORLD OF DC/DC-CONVERTERS. SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti?

THE WORLD OF DC/DC-CONVERTERS. SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti? SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti? Un convertitore DC / DC è utilizzato, generalmente, quando la tensione di alimentazione disponibile non è compatibile

Dettagli

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO LA PROTEZIONE DELLE CONDUTTURE CONTRO LE SOVRACORRENTI DEFINIZIONI NORMA CEI 64-8/2 TIPOLOGIE DI SOVRACORRENTI + ESEMPI SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE.

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE. Compatibilità totale con ogni apparato. Si usa con pulsanti normalmente chiusi. ella linea dei pulsanti c'è il 24Vcc. Insensibile alle interruzioni di rete. Insensibile agli sbalzi di tensione. Realizzazione

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra Classificazione dei sistemi in categorie secondo la loro tensione nominale In relazione alla loro tensione nominale i sistemi

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

ELCART MANUALE DI ISTRUZIONI MULTIMETRO DIGITALE 9/8220 NI-4100

ELCART MANUALE DI ISTRUZIONI MULTIMETRO DIGITALE 9/8220 NI-4100 ART. 9/8220 PAGINA 1 DI 10 MANUALE DI ISTRUZIONI MULTIMETRO DIGITALE 9/8220 NI-4100 INDICE 1. ISTRUZIONI GENERALI 1.1 Precauzioni di sicurezza 1.1.1 Fasi preliminari 1.1.2 Utilizzo 1.1.3 Simboli 1.1.4

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

Catalogo tecnico - Edizione 03.2013 - Preliminare. SACE Emax 2 Nuovi interruttori automatici aperti di bassa tensione

Catalogo tecnico - Edizione 03.2013 - Preliminare. SACE Emax 2 Nuovi interruttori automatici aperti di bassa tensione Catalogo tecnico - Edizione 0.0 - Preliminare SACE Emax Nuovi interruttori automatici aperti di bassa tensione Sommario Caratteristiche principali Le gamme Unità di protezione Dispositivi e sistemi di

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

- Relazione Impianto fotovoltaico e Schemi di calcolo elettrico e termico quadri elettrici

- Relazione Impianto fotovoltaico e Schemi di calcolo elettrico e termico quadri elettrici - Relazione Impianto fotovoltaico e Schemi di calcolo elettrico e termico quadri elettrici INDICE RELAZIONE TECNICA.... PREMESSA.... Oggetto e valenza dell iniziativa.... DATI DI PROGETTO... 4. Dati di

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

GV3000/SE Inverter per la regolazione di frequenza in modi Volt / Hertz o vettoriale SW-Versione 6.0

GV3000/SE Inverter per la regolazione di frequenza in modi Volt / Hertz o vettoriale SW-Versione 6.0 GV3000/SE Inverter per la regolazione di frequenza in modi Volt / Hertz o vettoriale SW-Versione 6.0 Istruzioni di servizio C U R L No. Referenzia: 899.07.73 No. Firmware: 790.46.00 / 790.51.60 Pubblicazione:

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA

Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA Argomenti principali Concetti fondamentali sull'atomo, conduttori elettrici, campo elettrico, generatore elettrico Concetto di circuito elettrico (generatore-carico)

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori CONNESSIONI IN MORSETTIERA Morsettiere a 6 pioli per motori -monofase -monofase con condensatore di spunto -bifase -trifase a singola velocità -trifase dahlander -trifase bipolari -trifase tripolari forniti

Dettagli

APPUNTI DI MACCHINE ELETTRICHE versione 0.7

APPUNTI DI MACCHINE ELETTRICHE versione 0.7 APPUNTI DI MACCHINE ELETTRICHE versione 0.7 11 settembre 2007 2 Indice 1 ASPETTI GENERALI 7 1.1 Introduzione........................................ 7 1.2 Classificazione delle macchine elettriche........................

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

I motori elettrici più diffusi

I motori elettrici più diffusi I motori elettrici più diffusi Corrente continua Trifase ad induzione Altri Motori: Monofase Rotore avvolto (Collettore) Sincroni AC Servomotori Passo Passo Motore in Corrente Continua Gli avvolgimenti

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte.

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il montante L autostrada che porta al centralino Il montante È la conduttura che collega

Dettagli

LA LEGGE DI OHM La verifica sperimentale della legge di Ohm

LA LEGGE DI OHM La verifica sperimentale della legge di Ohm Laboratorio di.... Scheda n. 2 Livello: Base A.S.... Classe. NOME..... DATA... Prof.... LA LEGGE D OHM La verifica sperimentale della legge di Ohm Conoscenze - Conoscere la legge di Ohm - Conoscere lo

Dettagli

REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE DI UTENTI ATTIVI E PASSIVI ALLE RETI MT DI AEM TORINO DISTRIBUZIONE S.p.A.

REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE DI UTENTI ATTIVI E PASSIVI ALLE RETI MT DI AEM TORINO DISTRIBUZIONE S.p.A. REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE DI UTENTI ATTIVI E PASSIVI ALLE RETI MT DI AEM TORINO DISTRIBUZIONE S.p.A. Pagina 1 di 48 INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 5 2. BASI PRINCIPALI E DEFINIZIONI...

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli