Participants. 1st International Workshop on Regional Critical Infrastrucure Protection Programmes. Name Surname Role Institute or Company

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Participants. 1st International Workshop on Regional Critical Infrastrucure Protection Programmes. Name Surname Role Institute or Company"

Transcript

1 Fabio Bianchi Research fellow Éupolis Lombardia Enrico Cagno Professor Politecnico di Milano Andrea Caregari Responsabile Distribuzione Territoriale Rete Lombardia Enel Distribuzione Marco Carpani.. Gruppo Ferrovie dello Stato Simona Cavallini Head of Research and Innovation area Fondazione FORMIT Claudio Chillemi Capo Unità Organizzativa Ferrovienord S.p.A. Andrea Chittaro Head of Corporate Security Snam Rete Gas Cristiano Cozzi RESPONSABILE OPERATIVO OSPEDALE NIGUARDA Massimiliano De Ambroggi consulente RL ASTIR Bogdan Dorneanu Researcher European Commission - Joint Research Center

2 Mara Fant.... Giovanni Franzone network control manager Enel Distribuzione SpA Stefano Garioni Responsabile Operations Security Area Nord Ovest Enel Spa Georgios Giannopoulo s Scientific Officer Joint Research Centre/European Commission Núria Iglesias Head of the Area for Information and Comunication atalan Fire Service Olaf Jonkeren Researcher JRC/ Institue for the Protection and Security of the Citizen Alessandro Lazari.. ERN-CIP Federico Leone impiegato ATM S.p.A. Roberto Mascaro Responsabile Zona di Breno Enel Distribuzione S.p.A. Carmela Melzi architetto - politiche per lo sviluppo e attuazione per la sicurezza delle IC Lombardy Region

3 Stefano Milanesi Manager Azienda Trasporti Milanesi Spa Glòria Morera Technician of the Research Area Institute of Public Safety of Catalonia Rajko Najzer secretary, Head of Planning Division Ministry of Defence, Republic of Slovenia Claudio Paiocchi Funzionario Azienda Trasporti Milanesi Spa Sandro Pera Valorizzazione della ricerca e dell'innovazione - Referente delle attività sulle tecnologie per il monitoraggio e le emergenze CSP - Innovazione nelle ICT s.c. a r.l. Peter Petrovic participant Ministry of Interior, Slovakia Paolo Giuseppe Ponta Security Infrastructure ENEL S.p.A Alberto Ronzetti Responsabile Servizo Prevenzione e Protezione Ferrovienord Federica Giorgia Rosa intern Regione Lombardia - PC - Eupolis Sergio Schiavi researcher CSP-Regione Piemonte

4 Marta Simoncini Max Weber post doctoral fellow European University Institute Massimo Stroppa Funzionario Prefettura di Monza e Brianza Enzo Maria Tieghi Board Member AIIC Ass. It. Esperti Infrastrutture Critiche Roberto Vaghi Funzionario Azienda Trasporti Milanesi Spa Fabio Valsecchi Funzionario Provincia di Lecco Paola Vigo Tecnico DG Infrastrutture e Mobilità Regione Lombardia Matteo Vischi technical Inspector Autonomous Province of Bolzano - South Tyrol - Civil Protection Department Rolando Žel General Director of the Defence Affairs Directorat Ministry of Defence, Republic of Slovenia Danilo Lupo responsabile impianti Milano RFI SpA Alberto Hansen Croce Rossa

5 Emanuelle Mambelli NEODATA Gerald Kiernan PhD Gabriele Benedetti Direttore Ii tronco Autostrade per l'itallia SpA Maurizio Molari resposnabie CENTRO FUNZIONALE REGIONALE PER IL MONITORAGGIO DEI RISCHI Regione Lombardia Angela Elisa Musolino CENTRO FUNZIONALE REGIONALE PER IL MONITORAGGIO DEI RISCHI Regione Lombardia Fabrizio Delfino Cord. PA RFI SpA

XXVII Corso Viceprefetti Stage

XXVII Corso Viceprefetti Stage XXVII Corso Viceprefetti Stage Governare le complessità: analisi comparativa di realtà pubblica e realtà privata Roma, 11-15 novembre 2013 A cura di Enel University Contesto del progetto Il progetto Stage

Dettagli

Professori italiani presenti all Istituto Universitario Europeo, gennaio 2014

Professori italiani presenti all Istituto Universitario Europeo, gennaio 2014 Professori italiani presenti all Istituto Universitario Europeo, gennaio 2014 Numero di professori italiani full time: 11 su un totale di 56, quindi circa il 20% Numero di professori italiani part time:

Dettagli

Il Governo CdO/CL/Formigoni

Il Governo CdO/CL/Formigoni Il Governo CdO/CL/Formigoni Mappatura del potere A cura di VALERIO FEDERICO IN VERDE: guida area CL-CdO-Formigoni IN GRIGIO: presenza area CL-CdO-Formigoni Assessorato allo Sviluppo Dal 2006 ad oggi Assessore

Dettagli

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI Sezione di Torino complessità, costi, opportunità. Politecnico di Torino: Aula Magna Roberto Napoli Professore Ordinario di Sistemi Elettrici Dipartimento Energia Politecnico

Dettagli

ORGANIZATIONAL DESIGN - COMUNICATO -

ORGANIZATIONAL DESIGN - COMUNICATO - ORGANIZATIONAL DESIGN - COMUNICATO - Si comunica che, con delibera del Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Sparkle del 22 Dicembre 2014, Alessandro Talotta è stato nominato Amministratore Delegato

Dettagli

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011 MoVimento 5 Stelle Torino Causale movimento Entrate 1) Donazioni individuali (BONIFICI, CONTANTI E PAYPAL) 2.844,45 2) Banchetti e riunioni 1.190,15

Dettagli

La fotogallery di Greenfactor

La fotogallery di Greenfactor Udine - 18 giugno 2010 1^ edizione Auditorium della Regione Friuli Venezia Giulia La fotogallery di Greenfactor ore 9.15 Saluti istituzionali - Regione Friuli Venezia Giulia Elio De Anna - Assessore regionale

Dettagli

23.12.2014 ORDINE DI SERVIZIO n. 35/14 SISTEMI INFORMATIVI

23.12.2014 ORDINE DI SERVIZIO n. 35/14 SISTEMI INFORMATIVI SISTEMI INFORMATIVI Con riferimento all Ordine di Servizio n. 26 del 19.11.2014, si provvede a definire l articolazione della funzione SISTEMI INFORMATIVI e ad attribuire e/o confermare le seguenti responsabilità:

Dettagli

Graduatorie d istituto anno accademico 2010-2011. CODI/21 Pianoforte (F310) Verbale del 19.09.11 prot. n. 3962

Graduatorie d istituto anno accademico 2010-2011. CODI/21 Pianoforte (F310) Verbale del 19.09.11 prot. n. 3962 Graduatorie d istituto anno accademico 2010-2011 CODI/21 Pianoforte (F310) Verbale del 19.09.11 prot. n. 3962 La commissione, nominata con decreto del direttore prot. 3560 del 12 settembre 2011, e composta

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY

ORDINE DI SERVIZIO DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY Posteitaliane Direzione Centrale Risorse Umane e Organizzazione Prot. 43/2006 Decorrenza immediata OGGETTO: DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY DIVISIONE BANCOPOSTA DIVISIONE CORRISPONDENZA

Dettagli

ELENCO DELLE CANDIDATURE ACCOLTE

ELENCO DELLE CANDIDATURE ACCOLTE Avviso pubblico per la costituzione di una rete di attori locali interessati a collaborare con il Comune di Milano per promuovere iniziative nell ambito della sharing economy massimizzandone gli impatti

Dettagli

La distribuzione territoriale delle tecnologie sanitarie in Lombardia: best practice a confronto

La distribuzione territoriale delle tecnologie sanitarie in Lombardia: best practice a confronto La distribuzione territoriale delle tecnologie sanitarie in Lombardia: best practice a confronto. Venerdì 28 Novembre 2014 Ore 8.45 13.15 - Auditorium La LIUC Università Cattaneo è nata dalle imprese per

Dettagli

GIOVEDÌ 10 DICEMBRE MATTINA

GIOVEDÌ 10 DICEMBRE MATTINA GIOVEDÌ 10 DICEMBRE MATTINA 08.30 Registrazione dei partecipanti SESSIONE PLENARIA DI APERTURA Chair: Giovanni Sabatini, ABI, Consorzio CBI 09.15 Intervento introduttivo Giovanni Sabatini, Direttore Generale

Dettagli

Special Patronage. Forum ICT Security 2014 - INVITO. 14 Forum ICT Security 2014 8/9/10 Ottobre 2014 - Roma

Special Patronage. Forum ICT Security 2014 - INVITO. 14 Forum ICT Security 2014 8/9/10 Ottobre 2014 - Roma Forum ICT Security 2014 - INVITO Forum ICT Security 2014 - INVITO 14 Forum ICT Security 2014 8/9/10 Ottobre 2014 - Roma Dopo il successo della 13^ edizione che ha visto la partecipazione di oltre 900 visitatori

Dettagli

Settore Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità

Settore Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità Settore Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità Resp. Procedimento: dr.ssa Emanuela Danili SERVIZIO CIVILE 2015 COMUNE DI MONZA ELENCO DEI 50 CANDIDATI IDONEI SELEZIONATI

Dettagli

ORGANIZATION CHART - ORGANIGRAMMA

ORGANIZATION CHART - ORGANIGRAMMA ORGANIZATION CHART - ORGANIGRAMMA ALBARUBENS SRL DG 17025 17065 OD 17020 RL srl RC src RI sri SG RGQ srgq IT Corbetta L. Bassi A. Tagliani F. RSC RAMM SO RPMA ST RO Tecnico Ispettore Macente G. D Anna

Dettagli

Crescita Locale per la Competizione Globale (L.236/93)

Crescita Locale per la Competizione Globale (L.236/93) Crescita Locale per la Competizione Globale (L.236/93) Presentazione e del progetto Legnano, 02/12/2010 Euroimpresa Legnano Agenzia di sviluppo Promuovere l innovazione e lo sviluppo dell Alto Milanese,

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE CHAINLOG 2007 Le nuove frontiere della logistica Piacenza, 18 giugno Sala Rossa, h. 9.00

PROGRAMMA PRELIMINARE CHAINLOG 2007 Le nuove frontiere della logistica Piacenza, 18 giugno Sala Rossa, h. 9.00 Piacenza, 18 giugno Sala Rossa, h. 9.00 L Italia, le infrastrutture, i trasporti h. 9,00 Registrazioni h. 9.30 Apertura lavori h. 9.30 Saluto di Sergio Giglio - Presidente Confindustria Piacenza h. 9.40

Dettagli

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 1. Il contesto INAIL 2. Perché una Service Control Room 3. Il modello di funzionamento definito 4. I primi risultati del

Dettagli

Corso di formazione nell ambito del Piano di formazione anno 2015 della Scuola Superiore di Protezione Civile

Corso di formazione nell ambito del Piano di formazione anno 2015 della Scuola Superiore di Protezione Civile Corso di formazione nell ambito del Piano di formazione anno 2015 della Scuola Superiore di Protezione Civile Corso di formazione per responsabili delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile

Dettagli

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE 3 edizione L UNICA Mostra Convegno in Italia sui Esperienze concrete, Modelli e Soluzioni per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Milano, 23 ottobre 2013 Fatturazione Forecasting

Dettagli

Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare Direzione generale per la qualità della vita Via Cristoforo Colombo, 44 00147 Roma

Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare Direzione generale per la qualità della vita Via Cristoforo Colombo, 44 00147 Roma ALLEGATO 4 : Indirizzi Amministrazioni statali e gestori di infrastrutture All ANAS S.p.A. - Unità Ricerca ed Innovazione Via Monzambano, 10 00185 Roma Ministero dell ambiente e della tutela del territorio

Dettagli

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Roma Eventi - Fontana di Trevi, Piazza della Pilotta, 4 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale

Dettagli

REGIONE MARCHE. Giunta regionale. Posizione di funzione - Relazioni con gli Enti locali

REGIONE MARCHE. Giunta regionale. Posizione di funzione - Relazioni con gli Enti locali REGIONE MARCHE ( Segretario Generale : Moroni Elisa ) Interim Giunta regionale ( Dirigente : Becchetti Mario ) ---- - Gabinetto del Presidente ( Dirigente : De Berardinis Gabriella ) Interim Posizione

Dettagli

ELENCO SOCI ROTARY ERBA LAGHI

ELENCO SOCI ROTARY ERBA LAGHI ELENCO SOCI ROTARY ERBA LAGHI codice 8531913 ANASTASIA MARIO 2011 residenza Romina tel. casa 031 630088 tel. cellulare 320 8047912 mario.anastasia@gmail.com professione codice 5573591 BALLABIO GIORGIO

Dettagli

VERBALE N. 3. risulta presente al completo e pertanto la seduta è valida.

VERBALE N. 3. risulta presente al completo e pertanto la seduta è valida. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO PRESSO LA FACOLTA' DI SCIENZE MANAGERIALI SETTORE SECS P/07 ECONOMIA AZIENDALE PUBBLICATO SULLA GAZZETTA N. 54 DEL 11/07/2008 VERBALE

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Il funding nelle strategie delle banche 4 Gregorio De Felice, Intesa Sanpaolo Mercati e Prodotti Il servizio di consulenza

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 Aggiornato il 12/11/15 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana

Dettagli

Facoltà di Ingegneria. prof. Sergio Mascheretti

Facoltà di Ingegneria. prof. Sergio Mascheretti UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Sistemi i di controllo di gestione prof. Sergio Mascheretti LA SEGMENTAZIONE DEL MERCATO ICT SCG-L03 Pagina 1 di 45 La segmentazione del mercato in area ICT Esistono organismi

Dettagli

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 FERROVIE DELLO STATO ITALIANE SpA PRESIDENTE Mauro MORETTI Lamberto CARDIA STRATEGIE E PIANIFICAZIONE Barbara MORGANTE LEGALE

Dettagli

Produrre cibo nel Parco agricolo Sud Milano: interviste per il REIL- Registro eredità immateriali lombarde, tra ricerca etnografica e conservazione

Produrre cibo nel Parco agricolo Sud Milano: interviste per il REIL- Registro eredità immateriali lombarde, tra ricerca etnografica e conservazione Produrre cibo nel Parco agricolo Sud Milano: interviste per il REIL- Registro eredità immateriali lombarde, tra ricerca etnografica e conservazione Bianca Pastori e Sara Zanisi Scuola AISO 5-7 novembre

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 381 Seduta del 04/07/2013

DELIBERAZIONE N X / 381 Seduta del 04/07/2013 DELIBERAZIONE N X / 381 Seduta del 04/07/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE

PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE F= 870 BABY 1 1 CANNONI Cristina 2004 PANIA 1'19.16 305 2 9 ROSSI Rebecca 2004 PROVENZANI 1'41.33 244 3 2 GENNAI Giulia

Dettagli

Roma 27 aprile 2014 RESIA Via Appia Pignatelli, 123 The Armed Forces Communications & Electronics Association «UNA RETE TRA LE NUVOLE»

Roma 27 aprile 2014 RESIA Via Appia Pignatelli, 123 The Armed Forces Communications & Electronics Association «UNA RETE TRA LE NUVOLE» Roma 27 aprile 2014 RESIA Via Appia Pignatelli, 123 The Armed Forces Communications & Electronics Association «UNA RETE TRA LE NUVOLE» AGENDA Chi siamo Descrizione del progetto Bando Regione Lazio Insieme

Dettagli

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010 PROGRAMMA IN FASE DI DEFINIZIONE Martedì, 23 marzo 2010 8,30 > Registrazione partecipanti e visita area espositiva > Welcome coffee 9,45 > Sessione Istituzionale egovernment 2012 SALA PLENARIA Domenico

Dettagli

SANITÀ E TECNOLOGIA SICURA: ASPETTI TECNICI E SANITARI

SANITÀ E TECNOLOGIA SICURA: ASPETTI TECNICI E SANITARI SANITÀ E TECNOLOGIA SICURA: ASPETTI TECNICI E SANITARI Organizzato da Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino con il patrocino

Dettagli

Il ruolo degli ingegneri clinici sulla sicurezza dei dispositivi medici

Il ruolo degli ingegneri clinici sulla sicurezza dei dispositivi medici Il ruolo degli ingegneri clinici sulla sicurezza dei dispositivi medici Dott. Ing. PAOLA FREDA Direttore S.C. Ingegneria Clinica S. Giovanni Battista AO Città della Salute e della Scienza di Torino Coordinatore

Dettagli

Presentazione agli studenti di Ingegneria del Centro di Ricerca sulla Logistica. Centro di Ricerca sulla Logistica

Presentazione agli studenti di Ingegneria del Centro di Ricerca sulla Logistica. Centro di Ricerca sulla Logistica Centro di Ricerca sulla Logistica Presentazione agli studenti di Ingegneria del Centro di Ricerca sulla Logistica Direttore C-LOGC 1 Cos è la logistica? fornitori stoccaggio materie prime produzione stoccaggio

Dettagli

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione Milano 16 Giugno 2014 PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 PRIMA EDIZIONE ROBERTO CASALINI Caporedattore Centrale

Dettagli

N. COGNOME NOME CARICA ENTI

N. COGNOME NOME CARICA ENTI N. COGNOME NOME CARICA ENTI 1 ANTONELLO Emanuela Amministratore 2 AUTIERI Carlo Maria 3 BAGATTA Guido 4 BRUZZESE Luca d'aministrazione Amministratore 5 CANNIZZARO Giorgio 6 CARNEVALI Francesco Componente

Dettagli

Contenuti con specializzazione per 218 profili professionali: human resources / management / business/ project (si veda

Contenuti con specializzazione per 218 profili professionali: human resources / management / business/ project (si veda Convenzione Berlitz per i soci di ICF Italia ed i rispettivi familiari Perché scegliere Berlitz? Siamo la scuola di lingue con più anni di esperienza al mondo e con professionalità, efficienza e cortesia

Dettagli

INVITO AI CONVEGNI. www.tauinternational.it/convegni. 24-27 gennaio 2006 9,30-18,00

INVITO AI CONVEGNI. www.tauinternational.it/convegni. 24-27 gennaio 2006 9,30-18,00 Convegno inaugurale martedì 24 gennaio ore 10,00 AMBIENTE: UNA SFIDA PER CRESCERE INVITO AI CONVEGNI 24-27 gennaio 2006 9,30-18,00 www.tauinternational.it/convegni padiglioni espositivi TAU INTERNATIONAL

Dettagli

Campionato a squadre Over 35 lim. 3.1 2009 girone 1

Campionato a squadre Over 35 lim. 3.1 2009 girone 1 Campionato a squadre Over 35 lim. 3.1 2009 girone 1 1 gli ulivi 14,30 t.b head 0 2 forum b 14,30 t.b dunlop 0 3 villa aurelia 14,30 t.b DUNLOP 0 4 tennis tuscolana 14,30 t.b dunlop GIOCA C/O IL T.C. GARDEN

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 In collaborazione con Main sponsor Sponsor tecnici Con il patrocinio

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLA MALCANGIO Indirizzo VIA CORRIDONI, 11 20163 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI) Telefono 02/26902290 Fax 02/2133751

Dettagli

Elenco degli incarichi conferiti o autorizzati ai dipendenti per l anno 2015 aggiornato al 7 gennaio 2016 (D. Lgs. 14/03/2013, n.

Elenco degli incarichi conferiti o autorizzati ai dipendenti per l anno 2015 aggiornato al 7 gennaio 2016 (D. Lgs. 14/03/2013, n. UFFICIO AMMINISTRAZIONE E CARRIERE DOCENTI Elenco degli incarichi conferiti o autorizzati ai dipendenti per l anno 2015 aggiornato al 7 gennaio 2016 (D. Lgs. 14/03/2013, n. 33) Cognome Nome Denominazione

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Dispositivo Formazione Continua Misura D2 Progetti Quadro Graduatoria dei progetti ammessi e finanziati - (Allegato 1)

Dispositivo Formazione Continua Misura D2 Progetti Quadro Graduatoria dei progetti ammessi e finanziati - (Allegato 1) Graduatoria dei progetti ammessi e finanziati - (Allegato 1) IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA DI E- 133834 GOVERNMENT NELLA P.A. PAVESE 7229 FONDAZIONE LUIGI CLERICI DI PAVIA 600.000,00 600.000,00 0,00 137

Dettagli

Xerox & IBM: Smart Working Evolution Mobile Workplace and Managed Print Services. Milano, 18 Novembre 2015

Xerox & IBM: Smart Working Evolution Mobile Workplace and Managed Print Services. Milano, 18 Novembre 2015 Xerox & IBM: Smart Working Evolution Mobile Workplace and Managed Print Services Milano, 18 Novembre 2015 2 Agenda IBM Client Center Milano 09.45 Apertura lavori: Welcome & Introduzione Gianmaria Riccardi

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

Legnano, 26 ottobre 2011

Legnano, 26 ottobre 2011 Legnano, 26 ottobre 2011 Euroimpresa Legnano nasce nel luglio del 1996 quale naturale evoluzione del Comitato di reindustrializzazione di Legnano, costituito su spinta della Provincia di Milano e del Comune

Dettagli

L analisi della Condizione Limite per l Emergenza (CLE) Un applicazione a Faenza

L analisi della Condizione Limite per l Emergenza (CLE) Un applicazione a Faenza L analisi della Condizione Limite per l Emergenza (CLE) Un applicazione a Faenza Fabrizio Bramerini, Chiara Conte Aprile 2014 CLE Fase 1 Individuazione del sistema di gestione dell emergenza Identificazione

Dettagli

ASSETTO RAI. Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001. Consiglio di Amministrazione. Segreteria Tecnica del Presidente. Presidente.

ASSETTO RAI. Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001. Consiglio di Amministrazione. Segreteria Tecnica del Presidente. Presidente. ASSETTO RAI Segreteria Tecnica del Presidente Consiglio di Amministrazione Presidente Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001 Coordinamento per le attività di competenza Prix Italia Segreteria del Consiglio

Dettagli

FIPSAS. Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee CLASSIFICA DI GIORNATA A SQUADRE

FIPSAS. Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee CLASSIFICA DI GIORNATA A SQUADRE Prova nr. Campo di FIPSAS Manifestazione ROFEO DI SERIE "C" PESCA AL COLPO 0 Data 0-0-0 Fiume evere Umbertide CLASSIFICA DI GIORNAA A SQUADRE Società Sq. ot. Squadra 0 A.D.S. Aquafans eam A.P.S. Fratta

Dettagli

LE STRATEGIE DI MERCATO PER LA FILIERA DELL IMPIANTISTICA ITALIANA PROGRAMMA CENTRO CONGRESSI GIOVEDÌ FONDAZIONE CARIPLO OTTOBRE IN MILANO

LE STRATEGIE DI MERCATO PER LA FILIERA DELL IMPIANTISTICA ITALIANA PROGRAMMA CENTRO CONGRESSI GIOVEDÌ FONDAZIONE CARIPLO OTTOBRE IN MILANO LE STRATEGIE DI MERCATO PER LA FILIERA DELL IMPIANTISTICA ITALIANA PROGRAMMA CENTRO CONGRESSI FONDAZIONE CARIPLO IN MILANO GIOVEDÌ 24 OTTOBRE 2013 L EVENTO Il Convegno Animp della Sezione Componentistica

Dettagli

Happy Network la rete per crescere

Happy Network la rete per crescere Happy Network la rete per crescere 1 PROFILO DELLA RETE Nasce nel 2014 per unire le forze di capacità e potenzialità di imprese leader nel campo dei servizi per le aziende Si propone di aggregare attività

Dettagli

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2016 - ELENCO COORDINATORI LOCALI

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2016 - ELENCO COORDINATORI LOCALI OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2016 - ELENCO COORDINATORI LOCALI REGIONE ISTITUZIONE COORDINATORE EMAIL INDIRIZZO ABRUZZO e Imaging, Università degli Studi di Chieti Prof. Maria Mariggiò Dr. Simone Guarnieri mariggio@unich.it

Dettagli

INSIEME PER LA RICERCA Scienziati italiani d Italia e USA per una nuova governance

INSIEME PER LA RICERCA Scienziati italiani d Italia e USA per una nuova governance INSIEME PER LA RICERCA Scienziati italiani d Italia e USA per una nuova governance Milano, 21 Settembre 2009 Università Luigi Bocconi PROGRAMMA DEFINITIVO PROGRAMMA SCIENTIFICO MATTINA PROGRAMMA SCIENTIFICO

Dettagli

SAVETHEDATE 05_10_2012

SAVETHEDATE 05_10_2012 Dietro le quinte dell antincendio dalla normazione alla progettazione un evento organizzato da Tenaris Dalmine SAVETHEDATE 05_10_2012 PROGRAMMA CONVEGNO MATTINO (1) 9.00 Registrazione partecipanti PRESENTAZIONE

Dettagli

Invito. 5 Italian Wireless Business Forum. www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum. Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche

Invito. 5 Italian Wireless Business Forum. www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum. Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum Invito 5 Italian Wireless Business Forum Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche Milano, 11 e 12 aprile 2006 Sede del Sole 24 ORE Via Monte Rosa,

Dettagli

TECNOLOGIE E ORGANIZZAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA MANUTENZIONE

TECNOLOGIE E ORGANIZZAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA MANUTENZIONE 1 Convegno ANIMP TECNOLOGIE E ORGANIZZAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA MANUTENZIONE Politecnico di Milano, Aula Rogers 25 giugno 2015 1 Convegno ANIMP Benvenuto e apertura dei lavori Marco Garetti Docente

Dettagli

05.06.2015 ORDINE DI SERVIZIO n. 19/15 SISTEMI INFORMATIVI

05.06.2015 ORDINE DI SERVIZIO n. 19/15 SISTEMI INFORMATIVI SISTEMI INFORMATIVI Nell ambito della realizzazione del Piano Industriale del Gruppo, Sistemi Informativi è uno dei principali partner di riferimento delle funzioni di business e, di concerto con il Marketing

Dettagli

DISPOSIZIONE GENERALE N. 479

DISPOSIZIONE GENERALE N. 479 DISPOSIZIONE GENERALE N. 479 In data 13 aprile 2011 il Consiglio di Amministrazione ha nominato nella carica di Presidente Esecutivo il dott. Franco Bernabè. Il Consiglio di Amministrazione ha attribuito

Dettagli

VINCITORI BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE AURELIO BELTRAMI

VINCITORI BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE AURELIO BELTRAMI VINCITORI BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE AURELIO BELTRAMI ANNO 2013 Bando settembre 2013 per n. 5 borse di studio da 3.000 cad. 1. COLOMBO Alessandro 1 anno Spec. Ingegneria Informatica Politecnico di

Dettagli

Acqua nella Nuvola Sistema di Telecontrollo in Cloud per Sistema Idrico

Acqua nella Nuvola Sistema di Telecontrollo in Cloud per Sistema Idrico Acqua nella Nuvola Sistema di Telecontrollo in Cloud per Sistema Idrico Proof-Of-Concept per Acquedotto Multiutility Enzo M. Tieghi ServiTecno/GE-Intelligent Platforms etieghi@servitecno.it www.telecontrollo.biz

Dettagli

BOZZA PROGRAMMA CONFERENZE VERSIONE RISERVATA Aggiornamento 17/09/2012

BOZZA PROGRAMMA CONFERENZE VERSIONE RISERVATA Aggiornamento 17/09/2012 GIOVEDI 27 SETTEMBRE VENERDI 28 SETTEMBRE MATTINO SMART OPEN DATA & OPEN GOVERNMENT SMART CLOUD PER REALIZZARE CON EFFICACIA I SERVIZI AI CITTADINI POMERIGGIO AGENDA DIGITALE E SMART CITY: DUE LEVE PER

Dettagli

prodotti competenze di dominio, integrazione, project management

prodotti competenze di dominio, integrazione, project management CHE COS E MOSAICO Un Consorzio Stabile che aggrega competenze qualificate e complementari di alcune aziende primarie operanti sui mercati Piemontese e Nazionale nell ambito dell ICT e dei Servizi per la

Dettagli

COLLEGIO IPASVI DI ROMA

COLLEGIO IPASVI DI ROMA COLLEGIO IPASVI DI ROMA 23 ottobre 2012 -Ministero della Salute- Auditorium - Lungotevere Ripa 1 Roma III Workshop Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica: una revisione a medio

Dettagli

Dieci anni di servizi alle start up. Fast 20 Ottobre 2008

Dieci anni di servizi alle start up. Fast 20 Ottobre 2008 Dieci anni di servizi alle start up Fast 20 Ottobre 2008 Chi siamo Alintec - Alleanze per l innovazione tecnologica Alintec Scarl è la struttura di collegamento fra il mondo della ricerca e il sistema

Dettagli

1 ANNO PRIMI RISULTATI

1 ANNO PRIMI RISULTATI Pompe di calore ad assorbimento a metano e energie rinnovabili 11-12 Ottobre 2012 Fortezza Viscontea, Cassano d Adda (MI) 1 ANNO PRIMI RISULTATI HEAT4U Project Coordinator 7 Programma Quadro di Ricerca

Dettagli

Soluzioni per fare Impresa

Soluzioni per fare Impresa Soluzioni per fare Impresa Storyboard Realizzato in collaborazione con: 1 1 CICLO DI INCONTRI 29 APRILE 2013 Eurotech, Amaro (UD) Non è un Paese per vecchi (modelli di business)! Cambiamento e modelli

Dettagli

3. OPERE DI EDILIZIA ED ARCH.PER IMMOBILI A CARATTERE SANITARIO 4. STUDI ED INDAGINI GEOLOGICHE, IDROGEO, GEOTECNICHE, GEOGNOSTICHE E STRUTTURALI

3. OPERE DI EDILIZIA ED ARCH.PER IMMOBILI A CARATTERE SANITARIO 4. STUDI ED INDAGINI GEOLOGICHE, IDROGEO, GEOTECNICHE, GEOGNOSTICHE E STRUTTURALI ALBO PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER L'AFFIDAMENTO NEL TRIENNIO 2014-2016 DEI SERVIZI ATTINENTI ALL'ARCHITETTURA E A L'INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100,000 1. COLLAUDI STATICI 2. OPERE STRUTTURALI

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte

Milano nei cantieri dell arte I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Un nuovo capitolo: i cantieri dell arte dell 800 e del 900 ARCIDIOCESI DI MILANO Vicariato per la Cultura In collaborazione con Main

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE DI ASTI Cod. 01AT Data: 30/08/2015 ORDINE DI ARRIVO

COMITATO PROVINCIALE DI ASTI Cod. 01AT Data: 30/08/2015 ORDINE DI ARRIVO Tempo impiegato: 00.25.37.00 Lunghezza del percorso: 7.2 Media: 16,86 /h 1 58 192 MOLINARI JACOPO PM/2 01TO017 PEDALE CHIERESE 00.25.37.00 0 2 59 190 REVELCHIONE MATTEO PM/2 01BI025 FULVIA PAGLIUGHI CICLI

Dettagli

E PRESENTE IL SINDACO FILIPPESCHI MARCO

E PRESENTE IL SINDACO FILIPPESCHI MARCO COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione in pubblicazione all Albo Pretorio di questo Comune dal N. 22 del 07/06/2012... Presiede la Presidente Del Consiglio MACCIONI

Dettagli

Mauro Annunziato. Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities - EERA

Mauro Annunziato. Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities - EERA Smart Cities: la ricerca dei modelli vincenti Mauro Annunziato Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities - EERA mauro.annunziato@enea.it The user produced city plasmare la città sulle persone

Dettagli

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 IPRASE propone in collaborazione con la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, un percorso per i Dirigenti scolastici

Dettagli

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti >> Prima Sessione ORE 09.00 Apertura OpenSpace:accreditamento dei partecipanti ORE 10.30 Convegno: Qual e il futuro della comunicazione pubblica? SALUTI ISTITUZIONALI: Nichi Vendola, Presidente Regione

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO SEDUTA DI:

ORDINE DEL GIORNO SEDUTA DI: X LEGISLATURA ORDINE DEL GIORNO SEDUTA DI: MARTEDÌ 1 DICEMBRE 2015 (dalle ore 10.00 alle ore 20.00 con intervallo tra le 13.00 e le 14.30) Seduta nr. 115 (ordinaria) - Nr. Progr. ODG/104 Servizio Segreteria

Dettagli

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com www.formazione.ilsole24ore.com Invito 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità Milano, 28 novembre 2006 Palazzo delle Stelline Corso Magenta, 61 Associate Sponsor:

Dettagli

A TUTTI I SOCI. Milano, 29 novembre 2011 MM/dg

A TUTTI I SOCI. Milano, 29 novembre 2011 MM/dg Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari IL SEGRETARIO GENERALE A TUTTI I SOCI Milano, 29 novembre 2011 MM/dg Caro Socio, grazie al forte impegno di alcuni dei più attivi membri del

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA email: cinsedo. Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Protezione civile della Regione Berlasso Guglielmo Direttore Centrale Protezione Civile della Regione Via Natisone, 43-33057 Palmanova (UD) Telefono

Dettagli

AGENDA DIGITALE DELLA REGIONE LAZIO. Linee guida per lo sviluppo del Lazio Digitale www.laziodigitale.it. Roma 29 settembre 2015

AGENDA DIGITALE DELLA REGIONE LAZIO. Linee guida per lo sviluppo del Lazio Digitale www.laziodigitale.it. Roma 29 settembre 2015 AGENDA DIGITALE DELLA REGIONE LAZIO Linee guida per lo sviluppo del Lazio Digitale www.laziodigitale.it Roma 29 settembre 2015 Strategia per il Lazio Digitale 2020 Connettività, tecnologie, servizi, competenze

Dettagli

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTIS Consulting è l unità di consulenza sviluppatasi all interno di ALTIS, l Alta Scuola Impresa e Società dell

Dettagli

DETERMINAZIONE NR. 47 11/05/2012. del Direttore

DETERMINAZIONE NR. 47 11/05/2012. del Direttore Nr. Generale 113 DETERMINAZIONE NR. 47 11/05/2012 del Direttore OGGETTO: PROGETTO LIFE EMONFUR: PARTECIPAZIONE AL PROJECT MEETING DI LJUBLJANA, SLOVENIA, 14 E 15 MAGGIO 2012 Proposta nr. 182 Oggetto: PROGETTO

Dettagli

PROGRAMMA PROVVISORIO

PROGRAMMA PROVVISORIO PRIMA GIORNATA GIOVEDÌ 20 GENNAIO Mattina - I parte: (9.00 11.00) 8.00 Registrazione dei partecipanti SESSIONE PLENARIA INTRODUTTIVA Sostenibilità ambientale, sociale ed economica per l Europa: la prospettiva

Dettagli

Sicurezza. bene comune: lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi

Sicurezza. bene comune: lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi Sicurezza bene comune: lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi Settimana della sicurezza 21-22-23-25 ottobre 2013 Settimana della sicurezza 21-22-23-25 ottobre 2013 Sicurezza bene comune: lavoriamo

Dettagli

per le Smart City e le Smart Communities

per le Smart City e le Smart Communities Innovazione e ricerca per le Smart City e le Smart Communities Audizione Commissione Consiliare speciale del Comune di Torino Progetto Smart City Sergio Duretti Direttore generale Torino 27 ottobre 2014

Dettagli

PROGRAMMA CONFERENZE

PROGRAMMA CONFERENZE PROGRAMMA CONFERENZE Venerdì 16/10 ore 16.00 BASTIONE SANGALLO Verso la qualità diffusa. Quality, not quantity Moderatore Fabrizio Sainati 16.00-16.10 Marco Filippeschi Sindaco di Pisa 16.10-16.20 Ylenia

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

CONSORZIO FORESTALE ALTA VALLE SUSA DOCENZE 17/02/2014 28/02/2014 COLLEGIO GEOMETRI E GEOM LAUREATI DI CASALE MONF.TO DOCENZE 17/02/2014 10/03/2014

CONSORZIO FORESTALE ALTA VALLE SUSA DOCENZE 17/02/2014 28/02/2014 COLLEGIO GEOMETRI E GEOM LAUREATI DI CASALE MONF.TO DOCENZE 17/02/2014 10/03/2014 ARPA PIEMONTE - Incarichi esterni autorizzati o conferiti al personale dipendente (anno 2014) Cognome Nome Denominazione Conferente Iannello Sai Oggetto dell'incarico Data inizio Data fine CSAO CENTRO

Dettagli

Analisi della CLE: Standard di rappresentazione e archiviazione informatica versione 1.0

Analisi della CLE: Standard di rappresentazione e archiviazione informatica versione 1.0 Analisi della CLE: Standard di rappresentazione e archiviazione informatica versione 1.0 Chiara Conte 05 Luglio 2012 OPCM 4007/2012: Articolo 18, comma 4 Al fine di conseguire risultati omogenei, la Commissione

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Analisi e Strategie I sistemi di misurazione della performance nelle banche: sfide e riflessioni derivanti dalla crisi dei mercati 4 Marco Di Antonio, Università di Genova Retail banking

Dettagli

OGGETTO: Iscrizione Albo Consulenti Tecnici e Periti Adempimenti per l iscrizione

OGGETTO: Iscrizione Albo Consulenti Tecnici e Periti Adempimenti per l iscrizione OGGETTO: Iscrizione Albo Consulenti Tecnici e Periti Adempimenti per l iscrizione Il Comitato di cui all art. 13 e segg. del R.D. 18.12.1941 n 1368 delle disposizioni di attuazione del Codice di Procedura

Dettagli

Rassegna Stampa Venerdì 16 ottobre 2015

Rassegna Stampa Venerdì 16 ottobre 2015 Rassegna Stampa Venerdì 16 ottobre 2015 Rassegna Stampa 16-10-2015 SOLE 24 ORE 16/10/2015 18 CORRIERE DI BOLOGNA 16/10/2015 5 CORRIERE FIORENTINO 16/10/2015 9 ECO DI BERGAMO 16/10/2015 21 GAZZETTA DI PARMA

Dettagli

64^ Conferenza del Traffico e della Circolazione Riva del Garda, 2 4 ottobre 2008

64^ Conferenza del Traffico e della Circolazione Riva del Garda, 2 4 ottobre 2008 64^ Conferenza del Traffico e della Circolazione Riva del Garda, 2 4 ottobre 2008 in collaborazione con 1 64^ Conferenza del Traffico e della Circolazione ESIGENZA DI MOBILITA E SALVAGUARDIA AMBIENTALE:

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli