Finanza. mercato. Situazione a Giugno 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Finanza. mercato. Situazione a Giugno 2015"

Transcript

1 Finanza mercato &I M M O B I L I A R E Situazione a Giugno 2015 Fondi destinati al pubblico indistinto BNL Portfolio Immobiliare Estense - Grande Distribuzione Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a.

2 Avvertenza Il presente documento, che non costituisce una offerta o un invito ad acquistare o sottoscrivere quote dei fondi esaminati, è stato redatto da BNP Paribas REIM SGR p.a. allo scopo di fornire un informativa aggiornata circa la situazione al di alcuni dei fondi dalla stessa gestiti. Ogni decisione relativa all investimento in quote dei fondi gestiti da BNP Paribas REIM SGR p.a. dovrà essere assunta esclusivamente sulla base delle analisi e delle informazioni contenute nel prospetto informativo o nella nota integrativa di quotazione e non sulla base del presente documento. Sono disponibili sul sito internet anche i rendiconti annuali e le relazioni semestrali di ciascun fondo. Si ricorda che l apprezzamento o il deprezzamento di valore del patrimonio di ciascun Fondo è essenzialmente legato all andamento e alla volatilità del mercato immobiliare, nonché alla qualità tecnica ed alla redditività dei beni immobili detenuti direttamente o indirettamente dal Fondo, o dei quali il Fondo gestisce i diritti di godimento. Si possono, in particolare, registrare andamenti altalenanti del valore e della redditività in relazione, principalmente, a: - fattori connessi con l evoluzione del ciclo del settore immobiliare, influenzati dall andamento della congiuntura economica nazionale ed internazionale; - fattori specifici del settore, come ad esempio variazioni di fiscalità immobiliare; - fattori legati a situazioni locali, come ad esempio modifiche delle politiche di assetto del territorio; - fattori strettamente connessi alla redditività dell immobile, determinati ad esempio da sofferenze nelle locazioni (sfitti, morosità). In questo contesto, l attività della SGR è finalizzata a ridurre al minimo gli effetti negativi di tali fattori, economici e di mercato, massimizzando invece le opportunità che possono essere colte sia nella fase di costituzione del portafoglio immobiliare (adottando, ad esempio, opportuni criteri di diversificazione tipologica e geografica degli investimenti), sia durante la gestione del Fondo (per gli effetti positivi della prevista politica di acquisizioni e cessioni immobiliari). Si segnala che una serie di termini di carattere finanziario e tecnico, necessari per la comprensione dei testi che seguono, è riportata nel glossario, a pagina 20. Indice Avviso Fondo BNL Portfolio Immobiliare... 3 BNL Portfolio Immobiliare Attività immobiliare e caratteristiche... 4 Gli immobili... 6 Estense - Grande Distribuzione Attività immobiliare e caratteristiche... 8 Gli immobili Fondo Immobiliare Dinamico Attività immobiliare e caratteristiche Gli immobili Glossario Come contattarci... 25

3 Gentile Sottoscrittore, Le trasmetto il nuovo numero della Rivista Finanza & Mercato Immobiliare, che illustra i risultati al 30 giugno 2015 dei fondi gestiti dalla Società e destinati ai risparmiatori privati, completati da un ampia raccolta di immagini degli immobili di proprietà dei fondi stessi. Sono convinto che la lettura di Finanza & Mercato Immobiliare Le fornirà informazioni e indicazioni interessanti. Qualora desiderasse avere ulteriori e più dettagliate informazioni, Le ricordo che potrà consultare il nostro sito internet Buona lettura. Ivano Ilardo Amministratore Delegato BNP Paribas REIM SGR p.a. 1

4 2

5 Fondo BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE AVVISO URGENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A COLORO CHE DETENGONO CERTIFICATI FISICI (CARTACEI) del Fondo Si invitano i possessori di certificati fisici (cartacei) del Fondo BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE (di seguito, il Fondo ) che non siano già depositati presso Intermediari, a consegnarli con estrema urgenza ad un Intermediario finanziario affinché provveda a contattare l Emittente BNP Paribas REIM SGR p.a per le operazioni di annullamento e accentramento del certificato presso Monte Titoli S.p.A., per la successiva immissione nel deposito titoli di competenza. Qualora i certificati fisici siano già in deposito presso un Intermediario finanziario, i possessori dovranno richiedere urgentemente all Intermediario stesso di procedere come sopra con l annullamento ed accentramento del certificato, previo contatto con l Emittente. Si ricorda che le quote del Fondo sono negoziate presso Borsa Italiana S.p.A. dal 2 gennaio 2002 (Mercato Telematico degli Investment Vehicles MIV ) e che pertanto l immissione in un sistema di gestione accentrata (Monte Titoli S.p.A.) è prevista dall art. 83-bis, comma 1 del D. Lgs. 58/1998 (Testo Unico della Finanza). Si evidenzia che in assenza delle operazioni sopra citate, non potrà essere pagato ai titolari delle quote nessun provento e nessun rimborso parziale o finale di liquidazione. Questo avviso non interessa in alcun modo coloro che detengono quote del Fondo BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE già dematerializzate ed immesse in un deposito titoli. Per eventuali chiarimenti è possibile contattare il numero

6 BNL Portfolio Immobiliare Caratteristiche principali Valore della quota al ,071 euro (v. nota pg. 5) Valore iniziale della quota 2.500,00 euro Totale proventi distribuiti al ,00 euro per quota (al lordo degli oneri fiscali) Totale rimborsi distribuiti al ,76 euro per quota (importo netto) Performance media annua al ,20% (Tasso Interno di Rendimento) Patrimonio netto al ,90 milioni di euro Attività gestite al ,89 milioni di euro Scadenza 31 dicembre 2016 Inizio attività 19 maggio 2000 Numero quote collocate Politica di investimento Immobili con varia destinazione, prevalentemente non residenziale Quotazione in Borsa Dal 2 gennaio 2002 Sul MIV - segm. Fondi chiusi di Borsa Italiana S.p.A. Codice Titolo (ISIN) IT Attività immobiliare Si ricorda che in data 19 luglio 2013 il Consiglio di Amministrazione BNP Paribas REIM SGR (SGR) ha deliberato un periodo di grazia di tre anni della durata del Fondo, posticipando la scadenza al 31 dicembre Tale scadenza è stata confermata dall Assemblea dei Partecipanti tenutasi lo scorso 15 dicembre A far data dal 1 gennaio 2014 è stata ridotta la commissione annua di gestione spettante alla SGR. La società, nel perseguire la dismissione del portafoglio immobiliare, ha affidato ad un primario broker del settore un incarico in esclusiva per la commercializzazione dell intero portafoglio. Il mandato prevede la presentazione del portafoglio a potenziali investitori italiani e stranieri e la raccolta di proposte di acquisto in modo da arrivare alla cessione di tutti gli immobili entro i termini stabiliti dal regolamento del fondo. Tale cambio di strategia nell approccio per la vendita del portafoglio residuo è supportata dal nuovo contesto di mercato e dal fatto che nel corso dell ultimo anno si sono registrate un numero importante di transazioni analoghe. Alla data del 30 giugno 2015, il valore di mercato complessivo degli immobili posseduti dal Fondo in Italia e all estero risulta pari a Euro 107,8 milioni, contro un costo storico di acquisto degli stessi di Euro 171,6 milioni con un decremento di valore del 37,2% (Euro 63,7 milioni). La Relazione semestrale del Fondo al 30 giugno 2015, della quale si raccomanda la lettura, è disponibile sul sito web nella sezione dedicata al Fondo. La versione cartacea può essere richiesta inoltrando apposita comunicazione (contenente nome, cognome e indirizzo di corrispondenza) a: BNP Paribas REIM SGR p.a. Via Carlo Bo, Milano Ufficio Customer Care & Middle Office. 4

7 Andamento del valore della quota (NAV) ,00 95,00 157,00 212,00 212,00 302,00 302,00 417,00 417,00 614,76 614,76 699,76 699,76 753,76 753,76 803,76 803,76 903,76 903, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,071 VALORE DELLA QUOTA PROVENTI CUMULATI Il rimborso delle quote è previsto con le modalità indicate nel regolamento del fondo. Suddivisione degli immobili per destinazione d uso Logistica 10,31% Altro 2,61% Commerciale 13,67% Uffici 73,41% Suddivisione degli immobili per area geografica Centro 7,81% Estero 3,33% NOTA: - I valori illustrati sono frutto di stime effettuate da esperti indipendenti. - La performance media annua è stata calcolata dal giorno di richiamo degli impegni al Tale valore si riferisce al passato e non è indicativo della performance futura. - Per le negoziazioni sul Miv - segm. Fondi chiusi di Borsa Italiana S.p.A. si rinvia alla definizione di market discount contenuta nel glossario. Nord 88,86% 5

8 BNL Portfolio Immobiliare: gli immobili Ubicazione Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Conduttore principale Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Rozzano (MI) Centro Direzionale Milanofiori - Palazzi "L" e "G" Uffici Conduttori vari Roma - Via Mario Bianchini, Uffici Non locato Agrate Brianza (MI) Centro Direz. Colleoni Pal Liocorno Uffici Conduttori vari Milano - Via Bernina, Uffici Comune di Milano Bologna - Via Enrico Mattei, Uffici Conduttori vari Rozzano (MI) - Centro Dir. Milanofiori Palazzi L e G Roma - Via Mario Bianchini, 60 Agrate Brianza (MI) - Pal. Liocorno Centro Dir. Colleoni Milano - Via Bernina, 12 Bologna - Via Enrico Mattei, 102 6

9 BNL Portfolio Immobiliare: gli immobili Ubicazione Villanova di Albenga (SV) Via Martiri della Libertà, 54 Gallarate (VA) - Via Lario, Agrate Brianza (MI) Centro Direz. Colleoni Pal. Pegaso Superficie Tipologia lorda (m 2 )*** Deposito logistico Centro commerciale Conduttore principale * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Villanova di Albenga (SV) - Via Martiri della Libertà, 54 Gallarate (VA) - Via Lario, 37 Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Non locato Conduttori vari Uffici Prenatal Genova - Via Fieschi, Autorimessa Conduttori vari Pagny (Francia) Zone de Technoport Deposito logistico Non locato Agrate Brianza (MI) - Centro Direz. Colleoni Pal. Pegaso Genova Via Fieschi, 17 Pagny (Francia) Zone de Technoport 7

10 Estense-Grande Distribuzione Caratteristiche principali Valore della quota al ,192 euro (v. nota pg. 9) Valore iniziale della quota 2.500,00 euro Totale proventi distribuiti al ,66 euro per quota (al lordo degli oneri fiscali) Totale rimborsi parziali distribuiti al ,00 per quota (importo netto) Rimborso parziale per quota (importo netto) Performance media annua al ,02% (Tasso Interno di Rendimento) Patrimonio netto al ,08 milioni di euro Attività gestite al ,36 milioni di euro Scadenza 31 dicembre 2016 Inizio attività 10 giugno 2003 Numero quote collocate Politica di investimento Immobili con destinazione prevalentemente commerciale Quotazione in Borsa Dal 3 agosto 2004 Sul MIV - segm. Fondi chiusi di Borsa Italiana S.p.A. Codice Titolo (ISIN) IT Attività immobiliare Si ricorda che, in data 19 luglio 2013, in conseguenza della perdurante crisi dei mercati economico finanziari ed immobiliari, è stato deliberato, come previsto dal regolamento del Fondo, il ricorso al cosiddetto Periodo di Grazia, per il completamento dello smobilizzo degli attivi. Ad esito di tale delibera il Fondo dovrà completare l attività di liquidazione entro il 31 dicembre A far data dal 1 gennaio 2014 è stata ridotta la commissione annua di gestione spettante alla SGR. Prosegue l attività di commercializzazione dei 7 immobili costituenti il portafoglio attuale del Fondo. Si precisa che, ad esito di apposita procedura di selezione che ha visto partecipare i più importanti operatori del settore, è stato conferito un mandato di commercializzazione in esclusiva ad un primario operatore internazionale che ha già avviato sul mercato domestico ma anche sul mercato europeo la promozione del portafoglio. Alla data del 30 giugno 2015, sulla base delle valutazioni effettuate dall Esperto Indipendente Scenari Immobiliari S.r.l., gli immobili facenti parte del portafoglio del Fondo hanno, nella loro globalità, un valore di mercato pari a Euro 108,7 milioni, inferiore del 26,8% rispetto al costo complessivo di acquisizione (comprensivo dei costi capitalizzati). Nel semestre il Fondo ha contabilizzato, al netto degli investimenti, una minusvalenza sul valore degli immobili in portafoglio al 31 dicembre 2014 di Euro 0,32 milioni e una minusvalenza sulle partecipazioni di controllo non immobiliari di circa Euro 0,15 milioni. Le svalutazioni immobiliari registrate, di lieve entità, sono essenzialmente dovute a diverse ipotesi base effettuate dal nuovo Esperto Indipendente del Fondo. La Relazione semestrale del Fondo al 30 giugno 2015, della quale si raccomanda la lettura, è disponibile sul sito web nella sezione dedicata al Fondo. La versione cartacea può essere richiesta inoltrando apposita comunicazione (contenente nome, cognome e indirizzo di corrispondenza) a: BNP Paribas REIM SGR p.a. Via Carlo Bo, Milano Ufficio Customer Care & Middle Office. 8

11 Andamento del valore della quota (NAV) ,00 29,00 120,00 120,00 218,00 218,00 304,00 304,00 401,00 401,00 514,50 514,50 624,50 624,50 743,00 743,00 874,00 874, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,19 VALORE DELLA QUOTA PROVENTI CUMULATI Il rimborso delle quote è previsto con le modalità indicate nel regolamento del fondo. Suddivisione degli immobili per destinazione d uso Commerciale 100% Suddivisione degli immobili per area geografica Nord 16,38% Sud e Isole 83,62% NOTA: - I valori illustrati sono frutto di stime effettuate da esperti indipendenti. - La performance media annua è stata calcolata dal giorno di richiamo degli impegni al Tale valore si riferisce al passato e non è indicativo della performance futura. - Per le negoziazioni sul Miv - segm. Fondi chiusi di Borsa Italiana S.p.A. si rinvia alla definizione di market discount contenuta nel glossario. 9

12 Estense Grande Distribuzione: gli immobili Ubicazione Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia Conduttore principale Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Bari - C.C. La Mongolfiera S. Caterina Galleria Commerciale Cartesio Srl Rivoli (TO) Supermercato Gruppo Nordiconad Ortona (CH) - C.C. Ortona Center Galleria Commerciale Euclide Srl * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Bari - C.C. LA Mongolfiera località Santa Caterina Rivoli (TO) Ortona (CH) C.C. Ortona Center 10

13 Estense Grande Distribuzione: gli immobili Ubicazione Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia Ortona (CH) - Parco Commerciale Parco Commerciale Bari - La Mongolfiera Loc. Japigia Galleria Commerciale Conduttore principale Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Euclide Srl Archimede Srl Ravenna Cash&Carry Gruppo METRO Pozzuoli Cash&Carry Gruppo METRO * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Bari - C.C. La Mongolfiera località Japigia Ravenna Pozzuoli 11

14 Immobiliare Dinamico Caratteristiche principali Valore della quota al ,675 euro (v. nota pg. 13) Valore iniziale della quota 250,00 euro Totale proventi distribuiti al ,20 euro per quota (al lordo degli oneri fiscali) Totale rimborsi parziali distribuiti al ,00 euro per quota (importo netto) Performance media annua al ,47% (Tasso Interno di Rendimento) Patrimonio netto al ,23 milioni di euro Attività gestite al ,17 milioni di euro Scadenza 31 dicembre 2020 Inizio attività 20 aprile 2005 Numero quote in circolazione Politica di investimento immobili con varia destinazione Quotazione in Borsa Dal 3 maggio 2011 sul MIV - segm. Fondi chiusi di Borsa Italia S.p.A. Codice Titolo (ISIN) IT Attività immobiliare Premesso che con le operazioni di acquisto effettuate nel corso del secondo semestre del 2010 il Fondo ha esaurito la liquidità disponibile per gli investimenti, la corrente attività è concentrata sulla gestione e valorizzazione del portafoglio esistente. Alla data di chiusura del semestre, sulla base delle valutazioni effettuate dall esperto indipendente, Praxi S.p.A., gli immobili posseduti dal Fondo hanno un valore di mercato complessivo pari a Euro 313,7 milioni. Nel mese di aprile sono ultimati i lavori della Torre Ares (Milano - Via Tortona) e il conduttore, ha ufficialmente preso in consegna gli spazi. L immobile ad oggi risulta locato per circa il 76% della sua superficie commerciale. Al 30 giugno 2015 il valore complessivo degli strumenti finanziari non quotati in partecipazioni e investimenti in OICR, dei quali il Fondo è titolare, con finalità d investimento indiretto in immobili, risulta pari a Euro 37,49 milioni. La Relazione semestrale del Fondo al 30 giugno 2015, della quale si raccomanda la lettura, è disponibile sul sito web nella sezione dedicata al Fondo. La versione cartacea può essere richiesta inoltrando apposita comunicazione (contenente nome, cognome e indirizzo di corrispondenza) a: BNP Paribas REIM SGR p.a. Via Carlo Bo, Milano Ufficio Customer Care & Middle Office. 12

15 Andamento del valore della quota (NAV) 300, ,000 5,34 5,34 7,74 7,74 7,74 7,74 7,74 7,74 14,20 14,20 21,70 21,70 21,70 25,20 25,20 25,20 25,20 200, , ,000 50,000 0, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,675 VALORE DELLA QUOTA PROVENTI CUMULATI Il rimborso delle quote è previsto con le modalità indicate nel regolamento del fondo. Suddivisione degli immobili per destinazione d uso Logistica 5,46% Residenziale 2,97% Altro 0,47% Commerciale 34,62% Uffici 56,48% Suddivisione degli immobili per area geografica Centro 4,68% Estero 9,66% NOTA: - I valori illustrati sono frutto di stime effettuate da esperti indipendenti. - La performance media annua è stata calcolata dal giorno di richiamo degli impegni al Tale valore si riferisce al passato e non è indicativo della performance futura. - Prima della sottoscrizione leggere il prospetto informativo nonché la documentazione contabile disponibili anche sul sito internet della Società. - Per le negoziazioni sul MIV - segm. Fondi chiusi di Borsa Italiana S.p.A. si rinvia alla definizione di market discount contenuta nel glossario. Nord 85,66% 13

16 Immobiliare Dinamico: gli immobili Ubicazione Milano - Via Tortona, 33 Pal. Ares e Athena Milano Via Tortona, 33 - Pal. Ares Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia Livorno - Via Crispi, Residenziale Unità immobiliari Venezia Lido - Via della Droma, Residenziale ristrutturate in corso di commercializzazione * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Milano Via Tortona, 33 - Pal. Athena Conduttore principale Prezzo acquisto (in euro)** Livorno Via Crispi, 50 Valore di stima al * Uffici GFK- WILLIS Unità immobiliari ristrutturate (in corso di commercializzazione) Milano - Via Grosio 10/ Uffici Valassis SRL Milano - Via Grosio 10/8 Venezia Lido - Via della Droma, 49 14

17 Immobiliare Dinamico: gli immobili Ubicazione Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia San Giuliano Milanese - Via Po 13/ Commerciale Conduttore principale Pittarosso, JYSK, Risparmio Casa Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Milano - Via Patecchio Uffici Nexteria Milano - Via Ramusio Uffici Istituto Europeo di Oncologia Roma - Via Berio 91/ Uffici Call&Call Milano - Via Gallarate Uffici Kia Motors Italy * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. San Giuliano M.se - Via Po 13/15 Milano - Via Patecchio 2 Milano - Via Ramusio 1 Roma - Via Berio 91/97 Milano - Via Gallarate

18 Immobiliare Dinamico: gli immobili Ubicazione Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia Conduttore principale Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Milano - Via Stephenson Uffici Quadriga Milano - Via Castellanza Uffici Reply Services Milano - Via Pitteri Commerciale Mediamarket Spa Cinisello Balsamo V.le Fulvio Testi, Commerciale Mediamarket Spa Erbusco - C.C. Le Porte Franche Commerciale Mediamarket Spa * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Milano - Via Stephenson 94 Milano - Via Castellanza 1 Milano - Via Pitteri 84 Cinisello Balsamo - Viale Fulvio Testi 210 Erbusco (BS) - C.C. Le Porte Franche 16

19 Immobiliare Dinamico: gli immobili Ubicazione Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia Conduttore principale Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Brescia - Via Orzinuovi Commerciale Mediamarket Spa Parma - Piazza Arturo Balestrieri Commerciale Mediamarket Spa Marcon (VE) - Via Mattei n Commerciale Ibiscus mobili Marcon (VE) - Via Mattei n Commerciale OVS e conduttori vari * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Brescia - Via Orzinuovi Parma - Piazza Arturo Balestrieri c/o C.C. Eurotorri Marcon (VE) - Via Mattei 5 Marcon (VE) - Via Mattei 9 17

20 Immobiliare Dinamico: gli immobili Ubicazione Superficie lorda (m 2 )*** Tipologia Conduttore principale Prezzo acquisto (in euro)** Valore di stima al * Milano - Via Inverigo n.4/ Uffici CAR FULL SERVICE Milano - Via Nuvolari n uffici Cattolica Services SpA Ferrara - Via Roffi, Commerciale Edilfuture Milano - Viale Certosa, Commerciale Media Market SpA Trezzo sull Adda (MI) - Viale Lombardia, Logistica LDD s.r.l * Si rinvia alla definizione di valore di stima contenuta nel glossario. ** Comprende eventuali oneri capitalizzati. *** Senza aree esterne. Milano - Via Inverigo 4/6 Milano - Via Nuvolari 1 Ferrara - Via Roffi 6 Milano - Viale Certosa, 6 Trezzo sull Adda (MI) - Viale Lombardia, 80 18

21 Immobiliare Dinamico: gli altri immobili * Centro commerciale (Remseck, Stoccarda Germania) Immobile di proprietà di German Retail Box Fund Lisbona Immobile di proprietà di Rockspring Portuguese Property Partnersip Bratislava Repubblica Ceca Immobile di proprietà del Fondo Aviva Central European Property Fund Varsavia Polonia Immobile di proprietà del Fondo Aviva Central European Property Fund * Immobili di proprietà di veicoli immobiliari di cui il Fondo ha sottoscritto quote, gestite da importanti società internazionali. 19

22 Glossario Si riporta di seguito un glossario dei termini maggiormente utilizzati, con l auspicio che questo faciliti una migliore comprensione delle nostre comunicazioni. Apporto Collocamento Fondo Immobiliare Market Discount Obiettivo di rendimento L apporto è una modalità di costituzione del patrimonio del fondo immobiliare, attraverso la quale un soggetto (apportante) conferisce beni rappresentati da immobili, diritti reali immobiliari o partecipazioni in società immobiliari in cambio dell attribuzione di quote del fondo. Il collocamento è l attività attraverso la quale vengono offerti al pubblico, anche attraverso la Borsa, strumenti finanziari. L esercizio professionale di questo servizio è riservato esclusivamente agli intermediari previsti dal D. Lgs , n. 58 (cd. Testo Unico della Finanza). Il Fondo Immobiliare è una tipologia di fondo comune di investimento di tipo chiuso. Il fondo comune di investimento chiuso è un patrimonio autonomo gestito da una SGR, suddiviso in quote di pertinenza di una pluralità di partecipanti (sottoscrittori) il cui diritto al rimborso delle quote viene riconosciuto alla scadenza della durata del Fondo. La politica di investimento del fondo è orientata, in misura prevalente, all acquisizione di immobili direttamente ovvero in via indiretta attraverso l assunzione di partecipazioni in società immobiliari e diritti reali di godimento in società e partecipazioni. Detti impieghi, per loro natura ed in ragione della loro non agevole liquidabilità, si caratterizzano per una durata di lungo termine. Il market discount è la differenza negativa tra il prezzo di mercato (Borsa Italiana - MIV) e il valore patrimoniale della quota (Net Asset Value). L esperienza relativa ai fondi chiusi, oggi quotati, ha mostrato - a fronte di volumi negoziati sul mercato estremamente bassi - un consistente market discount. Pertanto, qualora l investitore decidesse di vendere le quote sul mercato, potrebbe realizzare un valore inferiore rispetto a quello calcolato in relazione al valore del Net Asset Value. L obiettivo di rendimento rappresenta il risultato al superamento del quale viene riconosciuta alla SGR l eventuale commissione di overperformance (commissione di extra rendimento). La possibilità di rimborso solo a scadenze predeterminate, nonché l eventuale negoziazione su un mercato regolamentato, rendono del tutto peculiare la rappresentazione delle performance conseguite dai fondi chiusi. Occorre, infatti, tener presente come le plusvalenze non realizzate evidenziate nei report periodici dei fondi siano stimate (e quindi potenziali o latenti), derivando esclusivamente dall apprezzamento di beni e valori detenuti in portafoglio, effettuato da esperti valutatori a cadenze periodiche e in base a criteri predeterminati. Il singolo sottoscrittore potrà beneficiare dei proventi generati dalla gestione, con la realizzazione delle plusvalenze, solo attraverso il rimborso direttamente a valere sul patrimonio del fondo e, quindi, solo alla scadenza del termine di durata del fondo, ovvero alle altre scadenze eventualmente stabilite dal regolamento di gestione del fondo, in occasione del riconoscimento ai sottoscrittori del diritto al rimborso anticipato delle quote a fronte di disinvestimenti, o in sede di distribuzione dei proventi. Conseguentemente, ogni valutazione in tema di performance dei fondi immobiliari va effettuata tenendo presente che i rendimenti sono frutto di stime economiche, che non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro e che il diritto al rimborso potrà essere esercitato solo alla/e scadenza/e e alle condizioni predeterminate nel regolamento di gestione del fondo. Non va dimenticato, inoltre, che l esperienza relativa ai fondi chiusi, oggi quotati, ha mostrato a fronte di volumi negoziati sul mercato estremamente bassi - un consistente scarto tra il prezzo di mercato e il valore patrimoniale della quota (c.d. market discount). Nella comunicazione dei risultati si fa riferimento a quello che nella prassi comune è definito obiettivo di risultato minimo esclusivamente con riferimento al calcolo del carried interest, ovvero della commissione di overperformance spettante alla SGR in sede di riparto del risultato netto di gestione ottenuto alla scadenza del fondo. Ogni fondo chiuso costituisce una entità autonoma dotata di una propria specifica politica d investimento e di specifici assets. Conseguentemente, la performance realizzata da un fondo chiuso non può essere rappresentativa dell andamento futuro dello stesso o di altri fondi, della stessa o di altra natura, istituiti e gestiti dalla medesima società. 20

23 Glossario Oneri Gli oneri a carico del sottoscrittore in relazione alla partecipazione al fondo sono previsti dal regolamento di gestione e consistono in: commissioni di sottoscrizione, che sono prelevate sull ammontare delle somme investite. Possono essere espresse in cifra fissa o in percentuale della somma investita; diritti fissi, la cui misura va indicata nel regolamento del fondo; rimborsi delle spese vive sostenute dalla SGR (es. imposte di bollo, emissione dei certificati). Le principali tipologie di oneri a carico del Fondo, previsti dal regolamento di gestione, sono i seguenti: Compenso annuo di gestione spettante alla SGR; Compenso annuo spettante alla Banca Depositaria, per la sua attività di custodia del patrimonio; Compenso spettante agli esperti indipendenti per la loro attività di valutazione periodica del patrimonio immobiliare; Oneri inerenti all acquisizione e alla dismissione delle attività del Fondo (commissioni per consulenze e intermediazioni, spese notarili, spese tecniche, spese legali, spese peritali anche in fase di acquisto, etc.); Oneri connessi alla quotazione in un mercato regolamentato delle quote del Fondo; Spese di amministrazione, manutenzione e ristrutturazione degli immobili del Fondo; Altre Spese (premi assicurativi, spese di pubblicazione, di revisione, oneri finanziari connessi ai prestiti assunti dal Fondo, spese legali, oneri fiscali); Commissione di overperformance (carried interest) spettante alla SGR. Performance Plusvalenze Prospetto Informativo Provento Raccolta La performance è il risultato ottenuto dalla gestione del Fondo. La performance è calcolata con il metodo del Tasso Interno di Rendimento che tiene conto degli eventuali proventi distribuiti. Ogni valutazione in tema di performance dei fondi immobiliari va effettuata tenendo presente che i rendimenti sono frutto di stime economiche, che non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro e che il diritto al rimborso potrà essere esercitato solo alla/e scadenza/e e alle condizioni predeterminate nel regolamento di gestione del fondo. La plusvalenza è l utile derivante dalla vendita di una propria attività ad un prezzo superiore al valore di carico iscritto in bilancio. Le plusvalenze non sono realizzate allorché sono frutto di una stima fatta dagli esperti indipendenti sulla base dei valori attuali del mercato e non della vendita del bene oggetto di valutazione. Il prospetto informativo è un documento d offerta delle quote di un Fondo, redatto, secondo le regole stabilite dalla Consob, dai soggetti che intendono effettuare una sollecitazione all investimento. Tale documento deve contenere tutte le informazioni necessarie affinché gli investitori possano formarsi un fondato giudizio sulle caratteristiche del fondo che viene offerto. Il prospetto informativo è un documento destinato alla pubblicazione e deve essere approvato dalla Consob. Il provento è costituito dagli utili generati annualmente, con esclusione delle plusvalenze/minusvalenze non realizzate, indicati nel rendiconto e nella relazione semestrale del fondo. Esso può essere distribuito periodicamente ai titolari delle quote o accumulato e distribuito con la liquidazione del fondo. La raccolta è costituita dall ammontare dei versamenti effettuati dai sottoscrittori delle quote del fondo. 21

24 Glossario Il valore di borsa della quota è il valore che assume la quota sul mercato. Pertanto, il meccani- smo di formazione del prezzo risente delle dinamiche legate all interazione fra la domanda e l offerta dei titoli e potrebbe non rispecchiare il valore patrimoniale risultante dai documenti contabili. Infatti, in caso di acquisto/vendita in borsa, gli acquirenti ed i venditori delle quote hanno come interlocutore il mercato, rappresentato dagli investitori interessati allo scambio. (v. anche definizione di Market discount ) Il valore patrimoniale del fondo è la risultante delle poste attive del fondo detratte quelle passive. Dividendo il valore patrimoniale del fondo per il numero delle quote in circolazione si ottiene il valore patrimoniale unitario della quota. Per la valutazione delle singole componenti del Fondo si applicano i criteri stabiliti dall Organo di Vigilanza ai sensi del Testo Unico della Finanza D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58. Il valore unitario della quota è pubblicato due volte l anno sui quotidiani indicati nel Prospetto informativo del Fondo. Regolamento del Fondo Riapertura del Fondo Richiamo degli impegni Incremento/ decremento Valore di borsa della quota Valore patrimoniale Il valore di stima degli immobili è la valutazione ad una certa data effettuata da esperti indipen- denti in base a metodologie predeterminate nel rispetto dei criteri indicati dalla Banca d Italia. Si tratta di un valore potenziale che potrebbe non corrispondere al corrispettivo derivante dalla vendita. Valore di stima degli immobili Il regolamento è l insieme delle norme che definiscono il rapporto di partecipazione al fondo. Il regolamento, ed ogni sua eventuale modificazione, è approvato dalla Banca d Italia che ne valuta la completezza e la conformità rispetto ai criteri previsti dalla normativa vigente. Il regolamento indica la denominazione del fondo, ne definisce le caratteristiche, e ne disciplina il funzionamento, indica la società promotrice, il gestore (se diverso dalla società promotrice) e la banca depositaria. Per riapertura si intende il periodo durante il quale è possibile sottoscrivere quote del fondo oppure chiedere il rimborso delle quote possedute in base al valore patrimoniale. Le riaperture hanno luogo esclusivamente dal 1 maggio al 30 giugno nonché dal 1 ottobre al 31 dicembre di ogni anno fino all undicesimo anno di vita del Fondo. L ammontare dei rimborsi per ogni riapertura non potrà essere superiore all ammontare delle nuove sottoscrizioni. Nell ipotesi in cui per il predetto vincolo non fosse possibile l integrale soddisfacimento delle richieste di rimborso presentate la SGR procederà al rimborso parziale secondo le modalità indicate nel Regolamento del Fondo. E prevista una commissione di uscita a favore del Fondo in misura pari all 1% del controvalore delle quote da rimborsare (Tale definizione trova riscontro esclusivamente per il Fondo denominato Immobiliare Dinamico ). Il richiamo degli impegni è il momento in cui, terminata la fase di collocamento, la Sgr procede a riscuotere dai sottoscrittori le somme dovute a seguito dell impegno assunto in sede di sottoscrizione delle quote. Tali importi possono essere incassati in una o più soluzioni, ed eventualmente in momenti diversi, a seconda delle esigenze operative e gestionali delle società. E l incremento/decremento del valore degli immobili nel tempo. In un fondo immobiliare tale valore è determinato sulla base della valutazione effettuata semestralmente dagli esperti indipendenti. 22

25 23

26 24

27 BNP Paribas REIM SGR p.a. è una società di gestione del risparmio per azioni di diritto italiano, costituita in data 14 ottobre 1998, con sede legale ed operativa in Milano, Via Carlo Bo n. 11 e uffici in Roma, Via di Santa Prisca, 26. BNP Paribas REIM SGR p.a. ha per oggetto sociale la prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio che si realizza attraverso la promozione, l istituzione e l organizzazione di fondi comuni d investimento immobiliare chiusi e l amministrazione dei rapporti con i partecipanti, nonché la gestione del patrimonio di fondi comuni d investimento immobiliari chiusi di propria o altrui istituzione. Con provvedimento della Banca d Italia dell 8 settembre 1999, la Società è stata autorizzata all esercizio del servizio di gestione collettiva del risparmio di cui all art. 33 del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (il D.Lgs. 58/98 ) ed iscritta al n. 25 dell Albo delle Società di Gestione del Risparmio tenuto dalla stessa Banca d Italia ai sensi dell art. 35 del D.Lgs. 58/98. Il capitale sociale della Società è pari ad Euro 10 milioni, interamente versato e sottoscritto. La Società è soggetta ad attività di direzione e coordinamento del socio unico BNP Paribas S.A., con sede a Parigi, Boulevard des Italiens n. 16. Sede legale Via Carlo Bo, Milano Uffici Via Carlo Bo, Milano Via di Santa Prisca, Roma Numero Verde: Sito Internet:

28 Real Estate for a changing world Finanza mercato &I M M O B I L I A R E Registrazione Tribunale di Milano n.289 del Direttore responsabile: Gabriele Frontoni - Editore: BNP Paribas REIM SGR p.a. Via Carlo Bo, Milano Stampa: la Neograf Printing - Via Monferrato, San Giuliano M.se (MI) - Una copia Euro 0,50 - Anno XII Numero 2 - settembre 2015

Finanza. mercato. Situazione a Dicembre 2014

Finanza. mercato. Situazione a Dicembre 2014 Finanza mercato &I M M O B I L I A R E Situazione a Dicembre 2014 Fondi destinati al pubblico indistinto BNL Portfolio Immobiliare Estense - Grande Distribuzione Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2015 dei fondi BNL Portfolio Immobiliare ed Estense-Grande Distribuzione

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2015 dei fondi BNL Portfolio Immobiliare ed Estense-Grande Distribuzione BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2015 dei fondi BNL Portfolio Immobiliare ed Estense-Grande Distribuzione Milano, 28 luglio 2015. Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR

Dettagli

Finanza. Fondi destinati al pubblico indistinto. BNL Portfolio Immobiliare Estense - Grande distribuzione Immobiliare Dinamico

Finanza. Fondi destinati al pubblico indistinto. BNL Portfolio Immobiliare Estense - Grande distribuzione Immobiliare Dinamico Finanza mercato &I M M O B I L I A R E Fondi destinati al pubblico indistinto BNL Portfolio Immobiliare Estense - Grande distribuzione Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. Situazione a Giugno

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 1.321,402 con un rendimento

Dettagli

Estense Grande Distribuzione

Estense Grande Distribuzione BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2013, delibera il periodo di grazia e la riduzione della commissione di gestione dei Fondi Estense Grande Distribuzione e BNL Portfolio Immobiliare Estense

Dettagli

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso INVESTMENT MANAGEMENT BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2014 Resoconto intermedio

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 937,084 con un rendimento medio annuo composto (TIR)

Dettagli

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso INVESTMENT MANAGEMENT BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMRE 2014 Resoconto intermedio

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico Milano, 27 Febbraio 2013. Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR p.a. ha

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del fondo Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del fondo Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del fondo Immobiliare Dinamico Immobiliare Dinamico: valore di quota pari a Euro 206,972 con un rendimento medio annuo composto (TIR) del -1,91%

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2012

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2012 INVESTMENT MANAGEMENT BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 3 SETTEMBRE 212 Resoconto intermedio di gestione

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015 Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2015

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2013

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2013 BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2013 Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2013 INDICE

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO

IMMOBILIARE DINAMICO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA AL PUBBLICO E AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO IMMOBILIARE DINAMICO depositato presso la Consob in

Dettagli

MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a.

MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a. Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso ad accumulazione ed a distribuzione dei proventi denominato MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2011

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2011 BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 3 SETTEMBRE 211 Resoconto intermedio di gestione al 3 Settembre 211 INDICE

Dettagli

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso INVESTMENT MANAGEMENT BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 Resoconto intermedio

Dettagli

SOTTOSCRITTORE. Cognome/Denominazione sociale Nome Data di nascita Comune di nascita. Cognome Nome Data di nascita Comune di nascita Pr/Stato

SOTTOSCRITTORE. Cognome/Denominazione sociale Nome Data di nascita Comune di nascita. Cognome Nome Data di nascita Comune di nascita Pr/Stato Offerta pubblica di sottoscrizione di quote del Fondo Comune di Investimento Immobiliare di tipo Chiuso IMMOBILIARE DINAMICO Modulo valido per la sottoscrizione nell ambito di emissioni successive alla

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO

IMMOBILIARE DINAMICO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA AL PUBBLICO E AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO IMMOBILIARE DINAMICO depositato presso la Consob in

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2011 Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre

Dettagli

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 Il Relazione Semestrale di Gestione al

Dettagli

FONDO IMMOBILIARE DINAMICO. Determinazione del Valore di Mercato al 31/12/2012 del patrimonio immobiliare

FONDO IMMOBILIARE DINAMICO. Determinazione del Valore di Mercato al 31/12/2012 del patrimonio immobiliare FONDO IMMOBILIARE DINAMICO Determinazione del Valore di Mercato al 31/12/2012 del patrimonio immobiliare EXECUTIVE SUMMARY Il portafoglio immobiliare oggetto della presente valutazione è composto da immobili

Dettagli

Fondo Alpha Immobiliare Evoluzione e Situazione al 31 dicembre 2003

Fondo Alpha Immobiliare Evoluzione e Situazione al 31 dicembre 2003 Fondo Alpha Immobiliare Evoluzione e Situazione al 31 dicembre 2003 Evoluzione dell attivo 500 467 461 472 Valore dell'attivo (mln di euro) 450 400 350 300 250 200 150 100 260 292 386 404 50 0 01/03/2001

Dettagli

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso INVESTMENT MANAGEMENT BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2011 Resoconto intermedio

Dettagli

NOTA ILLUSTRATIVA DELLA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2005 DEL FONDO ESTENSE GRANDE DISTRIBUZIONE

NOTA ILLUSTRATIVA DELLA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2005 DEL FONDO ESTENSE GRANDE DISTRIBUZIONE NOTA ILLUSTRATIVA DELLA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2005 DEL FONDO ESTENSE GRANDE DISTRIBUZIONE Andamento del valore della quota di partecipazione Il Fondo -Grande Distribuzione, primo fondo italiano

Dettagli

COMUNICATO STAMPA AI SENSI DELL ART.36 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO CON DELIBERA CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999

COMUNICATO STAMPA AI SENSI DELL ART.36 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO CON DELIBERA CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999 COMUNICATO STAMPA AI SENSI DELL ART.36 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO CON DELIBERA CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999 UniCredito Immobiliare Uno: approvato il rendiconto annuale 2014 Valore complessivo netto

Dettagli

FONDO SOCRATE: RELAZIONE DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2015

FONDO SOCRATE: RELAZIONE DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2015 FONDO SOCRATE: RELAZIONE DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2015 VALORE UNITARIO DELLA QUOTA: 524,878 EURO UTILE DELL ESERCIZIO PARI A 962 MILA EURO RIMBORSO PARZIALE PRO QUOTA PARI A 7,00 EURO AL LORDO DELLE IMPOSTE

Dettagli

Milano, 24 marzo 2015. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo immobiliare Investietico:

Milano, 24 marzo 2015. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo immobiliare Investietico: AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede in Milano, Bastioni di Porta Nuova n. 21, capitale sociale Euro 5.500.000,00 sottoscritto e versato, R.E.A. Milano n. 239479, Numero Registro delle Imprese di Milano

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 30 settembre 2009

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 30 settembre 2009 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 Berenice al 30 settembre 2009 Milano, 28 ottobre 2009 Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

FONDO SOCRATE: APPROVATO IL RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2010

FONDO SOCRATE: APPROVATO IL RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2010 FONDO SOCRATE: APPROVATO IL RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2010 VALORE UNITARIO DELLA QUOTA: 523,481 EURO UTILE DELLA GESTIONE PARI A 3,72 MILIONI DI EURO DELIBERATA LA DISTRIBUZIONE DI UN PROVENTO

Dettagli

numerazione Data di sottoscrizione AGEVOLAZIONE PER DIPENDENTI, PROMOTORI FINANZIARI E SOC. DEL GRUPPO MEDIOLANUM SI NO Fac-simile

numerazione Data di sottoscrizione AGEVOLAZIONE PER DIPENDENTI, PROMOTORI FINANZIARI E SOC. DEL GRUPPO MEDIOLANUM SI NO Fac-simile MEDIOLANUM REAL ESTATE Modulo di Sottoscrizione Riferimento n. numerazione BAR CODE Spett.le MEDIOLANUM GESTIONE FONDI SGR p.a. Palazzo Meucci - Via F. Sforza 20080 Basiglio - Milano 3 (MI) Offerta al

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

SELEZIONARE IMMAGINI RENDERING DEL PROGETTO NOVELLO. Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015

SELEZIONARE IMMAGINI RENDERING DEL PROGETTO NOVELLO. Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015 SELEZIONARE IMMAGINI RENDERING DEL PROGETTO NOVELLO Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015 29 ottobre 2015 Indice 1 PREMESSA... 2 2 DATI IDENTIFICATIVI DEL FONDO... 2 3 IL PATRIMONIO DEL

Dettagli

FONDO ESTENSE GRANDE DISTRIBUZIONE NOTA ILLUSTRATIVA DELLA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2006

FONDO ESTENSE GRANDE DISTRIBUZIONE NOTA ILLUSTRATIVA DELLA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2006 FONDO ESTENSE GRANDE DISTRIBUZIONE NOTA ILLUSTRATIVA DELLA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2006 Andamento del valore della quota di partecipazione Il Fondo - Grande Distribuzione, primo fondo italiano

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Approvazione Rendiconto Annuale al 31/12/2014 del Fondo Mediolanum Real Estate. Esito della 18ma Emissione di Quote

COMUNICATO STAMPA. Approvazione Rendiconto Annuale al 31/12/2014 del Fondo Mediolanum Real Estate. Esito della 18ma Emissione di Quote COMUNICATO STAMPA Approvazione Annuale al 31/12/2014 del Fondo Mediolanum Real Estate Esito della 18ma Emissione di Quote Conversione di quote del Fondo Si comunica che, in data odierna, il Consiglio di

Dettagli

Investimento Immobiliare Mercato, valutazione, rischio e portafogli

Investimento Immobiliare Mercato, valutazione, rischio e portafogli Investimento Immobiliare Mercato, valutazione, rischio e portafogli Martin Hoesli Giacomo Morri Capitolo 4 FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO IMMOBILIARI ITALIANI Introduzione Organismi di Investimento Collettivo

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 1 per il primo semestre 2009

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 1 per il primo semestre 2009 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 1 per il primo semestre 2009 Milano, 30 luglio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico:

Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico: Comunicato Stampa Press Release Milano, 29 febbraio 2016 Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico: Il valore complessivo netto (NAV) del Fondo è pari ad

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO VISTA la legge 17 novembre 2005, n. 165 (di seguito, per brevità: LISF ) che, tra l altro, attribuisce alla Banca Centrale della

Dettagli

Oggetto: Criteri operativi per la redazione degli annunci pubblicitari concernenti gli OICR chiusi italiani ed esteri offerti in Italia

Oggetto: Criteri operativi per la redazione degli annunci pubblicitari concernenti gli OICR chiusi italiani ed esteri offerti in Italia Comunicazione n. DIN/4014197 del 19-2-2004 inviata all Abi, Aifi, Assogestioni, Assoreti, Assosim, Unionsim e, p.c.: alla Banca d Italia e alla Borsa Italiana spa Oggetto: Criteri operativi per la redazione

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Approvazione Relazione di gestione al 30/06/2015 del FIA italiano immobiliare chiuso Mediolanum Real Estate

COMUNICATO STAMPA. Approvazione Relazione di gestione al 30/06/2015 del FIA italiano immobiliare chiuso Mediolanum Real Estate COMUNICATO STAMPA Approvazione di gestione al 30/06/2015 del FIA italiano immobiliare chiuso Mediolanum Real Estate Esito della 19ma Emissione di Quote Conversione di quote del Fondo Si comunica che, in

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 Milano, 29 gennaio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008 Milano, 25 febbraio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic RE SGR

Dettagli

SELEZIONARE IMMAGINI RENDERING DEL PROGETTO NOVELLO. Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014

SELEZIONARE IMMAGINI RENDERING DEL PROGETTO NOVELLO. Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014 SELEZIONARE IMMAGINI RENDERING DEL PROGETTO NOVELLO Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014 30 ottobre 2014 Indice 1 PREMESSA... 2 2 DATI IDENTIFICATIVI DEL FONDO... 2 3 IL PATRIMONIO DEL

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2013 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI

COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2013 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2013 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI RENDIMENTO MEDIO ANNUO DAL COLLOCAMENTO PARI AL 10% NAV PRO QUOTA PARI A 317,9

Dettagli

Situazione a Giugno 2014

Situazione a Giugno 2014 Finanza mercato &I M M O B I L I A R E Situazione a Giugno 2014 BNP Paribas REIM SGR p.a. Avvertenza Il presente documento, che non costituisce una offerta o un invito ad acquistare o sottoscrivere quote

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O Fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2003 Bipiemme Real Estate SGR S.p.A. Sede Legale: Galleria De Cristoforis, 1-20122 Milano

Dettagli

PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2012 DEI FONDI QUOTATI

PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2012 DEI FONDI QUOTATI COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2012 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI RENDIMENTO MEDIO ANNUO DAL COLLOCAMENTO PARI A 11,3% RISPETTO AL TARGET DEL 5,5%

Dettagli

Milano, 26 febbraio 2014. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2013 del fondo immobiliare Investietico:

Milano, 26 febbraio 2014. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2013 del fondo immobiliare Investietico: AEDES BPM REAL ESTATE SGR Sede in Milano, Bastioni di Porta Nuova n. 21, capitale sociale Euro 5.500.000,00 sottoscritto e versato, R.E.A. Milano n. 239479, Numero Registro delle Imprese di Milano e codice

Dettagli

RREEF Fondimmobiliari SGR S.p.A. approva la Situazione Patrimoniale alla data del 30 giugno 2010 del Fondo Piramide Globale in liquidazione

RREEF Fondimmobiliari SGR S.p.A. approva la Situazione Patrimoniale alla data del 30 giugno 2010 del Fondo Piramide Globale in liquidazione Comunicato Stampa RREEF Fondimmobiliari SGR S.p.A. RREEF Fondimmobiliari SGR S.p.A. approva la Situazione Patrimoniale alla data del 30 giugno 2010 del Fondo Piramide Globale in liquidazione Il Consiglio

Dettagli

FONDO ALPHA IMMOBILIARE. Evoluzione e situazione al 31 dicembre 2004

FONDO ALPHA IMMOBILIARE. Evoluzione e situazione al 31 dicembre 2004 FONDO ALPHA IMMOBILIARE Evoluzione e situazione al 31 dicembre 2004 1 Agenda Il Fondo immobiliare Alpha Il mercato dei fondi immobiliari 2 Alpha: i risultati del collocamento RISULTATI DEL COLLOCAMENTO

Dettagli

Fondo Delta: approvata Relazione semestrale al 30 giugno 2009

Fondo Delta: approvata Relazione semestrale al 30 giugno 2009 Comunicato stampa Fondo Delta: approvata Relazione semestrale al 30 giugno 2009 Roma, 29 luglio 2009 Il Consiglio di Amministrazione di Fimit SGR riunitosi in data odierna ha approvato la Relazione semestrale

Dettagli

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso INVESTMENT MANAGEMENT BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2012 Resoconto intermedio

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2010 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO

IMMOBILIARE DINAMICO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO IMMOBILIARE DINAMICO Supplemento al Prospetto Informativo depositato presso

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

Comunicato stampa APPROVATO IL RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2013 DEL FONDO QUOTATO RISPARMIO IMMOBILIARE UNO ENERGIA

Comunicato stampa APPROVATO IL RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2013 DEL FONDO QUOTATO RISPARMIO IMMOBILIARE UNO ENERGIA Comunicato stampa APPROVATO IL RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2013 DEL FONDO QUOTATO RISPARMIO ARE UNO ENERGIA Il valore complessivo netto del Fondo ammonta a Euro 54.932.189,97 Il valore della Quota di Classe

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772

CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772 EMISSIONE OBBLIGAZIONARIA CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772 INDICE Documento di Sintesi. Pag. 2 Regolamento del prestito obbligazionario..

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO Agenzie di Rating: società indipendenti che esprimono giudizi (rating) relativi al merito creditizio degli strumenti finanziari di natura

Dettagli

Questa pagina è stata lasciata volutamente bianca

Questa pagina è stata lasciata volutamente bianca Questa pagina è stata lasciata volutamente bianca Questa pagina è stata lasciata volutamente bianca Indice SOMMARIO GLOSSARIO DELLE DEFINIZIONI........................................................7

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATA LA RELAZIONE di GESTIONE AL 30.06.2015 DEL FONDO SECURFONDO

COMUNICATO STAMPA APPROVATA LA RELAZIONE di GESTIONE AL 30.06.2015 DEL FONDO SECURFONDO COMUNICATO STAMPA APPROVATA LA RELAZIONE di GESTIONE AL 30.06.2015 DEL FONDO SECURFONDO SECURFONDO Il Consiglio di Amministrazione della InvestiRE SGR S.p.A. ha approvato in data odierna la Relazione di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO/REGOLAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO/REGOLAMENTO FOGLIO INFORMATIVO/REGOLAMENTO 03/07/2006 35(67,722%%/,*$=,21$5,2³&5(',72%(5*$0$6&2 VHULH=HURFRXSRQJLXJQR±JLXJQR VHULHULVHUYDWDDGLQYHVWLWRULSURIHVVLRQDOL &RGLFH,VLQ,7FRGLFHLQWHUQR '$7$',&+,8685$,032572&2//2&$72

Dettagli

FULL OPTION Ed. 2009

FULL OPTION Ed. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION Ed. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Option Trend a premio unico (Mod. VM2SSISOT137-0414 ed. 04/2014)

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2009/2013 TF 3,60% 146^ EMISSIONE

Dettagli

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Milano, 27 agosto 2010

COMUNICATO STAMPA Milano, 27 agosto 2010 COMUNICATO STAMPA Milano, 27 agosto 2010 Il Consiglio di Amministrazione di Cape Listed Investment Vehicle in Equity S.p.A. approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2010 Bilancio consolidato:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA DI PIRELLI RE SGR I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2008 DEI FONDI ORDINARI QUOTATI: TECLA FONDO UFFICI

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA DI PIRELLI RE SGR I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2008 DEI FONDI ORDINARI QUOTATI: TECLA FONDO UFFICI COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA DI PIRELLI RE SGR I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2008 DEI FONDI ORDINARI QUOTATI: TECLA FONDO UFFICI IL DIVIDENDO SEMESTRALE E PARI A 21,24 EURO PER QUOTA (IN

Dettagli

IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008:

IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008: CAMFIN s.p.a. COMUNICATO STAMPA IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008: RISULTATO NETTO CONSOLIDATO: -42 MLN DI EURO (+9,1 MLN DI EURO NEL PRIMO SEMESTRE 2007). IL DATO RISENTE DEL

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti dell Aderente in base alle Condizioni di Polizza, la

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 Milano con socio unico Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE Generali Italia S.p.A. - Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998

FONDO PENSIONE APERTO ZED OMNIFUND Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2006 - LINEA GARANTITA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2006

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominato BANCA POPOLARE

Dettagli

CASTELLO SGR S.p.A. approva la Relazione Semestrale al 30 Giugno 2014 del Fondo Valore Immobiliare Globale

CASTELLO SGR S.p.A. approva la Relazione Semestrale al 30 Giugno 2014 del Fondo Valore Immobiliare Globale CASTELLO SGR S.p.A. approva la Relazione Semestrale al 30 Giugno 2014 del Fondo Valore Immobiliare Globale Il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato, nella seduta del 31 luglio 2014, la

Dettagli

Arca Formula II EuroStoxx 2015

Arca Formula II EuroStoxx 2015 Arca Formula II EuroStoxx 2015 PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione,

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

BERENICE FONDO UFFICI

BERENICE FONDO UFFICI COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2007 DEI FONDI ORDINARI QUOTATI: ANCHE NEL 2007 I FONDI SUPERANO AMPIAMENTE TUTTI GLI OBIETTIVI INDICATI AL COLLOCAMENTO BERENICE

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë=

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema UniCredit Soluzione Fondi. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema UniCredit Soluzione Fondi. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema UniCredit Soluzione Fondi Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso

Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso IMMOB IL I ARE DINAMICO ( V E N T E S I M A E M I S S I O N E ) Il fondo comune di investimento

Dettagli

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities CS Invest (Lux) SICAV Sicav di diritto Lussemburghese con sede legale in 5, rue Jean Monnet, L-2180 Lussemburgo Informazioni di cui al provvedimento della Banca Italia del 14 aprile 2005 I paragrafi che

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. Banca

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

I Fondi di Investimento Immobiliare e le organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-economica

I Fondi di Investimento Immobiliare e le organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-economica I Fondi di Investimento Immobiliare e le organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-economica I Fondi di Investimento Immobiliare e le organizzazioni di ingegneria, di architettura

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione, denominata

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli