F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE"

Transcript

1 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SIMONE GABRIELE PARATORE Nazionalità Data di nascita Italiana Gevelsberg (D) ISTRUZIONE E FORMAZIONE Principali materie / abilità Dottorato di Ricerca in Discipline Economiche, Statistiche e Tributarie - Curriculum Economia del Turismo e dei Beni Culturali Laurea Specialistica in Economia e Statistica Computazionale votazione 110/110 lode Nomina di Cultore della Materia nella disciplina "Economia Applicata" (settore SECS-P/06) Cultore della Materia "Economia Applicata" Centro Eurodip S. Pugliatti Principali materie / abilità Diritto Europeo dei Contratti (cattedra Jean Monnet ad personam) Corso - 36 ore - A.A. 2010/11 Principali materie / abilità AICA Associazione Nazionale Italiana per l'informatica ed il Calcolo Automatico ECDL CORE (Full) Patente Europea del Computer Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 1

2 Certificazione ECDL Dal 12 al 18 Luglio 2008 Principali materie / abilità Repubblica Francese Ministère de L Enseignement Supérieur et de la Recherche Université Sorbonne Paris I Uniwersytet Ekonomiczny w Krakowie Summer School Journées d étude Droit social, Droits sociaux et Economie Messina, Luglio Summer School Journées d étude Droit social, Droits sociaux et Economie Corso - & Newton Economics di Torino Project management Corso - &Newton Economics di Torino Gestione del conflitto in ambito lavorativo Corso - Comunicazione efficace Corso- COM-P.A Associazione della Comunicazione Pubblica e Istituzionale. Nuove tecnologie: content management Corso- COM-P.A Associazione della Comunicazione Pubblica e Istituzionale. "La rete per tutti- La Community Network delle Pubbliche Amministrazioni. Bologna Associazione della Comunicazione Pubblica e Istituzionale. Media relations e multimedialità Milano Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 2

3 Corso GP8501 Learnig Resources Associates Virus informatici: strategie di infezione e tecniche di prevenzione Messina Ministero dell Interno Direzione Generale della Protezione Civile e dei Servizi Antincendi- Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco -Università di Messina - Serv. Autonomo Prevenzione e Protezione Idoneità Tecnica per Addetti Emergenza Antincendio Maggio 2002 Corso- Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina La comunicazione per insegnanti e formatori 30 ore Milano, dal 21 al 25 Luglio 2003 Corso - MS 2152 GLOBAL KNOWLEDGE Supporto di Microsoft Win 2000 Professional e Server Catania, 5 Maggio 2001 IBM- Industrial Business Machines Principali materie / abilità Dbase Tivoli Storage Management Roma, 15, 16 Ottobre 1997 Corso IBM Industrial Business Machines "TCP/IP Next Generation" Catania 11, 12 Dicembre 1997 Corso IBM Industrial Business Machines "Lotus Notes" II livello Catania 1, 2, 3 Dicembre 1997 Corso IBM Industrial Business Machines "Lotus Notes" I livello 10 Febbraio 1997 Corso -Università degli Studi dell Aquila Principali materie / abilità Contabilità P.A. Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 3

4 ISOIVA Principali materie / abilità Principali materie / abilità Roma 22, 23, 24, 25 Ottobre 1996 Corso - I3D050 Computer Associates Sicurezza Mainframe CA-ACF2 VSE/VM Milano 13, 14 Maggio 1996 Corso - IBM Reti "Introduzione al TCP/IP" Industrial Business Machines Milano 1996 Corso IBM IN010 Principali materie / abilità Reti "Internet: protocolli e tecniche di navigazione Roma 15, 16 Luglio 1996 Corso - IBM CB800 Industrial Business Machines Principali materie / abilità Reti "Interoperatività tra sistemi SNA, OSI, TCP/IP in reti geografiche e locali Principali materie / abilità Principali materie / abilità Principali materie / abilità r Roma 15, 16 Aprile 1996 Corso - IBM CB101 Industrial Business Machines Reti Networking in reti geografiche e locali Frascati 16, 17 Maggio 1995 Corso -Agenzia Spaziale Europea (ESA) Dbase - Ricerca scientifica Primo Livello ESA-IRS Milano 30, 31, 01, 02, 03 Maggio - Giugno 1994 Corso - IBM BI950 Gestione elaboratori mainframe Industrial Business Machines Addestramento pratico operatori VSE/ESA Milano 08, 09 Febbraio 1993 Corso - IBM BF811 Industrial Business Machines Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 4

5 Principali materie / abilità Gestione elaboratori mainframe Addestramento pratico operatori VM/ESA ESPERIENZA LAVORATIVA Date dal al Centro di Calcolo Elettronico A. Villari dell Università degli Studi di Messina. Formazione Date Dal 24 Aprile 2006 ad oggi Facoltà di Economia Date Settembre 2006 Facoltà di Economia dell Università di Messina Analisi, progettazione e messa in sicurezza delle 12 aule della Facoltà di Economia (importo lavori a base d asta pari a euro 1.200,00 lotti n. 4). Settembre 2006 prot. n. 283/06 Fac. Economia. Analisi e progettazione - Progetto Comfort Classroom Date 2003 Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina Ha effettuato presso l Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina, lavori progettazione, per il Programma Operativo Nazionale del MIUR Quadro Comunitario di Sostegno Italia Obiettivo 1, per l anno Progettazione Analisi e progettazione rete Wireless d Istituto Date Dal 1992 al 1996 datore di Centro di Calcolo Elettronico (Cecum) Formazione Accounting Mail Gestore Date datore di Istituto Tecnico Commerciale Statale Antonino M. Jaci di Messina Formazione Collaudatore delle infrastrutture tecnologiche. Collaudatore delle attrezzature informatiche e delle infrastrutture tecnologiche messi in opera relativamente al Progetto Programma Operativo Plurifondo iniziativa FERS /I/1 Sott. 10. Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 5

6 datore di datore di Date dal 1996 al 2004 Nominato per conto dell Collaudatore informatico Collaudatore Esperto di attrezzature informatiche. Date dal 1997 al 2004 Formazione Membro della commissione in qualità di esperto informatico Componente Commissione per l'esame delle offerte e l'aggiudicazione di appalti. Date Dal 1995 al 2005 datore di Centro di Calcolo Elettronico (Cecum) Formazione Esaminatore offerte gare pubblico incanto e trattativa privata. Commissione Permanente di Collaudo per la fornitura delle attrezzature informatiche per il Centro di Calcolo Elettronico dell'università di Messina INCARICHI ISTITUZIONALI E NOMINE 7 Maggio 2014 Master Universitario I livello in apprendistato: "Esperto in Management di Strutture Alberghiere, Agenzie di Viaggio e Tour Operator Nomina a Coordinatore Didattico 16 Dicembre 2013 Nomina a Consigliere di Amministrazione Delibera del Senato Accademico del Dicembre 2013 Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia Nomina componente Commissione giudicatrice degli esami di Statistica Economica nel CdL in Scienze Economiche A.A. 2013/14. 6 Dicembre 2013 Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 6

7 Master Universitario I livello in apprendistato: "Esperto in Management di Strutture Alberghiere, Agenzie di Viaggio e Tour Operator Nomina componente del Comitato Tecnico Scientifico 26 Settembre 2013 FORMEZ PA Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. ALBO Collaboratori I livello di professionalità Iscritto all albo collaboratori del Formez attraverso procedura di selezione dei titoli. Giugno 2013 Comune di Brolo (Me) Conferimento incarico in qualità di Esperto del Sindaco in Politiche Territoriali Turistiche - (Politiche e valorizzazione turistica locale) Nomina a Esperto del Sindaco Determina sindacale n. 23 del /10/2010 Facoltà di Economia Manager Didattico Nomina a Manager Didattico prot. n.483/10 del Fac. Economia. Date ISFOL (Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori). - Ente Nazionale Pubblico di Ricerca. Albo Esperti ISFOL (Aree: Informatici e Telematici - Consiglieri di Orientamento - Formatori ed esperti nella progettazione formativa e curricolare). Fa parte dell Albo degli Esperti ISFOL (cod ). Risultato idoneo attraverso procedura comparativa per il conferimento degli incarichi di collaborazione ai sensi dell art.7 comma 6 del Dlgs 165/01 e succ. mod., e aventi i requisiti previsti dall'art.3 c.76, Legge 24 Dicembre 2007, n /05/2010 Facoltà di Economia Responsabile portale E-Learnig Nomina a Responsabile portale E-Learnig dela Facoltà di Economia prot. n.251/10 del Fac. Economia. Date Dal ad oggi in servizio presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Messina. Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 7

8 Responsabile del Coordinamento Didattico - Scientifico Responsabile del coordinamento didattico-scientifico dei laboratori informatici della Facoltà di Economia. (prot. n. 167/10) 14/4/2009 Consiglio di Amministrazione Componente nella Commissione Consiliare Valutazione attribuzione amministrative personale tecnico-amministrativo Delibera C.d.A. del 14/4/2009 prot. n Il Consiglio di Amministrazione Componente nella Commissione Consiliare Comitato di Valutazione P.E.O. Delibera C.dA. del prot. n del Il Consiglio di Amministrazione Componente nella Commissione Consiliare Commissione Sussidi Delibera del C.dA. del prot. n del Facoltà di Economia Referente della Formazione Nomina prot. n. 70/08 del Il Consiglio di Amministrazione Componente nella Commissione Consiliare Commissione Contributi Straordinari Delibera del C.dA. del Il Consiglio di Amministrazione Componente della Commissione Consiliare Progetto Anagrafe Studenti Delibera C.d.A. del prot. n del Date Dal al Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 8

9 Consiglio di Amministrazione Delibera del Consiglio di Amministrazione dell Università degli Studi di Messina nella seduta del 14/4/2009 prot. n Componente commissione Componente Commissione Consiliare di valutazione attribuzione amministrative personale tecnico-amministrativo. Date 2006 Facoltà di Economia Servizio Civile Nazionale - prot. n. 292/06 Fac. Economia- Nomina Operatore Locale di Progetto O.L.P Dal 2007 al 2010 Il Magnifico Rettore Principali materie / abilità Triennio finanziario Nominato Consigliere di Amministrazione in seno al Consiglio di Amministrazione dell. Decreto Rettorale n del 21/12/ /03/2006 Il Consiglio di Amministrazione Componente nella Commissione Consiliare Assunzione personale a tempo determinato Delibera C.dA. del 23/02/ /2/2006 Il Consiglio di Amministrazione Componente nella Commissione Consiliare Pianta Organica e Sussidi lettera Prot. n del 13/3/2006 Triennio finanziario Carica elettiva Il Magnifico Rettore Nominato Consigliere di Amministrazione in seno al Consiglio di Amministrazione dell Carica elettiva - Decreto Rettorale del datore di Date Dal 2003 al 2004 Centro di Calcolo Elettronico - CECUM Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 9

10 Formazione Responsabile Coordinatore del Servizio dell Unità Operativa Speciale Servizio di Assistenza Informatica alle Aree Amministrative. Date Marzo 2002 Assessorato Regionale del Lavoro, della Previdenza Sociale, della Formazione Professionale e dell Emigrazione Dipartimento Regionale Formazione Professionale Commissioni esaminatrice su nomina dell Assessorato Regionale alla Formazione, per il corso di: Operatore su Personal Computer - D.D.G. n del Esaminatore - espletamento degli esami finali per il conseguimento della qualifica di Operatore su Personal Computer. Componente Commissione Esaminatrice Date Assessorato Regionale del Lavoro, della Previdenza Sociale, della Formazione Professionale e dell Emigrazione Dipartimento Regionale Formazione Professionale Commissioni esaminatrice su nomina dell Assessorato Regionale alla Formazione, per di: Operatore su Personal Computer - Esaminatore- espletamento degli esami finali per il conseguimento della qualifica di Operatore su Personal Computer. Componente Commissione Esaminatrice Date Assessorato Regionale del Lavoro, della Previdenza Sociale, della Formazione Professionale e dell Emigrazione Dipartimento Regionale Formazione Professionale Esaminatore su nomina dell Assessorato Regionale alla Formazione, per di: Operatore su Personal Computer - D. A. n. 4975/II FP. - espletamento degli esami finali per il conseguimento della qualifica di Operatore su Personal Computer. Componente della Commissione Esaminatrice. Date 1999 datore di Componente Commissione Giudicatrice Componente commissione giudicatrice del concorso per n. 2 posti di assistente amministrativo area amministrativo contabile. D.D. n del Date Dal 1994 al 1998 datore di Centro di Calcolo Elettronico (Cecum) Formazione Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 10

11 Responsabile banche dati scientifiche Responsabile RICONOSCIMENTI Date Reggio Calabria, 9 Novembre 2013 datore di 25 Premio Anassilaos - Arte Cultura Economia e Scienze Associazione Culturale Anassilaos Reggio Calabria Patrocinio: Senato della Repubblica - Camera dei Deputati - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministero Istruzione Università Ricerca - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Regione Calabria - Consiglio Regionale della Calabria - Regione Siciliana - Assemblea Regionale Siciliana - Comune di Reggio Calabria - Provincia di Reggio Calabria - Provincia Regionale di Messina - Comune di Messina - Comune di Palmi Ha conferito il 25 Premio Anassilaos Giovani 2013 Premio conferito a giovani che si sono distinti nell ambito della ricerca. RELATORE IN CONVEGNI E/O DOCENTE Date Dipartimento di Scienze Cognitive, della formazione e degli studi culturali Master Universitario di I livelli in Esperto in Management di Strutture Alberghiere, Agenzie di Viaggio e Tour Operator Docente Nuove tecniche per il Turismo datore di Date Comune di Modica Consorzio di Tutela del Cioccolato Artigianale di Modica Consorzio Turistico di Modica Patrimonio Mundial -, Master Esperto di Management di Strutture Alberghiere, Agenzia di Viaggio e Tour Operator - Turismo e cultura del cibo: territorio, identità, risorse Moderatore Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 11

12 datore di Date Università degli Studi di Palermo - Comune di Monreale - Università degli Studi di Messina - Arcidiocesi di Monreale - Comitato Permanente per il Partenariato Euromediterraneo dei Poteri Locali e Regionali - Fondazione Patrimonio Unesco Sicilia - OTIE Osservatorio Turismo Isole del Mediterraneo - Associazione NED Itinerario Arabo Normanno e candidatura UNESCO Relatore Date Dipartimento di Scienze Cognitive, della formazione e degli studi culturali Master Universitario di I livelli in Esperto in Management di Strutture Alberghiere, Agenzie di Viaggio e Tour Operator Docente Informatica del Turismo Date Comune di Brolo Forum Patto per il Futuro Tenutosi nel Comune di Brolo - Sala multimediale Rita Atria Relatore Relazione Sistema Territorio: la complessità nel fare turismo. Date Università della Terza Età UNITRE - Santa Teresa di Riva Palazzo della Cultura - Seminario Relatore Relazione I fattori che determinano la vocazione turistica di un territorio: analisi della Valdagrò. Date 2013 Istituto d Istruzione Superiore Antonello Messina POR Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza (Serv. del turismo) Moduli - Elementi di Amministrazione e Contabilità 2007.IT.051.PO.003/IV/12/F/9.2.5/ Web, internet-working e comunicazione multimediale - Tecnologia dell informazione e della comunicazione multimediale 2007.IT.051.PO.003/IV/12/F/9.2.5/0907 Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 12

13 Date 2013 Fondazione ITS Albatros Istituto Tecnico Superiore Comune di Messina Informatica applicata al sistema agro-alimentare Date 2012 EURIS Associazione Piccole e Medie Imprese Master non universitario - Catalogo Alta Formazione in Rete della Reg. Sicilia Comune di Santa Teresa di Riva Docente dei moduli - Selezione e Gestione Risorse Umane - Moda e Risorse Umane - Internet recruiting, tecniche e strategie di marketing digitale per le risorse umane Date Associazione Culturale Nizza per Tutti - Archeoclub Area Ionica Me - Comune di Nizza di Sicilia Tenutosi nel Comune di Nizza Relatore Convegno - Viaggiatori stranieri in Sicilia tra il XVIII e XIX secolo Camminatori di Dio, viandanti o turisti: tutti alla ricerca della autenticità dell esperienza Date Facoltà di Economia Dottorato di Ricerca in Scienze Economiche, Statistiche e Tributarie Provincia Regionale di Messina Corpo Forestale Regione Siciliana Tenutosi a Giampilieri Superiore Responsabile Scientifico dell evento Dopo la solidarietà le azioni per un territorio che non deve morire Date Facoltà di Economia - Dottorato di Ricerca in Scienze Economiche, Statistiche e Tributarie - Comune di Brolo Tenutosi nel Comune di Brolo Relatore e Responsabile del Comitato Tecnico Scientifico Cultura turistica, qualità e risorse del territorio Date SISTUR -Società Italina di Scienze del Turismo - Università degli Studi di Palermo - Facoltà di Economia (IV Riunione Scientifica SISTUR ) Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 13

14 Tenutosi nel Comune di Palermo Relatore "I musei virtuali come opportunità e prospettiva di sviluppo turistico" Date Date Facoltà di Economia - Dottorato di Ricerca in Scienze Economiche, Statistiche e Tributarie - Presidenza Assemblea Regionale Siciliana - Comune di Antillo Tenutosi nel Comune di Antillo Relatore e Responsabile del Comitato Tecnico Scientifico Turismo Rurale: il territorio e la sua gente Facoltà di Economia Facoltà di Medicina Veterinaria Dottorato di Ricerca in Scienze Economiche, Statistiche e Tributarie - Presidenza Assemblea Regionale Siciliana - Comune di Antillo Tenutosi nel Comune di Antillo Relatore e Responsabile del Comitato Tecnico Scientifico Cultura contadina, identità e innovazione: l asino e il territorio locale fra modernità e tradizione Date 2011 Università degli Studi di Catania - Facoltà di Scienze Politiche Relatore Convegno finale P.R.I.N Turisti per caso?... Il turismo sul territorio: motivazioni e comportamento presentazione I Social Media: promotori di tendenza e destinazione turistica Date 2010 Facoltà di Scienze Statistiche Docente nel Master in: Pubblica Amministrazione e Statistiche Territoriali: valutazione e progettazione strategica approvato e pubblicato nel Catalogo dell Alta Formazione Interregionale Regione Sicilia. Date 2010 Facoltà di Economia Metodi di previsione economica del corso di laurea in Scienze Economiche Aziendali, n. 2 seminari didattici, (art. 30 comma 5 regolamento didattico di ateneo), per gli studenti del corso di laurea, dal titolo I metodi di previsione economica territoriale: un elaborazione statistica mediante l analisi SWOT, Messina, Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 14

15 Date 2010 Università degli Studi di Palermo - Facoltà di Economia SISTUR Società Italiana di Scienze del Turismo Workshop - Prospettive relazionali intra- ed inter-aziendali nelle nuove tendenze della ricettività turistica: residenze per artisti, botels, swappers, fattorie didattiche, wine tourism. Relatore Presentazione del : Wine tourism: valenza comunicativa-economica e identità territoriale Date Aprile e Maggio 2010 Facoltà di Economia Nell ambito della disciplina "Metodi di previsione economica" del Corso di laurea magistrale in -Scienze Economiche ed Aziendali" della Facoltà di Economia- nei mesi di Aprile e Maggio ha tenuto due seminari didattici dal titolo I metodi di previsione economica territoriale: un'elaborazione statistica mediante l analisi SWOT. Date 12 Dicembre 2009 Faculty of Economics- Communication and Economic Doctrines Department 3rd INTERNATIONAL SYMPOSIUM Globalization Convergence in Economic Thought 1lth -12th of December 2009 Bucharest (Romania) Relatore Tenutosi a Bucharest Presentazione del : Traceability and RFID: Development processes for the agrifood s Date 03 Dicembre 2009 Facoltà di Scienze Statistiche - Interfacoltà con Scienze della Formazione Corso di Laurea in Programmazione e Promozione Turistica (CL15) e Scienze della Comunicazione (CL20) Relatore Tecnologie ICT e Mobile Learning: le nuove frontiere del turismo culturale Date 2003/2004 datore di Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina Incarico di docenza relativa all area professionalizzante in qualità di esperto informatico la materia di Informatica (ore 108) nell anno scolastico 2001/2002. Date 2003 Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 15

16 datore di Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina Docente Incarico di docenza in qualità di esperto informatico la materia di Informatica. Progetto P.O.N. Alfabetizzazione Informatica Cod. Prog Date 2003 datore di Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina Incarico di docenza in qualità di esperto informatico (ore 110) per la materia di Gli strumenti multimediali per la conoscenza, la rappresentazione, la documentazione e l archiviazione degli eventi culturali. Progetto I.F.T.S. Tecnico dell organizzazione e della gestione degli eventi culturali. Date 2001/2002 datore di Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina Incarico di docenza relativa all area professionalizzante nelle classi 4 e 5 la materia di Informatica (ore 68) nell anno scolastico 2001/2002. Date 2001/2002 datore di Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali Turistici Alberghieri e della Ristorazione Antonello di Messina Incarico di docenza relativa all area professionalizzante in qualità di esperto informatico la materia di Informatica (ore 108) nell anno scolastico 2001/2002. Date 2001 datore di En.A.I.P- Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale sede di Messina Incarico di docenza nel Corso Sistemista Internet Intranet POR Sicilia per la materia Applicativo Specifico per la produzione di ipertesti HTML intervento formativo n Date Dal al datore di Incarico di docenza nel Corso denominato Corso introduttivo all uso del computer di programmi Office Automation e di Posta Elettronica per il personale strutturato universitario - registrato al n. 93. Date Dal al datore di Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 16

17 Docente Incarico di docenza nel Corso denominato Corso introduttivo all uso del computer di programmi Office Automation e di Posta Elettronica per il personale strutturato universitario - registrato al n. 93. Date Dal al datore di Incarico di docenza nel Corso denominato Corso introduttivo all uso del computer di programmi Office Automation e di Posta Elettronica per il personale strutturato universitario - registrato al n. 93. Date 2001 datore di En.A.I.P- Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale sede di Messina Incarico di docenza nel Corso Creatore pagine HTML POR Sicilia per la materia Applicativo Specifico per la produzione di ipertesti HTML intervento formativo n Date 2001 datore di En.A.I.P- Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale sede di Messina Incarico di docenza nel Corso Creatore Pagine HTML POR Sicilia per la materia Applicativo Standard intervento formativo n Date 2001 datore di En.A.I.P- Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale sede di Messina Incarico di docenza nel Corso Creatore Pagine HTML POR Sicilia per la materia Informatica intervento formativo n Date 2001 datore di En.A.I.P- Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale sede di Messina Incarico di docenza nel Corso Creatore Pagine HTML POR Sicilia per la materia Sistema Operativo intervento formativo n Date Dal al datore di Istituto Professional sede di Messina Incarico di docenza nel Corso Operatore su Personal Computer autorizzato dalla Regione Sicilia (Corso 01/ME/99) Decreto Assessoriale n. 869 del le materie di Informatica e Pacchetti Applicativi e Gestionali per un totale di 200 ore.. Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 17

18 datore di Date Dal al Istituto Professional sede di Messina Docente Incarico di docenza nel Corso Operatore su Personal Computer autorizzato dalla Regione Sicilia (Corso 06/ME/98) Decreto Assessoriale n del le materie di Informatica e Pacchetti Applicativi e Gestionali per un totale di 200 ore.. Date Dal al datore di Istituto Professional sede di Messina Incarico di docenza nel Corso Operatore su Personal Computer autorizzato dalla Regione Sicilia (Corso 04/ME/98) Decreto Assessoriale n del le materie di Informatica e Pacchetti Applicativi e Gestionali per un totale di 200 ore.. Date 1997 datore di Facoltà di Statistica Ha tenuto un Corso d'introduzione alle Reti Locali ed Internet (protocolli e tecniche di navigazione), presso il Laboratorio di Statistica Informatico della Facoltà di Statistica dell'università di Messina nell'anno accademico 1997/98. Date datore di Facoltà di Statistica Ha svolto una serie di Programmi Operativi relativi all insegnamento di Informatica, presso il Laboratorio di Statistica Informatico della Facoltà di Statistica dell'università di Messina per il Corso di Diploma Universitario in Statistica nell'anno accademico 1997/98. Date datore di Istituto Superiore Meridionale per la Ricerca e la Formazione (ISMERFO ) Ha ricevuto incarico di docenza nell anno 1996 presso l Ismerfo per il corso del FSE 1995/96 n /ME/3/2/4/075/6 per Esperti Contabili e Fiscali la materia di Installazione reti e mozioni di Internet. Date 1996 datore di Istituto Superiore Meridionale per la Ricerca e la Formazione (ISMERFO ) Ha ricevuto incarico di docenza nell anno 1996 presso l Ismerfo per il corso del FSE 1995/96 n /ME/3/2/4/077/6 per Stenotipisti Giudiziari la materia di Installazione reti e mozioni di Internet. Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 18

19 Date 1996 datore di Istituto Superiore Meridionale per la Ricerca e la Formazione (ISMERFO ) Ha ricevuto incarico di docenza nell anno 1996 presso l Ismerfo per il corso del FSE 1995/96 n /ME/3/2/4/076/6 per Tecnici di hardware e Software la materia di Installazione reti e mozioni di Internet. Date 1996 datore di Istituto Superiore Meridionale per la Ricerca e la Formazione (ISMERFO ) Ha ricevuto incarico di docenza nell anno 1996 presso l Ismerfo per il corso del FSE 1995/96 n /ME/3/2/4/075/6 per Esperti Contabili e Fiscali la materia di Internet Date datore di Istituto Superiore Meridionale per la Ricerca e la Formazione (ISMERFO ) Docente Ha ricevuto incarico di docenza nell anno 1996 presso l Ismerfo per il corso del FSE 1995/96 n /ME/3/2/4/077/6 per Stenotipisti Giudiziari la materia di Internet. PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE 2014 Estremi del prodotto scientifico PARATORE S. G., GRASSO F., Messina Straight Greenway: a Driving Force for a Sustainable Development of the Territory, Foundation of the Cracow University of Economics, Krakow. Cracow:Foundation of the Cracow University of Economics-ul. Rakowicka 27, Krakow -Poland, ISBN: Rilevanza Contributo in Volume NON ISI con referee di rilevanza internazionale Giugno 2013 Estremi del prodotto scientifico PARATORE S. G. Il vento soffia verso Ovest, Aracne Editore, Roma 2013, ISBN , formato 14 x 21 cm, ill., 212 pp. Rilevanza Monografia NON ISI con referee di rilevanza nazionale 2013 Estremi del prodotto scientifico PARATORE S. G. Beach Tourism: Protected Costal Area and Additional Service are the Highroad Kyiv National University of Trade and Economics (KNUTE) 2013, Ucraina ISBN: Rilevanza Contributo in Volume NON ISI con referee di rilevanza internazionale Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 19

20 2013 Estremi del prodotto scientifico LABADESSA P., PARATORE S. G. Virtual museums as opportunity and perspective for tourism development: some Italian cases a cura di Ryszard Borowiecki, Andrzej Jaki, Tomasz Rojek, in Contemporary Economies in the Face of New Challenges. Economic, Social and Legal Aspects. Foundation of the Cracow University of Economics, Krakow 2013 ISBN Rilevanza Contributo in Volume NON ISI con referee di rilevanza internazionale 2013 Estremi del prodotto scientifico PARATORE S. G. The role of the marina system as a territorial system gateway a cura di Dariusz Zarzecki, in Zarzadzanie Finansami - Mierzenie Wynikow Przedsiebiorstw i Ocena Efektywnosci Inwestycji, Wydawnictwo Naukowe Uniwersytetu Szczecinskiego, Krakow, ISSN Rilevanza Contributo in Volume NON ISI con referee di rilevanza internazionale 2013 Estremi del prodotto scientifico GRASSO F., PARATORE S. G. Tourism and accommodation dynamics within the local economic system of a protect area Vol. LXXIX (2010). pp , Collana: Accademia Peloritana dei Pericolanti, Edizioni Scientifiche Italiane s.p.a, Napoli. ISBN Rilevanza Contributo in Volume NON ISI con referee di rilevanza nazionale 2012 Estremi del prodotto scientifico GRASSO F., PARATORE S. G. Il turista digitale: formatore di tendenza e vero promoter turistico - Turismo e territorio: analisi empiriche ed approcci metodologici vol. III, pp , Milano, McGraw-Hill Education. ISBN: Rilevanza Contributo in Volume NON ISI con referee di rilevanza internazionale 2012 Estremi del prodotto scientifico PARATORE S. G., FRAGOMENI E. The Sustainable Competitive Advantage in the Marina Authority in: -Contemporary Economy - Ecomic, Social and Legal Aspects. p , Cracow, Edited by Ryszard Borowiecki, Andrzej Jaki, Tomasz Rojek. ISBN: Rilevanza Contributo in Volume NON ISI con referee di rilevanza internazionale 2012 Estremi del prodotto scientifico GRASSO F., PARATORE S. G. Un modello per lo sviluppo economico locale: i centri commerciali naturali nella Regione Siciliana in: Sistemi di Trasporto nell Area del Mediterraneo: Infrastrutture e Competitività, p. 1-15, Milano, Franco Angeli, ISBN Rilevanza Articolo su Rivista NON ISI con referee di rilevanza internazionale Per ulteriori informazioni: - Curriculum Vitae di Simone Gabriele Paratore Pagina 20

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita TRONCARELLI MARCELLINA VIA SALARIA, 1396-00138 ROMA 338 3693605 m.troncarelli@virgilio.it

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni! Statuto del Politecnico di Torino TITOLO 2 - ORGANI DI GOVERNO DEL POLITECNICO Art. 2.3 - Senato Accademico 1. Il Senato Accademico è

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli