CURRICULUM VITAE della dr.ssa ANNAMARIA CATTELAN, nata a Treviso il

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE della dr.ssa ANNAMARIA CATTELAN, nata a Treviso il 23-09-1963"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE della dr.ssa ANNAMARIA CATTELAN, nata a Treviso il Laurea in Medicina e Chirurgia presso l Università di Padova con il massimo dei voti e la lode il Specializzazione in Malattie dell apparato respiratorio e tisiologia presso l Università di Padova il con il massimo dei voti e la lode con tesi su Risposta paradossa alla intradermoreazione tubercolinica in soggetti con infezione da HIV Specializzazione in Malattie Infettive e Tropicali presso l Università di Verona il con il massimo dei voti con tesi su Lesioni cervico-vaginali da HPV e correlazioni clinico epidemiologiche: studio prospettico su 773 donne Assistente volontario presso la Clinica medica II dell Università di Padova dal luglio 1988 al giugno 1990 dove si è prevalentemente occupata degli aspetti diagnosticoterapeutici del tromboembolismo venoso e successivamente presso la Divisione Malattie Infettive dell Ospedale Civile di Padova dal luglio 1990 all ottobre Vincitrice per l anno 1991/92 del bando di concorso, per titoli e colloquio, indetto dall Istituto di Sanità con D.M. 20/11/1991 per il conferimento di 120 borse di studio finalizzate allo studio dell AIDS con la ricerca Metodiche diagnostiche nelle pneumopatie in corso di infezione da HIV. Dall al , Assistente Medico presso La Divisione Malattie Infettive e Tropicali dell Azienda Ospedaliera di Padova. Dal al Dirigente Medico di I livello della Unità Operativa di Malattie Infettive e Tropicali di Padova. Dal al , Incarico Dirigenziale di Alta Specialità su Problematiche diagnostico-terapeutiche dell immunodepresso. Dal al Incarico Dirigenziale di Struttura Semplice su Diagnosi, terapia e prevenzione delle infezioni dell immunodepresso. Durante tale periodo è stata responsabile del day-hospital della Unità Operativa di Malattie Infettive e Tropicali di Padova dove si è occupata di problemi clinici correlati all infezione da HIV/AIDS e del paziente oncoematologico. E inoltre stata coinvolta in numerosi trials clinici sia italiani che internazionali. E stata Consulente Infettivologa della Divisione di Oncologia Medica dell Azienda Ospedaliera di Padova con cui ha collaborato alla stesura delle Procedure per l utilizzo di cellule staminali midollari e periferiche dopo alte dosi di chemioterapia nell adulto. Si è inoltre occupata di infezioni nei soggetti trapiantati di organo solido, ed in particolare di polmone. E stata estensore delle Linee Guida di antibioticoterapia per la ULSS 14 -Veneto in collaborazione con il Prof. E. Concia e il Dr M.Trevenzoli.

2 Ha svolto attività di tutor nell ambito della Scuola di Specializzazione di Malattie Infettive dell Università di Padova. Ha partecipato a gruppi collaborativi Italiani per il controllo delle Infezioni Ospedaliere. A partire da 1993 ha frequentato e superato positivamente i Corsi (corsi annuali di 36 ore totali) indetti dalla Regione Veneto con D. M. 30/10/1990 recante la Disciplina dei corsi di Formazione e di aggiornamento professionale per il personale dei reparti di ricovero di Malattie Infettive. Dal a tutt oggi Incarico di Direttore di Struttura Complessa di Malattie Infettive presso l Azienda ULSS 18 di Rovigo. Ha superato positivamente le visite di Autorizzazione all esercizio e di Accreditamento istituzionale disposte dai programmi della Regione Veneto e dell Accreditation Canada International. Ha prodotto un Percorso assistenziale (PA) per i pazienti affetti da HIV/AIDS ( deliberato dal Consiglio Direttivo nel Maggio 2012) e visibile nel sito internet aziendale) E membro del Comitato del Controllo delle Infezioni Ospedaliere dell Azienda ULSS 18. In quest ambito ha partecipato alla Revisione delle LINEE GUIDA DI ANTIBIOTICO PROFILASSI IN CHIRURGIA e alla stesura di un manuale dal titolo MANUALE DI ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA RACCOLTA, CONSERVAZIONE E TRASPORTO DI CAMPIONI PER INDAGINI MICROBIOLOGICHE, entrambi disponibili in intranet aziendale. In collaborazione con la SOS Medicina Preventiva, la SOC medicina Trasfusionale e la Direzione Medica ha contribuito alla stesura del protocollo per la gestione degli infortuni biologici a rischio di HIV e virus epatitici, anch esso presente in intranet aziendale.dall anno accademico a tutt oggi, svolge ruolo di tutor presso la Scuola di Specializzazione di Malattie Infettive e Tropicali dell Università di Ferrara. Dal è membro della Commissione Regionale di Area Vasta Venezia- Rovigo con il ruolo di vicepresidente con Delibera n 995 del 26/11/2009 e successivi aggiornamenti. Dal Luglio 2010 a tutt oggi è membro del Comitato per la Sperimentazione Clinica della Provincia di Rovigo con Decreto del DG n 374 dell E membro dell HIV/AIDS Italian Expert Panel che ha redatto le Linee guida Italiane sull utilizzo dei farmaci antiretrovirali e sulla gestione diagnostico-clinica delle persone con infezione da HIV-1 per l anno 2010, 2011, 2012 consultabili al sito E stata relatrice all interno di Corsi di Formazione intra-aziendali, di Convegni Nazionali ed Internazionali; inoltre è stata relatrice in numerosi Corsi per la Formazione Continua in Medicina rivolti a Medici Infettivologi, a Medici Oncologi, a medici di Medicina Generale, a personale infermieristico. Ha organizzato ed è stata responsabile scientifica di alcuni convegni accreditati in tema di infezione da HIV/AIDS: E iscritta alla Società Italiana di Malattie Infettive (SIMIT) e alla Società Italiana Medici Manager (SIMM).

3 Riporta di seguito alcune principali attività specifiche: 1) Ha svolto attività didattica nell ambito di: a) Docenza ai Corsi di Formazione intra-aziendale dell ULSS 18 con titolo: 1) Corso di formazione per la prevenzione del rischio biologico nelle strutture sanitarie (7,25 ore) 2) Le procedure di accettazione, raccolta, conservazione e trasporto dei campioni per indagini microbiologiche (4,5 ore/anno) 3) Gestione e controllo del rischio infettivo in ospedale (5 ore/anno) b) Docenza negli anni all interno dei Corsi indetti dalla Regione Veneto con D. M. 30/10/1990 recante la Disciplina dei corsi di Formazione e di aggiornamento professionale per il personale medico dei reparti di ricovero di Malattie Infettive. ( 4 ore/anno) c) Scuola per infermieri professionali di Padova: a.s.1993/94 Discipline: Principi di Igiene-epidemiologia e profilassi- 1 anno n 30 ore; Igiene Ospedaliera -2 anno n 20 ore. Malattie Infettive -3 anno n 10 ore a.s. 1994/95 Discipline: Igiene Ospedaliera-2 anno n 20 ore; Malattie Infettive- 3 anno- n 10 ore a.s. 1995/96 Discipline: Malattie Infettive- 3 anno- n 10 ore d) Corso di perfezionamento Dipendenze patologiche presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova negli anni ( n 4 ore anno) c) Attività didattica presso scuole Medie Inferiori e Superiori di Padova nell ambito delle tematiche della prevenzione/conoscenza dell infezione da HIV 2) E stata correlatrice di tesi di laurea in Medicina e Chirurgia e/o specializzazione nella Scuola di Malattie Infettive e Tropicali tra cui segnala: 1) Valutazione della tossicità ematologica in corso di terapia con Interferone peghilato e Ribavirina in pazintei con epatite cronica C. Anno Accademico ) Atazanavir/ritonavir in combinazione con nevirapina come strategie terapeutica di risparmio della classe degli inibitori nucleosidici della trascrittasi inversa di HIV: studio pilota in pazienti HIV-positivi Haart-experienced. Anno Accademico ) La terapia antiretrovirale ad elevata efficacia (HAART) nel trattamento del sarcoma di Kaposi AIDS correlato: studio prospettico. Anno Accademico ) La febbre nel paziente neoplastico: revisione della letteratura e studio prospettico in un reparto di oncologia medica. Anno Accademico ) Il lavaggio broncoalveolare (BAL) nella diagnosi della patologia infettiva nel trapianto di polmone: esperienza di Padova. Anno Accademico

4 6) Mediastinite da Cryptococcus neoformans: una nuova realtà clinica nell epoca della terapia antiretrovirale ad elevata efficacia. Anno Accademico ) Le infezioni batteriche, virali, fungine nel paziente sottoposto a trapianto di polmone: esperienza di Padova. Anno Accademico ) Terapia antiretrovirale con inibitori della proteasi di HIV nel trattamento del sarcoma di kaposi AIDS correlato. Anno Accademico ) Storia naturale e trattamento del Sarcoma di Kaposi epidemico: studio prospettico di 24 casi osservati a Padova. Anno Accademico ) La scintigrafia polmonare con GA 67 nella diagnosi di pneumocistosi nei pazienti HIV-positivi. Anno Accademico ) E stata Organizzatrice e Responsabile Scientifico dei seguenti Convegni/Corsi accreditati: Confezione HIV HCV: nuovi farmaci e nuove strategie Rovigo, 18 Febbraio 2011 Side by Side; esperienze nel trattamento dell HIV. Rovigo 28 Ottobre 2010 Problematiche correlate alla terapia antiretrovirale del paziente HIV+ Rovigo, 28 Settembre 2010 L infezione da virus epatitici ed HIV nell ambulatorio del Medico di famiglia: necessità dell implementazione del percorso diagnostico terapeutico Rovigo, 30 Giugno 2010 Corso di aggiornamento: Nuove strategie terapeutiche nel trattamento del paziente HIV+ in soppressione virologica, evidenze scientifiche, prospettive future. Rovigo, 14 maggio 2010 Salute riproduttiva nelle persone con infezione da HIV. Rovigo 22 Ottobre 2009 Triple-C Coinfection Clinical Cases: Rovigo, 24 Settembre 2009 Focus on HIV: Riflessioni sul paziente naive. Rovigo, 11 Dicembre 2008 I tre pilastri del successo a lungo termine. Padova, Maggio 2008 Paziente HIV+ plurifallito: attualità e nuove prospettive. Rovigo, 1 Ottobre 2007 Nuove Evidenze e problematiche nella terapia HAART. Padova, 16 settembre Corso su Terapia antiretrovirale: Dogmi, Dati, Dilemmi. Padova, 6 dicembre ) Relatrice ai seguenti Corsi/Convegni/Workshop Prevenzione e controllo della Legionellosi nelle Strutture sanitarie. Auditorium Ospedale di Rovigo, 11 e 25 ottobre e 6 Novembre Congresso Nazionale della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali. Chieti-Pescara Ottobre 2012

5 STAR Sostenibilità della spesa: strumenti di governo e appropriatezza regionali a confronto. Bergamo, Giugno SRTategee Single Tablet Regimen: simulation E-learing ExperiEnce. Rovigo, 6 Giugno 2012 Less Drug Regimen per un moderno approccio alla donna HIV-positiva. Trento, 30 Maggio 2012 Le terapie antiretrovirali nella Regione del Veneto. Presente e futuro. Vicenza, 28 maggio 2012 Less Drug Regimen per un moderno approccio alla donna HIV-positiva. Catania, 15 Maggio 2012 V Congerno nazionale InfecTO: L infettivologia del Terzo millennio: AIDS ed altro. (moderatore). Paestum Maggio 2012 Face up to challenge. Istituto Superiore di Sanità, Roma, 4 Maggio 2012 Congresso Regionale sulla popolazione migrante in Veneto. Valutazione di impatto sul SSSR della diffusione di HBV, HCV, HIV; Sifilide e Tubercolosi nella popolazione straniera del Veneto. Venezia, 21 Aprile 2012 Update CROI Modena, 18 Aprile 2012 Infezioni in Oncologia. Auditorium San Gaetano, Via Altinate, 71 Padova, 20 Marzo 2012 Gli inibitori CCR5 nella terapia HIV. Padiglione G. Rama Ospedale dell Angelo Venezia-Zelarino, 17 Dicembre 2011 Gestione delle complicanze mediche e chirurgiche in Stroke Unit. Aula Magna Cittadella Socio-Sanitaria, Rovigo, Infezioni fungine in terapia intensiva: fattori di rischio e strategie terapeutiche. Rovigo, 29 Novembre 2011 Co-infezione HIV/HCV. Ottimizzazione della terapia anti HIV. Sirmione, Ottobre 2011 Nuovi paradigmi terapeutici in tema di HAART. Azienda Ospedaliera- Universitaria Ospedale Maggiore di Trieste, 14 Settembre 2011

6 10th ESCMID Summer School. Treviso, 2-9 July 2011 Workshop on Hepatology Perspective. Padova, 1 Luglio 2011 Key opinion leader Help desk. Malattie Infettive di Padova; Padova, 8 Giugno 2011 Gestione della terapia antiretrovirale: realtà venete a confronto. Centro Studi Achille e Linda Lorenzon, Treviso 26 maggio 2011 Malattie Trasmesse da Vettori e sorveglianza delle febbri estive. Ospedale Negrar, Verona, 13 Maggio 2011 Update in tema di nuove strategie terapeutiche e approccio al problema neurocognitivo in HIV. Ospedale S. Chiara di Trento, Trento, 8 Aprile 2011 Update CROI. Sala Riunioni Malattie Infettive, Policlinico di Modena; Modena, 13 Aprile 2011 Women and HIV:identification and management of peculiarities of HIV infected women. Pre-Conference Advanced Courses, Sunday 27 march 2011, ICAR 2011, Florence, March 2011 Less Drugs for more safety. Convenience and sustainability: the Italian experiences. Istituto Superiore di Sanità; Roma, Marzo 2011 Confezione HIV HCV: nuovi farmaci e nuove strategie. Rovigo, 18 Febbraio Convegno Triveneto di Malattie Infettive e Microbiologia Clinica. (moderatore) Venezia, 5 Febbraio 2011 Export Meeting ARV: alla ricerca di un nuovo equilibrio tra efficacia e tollerabilità. Treviso Novembre 2010 Le malattie infettive del migrante e del viaggiatore. Ferrara, 5 Novembre 2010 Side by Side; esperienze nel trattamento dell HIV. Rovigo 28 Ottobre 2010 Implicazioni cardiometaboliche dell infezinoe HIV. Ferrara, 21 Ottobre 2010 Problematiche correlate alla terapia antiretrovirale del paziente HIV+. Rovigo, 28 Settembre 2010

7 L infezione da virus epatitici ed HIV nell ambulatorio del medico di Famiglia: necessità dell implementazione del percorso diagnostico terapeutico. Aula Magna Cittadella Opedaliera, Rovigo 30 Giugno 2010 Determinant of sexual transmission of HIV. Italian Conference on AIDS and Retrovirus (ICAR), June 20-22, 2010, Brescia, Italy La gestione del paziente HIV ed I nuovi farmaci antiretrovirali: tra presente e futuro. Verona 26 maggio 2010 Protect from irreversibile body image changes and mental illness. Roma - Palazzo delle Esposizioni,18-19 Maggio 2010 Nuove strategie terapeutiche nel trattamento del paziente HIV+ in soppressione virologica, evidenze scientifiche, prospettive future. Rovigo, 14 Maggio 2010 Update CROI Modena, 31 marzo 2010 La sperimentazione dei farmaci nelle ULSS 18-19: Risultati e problematiche. (Tavola Rotonda) Rovigo, 24 Marzo 2010 Body and Mind. Roma, 10 Febbraio 2010 Academy in confezione HIV/HCV. Bologna 2-3 Febbraio 2010 Clinical Governance. Patologie ad alto impatto sociale ed economico. Padova, 29 Ottobre 2009 La Polmonite Comunitaria. Rovigo, 12 ottobre 2009 Aspetti cardiologici nel paziente con infezione da HIV. Rovigo, Forum su HBV e confezione con HIV. Treviso, 18 Dicembre 2009 Salute riproduttiva nelle persone con infezione da HIV. Rovigo, 22 Ottobre 2009 Nuovi antiretrovirali e scelta del terzo farmaco: problematiche di resistenza, tollerabilità ed aderenza. Verona, 16 ottobre 2009 Women for positive actions ( Fenomeni depressivi e alterazioni dell immagine corporea quali fattori condizionanti l aderenza della donna HIV+). Brescia, 19 Maggio 2009 West Nile disease e patologie emergenti. Rovigo, 3 Aprile 2009

8 Meningiti batteriche e malattie invasive da meningococco, emofilo e pneumococco. Cittadella Socio-Sanitaria Rovigo, 19 Marzo 2008 Update CROI. Moderna, 18 marzo 2009 Investigators meeting Nazionale Studio OPERA. Bologna Marzo 2008 Consensus Workshpop su Ottimizzazione della HAART nella coinfezione HIV/HCV. Fermo Settembre 2008 Papillomavirus umano e carcinoma della cervice uterina: nuovi scenari nella prevenzione. IRCCS Veneto, 15 Ottobre 2008 XXII Congresso Nazionale AIDS e sindromi correlate. Palermo, 6-7 Novembre 2008 Panel on Lipid Disorders and CV Risk. Treviso 26 Novembre 2008 Infezioni delle basse vie respiratorie. Rovigo 20 Febbraio 2008 Nuove povertà, Vecchie Malattie. Rovigo, Accademia dei Concordi, 10 Novembre 2007 Update sulla gestione del paziente HIV e confetto HIV-HBV. Padova, 9 Novembre 2007 Nevirapine in combination with atazanavir/ritonavir as a nucleoside-sparing regimen in HIV-infected patients with sustained virological suppression (NEVATA study). Presentazione orale all Eleventh European AIDS Conference, Madrid, October, Workshop SIFO: il caso HIV e la complessità dei percorsi clinico-assistenziali in infettivologia: tra appropriatezza ed integrazione organizzativa. Padova 5 Dicembre 2007 Punto sulle resistenze. Udine, 10 Luglio Master in Malattie Infettive del Triveneto. Terapia dell infezione da HIV e della confezione HIV/HBV. Venezia Settembre 2006 Infezione da HIV: prevenzione e trattamento delle alterazioni metaboliche in corso di HAART. Padova, 14 Dicembre 2006

9 Patologie emergenti nell infezione da HIV in trattamento: sindrome metabolica e malattie oncoematologiche. Vicenza 30 maggio 2006 Nuove evidenze e nuove opportunità nella terapia HAART. Padova, 16 Settembre 2005 Terapia antiretrovirale. Mira, Riviera del Brenta, 29 Aprile 2005 percorsi in AIDS. Padova, 7 Giugno 2004 Corso interattivo sulle infezioni nosocomiali: approccio multidisciplinare. Padova, 25 Ottobre 2004 Le infezioni da Cytomegalovirus nel trapiantato. Aula Magna palazzina dei Servizi, Padova, 13 febbraio 2002 Attualità in tema di terapia antifungina: criteri di scelta tra le amfotericine B lipidiche. Padova, 12 ottobre 1999 Infezione da Citomegalovirus nei trapianti d organo. Aula Vesalio, Padova 12 Dicembre 1997 Le neutropenie di interesse oncologico ed oncoematologico. Aula Vesalio, Padova 27 Settembre ) Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento fra cui segnala: Corso itinerante per le Aree Vaste e Nuclei per l appropriatezza d impiego farmaci e Dispositivi Medici:la valutazione delle tecnologie HTA-nelle organizzazioni sanitarie 17 Marzo-23 Giugno 2010, Zelarono, Venezia Tutela della privacy, accesso, consenso, trattamento e protezione dati sanitari, corso per responsabili del trattamento dei dati nell Azienda Sanitaria di Rovigo. Rovigo 11 Dicembre 2009 Formazione dei Preposti: compiti e responsabilità ai sensi del D. LGS 81/2008. Rovigo 19 Novembre 2009 Project Management. Cittadella Socio-Sanitaria di Rovigo. 9 Gennaio 2009 Skills Factory-Fit to Lead. Abano Terme, maggio 2007 XX Corso post-universitario di Antibioticoterapia Verona Giugno 2007

10 4 Forum ACTA- Attualità e Controversie in Terapia Antinfettiva Verona Marzo 2006 Consensus Workshop on Key question in antiretroviral therapy Roma, giugno 2005 Consensus Workshop su Trattamento dell epatite C nel paziente con confezione da HIV Sirmione maggio 2005 Corso su Terapia antiretrovirale: linee guida 2003 a confronto Milano Corso su Infezione da HIV:verso la terapia personalizzata Gardone Riviera ottobre Master Triveneto in Malattie Infettive Mira Aprile 2003 Corso Post-Universitario di antibioticoterapia Verona maggio Workshop Nazionale on key Question in antiretroviral therapy today Sirmione 6-7 Maggio 2002 VI Corso postuniversitario di antibioticoterapia Verona novembre 2001 Corso Avanzato su PI Combo: dalla farmacologia alla pratica clinica 9-10 maggio 2001, IRCCS, San Raffaele Milano PREX International HIV Training program San Francisco General Hospital May- June, 2000 Corso Postuniversitario di antibioticoterapia Verona, maggio th European Postgraduate Education Course on Infections in Solid Organ Transplant Recipients Segovia, 29 Oct, 2 Nov, Corso di perfezionamento in scienze dei trapianti d organo Anno Accademico 1996/97 ( 5-9 Maggio; maggio 1997) Corso di formazione sul Counselling medico-psicologico nell infezione da HIV Ministero della Sanità, Roma giugno 1992 Corso settimanale L ecografia nelle Malattie Infettive Genova, febbraio 1991

11 6) Ha partecipato ai seguenti protocolli clinici nazionali ed internazionali con ruolo di Principal-Investigator : a) presso l Azienda ULSS 18 di Rovigo SPRING Study: a phase III, randomized double blind study of the safety and efficacy of GSK mg once daily to raltegravir 400 mg twice daily both administered with fixed-dose dual nucleoside reverse transcriptase inhibitor therapy over 96 weeks in HIV-1 infected antiretroviral therapy naïve adult subjects ICONA Study: Italian cohort Naïve Antiretrovirals: studio osservazionale sui pazienti HIV positivi naïve alla terapia antiretrovirale DHIVA Study: Indagine epidemiological sulla percezione della depressione in pazienti adulti con infezione da HIV GUARD Study: Studio osservazionale globale di coorte sul valore predittivo di effetti indesiderati in soggetti con infezione da epatite C trattati con interferone a lunga durata di azione e ribavirina DIDI Study: indagine sulla salute sessuale, riproduttiva ed emozionale della donna con infezione da HIV MONO Study: randomised trial comparing the introduction of an immediate or deferred new HAART regimen in failing HIV infected patients: the role of lamivudina monotherapy COAT Study: Switch from a current boosted rtv PI to ATV/rtv based HAART regimen. Effefct on metabolic and hepatic toxicity in HIV/HCV coinfected patients Study TMC 114HIV4042: Post anthorisation non-interventional study in HIVinfected patients starting treatment with darunavir plus patients already in treatment, switched to commercial Prezista from the Italian Early Access program previously known as TMC114-C226 study. SNODO Study: studio multicentrico, randomizzato, controllato, prospettico, in aperto per la valutazione dell efficacia e della tollerabilità dello switch ad una HAART basata su nevirapina somministrata secondo due schedule giornaliere in pazienti HIV-1 positivi con viremia plasmatica soppressa. SIMIT-TDM study: Studio osservazionale prospettico sulla correlazione tra concentrazione pre-dose di differenti Inibitori della proteasi determinata con tecnica ELISA e viremia plasmatici di HIV

12 b) presso l Azienda Sanitaria di Padova Studio ML valutazione della velocità di caduta virale in pazienti naive trattati con una terapia a base di enfuvirtide in confronto a terapia standard. Studio APV Studio di fase III, randomizzato, controllato, aperto, multicentrico a tre bracci di trattamento per la valutazione dell efficacia e sicurezza di un regime antiretrovirale con Fosamprenavir/Lopinavir/ritonavir bid vs un regime a dosaggio incrementato di Fosamprenavir, vs un dosaggio standard di Fosamprenavir, per 24 settimane in pazienti pluri-experienced e in fallimento virologico Studio (RESIST-2). Studio di fase III, randomizzato in aperto volto a valutare la sicurezza ed efficacia di Tipranavir in associazione a Ritonavir ( RTV booster) vs altri IP/RTV genotipicamente sensibili in pazienti HIV+ multitrattati. Studio APV Studio clinico di fase III in aperto volto a valutare la sicurezza nel lungo termine di regimi antiretrovirale contenenti GW ( Fosamenprenavir) in pazienti HIV-positivi. 7) Ha partecipato ai seguenti protocolli clinici nazionali ed internazionali con ruolo di Study-Coordinator e/o Co-investigator presso l Azienda Sanitaria di Padova: Studio BMS AI (studio SWAN). Studio di fase IIIB, in aperto, randomizzato, multicentrico di sostituzione con Atazanavir nei soggetti infetti da HIV-1 che mostrino soppressione virologica ma abbiano necessità di un regime semplificato. Studio DAP IE Studio di fase III, multicentrico, randomizzato in aperto, volto a valutare l efficacia e la sicurezza della Daptomicina vs terapie convenzionali nel trattamento delle endocarditi e batteremie da S. Aureus. Studio Lopinavir/Ritonavir in pazienti HIV+ (Studio SCIPIO). Studio osservazionale di fase IV di pazienti HIV+ che presentano una incompleta soppressione virale e che modificano l associazione farmacologia con un regime terapeutico contenente Lopinavir/Ritonavir. Studio MV (T-20). Programma di accesso precoce multicentrico, in aperto con enfurvirtide (inibitore della fusione dell HIV-1 T-20 Ro ) in associazione con regime antiretrovirale a scelta libera in pazienti con infezione da HIV avanzata.

13 Studio TCL Studio di fase I/II, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco,in parallelo, controllato con placebo su tucaresol a due livelli di dosaggio ( 25 mg, 50 mg) in pazienti adulti con infezione da HIV-1, con livelli plasmatici di HIV- RNA <50 copie/ml, in regime terapeutico HAART stabile da 3 mesi. Studio ISS-PART. Studio clinico sulla terapia intermittente con interruzione strutturata della terapia vs terapia continua in persone HIV+ in trattamento antiretrovirale con persistente soppressione della replicazione virale. Studio PRO30017 di fase III multicentrico, randomizzato, in aperto sulla valutazione dell efficacia di Amprenavir in associazione con Ritonavir vs altri inibitori della proteasi nel trattamento di pazienti HIV-1 positivi in fallimento terapeutico Studio AG di fase III multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato verso adiuvante di confronto fra gli effetti virologici e immunitari della terapia antiretrovirale altamente attiva ( HAART) più Remune con gli effetti di HAART più adiuvante Incompleto di Freud ( IFA) in pazienti non trattati precedentemente con terapia antiretrovirale e con infezione da HIV-1 Studio ACTG A5116. Studio multicentrico, randomizzato, in aperto, controllato volto a valutare l efficacia di due potenti regimi antiretrovirale di semplificazione in pazienti HIV + che sono stati precedentemente arruolati nello studio ACTG 388 o che hanno risposto al primo regime di combinazione ( viremia HIV <200 copie/ml). Studio AG in fase III di confronto tra Viracept al dosaggio BID versus TID in combinazione con stavudina e lamivudina in pazienti HIV positivi naive per precedenti terapie antivirali ACTG 388 Studio internazionale di fase III randomizzato, controllato di efavirenz o nelfinavir in combinazione con lamivudina/ zidovudina e indinavir in pazienti HIV positivi e numero di linfociti CD4+< 200 cell/µl o plasmaviremia di HIV > copie/ml. Studio IP1 dell Istituto Superiore di Sanità multicentrico, randomizzato sull impiego di inibitori della proteasi in pazienti affetti da infezione da HIV in fase avanzata ( CD4+ <50 cell/µl) e precedenti terapie antivirali. Studio SV14604 Studio randomizzato, multicentrico, in doppio cieco, di fase III, comparativo di zidovudina + zalcitabina vs zidovudina+ Ro ( inibitore della proteasi, saquinavir) in pazienti HIV+ non trattati con Cd4 >50 e < 350 cell/mmc Studio LTI Anfotericina B in dispersione colloidale per il trattamento delle micosi sistemiche in casi in cui sia controindicato l uso della anfotericina B convenzionale: studio clinico di fase II/III

14 Progetto di Ricerca sull AIDS del Ministero della Sanità/Istituto Superiore di Sanità, contratto n Analisi delle procedure assistenziali come fattori di rischio occupazionale di infezione da HIV e sperimentazione di possibili strategie di controllo. 8) E autrice o co-autrice dei seguenti articoli pubblicati su peer-review journals 1) Ammassari A, Cicconi P, Ladisa N, Di Sora F, Bini T, Trotta M, D'Ettorre G, Cattelan A, Vichi F, d'arminio Monforte A; the DiDi Study Group. Induced first abortion rates before and after HIV diagnosis: results of an Italian self-administered questionnaire survey carried out in 585 women living with HIV. HIV Med Jan;14(1): ) Del Mistro A, Baboci L, Frayle-Salamanca H, Trevisan R, Bergamo E, Lignitto L, Sasset L, Cecchetto MG, Cattelan AM, Calabró ML. Oral human papillomavirus and human herpesvirus-8 infections among human immunodeficiency virus type 1-infected men and women in Italy. Sex Transm Dis Nov;39(11):894-3) Cicconi P, Ammassari A, Ladisa N, Di Sora F, Bini T, Pierro P, D'Ettorre G, Cattelan AM, Vichi F, Monforte AD; DIDI Study Group. Prevalence of prolonged amenorrhea in HIV-infected women: results from the Italian DIDI study. J Acquir Immune Defic Syndr Oct 1;61(2): 4) Gobbi F, Barzon L, Capelli G, Angheben A, Pacenti M, Napoletano G, Piovesan C, Montarsi F, Martini S, Rigoli R, Cattelan AM, Rinaldi R, Conforto M, Russo F, Palù G, Bisoffi Z; Veneto Summer Fever Study Group. Surveillance for West Nile, dengue, and chikungunya virus infections, Veneto Region, Italy, Emerg Infect Dis Apr;18(4): )MF Petrara, AM Cattelan, M Zanchetta, L Sasset, R Freguja, K Gianesin, MG Cecchetto, F Carmona, A De Rossi. Epstein-Barr virus load and immune activation in Human Immunodeficiency Virus type 1- infected patients. J Med Virol 2011, 30 Dec. 6)Maserati R, Brandolini M, Cattelan A, Orani A, Sighinolfi L, Andreoni M, Uglietti A, Guaraldi G, Sotgiu G; SNODO Study Group. Once-a-day (QD) vs. twice-daily (BID) nevirapine as simplification in PI-treated patients after 2 mos. of BID induction. Curr HIV Res Apr;9(3): )Barzon L, Pacenti M, Cusinato R, Cattai M, Franchin E, Pagni S, Martello T, Bressan S, Squarzon L, Cattelan A, Pellizzer G, Scotton P, Beltrame A, Gobbi F,

15 Bisoffi Z, Russo F, Palu G. Human cases of West Nile Virus Infection in northeastern Italy, 15 June to 15 November Euro Surveill Aug 18;16(33) 8)Gobbi F, Napoletano G, Piovesan C, Russo F, Angheben A, Rossanese A, Cattelan AM, Gallo L, Valsecchi M, Piazza A, Venturi G, Bisoffi Z. Where is West Nile fever? Lessons learnt from recent human cases in northern Italy. Euro Surveill. 2009;14(10). pii: )Rubello D, Rampin L, Banti E, Grassetto G, Massaro A, Cittadin S, Pavan L, Cattelan AM, Fanti S, Al-Nahhas A, Gross MD, Alavi A. Antigranulocyte scintigraphy in infected hip prosthesis: the diagnostic importance of delayed h imaging and semiquantitative analysis. Nucl Med Commun. 2008;29(11): )Hubben GA, Bishai D, Pechlivanoglou P, Cattelan AM, Grisetti R, Facchin C, Compostella FA, Bos JM, Postma MJ, Tramarin A. The societal burden of HIV/AIDS in Northern Italy: an analysis of costs and quality of life. AIDS Care. 2008;20(4): )Rubello D, Rampin L, Banti E, Massaro A, Cittadin S, Cattelan AM, Al-Nahhas A. Diagnosis of infected total knee arthroplasty with anti-granulocyte scintigraphy: the importance of a dual-time acquisition protocol. Nucl Med Commun. 2008;29(4): )Parisi SG, Boldrin C, Cruciani M, Nicolini G, Cerbaro I, Manfrin V, Dal Bello F, Franchin E, Franzetti M, Rossi MC, Cattelan AM, Romano L, Zazzi M, Andreoni M, Palù G. Both human immunodeficiency virus cellular DNA sequencing and plasma RNA sequencing are useful for detection of drug resistance mutations in blood samples from antiretroviral-drug-naive patients. J Clin Microbiol Jun;45(6): )Cattelan AM, Bauer U, Trevenzoli M, Sasset L, Campostrini S, Facchin C, Pagiaro E, Gerzeli S, Cadrobbi P, Chiarelli A. Use of polylactic acid implants to correct facial lypoatrophy in Human Immunodeficiency Virus 1-Positive individuals receiving combination antiretroviral therapy. Arch Dermatol 2006; 142: )Salin F, Vianello F, Manara R, Morelli E, AM Cattelan, M Scarin, D Sgarabotto. Linezolid in the treatment of brain abscess due to peptostreptococcus. Scand J Infect Dis. 2006;38(3): )Cattelan AM, Calabro ML, De Rossi A, Aversa SM, Barbierato M, Trevenzoli M, Gasperini P, Zanchetta M, Cadrobbi P, Monfardini S, Chieco-Bianchi L. Longterm clinical outcome of AIDS-related Kaposi's sarcoma during highly active antiretroviral therapy.int J Oncol Sep;27(3):

16 16)Aversa SM, Cattelan AM, Salvagno L, Crivellari G, Banna G, Trevenzoli M, Chiarion-Sileni V, Monfardini S. Treatments of AIDS-related Kaposi's sarcoma. Crit Rev Oncol Hematol Mar;53(3): Review. 17)Pulido F, Katlama C, Marquez M, Thomas R, Clumeck N, Pedro Rde J, Cattelan AM, Zhu C, Tymkewycz P. A randomized study investigating the efficacy and safety of amprenavir in combination with low-dose ritonavir in protease inhibitorexperienced HIV-infected adults. HIV Med Jul;5(4): )Cattelan AM, Trevenzoli M, Aversa SM. Novel pharmacological therapies for the treatment of AIDS-related Kaposi's sarcoma. Expert Opin Investig Drugs May;13(5): Review. 19)Cattelan AM, Trevenzoli M, Sasset L, Lanzafame M, Marchioro U, Meneghetti F. Multiple cerebral cryptococcomas associated with immune reconstitution in HIV-1 infection. AIDS 2004 Jan 23;18(2): )Trevenzoli M, Cattelan AM, Marino F, Sasset L, Dona S, Meneghetti F. Sepsis and granulomatous hepatitis after bacillus Calmette-Guerin intravescical installation. J Infect May;48(4): )Banna GL, Aversa SM, Cattelan AM, Crivellari G, Monfardini S. Respiratory syncytial virus-related pneumonia after stem cell transplantation successfully treated with palivizumab and steroid therapy. Scand J Infect Dis. 2004;36(2): )Tramarin A, Parise N, Campostrini S, Yin DD, Postma MJ, Lyu R, Grisetti R, Capetti A, Cattelan AM, Di Toro MT, Mastroianni A, Pignattari E, Mondardini V, Calleri G, Raise E, Starace F; Palladio Study Group. Association between diarrhea and quality of life in HIV-infected patients receiving highly active antiretroviral therapy. Qual Life Res Feb;13(1): )Trevenzoli M, Cattelan AM, Lanzafame M, Sasset L, Concia E, Vento S. Inflammatory pseudotumor of lymph nodes. Ann Med Interne (Paris) Dec;154(8): )Del Mistro A, Bertorelle R, Franzetti M, Cattelan A, Torrisi A, Giordani MT, Sposetti R, Bonoldi E, Sasset L, Bonaldi L, Minucci D, Chieco-Bianchi L. Antiretroviral therapy and the clinical evolution of human papillomavirus-associated genital lesions in HIV-positive women. Clin Infect Dis Mar 1;38(5): )Trevenzoli M, Cattelan AM, Marino F, Marchioro U, Cadrobbi P. Sarcoidosis and HIV infection: a case report and a review of the literature Postgrad Med J Sep;79(935):535-8.

17 26)Guaraldi G, Murri R, Orlando G, Orlandi E, Sterrantino G, Borderi M, Grosso C, Cattelan AM, Nardini G, Beghetto B, Antinori A, Esposito R, Wu AW. Morphologic alterations in HIV-infected people with lipodystrophy are associated with good adherence to HAART. HIV Clin Trials Mar-Apr;4(2): )Trevenzoli M, Cattelan AM, Mencarelli R, Meneghetti F. Severe hepatitis associated with oxacillin therapy. South Med J Mar;96(3): )Dorz S, Lazzarini L, Cattelan AM, Meneghetti F, Novara C, Concia E, Sica C,Sanavio E. Evaluation of adherence to antiretroviral therapy in Italian HIV patients. AIDS Patient Care STDS Jan;17(1): )Faggian F, Lattuada E, Lanzafame M, Trevenzoli M, Cattelan AM, Concia E. Acute mediastinitis: a severe complication of transdermal therapy in a patient with ischaemic heart disease. A case report. Infez Med Jun;11(2): )Cattelan AM, Trevenzoli M, Aversa SM. Recent Advances in the Treatment of AIDS-Related Kaposi's Sarcoma. Am J Clin Dermatol. 2002;3(7): )Trevenzoli M, Cattelan AM, Rea F, Sasset L, Semisa M, Lanzafame M, Meneghetti F, Cadrobbi P. Mediastinitis due to cryptococcal infection: a new clinical entity in the HAART era. J Infect Oct;45(3): )Sgarabotto D, Cusinato R, Narne E, Scano F, Zignol M, Gambino A, Cattelan AM, Meneghetti F, Cadrobbi P. Synercid plus vancomycin for the treatment of severe methicillin-resistant Staphylococcus aureus and coagulase-negative staphylococci infections:evaluation of 5 cases. Scand J Infect Dis. 2002;34(2): )Cattelan AM, Trevenzoli M, Sasset L, Sgarabotto D, Lanzafame M, Meneghetti F. Toxic epidermal necrolysis induced by nevirapine therapy: description of two cases and review of the literature. J Infect Nov;43(4): )Righetti E, Ballon G, Ometto L, Cattelan AM, Menin C, Zanchetta M, Chieco- Bianchi L, De Rossi A. Dynamics of Epstein-Barr virus in HIV-1-infected subjects on highly active antiretroviral therapy. AIDS Jan 4;16(1): )Trevenzoli M, Sattin A, Sgarabotto D, Francavilla E, Cattelan AM. Splenic infarct during infectious mononucleosis. Scand J Infect Dis. 2001;33(7): )Cattelan AM, Trevenzoli M, Sasset L, Rinaldi L, Balasso V, Cadrobbi P. Indinavir and systemic hypertension. AIDS Apr 13;15(6): )Lanzafame M, De Checchi G, Parinello A, Trevenzoli M, Cattelan AM. Rhodotorula glutinis-related meningitis. J Clin Microbiol Jan;39(1):410.

18 38)Agostini C, Siviero M, Facco M, Carollo D, Binotto G, Tosoni A, Cattelan AM, Zambello R, Trentin L, Semenzato G. Antiapoptotic effects of IL-15 on pulmonary Tc1 cells of patients with human immunodeficiency virus infection. Am J Respir Crit Care Med Feb;163(2): )Cattelan AM, Calabro M, Gasperini P, Aversa S, Zanchetta M, Meneghetti F, De Rossi A, Chieco-Bianchi L. Acquired immunodeficiency syndrome-related kaposi's sarcoma regression after highly active antiretroviral therapy: biologic correlates of clinical outcome. J Natl Cancer Inst Monogr. 2001;(28): )A del Mistro, L Bonaldi, R Bertorelle, D Minacci, M Franzetti, AM Cattelan, E Bonoldi, R Sposetti, A Torrisi, L Chieco-Bianche. Genital human papillomavirus types in immunocompetent andimmunodepressed women in northeast Italy: prevalence and cytomorphological correlations. J of Lower Genital tract disease, 2001; 5: )Ballon G, Ometto L, Righetti E, Cattelan AM, Masiero S, Zanchetta M, Chieco- Bianchi L, De Rossi A. Human immunodeficiency virus type 1 modulates telomerase activity in peripheral blood lymphocytes. J Infect Dis Feb 1;183(3): )Lanzafame M, Trevenzoli M, Cattelan AM, Rovere P, Parrinello A. Directly observed therapy in HIV therapy: A realistic perspective? J Acquir Immune Defic Syndr Oct 1;25(2): )Fabris P, Tositti G, Manfrin V, Giordani MT, Vaglia A, Cattelan AM, Carlotto A. Does alcohol intake affect highly active antiretroviral therapy (HAART) response in HIV-positive patients? J Acquir Immune Defic Syndr Sep 1;25(1): )Agostini C, Facco M, Siviero M, Carollo D, Galvan S, Cattelan AM, Zimbello R, Trentin L, Semenzato G. CXC chemokines IP-10 and mig expression and direct migration of pulmonary CD8+/CXCR3+ T cells in the lungs of patients with HIV infection and T-cell alveolitis. Am J Respir Crit Care Med Oct;162(4 Pt 1): )Cattelan AM, Loy M, Tognon S, Rea F, Sasset L, Cadrobbi P. An unusual presentation of invasive aspergillosis after lung transplantation. Transpl Int. 2000;13(3): )Cattelan AM, Trevenzoli M, Naso A, Meneghetti F, Cadrobbi P. Severe hypertension and renal atrophy associated with indinavir. Clin Infect Dis Mar;30(3):

19 47)Casado C, Urtasun I, Saragosti S, Chaix ML, de Rossi A, Cattelan AM, Dietrich U, Lopez-Galindez C. Different distribution of HIV type 1 genetic variants in European patients with distinct risk practices. AIDS Res Hum Retroviruses Feb 10;16(3): )Cattelan AM, Calabro ML, Aversa SM, Zanchetta M, Meneghetti F, De Rossi A, Chieco-Bianchi L. Regression of AIDS-related Kaposi's sarcoma following antiretroviral therapy with protease inhibitors: biological correlates of clinical outcome. Eur J Cancer Dec;35(13): )Scano F, Rossi L, Cattelan AM, Carretta G, Meneghetti F, Cadrobbi P, Sgarabotto D. Leuconostoc species: a case-cluster hospital infection. Scand J Infect Dis. 1999;31(4): )Cattelan AM, Erne E, Salatino A, Trevenzoli M, Carretta G, Meneghetti F, Cadrobbi P. Severe hepatic failure related to nevirapine treatment. Clin Infect Dis Aug;29(2): )Aversa SM, Cattelan AM, Salvagno L, Meneghetti F, Francavilla E, Sattin L, Sasset L, Cadrobbi P. Chemo-immunotherapy of advanced AIDS-related Kaposi's sarcoma. Tumori Jan-Feb;85(1): )Cattelan AM, Sasset L, Corti L, Stiffan S, Meneghetti F, Cadrobbi P. A complete remission of recalcitrant molluscum contagiosum in an AIDS patient following highly active antiretroviral therapy (HAART). J Infect Jan;38(1): )Ometto L, Menin C, Masiero S, Bonaldi L, Del Mistro A, Cattelan AM, D'Andrea E, De Rossi A, Chieco-Bianchi L. Molecular profile of Epstein-Barr virus in human immunodeficiency virus type 1-related lymphadenopathies and lymphomas. Blood Jul 1;90(1): )Prandoni P, Lensing AW, Cogo A, Cuppini S, Villalta S, Carta M, Cattelan AM, Polistena P, Bernardi E, Prins MH. The long-term clinical course of acute deep venous thrombosis.ann Intern Med Jul 1;125(1): )Zenati M, Milano A, Livi U, Cattelan A, Casarotto D. Successful treatment of disseminated infection with Listeria monocytogenes in a heart transplant recipient. J Heart Lung Transplant Mar-Apr;13(2): )Prandoni P, Lensing AW, Buller HR, Cogo A, Prins MH, Cattelan AM, Cuppini S, Noventa F, ten Cate JW. Deep-vein thrombosis and the incidence of subsequent symptomatic cancer. N Engl J Med Oct 15;327(16):

20 57)Francavilla E, Rinaldi R, Cattelan AM, Vicariotto M, Bortolotti F, Cadrobbi P. Low prevalence of antibodies to hepatitis C virus in hospital employees. Infection Sep-Oct;20(5): )Cuppini S, Cattelan AM, Casara D, Prandoni P. [Occult pulmonary embolism in patients with proximal deep venous thrombosis] Ann Ital Med Int Jan-Mar;6(1 Pt 1):1-5. Italian. 59)Prandoni P, Vigo M, Cattelan AM, Ruol A. Treatment of deep venous thrombosis by fixed doses of a low-molecular-weight heparin (CY216). Haemostasis. 1990;20 Suppl 1: )Prandoni P, Cattelan AM, Carta M.[Long-term sequelae of deep venous thrombosis of the legs. Experience with mesoglycan]ann Ital Med Int Oct- Dec;4(4): Italian. 9) E autrice o coautrice delle seguenti pubblicazioni su libri e riviste non peer-review : 1) AM Cattelan et al. La gestione degli eventi avversi. Anemia, neutropenia, alterazioni tiroidee, alopecia, reazioni cutanee. CoInfection ( HIV and Hepatitis Disease managment) Anno V, N 1, 2010; pg ) AM Cattelan, G Zorzi. Barriere alla terapia del paziente con coinfezione HIV/HCV. Current Opinion in Hepatology (local edition) 2008; 3: ) AM Cattelan, C Rossi. Criteri di eleggibilità al trattamento con PEG-IFN e ribavirina: le comorbidità. CoInfection; Anno 3 n 2, 2008; pg ) AM Cattelan. La tollerabilità renale di Tenofovir nella pratica clinica. DAMA 2007; 1: )AM Cattelan, G Zorzi. Truvada nel trattamento precoce nel paziente naive. DAMA 2008; 3: )AM Cattelan. Un caso di coinfezione HIV/HCV. Casi clinici nella coinfezione HIV/HCV 2; ed. Momento Medico ) AM Cattelan. 2 casi clinici in virologia: Tollerabilità metabolica. pag-13-16; ed Momento Medico 2005

Le tappe principali. 2007: ICONA eredita gratuitamente da GSK l intero patrimonio di dati e materiali biologici e viene costituita Fondazione ICONA

Le tappe principali. 2007: ICONA eredita gratuitamente da GSK l intero patrimonio di dati e materiali biologici e viene costituita Fondazione ICONA Le tappe principali 1997: Nasce ICONA, il primo progetto dedicato all epidemia da HIV realizzato in Italia, basato sull utilizzo di una rete informatica a disposizione sia della ricerca di base, sia della

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE PER L INSERIMENTO DI FARMACI NON PRESENTI NEL PTR

SCHEDA DI VALUTAZIONE PER L INSERIMENTO DI FARMACI NON PRESENTI NEL PTR RICHIESTA DI INSERIMENTO IN PTR DI MARAVIROC ATC J05AX09 (Celsentri ) Presentata da Commissione Terapeutica Provinciale Sassari In data novembre 2008 Per le seguenti motivazioni: Trattamento dell infezione

Dettagli

IL RUOLO DEL FARMACISTA DI REPARTO NELLA CONTINUITA ASSISTENZIALE NEL PAZIENTE COMPLESSO

IL RUOLO DEL FARMACISTA DI REPARTO NELLA CONTINUITA ASSISTENZIALE NEL PAZIENTE COMPLESSO IL RUOLO DEL FARMACISTA DI REPARTO NELLA CONTINUITA ASSISTENZIALE NEL PAZIENTE COMPLESSO Dr.ssa M. Lucia Missere Dipartimento Farmaceutico Interaziendale di Ferrara Ferrara, 27 settembre 2013 PAZIENTE

Dettagli

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I D O T T. S S A I R E N E C U T U L I INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 20.01.1958 Luogo di nascita: Laureana di Borrello Residenza: Via Orto Carmine, 7 Laureana di Borrello Domicilio: Via Trento,

Dettagli

programma scientifico C O N V E G N O N A Z I O N A L E urgenza del trattamento, nuovi standard e algoritmi di cura

programma scientifico C O N V E G N O N A Z I O N A L E urgenza del trattamento, nuovi standard e algoritmi di cura C O N V E G N O N A Z I O N A L E urgenza del trattamento, nuovi standard e algoritmi di cura Roma 15-16 dicembre 2015 Centro Congressi Roma Eventi - Piazza di Spagna Chairs A. Antinori (Roma) S. Marcotullio

Dettagli

1989: diploma di Maturità Classica (60/60)

1989: diploma di Maturità Classica (60/60) CURRICULUM VITAE Nome e Cognome: Giulia Carla Marchetti Stato civile: sposata Luogo e data di nascita: Milano, 27 Dicembre 1970 Cittadinanza: Italiana Curriculum Studiorum: Internati universitari: 1989:

Dettagli

Giugno 2010 in corso. Geriatra. ASP - Palermo. Dirigente medico a tempo determinato

Giugno 2010 in corso. Geriatra. ASP - Palermo. Dirigente medico a tempo determinato INFORMAZIONI PERSONALI Curriculum vitae RAFFAELLA RUBINO Nome Raffaella Rubino Indirizzo Viale Campania 14 Telefono 091/511221 cell: 3478871349 E-mail raffaellarubino@libero.it Nazionalità ITALIANA Data

Dettagli

TITOLO: Miglioramento della Sorveglianza della West Nile nel Veneto

TITOLO: Miglioramento della Sorveglianza della West Nile nel Veneto TITOLO: Miglioramento della Sorveglianza della West Nile nel Veneto ANALISI STRUTTURATA DEL PROGETTO Descrizione ed analisi del problema La febbre West Nile (West Nile Fever) è una malattia provocata dal

Dettagli

Tempestilli Massimo. Laboratorio di Biochimica Clinica e Farmacologia Istituto Nazionale per le Malattie Infettive L.

Tempestilli Massimo. Laboratorio di Biochimica Clinica e Farmacologia Istituto Nazionale per le Malattie Infettive L. Therapeutic Drug Monitoring of Nevirapine in Plasma, Cord Blood and Breast Milk in HIVinfected women receiving HAART during pregnancy and breast feeding in Dodoma, Tanzania Tempestilli Massimo Laboratorio

Dettagli

Verona, Roseo Hotel Leon d Oro 12-14 Marzo 2014

Verona, Roseo Hotel Leon d Oro 12-14 Marzo 2014 Presidente Ercole Concia (Verona) Verona, Roseo Hotel Leon d Oro 12-14 Marzo 2014 Con il patrocinio di Organizzato in collaborazione con SIC Società Italiana di Chemioterapia SITA Società Italiana di Terapia

Dettagli

NSCLC - stadio iiib/iv

NSCLC - stadio iiib/iv I TUMORI POLMONARI linee guida per la pratica clinica NSCLC - stadio iiib/iv quale trattamento per i pazienti anziani con malattia avanzata? Il carcinoma polmonare è un tumore frequente nell età avanzata.

Dettagli

No. partecipanti. Ore. Anno Evento Sede evento

No. partecipanti. Ore. Anno Evento Sede evento Anno Evento Sede evento 2001 2001 2002 2002 feb... feb mar apr Immigrazione, HIV e Malattie Sessualmente Trasmesse Prostituzione, HIV e Malattie Sessualmente Trasmesse Meeting Regionale A.R.O.I. XVI Convegno

Dettagli

CURRICULUM VITAE ---- DOTT. STEFANO COLUCCI

CURRICULUM VITAE ---- DOTT. STEFANO COLUCCI CURRICULUM VITAE ---- DOTT. STEFANO COLUCCI Il sottoscritto dr. Stefano Colucci, nato a Napoli il 20/02/1963, e residente in Fontana Liri (FR), V.le XXIX Maggio 26, dichiara il seguente curriculum vitae:

Dettagli

Via E. Ruzzi 19/B 63064 Cupramarittima (AP) Italy 0734 6252306 370 3349224 f.mecozzi@libero.it

Via E. Ruzzi 19/B 63064 Cupramarittima (AP) Italy 0734 6252306 370 3349224 f.mecozzi@libero.it INFORMAZIONI PERSONALI Fiorella Mecozzi Via E. Ruzzi 19/B 63064 Cupramarittima (AP) Italy 0734 6252306 370 3349224 f.mecozzi@libero.it Sesso F Data di nascita 30/09/1964 Nazionalità Italiana POSIZIONE

Dettagli

martina.ricottini@inmi.it

martina.ricottini@inmi.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Indirizzo Martina Ricottini Telefono 06 55170637 E-mail INMI L. Spallanzani IRCCS Dipartimento Clinico

Dettagli

C URRICULUM VITAE E MILIANA S ANFILIPPO

C URRICULUM VITAE E MILIANA S ANFILIPPO C URRICULUM VITAE E MILIANA S ANFILIPPO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 3388168970 Fax E-mail Emiliana Sanfilippo Via MINEO 11, 95124 Catania emilianasanfilippo@virgilio.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Dottore in Medicina e Chirurgia. Università La Sapienza -Roma. Specializzazione in Microbiologia e Virologia ( 4 anni)

Dottore in Medicina e Chirurgia. Università La Sapienza -Roma. Specializzazione in Microbiologia e Virologia ( 4 anni) F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GONZALES ROSANNA Indirizzo Telefono 0984402478 Fax E-mail VIA A.VOLTA 36 87036 RENDE Nazionalità italiana Data di nascita 29/08/1962

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE PER L INSERIMENTO DI FARMACI NON PRESENTI NEL PTR DARUNAVIR

SCHEDA DI VALUTAZIONE PER L INSERIMENTO DI FARMACI NON PRESENTI NEL PTR DARUNAVIR RICHIESTA DI INSERIMENTO IN PTR DI ATC J05AE10 (PREZISTA ) Presentata da Commissione Terapeutica Provinciale di Cagliari In data Novembre 2007 Per le seguenti motivazioni: Gli inibitori delle proteasi

Dettagli

Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV

Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV ADULTS AND CHILDREN ESTIMATED TO BE LIVING WITH HIV/AIDS,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PIERRO PAOLA Indirizzo VIA PORTUENSE 292, 00149 ROMA, ITALY Telefono +39 06 55170300 Fax E-mail paola.pierro@inmi.it

Dettagli

Epidemiologia e storia naturale dell epatite cronica C

Epidemiologia e storia naturale dell epatite cronica C Epidemiologia e storia naturale dell epatite cronica C SOCIETA MEDICO-CHIRURGICA FERRARA Anastasio Grilli UO Malattie Infettive Universitaria Dipartimento Medico 19 settembre 2015 Epidemiologia e storia

Dettagli

Il ruolo e l impegno dell Istituto Spallanzani nel campo dell HIV/AIDS e delle malattie infettive

Il ruolo e l impegno dell Istituto Spallanzani nel campo dell HIV/AIDS e delle malattie infettive Il ruolo e l impegno dell Istituto Spallanzani nel campo dell HIV/AIDS e delle malattie infettive Dott. Vitaliano De Salazar, Direttore Generale Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani

Dettagli

AUSL 6 Palermo INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE

AUSL 6 Palermo INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 AUSL 6 Palermo INFORMAZIONI PERSONALI Nome TRAINA CINO FRANCESCO Data di nascita 10/09/1948 Posto di Lavoro e Indirizzo

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA PER LA PRATICA CLINICA

INNOVAZIONE E RICERCA PER LA PRATICA CLINICA INNOVAZIONE E RICERCA PER LA PRATICA CLINICA I Workshop Nazionale Virologia e Patogenesi dei virus epatitici Firenze, 28-29 Gennaio 2008 Villa Montalto Il necessario aggiornamento sulle problematiche della

Dettagli

CURRICULUM VITAE Raimondi Tommasina. Data di nascita 13/10/59

CURRICULUM VITAE Raimondi Tommasina. Data di nascita 13/10/59 CURRICULUM VITAE Dott. Raimondi Tommasina Cognome Nome Raimondi Tommasina Data di nascita 13/10/59 Qualifica Dirigente Biologa Amministrazione AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE CIACCIO Incarico Attuale Studio

Dettagli

Il Test di Avidità nell infezione da HIV

Il Test di Avidità nell infezione da HIV Il Test di Avidità nell infezione da HIV 3 Congresso NEWMICRO Padenghe sul Garda 20-22 Marzo 2013 Daniela Bernasconi Product Manager Infectious Disease Abbott Diagnostici Italia Diagnosi di infezione da

Dettagli

ATAZANAVIR SOLFATO (03-07-2009)

ATAZANAVIR SOLFATO (03-07-2009) ATAZANAVIR SOLFATO (03-07-2009) Specialità: Reyataz (Bristol Myers Squibb) Forma farmaceutica: 60 cps 150 mg - Prezzo: euro 611.48 30 cps 300 mg - Prezzo: euro 611.48 ATC: J05AE08 Categoria terapeutica:

Dettagli

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I D O T T. S S A I R E N E C U T U L I INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 20.01.1958 Luogo di nascita: Laureana di Borrello Residenza: Via Orto Carmine, 7 Laureana di Borrello Domicilio: Via Trento,

Dettagli

L aggiornamento diagnostico e terapeutico sull infezione da HIV attraverso l intervento di Counselling Telefonico

L aggiornamento diagnostico e terapeutico sull infezione da HIV attraverso l intervento di Counselling Telefonico L aggiornamento diagnostico e terapeutico sull infezione da HIV attraverso l intervento di Counselling Telefonico Emanuele Fanales Belasio, Centro Nazionale AIDS ed il gruppo Unità Ricerca psico-socio-comportamentale,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Casciano Dr. Giacinto nato a Taranto il 20/01/1956 C.da Difesa Murge, cs Laterza (TA) E-mail: giacinto.casciano@gmail.

CURRICULUM VITAE. Casciano Dr. Giacinto nato a Taranto il 20/01/1956 C.da Difesa Murge, cs Laterza (TA) E-mail: giacinto.casciano@gmail. CURRICULUM VITAE Casciano Dr. Giacinto nato a Taranto il 20/01/1956 C.da Difesa Murge, cs Laterza (TA) CF: CSCGNT56A20L049D E-mail: giacinto.casciano@gmail.com ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1981 Laurea in Medicina

Dettagli

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327 C U R R I C U L U M D O T T. S S A E L I S A G R O S S O NATA A CARLOFORTE IL 20/SETTEMBRE/1963 Residente a Quartu Sanr Elena, Viale Colombo, 226 09045 Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel.

Dettagli

XV Congresso Nazionale AIMI

XV Congresso Nazionale AIMI Associazione Infermieri Malattie Infettive XV Congresso Nazionale AIMI Forum AIMI - SIMIT INFERMIERI E MEDICI A CONFRONTO Desenzano del Garda 11-13 Maggio 2014 Centro Congressi Palace Hotel Programma PATROCINI

Dettagli

Domenica 10 giugno 2012. CORSO 1 - Sfide diagnostiche e cliniche in virologia

Domenica 10 giugno 2012. CORSO 1 - Sfide diagnostiche e cliniche in virologia CORSI PRECONGRESSUALI AVANZATI CORSO 1 - Sfide diagnostiche e cliniche in virologia Coordinatori: F. Ceccherini Silberstein (Roma, I), C. Sagnelli (Napoli, I), A. Saracino (Foggia, I) Il pre-corso è indirizzato

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79.

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79. CURRICULUM VITAE Dottor SERRANO FRANCESCO nato a Melito P.S. (RC) il 09-04-1960 abitante a Siderno M. in via Fiume 64 RC Cell. 348-9041758. e mail: serranofrancesco çyahoo,it Dal 01.10.1999 a tutt oggi,

Dettagli

Da Luglio 2012 ad oggi AOUP P. Giaccone. Da Agosto 2010 a tutt oggi AOUP P. Giaccone. Maggio 2008 a tutt oggi

Da Luglio 2012 ad oggi AOUP P. Giaccone. Da Agosto 2010 a tutt oggi AOUP P. Giaccone. Maggio 2008 a tutt oggi INFORMAZIONI PERSONALI Curriculum vitae GIOVANNI MAZZOLA Nome Giovanni Mazzola Indirizzo Via G. Arimondi n 48 Telefono 3358413794 E-mail gnni.mazzola@libero.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 14 /

Dettagli

!!! !!! INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE PROFESSIONALI CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO

!!! !!! INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE PROFESSIONALI CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROMEO ROSA CATERINA Data e luogo di nascita 30/04/1955 Locri (RC) Nazionalità Italiana Indirizzo Via G. Marconi 43, 89044 Locri (RC) Incarico attuale Dirigente

Dettagli

- Buona capacità nell'uso del computer - Buona capacità nell'uso dell'ecografo

- Buona capacità nell'uso del computer - Buona capacità nell'uso dell'ecografo CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marsili Laila Maria Data di nascita 15/08/53 Qualifica Dottore in Medicina e chirurgia Specialista in Ginecologia e ostetricia Amministrazione ASL Roma C Incarico

Dettagli

Prof. Spinello Antinori. Curriculum attività didattica, assistenziale e scientifica

Prof. Spinello Antinori. Curriculum attività didattica, assistenziale e scientifica Prof. Spinello Antinori Curriculum attività didattica, assistenziale e scientifica CURRICULUM PROFESSIONALE Dati anagrafici Nato a Genova il 3 aprile 1959 Internati universitari Clinica delle Malattie

Dettagli

PRIMO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF-HIV 2014. Aula Brasca Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli 3 - Roma

PRIMO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF-HIV 2014. Aula Brasca Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli 3 - Roma Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: PRIMO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF-HIV 2014 6-7 febbraio 2014 Aula Brasca Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli 3 - Roma programma

Dettagli

G. PERRUOLO Dipartimento di Biologia e Patologia Cellulare e Molecolare Università Federico II Napoli

G. PERRUOLO Dipartimento di Biologia e Patologia Cellulare e Molecolare Università Federico II Napoli Congresso SiBioc-SIMEL Rimini, 29 ottobre 2008 Workshop Siemens G. PERRUOLO Dipartimento di Biologia e Patologia Cellulare e Molecolare Università Federico II Napoli Trasmissione sessuale: OMO ETERO Scambio

Dettagli

Diploma di Epatologia presso la British Post Graduate Medica Federation di Londra, UK

Diploma di Epatologia presso la British Post Graduate Medica Federation di Londra, UK Maurizio d Aquino Curriculum dell attività clinica organizzativa e scientifica 1978 Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Padova - Titolo

Dettagli

CORPO DOCENTE. Lecturers. Board Scientifico

CORPO DOCENTE. Lecturers. Board Scientifico CORPO DOCENTE Board Scientifico Massimo Andreoni Divisione di Malattie Infettive, Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Tor Vergata, Roma Antonella d Arminio Monforte Dipartimento di Scienze della

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA PER LA PRATICA CLINICA

INNOVAZIONE E RICERCA PER LA PRATICA CLINICA INNOVAZIONE E RICERCA PER LA PRATICA CLINICA III Workshop Nazionale Focus sugli aspetti clinici dell infezione da HIV Firenze, 16-18 Giugno 2008 Castello di Vincigliata INNOVAZIONE E RICERCA PER LA PRATICA

Dettagli

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 Dr.ssa Stefania Gori 1. Riunione scientifica programmatica relativa alle Linee Guida Breast Milano, 27 Febbraio 2013 2. Riunione scientifica programmatica relativa

Dettagli

F ORMATO EUROPEO. INFORMAZIONI ISTITUZIONALI Nome Indirizzo Aziendale PEZZOLI MARIA CHIARA

F ORMATO EUROPEO. INFORMAZIONI ISTITUZIONALI Nome Indirizzo Aziendale PEZZOLI MARIA CHIARA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI ISTITUZIONALI Nome Indirizzo Aziendale PEZZOLI MARIA CHIARA Telefono Studio +390303996617 2 DIVISIONE MALATTIE INFETTIVE A.O. SPEDALI CIVILI DI BRESCIA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Gioberti, 47 Viareggio (LU) Telefono 0584-942366 - 3280879539 E-mail m.rinaldi@usl1.toscana.it

Dettagli

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode.

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode. DOTT. IVAN TERSIGNI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE STUDI Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 21-7-1978, con votazione 110/110 e lode. Specializzato

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome E-mail Lucia Stocchi Cittadinanza Italiana Data di nascita 05-03-1978 Il/La sottoscritta, consapevole delle sanzioni penali e leggi speciali

Dettagli

RELAZIONE SULL ATTIVITA DELLA UOC MEDICINA 5 GENNAIO-GIUGNO 2012.

RELAZIONE SULL ATTIVITA DELLA UOC MEDICINA 5 GENNAIO-GIUGNO 2012. AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA - BRITANNICO U.O.C. MEDICINA 5 Direttore dott. Francesco MONTELLA RELAZIONE SULL ATTIVITA DELLA UOC MEDICINA 5 GENNAIO-GIUGNO 2012. In

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANGILERI MARIA GRAZIA Data di nascita 17/05/1979 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

Dettagli

Il Farmacista Ospedaliero tra la Gestione dei Farmaci e la Clinica

Il Farmacista Ospedaliero tra la Gestione dei Farmaci e la Clinica Il Farmacista Ospedaliero tra la Gestione dei Farmaci e la Clinica Massimo Medaglia Dipartimento Farmaceutico AO Sacco Milano Farmaci Anti HIV e Anti HCV: dalla ricerca farmacologica all accesso alla clinica

Dettagli

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: GLIFI 2014: LE INFEZIONI FUNGINE: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE N. ECM 106-102742

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: GLIFI 2014: LE INFEZIONI FUNGINE: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE N. ECM 106-102742 EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: GLIFI 2014: LE INFEZIONI FUNGINE: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE N. ECM 106-102742 INFORMAZIONI DI DETTAGLIO SUL PROGRAMMA FORMATIVO TIPOLOGIA EVENTO E ACCREDITAMENTO Evento

Dettagli

Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria.

Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria. WORKSHOP Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria. 9 10 Novembre 2005 REPV BBLICA ITA LIANA Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena,299 - Roma Infezione da HPV: dalla

Dettagli

111, Via Montepiselli 98124 Messina. pmondello@tiscali.it pmondello@unime.it. Data di Nascita: 30 settembre 1956

111, Via Montepiselli 98124 Messina. pmondello@tiscali.it pmondello@unime.it. Data di Nascita: 30 settembre 1956 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: Indirizzo: 111, Via Montepiselli 98124 Messina Telefono: mobile: +39 3470157431; lavoro +39 0902212031; casa: + 39 090 661016; E-mail: pmondello@tiscali.it

Dettagli

Supplemento a ReAdfiles

Supplemento a ReAdfiles Supplemento a ReAd files Anno 10 Numero 5/2009 Direttore Scientifico: M. Moroni Direttore Responsabile: F. Tacconi Coordinamento Editoriale: C. Balotta, L. Meroni Redazione: A. Invernizzi, M. Luciani Segreteria

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL

FORMATO EUROPEO PER IL FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCO D ANNUNZIO Indirizzo VIA BOCCACCIO N 26 PESCARA Telefono 342 7370110 Fax E-mail marco.dannunzio@aovv.it Nazionalità ITALIANA Data

Dettagli

Staff - servizio igiene e sanità pubblica

Staff - servizio igiene e sanità pubblica INFORMAZIONI PERSONALI Nome Donatella Rizzato Data di nascita 29/05/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI ASOLO Staff - servizio igiene

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo Nome ed Indirizzo Mangoni Marcellina ( Lina) Via Ruggero da Parma 3 43100 Parma Qualifica professionale Prof. Associato II Fascia Med /15 Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche Cattedra di

Dettagli

Esperienze condivise: la terapia anti-hcv nel paziente coinfetto

Esperienze condivise: la terapia anti-hcv nel paziente coinfetto Esperienze condivise: la terapia anti-hcv nel paziente coinfetto Dott. Mondino Vincenzo SOC Malattie Infettive e Tropicali ASL VCO Ospedale Castelli - Verbania Coinfezione HIV&HCV HIV HCV 25% HIV 35 milioni

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Gaia Villa villa. gaia @ libero.it Nazionalità italiana Data di nascita 09-02-1973 ESPERIENZA LAVORATIVA Date

Dettagli

Un approccio economico alla prevenzione, l HIV. Davide Croce 10 dicembre 2012

Un approccio economico alla prevenzione, l HIV. Davide Croce 10 dicembre 2012 Un approccio economico alla prevenzione, l HIV Davide Croce 10 dicembre 2012 Agenda Sostenibilità del servizio sanitario; Costi della malattia da HIV; L impatto economico della prevenzione sul trattamento

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LORENZINI PATRIZIA Indirizzo INMI L.SPALLANZANI, 292, VIA PORTUENSE, 00149 ROMA, ITALY Telefono +0655170300;

Dettagli

EMANUELE GRIMALDI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome

EMANUELE GRIMALDI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome EMANUELE GRIMALDI Data di nascita 26 gennaio 1962 Qualifica Infermiere coordinatore Amministrazione Fondazione IRCCS CA GRANDA Ospedale Maggiore Policlinico

Dettagli

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI Nato a Roma il 12-04-1961 e ivi residente in Via Antonino Giuffrè 129 Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza il 07-04-1988

Dettagli

Terapia della epatite HBV: chi trattare, quando trattare

Terapia della epatite HBV: chi trattare, quando trattare Terapia della epatite HBV: chi trattare, quando trattare 10 Maggio 2008 Barbara Omazzi UO Gastroenterologia Az.G.Salvini Ospedale di Rho Prevalenza di HBsAg + Problema sanitario mondiale 350 milioni di

Dettagli

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON LE AUTORITÀ REGOLATORIE EUROPEE E L'AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) Marzo 2011 Restrizione dell indicazione terapeutica della specialità medicinale ZERIT

Dettagli

Dott. Orlando Armignacco U.O. di Malattie Infettive. Viterbo Domus La Quercia 1 dicembre 2005

Dott. Orlando Armignacco U.O. di Malattie Infettive. Viterbo Domus La Quercia 1 dicembre 2005 Viterbo Domus La Quercia 1 dicembre 2005 Valutazione dell aderenza dei pazienti con malattia da HIV ai protocolli adottati dall Ambulatorio di Malattie Infettive basati sulle linee guida nazionali ed internazionali

Dettagli

Incontri macro-regionali SIMIT 2013 sui temi: uomo, donna, immigrati e paziente fragile. Prof. Massimo Andreoni

Incontri macro-regionali SIMIT 2013 sui temi: uomo, donna, immigrati e paziente fragile. Prof. Massimo Andreoni Incontri macro-regionali SIMIT 2013 sui temi: uomo, donna, immigrati e paziente fragile Prof. Massimo Andreoni Un alto coinvolgimento istituzionale Il Progetto Nazionale SIMIT HIV Patient s Journey ha

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. stuppia rita adriana Data di nascita 17/03/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. stuppia rita adriana Data di nascita 17/03/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome stuppia rita adriana Data di nascita 17/03/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia ASP DI PALERMO Dirigente ASL II fascia -

Dettagli

Specializzazione in Malattie Infettive conseguita presso l Università degli studi di Roma con votazione 70\70 e lode in data 7\89;

Specializzazione in Malattie Infettive conseguita presso l Università degli studi di Roma con votazione 70\70 e lode in data 7\89; Curriculum formativo e professionale Dott.ssa Nobili Carmelina Nata a Torrice (FR) il 16\9\59 Laurea in Medicina e Chirurgia con votazione 110/110 e lode, conseguita presso l Università degli studi di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Michetti Giovanni Indirizzo Telefono 0352673451 Fax E-mail gmichetti@hpg23.it Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

Valore predittivo dell ipertrigliceridemia sull insorgenza di diabete. Andrea Gori UO Malattie Infettive AO San Gerardo, Monza andrea.gori@unimi.

Valore predittivo dell ipertrigliceridemia sull insorgenza di diabete. Andrea Gori UO Malattie Infettive AO San Gerardo, Monza andrea.gori@unimi. Valore predittivo dell ipertrigliceridemia sull insorgenza di diabete Andrea Gori UO Malattie Infettive AO San Gerardo, Monza andrea.gori@unimi.it Triglycerides/HDL ratio and risk of developing diabetes

Dettagli

TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A.

TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A. TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A.A 2007/2008 LE TERAPIE BIOLOGICHE: possono avere una maggiore efficacia terapeutica;

Dettagli

HIV + e adesso? Un giorno in Plus

HIV + e adesso? Un giorno in Plus HIV + e adesso? Un giorno in Plus Sandro Mattioli Arcigay Il Cassero Bologna salute@cassero.it info@plus-onlus.it NOZIONI FONDAMENTALI DEFINIZIONI H.I.V.: Human Immunodeficiency Virus A.I.D.S.: Acquired

Dettagli

MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo. Incarico di natura prof.,studio/ricerca

MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo. Incarico di natura prof.,studio/ricerca CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome [COGNOME, Nome] Data di nascita Qualifica MORGANTE SUSANNA 16-dic-57 MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo Amministrazione Azienda Ulss n.20 Incarico attuale

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Conti Fabio Via Popoli 46 Roma Telefono 338-7676707 - 0620908259 Fax E-mail fabio.conti@ptvonline.it Nazionalità Italiana

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PLAZZI MARIA MADDALENA U.O.S.D. DAY SERVICE UNIFICATO INMI L. SPALLANZANI IRCCS VIA PORTUENSE 292, 00149 ROMA Telefono 06551703003384093449

Dettagli

Nuovi regimi terapeutici nel trattamento del mieloma multiplo in pazienti non candidabili a trapianto

Nuovi regimi terapeutici nel trattamento del mieloma multiplo in pazienti non candidabili a trapianto Nuovi regimi terapeutici nel trattamento del mieloma multiplo in pazienti non candidabili a trapianto Antonio Palumbo Divisione di Ematologia Universitaria, Ospedale Molinette, Torino Per più di quattro

Dettagli

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM COGNOME NOME SALA ANDREA Professione : Medico Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Consegue il Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 10 - Lunedì 04 marzo 2013

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 10 - Lunedì 04 marzo 2013 Bollettino Ufficiale 15 D.G. Sanità D.d.g. 1 marzo 2013 - n. 1725 Approvazione del documento avente ad oggetto Percorso diagnostico terapeutico (PDT) del paziente affetto da malattia HIV/AIDS Visti: IL

Dettagli

Achieving Health Through Antinfective Drugs - AHEAD 12 febbraio 2016, h 09:00 17:15 Rome Marriott Park Hotel Via Colonnello Tommaso Masala, 54

Achieving Health Through Antinfective Drugs - AHEAD 12 febbraio 2016, h 09:00 17:15 Rome Marriott Park Hotel Via Colonnello Tommaso Masala, 54 Achieving Health Through Antinfective Drugs - AHEAD 12 febbraio 2016, h 09:00 17:15 Rome Marriott Park Hotel Via Colonnello Tommaso Masala, 54 Razionale Scientifico Le malattie infettive virali e batteriche

Dettagli

CONVEGNO. Salute e malattia nei detenuti in Italia: i risultati di uno studio multicentrico (10 aprile 2015, Roma)

CONVEGNO. Salute e malattia nei detenuti in Italia: i risultati di uno studio multicentrico (10 aprile 2015, Roma) CONVEGNO Salute e malattia nei detenuti in Italia: i risultati di uno studio multicentrico (10 aprile 2015, Roma) Il 10 aprile prossimo si svolgerà a Roma, presso il Centro Congressi Cavour in via Cavour

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Infermiere esperto Ds 2 Amministrazione Incarico attuale In servizio

Dettagli

sede Starhotels Excelsior, Sala Antares - via Pietramellara, 51-40121 Bologna

sede Starhotels Excelsior, Sala Antares - via Pietramellara, 51-40121 Bologna sede Starhotels Excelsior, Sala Antares - via Pietramellara, 51-40121 Bologna crediti formativi Il Ministero della Salute ha assegnato (9523-8024099) n 5 crediti formativi al Workshop. L'assegnazione dei

Dettagli

mario.fiumano@aovv.it sanitaria Tirocinio Pratico Ospedaliero Gestione del paziente sanitaria Incarico di Assistente Medico Gestione del paziente

mario.fiumano@aovv.it sanitaria Tirocinio Pratico Ospedaliero Gestione del paziente sanitaria Incarico di Assistente Medico Gestione del paziente CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FIUMANO MARIO SAVERIO Indirizzo 11, VIA GIULIANI 23100 SONDRIO (SO) ITALY Telefono +39-0342-200427//+39-33-46601//+39-0342-21167 Fax +39-0342-21166 E-mail mario.fiumano@aovv.it

Dettagli

Danila Bassetti, MD. Responsabile Struttura Semplice Sierologia Autoimmunità U.O. Microbiologia Virologia Ospedale S.

Danila Bassetti, MD. Responsabile Struttura Semplice Sierologia Autoimmunità U.O. Microbiologia Virologia Ospedale S. Il Laboratorio di SieroImmunologia e le urgenze infettive: la patologia materno fetale e gli incidenti professionali a rischio di infezioni emotrasmesse Danila Bassetti, MD Responsabile Struttura Semplice

Dettagli

LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it

LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALCIATI ALESSANDRA Indirizzo Telefono 3381985310 CF E-mail VIA CAPRERA 4, 20144 MILANO LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it

Dettagli

Presentazione del Corso 3

Presentazione del Corso 3 Presentazione del Corso 3 Focus su HIV 2015 affronterà tematiche attuali e rilevanti nel trattamento dell infezione da HIV/AIDS. In particolare saranno affrontati i temi della scelta tra le diverse opzioni

Dettagli

Variabilità dei ceppi di HIV nelle comunità di migranti. Stefano Buttò Istituto Superiore di Sanità

Variabilità dei ceppi di HIV nelle comunità di migranti. Stefano Buttò Istituto Superiore di Sanità Variabilità dei ceppi di HIV nelle comunità di migranti Stefano Buttò Istituto Superiore di Sanità XIII Convegno dell NFP: «Salute e migrazione: nuovi scenari internazionali e nazionali» Istituto Superiore

Dettagli

ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova

ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova CURRICULUM VITAE DOTT. Bersini Mauro INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERSINI MAURO Data di nascita 19/05/1946 Qualifica MEDICO CHIRURGO Amministrazione ASL 3 GENOVESE

Dettagli

Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare

Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare Mission Il Policlinico Tor Vergata ha iniziato, dal 10 gennaio 2001, a costruire insieme con tutti i suoi professionisti l ospedale umano aperto

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Claudio Arici Telefono 0352674547; Fax E-mail carici@asst-pg23.it Nazionalità italiana Data di nascita 19/04/57

Dettagli

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi generali Metodi mirati Scoperta e sviluppo di nuovi

Dettagli

PALERMO 18 dicembre 2014

PALERMO 18 dicembre 2014 Breaking News in Hepatitis post PALERMO 18 dicembre 2014 Grand Hotel Piazza Borsa PROGRAMMA SCIENTIFICO CHAIRMEN A. Craxì, G. Di Perri, M. Rizzetto Breaking News in Hepatitis FACULTY post Raffaele BRUNO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Annapaola Callegaro Incarico Responsabile dell USSD Banca Biologica dell Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII

Dettagli

Università del Piemonte Orientale. Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. Corso di Statistica Medica. I modelli di studio

Università del Piemonte Orientale. Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. Corso di Statistica Medica. I modelli di studio Università del Piemonte Orientale Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Corso di Statistica Medica I modelli di studio Corso di laurea in medicina e chirurgia - Statistica Medica Disegno dello studio

Dettagli

Teresa Pira F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Dirigente medico.

Teresa Pira F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Dirigente medico. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Teresa Pira Data di nascita 23/06/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale e Numero di telefono e

Dettagli

Dirigente - U.O.C. Ostetricia e Ginecologia, Ospedale "G. Fracastoro", San Bonifacio (VR), ULSS 20 VR

Dirigente - U.O.C. Ostetricia e Ginecologia, Ospedale G. Fracastoro, San Bonifacio (VR), ULSS 20 VR INFORMAZIONI PERSONALI Nome Merola Arcangelo Raffaele Data di nascita 09/09/1976 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente medico ASL DI VERONA Dirigente - U.O.C.

Dettagli

Epidemiologia delle infezioni da hiv nella regione Abruzzo negli anni 2006-2011

Epidemiologia delle infezioni da hiv nella regione Abruzzo negli anni 2006-2011 Epidemiologia delle infezioni da hiv nella regione Abruzzo negli anni 26-211 Claudio Turchi Servizio Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica ASL Lanciano-Vasto-Chieti novembre 212 Riassunto La Regione

Dettagli