IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA"

Transcript

1 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 449 Modena, 22 ottobre 2014 Oggetto: proroga al 31 dicembre 2015 del contratto di natura mista per forniture, servizi e lavori occorrenti all attivazione del nuovo laboratorio analisi centralizzato dell Ospedale di Baggiovara. Importo economico complessivo presunto, ,00 iva al 22% compresa. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Richiamata la deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Usl di Modena n. 46 del 25 marzo 2003 e successive modifiche ed integrazioni in merito alle competenze ad adottare atti e provvedimenti per i Dirigenti; Richiamata altresì la deliberazione del Direttore Generale n. 14 del 3 febbraio 2004 con la quale, in seguito ad intervenuto esperimento di procedura di gara ad evidenza pubblica, è stato aggiudicato al raggruppamento temporaneo d imprese costituito da Beckman Coulter di Milano ( mandataria ) Instrumentation Laboratory di Milano, Alfa Wassermann di Pescara, Cooperativa Facchini Portabagagli di Modena, Labozeta di Roma, Prisma Engineering di Padova, Abbott di Roma, Menarini di Firenze, Engineering Sanità di Roma e Diesse di Firenze ( mandanti ) il contratto settennale di natura mista in oggetto, per un valore economico complessivo netto di ,15; Tenuto presente che le prestazioni inizialmente richieste al raggruppamento temporaneo d imprese aggiudicatario erano le seguenti: progettazione definitiva ed esecutiva ai sensi dell art.16 della legge n.109/1994 e s.m. comprensiva del coordinamento della sicurezza di cui al D Lgs n.494/1996 e s.m. da attuarsi in conformità al progetto preliminare redatto dall Azienda Usl; completamento della realizzazione delle strutture interne e degli impianti avvalendosi dell impresa già assegnataria dei lavori di realizzazione del nuovo ospedale di Baggiovara; fornitura in opera degli arredi; fornitura settennale di: dispositivi analitici e pre analitici per i seguenti macro settori di laboratorio come tradizionalmente intesi: chimica clinica comprensivo di tecniche elettroforetiche e di chimica delle urine, ematologia, coagulazione, immunochimica comprensiva di farmaci e droghe ed ormoni e marker, urine in automazione e manuali, sierologia infettivologica, sezione cromatografica per la tossicologia e sezione per estemporanee di anatomia patologica; sistema informativo ed informatico; fornitura in somministrazione di reagenti, controlli di qualità e dei materiali di consumo compresi quelli relativi alle attività di prelievo; servizi di assistenza tecnica; pianificazione ed esecuzione dei trasporti riferiti ai centri di raccolta dei prelievi provenienti dai centri periferici aziendali; servizi di supporto per la formazione in continuo del personale e per la certificazione di qualità del laboratorio,

2 Considerato che con successivi provvedimenti deliberativi il suddetto quadro tecnico delle attività appaltate è stato poi modificato, per adattarlo alle effettive esigenze che nel frattempo erano sorte e che con deliberazione del Direttore Generale n. 177 del 4 agosto 2009 il servizio è stato rinnovato a tutto il 30 settembre 2014; Osservato che è ora in corso di ultimazione il progetto tecnico generale da parte dell Azienda Usl di Modena e dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma che costituirà la base di riferimento per l attivazione della procedura di gara unificata di Area Vasta per l individuazione del nuovo contraente; Tenuto presente infatti che, in considerazione della rilevanza economica della commessa e della complessità del servizio, il suddetto progetto tecnico sarà appaltato in forma congiunta dall Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma (capofila) anche in nome e per conto dell Azienda Usl di Modena, in ossequio alle vigenti norme in materia di acquisti aggregati ed in base degli accordi strategici assunti anche a livello regionale; Considerato quindi che nell attesa che giunga a compimento il suddetto percorso, peraltro d imminente conclusione, si rende necessario assicurare continuità alle attività appaltate, come in tal senso richiesto dal Responsabile tecnico del progetto aziendale con nota interna del 17 settembre 2014; Vista quindi la nota prot del 18 settembre 2014 con la quale è stata richiesta alla ditta mandataria Beckman Coulter la disponibilità alla proroga del contratto a tutto il 31 dicembre 2015, secondo il seguente tenore letterale della richiesta: si chiede pertanto a codesta ditta mandataria, anche in nome e per conto delle imprese mandanti del raggruppamento temporaneo aggiudicatario, la disponibilità a proseguire nel contratto in argomento ed a tal proposito si invita ad inoltrare la vostra migliore proposta progettuale, che possa apportare miglioramenti sia tecnici che economici alle condizioni contrattuali ora vigenti. Detta richiesta di prosecuzione e di miglioramento delle condizioni contrattuali ora operanti, è da intendersi altresì effettuata in applicazione ai principi dell art. 8 della legge 23 giugno 2014 n. 89; Vista pertanto l offerta della ditta mandataria Beckman Coulter in data in base alla quale si manifesta la disponibilità a proseguire nel contratto a tutto il 31 dicembre 2015, alle seguenti condizioni tecniche ed economiche: BECKMAN COULTER mandataria Miglioria economica Siamo disponibili ad applicare sull importo totale dei canoni di locazione degli strumenti della strumentazione aggiudicata, uno sconto pari ad ,57 (euro centottantamilaquattrocentosessantotto/57) - IVA esclusa, a partire dalla data di decorrenza della proroga in oggetto. Di seguito schema riepilogativo per i nuovi importi dei canoni di noleggio: Dispositivo IVD e /o Sistema QT Attuale Nuovo Unicel DXC880i -modulo chimica (Carpi) , ,00 Unicel DXC 800 Pro (Carpi) , ,00 SYNCHRON LX20 PRO (Mirandola) , ,00 Unicel DXC660i (Pavullo) , ,00 AU , ,00 Dxi600 (TDA)

3 Dispositivo IVD e /o Sistema QT Attuale Nuovo Unicel DXC880i -modulo immuno (Carpi) , ,00 Immunocap , ,00 Immunocap , ,00 Aggregometro , ,00 Immunocap ISAC , ,00 Liason , ,00 Unicel DXI 800 (Carpi) , ,00 ACCESS 2 IMMUNOASSAY SYSTEM (Mirandola) , ,00 UniCel DxI , ,00 ALISEI/RADIM Sostituito con Liason XL , ,48 II ALISEI , ,48 Automate , ,00 POWER PROCESSOR cc + imm , ,00 POWER PROCESSOR ematologia , ,00 Seconda centrifuga per catena per POWER PROCESSOR cc + imm , ,00 MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,04 - MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,58 - MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,05 - MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,74 - MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,17 - MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,28 - MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,97 - MICROSCOPIO OLYMPUS BX ,77 - Capyllaris2 (Pavullo) , ,00 CAPILLARYS , ,00 HYDRASYS , ,00 HYDRAPLUS IMMAGE ,00 - ROTOR-GENE 3000 COMPLETO , ,34 PHMETRO , ,00 MICROFUGE ,00 - MICROFUGE 22 R ,00 - GASCROMATOGRAFO ,43 - GASCROMATOGRAFO MASSA mod ,32 - ASSORBIMENTO ATOMICO AA ,72 - SISTEMA HPLC (3 HPLC BC saranno dismessi) , ,00 PA ,40 - SPETTROFOTOMETRO DU ,00 - Multidetector DTX ,00 - LC MASSA HCT PLUS Ultimate , ,00 CENTRIFUGA SPINCHRON DLX ,00 - ALLEGRA X-12 R ,00 - ALLEGRA X-12 R ,00 - SPINCHRON DLX (CA) ,00 - ALLEGRA X-12 R (CA) ,00-3

4 Dispositivo IVD e /o Sistema QT Attuale Nuovo SPINCHRON DLX (PV) ,00 - ALLEGRA X-12 R (PV) ,00 - Thermo shaker C RPM con relativi Blocchi per TS ,55 - Mini-centrifuge/vortex Combispin 6 351,96 - Personal Vortex 6 202,68 - Thermo - shaker for two immunoplates PST 60 HL-PLUS thermo - shaker For four immunoplates PST 60 HL-4 Magnetic Stirrer with hot plate stirring volume up to 2 l DNA/RNA UV-Cleaner box TRANSILLUMINATORE 4 887, , , ,45 - Dry Block Thermostat TDB ,80 - PS 305 power supply 2 287,80 - BLOCCO PER TS ,90 - BLOCCO NON STANDARD PER TS ,70 - STAZIONE ASPIRATA ECOS TRIM ,14 - CAPPA PER ANAEROBIOSI ,00 - INCUBATORE CO ,00 - TERMOSTATO ,20 - AGITATORE VORTEX PER PROVETTE 6 120,90 - AGITATORE ROTAT ,20 - BILANCE ELETTRONICHE DI PRECISIONE 4 732,80 - Prelievi Istologici , ,98 controllo INTERLAB , ,80 Sistema Coulter LH 750 / , ,00 Sistema Coulter LH 755/ , ,00 Sistema Coulter LH , ,00 Citofluorimetro FC ,00 - Sistema Coulter LH 500 (MI) , ,00 Sistema Coulter LH 750 (PV) , ,00 Sistema Coulter LH 500 (PV) , ,00 Sistema Coulter LH 750 (CA) , ,00 Sistema Coulter LH 500 (CA) , ,00 IQ SPRINT , ,00 IQ SPRINT , ,00 IQ 200 (CA) , ,00 IQ 200 (PV) , ,00 TOTALE , ,08 Proposta progettuale Tra la fine dell anno 2009 ed i primi mesi dell anno 2010, in occasione dell estensione del contratto di fornitura a tutta la provincia dell Azienda USL di Modena, sono state aggiornate le unità strumentali allo scopo di uniformare il parco strumentale dei Laboratori Provinciali con quello presente presso il 4

5 laboratorio centrale BLU, presso il quale si è realizzato un upgrade tecnologico atto a far fronte alle maggiori e mutate richieste provenienti dalla collettività e alla riduzione delle operazioni manuali nella gestione delle provette di urina e coagulazione. Sentite le esigenze del Laboratorio, ci sono state richieste delle soluzioni progettuali per: 1. La sostituzione in aggiornamento tecnologico del sistema per elettroforesi capillare MDQ P/ACE, utilizzato per la determinazione della CDT (Transferina Desilata); 2. La sostituzione in aggiornamento tecnologico di 3 dei 4 sistemi HPLC di Beckman Coulter; 3. Il potenziamento del settore TDA con la fornitura di un sistema completo per Real time PCR e tecnologia di rilevazione digitale ncounter 4. Il potenziamento del settore TDA con l acquisizione di un Sequenziatore NexGen Illumina AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO DEL SISTEMA PER ELETTROFORESI CAPILLARE MDQ P/ACE UTILIZZATO PER LA DETERMINAZIONE DELLA CDT (TRANSFERINA DESILATA) L attuale strumento MDQ P/ACE verrà dismesso e sostituito con un analizzatore automatico per elettroforesi capillare Capillarys 2 R commercializzato dalla ditta SEBIA. I canoni di locazione ed assistenza tecnica per l MDQ P/ACE saranno azzerati e sostituiti dai seguenti canoni di locazione ed assistenza Tecnica con un ulteriore risparmio annuo di 1.900,00 (euro millenovecento/00). Canone di Canone di Assistenza Dispositivo IVD e/o Sistema Locazione Annuo Tecnica Annuo Capillarys 2 R SEBIA 2.600, , ,00 MDQ P/ACE (da dismettere) , , ,00 Per l esecuzione di una previsione di test/annui di CDT sono necessarie n 14 kit, per un totale della fornitura pari a ,00. I kit CDT per MDQ, attualmente in uso con codice , verrà sostituito dal seguente kit: Codice Provvisorio (*) Descrizione Costo a kit esclusa IVA 2009 Kit CDT per Capillarys 3.342,00 La differente tecnologia applicativa e il confezionamento in ml invece che in numero di test, non rende possibile la comparazione dei due kit, cosa però facilmente valutabile dalla spesa prevista per il consumo annuo sopra indicato, che ci risulta essere leggermente inferiore alla spesa storica da Voi sostenuta nel Di seguito il materiale di consumo senza addebito che saranno inviati dietro specifica richiesta nelle seguenti quantità annue: Codice Provvisorio (*) Descrizione Quantità annua Capiprotect (2 flac. da 5l) Capillarys: soluzione di lavaggio, conf. 2 flaconi da 75 ml Capillarys: Capiclean, conf. 1 flacone 25 ml Carta per stampante laser formato A4, conf. 500 fogli Toner per stampante HP Laserjet PRO P1102W Controllo CDT patologico High, 1 flacone 1 ml Controllo CDT normale, 5 flaconi 1 ml CDT: soluzione di trattamento campioni per Capillays e Minicap conf. 1 flacone da 50 ml 5 (*) I codici definitivi verranno comunicati a seguito di accettazione formale SOSTITUZIONE IN AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO DI 3 DEI 4 SISTEMI HPLC DI BECKMAN COULTER 5

6 L aggiornamento tecnologico dei 3 sistemi HPLC attuali verrà eseguita con la fornitura di 3 sistemi HPLC Shimadzu Prominence LC-20 nuovi e di ultima generazione, commercializzati dalla ditta B.S.N. e così composti: SISTEMA 1 PRODOTTO Q.TA Pompa mod. LC-20AT 2 Interfaccia mod. CBM-20AUFLC 1 Elettrovalvola mod. FCV-12AH 2 Autoampionatore mod. SIL-20ACHT UFLC 1 Degasatore mod. DGU-20A5 1 Forno mod. CTO-20A 1 Rivelatore mod. SPD-20AV 1 Formatore di gradiente a bassa pressione 1 Labsolution 1 Computer completo 1 Stampante 1 SISTEMA 2 PRODOTTO Q.TA Pompa mod. LC-20AT 1 Interfaccia mod. CBM-20AUFLC 1 Autoampionatore mod. SIL-20ACHT UFLC 1 Degasatore mod. DGU-20A5 1 Forno mod. CTO-20A 1 Rivelatore mod. SPD-20AV 1 Formatore di gradiente a bassa pressione 1 Labsolution 1 Computer completo 1 Stampante 1 SISTEMA 3 PRODOTTO Q.TA Pompa mod. LC-20AT 1 Interfaccia mod. CBM-20AUFLC 1 Autoampionatore mod. SIL-20ACHT UFLC 1 Degasatore mod. DGU-20A5 1 Forno mod. CTO-20 1 Rivelatore mod. SPD-20AV 1 Formatore di gradiente a bassa pressione 1 Labsolution 1 Computer completo 1 Stampante 1 Rivelatore fluorimetrico mod. RF-20A 1 POTENZIAMENTO DEL SETTORE TDA CON LA FORNITURA DI UN SISTEMA COMPLETO PER REAL TIME PCR E TECNOLOGIA DI RILEVAZIONE DIGITALE ncounter Senza alcun aggravio di spesa verrà fornita la seguente strumentazione commercializzata dalla ditta DIATECH LABLINE: - n 1 nconter Analysis System-Flex Configuration - n 1 Xpose NGS comprensivo del calibration slides kit. Colori disponibili Xpose NS:Black, Blue, Yellow red, green - n 1 Real Time PCR System 230V w/desktop computer - n 1 Labcycler Basic 6

7 - n 1 Thermoblock 96 for 0.2 ml tubes, gradient ca pable, silver Sono inclusi nella presente offerta e verranno forniti in sconto merce, ma solo fino al raggiungimento della quantità indicata, i seguenti reagenti e consumabili: Reagenti per strumento ncounter Analysis System Flex configuration Codice Diatech Descrizione Campioni / Confezion e Quantità inclusa GXA-MIR2-12 Human v2 mirna Assay kit 12 5 GXA-HIM2-12 ncounter GX Human immunology kit V NAA-AKIT-048 ncounter Master kit 48 2 GXA-PICS-048 ncounter GX Custom Codeset 48 1 GXA-1CELL-048 ncounter single cell gene expression assay 48 1 Consumabili per strumento Xpose NGS Campioni / Quantità Codice Diatech Descrizione Confezione inclusa Xpose-slide-40 (12 box/25) Reagenti per strumento Real Time PCR System Codice Diatech Descrizione Campioni / Confezion e Quantità inclusa RR390A Premix ex Taq (probe Qpcr) 200 rxns RR037A Primescript RT reagent kit (perfect real time) rxns Consumabili per strumento Real Time PCR System Codice Diatech Descrizione Campioni / Confezion e 4ti well skirted PCR plate 50 plates 2 4ti strip 0.2 ml tubes and domed strip caps 125 strip 2 tubes +125 strip caps 4ti strip 0.2 ml tubes and flat optical strip caps 125 strip 2 tubes +125 strip caps Quantità inclusa Al superamento della quantità indicata per i reagenti e consumabili compresi nell offerta, dovrà essere definito il sistema di approvvigionamento più idoneo sulla base di una nuova quotazione, la scelta del fornitore potrà essere effettuata liberamente dalla vostra spettabile USL, sulla base della convenienza economica, senza alcun vincolo nei confronti di Beckman Coulter. POTENZIALMENTO DEL SETTORE TDA CON L ACQUISIZIONE DI UN SEQUENZIATORE NEXGEN ILLUMINA Senza alcun aggravio di spesa verrà acquisito da Beckman Coulter e messo a disposizione del laboratorio un sequenziatore Next Gen commercializzato dalla ditta ILLUMINA, così composto: Q.tà 1 Prodotto/Descrizione MiSeq System: MiSeq System Integrated system for automated generation of DNA clonal clusters by bridge 7

8 1 amplification, sequencing, primary and secondary analysis. System includes embedded touchscreen monitor and on-instrument computer, dual surface imagingcapability, MiSeq Software Suite. TruSight Tumor (48 Samples) Amplicon based library preparation consumables for 26 genes associated with solid-umors. Includes DNA QC reagents, library preparation consumables, targeting oligos, and indexes sufficient for 48 samples. E compresa nella presente offerta la fornitura del seguente kit d avviamento: Codice Ilummina Q.tà MS Descrizione MiSeq Reagent Kit v3 (600 cycle). Provides kitted reagents for up to 625 cycles of sequencing on the MiSeq System. Includes: Paired-End Reagent plate (600-cycles),MiSeq Flow Cell, and Wash Buffer. In allegato l elenco dei consumabili e materiali di competenza dell utilizzatore, con elenco dei fornitori consigliati da Illumina. INSTRUMENTATION LABORATORY mandante Miglioria Economica Siamo disponibili ad applicare sull importo totale dei canoni di locazione degli strumenti presenti sull AUSL di Modena, uno sconto pari ad ,00 (euro dodicimila/00) - IVA esclusa, a partire dalla data di decorrenza della proroga in oggetto. Di seguito schema riepilogativo per i nuovi importi dei canoni di noleggio: Dispositivo IVD e/o Sistema q.ta Attuale Nuovo Coagulometro ACL TOP 700 CTS Compreso WS , ,00 Coagulometro ACL TOP 500 CTS (Carpi) Compreso WS , ,00 Coagulometro ACL TOP 500 CTS (Pavullo) compreso , ,00 WS Coagulometro Advance (Mirandola) sostituito con , ,00 ACL TOP300 + interfac. TOTALE , ,00 Proposta Progettuale Tra la fine dell anno 2009 ed i primi mesi dell anno 2010, in occasione dell estensione del contratto di fornitura a tutta la provincia dell Azienda USL di Modena, sono state aggiornate le unità strumentali della serie TOP già presenti presso il Laboratorio dell Ospedale di Baggiovara, con Strumentazioni nuove con Cap-Piercing. Abbiamo installato 4 TOP 500 tra il Lab. dell Ospedale di Carpi e il Lab. dell Ospedale di Pavullo ed installato n. 1 ACL Advance presso il Lab. dell Ospedale di Mirandola. Al fine di uniformare la nostra piattaforma tecnologica su tutta l Azienda USL di Modena, proponiamo l aggiornamento tecnologico dell attuale Strumentazione ACL ADVANCE, presente presso il presidio ospedaliero di Mirandola, s/n , installato l 11/01/2010, con un ACL TOP 300, provvisto dello stesso software, della stessa interfaccia operativa, nonché degli stessi reagenti e consumabili degli altri moduli della famiglia TOP presenti negli altri presidi. Siamo certi che ciò consentirà anche una maggiore uniformità e standardizzazione dei risultati analitici, in modo particolare per il test del D-dimero, avendo sul TOP la possibilità di utilizzare il reattivo ad alta sensibilità già utilizzato negli altri laboratori. Tutti i codici dei reagenti e dei consumabili del TOP 300 sono già stati da voi codificati per gli altri presidi, quindi tale aggiornamento non comporta alcuna modifica dal punto di vista amministrativo. Siamo disponibili a farci carico anche dell interfacciamento di tale strumentazione. Siamo disponibili ad effettuare a nostro carico il collegamento al WEB Service per i due modelli serie TOP del P.O. di Carpi e l ACL TOP 300 di Mirandola, come tra l altro già effettuato durante il corso del 2014 per i TOP di Baggiovara e di Pavullo. Grazie a tale servizio, gli operatori hanno la possibilità 8

9 di lavorare in diretta con i nostri specialisti e di monitorare costantemente il buon funzionamento del sistema. Tramite WEB Service poi, anticipando eventuali anomalie, possiamo evitare il fermo macchina e la conseguente interruzione del lavoro. Sull attuale strumentazione di Mirandola tale collegamento non è possibile, quindi questo rappresenta per noi un altro valido motivo per dare la nostra disponibilità all aggiornamento dell attuale macchina con un ACL TOP 300. Con riferimento alla fornitura di implementazione dei software necessari alla realizzazione della rete TAO integrati con il Sistema Informativo del Lab. BLU (ns. rif /int del 01/09/2014 e decisione Ausl Modena n. 271 del 02/07/2014), durante il proseguimento della nostra fornitura per la linea emostasi nel 2015, forniremo i software PARMA necessari e metteremo a punto tutte le attività e le implementazioni previste nel progetto di costituzione della rete TAO provinciale per una completa integrazione con il Sistema Informativo del Laboratorio Provinciale BLU. ABBOTT mandante Miglioria economica Siamo disponibili ad applicare esclusivamente sui canoni di noleggio della strumentazione aggiudicata, uno sconto pari a ,00 (euro cinquantanovemilacinquecentoquarantotto/00) - IVA esclusa, a partire dalla data di decorrenza della proroga in oggetto. Schema riepilogativo per i nuovi importi dei canoni di noleggio: Dispositivo IVD e/o Sistema Serial Number Attuale Nuovo Architect C8000 c , ,86 Architect i2000sr i , ,52 Architect i2000sr i , ,52 Architect i2000sr i , ,52 Architect i2000sr i , ,52 Sorter VPT , ,53 Sorter VPT , ,53 TOTALE , ,00 ENGINEERING INGEGNERIA INFORMATICA mandante Miglioria economica Si conferma la disponibilità a proseguire il contratto in essere a partire dal e fino al Relativamente alle attività di Servizi, Assistenza SW Applicativo, Assistenza HW e SW di Base, Assistenza Postazioni Periferiche attualmente in uso dall Ente nell ambito del progetto BLU per il Sistema Informativo dei Laboratori dell Azienda USL di Modena, si fa riferimento a quanto presente nella precedente proposta Prot. N. 701/2009 SL/pm del 06 luglio 2009 valido fino al 30/09/2014. Quale miglior condizione economica, si propone l analogo importo annuale in essere senza alcuna variazione ISTAT per l intero arco temporale dei quindici mesi che vanno dall 01/10/2014 al 31/12/2015, per un totale pari a: ,00 (euro seicentottantottomilasettecentocinquanta/00) - IVA esclusa; Proposta progettuale Quale migliore soluzione tecnica si propone, all interno dello stesso perimetro economico, anche un adeguamento della gran parte del parco hardware in distribuzione presso l Azienda USL di Modena, con il rinnovo dei seguenti oggetti: 95 PC Windows7 con 4 porte seriali ed 1 porta parallela in sostituzione di 95 PC MAXDATA (escluso il monitor). 60 licenze Windows7 per upgrade PC Fujitsu. 18 Stampanti Laser 19ppm in sostituzione di 18 Kyocera FS Stampanti Laser 50ppm in sostituzione di Kyocera FS Stampanti per Etichette in sostituzione di 32 Intermec E4. 5 Stampanti Laser 19ppm in sostituzione di 5 Kyocera FS Stampanti Laser 19ppm in sostituzione di 10 Kyocera FS-1030DN 9

10 MENARINI mandante Proposta progettuale Si precisa che nell anno 2012 è già stato proposto ed effettuato l aggiornamento tecnologico dei sistemi per l esecuzione dell esame delle urine e dell esame emoglobina glicata. C.F.P. mandante Miglioria economica Considerato anche il rinnovo del parco mezzi utilizzato per il servizio affrontato lo scorso anno e quindi interamente da ammortizzare, si propone di apportare un miglioramento economico del 2,5% sull'importo di aggiudicazione pari a ,86 (euro settemilaventicinque/86) - IVA esclusa, a partire dalla data di decorrenza della proroga in oggetto. Schema riepilogativo per i nuovi importi: NUOVO Canone Servizio QT Canone Singolo Annuo Singolo Annuo CFP - Magazziniere , ,48 CFP - trasporti e magazziniere , ,36 CFP - sdoppiamento campioni CA7MI , ,00 TOTALE , ,84 DIESSE mandante Miglioria economica Si propone lo sconto del 10% sui canoni di locazione pari a 1.340,85 (euro milletrecentoquaranta/85) - IVA esclusa, a partire dalla data di decorrenza della proroga in oggetto. Schema riepilogativo per i nuovi importi dei canoni di noleggio: Dispositivo IVD e/o Sistema q.ta Nuovo VES CUBE , ,69 VES 1 0,00 0,00 VES-MATIC , ,00 TOTALE , ,69 Ravvisato che la suddetta complessa ed articolata proposta progettuale è da ritenersi pienamente in linea con le esigenze di natura tecnica dell Azienda Usl come inizialmente prospettate in sede di progetto e successivamente modificate, nonché congrua per l aspetto economico, anche in considerazione della riduzione dei costi da sostenere che è stimata in complessivi ,28 iva esclusa; Acquisito in tal senso il favorevole parere del Direttore del Servizio di Ingegneria Clinica in qualità di Responsabile tecnico del progetto e di Direttore dell esecuzione del contratto; Attesa la conseguente opportunità di procedere in merito prorogando all associazione temporanea d imprese aggiudicataria il contratto in oggetto a tutto il 31 dicembre 2015, con l espressa riserva per l Azienda Usl di Modena committente di recedervi anticipatamente nell ipotesi in cui la suddetta procedura di gara di Area Vasta giunga a compimento prima di tale scadenza; Accertato infine che il presente provvedimento di proroga è conforme alle disposizioni della legge n. 191/2004 e successive modifiche, nonché a quelle della legge regionale n. 11/2004; 10

11 DECIDE In merito al contratto di natura mista per forniture, servizi e lavori occorrenti all attivazione del nuovo laboratorio analisi centralizzato dell Ospedale di Baggiovara, sottoscritto in esecuzione alla deliberazione del Direttore Generale n. 14 del 3 febbraio 2004 con il raggruppamento temporaneo d imprese costituito tra Beckman Coulter di Milano (mandataria) Instrumentation Laboratory di Milano, Alfa Wassermann di Pescara, Cooperativa Facchini Portabagagli di Modena, Labozeta di Roma, Prisma Engineering di Padova, Abbott di Roma, Menarini di Firenze, Engineering Sanità di Roma e Diesse di Firenze (mandanti): a) Di prorogare il contratto stesso al 31 dicembre 2015 sulla base delle condizioni tecniche ed economiche contenute nell offerta del 17 ottobre 2014 della ditta mandataria Beckman Coulter di Milano, già esposte in premessa e che s intendono qui riportate; b) Di precisare pertanto che il quadro economico del contratto prorogato è quello esposto in premessa, secondo l articolazione ivi analiticamente indicata e che a sua volta s intende qui riportata; c) Di dare atto che il presente provvedimento è sottoposto alla disciplina della legge n. 136/2010 in materia di tracciabilità dei flussi finanziari; d) Di trasmettere il presente atto al Collegio Sindacale per i controlli di competenza e di trasmetterlo al Responsabile tecnico del progetto, Ing Massimo Garagnani: ed all ing. Sonia Cecoli e) Di indicare infine se stesso come Responsabile del Procedimento, ai sensi e per gli effetti della legge n. 241/1990 e successive modifiche. Il Direttore del Servizio Dott. Andrea Ferroci 11

12 Copia della presente decisione è stata pubblicata sul sito INTERNET, dove rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi dal ai sensi dell art 32 della L. 69/09; IL DIRETTORE DEL SERVIZIO La presente decisione è divenuta esecutiva in data , a seguito della pubblicazione sul sito INTERNET aziendale. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO 12

Fora S.p.A. Proposte per la Sanità

Fora S.p.A. Proposte per la Sanità Fora S.p.A. Proposte per la Sanità Giuberti Stefano Roma 31-10-2013 Il Gruppo Fora La Storia 1974 viene fondata la società Fo.ra. snc; le sue attività sono la produzione e commercializzazione di apparecchiature

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: servizio di gestione dello spazio acquatico del nuovo Ospedale Civile S. Agostino Estense di Modena. Determinazioni

Dettagli

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

Capofila dell Unione d Acquisto (tra Azienda USL di Modena e l Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena)

Capofila dell Unione d Acquisto (tra Azienda USL di Modena e l Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena) Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica Capofila dell Unione d Acquisto (tra Azienda USL di Modena e l Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena) DECISIONE n. 358 Modena,

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 397 Modena, 17 settembre 2014 OGGETTO: assegnazione, in affidamento diretto a seguito di indagine di mercato, del servizio di noleggio

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 230 Modena, 23 giugno 204 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 3 lettera b), del DLgs

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 437 Modena, 15 ottobre 2014 OGGETTO: Adesione alla convenzione, denominata Fotocopiatrici 23 lotto 1, per il servizio di noleggio

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 217 Modena, 11 giugno 2014 OGGETTO: Acquisizione a noleggio, per la durata di 6 mesi, di un sistema per il monitoraggio della dose

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 261 Modena, 25 giugno 2014 OGGETTO: Acquisizione a noleggio, per anni 5 (dal 15.07.2014 al 14.07.2019), di un portatile scopia per

Dettagli

DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014

DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita

Dettagli

Pagina 1 di 5. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Pagina 1 di 5. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Pagina 1 di 5 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: Affidamento diretto, previa indagine di mercato condotta ai sensi dell'art. 6, comma 1, punto 2, del

Dettagli

DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014

DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014 OGGETTO: Affidamento diretto del servizio di smaltimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 216 Modena, 11 giugno 2014 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 2 lettera b), del DLgs

Dettagli

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA PURIFICAZIONE DI ACIDI NUCLEICI E PER L ALLESTIMENTO DI REAZIONI DI PRE-PCR E POST-PCR SU PIATTAFORMA ROBOTIZZATA Azienda Ospedaliera di Padova

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: assegnazione alla ditta TELECOM ITALIA SPA del servizio di noleggio di connettività in fibra ottica (fibre spente)

Dettagli

DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014

DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014 OGGETTO: Assegnazione della fornitura a noleggio, tramite cottimo fiduciario, in regime di esclusività

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 154 Modena, 23 aprile 2014 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 3 lettera b), del DLgs

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 196 Modena, 23 maggio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

- Presente Atto - Residuo

- Presente Atto - Residuo Pag 1 di 6 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DEL Oggetto: Fornitura dispositivi medici diagnostici necessari all attività la U.O.C. di Patologia Clinica. Affidamento per il tempo strettamente necessario

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015 OGGETTO: Noleggio di un modulo aggiuntivo alla piattaforma documentale ARCHIFLOW denominato

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 033 Modena, 4 febbraio 2015 OGGETTO: Proroga del contratto del servizio di stampa dei materiali di promozione ed

Dettagli

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione alla ditta LA PITAGORA di Macrelli dr. Giancarlo, Repubblica di San Marino, tramite

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 079 Modena, 25 febbraio 2015 OGGETTO: Decisione n. 524 del 17.12.14: Acquisto, a seguito di procedura negoziata,

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Decisione n. 084 Modena, 25 febbraio 2015 Oggetto: Adesione alla convenzione quadro stipulata tra la centrale di committenza regionale

Dettagli

DECISIONE n. 309 Modena, 23 luglio 2014

DECISIONE n. 309 Modena, 23 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 309 Modena, 23 luglio 2014 OGGETTO: proroga per il periodo 1 agosto 2014-31 luglio 2015 del contratto di esecuzione del servizio di

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 124 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015

DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015 OGGETTO: Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata tramite cottimo fiduciario,

Dettagli

DECISIONE n. 436 Modena, 15 ottobre 2014

DECISIONE n. 436 Modena, 15 ottobre 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 436 Modena, 15 ottobre 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

CAPOFILA DELL UNIONE D ACQUISTO CON L AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI MODENA.

CAPOFILA DELL UNIONE D ACQUISTO CON L AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI MODENA. Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica CAPOFILA DELL UNIONE D ACQUISTO CON L AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI MODENA. Decisione n. 417 Modena, 1 ottobre 2014 OGGETTO: affidamento

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: proroga, nelle more dello svolgimento delle procedure di scelta del contraente da parte dell Agenzia Regionale Intercent-ER

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 OGGETTO: Assegnazione tramite affidamento diretto, a seguito di indagine di mercato,

Dettagli

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Azienda USL di Modena DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 OGGETTO:

Dettagli

DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015

DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015 OGGETTO: Rettifica della decisione n. 14/2015 Ampliamento dell adesione, di cui alla

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 231 del 17/03/2015

Delibera del Direttore Generale n. 231 del 17/03/2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 OGGETTO: Acquisizione in regime di esclusiva dalla ditta DEDALUS S.p.A di Firenze

Dettagli

DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014

DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014 OGGETTO: aggiudicazione tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

IMPORTO DI SPESA COMPLESSIVO: 117.638,00 IVA esclusa, pari a 143.518,36 IVA al 22% compresa.

IMPORTO DI SPESA COMPLESSIVO: 117.638,00 IVA esclusa, pari a 143.518,36 IVA al 22% compresa. Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 059 Modena, 19 febbraio 2014 OGGETTO: Acquisizione dalla ditta DEDALUS S.p.A. di licenze d uso e implementazioni di software in uso

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 LCP/GG del. 322 2015 ABBOTT variazione prodotti e uso accessorio strumentaz. DELIBERAZIONE

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: Rettifica delle imputazioni delle spese delle decisioni n. 304/2014, n. 323/2014, n. 395/2014, n. 436/2014, n. 14/2015,

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell ambito del Mercato

Dettagli

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014 OGGETTO: Affidamento diretto, a INFOCAMERE di ROMA per il periodo di un anno a far data dall attivazione,

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288 Capitolato Tecnico Caratteristiche generali valide per fornitura in oggetto: Offerta tecnica 1.strumentazione la Ditta dovrà indicare la strumentazione che intende proporre che deve essere nuova di ultima

Dettagli

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

Deliberazione N.: 511 del: 27/05/2015

Deliberazione N.: 511 del: 27/05/2015 Deliberazione N.: 511 del: 27/05/2015 Oggetto : RINNOVO DEL CONTRATTO CON LA SOCIETA NGC MEDICAL S.P.A. AVENTE AD OGGETTO LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER L EFFETTUAZIONE DELLE PROCEDURE DI EMODINAMICA

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: integrazione ai sensi dell'art. 57 comma 3 lettera b) del DLgs 63/06 e s.m.i. del progetto: Investigation of human

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1207 DEL 30/10/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1207 DEL 30/10/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1207 DEL 30/10/2015 OGGETTO: ACQUISIZIONE IN SERVICE DI UN SISTEMA DIAGNOSTICO PER IL

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 005 Modena, 14 gennaio 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 005 Modena, 14 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 005 Modena, 14 gennaio 2014 OGGETTO: Adesione alla convenzione denominata Arredi per uffici 3, suddivisa in lotti,

Dettagli

DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014

DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014 OGGETTO: Adesione alla Convenzione per l esecuzione dei servizi di assistenza, gestione e manutenzione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 133 DEL 07/04/2015 OGGETTO: Procedura ristretta per la

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 096 Modena, 04 marzo 2015 OGGETTO: Rettifica della decisione n. 40 del 04 febbraio 2015 recante: Rinnovo per l

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 PG/LCP

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 PG/LCP AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 PG/LCP SERVICE CELIACHIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 781.. DEL 10 dicembre

Dettagli

PROVINCIA DI RAVENNA

PROVINCIA DI RAVENNA PROVINCIA DI RAVENNA ACQUISTO DI BENI E SERVIZI SECONDO IL SISTEMA DELLE CONVENZIONI CONSIP RELAZIONE SULL'OSSERVANZA DEI PARAMETRI DI QUALITÀ/PREZZO ANNO 2010 PROVINCIA DI RAVENNA ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

Dettagli

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014 Pagina 1 di 5 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014 OGGETTO: Servizio per la cremazione di parti anatomiche riconoscibili residuate da interventi

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 163 DEL 20/02/2012 SETTORE Attività Economiche, Formazione Professionale, Politiche Attive del Lavoro e Università, Istruzione OGGETTO: RIPETIZIONE

Dettagli

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO OGGETTO: aggiudicazione gara a procedura aperta per la fornitura in service per l esecuzione del test quali/quantitativo per dosaggio HCV- RNA e HBV- DNA. DELIBERAZIONE ADOTTATA DAL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 508 del registro deliberazioni AREA GESTIONE DEL PATRIMONIO num. prop.pdl 970-10 Oggetto: Indizione procedura

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 420 DEL 11/07/2012 OGGETTO: Contratto triennale di noleggio

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE Direzione Generale Servizio affari generali e istituzionali e sistema informativo APPALTO CONCORSO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena OGGETTO: aggiudicazione della

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica OGGETTO: Sottoscrizione per il periodo di 24 mesi del contratto di noleggio di due lavaendoscopi occorrenti alla U.O. di Rianimazione

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE REGISTRO: NUMERO: DATA: Determinazione 0002552 31/12/2015 10:19 RINNOVO CONTRATTUALMENTE PREVISTO DEL CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA AL SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 940 del 13/11/2014

Delibera del Direttore Generale n. 940 del 13/11/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015 COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

L OSPEDALE DI MESTRE

L OSPEDALE DI MESTRE IL TECNICO DI LABORATORIO: UN RUOLO DA PROTAGONISTA NEL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO UN NUOVO LABORATORIO IN UN NUOVO OSPEDALE: CRONACA DI UN ESPERIENZA Ospedale dell Angelo ULSS 12 (Mestre-VE) Direttore del

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m. Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 468 Modena, 5 novembre 2014 Oggetto: Recepimento Determina n. 261 del 23.10.2014 Impianti cocleari occorrenti all Unione di Acquisto

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: Adesione al lotto 6 e 8 della convenzione denominata AUSILI PER DISABILI 2, per la fornitura, di Ausili per disabili,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA FORNITURA DI N. 1 STRUMENTAZIONE PER REAL-TIME PCR * * * * * * DISCIPLINARE DI GARA Art. n. 1 OGGETTO DELLA GARA Il presente Disciplinare ha per oggetto le norme

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE APPARECCHIATURE INFORMATICHE E SOFTWARE DI BASE. CHIARIMENTI Chiarimenti forniti a seguito di quesiti posti da soggetti interessati alla procedura:

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO LOTTO 1

DISCIPLINARE TECNICO LOTTO 1 Allegato n 1 al Capitolato di Speciale di gara FEDERAZIONE SOVRAZONALE PIEMONTE 2 TORINO NORD scarl DISCIPLINARE TECNICO LOTTO 1 PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SISTEMI ANALITICI PER L ESECUZIONE

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Servizio Sanitario Nazionale Regione Piemonte Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Deliberazione n. 665 del 06/12/2012 Oggetto : AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI REAGENTI VARI ALLA SOCIETA STAGO

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0031 DEL 29/01/2016 OGGETTO: Presa d'atto dell'affidamento

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate N. 701 del 4 dicembre 2014 Affidamento del servizio di noleggio degli ausili antidecubito occorrenti all A.O. S. Antonio

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA

COMUNE DI GENZANO DI ROMA Lì, Spett.le OGGETTO: invito a formulare offerta per l affidamento ex art. 125 comma 11,del D.Lgs. 163/2006 del SERVIZIO DI GESTIONE DEI SINISTRI DERIVANTI DA RESPONSABILITÀ CIVILE E VERSO PRESTATORI D

Dettagli

33190000-8 4 4860475ED7 5493192570 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

33190000-8 4 4860475ED7 5493192570 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Capofila: Azienda USL di Modena DECISIONE n. 004 Modena, 15 gennaio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione della gara a procedura negoziata ex art. 57 c.2 lettera a) ai sensi del D.Lgs 163/06 per la fornitura di

Dettagli

Sede Legale : Via Nizza 146 84124 Salerno Tel. +39 089 691111 C.F. e P. IVA 04701800650 www.aslsalerno.it

Sede Legale : Via Nizza 146 84124 Salerno Tel. +39 089 691111 C.F. e P. IVA 04701800650 www.aslsalerno.it ALLEGATO B PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI SISTEMI PER IL CONTROLLO DELLA STERILITA DEI LIQUIDI BIOLOGICI CAPITOLATO TECNICO OGGETTO Il presente ha per oggetto l affidamento della

Dettagli

Allegato E al Decreto n. 17 del 23.02.2016 pag. 1/5

Allegato E al Decreto n. 17 del 23.02.2016 pag. 1/5 Allegato E al Decreto n. 17 del 23.02.2016 pag. 1/5 R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità * * * * * * LOTTO N. 2 FORNITURA DI SISTEMI

Dettagli

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 Dipartimento Amministrativo Acquisti e Logistica DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 OGGETTO: Adesione alla Convenzione per l esecuzione dei servizi convergenti ed integrati di trasmissione dati

Dettagli

SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA. Nel seguito si descrivono le azioni adottate nel 2011 e per il triennio 2012-2014 si propongono quelli a valere.

SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA. Nel seguito si descrivono le azioni adottate nel 2011 e per il triennio 2012-2014 si propongono quelli a valere. Allegato A SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA Nel seguito si descrivono le azioni adottate nel 2011 e per il triennio 2012-2014 si propongono quelli a valere. Gestione Infrastruttura Sistema Informativo

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 116 Modena, 26 marzo 2014 OGGETTO: Proroga fino al 30/09/2014 del contratto stipulato, tramite procedura di gara ad evidenza pubblica,

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale n.

Deliberazione del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deliberazione del Direttore Generale n. del OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 57 del 09/10/2015 Numero 461

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. PROVVEDITORATO ECONOMATO N. 16 DEL 26/02/2015 PROT. 2143/15 OGGETTO ESITO PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FFORNITURA DI UN

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 117 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE MINISTERIALE CONSIP "CARBURANTI RETE - FUEL CARD 5" PER

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 166/2014 DEL 30/12/2014 ORIGINALE Oggetto: affidamento servizio di assistenza e manutenzione

Dettagli

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova Reg. Det. Gen. n. 140 Monzambano, lì 08/10/2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RICHIAMATO il Decreto Sindacale n 10325 del 31/12/2010 con il quale le funzioni di cui all art.107 del D.Lgs. n. 267/2000 del

Dettagli

ELENCO dei provvedimenti finali conseguenti ai procedimenti di SCELTA DEL CONTRAENTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI

ELENCO dei provvedimenti finali conseguenti ai procedimenti di SCELTA DEL CONTRAENTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Struttura responsabile del procedimento: s.c. Provveditorato 59PRO del 04 Affidamento della Procedura negoziata per la fornitura di n. 1 Ultracentrifuga Sorvall WX 100000 per il Dipartimento di Oncologia

Dettagli

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord. Azienda Capofila USL di Modena

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord. Azienda Capofila USL di Modena Pagina 1 di 5 Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord. Azienda Capofila USL di Modena Decisione n. 374 Modena, 10 settembre 2014 OGGETTO: assegnazione in affidamento diretto a seguito

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DETERMINAZIONE N 407 DEL 08/06/2016

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DETERMINAZIONE N 407 DEL 08/06/2016 AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DETERMINAZIONE N 407 DEL 08/06/2016 Oggetto: Approvazione atti di gara Aggiudicazione definitiva:

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 533 DEL 15/07/2014

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 533 DEL 15/07/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 533 DEL 15/07/2014 OGGETTO: fornitura di materiale diagnostico

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 LCP/GG Prodotti diagnostici Dip. Laboratorio e Lab. Oncologia translaz. DELIBERAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 275 DEL 16/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo ATTO N. U49 DEL 16/04/2015 SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE

Dettagli

ALLEGATO 4. Canone Annuale Offerto

ALLEGATO 4. Canone Annuale Offerto ALLEGATO 4 Inv. FASCIA Tipo/Classe Cod. Ente 1230 A INCLUSORE AUTOMATICO DI PARAFFINA RM04 1231 A GRUPPO DI CONTINUITA' (UPS) RM04 1256 A PRODUZIONE ACQUA PURA, APPARECCHIO PER RM01 1257 A PRODUZIONE ACQUA

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI RDO sul Me.Pa. n 578982

CONDIZIONI PARTICOLARI RDO sul Me.Pa. n 578982 CONDIZIONI PARTICOLARI RDO sul Me.Pa. n 578982 Con il presente documento si forniscono le prescrizioni relative agli adempimenti connessi alla richiesta di offerta n. 578982 rivolta agli operatori economici

Dettagli

DELIBERAZIONE n 471 del 22.04.2011 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE n 471 del 22.04.2011 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE n 471 del 22.04.2011 OGGETTO: Presa d atto delle Determinazioni AIFA n 2879 del 18/12/2009 e n 1394 del 23/06/2010 di autorizzazione all immissione in commercio dei farmaci ossigeno medicinale

Dettagli

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R.

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R. Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le Mail Raccomandata A.R. OGGETTO: Invito per l'affidamento dei servizi di noleggio di n. 8 Stampanti Multifunzione SCANNER/COPIA/STAMPA - Procedimento in economia a mezzo

Dettagli