Dott. Fabrizio Mosca Commercialista Revisore Legale Via G. Verrotti n Montesilvano (PE)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dott. Fabrizio Mosca Commercialista Revisore Legale Via G. Verrotti n. 73 65015 Montesilvano (PE)"

Transcript

1 - RELAZIONE AL BILANCIO D ESERCIZIO Il sottoscritto Dott. Fabrizio Mosca, nella sua qualità di Revisore dei Conti del Comitato Regionale F.I.S.E. Abruzzo, RICEVUTO lo schema del rendiconto per l esercizio 2014 corredato dalla relazione predisposta dal Presidente del Comitato Regionale TENUTO CONTO CHE durante l esercizio le funzioni del sottoscritto sono state svolte in ottemperanza alle competenze conferitegli, avvalendosi per il controllo di regolarità amministrativa e contabile di tecniche motivate di campionamento; il controllo contabile è stato svolto in assoluta indipendenza soggettiva ed oggettiva nei confronti delle persone che determinano gli atti e le operazioni del Comitato Regionale; le funzioni richiamate e i relativi pareri espressi dall organo di revisione risultano dettagliatamente riportati in appositi verbali; le eventuali irregolarità non sanate, i principali rilievi e suggerimenti espressi durante l esercizio sono evidenziati nel corpo della presente relazione. RIPORTA i risultati dell analisi e le attestazioni sul rendiconto per l esercizio

2 Verifiche preliminari Il sottoscritto, sulla base di tecniche motivate di campionamento, ha verificato: la regolarità delle procedure per la contabilizzazione delle spese e delle entrate in conformità alle disposizioni di legge e regolamentari; la corrispondenza tra i dati riportati nel conto del bilancio con quelli risultanti dalle scritture contabili; la corretta rappresentazione del bilancio nei riepiloghi e nei risultati di cassa; che l ente ha provveduto alla verifica degli obiettivi e degli equilibri finanziari. ^^^^^^^^^ Al 31 dicembre 2014 l attività del Comitato si è conclusa con i seguenti dati rilevati dai singoli prospetti contabili forniti dalla segreteria del Comitato Regionale e dal quadro di bilancio: STATO PATRIMONIALE - ATTIVO Descrizione Importo DISPONIBILITA LIQUIDE C/C bancario BNL n ,47 Conto Bancoposta n ,11 Piccola cassa 28,68 Totale ,26 PERDITE Perdite di esercizi pregressi ,41 Totale ,41 TOTALE ,67-2 -

3 STATO PATRIMONIALE - PASSIVO Descrizione Importo DEBITI Debiti verso fornitori (<12 mesi) 233,31 Fatture da ricevere da fornitori (<12 mesi) 330,00 Erario c/trattenute -49,86 Debiti verso tesserati 1.245,86 Debiti verso altri soggetti 2.926,69 Debiti propri del Comitato Regionale ,20 Totale ,20 UTILE DELL ESERCIZIO Utile d esercizio ,47 Totale ,47 TOTALE ,67-3 -

4 Descrizione MULTE E TASSE GARA CONTO ECONOMICO VALORE DELLA PRODUZIONE Importo Tasse gara Comitati 4.083,51 Totale 4.083,51 QUOTE ISCRIZIONE A CORSI Quote a iscrizione a corsi ,00 Totale ,00 CONTRIBUTI FEDERALI Programmi di attività sportiva ,00 Totale ,00 ALTRI RICAVI DELLA GESTONE Recuperi e rimborsi da terzi 248,82 Totale 248,82 Totale VALORE DELLA PRODUZIONE ,33 PROVENTI ED ONERI FINANZIARI Interessi attivi 48,49 Totale 48,49 TOTALE ,82-4 -

5 CONTO ECONOMICO COSTO DELLA PRODUZIONE Descrizione Importo ATTIVITA AGONISTICA Indennità, diarie e rimborsi forfetari 9.521,02 Acquisto materiale sportivo e attrezzature sportive 1.717,63 Totale ,65 ORGANIZZAZIONE MANIFESTAZIONI SPORTIVE Indennità, diarie e rimborsi forfetari 2.472,62 Premi di classifica 6.231,39 Coppe, medaglie e altro materiale premiazionale 3.537,28 Altre spese 798,69 Contributi a Comitati organizzatori 7.397,12 Totale ,10 CORSI DI FORMAZIONE Spese di trasferta e soggiorno 2.286,60 Indennità, diarie e rimborsi forfetari 2.372,82 Altre spese 16,39 Compensi per prestazioni tecnico-scientifiche ,05 Totale ,86 PROMOZIONE SPORTIVA Organizzazione e/o partecipazione a giochi sportivi stud ,72 Totale ,72 COSTI PER I COLLABORATORI Collaboratori compensi 4.715,05 Collaboratori rimborso spese missioni 319,70 Totale 5.034,75 ORGANI E COMMISSIONI Indennità, compensi ed altre utilità Organi di gestione 2.352,24 Indennità, compensi ed altre utilità Revisore dei Conti 3.197,38 Assemblea Regionale 1.060,00 Totale 6.609,62 COSTI GENERALI Acquisto materiale di consumo 1.228,95-5 -

6 Manutenzione ordinaria 1.567,47 Spese postali e telefoniche 2.658,77 Spese di rappresentanza 1.092,80 Commissioni bancarie e postali 102,66 Totale 6.650,65 Totale COSTO DELLA PRODUZIONE ,35 Utile d esercizio ,47 - VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE Per l anno 2014 è stata effettuata un variazione di bilancio per la quale il sottoscritto ha rilasciato parere favorevole. - VERIFICHE PERIODICHE DI CASSA. Durante l anno 2014, alle date sottoelencate, il sottoscritto ha eseguito le previste verifiche trimestrali di cassa: - 30 settembre 2014; - 31 dicembre Si precisa che in data 23/01/2014 non è stato possibile procedere alla prevista verifica di cassa in quanto la contabilità non risultava aggiornata a causa di un malfunzionamento del software gestionale in uso. Di tale circostanza è stata debitamente informata la FISE Centrale e l allora Commissario Sig. Massimo Giacomazzo. - C/C BANCOPOSTA. Il C/C Bancoposta chiude al 31/12/2014 con un saldo attivo di ,11. - C/C Bnl n Il C/C BNL n chiude al 31/12/2014 con un saldo attivo di ,47. - PICCOLA CASSA MINUTE SPESE. Il saldo contabile della piccola cassa minute spese alla data del 31/12/2014 risulta essere di 28,68. Complessivamente il saldo delle disponibilità liquide del Comitato Regionale alla fine dell esercizio è di ,

7 CONSIDERAZIONI FINALI E RACCOMANDAZIONI Una parte dell attività di controllo è stata eseguita mediante tecniche motivate di campionamento delle registrazioni contabili relative a costi e spese, verificando la rispondenza dei relativi giustificativi documentali con i rispettivi pagamenti. E stata altresì posta attenzione, sempre con tecniche di campionamento, alla registrazione delle entrate. I giustificativi di uscita e di entrata controllati sono risultati regolarmente contabilizzati. Circa le previsioni di bilancio 2014, con riguardo alle entrate per competenza economica, è da notare che le stesse sono state maggiori rispetto quelle attese, di circa il 30% in più. Sul fronte della previsione delle spese per competenza economica è da notare un decremento dei costi sostenuti rispetto a quanto stimato in fase di programmazione, di circa il 15%. Tali risultati hanno dato origine ad un utile d esercizio 2014 di ,47, il quale potrebbe essere in parte destinato alla copertura delle perdite pregresse. E opportuno tenere sotto costante osservazione l andamento della spesa corrente, il cui aumento potrebbe irrigidire la gestione economico-finanziaria dell esercizio In particolare si suggerisce di attuare efficaci azioni di controllo delle spese per l acquisizione di beni e servizi, improntando la gestione a sani principi di economicità ed efficienza, anche attraverso la verifica della congruità dei prezzi d acquisto, o della valutazione sull opportunità di poter sostenere o meno determinate tipologie di costi o doverli rinviare ad esercizi futuri. Si raccomanda al Comitato Regionale la massima prudenza nella gestione operativa e finanziaria futura, ed uno stretto monitoraggio periodico di verifica delle previsioni di entrata e di spesa ai fini della salvaguardia degli equilibri di bilancio

8 CONCLUSIONI Tenuto conto di tutto quanto esposto, rilevato e proposto si attesta la corrispondenza del rendiconto alle risultanze della gestione e si esprime parere favorevole per l approvazione del rendiconto dell esercizio finanziario. Montesilvano, 27 febbraio Dott. Fabrizio Mosca - 8 -

4. QUADRO ANALITICO - ORGANIZZAZIONI TERRITORIALI

4. QUADRO ANALITICO - ORGANIZZAZIONI TERRITORIALI 4. QUADRO ANALITICO - ORGANIZZAZIONI TERRITORIALI Denominazione Federazione: FEDERAZIONE ITALIANA SPORT INVERNALI COMITATO UMBRO MARCHIGIANO ESERCIZIO 2016 A Preventivo 2016 B Preventivo Aggiornato 2015

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL RENDICONTO GENERALE PER L ESERCIZIO 2013. I sottoscritti revisori segnalano che hanno eseguito a campione

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL RENDICONTO GENERALE PER L ESERCIZIO 2013. I sottoscritti revisori segnalano che hanno eseguito a campione RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL RENDICONTO GENERALE PER L ESERCIZIO 2013 I sottoscritti revisori segnalano che hanno eseguito a campione verifiche sia sulle poste rilevate nel Rendiconto Generale

Dettagli

VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO

VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO Verbale n. 2/2014 VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO Il giorno 18 del mese di aprile dell anno 2014 alle ore 10,15 il sottoscritto Dott. Damiano

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2014 RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2014 Signori Soci, con riferimento all esercizio chiuso al 31 dicembre 2014 abbiamo svolto sia l'attività di vigilanza sia le funzioni di controllo

Dettagli

PARERE DEL REVISORE LEGALE DEI CONTI AL

PARERE DEL REVISORE LEGALE DEI CONTI AL I C.1. COOPERAZIONE INTERNAZIONALE SUD SUD PARERE DEL REVISORE LEGALE DEI CONTI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2014 // Revisore dei conti Dino Fronzoni sottoscritto Dino Fronzoni, Ragioniere Commercialista e Revisore

Dettagli

Totale Attività 204.799,26 155.637,62

Totale Attività 204.799,26 155.637,62 BILANCIO AL 31.12.2014 STATO PATRIMONIALE 2014 2013 ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Software 1.136,40 1.136,40 Fondo ammortamento Software -1.136,40-1.136,40 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Macchine

Dettagli

Relazione del Presidente Relazione del Collegio dei Revisori Contabili Variazione Preventivo economico Centrale riepilogativo Variazione Preventivo

Relazione del Presidente Relazione del Collegio dei Revisori Contabili Variazione Preventivo economico Centrale riepilogativo Variazione Preventivo Relazione del Presidente Relazione del Collegio dei Revisori Contabili Variazione economico Centrale riepilogativo Variazione economico Organizzazione Territoriale riepilogativo Variazione economico Centrale

Dettagli

VERBALE N. 2/2010. Sono presenti i revisori: - Dott. Enzo Bongarzone Presidente - Rag. Sebastiano Chece Componente - Dott. Gaetano Rossi Componente

VERBALE N. 2/2010. Sono presenti i revisori: - Dott. Enzo Bongarzone Presidente - Rag. Sebastiano Chece Componente - Dott. Gaetano Rossi Componente VERBALE N. 2/2010 Alle ore 11,00 del giorno 25 maggio 2010, presso la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Isernia, si è riunito il Collegio dei Revisori dei Conti dell Azienda Speciale

Dettagli

DD.418 dell 11 marzo 2013 CONTRIBUTI ANNUALI. Guida per la rendicontazione finale ai fini dell erogazione del saldo

DD.418 dell 11 marzo 2013 CONTRIBUTI ANNUALI. Guida per la rendicontazione finale ai fini dell erogazione del saldo DD.418 dell 11 marzo 2013 CONTRIBUTI ANNUALI Guida per la rendicontazione finale ai fini dell erogazione del saldo Aspetti generali di Rendicontazione finanziaria L importo che deve essere rendicontato

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO CONSUNTIVO 31.12.2012

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO CONSUNTIVO 31.12.2012 NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO CONSUNTIVO 31.12.2012 La Federazione Italiana Disabilità Intelletiva e Relazionazionale (F.I.S.D.I.R.) è una federazione sportiva Paralimpica, riconosciuta ai fini sportiva

Dettagli

COMITATO ITALIANO PARALIMPICO RENDICONTO FINANZIARIO PER PROGRAMMI DI ATTIVITà E DI SPESA - ESERCIZIO 2010 FINO AL MESE DI DICEMBRE

COMITATO ITALIANO PARALIMPICO RENDICONTO FINANZIARIO PER PROGRAMMI DI ATTIVITà E DI SPESA - ESERCIZIO 2010 FINO AL MESE DI DICEMBRE ENTRATA Riscosse A c c e r t a t e Riscuotere Totale Accertamenti 1. CONTRIBUTI CONI 1.01. CONTRIBUTI CONI PER IL FUNZIONAMENTO E L'ATTIVITA' SPORTIVA 2.05.030. Contributi diversi 34.00 34.00 34.00 2.06.010.

Dettagli

GAL DISTRETTO RURALE BMGS SORGONO RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31.12.2013 PARTE PRIMA

GAL DISTRETTO RURALE BMGS SORGONO RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31.12.2013 PARTE PRIMA GAL DISTRETTO RURALE BMGS SORGONO RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31.12.2013 PARTE PRIMA Controllo Contabile Giudizio sul bilancio Signori Soci, Come previsto dall art. 14 del D.lgs 39/2010

Dettagli

ANRA Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali

ANRA Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali ANRA Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali RENDICONTO Esercizio 2007 13 Marzo 2008 RENDICONTO ESERCIZIO 2007 Elencazione delle disponibilità dell esercizio A) DISPONIBILITÀ

Dettagli

BILANCIO al 31 dicembre 2013 NOTA INTEGRATIVA

BILANCIO al 31 dicembre 2013 NOTA INTEGRATIVA Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio BILANCIO al 31 dicembre 2013 NOTA INTEGRATIVA Nota integrativa Bilancio al 31.12.2013 Pagina 1 di 1 PREMESSA Il presente bilancio è stato predisposto in conformità

Dettagli

Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio

Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio BILANCIO al 31 dicembre 2014 NOTA INTEGRATIVA Nota integrativa Bilancio al 31.12.2014 Pagina 1 di 15 PREMESSA Il presente bilancio è stato predisposto in conformità

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA SPORT DEL GHIACCIO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2015

FEDERAZIONE ITALIANA SPORT DEL GHIACCIO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2015 VALORE DELLA PRODUZIONE 2015 1. Attività Centrale 1.01 Contributi CONI CEA.001 Attività sportiva 495.028,00 372.096,00 122.932,00 33% CEA.002 Prepar. Olimpica e Alto Livello 2.380.112,00 2.470.331,00-90.219,00-4%

Dettagli

A.I.S.OS. ONLUS Codice fiscale 08433741009 VIA SANTA CROCE IN GERUSALEMME 97-00185 ROMA RM. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2014

A.I.S.OS. ONLUS Codice fiscale 08433741009 VIA SANTA CROCE IN GERUSALEMME 97-00185 ROMA RM. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2014 A.I.S.OS. ONLUS Codice fiscale 08433741009 VIA SANTA CROCE IN GERUSALEMME 97-00185 ROMA RM Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2014 Gli importi presenti sono espressi in unita' di euro Premessa

Dettagli

Nota integrativa al bilancio al 31/12/2000

Nota integrativa al bilancio al 31/12/2000 GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices COMUNE DI ALESSANDRIA DIREZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO Nota integrativa al bilancio al 31/12/2000 Premessa

Dettagli

LEGA NAVALE OTRANTO ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 22/03/2015 BILANCIO CONSUNTIVO 2014 LEGA NAVALE OTRANTO BILANCIO CONSUNTIVO 2014 Presentazione dati generali SITUAZIONE ECONOMICA al 31/12/2014 Relaziona il Tesoriere

Dettagli

Comune di Nuoro. Regolamento per la concessione di contributi alle Società Sportive

Comune di Nuoro. Regolamento per la concessione di contributi alle Società Sportive Comune di Nuoro Regolamento per la concessione di contributi alle Società Sportive Pubblicato a cura dei Servizi Assistenza Organi Istituzionali, Ufficio di Presidenza del Consiglio e Innovazione Informatica

Dettagli

Rendiconto economico-finanziario delle attività anno 2011.

Rendiconto economico-finanziario delle attività anno 2011. Associazione Il Buonarroti Rendiconto economico-finanziario delle attività anno 2011. In data 04 febbraio 2012 si riunisce presso la sede legale dell Associazione Il Buonarroti Via Matteotti 8 di Monfalcone

Dettagli

Bilancio e Nota Integrativa al 31/12/2014

Bilancio e Nota Integrativa al 31/12/2014 COMSED COOPERATION OF MEDICAL SERVICES AND DEVELOPMENT Sede in Via Marinella 36-88900 CROTONE (KR) Riconosciuta dal Ministero Affari Esteri ai sensi dell art. 28 della Legge N. 49/87 Cod. Fis. 02004950792

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA SPORT DEL GHIACCIO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2014

FEDERAZIONE ITALIANA SPORT DEL GHIACCIO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2014 VALORE DELLA PRODUZIONE 1. Attività Centrale 1.01 Contributi CONI CEA.001 Attività sportiva 372.096,00 372.096,38-0,38 0% CEA.002 Prepar. Olimpica e Alto Livello 2.470.331,00 2.863.173,65-392.842,65-14%

Dettagli

A.I.S.OS. ONLUS. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2013

A.I.S.OS. ONLUS. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2013 A.I.S.OS. ONLUS Codice fiscale 08433741009 VIA SANTA CROCE IN GERUSALEMME 97-00185 ROMA RM Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2013 Gli importi presenti sono espressi

Dettagli

Codice fiscale 97219890155. Bilancio 2014. Bilancio di esercizio al 31/12/2014 Pagina 1 di 15

Codice fiscale 97219890155. Bilancio 2014. Bilancio di esercizio al 31/12/2014 Pagina 1 di 15 Bilancio 2014 Bilancio di esercizio al 31/12/2014 Pagina 1 di 15 AITR ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO RESPONSABILE Codice fiscale 97219890155 Partita iva 08693820964 VIA TOMMASO DA CAZZANIGA SNC - 20144

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI LATINA RELAZIONE SUL CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2013

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI LATINA RELAZIONE SUL CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2013 ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI LATINA RELAZIONE SUL CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2013 Il Conto Consuntivo, costituito dal Rendiconto finanziario, dalla Situazione patrimoniale e dal Conto economico,

Dettagli

FONDAZIONE DEI GEOMETRI E DEI GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013

FONDAZIONE DEI GEOMETRI E DEI GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013 Rea 593409 FONDAZIONE DEI GEOMETRI E DEI GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE Sede in VIA MASACCIO, 235-50100 FIRENZE (FI) Fondo di dotazione Euro 50.000 I.V. Nota integrativa al bilancio chiuso

Dettagli

REGOLAMENTO DI CONTABILITA. Dell UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE

REGOLAMENTO DI CONTABILITA. Dell UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE REGOLAMENTO DI CONTABILITA Dell UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE Approvato con delibera n. 09 del C.D.A del 6 Agosto 2013 1 INDICE ART 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... pag 3 ART

Dettagli

RENDICONTO GENERALE 2014

RENDICONTO GENERALE 2014 COLLEGIO IPASVI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA VIA G.ZACCHERINI ALVISI 15/B 40138 BOLOGNA RENDICONTO GENERALE 2014 Approvato dal Consiglio Direttivo il 1 Aprile 2015 con deliberazione N 16/2015 ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema Circoscrizione del Tribunale di Crema BILANCIO DI PREVISIONE 2012 Assemblea generale degli Iscritti 25nov11 Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA VERBALE N.6 COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA L anno 2015 il giorno 13 del mese di gennaio alle ore 09,00 nella sede della Autorità di Bacino della Basilicata, Corso

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO PREVENTIVO 2015

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO PREVENTIVO 2015 RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO PREVENTIVO 2015 Signori Consiglieri, il presente bilancio preventivo 2015 è redatto ai sensi dell art. 16 del Decreto legislativo del 31 maggio 2011, n.

Dettagli

AREA ASSOCIAZIONE REGIONALE AMICI DEGLI HANDICAPPATI ONLUS

AREA ASSOCIAZIONE REGIONALE AMICI DEGLI HANDICAPPATI ONLUS AREA ASSOCIAZIONE REGIONALE AMICI DEGLI HANDICAPPATI ONLUS ---- NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO CHIUSO IL 31 DICEMBRE 2011 (Gli importi indicati sono espressi in Euro) Attività istituzionale Nata a Torino

Dettagli

Dal Bilancio di verifica al Bilancio d'esercizio: formazione e contenuto di Luisa Angela Vallese

Dal Bilancio di verifica al Bilancio d'esercizio: formazione e contenuto di Luisa Angela Vallese Dal Bilancio di verifica al Bilancio d'esercizio: formazione e contenuto di Luisa Angela Vallese Le operazioni di fine anno di una o.d.v. 31 Ottobre 2009 CSV TREVISO 1 Concetti importanti Piano dei conti:

Dettagli

IMERA SVILUPPO 2010 SOC. CONSORTILE A.R.L. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2011

IMERA SVILUPPO 2010 SOC. CONSORTILE A.R.L. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2011 IMERA SVILUPPO 2010 SOC. CONSORTILE A.R.L. Reg. Imp. 96015140823 Rea 259417 Sede in VIA GARIBALDI 2 C/O UFFICI COMUNALI - 90018 TERMINI IMERESE (PA) Capitale sociale Euro 100.000,00 di cui Euro 79.250,00

Dettagli

COMITATO PER IL DONO - ONLUS BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2013 STATO PATRIMONIALE

COMITATO PER IL DONO - ONLUS BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2013 STATO PATRIMONIALE BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2013 STATO PATRIMONIALE ATTIVITA 2013 2012 PASSIVITÀ 2013 2012 Conto corrente 214.612 72.485 Fondi patrimoniali 63.044 0 Immobilizzazioni Software 678 1.355 Riserve 15.396 0 Beni

Dettagli

REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA DELLE OT

REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA DELLE OT REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA DELLE OT Deliberato dal Consiglio Federale il 30 marzo 2014 R.A.C. OT DELIBERATO DAL CF IL 30 MARZO 2014 1 INDICE CAPO I INTRODUZIONE ART. 1 PRINCIPI GENERALI..

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010 BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010 Sede Legale Via Vincenzo Giuffrida, 202 - Catania CT cod.fiscale 80000750879 p.iva 04808830873 2010 ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA CRITERI ADOTTATI NELLA VALUTAZIONE DELLE VOCI DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE

NOTA INTEGRATIVA CRITERI ADOTTATI NELLA VALUTAZIONE DELLE VOCI DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE NOTA INTEGRATIVA Si illustrano di seguito tutte le informazioni utili per una migliore lettura del Conto Consuntivo 2010 costituito dallo Stato Patrimoniale e dal Conto Economico. La struttura dello Stato

Dettagli

COMITATO ITALIANO PARALIMPICO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2015

COMITATO ITALIANO PARALIMPICO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2015 VALORE DELLA PRODUZIONE 2015 1. Attività Centrale 1.01 Contributi CONI CEA.002 Prepar. Paralimpica e Alto Livello 1.110.000,00 970.000,00 140.000,00 14% CEA.032 Altri contributi CONI 150.000,00-150.000,00-100%

Dettagli

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 227.626,87. Fondo iniziale di cassa presunto 247.928,20 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 107.

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 227.626,87. Fondo iniziale di cassa presunto 247.928,20 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 107. PARTE I - ENTRATE Anno 2016 fine cassa per 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE A CARICO DEGLI ISCRITTI Avanzo di amministrazione iniziale presunto 227.626,87 209.059,43 Fondo iniziale

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL VIA PALLODOLA 23 19038 - SARZANA (SP) CODICE FISCALE 00148620115 CAPITALE SOCIALE EURO 844.650 BILANCIO DI ESERCIZIO CHIUSO AL 31.12.2013 Nota integrativa La presente

Dettagli

Adempimenti ed agevolazioni delle società ed associazioni sportive dilettantistiche

Adempimenti ed agevolazioni delle società ed associazioni sportive dilettantistiche FIPAV - Comitato Provinciale di Rimini Dott. Andrea Biselli Dott. Marco Frassini Adempimenti ed agevolazioni delle società ed associazioni sportive dilettantistiche Sommario 1. Forma giuridica e requisiti

Dettagli

Relazione del Collegio dei Sindaci Revisori all'assemblea dei soci sul Bilancio al 31/12/2012

Relazione del Collegio dei Sindaci Revisori all'assemblea dei soci sul Bilancio al 31/12/2012 VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE Centro Servizi per il Volontariato Palermo Il giorno 10 del mese di aprile dell'anno 2013 alle ore 15,30 presso la sede del Centro Servizi per il Volontariato Palermo si

Dettagli

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI (Provincia Imperia) REGOLAMENTO DI CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI (Provincia Imperia) REGOLAMENTO DI CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE REGOLAMENTO DI CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE TITOLO I DOCUMENTI CONTABILI E GESTIONE DEL BILANCIO Articolo 1 Contabilità economico-patrimoniale L Ente Parco adotta, quale sistema di rilevazione dei

Dettagli

Associazione Intercomunale per Esercizio Sociale Consorzio per i Servizi alla Persona REGOLAMENTO DI CONTABILITA E GESTIONE PATRIMONIALE

Associazione Intercomunale per Esercizio Sociale Consorzio per i Servizi alla Persona REGOLAMENTO DI CONTABILITA E GESTIONE PATRIMONIALE Associazione Intercomunale per Esercizio Sociale Consorzio per i Servizi alla Persona REGOLAMENTO DI CONTABILITA E GESTIONE PATRIMONIALE SOMMARIO Art. 1 - Principi generali Pag. 3 Art. 2 - Esercizi Pag.

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI 1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA 71121 Via Romolo Caggese, 2 Collegio dei Revisori Oggetto: Relazione sul Conto Consuntivo dell esercizio 2010. L anno duemilaundici, nel

Dettagli

Bilancio al 31/12/2014

Bilancio al 31/12/2014 ASSOCIAZIONE ITALIANA GASTROENTEROLOGI & ENDOSCOPISTI DIGESTIVI OSPEDALIERI Sede in VIA N. COLAJANNI 4-00100 ROMA Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013 A) Immobilizzazioni I. Immateriali 24.229

Dettagli

REGOLAMENTO DI CONTABILITA FONDAZIONE FERRARA ARTE

REGOLAMENTO DI CONTABILITA FONDAZIONE FERRARA ARTE REGOLAMENTO DI CONTABILITA FONDAZIONE FERRARA ARTE FONDAZIONE FERRARA ARTE REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ INDICE ART. 1 SCOPO ED AMBITO DI APPLICAZIONE ART. 2 PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELL ATTIVITA ART.

Dettagli

(importi in euro) 31.12.2012 31.12.2011

(importi in euro) 31.12.2012 31.12.2011 Tirreno Acque S.c.r.l. - Bilancio finale di liquidazione Codice Fiscale 01500410509 Tirreno Acque - Società consortile a responsabilità limitata in liquidazione Capitale sociale 70.232,00 i.v. Sede in

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA DISABILITA INTELLETTIVA RELAZIONALE

FEDERAZIONE ITALIANA DISABILITA INTELLETTIVA RELAZIONALE FEDERAZIONE ITALIANA DISABILITA INTELLETTIVA RELAZIONALE NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO al 31 Dicembre 2014 Pagina 1 di 17 PREMESSA Il bilancio d esercizio al 31 dicembre 2014 è costituito dallo stato patrimoniale,

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI 1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA 71121 Via Romolo Caggese, 2 Collegio dei Revisori Oggetto: Relazione sul Conto Consuntivo dell esercizio 2012. L anno duemilatredici,

Dettagli

Capitolo 4 Parte I Contabilità e Bilancio

Capitolo 4 Parte I Contabilità e Bilancio Capitolo 4 Parte I Contabilità e Bilancio 4. 1. Attività istituzionale Definizione. L Attività istituzionale è lo scopo per il quale l associazione si è costituita, uno scopo che non può essere di natura

Dettagli

FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS

FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31.12.2007 La Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus, è un ente che non svolge attività commerciale

Dettagli

MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO

MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO chiuso alla data del 31 dicembre 2012 COMPOSIZIONE DEGLI ORGANI STATUTARI

Dettagli

ASSOCIAZIONE HAFALIANA LA GIOIA ONLUS C.F. 97559260159 ASSOCIAZIONE HAFALIANA-LA GIOIA ONLUS

ASSOCIAZIONE HAFALIANA LA GIOIA ONLUS C.F. 97559260159 ASSOCIAZIONE HAFALIANA-LA GIOIA ONLUS ASSOCIAZIONE HAFALIANA-LA GIOIA ONLUS Sede in Milano, Via Fantoli, 17 Codice fiscale n. 97559260159 NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2012 Sottopongo alla Vostra attenzione la presente

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO PESCARA 2 VIA VINCENZO CERULLI,15 65126 PESCARA (PE) Codice

Dettagli

COMUNE DI FORMIGNANA. (Provincia di Ferrara)

COMUNE DI FORMIGNANA. (Provincia di Ferrara) COMUNE DI FORMIGNANA (Provincia di Ferrara) VERBALE N. 4 DEL 3 APRILE 2014 Il giorno tre del mese di aprile dell anno duemilaquattordici, alle ore 15,00 il Revisore dei Conti: Dott.ssa Angela Caselli,

Dettagli

il rendiconto di gestione 2014, sottoposto alla Vostra visione per l approvazione, evidenzia un

il rendiconto di gestione 2014, sottoposto alla Vostra visione per l approvazione, evidenzia un ORDINE DEI FARMACISTI DELLE PROVINCE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA Milano 20129 Viale Piceno 18 NOTA INTEGRATIVA AL RENDICONTO GESTIONALE DELL ESERCIZIO 2014 Gentili Colleghe, Egregi Colleghe, il rendiconto

Dettagli

ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE

ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE LE SCRITTURE DI RETTIFICA E ASSESTAMENTO 1 LA COSTRUZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO Dalla raccolta delle informazioni contabili alla loro sintesi L esercizio La competenza

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO PREVENTIVO 2014

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO PREVENTIVO 2014 RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO PREVENTIVO 2014 Signori Consiglieri, il presente bilancio preventivo 2014 è redatto ai sensi dell art. 16 del Decreto legislativo del del 31 maggio 2011,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL RENDICONTO DI GESTIONE 2013

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL RENDICONTO DI GESTIONE 2013 COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Cap. 40027, Via Bacchilega n. 6 Tel. 0542/56911 Fax 56900 E-Mail: urp@mordano.provincia.bologna.it Sito Internet: www.comunemordano.it DELIBERAZIONE N. 15 DEL 29/04/2014

Dettagli

Alle ore 19.30 il Presidente, constatata che non esiste il numero di Soci presenti, convoca l Assemblea in seconda convocazione alle ore 21.

Alle ore 19.30 il Presidente, constatata che non esiste il numero di Soci presenti, convoca l Assemblea in seconda convocazione alle ore 21. Verbale dell Assemblea Ordinaria dei Soci tenutasi il giorno VENTUNO del mese di DICEMBRE dell'anno DUEMILATRE presso la sede sociale in Via Michelangelo, 3 bis. Valenza Sono presenti i Soci: Alle ore

Dettagli

RENDICONTO FINANZIARIO - ENTRATE Differenze INIZIALI VARIAZIONI DEFINITIVE RISCOSSE DA RISCUOTERE TOTALE sulle previsioni

RENDICONTO FINANZIARIO - ENTRATE Differenze INIZIALI VARIAZIONI DEFINITIVE RISCOSSE DA RISCUOTERE TOTALE sulle previsioni RENDICONTO FINANZIARIO - ENTRATE SOMME ACCERTATE INIZIALI VARIAZIONI DEFINITIVE RISCOSSE DA RISCUOTERE TOTALE sulle previsioni 01 001 0010 Contributi iscritti all'albo 482.600,00 482.600,00 410.960,00

Dettagli

ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA BILANCIO PREVENTIVO 2015 Gentili Revisori dei Conti, RELAZIONE DEL TESORIERE il bilancio di previsione 2015 che viene sottoposto alla Vostra

Dettagli

Fondazione ABIO Italia Onlus. Nota integrativa al bilancio 31.12.2008

Fondazione ABIO Italia Onlus. Nota integrativa al bilancio 31.12.2008 Fondazione ABIO Italia Onlus Nota integrativa al bilancio 31.12.2008 Signori Consiglieri, a corredo dello stato patrimoniale e del rendiconto gestionale redatti con riferimento al periodo 01.01.08-31.12.08,

Dettagli

GenSanDir. Piazza Duca degli Abruzzi, 2-34132 Trieste www.gensandir.it RELAZIONE E BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014

GenSanDir. Piazza Duca degli Abruzzi, 2-34132 Trieste www.gensandir.it RELAZIONE E BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 GenSanDir Fondo Sanitario dei Dirigenti delle società del Gruppo Generali CF 90069610328, Iscritto all Anagrafe dei Fondi Sanitari presso il Ministero della Salute Piazza Duca degli Abruzzi, 2-34132 Trieste

Dettagli

Decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, in legge 7 dicembre 2012, n. 213

Decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, in legge 7 dicembre 2012, n. 213 Allegato alla delib. C.C. n.3 del 20/3/2013 REGOLAMENTO COMUNITARIO IN MATERIA DI CONTROLLI INTERNI Decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, in legge 7 dicembre 2012, n. 213

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL FONDO ECONOMALE E PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO E DEBITO

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL FONDO ECONOMALE E PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO E DEBITO 2014 REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL FONDO ECONOMALE E PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO E DEBITO PARTE I - DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 OGGETTO 1. Il presente regolamento disciplina la gestione del

Dettagli

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI Consiglio Regionale del Lazio Roma, 31 marzo 2010 NOTA INTEGRATIVA E RELAZIONE SULLA GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2009

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI Consiglio Regionale del Lazio Roma, 31 marzo 2010 NOTA INTEGRATIVA E RELAZIONE SULLA GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2009 Roma, 31 marzo 2010 NOTA INTEGRATIVA E RELAZIONE SULLA GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2009 PREMESSA Il Rendiconto Generale che viene presentato al Consiglio Regionale dell Ordine degli Assistenti Sociali

Dettagli

Regolamento di contabilità CAPO I FINALITA E CONTENUTO

Regolamento di contabilità CAPO I FINALITA E CONTENUTO Regolamento di contabilità Indice CAPO I FINALITA E CONTENUTO Art. 1 CAPO II BILANCIO E PROGRAMMAZIONE CAPO III GESTIONE DEL BILANCIO CAPO IV BILANCIO D ESERCIZIO CAPO V REVISIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

Dettagli

COMPRENSORIO ALPINO ALTO GARDA C8 SEDE IN VIA VILLAVETRO 49 25084 GARGNANO (BS)

COMPRENSORIO ALPINO ALTO GARDA C8 SEDE IN VIA VILLAVETRO 49 25084 GARGNANO (BS) COMPRENSORIO ALPINO ALTO GARDA C8 SEDE IN VIA VILLAVETRO 49 25084 GARGNANO (BS) RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI SUL RENDICONTO GENERALE PER L ESERCIZIO DAL 01/01/2014 AL 31/12/2014 VERBALE

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese)

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 L ORGANO DI REVISIONE Pasquale rag. Pizzi L ORGANO DI REVISIONE nella Sede Comunale, nel giorno 9 aprile 2013 ESAMINATI

Dettagli

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 142.095,71. Fondo iniziale di cassa presunto 55.917,00. Pagina 1 di 5

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 142.095,71. Fondo iniziale di cassa presunto 55.917,00. Pagina 1 di 5 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vallo della Lucania PARTE I - ENTRATE Anno 2010 Codice Descrizione Residui presunti alla fine dell'anno

Dettagli

COMUNICATO STAMPA *********

COMUNICATO STAMPA ********* COMUNICATO STAMPA Comunicato ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile Ad integrazione del comunicato stampa diffuso il 20 gennaio 2009, a seguito del Consiglio di Amministrazione della, si rende noto

Dettagli

ATTIVO 2013 2014 A) QUOTE ASSOCIATIVE DA VERSARE -

ATTIVO 2013 2014 A) QUOTE ASSOCIATIVE DA VERSARE - STATO PATRIMONIALE 2014 FONDAZIONE AMANI ONLUS ATTIVO 2013 2014 A) QUOTE ASSOCIATIVE DA VERSARE - B) IMMOBILIZZAZIONI I Immobilizzazioni immateriali - - II Immobilizzazioni materiali 2.073.470 1.405.837

Dettagli

COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino

COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino * * * * * * REGOLAMENTO DEL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI (Approvato con Deliberazione Consiglio Comunale n. 3 del 6/03/2013) pag 1 Regolamento sui controlli interni

Dettagli

Rendiconto economico-finanziario delle attività anno 2010.

Rendiconto economico-finanziario delle attività anno 2010. Rendiconto economico-finanziario delle attività anno 2010. In data 29 gennaio 2011 si riunisce presso la sede legale dell Associazione Il Buonarroti Via Matteotti 8 di Monfalcone presso l ISIS Michelangelo

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA BILANCIO PREVENTIVO DELL ANNO 2016

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA BILANCIO PREVENTIVO DELL ANNO 2016 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA BILANCIO PREVENTIVO DELL ANNO 2016 1. Preventivo finanziario gestionale; 2. Quadro generale riassuntivo della gestione finanziaria;

Dettagli

CASSA SANITARIA BNL PER IL PERSONALE APPART. ALLE AREE PROFESSIONALI ED AI QUADRI DIRETTIVI

CASSA SANITARIA BNL PER IL PERSONALE APPART. ALLE AREE PROFESSIONALI ED AI QUADRI DIRETTIVI CASSA SANITARIA BNL PER IL PERSONALE APPART. ALLE AREE PROFESSIONALI ED AI QUADRI DIRETTIVI Stato dimostrativo dei conti dal 01/01/2013 al 31/12/2013 Sede in ROMA, VIA DEGLI ALDOBRANDESCHI, 300 Codice

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE ASSESTATO - ENTRATE Residui iniziali 2015

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE ASSESTATO - ENTRATE Residui iniziali 2015 - Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova ANNO PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE ASSESTATO - ENTRATE Avanzo iniziale di amministrazione 137.827,27 92.623,89 01 001 0010 Contributi iscritti all'albo

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione del Tribunale di Locri Relazione del Tesoriere CONSUNTIVO ANNO 2009 ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione

Dettagli

IL RENDICONTO DELLA GESTIONE

IL RENDICONTO DELLA GESTIONE IL RENDICONTO DELLA GESTIONE Dott. Paolo Longoni Commissione Enti Pubblici del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Commissione Enti Locali ed Utilities dell Ordine dei Dottori

Dettagli

GRUPPO A.M.A.G. Relazione della Società di Revisione sulle procedure di verifica concordate relative alla predisposizione della Documentazione Economico/Finanziaria Aggiornamento Plan 2012-2015 Spettabile

Dettagli

FONDAZIONE POMIGLIANO JAZZ. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2013

FONDAZIONE POMIGLIANO JAZZ. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2013 FONDAZIONE POMIGLIANO JAZZ Codice fiscale 05109581214 Partita iva 05109581214 VIA GIUSEPPE VERDI,24-80038 POMIGLIANO D'ARCO NA Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2013

Dettagli

Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma

Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma 1 Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma Articolo 1 - Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento disciplina l attività economica, finanziaria e patrimoniale del Partito Democratico

Dettagli

Indice dei documenti A. BILANCIO DI PREVISIONE. 1 Preventivo economico (quadro riepilogativo) 2 Preventivo economico (quadro analitico)

Indice dei documenti A. BILANCIO DI PREVISIONE. 1 Preventivo economico (quadro riepilogativo) 2 Preventivo economico (quadro analitico) Indice dei documenti A. BILANCIO DI PREVISIONE 1 Preventivo economico (quadro riepilogativo) 2 Preventivo economico (quadro analitico) 3 Piano investimenti / dismissioni 4 Pianificazione flussi di tesoreria

Dettagli

Comune della Spezia Ufficio dei Revisori dei Conti Verbale n. 48/2010

Comune della Spezia Ufficio dei Revisori dei Conti Verbale n. 48/2010 Comune della Spezia Ufficio dei Revisori dei Conti Verbale n. 48/2010 La Spezia 17 novembre 2010 Si è riunito in data odierna il Collegio dei Revisori del Comune della Spezia. Il Collegio è formato da:

Dettagli

RELAZIONE DEL REVISORE AL BILANCIO CHIUSO IL

RELAZIONE DEL REVISORE AL BILANCIO CHIUSO IL VALSUGANA SPORT SRL Sede sociale: Borgo Valsugana (TN) Piazza Degasperi n. 20 Capitale sociale: 10.000,00 interamente versato. Registro Imprese di Trento N. 02206830222 C.C.I.A.A. di Trento R.E.A TN -

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA RENDICONTO GENERALE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31/12/2008 - Rendiconto Finanziario al 31/12/2008 - Conto Economico Consuntivo al 31/12/2008

Dettagli

COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO Provincia di Pisa REGOLAMENTO DEI CONTROLLI INTERNI

COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO Provincia di Pisa REGOLAMENTO DEI CONTROLLI INTERNI COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO Provincia di Pisa REGOLAMENTO DEI CONTROLLI INTERNI Approvato con deliberazione consiliare n.5 del 16/01/2013 1 TITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1 Oggetto 1. Il presente

Dettagli

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 SCADENZA PERENTORIA 31 GENNAIO 2012 DOMANDA ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO PER L'ATTIVITA ORDINARIA E CONTINUATIVA E LA PROMOZIONE DELLO SPORT AI SENSI DELLA L.R. N 17 DEL 17 MAGGIO 1999 ANNO 2011 O STAGIONE

Dettagli

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 374.363,12. Fondo iniziale di cassa presunto 490.537,27

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 374.363,12. Fondo iniziale di cassa presunto 490.537,27 PARTE I - ENTRATE Anno 2016 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE A CARICO DEGLI ISCRITTI Avanzo di amministrazione iniziale presunto 374.363,12 460.537,27 Fondo iniziale di cassa presunto

Dettagli

Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013

Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013 Codice fiscale 97017120821 VIA MARCHESE UGO, 26-90141 PALERMO PA Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013 Gli importi presenti sono espressi in unità di euro L allegato bilancio riclassificato,

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Variazioni Riscossi Da Riscuotere Residui Finali Tot. Incassato 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE A CARICO DEGLI ISCRITTI

Dettagli

PROCEDURA DI TRASFERIMENTO DEI CESPITI

PROCEDURA DI TRASFERIMENTO DEI CESPITI ALLEGATO 2.1 PROCEDURA DI TRASFERIMENTO DEI CESPITI Premessa Nella predisposizione del presente documento si è tenuto conto dei risultati emersi durante la prima fase del nostro lavoro che è consistita

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2014

BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2014 BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2014 NOTA INTEGRATIVA Premessa generale Il bilancio consuntivo dell Associazione, relativo all esercizio finanziario chiuso al 31 dicembre 2014, è redatto in base alle

Dettagli

BILANCIO D ESERCIZIO NOTA INTEGRATIVA

BILANCIO D ESERCIZIO NOTA INTEGRATIVA BILANCIO D ESERCIZIO NOTA INTEGRATIVA 31/12/2014 STATO PATRIMONIALE Attivo 31/12/2014 31/12/2013 A) Quote associative ancora da versare B) Immobilizzazioni I - Immobilizzazioni immateriali: II - Immobilizzazioni

Dettagli

Allegato D CONCEDENTE

Allegato D CONCEDENTE Allegato D CONCEDENTE FinBard S.p.a. Loc. Grand Chemin, 34 11020 - Saint-Christophe(AO) Telefono: +39.0165.230053 - Fax: +39.0165.236214 finbard@netvallee.it www.infobard.it OGGETTO: CONCESSIONI-CONTRATTO

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE BILANCIO 2012

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE BILANCIO 2012 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE BILANCIO 2012 Verbale di Assemblea Ordinaria del 18/01/2013 L anno 2013, il giorno 18, del mese di Gennaio, alle ore 21.00, presso la sede in via Boccacio,

Dettagli