DOSSIER LAB Biotecnologie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOSSIER LAB Biotecnologie"

Transcript

1 OSSIER & Biotecnologie Photo by Sartorius Stedim

2 &Biotecnologie SICUREZZA E BENESSERE IN ORATORIO La Prassi del Buon Laboratorio rappresenta praticamente la bibbia per i laboratori d analisi. Si tratta della normativa che contiene una precisa definizione dei contenuti tecnici per una corretta realizzazione dei criteri di qualità dei laboratori di prova, e che viene vissuta in ogni gesto fatto quotidianamente dall operatore International Pbi presenta la cabina di sicurezza biologica, a flusso laminare verticale, propone BLUspace Luce, di classe II secondo la norma europea EN Progettata e realizzata per garantire la protezione del prodotto, dell ambiente e dell operatore nella manipolazione di materiale a rischio biologico. Ideale per i laboratori di Microbiologia, Virologia, Ematologia, Colture Cellulari, ricerca biotecnologica e concepita per agevolare le condizioni di lavoro, grazie a soluzioni tecniche atte a favorirne l ergonomia; in particolare: schermo frontale a saliscendi servoassistito, inclinato di tre gradi, per favorire una postura ergonomicamente corretta dell operatore e un ottima visuale del piano di lavoro. Visibilità totale della camera di la- voro, attraverso l ampio schermo frontale e le due pareti laterali in cristallo temperato di sicurezza. Luminosità diffusa grazie a due lampade fluorescenti, posizionate in zona non contaminata, in grado di assicurare una luminosità superiore a 1100 LUX e garantire le migliori condizioni di visibilità. L azienda ha presentato recentemente anche la cappa chimica da banco a filtrazione molecolare, BLUbench 80 PLUS, per la manipolazione in sicurezza di sostanze chimiche secondo quanto richiesto dal D.L. N.81 dell 08 Apr Progettata e realizzata per garantire la protezione dell operatore da vapori tossici di sostanze chimiche manipolate all interno della cappa, che è predisposta per operare con filtri a carboni attivi CS-CarboSafe selezionabili in base alla tipologia di sostanza chimica impiegata. Oltre un filtro a carboni attivi per uso generale (efficace sulla maggior parte delle sostanze chimiche) è disponibile un ampia gamma di filtri a carboni attivi a impregnazione chimica per uso specifico. Il ricircolo dell aria filtrata in ambiente e l assenza di canalizzazione verso l esterno, evitano interferenze e scompensi dell'impianto di condizionamento. Le ridotte dimensioni d ingombro e la leggerezza ne consentono in qualunque momento la collocazione in un nuovo ambiente di lavoro. La possibilità di installare un filtro aggiuntivo di sicurezza e/o un Filtro HEPA per la rimozione di polveri, la rendono particolarmente affidabile e flessibile. Il corretto campionamento alla base del corretto risultato analitico I campionamenti destinati ad analisi microbiologiche devono essere effettuati con dispositivi sterili, in accordo alla Buona Prassi di Campionamento e alla Buona Prassi Asettica. La loro sterilità deve essere certificata con un documento che deve essere approntato dal laboratorio nel caso sia il laboratorio stesso a effettuare il trattamento di sterilizzazione oppure dal documento del produttore. Il documento deve sempre essere parte integrante della documentazione di campionamento. Tutti i dispositivi di campionamento sterili e monouso riportati nel Manuale di Campionamento di International pbi (scaricabile anche dal sito dell azienda) sono dotati di documento ufficiale di certificazione di sterilità. Il pacchetto igiene Secondo il Pacchetto Igiene proposto da International Pbi, è necessario verificare quotidianamente l igiene delle superfici che entrano in contatto con le sostanze da analizzare; per fare ciò è possibile utilizzare dei test rapidi. Igientest HACCP è un test chimico pronto all uso che permette di verificare, in soli 10 minuti e senza l utilizzo di strumentazione, la corretta pulizia delle superfici prima dell inizio di ogni turno di lavoro. Il metodo si basa sul principio che una superficie, correttamente detersa e sanificata, non contiene residui proteici. Utilizzare questo test è molto semplice: è sufficiente strisciare il tampone, precedentemente umettato, su una superficie di 100 cm quadrati (10x10 cm), reinserirlo nella provetta, rompere la fiala contenente i reattivi, agitare ed attendere 10 minuti per ottenere il risultato finale. In alternativa, il bioluminometro è utilizzato come test biologico che pure consente in pochi minuti di valutare la presenza di ATP sulle superfici. Con questi semplici test, in particolare, ogni azienda alimentare può monitorare costantemente la pulizia dei propri ambienti e applicare le azioni correttive prima di ogni produzione, adempiendo in questo modo al principio di prevenzione previsto appunto dal Pacchetto Igiene nel contesto dell HACCP. International Pbi Ha cominciato la propria attività nel settore lattiero caseario, e oggi, dopo oltre cinquant anni di vita, la società oltre ad aver consolidato sempre di più la propria presenza nell ambito dei prodotti per le analisi biochimiche nel dairy, ha ampliato il raggio d azione anche al monitoraggio ambientale, alla microbiologia e alle biotecnologie. L azienda milanese, a carattere familiare, porta avanti un ambizioso progetto nella formazione e nella cultura del produrre bene e secondo le normative igieniche vigenti, concetti preminenti che sono alla base della buona prassi di laboratorio. Il patron e fondatore dell azienda, Elio Ligugnana ne ha costruito la storia attraverso i passaggi salienti dell attività fondata non solo sulla vendita ma anche sulla cultura, basti pensare che spesso veniva interpellato dal Ministero della Sanità pur non essendo certo uno scienziato per dei chiarimenti di carattere normativo. Oggi, dunque, sono i suoi figli, Roberto e Sandro, rispettivamente Presidente e Amministratore delegato, a tenere le redini della società che, pur mantenendo una connotazione prettamente famigliare, si proietta in un contesto sempre più futuribile di crescita e di formazione e soprattutto di consulenza al cliente. 58 mag./giu. 2009

3 &Biotecnologie NUOVI CATALOGHI PER BIOTECNOLOGIE Dal controllo di vapore ai generatori di gas puri: un vasto assortimento di strumenti a disposizione del laboratorio Stepbio ha presentato il nuovo catalogo Porvair Sciences (Fig. 1). Porvair Sciences Ltd è un azienda specializzata nella produzione di micropiastre dal La gamma dei prodotti Porvair è stata ampliata nel tempo per coprire le esigenze dei laboratori di Life Sciences, Biotecnologie, R&D e Biologia Molecolare con soluzioni per tutte le applicazioni, dalla preparazione del campione all high throughput screening. Il nuovo catalogo è suddiviso in 5 sessioni: Storage/Collection: sono raccolte tutte le informazioni relative alle piastre di stoccaggio, da 96, 384 pozzetti o volumi superiori (48 o 24 pozzetti), in PP o PS, con fondo conico, rotondo o piatto; Life Science: piastre per analisi di assorbanza, luminescenza/ scintillazione, test ELISA/torbidità e fluorescenza, 96, 384 o 1536 pozzetti rotondi o quadrati, bianche nere e trasparenti, piastre da 24 e 96 pozzetti con fondo in vetro per crescita cellulare e lettura al microscopio, piastre PCR in PP, ampliata ulteriormente dallo scorso anno con 11 nuove piastre, piastre per filtrazione e per crescita batterica. Solid Phase Extraction: piastre per purificazione Microlute, Maxilute e P3 (Protein Precipitation Plates), le nuovissime piastre BioVyon, realizzate con un materiale polimerico ultrapuro realizzato sia per fasi C8 e C18 che per la Proteina A (questi ultimi prodotti permettono di avere purificazioni per anticorpi rapidissime). Equipment: in questa sessione sono riportati tutti i sistemi realizzati da Porvair sia manuali che con crescente grado di automazione: manifold per filtrazioni, sistemi per evaporare piastre in flusso di azoto (Minivap e Ultravap), sistemi per sigillatura di piastre, dai più semplici (Thermobond) a quelli con grado di automazione crescente (Miniseal) e accessori per la chiusura delle piastre. Automation Accessories: comprende una vasta gamma di reservoir trays, adattabili a tutte le piattaforme robotiche. La rassegna di prodotti e strumenti presenti a catalogo è divisa in due parti: la prima dedicata a sistemi per l evaporazioni di solventi (laboratori chimici di analisi e ricerca), la seconda riguarda apparati che generano gas puri per impiego analitico. Tra gli strumenti e prodotti più richiesti: Evaporatori Rotanti: elevatissima tecnologia giapponese che vuol dire robustezza ed affidabilità. Evaporatori a flusso di azoto: SBM, semplice da usare e compatto, è da 15 anni il nostro best seller. Pompe da vuoto: costruite in Germania da IL- MVAC, storica azienda leader nel set- tore del vuoto. Le pompe Ilmvac possono sopperire ad ogni specifica necessità di vuoto del laboratorio. Tappi di sicurezza per bottiglie di solvente: la soluzione più economica e sicura per non far respirare fumi di solvente a chi opera in laboratorio. Generatori di gas: nostro partner da più di 20 anni, Parker-Balston, per primo, ha portato la sicurezza della gestione dei gas nei laboratori sostituendo le scomode e pericolose bombole. Stepbio, durante i tanti anni di distribuzione di strumenti per evaporazione e generazione di gas puri, ha sviluppato competenze nel proporre gli strumenti più adeguati, per caratteristiche tecniche e considerazioni pratiche, verso uno specifico impiego applicativo, nel rispetto della sicurezza dell operatore e dell ambiente di lavoro. Sintesi automatizzata di peptidi Stepbio è attiva nel campo della sintesi di peptidi da diversi anni e propone un ampia gamma di sintetizzatori con totale automazione (Protein Technologies Inc.) e resine e reagenti (Matrix Innovation). In funzione dello strumento, si possono avere più reattori, da 1 a 12, gestiti in serie, in parallelo o indipendenti; scale di sintesi che vanno da 0.01mmol a 100mmol. Ogni operazione è condotta in atmosfera inerte ed è gestita tramite software dedicati. PS3: 3 reattori che lavorano in serie (da 30 a 70 ml), scala di sintesi : mmol; 4 posizioni per i solventi/reagenti e 45 posizioni per gli AA. Mixing: bubbling di azoto. Computer integrato. Tribute: 2 reattori (10 e 40 ml) che lavorano in parallelo, scala di sintesi 0,005 2 mmol, 5 posizioni per solventi/reagenti, 101 posizioni per gli AA. Mixing per bubbling di azoto e/o vortexing meccanico. Cleveage semiautomatico. Computer integrato. Prelude: 6 reattori in parallelo (10mL e 40 ml), scala 0, mmol. 8 bottiglie per i solventi e 27 posizioni per gli AA. Cleveage automatico dai 6 reattori. Mixing per bubbling di azoto. Symphony: 12 (Symphony) o 4 (Quartet) reattori indipendenti (10ml, 20ml e 30ml) Scala di sintesi: 0, mmol; 6 bottiglie per i solventi e 20 posizioni per gli AA. Cleveage automatizzato dai 12 reattori. Mixing:bubbling di azoto. Sonata: Un singolo reattore da 165ml fino a 2000ml. Scala di sintesi 0,5-100 mmol; 6 bottiglie per i solventi; 20 posizioni per gli AA. Atmosfera inerte di N2. Mixing:bubbling di azoto, agitazione meccanica e ricircolo. Cleveage semiautomatico. Matrix innovation: resine innovative e reagenti ad alta purezza per sintesi peptidica Matrix Innovation ha sviluppato e brevettato un nuovo tipo di resina per la sintesi peptidica (ChemMatrix ) realizzata con una matrice 100% PEG. L utilizzo di questo prodotto innovativo ha già numerose applicazioni ed in letteratura. Le resine ChemMatrix sono particolarmente indicate per chi vuole sintetizzare con maggiore resa e purezza sequenze peptidiche complesse, sequenze idrofobiche, mini proteine. La completa solubilità in acqua della matrice in polietilenglicole permette anche un utilizzo post-sintesi in fase di screening biologico dei peptidi sintetizzati. Matrix Innovation produce inoltre anche un ampia gamma di reagenti per la sintesi peptidica: Fmoc-Aminoacidi, reattivi di coupling (HBTU, HCTU, HOBT ecc.) con purezza del 99%. 60 mag./giu. 2009

4 &Biotecnologie KIT DIAGNOSTICI PER PATOGENI Labo-scientifica ha stretto recentemente un accordo per la vendita su tutto il territorio nazionale dei kit BIOTECON per la determinazione dei batteri patogeni mediante il metodo della Real-Time PCR. Biotecon Diagnostics è l azienda leader europea nella diagnostica molecolare dei microrganismi per l industria alimentare, farmaceutica e cosmetica. I kit prodotti sono il frutto di un attento e approfondito lavoro di sviluppo delle tecniche biomolecolari e di produzione dei reagenti in essi contenuti. Biotecon Diagnostics da circa 10 anni produce kit diagnostici basati su tecniche di PCR tradizionale ed ELISA, ma negli ultimi anni si è dedicata esclusivamente alla ideazione e validazione di kit esclusivamente sviluppati per la Real-Time PCR che sta diventando il metodo più rapido e sicuro per la determinazione di diverse specie batteriche. I Kit diagnostici per patogeni per Real-Time PCR si basano sull amplificazione ripetuta di parte del DNA dell organismo da ricercare. Il DNA prodotto (DNA bersaglio) viene legato ad una sonda specifica che emette fluorescenza. Una volta che il DNA bersaglio è presente in grosse quantità, la fluorescenza è rilevabile dal sistema di rilevazione del termociclatore e quindi si ottiene un risultato di positività per la presenza del microrganismo indagato. L utilizzo dei Kit diagnostici per patogeni sta diventando sempre più diffuso in quanto essi permettono di ottenere l identificazione di una specie batterica in circa 24 ore senza la necessità di effettuare lunghe procedure di arricchimento della coltura, ne ad ulteriori test di conferma. Prendendo ad esempio un patogeno diffuso come Listeria, per poter verificare la sua presenza in una matrice alimentare, si deve trattare l alimento immettendolo in diverse colture di arricchimento e una volta ottenuto il risultato questo deve essere confermato con ulteriori passaggi per determinare il tipo di Listeria trovata. Il tempo impiegato risulta essere non meno di 4 giorni. Le metodiche basate sulla biologia molecolare risultano decisamente più sensibili e specifiche in quanto la matrice alimentare deve essere incubata per sole 12 ore e l analisi di Real-Time PCR viene condotta in circa 2-3 ore ottenendo un risultato definito per il tipo di listeria ricercata es. Listeria monocytogenes. Le analisi condotte con tecniche di biologia molecolare hanno l ulteriore pregio di essere poco influenzate dalla matrice alimentare di partenza e da altri microrganismi eventualmente presenti nel campione; l estrazione del DNA infatti permette di analizzare sempre una matrice esente da sostanze interferenti o inibitrici. L analisi biomolecolare, a differenza dei principi che stanno alla base di queste tecniche, è di per se molto semplice da condurre e non necessita di particolare manualità ed esperienza. La velocità con cui si ottiene un risultato certo è sicuramente la caratteristica più apprezzabile di queste tecniche d analisi. Nelle industrie alimentari, in particolare dove si producono alimenti freschi, la velocità con cui si possa mettere in produzione una materia prima o la rapidità con cui posso commercializzare un lotto di produzione diventa un importante discriminante per ottenere un certo margine di profitto piuttosto di un altro. Biotecon Diagnostics produce kit basati su entrambi i metodi di Real-Time PCR attualmente in uso: il metodo delle sonde a ibridizzazione e quello delle sonde TaqMan. I kit prodotti possono essere quindi utilizzati su praticamente tutti i termociclatori presenti sul mercato. Ogni sistema diagnostico risponde alla norma EN ISO 22174:2005 poichè è dotato di: Controllo di amplificazione interno per prevenire i risultati falsi-negativi Controllo positivo contenente DNA bersaglio Controllo negativo che contiene tutti i reattivi tranne il DNA L azienda raccomanda l utilizzo di un ulteriore sistema di controllo della reazione sviluppato nei propri laboratori. Si tratta del reattivo UNG cioè di una miscela contenente l enzima Uracile glicosilasi che è in grado di distruggere tutto il DNA precedentemente amplificato che si fosse erroneamente introdotto nelle provette di analisi. Tale sistema mette al riparo l operatore dall ottenimento di risultati falsi-positivi. Kit d estrazione del Dna Per poter condurre un analisi di Real-Time PCR è necessario iniziare con l estrazione del DNA dalla matrice che si vuole analizzare. Biootecon Diagnostics produce due diversi kit di estrazione per ottenere un DNA abbastanza puro da poter essere oggetto di indagine biomolecolare. Il kit di base è chiamato Foodproof ShortPrep Kit e viene utilizzato per la maggior parte delle matrici alimentari e si basa sulla semplice lisi cellulare e sul successivo recupero del DNA dopo centrifugazione. Per la ricerca di alcuni batteri particolari è necessario anche una distruzione meccanica delle cellule da effettuare semplicemente con un agitatore per provette. Il tempo medio impiegato per ottenere il DNA da analizzare è di circa 30 min. Se il campione da indagare è ricco di grassi e/o contiene spezie, è necessario utilizzare un kit di estrazione un po più spinto per ottenere un DNA esente da impurità. Il secondo kit sviluppato è chiamato Foodproof Sample Preparation Kit e prevede l utilizzo di colonnine in fibra di vetro in cui far fluire la matrice per ottimizzare la purificazione del DNA. Le colonnine e tutti i reagenti necessari per questo tipo di estrazione sono già inclusi nella confezione. Il tempo necessario per effettuare questa analisi è di circa 1 ora e 30 minuti. La società mette a disposizione, tramite Labo-scientifica, diversi kit per la determinazione dei principali patogeni alimentari,tra cui l Enterobacter Sakasaki che è particolarmente difficile da isolare con i metodi di microbiologia tradizionale, ma è molto importante in quanto è stato trovato recentemente negli alimenti per la prima infanzia. Tra i kit disponibili ci sono anche sistemi per la determinazione degli Organismi geneticamente modificati (OGM) nella soia e nel mais e sistemi per la caratterizzazione dei microrganismi contenuti nella birra. Con il metodo delle sonde ad ibridizzazione è possibile eseguire analisi quantitative dei microrganismi di interesse. I kit attualmente approvati dall AOAC: Salmonella, Listeria monocytogenes, E. coli O157, Enterobacteriaceae plus E. sakazakii 62 mag./giu. 2009

5

6 &Biotecnologie STRUMENTI E SISTEMI DEDICATI La gamma di prodotti offerti è davvero ampia, dai microscopi di standard elevato, ai metodi ottici in fluido, dalla nanomanipolazione alle misurazioni d adesione cellulare, dalla chimica di superficie all imaging del DNA in alta risoluzione, e altro ancora Jenoptik : camere CMOS e CCD ProgRes Luca : Microscopio a forza dinamica LOT Oriel Italia è un importante realtà nel settore della distribuzione di strumenti scientifici ad alto contenuto tecnologico. L azienda, in sinergia con le strutture internazionali del Gruppo Lot Oriel /Quantum Design, garantisce la continua disponibilità di strumenti e sistemi sempre allo stato dell'arte, grazie ad un'accurata selezione dei migliori Produttori Mondiali ed all'utilizzo di elevati standard di service e assistenza. Nel campo della Biologia/ Biotecnologie l azienda offre un ampia gamma di prodotti. Il BioAFM Nanowizard II JPK è un microscopio a forza atomica di nuova generazione appositamente progettato per l utilizzo nelle scienze biologiche e nei materiali soffici. Compatibile con gran parte dei microscopi ottici invertiti commerciali, definisce un nuovo standard in applicazioni BioAFM grazie alla combinazione della tecnica AFM con le tecniche di contrasto di fase e DIC. L integrazione con gli strumenti ottici è un fattore chiave, perché i metodi ottici sono lo standard per le applicazioni biologiche. Tutto ciò che è rilevante in campo biologico avviene in fluido, quindi un AFM sviluppato per l ingegneria e la fisica è totalmente non idoneo. L approccio all AFM di JPK è completamente diverso e segue le caratteristiche chiave che un AFM deve avere per poter lavorare su campioni biologici. Il BioAFM Nanowizard II permette di lavorare in liquido in maniera del tutto sicura. Grazie ad alcune componenti in materiale trasparente il sistema consente la trasmissione della luce attraverso il campione e quindi di poter lavorare contemporaneamente in modalità AFM in combinazione con le più comuni tecniche di microscopia ottica (DIC, Phase Contrast, Fluorescenza). Numerosi accessori rendono il sistema adattabile alle necessità dell operatore. Il Nanowizard II ha dimostrato la sua abilità in quasi tutti i campi di ricerca, dalla nanomanipolazione alle misurazioni d adesione cellulare, dalla chimica di superficie all imaging del DNA in alta risoluzione, dai batteri ai farmaci, dall elettrochimica alla fusione di polimeri. Il Sistema Confocale Andor Revolution è un Microscopio confocale a tecnologia Spinning-Disk ideale per acquisizioni in condizioni di bassi livelli di luce e brevi tempi di esposizione. Il sistema è modulare e permette all utilizzatore di scegliere il setup ideale per le sue necessità. L estrema sensibilità del sistema di detection consente di analizzare campioni preparati con bassa concentrazione di fluorofori, mantenendo al minimo i livelli di photobleaching e di fototossicità. Permette di ottenere immagini in fluorescenza, rapidamente e con elevata sensibilità, utilizzando per esempio i Fluo dyes, indicatori usati per monitorare i rapidi cambiamenti della concentrazione del calcio intracellulare (Ca2+) e la GFP (Green Fluorescent Protein) utilizzata come sonda nello studio delle funzioni intracellulari. Recentemente è stata introdotta una testata appositamente progettata per fare esperimenti di FRAP e fotoattivazione. Il Sistema di Imaging Multispettrale Nuance della CRI amplia le potenzialità del microscopio permettendo di realizzare acquisizioni multispettrali veloci ed accurate. L imaging multispettrale è una tecnica che genera l acquisizione di un cubo d immagini sovrapposte e a differenti lunghezze d onda, in modo che il risultato finale in uscita sia quello di un immagine caratterizzata su ogni pixel di tutto lo spettro. Il Sistema Nuance può essere configurato per microscopia a campo chiaro o a fluorescenza sia nel range del visibile che in quello del vicino infrarosso. Grazie alla tecnologia dei filtri tunabili a cristalli liquidi ed al potente software d analisi multispettrale è possibile rimuovere completamente l autofluorescenza non desiderata dalle immagini acquisite, aumentando dunque il rapporto segnale-rumore. È possibile rilevare e separare fluorofori multipli presenti nello stesso campione - anche quan- Sensor Senoptic do spettralmente sovrapposti e spazialmente colocalizzati - attraverso un processo di Spectral Unmixing. Le Camere CCD ed EMCCD Andor in termini di efficienza quantica, range dinamico, efficienza del sistema di raffreddamento ad acqua fino a C, e rumore sono quanto di più avanzato ed efficiente disponibile oggi sul mercato. Non solo, Andor offre i propri sistemi con differenti sensori, differente formato di pixels e modalità di readout unitamente ad un software di controllo veloce ed flessibile. Le EMCCD sono CCD di grado scientifico di ultima generazione con doppio chip e doppio registro di lettura per aumentare sensibilità e velocità di acquisizione: Andor è leader sul mercato nella produzione di questa tipologia di camere. Le camere CMOS e CCD ProgRes della Jenoptik forniscono un eccellente riproduzione del colore ed un accurata riproducibilità dei dati, essenziali in campo biologico sia per analisi qualitative che quantitative. Il gruppo di camere ProgRes per analisi di Routine sono caratterizzate dalla facilità di utilizzo, dall alta risoluzione e dall eccellente riproduzione dei colori. Con risoluzione fino a 7 megapixel, queste camere sono lo strumento ideale per ottenere immagini di alta qualità ed effettuare semplici analisi d immagine. La maggiore sensibilità del gruppo di camere a colori e monocrome ProgRes per Ricerca garantisce immagini eccezionali, soprattutto quando si lavora con bassi livelli di luce. Queste camere sono caratterizzate da elevate velocità di acquisizione e da un ampio range dinamico; grazie all eccellente elettronica, che include l utilizzo del guadagno analogico, queste camere CCD generano immagini di alta qualità, con un basso livello di rumore anche per tempi di esposizione lunghi, soprattutto i modelli raffreddati. 64 mag./giu. 2009

7 news dalle aziende NUOVO SENSORE OTTICO PER MISURE DI OSSIGENO DISCIOLTO Elevata elettronica di precisione assicurata dal principio della chemio-luminescenza, che utilizza una sorgente luminosa per monitorare l ossigeno disciolto durante il processo di fermentazione nutenzione. Tutti questi benefici contribuiscono a ridurre il rischio di contaminazione dei lotti di produzione e il tempo dei cicli di produzione. Utilizza la tecnologia ISM ( Intelligent Sensor Management ) che permette di ridurre gli interventi di manutenzione ed aumentare l affidabilità del processo. Tale tecnologia innovativa offre inoltre all'utente importanti informazioni sull'usura del sensore durante il processo di produzione e consente di mettere in atto una efficace manutenzione preventiva come ad esempio rilevazione dei primi sintomi di esaurimento del cappuccio ottico del cromoforo. Per sfruttare al meglio le potenzialità del sensore InPro6880i si consiglia di completare il sistema di misura con il nuovo trasmettitore multiparametrico M400 con tecnologia ISM. I trasmettitori devono essere versatili, Il nuovo sensore ottico InPro6880i proposto da Mettler Toledo per misure d ossigeno disciolto nei processi di fermentazione mostra eccellente qualità, affidabilità operativa e consistenza dei lotti produttivi. Il sensore è caratterizzato da un elevata elettronica di precisione, si basa sul principio della chemio-luminescenza che utilizza una sorgente luminosa per monitorare l ossigeno disciolto durante il processo di fermentazione. I cromofori fissati sullo strato esterno della membrana sensibile all ossigeno vengono eccitati da una radiazione di colore verde ed emettono una radiazione di colore rosso attraverso un processo di chemio-luminescenza. Il sensore ottico non necessita di elettrolita e di tempi di polarizzazione; questo implica una maggiore disponibilità operativa e la riduzione di eventuali errori di masemplici da utilizzare e consentire un risparmio in termini di ottimizzazione del processo e costi di manutenzione. Il nuovo trasmettitore M400 di Mettler Toledo soddisfa tutti questi requisiti. M400 è multiparametro a singolo canale, in grado di determinare ph /REDOX, Ossigeno e Conducibilità. Il trasmettitore M400 accetta qualsiasi sensore analogico o digitale con tecnologia ISM, offrendo la massima flessibilità possibile. La tecnologia ISM semplifica le operazioni di installazione, taratura e manutenzione dei sistemi analitici in processo fino alla sostituzione del sensore stesso. ISM è disponibile per tutti i principali parametri elettrochimici. Le informazioni in tempo reale sullo stato del sensore ISM consentono un effettiva manutenzione preventiva, ad esempio: l'indicatore dinamico della vita utile (DLI, Dynamic Lifetime Indicator ) individua l esatto momento in cui si rende necessaria la sostituzione del sensore, grazie al timer adattivo di taratura (ACT, Adaptive Calibration Timer ) si gestisce il tempo residuo per la successiva taratura del sensore, tracciabilità dei dati di taratura econteggio dei cicli CIP/SIP. La funzione Plug and Measure (Connetti e misura) riduce al minimo i costi di manutenzione e consente di avviare la misura in pochi secondi: minimizza il rischio di problemi di installazione grazie alla semplicità d uso, l elettronica di precisione integrata nel corpo del sensore ISM garantisce dati di taratura sempre aggiornati e memorizzati nel corpo dei sensori stessi. TrayCell. Unica. Precisa. Flessibile. Pronta per l'utilizzo con il vostro spettrofotometro attualmente in uso! TrayCell Hellma è un adattatore a fibre ottiche progettato per realizzare in modo semplice l'analisi UV/Vis di DNA/RNA e proteine per mezzo di uno spettrofotometro standard. Una soluzione molto flessibile ed economicamente vantaggiosa per i laboratori biomolecolari, che consente l'analisi diretta di volumi da 0,7µl a 5µl. E' necessaria una sola goccia di campione E' possibile coprire un Range Dinamico da 10ng/µl a 8.500ng/µl (dsdna )* Semplice procedura di utilizzo Veloce e facile lavaggio fra una misura e la successiva, senza necessità di rimuovere TrayCell dallo strumento Nessun carry-over * utilizzando coperchi opzionali intercambiabili ed in funzione dello spettrofotometro in uso Hellma Italia srl Via dei Valtorta, Milano Italy Tel Fax

8 &Biotecnologie SEPARAZIONI ULTRA VELOCI E' recentissimo il lancio del nuovo sistema `Infinity, adatto alla massima sensibilità analitica, anche in presenza di quantità ridotte di campione GC-QQQ 7000 L analisi di proteine e metaboliti è di estremo interesse per il loro ruolo in ogni sistema biologico. La loro caratterizzazione e quantificazione offre preziosissime indicazioni su tutti i processi biochimici in cui sono coinvolti. Proteomica e metabolomica sono dunque strumenti importantissimi per comprendere la biochimica di qualsiasi organismo. Metaboliti e proteine mostrano proprietà chimico-fisiche molto diverse, con grandi differenze di struttura e di gruppi funzionali. Tutto questo, unito all ampio intervallo di concentrazioni in cui sono presenti, rende la loro analisi una sfida molto complessa. Come ulteriore complicazione, i requisiti analitici cambiano a seconda che l obiettivo sia quello del profiling, dell identificazione, della quantificazione (validazione) o tutte e tre le cose insieme. La recente introduzione del triplo quadrupolo 7000, unico nel mondo dedicato esclusivamente alla gascromatografia, permette di affrontare l analisi quantitativa in matrici complesse a livelli mai raggiunti prima. Nell ambito della cromatografia liquida spiccano il nuovo sistema per separazioni ultra veloci (U- HPLC) 1290 Infinity (che gestisce pressioni fino a 1200bar) e l esclusiva piattaforma HPLC- Chip-MS di Seconda Generazione che, combinando in modo rivoluzionario principi della microfluidica e delle nanotecnologie, garantisce la massima sensibilità anche in presenza di quantità ridotte di campione. Un intera famiglia di innovativi spettrometri di massa (dal singolo quadrupolo, al triplo quadrupolo, all ibrido quadrupolo-tempo di volo) si combina perfettamente con tutti i tipi di HPLC descritti in funzione delle esigenze analitiche più disparate. I tripli quadrupoli Il portafoglio completo di spettrometri di massa per HPLC Agilent per HPLC della serie 6400 si distinguono per l elevata sensibilità (a livello dei femtogrammi) e velocità d acquisizione, perfettamente in linea con le separazioni hi-throughput in matrici difficili, come i fluidi biologici, della moderna cromatografia. Tecniche costruttive di nuovissima introduzione hanno portato le prestazioni dei rivelatori a tempo di volo (TOF e QTOF) della serie 6500 a livelli impensabili prima. Con il QTOF UHD (Ultra High Definition) 6540 infatti è ora possibile effettuare misurazioni di massa con accuratezza alla quarta cifra decimale (<500ppb), elevatissima risoluzione (>40000) per poter distinguere specie isobare e alta frequenza di campionamento (40Hz) senza i tradizionali compromessi delle vecchie tecnologie. Tutti gli strumenti presentati sinora sono gestiti da un unico software denominato MassHunter per permettere la piena condivisione di tutti i dati HPLC Chip-MS e delle metodiche analitiche con il minimo investimento di addestramento. Non serve più infatti interfacciarsi con programmi differenti, le analisi vengono gestite dall analisi qualitativa a quella quantitativa all elaborazione statistica più complessa in modo omogeneo e pienamente compatibile. Il tutto con la facilità d uso e l affidabilità che sono da sempre marchi di fabbrica di ogni prodotto Agilent. Agilent Technologies, società leader nel campo della strumentazione analitica è in grado di offrire un portafoglio completo di soluzioni all avanguardia per questo settore. Grazie all esclusiva combinazione di nuove apparecchiature per la separazione gromatografica (GC e HPLC) e elettroforetica (CE), combinata con l ampia gamma di spettrometri di massa di ultima generazione, Agilent è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza analitica. Il sistema GC-MS 5975C, grazie alla sua sensibilità, flessibilità e robustezza, è il punto di riferimento indiscusso nel campo dell analisi di composti volatili. Chi è Agilent Technologies Agilent Technologies Inc. è la prima azienda al mondo per gli strumenti di misurazione ed è un protagonista mondiale a livello tecnologico nelle telecomunicazioni, nell elettronica e negli strumenti di analisi per la chimica e la bioscienza. La multinazionale ha dipendenti e clienti in oltre 110 Paesi. L anno fiscale 2008 si è chiuso con un fatturato di 5,8 miliardi di dollari. Creata nel 1999, come spin-off di HP, Agilent Technologies è una società diversificata sotto il profilo tecnologico, affermata nei settori delle telecomunicazioni, dell elettronica, delle bioscienze, e dell analisi chimica. La divisione bioscienze e analisi chimica, realizza, produce e commercializza strumenti per l analisi impiegati nel mercato farmaceutico, in quello delle bioscienze, della chimica, della petrolchimica, della sicurezza alimentare e del controllo ambientale, a livello mondiale. Inoltre, è tra i principali fornitori di soluzioni techiche basate su microarray, microfluidica, informatica, cromatografia liquida, gascromatografia,prettrometria di massa per società farmaceutiche, biotecnologiche e chimiche, oltre che per enti governativi e istituzioni accademiche. In particolare, nel campo delle bioscienze, Agilent propone soluzioni efficaci per la genomica, la proteomica e la bioinformatica. Tutte le informazioni su Agilent sono disponibili sul sito 66 mag./giu. 2009

9 news dalle aziende DISPOSITIVO DI PURIFICAZIONE Una cartuccia innovativa, per il trattamento finale al punto d uso, che rimuove i contaminanti organici volatili dall acqua ultrapura Millipore presenta la nuova cartuccia VOC-Pak per rimuovere i contaminanti organici volatili dall acqua ultrapura. I Composti Organici Volatili (VOC) sono contaminanti ambientali di provenienza industriale che possono provocare danni alla salute e pertanto deve esserne verificata l eventuale presenza nell acqua, nel suolo, nei gas interstiziali e nell aria. I laboratori che effettuano l analisi per la ricerca dei Composti Organici Volatili necessitano di acqua purificata che ne sia esente. In tutto il mondo, i contaminanti organici volatili (VOC) vengono regolarmente monitorati nelle acque potabili seguendo le norme stabilite dall Organizzazione Mondiale per la Sanità e da enti normativi statunitensi, europei, giapponesi e cinesi. I limiti di contaminazione per l acqua potabile sono stati stabiliti dagli organismi preposti per la salute pubblica dei vari paesi. Ideate per l impiego con i sistemi Millipore per la produzione d acqua ultrapura (come Milli-Q, Direct-Q, Synergy e Simplicity), le cartucce VOC-Pak possono essere facilmente installate al punto di erogazione, per fornire acqua esente da VOC adatta per la preparazione dei bianchi, degli standard, per la dissoluzione del campione quando si analizzano suoli e non ultimo la pulizia della vetreria. Grazie a una matrice di purificazione al carbone attivo, le nuove cartucce VOC-Pak producono acqua con una concentrazione di VOC inferiore ai limiti analitico di quantificazione per un gran numero dei contaminanti più comuni, a patto che il livello di VOC nell acqua d alimentazione non superi 1 ppb (1 µg/l) e che il Carbone Ossidabile Totale (TOC) dell acqua ultrapura all ingresso della cartuccia sia inferiore a 5 ppb. Tra i VOC rimossi dalle cartucce VOC-Pak si possono citare tetracloruro di carbonio (CCl4), benzene (C6H6), cloroformio (CHCl3), dibromoclorometano (CHBr2Cl) e toluene (C6H5CH3). Le cartucce VOC-Pak arricchiscono l offerta Millipore di filtri per il trattamento finale al punto d uso (POU) che comprende le cartucce EDS-Pak per la produzione di acqua esente da modificatori del sistema endocrino, le cartucce da ultrafiltrazione BioPak per la preparazione d acqua ultrapura apirogena ed esente da nucleasi, adatta per scopi di colture cellulari, biochimica o biologia molecolare e, infine, i filtri Millipak con membrana Millipore Express da 0,22 µm per la rimozione di particelle e batteri dall acqua ultrapura per applicazioni analitiche quali la spettrofotometria, la spettroscopia e la cromatografia. Tutti i filtri POU possono essere utilizzati per l ultimo passaggio della purificazione con i sistemi per la purificazione dell acqua Milli-Q Advantage, Milli-Q Integral, Direct-Q, Synergy e Simplicity. Cartuccia VOC Pak

10 &Biotecnologie DALLA COLTURA ALL IDENTIFICAZIONE BATTERICA IN MENO DI 15 MINUTI Il nuovo Sistema Sherlock si basa su una tecnica analitica accurata e provata per un vasto range di organismi. Inoltre, l U.S. Centers for Disease Control, ha certificato che il sistema ha un accuratezza > 98% per l identificazione di specie aerobie e lo ha attestato per la conferma nell identificazione dell antrace patogena, Bacillus anthracis Soluzione integrata ad alta produttività SRA Istant FAME: sistema MIDI Sherlock di identificazione microbica con GC 7890 Agilent Technologies e stazione di preparazione ed iniezione del campione Gerstel. SRA Instruments, Premier Solution Partner di Agilent Technologies, è distributore in esclusiva per l Italia dei prodotti dell azienda statunitense MIDI. ll software MIDI Sherlock, utilizzato con i gascromatografi Agilent, da vita al sistema automatico di identificazione batterica più utilizzato, dai maggiori gruppi industriali nei settori farmaceutici, biofarmaceutici e di apparecchiature medicali per l identificazione automatica dei contaminanti microbici come parte integrante del loro programma di controllo microbiologico di qualità (QC). Più di 300 acidi grassi e componenti ad essi correlati sono stati determinati nelle membrane cellulari batteriche. L importanza delle informazioni ottenute dalla caratterizzazione di questi composti deriva dalle loro differenze qualitative ( principalmente a livello di genere) e differenze quantitative (principalmente a livello di specie o sottospecie). Il Sistema Sherlock identifica i batteri sulla base dell analisi gascromatografica (GC) degli esteri metilici degli acidi grassi (FAME) estratti dalle membrane cellulari batteriche. Gli acidi grassi sono estratti dalle colture pure attraverso un rapido procedimento in 3 fasi: metilazione, estrazione e separazione. Il campione, preparato in circa 3 minuti, viene analizzato per via gascromatografica ed un sofisticato algoritmo è utilizzato per valutare il profilo degli acidi grassi batterici dal punto di vista qualitativo e quantitativo. Il software Sherlock, mediante l uso di librerie dedicate, consente l identificazione batterica con una rapida automazione (circa 10 minuti) di tutte le operazioni analitiche, dall analisi cromatografica al report di identificazione. L intero protocollo richiede complessivamente meno di 15 minuti. SRA Instruments propone inoltre una soluzione che soddisfa le più esigenti richieste di produttività ed automazione: tale sistema integra alla configurazione GC e al software Sherlock, la stazione di preparazione Gerstel, che consente di automatizzare le fasi di preparazione e iniezione del campione nel GG (Figura 1) I profili degli acidi grassi batterici sono unici e caratteristici per specie. Questa caratteristica ha permesso a MIDI di raccogliere un grande numero di profili divisi in specifiche librerie microbiche e fornire supporti software per la raccolta, l elaborazione e l identificazione su database generici e specifici. Le librerie Sherlock contengono più specie di qualsiasi altro sistema automatico di identificazione batterica basato su colture in terreni non selettivi quali (TSA Agar, R2A Agar e TSA Agar / Sangue al 5%). Ecco alcuni esempi delle specie identificate dal Sistema Sherlock : Bacillus, Burkholderia, Pseudomonas, Gram-positivi cocchi e bacilli (come coryneformi), Gram-negativi non-fermentatori come Acinetobacter) e insoliti organismi ambientali presenti in aree o siti industriali. Il Sistema Sherlock si basa su una tecnica analitica accurata e provata per un vasto range di organismi, e vanta più di 400 pubblicazioni ed articoli su autorevoli riviste. Inoltre, l U.S. Centers for Disease Control (CDC) ha certificato che il sistema Sherlock ha un accuratezza > 98% per l identificazione di specie aerobie (NIOSH Method # 0801) e l U.S. Department of Homeland Security (DHS) ha certificato il sistema Sherlock per la conferma nell identificazione dell antrace patogena, Bacillus anthracis (AOAC Method # ). Altre caratteristiche/benefici del Sistema Sherlock per il controllo Microbiologico: analisi Rapide: dall estrazione del campione all identificazione in meno di 15 minuti, materiale batterico in quantità ridotta: 2 mg di cellule batteriche invece dei 40 mg utilizzati da altri sistemi., facile da usare: analisi automatiche, con facile preparazione del campione e senza necessità di alcuna esperienza gascromatografica, standardizzazione: una sola procedura per tutti i batteri, nessun altro test necessario, reagenti Comuni: nessun reagente di proprietà esclusiva MIDI, economico: circa 2 Euro per campione in termini di materiale di consumo, software di Supporto: software utility come clustering, dendrogrammi ed esportazione dati, strain Tracking: ricerca e correlazione di organismi conosciuti e sconosciuti, regulatory Compliance: in accordo a FDA 21 CFR Parte 11, e validazioni IQ/OQ/PQ. MIDI ha incluso la tecnologia del DNA Sequencing nel Sistema Sherlock. L utilizzatore di Sherlock può quindi identificare batteri isolati attraverso la sinergia dell approccio fenotipico (FAME) e genotipico (16S e 28S DNA Sequencing). L aggiunta della tecnologia DNA Sequencing al Sistema Sherlock dimostra la continua ricerca e missione di MIDI nello sviluppo delle più avanzate tecniche di identificazione Microbica per l industria farmaceutica, biofarmaceutica e medicale. Soluzione ad alta produttività SRA Mycobacteria Identification System (SMIS): sistema MIDI Sherlock con HPLC 1200 Agilent Technologies e stazione di preparazione ed iniezione del campione Gerstel. 68 mag./giu. 2009

11 &Biotecnologie NUOVA TESTINA POMPANTE Con il lancio della serie di testine pompanti 114, Watson-Marlow, affermata realtà nel settore della produzione di pompe peristaltiche, ha ulteriormente potenziato le sue opportunità di scelta per i settori delle piccoli applicazioni. Grazie ad un estrema riduzione e compattezza delle dimensioni della testa si apre un nuovo mercato con nuove opportunità dei piccoli e micro settori OEM. Le teste serie 114 è stata sviluppata per fornire una portata sino a 450 ml/min, potenziando la capacità della Watson-Marlow in settori quali le industrie chimica, alimentare, farmaceutico, del trattamento dell acqua e delle acque reflue. Una caratteristica fondamentale delle pompe della serie 114 oltre alla compattezza delle dimensioni è la semplicità di carico del tubo immediato tramite il consolidato sistema Flip-Top già presente sulla serie 313, operazione che necessita pochissimi secondi, operazione che non richiede una particolare abilità e può essere eseguita da qualsiasi operatore. A risultato del potenziamento delle prestazioni fornito dalle teste serie 114, possiamo estendere notevolmente la nostra clientela OEM per le piccole applicazioni e competere in mercati in cui prima non operavamo. Inoltre, grazie al fatto che viene fornito fin dall inizio un costo Value for Life, cioè un costo all insegna della convenienza a vita, i clienti avranno il vantaggio di sapere che non ci sono accessori di installazione, parti nascoste o spese di manutenzione connesse come con altri tipi di pompe. In comune con tutte le pompe Watson-Marlow, il liquido è contenuto sempre all interno del tubo, senza venire mai a contatto con il meccanismo della pompa quindi corrosione e danni sono circoscritti al tubo. Dal momento che il tubo è l unico componente che sarà necessario sostituire, è più facile determinare i costi prevedibili per la vita della pompa. 114: nuova serie di testine pompanti NUOVO SPETTROMETRO PER L ANALISI DI TIPO BIOCHIMICO V-630 BIO, è una configurazione speciale dedicata ai laboratori attivi nel settore Life-Science trollo remota irm. Lo strumento è caratterizzato da una grande semplicità di utilizzo. La funzione IQ Accessory garantisce il riconoscimento automatico di ogni accessorio di campionamento utilizzato, mentre la funzione IQ Start permette di eseguire analisi e memorizzare i risultati premendo un unico pulsante sul fronte dello strumento. Numerosi accessori di campionamento opzionali - portacelle multipli motorizzati e termostatati ad esempio - consentono di soddisfare le più diverse necessità applicative. Lo strumento è interamente gestito tramite l unità di controllo remoto (IRM). Dotata di un ampio display gra- Gli spettrofotometri JASCO UV-VIS serie 600 sono caratterizzati da un design estremamente compatto, prestazioni ottiche elevate, flessibilità di campionamento. La serie V-600 è composta da 5 diversi modelli, incluso il nuovo V-630BIO specificatamente progettato per analisi di tipo bio-chimico. Il V-630 è uno strumento d utilizzo generale ideale per i laboratori di controllo qualità, ricerca di base, scuole. V-650 utilizza due detector ad alta sensibilità che permettono analisi accurate di campioni anche a bassissime concentrazioni. Può essere utilizzato con accessori specifici per l analisi di campioni solidi ed è uno spettrofotometro a doppio monocromatore. La presenza del secondo reticolo garantisce una elevatissima risoluzione con un livello estremamente basso di luce radiante diffusa. V-670 infine, permette di lavorare nel vicino IR fino a 3200 nm. V-630BIO è una configurazione speciale dedicata ai laboratori attivi nel settore Life-Science. E composto dallo spettrofotometro V- 630 completo di portacelle ad altezza variabile, specialmente adatto a micro cuvette, e gestito da e unità di confico interattivo, permette di impostare in modo intuitivo tutti i parametri operativi ed analizzare i risultati delle analisi. I risultati analitici possono essere immediatamente stampati tramite il collegamento diretto USB o salvati su compact memory card per essere successivamente processati su PC Il software di gestione e controllo permette di eseguire le più comuni analisi nel campo della bio-chimica: analisi di proteine ed acidi nucleici, studio di DNA melting, cinetiche enzimatiche, analisi quantitative di proteine. Il software applicativo standard permette di operare anche con tecniche spettrofotometriche standard per misure spettrali, determinazioni quantitative, cinetiche, misure a lunghezza d'onda fissa, validazione automatica. Le principali possibilità operative sono: cinetiche enzimatiche su campioni a substrato multiplo. Calcolo costante di Michaelis-Menten e visualizzazione secondo Lineweaver- Burk, Hofstee, Eadie, misura l assorbanza di campioni di acidi nucleici e proteine secondo Warburg-Christian, DNA MELTING e analisi quantitativa di proteine. BCA, Bradford, Lowry, WST, Biuret, misura UV diretta. 70 mag./giu. 2009

12 news dalle aziende STERILIZZATORI A VAPORE NELLE STRUTTURE DI BIOCONTENIMENTO Problematiche e applicazioni in laboratorio che devono essere dotate di autoclavi STEAM Autoclave Chamber TE IN OUT DRAIN COOLING WATER Processo standard vuoto/ vapore in autoclave STEAM I laboratori e le strutture di bio-contenimento, in particolare quelle di categoria BSL3 e BSL4, devono avere autoclavi installate al loro interno. Tutti i rifiuti che lasciano l area devono essere sterilizzati per assicurarne lo smaltimento in sicurezza. E necessario eseguire un analisi di rischio per ogni tipo di installazione basata sul tipo di micro-organismo, layout dell edificio. Ecco quali sono le problematiche relative al processo: nel tipico processo in autoclave l aria viene estratta utilizzando stadi successivi di vuoto/vapore: nel caso di carico contaminato, anche l aria è potenzialmente contaminata. L estrazione/ scarico dell aria nella zona sicura rilascerebbe contaminazione nell ambiente. Il vapore introdotto all inizio del processo, nella fase presterilizzazione, condensando sul carico freddo, crea un condensato potenzialmente contaminato: esso scorre sul fondo della camera e va allo scarico. Per quanto riguarda le soluzioni tradizionali, generalmente, i fluidi contaminati vengono raccolti nella kill tank, un recipiente di raccolta centralizzato della struttura nel quale vengono successivamente applicati processi di decontaminazione chimica o fisica. In riferimento a quelle che sono le soluzioni alternative, invece, attualmente sono disponibili sistemi di filtrazione o, preferibilmente, incinerazione. Per quanto concerne la filtrazione: l aria estratta dalla camera attraversa un filtro sterilizzante 0,2 micron, consentendo così la successiva evacuazione nell ambiente. Il filtro stesso viene sterilizzato nel processo. Per maggiore scurezza si possono inserire nel processo test di integrità dei filtri e/o più filtri in serie. Relativamente all incinerazione, invece, l aria estratta viene convogliata in una colonna riscaldata elettricamente tra 300 e 500 C. Il flusso dell aria viene regolato/ convalidato in modo da avere soppressione di tutte le spore termoresistenti. Per maggiore sicurezza, il sistema è dotato di elementi riscaldanti ridondanti. Infine, per il trattamento del condensato: tutto il condensato che si genera durante le fasi pre-sterilizzazione viene trattenuto all interno della camera e sterilizzato insieme al carico. L autoclave rappresenta una barriera tra le zone safe e hazardous. Il limite della barriera viene posto a livello della porta dal lato del contenimento, con la conseguenza che l attrezzatura di processo risiede nella zona safe. Nelle autoclavi standard è consueto l utilizzo di sistemi di chiusura idonei per prevenire la contaminazione crociata, tuttavia tipicamente non sono a tenuta, né devono esserlo in quanto la regolazione della depressione o sovrappressione viene gestita a livello di HVAC. In una struttura di bio-contenimento non è accettabile nessuna fuoriuscita d aria, pertanto è tassativa la presenza di un sistema BIOSEAL (Biological Sealing Flange). Altri requisiti sono: guarnizioni delle porte: devono essere progettate in Autoclave Chamber TE G G = Ports for Chemical Decontamination Other Building Liquid Waste G Central Waste Collection Tank Soluzione tradizionale per strutture di bio-contenimento L1 L2 L3 Incinerator Vent To Atmosphere Chemical And / Or Thermal Decontamination STANDARD BUILDING DRAIN modo che non possano cedere anche in caso di guasti alle utenze, valvole di sicurezza: è necessario valutare come gestire possibili condizioni di pressione eccessiva all interno della camera dell autoclave, interventi tecnici: occorre considerare la possibilità di intervento in caso di guasti durante il processo. Filtration (Optionally Dual) (Optionally with WIT) STEAM Autoclave Chamber And / Or Incineration L1 L2 L3 Vent To Atmosphere Standard Building Drain Soluzioni tecnologiche alternative per autoclavi in strutture di biocontenimento Soluzioni tecnologiche Bioseal: la pannellatura standard è sostituita da una cornice imbullonata e dotata di guarnizioni in silicone. Il sistema è progettato e validato per essere a tenuta. Il passaggio dei cavi è anch esso a tenuta e validato. Guarnizioni porte: la normale guarnizione attiva, operata da aria compressa/vuoto, potrebbe generare perdite in caso di guasti alle utenze. Ci sono due possibili soluzioni praticabili: utilizzare un compressore di scorta oppure modificare il design per ottenere un blocco meccanico, soluzione certamente preferibile, come l esclusivo sistema SlidelocTM Getinge. Tutte le valvole e i trasduttori di pressione vengono isolati da diaframmi posti in serie. Getinge, gruppo multinazionale leader nella sterilizzazione e decontaminazione, di cui Nordtest è distributore esclusivo per l Italia, ha realizzato un intera gamma di autoclavi equipaggiate con le più avanzate tecnologie per assicurare la massima protezione ed affidabilità nelle condizioni estreme che le aree BSL3 e BSL4 impongono. CORSI DI APPROFONDIMENTO DI METROLOGIA L Incertezza di Misura (ME 83) MILANO, 7 luglio 2009 Il Corso illustra i due tipi di approccio alla stima dell Incertezza che si sono consolidati a valle della emissione della UNI CEI ENV La Conferma Metrologica (ME 84) MILANO, 8 luglio 2009 Il Corso illustra come la Conferma Metrologica consenta di verificare l idoneità all impiego previsto, da mantenere nel tempo, degli strumenti e delle apparecchiature del Sistema di Gestione delle Misure Per informazioni: tel / ; È possibile iscriversi direttamente su: CERTIQUALITY Srl ISTITUTO DI CERTIFICAZIONE DELLA QUALITÀ Via Gaetano Giardino Milano - tel fax TE mag./giu

CARLO ERBA Reagents. Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals

CARLO ERBA Reagents. Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals CARLO ERBA Reagents Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals CARLO ERBA Reagents Una nuova realtà per il laboratorio e l industria DASIT GROUP, con l acquisizione di CARLO ERBA Reagents,

Dettagli

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA PURIFICAZIONE DI ACIDI NUCLEICI E PER L ALLESTIMENTO DI REAZIONI DI PRE-PCR E POST-PCR SU PIATTAFORMA ROBOTIZZATA Azienda Ospedaliera di Padova

Dettagli

Promozione plastica per colture cellulari Greiner Bio-One

Promozione plastica per colture cellulari Greiner Bio-One Promozione plastica per colture cellulari Greiner Bio-One Fiasche per colture cellulari in adesione, realizzate in polistirene, sterili, Greiner Bio One serie CELLSTAR con collo inclinato e tappo rosso

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288 Capitolato Tecnico Caratteristiche generali valide per fornitura in oggetto: Offerta tecnica 1.strumentazione la Ditta dovrà indicare la strumentazione che intende proporre che deve essere nuova di ultima

Dettagli

INCUBATORE MULTIGAS SANYO/PANASONIC MCO-19M

INCUBATORE MULTIGAS SANYO/PANASONIC MCO-19M INCUBATORE MULTIGAS SANYO/PANASONIC MCO-19M Il Sanyo/Panasonic MCO-19M è un incubatore multi gas a camicia d aria in grado di fornire un controllo molto accurato dell anidride carbonica e dell ossigeno

Dettagli

Spettrofotometri UV/VIS Excellence UV/VIS Spettrofotometri UV5Bio UV5Nano

Spettrofotometri UV/VIS Excellence UV/VIS Spettrofotometri UV5Bio UV5Nano Spettrofotometri UV/VIS Excellence UV/VIS Spettrofotometri UV5Bio UV5Nano Spettroscopia UV/VIS FastTrack Progettata per il life science Spettroscopia UV/VIS per microvolumi Spettroscopia UV/VIS OneDrop

Dettagli

13. Life Sciences Sommario

13. Life Sciences Sommario GENERAL CATALOGUE EDITION 8. Life Sciences Sommario Genomica 6 PCR 6 DNA-Elettroforesi 9 Gel-Documentation Filtrazione, Concentrazione 8 Proteomica ELISA Proteine-Elettroforesi 60 Blotting 6 Purificazione

Dettagli

Microbiologia. l analisi rapida LABORATORIOA LIMENTARE

Microbiologia. l analisi rapida LABORATORIOA LIMENTARE LIMENTARE LABORATORIOA Risparmio di tempo, costi e competenze. Questi i vantaggi dell MBS-HACCP&ACQUE Easy test, un nuovo metodo di analisi microbiologiche, sviluppato dall Università di Roma Tre, validato

Dettagli

DETERMINAZIONE DI ENTEROVIRUS IN CAMPONI DI ACQUA

DETERMINAZIONE DI ENTEROVIRUS IN CAMPONI DI ACQUA CLM Biotecnologie per l Alimentazione CLM in Biotecnologie Sanitarie Corso di Chimica e certificazione degli alimenti DETERMINAZIONE DI ENTEROVIRUS IN CAMPONI DI ACQUA VIRUS ENTERICI virus escreti tramite

Dettagli

SPETTROFOTOMETRI. Visibile e UV-Visibile

SPETTROFOTOMETRI. Visibile e UV-Visibile Visibile e UV-Visibile Il Produttore Gli spettrofotometri ONDA sono prodotti da una azienda con oltre dieci anni di esperienza nello sviluppo di strumenti UV/Vis, singolo e doppio raggio, con controllo

Dettagli

Analizzatori di Gas con Sensori Elettrochimici

Analizzatori di Gas con Sensori Elettrochimici Analizzatori di Ossigeno e H 2 Analizzatori di Gas con Sensori Elettrochimici La soluzione di Michell per l analisi dei gas con sensori a tecnologia galvanica elettrochimica da Advanced Instruments Inc.

Dettagli

Distribuito da: Zetalab s.r.l. Via Castelfidardo, 11-35141 Padova Telefono 049 2021144 - Fax 049 2021143 Internet: www.zetalab.

Distribuito da: Zetalab s.r.l. Via Castelfidardo, 11-35141 Padova Telefono 049 2021144 - Fax 049 2021143 Internet: www.zetalab. Distribuito da: Zetalab s.r.l. Via Castelfidardo, 11-35141 Padova Telefono 049 2021144 - Fax 049 2021143 Internet: www.zetalab.it - e-mail: info@zetalab.it T60 Spettrofotometri Bassa Luce diffusa Stabilità

Dettagli

Misura e Analisi di Ossigeno

Misura e Analisi di Ossigeno Misura e Analisi di Ossigeno Soluzioni per la sicurezza sul processo, la riduzione dei costi e il miglioramento della qualità www.michell.com Misura e Analisi di Ossigeno Un ampia gamma di analizzatori

Dettagli

Sistemi di dissoluzione Agilent UV online SCOPRI I VANTAGGI DELL'INTEGRAZIONE

Sistemi di dissoluzione Agilent UV online SCOPRI I VANTAGGI DELL'INTEGRAZIONE Sistemi di dissoluzione Agilent UV online SCOPRI I VANTAGGI DELL'INTEGRAZIONE SISTEMI DI DISSOLUZIONE AGILENT UV ONLINE DUE SOLUZIONI, UN UNICO FORNITORE Agilent offre un ampia gamma di soluzioni diode

Dettagli

Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311

Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311 Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311 L incubatore a CO2 Direct Heat fa parte della vasta gamma di Incubatori a CO2 che Thermo Fisher produce e commercializza in tutto il mondo,

Dettagli

Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze

Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze Piero G. Squizzato Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze Nell automazione l elemento fondamentale è una precisa e affidabile misura delle variabili fisiche e chimiche, identificanti

Dettagli

AUTOMEZZI AUTOCARRI ISOTERMICI. Servizi assicurativi e brokeraggio brokeraggio assicurativo Servizi Assicurativi

AUTOMEZZI AUTOCARRI ISOTERMICI. Servizi assicurativi e brokeraggio brokeraggio assicurativo Servizi Assicurativi AUTOMEZZI AUTOCARRI ISOTERMICI Servizi assicurativi e brokeraggio brokeraggio assicurativo Servizi Assicurativi Servizi contabili amministrativi e fiscali Servizi di trasporto trasporto su strada - categoria

Dettagli

ALLEGATO 4. Canone Annuale Offerto

ALLEGATO 4. Canone Annuale Offerto ALLEGATO 4 Inv. FASCIA Tipo/Classe Cod. Ente 1230 A INCLUSORE AUTOMATICO DI PARAFFINA RM04 1231 A GRUPPO DI CONTINUITA' (UPS) RM04 1256 A PRODUZIONE ACQUA PURA, APPARECCHIO PER RM01 1257 A PRODUZIONE ACQUA

Dettagli

FIBRA DIETETICA ALIMENTARE

FIBRA DIETETICA ALIMENTARE FIBRA DIETETICA ALIMENTARE Kit enzimatici ed enzimi Megazyme I kit enzimatici e gli enzimi Megazyme permettono l analisi quantitativa, semplice e affidabile, della fibra dietetica, della fibra dietetica

Dettagli

Alto rendimento. Pipettaggio manuale a 96 canali Più rapido, flussi di lavoro migliori

Alto rendimento. Pipettaggio manuale a 96 canali Più rapido, flussi di lavoro migliori Alto rendimento Liquidator 96 Pipettaggio simultaneo di 96 pozzetti Volumi da 0,5-20 e 5-200 µl Ideale per genomica e proteomica Rapido, semplice, ergonomico Pipettaggio manuale a 96 canali Più rapido,

Dettagli

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare La soluzione per pesare, selezionare, etichettare www.hsc350.it Pesare, selezionare, etichettare Tecnologia innovativa per prestazioni senza compromessi HSC350 è il risultato di oltre 30 anni di ricerca

Dettagli

Titration Automation. Totale automazione dei processi di titolazione per la massima efficienza e sicurezza

Titration Automation. Totale automazione dei processi di titolazione per la massima efficienza e sicurezza Titration Automation Titolazione e automazione Rondolino Rondo 12 Rondo 15 Rondo 20 Rondo 30 Rondo 60 Rondo 60 plus Totale automazione dei processi di titolazione per la massima efficienza e sicurezza

Dettagli

Allegato 1. COD_TD2 ATTIVITA PRESTAZIONALI PER CIASCUN PROFILO

Allegato 1. COD_TD2 ATTIVITA PRESTAZIONALI PER CIASCUN PROFILO ATTIVITA PRESTAZIONALI PER CIASCUN PROFILO Profilo 1 Esperto in tecnologie di pastificazione e spettrometria RAMAN L esperto dovrà operare presso la Piattaforma di Tecnologie Alimentari, laboratorio di

Dettagli

Il Nostro staff... la nostra forza

Il Nostro staff... la nostra forza CHI SIAMO... Il Centro Analisi Biochimiche grazie alla Sua pluriennale esperienza ed alla competenza del Suo Staff è riuscita a guadagnarsi negli anni una sempre crescente autorevolezza nei servizi analitici

Dettagli

La scelta migliore per le aziende leader del settore caseario

La scelta migliore per le aziende leader del settore caseario La scelta migliore per le aziende leader del settore caseario Sviluppo sollecitato dal mercato Relazioni di lungo termine con il cliente Noi della DSS cooperiamo coi clienti e con altri partner commerciali

Dettagli

Sistemi ad aria compressa per studio e laboratorio senza olio, asciutti, igienici. Compressori con impianto di essiccamento a membrana

Sistemi ad aria compressa per studio e laboratorio senza olio, asciutti, igienici. Compressori con impianto di essiccamento a membrana Sistemi ad aria compressa per studio e laboratorio senza olio, asciutti, igienici Compressori con impianto di essiccamento a membrana Aria compressa Aspirazione Sistemi Immagine Conservativa Igiene Potenza

Dettagli

Strumentazioni analitiche e da laboratorio all avanguardia

Strumentazioni analitiche e da laboratorio all avanguardia Strumentazioni analitiche e da laboratorio all avanguardia 28 ORATORIO Un offerta di ampio respiro Le sedi Thermo Fisher Scientific a Rodano, a Runcorn (UK) e la sede centrale a Waltham (USA) Thermo Scientific,

Dettagli

Compressori centrifughi per aria

Compressori centrifughi per aria Compressori centrifughi per aria Informazioni Centac Serie secondarie C in seguito 350-1300 kw (500-1750 hp) Compressori centrifughi per aria 3 Una tradizione di provata affidabilità, efficienza e produttività

Dettagli

PROGETTO TEMPERATURA

PROGETTO TEMPERATURA PROGETTO TEMPERATURA 2 Salvis Lab La Storia 2 La società Renggli AG viene fondata nel 1927 da una famiglia svizzera orientata ad uno sviluppo internazionale. Inizialmente la produzione è rivolta ad arredamenti

Dettagli

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Sensori di condizione Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Rockwell Automation sa bene che i componenti di rilevamento condizioni sono elementi fondamentali

Dettagli

MSC. MSC-Advantage. esperienza ed affidabilità riconosciute in tutto il mondo

MSC. MSC-Advantage. esperienza ed affidabilità riconosciute in tutto il mondo I vantaggi del design intelligente NOVITÀ! Thermo Scientific MSC-Advantage Cappa a Sicurezza Biologica di Classe II Part of Thermo Fisher Scientific MSC MSC-Advantage Oggi i laboratori devono affrontare

Dettagli

AQUADIEN Kit Codice #: 357-8121 96 test

AQUADIEN Kit Codice #: 357-8121 96 test AQUADIEN Kit Codice #: 357-8121 96 test Manuale d istruzioni KIT PER L ESTRAZIONE E LA PURIFICAZIONE DI DNA A PARTIRE DA BATTERI CONTENUTI NEI CAMPIONI DI ACQUA SOMMARIO I. INTRODUZIONE II. III. IV. COMPOSIZIONE

Dettagli

All. A al CSA SCHEDA TECNICA

All. A al CSA SCHEDA TECNICA All. A al CSA SCHEDA TECNICA SISTEMA COSTITUITO DA: GASCROMATOGRAFO CON RIVELATORE A SPETTROMETRIA DI MASSA (GC-MS), SISTEMA AUTOMATICO DI CAMPIONAMENTO PER ACQUE E TERRENI ED ESTRATTORE TIPO PURGE AND

Dettagli

conducendo ricerche per massimizzare la resa attraverso il controllo dei livelli di ossigeno disciolto durante la fermentazione.

conducendo ricerche per massimizzare la resa attraverso il controllo dei livelli di ossigeno disciolto durante la fermentazione. Farmaceutica & Biotecnologia Prospettive dell analitica di processo Misura ottica di DO Semplicemente migliore 24 News INGOLD Leading Process Analytics THORNTON Leading Pure Water Analytics Per un grande

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

LOTTO 1 - CAPITOLATO TECNICO. Spettrometro di Massa lineare/reflectron MALDI completo di sistema 2D-gel e HPLC con Spotting caratterizzato da

LOTTO 1 - CAPITOLATO TECNICO. Spettrometro di Massa lineare/reflectron MALDI completo di sistema 2D-gel e HPLC con Spotting caratterizzato da 1 All.to 1 LOTTO 1 - CAPITOLATO TECNICO Spettrometro di Massa lineare/reflectron MALDI completo di sistema 2D-gel e HPLC con Spotting caratterizzato da Analizzatore Tubo di volo lineare di almeno 1,5m

Dettagli

Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza

Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza 02 I Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza Soluzioni innovative per la purificazione dell aria compressa Gamma CF e X Filtri in linea totalmente affidabili L affidabilità

Dettagli

Cura della persona e cosmesi

Cura della persona e cosmesi Cura della persona e cosmesi Innovazioni per migliorare la qualità Cura della persona e cosmesi Garantire la qualità Garantire la qualità del prodotto per la massima tranquillità Come produttori di articoli

Dettagli

ACIDO IPPURICO, ACIDI o-m-p-metilippurici e CREATININA URINARI in UV Codice Z07510

ACIDO IPPURICO, ACIDI o-m-p-metilippurici e CREATININA URINARI in UV Codice Z07510 BIOCHIMICA ACIDO IPPURICO, ACIDI o-m-p-metilippurici e CREATININA URINARI in UV Codice Z07510 La determinazione dell Acido Ippurico urinario viene impiegata per il monitoraggio biologico dei soggetti esposti

Dettagli

Metodiche Molecolari

Metodiche Molecolari Metodiche Molecolari La rivelazione degli acidi nucleici virali è un altro saggio che può essere utilizzato sia per verificare la presenza di un virus in un determinato campione biologico, sia per studiare

Dettagli

Nuovi prodotti Eppendorf Cell Imaging per colture cellulari

Nuovi prodotti Eppendorf Cell Imaging per colture cellulari NOVITÀ! Nuovi prodotti Eppendorf Cell Imaging per colture cellulari Sia che si tratti di microscopia invertita, di imaging di cellule viventi o di analisi di fluorescenza, i consumabili Eppendorf Cell

Dettagli

IPU Extended Oil Life System

IPU Extended Oil Life System IPU Extended Oil Life System Sistema a bypass di purificazione dell olio tramite evaporazione e filtrazione I nostri sistemi di monitoraggio dell olio possono aiutare ad estendere la vita dei motori e

Dettagli

Angelantoni Life Science. Cabine di Sicurezza Microbiologica di Classe II. Serie SterilSafe

Angelantoni Life Science. Cabine di Sicurezza Microbiologica di Classe II. Serie SterilSafe Angelantoni Life Science Cabine di Sicurezza Microbiologica di Classe II Serie SterilSafe Le Cabine di Sicurezza Microbiologica di Classe II della serie SterilSafe offrono la migliore protezione all operatore,

Dettagli

METPOINT OCV. ad es. SISTEMI AFFIDABILI GRAZIE AL MONITORAGGIO. farmaceutica alimentare chimica trattamento delle superfici

METPOINT OCV. ad es. SISTEMI AFFIDABILI GRAZIE AL MONITORAGGIO. farmaceutica alimentare chimica trattamento delle superfici METPOINT OCV SISTEMI AFFIDABILI GRAZIE AL MONITORAGGIO Per tutte le applicazioni ad aria compressa ad es. farmaceutica alimentare chimica trattamento delle superfici METPOINT OCV FA ATTENZIONE SISTEMI

Dettagli

Oggetto: Fornitura biennale di apparecchiature per i laboratori chimici e radiochimici dei Siti di Latina, Garigliano, Trisaia e Saluggia

Oggetto: Fornitura biennale di apparecchiature per i laboratori chimici e radiochimici dei Siti di Latina, Garigliano, Trisaia e Saluggia 1 2 3 Bilancia analitica da laboratorio Portata minima 220 g ripetibilità 0,1 mg calibrazione interna automatica motorizzata. Piattello diametro 85 mm indicazione di messa in bolla automatica digitale.

Dettagli

Spettroscopia atomica

Spettroscopia atomica Spettroscopia atomica La spettroscopia atomica è una tecnica di indagine qualitativa e quantitativa, in cui una sostanza viene decomposta negli atomi che la costituiscono tramite una fiamma, un fornetto

Dettagli

I vostri standard. Il nostro impegno. L'eccellenza collaborativa.

I vostri standard. Il nostro impegno. L'eccellenza collaborativa. I vostri standard. Il nostro impegno. L'eccellenza collaborativa. La qualità e la sicurezza del prodotto inizia e termina con elevati standard in tutte le aree. Ecco perchè potete contare sulle sinergie

Dettagli

Maria Antonietta Lepore. Principali tecniche di biologia molecolare clinica

Maria Antonietta Lepore. Principali tecniche di biologia molecolare clinica Maria Antonietta Lepore Principali tecniche di biologia molecolare clinica Copyright MMIX ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133 a/b 00173 Roma (06)

Dettagli

STERILIZZAZIONE Semplicemente su misura

STERILIZZAZIONE Semplicemente su misura SSTERIT131S01 05/2014 Le caratteristiche tecniche riportate possono essere oggetto di eventuali modifiche senza preavviso, nell ambito di un costante aggiornamento tecnologico. STERILIZZAZIONE Semplicemente

Dettagli

Sistema di purificazione dell acqua Milli-Q Reference Un punto di riferimento tra i sistemi per l acqua ultrapura

Sistema di purificazione dell acqua Milli-Q Reference Un punto di riferimento tra i sistemi per l acqua ultrapura Sistema di purificazione dell acqua Milli-Q Reference Un punto di riferimento tra i sistemi per l acqua ultrapura Acqua ultrapura Millipore Ai giorni nostri, i ricercatori devono fronteggiare molte sfide.

Dettagli

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3 Criteri di identificazione Tradizionale (fenotipo) Tecniche di biologia molecolare Il livello di risoluzione

Dettagli

LETTORE A MICROPIASTRE BIOCHROM EZ READ. SONO DISPONIBILI 5 MODELLI In dettaglio

LETTORE A MICROPIASTRE BIOCHROM EZ READ. SONO DISPONIBILI 5 MODELLI In dettaglio LETTORE A MICROPIASTRE BIOCHROM EZ READ è una gamma completa di lettori a micropiastre comprensiva di piastre, lavatore di piastre ed incubatori/agitatori SONO DISPONIBILI 5 MODELLI In dettaglio LINEA

Dettagli

Recipiente di coltura UniVessel SU

Recipiente di coltura UniVessel SU Recipiente di coltura UniVessel SU DUO002LL-SS01--V 85037-540-40 85037-540-40 Visione d insieme 15 14 13 12 11 10 1 2 3 4 5 9 6 8 7 Pos. Denominazione 1 Aria in uscita, tubo flessibile in silicone con

Dettagli

PANORAMICA SOLUZIONI PER LA GESTIONE ENERGETICA MONITORAGGIO, ANALISI E CONTROLLO DEI CONSUMI ENERGETICI LA NOSTRA MISSIONE SOLUZIONI

PANORAMICA SOLUZIONI PER LA GESTIONE ENERGETICA MONITORAGGIO, ANALISI E CONTROLLO DEI CONSUMI ENERGETICI LA NOSTRA MISSIONE SOLUZIONI PANORAMICA SOLUZIONI PER LA GESTIONE ENERGETICA MONITORAGGIO, ANALISI E CONTROLLO DEI CONSUMI ENERGETICI LA NOSTRA MISSIONE La nostra missione consiste nell aiutare i clienti a ottimizzare i propri consumi

Dettagli

2,5 ESANDIONE URINARIO FREE in FLUORIMETRIA Codice Z05510

2,5 ESANDIONE URINARIO FREE in FLUORIMETRIA Codice Z05510 2,5 ESANDIONE URINARIO FREE in FLUORIMETRIA Codice Z05510 BIOCHIMICA Il 2,5 Esandione o Acetonylacetone è un dichetone alifatico prodotto dalla trasformazione biochimica dell idrocarburo alifatico Esano.

Dettagli

Indice. Introduzione alle metodologie biochimiche 1 (Martino Luigi Di Salvo, Roberto Contestabile)

Indice. Introduzione alle metodologie biochimiche 1 (Martino Luigi Di Salvo, Roberto Contestabile) VII Indice Prefazione XII Capitolo 1 Introduzione alle metodologie biochimiche 1 (Martino Luigi Di Salvo, Roberto Contestabile) 1.1 La Biochimica, una scienza sperimentale 1 1.2 Come si progetta, si esegue

Dettagli

AREA AFFARI TECNICI E NEGOZIALI Settore Servizi, Forniture e Assicurazioni

AREA AFFARI TECNICI E NEGOZIALI Settore Servizi, Forniture e Assicurazioni P.O.N. Ricerca & Competitività 2007-2013 per le Regioni della Convergenza. Asse I - Sostegno ai mutamenti strutturali. Obiettivo operativo 4.1.1.4 Potenziamento delle strutture e delle dotazioni scientifiche

Dettagli

Sistema di filtrazione abbinato ad una pompa del vuoto. Sistema semplice per la filtrazione

Sistema di filtrazione abbinato ad una pompa del vuoto. Sistema semplice per la filtrazione Filtrazione: definizioni La FILTRAZIONE è un comune metodo di separazione basato sul seguente principio: le particelle più piccole di una determinata dimensione passano attraverso i pori di un filtro,

Dettagli

GUIDA AI PRODOTTI DI LABORATORIO

GUIDA AI PRODOTTI DI LABORATORIO GUIDA AI PRODOTTI DI LABORATORIO Water Purification Systems LA NUOVA GENERAZIONE DI SISTEMI DI PURIFICAZIONE DELLE ACQUE DI LABORATORIO SISTEMI DI PURIFICAZIONE DELL ACQUA PURITE Purite è specializzata

Dettagli

per tutte le applicazioni di pesata. Queste ultime vengono utilizzate per assicurare che i contenitori siano stati completamente

per tutte le applicazioni di pesata. Queste ultime vengono utilizzate per assicurare che i contenitori siano stati completamente API & Chimica fine Soluzioni per la pesatura industriale News 2 Nessun rischio e massima efficienza Conformità con le normative GMP Le conseguenze dell esposizione ad agenti pericolosi per un operatore

Dettagli

Metodi di laboratorio nel controllo microbiologico degli alimenti: classici ed innovativi

Metodi di laboratorio nel controllo microbiologico degli alimenti: classici ed innovativi Metodi di laboratorio nel controllo microbiologico degli alimenti: classici ed innovativi Torino, 10-11 Giugno 2013 S.S. Laboratorio Controllo Alimenti fabio.zuccon@izsto.it 1 Aspetti normativi Cosa tratteremo

Dettagli

Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304

Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304 1 Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304 M I S U R A D I L I V E L LO 2 Trasmettitori di livello Expert

Dettagli

Controllo completo della fertirrigazione

Controllo completo della fertirrigazione HI 1000 Unità di fertirrigazione HANNA instruments, leader mondiale nella tecnologia di controllo di ph e conducibilità, ha lavorato assieme ai più importanti coltivatori italiani ed esteri per sviluppare

Dettagli

Monitoraggio di ossigeno

Monitoraggio di ossigeno Monitoraggio di ossigeno Sistemi in-situ per misure di ossigeno Risultati tangibili per il vostro processo La competenza di METTLER TOLEDO METTLER TOLEDO Innovazione e qualità Il gruppo METTLER TOLEDO

Dettagli

Tecnologia della Resina Colata e della Impregnazione realizzata da Esperti

Tecnologia della Resina Colata e della Impregnazione realizzata da Esperti Tecnologia della Resina Colata e della Impregnazione realizzata da Esperti La qualità è il nostro punto di riferimento La HÜBERS è una delle Società leader nel mondo per la produzione di impianti per la

Dettagli

Prestazioni ed efficienza

Prestazioni ed efficienza 01 I Prestazioni ed efficienza Sistemi di gestione dell'aria compressa Superior control solutions SmartAir Master Efficienza. Prestazioni. Monitoraggio. Enorme potenziale per il risparmio energetico La

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

Controllo qualità. Controllo qualità della confezione Controllo del contenuto netto

Controllo qualità. Controllo qualità della confezione Controllo del contenuto netto Controllo qualità della confezione Controllo del contenuto netto Miliardi di confezioni di ogni tipo vengono riempite ogni giorno in tutto il mondo. Tutti i prodotti preconfezionati per legge devono riportare

Dettagli

Leggero, compatto, ergonomico, sicuro POLARIS FID. Analizzatore Portatile TOC per Emissioni

Leggero, compatto, ergonomico, sicuro POLARIS FID. Analizzatore Portatile TOC per Emissioni Leggero, compatto, ergonomico, sicuro POLARIS FID Analizzatore Portatile TOC per Emissioni Il FID da Emissioni Portatile: leggero, compatto, ergonomico, sicuro L analizzatore POLARIS FID realizzato da

Dettagli

Metodo di conferma in HPLC

Metodo di conferma in HPLC 9 - TETRAIDROCANNABINOLO-COOH urinario in UV Cod. Z47010 Metodo di conferma in HPLC INTRODUZIONE Il 9 -THC-COOH è il metabolita urinario principale della Cannabis. La sua determinazione di screening nei

Dettagli

SPECTROSHADE MICRO LO STRUMENTO PIÙ EVOLUTO PER LA RILEVAZIONE DEL COLORE

SPECTROSHADE MICRO LO STRUMENTO PIÙ EVOLUTO PER LA RILEVAZIONE DEL COLORE SPECTROSHADE MICRO LO STRUMENTO PIÙ EVOLUTO PER LA RILEVAZIONE DEL COLORE Ti ricordi cosa ti hanno insegnato sulla presa del colore? SpectroShade te lo farà dimenticare. SpectroShade Micro COMPLETO, AFFIDABILE

Dettagli

Per l analisi dell umidità c è Sartorius MA 45 MA 50 MA100 MMA 30 Bilance per la pesata differenziale

Per l analisi dell umidità c è Sartorius MA 45 MA 50 MA100 MMA 30 Bilance per la pesata differenziale Per l analisi dell umidità c è Sartorius MA 45 MA 50 MA100 MMA 30 Bilance per la pesata differenziale Per ogni applicazione il giusto analizzatore: all infrarosso, a microonde, con la pesata finale. Nell

Dettagli

Taratura pipette ad elevata accuratezza con XP26PC e MCP

Taratura pipette ad elevata accuratezza con XP26PC e MCP Laboratori analisi Pesare e analizzare in Laboratorio News 5 Taratura pipette ad elevata accuratezza con XP26PC e MCP La taratura delle pipette è essenziale per assicurare accuratezza nelle prestazioni

Dettagli

STERILIZZAZIONE MEDIANTE CALORE CORSO DI IMPIANTI DELL INDUSTRIA FARMACEUTICA ANNO ACCADEMICO 2007-2008

STERILIZZAZIONE MEDIANTE CALORE CORSO DI IMPIANTI DELL INDUSTRIA FARMACEUTICA ANNO ACCADEMICO 2007-2008 STERILIZZAZIONE MEDIANTE CALORE CORSO DI IMPIANTI DELL INDUSTRIA FARMACEUTICA ANNO ACCADEMICO 2007-2008 CALORE COME MEZZO STERILIZZANTE IL CALORE E IL MEZZO PIU USATO PER LA STERILIZZAZIONE, LIMITATAMENTE

Dettagli

VALIDATION DIVISION. Specialisti per il: Settore Farmaceutico Settore Ospedaliero Settore Aerospaziale Settore Elettronico Settore Alimentare

VALIDATION DIVISION. Specialisti per il: Settore Farmaceutico Settore Ospedaliero Settore Aerospaziale Settore Elettronico Settore Alimentare VALIDATION DIVISION Specialisti per il: Settore Farmaceutico Settore Ospedaliero Settore Aerospaziale Settore Elettronico Settore Alimentare PROFILO AZIENDALE Geico Lender S.p.a. opera nel settore dei

Dettagli

VITAMINA C PLASMATICA IN UV Codice Z20010

VITAMINA C PLASMATICA IN UV Codice Z20010 VITAMINA C PLASMATICA IN UV Codice Z20010 INTRODUZIONE L Acido Ascorbico (A.A.) rientra nel gruppo delle vitamine idrosolubili ed è largamente diffuso in natura specialmente nelle arance e nei limoni.

Dettagli

Questo istituto si occupa di igiene e di procedure per la sterilizzazione di presidi medicali.

Questo istituto si occupa di igiene e di procedure per la sterilizzazione di presidi medicali. Traduzione in lingua inglese della raccomandazione dell Istituto tedesco Robert Koch (RKI) 1 per il monitoraggio della sterilizzazione a vapore utilizzando indicatori chimici. Quale valore hanno gli indicatori

Dettagli

ISOLAMENTO E PURIFICAZIONE DEGLI ACIDI NUCLEICI prof.ssa Daniela Gallo

ISOLAMENTO E PURIFICAZIONE DEGLI ACIDI NUCLEICI prof.ssa Daniela Gallo ISOLAMENTO E PURIFICAZIONE DEGLI ACIDI NUCLEICI prof.ssa Daniela Gallo INTRODUZIONE Acidi nucleici Gli acidi nucleici sono una famiglia eterogenea di macromolecole distribuite all interno di tutte le cellule

Dettagli

PURIFICAZIONE DI DNA

PURIFICAZIONE DI DNA PURIFICAZIONE DI DNA Esistono diverse metodiche per la purificazione di DNA da cellule microbiche, più o meno complesse secondo il grado di purezza e d integrità che si desidera ottenere. In tutti i casi

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL GLUTINE IN ALIMENTI E SUPERFICI

DETERMINAZIONE DEL GLUTINE IN ALIMENTI E SUPERFICI Numero 01/2012 marzo 2012 DETERMINAZIONE DEL GLUTINE IN ALIMENTI E SUPERFICI Considerata l'elevata incidenza delle allergie alimentari e gli effetti anche gravi che possono provocare sull'uomo, le normative

Dettagli

Dedicato alla mammografia

Dedicato alla mammografia ITALIANO Vera dedizione Anche se il numero di donne cui viene diagnosticato il cancro al seno aumenta ogni anno, un numero sempre maggiore di loro sopravvive al cancro ed è in grado di continuare a vivere

Dettagli

LASER CUT LASER GUIDE

LASER CUT LASER GUIDE LASER CUT LASER GUIDE by C L A I N D I generatori di azoto per l assistenza al taglio e di gas inerte per la pressurizzazione della guida raggio AUTOPRODUZIONE = LIBERTÀ e + rispetto per l ambiente I sistemi

Dettagli

edition version 1.1 Green ICE KW Antibatterica

edition version 1.1 Green ICE KW Antibatterica edition version 1.1 BlueLine serie IFM produttori di ghiaccio in scaglie serie ICM produttori di ghiaccio in cubetti Green ICE KW Antibatterica serie IFM produttori di ghiaccio in scaglie IFM 70 IFM 85

Dettagli

Leica KL200 LED / Leica L2

Leica KL200 LED / Leica L2 Leica KL200 LED / Leica L2 Sorgenti a luce fredda compatte e modulari per stereomicroscopi di routine Un illuminazione ottimizzata per prestazioni ai massimi livelli Per qualsiasi microscopio, la formula

Dettagli

BIO-DESOLF DESOLFORATORE BIOLOGICO PER BIOGAS

BIO-DESOLF DESOLFORATORE BIOLOGICO PER BIOGAS BIO-DESOLF DESOLFORATORE BIOLOGICO PER BIOGAS BIO-DESOLF DESOLFORATORE BIOLOGICO PER BIOGAS RELAZIONE TECNICA BIO-DESOLF ECOCHIMICA 1 di 14 ECOCHIMICA SYSTEM s.r.l. - 36051 CREAZZO (VI) - Via Zambon 23

Dettagli

edition version 1.1 Gre Gr enline eenline serie Incubatore serie Incubator CO2 e CO2 mod. HF90 mod. HF90 mod. HF160WIR mod.

edition version 1.1 Gre Gr enline eenline serie Incubatore serie Incubator CO2 e CO2 mod. HF90 mod. HF90 mod. HF160WIR mod. edition version 1.1 GreenLine serie Incubatore CO2 mod. HF90 mod. HF160WIR serie Incubatore CO2 mod. HF90 - mod. HF160WIR KW propone una nuova serie di incubatori CO2, ideali per effettuare l incubazione

Dettagli

Analytical Technology Srl Prodotti e servizi integrati per la cromatografia

Analytical Technology Srl Prodotti e servizi integrati per la cromatografia FILTRAZIONE Analytical Technology Srl Prodotti e servizi integrati per la cromatografia Analytical Technology nasce nel 1992 dalla ventennale esperienza nel settore cromatografico dei suoi fondatori che

Dettagli

MODULO 3 - LA MATERIA: COMPOSIZIONE E TRASFORMAZIONI

MODULO 3 - LA MATERIA: COMPOSIZIONE E TRASFORMAZIONI MODULO 3 - LA MATERIA: COMPOSIZIONE E TRASFORMAZIONI La materia è tutto ciò che ha una massa, energia e occupa spazio, cioè ha un volume; essa si classifica in base alla sua composizione chimica ed in

Dettagli

TDSMZ110402BR2_IT_SOLUZIONI CONTROLLO BIOGAS.DOC - 201107Rev00MZ - Informazioni soggette a modifica senza aggiornamento Page 1 of 7 B.A.G.G.I.

TDSMZ110402BR2_IT_SOLUZIONI CONTROLLO BIOGAS.DOC - 201107Rev00MZ - Informazioni soggette a modifica senza aggiornamento Page 1 of 7 B.A.G.G.I. Analisi & Portata di biogas landfill gas syngas gas di combustione gas natural emissione fumi aria TDSMZ110402BR2_IT_SOLUZIONI CONTROLLO BIOGAS.DOC - 201107Rev00MZ - Informazioni soggette a modifica senza

Dettagli

Semplice. Intelligente Agile. Carestation 620

Semplice. Intelligente Agile. Carestation 620 GE Healthcare Semplice. Intelligente Agile. Carestation 620 Carestation 620 è una soluzione per anestesia affidabile e agile, dotata di strumenti intelligenti che consentono di semplificare il vostro lavoro

Dettagli

Quantificazione di. legionella pneumophila. mediante metodo biomolecolare

Quantificazione di. legionella pneumophila. mediante metodo biomolecolare Quantificazione di legionella pneumophila mediante metodo biomolecolare Laboratorio di Epidemiologia Genetica e Genomica di Sanità Pubblica Istituto di Igiene LABORATORIO DI EPIDEMIOLOGIA GENETICA: ATTIVITA

Dettagli

Misura delle proprietà di trasmissione e assorbimento della luce da parte dei materiali mediante spettrofotometro

Misura delle proprietà di trasmissione e assorbimento della luce da parte dei materiali mediante spettrofotometro Misura delle proprietà di trasmissione e assorbimento della luce da parte dei materiali mediante spettrofotometro Apparato sperimentale: Spettrofotometro digitale SPID HR (U21830) con software di acquisizione,

Dettagli

Generatori di azoto MAXIGAS Purezza & Semplicità

Generatori di azoto MAXIGAS Purezza & Semplicità generatori di gas Generatori di azoto MAXIGAS Purezza & Semplicità : i NUOVI generatori di azoto domnick hunter - l alternativa economica, sicura ed affidabile alle bombole di gas e gas liquido Quanto

Dettagli

Spirax EasiHeat TM DHW

Spirax EasiHeat TM DHW soluzioni per la trasmissione del calore Spirax EasiHeat TM DHW Unità compatta di scambio termico con tecnologia integrata First for Steam Solutions E X P E R T I S E S O L U T I O N S S U S T A I N A

Dettagli

La piattaforma sensoriale ENDETEC per la qualità delle acque

La piattaforma sensoriale ENDETEC per la qualità delle acque La piattaforma sensoriale ENDETEC per la qualità delle acque KAPTA TM 3000 con trasmissione GTM Sensore di misura di: cloro, pressione, temperature, conducibilità ACQUA SOLUTIONS Srl Sede Legale ed Amministrativa:

Dettagli

Più scelta. Scegliete il vostro prodotto da una vasta gamma di rack, sistemi di monitoraggio e altri accessori per congelatori New Brunswick

Più scelta. Scegliete il vostro prodotto da una vasta gamma di rack, sistemi di monitoraggio e altri accessori per congelatori New Brunswick Accessori congelatore a 86 C Più scelta Scegliete il vostro prodotto da una vasta gamma di rack, sistemi di monitoraggio e altri accessori per congelatori New Brunswick 2 Un'ampia scelta di accessori Il

Dettagli

ACIDO FORMICO URINARIO in GC/MS-spazio di testa - Codice GC74010

ACIDO FORMICO URINARIO in GC/MS-spazio di testa - Codice GC74010 ACIDO FORMICO URINARIO in GC/MS-spazio di testa - Codice GC74010 BIOCHIMICA Il Metanolo è utilizzato nella produzione di cellulosa, resine sintetiche, formaldeide, acido acetico e carburanti. La via di

Dettagli

OptiFiber OTDR per la certificazione. Certificazione. Diagnostica. Documentazione. I primi OTDR per la certificazione progettati per installatori LAN.

OptiFiber OTDR per la certificazione. Certificazione. Diagnostica. Documentazione. I primi OTDR per la certificazione progettati per installatori LAN. Certificazione. Diagnostica. Documentazione. I primi OTDR per la certificazione progettati per installatori LAN. L impiego delle fibre per reti locali e di campus è in continua espansione e impone nuovi

Dettagli

È il vostro turno. Eppendorf Centrifuge 5702, 5702 R e 5702 RH

È il vostro turno. Eppendorf Centrifuge 5702, 5702 R e 5702 RH È il vostro turno Eppendorf Centrifuge 5702, 5702 R e 5702 RH L approccio adottato da Eppendorf per lo sviluppo dei prodotti consiste, oggi come ieri, nell offrire ai suoi clienti sempre di più. Più qualità

Dettagli