SECONDA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI Dipartimento Multidisciplinare di Specialità Medico- Chirurgiche e Odontoiatriche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SECONDA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI Dipartimento Multidisciplinare di Specialità Medico- Chirurgiche e Odontoiatriche"

Transcript

1 SECONDA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI Dipartimento Multidisciplinare di Specialità Medico- Chirurgiche e Odontoiatriche Relazione Consuntiva Attività Scientifica ex. art. 5 Regolamento per la Ripartizione dei Fondi destinati alla Ricerca emanato con D.R. n del 13 novembre , 2012, 2013

2 I - Dati anagrafici del Dipartimento Dipartimento Multidisciplinare di Specialità Medico-Chirurgiche e Odontoiatriche Indirizzo Via L. de crecchio, Napoli Telefono Fax Sito web Direttore: prof. Angelo ITRO Professori di prima fascia 11 Professori di seconda fascia 9 Ricercatori 25 Tecnici 61 Amministrativi 13 Altro 22 Dottorandi 0 Assegnisti 0 Borsisti 0 Specializzandi 0 PROFESSORI DI PRIMA FASCIA # Cognome Nome Sigla Area Facoltà Regime SSD CUN temporale 1 D'ANDREA Francesco MED/19 06 parziale 2 D'ANGELO Luigi MED/32 06 pieno 3 GIMIGLIANO Raffaele MED/34 06 pieno 4 GUIDA Luigi MED/28 06 parziale 5 ITRO Angelo MED/28 06 pieno 6 LAINO Gregorio MED/28 06 parziale Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.2

3 # Cognome Nome Sigla Area Facoltà Regime SSD CUN temporale 7 MINERVINI Gennaro MED/28 06 pieno 8 NICOLETTI Giovanni Francesco MED/19 06 pieno 9 SERPICO Rosario MED/28 06 pieno 10 SIMONELLI Francesca MED/50 06 parziale 11 TARTARO Gianpaolo MED/29 06 parziale PROFESSORI DI SECONDA FASCIA # Cognome Nome Sigla Area Facoltà Regime SSD CUN temporale 1 BARONI Adone MED/35 06 pieno 2 BIFANI SCONOCCHIA Mario MED/30 06 parziale 3 COLELLA Giuseppe MED/29 06 parziale 4 DE ROSA Alfredo MED/28 06 parziale 5 IOLASCON Giovanni MED/34 06 pieno 6 PERILLO Letizia MED/28 06 pieno 7 RICCARDI Giovanni MED/33 06 pieno 8 RONCA Dante MED/33 06 pieno 9 RULLO Rosario MED/28 06 parziale RICERCATORI # Cognome Nome Sigla Area Facoltà Regime SSD CUN temporale 1 ANNUNZIATA Marco MED/28 06 pieno 2 D'AMATO Salvatore MED/29 06 parziale 3 DE ROSA Giuseppe MED/30 06 parziale 4 FEMIANO Felice MED/28 06 parziale 5 FERRARO Giuseppe MED/19 06 parziale Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.3

4 # Cognome Nome Sigla Area Facoltà Regime SSD CUN temporale 6 GRELLA Elisa MED/19 06 pieno 7 IACCARINO Gennarfrancesco MED/30 06 pieno 8 LANZA Alessandro MED/28 06 pieno 9 LANZA Michele MED/30 06 pieno 10 LIBONDI Teodosio MED/30 06 pieno 11 LUCCHESE Alberta MED/28 06 pieno 12 MELILLO Paolo MED/50 06 pieno 13 MENDITTI Dardo MED/28 06 parziale 14 NASTRI Livia MED/28 06 pieno 15 PELLEGRINO Francesco MED/30 06 parziale 16 RAGUCCI Adele Elisabetta MED/30 06 pieno 17 RICCIO Ilaria MED/34 06 pieno 18 RINALDI Michele MED/30 06 parziale 19 ROMANO Mary MED/30 06 parziale 20 ROSSI Settimio MED/30 06 parziale 21 SANTORO Rossella MED/28 06 pieno 22 SBORDONE Sandro MED/30 06 parziale 23 TESTA Francesco MED/30 06 parziale 24 TIRELLI Armando MED/33 06 pieno 25 ZANCHINI Fabio MED/33 06 pieno Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.4

5 II - Composizione FDRS (Fondo Dipartimentale per la Ricerca Scientifica) relativo agli anni 2011, 2012, 2013 [comma 5-a] Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Ricerca di Ateneo (AT) ,25 0, ,05 Quote di finanziamento Ministero (MI) 0,00 0, ,18 Quote di finanziamento o cofinanziamenti da enti pubblici (EP) Quote da convenzioni di ricerca senza compensi per docenti e ricercatori (CT) ,00 0, , , , ,68 Indice FDRS (AT+MI+EP+CT)/AT 15,0008 Ateneo = 0 7,1645 Indice FDRS del triennio: 10,9499 Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.5

6 III - Informazioni sulle modalità di utilizzazione e sulle destinazioni del fondo (FDRS) comprensive di una breve descrizione delle ricerche finanziate negli anni 2011, 2012, 2013 [comma 5.b] Contributo per sostenere l'attività di ricerca in Oftalmologia Francesca SIMONELLI Durata: dal 11/12/2013 al 10/12/2015 Anno: ,00 - Conto terzi AIRPI Contributo per sostenere l'attività di ricerca volta alo studio osservazionale prospettico iramop Gregorio LAINO Durata: dal 23/07/2013 al 22/07/2015 Anno: ,00 - Conto terzi ETHOS Srl Contributo Fondazione Banco Napoli per centro di riferimento regionale per i pazienti affetti dacheilognatopalatoschisi Rosario RULLO Durata: dal 12/07/2013 al 10/07/2015 Anno: ,00 - Ente Pubblico Fondazione Banco Napoli Contributo per sostenere l'attività di ricerca sugli attacchi ortodontici 3M Clarity Advanced Letizia PERILLO Durata: dal 28/06/2013 al 26/06/2015 Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.6

7 Anno: ,00 - Conto terzi 3M ITALIA Spa Contributo per supportore l'attività di ricerca nel campo delle patologie tumorali e non delle mucose orali e in particolare alla diagnostica differenziale non invasiva in grado di definire le lesioni tumorali e precancerose mediante auto fluorescenza tissutale Rosario SERPICO Durata: dal 26/06/2013 al 25/06/2015 Anno: ,00 - Conto terzi MECTRON Spa Le sfide complesse in otodonzia: il trattamento ortodontico dell'adulto Letizia PERILLO Durata: dal 18/06/2013 al 17/06/2015 Anno: ,00 - Conto terzi 3M ITALIA Spa Sistema di attacchi Self-ligating vs attacchi convenzionali gemellari nel trattamento dell'affollamento mandibolare: trial clinico randomizzato sull'efficienza dell'allineamento e sugli effetti dento-alveolari Letizia PERILLO Durata: dal 21/05/2013 al 20/05/2015 Anno: ,00 - Conto terzi MICERIUM Spa Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.7

8 Affidabilità laser trabeculoplastica Michele LANZA Durata: dal 18/04/2013 al 18/04/2015 Anno: ,85 - Ateneo - S.U.N. Contributo liberale per attività di ricerca per l'uso delle apparecchiature Oculus-Pentacan e Rtvue Optovue Michele LANZA Durata: dal 18/04/2013 al 18/04/2015 Anno: ,00 - Conto terzi Privato Convenzione Sorveglianza sanitaria con SUN e AOU Michele LANZA Durata: dal 18/04/2013 al 18/04/2015 Anno: ,96 - Ente Pubblico SUN e AOU Nuove metodologie per diagnosticare precocemente e differenziare i tumori della cornea Michele LANZA Durata: dal 18/04/2013 al 18/04/2015 Anno: ,00 - Ateneo - S.U.N. Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.8

9 Prestazioni a tariffario Angelo ITRO Durata: dal 18/04/2013 al 18/04/2015 Anno: ,68 - Conto terzi Privati LANZA M. Valutazione pressione intraoculare in soggetti sottoposti a chirurgia rifrattiva Angelo ITRO Durata: dal 18/04/2013 al 18/04/2015 Anno: ,00 - Conto terzi Privato LANZA M. Valutazione dell'integrazione in vitro di un biomateriale di origine eterologa Rosario RULLO Durata: dal 08/03/2013 al 07/03/2015 Anno: ,00 - Conto terzi TECNOSS Srl Esame Elettromiografico dei pazienti disfunzionali con il sistema BTS TMJoint Letizia PERILLO Durata: dal 02/01/2013 al 02/01/2015 Anno: ,00 - Conto terzi BTS Bioengineering Spa Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.9

10 Ricerca di Ateneo nota n del Angelo ITRO Durata: dal 02/01/2013 al 02/01/2015 Anno: ,20 - Ateneo - S.U.N. Progetto Telethon 2010 Francesca SIMONELLI Durata: dal 07/01/2013 al 30/12/2014 Anno: ,00 - Conto terzi TELETHON DOTT. LANZA CONVENZIONE 2011 MED LASER TRASFERITA DAL CIRM Michele LANZA Durata: dal 08/11/2012 al 08/11/2014 Anno: ,77 - Conto terzi Convenzione Med Laser DOTT. LANZA CONVENZIONE 2011 MED LASER TRASFERITA DAL CIRM DOTT. LANZA CONVENZIONE CORTE DEI CONTI 2012 TRASFERITA DAL CIRM Michele LANZA Durata: dal 08/11/2012 al 08/11/2014 Anno: ,12 - Conto terzi Convenzione Corte dei Conti DOTT. LANZA CONVENZIONE CORTE DEI CONTI 2012 TRASFERITA DAL CIRM Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.10

11 Descrizione del protocollo clinico definito. Progetto PON04a3 Francesca SIMONELLI Durata: dal 24/10/2013 al 23/10/2014 Anno: ,48 - Ministero Contributo di ricerca - Sez. Oculistica Centro Grandi Apparecchiature Michele LANZA Durata: dal 18/04/2013 al 18/04/2014 Anno: ,73 - Ente Pubblico Regione Campania isolamento e caratterizzazione di cellule promuoventi il tumore dell'ameloblastoma Gregorio LAINO Durata: dal 01/01/2008 al 31/12/2013 Anno: ,02 - Ateneo - S.U.N. PROGETTO TELETHON PROF. SSA SIMONELLI Francesca SIMONELLI Durata: dal 01/01/2011 al 31/12/2013 Anno: ,00 - Conto terzi Telethon Fondaz. priv. con bando Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.11

12 PROGETTO TELETHON PROF. SSA SIMONELLI TESTA F. Valutazione della ricerca in Medicina Fisica e Riabilitativa: studio della metodologia della ricerca e confronto tra i vari percorsi di cura a livello internazionale e comparazione dell applicazione dell ICF alla luce delle nuove linee di indirizzo della riabilitazione approvate in Italia. Raffaele GIMIGLIANO Durata: dal 01/04/2011 al 31/12/2013 Anno: ,00 - Conto terzi Soggetto Privato Questo progetto di ricerca si pone come obiettivo quello di studiare e confrontare i vari percorsi di cura riabilitativi a livello nazionale ed internazionale tenendo conto del modello bio-psico-sociale della Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute e delle nuove linee di indirizzo della riabilitazione recentemente approvate in Italia IOLASCON G., GIMIGLIANO F., RICCIO I. contr. lib. Micerium DR Letizia PERILLO Durata: dal 28/12/2012 al 27/12/2013 Anno: ,00 - Conto terzi CONTR. MICERIUM PERILLO contr. lib. Micerium DR controllo microbiologico in pazienti affetti da patologia orale prof. Serpico contr. liber. FITOFARMA Italia Rosario SERPICO Durata: dal 12/07/2012 al 27/12/2013 Anno: ,00 - Conto terzi contr.lib.fitofarma Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.12

13 controllo microbiologico in pazienti affetti da patologia orale prof. Serpico contr. liber. FITOFARMA Italia prognatismo mandibolare studi pilota prof. Perillo contr. lib. MEDIFARMA Letizia PERILLO Durata: dal 13/06/2012 al 27/12/2013 Anno: ,00 - Conto terzi prognatismo mandibolare studi pilota prof. Perillo contr. lib. MEDIFARMA prognatismo mandibolare studi pilota prof. Perillo contr. lib. MEDIFARMA Caratteristiche occlusonali in bambini con difficoltà specifiche dell'apprendimento Letizia PERILLO Durata: dal 13/07/2011 al 13/07/2013 Anno: ,00 - Conto terzi DELACATO Caratteristiche occlusonali in bambini con difficoltà specifiche dell'apprendimento PRIN 2008 DOTT. LANZA TRASFERITO DAL CIRM Michele LANZA Durata: dal 08/11/2012 al 30/06/2013 Anno: ,70 - Ministero PRIN 2008 DOTT. LANZA TRASFERITO DAL CIRM Ricerca finalizzata a strutturare meglio il flusso organizzativo ed assistenziale dei pazienti neoplastici che assumono bifosfonati Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.13

14 Giuseppe COLELLA Durata: dal 04/12/2012 al 28/06/2013 Anno: ,00 - Conto terzi Novartis Farma S.p.A. Meccaniche di classe II:forsus versus elastici di classe II Letizia PERILLO Durata: dal 20/06/2011 al 20/06/2013 Anno: ,00 - Conto terzi 3MITALIA Anno: ,00 - Conto terzi 3M ITALIA Meccaniche di classe II:forsus versus elastici di classe II Confronto tra diversitipidi espansori: variazioni di fosfatasi alcalina nel fluidocrevicolare Letizia PERILLO Durata: dal 10/01/2011 al 01/04/2013 Anno: ,00 - Conto terzi DI BIASE Confronto tra diversitipidi espansori: variazioni di fosfatasi alcalina nel fluidocrevicolare Valutazione microbiologica di superfici implantari ottenute mediante produzione laser-mediata Luigi GUIDA Durata: dal 01/04/2011 al 01/04/2013 Anno: ,00 - Conto terzi Leader Italia ANNUNZIATA M. Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.14

15 3M ITALIA LA DETERMINAZIONE DEI TEMPI OTTIMALI PROF. PERILLO Letizia PERILLO Durata: dal 27/01/2010 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Conto terzi 3M ITALIA PROF. PERILLO Anno: ,00 - Conto terzi 3M ITALIA PROF. PERILLO 3M ITALIA LA DETERMINAZIONE DEI TEMPI OTTIMALI PROF. PERILLO analisi di un nuovo tipo di espansione rapida Lancer Italia srl prof. Perillo Letizia PERILLO Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Conto terzi lancers italia prof. perillo analisi di un nuovo tipo di espansione rapida Lancer Italia srl prof. Perillo caratteristiche occlusali in bambini centro studi e ricerche per neuroscienze dello sviluppo janice e carl h. delacato prof. perillo Letizia PERILLO Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Conto terzi centro studi e ricerche prof. perillo caratteristiche occlusali in bambini centro studi e ricerche per neuroscienze dello sviluppo janice e carl h. delacato prof. perillo confronto tra diversi tipi di espansori - laboratorio ortodontico giuseppe di biase prof. perillo Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.15

16 Letizia PERILLO Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Conto terzi laboratorio di biase prof. perillo confronto tra diversi tipi di espansori - laboratorio ortodontico giuseppe di biase prof. perillo contributo convegno la biomeccanica prof. perillo Ateneo Letizia PERILLO Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Ateneo - S.U.N. contributo convegno la biomeccanica prof. perillo Ateneo CONTRIBUTO MICERIUM SPA PROF. PERILLO LA SPERIMENTAZIONE CLINICA DEGLI ATTACCHI ORTODONTICI Letizia PERILLO Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Conto terzi CONTR. MICERIUM PROF. PERILLO Anno: ,00 - Conto terzi contrib. micerium prof. perillo CONTRIBUTO MICERIUM SPA PROF. PERILLO LA SPERIMENTAZIONE CLINICA DEGLI ATTACCHI ORTODONTICI donazione PHI prof. Guida Luigi GUIDA Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,15 - Conto terzi donazione PHI prof. Guida Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.16

17 donazione PHI prof. Guida Fondi di Ricerca d'ateneo 2010 DIP e COFIN. TIPO PRIN ODON Rosario SERPICO Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,23 - Ateneo - S.U.N. Fondi di Ricerca d'ateneo 2010 DIP e COFIN. TIPO PRIN ODON la valutazione microbiologica di superfici donazione Leader prof. Guida Luigi GUIDA Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Conto terzi donazione Leader prof. Guida la valutazione microbiologica di superfici donazione Leader prof. Guida posizionamento dei brackets in tecnica straith wire - CNC LAB TEC - prof. Perillo Letizia PERILLO Durata: dal 02/02/2011 al 13/02/2013 Anno: ,00 - Conto terzi CNC LAB TEC. prof. Perillo posizionamento dei brackets in tecnica straith wire - CNC LAB TEC di Passarella Luigi e C. sas - prof. Perillo Influenza delle superfici implantari innovative sulla risposta biologica cellulare. Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.17

18 Marco ANNUNZIATA Durata: dal 01/01/2011 al 01/01/2013 Anno: ,00 - Conto terzi PHI Influenza di trattamenti innovativi delle superfici implantari sull'adesione batterica Marco ANNUNZIATA Durata: dal 01/01/2011 al 01/01/2013 Anno: ,00 - Conto terzi PHI Visite, gestione campioni e trattamento dei pazienti oncologici candidati alla chemio e radioterapia che sviluppano mucositi Giuseppe COLELLA Durata: dal 27/03/2012 al 31/12/2012 Anno: ,00 - Conto terzi Errekappa S.p.A. Esame elettriomiografico dei pazienti disfunzionali con il sistema BTS TM joint Letizia PERILLO Durata: dal 10/10/2011 al 10/10/2012 Anno: ,00 - Conto terzi BTS Bioengineering Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.18

19 Cellule staminali da tessuto adiposo nella ricostruzione del distretto maxillo-facciale Francesco D'ANDREA Durata: dal 23/01/2012 al 21/09/2012 Anno: ,00 - Ateneo - S.U.N. Cellule staminali da tessuto adiposo nella ricostruzione del distretto maxillo-facciale Francesco D'ANDREA Durata: dal 23/01/2012 al 21/09/2012 Anno: ,00 - Conto terzi Siclair Pharma S.r.l. Celule staminali da tessuto adiposo nella ricostruzione del distretto maxillo-facciale Francesco D'ANDREA Durata: dal 24/01/2012 al 21/09/2012 Anno: ,00 - Conto terzi Dermoresearch S.r.l. La sperimentazione clinica degli attacchi ortodontici Letizia PERILLO Durata: dal 14/09/2010 al 14/09/2012 Anno: ,00 - Conto terzi MICERIUM Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.19

20 la SPERIMENTAZIONE CLINICA DEGLI ATTACCHI ORTODONTICI Letizia PERILLO Durata: dal 14/09/2009 al 14/09/2012 Anno: ,00 - Conto terzi MICERIUM Lip bumper per il torque dei molari: sperimentazione di un prototipo Letizia PERILLO Durata: dal 18/07/2011 al 31/01/2012 Anno: ,00 - Conto terzi laboratorio pisano Ricerca finalizzata a strutturare meglio il flusso organizzativo ed assistenziale dei pazienti neoplastici che si devono integrare in un percorso di umanizzazione medico-paziente, volto a migliorare la qualità di vita del paziente che assume bifosfonati o in attesa di intraprendere la terapia Giuseppe COLELLA Durata: dal 02/01/2011 al 31/12/2011 Anno: ,00 - Ente Pubblico Novartis Farma S.p.A. SINISCALCHI G. VALUTAZIONE DELLA TERAPIA CON IONORISONANZA E RIMEDIO ISOTERAPICO DI IONORISONANZA NELLA PSORIASI CRONICA VOLGARE. Adone BARONI Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.20

21 Durata: dal 03/03/2011 al 31/12/2011 Anno: ,00 - Conto terzi Dipartimento di Medicina Sperimentale Tabella riassuntiva del numero di pazienti reclutati al progetto, raggruppati in base alla gravità della loro malattia. La gravità è stata definita secondo due parametri: intensità e diffusione. Sulle ascisse si prendono in considerazione i vari gruppi di pazienti. Sulle ordinate la situazione iniziale della malattia espressa con valori da -1 a corrisponde a -10% ovvero condizione meno grave -10 corrisponde a -100% ovvero stato avanzato di malattia più grave Valutazione iniziale di ogni singolo paziente in relazione all intensità e diffusione della malattia con livello di miglioramento alla fine del I e del II ciclo. La valutazione iniziale è espressa con valori da -1 a - 10 (dove -1 equivale a -10% e -10 equivale a - 100%). In definitiva -10% corrisponde ad una condizione meno grave; -100% più grave. Il grado di miglioramento sia alla fine del I che del II ciclo sono espressi con valori da +1 a +10 (dove +1 equivale a +10% e + 10 a +100%). In definitiva +10% corrisponde solo ad un lieve grado di miglioramento; +100% un miglioramento totale BARONI A., TUFANO M. A. Analisi di un nuovo espansore rapido:philosophy one in soggetti con disturbi della respirazione Letizia PERILLO Durata: dal 03/10/2011 al 03/10/2011 Anno: ,00 - Conto terzi LANCER Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.21

22 IV - Lavori pubblicati su rivista, lavori presentati a convegni, libri prodotti, capitoli di libri, organizzazione di convegni, attività editoriale, attività di referizzazione, presidenza o partecipazione a consigli scientifici, presidenza di convegni o sezioni di convegni, brevetti, ecc. [comma 5.b] Lavori pubblicati su riviste 1 A IOLASCON G., RESMINI G., TARANTINO U. "Osteoporotic fragility fractures: medical and surgical approaches" II National Congress of the Italian Orthopedic Group for the Study of Severe Osteoporosis (GISOOS). AGING CLIN EXP RES ISSN: (Suppl 1) A TARANTINO U., CELI M., FEOLA M., LIUNI F., RESMINI G., IOLASCON G. A new antiresorptive approach to the treatment of fragility fractures: long-term efficacy and safety of denosumab. AGING CLIN EXP RES ISSN: (Suppl 1) A MAZZEO F., MARCHESE E., ASSUMMA V., SEPE J., PERILLO L. A new device (FAQ.FIX ) for orthodontic bracket placement in straight wire technique Progress in Orthodontics ISSN: A PAOLETTI I., DE GREGORIO V., BARONI A., TUFANO M. A., DONNARUMMA G., PEREZ J. 5 A PAOLETTI I., FUSCO A., GRIMALDI E., PERILLO L., CORETTI L., DI DOMENICO M., COZZA V., Amygdalin Analogues Inhibit IFN-gamma Signalling and Reduce the Inflammatory Response in Human Epidermal Keratinocytes Assessment of host defence mechanisms induced by Candida species. Inflammation ISSN: INT J IMMUNOPATH PH ISSN: Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.22

23 LUCCHESE A., CONTALDO M., SERPICO R., GUIDA A., DONNARUMMA G. 6 A TIRINO V., DESIDERIO V., PAINO F., DE ROSA A., PAPACCIO F., LA NOCE M., LAINO L., DE FRANCESCO F., PAPACCIO G. Cancer stem cells in solid tumors: an overview and new approaches for their isolation and characterization. pubblicato on line 2012 doi:fj FASEB J ISSN: A GALL F., COLELLA G., DI ONOFRIO V., ROSSIELLO R., ANGELILLO I. F., LIGUORI G. Candida spp. in oral cancer and oral precancerous lesions. NEW MICROBIOL ISSN: (3) A IOLASCON G., GRAVINA P., LUCIANO F., PALLADINO C., GIMIGLIANO F. Characteristics and circumstances of falls in hip fractures. AGING CLIN EXP RES ISSN: Suppl A MELILLO P., DE LUCA N., BRACALE M., PECCHIA L. Classification tree for risk assessment in patients suffering from congestive heart failure via long-term heart rate variability IEEE T INF TECHNOL B ISSN: A ROSSI S., TESTA F., LI A., YAYLACIOGLU F., GESUALDO C., HEJTAMANCIK J., SIMONELLI F. Clinical and genetic features in Italian Bietti crystalline dystrophy patients BRIT J OPHTHALMOL ISSN: A MANFREDI A., MARROCCO E., PUPPO A., CESI G., SOMMELLA A., DELLA CORTE M., ROSSI S., GIUNTI M., CRAFT C., BACCI M., SIMONELLI F., SURACE E., Combined rod and cone transduction by adenoassociated virus 2/8. HUM GENE THER ISSN: Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.23

24 AURICCHIO A. 12 A WOLF R., ORION E., RUOCCO E., BARONI A., RUOCCO V. Contact dermatitis: Facts and controversies. CLIN DERMATOL ISSN: X C MAZZA C., MIRAGLIA DEL GIUDICE E., GUIDA M., SANTORO R. Correlazione tra patologie orali e obesità infantile Rivista Italiana di Igiene Dentale ISSN: A LUCCHESE A., GUIDA A., CAPONE G., PETRUZZI M., LAURITANO D., SERPICO R. Designing a peptide-based vaccine against Porphyromonas gingivalis. FRONT BIOSCI ISSN: A PERILLO L., ISOLA G., ESERCIZIO D., IOVANE M., TRIOLO G., MATARESE G. Differences in craniofacial characteristics in Southern Italian children from Naples: a retrospective study by cephalometric analysis. European Journal of Paediatric Dentistry ISSN: X A ESPOSITO M., LUCARIELLO A., COSTANZO C., FIUMARELLA A., GIANNINI A., RICCARDI G., RICCIO I. Differentiation of human umbilical cord-derived mesenchymal stem cells, WJ-MSCs, into chondrogenic cells in the presence of pulsed electromagnetic fields. IN VIVO ISSN: X (4) C CAPPABIANCA S., CAPASSO R., CIRILLO M., SANTAGATA M., TARTARO G., COLELLA G. Dynamic evaluation of benign neoplasm of parotid glands with multidetector row CT. Minerva stomatologica ISSN: (4) A IOLASCON G., RESMINI G., TARANTINO U. Effects of denosumab on cortical and trabecular microarchitecture: evidences from AGING CLIN EXP RES ISSN: (Suppl 1) Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.24

25 19 A FEMIANO F., FEMIANO R., LANZA A., FESTA M., RULLO R., PERILLO L. clinical studies. Efficacy of diode laser in association to sodium fluoride vs Gluma desensitizer on treatment of cervical dentin hypersensitivity. A double blind controlled trial AM J DENT ISSN: A ANGRISANO T., PERO R., PAOLETTI I., KELLER S., LEMBO L., BARONI A., CHIARIOTTI L., LEMBO F., DONNARUMMA G. Epigenetic Regulation of IL-8 and b-defensin Genes in Human Keratinocytes in Response to Malassezia furfur The Journal of investigative dermatology. ISSN: X (8) D MIGLIACCIO S., RESMINI G., BUFFA A., FORNARI R., DI PIETRO G., CEROCCHI I., DORMI A., GIMIGLIANO F., MULÈ R., CELI M., FRIGATO M., LENZI A., TARANTINO U., IOLASCON G., MALAVOLTA N. Evaluation of persistence and adherence to teriparatide treatment in patients affected by severe osteoporosis (PATT): a multicenter observational real life study. Clinical cases in mineral and bone metabolism ISSN: (1) A AZZOLINI C., PAGANI I., PIRRONE C., BORRONI D., DONATI S., AL OUM M., PIGNI D., CHIARAVALLI A., VINCIGUERRA R., SIMONELLI F., PORTA G. Expression of VEGF-A, Otx homeobox and p53 family genes in proliferative vitreoretinopathy. MEDIAT INFLAMM ISSN: A ITRO A., D'AMATO S., SANTAGATA M., LUPO G. Fracture of the premaxilla and interdisciplinary aesthetic therapy European Journal of Oral Implantology ISSN: Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.25

26 24 A PAINO F., LA NOCE M., TIRINO V., NADDEO P., DESIDERIO V., PIROZZI G., DE ROSA A., LAINO L., ALTUCCI L., PAPACCIO G. Histone Deacetylase Inhibition with Valproic Acid Down- Regulates Osteocalcin gene Expression in Human Dental Pulp Stem Cells and Osteoblasts: Evidence for HDAC2 Involvement. doi: /stem.1544 STEM CELLS ISSN: online A GUIDA L., OLIVA A., BASILE M. A., GIORDANO M., NASTRI L., ANNUNZIATA M. Human gingival fibroblast functions are stimulated by oxidized nanostructured titanium surfaces. J DENT ISSN: (10) A LA GATTA A., SCHIRALDI C., PAPA A., D'AGOSTINO A., CAMMAROTA M., DE ROSA M., DE ROSA A. Hyaluronan scaffolds via diglycidyl ether crosslinking: Toward improvements in composition and performance CARBOHYD POLYM ISSN: A ZIZZI A., ASPRIELLO S., STRAMAZZOTTI D., FERRANTE L., BALERCIA P., LO MUZIO L., COLELLA G., PIEMONTESE M., GOTERI G., RUBINI C. Immunohistochemic al correlation between microvessel density and lymphoid infiltrate in radicular cysts. ORAL DIS ISSN: X A GUIDA A., LUCCHESE A., MINERVINI G., DE GREGORIO V., CORETTI L., GRIMALDI E., MINERVINI D., SERPICO R., DONNARUMMA G. IN VITRO ANALYSIS OF ANTIFUNGAL ACTIVITY OF EPIGALLOCATECH INGALLATE:PRELI MINARY STUDY European Journal of Inflammation ISSN: X Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.26

27 29 A CONTALDO M., AGOZZINO M., MOSCARELLA E., ESPOSITO S., SERPICO R., ARDIGO M. In vivo characterization of healthy oral mucosa by reflectance confocal microscopy: a translational research for optical biopsy. ULTRASTRUCT PATHOL ISSN: A MENDITTI D., LAINO L., MILANO M., CAPUTO C., BOCCELLINO M., D'AVINO A., BALDI A. Intraoral lymphoepithelial carcinoma of the minor salivary glands. IN VIVO ISSN: X (6) A GUIDA A., LUCCHESE A., MINERVINI G., DE GREGORIO V., CORETTI L., GRIMALDI E., MINERVINI D., SERPICO R., DONNARUMMA G. In-vitro analysis of antifungal activity of epigallocatechingallate: Preliminary study European Journal of Inflammation ISSN: X (3) D FERRARO G., ROMANO T., DE FRANCESCO F., GRANDONE A., D'ANDREA F., MIRAGLIA DEL GIUDICE E., CATALDO C., GATTA G., DI GREZIA G., PERRONE L., NICOLETTI G. F. Management of prepubertal gynecomastia in two monozygotic twins with Peutz-Jeghers syndrome: from aromatase inhibitors to subcutaneous mastectomy. Aesthetic Plastic Surgery ISSN: A IOLASCON G., RESMINI G., TARANTINO U. Mechanobiology of bone. AGING CLIN EXP RES ISSN: (Suppl 1) A MARCARELLI M., DEL REGNO N., FUSCO C., DI MARTINO M., SAVARESE R., GUALDIERO G., ORESTE M., INDOLFI C., PORPORA G., Musculoskeletal problems in pediatric acute leukemia J PEDIATR ORTHOP B ISSN: X Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.27

28 ESPOSITO M., CASALE F., RICCARDI G., RICCIO I. 35 A MANES G., MEUNIER I., AVILA FERNANDEZ A., BANFI S., LE MEUR G., ZANLONGHI X., CORTON M., SIMONELLI F., BRABET P., LABESSE G., AUDO I., MOHAND- SAID S., ZEITZ C., SAHEL J., WEBER M., DOLLFUS H., DHAENENS C., ALLORGE D., DE BAERE E., KOENEKOOP R. K., KOHL S., CREMERS F. P., HOLLYFIELD J. G., SÉNÉCHAL A., HEBRARD M., BOCQUET B., AYUSO GARCIA C., HAMEL C. P. Mutations in IMPG1 Cause Vitelliform Macular Dystrophies American Journal of Human Genetics ISSN: (3) A IOLASCON G., CISARI C., MORETTI A., FRIZZI L., GIMIGLIANO R., GIMIGLIANO F. NSAIDs and opioids in management of fragility fractures. AGING CLIN EXP RES ISSN: (Suppl A PERILLO L., ESPOSITO M., CONTIELLO M., LUCCHESE A., SANTINI A., CAROTENUTO M. Occlusal traits in developmental dyslexia: a preliminary study. Neuropsychiatric Disease and Treatment ISSN: A CONTALDO M., POH C., GUILLAUD M., LUCCHESE A., RULLO R., LAM S., SERPICO R., MACAULAY C., LANE P. Oral mucosa optical biopsy by a novel handheld fluorescent confocal microscope specifically developed: Oral Surgery Oral Medicine Oral Pathology ISSN: Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.28

29 39 D DI FEDE O., FUSCO V., SOLAZZO L., MATRANGA D., GABRIELE M., GAETA G., FAVIA G., COLELLA G., CAMPISI G. technologic improvements and future prospects. Osteonecrosis of the jaws in patients assuming oral bisphosphonates for osteoporosis: a retrospective multihospital-based study of 87 Italian cases. European Journal of Internal Medicine ISSN: A IOLASCON G., GIMIGLIANO F., ORLANDO V., CAPALDO A., DI SOMMA C., MENDITTO E. Osteoporosis drugs in real-world clinical practice: an analysis of persistence. AGING CLIN EXP RES ISSN: Suppl A PISCITELLI P., IOLASCON G., INNOCENTI M., CIVININI R., RUBINACCI A., MURATORE M., D'ARIENZO M., LEALI P., CAROSSINO A., BRANDI M. Painful prosthesis: approaching the patient with persistent pain following total hip and knee arthroplasty Clinical cases in mineral and bone metabolism ISSN: (2) A WOLF R., ORION E., RUOCCO V., BARONI A., RUOCCO E. Patch testing: Facts and controversies. CLIN DERMATOL ISSN: X A WOLF R., WOLF D., RUOCCO V., BARONI A., RUOCCO E. Phacomatosis pigmentopigmentaria: Should we add a new type of phacomatosis? Fact and controversies. CLIN DERMATOL ISSN: X A GIMIGLIANO F., IOLASCON G., RICCIO I., FRIZZI L., GIMIGLIANO R. Post-surgical rehabilitative approach to fragility fractures. AGING CLIN EXP RES ISSN: Suppl A CONTALDO M., DI NAPOLI A., PANNONE G., FRANCO R., Prognostic implications of node metastatic features in OSCC: a ONCOL REP ISSN: X Servizio Anagrafe Ricerca di Ateneo. Documento generato il 04/03/2014 alle pag.29

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI CONSERVAZIONE DEL DENTE CON STRAUMANN EMDOGAIN Dal 5 al 15 % della popolazione soffre di gravi forme di parodontite, che possono portare alla caduta dei

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Terapia a lungo termine con i bisfosfonati

Terapia a lungo termine con i bisfosfonati Raffaella Michieli 1, Antonella Toselli 2 1 Responsabile Area Salute Donna SIMG; 2 Area Osteomioarticolare SIMG Focus on Terapia a lungo termine con i bisfosfonati L osteoporosi è un difetto sistemico

Dettagli

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona Istologia: diagnosi e gradi della CIN biopsia cervicale o escissione maturazione cell stratificazione cell anormalità

Dettagli

Valutazione delle tecnologie emergenti

Valutazione delle tecnologie emergenti Dott Tom Jefferson Consulente Sez. Innovazione, Sperimentazione e Sviluppo Valutazione delle tecnologie emergenti Dispositivi Impiantabili: revisioni legislative" - Roma, 7 novembre 2013 L Agenzia Ente

Dettagli

Applicazioni di Realtà

Applicazioni di Realtà Università di Pisa Corso di Laurea in Terapia Occuapazionale Corso di Bioingegneria applicata alla Realtà Virtuale Anno Accademico 2009/2010 Applicazioni di Realtà Virtuale in Riabilitazione i Ing. Stefano

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014 Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti Un case report è una dettagliata narrazione di sintomi, segni, diagnosi, trattamento e follow up di uno o più pazienti. Sebbene nell era della

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

LE PROTEINE VITAMINA K DIPENDENTI: UN LINK ULTERIORE TRA OSSO E PARETE VASALE

LE PROTEINE VITAMINA K DIPENDENTI: UN LINK ULTERIORE TRA OSSO E PARETE VASALE LE PROTEINE VITAMINA K DIPENDENTI: UN LINK ULTERIORE TRA OSSO E PARETE VASALE Dott.ssa M.Pasquali VITAMINA K K1 fillochinone K2 menachinone (Carl Peter) Henrik Dam (1895-1976) Glutammato Proteina noncarbossilata

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HM-SDO06 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Baglietto Maria Giuseppina Data di nascita 28/10/1959. Dirigente ASL I fascia - Neuropsichiatria Infantile

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Baglietto Maria Giuseppina Data di nascita 28/10/1959. Dirigente ASL I fascia - Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Baglietto Maria Giuseppina Data di nascita 28/10/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ISTITUTO GIANINA GASLINI Dirigente ASL

Dettagli

Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore

Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore Progettati per l efficienza Alveoli estrattivi grandi, accessibilità limitata, difficoltà di rimozione del cemento in eccesso ed

Dettagli

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine VITAMINA D: SINTESI, METABOLISMO E CARENZA Il 40-50% della

Dettagli

LABORATORIO DI INGEGNERIA DEL SISTEMA NEUROMUSCOLARE (LISiN) Via Cavalli 22H, 10138 Torino

LABORATORIO DI INGEGNERIA DEL SISTEMA NEUROMUSCOLARE (LISiN) Via Cavalli 22H, 10138 Torino Compagnia di San Paolo LABORATORIO DI INGEGNERIA DEL SISTEMA NEUROMUSCOLARE (LISiN) Via Cavalli 22H, 10138 Torino Comunità Europea European Space Agency Attività extraveicolare sulla Stazione Spaziale

Dettagli

La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma. Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it

La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma. Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma duttale in situ: : si,no, forse Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it Definizione Il carcinoma duttale in situ della mammella è una

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Istruzioni per gli Autori Informazioni generali Aggiornamenti CIO è la rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi e pubblica articoli

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

Edema maculare diabetico e trattamento laser

Edema maculare diabetico e trattamento laser Edema maculare diabetico e trattamento laser Diabetic macular edema and laser treatment Del Re A, Frattolillo A Centro Oculistico Del Re - Salerno Dr. Annibale Del Re e Dr. A. Frattolillo 18 RIASSUNTO

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA REVISIONE SISTEMATICA DI LETTERATURA

LINEE GUIDA PER LA REVISIONE SISTEMATICA DI LETTERATURA LINEE GUIDA PER LA REVISIONE SISTEMATICA DI LETTERATURA report tecnico nr. 03/08 v. 1 indice dei contenuti 1. Utilità delle RSL Pag. 1 2. Principali metodi Pag. 2 3. Esempi di RSL Pag. 3 4. Protocollo

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica Congresso Nazionale Palermo 28/30 Ottobre 2010 Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Chirurgia generale e specialistica U.O.C. di Chirurgia

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE

NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE AUDIZIONE PRESSO UFFICIO DI PRESIDENZA 7ª COMMISSIONE (Istruzione) SULL'AFFARE ASSEGNATO DISABILITÀ NELLA SCUOLA E CONTINUITÀ DIDATTICA DEGLI INSEGNANTI DI SOSTEGNO (ATTO N. 304)

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

VADEMECUM PER MISURA DELLA VITAMINA D (25-idrossivitamina D e 1,25-diidrossivitamina D)

VADEMECUM PER MISURA DELLA VITAMINA D (25-idrossivitamina D e 1,25-diidrossivitamina D) DAI Diagnostica di Laboratorio - Laboratorio Generale - Direttore Dr. Gianni Messeri Gentile Collega, negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento delle richieste di dosaggio di vitamina D (25-

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Michele Liscio Riassunto L ecocolordoppler dei vasi sovraortici (TSA) rappresenta un

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Nuovi concetti nelle meccaniche del trattamento ortodontico secondo McLaughlin-Bennet-Trevisi

Nuovi concetti nelle meccaniche del trattamento ortodontico secondo McLaughlin-Bennet-Trevisi In english please En español, por favor Original Article Published on 09-10-98 Nuovi concetti nelle meccaniche del trattamento ortodontico secondo McLaughlin-Bennet-Trevisi Arturo Fortini MD, DDS Massimo

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve

Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve Le aree di incertezza nelle Cure Primarie: Quali sono le evidenze di efficacia dei probio-ci nelle patologie del tra9o gastrointes-nale? Edoardo Benede*o 1907

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Vitamina D: la vitamina della luce solare Nuove conoscenze e implicazioni in campo medico

Vitamina D: la vitamina della luce solare Nuove conoscenze e implicazioni in campo medico Vitamina D: la vitamina della luce solare Nuove conoscenze e implicazioni in campo medico Giuseppe Realdi, Sandro Giannini Prof. Giusppe Realdi Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Clinica medica

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino...

Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino... Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino... Non nasconda la salute futura di suo figlio sotto al cuscino I denti da latte contengono cellule staminali che possono essere usate per

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

Le linee guida evidence based

Le linee guida evidence based Le linee guida evidence based Linee guida: definizione Raccomandazioni di comportamento clinico, prodotte attraverso un processo sistematico, allo scopo di assistere medici e pazienti nel decidere quali

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

Shih-Hao Huang, DDS, MS, PhD, From the *Department of Dentistry, School of Dentistry, National Yang-Ming University, Taipei, Taiwan;

Shih-Hao Huang, DDS, MS, PhD, From the *Department of Dentistry, School of Dentistry, National Yang-Ming University, Taipei, Taiwan; L effetto dell uso della diga di gomma sul tasso di sopravvivenza dei denti che ricevono il primo trattamento canalare: studio basato sull intera popolazione nazionale Po-Yen Lin, DDS, MS, MPH,* Yang Chi,

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti A.S.L. TO4 Piano della performance ed obiettivi - S.C. Affari Generali Direttore: Dott.ssa Carla CIAMPORCERO FOR Sviluppare le attività di formazione su appropriatez prescrittiva farmaci e prestazioni

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma.

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna è caratteristico degli eucarioti: Sequenze codificanti 1.5% del genoma umano Introni in media 95-97%

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE Studio prospettico, non interventistico, di coorte, sul rischio di tromboembolismo venoso (TEV) in pazienti sottoposti a un nuovo trattamento chemioterapico per

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Filippo Festini Università di Firenze, Dipartimento di Pediatria,

Dettagli

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari LA PROGRAMMAZIONE REGIONALE IN TEMA DI CURE DOMICILIARI E ANALISI DEL DECRETO COMMISSARIALE N. 1/2013 Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari Annalisa

Dettagli

La nutrizione nei primi 1000 giorni. Contributo n 70

La nutrizione nei primi 1000 giorni. Contributo n 70 Mediterranean Nutrition Group La nutrizione nei primi 1000 giorni Contributo n 70 MeNu GROUP MediterraneanNutrition LA NUTRIZIONE NEI PRIMI 1000 GIORNI UN OPPORTUNITÀ PER PREVENIRE SOVRAPPESO E OBESITÀ

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

La profilassi con vitamina K: un approccio basato sull evidenza

La profilassi con vitamina K: un approccio basato sull evidenza La profilassi con vitamina K: un approccio basato sull evidenza Fiammengo P., Coscia A., De Donno V., Tulisso S., Maula S., Bianco M., Dall Aglio M., Farinasso D., Alessi D., Foco L., Costa L. Mentre la

Dettagli

IL RUOLO DEL LABORATORIO NELL IPOVITAMINOSI D

IL RUOLO DEL LABORATORIO NELL IPOVITAMINOSI D IL RUOLO DEL LABORATORIO NELL IPOVITAMINOSI D Manuela Caizzi (1); Giorgio Paladini (2) 1. S.C. Ematologia Clinica; Azienda Ospedaliero-Universitaria, Ospedali Riuniti di Trieste 2. S.C. Ematologia Clinica

Dettagli

1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1. Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio

1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1. Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio 1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1 Fisica FIS/07 3 36 Cerciello Vincenzo Maffei Silvio Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio Misre

Dettagli

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo U.O. di Neurochirurgia Ospedale S. Maria di Loreto Nuovo ASL Napoli 1 Direttore: dr. M. de Bellis XLIX Congresso Nazionale SNO Palermo 13 16

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO

Dettagli

Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica:

Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica: Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica: la Nucleoplastica. Presso l U.O. di Radiologia Interventistica di Casa Sollievo della Sofferenza è stata avviata la Nucleoplastica

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE D r. C a r l o D e s c o v i c h U.O.C. Governo Clinico Staff Direzione Aziendale AUSL Bologna Bologna 26 Maggio 2010 INDICATORE

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli