ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO."

Transcript

1 ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO.

2 L efficacia dell ecopitture e guaine a base di latte e aceto si basa su l intelligente impiego dell elettroidrogenesi generata dalle celle a combustione così come ampiamente illustrato dal prof. Bruce E. Logan dell Università della Pennsylvania e riportato da Andrea Carobene ) sul sole 24 Ore di Giovedì 15 novembre Per la verità la ricerca italiana era già prevenuta a tali risultati fin dal gennaio 1992 in cui si presentavano le emulsioni multiminerali quali risultato del fenomeno chimico dell ossido-riduzione in cui due reagenti, l acido lattico e l acido acetico, reagiscono con una base poliacida, l idrossido di calcio, sviluppando calore ed elevando a 14 il valore di ph delle emulsioni che ne derivano.

3 La ricerca applicata ha ottimizzato le prestazioni proprie delle celle a combustione con una tecnica a multistrato di realizzazione di rivestimenti e guaine termo-riflettenti che riescono ad abbattere totalmente il carico termico degli edifici conseguendo, in tal modo, oltre al risparmio energetico per la climatizzazione e la salvaguardia degli immobili dalle escursioni termiche anche i vantaggi di una lunga conservazione e della manutenzione con cadenza pluriennale degli immobili trattati. Di non trascurabile interesse sono le proprietà fotocatalitiche delle emulsioni multi minerali formulate con latte e aceto in quanto l emissività termica delle emulsioni tende a bruciare lo smog contentendone il lavaggio alle acque meteoriche; altre proprietà consequenziali sono la propensione al drenaggio dell umidità e al blocco del processo di ossidazione dei metalli.

4 Le principali caratteristiche delle emulsioni multi minerali a base di latte-aceto possono essere riassunte come di seguito indicato: Risparmio energetico L ecopitture al latte-aceto applicate sulle pareti esterne, sulle terrazze e sui lastricati solari riflettono oltre il 90% della radiazione solare e rinfrescano, internamente, fino a 10 C.

5 I valori dei coefficienti della riflessione energetica nel visibile fino a 92,28%, nel solare fino a 85,92% e nell infrarosso fino a 92,32% posseduti dell ecopitture al latte ed aceto consentono il totale annullamento del carico termico degli edifici; il film a-termico realizzato, aumentando la resistenza passiva degli edifici alla radiazione solare e provocando in alcuni casi perfino fenomeni di inversione termica dei valori preesistenti, consente un risparmio fino al 90% dell energia occorrente per il raffrescamento estivo oltre che l eliminazione dello stress abitativo da caldo e da aria condizionata entrambi dannosi per la salute delle persone residenti. L elevata rifrazione energetica nell infrarosso vicino e lontano consente di trattenere, d inverno, il calore negli edifici perché l ecopittura al latte-aceto tende a contrastarne la dispersione attraverso le pareti; il risparmio energetico per il riscaldamento invernale raggiunge valori fino al 30% dell energia attualmente occorrente.

6 La riduzione del fabbisogno energetico per la climatizzazione estiva ed invernale oltre a comportare un significativo risparmio di risorse finanziarie contribuisce notevolmente alla riduzione di emissione di CO2 nell ambiente. Una conseguenza dell annullamento carico termico degli edifici è che l ecopitture formulate con latte e aceto proteggono i manufatti edilizi dalle escursioni termiche da -40 C ad oltre 80 C favorendo così la salvaguardia dall invecchiamento precoce dell edilizia residenziale, commerciale ed industriale e degli impianti in ferro- cemento e/o latero-cementizi.

7 GUAINE MINERALI TERMO-RIFLETTENTI Le guaine minerali termo-riflettenti sono realizzate a mano con una tecnica multistrato che prevede l impiego di un film di velo-vetro e quello alternato dell ecopittura al latteaceto: sono disponibili nella misura di m. 1 x m. 10, dello spessore di circa 500 micron e del peso di circa Kg. 6. La loro adesivazione a freddo è realizzabile con qualunque materiale collante e secondo le tecniche già conosciute. Con la stessa tecnica sono realizzate le sottoguaine impermeabilizzanti utili per ottimizzare le prestazioni delle guaine minerali termo-riflettenti: sono disponibili nella misura di m. 0,91 x m. 10, dello spessore di circa 350 micron e del peso di circa Kg. 3,6.

8 Cappotti Drenanti I cappotti drenanti e films a-termici sono realizzati predisponendo a sandwich l emulsione multi-minerale al latte-aceto tra due prodotti stirolo-acrilici il primo dei quali, elastomerizzato ed eventualmente fibrorinforzato con l impiego di veli di vetro tessuti-non tessuti, funge da stabile ancorante all ecopittura mentre quello di finitura contribuisce alla difesa del cappotto stesso dalle aggressioni atmosferiche; la manutenzione ordinaria delle guaine è effettuata con la periodica applicazione dell ecopitture al latte-aceto.

9 Conseguenza della naturale climatizzazione degli edifici è che alla riduzione di 1 C di temperatura interna corrisponde un risparmio fino al 6% delle spese di climatizzazione con la conseguente riduzione di emissione di CO2 nell ambiente. Il film a-termico protettivo realizzato su solai e lastricati solari di capannoni industriali, della dimensione di 1000 mq., riduce la temperatura interna: 1) da 3 C a 5 C nel caso di onduline in cemento-amianto; 2) da 4 C a 8 C nel caso di solai latero-cementizi rivestiti con guaine; 3) da 5 C a 10 C nel caso di solai in metallo e/o lamiera zincata; 4) da 3 C a 6 C nel caso di solai tradizionali in legno e/o conci di tufo.

10 Il risparmio sulla bolletta elettrica è pari al 90% per la spesa per la climatizzazione e fino al 20% di quella complessiva. I vantaggi non monetari sono quelli relativi : a) alla salvaguardia dell immobile dall invecchiamento precoce; b) alle efficaci manutenzioni di durata pluriennale: c) alla migliore qualità della vita e all eliminazione dello stress abitativo da aria condizionata; d) a una migliore produttività della compagine aziendale.

11 VERIFICA DELLE PROPRIETA UV, LUMINOSE ED ENERGETICHE DELLE ECOPITTURE AL LATTE-ACETO E COMPARAZIONE CON QUELLE CONVENZIONALI Partendo dai dati acquisiti tramite lo spettrofotometro Perkin-Elmer mod. Lambda 900 e procedendo come specificato dalla norma EN410:1998, sono stati esaminati diversi campioni di dimensine 20 cm x 30 cm. Per quanto riguarda i primi tre campioni, C1, C2 e C3 si tratta di una vernice bianca ottenuta da diverse combinazioni di latte e aceto volte ad ottenere risultati particolarmente riflettenti. Poi sono stati misurati altri quattro campioni di vernici convenzionali per l edilizia, C4,C5, C6, C7, C8 rispettivamente marroncino, marrone, verde, giallo e rosso.

12 Lo strumento ha permesso di ottenere i seguenti risultati che di trasmissione ultravioletta, τ UV τ UV-A τ UVB, di trasmissione luminosa, τ v, di riflessione luminosa verso l'esterno, ρ ve, di riflessione luminosa verso l'interno, ρvi, indice generale di resa del colore, Ra, di trasmissione energetica, τ e, di riflessione energetica diretta verso l'esterno, ρ ee, di riflessione energetica verso l'interno, ρ ei, di trasmissione infrarossa (porzione infrarossa dello spettro solare), τ IR, di riflessione infrarossa verso l'esterno, ρ I Re, di riflessione infrarossa verso l'interno, ρ IRi ed il fattore solare.

13 Sono riportati per ogni campione i seguenti risultati : Coefficiente di riflessione nel visibile ρv Coefficiente di riflessione nel solare ρe Coefficiente di riflessione nell infrarosso ρir Campione 1 bianco Campione 2 bianco ρv = % ρv = % ρe = % ρe = % ρir = % ρir = % campione C1 campione C2

14 Campione 3 bianco ρv = % ρe= % ρir = % Campione 4 marroncino ρv = % ρe = % ρir = % campione C3 campione C4

15 Campione 5 marrone Campione 6 verde ρv = % ρe = % ρir = % ρv = % ρe = % ρir = % campione C5 campione C6

16 Campione 7 giallo Campione 8 rosso ρv = % ρe= % ρir = % tv = % te = % tir = % campione C7 campione C8

17 Risultati delle misurazioni fatte al laboratorio sperimentale del vetro di Murano (Ve) C1, C2, C rif % C1 C2 C lambda

18 C4, C5, C6, C7, C8 100 rif % C4 C5 C6 C7 C lambda

19 100 Risultati di misurazioni fatte su alcuni campioni sulla resistenza all invecchiamento. Riflettanza dei cam pioni A, C e E dopo 6 m esi A A_6M C C_6M E E_6M w avelength

Ecopitture e Guaine al latte-aceto. Minerali Termoriflettenti. per il Risparmio Energetico

Ecopitture e Guaine al latte-aceto. Minerali Termoriflettenti. per il Risparmio Energetico Ecopitture e Guaine al latte-aceto Minerali Termoriflettenti per il Risparmio Energetico 1 PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA E DEI PRODOTTI La Laboratori Ecobios s.r.l. detiene il monopolio della produzione

Dettagli

INCAPSULAMENTO DELLE COPERTURE IN CEMENTO-AMIANTO. Problematiche. Adempimenti Burocratici. Scheda Tecnica. Preventivo Finanziario

INCAPSULAMENTO DELLE COPERTURE IN CEMENTO-AMIANTO. Problematiche. Adempimenti Burocratici. Scheda Tecnica. Preventivo Finanziario INCAPSULAMENTO DELLE COPERTURE IN CEMENTO-AMIANTO Problematiche Adempimenti Burocratici Scheda Tecnica Preventivo Finanziario Certificati Problematiche L'impiego del cemento-amianto è stato messo al bando

Dettagli

BIOCASA FELICE. La schermatura solare degli edifici

BIOCASA FELICE. La schermatura solare degli edifici Paradosso in edilizia: Quanto più rispetteremo i parametri energetici invernali migliorando i valori di trasmittanza delle pareti opache e trasparenti (con vetri basso emissivi)....meno riusciremo a rispettare

Dettagli

Il vetro da sempre presente nell architettura moderna ha richiesto una regolamentazione anche per il controllo della temperatura e la schermatura dai

Il vetro da sempre presente nell architettura moderna ha richiesto una regolamentazione anche per il controllo della temperatura e la schermatura dai Il vetro da sempre presente nell architettura moderna ha richiesto una regolamentazione anche per il controllo della temperatura e la schermatura dai raggi solari, vale a dire per l efficienza energetica.

Dettagli

sistemi filtranti forte riduzione del carico energetico estivo degli edifici vetrati Pellicole schermanti e Cool Roof ad alto risparmio energetico

sistemi filtranti forte riduzione del carico energetico estivo degli edifici vetrati Pellicole schermanti e Cool Roof ad alto risparmio energetico sistemi filtranti forte riduzione del carico energetico estivo degli edifici vetrati 1 Paradosso in edilizia: Quanto più rispetteremo i parametri energetici invernali migliorando i valori di trasmittanza

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Telefono/fax: 0534521104 http://centrocisa.it/ email : cisa@comune.porrettaterme.bo.it Pianoro 13 giugno 2007 L isolamento degli edifici: un esempio dell

Dettagli

Rivestimenti colorati per cappotto che riflettono il calore

Rivestimenti colorati per cappotto che riflettono il calore Waler è socio fondatore Rivestimenti colorati per cappotto Rivestimenti Silossanici IR riflettenti specifici per sistemi d isolamento a cappotto che minimizzano il surriscaldamento delle superfici murarie

Dettagli

DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER

DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER Impianti di Climatizzazione e Condizionamento a.a. 2011-12 - Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti 1 CALCOLO DEI CARICHI TERMICI E DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER ALCUNI CASI DI STUDIO Il

Dettagli

FOCUS VETRI il 70% della finestra

FOCUS VETRI il 70% della finestra il 70% della finestra I vetri rappresentano il 70% circa della superficie degli infissi. La scelta del vetro, da effettuarsi sulla base delle caratteristiche degli edifici, può migliorare notevolmete le

Dettagli

PRESTAZIONI ENERGETICHE ED AMBIENTALI DI EDIFICI CON PARETI CHE UTILIZZANO RIVESTIMENTI ATRIATHERMICA

PRESTAZIONI ENERGETICHE ED AMBIENTALI DI EDIFICI CON PARETI CHE UTILIZZANO RIVESTIMENTI ATRIATHERMICA PRESTAZIONI ENERGETICHE ED AMBIENTALI DI EDIFICI CON PARETI CHE UTILIZZANO RIVESTIMENTI ATRIATHERMICA Convenzione fra il Dipartimento DREAM e il Colorificio ATRIA Palermo, Febbraio 2009 Responsabile Scientifico:

Dettagli

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ)

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) La situazione edilizia in Italia è particolarmente anziana. Circa due terzi degli edifici esistenti sono antecedenti

Dettagli

Trasmittanza termica (U)

Trasmittanza termica (U) Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Telefono/fax: 0534521104 http://centrocisa.it/ email : cisa@comune.porrettaterme.bo.it L isolamento degli edifici: un esempio dell applicazione degli

Dettagli

Trasmissione termica

Trasmissione termica ISOLAMENTO TERMICO Per oltre 80 anni l utilizzo della vetrata isolante è stata riconosciuta come una condizione essenziale per garantire l isolamento termico degli edifici. Recenti sviluppi tecnologici

Dettagli

Perdite stimate di energia causate da inadeguato isolamento

Perdite stimate di energia causate da inadeguato isolamento Isolamenti, termo cappotto e case di legno L isolamento dell involucro Isolare in maniera ottimale un edificio consente un risparmio dei consumi di energia dal 40 fino ed oltre il 70%. Investire nel miglioramento

Dettagli

Il primo Cool Roof in Italia.

Il primo Cool Roof in Italia. Il primo Cool Roof in Italia. Abbiamo realizzato il primo Cool Roof in Italia. Si trova a Modena presso i Laboratori della Facoltà di Ingegneria : è un prodotto in grado di contenere il consumo energetico

Dettagli

Strumentazione spettrometrica per la misura delle caratteristiche di assorbimento, riflessione e trasmissione di vari materiali

Strumentazione spettrometrica per la misura delle caratteristiche di assorbimento, riflessione e trasmissione di vari materiali Strumentazione spettrometrica per la misura delle caratteristiche di assorbimento, riflessione e trasmissione di vari materiali G. Chiani, L. Mercatelli, P. Sansoni, D. Fontani, D. Jafrancesco, M. De Lucia

Dettagli

PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE

PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE Sede COMM. :CORSO S. GIOVANNI A TEDUCCIO, 928 80046 NAPOLI TEL. 081-479411 479726 FAX. 081-481809 PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE Pellicole riflettenti da esterno per il controllo solare RLWO 150 S20

Dettagli

Contesto di riferimento. Descrizione

Contesto di riferimento. Descrizione EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI CONTENUTI: Contesto di riferimento. Descrizione delle tecnologie. Interventi sull involucro. Interventi sui dispositivi di illuminazione.

Dettagli

LA TERMOGRAFIA AD INFRAROSSI PER IL SETTORE DELL EDILIZIA

LA TERMOGRAFIA AD INFRAROSSI PER IL SETTORE DELL EDILIZIA Servizi di Termografia Impianti di Teletermografia Vendita e Noleggio Termocamere Corsi di formazione Normative ASNT ed EN473 LA TERMOGRAFIA AD INFRAROSSI PER IL SETTORE DELL EDILIZIA Qual è il vantaggio

Dettagli

PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE

PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE Sede COMM. :CORSO S. GIOVANNI A TEDUCCIO, 928 80046 NAPOLI TEL. 081-479411 479726 FAX. 081-481809 PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE Pellicole riflettenti da interno per il controllo solare RLW 150 G15

Dettagli

Edilizia e abitazioni gestione ottimale della climatizzazione domestica

Edilizia e abitazioni gestione ottimale della climatizzazione domestica Edilizia e abitazioni gestione ottimale della climatizzazione domestica Costruire con la plastica per proteggere l ambiente Nelle case e negli appartamenti le materie plastiche non sono sempre riconoscibili

Dettagli

Riflettività ed emissività. Standards per il risparmio energetico: richiedono alta riflettività ed emissività

Riflettività ed emissività. Standards per il risparmio energetico: richiedono alta riflettività ed emissività Come può un sottile strato di vernice portare a un risparmio energetico? Vi siete chiesti perché un contenitore thermos mantiene il caffè caldo? Basta osservare la sua costruzione: ha uno strato interno

Dettagli

L utilizzo della termografia come strumento diagnostico in edilizia 2 a parte

L utilizzo della termografia come strumento diagnostico in edilizia 2 a parte Roberto Ricca e-mail: r.ricca@inprotec.it L utilizzo della termografia come strumento diagnostico in edilizia 2 a parte 1 Utilizzo della termografia in edilizia Quando può essere effettuato il controllo

Dettagli

Metti una sciarpa alla finestra Roto Promozione Risparmio fino a 120

Metti una sciarpa alla finestra Roto Promozione Risparmio fino a 120 Metti una sciarpa alla finestra efficienza energetica, maggiore comfort visivo Metti una sciarpa alla finestra I vantaggi Riduzione degli apporti solari dovuti all irraggiamento ll 80% g total 0,04 Miglioramento

Dettagli

Roberto Ricca. L utilizzo della termografia come strumento diagnostico in edilizia

Roberto Ricca. L utilizzo della termografia come strumento diagnostico in edilizia Roberto Ricca L utilizzo della termografia come strumento diagnostico in edilizia 1 Utilizzo della termografia in edilizia Quando può essere effettuato il controllo termografico? Utilizzo della Blower

Dettagli

STRUTTURE TRASPARENTI. Arch. Luca Berra LEZIONE DEL 15.04.2015

STRUTTURE TRASPARENTI. Arch. Luca Berra LEZIONE DEL 15.04.2015 STRUTTURE TRASPARENTI Arch. Luca Berra LEZIONE DEL 15.04.2015 1 NORMATIVA TECNICA NAZIONALE UNI EN 410:2000. Vetro per edilizia - Determinazione delle caratteristiche luminose e solari delle vetrate. UNI

Dettagli

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura Cork Panels Isolamento a cappotto in sughero biondo densità 150 160 Kg/m 3 Istruzioni di posa cappotto termico su muratura DESCRIZIONE INTRODUZIONE AL SISTEMA A CAPPOTTO TERMICO in SUGHERO BIONDO CorkPanels

Dettagli

NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Il decreto legislativo n. 311 del 29.12.2006 (che modifica il precedente decreto n. 192/2005), pubblicato sulla

Dettagli

Prestigiosa villa anni 50 inserita in un parco di 2000 mq.

Prestigiosa villa anni 50 inserita in un parco di 2000 mq. VILLAPRANDONI Design e tecnologia in un oasi di verde nel cuore di Cassano Prestigiosa villa anni 50 inserita in un parco di 2000 mq. La ristrutturazione rispetta la sapiente scelta dei materiali dell

Dettagli

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ)

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) La situazione edilizia in Italia è particolarmente anziana. Circa due terzi degli edifici esistenti sono antecedenti

Dettagli

Combustione energia termica trasmissione del calore

Combustione energia termica trasmissione del calore Scheda riassuntiva 6 capitoli 3-4 Combustione energia termica trasmissione del calore Combustibili e combustione Combustione Reazione chimica rapida e con forte produzione di energia termica (esotermica)

Dettagli

energia benessere raffrescamento PROTEZIONE Flagon Energy Plus

energia benessere raffrescamento PROTEZIONE Flagon Energy Plus benessere energia raffrescamento PROTEZIONE Flagon Energy Plus UN EFFICACIA CHE RIFLETTE TUTTA LA QUALITÀ FLAG Flagon Energy Plus è un innovativa gamma di membrane termoriflettenti ad alto indice di riflessione.

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Ponti termici e Serramenti Novembre 2011 Cosa sono i ponti termici I Ponti Termici sono punti o zone dove il comportamento termico dell edificio è diverso

Dettagli

RIVESTIMENTO A CAPPOTTO E ALTRI INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI

RIVESTIMENTO A CAPPOTTO E ALTRI INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI RIVESTIMENTO A CAPPOTTO E ALTRI INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI Il principale fattore che influenza le prestazioni termiche degli edifici, per ben il 30%, è costituito dall isolamento dell

Dettagli

Tecniche e metodologie diagnostiche non-invasive. Termografia IR. Cristiano Riminesi

Tecniche e metodologie diagnostiche non-invasive. Termografia IR. Cristiano Riminesi Tecniche e metodologie diagnostiche non-invasive Termografia IR Cristiano Riminesi Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto per la Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali Firenze Pag. 2 di

Dettagli

pellicole schermanti e cool roof ad alto risparmio energetico Soluzioni schermanti ad alto risparmio energetico.

pellicole schermanti e cool roof ad alto risparmio energetico Soluzioni schermanti ad alto risparmio energetico. Soluzioni schermanti ad alto risparmio energetico. sistemi filtranti forte riduzione del carico energetico estivo degli edifici vetrati Paradosso in edilizia: Quanto più rispetteremo i parametri energetici

Dettagli

L efficienza energetica nell involucro edilizio. Prof. ing. Flavio Fucci. Università del Molise

L efficienza energetica nell involucro edilizio. Prof. ing. Flavio Fucci. Università del Molise Prof. ing. Flavio Fucci Università del Molise Prototipo sperimentale installato in località Difesa Grande - TERMOLI (CB) - presso il Centro di ricerca sperimentale permanente sulle energie rinnovabili

Dettagli

DOSSIER D.Lgs 311 e 192. Schermature Solari

DOSSIER D.Lgs 311 e 192. Schermature Solari DOSSIER D.Lgs 311 e 192 Schermature Solari Governo italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri È stato approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri di oggi, il decreto legislativo che modifica

Dettagli

AZIONI DI RISPARMIO TERMICO

AZIONI DI RISPARMIO TERMICO AZIONI DI RISPARMIO TERMICO La maggior parte degli edifici esistenti sono caratterizzati da elevati consumi termici, sia a causa delle dispersioni di calore per trasmissione attraverso le pareti, i tetti,

Dettagli

Riscaldamento a raggi infrarossi. riscaldare come il sole. confortevole - efficiente - sano

Riscaldamento a raggi infrarossi. riscaldare come il sole. confortevole - efficiente - sano Riscaldamento a raggi infrarossi riscaldare come il sole confortevole - efficiente - sano Riscaldamento a raggi infrarossi I nuovi sistemi di riscaldamento a raggi infrarossi rappresentano una tecnologia

Dettagli

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Ingegneria Industriale SEZIONE DI FISICA TECNICA TESI DI LAUREA DISPONIBILI

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Ingegneria Industriale SEZIONE DI FISICA TECNICA TESI DI LAUREA DISPONIBILI Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Ingegneria Industriale SEZIONE DI FISICA TECNICA Termotecnica /Termodinamica / Termofluidodinamica Applicata Pag. 2 Acustica Pag. 3 Impianti Tecnici e

Dettagli

PRODOTTI COOL ROOF E TECNOLOGIE DI COOL ROOFING

PRODOTTI COOL ROOF E TECNOLOGIE DI COOL ROOFING PRODOTTI COOL ROOF E TECNOLOGIE DI COOL ROOFING Cosa sono i prodotti Cool Roof? Sono definiti Cool Roof quei prodotti che hanno la proprietà di riflettere la radiazione solare (riflettanza solare) e di

Dettagli

I vetri per il migliore isolamento termico

I vetri per il migliore isolamento termico Isolamento Termico I vetri per il migliore isolamento termico Isolamento Termico 2 Una gamma di vetri a isolamento rinforzato In seguito all'incremento dei costi energetici e all'aumento della sensibilizzazione

Dettagli

LE COPERTURE VENTILATE

LE COPERTURE VENTILATE ELEMENTI DI TECNOLOGIA DELL ARCHITETTURA A.A. 2007-2008 2008 Prof. Luca Venturi LE COPERTURE VENTILATE PREMESSA La copertura si configura come un sistema edilizio complesso, finalizzato a fornire determinate

Dettagli

INTERVIENI sull edificio e sull impianto e SOSTITUISCI gli elettrodomestici approfittando delle detrazioni fiscali

INTERVIENI sull edificio e sull impianto e SOSTITUISCI gli elettrodomestici approfittando delle detrazioni fiscali INTERVIENI sull edificio e sull impianto e SOSTITUISCI gli elettrodomestici approfittando delle detrazioni fiscali Se devi effettuare degli interventi di ristrutturazione dell edificio e se la caldaia

Dettagli

Vernici isolanti per risparmio energetico?

Vernici isolanti per risparmio energetico? DOCUMENTO DI CHIARIMENTO 10 febbraio 2016 Vernici isolanti per risparmio energetico? ANIT,, pubblica periodicamente documenti di approfondimento o chiarimento sulla normativa di efficienza energetica e

Dettagli

COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO

COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO Convegno PromoLegno Lecce 2 ottobre 2009 Erlacher Peter Naturno (BZ), Scuola Professionale per l Artigianato, Bolzano ISOLAMENTO E BENESSERE.

Dettagli

Tipologie di intervento

Tipologie di intervento CORSO DI LAUREA INGEGNERIA EDILE- ARCHITETTURA La certificazione energetica degli edifici IL DECRETO LEGISLATIVO 192/2005 Tipologie di intervento TIPOLOGIA 1 Edifici di nuova costruzione; Ristrutturazione

Dettagli

Una linea selezionata di prodotti, pensati per il risparmio energetico.

Una linea selezionata di prodotti, pensati per il risparmio energetico. Una linea selezionata di prodotti, pensati per il risparmio energetico. ISOLAMENTO TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO SECONDO L A NORMATIVA E LA LEGISLAZIONE VIGENTE In materia di efficienza energetica l Italia

Dettagli

CASE IN BIOARCHITETTURA

CASE IN BIOARCHITETTURA CASE IN BIOARCHITETTURA Progettiamo e realizziamo case con materiali e tecniche sostenibili Fonti di energie rinnovabili I vari elementi sono pre-assemblati sul posto usando la migliore tecnologia disponibile.

Dettagli

Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo.

Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo. Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo. Estratto dal libro: Involucro trasparente ed efficienza energetica Tecnologie, prestazioni e controllo ambientale

Dettagli

Nuova versione TERMO_CE 9.05

Nuova versione TERMO_CE 9.05 Nuova versione TERMO_CE 9.05 Principali migliorie rispetto alla versione precedente Fabbisogno di energia termica per climatizzazione invernale ed estiva Queste in sintesi le principali variazioni rispetto

Dettagli

ALTA QUALITÀ BY CAPPELLO ALLUMINIO VELOCE E AFFIDABILE SI MONTA RAPIDAMENTE GRAZIE AD UNA STRUTTURA IN PROFILI DI ALLUMINIO AD INCASTRO

ALTA QUALITÀ BY CAPPELLO ALLUMINIO VELOCE E AFFIDABILE SI MONTA RAPIDAMENTE GRAZIE AD UNA STRUTTURA IN PROFILI DI ALLUMINIO AD INCASTRO ALTA QUALITÀ BY CAPPELLO ALLUMINIO VELOCE E AFFIDABILE SI MONTA RAPIDAMENTE GRAZIE AD UNA STRUTTURA IN PROFILI DI ALLUMINIO AD INCASTRO Velocità ed affidabilità grazie alla elevata qualità dei componenti,

Dettagli

Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro

Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20 Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 2/20 Come isolarsi dal freddo Applicare vetrate

Dettagli

TRATTATO TECNICO: reflex +

TRATTATO TECNICO: reflex + 2013 TRATTATO TECNICO: reflex + Kejdi Prifti IIVELA 01/05/2013 i.i.v.e.l.a. S.r.l. - Via della Grafica, 55-40064 Ozzano dell Emilia (BO) Italia - Tel. 051-799171 Fax 051-796650 www.iivela.it email iivela@iivela.it

Dettagli

Gamma Colori. Sistema Cappotto Termico

Gamma Colori. Sistema Cappotto Termico Gamma Colori Sistema Cappotto Termico Lungimiranza Risparmiare energia per un comfort ed un habitat ideali I costi energetici sempre in aumento diventano la voce di spesa che grava di più sul bilancio

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI Labmeeting N TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Ing. Alessandra Gugliandolo alessandra.gugliandolo@enea.it Labmeeting N: RISPARMIO

Dettagli

ENERGIA ENERGIA EMERGENZE ENERGETICHE ED AMBIENTALI DEI NOSTRI TEMPI PROTOCOLLO DI KYOTO. Modifica delle condizioni climatiche del pianeta

ENERGIA ENERGIA EMERGENZE ENERGETICHE ED AMBIENTALI DEI NOSTRI TEMPI PROTOCOLLO DI KYOTO. Modifica delle condizioni climatiche del pianeta EMERGENZE ENERGETICHE ED AMBIENTALI DEI NOSTRI TEMPI ENERGIA ENERGIA Mantenimento standard di vita Sviluppo delle società industriali e di quelle emergenti Inquinamento Modifica delle condizioni climatiche

Dettagli

La Finestra sul PVC PUBBLICATE LE NUOVE VERSIONI DELLA UNI/TS 11300-1 E -2 E UNI/TR 11552

La Finestra sul PVC PUBBLICATE LE NUOVE VERSIONI DELLA UNI/TS 11300-1 E -2 E UNI/TR 11552 La Finestra sul PVC La Finestra sul PVC n. 80 del 08/10/2014 PUBBLICATE LE NUOVE VERSIONI DELLA UNI/TS 11300-1 E -2 E UNI/TR 11552 Il 2 ottobre sono state pubblicate da UNI le nuove versioni della UNI/TS

Dettagli

DIEF Dip. di Ingegneria Enzo Ferrari, Univ. di Modena e Reggio Emilia EELab Laboratorio per l Efficienza Energetica

DIEF Dip. di Ingegneria Enzo Ferrari, Univ. di Modena e Reggio Emilia EELab Laboratorio per l Efficienza Energetica I COOL ROOFS COME RIMEDIO ALLA URBAN HEAT ISLAND Dott. Ing. Alberto Muscio DIEF Dip. di Ingegneria Enzo Ferrari, Univ. di Modena e Reggio Emilia EELab Laboratorio per l Efficienza Energetica Dott. Ing.

Dettagli

MINICORSO. Il risparmio energetico nelle abitazioni. Pubblichenergie in Italia

MINICORSO. Il risparmio energetico nelle abitazioni. Pubblichenergie in Italia Pubblichenergie in Italia MINICORSO Il risparmio energetico nelle abitazioni RELATORI arch. Claudio De Lucchi dr. Mauro Moretto MONTECHIARUGOLO 16 MARZO 2013 COLLECCHIO 6 APRILE 2013 COLORNO 6 APRILE 2013

Dettagli

Lo scambio termico tra un corpo ad una data temperatura ed un altro ad una temperatura inferiore può avvenire per

Lo scambio termico tra un corpo ad una data temperatura ed un altro ad una temperatura inferiore può avvenire per 1 1. Scopo Scopo di questa nota tecnica è evidenziare i risultati relativi ad uno studio di caratterizzazione termica compiuto prendendo in esame isolanti termo-acustici per l edilizia cosiddetti a Barriera

Dettagli

Collettori solari. 1. Elementi di un collettore a piastra

Collettori solari. 1. Elementi di un collettore a piastra Collettori solari Nel documento Energia solare abbiamo esposto quegli aspetti della radiazione solare che riguardano l energia solare e la sua intensità. In questo documento saranno trattati gli aspetti

Dettagli

Il Contributo Della Schermatura Solare Al Risparmio Energetico Degli Edifici

Il Contributo Della Schermatura Solare Al Risparmio Energetico Degli Edifici Il Contributo Della Schermatura Solare Al Risparmio Energetico Degli Edifici arch. Vice Presidente ASSITES 1 Agenda ASSITES EDILIZIA ED ENERGIA: CONSUMI, QUALITÀ E NORMATIVE SCHERMATURE SOLARI UN CONTRIBUTO

Dettagli

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Impianto fotovoltaico L impianto fotovoltaico, posto sulla copertura dell edificio, permette di trasformare l energia solare in energia

Dettagli

MARCOTHERM LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA SISTEMA DI ISOLAMENTO TERMICO ESTERNO A CAPPOTTO

MARCOTHERM LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA SISTEMA DI ISOLAMENTO TERMICO ESTERNO A CAPPOTTO MARCOTHERM LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA SISTEMA DI ISOLAMENTO TERMICO ESTERNO A CAPPOTTO NORME DI RIFERIMENTO SULL EFFICIENZA ENERGETICA A livello comunitario, le normative di riferimento in materia di

Dettagli

BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO

BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO LE NOSTRE CASE, BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO Costruire case sane e vivibili, con attenzione all ambiente e al risparmio energetico è un nostro obiettivo primario

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI

IMPIANTI SOLARI TERMICI IMPIANTI SOLARI TERMICI 27 Aprile 2007 Lavinia Chiara Tagliabue IL COLLETTORE SOLARE Un collettore solare trasforma la radiazione solare in calore che può essere utilizzato: 1. per produrre aria calda

Dettagli

Ecoroof Cool. Speciale tecnico

Ecoroof Cool. Speciale tecnico Cos'è un "Cool roof"? Il Cool Roof ideale è quello la cui superficie è minimamente riscaldata dal sole, come un tetto bianco riflettente. Comunque a volte il termine Cool è applicato anche a sistemi di

Dettagli

GLI EDIFICI SONO LA 1 FORMA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE COSTO PER IL RISCALDAMENTO DI UN EDIFICIO

GLI EDIFICI SONO LA 1 FORMA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE COSTO PER IL RISCALDAMENTO DI UN EDIFICIO GLI EDIFICI SONO LA 1 FORMA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE COSTO PER IL RISCALDAMENTO DI UN EDIFICIO Si valuta tramite un indice di prestazione energetica, EPi, definito come: L unità di misura indicata, kwh/(m²

Dettagli

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2)

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) 15217:2007 15603:2008 pren 15429 15459:2008 TR 15615 Prestazione

Dettagli

RISCALDAMENTO E CLIMATIZZAZIONE

RISCALDAMENTO E CLIMATIZZAZIONE RISCALDAMENTO E CLIMATIZZAZIONE Gli oneri economici relativi al riscaldamento invernale e alla climatizzazione estiva di un edificio residenziale sono da considerarsi tra le componenti di spesa principali

Dettagli

Le Guide di MCE. mostra convegno expocomfort. Solare Termico e Geotermia: A casa tra comfort e sostenibilità risparmiando energia e denaro

Le Guide di MCE. mostra convegno expocomfort. Solare Termico e Geotermia: A casa tra comfort e sostenibilità risparmiando energia e denaro Le Guide di MCE mostra convegno expocomfort Solare Termico e Geotermia: A casa tra comfort e sostenibilità risparmiando energia e denaro Il Solare termico e la Geotermia: un risparmio energetico ed economico

Dettagli

Una scelta di vita. Naturalmente massicci: complessi residenziali in mattoni con granulato minerale incorporato. R W 49 db

Una scelta di vita. Naturalmente massicci: complessi residenziali in mattoni con granulato minerale incorporato. R W 49 db Una scelta di vita Unipor Ws12 Coriso Naturalmente massicci: complessi residenziali in mattoni con granulato minerale incorporato R W 49 db LA PREVIDENZA PAGA: PER L AMBIENTE E PER VOI. Le sfide nella

Dettagli

born to build wise LA CASA SAGGIA

born to build wise LA CASA SAGGIA born to build wise LA CASA SAGGIA STORIA E MISSION Edilizia Integrale nasce nel 1992 come espansione toscana della Vanoncini SpA storica azienda con sede a Bergamo che gode di esperienza pluriennale ed

Dettagli

Conducibilità Termica [W/mK]

Conducibilità Termica [W/mK] ANALISI DEL RISPARMIO ENERGETICO E DEI BENEFICI DERIVANTI DALL UTILIZZO DI FACCIATE VENTILATE Questo lavoro nasce dall intento di dare una risposta il più attendibile possibile e attinente alle condizioni

Dettagli

Studio di fattibilità

Studio di fattibilità COMUNE DI FALERNA Piazza Municipio 1-88042 Falerna (Prov. di Catanzaro) AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI AVENTI AD OGGETTO LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, L ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI

Dettagli

EFFICIENTAMENTO DELL INVOLUCRO EDILIZIO

EFFICIENTAMENTO DELL INVOLUCRO EDILIZIO Gorle, 27 maggio 2013 EFFICIENTAMENTO DELL INVOLUCRO EDILIZIO RELATORE: Fabio Gandossi Assistente ufficio tecnico SOCIETA : Ressolar s.r.l. PRINCIPALI ATTIVITÀDIRESSOLAR Impianti fotovoltaici Impianti

Dettagli

CORSO BASE modulo 1 4 h

CORSO BASE modulo 1 4 h ALLEGATO I - CB 1/5 CORSO BASE modulo 1 4 h Introduzione Protezione climatica ed ambientale Effetto serra naturale e di derivazione antropogena Emissioni con effetti sul clima Effetti sui cambiamenti climatici

Dettagli

Prodotti liquidi e cementizi per l impermeabilizzazione

Prodotti liquidi e cementizi per l impermeabilizzazione Prodotti liquidi e cementizi per l impermeabilizzazione Il Gruppo Saint-Gobain ha una marcia in più anche nella produzione e commercializzazione di guaine liquide, cementizie e prodotti protettivi, fondamentali

Dettagli

SurfaPore ThermoDry : Esplorare i meccanismi tecnici e i benefici

SurfaPore ThermoDry : Esplorare i meccanismi tecnici e i benefici SurfaPore ThermoDry : Esplorare i meccanismi tecnici e i benefici SurfaPore ThermoDry White Paper SurfaPore ThermoDry è un additivo basato sulla nanotecnologia e sulla microtecnologia in grado di rendere

Dettagli

A scuola di cappotto. relatori. arch. igor panciera ing. davide fraccaro arch. marina tenace

A scuola di cappotto. relatori. arch. igor panciera ing. davide fraccaro arch. marina tenace A scuola di cappotto relatori arch. igor panciera ing. davide fraccaro arch. marina tenace isolare è diverso da impermeabilizzare consumi automobile vs consumi abitazione cosa significa impermeabilizzare?

Dettagli

progettazione di edifici con strutture portanti in legno 21 ottobre 2011 tenuta all aria arch. m.sc. andrea zanchetta

progettazione di edifici con strutture portanti in legno 21 ottobre 2011 tenuta all aria arch. m.sc. andrea zanchetta tenuta all aria Principi generali la casa non respira! un edificio efficiente deve essere estremamente ermetico e garantire una perfetta tenuta all aria dell involucro. fabbisogno di calore per riscaldamento

Dettagli

INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA SU EDIFICI ESISTENTI

INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA SU EDIFICI ESISTENTI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA SU EDIFICI ESISTENTI Premessa Da una recente ricerca risulta che circa 3 su 4 delle abitazioni italiane sono state costruite prima del 1976, anno in cui per la

Dettagli

1 Caratteristiche dei materiali utilizzati in ottica oftalmica di Alessandro Farini 1.1 Caratteristiche ottiche dei materiali oftalmici

1 Caratteristiche dei materiali utilizzati in ottica oftalmica di Alessandro Farini 1.1 Caratteristiche ottiche dei materiali oftalmici 1 Caratteristiche dei materiali utilizzati in ottica oftalmica di Alessandro Farini Esaminiamo in questo capitolo le principali caratteristiche dei vari materiali utilizzati nel campo dell'ottica oftalmica,

Dettagli

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CRITERI EDILIZI 1. Involucro Componenti dell involucro dotati di caratteristiche atte alla limitazione degli apporti solari estivi

Dettagli

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico La parete ventilata La Parete Ventilata METHODO Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico sistema

Dettagli

Soluzioni ecologiche per la riduzione dei consumi di riscaldamento Prof. Peter Erlacher-Naturno(BZ)

Soluzioni ecologiche per la riduzione dei consumi di riscaldamento Prof. Peter Erlacher-Naturno(BZ) 1 Soluzioni ecologiche per la riduzione dei consumi di riscaldamento Prof. Peter Erlacher-Naturno(BZ) Nell area da cui provengo (Naturno, in provincia di Bolzano) le precipitazioni nevose sono frequenti,

Dettagli

Nuova Tecnologia Cappotto Attivo

Nuova Tecnologia Cappotto Attivo Nuova Tecnologia Cappotto Attivo Negli edifici di vecchia concezione un elemento particolarmente sentito è l isolamento termico. Una soluzione minimamente invasiva è il così detto "cappotto di un edificio",

Dettagli

una sfida da vincere anche con il legno

una sfida da vincere anche con il legno Nella direzione del cambiamento costruiamo case in legno AMBIENTE una sfida da vincere anche con il legno Problemi epocali come l inquinamento atmosferico ed il riscaldamento globale ci toccano in quanto

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

Corso di aggiornamento 1

Corso di aggiornamento 1 REGIONE LOMBARDIA - Accompagnamento e formazione degli Enti Locali nella predisposizione di Piani d Azione Locali per l attuazione del Protocollo di Kyoto nell ambito dei processi di Agenda 21 Locale Tecniche

Dettagli

Certificazione Energetica Regione Lombardia Gli indicatori di prestazione energetica degli edifici e l efficienza energetica degli impianti

Certificazione Energetica Regione Lombardia Gli indicatori di prestazione energetica degli edifici e l efficienza energetica degli impianti Certificazione Energetica Regione Lombardia Gli indicatori di prestazione energetica degli edifici e l efficienza energetica degli impianti DISPOSIZIONI REGIONE LOMBARDIA 2 2. DEFINIZIONI 1/3 DISPOSIZIONI

Dettagli

DIAGNOSI ENERGETICA DEGLI IMMOBILI E DETRAZIONI DEL 55%

DIAGNOSI ENERGETICA DEGLI IMMOBILI E DETRAZIONI DEL 55% CESARE CARAMAZZA MARIO BUTERA DIAGNOSI ENERGETICA DEGLI IMMOBILI E DETRAZIONI DEL 55% GUIDA PRATICA @ SERVIZI GRATUITI ON LINE Questo libro dispone dei seguenti servizi gratuiti disponibili on line: filodiretto

Dettagli

DIVIDIAMO LE NOSTRE CASE DALL AMBIENTE CHE LE CIRCONDA INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO

DIVIDIAMO LE NOSTRE CASE DALL AMBIENTE CHE LE CIRCONDA INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO LE NOSTRE CASE E L AMBIENTE CHE CI CIRCONDA DIVIDIAMO LE NOSTRE CASE DALL AMBIENTE CHE LE CIRCONDA INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RAFFRESCAMENTO E LA

Dettagli

Soltigua presenta PTM, il concentratore solare parabolico per applicazioni diffuse sul territorio.

Soltigua presenta PTM, il concentratore solare parabolico per applicazioni diffuse sul territorio. Soltigua presenta PTM, il concentratore solare parabolico per applicazioni diffuse sul territorio. Produrre energia pulita, evitare emissioni di gas serra in atmosfera e salvaguardare l ambiente: con

Dettagli

L efficienza energetica in edilizia La cura dei particolari

L efficienza energetica in edilizia La cura dei particolari L efficienza energetica in edilizia La cura dei particolari L edificio energeticamente efficiente, deve nascere già dal progetto architettonico orientamento dimensionamento delle superfici trasparenti

Dettagli