Abitare la Città Dimenticata: San PAOLO Refettorio della Camera di San Paolo, Strada Melloni, 3/A Parma - 11 Settembre Ore 16:15

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Abitare la Città Dimenticata: San PAOLO Refettorio della Camera di San Paolo, Strada Melloni, 3/A Parma - 11 Settembre 2013 - Ore 16:15"

Transcript

1 evento valido per l'attribuzione di crediti formativi vedi condizioni in ultima pagina Abitare la Città Dimenticata: San PAOLO Refettorio della Camera di San Paolo, Strada Melloni, 3/A Parma - 11 Settembre Ore 16:15

2 Il recupero dei beni culturali: quale destino per il San Paolo? ipotesi per un sistema culturale integrato parmense Il complesso del San Paolo può diventare il centro del sistema culturale integrato parmense? Parma sente la necessità di un polo capace di raccontarne la storia, l evoluzione urbana e territoriale, di costituire un laboratorio per evidenziarne le potenzialità? Proponiamo oggi una riflessione sull importanza strategica di uno dei grandi complessi monumentali pubblici sottoutilizzati, nella convinzione che possa assumere un ruolo decisivo nella trasformazione della città, anche in rapporto ai nuovi indirizzi della pianificazione urbanistica e culturale in tempo di crisi. Parliamo di un imponente patrimonio di spazi con capacità attrattiva straordinaria sia in termini quantitativi che qualitativi, il cui riuso può diventare un elemento determinante nello sviluppo dell offerta culturale locale in un processo combinato di recupero, tutela, gestione e soprattutto fruizione consapevole. Primo problema resta l attribuzione di nuove funzioni compatibili con l importanza del contesto architettonico ed insieme economicamente sostenibili. Poi viene la necessità di mettere a sistema questi edifici oggi dismessi o sottoutilizzati, valorizzandone le potenzialità rispetto al contesto socio-economico e insediativo. Nel difficile equilibrio tra interessi di natura collettiva e aspettative di alcuni settori, appare necessario concertare un obiettivo condiviso tra cittadinanza, soggetti pubblici e privati impegnati nel governo e nell attuazione delle trasformazioni del territorio. Offriamo dunque un contributo al dibattito, che auspichiamo in grado di raccogliere le aspettative, le idee, le necessità, i desiderata della città. Per definire gli obiettivi strategici (ed evitare il ripetersi dei gravi errori del recente passato), avvertiamo il bisogno di avviare un processo allargato di analisi e confronto. Il recente incontro sul recupero del Complesso di San Francesco, rivelatosi utile per meglio definire i temi connessi con il suo riuso, ci stimola a proseguire il ciclo programmando, dopo questo sul San Paolo, i prossimi incontri su Ospedale Vecchio e San Luca degli Eremitani.

3 PROGRAMMA / REFETTORIO DELLA CAMERA DI SAN PAOLO - STRADA MELLONI,3/A PARMA / 11 SETTEMBRE ORE 16:15/20:00 16:15 Registrazione dei partecipanti 16:30 Visita guidata al Complesso di San Paolo ELENA BONELLI - Fondazione Architetti di Parma e Piacenza Quale destino per il San Paolo? LAURA FERRARIS - Assessore alla Cultura del Comune di Parma Un polo culturale al San Paolo 17:00 PRESENTAZIONE E ILLUSTRAZIONE DEL TEMA ALESSANDRO TASSI-CARBONI - Presidente Ordine Architetti Parma Le ragioni dell'iniziativa MARIA UTILI - Soprintendente ai Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Parma e Piacenza Possibili sinergie con il polo culturale statale GIAN CARLO BORELLINI - Soprintendente ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Parma e Piacenza Tutela e recupero sostenibile 17:30 RELAZIONI PIETRO ZANLARI - Presidente Fondazione Architetti di Parma e Piacenza Un progetto quadro per un sistema culturale integrato MICHELE ALINOVI - Assessore all'urbanistica e Lavori Pubblici del Comune di Parma La visione urbanistica del Comune di Parma FABIO ALBERTO ROVERSI MONACO - Presidente Museo Città di Bologna Un esempio realizzato: Genus Bononiae e Palazzo Pepoli 19:20 DIBATTITO con la presenza di: Comune di Parma Soprintendenza ai Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Parma e Piacenza Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Parma e Piacenza Ordine Architetti Parma Università degli Studi di Parma Università degli Studi di Milano Fondazione Monte di Parma Unione Parmense Industriali Sezione Costruttori Edili Presiede PIETRO ZANLARI - Presidente Fondazione Architetti di Parma e Piacenza 20:15 ATTRAVERSO SAN PAOLO performance artistiche, teatrali e di danza, proiezioni video, installazioni, dj set oltre ad intrattenimenti di tipo conviviale

4 Per l'ottimizzazione degli aspetti logistici legati al numero dei partecipanti, si prega di confermare la propria adesione inviando una mail a: entro lunedì 9 settembre. Per ulteriori informazioni contattare: refettorio della camera di san paolo strada melloni, 3/A Foto frontespizio di Edoardo Fornaciari

5 Codice evento formativo: 2013/001 Crediti professionali attribuibili: 3 Condizioni: la partecipazione al presente evento formativo è gratuita; i crediti formativi attribuibili sono validi per il triennio formativo 2014/2016 ed assegnati all'anno 2014 come da apposita attestazione rilasciata dall'ordine; iscrizione obbligatoria e impegnativa da inviare esclusivamente via mail all'indirizzo indicando in oggetto "Convegno San Paolo ", nome, cognome e numero di iscrizione all'ordine; considerata la limitata disponibilità di posti le richieste di iscrizione saranno accolte in base all'ordine cronologico di arrivo; l'iscrizione è da intendersi perfezionata solo al ricevimento di mail di conferma da parte dell'ordine; partecipazione all'intera sessione prevista dal programma (ore 16:15/20:15) attestata da firma di entrata e uscita; in caso di assenza dall'aula per un periodo superiore al 20% della durata prevista (quattro ore) non saranno assegnati crediti formativi; in caso di assenza dall'aula per un periodo inferiore al 20% della durata prevista (quattro ore) i crediti formativi assegnati saranno ridotti a 2; l'assenza ingiustificata o l'assenza dall'aula per un periodo superiore al 20% della durata prevista comporta l'automatica esclusione dalla possibilità di accedere a successive attività formative organizzate dall'ordine per un periodo di tre mesi.

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Brescia, 6 Ottobre 2008 COMUNICATO STAMPA La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Mercoledì 8 ottobre, una delegazione bresciana si recherà a Torino per incontrare

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO CONFERENZA STAMPA IL FUTURO DI QUARTO, A CHE PUNTO SIAMO 6 FEBBRAIO 2015, ORE 12:00, SALA GIUNTA NUOVA RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO UN DIALOGO INTER-ISTITUZIONALE APERTO ALLA

Dettagli

h o u s i n g rigenerazione edilizia

h o u s i n g rigenerazione edilizia h o u s i n g rigenerazione edilizia sicurezza e sostenibilità nell'evoluzione del processo costruttivo integrato Giovedì 20 Settembre 2012 ore 14.30 Centro Congressi Hotel Mercure Astoria REGGIO EMILIA

Dettagli

Como waterfront: between city and lake landscape

Como waterfront: between city and lake landscape WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E AMBIENTALE 16-27 SETTEMBRE 2013 Como waterfront: between city and lake landscape PROVINCIA DI COMO- Settore Cultura PROGETTO E REALIZZAZIONE A

Dettagli

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI LECCE

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI LECCE CONSULTAZIONE PUBBLICA Pianificazione Urbanistica Partecipata La Città non è fatta di soli edifici e piazze, ma è fatta di memoria, di segni, di linguaggi, di desideri, che sono a loro volta l espressione

Dettagli

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA PATROCINIO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ordine Degli Architetti, P.P.C. Della Provincia Di Caserta Ordine Degli Ingegneri Della Provincia Di Caserta Ordine Dei Geologi Della Regione Campania

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte

Milano nei cantieri dell arte I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Un nuovo capitolo: i cantieri dell arte dell 800 e del 900 ARCIDIOCESI DI MILANO Vicariato per la Cultura In collaborazione con Main

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 In collaborazione con Main sponsor Sponsor tecnici Con il patrocinio

Dettagli

Convegno. Aree industriali e politiche di piano. Tra deindustrializzazione e nuova industrializzazione sostenibile. Roma 30 gennaio 2014 ore 14,00

Convegno. Aree industriali e politiche di piano. Tra deindustrializzazione e nuova industrializzazione sostenibile. Roma 30 gennaio 2014 ore 14,00 Roma 30 gennaio 2014 ore 14,00 Università Roma Tre, Dipartimento di Architettura Via della Madonna dei Monti, 40 Convegno Aree industriali e politiche di Tra deindustrializzazione e nuova industrializzazione

Dettagli

Castel del Monte. Appunti di viaggio tra storia, architettura, tradizioni e paesaggio

Castel del Monte. Appunti di viaggio tra storia, architettura, tradizioni e paesaggio Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia In collaborazione con PROVINCIA BARLETTA ANDRIA TRANI Castel del Monte. Appunti di viaggio

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

Bergamo, 13 ottobre 2011. Egregio Dott. Guido Giustetto,

Bergamo, 13 ottobre 2011. Egregio Dott. Guido Giustetto, Bergamo, 13 ottobre 2011 Egregio Dott. Guido Giustetto, siamo lieti di invitarla a partecipare al Convegno Torino città in evoluzione. Economia e solidarietà per gli anziani tra presente e futuro. Il Convegno,

Dettagli

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi.

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. Obiettivi generali Obiettivi specifici 5. Target: chi può partecipare 6. Progetto Pianifica T.U.:

Dettagli

DC Sviluppo del Territorio Settore Pianificazione Tematica e Valorizzazione Aree

DC Sviluppo del Territorio Settore Pianificazione Tematica e Valorizzazione Aree Le CASCINE del COMUNE di MILANO Valorizzazione del patrimonio in abbandono e modello gestionale DC Sviluppo del Territorio Settore Pianificazione Tematica e Valorizzazione Aree 1. Le cascine di proprietà

Dettagli

Sin ene rgia ITEA ED ENTI DI RICERCA PER L INNOVAZIONE EDILIZIA IN TRENTINO VENERDÌ, 30 NOVEMBRE 2012

Sin ene rgia ITEA ED ENTI DI RICERCA PER L INNOVAZIONE EDILIZIA IN TRENTINO VENERDÌ, 30 NOVEMBRE 2012 Sin ene rgia ITEA ED ENTI DI RICERCA PER L INNOVAZIONE EDILIZIA IN TRENTINO VENERDÌ, 30 NOVEMBRE 2012 Aula Conferenze 2R del Polo di Ingegneria di Mesiano UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO VIA MESIANO 77

Dettagli

Concorso di idee I percorsi del commercio alessandrino

Concorso di idee I percorsi del commercio alessandrino Concorso di idee I percorsi del commercio alessandrino Premessa per stimolare il confronto per far nascere nuove idee per premiare le migliori per essere pronti al cambiamento per dare un contributo concreto

Dettagli

Invito alla creatività IO C ENTRO! A Chiari VETRINE PER NATALE. Progetti pilota di riuso temporaneo per la rigenerazione del centro storico

Invito alla creatività IO C ENTRO! A Chiari VETRINE PER NATALE. Progetti pilota di riuso temporaneo per la rigenerazione del centro storico 18 novembre - 27 novembre 2015 Invito alla creatività IO C ENTRO! A Chiari VETRINE PER NATALE Progetti pilota di riuso temporaneo per la rigenerazione del centro storico Cesare Battisti 7 Matteotti 4 Carmagnola

Dettagli

CALL FOR ENTRY. Ro.Bot Festival Digital Paths into music and art. 2a edizione Bologna 17-19 settembre 2009. www.robotfestival.it

CALL FOR ENTRY. Ro.Bot Festival Digital Paths into music and art. 2a edizione Bologna 17-19 settembre 2009. www.robotfestival.it CALL FOR ENTRY Ro.Bot Festival Digital Paths into music and art 2a edizione Bologna 17-19 settembre 2009 www.robotfestival.it COSA È ROBOT FESTIVAL: RoBOt è un festival internazionale di musica elettronica

Dettagli

il milite...non più ignoto

il milite...non più ignoto il milite...non più ignoto concorso nazionale anno scolastico 2015-16 1 ottobre 2015-31 marzo 2016 www.milite.ana.it IL MILITE... NON PIÙ IGNOTO L Associazione Nazionale Alpini, in collaborazione con Ministero

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DEI CONTRIBUTI UTILI ALLA VISITA ALLA INTERNATIONAL SCHOOL OF AMSTERDAM (ISA) A.A. 2014-2015

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DEI CONTRIBUTI UTILI ALLA VISITA ALLA INTERNATIONAL SCHOOL OF AMSTERDAM (ISA) A.A. 2014-2015 Università degli Studi di Cagliari Facoltà di Studi Umanistici Corso di Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione (corso di laurea triennale) Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria

Dettagli

ARCHITETTURE PER LA CULTURA WORKSHOP 10 MAGGIO 01 GIUGNO 2013 LUOGHI TEMI PREMESSA

ARCHITETTURE PER LA CULTURA WORKSHOP 10 MAGGIO 01 GIUGNO 2013 LUOGHI TEMI PREMESSA ARCHITETTURE PER LA CULTURA WORKSHOP 10 MAGGIO 01 GIUGNO 2013 PREMESSA Il tema del recupero e del riuso dei grandi complessi monumentali ha recentemente evidenziato a Reggio Emilia episodi di forte criticità.

Dettagli

Centro Espositivo Museale San Michele degli Scalzi Viale delle Piagge, Pisa

Centro Espositivo Museale San Michele degli Scalzi Viale delle Piagge, Pisa SEMINARIO NAZIONALE Tecnologie e standard RFID Nuove applicazioni RFID a servizio delle politiche di regolazione del traffico privato e distribuzione delle merci nelle città: dai permessi elettronici al

Dettagli

Presidente Associazione Amici della miniera f.to Mario Zurli. Presidente della Sezione Italia Nostra di Caltanissetta f.

Presidente Associazione Amici della miniera f.to Mario Zurli. Presidente della Sezione Italia Nostra di Caltanissetta f. L incontro, di cui sopra, ha rappresentato un ulteriore occasione per condividere l esigenza di procedere rapidamente alla messa in opera di azioni volte alla diffusione della conoscenza, al recupero e

Dettagli

TEATRI ABITANTI. Direttore scientifico Marco Navarra NOWA ICSplat Università di Catania

TEATRI ABITANTI. Direttore scientifico Marco Navarra NOWA ICSplat Università di Catania TEATRI ABITANTI Architettura per i beni comuni Roma, WORKSHOP DI PROGETTO BANDO DI SELEZIONE 24-30 aprile 2012 Direttore scientifico Marco Navarra NOWA ICSplat Università di Catania Tutors Marco Navarra

Dettagli

Ai Praticanti Consulenti del Lavoro

Ai Praticanti Consulenti del Lavoro Parma, 11/12/2013 Prot. n. 348 Ai Consulenti del Lavoro di Parma Ai Praticanti Consulenti del Lavoro di Parma Oggetto: Circolare n. 37_2013. A) Manuale operativo WORKLAB della Fondazione Consulenti per

Dettagli

Il nostro paese. Incontro con Collegio Docenti

Il nostro paese. Incontro con Collegio Docenti Il nostro paese Incontro con Collegio Docenti Concorezzo, 28 Ottobre 2015 1 L Archivio Storico (ASC) Via S.Marta 20 Concorezzo www.archiviodiconcorezzo,it mail: info@archiviodiconcorezzo.it L Archivio

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

organizzato da sede espositiva

organizzato da sede espositiva organizzato da sede espositiva 3-5 novembre 2011 Torino Lingotto Fiere artistico e culturale Il primo market place i i per la valorizzazione e gestione del patrimonio Un salone non tradizionale, che crea

Dettagli

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro SALVAGUARDIA, PIANIFICAZIONE E CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO Approcci, strumenti e procedure a supporto del nuovo Piano Paesaggistico Regionale Percorso di formazione per dipendenti della Regione

Dettagli

Pavia, 25 Giugno 2014

Pavia, 25 Giugno 2014 Provincia di Pavia CORSO DI AGGIORNAMENTO LA GESTIONE DEL LAVORO ASSISTENZIALE INTEGRATO FRA INFERMIERI E OPERATORI SOCIO SANITARI Il Ponte Vecchio - Pavia Pavia, 25 Giugno 2014 Collegio Volta - Aula Magna

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia

Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia Provider ECM n 2948 CENTRO SPERIMENTALE PER L EDUCAZIONE SANITARIA IL COUNSELING NUTRIZIONALE: TECNICHE DI COMUNICAZIONE PER PROMUOVERE

Dettagli

GIARDINI CONDIVISI LE REGOLE PER IL NON PROFIT

GIARDINI CONDIVISI LE REGOLE PER IL NON PROFIT GIARDINI CONDIVISI LE REGOLE PER IL NON PROFIT A cura di Giulia Oriani, Franco Beccari Redazione Ciessevi Con la collaborazione di Legambiente Milano Si ringrazia il Comune di Milano per il contributo

Dettagli

2 Concorso di Idee Tra le Briccole di Venezia

2 Concorso di Idee Tra le Briccole di Venezia RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 2 Concorso di Idee Tra le Briccole di Venezia in collaborazione con BANDO DI CONCORSO Art. 1 Oggetto del Concorso Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza

Dettagli

TI RACCONTO LA MIA CITTA NEL 2019: IMMAGINI E PAROLE PER L'EUROPA

TI RACCONTO LA MIA CITTA NEL 2019: IMMAGINI E PAROLE PER L'EUROPA Comune di Ravenna TI RACCONTO LA MIA CITTA NEL 2019: IMMAGINI E PAROLE PER L'EUROPA Concorso rivolto alle scuole per preparare insieme la candidatura di Ravenna a Capitale Europea della Cultura nel 2019

Dettagli

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Assessorato Beni Culturali e Identità Siciliana Dipartimento Beni Culturali

Dettagli

A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA

A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA (Riconoscimento Ministero LL.PP. Decreto G.U. n. 296 del 18.12.1993) 1 MEETING NAZIONALE DELLA POLIZIA LOCALE

Dettagli

DIREZIONE GENERALE CURA DEL TERRITORIO E DELL AMBIENTE SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI IL RESPONSABILE

DIREZIONE GENERALE CURA DEL TERRITORIO E DELL AMBIENTE SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI IL RESPONSABILE DIREZIONE GENERALE CURA DEL TERRITORIO E DELL AMBIENTE SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI IL RESPONSABILE GABRIELE BARTOLINI TIPO ANNO NUMERO REG. CFR. FILE SEGNATURA.XML DEL CFR. FILE SEGNATURA.XML

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale Ministero delle Infrastrutture e Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE

Dettagli

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione Kids Creative Lab Arte e moda Adesione I promotori I promotori del progetto sono Collezione Peggy Guggenheim e OVS, una Fondazione e un azienda che da sempre hanno dimostrato particolare interesse verso

Dettagli

L Osservatorio nazionale Smart City Per una via italiana alle Smart Cities. Gennaio 2015 Valentina Piersanti

L Osservatorio nazionale Smart City Per una via italiana alle Smart Cities. Gennaio 2015 Valentina Piersanti L Osservatorio nazionale Smart City Per una via italiana alle Smart Cities Gennaio 2015 Valentina Piersanti L Osservatorio Nazionale Smart City Nasce nell aprile 2012 sulla base di una convinzionedell

Dettagli

Comitato scientifico. Avv. Gabriella Alboresi Avv. Monica Severi Dr.ssa Vanna Tori Avv. Giovanna Zanolini. Segreteria organizzativa

Comitato scientifico. Avv. Gabriella Alboresi Avv. Monica Severi Dr.ssa Vanna Tori Avv. Giovanna Zanolini. Segreteria organizzativa LO STATUTO DEI DIRITTI DEI FIGLI dalla legge 54/2006 alla legge 219/12 La lunga esperienza di consulenza legale svolta in associazione, ci ha reso consapevoli che spesso per aiutare, tutelare, sostenere

Dettagli

OGGETTO E FINALITA DELLA MOSTRA

OGGETTO E FINALITA DELLA MOSTRA 97015 Modica (RG) Via San Giuliano, I traversa,33 Tel. Fax 0932 763990 http://ingegniculturamodica.ning.com/ e-mail cultura@ingegnicultura.it c. f. 90022250881 REGOLAMENTO MOSTRA TRASFORMA-AZIONE: la Rifunzionalizzazione

Dettagli

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per SPAZIO GRISÙ è un luogo aperto, vivo e inclusivo, in cui accade sempre qualcosa. Un motore di sviluppo locale su base culturale e creativa. Una sfida da vincere, che parte anche in assenza di finanziamenti

Dettagli

FOTO. DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) al N. Il/la sottoscritto/a

FOTO. DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) al N. Il/la sottoscritto/a DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) Al Presidente del Consiglio dell'ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA in collaborazione con VII Edizione 2015\2016 Allo scopo di: - incoraggiare la riflessione sulla figura di Pio La Torre e in particolare sul suo ruolo di uomo politico

Dettagli

Presentazione del Convegno: Lo sviluppo della Bioedilizia attraverso la sinergia tra aziende, professionisti e istituti scolastici.

Presentazione del Convegno: Lo sviluppo della Bioedilizia attraverso la sinergia tra aziende, professionisti e istituti scolastici. Presentazione del Convegno: Lo sviluppo della Bioedilizia attraverso la sinergia tra aziende, professionisti e istituti scolastici. Il tema del Convegno Il settore delle costruzioni edili sta conoscendo

Dettagli

CLASSIFICAZIONE ACUSTICA DELLE UNITA' IMMOBILIARI - I EDIZIONE

CLASSIFICAZIONE ACUSTICA DELLE UNITA' IMMOBILIARI - I EDIZIONE CLASSIFICAZIONE ACUSTICA DELLE UNITA' IMMOBILIARI - I EDIZIONE Corso di aggiornamento professionale La norma UNI 11367 si congiunge alla normativa sulle prestazioni energetiche degli edifici (UNI-TS 11300),

Dettagli

Camposaz WORKSHOP DI PROGETTAZIONE IN SCALA 1:1 AI PIEDI DELLE DOLOMITI. Oggetto del bando

Camposaz WORKSHOP DI PROGETTAZIONE IN SCALA 1:1 AI PIEDI DELLE DOLOMITI. Oggetto del bando Camposaz WORKSHOP DI PROGETTAZIONE IN SCALA 1:1 AI PIEDI DELLE DOLOMITI Oggetto del bando Il bando mira a selezionare 12 persone al fine di costruire un gruppo che possa partecipare con motivazione, interesse

Dettagli

Le relazioni sindacali:strumenti forti per l economia

Le relazioni sindacali:strumenti forti per l economia LA FONDAZIONE STUDI DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO, il POLO UNIVERSITARIO ASTI STUDI SUPERIORI UNI-ASTISS e il CONSIGLIO PROVINCIALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

Dettagli

/////////// remarket - Progetto per il riuso temporaneo del mercato coperto di Terni

/////////// remarket - Progetto per il riuso temporaneo del mercato coperto di Terni /////////// remarket - Progetto per il riuso temporaneo del mercato coperto di Terni situazione attuale abbandono, incuria, degrado stallo dovuto alla querelle giudiziaria tra amministrazione e nuova proprieta

Dettagli

Milano, 12 ottobre 2015. Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm.

Milano, 12 ottobre 2015. Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm. Milano, 12 ottobre 2015 Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm. Centro Studi Ana Prot. N. CS 98_2015 Oggetto: concorso per le scuole Il

Dettagli

progettare lo spazio architettonico e l arredo della cucina

progettare lo spazio architettonico e l arredo della cucina SEMINARIO FORMATIVO TECNICO progettare lo spazio architettonico e l arredo della cucina RO FERRARESE, GIOVEDì 24 SETTEMBRE 2015 10-17.30 Presso Spazio Cucinaviva c/o Menegatti Lab. Ro (FE), via Po, 21.

Dettagli

Venezia, 9 luglio 2014 Condivisione della conoscenza nel Piano di Gestione del sito Unesco Venezia e la sua Laguna

Venezia, 9 luglio 2014 Condivisione della conoscenza nel Piano di Gestione del sito Unesco Venezia e la sua Laguna Venezia, 9 luglio 2014 Condivisione della conoscenza nel Piano di Gestione del sito Unesco Venezia e la sua Laguna Ufficio Sito Unesco Venezia e la sua Laguna Responsabile arch. Katia Basili Il sito Unesco

Dettagli

Una P.A. da favola. per le Pubbliche Amministrazioni che sanno comunicare con i bambini

Una P.A. da favola. per le Pubbliche Amministrazioni che sanno comunicare con i bambini Concorso Una P.A. da favola per le Pubbliche Amministrazioni che sanno comunicare con i bambini edizione 2008 CONCORSO Una P.A. da favola promosso dall Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica

Dettagli

LA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA (di seguito Assessorato)

LA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA (di seguito Assessorato) PROTOCOLLO D INTESA PER LA INDIVIDUAZIONE DI AZIONI COMUNI VOLTE A MIGLIORARE LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE DELLE CITTA D ARTE DELLA SICILIA TRA LA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI

Dettagli

LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL

LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL Federazione Friuli V.G LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL Venerdì 6 marzo 2009 Sede Regione FVG Via Sabbadini, 31 - UDINE ABSTRACT CONTRIBUTO

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI E ASSESSORATO SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITA' E RICERCA, LAVORO DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA in collaborazione con ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012 Scuola di governo del territorio - Presentazione Vogliamo parlare di Pianificazione, Partecipazione e Ambiente, come elementi atti ad individuare

Dettagli

PICENTINI IN LUCE. Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley

PICENTINI IN LUCE. Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley PICENTINI IN LUCE Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley Seminario di studio per insegnanti ed operatori culturali Laboratori didattici per

Dettagli

Tracce di scenari futuri

Tracce di scenari futuri 2 giorno Tracce di scenari futuri 13 giugno 14 giugno Rapporto del laboratorio di co-progettazione seconda giornata 2015 Il percorso Il percorso di partecipazione Imola ripartecipa è promosso dall Amministrazione

Dettagli

CAVERNAGO: TRA ARTE E RIUTILIZZO

CAVERNAGO: TRA ARTE E RIUTILIZZO BANDO CONCORSO CAVERNAGO: TRA ARTE E RIUTILIZZO Anno 2015 Premessa Il Comune di Cavernago, indice un concorso a premi per ragazzi e adulti con lo scopo di promuovere e valorizzare l Arte del riutilizzo.

Dettagli

Soluzioni edili Pag. 1. Una storia lunga un secolo Pag. 2. L attività di engineering Pag. 3. I settori di attività Pag. 4. Scheda di sintesi Pag.

Soluzioni edili Pag. 1. Una storia lunga un secolo Pag. 2. L attività di engineering Pag. 3. I settori di attività Pag. 4. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Soluzioni edili Pag. 1 Una storia lunga un secolo Pag. 2 L attività di engineering Pag. 3 I settori di attività Pag. 4 Scheda di sintesi Pag. 6 Mantova, luglio 2006

Dettagli

Corso di formazione nazionale per insegnanti. Le pietre e i cittadini: educare al Patrimonio Culturale, insegnare per competenze

Corso di formazione nazionale per insegnanti. Le pietre e i cittadini: educare al Patrimonio Culturale, insegnare per competenze sezione di Lucia Gorgoni www.pescara.italianostra.it Corso di formazione nazionale per insegnanti Anno scolastico 2013-14, novembre 2013 - febbraio 2014 Direttrice del corso prof.ssa Adriana Avenanti Le

Dettagli

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee IL CONTESTO

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE Progetto di educazione con l Arte LE SCUOLE PROTAGONISTE A PALAZZO DELLA RAGIONE e Concorso LA MIA GALLERIA D ARTE MODERNA A VERONA Un viaggio degli studenti attraverso i 5 sensi nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 e presentano Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 1. FINALITÀ 1.1 CosplayAct (di seguito anche "contest") è un concorso video dedicato al cosplay e ai cosplayer. Il concorso è interno

Dettagli

Progetto espositivo. Sguardi per una città visibile. Cerco di creare un dialogo con il luogo: io lo esploro, lui mi rimanda delle cose

Progetto espositivo. Sguardi per una città visibile. Cerco di creare un dialogo con il luogo: io lo esploro, lui mi rimanda delle cose Progetto espositivo Sguardi per una città visibile Cerco di creare un dialogo con il luogo: io lo esploro, lui mi rimanda delle cose L evento espositivo intitolato Sguardi per una città visibile nasce

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI IN MATERIA DI TUTELA PAESAGGISTICO - AMBIENTALE E NELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.)

CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI IN MATERIA DI TUTELA PAESAGGISTICO - AMBIENTALE E NELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI IN MATERIA DI TUTELA PAESAGGISTICO - AMBIENTALE E NELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) Presentazione: L Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e

Dettagli

O R D I N E D E G L I I N G E G N E R I D E L L A P R O V I N C I A D I V E N E Z I A

O R D I N E D E G L I I N G E G N E R I D E L L A P R O V I N C I A D I V E N E Z I A O R D I N E D E G L I I N G E G N E R I D E L L A P R O V I N C I A D I V E N E Z I A CONVEGNO IL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI - PROSPETTIVE Valido come aggiornamento in materia di prevenzione incendi,

Dettagli

Concorso nazionale "Le Pubbliche Amministrazioni e gli Spazi Pubblici" I Edizione - 2011

Concorso nazionale Le Pubbliche Amministrazioni e gli Spazi Pubblici I Edizione - 2011 Concorso nazionale "Le Pubbliche Amministrazioni e gli Spazi Pubblici" I Edizione - 2011 Presentazione Il Concorso "Le Pubbliche Amministrazioni e gli Spazi Pubblici " è promosso dall' INU (Istituto Nazionale

Dettagli

COMUNITA EUROPEA REGIONE SICILIANA COMUNE DI MESSINA ASSOCIAZIONE TEAM PROJECT

COMUNITA EUROPEA REGIONE SICILIANA COMUNE DI MESSINA ASSOCIAZIONE TEAM PROJECT COMUNITA EUROPEA REGIONE SICILIANA COMUNE DI MESSINA ASSOCIAZIONE TEAM PROJECT CONCORSO DI DISEGNO CREATIVO RIVOLTO AGLI ALUNNI DELLE QUARTE E QUINTE CLASSI DELLE SCUOLE ELEMENTARI DELLA CITTA DI MESSINA

Dettagli

L importanza dell intervento sul patrimonio storico nell ambito degli obiettivi del PAES del Comune di Bologna. Giovanni Fini Comune di Bologna

L importanza dell intervento sul patrimonio storico nell ambito degli obiettivi del PAES del Comune di Bologna. Giovanni Fini Comune di Bologna L importanza dell intervento sul patrimonio storico nell ambito degli obiettivi del PAES del Comune di Bologna Giovanni Fini Comune di Bologna CNA Bologna Energy Art Care 21/5/2015 Le azioni del PAES -

Dettagli

Primo Festival Internazionale del Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico TERZA EDIZIONE Ravenna, 12 ottobre 23 novembre 2013

Primo Festival Internazionale del Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico TERZA EDIZIONE Ravenna, 12 ottobre 23 novembre 2013 Primo Festival Internazionale del Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico TERZA EDIZIONE Ravenna, 12 ottobre 23 novembre 2013 Ravenna, 13 novembre 2012 Ai soci in indirizzo Il Comune di Ravenna e l Associazione

Dettagli

SOSTIENI IL GRANDE CINEMA DIVENTA SOSTENITORE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA

SOSTIENI IL GRANDE CINEMA DIVENTA SOSTENITORE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA SOSTIENI IL GRANDE CINEMA DIVENTA SOSTENITORE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA LA FONDAZIONE CINEMA PER ROMA La Fondazione Cinema per Roma è nata nel 2007 nella convinzione che la cultura costituisca

Dettagli

Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo

Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo Termini presentazione domande di partecipazione: 28 febbraio 2015 Termini presentazione elaborati: 30 aprile

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 47/16 DEL 25.11.2014

DELIBERAZIONE N. 47/16 DEL 25.11.2014 Oggetto: PO FESR 2007/2013. Accelerazione della spesa. Avviso multilinea per la presentazione di progetti per opere pubbliche di pronta cantierabilità. L Assessore della Programmazione, Bilancio, Credito

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI Il Museo Galileo e l Ente Cassa di Risparmio di Firenze promuovono il concorso Racconta Galileo e Racconta Amerigo Vespucci rivolto alle classi che

Dettagli

Allegato B SCHEDA ANAGRAFICA

Allegato B SCHEDA ANAGRAFICA Proponente Sede legale Indirizzo completo di c.a.p. Partita iva dell Ente proponente Codice fiscale SCHEDA ANAGRAFICA Telefono e cellulare Fax E - mail Legale rappresentate Nome e cognome Codice fiscale

Dettagli

PROGETTO GIOVANI CITTA. Percorsi di cittadinanza attiva per uno sviluppo sociale sostenibile SCHEDA DI DETTAGLIO DEL

PROGETTO GIOVANI CITTA. Percorsi di cittadinanza attiva per uno sviluppo sociale sostenibile SCHEDA DI DETTAGLIO DEL PROGETTO GIOVANI CITTA Percorsi di cittadinanza attiva per uno sviluppo sociale sostenibile REALIZZAZIONE DELL AZIONE 2 Promuovere stili di vita sani e modelli positivi di comportamento. Educare alla legalità.

Dettagli

Bando. Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014)

Bando. Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014) Bando Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014) L Osservatorio Regionale per il Paesaggio (Regione del Veneto, Università degli Studi di Padova, Università IUAV di Venezia,

Dettagli

IL VI Programma Quadro di R&ST: regole contrattuali e di gestione

IL VI Programma Quadro di R&ST: regole contrattuali e di gestione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca A P RE Agenziaper la Promozione della Ricerca Europea IL VI Programma Quadro di R&ST: regole contrattuali e di

Dettagli

Presentazione attività

Presentazione attività Il re dei Confini - a cura di Alessandro Carboni L'arte, il paesaggio e l'architettura per bambini Presentazione attività Il Re dei confini è un progetto che promuove attività per bambini sull arte, l

Dettagli

Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI Prima edizione

Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI Prima edizione Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI Prima edizione Scadenza iscrizione: 30 giugno 2010 II Premio per le Tesi di Laurea Paesaggio, architettura e design litici, ideato e organizzato

Dettagli

ARCHITETTI P.P.C. DI FERRARA

ARCHITETTI P.P.C. DI FERRARA DATI GENERALI Ente proponente ORDINE ARCHITETTI P.P.C. DI FERRARA In collaborazione con Centro Ricerche Urbane, Territoriali e Ambientali dell Università degli Studi di Ferrara, Consorzio Formedil Emilia

Dettagli

Il Novecento a Pescara

Il Novecento a Pescara Città di Pescara Il Novecento a Pescara Dalla nascita del nuovo capoluogo di provincia alla conservazione del Patrimonio storico-architettonico della città Pescara, 25 novembre 19 dicembre 2013 PROGRAMMA

Dettagli

Decreto Legislativo 2004 n. 42 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI Compito istituzionale TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

Conferenza Europea Ancona 21-22 aprile 2008 Teatro delle Muse Programma provvisorio

Conferenza Europea Ancona 21-22 aprile 2008 Teatro delle Muse Programma provvisorio Conferenza Europea Ancona 21-22 aprile 2008 Teatro delle Muse Programma provvisorio ERAP ANCONA Energia sostenibile e alloggio sociale L impegno degli operatori contro l impoverimento delle famiglie Il

Dettagli

INTERVISTE E FOCUS GROUP A STAKEHOLDERS - QUESTIONARIO. LABORATORIO DI DISCUSSIONE aperto a tutta la cittadinanza

INTERVISTE E FOCUS GROUP A STAKEHOLDERS - QUESTIONARIO. LABORATORIO DI DISCUSSIONE aperto a tutta la cittadinanza Andrea Panzavolta è urbanista pianificatore. Ha lavorato dal 2005 al 2007 presso la Provincia di Venezia e il COSES Ve (Centro per la ricerca e la formazione) come principale responsabile del processo

Dettagli

L acqua: governo pubblico, gestione d impresa. Ambiente, qualità, costi.

L acqua: governo pubblico, gestione d impresa. Ambiente, qualità, costi. Con il patrocinio di: International Commission on Irrigation and Drainage (ICID) Trento, 6 maggio 2011 Palazzo della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige - Sala di Rappresentanza - Piazza Dante, 16 Convegno

Dettagli

SALUTE MENTALE E CONTROLLO SOCIALE TRA RICERCA SCIENTIFICA E DECISIONI POLITICHE

SALUTE MENTALE E CONTROLLO SOCIALE TRA RICERCA SCIENTIFICA E DECISIONI POLITICHE CENTRO NAZIONALE DI PREVENZIONE E DIFESA SOCIALE ONLUS fondato da Adolfo Beria di Argentine organizzazione dotata di statuto consultivo presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite Convegno

Dettagli

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO E DI DOCUMENTAZIONE L UMBRIA E I SUOI PAESAGGI NELLA MEMORIA STORICA

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO E DI DOCUMENTAZIONE L UMBRIA E I SUOI PAESAGGI NELLA MEMORIA STORICA Direzione Programmazione, innovazione e competitività dell Umbria Ambito di coordinamento: Territorio, Infrastrutture e Mobilità Servizio Valorizzazione del territorio e tutela del paesaggio, promozione

Dettagli

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti.

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti. MILANO 6 GIUGNO Per muoversi in anticipo rispetto alla concorrenza e al mercato in continua evoluzione, le aziende oggi devono saper elaborare strategie sempre più efficaci che assicurino il raggiungimento

Dettagli

Salute e sicurezza nelle opere di asfaltatura

Salute e sicurezza nelle opere di asfaltatura Convegno Salute e sicurezza nelle opere di asfaltatura Giovedì, 28 ottobre 2004 Milano Presentazione Alla base dell impostazione di interventi appropriati ed efficaci, nell ambito del sistema della prevenzione,

Dettagli

La Sezione del Distretto di Milano dell Associazione Nazionale Magistrati e il

La Sezione del Distretto di Milano dell Associazione Nazionale Magistrati e il La Sezione del Distretto di Milano dell Associazione Nazionale Magistrati e il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Milano hanno costituita una CONSULTA Straordinaria tra associazioni/categorie produttive,

Dettagli

Regolamento del Concorso

Regolamento del Concorso Regolamento del Concorso Articolo 1-Finalità Il Consiglio Nazionale Forense (di seguito CNF), in collaborazione con la Direzione generale dello studente, per l integrazione e la partecipazione del Ministero

Dettagli

CONVENZIONE SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DELLA BASILICATA LICEO ARTISTICO CARLO LEVI DI MATERA TRA TRIENNIO 2012-2015

CONVENZIONE SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DELLA BASILICATA LICEO ARTISTICO CARLO LEVI DI MATERA TRA TRIENNIO 2012-2015 LICEO ARTISTICO STATALE MATERA CONVENZIONE TRA SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DELLA BASILICATA E LICEO ARTISTICO CARLO LEVI DI MATERA TRIENNIO 2012-2015 Soprintendenza per i beni

Dettagli