CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI"

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI Articolo 1 Condizioni generali Le condizioni generali stabiliscono le condizioni di acquisto e vendita dei prodotti della ditta BISOL s.r.l. (in seguito la BISOL). Le condizioni di vendita e di consegna sono stabilite con i documenti scritti da parte della BISOL (l offerta) e dell acquirente (l ordine) (in seguito le parti contraenti). L offerta e l ordine costituiscono l ordine di acquisto ricevuto (in seguito l acquisto). La BISOL conferma di ricevere l ordine con l emissione del preventivo. L ordine e le condizioni generali di vendita costituiscono l intero accordo (in seguito il contratto) tra la BISOL (il venditore) e l acquirente. Il contratto, le eventuali aggiunte al contratto e le successive modifiche sono validi solamente se si accordano per iscritto tra loro ambedue le parti contraenti. Se nell ordine di acquisto ricevuto non è indicato altrimenti le condizioni generali di vendita, di cui l acquirente è a conoscenza, valgono per la vendita e la consegna dei pannelli fotovoltaici (in seguito il prodotto). Queste condizioni generali hanno in ogni caso priorità rispetto a ogni tipo di determinazione e condizione dell acquirente. Le determinazioni e le condizioni dell acquirente sono valide solo in caso di accordo scritto anticipato, contrattato tra la BISOL e l acquirente. Le determinazioni delle condizioni generali di vendita della BISOL si usano esclusivamente per le relazioni giuridiche citate nel paragrafo precedente, confermate dall acquirente mediante sottoscrizione del contratto. Dall altra parte, con le determinazioni delle condizioni generali ci si oppone alle eventuali condizioni contrastanti o divergenti esercitate dall acquirente nell ambito della propria gestione. Nel caso in cui una determinazione delle presenti condizioni generali di vendita dovesse diventare in parte o del tutto non valida, nulla o non conforme a determinate leggi nazionali o internazionali, ciò non influirebbe sulle altre determinazioni delle condizioni generali. La BISOL detiene i diritti d autore e di possesso su tutti i diritti che provengono da progetti, schizzi e documenti simili (in seguito i documenti). Articolo 2 Riservatezza Le parti contrattuali sono a conoscenza e si accordano che tutte le informazioni che fanno parte del contratto insieme a tutte le informazioni tecniche e commerciali, le informazioni di ricerca, tecnologia, sviluppo, condizioni di amministrazione, prodotti, strategie d amministrazione, politica di prezzi ecc., sono di natura riservata. Lo scopo dello scambio delle informazioni riservate elencate in precedenza è dare la possibilità alle parti contraenti di compiere le obbligazioni contrattuali. Le informazioni riservate che la parte contraente rivela (la prima parte contraente) devono essere segnalate con la dicitura riservato prima che si rivelino le informazioni riservate alla parte beneficiaria (seconda parte contraente). Ogni rivelazione orale delle informazioni riservate alla seconda parte deve essere documentata per iscritto da parte della prima parte contraente e entro dieci (10) giorni dalla rivelazione orale la documentazione deve essere consegnata alla seconda parte contraente. La seconda parte deve presentare qualsiasi obiezione riguardo al contenuto della documentazione ricevuta sulla rivelazione dell informazione riservata entroieci (10) giorni dalla ricezione dell informazione. Fatto salvo nel caso in cui riceva autorizzazione scritta da parte della prima parte, la seconda parte non deve utilizzare, pubblicare o rivelare le informazioni ricevute a terzi, ad altre imprese, corporazioni o qualsiasi altra forma di associazione. La parte contraente che ha ricevuto le informazioni è obbligata a trattare le informazioni in conformità con gli standard di tutela delle informazioni riservate. La vendita o la rivelazione delle informazioni riservate a soggetti terzi è illecito, ad eccezione del caso in cui la BISOL abbia emesso un permesso in forma scritta. 1 / Valido dal

2 Le determinazioni del paragrafo precedente non si riferiscono alle seguenti informazioni riservate: (a) informazioni che sono già in possesso della seconda parte all atto della rivelazione delle stesse. Il fatto può essere provato in base alla documentazione scritta, (b) informazioni che sono o possono diventare pubblicamente note senza l atto colpevole della seconda parte, (c) quando una terza parte le ha legittimamente fornite alla seconda parte. Il fatto può essere provato in base alla documentazione scritta, (d) informazioni che sono state sviluppate dalla seconda parte stessa. Il fatto può essere provato in base alla documentazione scritta, (e) quando la prima parte ha confermato per iscritto che la seconda parte può liberamente disporre di queste informazioni, (f) informazioni che sono rivelate ai fini di un rapporto ufficiale o finanziario, a condizione che la parte che rileva le informazioni avvisi preventivamente l altra parte. Le violazioni di questo articolo conducono irrevocabilmente all annullamento del contratto. Articolo 3 Offerte e ordini L offerta è valida con la conferma scritta della BISOL fino al termine riportato nell offerta. La BISOL si riserva il diritto di ritirare l offerta senza dover versare un risarcimento (il compenso) finché l acquirente non presenta l ordine. L offerta diventa vincolante quando la BISOL conferma per iscritto la ricezione dell ordine. I prezzi riportati nell offerta non includono l imposta sul valore aggiuntivo (IVA) e sono validi sotto le condizioni conosciute alla BISOL nel momento della preparazione dell offerta che si riferiscono alle proprietà di materiale, alle dimensioni fuori misura, alle condizioni di produzione e alle quantità di acquisto. Le richieste di modifiche successive richiedono la conferma scritta della BISOL e danno alla BISOL il diritto di adeguare i prezzi e di prolungare il termine di fornitura nell ordine. La BISOL si riserva il diritto di stabilire una nuova scadenza di consegna della quantità determinata nell ordine rispetto alle possibilità di produzione della BISOL (senza il risarcimento per l acquirente). Articolo 4 Termini di consegna I termini di consegna nell offerta sono stabiliti in base alla valutazione e non sono vincolanti per la BISOL. Nel caso di superamento del termine di consegna per più di dieci (10) settimane l acquirente ha il diritto di annullare il contratto senza alcuna obbligazione nei confronti della BISOL. Articolo 5 Condizioni di consegna La BISOL organizza l imballaggio in conformità alle condizioni standard. La consegna della merce si svolge con il servizio di franco fabbrica (EXW) ed è in conformità con le clausole Incoterms La consegna di BISOL si intende come soddisfacente riguardo alla quantità consegnata e con le caratteristiche stabilite del prodotto quando esse corrispondono ai valori definiti nel contratto. La BISOL ha il diritto di consegnare parzialmente la merce. Tutte le deviazioni dalle specificazioni definite che sono in conformità con il processo di fabbricazione si intendono come soddisfacenti per l acquirente senza la possibilità di richiedere qualsiasi responsabilità alla BISOL. Entro otto (8) giorni dalla consegna l acquirente deve esaminare il prodotto consegnato e avvertire la BISOL in caso di irregolarità. In nessun caso si può restituire la merce alla BISOL senza il suo permesso scritto. In mancanza di tale segnalazione si intende che la merce consegnata è accettata e si escludono tutte le correzioni e garanzie della BISOL per gli errori evidenti o invisibili. La BISOL ha il diritto di posticipare temporaneamente ogni consegna di qualunque ordine se si sospetta che l acquirente non sia capace di pagare il valore del prodotto. In questo caso il termine della consegna è prolungato per il tempo della proroga del pagamento. 2 / Valido dal

3 La BISOL non ha il diritto di posticipare temporaneamente il termine della consegna se l acquirente mostra una garanzia sufficiente (ad esempio, la garanzia bancaria). Se il temporaneo prolungamento della consegna supera trenta (30) giorni e l acquirente non fornisce le giuste garanzie, la BISOL ha il diritto di cancellare l ordine. L acquirente è obbligato a pagare i costi del magazzino per il tempo del prolungamento della consegna che possono ammontare a 0,5 %, ma non più del 5 %, del valore intero dell ordine. Quando la consegna della merce è trattenuta su richiesta dell acquirente si mettono in conto i costi del magazzino che ammontano a 0,5 % del valore della consegna per ogni inizio del mese di giacenza ma non più di 5 % del valore intero della consegna. Articolo 6 Prezzi e condizioni di pagamento I prezzi contrattuali sono basati sulle condizioni valide di Incoterms 2000 come è riportato nell articolo 5 (condizioni di consegna) e includono l imballaggio secondo le condizioni standard della BISOL. I prezzi non includono l imposta sul valore aggiunto (IVA), la quale viene calcolata in base al tasso in vigore al momento dell emissione della fattura. Tutti i prezzi si basano sul listino prezzi della BISOL, valido all atto della conclusione del contratto tra le parti contraenti, ossia all atto della comunicazione dell offerta, come stabilito nell articolo 3. La BISOL si riserva il diritto di adeguare i prezzi dei prodotti in caso di un qualsiasi cambiamento dei fattori che influiscono sulla struttura di prezzi, come ad esempio le imposte aggiuntive, i costi salariali, i costi di trasporto e di assicurazione, i prezzi delle materie prime, la differenza tra il nominale e l effettivo potere misurato. Sulla base della comunicazione che riguarda il cambiamento del prezzo, l acquirente ha il diritto di avvisare per iscritto la BISOL di non acconsentire al nuovo prezzo del prodotto. Se non si conclude l accordo entro dieci (10) giorni dalla ricezione della communicazione il contratto si interrompe senza alcun obbligo per la BISOL riguardo agli impegni residui di consegna della merce. I pagamenti si fanno come è stabilito nel contratto o nell offerta. La fattura non sarà emessa prima della data di consegna. Tutti i pagamenti si fanno in EUR. In caso di consegna parziale della merce l acquirente onora i suoi obblighi prima dell esecuzione della consegna parziale. In caso di ritardo nel pagamento si mettono in conto, senza comunicazioni preventive, dal giorno della scadenza della data stabilita nel conto, gli interessi legali di mora, calcolati secondo l Euribor semestrale (6), aumentati di sette (7) punti percentuali all anno. Se a causa del pagamento dilazionato è sorto un danno (inclusi i costi di consultazioni interne) la BISOL ha il diritto di chiedere il risarcimento. Nel caso in cui l acquirente non concordi con la fattura emessa, non ha comunque diritto a prolungare il termine di pagamento per la parte già accettata della fattura emessa. Articolo 7 Riserva di proprietà La BISOL ha il diritto di riserva di proprietà sull oggetto del contratto anche dopo aver consegnato l oggetto del contratto all acquirente e fino al pagamento totale di tutti gli oneri che derivano dalla stipula del contratto, dai servizi resi e dalle operazioni svolte dalla BISOL con l acquirente (riserve di proprietà). Finché è in vigore la riserva di proprietà si esercitano le seguenti regole: (a) L acquirente non deve cambiare o intervenire nel prodotto e il suo imballaggio, soprattutto non deve cambiare i mezzi di identificazione del prodotto, (b) L acquirente è obbligato a conservare in magazzino i prodotti consegnati separatamente dai prodotti di altri fornitori ossia in tal modo che questi prodotti non possano essere scambiati con quelli di un altro fornitore, (c) L acquirente deve tenere un inventario interno dei prodotti e conservarli separatamente dagli altri prodotti. Laddove non è possibile conservare i prodotti separatamente a causa della natura del magazzino o a causa della natura dei prodotti stessi si intende che la BISOL può possedere parte di questi prodotti. Se l acquirente non ha conservato i prodotti separatamente, la BISOL può esercitare la riserva di proprietà di altre merci dello stesso tipo e della stessa qualità, conservati nei magazzini dell acquirente, fino a raggiungere il valore dei prodotti per cui non è ancora stata saldata la fattura. La BISOL può anche chiedere il pagamento per i propri prodotti e cancellare tutte le future forniture all acquirente. 3 / Valido dal

4 Se il pagamento è stato saldato prima della consegna della merce, la proprietà si trasferisce nel momento in cui l acquirente si assume tutti i rischi. L acquirente provvederà ad assicurare i prodotti a proprie spese presso una compagnia di assicurazione fidata per contrastare i casi di danno/rischio per il periodo dalla fabbricazione dei prodotti fino al loro completo pagamento. Nel caso di pagamento da parte dell agenzia assicurativa, il beneficiario sarà la BISOL. L acquirente, su richiesta della BISOL, deve comunicare i particolari della polizza assicurativa e inviare la prova di pagamento del premio assicurativo. In caso di sequestro della merce da parte di terzi l acquirente farà tutto ciò che è in suo potere per prevenire il sequestro e avvertirà immediatamente la BISOL, consentendole di assicurarsi i diritti di proprietà. L acquirente si impegna a non definire alcun diritto sui prodotti e alcuna proprietà allo scopo di assicurare i prodotti stessi. Finché gli impegni dell acquirente non sono interamente onorati, l acquirente ha il diritto di utilizzare la merce per la normale gestione, per l uso e la rivendita solo se ha mostrato una sufficiente garanzia bancaria. L acquirente può vendere la merce a terzi esclusivamente in modo tale da avvisare la terza parte che la BISOL possiede il diritto di proprietà per la merce e in modo tale che la BISOL può rivalorizzare il prezzo di vendita per la terza parte. Le norme definite nelle condizioni generali si usano anche per soggetti terzi se si fa un ulteriore vendita. I diritti dell acquirente per l ulteriore vendita, lavorazione, utilizzo, rielaborazione, inserimento o montaggio cessano interamente quando il pagamento non è svolto al giorno o dalla data di pagamento o in caso di fallimento o di insolvenza dell acquirente. I diritti esposti nella frase precedente cessano anche in caso della liquidazione dell ordine da parte dell acquirente, dell inviato proposito di liquidazione da parte dell acquirente, della nomina di liquidatore, della richiesta di liquidazione o in caso di prescrizioni giuridiche vincolanti o simili. In questi casi il contratto di compravendita non è valido e l acquirente non può richiedere l indennità alla BISOL. Nei casi esposti nel paragrafo precedente la BISOL ha il diritto di sequestrare immediatamente la merce consegnata senza l avviso anticipato all acquirente o senza altri procedure ufficiali, ai costi e ai rischi dell acquirente. L acquirente è obbligato a garantire la presa in possesso della merce ai rappresentanti autorizzati della BISOL. L acquirente deve avvisare la BISOL della documentazione necessaria per la riserva di proprietà e delle altre obbligazioni legislative che esistono nello stato in cui si trova la merce consegnata. L acquirente deve collaborare, consigliare e concedere l approvazione alla BISOL a proprie spese per esercitare la riserva sui diritti di proprietà. Articolo 8 Causa di forza maggiore Previa comunicazione tempestiva la BISOL ha il diritto di spostare temporaneamente l esecuzione degli obblighi contrattuali o limitare la consegna di prodotti quando succedono eventi sui quali non ha il controllo ed è temporaneamente impedita l esecuzione degli obblighi contrattuali. Nel testo seguente si farà riferimento a tali eventi come»cause di forza maggiore«. Se questi eventi alla fine impediscono la consegna della merce il contratto di compravendita si considera non valido. Per i casi di forza maggiore la BISOL non ha responsabilità penali o di indennità. Gli esempi di forza maggiore sono: la cessazione della gestione, sciopero prolungato o parziale, la limitazione dell esportazione o dell importazione, epidemie, guerre, occupazioni militari, incendi, inondazioni, incidenti o rottura completa dell equipaggiamento di produzione, la parte più importante della linea di produzione che non funziona, l embargo al commercio, tutti gli incidenti, inclusi gli incidenti nel trasporto, l inacessibilità di imballaggio o di mezzi di trasporto, la mancanza di prodotti o di materia prima, tutte le limitazioni in Slovenia o nello stato dell acquirente, qualsiasi limitazione che impedisca alla BISOL o ai suoi produttori e fornitori di acquistare, produrre, trasportare, importare, esportare, smontare o distribuire la merce o la materia prima, e qualsiasi ragione che porta alla cessazione totale o parziale del lavoro nella BISOL o nei suoi produttori, fornitori, o qualsiasi altro fattore su cui la BISOL non ha alcuna influenza. La BISOL deve avvertire per tempo l acquirente riguardo i sopra elencati eventi. 4 / Valido dal

5 Articolo 9 La garanzia La garanzia non si riferisce all uso di pannelli che non è in conformità con gli standard generali di uso per i pannelli fotovoltaici, ad esempio, la garanzia non si prende in considerazione nel caso di utilizzo sbagliato, trascuratezza o nel caso in cui non si siano rispettate le istruzioni d uso ossia per i pannelli che sono stati danneggiati per l uso scorretto, rielaborazione, inserimento sbagliato o l uso e la trascuratezza nell utilizzo, nella conservazione, trasporto e inserimento. La garanzia non si riferisce ai costi di trasporto per i pannelli restituiti o riparati o per i pannelli di ricambio, e non si riferisce ai costi connessi con l inserimento, la rimozione e l inserimento ripetuto dei pannelli. L inserimento di pannelli deve svolgersi secondo le istruzioni d uso di montaggio allegato. Se le istruzioni di uso non si prendono in considerazione coerentemente possono verificarsi errori elettrici o meccanici ossia errori nell attività del pannello. La garanzia non si riferisce per la non-coerente considerazione delle istruzioni di uso di montaggio. Garanzia per le caratteristiche meccaniche La BISOL garantisce che i pannelli sono senza errori come anche i materiali utilizzati e i processi di produzione. La validità della garanzia dura centoventi (120) mesi dalla data di ordine dell acquirente. La richiesta della garanzia è approvata solo se l acquirente allega le prove scritte che il disturbo nell operazione di pannello proviene dagli errori nel materiale e/o nel processo di produzione. Se la BISOL riconosce il reclamo, la BISOL riparerà o cambierà il prodotto o restituirà l importo pagato. La garanzia non è valida per gli errori di prodotto che provengono dall uso non professionale e/o dall inserimento o uso che non è in conformità con le istruzioni di uso della BISOL. Garanzia per le caratteristiche elettriche Per i pannelli BMU (eccetto nell uso in ambienti marini, tropicali o equatoriali): se dopo dodici (12) anni dalla data di ordinazione il pannello ha una potenza inferiore al 90%, ovvero se entro venticinque (25) anni la potenza cala sotto l 80% della potenza minimale, specificata all atto dell ordine da parte dell acquirente (la potenza in ambedue le parti si misura negli spazi della BISOL), e se questa diminuzione della potenza proviene dai materiali utilizzati o dai processi di produzione, la BISOL può sostituire la potenza diminuita con i pannelli aggiuntivi che sostituiscono la potenza scarsa al prezzo primario stabilito all atto dell ordine dell acquirente, o può anche cambiare o riparare tale pannello. Per i pannelli BMU utilizzati in ambianti marini, tropicali o equatoriali: se dopo quindici (15) anni dalla data di ordinazione il pannello ha una potenza inferiore all 80% della potenza minimale, specificata all atto dell ordine da parte dell acquirente (la potenza in ambedue le parti si misura negli spazi della BISOL), e se questa diminuzione della potenza proviene dai materiali utilizzati o dai processi di produzione, la BISOL può sostituire la potenza diminuita con i pannelli aggiuntivi che sostituiscono la potenza scarsa al prezzo primario stabilito all atto dell ordine dell acquirente, o può anche cambiare o riparare tale pannello. In caso di reclamo l acquirente deve avvisare la BISOL per tale richiesta e produrre le necessarie prove scritte. La BISOL informerà l acquirente riguardo ai passi da intraprendere dopo aver esaminato le prove. I reclami verranno considerati solo se supportati da spiegazione scritta. Articolo 10 Gli obblighi della BISOL Ogni obbligo della BISOL non può superare duecentocinquanta mila Euro ( EUR) per ogni singolo caso. Ad ogni modo la BISOL non è responsabile per i danni causati dall utilizzo errato o dalla trascuratezza da parte dell acquirente. La BISOL si riserva il diritto di cambiare le condizioni generali di vendita senza avvisare precedentemente gli acquirenti La BISOL pubblicherà il teso modificato delle condizioni generali sul proprio sito internet. 5 / Valido dal

6 Articolo 11 I permessi di esportazione Il contratto può essere soggetto a tribunali, regolazioni doganali e d esportazione della Slovenia o dell Unione Europea (EU). Ambedue le parti devono operare in conformità con queste leggi e con le regole di esportazione e non possono esportare la merce senza avere le necessarie autorizzazioni e licenze statali. La BISOL, in nessuno dei casi, non è obbligata a consegnare la merce prima che si adempia qualsiasi determinazione di cui sopra o prima che si adempiano tutte le necessarie prove e licenze di esportazione. Ambedue le parti sono obbligate a procurare l una all altra le informazioni necessarie e di offrire aiuto/consultazione se si deve avere queste prove, documenti o licenze. La BISOL ha il diritto di rescindere dal contratto o da una parte del contratto se non si hanno i documenti necessari nel tempo considerato. Articolo 12 La base legale Le condizioni generali di vendita sono interpretate secondo il diritto materiale sloveno e secondo le condizioni degli Incoterms Le eventuali controversie derivanti da accordi reciproci verranno risolte dalle parti in accordo. In caso ciò non sia possibile, per la risoluzione delle controversie è competente il tribunale locale in base alla sede della BISOL. 6 / Valido dal

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita si applicano ai contratti conclusi tra SOLON S.p.A. (di seguito SOLON ), persona giuridica che agisce nell esercizio della propria

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita di Licenze Software e Servizi Professionali

Condizioni Generali di Vendita di Licenze Software e Servizi Professionali Condizioni Generali di Vendita di Licenze Software e Servizi Professionali 1. Accettazione, validità e diritto di modifica delle condizioni generali 1.1. Qualsiasi contratto tra Comparex Italia S.r.l.

Dettagli

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi I. Disposizioni generali 1. Validità Le presenti condizioni generali disciplinano la conclusione, il testo e l esecuzione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 Articolo 1 - Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i seguenti termini avranno il significato di seguito ad essi attribuito:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA PREMESSE Le presenti condizioni generali di fornitura e vendita si applicano integralmente a tutte le offerte di vendita emesse e a tutte le vendite effettuate

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita Consumatori. 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto

Condizioni Generali di Vendita Consumatori. 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto Condizioni Generali di Vendita Consumatori 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto per utilizzatori non professionali e utilizzatori in generale (di seguito il Cliente

Dettagli

2. I prezzi sono intesi al netto dell IVA in vigore il giorno della fatturazione.

2. I prezzi sono intesi al netto dell IVA in vigore il giorno della fatturazione. Condizioni generali di vendita (versione data 01.10.2010) 1 Ambito di validità Oggetto del contratto 1. Le nostre CGV valgono per la fornitura di cose mobili, conformemente alle disposizioni del contratto

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

Condizioni generali di vendita di RONAL AG (CG)

Condizioni generali di vendita di RONAL AG (CG) Condizioni generali di vendita di RONAL AG (CG) 1. Campo d'applicazione Le presenti condizioni generali di vendita (CG) si applicano a tutti gli ordini per prodotti da parte di aziende con sede in Svizzera

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO Art.1 Prescrizioni Generali Le Condizioni Generali d Acquisto costituiscono parte integrante dell ordine d acquisto e vengono applicate come clausole essenziali dello stesso.

Dettagli

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via Giovanni Pico, 51, p. iva

Dettagli

Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015

Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015 Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015 1. Regolamentazioni generali ambito di validità 1.1 Le presenti condizioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

Condizioni generali di contratto (C.G.C.)

Condizioni generali di contratto (C.G.C.) Seite 1 von 6 Condizioni generali di contratto (C.G.C.) 1. Validità delle condizioni generali di contratto Le presenti condizioni di contratto disciplinano le transazioni commerciali della ditta MGE-TECH

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE DI BENI DI CONSUMO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE DI BENI DI CONSUMO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE DI BENI DI CONSUMO L Acquirente dichiara espressamente di compiere l acquisto per fini estranei all attività commerciale o professionale esercitata. I beni oggetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO 1. DEFINIZIONI Ai fini delle presenti condizioni, i termini e le espressioni elencati al presente articolo e utilizzati con la lettera maiuscola, sia al

Dettagli

Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002

Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002 Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002 Queste clausole e condizioni generali sono valide esclusivamente tra commercianti 1 Luogo dell adempimento, consegna ed

Dettagli

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO in collaborazione con e con l adesione di Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura SCHEMA

Dettagli

1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti Condizioni Generali condizionano i contratti di vendita o di fornitura di prodotti del Venditore ( di seguito denominati Prodotti Contrattuali ). A tali contratti

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

SOFIMA HYDRAULIC FILTERS

SOFIMA HYDRAULIC FILTERS 1. CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Fornitura (di seguito le "Condizioni Generali") costituiscono parte del rapporto contrattuale tra Planet Filters S.p.A. (di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

CONTRATTO DI ACQUISTO E CONDIZIONI DI VENDITA

CONTRATTO DI ACQUISTO E CONDIZIONI DI VENDITA CONTRATTO DI ACQUISTO E CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONI E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 Il presente contratto ("Contratto") è un contratto a distanza ai sensi dell'art. 50 e ss. Del D.Lgs. 6 settembre

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA

CONTRATTO DI FORNITURA VIA DEL GAVARDELLO, 29 25018 MONTICHIARI (BS) TEL. 030 9962701 FAX. 030 9962564 info@furgokit.it www.furgokit.it CONTRATTO DI FORNITURA Tra la società Furgokit srl, con sede in Via del Gavardello n. 29,

Dettagli

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni CONTRATTO Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA YouPA Pubbliche Amministrazioni Fra: Menocarta.net, rete d impresa, con sede in via Laurentina 569, 00143 Roma, Codice Fiscale

Dettagli

DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA

DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA ALLEGATO 2 DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA ALL INTERNO DEL LOCALE DELLA FACOLTA DI ARCHITETTURA OVE SVOLGERE IL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CAFFE LETTERARIO Università degli

Dettagli

Condizioni generali di vendita (CGV) del Cham Paper Group e delle sue società affiliate

Condizioni generali di vendita (CGV) del Cham Paper Group e delle sue società affiliate Condizioni generali di vendita (CGV) del Cham Paper Group e delle sue società affiliate 1. Campo d applicazione Salvo diversi accordi tra le parti, le presenti Condizioni generali di vendita (di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO MEZZI AZIENDALE.

FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO MEZZI AZIENDALE. Pag. 1 di 6 CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL SERVIZIO FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO 1 Pag. 2 di 6 INDICE ART. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO --------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 1 di 6 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 2 di 6 INDICE DEI CONTENUTI ART. 1 DEFINIZIONE DELL PARTI... 3 ART. 2 - OGGETTO DEL CONTRATTO... 3 ART. 3 - DURATA DEL

Dettagli

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA DEFINIZIONE DELLE PARTI SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l azienda AM PARTNERS srl con sede in Via I. Bossi 46 Rescaldina (MI) - Partita

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. GRUPPO GEFRAN S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. GRUPPO GEFRAN S.p.A. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GRUPPO GEFRAN S.p.A. In vigore dal 01/07/2007 Revisione ottobre 2011 Il presente documento contiene le Condizioni Generali di Vendita che disciplinano i rapporti di compravendita

Dettagli

http://www.studiodicarlo.org

http://www.studiodicarlo.org Contratto di affiliazione commerciale Tra le Parti: A s.p.a. , con sede in (provincia di ) in via al civico numero (), capitale sociale deliberato euro (/00),

Dettagli

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI Ent 1 CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI... (Ragione Sociale dell Azienda) 1) Compravendita. La... (qui di seguito denominata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE ART. 1 - ORDINI 1.1 Le presenti condizioni generali di vendita e installazione, disponibili sul sito www.landi.it sezione Fai il tuo preventivo (all

Dettagli

mailboxes and more...

mailboxes and more... mailboxes and more... EN 13724 HA 26 Norma Modello HA 26 11 260 x 110 x 380 mm 230 x 35 mm HP 26 11 HA 26 22 260 x 220 x 380 mm 230 x 35 mm HP 26 22 HA 26 33 260 x 330 x 380 mm 230 x

Dettagli

Indice generale. Termini e condizioni contrattuali. Introduzione. Accettazione delle condizioni di vendita. Modalità di acquisto

Indice generale. Termini e condizioni contrattuali. Introduzione. Accettazione delle condizioni di vendita. Modalità di acquisto Indice generale Termini e condizioni contrattuali...1 Introduzione...1 Accettazione delle condizioni di vendita...1 Modalità di acquisto...1 Garanzie...2 Garanzia legale...2 Esclusione della garanzia...2

Dettagli

tutto ciò premesso, che costituisce parte integrante della presente.

tutto ciò premesso, che costituisce parte integrante della presente. Spettabile Monte Titoli S.p.A Piazza degli Affari, 6 20131 MILANO Raccomandata A/R Anticipata via fax n. 02 33635 558 Richiesta di gestione della sollecitazione di deleghe per l assemblea della società

Dettagli

Condizioni generali di vendita e consegna per contratti al di fuori del WebShop

Condizioni generali di vendita e consegna per contratti al di fuori del WebShop Condizioni generali di vendita e consegna per contratti al di fuori del WebShop 1. Concetti generali 1.1 Queste condizioni generali di vendita e consegna sono vincolanti, ove dichiarate applicabili in

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 CONTRATTO E PREZZI 1.1 L ordine deve intendersi come proposta irrevocabile da parte del committente 1.2 Geo Italy emette conferma d ordine al Cliente che deve confermare

Dettagli

ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996)

ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996) ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996) Introduzione - Premessa Nel contesto della Politica di tutela del consumatore dell Unione Europea, richiamata in particolare nella Direttiva sui Viaggi

Dettagli

Condizioni internazionali di vendita e fornitura

Condizioni internazionali di vendita e fornitura Condizioni internazionali di vendita e fornitura 1. Generalità a) Le Condizioni Generali di Contratto (di seguito denominate CGC ) disciplinano la collaborazione fra la Warendorfer Küchen GmbH e l acquirente

Dettagli

Il giorno del mese di dell anno 2011 nella sede della ASL RM/A, - via Ariosto 3/5, in esecuzione della deliberazione n.

Il giorno del mese di dell anno 2011 nella sede della ASL RM/A, - via Ariosto 3/5, in esecuzione della deliberazione n. C O N V E N Z I O N E PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA NON SANITARIA AGLI OSPITI DELLA STRUTTURA RESIDENZIALE A BASSA INTENSITA ASSISTENZIALE PER PAZIENTI PSICHIATRICI DEL 2 DISTRETTO DELLA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Questo documento include le condizioni generali di vendita (qui chiamate: Condizioni Generali ) della STAR PROGETTI

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Questo documento include le condizioni generali di vendita (qui chiamate: Condizioni Generali ) della STAR PROGETTI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Questo documento include le condizioni generali di vendita (qui chiamate: Condizioni Generali ) della STAR PROGETTI TECNOLOGIE APPLICATE S.p.A.,con sede in Via Pasubio, 4/d

Dettagli

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Sezione I - Informazioni sulla Banca Cassa Rurale

Dettagli

Contratto tipo di Agenzia

Contratto tipo di Agenzia Contratto tipo di Agenzia LETTERA D INCARICO D AGENZIA 1 In relazione alle intese intercorse, vi confermiamo, con la presente, l incarico di promuovere stabilmente, per nostro conto, la vendita dei prodotti

Dettagli

In caso di errori di ortografia, di stampa e di calcolo nella conferma d ordine, STRAX ha il diritto di recedere.

In caso di errori di ortografia, di stampa e di calcolo nella conferma d ordine, STRAX ha il diritto di recedere. Condizioni Generali per le consegne ai clienti commerciali (aggiornato a: 01/2013) 1 Validità 1. Per il rapporto commerciale che intercorre fra la STRAX GmbH (di seguito denominata STRAX) e il Cliente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO LEVA SRL

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO LEVA SRL CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO LEVA SRL Le presenti Condizioni Generali di Acquisto rappresentano le Condizioni Generali di Acquisto della ditta Leva s.r.l. (di seguito indicata come Committente ). Esse

Dettagli

Incarico Semplificato per servizi di architettura

Incarico Semplificato per servizi di architettura ESEMPIO Incarico Semplificato per servizi di architettura L'anno duemila..., il giorno.. Del mese di. Tra : - il sig................................................residente a.............. via.......................

Dettagli

INFORMAZIONI SUL VENDITORE

INFORMAZIONI SUL VENDITORE INFORMAZIONI SUL VENDITORE CETMA COMPOSITES srl C/O Cittadella della Ricerca S.S.7 Appia Km.706+030 72100 Brindisi P.IVA e C.F.: 02387860741 CETMA COMPOSITES srl gestisce un negozio online attraverso il

Dettagli

La disciplina dei contratti di cessione di prodotti agroalimentari

La disciplina dei contratti di cessione di prodotti agroalimentari La disciplina dei contratti di cessione di prodotti agroalimentari L art. 62 del D.L 24 gennaio 2012 n.1, convertito nella L. n. 27 del 24 marzo 2012, ha introdotto una disciplina specifica in materia

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Acquisto di n. 1 mini escavatore da impiegare nei lavori di manutenzione delle strade SALERNO, 10 ottobre 2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO (ing. Bernardo Saja) Oggetto

Dettagli

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE CONTRATTO Tra La GDE Edizioni Musicali di Farina Vincenzo con sede legale 00139 Roma, via Monviso, 3 Codice Fiscale FRNVCN62C16G315Y Partita Iva: 09505521006, (di seguito denominata GDE Edizioni ) e, con

Dettagli

divisione Albacert OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli fotovoltaici.

divisione Albacert OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli fotovoltaici. Spett.le SCENERG SpA Via dell Artigianato, 33/35 37012 Bussolengo (VR) Mail: scenerg@scenerg.com offerta PV 03-09 data: 05 febbraio 2009 c.a. Sig. Munari Mario OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

Condizioni commerciali generali di Plasmatreat GmbH

Condizioni commerciali generali di Plasmatreat GmbH stare in piedi: 26.06.2006 Condizioni commerciali generali di Plasmatreat GmbH Art. 1 Disposizioni generali 1. Tutte le nostre forniture, prestazioni e offerte sono subordinate, anche laddove non espressamente

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE PQO.07 Pagina N : 1 Elaborato RESP. UFF. ACQUISTI : N Tot. Pagine: 8 Indice Rev.: 1 Verificato DIRETTORE GENERALE: Data emissione: 01-09-2004 Approvato RESP. ASS. : 1. INTRODUZIONE Nel presente Capitolato

Dettagli

2300 2500 2300 2500 2700 2700 2700 2700 2280 2100 2800 4000 4000 4000 3830 3830 3830 3830 2380 2380 2380 2380 1820 1820 1820 1820 1820 1820 2130 2130 2400 2400 1820 1820 1820 1820 1820 1820 2130 2130 2400

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche Pagina 1 di 5 Allegato B al disciplinare di gara REPERTORIO N. CONTRATTO D'APPALTO PER IL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO. L'anno..., il giorno... del mese di... Con la presente scrittura

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le nostre Condizioni Generali di Vendita sono conformi alla normativa prevista dal Codice Civile Italiano. 1. Premesse 1.1. Le relazioni negoziali relative all acquisto di

Dettagli

Lettera di Incarico d Agenzia

Lettera di Incarico d Agenzia La seguente lettera di incarico si conclude tra: OnyxNail S.r.l. - Via L. Montegani 7/a 20141 Milano P.IVA e C.F. IT 07706750960 Email amministrazione@onyxnail.it ed Lettera di Incarico d Agenzia il Sig./Sig.ra,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali (di seguito le Condizioni ) hanno per oggetto la vendita da parte della società A.C.C. S.r.l., con sede legale in Milano, via Valvassori Peroni

Dettagli

Il giorno del mese di dell anno 2011 nella sede della ASL RM/A, - via Ariosto 3/5, in esecuzione della deliberazione n.

Il giorno del mese di dell anno 2011 nella sede della ASL RM/A, - via Ariosto 3/5, in esecuzione della deliberazione n. C O N V E N Z I O N E PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA NON SANITARIA AGLI OSPITI DELLE STRUTTURE RESIDENZIALI A BASSA INTENSITA ASSISTENZIALE PER PAZIENTI PSICHIATRICI DEL 1 DISTRETTO DELLA

Dettagli

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2 ALLEGATO -2 Paragrafo 7.2 della norma UNI EN ISO 900:2000 Pagina 8 di 2 5.2 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 5.2. Applicazione delle condizioni Le Condizioni descritte nel presente documento regolano tutti

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Applicazione delle Condizioni Generali di Vendita e modalità di modifica 1.1. Estral S.p.A., ora in avanti chiamata anche venditrice, e la Vs. società, ora in avanti definita

Dettagli

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO DI VENDITA DI BENI STIPULATO FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. 1. CONTRAENTI: VENDITORE: DENOMINAZIONE... INDIRIZZO SEDE LEGALE: VIA...

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI

COMUNE DI GAVARDO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI COMUNE DI GAVARDO PROV. DI BRESCIA INDIVIDUAZIONE DI ISTITUTO DI CREDITO PER LA EROGZIONE DI MUTUO DI IMPORTO PARI AD EURO 751.000,00 CIG: 5957655C6C CAPITOLATO SPECIALE D ONERI ART. 1 Oggetto dell appalto

Dettagli

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici.

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. B) MEZZI DI TRASPORTO AUTO E MOTOVEICOLI NUOVI 626. Condizioni di vendita. Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. AUTO E MOTOVEICOLI USATI

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE

ALLEGATO B. Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE ALLEGATO B Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE 1 INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART. 6 ART. 7 ART. 8 ART. 9 ART. 10 ART. 11 ART.

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni Generali di Vendita L'offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.espolegno.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita. La ESPOLEGNO Srl è iscritta al Registro delle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE Duxilon è un marchio di proprietà di TREM SRL Via Segaluzza, 11 / A 33170 Pordenone (PN) - Italia C.F. e P.I. 01280430933 Tel: +39 0434 610782 Fax: +39 0434

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel.

Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel. Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel. INTRODUZIONE Todomodo Multisolution Travel del Gruppo La Terra Srl con

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Disposizioni di carattere generale 1. Il rapporto giuridico fra venditore (di seguito anche fornitore, Elektrisola Atesina o E.A. Srl) e compratore (in seguito Cliente) in

Dettagli

ROMA, 12 GIUGNO 2014. Gli intermediari iscritti nella sezione B del RUI

ROMA, 12 GIUGNO 2014. Gli intermediari iscritti nella sezione B del RUI ROMA, 12 GIUGNO 2014 1. I reclami concernenti l accertamento dell osservanza delle disposizioni del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252 disciplinanti la trasparenza e le modalità di offerta al

Dettagli

3) Contratto d'acquisto Nelle ordinazioni sul sito www.sergiobiciclette.it il cliente stipula il contratto con:

3) Contratto d'acquisto Nelle ordinazioni sul sito www.sergiobiciclette.it il cliente stipula il contratto con: CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ONLINE INFORMAZIONI GENERALI 1) Contatto 2) Coordinate Bancarie 3) Contratto d acquisto 4) Servizio clienti 5) Garanzia 6) Documento d'accompagnamento della merce 7) Contenuti

Dettagli

ALLEGATO B DISCIPLINARE ATTIVITA SERVIZI DI TRADUZIONE ED INTERPRETARIATO A SUPPORTO DI EVENTI ED ATTIVITA POSTI IN ESSERE DA EXPO 2015 S.P.A.

ALLEGATO B DISCIPLINARE ATTIVITA SERVIZI DI TRADUZIONE ED INTERPRETARIATO A SUPPORTO DI EVENTI ED ATTIVITA POSTI IN ESSERE DA EXPO 2015 S.P.A. ALLEGATO B DISCIPLINARE ATTIVITA SERVIZI DI TRADUZIONE ED INTERPRETARIATO A SUPPORTO DI EVENTI ED ATTIVITA POSTI IN ESSERE DA EXPO 2015 S.P.A. 1. Oggetto del servizio Il presente documento disciplina il

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DI IMMOBILI PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALL'INTERNO DEL NUOVO CENTRO NATATORIO

CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DI IMMOBILI PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALL'INTERNO DEL NUOVO CENTRO NATATORIO CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DI IMMOBILI PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALL'INTERNO DEL NUOVO CENTRO NATATORIO Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via

Dettagli

CONTRATTO DI VENDITA DI GAS

CONTRATTO DI VENDITA DI GAS CONTRATTO DI VENDITA DI GAS Tra, con sede legale in codice fiscale n, partita I.V.A. n e numero di registrazione al Registro delle Imprese di codice di accisa n codice PSV n in persona di in qualità di

Dettagli

www.elsaweb.it CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PRODOTTI E SERVIZI

www.elsaweb.it CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PRODOTTI E SERVIZI Imola, 01/01/2013 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PRODOTTI E SERVIZI 1 GENERALITA 1.1 Le seguenti condizioni generali di vendita si intendono valide per qualsiasi Conferma di Ordine (di seguito CdO )

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI VEICOLI DEL COMITATO REGIONALE CRI DELLA TOSCANA CIG: 28951999C9

Dettagli

Condizioni generali di acquisto della Adolf Darbo AG. In vigore dal 1 aprile 2007

Condizioni generali di acquisto della Adolf Darbo AG. In vigore dal 1 aprile 2007 Condizioni generali di acquisto della Adolf Darbo AG In vigore dal 1 aprile 2007 Preambolo La Adolf Darbo AG è un industria di lavorazione della frutta che produce confetture, prodotti assimilabili alle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Nelle presenti condizioni generali: si intende come Venditrice o Società la Berner Spa, con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238, C.F. e numero

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI di tutti i contratti specifici di: SicurNet Liguria S.r.l. SOMMARIO: 1. Fonti legislative e riferimento agli impianti; 2. Condizioni economiche; 3. Esclusioni,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: OVH Srl, con sede legale in Largo Volontari del Sangue, 10, 20097

Dettagli

rappresentante Sig. <...>, codice fiscale <...> in seguito denominata Fabbricante; PREMESSO

rappresentante Sig. <...>, codice fiscale <...> in seguito denominata Fabbricante; PREMESSO CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE TRA - < >, con sede in < > alla via < > nella persona del proprio legale rappresentante Sig. , PI: in seguito denominata Distributore o Importatore; E - < > con sede

Dettagli

LETTERA D INCARICO D AGENZIA. in persona del suo legale rappresentante pro-tempore con sede in. (di seguito denominata PREPONENTE) o

LETTERA D INCARICO D AGENZIA. in persona del suo legale rappresentante pro-tempore con sede in. (di seguito denominata PREPONENTE) o LETTERA D INCARICO D AGENZIA Tra le seguenti parti: in persona del suo legale rappresentante pro-tempore con sede in (di seguito denominata PREPONENTE) o E P.IVA: (di seguito denominato AGENTE) l agente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 - Generalità - Applicabilità 2 - Richieste e offerte 3 - Ordini e conferme d ordine 4 - Prezzi ed imposte 5 - Condizioni di pagamento 6 - Termini e condizioni di consegna

Dettagli

Il consumatore può rescindere il contratto senza pagare nessuna penale nei seguenti casi:

Il consumatore può rescindere il contratto senza pagare nessuna penale nei seguenti casi: CONDIZIONI DEL SERVIZIO IN CASO DI PAGAMENTO CON BONIFICO 1. CONTRATTO DI VIAGGIO I contratti di viaggio come il presente sono regolati dalle disposizioni contenute nel D.Lgs 206/2005, D.Lgs 111 del 17/3/95

Dettagli

CGC. 2.1 Monteverro pubblicherà o comunicherà ai Clienti mainlinglist l elenco dei Prodotti offerti corredato dall indicazione del prezzo di vendita.

CGC. 2.1 Monteverro pubblicherà o comunicherà ai Clienti mainlinglist l elenco dei Prodotti offerti corredato dall indicazione del prezzo di vendita. 1 Disposizioni generali 1.1 Le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali ) disciplinano i rapporti tra i clienti c.d. mailinglist (di seguito, Clienti Mailing List o, semplicemente,

Dettagli