III EDIZIONE OTTOBRE 2014 LUGLIO 2015 BARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "III EDIZIONE OTTOBRE 2014 LUGLIO 2015 BARI"

Transcript

1 (UNI CEI EN 16001/ ISO 50001, ISO 14001, ISO 19011, Regolamento EMAS 2009, Emission Trading Protocollo di Kyoto, Energy Manager, Certificazione Energetica degli edifici) III EDIZIONE OTTOBRE 2014 LUGLIO 2015 BARI

2 ABSTRACT Il Master è rivolto a laureati in discipline tecnico-scientifiche. N 8 ATTESTATI - attestato master consulente direzionale ed energetico - attestato progettista sistemi di gestione energia - attestato progettista sistemi di gestione qualità e ambiente - attestato auditor sistemi di gestione ambientale qualificato cepas n attestato auditor sistemi di gestione qualità qualificato cepas n attestato auditor emission trading attestato internal auditor uni en iso attestato Energy Manager ore full time (10 mesi) 500 ore di ALTA FORMAZIONE in aula (di cui 280 ore di lezioni frontali e 220 ore di project work in aula) 6 mesi di STAGE in Azienda GARANTITO a TUTTI i partecipanti (1000 ore) 90% di placement occupazionale Visite in azienda e, per i migliori, audit in affiancamento Indagine CUSTOMER SATISFACTION del 100% degli Iscritti 100% DOCENTI SENIOR ALTAMENTE QUALIFICATI con almeno 5 anni di esperienza nel settore oggetto della materia di insegnamento. Lezioni interattive con esercitazioni, case history, role playing, lezioni on line Possibilità di FINANZIAMENTI con Istituti di Credito. PRESENTAZIONE Il Master mira a formare la figura del CONSULENTE ENERGETICO con la specializzazione in SISTEMI DI GESTIONE DELLA ENERGIA, CERTIFICAZIONE ENERGETICA, RISPARMIO ENERGETICO, ENERGIE RINNOVABILI Tale figura è in grado di progettare, realizzare e gestire in modo efficace ed efficiente l'energy Management System di un'azienda (Ambiente, Energia, Emission Trading/Protocollo di Kyoto), nonché assistere e gestire attività con ESCO, condurre l iter di certificazione degli edifici. Il Manager Energetico opera in proprio come libero professionista o all'interno di società di consulenza (ESCO), in staff all'energy Director, in istituzioni pubbliche locali, nazionali e internazionali, nonchè in tutte quelle realtà aziendali che hanno acquisito o hanno la volontà di acquisire la certificazione UNI CEI EN 16001/ ISO 50001, in conformità alla normativa internazionale UNI CEI EN

3 16001/50001, ISO 14001, Regolamento EMAS (CE) n. 1221/2009, Emission Trading Direttiva 2003/87/CE Protocollo di Kyoto. Il Master fornisce inoltre i prerequisiti ad operare come Auditor all'interno degli organismi di Certificazione dei Sistemi di Gestione. OBIETTIVO DEL MASTER AGEVOLARE IL TRANSITO DEI PARTECIPANTI DALL'UNIV ERSIT À AL M ONDO DEL LAVORO e tale obiettivo viene condiviso dai docenti che provengono dal mondo della Consulenza Direzionale, da Organismi di Certificazione, da Società di Consulenza e Aziende Partner che si impegnano a fornire relazioni e suggerire opportunità lavorative agli allievi. DESTINATARI Il Master è rivolto a laureati in discipline tecnico-scientifiche. In particolare è adatto a tutti coloro che sono in possesso di diploma di laurea (vecchio ordinamento), laurea triennale o laurea magistrale (nuovo ordinamento) che vogliono arricchire il proprio bagaglio culturale con competenze tecniche specialistiche ed avere l opportunità di sviluppare esperienze all interno di realtà aziendali. ATTESTATI E TITOLI RICONOSCIUTI Al termine del MASTER a tutti i candidati che avranno superato gli esami previsti, verrà rilasciato il Diploma del Master e altri attestati di qualifica specificati: 1. ATTESTATO FINALE MASTER CONSULENTE DIREZIONALE ED ENERGETICO 2. ATTESTATO PROGETTISTA QUALITA ISO 9001 E AMBIENTE UNI EN ISO che consente di progettare e sviluppare sistemi di gestione qualità e ambiente. 3. ATTESTATO PROGETTISTA UNI CEI EN /ISO che consente di progettare e sviluppare sistemi di gestione energetici. 4. ATTESTATO AUDITOR SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE - (Auditor ISO 14001) che consente di effettuare gli audit ambientali alle aziende. Il corso erogato è qualificato CEPAS N ATTESTATO AUDITOR SISTEMI DI GESTIONE QUALITA - (Auditor ISO 9001) che consente di effettuare gli audit qualità alle aziende. Il corso erogato è qualificato CEPAS N. 81

4 6. ATTESTATO INTERNAL AUDITOR SISTEMI DI GESTIONE ENERGETICI / che consente di effettuare gli audit energetici interni alle aziende. 7. ATTESTATO AUDITOR EMISSION TRADING in ottemperanza al punto 12 dell allegato V della direttiva 2003/87/CE. 8. ATTESTATO ENERGY MANAGER MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE Il MASTER è a numero chiuso per garantire la qualità delle attività didattiche. E previsto un numero massimo di 25 partecipanti. Per iscriversi è necessario partecipare ad una Selezione. La Prova di Selezione è costituita da: valutazione delle competenze ed esperienze storiche (t ramite esame del curriculum), test di natura tecnico - scientifica e logico-matematica, colloquio psico-attitudinale e motivazionale. Le selezioni, condotte da componenti del Comitato Tecnico -Scientifico, avverranno in Bari, previa prenotazione da parte dei candidati. Potranno essere attivate altre sedi di selezione in presenza di un numero significativo di candidati. Il candidato al Master, dopo aver compilato il Modulo Richiesta di Selezione dovrà inviarlo, allegando il proprio curriculum: via fax allo via posta a: CSAD Centro Studi Ambientali e Direzionali - Via delle Murge, 65/A Bari via a Termine Iscrizioni: 30 Settembre 2014 QUOTA DI ISCRIZIONE E BORSE DI STUDIO La quota di iscrizione è di euro 4.750,00 (quattromilasettecentocinquanta/00) più IVA. I componenti del Comitato Tecnico-Scientifico hanno la facoltà di assegnare, ai candidati che ne facciano richiesta:

5 10 borse di studio a copertura parziale di 800,00 PIU IVA, non cumulabili con altre borse di studio e/o bonus alloggio, per cui la quota di partecipazione è pari a 3.950,00 (tremilanovecentocinquanta/00) più IVA. BONUS CORSO Agli allievi del Master che non usufruiscono di altri finanziamenti, ivi compresi quelli regionali, è offerto un BONUS CORSO del valore di 600,00 euro per la partecipazione ad un corso a scelta tra quelli proposti da CSAD, da utilizzare entro 18 mesi dall inizio del Master. Il Bonus non è cumulabile con altre agevolazioni/borse di studio e voucher formativi e non può essere ceduto a terzi. BONUS ALLOGGIO Agli allievi del Master che non usufruiscono di altri finanziamenti, ivi compresi quelli regionali, è offerto un BONUS ALLOGGIO del valore di 400,00 euro. Il Bonus non è cumulabile con altre agevolazioni/borse di studio e voucher formativi e non può essere ceduto a terzi. CRITERI DI ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO Le borse di studio vengono assegnate valutando: curriculum vitae colloquio sostenuto test psico-attitudinali motivazione che spinge il candidato a frequentare il Master Tali borse/bonus non sono cumulabili con altre borse/voucher formativi eventualmente assegnate da altre Organizzazioni e/o Enti. MODALITÀ DI PAGAMENTO La quota potrà essere versata: 1. a mezzo bonifico bancario indicante gli estremi del partecipante e il titolo del Master a favore di: CSAD Centro Studi Ambientali e Direzionali - Codice IBAN IT 61 J assegno non trasferibile intestato a: Centro Studi Ambientali e Direzionali MODALITÀ DI PAGAMENTO In tre soluzioni:

6 1. 500,00 Euro più IVA all atto dell iscrizione 2. Seconda rata all inizio del Master 3. Saldo 30 giorni dall inizio del Master FINANZIAMENTO È possibile accedere a forme di finanziamento bancarie che consentono di anticipare a condizioni agevolate l'importo del Master. Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria CSAD LA SEDE La fase d aula del Master si svolgerà a Bari in Via delle Murge,65/A. La fase di stage si svolgerà in Aziende, Società dislocate sul territorio nazionale in considerazione della disponibilità delle aziende e dei profili dei candidati. DURATA Il Master si svolge nell arco di 10 mesi per un totale di 1500 ore. È articolato in due parti: 4 mesi di aula ORE di cui 280 ore di formazione in aula e 220 ore di project work in aula 6 mesi di Stage ORE con RICONOSCIMENTO CREDITI FORMATIVI relativi al periodo di Stage - per 6 mesi di stage riconoscimento fino a trenta crediti formativi (Decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509) PROGRAMMA DIDATTICO La formazione in aula è orientata a fornire strumenti operativi mediante un percorso dai contenuti innovativi e pratici ed è strutturata in moduli.

7 PROGRAMMA DIDATTICO Lunedì Venerdì 9,00-13,00-14,00 18,00 1. Il SISTEMA AZIENDA (introduzione al Master Cenni di Economia Aziendale Organizzazione Aziendale) 2. NOZIONI BASE DELL ENERGIA 3. LE POLITICHE E GLI OBBLIGHI LEGISLATIVI SULL EFFICIENZA ENERGETICA 4. PROGETTAZIONE SISTEMI QUALITA ISO 9001 E AMBIENTE ISO ED EMAS 5. PROGETTAZIONE SISTEMI ENERGIA UNI CEI EN 16001:2009 /ISO I MERCATI DELL ENERGIA 7. EFFICIENZA ENERGETICA 8. AUDITOR QUALITA ISO ORE RICONOSCIUTO CEPAS 9. AUDITOR AMBIENTALE ISO ED EMAS - 40 ORE RICONOSCIUTO CEPAS 10. INTERNAL AUDITOR ENERGIA UNI CEI EN 16001:2009 /ISO CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE EMISSIONI IN ACCORDO AL PROTOCOLLO DI KYOTO CLEAN DEVELOPMENT MECHANISM (CDM) 12. EFFICIENZA NEL SETTORE DEI TRASPORTI E MOBILITÀ SOSTENIBILE 13. LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE 14. ENERGY MANAGER 15. Orientamento, Testimonianze e Case History Testimonianze: Consulenza Direzionale ed Energetica, Processo Certificativo, Il Sistema di Certificazione del Personale, Le Associazioni di Categoria Imprenditoriali, Esperienze delle Aziende partner per gli stage Nota: Il Programma didattico potrebbe esse re modificato, negli argomenti e nei contenuti, a seguito di indicazioni di CEPAS o del Comitato tecnico -Scientifico. COMITATO TECNICO-SCIENTIFICO Coordinatori di Area Docente Note tecnico- Coordinamento scientifico Ing. N. Stasolla Esperto per la valutazione di Sistemi Qualità, Esperto di settore per la Revisione dei Sistemi di Gestione Ambientale..

8 Coordinatori di Area Docente Note Abilitazione FITACONFINDUSTRIA qualificata CEPAS efficienza energetica e le fonti di energia rinnovabile le politiche e gli obblighi legislativi sull efficienza energetica e le opportunità professionali Certificazione degli edifici Energy Manager energetica Valutazione sistemi di gestione ambientale la pianificazione nei sistemi di gestione energetica i mercati dell energia gli audit energetici Emission Trading, Protocollo di Kyoto, Tecnologie ambientali Dr. Magrì Ing. Vincenzo Lattanzi Dr. Trevisi Antonio Salvatore Dr. S. Serra Ricercatore tecnologo senior ENEA, divisione TER sezione ENEFOTO, ricerca sul risparmio energetico ed efficienza energetica; ottimizzazione uso e distribuzione dell energia. Referente ENEA per le attività relative alla certificazione energetica degli edifici. Membro commissioni aggiudicazione appalti afferenti impiantistica energetica per Amministrazioni Pubbliche Laurea in Economia, dottore di ricerca sullo studio delle emissioni inquinati nella Regione Puglia, presso il Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione dell Università del Salento, Energy Manager Consulente Ministero dell Ambiente Senior Advisor del Direttore Generale per Emission Trading DOCENTI Il corpo docenti è composto esclusivamente da Senior operanti nella consulenza direzionale o negli Organismi di Certificazione. Ad essi si affiancano dei tutor operanti nel settore della Consulenza Direzionale o in Aziende.

9 STAGE E PROJECT WORK Il Master prevede un Project Work, generalmente incentrato, sullo sviluppo di un sistema di gestione. Il Project Work (PW) viene definito, per ciascun allievo, dalla struttura ospitante del Master, di concerto con la Direzione di CSAD, al fine di valorizzare le vocazioni professionali e le abilità personali emerse durante l'attività didattica in aula. Tale periodo di sta ge potrà svolgersi presso aziende o enti localizzati su tutto il territorio nazionale. E data facoltà, a quanti già occupati in Organizzazioni certificate o certificande, di svolgere il PW all interno della propria struttura. Sono disponibili convenzioni con Società che erogano Consulenza Direzionale al fine dello svolgimento di uno stage presso queste strutture, all interno del quale sviluppare il Project Work. Le strutture sono le più prestigiose del territorio in cui esse operano. SOCIETÀ CHE HANNO ADERITO AGLI STAGE CSAD ALENIA - ANCCP ANSALDO CALDAIE SPA - API RAFFINERIA DI ANCONA-A.PT. ASA CONSULTING - AVENANCE ITALIA SPA - BOSCH - BRYO SRL - BUREAU VERITAS CENTRALE ADRIATICA COOP - CERTIQUALITY CITTA DI UGENTO - CO.FAR.TI COMBUST STILE DI COMUNICAZIONE COMMA 3 - CONFCONSUMATORI - CONSULTEC SRL COOPSETTE - COTUP CONSORZIO OPERATORI TURISTICI PUGLIESI - CRIFO - CURVET MANIFACTURING SPA D ADDATO FRANTOIO -DIAMEC TECNOLOGY SRL - ECC CONSULTING SRL - ELETTRO SANNIO SNC E.N.S.E. BOLOGNA - ENTE PARCO DELLA MURGIA MATERANA ET SERVICE SRL ERGHO SAS - EUROQUALITYLAB - FANTINI SCIANATICO - FIMESAN SPA - HOTEL CONTRO CONGRESSI SIERRA SILVANA - HOTEL SHERATON HOTEL SCANDIC BARI HOTEL PATRIA LECCE HOTEL RONDÒ - IGECO SIGEM -INTINI MULTISERVIZI TECNOLOGICI SPA IQS - IWT VESTAS - LABS.A. SRL - MAGNA POWERTRAIN ITALIA SRL - MAGNETI MARELLI POWER TRAIN SPA -MEDITERRANEA CONSULTING MEETING CONSULTANTS SRL - MEIS ELETTROMECCANICA - MINOTER SPA - MOTTA SPA - NICOLA VERONICO NICOLAUS HOTELS NICOTEL GROUP - PIERRE PROJECT - REGIONE PUGLIA SAMER AZ. SPEC. CCIAA BARI - SERONO - SERVIZI ECOLOGICI E AMBIENTALI SERVECO - SERVIZI ECOLOGICI SOC. COOP. - SOELTA ELETTROMECCANICA SRL - SONDA SISTEMI STAM SERVIZI E TECONOLOGIE AMBIENTALI STUDIO CONSULENZA MELILLO - STREGLIO TRAVEL QUOTIDIANO - TELCOM ITALIA SPA TUV ITALIA - UNION KEY SRL - UPGRADE SRL VALTUR CONFIDUSTRIA PUGLIA SEGRETERIA DEL MASTER Per maggiori informazioni sul Master e sulle opportunità che offre contattare

10 Segreteria Organizzativa CSAD Centro Studi Ambientali e Direzionali Via delle Murge, 65/A Bari Tel Fax Sul sito di CSAD sono disponibili le testimonianze degli allievi dell ultimo master PROFILO DELLA SCUOLA CSAD, con sede a Bari, è la Scuola di Alta Formazione Manageriale specializzata nel progettare e realizzare Corsi e Master finalizzati all inserimento in azienda. E stata creata da un gruppo di professionisti per formare nuove professionalità manageriali e di consulenza attraverso i Master Post Laurea e aggiornare le professionalità già acquisite attraverso i Corsi, seguendo la filosofia del long life learning. La certificazione di Qualità per la Progettazione ed erogazione di servizi di Alta Formazione Professionale Specialistica, l accreditamento Formatemp, Fondimpresa sono solo alcuni dei riconoscimenti che la nostra società ha ottenuto nel corso degli anni. Punto di forza del nostro Gruppo è l area placement: il 90% degli studenti risulta occupato. In controtendenza con l attuale andamento del mercato del lavoro, CSAD offre ai suoi allievi l opportunità di essere guidati nella scelta del proprio progetto di vita lavorativa. La finalità dell attività orientativa è far emergere abilità e carismi, desideri e motivazioni, potenziare i punti di forza del carattere e convogliare le proprie energie verso i traguardi più coerenti con le opportunità lavorative presenti. Tale opportunità è possibil e grazie ad una struttura di orientamento e da un sistema di relazioni industriali di prim ordine. Il CSAD è innovazione, trasparenza, concretezza, dinamicità e orientamento alla soddisfazione del cliente. CSAD ha sperimentato una modalità innovativa nella definizione degli obiettivi formativi, avvalendosi dai contributi delle aziende partner degli stage, che sono anche disponibili a finanziare con borse di studio l iscrizione dei giovani ai master. Per fare questo, i Master che proponiamo utilizzano una me todologia di formazione d aula di tipo pragmatico, acquisita negli anni presso tutte le

11 aziende clienti, per trasferire ai discenti l esperienza maturata nelle aree Qualità, Ambiente, Sicurezza, Energia, Etica, Marketing, Comunicazione, Agroalimentare, Turismo. Obiettivo della scuola è agevolare il passaggio dal mondo universitario a quello del lavoro Perché Scegliere Questa Scuola Attraverso i nostri corsi puoi scoprire il tuo talento e sperimentarti nelle professionalità che preferisci. Perché scegliere la nostra scuola e iscriverti ad un Master CSAD? NEI MASTER CSAD sono inseriti i moduli di 40 ore iscritti al registro CEPAS. Solo questi moduli permettono di conseguire la qualifica di Auditor e Responsabile di gruppo di audit necessaria per intraprende re la professione di auditor per gli Enti di Certificazione nei settori qualità, ambiente, sicurezza ed energia. CSAD assicura audit in affiancamento agli ispettori degli enti di certificazione. LE OPINIONI DEI NOSTRI EX ALLIEVI: sul nostro sito, riportiamo i commenti espressi dai nostri ex allievi. Testimoniano i risultati del nostro impegno lavorativo e della nostra capacità di formatori. Inoltre grazie al passaparola di ex corsisti soddisfatti può vantare un cospicuo numero di iscritti ai Master e Corsi. STAGE: l'esperienza sul campo al termine della didattica in aula spesso è decisiva in chiave occupazionale. Per questo motivo CSAD garantisce ad ogni allievo un periodo di stage di 6 mesi da svolgersi in Italia o all'estero. PLACEMENT: l'ufficio di placement di CSAD verifica tempi e percentuali di impiego degli ex allievi. I nostri ex allievi occupano posizioni di prestigio nel mondo lavorativo. L 90% dei partecipanti trova lavoro entro 1 anno dal Master DIDATTICA OPERATIVA: l'impronta dei Master CSAD è estremamente operativa per consentire un rapido inserimento del corsista nel mondo del lavoro. La didattica è caratterizzata dall'analisi di casi studio, workshop, esercitazioni e role-playing. Tutte le nostre classi sono aperte ad un limitato numero di corsisti, ciò per permettere ad ognuno una relazione più facile tra docenti, corsisti ed aziende. DOCENTI: Il corpo docente è al 100% formato da manager di azienda e consulenti con almeno 5 anni di esperienza nel settore oggetto della materia di insegnamento, scelti direttamente dai corsisti attraverso la valutazione delle performance espresse durante lo svol gimento delle lezioni: Indagine CUSTOMER SATISFACTION del 100% degli Iscritti

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM V e VI: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

IL CORSO DI FORMAZIONE PER TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE

IL CORSO DI FORMAZIONE PER TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE Il POLITECNICO di BARI Dipartimento di Scienze dell Ingegneria Civile e dell Architettura promuove ed organizza IL CORSO DI FORMAZIONE PER TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE (istituito ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Presentazione dei risultati del progetto e prospettive future dr. Antonio Biasi

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA.

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA. Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA Sede di Bologna codice: 8159 Anno Accademico 2008/09 Scadenza Bando : 31

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA Ottobre 12 Si ringrazia La professione della CSR in Italia Pag. 1 Si ringraziano SAS è presente in Italia dal 1987 ed è la maggiore società indipendente di software e

Dettagli