RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013"

Transcript

1 RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO 2013 (Art. 151 comma 6 D.to Lgs. 267/2000)

2

3 Premessa: L art.151 c.6 del D.to Lgs. 267/2000 prevede che al conto consuntivo venga allegata una relazione illustrativa della Giunta che esprime le valutazioni di efficacia dell azione condotta sulla base dei risultati conseguiti in rapporto ai programmi ed ai costi sostenuti. La relazione si propone sostanzialmente di dare conto dell attuazione degli obiettivi che erano stati indicati nella relazione previsionale e programmatica. La relazione si articola come segue: a) risultato complessivo finanziario della gestione dei programmi; b) stato di realizzazione dei programmi; c) stato di accertamento generale delle entrate; Risultato complessivo finanziario della gestione dei programmi: In questa parte vengono presi in considerazione, in modo complessivo, i programmi di spesa intesi come l insieme di risorse utilizzate per finanziare le spese di gestione, gli interventi in conto capitale e le operazioni di puro contenuto finanziario. Il prospetto che segue espone, in modo estremamente sintetico, i risultati della programmazione finanziaria attuata nell esercizio 2013 RISULTATO FINANZIARIO DELLA GESTIONE DEI PROGRAMMI: COMPETENZA 2013 RISORSE MOVIMENTATE DAI PROGRAMMI NEL 2013 STANZiAMENTI FINALI ACCERTAMENTI / IMPEGNI SCOSTAMENTO Entrate: totale delle risorse destinate ai programmi (+) , , ,54 Uscite: totale delle risorse impiegate nella realizzazione dei programmi (-) , , ,43 Avanzo gestione programmi 0, , ,89

4 Il primo prospetto riassuntivo può essere ricomposto nelle sue quattro componenti fondamentali (spese correnti spese per investimenti movimento fondi partite di giro) che permettono una più precisa valutazione dei risultati di fine esercizio: VERIFICA DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO: COMPETENZA 2013 COMPOSIZIONE DEGLI EQUILIBRI NEL 2013 STANZ.FINALI ACCERTAM./IMPEGNI SCOSTAMENTO a) BILANCIO CORRENTE Entrate (+) , , ,49 Uscite (-) , , ,34 Avanzo (+) o Disavanzo (-) corrente 0, ,85 b) BILANCIO INVESTIMENTI Entrate (+) , , ,05 Uscite (-) , , ,09 Avanzo (+) o Disavanzo (-) investimenti 0, ,04 c) BILANCIO MOVIMENTO DI FONDI Entrate (+) , , ,00 Uscite (-) , , ,00 Avanzo (+) o Disavanzo (-) movimento fondi 0,00 0,00 d) SERVIZI PER CONTO TERZI Entrate (+) , , ,31 Uscite (-) , , ,31 Avanzo (+) o Disavanzo (-) servizi per conto terzi 0,00 0,00 TOTALE GENERALE ( a+b+c+d) 0, ,89 2

5 Un ulteriore significativo modo di rappresentare i risultati della gestione è dato dalla articolazione per titoli: RIEPILOGO GENERALE DELLE ENTRATE: COMPETENZA 2013 FONTI FINANZIARIE: RIEPILOGO DELLE ENTRATE 2012 STANZ.FINALI ACCERTAMENTI SCOSTAMENTO Tit.1 Entrate Tributarie , , ,43 Tit.2 Entrate derivanti da contributi e trasferimenti correnti dello Stato, della Regione e di altri enti anche in rapporto all eser. di funz. del.regione , , ,62 Tit.3 Entrate Extratributarie , , ,42 Tit.4 Entrate derivanti da alienazioni, trasferimenti di capitale e riscossione di crediti Tit.5 Entrate derivanti da accensioni di prestiti , , , , , ,88 Parziale , , ,68 Avanzo di amministrazione applicato , , ,86 Totale delle risorse destinate (Avanzo + Tit ) , , ,54 Tit.6 Servizi per conto di terzi , , ,31 Totale generale , , ,85 RIEPILOGO GENERALE DELLE USCITE: COMPETENZA 2013 UTILIZZI ECONOMICI: RIEPILOGO DELLE USCITE 2013 STANZ.FINALI IMPEGNI SCOSTAMENTO Tit.1 Correnti , , ,57 Tit.2 In conto capitale , , ,09 Tit , , ,77 Programmi effettivi di spesa , , ,43 Disavanzo di amministrazione Totale delle risorse impiegate (Disavanzo + Tit.1-2-3) , , ,43 Tit.4 Servizi per conto di terzi , , ,31 Totale generale , , ,74 3

6 Utili per una migliore comprensione dei risultati della gestione finanziaria sono anche le tabelle che seguono: ENTRATE CORRENTI: COMPETENZA 2013 STANZIAMENTI FINALI ACCERTAMENTI SCOSTAMENTO Tit.1: Tributarie (+) , , ,43 Tit.2: Trasferimenti dallo Stato, Regione ed Enti (+) , , ,62 Tit.3: Extratributarie (+) , , ,42 Risorse tit , , ,47 Altre entrate correnti destinate a investimenti (-) , ,77-68,23 Economie rinegoziazione mutui Cassa DD.PP. destinate (-) , ,00 0,00 a investimenti ENTRATE STRAORDINARIE: Risorse nette: tit , , ,24 Avanzo applicato a Bilancio Corrente (+) , , ,25 Proventi rilascio concessioni ad edificare destinati a (+) , ,00 0,00 spesa corrente Plusvalore da alienazioni immobiliari per spese correnti non permanenti ( art. 3 co.28 Legge 350/2003) (+) Risorse straordinarie , , ,25 TOTALE ENTRATE Bilancio Corrente , , ,49 ENTRATE INVESTIMENTI: COMPETENZA 2013 STANZIAMENTI FINALI ACCERTAMENTI SCOSTAMENTO Tit.4: Alienazione beni, trasferimento capitale (+) , , ,33 Riscossione di crediti (-) , , ,00 Proventi rilascio concessioni ad edificare destinati a spesa Corrente Plusvalore da alienazioni immobiliari per spese correnti non permanenti ( art. 3 co.28 Legge 350/2003) (-) , ,00 0,00 (-) Altre entrate in correnti destinate a investimenti (+) , ,77-68,23 Economie rinegoziazione mutui Cassa DD.PP. destinate a investimenti (+) , ,00 0,00 Risorse Tit.4 nette , , ,56 Tit.5: Accensione di prestiti (+) , , ,88 Anticipazioni di cassa (-) ,00 0, ,00 Risorse Tit.5 nette , , ,88 Avanzo applicato a bilancio Investimenti , , TOTALE ENTRATE Bilancio Investimenti , , ,05 ENTRATE MOVIMENTO DI FONDI: COMPETENZA 2013 STANZIAMENTI FINALI ACCERTAMENTI SCOSTAMENTO Dal Tit.4: Riscossione di crediti , , ,00 Dal Tit.5: Anticipazioni di cassa ,00 0, ,00 Totale Entrate Movimento di Fondi , , ,00 TOTALE realizzazione dei PROGRAMMI , , ,54 4

7 USCITE CORRENTI: COMPETENZA 2013 STANZ.FINALI IMPEGNI SCOSTAMENTO Tit.1: Spese Correnti , , ,57 Tit.3: (+) , , ,77 Anticipazioni di cassa (-) Uscite Tit.3 nette ,00 0, , , ,23-7,77 Uscite straordinarie: Disavanzo applicato al bilancio 0,00 0,00 0,00 Totale Uscite Bilancio Corrente , , ,34 USCITE INVESTIMENTI: COMPETENZA 2013 STANZ.FINALI IMPEGNI SCOSTAMENTO Tit.2: In conto capitale (+) , , ,09 Concessione di crediti (-) , , ,00 Totale Uscite Bilancio Investimenti , , ,09 USCITE MOVIMENTO DI FONDI: COMPETENZA 2013 STANZIAMENTI FINALI IMPEGNI SCOSTAMENTO Tit.2: Concessione di crediti , , ,00 Tit.3: Anticipazioni di cassa ,00 0, ,00 Totale Uscite Movimento di Fondi , , ,00 TOTALE realizzazione dei PROGRAMMI , , ,43 5

8 Stato di realizzazione dei programmi: La lettura dei risultati di gestione del bilancio per programmi permette di collegare gli obiettivi della attività amministrativa alle rispettive dotazioni finanziarie misurandone l efficacia. Ogni programma può essere costituito da interventi di funzionamento (Tit.I spesa corrente), di investimenti (Tit.II - spesa in conto capitale), oppure dalla restituzione del capitale mutuato o della anticipazione di cassa (Tit.III - rimborso prestiti). Le tabelle che seguono riportano l elenco riassuntivo dei vari programmi di spesa gestiti nel 2013 evidenziando il totale impegnato e quest ultimo suddiviso tra spese correnti, in conto capitale e rimborso prestiti (quota capitale). Nel corso del 2013 la Giunta, con deliberazioni n. 36 del 20/02/2013, 141 del 16/07/2013 e 215 del 22/10/2013, esecutive ai sensi di legge, è intervenuta per modificare la struttura organizzativa dell Ente, rimodulando l attribuzione delle competenze ai differenti settori. Allo scopo di poter confrontare dati omogenei, la presente relazione è stata elaborata sulla base della Relazione Previsionale e Programmatica 2013/2015, impostata su nr. 15 programmi, codificati in corrispondenza dei 6 Servizi di Staff e dei 9 Settori Dipartimentali, come riportato nella seguente tabella: Codifica programma Servizi di Staff e Settori Dipartimentali Unità organizzative e competenze 13P01 Staff A Uffici del Sindaco. Servizi per le politiche di indirizzo programmatico Ufficio di Gabinetto U.O A.1 URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) 13P02 Staff B Strategie di Sviluppo e Finanziamenti Europei Progettazione partecipata degli interventi di trasformazione urbana. Realizzazione del Progetto PIUSS Lucca Dentro. Predisposizione degli strumenti necessari alla cantierizzazione degli interventi mediante attività di coordinamento con i settori interessati. Progetti e Finanziamenti Comunitari: Ricerca ed analisi delle opportunità di accesso ai Fondi Comunitari riguardo alle competenze ed alle attività del Comune Coordinamento delle fasi di ricerca, promozione, elaborazione e realizzazione di proposte, progetti e interventi anche connessi all utilizzo di finanziamenti nazionali e regionali 6

9 13P03 Staff C Direzione Generale Competenze e funzioni di cui all art. 13 del Regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi. Nucleo di Valutazione: Verifica dei costi e dei rendimenti, della realizzazione degli obiettivi assegnati, della corretta ed economica gestione delle risorse pubbliche, dell imparzialità e del buon andamento dell azione amministrativa, predisposizione di sistemi, metodi e criteri di valutazione del personale dirigenziale. Controllo di gestione: Controllo funzionale dell intera attività dell Ente rivolto al miglioramento dell azione e della economicità della spesa pubblica locale. Sviluppo della qualità dei servizi comunali e Analisi di impatto della regolazione. U.O. C.1 Servizi del Personale U.O. C.2 Trattamento economico del personale 13P04 Staff D Segreteria Generale Controllo interno di regolarità amministrativo-contabile (auditing interno). D. Lgs. 196/2003 (Privacy). Coordinamento dei rapporti con la Corte dei Conti in ordine a corrispondenza, verifiche, chiarimenti e segnalazioni riferite all attività dell Ente. Coordinamento, consulenza ed assistenza alla attività contrattuale dell Ente. Gestione delle gare e delle procedure di scelta del contraente. Gestione contratti pubblici e privati. Ufficio antimafia. Avvocatura Comunale Assistenza e consulenza legale agli organi di indirizzo politicoamministrativo ed alle strutture dell Ente. Gestione del contenzioso attivo e passivo. Gestione vertenze stragiudiziali. Coordinamento gestione polizze assicurative. Gestione sinistri attivi e passivi. U.O. D.1 Assistenza agli organi e Protocollo generale 13P05 13P06 Staff E Polizia Municipale Staff F Protezione Civile Servizi di Polizia Municipale U.O. F.1 Protezione civile 13P07 Settore Dip. 1 Servizi Economico Finanziari 13P08 Settore Dip. 2 Politiche sociali 13P09 Settore Dip. 3 Sviluppo economico Rapporti di carattere strategico con Lucca Holding Spa ed enti, aziende speciali, consorzi e società controllate e/o partecipate. Resta ferma la competenza di ciascun Settore dipartimentale/servizio in relazione agli specifici rapporti con tali organismi connessi alle attività operative istituzionali. U.O. 1.1 Servizio programmazione e bilanci U.O. 1.2 Tributi comunali U.O. 1.3 Economato e Provveditorato U.O. 2.1 Servizi sociali U.O. 2.2 Servizi ed interventi per anziani U.O. 2.3 Politiche abitative U.O. 3.1 Sportello unico per le attività produttive (SUAP) U.O. 3.2 Sviluppo economico 7

10 13P10 Settore Dip. 4 Ambiente 13P11 Settore Dip. 5 Opere e Lavori Pubblici 13P12 Settore Dip. 6 Programmazione e gestione del territorio 13P13 Settore Dip. 7 Servizi demografici e informativi U.O. 4.1 Problematiche e pianificazione ambientale Pianificazione strategica ambientale U.O. 4.2 Difesa del suolo Valorizzazione, riqualificazione, salvaguardia e tutela del territorio comunale Prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro dell Amministrazione. Edilizia nelle RSA (Residenze Sanitarie Assistite). Piano cimiteriale. U.O. 5.1 Edilizia pubblica U.O. 5.2 Strade e pubblica illuminazione U.O. 5.3 Traffico, mobilità e trasporto pubblico U.O. 5.4 Patrimonio e espropri U.O. 6.1 Strumenti urbanistici U.O. 6.2 Edilizia Privata U.O. 7.1 Servizi Demografici ed Elettorali U.O. 7.2 Sistemi informativi e Statistica 13P14 Settore Dip. 8 Cultura, Politiche giovanili, Biblioteche, Turismo, Musei e Archivi, Tradizioni popolari U.O. 8.1 Cultura, Politiche giovanili, Biblioteche U.O. 8.2 Turismo, Musei e Archivi, Tradizioni popolari Opera delle Mura: aggiunge le competenze del verde pubblico all interno del quale sono incluse le fontane ornamentali a corredo del verde ubicate nel centro storico e sulla circonvallazione, Parco fluviale e Parco del Nottolini 13P15 Settore Dip. 9 Pubblica Istruzione, Sport, Edilizia sportiva e scolastica, Politiche di pari opportunità U.O. 9.1 Istruzione e Servizi scolastici U.O. 9.2 Sport, Edilizia sportiva e scolastica STATO DI REALIZZAZIONE DEI PROGRAMMI IN SINTESI COMPETENZA 2013 DENOMINAZIONE DEI PROGRAMMI 2013 PROGRAMMA STANZ.FINALI IMPEGNO PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF A Ufficii del Sindaco e Servizi per le Politiche di indirizzo programmatico PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF B Strategie di sviluppo e Finanziamenti Europei PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF C Direzione Generale PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF D Segreteria Generale PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF E Polizia Municipale 13P , ,09 13P , ,20 13P , ,08 13P , ,96 13P , ,69 8

11 PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF F Protezione Civile PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 1 Servizi Economico-Finanziari PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 2 Politiche Sociali PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 3 Sviluppo Economico PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 4 Ambiente PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 5 Opere e Lavori Pubblici PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 6 Programmazione e gestione del Territorio PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 7 Servizi Demografici e informativi PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 8 Cultura, Politiche giovanili, Biblioteche, Turismo, Musei e Archivi, Tradizioni popolari PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 9 Pubblica Istruzione, Sport, Edilizia Sportiva e scolastica, Politiche di Pari Opportunità TOTALE DELLE RISORSE IMPIEGATE NEI PROGRAMMI 13P , ,28 13P , ,46 13P , ,29 13P , ,91 13P , ,96 13P , ,32 13P , ,26 13P , ,08 13P , ,56 13P , , , ,57 COMPOSIZIONE DEI PROGRAMMI: IMPEGNI DI COMPETENZA 2013 DENOMINAZIONE DEI PROGRAMMI 2013 PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF A Uffici del Sindaco e Servizi per le Politiche di indirizzo programmatiche PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF B Strategie di sviluppo e Finanziamenti Europei PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF C Tit.1 Tit.2 Tit.3 Correnti In c/capitale Rimb.prestiti TOTALE ,09 0,00 0, , , ,11 0, ,20 Direzione Generale ,08 0,00 0, ,08 PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF D Segreteria Generale PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF E Polizia Municipale PROGRAMMA SERVIZIO DI STAFF F Protezione Civile PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 1 Servizi Economico-Finanziari PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 2 Politiche sociali PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 3 Sviluppo Economico PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 4 Ambiente PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 5 Opere e Lavori Pubblici PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 6 Programmazione e gestione del territorio PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 7 Servizi Demografici e informativi ,00 0, , , ,00 0, , , ,00 0, , , , , , , ,66 0, , , ,00 0, , , ,45 0, , , ,09 0, , , ,53 0, , , ,84 0, ,08 9

12 PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 8 Cultura, Politiche giovanili, Biblioteche,Turismo, Musei e Archivi, Tradizioni popolari PROGRAMMA SETTORE DIPARTIMENTALE 9 Pubblica Istruzione, Sport, Edilizia Sportiva e scolastica, Politiche di Pari Opportunità , ,05 0, , , ,18 0, ,43 TOTALE DELLE RISORSE IMPIEGATE NEI PROGRAMMI , , , ,57 Prima di proseguire nella illustrazione dell esito della programmazione annuale occorre dire che questa è direttamente influenzato dai risultati conseguiti dalle tre componenti elementari di ogni programma: - la spesa corrente (Tit.I); - le spese in c/capitale (Tit.II); - le spese per il rimborso di prestiti (Tit.III). Se le spese per il rimborso prestiti e la spesa della anticipazione di cassa pur incidendo, in modo formale, sullo stato di realizzazione dei programmi non hanno tuttavia una effettiva valenza per gli stessi trattandosi di oneri per i quali non esiste alcun margine di discrezionalità nella loro assunzione, diversamente si pone invece il problema per la spesa corrente e la spesa in c/capitale. Per la spesa in c/capitale la percentuale dell impegnato può essere fortemente condizionata da fattori esterni all Ente quali ad esempio la mancata concessione di finanziamenti da altri soggetti (Stato, Regione, principalmente) come della complessità delle procedure (mancanza dei nulla-osta etc. previsti per legge). Per la spesa corrente la percentuale dell impegnato rappresenta un indice significativo delle capacità di realizzare i programmi; occorre tuttavia tenere presente le seguenti situazioni: a) impegni correlati con entrate a specifica destinazione; la percentuale dell impegnato non va confrontato quindi con lo stanziamento ma con l accertato; b) gestione tesa alla costante ricerca della economicità cioè al contenimento della spesa corrente; in tal modo si generano risorse per l esercizio successivo e la percentuale dell impegnato va valutato alla luce dell avanzo creato; c) gestione tesa alla effettiva salvaguardia degli equilibri di bilancio. Il quadro successivo riporta lo stato di realizzazione generale dei programmi fornendo le seguenti informazioni: - denominazione dei programmi; - il valore di ogni programma; - le risorse previste in bilancio (stanziamento finale) distinte da quelle effettivamente attivate (impegni di competenza); - la destinazione delle risorse al finanziamento delle spese correnti, spese in c/capitale e rimborso di prestiti; 10

13 STATO DI REALIZZAZIONE GENERALE DEI PROGRAMMI COMPETENZA 2013 Descrizione Stanziamenti finali Impegnato 13P01 SERVIZIO DI STAFF A - Uffici del Sindaco e Servizi per le Politiche di indirizzo programmatiche , ,09 0,00 0,00 0,00 0,00 Totale programma , ,09 13P02 SERVIZIO DI STAFF B - Strategie di sviluppo e Finanziamenti Europei Spesa Corrente , , , ,11 0,00 0,00 13P03 SERVIZIO DI STAFF C - Direzione Generale Totale programma , ,20 Spesa Corrente , ,08 0,00 0,00 0,00 0,00 13P04 SERVIZIO DI STAFF D - Segreteria Generale Totale programma , ,08 Spesa Corrente , ,96 0,00 0,00 0,00 0,00 13P05 SERVIZIO DI STAFF E Polizia Municipale Totale programma , ,96 Spesa Corrente , , , ,00 0,00 0,00 13P06 SERVIZIO DI STAFF F Protezione Civile Totale programma , ,69 Spesa Corrente , , , ,00 0,00 0,00 13P07 SETTORE DIPARTIMENTALE 1 Servizi Economico-Finanziari Totale programma , ,28 Spesa Corrente , , , , , ,23 13P08 SETTORE DIPARTIMENTALE 2 Politiche Sociali Totale programma , ,46 Spesa Corrente , , , ,66 0,00 0,00 13P09 SETTORE DIPARTIMENTALE 3 Sviluppo Economico Totale programma , ,29 Spesa Corrente , , , ,00 0,00 0,00 13P10 SETTORE DIPARTIMENTALE 4 Ambiente Totale programma , ,91 Spesa Corrente , , , ,45 0,00 0,00 Totale programma , ,96 11

14 13P11 SETTORE DIPARTIMENTALE 5- Opere e Lavori Pubblici Spesa Corrente , , , ,09 0,00 0,00 Totale programma , ,32 13P12 SETTORE DIPARTIMENTALE 6 Programmazione e gestione del Territorio Spesa Corrente , , , ,53 0,00 0,00 13P13 SETTORE DIPARTIMENTALE 7 Servizi Demografici e informativi Totale programma , ,26 Spesa Corrente , , , ,84 0,00 0,00 Totale programma , ,08 13P14 SETTORE DIPARTIMENTALE 8 Cultura, Politiche giovanili, Biblioteche, Turismo, Musei e Archivi, Tradizioni popolari Spesa Corrente , , , ,05 0,00 0,00 Totale programma , ,56 13P15 SETTORE DIPARTIMENTALE 9 Servizi Informativi, Pubblica Istruzione, Sport, Edilizia Sportiva e scolastica, Politiche di Pari Opportunità Spesa Corrente , , , ,18 0,00 0,00 Totale programma , ,43 TOTALE GENERALE DELLA SPESA , ,57 I dati finora esposti forniscono adeguate informazioni sul valore degli interventi assunti in parte corrente, per investimenti, per rimborso prestiti. Un altro dato, derivante dalla rilevazione contabile, può risultare utile per valutare l andamento della gestione di competenza 2013; cioè il grado di ultimazione dei programmi attivati, inteso come rapporto tra gli impegni di spesa ed i corrispondenti pagamenti verificatisi nel medesimo esercizio. La capacità di ultimare il procedimento di spesa fino al completo pagamento delle obbligazioni assunte può diventare, solo per quanto riguarda la spesa corrente, un indice da prendere in considerazione per valutare l efficienza dell apparato comunale. La velocità con cui il Comune provvede a pagare i propri fornitori influisce infatti sulla qualità dei servizi resi e sul prezzo di aggiudicazione per beni e servizi. Come già detto, la valutazione di efficienza nella gestione di ogni programma deve essere però limitata alle spese correnti in quanto spesso le spese in c/capitale hanno tempi di realizzo pluriennali e pertanto il volume dei pagamenti che si verificano nell anno in cui viene attivato l investimento è privo di particolare significatività così come quello, evidentemente, relativo al rimborso dei prestiti: 12

15 GRADO DI ULTIMAZIONE GENERALE DEI PROGRAMMI COMPETENZA 2013 Descrizione Impegnato Pagato 13P01 SERVIZIO DI STAFF A - Uffici del Sindaco e Servizi per le Politiche di indirizzo programmatiche , ,31 0,00 0,00 0,00 0,00 13P02 SERVIZIO DI STAFF B - Strategie di sviluppo e Finanziamenti Europei Totale programma , ,31 Spesa Corrente , , , ,11 0,00 0,00 13P03 SERVIZIO DI STAFF C - Direzione Generale Totale programma , ,30 Spesa Corrente , ,08 0,00 0,00 0,00 0,00 13P04 SERVIZIO DI STAFF D - Segreteria Generale Totale programma , ,08 Spesa Corrente , ,93 0,00 0,00 0,00 0,00 13P05 SERVIZIO DI STAFF E Polizia Municipale Totale programma , ,93 Spesa Corrente , , ,00 0,00 0,00 0,00 13P06 SERVIZIO DI STAFF F Protezione Civile Totale programma , ,52 Spesa Corrente , , , ,00 0,00 0,00 13P07 SETTORE DIPARTIMENTALE 1 Servizi Economico-Finanziari Totale programma , ,60 Spesa Corrente , , , , , ,23 13P08 SETTORE DIPARTIMENTALE 2 Politiche Sociali Totale programma , ,72 Spesa Corrente , , , ,66 0,00 0,00 13P09 SETTORE DIPARTIMENTALE 3 Sviluppo Economico Totale programma , ,12 Spesa Corrente , , ,00 0,00 0,00 0,00 13P10 SETTORE DIPARTIMENTALE 4 Ambiente Totale programma , ,57 Spesa Corrente , , ,45 0,00 0,00 0,00 Totale programma , ,14 13

16 13P11 SETTORE DIPARTIMENTALE 5 Opere e Lavori Pubblici Spesa Corrente , , , ,31 0,00 0,00 Totale programma , ,82 13P12 SETTORE DIPARTIMENTALE 6 Programmazione e Gestione del Territorio Spesa Corrente , , , ,00 0,00 0,00 13P13 SETTORE DIPARTIMENTALE 7 Servizi Demografici e Informativi Totale programma , ,21 Spesa Corrente , , , ,97 0,00 0,00 Totale programma , ,36 13P14 SETTORE DIPARTIMENTALE 8 Cultura, Politiche Giovanili, Biblioteche,Turismo,Musei e Archivi, Tradizioni Popolari Spesa Corrente , , ,05 0,00 0,00 0,00 Totale programma , ,16 13P15 SETTORE DIPARTIMENTALE 9 Pubblica Istruzione, Sport, Edilizia Sportiva e Scolastica, Politiche di Pari Opportunità Spesa Corrente , , , ,98 0,00 0,00 Totale programma , ,53 TOTALE GENERALE DELLA SPESA , ,37 14

17 I singoli programmi: L ordinamento contabile definisce il programma come un complesso coordinato di attività, anche normative, relative alle opere da realizzare e di interventi diretti ed indiretti, non necessariamente solo finanziari, per il raggiungimento di un fine prestabilito, nel più vasto piano generale di sviluppo dell ente. La lettura dei programmi è organizzata, per motivi tecnico-contabili, sulla base dello schema di bilancio secondo il seguente elenco articolato per servizi, ai fini di una migliore comprensione. ESERCIZIO 2013 ELENCO GENERALE DEI SERVIZI PER PROGRAMMA Programma: 13P01 PROGRAMMA 1- SERVIZIO DI STAFF A UFFICI DEL SINDACO E SERVIZI PER LE POLITICHE DI INDIRIZZO PROGRAMMATICHE Servizi: 0101 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Programma: 13P02 PROGRAMMA 2- SERVIZIO DI STAFF B STRATEGIE DI SVILUPPO E FINANZIAMENTI EUROPEI Servizi: 0103 Gestione economica, finanziaria, programmazione, provveditorato e controllo di gestione 0108 Altri servizi generali 0501 Biblioteche. Musei e pinacoteche 0502 Teatri, attività culturali e servizi diversi nel settore culturali 0701 Servizi turistici 1001 Asilo nido,servizi per l infanzia e i minori 1004 Assistenza, beneficenza pubblica e servizi diversi alla persona 1104 Servizi relativi all industria Programma: 13P03 PROGRAMMA 3- SERVIZIO DI STAFF C DIREZIONE GENERALE Servizi: 0102 Segreteria Generale Personale ed Organizzazione 0108 Altri servizi generali Programma: 13P04 PROGRAMMA 4- SERVIZIO DI STAFF D SEGRETERIA GENERALE Servizi: 0101 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0102 Segreteria Generale Personale ed Organizzazione 0108 Altri servizi generali 1201 Distribuzione gas Programma: 13P05 PROGRAMMA 5 SERVIZIO DI STAFF E POLIZIA MUNICIPALE Servizi: 0301 Polizia Municipale 13P06 PROGRAMMA 6 SERVIZIO DI STAFF F PROTEZIONE CIVILE Servizi: 0903 Servizi di Protezione Civile Programma: 13P07 PROGRAMMA 7 SETTORE DIPARTIMENTALE 1 SERVIZI ECONOMICO-FINANZIARI Servizi: 0103 Gestione economica finanziaria, programmazione, provveditorato e controllo di gestione 0104 Gestione delle entrate tributarie e servizi fiscali 0105 Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 0108 Altri servizi generali 1101 Affissioni e pubblicità 1201 Distribuzione gas Programma: 13P08 PROGRAMMA 8 SETTORE DIPARTIMENTALE 2 POLITICHE SOCIALI Servizi: 0902 Edilizia residenziale pubblica locale e piani di edilizia economico-popolare 1001 Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori 1002 Servizi di prevenzione e riabilitazione 1003 Strutture residenziali e di ricovero per anziani 1004 Assistenza, beneficenza pubblica e servizi diversi alla persona Programma: 13P09 PROGRAMMA 9 SETTORE DIPARTIMENTALE 3 SVILUPPO ECONOMICO Servizi: 1102 Fiere, mercati e servizi connessi 1105 Servizi relativi al commercio 15

18 1107 Servizi relativi all agricoltura Programma: 13P10 PROGRAMMA 10 SETTORE DIPARTIMENTALE 4 AMBIENTE Servizi: 0904 Servizio idrico integrato 0905 Servizio smaltimento rifiuti 0906 Parchi e servizi per la tutela ambientale del verde, altri servizi relativi al territorio e all ambiente Programma: 13P11 PROGRAMMA 11 SETTORE DIPARTIMENTALE 5 OPERE E LAVORI PUBBLICI Programma: 0101 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0105 Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 0106 Ufficio Tecnico 0201 Ufficio giudiziari 0401 Scuola materna 0402 Istruzione elementare 0405 Assistenza scolastica, trasporto, refezione e altri servizi 0602 Stadio comunale, palazzo dello sport, ed altri impianti 0801 Viabilità, circolazione stradale e servizi connessi 0802 Illuminazione pubblica e servizi connessi 0803 Trasporti pubblici locali e servizi connessi 0902 Edilizia residenziale pubblica locale e piani di edilizia economico-popolare 0906 Parchi e servizi per la tutela ambientale del verde, altri servizi relativi al territorio ed all ambiente 1001 Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori 1005 Servizio necroscopico e cimiteriale 1203 Distribuzione energia elettrica 1204 Teleriscaldamento 13P12 PROGRAMMA 12 SETTORE DIPAPRTIMENTALE 6 PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO Servizi: 0803 Trasporti pubblici locali e servizi connessi 0901 Urbanistica e gestione del territorio Programma: 13P13 PROGRAMMA 13 SETTORE DIPARTIMENTALE 7 SERVIZI DEMOGRAFICI E INFORMATIVI Servizi: 0107 Anagrafe, stato civile, elettorale, leva e servizio scolastico 0108 Altri servizi generali Programma: 13P14 PROGRAMMA 14 - SETTORE DIPARTIMENTALE 8 CULTURA, POLITICHE GIOVANILI, BIBLIOTECHE. TURISMO,MUSEI E ARCHIVI, TRADIZIONI POPOLARI Servizi: 0501 Biblioteche, musei e pinacoteche 0502 Teatri, attività culturali e servizi diversi nel settore culturale 0602 Stadio comunale, palazzo dello Sport ed altri impianti 0701 Servizi Turistici 0906 Parchi e servizi per la tutela ambientale del verde, altri servizi relativi al territorio ed all ambiente 1001 Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori Programma: 13P15 PROGRAMMA 15 SETTORE DIPARTIMENTALE 9 PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT, EDILIZIA SPORTIVA E SCOLASTICA, POLITICHE DI PARI OPPORTUNITA Servizi: 0102 Segreteria Generale, personale e organizzazione 0108 Altri servizi generali 0401 Scuola materna 0402 Istruzione elementare 0403 Istruzione media 0404 Istruzione secondaria superiore 0405 Assistenza scolastica, trasporto, refezione e altri servizi 0502 Teatri, attività culturali e servizi diversi nel settore culturale 0602 Stadio comunale, Palazzetto dello sport e altri impianti 0603 Manifestazioni diverse nel settore sportivo e ricreativo 1001 Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori 16

19 STATO DI REALIZZAZIONE DEL SINGOLO PROGRAMMA COMPETENZA P01: PROGRAMMA 1 - SERVIZIO DI STAFF A UFFICI DEL SINDACO E SERVIZI PER LE POLITICHE DI INDIRIZZO PROGRAMMATICO Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Organi istituzionali, partecipazione e decentramento , , ,31 Totale Servizio , , ,31 Totale Programma , , ,31 13P02: PROGRAMMA 2 - SERVIZIO DI STAFF B STRATEGIE DI SVILUPPO E FINANZIAMENTI EUROPEI Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Serv Gestione economica finanziaria, programmazione, provveditorato e controllo di gestione , , ,10 Altri servizi generali Totale Servizio , , , , , ,09 Totale Servizio , , ,09 Serv Serv Biblioteche, musei e pinacoteche , , ,00 Totale Servizio , , ,00 Teatri, attività culturali e servizi diversi nel settore culturale ,00 0, , , ,70 Totale Servizio , , ,70 17

20 Serv Servizi Turistici , , ,69 Totale Servizio , , ,69 Serv Serv Asilo nido, servizi per l infanzia e minori , , ,62 Assistenza, beneficenza pubblica e servizi diversi alla persona Totale Servizio , , , ,00 886,59 886,59 0,00 0,00 Totale Servizio ,00 886,59 886,59 Serv Servizi relativi all industria , , ,51 Totale Servizio , , ,51 Totale Programma , , ,30 13P03: PROGRAMMA 3 - SERVIZIO DI STAFF C DIREZIONE GENERALE Contenuto del Programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Serv Segreteria Generale Personale ed Organizzazione , , ,66 Totale Servizio , , ,66 Altri servizi generali , , ,42 Totale Servizio , , ,42 Totale Programma , , ,08 18

21 13P04: PROGRAMMA 4 - SERVIZIO DI STAFF D SEGRETERIA GENERALE Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Organi istituzionali, partecipazione e decentramento , , ,14 Serv Totale Servizio , , ,14 Segreteria Generale Personale ed Organizzazione , , ,27 Totale Servizio , , ,27 Serv Altri servizi generali , , ,52 Totale Servizio , , ,52 Serv Distribuzione gas , ,00 0,00 Totale Servizio , ,00 0,00 Totale Programma , , ,93 13P05: PROGRAMMA 05 SERVIZIO DI STAFF E POLIZIA MUNICIPALE Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Polizia municipale , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , ,52 Totale Programma , , ,52 13P06: PROGRAMMA 06 - SERVIZIO DI STAFF F PROTEZIONE CIVILE Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Servizi di protezione civile , , , , , ,00 Totale Servizio , , ,60 Totale Programma , , ,60 19

22 13P07: PROGRAMMA 7 - SETTORE DIPARTIMENTALE 1 SERVIZI ECONOMICO- FINANZIARI Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Serv Serv Serv Serv Serv Gestione economica finanziaria, programmazione, provveditorato e controllo di gestione , , , , , , , , ,23 Totale Servizio , , ,69 Gestione delle entrate tributarie e servizi fiscali , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , ,12 Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 8.158, ,00 0,00 Altri servizi generali Affissioni e pubblicità Distribuzione gas Totale Servizio 8.158, ,00 0, ,00 0,00 0,00 Totale Servizio ,00 0,00 0, , ,04 0,00 Totale Servizio , ,04 0, , , ,91 Totale Servizio , , ,91 Totale Programma , , ,72 13P08: PROGRAMMA 8 - SETTORE DIPARTIMENTALE 2 POLITICHE SOCIALI Serv Edilizia residenziale pubblica locale e piani di edilizia economicopopolare , ,20 0,00 Totale Servizio , ,20 0,00 20

23 Serv Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori , , ,96 Serv Serv Servizi di prevenzione e riabilitazione Strutture residenziali e ricovero per anziani Totale Servizio , , , , , ,08 Totale Servizio , , , , , , , , ,66 Totale Servizio , , ,00 Serv Assistenza, beneficenza pubblica e servizi diversi alla persona , , ,08 Totale Servizio , , ,08 Totale Programma , , ,12 13P09: PROGRAMMA 09 SETTORE DIPARTIMENTALE 3 SVILUPPO ECONOMICO Serv Fiere, mercati e servizi connessi , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , ,03 Serv Servizi relativi al commercio , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , ,54 Serv Servizi relativi all agricoltura , , ,00 Totale Servizio , , ,00 Totale Programma , , ,57 21

24 13P10: PROGRAMMA 10 - SETTORE DIPARTIMENTALE 4 AMBIENTE Serv Servizio idrico integrato , , ,52 Totale Servizio , , ,52 Serv Serv Servizio smaltimento rifiuti Parchi e servizi per la tutela ambientale del verde, altri servizi relativi al territorio ed all ambiente , , ,61 Totale Servizio , , , , , , , ,45 0,00 Totale Servizio , , ,01 Totale Programma , , ,14 13P11: PROGRAMMA 11- SETTORE DIPARTIMENTALE 5 OPERE E LAVORI PUBBLICI Serv Serv Contenuto del programma Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Gestione dei beni demaniali e patrimoniali Stanziamento finale Impegni Pagato , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , , , , , , , ,00 Totale Servizio , , ,10 Serv Ufficio Tecnico , , ,87 Totale Servizio , , ,87 Serv Uffici Giudiziari , , , , ,17 0,00 Totale Servizio , , ,52 22

25 Serv Scuola materna Totale Servizio 2.190, ,00 0, , ,00 0,00 Serv Istruzione elementare 2.336, ,42 0,00 Totale Servizio 2.336, ,42 0,00 Serv Assistenza scolastica, trasporto, refezione e altri servizi 5.00 Totale Servizio 5.00 Serv Serv Serv Serv Serv Stadio comunale, palazzo dello sport ed altri impianti Rimborso prestiti , , ,22 Totale Servizio , , ,22 Viabilità, circolazione stradale e servizi connessi , , , , , ,09 Illuminazione pubblica e servizi connessi Trasporti pubblici locali e servizi connessi Totale Servizio , , , , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , , , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , ,98 Edilizia residenziale pubblica locale e piani di edilizia economicopopolare 1.583, , ,62 Totale Servizio 1.583, , ,62 23

26 Serv Serv Parchi e servizi per la tutela ambientale del verde, altri servizi relativi al territorio ed all ambiente Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori , , , Totale Servizio , , , ,00 0,00 0,00 Totale Servizio ,00 0,00 0,00 Serv Servizio necroscopico e cimiteriale , , , Totale Servizio , , ,30 Serv Distribuzione energia elettrica , ,82 0,00 Totale Servizio , ,82 0,00 Serv Teleriscaldamento Totale Servizio Totale Programma , , ,82 13P12: PROGRAMMA 12 - SETTORE DIPARTIMENTALE 6 PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRIORIO Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Serv Trasporti pubblici locali e servizi connessi Urbanistica e gestione del territorio , , ,37 Totale Servizio , , , , , , , , ,00 Totale Servizio , , ,84 Totale Programma , , ,21 24

27 13P13: PROGRAMMA 13 - SETTORE DIPARTIMENTALE 7 SERVIZI DEMOGRAFICI E INFORMATIVI Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Anagrafe, stato civile, elettorale, leva e servizio statistico , , ,96 Totale Servizio , , ,96 Serv Altri servizi generali , , , , , ,97 Totale Servizio , , ,40 Totale Programma , , ,36 13P14: PROGRAMMA 14 - SETTORE DIPARTIMENTALE 8 CULTURA, POLITICHE GIOVANILI, BIBLIOTECHE, TURISMO, MUSEI, ARCHIVI E TRADIZIONI POPOLARI Contenuto del programma Stanziamento finale Impegni Pagato Serv Serv Serv Serv Biblioteche, musei e pinacoteche , , , , ,05 0,00 Totale Servizio , , ,72 Teatri, attività culturali e servizi diversi nel settore culturale , , , Totale Servizio , , ,76 Stadio comunale, palazzo dello Sport ed altri impianti 6.000, ,00 0, , ,00 0,00 Servizi Turistici Totale Servizio , ,00 0, , , ,19 Totale Servizio , , ,19 25

28 Serv Parchi e servizi per la tutela ambientale del verde, altri servizi relativi al territorio ed all ambiente , , , Totale Servizio , , ,55 Serv Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori , , ,94 Totale Servizio , , ,94 Totale Programma , , ,16 13P15: PROGRAMMA15 SETTORE DIPARTIMENTALE 9 PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT, EDILIZIA SPORTIVA E SCOLASTICA, POLITICHE DI PARI OPPORTUNITA Serv Contenuto del Programma Stanziamento finale Impegni Pagato Segreteria generale, personale e organizzazione Serv Altri servizi generali Serv Scuole materne Serv Istruzione elementare Serv Istruzione media Serv Istruzione Secondaria Superiore , ,93 762,10 Totale Servizio , ,93 762, , ,00 0,00 Totale Servizio 2.000, ,00 0, , , , , , ,18 Totale Servizio , , , , , , , , ,92 Totale Servizio , , , , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , , , , ,95 Totale Servizio , , ,95 26

29 Serv Serv Assistenza scolastica,trasporto, refezione e altri servizi , , , , ,00 0,00 Totale Servizio , , ,92 Teatri, attività culturali e servizi diversi nel settore culturale , , ,00 Totale Servizio , , ,00 Serv Serv Serv Stadio comunale, palazzetto dello sport e altri impianti , , , , ,99 0,00 Totale Servizio , , ,32 Manifestazioni diverse nel settore sportivo e ricreativo , , ,04 Totale Servizio , , ,04 Asili nido, servizi per l infanzia e per i minori , , , , , ,88 Totale Servizio , , ,61 Totale Programma , , ,53 Totale generale spesa , , ,37 27

30 Stato di accertamento generale delle entrate: Lo stato di realizzazione dei programmi e quindi la possibilità di impegnare la relativa spesa dipende, con ogni evidenza, dalle possibilità del Comune di acquisire le corrispondenti risorse. Un soddisfacente indice di accertamento delle entrate correnti (primi tre Titoli dell Entrata) è condizione indispensabile per garantire il pareggio della gestione ordinaria. Le spese di funzionamento (spese correnti; rimborso di prestiti) vengono infatti finanziate da questo genere di entrate. Questo si verifica sia nel caso in cui l entrata venga accertata e riscossa nel medesimo esercizio, come in esercizi successivi. La circostanza che la riscossione si verifichi l anno dopo influisce solo sulle disponibilità di cassa, ma non nell equilibrio del bilancio. Nelle spese in c/capitale (contributi in c/capitale; accensione di prestiti) l accertamento del credito è invece la condizione iniziale per attivare l investimento. Ad un basso tasso di accertamento di queste entrate corrisponderà pertanto un basso stato di impegno delle spese d investimento riportate nei programmi. Il grado di riscossione delle entrate in c/capitale è generalmente basso perché condizionato dal lungo periodo di ultimazione delle opere pubbliche. STATO DI ACCERTAMENTO GENERALE DELLE ENTRATE: COMPETENZA 2013 RIEPILOGO DELLE ENTRATE STANZ.FINALI ACCERTAMENTI % ACCERTATO Tit.1 - Tributarie , ,57 86,16% Tit.2 - Contributi e trasferimenti correnti , ,38 92,22% Tit.3 - Extratributarie , ,58 97,04% Tit.4 - Alinenazioni, trasferimenti di capitale e riscossione di crediti , ,67 42,70% Tit.5 - Accensione di prestiti , ,12 10,55% Tit.6 - Servizi per conto di terzi , ,69 71,18% Totale , ,01 74,15% GRADO DI RISCOSSIONE GENERALE DELLE ENTRATE: COMPETENZA 2013 RIEPILOGO DELLE ENTRATE ACCERTAMENTI RISCOSSIONI % RISCOSSO Tit.1 - Tributarie , ,26 79,55% Tit.2 - Contributi e trasferimenti correnti , ,72 67,96% Tit.3 - Extratributarie , ,93 55,49% Tit.4 - Alinenazioni, trasferimenti di capitale e riscossione di crediti , ,06 56,43% Tit.5 - Accensione di prestiti , ,93 12,73% Tit.6 - Servizi per conto di terzi , ,12 97,72% Totale , ,02 70,11% 28

31 STATO DI ACCERTAMENTO DELLE ENTRATE TRIBUTARIE: COMPETENZA 2013 Tit.1: TRIBUTARIE STANZ.FINALI ACCERTAMENTI % ACCERTATO Cat.1 - Imposte , ,53 79,05% Cat.2 - Tasse , ,54 96,02% Cat.3 - Tributi speciali ed altre entrate tributarie , ,50 100,12% Totale , ,57 86,16% GRADO DI RISCOSSIONE DELLE ENTRATE TRIBUTARIE: COMPETENZA 2013 Tit.1: TRIBUTARIE ACCERTAMENTI RISCOSSIONI % RISCOSSO Cat.1 - Imposte , ,78 73,98% Cat.2 - Tasse , ,77 84,76% Cat.3 - Tributi speciali ed altre entrate tributarie , ,71 91,90% Totale , ,26 79,56% STATO DI ACCERTAMENTO DEI TRASFERIMENTI CORRENTI: COMPETENZA 2013 Tit.2: TRASFERIMENTI STANZ.FINALI ACCERTAMENTI % ACCERTATO CORRENTI Cat.1 - Contributi e trasf.correnti dallo Stato , ,46 86,13% Cat.2 - Contributi e trasf.correnti dalla Regione , ,62 98,88% Cat.3 - Contributi e trasf.regione per funzioni delegate , ,60 99,98% Cat.4 - Contributi e trasf.comunitari e internazionali , ,95 81,74% Cat.5 - Contributi e trasf.altri enti pubblici , ,75 96,59% Totale , ,38 92,22% GRADO DI RISCOSSIONE DEI TRASFERIMENTI CORRENTI: COMPETENZA 2013 Tit.2: TRASFERIMENTI ACCERTAMENTI RISCOSSIONI % RISCOSSO CORRENTI Cat.1 - Contributi e trasf.correnti dello Stato , ,46 95,18% Cat.2 - Contributi e trasf.correnti della Regione , ,76 40,64% Cat.3 - Contributi e trasf.regione per funzioni delegate , ,47 75,02% Cat.4 - Contributi e trasf.comunitari e internazionali 9.808, ,32 10,20% Cat.5 - Contributi e trasf.altri enti pubblici , ,71 18,19% Totale , ,72 67,96% 29

COMUNE DI CRESPINO PROVINCIA DI ROVIGO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser.

COMUNE DI CRESPINO PROVINCIA DI ROVIGO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser. BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013 Stampa per Codice di Bilancio R I S O R S A Accertamenti ult. eser. chiuso 1 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE VINCOLATO 0,00 33.001,17 0,00-33.001,17 0,00 0.00.0000

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2010

BILANCIO DI PREVISIONE 2010 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2010 Approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 55-315 del 28 aprile 2010 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno

Dettagli

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2008 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione 1.326.30 376.60

Dettagli

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2009 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione 376.60 875.00

Dettagli

Comune di SENEGHE. Prov. () RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - Anno 2015 PER SPESE CORRENTI. Interessi passivi.

Comune di SENEGHE. Prov. () RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - Anno 2015 PER SPESE CORRENTI. Interessi passivi. PER SPESE CORRENTI Personale di consumo e/o di materie prime Prestazioni di servizi Utilizzo di beni di terzi Trasferimenti Interessi passivi e oneri Imposte e tasse finanziari diversi Oneri straordinari

Dettagli

COMUNE DI MONREALE. Provincia di Palermo. BILANCIO di PREVISIONE ESERCIZIO 2011

COMUNE DI MONREALE. Provincia di Palermo. BILANCIO di PREVISIONE ESERCIZIO 2011 COMUNE DI MONREALE Provincia di Palermo BILANCIO di PREVISIONE ESERCIZIO 2011 COMUNE DI MONREALE Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2011 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione di cui Vincolato

Dettagli

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014 Pag. 1 1 SPESE CORRENTI 1.01 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO 1.01.01 ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO 1.01.01.03 PRESTAZIONI DI SERVIZI 12.152,45 1.01.01.07

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali,

Dettagli

COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA. Pag. BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI)

COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA. Pag. BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali, partecipazione

Dettagli

COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA. Pag. 1 BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI)

COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA. Pag. 1 BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali,

Dettagli

SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI

SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI Interventi per rimborso Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, personale e organizzazione Gestione economica,

Dettagli

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE USCITA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE USCITA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio Stampa per Codice di Bilancio TITOLO 1 SPESE CORRENTI FUNZIONE 1 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO SERVIZIO 1 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 1010103

Dettagli

COMUNE DI MACERATA FELTRIA

COMUNE DI MACERATA FELTRIA COMUNE DI MACERATA FELTRIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO BILANCIO COMPETENZA ANNO 2012 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

PARTE SECONDA PROGRAMMAZIONE GENERALE E VALUTAZIONE DEI RISULTATI

PARTE SECONDA PROGRAMMAZIONE GENERALE E VALUTAZIONE DEI RISULTATI PARTE SECONDA PROGRAMMAZIONE GENERALE E VALUTAZIONE DEI RISULTATI La parte seguente della presente relazione vuole rappresentare una lettura dei dati del rendiconto, anche se rapida e essenziale, sotto

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

SPESE IN CONTO CAPITALE

SPESE IN CONTO CAPITALE Utilizzo mobili, Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, sonale e organizzazione Gestione economica, finanziaria,

Dettagli

STAMPA CONTO CONSUNTIVO RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - COMPETENZA TITOLO I - SPESE CORRENTI

STAMPA CONTO CONSUNTIVO RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - COMPETENZA TITOLO I - SPESE CORRENTI 1 TITOLO I - SPESE CORRENTI ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE GESTIONE ECONOMICA, FINANZIARIA, PROGRAMMAZIONE, PROVVEDITORATO E CONTROLLO

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007

RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007 PARABIAGO P.ZA VITTORIA 7-0331/406011-20015 - MI C.F.: 01059460152 P. I.V.A.: 01059460152 RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007 Riepilogo generale delle spese - Impegni per spese in conto Pag. 1 FUNZIONI

Dettagli

COMUNE DI GALATONE CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

COMUNE DI GALATONE CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

COMUNE DI GALATONE BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI GALATONE BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

CITTA' DI NARDO' BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

CITTA' DI NARDO' BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

COMUNE DI MONTALBANO JONICO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MONTALBANO JONICO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI SOLOPACA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI SOLOPACA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI INDENNITA' A Acquisto di Interessi Oneri L SINDACO beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 GESTIONE DELLE ENTRATE 22/04/2015 11:13 Pag. 1

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 GESTIONE DELLE ENTRATE 22/04/2015 11:13 Pag. 1 GESTIONE DELLE ENTRATE 22/04/2015 11:13 Pag. 1 Residui conservati N. di Conto del tesoriere Determinazione dei Maggiori o e stanziamenti riferimento residui minori CODICE DESCRIZIONE definitivi allo Riscossioni

Dettagli

COMUNE DI MOLITERNO CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

COMUNE DI MOLITERNO CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse

Dettagli

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2008 Spese correnti. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort.

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2008 Spese correnti. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort. 1 Spese correnti Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, personale e organizzazione Gestione economica, finanziaria, programmazione, Gestione beni demaniali e patrimonili

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

Comune di LEVERANO Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2011

Comune di LEVERANO Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2011 Provincia di LECCE BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2011 PARTE I - ENTRATA 22/06/2011 9:15 Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI DI COMPETENZA AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 314.100,35 34.790,99

Dettagli

CERTIFICATO DEL RENDICONTO AL BILANCIO 2013

CERTIFICATO DEL RENDICONTO AL BILANCIO 2013 CODICE ENTE 1 0 1 0 8 1 1 7 0 0 COMUNE OSASCO UNIONE DI COMUNI SIGLA PROV. TO CERTIFICATO DEL RENDICONTO AL BILANCIO 2013 Pag. 3 CODICE ENTE 1 0 1 0 8 1 1 7 0 0 COMUNE o UNIONE DI COMUNI DI OSASCO SIGLA

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Personale Acquisto di Prestazioni Utilizzo di Trasferi- Interessi Imposte e Oneri Ammortamenti Fondo Fondo di TOTALE beni di di beni di menti passivi e tasse straordinari

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Personale Acquisto di Prestazioni Utilizzo di Trasferi- Interessi Imposte e Oneri Ammortamenti Fondo Fondo di TOTALE beni di di beni di menti passivi e tasse straordinari di svalutazione

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI ISCHIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI ISCHIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

COMUNE DI MELFI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

COMUNE DI MELFI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI MACERATA CAMPANIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MACERATA CAMPANIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE PER L' ESERCIZIO 2014

BILANCIO DI PREVISIONE PER L' ESERCIZIO 2014 COMUNE DI GRIZZANA MORANDI PROVINCIA DI BOLOGNA GRIZZANA MORANDI VIA PIETRAFITTA, 52 01043110376 00530321207 BILANCIO DI PREVISIONE PER L' ESERCIZIO 2014 BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

Comune di Quadrelle BILANCIO DI PREVISIONE

Comune di Quadrelle BILANCIO DI PREVISIONE BILANCIO DI PREVISIONE Bilancio di previsione - Parte I Entrata Risorsa Accertamenti Previsioni per l'esercizio al quale si riferisce il presente bilancio Annotazioni Codice Denominazione ultimo esercizio

Dettagli

COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

Comune di GUARDIA SANFRAMONDI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

Comune di GUARDIA SANFRAMONDI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014

COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014 COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014 COMUNE DI VEGLIE BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2014 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI

Dettagli

COMUNE DI MELFI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MELFI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Personale Acquisto di Prestazioni Utilizzo di Trasferi- Interessi Imposte e Oneri Ammortamenti Fondo Fondo di TOTALE beni di di beni di menti passivi e tasse straordinari di svalutazione

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2011 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2011 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

ORDINAMENTO CONTABILE E FINANZIARIO DEI COMUNI DELLA REGIONE AUTONOMA TRENTINO ALTO ADIGE

ORDINAMENTO CONTABILE E FINANZIARIO DEI COMUNI DELLA REGIONE AUTONOMA TRENTINO ALTO ADIGE REGIONE AUTONOMA TRENTINO ALTO ADIGE Ripartizione II Affari Istituzionali, competenze ordinamentali e previdenza AUTONOME REGION TRENTINO SÜDTIROL Abteilung II Institutionelle Angelegenheiten, Ordnungsbefugnisse

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2012

CONTO DEL BILANCIO 2012 CONTO DEL BILANCIO 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 7.640,44 750,00 8.66,48 5.343,90

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

La gestione finanziaria 1

La gestione finanziaria 1 CAPITOLO 6 BILANCIO COMUNE DI SERIATE ANNUARIO STATISTICO COMUNALE 2007 La gestione finanziaria 1 Le risultanze finali del conto di bilancio dell esercizio finanziario 2007 sono riportate nella Tavola

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO

BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO Comune di Modena 2015-2017 BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO Ex D.Lgs 118/2011 Approvato con Delibera di Consiglio n. 17 del 05/03/2015 Pag. 1 Allegato n. 9 al D.Lgs. 118/2011 Bilancio di Previsione

Dettagli

LA COMUNICAZIONE AI CITTADINI : UN NUOVO FORMATO DI BILANCIO PER MILANO

LA COMUNICAZIONE AI CITTADINI : UN NUOVO FORMATO DI BILANCIO PER MILANO 1 Sintesi del progetto LA COMUNICAZIONE AI CITTADINI : UN NUOVO FORMATO DI BILANCIO PER MILANO 2 Cosa accomuna le best practice? Rendono conto in modo chiaro e semplice 3 1.Chiariscono politiche perseguite

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 203 Funzion Servizi. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizi 0. 02 Segreteria generale,personale e organizzazione Servizi 0. 03

Dettagli

REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA)

REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA) REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA) INDICE INTRODUZIONE AL REFERTO PARTE PRIMA: CARATTERISTICHE GENERALI DELL ENTE PARTE SECONDA: ANALISI DELLA GESTIONE FINANZIARIA PARTE

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007

COMUNE DI EMPOLI. ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007 Allegato al Referto del Controllo di Gestione 2007 COMUNE DI EMPOLI Provincia di Firenze ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007 Presentazione L analisi che segue e stata condotta

Dettagli

Certificati. untivo. Novembre 2015

Certificati. untivo. Novembre 2015 Certificati di conto consu untivo 2013 Dati relativi ai comuni italiani con più di 200.000 abitanti Novembre 2015 I dati presenti nella pubblicazione sono tratti dal sito del Ministero dell'interno Dipartimento

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2002-2003 - 2004 SEZIONE 3 PROGRAMMI

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2002-2003 - 2004 SEZIONE 3 PROGRAMMI RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2002-2003 - 2004 SEZIONE 3 PROGRAMMI Comune di Roseto degli Abruzzi 3.1 - Considerazioni generali e motivata dimostrazione delle variazioni rispetto all'esercizio

Dettagli

2. Esercizi di contabilità finanziaria

2. Esercizi di contabilità finanziaria 2. Esercizi di contabilità finanziaria di Carmela Barbera e Silvia Rota La lettura del bilancio preventivo 1. Il caso del Comune di Avalonia Viene fornito un estratto semplificato del bilancio di previsione

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013

BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013 Pagina 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 825.833,33 282.28 282.28 di cui: AVANZO DI AMMINISTRAZIONE: VINCOLATO 288.951,87 80.28 80.28 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE: FINANZIAMENTO INVESTIMENTI AVANZO DI AMMINISTRAZIONE:F.AMMORTAMENTO

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 473.546,34 473.546,34 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti 90.000,00 90.000,00 Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 383.546,34

Dettagli

BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017. Approvato con deliberazione consiliare n.24/127 del 30/03/2015

BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017. Approvato con deliberazione consiliare n.24/127 del 30/03/2015 BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017 Approvato con deliberazione consiliare n.24/127 del 30/03/2015 1 2 Bilancio di Previsione armonizzato Indice Pagina 1 Il Bilancio armonizzato - Entrate 5 2 Il Bilancio armonizzato

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO ENTRATE COMUNE DI BRUGHERIO - ESERCIZIO 2012 BILANCIO DI PREVISIONE PARTE I - ENTRATA Valuta: EURO Pag.1

Dettagli

Comune di Busano. VARIAZIONI Ultimo esercizio. esercizio in corso

Comune di Busano. VARIAZIONI Ultimo esercizio. esercizio in corso Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO PREVISIONI Avanzo di Amministrazione di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati Entrate Tributarie TITOLO 101 CATEGORIA

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 152.989,91 148.585,09 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 152.989,91 148.585,09 Entrate

Dettagli

Comune di Mango. VARIAZIONI Ultimo esercizio

Comune di Mango. VARIAZIONI Ultimo esercizio Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione + Fondo Pluriennale Vincolato iscritto in Entrata di cui: 65.000,00 39.448,06 - Fondi Vincolati 8.418,25 - Finanziamento Investimenti - Fondo

Dettagli

IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI

IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI 50 CITTA di SEREGNO Piazza Martiri della Libertà, 1 20831 Seregno (MB) Piano dei Centri di costo elementari - Anno 23 1 Organi istituzionali,

Dettagli

VERIFICA DEGLI EQUILIBRI - BILANCIO 2011. Parte I - ENTRATA

VERIFICA DEGLI EQUILIBRI - BILANCIO 2011. Parte I - ENTRATA Parte I - ENTRATA Categorie Stanziamento Accertamenti Proiezione al 31/12 1 ENTRATE TRIBUTARIE 2 ENTRATE DERIVANTI DA CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DELLO STATO, DELLA REGIONE E DI ALTRI ENTI PUBBLICI

Dettagli

Comune di Almese BILANCIO CONSUNTIVO PER L'ANNO 2014 GESTIONE DELLA ENTRATA. Res. Conservati e Stanziamenti def. di bilancio Residui Competenza

Comune di Almese BILANCIO CONSUNTIVO PER L'ANNO 2014 GESTIONE DELLA ENTRATA. Res. Conservati e Stanziamenti def. di bilancio Residui Competenza BILANCIO CONSUNIVO PER L'ANNO 2014 GESIONE DELLA ENRAA Conto esoreria Riscossioni Accertamenti otale otale al 31/12 Accert. al 31/12 Maggiori o minori Entrate Avanzo di Amministrazione 117.00-117.00 Fondo

Dettagli

L ARMONIZZAZIONE DELLA CONTABILITA PUBBLICA COME STRUMENTO DI GOVERNANCE TRA I DIVERSI LIVELLI ISTITUZIONALI

L ARMONIZZAZIONE DELLA CONTABILITA PUBBLICA COME STRUMENTO DI GOVERNANCE TRA I DIVERSI LIVELLI ISTITUZIONALI L ARMONIZZAZIONE DELLA CONTABILITA PUBBLICA COME STRUMENTO DI GOVERNANCE TRA I DIVERSI LIVELLI ISTITUZIONALI Gli schemi del bilancio «armonizzato». La Classificazione delle entrate e delle spese. Le variazioni.

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2014-2016. (Decreto Legislativo 23 giugno 2011 n. 118)

BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2014-2016. (Decreto Legislativo 23 giugno 2011 n. 118) BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2014-2016 (Decreto Legislativo 23 giugno 2011 n. 118) I N D I C E Bilancio di Previsione Entrate pag. 1 Bilancio di Previsione Spese pag. 11 Bilancio di Previsione Riepilogo

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE 2014-2016

BILANCIO PLURIENNALE 2014-2016 BILANCIO PLURIENNALE 2014 - Pagina 1 di 201 PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2014 - AVANZO DI AMMINISTRAZIONE di cui: Avanzo vincolato Avanzo finanziamento investimenti Avanzo fondo ammortamento Avanzo

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E DOTAZIONE L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni

Dettagli

Comune di BOSCOTRECASE BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2015 PARTE I - ENTRATA 09/10/2015 13: 7 Pag. 1

Comune di BOSCOTRECASE BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2015 PARTE I - ENTRATA 09/10/2015 13: 7 Pag. 1 PARTE I - ENTRATA 09/10/2015 13: 7 Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI DI COMPETENZA AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 61.562,42 61.562,42 61.562,42 di cui: VINCOLATO 61.562,42 NON VINCOLATO 61.562,42

Dettagli

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato FUNZIONE SERVIZIO PROCESSO ORGANI ISTITUZIONALI PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE 24 Servizi di supporto interno: Gestire Segreteria, Protocollo, Servizi informativi

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO: 2013

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO: 2013 BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO: 0 AVANZO AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0,00 98.80,00 0,00 98.80,00 0,00 Totale Avanzo di Amministrazione 0,00 98.80,00 0,00 98.80,00 0,00 Pagina di BILANCIO DI PREVISIONE

Dettagli

Comune di Cagliari BILANCIO DI PREVISIONE. Triennio: 2015-2017

Comune di Cagliari BILANCIO DI PREVISIONE. Triennio: 2015-2017 Delibera: 14 / 25 del 31/03/25 Comune di Cagliari BILANCIO DI PREVISIONE Triennio: 25-27 Delibera: 14 / 25 del 31/03/25 ENTRATE Cassa Anno 25 Competenza 25 26 27 SPESE Cassa Anno 25 Competenza 25 26 27

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione BILANCIO CONSUNIVO PER L'ANNO 2013 GESIONE DELLA ENRAA Conto esoreria Riscossioni Accertamenti otale otale al 31/12 Accert. al 31/12 Maggiori o minori Entrate Avanzo di Amministrazione 152.989,91-152.989,91

Dettagli

Comune di Salerano. VARIAZIONI Ultimo esercizio

Comune di Salerano. VARIAZIONI Ultimo esercizio Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione + Fondo Pluriennale Vincolato iscritto in Entrata di cui: - Fondi Vincolati - Finanziamento Investimenti - Fondo Ammortamento 101.000,00 9.000,00

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE

RENDICONTO DELLA GESTIONE Allegato A) alla delibera consiliare n. 18 del 28.4.2014 COMUNE DI BOMPORTO (Modena) RELAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE AL RENDICONTO DELLA GESTIONE DELL ESERCIZIO 2013 Approvata dalla Giunta Comunale con

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014 Stampa per Codice di Bilancio R I S O R S A Accertamenti ult. eser. chiuso 999999 10 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE VINCOLATO 0.00.0000 999999 20 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2005

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2005 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 005 Funzione 0 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO. 9 0 3 Servizio 0. 0 00 ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO. Servizio 0.

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di NAPOLI. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2009

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di NAPOLI. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2009 Provincia di NAPOLI BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2009 PARTE I - ENTRATA 14/05/2009 :00 Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI DI COMPETENZA AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 1.147.632,00 1.698.132,00

Dettagli

BILANCIO TRIENNALE 2015 2017

BILANCIO TRIENNALE 2015 2017 BILANCIO TRIENNALE 2015 2017 Bilancio di previsione triennale 2015 2017 - entrata pag 1 Riepilogo generale per missione - spesa pag 51 Bilancio di previsione triennale 2015 2017 - spesa pag 13 Quadro generale

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni come

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA BILANCIO SPERIMENTALE DI PREVISIONE FINANZIARIO 2014/2016 EMENDATO

COMUNE DI BRESCIA BILANCIO SPERIMENTALE DI PREVISIONE FINANZIARIO 2014/2016 EMENDATO COMUNE DI BRESCIA BILANCIO SPERIMENTALE DI PREVISIONE FINANZIARIO /2016 EMENDATO BILANCIO SPERIMENTALE DI PREVISIONE INDICE Nota tecnica introduttiva pag. 3 Bilancio di Previsione Entrata pag. 5 Bilancio

Dettagli

Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017

Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017 Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017 Piano Triennale Investimenti 2015-2017 RIEPILOGO PER TIPO DI FINANZIAMENTO CODICE TIPO FINANZIAMENTO 2015 2016 2017 Totale 2015-2017 1 LEGGE

Dettagli