ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1"

Transcript

1 ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1 Il pacchetto P15_200ElencoCF_Patch1.exe contiene una serie di aggiornamenti alla procedura di generazione del file contenente l. Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal sito 2) Eseguire il download dell aggiornamento P15_200ElencoCF_Patch1.exe dall indirizzo Installazione L installazione di questo pacchetto può essere fatta sia per ottenere i nuovi aggiornamenti alla procedura, sia per inserire nel proprio sistema il pacchetto, completo degli aggiornamenti, che consente la generazione del file per l. Verifica della versione L aggiornamento P15_200ElencoCF_Patch1.exe può essere eseguito su installazioni che siano già state allineate con Digital Office contenente le funzionalità di creazione del file.ecf oppure su sistemi che hanno il database in (requisito minimo). Per la verifica della versione del database, fare riferimento al documento ElencoClientiFornitori.pdf In alternativa si può fare una verifica più rapida, seguendo i passaggi indicati di seguito. Per sapere se nel vostro sistema è già installato il pacchetto Elenco Clienti Fornitori, da Taskbar di Digital Office, cliccare sul bottone Situazioni, voce. Se si ottiene una finestra di filtro come quella seguente, allora potete procedere con l aggiornamento.

2

3 Esecuzione del setup di aggiornamento Spegnere tutti i computer dello studio, compresi quelli collegati in terminal server e nel caso di server usati anche come client uscire dalla procedura e se possibile riavviare. Avviare un client ed eseguire il file P15_200ElencoCF_Patch1.exe. Verrà avviata la procedura di installazione. Seguite le istruzioni di seguito riportate. In seguito al doppio clic sul file P15_200ElencoCF_Patch1.exe si presenterà la maschera che segue, cliccare su OK. Confermare l estrazione dei file in I:\Arianna\Dll, cliccando sul bottone UNZIP Terminata l estrazione dei file sarà visualizzato il messaggio di conferma.

4 L aggiornamento è concluso, cliccare su OK e infine su Close. N.B.: nel caso in cui alcuni pc dello studio abbiano ancora la procedura caricata, l aggiornamento potrebbe non concludersi correttamente, presentando l errore di seguito evidenziato. Cliccare su OK, verificare nuovamente che tutti i computer siano stati spenti e riprovare ad eseguire l aggiornamento. Non occorre fare nessuna ulteriore operazione nelle altre macchine dello studio.

5 ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1 Nuove soluzioni A seguito di alcune segnalazioni abbiamo provveduto a migliorare alcuni aspetti del programma, specialmente per quanto riguarda la modifica delle posizioni anagrafiche. Esclusione di un soggetto dall elenco. Con il nuovo aggiornamento per escludere un soggetto dall Elenco Clienti Fornitori non sarà più possibile utilizzare il campo nell anagrafica Trattamento allegato (vedi istruzioni P15_200ElencoCF.exe). Questa modifica è stata introdotta in quanto non sempre è necessario escludere un soggetto anagrafico, talvolta è sufficiente escludere solo alcuni dei documenti contabili ad esso collegati. Un altra necessità che ha richiesto la modifica di questa funzionalità riguarda la presenza di più Archivi Contabili nello stesso sistema. Dato che l anagrafica di Digital Office è comune a tutti gli archivi contabili, ci si può trovare nella condizione di dover escludere un soggetto per un archivio e non per gli altri. Se si imposta un soggetto come escluso dall elenco, lo si esclude per tutti gli archivi contabili. Pertanto, l esclusione di un soggetto o parte dei documenti dello stesso, si effettua non più dall anagrafica ma direttamente dall interno dei documenti ad esso associati. Si dovrà andare in modifica di ciascun documento contabile e da esso mettere il segno di spunta sul campo Escludi da. La spunta dovrà essere impostata su tutti i documenti (parcelle, note di accredito emesse o fatture/note di accredito ricevute) solo nel caso in cui non si voglia che il soggetto sia presente nel file da inviare all Agenzia delle Entrate.

6 Esempio: Come nell immagine qui sotto, se si volesse escludere dall elenco il fornitore GAMMA S.R.L., si dovrà procedere aprendo, con la funzione da tasto destro modifica documento, ciascuna delle fatture registrate, impostando il segno di spunta sul campo Escludi da. FIGURA 1 FIGURA 2 Segnalazione Totali a zero Viene introdotta una nuova segnalazione nella colonna errori, la quale avvisa l utente che la somma degli importi relativi a tutti i documenti registrati per un soggetto è pari a zero. Questo è solo un avviso, per portare all attenzione dell operatore una situazione che potenzialmente potrebbe contenere degli errori.

7 Se ad un controllo si ritiene corretto che la somma dei documenti sia zero (ad esempio se c è una fattura e una nota di accredito che ne storna l intero importo), allora non saranno necessarie altre operazioni. Il programma, all atto dell estrazione dei valori per la creazione del file.ecf non prenderà in considerazione, ne i documenti ne il soggetto intestatario. Segnalazione Partita Iva doppia Questa controllo, previsto ed evidenziato nella colonna Errori dell elenco, può avere una doppia interpretazione: 1 - In elenco ci sono due o più soggetti che riportano la stessa Partita Iva, ma si tratta dello stesso soggetto. Questa condizione, nella maggior parte dei casi, è causata dalla presenza di soggetti duplicati all interno dell archivio anagrafico i quali, sono intestatari di documenti contabili. Per soggetti duplicati intendiamo che un soggetto, ad esempio la Beta s.r.l., è stato inserito in anagrafica due o più volte, riportando tutti i dati, Partita Iva compresa. Essendo però sempre lo stesso soggetto bisognerà intervenire per ottenere un unico soggetto, associando ad esso tutti gli adempimenti collegati anche ai suoi duplicati (ad esempio documenti contabili, caselle di repertorio, conferma dati ecc.). Ai fini della redazione dell una Partita Iva può essere indicata una sola volta, in un caso simile si dovrà quindi operare l unione dei soggetti per i quali è evidenziato l errore, a condizione che siano dello stesso tipo (società, impresa, professionista) utilizzando l utility prevista nel bottone della Taskbar Anagrafica Unione Anagrafiche Doppie. 2 In elenco ci sono due o più soggetti che riportano la stessa Partita Iva; si tratta dello stesso soggetto per il quale vanno mantenute le diverse caratteristiche. Questo è il caso delle Banche o di fornitori/clienti per i quali è necessario fatturare verso specifiche intestazioni (ad esempio la Telecom Italia s.p.a. Sede di Padova, sede di Treviso e così via) o dai quali si ricevono fatture provenienti da differenti denominazioni, riferite però alla medesima Partita Iva.

8 Ai fini dell adempimento quindi avremo comunque la segnalazione di Partita Iva doppia, in quanto anche se le denominazioni sono differenti la Partita Iva coincide, creando quindi una potenziale condizione per il rifiuto del file inviato. A differenza della situazione al punto n 1, in questo caso non possiamo procedere all unificazione dei soggetti, in quanto si tratta di soggetti diversi che in comune hanno solo il dato della Partita IVA. Successivamente alla correzione di segnalazioni d errore, al completamento dei dati mancanti (per 2006 e 2007 solo la Partita IVA) e una volta verificato che nell elenco non ci siano casi come al punto n 1,è possibile procedere con la creazione del file. Durante la procedura di estrazione il programma verificherà tutti i soggetti che sono rimasti con Partita Iva doppia e provvederà a creare un unica riga all interno del file, sommando automaticamente i totali di tutti i documenti relativi ai due o più soggetti, lasciando intatto l archivio anagrafico. Consiglio Operativo La procedura descritta al punto 2 può essere sfruttata anche quando i soggetti interessati non rientrano nelle categorie esemplificate (unità locali, filiali ecc.). Tale funzionalità è sempre presente e l utente potrà quindi decidere di non unificare (vedi punto 1) dei soggetti, lasciano quindi il duplicato all interno dell anagrafica di Digital Office e lasciando alla procedura di estrazione dei dati l onere di unire i soggetti che in elenco hanno la medesima Partita Iva e i relativi importi totali.

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

ISTRUZIONI AGGIORNAMENTO TARIFFARIO 2006

ISTRUZIONI AGGIORNAMENTO TARIFFARIO 2006 ISTRUZIONI AGGIORNAMENTO TARIFFARIO 2006 Download: Procedura di aggiornamento 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo

Dettagli

N4_0_2P18_100_40260_40270

N4_0_2P18_100_40260_40270 Manuale utente - Pag. 1 di 13 AGGIORNAMENTO N4_0_2P18_100_40260_40270 MANUALE D USO Manuale utente - Pag. 2 di 13 SOMMARIO AGGIORNAMENTO P18_200 MODALITÀ DI INSTALLAZIONE...3 Download:...3 Installazione...3

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni

Aggiornamento N4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni Aggiornamento N4_0_2P24_100_40340_40340.exe Elenco correzioni Attenzione!!! A causa della copia del file S3Dlgutl.dll è necessario eseguire un Updateregistry su tutte le macchine ed eventuali sessioni

Dettagli

AggFedra2012-04. Manuale di Installazione e guida alle funzionalità. Pagina 1 di 10

AggFedra2012-04. Manuale di Installazione e guida alle funzionalità. Pagina 1 di 10 AggFedra2012-04 Manuale di Installazione e guida alle funzionalità Pagina 1 di 10 Con il D.M. 29 novembre 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.287 del 10 dicembre 2011 (e successiva Circolare n.

Dettagli

Procedura di aggiornamento con BugFix

Procedura di aggiornamento con BugFix Procedura di aggiornamento con BugFix Download BugFix: Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Nel caso scaricare questo applicativo dal sito www.winzip.com Scaricate il

Dettagli

Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni

Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe Elenco correzioni Attenzione!!! A causa della copia del file S3Dlgutl.dll è necessario eseguire un Updateregistry su tutte le macchine ed eventuali sessioni

Dettagli

N4_0_2P17_40240_40250

N4_0_2P17_40240_40250 Manuale utente - Pag. 1 di 22 AGGIORNAMENTO N4_0_2P17_40240_40250 MANUALE D USO Manuale utente - Pag. 2 di 22 SOMMARIO MODALITÀ DI INSTALLAZIONE... 3 Download... 3 Installazione... 3 SERVER... 6 CLIENT...

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

Novità Principali - 1/2012

Novità Principali - 1/2012 Novità Principali - 1/2012 1 Comunicazione operazioni di importo superiore a 3'000... 2 1.1 Estrazione movimenti contabili... 2 2 Contabilità: adempimenti Iva 2012... 3 3 Fornitori a ritenuta... 4 4 Istruzioni

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

Novità Principali - 2/2015

Novità Principali - 2/2015 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

HextraFAX. Guida all installazione e all utilizzo. Ultimo aggiornamento: febbraio 2012. Hextra Srl 2012 All rights reserved

HextraFAX. Guida all installazione e all utilizzo. Ultimo aggiornamento: febbraio 2012. Hextra Srl 2012 All rights reserved HextraFAX Guida all installazione e all utilizzo Ultimo aggiornamento: febbraio 2012 Hextra Srl 2012 All rights reserved SOMMARIO 1. Installazione a. Prerequisiti b. Dowload Software c. Installazione 2.

Dettagli

NOTE OPERATIVE. Prodotto Inaz Download Manager. Release 1.3.0

NOTE OPERATIVE. Prodotto Inaz Download Manager. Release 1.3.0 Prodotto Inaz Download Manager Release 1.3.0 Tipo release COMPLETA RIEPILOGO ARGOMENTI 1. Introduzione... 2 2. Architettura... 3 3. Configurazione... 4 3.1 Parametri di connessione a Internet... 4 3.2

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P21_40300_40310. Guida di installazione e lista delle modifiche

Aggiornamento N4_0_2P21_40300_40310. Guida di installazione e lista delle modifiche Guida di installazione e lista delle modifiche Pagina 1 di 13 Sommario AGGIORNAMENTO P21 MODALITÀ DI INSTALLAZIONE... 3 ARGO..... 10 PARCELLAZIONE... 10 GESTIONE PRATICHE... 10 NUOVI CODICI AGENZIE ENTRATE...

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Manuale d istruzione BRIDGE

Manuale d istruzione BRIDGE Manuale d istruzione BRIDGE Introduzione al pacchetto Bridge Bridge è un prodotto che consente in maniera facile ed automatica il trasferimento di informazioni dalle postazioni ministeriali (PDL) alla

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

DOWNLOAD DEI FILE. Collegarsi al sito ftp con l indirizzo specificato ftp://2.228.87.110 oppure ftp://ftp.ambiente.it

DOWNLOAD DEI FILE. Collegarsi al sito ftp con l indirizzo specificato ftp://2.228.87.110 oppure ftp://ftp.ambiente.it DOWNLOAD DEI FILE Collegarsi al sito ftp con l indirizzo specificato ftp://2.228.87.110 oppure ftp://ftp.ambiente.it Nome utente: impresaclienti Password : szm17 INSTALLAZIONE L applicativo potrà essere

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

DATI STATISTICI NOTARILI GIUDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA CON DIGITAL OFFICE

DATI STATISTICI NOTARILI GIUDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA CON DIGITAL OFFICE DATI STATISTICI NOTARILI GIUDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA CON DIGITAL OFFICE Pagina 1 di 10 Dati Statistici Notarili Con il presente aggiornamento viene introdotta la generazione del file ai fini dell

Dettagli

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le ELENCO CLIENTI E FORNITORI Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le seguenti parti visualizzate

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1.1 Operazioni Rilevanti ai fini IVA... 3 1.1.1

Dettagli

Manuale di utilizzo del servizio in cloud

Manuale di utilizzo del servizio in cloud Manuale di utilizzo del servizio in cloud 1 Sommario Manuale utente... 3 Link... 3 Login... 3 Come inserire una fornitura... 4 Firma massiva delle fatture... 6 Compilazione manuale della fattura ed esportazione

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Dicembre 2010 INDICE A) PRODOTTI OGGETTO DELL AGGIORNAMENTO... 1 B) DISTINTA DI COMPOSIZIONE... 1 C) NOTE DI INSTALLAZIONE... 1 INSTALLAZIONE DELL

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 In queste istruzioni si spiega come archiviare email dalle cartelle sul server in cartelle su files locali. Nell esempio si procederà all archiviazione delle email

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2013 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO... 2 AGGIORNAMENTO STAND ALONE/SERVER... 2 AGGIORNAMENTO CLIENT... 4 B) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10 Guida per l installazione e la configurazione di Hosted Exchange Professionale con Outlook 2010 per Windows XP Service Pack 3, Windows Vista e Windows 7 Edizione del 20 febbraio 2012 Indice 1 Introduzione...1

Dettagli

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE Menù Principale Con il tasto Chiudi verrà chiesta la conferma per la chiusura della libreria. Cliccando su Yes la libreria si chiuderà. GESTIONE DELLE OPERAZIONI LOCALI Cliccando

Dettagli

BOZZA MANUALE SDI-FVG PASSIVE SOMMARIO

BOZZA MANUALE SDI-FVG PASSIVE SOMMARIO BOZZA MANUALE SDI-FVG PASSIVE SOMMARIO 1. Accesso al sistema... 2 2. Pagina iniziale e caratteristiche generali di SDI-FVG per la fattura passiva.... 3 3. Gestione lotti... 5 4. Gestione fatture passive...

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Word processor funzione Stampa Unione

Word processor funzione Stampa Unione Word processor funzione Stampa Unione La funzione Stampa unione permette di collegare un documento che deve essere inviato ad una serie di indirizzi ad un file che contenga i nominativi dei destinatari.

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Guida Utente. www.teknologieimpianti.it. Teknologica srl. Versione 10.5

Guida Utente. www.teknologieimpianti.it. Teknologica srl. Versione 10.5 l esperienzain digitaledeltuofarequotidiano Teknologica srl Via Antico Acquedotto 17/1 47121 Forlì +39 0543 726038 +39 0543 751069 03311800407 Tel. Fax P.iva www.teknologie.it Versione 10.5 1 Installazione

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA Accesso al servizio. Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra.

FATTURAZIONE ELETTRONICA Accesso al servizio. Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra. FATTURAZIONE ELETTRONICA Accesso al servizio Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra. FATTURAZIONE ELETTRONICA Iscrizione al servizio Cliccare su FATT-PA per iniziare la procedura di registrazione.

Dettagli

COMUNICAZIONE POLIVALENTE - SPESOMETRO 2015

COMUNICAZIONE POLIVALENTE - SPESOMETRO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE - SPESOMETRO 2015 Quadro di riferimento Nasce, in ottica di semplificazione, un nuovo modello denominato «Modello di comunicazione polivalente» da utilizzare per la comunicazione

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

CtlPi ver 1.1. Manuale d'utilizzo

CtlPi ver 1.1. Manuale d'utilizzo CtlPi ver 1.1 Manuale d'utilizzo Copia aggiornata del presente manuale è disponibile al seguente indirizzo Internet: www.velaservice.eu/ctlpi/manuale.htm 1.1 Premessa CtlPi controlla in automatico le validità

Dettagli

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08.

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08. VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08.2011 INDICE 1. PREMESSA... 2 2. PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE...

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente.

Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente. Agente è il modulo per tablet con Windows 7, 8, 8.1 e 10. Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente. Se l installazione non

Dettagli

Novità Principali - 1/2013

Novità Principali - 1/2013 Novità Principali - 1/2013 1 Anagrafiche... 2 1.1 Procedura concorsuale... 2 1.2 Aggiornamento Abi-Cab... 2 2 Documenti... 3 2.1 Stampa documenti con Iva per cassa... 3 3 Contabilità generale... 4 3.1

Dettagli

Logistica magazzino: Inventari

Logistica magazzino: Inventari Logistica magazzino: Inventari Indice Premessa 2 Scheda rilevazioni 2 Registrazione rilevazioni 3 Filtro 3 Ricerca 3 Cancella 3 Stampa 4 Creazione rettifiche 4 Creazione rettifiche inventario 4 Azzeramento

Dettagli

E necessario verificare e/o impostare i seguenti dati:

E necessario verificare e/o impostare i seguenti dati: E stato implementato il programma relativo agli Allegati Clienti e Fornitori in base alla recente Normativa Fiscale Obbligo di comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini dell imposta sul

Dettagli

Manuale RENDICONTAZIONE Front Office

Manuale RENDICONTAZIONE Front Office Manuale RENDICONTAZIONE Front Office PREMESSA: La procedura di rendicontazione è effettuata solamente dal Soggetto Capofila del partenariato. Ogni operazione di rendicontazione è a cura del Soggetto Capofila

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale SIRTEL Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale Sommario del documento Acronimi...3 FASE 1: REGISTRAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

GESTIONE ACQUISTI INFOSCHOOL: NOTE OPERATIVE FILE AVCP

GESTIONE ACQUISTI INFOSCHOOL: NOTE OPERATIVE FILE AVCP GESTIONE ACQUISTI INFOSCHOOL: NOTE OPERATIVE FILE AVCP Versione del 30/01/2014 1. Premessa...1 2. Riferimenti normativi...2 3. Installazione del programma Gestione Acquisti...4 4. Parametri di lavoro...5

Dettagli

Cliccare su "Esegui" oppure su salva se si desidera effettuare l'installazione in un secondo momento.

Cliccare su Esegui oppure su salva se si desidera effettuare l'installazione in un secondo momento. ,QVWDOODUH0DHVWUR(8520(',$1 Maestro è estremamente facile da installare. per avviare l'installazione basta essere connessi ad internet, andare alla pagina di download del sito www.euromedian.it o www.euromedian.com

Dettagli

ELENCO CLIENTI E FORNITORI

ELENCO CLIENTI E FORNITORI ELENCO CLIENTI E FORNITORI (COMUNICAZIONE TELEMATICA ART 21 DEL DL. 72/2010 - SPESOMETRO) Fiscal Software by ACS Data Systems Release: 10.01.2012 ACS Data Systems spa/ag 1 / 19 INDICE Indice... 2 Introduzione...

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

Installare i moduli proposti

Installare i moduli proposti Operazioni preliminari per l aggiornamento del gestionale SPRING SQ/SB Aggiornamento Spring SQ/SB Digitare su un browser il seguente indirizzo (rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli): ftp://s3ordini:s3ordini@www.s3web.it\antielusione

Dettagli

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI PREMESSA La procedura contabile consente la gestione di più anni in linea. Questo

Dettagli

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli

SINTESI GUIDA UTENTE IATROS DOGE

SINTESI GUIDA UTENTE IATROS DOGE SINTESI GUIDA UTENTE IATROS DOGE Il modulo di integrazione Iatros DOGE è un aggiornamento per la cartella Iatros che permette di utilizzare i servizi erogati dalle ULSS per i Medici di Medicina Generale

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale 1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare, oltre all'interfaccia

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti:

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: GESTIONE INVENTARI La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: 1. CHIUSURA DI MAGAZZINO: il classico inventario di fine anno o cambio gestione.

Dettagli

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade TABLET UNIQO-PRO Procedura di upgrade Note importanti: - Ricordiamo che eseguendo l aggiornamento tutti i dati e le applicazioni da voi caricate verranno cancellate. Si consiglia di effettuare un backup

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...0215lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Note sulla versione 26.04

Note sulla versione 26.04 Note sulla versione 26.04 1) Nuove stampe grafiche. A partire da questa versione sarà possibile utilizzare un nuovo metodo di stampa (analogo a quello da tempo già presente per l emissione dei documenti),

Dettagli

MANUALE UTENTE Fiscali Free

MANUALE UTENTE Fiscali Free MANUALE UTENTE Fiscali Free Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche da parte della ComputerNetRimini. Il software descritto in questa pubblicazione viene rilasciato

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86VH4U8943 Data ultima modifica 10/01/2012 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Comunicazione Black List Oggetto: Comunicazione Black List Modalità Operative

Dettagli

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici M 1 Premessa Questo manuale si pone come guida operativa del software jsibac Area Demografici per l invio delle statistiche ISTAT mensili

Dettagli

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 SOMMARIO 1. Introduzione... 3 2. Procedura automatica... 4 3. Procedura manuale... 7 3.1 Front Office... 7 3.2 Ristorante... 9 3.3 Economato... 10 4. Creazione

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Installazione certificato digitale su Windows Indice dei contenuti NOTE

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Ottobre 2015 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO...1 AGGIORNAMENTO SERVER....2 AGGIORNAMENTO CLIENT......3 B) ELENCO MODIFICHE.... 4 CONSERVAZIONE

Dettagli

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Il programma GoUp scarica la nuova versione di Cosmo v12 dal sito ftp di Italsoftware: e' necessario quindi che il computer abbia un collegamento a internet

Dettagli

- DocFinance Manuale utente

- DocFinance Manuale utente Interfaccia - DocFinance Manuale utente Installazione interfaccia. L interfaccia - DocFinance viene installata tramite il pacchetto di Setup, che permette di lanciare la console di configurazione automatica

Dettagli

PORTALE CLIENTI Manuale utente

PORTALE CLIENTI Manuale utente PORTALE CLIENTI Manuale utente Sommario 1. Accesso al portale 2. Home Page e login 3. Area riservata 4. Pagina dettaglio procedura 5. Pagina dettaglio programma 6. Installazione dei programmi Sistema operativo

Dettagli

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Bollettino 5.00-229 5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Per risolvere l esigenza delle aziende di manutenzione (che operano su impianti), che richiedono la fatturazione

Dettagli

NOTE ESPLICATIVE SOFTWARE TRASFERIMENTO DATI LEGGE 342

NOTE ESPLICATIVE SOFTWARE TRASFERIMENTO DATI LEGGE 342 NOTE ESPLICATIVE SOFTWARE TRASFERIMENTO DATI LEGGE 342 Per l anno fiscale 2011 sono stati predisposti 3 software per l invio telematico ad un server Fipav dei dati relativi alle indennità e compensi erogate

Dettagli

Nuova Ricerca Full Text pag. 2. Fattura Elettronica pag. 4. Pratiche pag. 11. Repertorio pag. 13. Eva pag. 14. Wp98 - Wp!nnovatio pag.

Nuova Ricerca Full Text pag. 2. Fattura Elettronica pag. 4. Pratiche pag. 11. Repertorio pag. 13. Eva pag. 14. Wp98 - Wp!nnovatio pag. Nuova Ricerca Full Text pag. 2 Fattura Elettronica pag. 4 Pratiche pag. 11 Repertorio pag. 13 Eva pag. 14 Wp98 - Wp!nnovatio pag. 15 Parcellazione pag. 16 1 Nuova Ricerca Full Text Condizioni per cui la

Dettagli

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento;

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento; CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014 1. Modello 730 Integrativo: termine di trasmissione e compilazione; 2. Controllo elaborazione 730/4; 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta

Dettagli

Comunicazione Medico Competente

Comunicazione Medico Competente Comunicazione Medico Competente Manuale utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 22/12/2014 Numero totale di pagine 52 Indice Manuale Utente 1 Introduzione... 4 2 Registrazione utente al portale...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 1. Deleghe Modelli 730; 2. Importazione Anagrafiche; 3. Importazione precompilati; 4. Documenti utili; 5. Configurazione dati dello sportello;

Dettagli

COMUNICAZIONE UTENTI SISTEMI-PROFIS INSTALLAZIONE GE.RI.CO. 2015 e PARAMETRI2015

COMUNICAZIONE UTENTI SISTEMI-PROFIS INSTALLAZIONE GE.RI.CO. 2015 e PARAMETRI2015 COMUNICAZIONE UTENTI SISTEMI-PROFIS INSTALLAZIONE GE.RI.CO. 2015 e PARAMETRI2015 Vicenza, 3 giugno 2015 Gentile cliente, si ricorda che a partire dall aggiornamento PROFIS 2011.1 è stato automatizzato

Dettagli

Novità Principali - 3/2014

Novità Principali - 3/2014 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli