MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line"

Transcript

1 MINISTER DEL LAVR E DELLE PLITICHE SCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo B Data invio 30/01/ :29:16 Protocollo sistema Quadro 1 Dati prospetto Data riferimento prospetto 31/12/2013 N lavoratori in forza nazionale 381 Categoria azienda L. 68/99 art. 3 c. 1 Prospetto presentato dalla Capogruppo Capogruppo estera A - ltre i 50 dipendenti N N Nessuna assunzione aggiuntiva Dati aziendali Tipologia dichiarante A - Datore lavoro privato Codice fiscale Denominazione Settore CCNL Comune sede legale PAMA abbricazione di altre macchine utensili (incluse parti e accessori) nca C.c.n.l. per i dipendenti dalle aziende metalmeccaniche private e della installazione di impianti. H612 - RVERET Cap sede legale Indirizzo sede legale VIALE DEL LAVR 10 Telefono sede legale ax sede legale PEC sede legale Codice fiscale referente Cognome referente Nome referente Indirizzo referente Comune referente CAP referente Telefono referente ax referente referente Gradualità Sospensione a carattere nazionale_scr

2 Sospensione per mobilità N - N

3 Dati provinciali Quadro 2 Provincia Comune sede di riferimento TRENT H612 - RVERET Cap sede di riferimento Indirizzo sede di riferimento VIALE DEL LAVR 10 Telefono sede di riferimento ax sede di riferimento sede di riferimento Cognome Referente Nome Referente N posti previsti per centralinisti non vedenti (113/85) 0 N posti previsti per massofisioterapisti non vedenti (403/71) 0 Dati relativi al personale dipendente N Totale lavoratori dipendenti 326 N Disabili in forza L.68/99 6 N centralinisti telefonici non vedenti 0 N terapisti della riabilitazione e massofisioterapisti non vedenti (l. 29/94) 0 Categorie escluse Categoria esclusa dal computo N di lavoratori appartenenti alla categoria Dirigenti Apprendisti Lavoratori assunti per attività all'estero 47 Dettaglio Part-time rario settimanale svolto rario settimanale contrattuale N part-time 20: :00 5 N Totale Part time 7 Categorie Protette N Categorie protette in forza (L.68/99 art.18) 0 Di cui in forza al

4 Elenco lavoratori computabili Codice fiscale Cognome Nome Sess o Data di nascita Comune di nascita % di disabilità Data inizio rapporto 07/01/ /02/ /10/ /07/ /06/ /10/201 0 Tipologia contrattuale Data fine rapporto (TD) Qual. professionale (ISTAT) Tipo ass. protetta rario sett. parttime / contratto Cat. soggetto Cat. Assunzione magazziniere consegnatario 20:00 / D N addetto alle pulizie A D NU di interni Conduttori di macchine utensili automatiche e semiautomatiche industriali Conduttori di macchine utensili automatiche e semiautomatiche industriali D N D N disegnatore D N meccanico Conduttori di macchine utensili automatiche e semiautomatiche industriali A D N Legenda Codice assunzione protetta Descrizione A Convenzione L. 68/99 art.11 c.1 Convenzione di integrazione lavorativa L. B 68/99 art.11 c.4 C Riconoscimento ex art.4 c.4 L.68/99 D Centralinista (L. 113/85) E Massofisioterapista (403/71) G Convenzione art. 12 H Convenzione art. 12bis I Convenzione art. 14 Nessuno dei precedenti Codice categoria assunzione NU N Descrizione Numerica Nominativa

5 Codice categoria soggetto D C Descrizione Disabile Categorie Protette

6 Posto di lavoro disponibile Qualifica professionale (ISTAT) Mansione/descrizione compiti progettista di software PRGETTISTA STWARE DI CNTRLLI NUMERICI PER MACCHINE UTENSILI N posti 3 Categoria soggetto Comune di assunzione Capacità richieste/controindicazioni Presenza di barriere architettoniche Turni notturni Raggiungibilità mezzi pubblici Categoria assunzione D - Disabile H612 - RVERET LAUREA IN INGEGNERIA INRMATICA N - N N - N S - SI N - Nominativa Posto di lavoro disponibile Qualifica professionale (ISTAT) Mansione/descrizione compiti disegnatore meccanico PRGETTISTA MECCANIC DI MACCHINE UTENSILI N posti 3 Categoria soggetto Comune di assunzione Capacità richieste/controindicazioni Presenza di barriere architettoniche Turni notturni Raggiungibilità mezzi pubblici Categoria assunzione D - Disabile H612 - RVERET INGEGNERIA MECCANICA CNSCENZA CAD TRIMIDENSINALE N - N N - N S - SI N - Nominativa Sospensione a carattere provinciale Stato sospensione Causale sospensione E - Approvata / Concessa C - Contratto di solidarietà N lavoratori sospensione 240 Gradualità Gradualità 0 Esonero Stato Data atto Estremi atto ino al Percentuale N lavoratori in esonero Convenzione Stato Data atto Estremi atto Tipologia di convenzione Numero Lavoratori Previsti Data stipula Data scadenza

7 Riepilogo nazionale N lavoratori Base computo art N lavoratori Base computo art Quota di riserva disabili 20 Quota di riserva Art N posizioni esonerate 0 N Disabili in forza (L.68/99 art.1) 6 N Categorie protette in forza (L.68/99 art.18) 0 Quota Esuberi (L.68/99 art.18) 0 N Scoperture disabili (L.68/99 art.1) 14 N Scoperture categorie protette (L.68/99 art.18) 3 Sospensioni in corso N Provincia N Lavoratori base computo art 3 N Lavoratori base computo art 18 Quota di riserva disabili Quota di riserva Art. 18 N Disabili in forza (L.68/99 art.1) Dettaglio riepiloghi provinciali N Categorie protette in forza (L.68/99 art.18) N posizioni esonerate Categoria ne disabili N ne disabili Categoria ne categorie protette N ni categorie protette N Scoperture disabili (L.68/99 art.1) N Scoperture categorie protette (L.68/99 art.18) S BRESCIA TRENT S Sospensioni in corso

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 001 - Consulenti del Lavoro (art. 1, co. 1, L.. 12/79) Codice

Dettagli

Prospetto informativo on-line

Prospetto informativo on-line Prospetto informativo on-line Quadro 1- Dati aziendali Dati prospetto data riferimento prospetto * prospetto presentato dalla Capogruppo * codice fiscale Capogruppo (*) data seconda assunzione (DPR. 333/2000)

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 001 - Consulenti del Lavoro (art. 1, co. 1, L.. 12/79) Codice

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTER DEL LAVR E DELLE PLITICHE SCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 1 - Prospetto informativo 182214B53316 Data invio 11/2/214 13::49

Dettagli

Ricevuta Prospetto Informativo UNIPI

Ricevuta Prospetto Informativo UNIPI Ricevuta Prospetto nformativo UNP Data invio: 21/1/215 1.2.2 : 197 159215C229 Quadro 1 dati aziendali Sezione 1 Dati Prospetto Data riferimento prospetto Prospetto presentato dalla Capogruppo N lavoratori

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 001 - Consulenti del Lavoro (art. 1, co. 1, L.. 12/79) Codice

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Prospetto Informativo L.68/99 Modelli e regole Versione 3.1 Sommario NOTE GENERALI... 3 IL SERVIZIO INFORMATICO PER LA GESTIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO...

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Prospetto Informativo L.68/99 Modelli e regole Versione 3.0 Sommario NOTE GENERALI... 3 IL SERVIZIO INFORMATICO PER LA GESTIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO...

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Prospetto Informativo L.68/99 Modelli e regole Versione 3.1 Sommario NOTE GENERALI...3 IL SERVIZIO INFORMATICO PER LA GESTIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO...3

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO DEL PERSONALE IN SERVIZIO (ART.9 L.12/3/99 N.68 - D.M. 22 NOVEMBRE 1999)

PROSPETTO INFORMATIVO DEL PERSONALE IN SERVIZIO (ART.9 L.12/3/99 N.68 - D.M. 22 NOVEMBRE 1999) PROSPETTO INFORMATIVO DEL PERSONALE IN SERVIZIO (ART.9 L.12/3/99 N.68 - D.M. 22 NOVEMBRE 1999) AL SERVIZIO LAVORO E DIRITTI DI CITTADINANZA DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA - P.zza S. Giovanni, 4-42100

Dettagli

Prospetto Informativo L.68/99

Prospetto Informativo L.68/99 Prospetto Informativo L.68/99 Modelli e regole Versione Gennaio 2013 Revisione 009 Sommario NOTE GENERALI... 3 IL SERVIZIO INFORMATICO PER LA GESTIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO... 3 OBBLIGO DI TRASMISSIONE

Dettagli

Prospetto Informativo L.68/99. Modelli e regole

Prospetto Informativo L.68/99. Modelli e regole Prospetto Informativo L.68/99 Modelli e regole Versione Febbraio 2016 Sommario Note generali... 3 Il servizio informatico per la gestione del prospetto informativo... 3 Obbligo di trasmissione informatica...

Dettagli

Progetto SINTESI. Modulo Applicativo COB. Prospetto Informativo aziendale 2011. manuale nuovo prospetto informativo mantova v1_4_1.

Progetto SINTESI. Modulo Applicativo COB. Prospetto Informativo aziendale 2011. manuale nuovo prospetto informativo mantova v1_4_1. Progetto SINTESI Modulo Applicativo COB Prospetto Informativo aziendale 2011 1 Versione 1.4.2 del 21/01/2011 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Le novità introdotte 3 2 Compilazione del prospetto 5 2.1 Modalità

Dettagli

Progetto SINTESI. Modulo Applicativo COB. Prospetto Informativo aziendale 2012. Versione 1.4.13 del 13/01/2012

Progetto SINTESI. Modulo Applicativo COB. Prospetto Informativo aziendale 2012. Versione 1.4.13 del 13/01/2012 Progetto SINTESI Modulo Applicativo COB Prospetto Informativo aziendale 2012 Versione 1.4.13 del 13/01/2012 1 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Aspetti generali 3 2 Flusso di presentazione dei Prospetti Informativi

Dettagli

Progetto SINTESI. Modulo Applicativo COB

Progetto SINTESI. Modulo Applicativo COB Progetto SINTESI Modulo Applicativo COB Prospetto Informativo aziendale 2011 1 Versione 1.4.1 del 14/01/2011 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Le novità introdotte 3 2 Compilazione del prospetto 5 2.1 Modalità

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

sistemapiemonte ProDis Prospetto Disabili Manuale d'uso versione 1.1 sistemapiemonte.it

sistemapiemonte ProDis Prospetto Disabili Manuale d'uso versione 1.1 sistemapiemonte.it sistemapiemonte ProDis Prospetto Disabili Manuale d'uso versione 1.1 sistemapiemonte.it Indice generale 1.Introduzione...4 1.1.Come cambiano gli adempimenti...5 1.1.1.I datori di lavoro con sedi operative

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001714C00130521 Data invio 14/02/2014

Dettagli

sistema piemonte ProDis Prospetto Disabili Frequently Asked Questions versione 1.1 sistemapiemonte.it

sistema piemonte ProDis Prospetto Disabili Frequently Asked Questions versione 1.1 sistemapiemonte.it sistema piemonte ProDis Prospetto Disabili Frequently Asked Questions versione 1.1 sistemapiemonte.it 1. REGOLE DI COMPILAZIONE 1.1. Quando si presenta il "Prospetto Informativo Disabili"? La presentazione

Dettagli

Manuale utente per l invio telematico obbligatorio del Prospetto Informativo Legge n. 68 del 1999 tramite il sistema SINTESI

Manuale utente per l invio telematico obbligatorio del Prospetto Informativo Legge n. 68 del 1999 tramite il sistema SINTESI Settore Lavoro, Formazione, Politiche Sociali Manuale utente per l invio telematico obbligatorio del Prospetto Informativo Legge n. 68 del 1999 tramite il sistema SINTESI 28 Gennaio 2013 1 Introduzione

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Prospetto Informativo on-line Controlli di coerenza dei dati Documento: UNIPI.Controlli Revisione : 13.0 Data : 03/03/2016 Commenti : 1. CONTROLLI SUL PI...

Dettagli

INTRODUZIONE. Il Prospetto Informativo Aziendale

INTRODUZIONE. Il Prospetto Informativo Aziendale INTRODUZIONE Il Prospetto Informativo Aziendale La disciplina sul diritto al lavoro dei disabili, legge 12 marzo 1999, n. 68, recante Norme per il diritto al lavoro dei disabili, prevede che tutti i datori

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00215888 Data invio 27/01/2014

Dettagli

sistema piemonte ProDis Prospetto Disabili Manuale d'uso versione 1.1 sistemapiemonte.it

sistema piemonte ProDis Prospetto Disabili Manuale d'uso versione 1.1 sistemapiemonte.it sistema piemonte ProDis Prospetto Disabili Manuale d'uso versione 1.1 sistemapiemonte.it Indice generale 1.Introduzione...4 1.1.Regole per l'invio delle comunicazioni...4 1.1.1.I datori di lavoro con sedi

Dettagli

PRODIS PROSPETTO DISABILI

PRODIS PROSPETTO DISABILI Sistemapiemonte PRODIS PROSPETTO DISABILI Manuale d uso versione 3.0 sistemapiemonte.it INDICE 1. Introduzione... 5 1.1. REGOLE PER L INVIO DELLE COMUNICAZIONI... 5 1.1.1. Datori di lavoro con sedi operative

Dettagli

PRODIS PROSPETTO DISABILI

PRODIS PROSPETTO DISABILI Sistemapiemonte PRODIS PROSPETTO DISABILI Manuale d uso versione 4.0 sistemapiemonte.it INDICE 1. Introduzione... 6 1.1. Regole per l invio delle comunicazioni... 7 1.1.1. Datori di lavoro con sedi operative

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Prospetto Informativo on line Manuale Utente Soggetti Obbligati/Abilitati/ Agenzie di Somministrazione Versione manuali 3.1 Indice 1. Indice 1. Indice...

Dettagli

MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE.

MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE. Sistema Informativo Lavoro Regione Emilia - Romagna MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE. Bologna, 24/01/2008 Versione 1.0 Nome file: Manuale Prospetti doc Redattore: G.Salomone, S.Terlizzi Stato: Bozza

Dettagli

Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione

Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione La comunicazione va trasmessa entro 5 giorni al Centro per l Impiego nel cui ambito territoriale è ubicata la sede di lavoro; le agenzie

Dettagli

Provincia di Firenze PROSPETTO INFORMATIVO AZIENDA 2013 (ai sensi dell'art. 9 L. 68/99)

Provincia di Firenze PROSPETTO INFORMATIVO AZIENDA 2013 (ai sensi dell'art. 9 L. 68/99) di Firenze PROSPETTO INFORMATIVO AZIENDA 2013 (ai sensi dell'art. 9 L. 68/99) Ricevuta del prospetto Codice comunicazione Tipo comunicazione 1704814C00016507 Prospetto informativo Data invio 13/02/2014

Dettagli

SIL -UNIPI REGIONE LIGURIA. Assessorato alle politiche del lavoro e dell occupazione, politiche dell immigrazione e dell emigrazione, trasporti

SIL -UNIPI REGIONE LIGURIA. Assessorato alle politiche del lavoro e dell occupazione, politiche dell immigrazione e dell emigrazione, trasporti REGIONE LIGURIA Assessorato alle politiche del lavoro e dell occupazione, politiche dell immigrazione e dell emigrazione, trasporti Dipartimento Istruzione, Formazione e Lavoro SIL -UNIPI Manuale operativo

Dettagli

ISTANZA DI ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER L ACCESSO AL SILER Allegato B)

ISTANZA DI ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER L ACCESSO AL SILER Allegato B) ISTANZA DI ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER L ACCESSO AL SILER Allegato B) Dati dell Ente Denominazione Sede Legale Indirizzo di PEC istituzionale Rappresentante legale/dirigente funzionalmente competente

Dettagli

NUOVI PERCORSI DI INSERIMENTO LAVORATIVO

NUOVI PERCORSI DI INSERIMENTO LAVORATIVO NUOVI PERCORSI DI INSERIMENTO LAVORATIVO La nuova legge n. 68 del 12/03/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili risponde alla necessità di creare maggiori ed innovative opportunità per un collocamento

Dettagli

Prospetto Informativo on line

Prospetto Informativo on line Prospetto Informativo on line Manuale Utente Soggetti Obbligati/Abilitati/ Agenzie di Somministrazione Versione manuali 1.7 Indice 1. Indice 1. Indice... 1 2. Introduzione... 2 2.1 Ambito di applicazione

Dettagli

Funzionalità del sistema ADELINE per il Prospetto Informativo Disabili

Funzionalità del sistema ADELINE per il Prospetto Informativo Disabili Funzionalità del sistema ADELINE per il Prospetto Informativo Disabili Istruzioni per la compilazione e l invio telematico da parte dei datori di lavoro o dei loro intermediari del Prospetto Informativo

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO DISABILI ANNO 2016

PROSPETTO INFORMATIVO DISABILI ANNO 2016 PROSPETTO INFORMATIVO DISABILI ANNO 2016 Redazione a cura di: Diego Busso Regione Piemonte - Assessorato Lavoro; Pasquale Tarantino Agenzia Piemonte Lavoro Centri per l Impiego aggiornato al 02/05/2016

Dettagli

OPERAZIONE RIF. P.A. 2011-1219/RE

OPERAZIONE RIF. P.A. 2011-1219/RE OPERAZIONE RIF. P.A. 2011-1219/RE Facilitatore dell inserimento lavorativo per persone con disabilità intellettive e disturbi dello spettro autistico STRUMENTO N. 3 SCHEDA COLLOCAMENTO MIRATO ALLEGATO

Dettagli

CIRCOLARE n. 28 bis / 2013. RINNOVO CCNL METALMECCANICI CONFAPI del 29/07/2013

CIRCOLARE n. 28 bis / 2013. RINNOVO CCNL METALMECCANICI CONFAPI del 29/07/2013 Terrazzini & partners consulenti del lavoro p.i./c.f. 05505810969 www.terrazzini.it Via Campanini n.6 20124 Milano Via Marsala n.29 26900 Lodi Via De Amicis n.10 27029 Vigevano t. +39 02 6773361 f. +39

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 36 DEL 20/04/2016 OGGETTO: Adeguamento dei sistemi di interoperabilità ai nuovi standard ministeriali - decreto a contrarre Il Direttore adotta il provvedimento in oggetto repertoriato

Dettagli

Progetto. Convenzione

Progetto. Convenzione Provincia Regionale di Caltanissetta Assessorato alla Solidarietà Sociale S.I.L. (Servizio Inserimento Lavorativo) Progetto SERVIZIO PER LA FORMAZIONE IN SITUAZIONE E PER L INSERIMENTO LAVORATIVO DELLE

Dettagli

Servizio Inserimento Mirato Disabili. tra

Servizio Inserimento Mirato Disabili. tra PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE LAVORO Servizio Inserimento Mirato Disabili CONVENZIONE N del AI SENSI DELL ART. 11 LEGGE 12.03.99 N 68 tra LA PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio per l inserimento

Dettagli

Unità aziendale (stabilimento/ufficio/magazzino/ecc) N.2 Comune Provincia C.A.P. LAVORATORI Impiegati/Quadri Operai TOTALE

Unità aziendale (stabilimento/ufficio/magazzino/ecc) N.2 Comune Provincia C.A.P. LAVORATORI Impiegati/Quadri Operai TOTALE A DATI RELATIVI ALL AZIENDA Denominazione Natura giuridica Indirizzo sede legale C.A.P. Comune Provincia Telefono Fax E-mail Codice fiscale o partita IVA Data atto costitutivo Inizio attività Capitale

Dettagli

Settore Sviluppo e Lavoro Servizi alla Persona e all Impresa Servizio Collocamento Disabili. Legge 68/99, art.11- CONVENZIONE ENTI PUBBLICI

Settore Sviluppo e Lavoro Servizi alla Persona e all Impresa Servizio Collocamento Disabili. Legge 68/99, art.11- CONVENZIONE ENTI PUBBLICI Premesso che: a) le parti si sono determinate nella stipula della presente convenzione al fine di consentire l applicazione della Legge 68/99 nel pieno rispetto dei diritti e delle prerogative dei Disabili

Dettagli

PROVINCIA DI PORDENONE Servizio Politiche del Lavoro

PROVINCIA DI PORDENONE Servizio Politiche del Lavoro PROVINCIA DI PORDENONE Servizio Politiche del Lavoro IL COLLOCAMENTO DISABILI ex lege 68/1999 Parlare di COLLOCAMENTO MIRATO non significa che non vi sia più obbligo da parte dei datori di lavoro di assumere

Dettagli

Settore Sviluppo e Lavoro Servizi alla Persona e all Impresa Servizio Collocamento Mirato

Settore Sviluppo e Lavoro Servizi alla Persona e all Impresa Servizio Collocamento Mirato TRA La Provincia di Pavia (di qui in poi denominata La Provincia ), con sede in Pavia P.zza Italia, 5 rappresentata da ANNA BETTO in qualità di Dirigente del Settore Sviluppo e Lavoro Servizi alla persona

Dettagli

LEGGE 27 luglio 1991 n. 223 : MOBILITA

LEGGE 27 luglio 1991 n. 223 : MOBILITA LEGGE 27 luglio 1991 n. 223 : MOBILITA LAVORATORI DA COLLOCARE NELLE LISTE DI MOBILITA L Azienda che ha attivato e concluso la procedura di mobilità ai sensi degli articoli 4 e 24 della L. 223/91 per il

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO DEL PERSONALE IN SERVIZIO (ART.9 L.12/3/99 N.68 D.M. 22 NOVEMBRE 1999) QUADRO1

PROSPETTO INFORMATIVO DEL PERSONALE IN SERVIZIO (ART.9 L.12/3/99 N.68 D.M. 22 NOVEMBRE 1999) QUADRO1 PROSPETTO INFORMATIVO DEL PERSONALE IN SERVIZIO (ART.9 L.12/3/99 N.68 D.M. 22 NOVEMBRE 1999) QUADRO1 AL SERVIZIO PROVINCIALE DI FORLI P.ZZA G. B. MORGAGNI N. 9 DENOMINAZIONE DEL DATORE DI LAVORO PUBBLICO/PRIVATO:...

Dettagli

Decreto lgs. 276/ 2003, art. 49 (Apprendistato Professionalizzante) Direttiva Anno 2006- per il finanziamento della formazione formale

Decreto lgs. 276/ 2003, art. 49 (Apprendistato Professionalizzante) Direttiva Anno 2006- per il finanziamento della formazione formale MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Ufficio Centrale per l Orientamento e la Formazione Professionale dei Lavoratori REGIONE ABRUZZO REGIONE ABRUZZO Direzione Politiche Attive del Lavoro, Sistema

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO AZIENDALE (ai sensi dell'art. 9 L. 68/99 - D.M. 22/11/99)

PROSPETTO INFORMATIVO AZIENDALE (ai sensi dell'art. 9 L. 68/99 - D.M. 22/11/99) PROSPETTO INFORMATIVO AZIENDALE (ai sensi dell'art. 9 L. 68/99 - D.M. 22/11/99) TIPO DENUNCIA: Nazionale Provinciale QUADRO 1 A) DATI IDENTIFICATIVI DEL DICHIARANTE TIPOLOGIA DICHIARANTE: Datore di lavoro

Dettagli

Circolare 3/2014 Vecchia area riservata Aziende non più funzionante

Circolare 3/2014 Vecchia area riservata Aziende non più funzionante Roma, marzo Prot. /am Alla cortese attenzione di: Aziende associate - Direzioni del personale - RSU aziendali Circolare / Vecchia area riservata Aziende non più funzionante Come comunicato in precedenza

Dettagli

LEGGE 12 MARZO 1999, N. 68 NORME PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI. ADEMPIMENTI NORMATIVI, AGEVOLAZIONI, NOVITÀ PER L'ANNO 2015

LEGGE 12 MARZO 1999, N. 68 NORME PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI. ADEMPIMENTI NORMATIVI, AGEVOLAZIONI, NOVITÀ PER L'ANNO 2015 Prot. 68312 Reggio Emilia, 18/12/2014 LEGGE 12 MARZO 1999, N. 68 NORME PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI. ADEMPIMENTI NORMATIVI, AGEVOLAZIONI, NOVITÀ PER L'ANNO 2015 Con la presente nota informativa,

Dettagli

FAC-SIMILE PER RICHIESTA DI ESONERO PARZIALE ( Da compilare su carta intestata dell Azienda richiedente, in BOLLO)

FAC-SIMILE PER RICHIESTA DI ESONERO PARZIALE ( Da compilare su carta intestata dell Azienda richiedente, in BOLLO) FAC-SIMILE PER RICHIESTA DI ESONERO PARZIALE ( Da compilare su carta intestata dell Azienda richiedente, in BOLLO) Alla PROVINCIA DI AREZZO Serv. Categorie Protette Via S. Lorentino 25 52100 AREZZO Oggetto:

Dettagli

nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 Responsabile della toponomastica addetto alla toponomastica Responsabile del servizio

nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 Responsabile della toponomastica addetto alla toponomastica Responsabile del servizio A B C delle attività iniziali per accedere alle funzioni di Gestione della toponomastica Come indicato nella nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 per le attività legate alla gestione della toponomastica

Dettagli

#Synergie68 nasce come specializzazione dedicata esclusivamente alla gestione di tutti i processi legati alla Legge 68/99 su categorie protette,

#Synergie68 nasce come specializzazione dedicata esclusivamente alla gestione di tutti i processi legati alla Legge 68/99 su categorie protette, # SYNERGIE68 #Synergie68 nasce come specializzazione dedicata esclusivamente alla gestione di tutti i processi legati alla Legge 68/99 su categorie protette, disabili e sul loro inserimento lavorativo.

Dettagli

Gli aspetti di maggiore rilievo di tale normativa, ai fini della presente circolare, possono essere così riepilogati:

Gli aspetti di maggiore rilievo di tale normativa, ai fini della presente circolare, possono essere così riepilogati: DIREZIONE GENERALE AI DIRIGENTI GENERALI COMPARTIMENTALI istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell amministrazione pubblica CIRCOLARE N. 66 DEL 10 DICEMBRE 2004 AI DIRETTORI DEGLI UFFICI PROVINCIALI

Dettagli

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.)

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.) INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON DISABILITÀ ISTITUTO COMPRENSIVO DI ALBANELLA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Via Roma Tel. e Fax 0828/781120 e-mail saic887003@istruzione.it

Dettagli

PROGETTISTA CAD 3D PER CENTRO RICERCHE DI ORBASSANO SELEZIONIAMO UN PROGETTISTA CAD 3D.

PROGETTISTA CAD 3D PER CENTRO RICERCHE DI ORBASSANO SELEZIONIAMO UN PROGETTISTA CAD 3D. PROGETTISTA CAD 3D PER CENTRO RICERCHE DI ORBASSANO SELEZIONIAMO UN PROGETTISTA CAD 3D. - DIPLOMA DI PERITO MECCANICO O QUALIFICA TECNICA; - INDISPENSABILE OTTIMA CONOSCENZA DEL CAD 3D; - MINIMA ESPERIENZA

Dettagli

DENUNCIA TELEMATICA PER CA.DI.PROF.

DENUNCIA TELEMATICA PER CA.DI.PROF. M:\Manuali\Ca.di.prof\DENUNCIA TELEMATICA PER CADIPROF.doc DENUNCIA TELEMATICA PER CA.DI.PROF. Aggiornato al 04 Agosto 2009 1.1. ANAGRAFICA STUDIO DATI STUDIO...1 1.2. ANAGRAFICA DITTA...2 1.3. ANAGRAFICA

Dettagli

Modello di convenzione programmatica convenzione ai sensi dell art.11 (commi 1, 2 e 4) Legge 68/99. Il giorno presso. Tra LA PROVINCIA DI

Modello di convenzione programmatica convenzione ai sensi dell art.11 (commi 1, 2 e 4) Legge 68/99. Il giorno presso. Tra LA PROVINCIA DI PROVINCIA DI LIVORNO DIPARTIMENTO DELLE CULTURE, DELLA FORMAZIONE E DEL LAVORO Unità di Servizio LAVORO Via G. Galilei, 40 57100 LIVORNO Tel. 0586/257527-554 Fax 0586/449623 Modello di convenzione programmatica

Dettagli

la mia azienda deve assumere...

la mia azienda deve assumere... la mia azienda deve assumere... Collocamento mirato, dall obbligo alla risorsa: adempimento in due step: La tua azienda è tenuta ad assumere lavoratori con disabilità ai sensi della Legge 68/99? Step 1

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome, Nome VISSA ANNA Data di nascita 04 ottobre 1973 Qualifica Amministrazione Istruttore Direttivo Attuale Responsabile gestione Risorse Umane

Dettagli

RICHIESTA DI STIPULA DI CONVENZIONE ex art. 11 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per PROCEDERE ALL INSERIMENTO LAVORATIVO DI UN DISABILE

RICHIESTA DI STIPULA DI CONVENZIONE ex art. 11 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per PROCEDERE ALL INSERIMENTO LAVORATIVO DI UN DISABILE Al Centro per l Impiego di ( ) Rich. Conv. individuale (in duplice copia) RICHIESTA DI STIPULA DI CONVENZIONE ex art. 11 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per PROCEDERE ALL INSERIMENTO LAVORATIVO DI UN

Dettagli

Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L.

Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L. Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L. 68/99 1 Per effettuare qualsiasi richiesta on-line sul sito della

Dettagli

COLLOCAMENTO MIRATO All. 1 Via Cesare Battisti, 14 56125 Pisa DOMANDA DI CONTRIBUTO

COLLOCAMENTO MIRATO All. 1 Via Cesare Battisti, 14 56125 Pisa DOMANDA DI CONTRIBUTO Timbro aziendale Bollo 16,00 euro ALLA PROVINCIA DI PISA SERVIZIO FORMAZIONE E LAVORO COLLOCAMENTO MIRATO All. 1 Via Cesare Battisti, 14 56125 Pisa DOMANDA DI CONTRIBUTO Avviso per la Concessione di Contributi

Dettagli

Circolare N. 11 del 22 Gennaio 2015

Circolare N. 11 del 22 Gennaio 2015 Circolare N. 11 del 22 Gennaio 2015 Assunzioni obbligatorie e categorie protette - quando sono costretto ad assumere? Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il Ministero del Lavoro,

Dettagli

APPRENDISTATO. CORSO DI FORMAZIONE 16 ore TUTORI APPRENDISTI

APPRENDISTATO. CORSO DI FORMAZIONE 16 ore TUTORI APPRENDISTI APPRENDISTATO CORSO DI FORMAZIONE 16 ore TUTORI APPRENDISTI Argomenti oggetto del corso (16 ore) Contesto in cui avviene l apprendistato (tutore, apprendista, formazione) Cenni sulla normativa nazionale

Dettagli

SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE - 1 - ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE AL PORTALE SINTESI DI AZIENDE ED ALTRI DATORI DI LAVORO Questa guida è uno strumento di supporto

Dettagli

ENTE O AZIENDA DI SELEZIONE PROPOSTA E INFORMAZIONI REQUISITI RICHIESTI SCADENZA E CONTATTI

ENTE O AZIENDA DI SELEZIONE PROPOSTA E INFORMAZIONI REQUISITI RICHIESTI SCADENZA E CONTATTI http://www.sardegnalavoro.it; Offerte Lavoro Iscritti art.1 e art. 18 l. 68/99 PROVINCIA CAGLIARI 1. L Agenzia Regionale del Lavoro Informazione a cura dell'urp della Presidenza CANDIDATURE PER L INFORMATIZZAZIONE

Dettagli

Alla PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

Alla PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Alla PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Servizio Politiche del Lavoro, Form.ne Prof.le e Pubb.ca Istruz.ne Ufficio Collocamento Mirato Viale De Gemmis n. 42/44 76125 TRANI Richiesta di computabilità di

Dettagli

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.)

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.) Integrazione Scolastica degli Alunni con Disabilità Istituzione Scolastica: PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.) di ANNO SCOLASTICO: Data compilazione: L insegnante coordinatore di classe: L insegnante/i

Dettagli

ALLEGATO 1 Mod. C 626/1

ALLEGATO 1 Mod. C 626/1 ALLEGATO 1 Mod. C 626/1 REGISTRO DI ESPOSIZIONE AD AGENTI CANCEROGENI DATI GENERALI (Art. 243 D.Lgs. 81/2008) Nominativo Ditta Ragione Sociale Data Compilazione Quadro A Datore di lavoro Sede Territoriale

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del prospetto informativo L68/99

Istruzioni per la compilazione del prospetto informativo L68/99 2006 Istruzioni per la compilazione del prospetto informativo L68/99 SOMMARIO VALIDITÀ DEL PRESENTE PROSPETTO...2 MODALITÀ GENERALI DI COMPILAZIONE...2 INVIO PROSPETTO...2 SEZIONE I ANAGRAFICA AZIENDA...3

Dettagli

SERVIZIO COLLOCAMENTO DISABILI Via Bordoni, 12 27100 Pavia Tel. 0382/597429/404 fax 0382/597432 disabili@formalavoro.pv.it

SERVIZIO COLLOCAMENTO DISABILI Via Bordoni, 12 27100 Pavia Tel. 0382/597429/404 fax 0382/597432 disabili@formalavoro.pv.it Provincia di Pavia SERVIZIO COLLOCAMENTO DISABILI Via Bordoni, 12 27100 Pavia Tel. 0382/597429/404 fax 0382/597432 disabili@formalavoro.pv.it CONVENZIONE EX ART. 11, COMMA 5, LEGGE 68/99 PREMESSO CHE:

Dettagli

Determina Personale Organizzazione/0000194 del 12/12/2014

Determina Personale Organizzazione/0000194 del 12/12/2014 Comune di Novara Determina Personale Organizzazione/0000194 del 12/12/2014 Area / Servizio Area Organizzativa (05.UdO) Proposta Istruttoria Unità Area Organizzativa (05.UdO) Proponente Monzani/Battaini

Dettagli

DICHIARA. - che l organico complessivo aziendale, in ambito nazionale, alla data odierna risulta essere il seguente:

DICHIARA. - che l organico complessivo aziendale, in ambito nazionale, alla data odierna risulta essere il seguente: Alla CITTA METROPOLITANA di Bari Servizio Lavoro e Formazione Professionale Ufficio Collocamento Obbligatorio Via Postiglione, 50 70126 BARI Il sottoscritto....... in qualità di legale rappresentante della

Dettagli

RICHIESTA DI STIPULA DI CONVENZIONE ex art. 11 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per PROCEDERE ALL INSERIMENTO LAVORATIVO DI UN DISABILE

RICHIESTA DI STIPULA DI CONVENZIONE ex art. 11 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per PROCEDERE ALL INSERIMENTO LAVORATIVO DI UN DISABILE Alla PROVINCIA DI TRIESTE CENTRO PER L IMPIEGO Scala dei Cappuccini n. 1 - TRIESTE RICHIESTA DI STIPULA DI CONVENZIONE ex art. 11 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per PROCEDERE ALL INSERIMENTO LAVORATIVO

Dettagli

9/11/2015 ADDETTO TORNI PLURIMANDRINI RIVOLI

9/11/2015 ADDETTO TORNI PLURIMANDRINI RIVOLI ADDETTO TORNI PLURIMANDRINI RIVOLI Randstad Technical ricerca addetto tornio plurimandrino per azienda metalmeccanica. Il candidato in possesso di qualifica o diploma in ambito meccanico avrà maturato

Dettagli

a cura del Settore Agenzia Lavoro di Taranto 19/01/2009

a cura del Settore Agenzia Lavoro di Taranto 19/01/2009 1) Domanda. Quando un azienda deve inviare un prospetto informativo? Risposta. I datori di lavoro soggetti agli obblighi della legge 68/99 sono tenuti ad inviare il Prospetto Informativo entro il 31 gennaio

Dettagli

Decreto Legislativo n. 151/2015

Decreto Legislativo n. 151/2015 Decreto Legislativo n. 151/2015 DISPOSIZIONI DI RAZIONALIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE DELLE PROCEDURE E DEGLI ADEMPIMENTI A CARICO DI CITTADINI E IMPRESE E ALTRE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RAPPORTO DI LAVORO

Dettagli

Art. 12 bis legge 68/99 La normativa, la sperimentazione, gli esempi concreti Vercelli, 11 luglio 2012 Legge 12 marzo 1999, n. 68 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili" Capo I DIRITTO AL LAVORO

Dettagli

Manuale Utente. CIGS - Mobilità

Manuale Utente. CIGS - Mobilità Manuale Utente CIGS - Mobilità Indice Indice... 2 1 Glossario... 3 2 Introduzione... 4 3 Accesso al sistema... 5 4 Azienda / Soggetto Abilitato... 8 4.1.1 Azienda... 8 4.1.2 Lavoratore... 13 4.1.3 Domanda

Dettagli

Impresa Funebre Segnalazione certificata di inizio attività per ADEGUAMENTO ATTIVITÀ AI SENSI DELL ART. 2 COMMA 4 DEL DPGR 8 AGOSTO 2012 N.

Impresa Funebre Segnalazione certificata di inizio attività per ADEGUAMENTO ATTIVITÀ AI SENSI DELL ART. 2 COMMA 4 DEL DPGR 8 AGOSTO 2012 N. Allo SUAP della Comunità Montana del Pinerolese Impresa Funebre Segnalazione certificata di inizio attività per ADEGUAMENTO ATTIVITÀ AI SENSI DELL ART. 2 COMMA 4 DEL DPGR 8 AGOSTO 2012 N. 7/R Al Signor

Dettagli

Newsletter per i datori di lavoro

Newsletter per i datori di lavoro PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Specialistico L. 68 / 99 Newsletter per i datori di lavoro La Danza di Henry Matisse (1909-1910) Anno 1 n. 0 aprile 2013 Via Palermo 106, Perugia Tel. 075 3681959 Fax 075 3681703

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE OTTOBRE/NOVEMBRE 2013

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE OTTOBRE/NOVEMBRE 2013 CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE OTTOBRE/NOVEMBRE 2013 Corso Data Durata (Ore) Convegno Gli Accordi Stato-Regioni per la Formazione valido come aggiornamento di ore per Datori di Lavoro/R.S.P.P. A.S.P.P.

Dettagli

Formato europeo per il curriculum vitae

Formato europeo per il curriculum vitae Formato europeo per il curriculum vitae F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail DEMONTIS MIRELLA VIA ALCIDE DE GASPERI

Dettagli

F.A.R.O. S.R.L. Desio, 26/09/08 CIRCOLARE INFORMATIVA 13/08

F.A.R.O. S.R.L. Desio, 26/09/08 CIRCOLARE INFORMATIVA 13/08 F.A.R.O. S.R.L. Formazione - Antinfortunistica - Ricerche - Orientamenti Via Lavoratori Autobianchi, 1 20033 Desio (Mi) C.F. e P. IVA 02502170968 C.C.I.A.A. n. 1482084 Telefono (0362) 306216 fax (0362)

Dettagli

ENTE BILATERALE TERZIARIO BELLUNO

ENTE BILATERALE TERZIARIO BELLUNO ENTE BILATERALE TERZIARIO BELLUNO Titolari e dipendenti per la crescita del Terziario Ente Bilaterale del Commercio, Turismo e Servizi della Provincia di Belluno SOMMARIO pag. 3 pag. 4 pag. 6 pag. 7 pag.

Dettagli

Provincia di Cagliari - Provincia de Casteddu Settore Lavoro

Provincia di Cagliari - Provincia de Casteddu Settore Lavoro Provincia di Cagliari - Provincia de Casteddu Settore Lavoro CRITERI ATTUAZIONE CONVENZIONI CON LE AZIENDE PRIVATE ------------ P R E M E S S A Nel disegnare queste linee guida per la stipula delle Convenzioni

Dettagli

Frazione, via e numero civico. Indirizzo di posta elettronica certificata. Codice progressivo INPDAP. Frazione, via e numero civico

Frazione, via e numero civico. Indirizzo di posta elettronica certificata. Codice progressivo INPDAP. Frazione, via e numero civico Periodo di riferimento DATI RELATIVI ALL' AMMINISTRAZIONE O ENTE DICHIARANTE Denominazione Codice progressivo INPDAP Codice COP Comune Provincia Frazione, via e numero civico C.a.p. Telefono Fax Indirizzo

Dettagli

Manuale Utente: Registrazione

Manuale Utente: Registrazione SISTEMA INFORMATIVO DEI SERVIZI TRASFUSIONALI VALUTAZIONE ESTERNA DI QUALITA (VEQ) PER LE TECNICHE DI AMPLIFICAZIONE GENICA MANUALE UTENTE LA REGISTRAZIONE Versione 1/0 Pag. 0/1 Per assicurare un adeguato

Dettagli

NUOVA GESTIONE AREE RISERVATE DEL SITO FONDO ALTEA

NUOVA GESTIONE AREE RISERVATE DEL SITO FONDO ALTEA NUOVA GESTIONE AREE RISERVATE DEL SITO FONDO ALTEA REGISTRAZIONE E ACCESSO L accesso alla nuova area avverrà, come di consueto attraverso il sito Altea. Le aziende o i consulenti potranno accedere all

Dettagli

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali DIRZION GNRAL PR IL MRCATO DL LAVORO Prot. n. 16/SGR/1044 del 16.02.2009 A Tutti gli indirizzi in allegato LORO SDI OGGTTO: Nota di chiarimento sugli adempimenti connessi alla comunicazione riguardante

Dettagli

11-dicembre-2009 Sala colonne Via Gandolfo, 13. Seminario formativo richieste on-line Legge 68/99

11-dicembre-2009 Sala colonne Via Gandolfo, 13. Seminario formativo richieste on-line Legge 68/99 11-dicembre-2009 Sala colonne Via Gandolfo, 13 Seminario formativo richieste on-line Legge 68/99 Sommario 1. Vantaggi e premessa; 2. Richiesta di nulla osta; - Esempio di compilazione della richiesta di

Dettagli

Progetto SINTESI. Modulo COB

Progetto SINTESI. Modulo COB Progetto SINTESI Modulo COB Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di esonero parziale comprensiva di imposta di bollo e per il versamento dei contributi esonerativi tramite MAV

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Avviso pubblico relativo all inserimento lavorativo di persone disabili all interno di cooperative sociali di tipo B e loro Consorzi ed interventi di accompagnamento

Dettagli

CONVENZIONI PRIVATI TRA

CONVENZIONI PRIVATI TRA Legge 12 Marzo 1999, n. 68 Norme per il diritto al lavoro dei disabili CONVENZIONE EX ART. 11 Premesso che a) le parti si sono determinate nella stipula della presente convenzione al fine di consentire

Dettagli

Prospetto disabili: novità e modalità di presentazione dopo le modifiche delle manovre estive

Prospetto disabili: novità e modalità di presentazione dopo le modifiche delle manovre estive Prospetto disabili: novità e modalità di presentazione dopo le modifiche delle manovre estive La Direzione Generale per le Politiche dei Servizi per il Lavoro del Ministero del Lavoro e delle Politiche

Dettagli

PRESENTAZIONE Un nuovo approccio al mercato: strategia aziendale e percorsi innovativi (art. 14 Legge Biagi, interposizione).

PRESENTAZIONE Un nuovo approccio al mercato: strategia aziendale e percorsi innovativi (art. 14 Legge Biagi, interposizione). PRESENTAZIONE Un nuovo approccio al mercato: strategia aziendale e percorsi innovativi (art. 14 Legge Biagi, interposizione). CHI SIAMO Nata nel 1984, la Cooperativa da trent anni coniuga esigenze imprenditoriali

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE LAVORO SERVIZIO COMMISSIONE PROVINCIALE TRIPARTITA Via S. Anna II Tronco Spirito Santo Tel.

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE LAVORO SERVIZIO COMMISSIONE PROVINCIALE TRIPARTITA Via S. Anna II Tronco Spirito Santo Tel. Reg. / PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE LAVORO SERVIZIO COMMISSIONE PROVINCIALE TRIPARTITA Via S. Anna II Tronco Spirito Santo Tel. 0965-364806 CONVENZIONE con i datori di lavoro privati ai sensi dell

Dettagli