INFORMAZIONI PERSONALI SALVATO MAURO ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E. Nome.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI PERSONALI SALVATO MAURO ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E. Nome."

Transcript

1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SALVATO MAURO Indirizzo 13, VIA PREMUDA, , VENEZIA MESTRE Telefono Cel , fisso Nazionalità italiana Data di nascita 12/04/1955 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Principali mansioni e responsabilità Dal 1999 al 2014 (in corso). di Padova, Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali, via del Santo 28, Padova Contratti di docenza e contratti di ricerca CONTRATTI DOCENZA - Insegnamento di Analisi delle politiche pubbliche, al C.d.L. triennale in Governo delle Amministrazioni, dall a.a all a.a Insegnamento di Analisi delle politiche pubbliche e coordinamento degli stages al Master in Regolazione dello Sviluppo locale dall a.a all a.a Insegnamento di Analisi delle politiche per lo sviluppo locale, al C.d.L. magistrale in Economia Internazionale dall a.a all a.a Insegnamento di Analisi Organizzativa, al C.d.L. triennale in Scienze Politiche, Studi Internazionali ed Europei dall a.a all a.a Insegnamento di Reti interorganizzative, al Master post-laurea di primo livello in Governance dello Sviluppo sostenibile dall a.a all a.a Insegnamento di Analisi Organizzativa, al C.d.L. magistrale in Studi Europei a.a Insegnamento di Reti interorganizzative in Corsi di formazione universitaria finanziati dalla Regione Veneto per funzionari degli enti locali, sulla gestione associata dei servizi e delle funzioni comunali (n.5 edizioni, dal 2009 al 2013). CONTRATTI DI RICERCA Partecipazione ai seguenti progetti di ricerca del Centro Interdipartimentale di Ricerca e Servizi Giorgio Lago dell di Padova, in qualità di ricercatore senior: - Progetto di ricerca sull Associazionismo intercomunale. Politiche e interventi delle Regioni italiane: il caso del Veneto, a cura del Centro Interdipartimentale di Ricerca e Servizi Giorgio Lago dell di Padova ( ). - Programma Interreg IV Italia-Austria, finanziato dall Unione Europea, Progetto Sviluppo di un processo di bench-marking e bench-learning fra pubbliche amministrazioni locali in Carinzia e in Italia, in collaborazione fra l di Padova, l di Udine e l della Carinzia, le rispettive Regioni e Associazioni dei Comuni ( ). - Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale del MIUR Nuove forme di governance locale come strumento di sviluppo strategico del territorio. Una ricerca comparata in sei regioni europee: Andalusia, Brandeburgo, Puglia, Sicilia, Toscana, Veneto, in collaborazione fra l di Padova, l di Firenze, l della Catania, L di Lecce. ( ) - Progetto di Definizione di indicatori di buona governance per le fusioni dei comuni a cura del Centro Interdipartimentale di Ricerca e Servizi Giorgio Lago dell di Padova, per conto della Regione Veneto e del Consiglio d Europa, ( ). - Progetto di Ricerca di Ateneo dell di Padova "Costruire reti di Città in Europa. Quattro aree metropolitane policentriche a confronto: le Fiandre Occidentali (Belgio), il Nord Brabant (Olanda), il Veneto centrale (Italia) e Oporto, (Portogallo), in corso di definizione. 17/07/2014 1

2 Date (da a) Dal 2004 al 2014 (in corso) Nome e indirizzo del datore di lavoro Associazione M.A.S.Ter. (Mediatori e Animatori per lo Sviluppo Territoriale), via Tiziano Aspetti 196, Padova Associazione non profit ONLUS, cofondata dall di Padova Associato e collaboratore Principali mansioni e responsabilità Responsabile di Progetti di studi di fattibilità della costituzione di unioni di comuni e della fusione fra comuni. Componente del Centro di competenze della Regione Veneto per l attuazione della L.R. 18/2012 Disciplina dell esercizio associato delle funzioni e servizi comunali Date (da a) Dal 1991 al Nome e indirizzo del datore di lavoro C.O. Gruppo Srl, via Mazzini 54, Bologna Società di consulenza organizzativa e formazione manageriale Contratti di collaborazione professionale. Principali mansioni e responsabilità Responsabile di progetti di consulenza e formazione per Amministrazioni pubbliche e Associazioni di rappresentanza. Date (da a) Dal 2014 (in corso) Nome e indirizzo del datore di lavoro IRS - Istituto per la Ricerca sociale di Milano, Via XX Settembre 24, - Milano Istituto di ricerca Contratto di consulenza professionale Principali mansioni e responsabilità Responsabile dell analisi organizzativa nell ambito del Progetto Best Practice al Tribunale di Napoli Riorganizzazione dei processi lavorativi e ottimizzazione delle risorse degli uffici giudiziari, promosso dal Ministero della Giustizia e finanziato dalla Regione Campania, articolato in sei linee operative. Date (da a) Dal 2010 al 2013 Nome e indirizzo del datore di lavoro Fondazione Alma Mater - di Bologna, via Zamboni, Bologna Contratto di consulenza professionale Principali mansioni e responsabilità Responsabile del Progetto Best Practice al Tribunale di Brescia, nell ambito del Progetto Innovagiustizia Lombardia Riorganizzazione dei processi lavorativi e ottimizzazione delle risorse degli uffici giudiziari, promosso dal Ministero della Giustizia e finanziato dalla Regione Lombardia, articolato in sei linee operative: 1. Analisi organizzativa e reingegnerizzazione delle strutture e dei processi operativi 2. Analisi delle tecnologie in uso e supporto al processo di digitalizzazione 3. Stesura della Guida dei servizi on line e della Carta dei Servizi 4. Accompagnamento alla certificazione di qualità dell URP del Tribunale 5. Stesura del Bilancio sociale del Tribunale 6. Miglioramento del sito web del Tribunale Date (da a) Dal 1999 al Nome e indirizzo del datore di lavoro Profingest, via Buon Pastore 2, Bologna, poi Alma Graduated School - di Bologna Contratto di docenza Principali mansioni e responsabilità Insegnamento di Scienza dell Amministrazione al Master in Organizzazione e Sviluppo Economico Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro di Bologna, Facoltà di Scienze politiche, via Zamboni 45, Bologna, sede di Forlì Contratto di docenza Principali mansioni e responsabilità Insegnamento di Scienza dell Amministrazione Date (da a) Dal 1988 al Nome e indirizzo del datore di lavoro AROC, Associazione di ricerca sulle organizzazioni complesse presso il Dipartimento di Organizzazione e Sistema Politico, di Bologna, via Petroni 22, Bologna Associazione di ricerca Contratto di collaborazione professionale Principali mansioni e responsabilità Direttore tecnico dell Associazione Coordinatore del Corso di perfezionamento post-laurea sul Comportamento dei Sistemi Organizzativi Complessi, svolto in collaborazione con l di Bologna Date (da a) Dal 1983 al /07/2014 2

3 Nome e indirizzo del datore di lavoro Comune di Venezia Amministrazione comunale Dipendente a tempo indeterminato con la qualifica di Assistente sociale coordinatore Principali mansioni e responsabilità Analisi, programmazione, organizzazione dei servizi sociali Date (da a) Dal 1982 al Nome e indirizzo del datore di lavoro ULSS di Adria (Rovigo) Unità Locale Socio-Sanitaria Dipendente a tempo indeterminato con la qualifica di Assistente sociale coordinatore Principali mansioni e responsabilità Analisi, programmazione, organizzazione dei servizi socio-sanitari ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o di Bologna, Corso di laurea in Scienze Politiche formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Scienza dell amministrazione e Analisi delle politiche pubbliche Teoria delle organizzazioni complesse e Analisi organizzativa Qualifica conseguita Laurea con votazione 110/110 lode Livello nella classificazione nazionale Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o Scuola di Servizio Sociale di Venezia formazione Principali materie / abilità Programmazione e organizzazione di servizi socio-sanitari e assistenziali professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Laurea breve in Servizio Sociale, con votazione 110/110 lode Livello nella classificazione nazionale Tesi dal titolo: Un approccio organizzativo all analisi delle politiche pubbliche. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI MADRELINGUA ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Italiana Inglese Buono Elementare Elementare Capacità di gestione di processi di cambiamento organizzativo Capacità formativa e di gestione di processi di apprendimento Capacità di coordinamento di gruppi di lavoro Orientamento al servizio e orientamento al risultato Capacità organizzative Capacità progettuali Capacità valutative Pacchetto Office (Word, Excel, Powerpoint) Ricerche su internet ULTERIORI INFORMAZIONI Vedi principali pubblicazioni e attività svolte agli allegati 1e 2 ALLEGATI Allegato 1 - Pubblicazioni Allegato 2 - Principali attività di consulenza e formazione svolte per le amministrazioni pubbliche. Allegato 3 - Principali attività di consulenza e formazione svolte per le associazioni di categoria. Dichiaro che le informazioni riportate nel presente Curriculum Vitae sono esatte e veritiere. Autorizzo il trattamento dei dati personali, ivi compresi quelli sensibili, ai sensi e per gli effetti del decreto legge 196/ /07/2014 3

4 Allegato 1 - Pubblicazioni 1. MAURO SALVATO, Il sistema dei poteri locali fra dibattito e sperimentazioni nella prospettiva della riforma, tesi di diploma, Scuola Superiore di Servizio Sociale di Venezia, LIA LUCATO e MAURO SALVATO, Il sociale nel sanitario, in Prospettive sociali e sanitarie n.4, Milano, MAURO SALVATO, Un approccio organizzativo all analisi delle politiche pubbliche, in Rivista trimestrale di scienza dell amministrazione n.1/88, Milano, Angeli, 1988, pp MAURO SALVATO, Le politiche regionali in agricoltura nel Veneto, in Agricoltura Veneta: 1992 la frontiera della qualità, Ricerca commissionata dal Consiglio Regionale del Veneto, Padova, MAURO SALVATO, Le norme in materia di enti locali della L. 157/97 (Bassanini 2). Prime riflessioni in chiave organizzativa, in Politica e Organizzazione, Quaderni di ricerca AROC, Bologna, Ed. Pendragon, n. 1, 1997, pp SILVIA DE MARTINO e MAURO SALVATO, I fattori che influenzano la percezione della qualità dei servizi sanitari da parte dell utenza, in Politica e Organizzazione, Quaderni AROC n.1, Bologna, Ed. Pendragon, 1998, pp MAURO SALVATO, La responsabilità sociale del sindacato, con particolare riferimento ai servizi, in GRANDORI A. (a cura di), Responsabilità e trasparenza nelle organizzazioni sindacali, Milano, Egea, 2001, pp MAURO SALVATO, Trasformazioni istituzionali e dei sistemi di welfare: quali prospettive per i servizi sindacali, in Politica e Organizzazione, Quaderni di ricerca AROC n. 2, Bologna, Ed. Pendragon, 2002, pp MAURO SALVATO, Le reti inter-organizzative: spunti di riflessione, in BERTIN G. (a cura di), Governance locale, Emme&Erre libri, Padova, 2003, pp MAURO SALVATO, Contribuire all innovazione. Per una cultura della valutazione del processo di policy making, in MESSINA P. (a cura di), Una policy regionale per lo sviluppo locale, il caso della L.R 8/2003 sui distretti produttivi del Veneto, Quaderni dell Associazione M.A.S.Ter n. 1, Padova, CLEUP, 2005, pp MAURO SALVATO, Gli Uffici Vertenze della CISL, Ricerca commissionata dalla CISL nazionale, in Quaderni di ricerca AROC, Bologna, Ed. Pendragon, N. 1, 2005, pp MAURO SALVATO, Vivere in montagna come scelta e non come destino, in MESSINA P., MARELLA A. (a cura di), Eco dai monti. Politiche per le aree montane a confronto, Quaderni dell Associazione M.A.S.Ter n. 2, Padova, CLEUP, 2006, pp PATRIZIA MESSINA e MAURO SALVATO (a cura di), Dalla città alle reti urbane. Politiche per la progettazione di Aree Vaste a confronto, Quaderni dell Associazione M.A.S.Ter n. 3, Padova, CLEUP, 2007, pp e pp MAURO SALVATO, Giovani, Imprese,, in Progetti di Fondazione Alma Mater dell di Bologna, n. 3, marzo 2007, pp MAURO SALVATO, Nuova domanda di rappresentanza e tutela: Quali cambiamenti organizzativi del sindacato? in Quaderni Rassegna Sindacale n. 1, Roma, Ediesse, 2008, pp. da 53 a MAURO SALVATO, Lo SPI-CGIL nelle città metropolitane, Ricerca commissionata dallo SPI-CGIL nazionale, Roma, Edizioni Liberetà, 2008, pp e pp MAURO SALVATO, Le forme associative fra Comuni nel Veneto (cap. 3, pp ) e Linee guida per un sistema di valutazione delle politiche di incentivazione dell associazionismo intercomunale (cap. 5, pp ), in MESSINA P. (a cura di), L associazionismo intercomunale. Politiche e interventi delle Regioni italiane: il caso del Veneto, Padova, CLEUP, MAURO SALVATO, L offerta formativa e l orientamento scuola-lavoro dei giovani della Riviera del brenta, in MESSINA P. (a cura di), Uno sguardo al futuro, Il caso del distretto calzaturiero della Riviera del Brenta. Quaderni dell Associazione M.A.S.Ter n. 6, Padova, CLEUP, 2009, pp PATRIZIA MESSINA e MAURO SALVATO, L associazionismo intercomunale come forma di governo delle reti e strumento di sviluppo strategico del territorio, paper presentato al Convegno della Società Italia di Scienza della Politica, Venezia, 16-18/09/2010, pp MAURO SALVATO, La formazione continua fra bisogni professionali e sviluppo organizzativo. Il caso della Pubblica Amministrazione Locale, in MESSINA P. (a cura di), Formare per tras-formare. La formazione continua come bene comune per lo sviluppo locale. Quaderni dell Associazione M.A.S.Ter n. 8, Padova, CLEUP, 2012, pp MAURO SALVATO, Trasformazioni istituzionali e rappresentanza degli interessi, in MARINI D. (a cura di) Analisi del contesto istituzionale e degli stakeholders di riferimento, in Quaderni Fondazione Nord Est, Collana Studi e analisi, n. 8, novembre MAURO SALVATO, La politica di riordino istituzionale in Italia fra luci ed ombre, in Economia e Società regionale, n. 1/2013, pp , Milano, Angeli. 23. MAURO SALVATO, Comuni, Province, Città metropolitane: la politica di riordino istituzionale, in Veneto e Nord Est Economia e Società (Rivista della CGIA di Mestre), Quale governance territoriale, Venezia, n. 38, MAURO SALVATO, La politica di riordino istituzionale in Italia fra centralismo e autonomismo, in BOLGHERINI S., MESSINA P. (a cura di),oltre le province. Enti intermedi in Italia e in Europa, Padova, Padova University Press, 2014, pp /07/2014 4

5 Allegato 2 - Principali attività di consulenza e formazione svolte per le amministrazioni pubbliche Committenti Attività svolte Presidenza del Consiglio di Ministri Dip. Funzione Pubblica Formazione dirigenti pubblici (2005) Ministero della Pubblica Istruzione Formazione presidi e responsabili amministrativi (1995) Ministero della Giustizia Formazione dei dirigenti dei Tribunali Minorenni di tutta Italia sul metodo della programmazione (1989). Analisi comparativa dell organizzazione dei Tribunali di Bari, Bergamo, Catania, Genova, Lamezia Terme, Padova (2003). Assistenza all implementazione del Processo Civile Telematico presso i Tribunali di Padova e di Catania (2003) Regione Lombardia Dipartimento Formazione professionale Progetto Best Practice Innovagiustizia Lombardia, con responsabilità del Tribunale di Brescia ( ) Regione Veneto Dipartimento Servizi sociali Programma regionale dei servizi sociali ( ): collaborazione alla stesura Regione Veneto Dipartimento Servizi sanitari Ricerca sull organizzazione dei servizi sanitari delle ASL (1997) Ricerca sulla qualità percepita dei servizi ospedalieri e territoriali (1997) Regione Veneto Dipartimento Formazione personale Formazione dirigenti e funzionari ( ) Regione Veneto Dipartimento Enti Locali Ricerca sull associazionismo intercomunale. Politiche e interventi delle Regioni italiane: il caso del Veneto (2009) Regione Emilia R. Dipartimento Formazione professionale Formazione dirigenti e funzionari (1996) Regione Emilia R. Dipartimento Servizi sanitari Formazione dirigenti Sistema Qualità (1997) Regione Emilia R. Azienda sanitaria regionale Formazione dirigenti Educazione alla Salute (1998) Regione Emilia R. Ufficio Relazioni con il Pubblico Formazione dirigenti e funzionari dell URP (2002) Regione Piemonte Sovvenzione globale a Sinapsi Ricerca su Giovani, Imprese, (2006) Regione Piemonte Sinapsi Fondazione Alma Mater Ricerca su Giovani, Imprese, (2006) Provincia di Belluno Ricerca sulla formazione professionale (1998) Provincia di Rovigo Conferenze sulle forme associative intercomunali (2012) Provincia di Treviso Consulenza organizzativa e nucleo di valutazione dirigenti ( ) Provincia di Venezia Consulenza organizzativa e nucleo di valutazione dirigenti ( ) Comune di Bologna Formazione dirigenti e funzionari (2002) Comune di Ferrara Consulenza organizzativa e formazione dirigenti (1995) Comune di S. Benedetto d. Tronto (AP) Consulenza organizzativa e formazione dirigenti (1992) Comune di Sesto S. Giovanni (MI) Formazione dirigenti e funzionari (1992) Comune di Trento Formazione dirigenti e funzionari (1991) Comune di Venezia Consulenza organizzativa e formazione dirigenti (1997) Comune di Vittorio Veneto (TV) Consulenza organizzativa e nucleo di valutazione dei dirigenti ( ) Federazione dei Comuni del Camposampierese (PD) Formazione amministratori, dirigenti e funzionari (2002) Comuni del Miranese (VE): Mirano, Spiena, Martellago, Noale, Studio di fattibilità per la gestione associata dei servizi comunali (2009) Scorzè, S. Maria di Sala, Salzano Comuni di Breda di Piave, Carbonera, Maserada sul Piave (TV) Studio di fattibilità per la gestione associata dei servizi comunali (2010) Comuni del Conselvano (PD): Conselve, Agna, Anguillara, Arre, Studio di fattibilità per la gestione associata dei servizi comunali ( ) Bagnoli, Bovolenta, Candiana, S.Pietro Viminiario, Terrassa Pad.. Comuni del Delta del Po (RO): Ariano nel Polesine, Corbola, Porto Tolle, Taglio di Po. Studio di fattibilità per la gestione associata dei servizi comunali ( ) Studio di fattibilità per la fusione dei comuni di Ariano, Corbola, Taglio di Po ( ) Studio di fattibilità per la gestione associata dei servizi comunali (2012) Comuni della Val Brenta veneta (VI): Pove d.g., Solagna, Campolongo, S.Nazario, Vastagna, Cismon. Comuni della Valle del Chiampo (VI): Chiampo, Altissimo, Studio di fattibilità per la gestione associata dei servizi comunali (2012) Crespadoro, S.Pietro Mussolino, Nogarole Vicentino Comuni di Castelmassa, Castelnovo B.,Ceneselli, Calto (RO) Studio di fattibilità per la fusione dei Comuni (2012) Comuni di Este e Ospedaletto Euganeo (PD) Studio di fattibilità per la fusione dei Comuni ( ) IRE, Istituti di Ricovero ed Educazione Venezia (IPAB) Consulenza organizzativa (1998) Istituto Cesana Malanotti, Vittorio Veneto (IPAB) Consulenza organizzativa e nucleo di valutazione ( ) Camera di Commercio di Forlì Formazione dirigenti e funzionari (1996) Camera Commercio di Treviso Formazione dirigenti e funzionari (1997) Unione regionale delle Camere di Commercio - Emilia Romagna Formazione dirigenti e funzionari (1997) Unione regionale delle Camere di Commercio - Lombardia Ricerca sui Consorzi artigiani (2002) ASL Venezia, Direzione Servizi sociali Programmazione e organizzazione servizi ( ) ASL Pordenone, Dipartimento Salute mentale Formazione medici e infermieri (1999) ASL Ferrara, Dipartimento di Salute mentale Formazione medici e infermieri (2000) INPS Emilia Romagna Formazione dirigenti e funzionari (1992) degli Studi di Trento Consulenza organizzativa e formazione dirigenti e funzionari amm.vi (1992) degli Studi di Padova Consulenza organizzativa e formazione dirigenti e funzionari amm.vi (1998) degli Studi di Ferrara Consulenza organizzativa e formazione dirigenti e funzionari amm. ( ) degli Studi di Bologna Consulenza organizzativa e formazione dirigenti e funzionari amm.vi ( ) Istituto per la Ricerca Sociale - IRS Consulenza organizzativa Progetto Best Practice Tribunale di Napoli 17/07/2014 5

6 Allegato 3 - Principali attività di consulenza e formazione svolte per le associazioni di rappresentanza degli interessi Associazioni di categoria Committenti Attività svolte Unindustria Treviso Consulenza per l unificazione fra Associazione industriali e API di Treviso, Fondazione Nord-Est (Confindustria Veneto) Formazione Gruppo Giovani Industriali sul sistema della rappresentanza in Italia, Apindustria Vicenza Identità e rappresentanza delle PMI. Nuovi scenari competitivi. Rapporto alla Convention Apindustria Vicenza, Progetto brainstorming: Oltre la crisi per tornare a crescere, Confartigianato, CNA, CASA, CLAAI regionali e Ricerca sui consorzi artigiani in Lombardia, 2002 Unioncamere Lombardia Confartigianato nazionale Ricerca su I mercati locali, processi localizzativi delle imprese artigiane e sviluppo dell occupazione nelle province di Treviso, Arezzo, Catania, 2000 Confartigianato Treviso Formazione imprenditori artigiani, giovani e donne, sulle amministrazioni pubbliche, 2003 Confartigianato Vicenza Formazione imprenditori artigiani sulle politiche pubbliche e ruolo delle associazioni di rappresentanza, dal 2005 al 08 Unione Provinciale Artigiani di Padova Formazione dirigenti artigiani e funzionari UPA sull organizzazione associativa. Consulenza per il Piano di Sviluppo Associativo CNA Bologna Formazione funzionari associativi sulla gestione strategica dei servizi, 1990 CNA Vicenza Formazione dirigenti artigiani su innovazione, organizzazione e politiche pubbliche per la piccola impresa, 2006 CNA Pensionati nazionale Indagine organizzativa sulle strutture regionali e provinciali Formazione dirigenti associativi regionali e provinciali sul marketing associativo, 2012 Confcommercio nazionale Ricerca sulle Catene monomarca, sulle associazioni di servizi alle imprese e sulle associazioni di servizi di welfare (2008 e 2009) Federcoop Bologna Formazione dirigenti cooperativi sulla gestione strategica dei servizi, 1990 Federcoop nazionale Formazione dirigenti cooperativi sull organizzazione associativa, 2011 Confcooperative nazionale Formazione dirigenti cooperativi sull analisi organizzativa, Confcooperative regionale del Veneto Formazione presidenti e direttori delle Unioni provinciali e Federazioni regionali di categoria, Confagricoltura nazionale Formazione direttori provinciali sull organizzazione associativa, 2007 Formazione presidenti provinciali sull organizzazione associativa, 2008 Confagricoltura regionale Veneto Consulenza per la stesura del piano strategico di mandato Confagricoltura Padova Formazione dirigenti e dei funzionari associativi dal 2000 al 2008 (PD, RO, VR) Confagricoltura Rovigo Consulenza per la riorganizzazione dei servizi, dal 2000 al 2006 (VR) Confagricoltura Verona Formazione imprenditori agricoli sulla cultura d impresa, 2006 (VR) Consulenza per modifiche statutarie di Confagricoltura Verona, 2008 (VR) Associazione Regionale Allevatori del Veneto ARAV Consulenza per lo sviluppo e la riorganizzazione del Sistema Regionale APA/ARAV, 2000 Sindacati dei lavoratori Committenti Attività svolte CISL nazionale Ricerca sul Sistema servizi CISL 1996 e 1999 Master nazionale per responsabili dei servizi CISL 1997 CAAF CISL nazionale Consulenza organizzativa e strategica, dal 1996 al 2012 Formazione dei responsabili territoriali dei servizi fiscali, dal 1996 al 2003 Ricerca sul Valore creato dai CAF in occasione del ventennale dell istituzione di CAF, 2014 IAL-CISL nazionale Consulenza per la riorganizzazione dello IAL nazionale, 2003 e 2005 Uffici Vertenze CISL Ricerca sugli Uffici vertenze della CISL in Italia, 2004 CISL Veneto, CISL Lombardia Ricerca, Consulenza, Formazione CISL Emilia Romagna Bilancio sociale della CISL in Emilia Romagna FNP CISL nazionale Ricerca sull Organizzazione della FNP sul territorio per l assemblea nazionale FNP CISL regionale Emilia R. e Veneto Ricerca, Consulenza, Formazione a livello regionale Unioni Sindacali Territoriali CISL Formazione di dirigenti delle Unioni Sindacali Territoriali CGIL nazionale Formazione segretari organizzativi, INCA CGIL nazionale Ricerca, Consulenza, Formazione CGIL regionale Lombardia Ricerche organizzative, 1997, 1999, CGIL regionale Lazio Formazione dirigenti SPI-CGIL naz. Formazione dirigenti regionali SPI-CGIL reg. Veneto Ricerca organizzativa nazionale Camere del Lavoro Territoriali CGIL Consulenza per la riorganizzazione delle CdL di Bologna e Treviso. Formazione dei dirigenti di altre Camere del Lavoro 17/07/2014 6

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

Roma, 4 novembre 2013. Sergio Bovenga - Presidente Co.Ge.A.P.S.

Roma, 4 novembre 2013. Sergio Bovenga - Presidente Co.Ge.A.P.S. Roma, 4 novembre 2013 Sergio Bovenga - Presidente Co.Ge.A.P.S. Attori della governance del sistema ECM Commissione Nazionale per la Formazione Continua Supporto amministrativo regionale Osservatorio Consulta

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Provincia di Belluno Attività in materia energetica

Provincia di Belluno Attività in materia energetica Provincia di Belluno Attività in materia energetica - Piano Energetico Ambientale Provinciale - Contributo Energia su PAT/PATI - Progetti europei arch. Paola Agostini Servizio pianificazione e gestione

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 9^ legislatura Struttura amministrativa competente: Direzione Competitivita Sistemi Agroalimentari Presidente Luca Zaia Vicepresidente Marino Zorzato Assessori Renato Chisso Roberto Ciambetti Luca Coletto

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA Via Capoluogo, 21-27050 Menconico (PV) Tel. 0383574001 - Fax 0383574156 P. IVA/C.F. 01240140184 Prot. n. 797 Menconico, 15 luglio 2010 Spett.le - COMUNE DI VARZI

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Roma, aprile 2012 L EVOLUZIONE NEI RAPPORTI TRA UNIVERSITÀ,

Roma, aprile 2012 L EVOLUZIONE NEI RAPPORTI TRA UNIVERSITÀ, Roma, aprile 2012 L EVOLUZIONE NEI RAPPORTI TRA UNIVERSITÀ, TERRITORIO E MONDO DEL LAVORO IN ITALIA: Un riepilogo delle principali trasformazioni degli ultimi venti anni di Cristiana Rita Alfonsi e Patrizia

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Introduzione Gli indicatori calcolati sugli anni di vita persi per morte prematura (PYLLs) combinano insieme le informazioni relative alla numerosità

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1

LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1 LA FORMAZIONE PER LA PA FINANZIATA DAL FSE PARTE II - CAPITOLO 2 LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1 LA PROGRAMMAZIONE DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Al servizio del lavoro

Al servizio del lavoro www.lavoro.regione.lombardia.it Al servizio del lavoro Guida alle politiche di Regione Lombardia a sostegno dell occupazione. Opportunità e iniziative: per chi è disoccupato per i lavoratori colpiti dalla

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali

Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali Adriano Barbi, Federica Checchetto, Irene Delillo, Francesco Rech Servizio Meteorologico Teolo (PD) ARPAV, Dipartimento Regionale Sicurezza del Territorio

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.140 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 20 marzo 2015 Organismo Pagatore AGEA

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

ENTI LOCALI LEGGE REGIONALE 29 OTTOBRE 2014, N. 10

ENTI LOCALI LEGGE REGIONALE 29 OTTOBRE 2014, N. 10 ENTI LOCALI LEGGE REGIONALE 29 OTTOBRE 2014, N. 10 Disposizioni in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte della Regione e degli enti a ordinamento regionale, nonché modifiche

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

REGOLAMENTO DISTRETTI SUL WEB

REGOLAMENTO DISTRETTI SUL WEB Distretti sul web Goog e CUNIDNCAMER~J CAMERE DI CCMWRCIO WFEALIA REGOLAMENTO DISTRETTI SUL WEB Articolo i Obiettivi Le 20 borse di studio (di seguito Borse ) sono destinate a giovani laureandi o neolaureati

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE PROVINCIA DI FERRARA PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Patto per Ferrara Un progetto di cittadinanza sociale delle imprese

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014 14 luglio 2014 Anno 2013 LA POVERTÀ IN ITALIA Nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli