ESPERIENZA LAVORATIVA 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ESPERIENZA LAVORATIVA 2013"

Transcript

1 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo LINDA MANZONE 22, via Fausto Coppi, I , Roma, Italia Telefono (+39) (+39) Nazionalità Italiana Data di nascita 14/06/1981 ESPERIENZA LAVORATIVA 2013 Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Dal 13 febbraio 2013 al 31 dicembre 2013 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA - UMPA - Ufficio per la modernizzazione delle pubbliche amministrazioni - Pubblica Amministrazione Contratto con partita iva Assunta in qualità di consulente per le attività di supporto alla comunicazione e alla diffusione dei risultati del Progetto "Il Miglioramento delle performance per la Giustizia" (http://qualitapa.gov.it/iniziative-in-corso/miglioramento-giustizia/). Date (da a) Dal 1 aprile 2013 al 30 giugno 2013 Nome e indirizzo del datore di DOXA SRL - Tipo di azienda o settore Ricerche e analisi di mercato Tipo di impiego Contratto con partita iva Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di mystery shopper presso negozi, fast food e aree di servizio autostradali. per verifiche ispettive sul rispetto degli standard e misurare la qualità del servizio erogato. Assunta in qualità di intervistatore in profondità per ricerche qualitative rivolte a panel/testimoni privilegiati nell'ambito dell'analisi di mercato e dei trends, 2012 Date (da a) Dal 5 novembre 2012 al 5 febbraio 2013 Nome e indirizzo del datore di FORMAMENTIS ERIFO Tipo di azienda o settore Consulenza e formazione Tipo di impiego Contratti di collaborazione occasionale Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di consulente progettista esperto in bandi di formazione. Nello specifico attività di progettazione e coordinamento interno di tutti i progettisti interni ed esterni dell'ente, per rispondere a bandi di gara a finanziamento pubblico rivolti all'erogazione di attività di formazione e valutazione (Fondimpresa, Fondir, Fondo Forte); Assunta in qualità di docente per corsi SPAL. Nello specifico attività di docenza su corsi e percorsi di orientamento a catalogo SPAL rivolti ai lavoratori in cassa integrazione e in mobilità, su tematiche di comunicazione, teambuilding, gestione asili nido e autostima. Pagina 1 - Curriculum vitae di

2 Date (da a) Dal 2 aprile 2012 ad 31 ottobre 2012 Nome e indirizzo del datore di FONDIMPRESA Tipo di azienda o settore Fondo interprofessionale per la formazione continua Tipo di impiego Contratto a tempo determinato Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di dipendente per le attività di monitoraggio e di gestione dei piani formativi dell area del Conto di Sistema Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Dal 2 febbraio 2010 al 31 marzo 2012 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA - UMPA - Ufficio per la modernizzazione delle pubbliche amministrazioni - Pubblica Amministrazione Collaborazione a progetto Assunta in qualità di consulente per le attività di supporto all iniziativa promossa dal Ministro per la pubblica amministrazione e l innovazione Mettiamoci la faccia Attività di comunicazione e valutazione dell iniziativa di customer satisfaction avviata dalle pubbliche amministrazioni italiane; Attività di monitoraggio dei progetti MiaPA e "OggiPuoi" Valorizzazione delle pagine web del Portale PAQ. Date (da a) Ottobre 2011 Nome e indirizzo del datore di FORMIT - Fondazione per la Ricerca sulla Migrazione e sulla Integrazione delle Tecnologie Ufficio formazione - Tipo di azienda o settore Fondazione Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di docente per n.5 ore all'interno del modulo La comunicazione istituzionale e le strutture dedicate nell ambito del Master online di II livello erogato dalla Libera Università degli Studi San Pio V Management sanitario e direzione di strutture complesse : Attività di progettazione formativa e redazione, ad integrazione delle n.5 lezioni videoregistrate, di materiale informativo e di n.50 domande per le verifiche intermedie di apprendimento Date (da a) Marzo 2011 Nome e indirizzo del datore di UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro Universitario per l Innovazione e la Qualità nelle PP.AA - Tipo di azienda o settore Università Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di codocente per n. 3 ore complessive nell ambito del seminario L evoluzione della comunicazione Pubblica (strumenti, modelli e tecnologie) all interno del ciclo dei seminari COMPU-TEC (Progetto Biennale d Ateneo POR ob 2 Regione Toscana Interventi di qualificazione dell attività formativa nei percorsi universitari.) attività diretta di docenza predisposizione del materiale didattico (lucidi, articolo, bibliografia e siti consigliati) a supporto dell attività didattica Date (da a) Da ottobre 2009 a maggio 2010 Nome e indirizzo del datore di CIF CENTRO ITALIANO FEMMINILE NAZIONALE DI ROMA Tipo di azienda o settore Associazione non profit Pagina 2 - Curriculum vitae di

3 Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di consulente per le attività di ricerca del progetto promosso dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Dalla precarietà alla flessicurezza : Indagine desk sui modelli di flessibilizzazione del in Europa; Focus group a donne lavoratrici atipiche della Provincia di Livorno; Stesura del report di ricerca e seminario di mainstreaming finale. Date (da a) Dal 25 novembre al 18 dicembre 2009 Nome e indirizzo del datore di ANTEAS ROMA - Tipo di azienda o settore Associazione di volontariato Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di formatrice in aula Attività di docenza per n.4 corsi intensivi rivolti a giovani ed anziani per il corso di alfabetizzazione informatica. Attività di progettazione formativa, predisposizione dei materiali e delle esercitazioni, preparazione delle dispense digitali (FAD). Date (da a) Da febbraio 2009 ad agosto 2009 Nome e indirizzo del datore di UNIVERSITA DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA- FACOLTA DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE Tipo di azienda o settore Università pubblica Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Contratto Servizio Civile Nazionale Volontario Partecipazione in qualità di volontario di servizio civile al Progetto Centro Risorse per l apprendimento universitario : attività di orientamento, ricerca e monitoraggio dei corsi di laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione nell ambito del progetto di ricerca: Percorsi di studio universitari: la dispersione scolastica degli iscritti della Facoltà di Filosofia Direzione scientifica: Prof. Guido Benvenuto. Date (da a) Da marzo 2007 ad agosto 2009 Nome e indirizzo del datore di ASSOCIAZIONE CULTURALE FONOPOLI DELL ARTISTA RENATO ZERO - Tipo di azienda o settore Associazione no profit Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di Responsabile dell Area Formazione e di consulente Qualitá: Attività di progettazione di gare a finanziamento pubblico e gestione dei progetti approvati; Attività di progettazione dei corsi di formazione Attività di progettazione e gestione delle procedure di accreditamento e della Qualità; Attività di docenza ai corsi del Fondo Sociale Europeo sulle seguenti tematiche: ricerca attiva del, il processo di selezione, analisi dei fabbisogni formativi, Sistema di Gestione della Qualità, Lavoro per Processi ed Obiettivi; Supporto al coordinamento del personale e delle attività dei corsi approvati; Attività di organizzazione di eventi culturali e supporto alla redazione della rivista Icaro Date (da a) Da ottobre 2004 a febbraio 2007 Nome e indirizzo del datore di GALGANO & ASSOCIATI - Tipo di azienda o settore Azienda di consulenza direzionale Tipo di impiego Collaborazione a progetto Pagina 3 - Curriculum vitae di

4 Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualità di Responsabile dell ufficio Gare e dell ufficio Gestione della sede di Roma (Area Progetti Speciali) e di consulente junior area PA: Attività di monitoraggio e analisi dei bandi di gara di servizi; Attività di progettazione di gare di servizi e dei progetti finanziati da fondi pubblici (FSE, 236,Fondir, Voucher, Equal) e non, rivolti ad amministrazioni centrali e locali; Attività di coordinamento e gestione dei progetti approvati; Assistenza all attività di rendicontazione e di verifica ispettiva da parte degli Enti Appaltanti; Attività di valutazione dei processi formativi; Organizzazione delle attività del FORUM PA; Attività consulenziali presso Pubbliche Amministrazioni; Attività di docenza e co-docenza; Attività di progettazione e gestione delle procedure per l Accreditamento delle sedi formative ed orientative nelle regioni: Lazio, Marche, Toscana, Emilia Romagna, Abruzzo, Lombardia, Calabria, Umbria. PRINCIPALI PROGETTI REALIZZATI Progetti comunitari a) Regione Emilia Romagna - Equal Istante (Creazione di una rete olonico virtuale per un sistema turistico integrato dell area provinciale bolognese. Ricerca integrata sul sistema turismo. Creazione ed avvio di un Osservatorio sul sistema turismo e sulle relative opportunità occupazionali) b) Regione Calabria - Equal Informarischi Calabria (Creazione di un network di operatori della protezione civile per migliorare l organizzazione e l operatività degli enti di cui fanno parte. Creazione ed avvio di un Osservatorio della Protezione Civile) c) Regione Veneto - Equal Kaizen Network (Creazione ed avvio di un Osservatorio del territorio) d) Regione Umbria Equal Lean Tex Center ( Interventi di formazione e consulenza a favore degli operatori del settore moda) Progetti consulenziali a) Regione Lazio Progettazione e gestione del Corso di Customer Satisfaction nel Settore dell ICT b) Regione Lazio - Progettazione e gestione del Corso di Lean Management c) Regione Lazio Progettazione e gestione del Corso per Esperti in Sistemi di Gestione per la qualità nel settore dell ICT d) Comune di Lucca - Supporto alle attività di certificazione ISO 9001:2000 e certificazione Etica SA8000 dell Ufficio Anagrafe e Formazione e) Comune di Cervia - Supporto alla redazione della Carta Servizi del Comune f) Comune di Rivoli - Supporto alla redazione delle procedure dell URP g) Comune di S. Giuliano Terme - Supporto alla certificazione del sistema qualità h) Comune di Settimo Milanese - Supporto alla certificazione dello sportello per il cittadino i) Comune di Soliera Supporto alla realizzazione dello sportello Unico polivalente e polifunzionale Attivitá di docenza e co-docenza a) Da capo intermedio a leader (corso interaziendale) b) Teambuilding (corso interaziendale) c) Segretaria di Direzione (corso interaziendale) d) Cliente Interno (San Paolo Imi) e) Leadership Professionale ( BPM) f) Delivering results (Vodafone) 2004 Date (da a) Da maggio 2004 a ottobre 2004 Tipo di azienda o settore Enti di Formazione vari Tipo di impiego Collaborazioni occasionali Pagina 4 - Curriculum vitae di

5 Principali mansioni e responsabilità Attività di consulenza per Accreditamento sedi formative per la macrotipologia FC, FS, OR, presso la Regione Lazio (Det.Reg. del 10/01/2003) ; Attività di consulenza per l ottenimento e/o il mantenimento della certificazione del Sistema di Gestione Qualità secondo la norma ISO 9001:2000. Attività di consulenza per il monitoraggio e la valutazione dei processi formativi, per la progettazione e la gestione di corsi di formazione finanziati da fondi pubblici (FSE, voucher di formazione individuale, Equal, Programma Leader), per la realizzazione di indagini qualiquantitative e stesura di report di ricerca; Attività di Mystery Shopper nella Provincia di Roma e Pescara. ai seguenti enti di formazione professionale: - AXA SISTEMI - EFET ENTE DI FORMAZIONE DELL ETRURIA - EUROFOR ENTE DI FORMAZIONE EUROPEO - FIDET COOP LAZIO - FORMAZIONE FORUM - IMU INTERNATIONAL MULTIMEDIA UNIVERSITY - INFORMAT - MEBIUS Date (da a) settembre 2004 Nome e indirizzo del datore di IQM ISPEZIONI - 7, Via Bellisario, - I ROMA (RM) - Tipo di azienda o settore settore Qualità Principali mansioni e responsabilità - Analisi di customer satisfaction presso le stazioni autostradali italiane della ERG Spa - Supporto alla redazione del Manuale Qualità ERG Spa - Attività di Mystery Motorist presso le aree di servizio italiane di Shell Italia Date (da a) Da marzo ad aprile 2004 Nome e indirizzo del datore di UNITER - 2, Piazza G.G.Belli I ROMA (RM) - Tipo di azienda o settore Organismo di normazione e certificazione dei sistemi di gestione aziendali Principali mansioni e responsabilità N.7 audit esterni svolti presso le sedi operative degli organismi di formazione accreditati presso la Regione Umbria ( DGR. N.1829 del ) Date (da a) Da settembre 2000 a Marzo 2004 Nome e indirizzo del datore di E.RI.FO Ente per la ricerca e la formazione - Tipo di azienda o settore Ricerca e formazione Tipo di impiego Collaborazione a progetto Principali mansioni e responsabilità Assunta in qualitá di coordinatrice delle attivitá dell Ente e di ricercatrice junior: Supporto alle attività di ricerca socio-occupazionale e di progettazione di bandi a finanziamento pubblico. Supporto alle attività di gestione e coordinamento dei progetti approvati: gestione dei rapporti con docenti esterni, società partner, aziende clienti, enti pubblici. Supporto alle attività di orientamento e di sviluppo di progetti formativo-professionali rivolti a studenti e inoccupati. Organizzazione delle procedure per l Accreditamento in Regione Lazio e la certificazione di Qualità. Supporto alle attività di organizzazione di eventi e convegni. PRINCIPALI PROGETTI REALIZZATI Pagina 5 - Curriculum vitae di

6 Progetti comunitari a) PROGRAMMA LEONARDO PROGETTI PILOTA: L apprendimento non formale nel servizio civile volontario: sviluppo di un modello prototipale finalizzato a promuovere l occupabilità e l inserimento del mondo del I-04-B-F-PP capofila Cenasca Cisl b) ARTICOLO 6: Dalla Prevenzione del prepensionamento alla gestione innovativa degli over 55 n.: 2003/VP021/ Capofila Cenasca Cisl c) Progetto Equal INNOVATING LOCAL DEVELOPMENT EMPLOYMENT INITIATIVES IN THE THIRD SECTOR cod.naz. IT S- MDL 055 d) Progetto Equal POINT - Cod. IT-G-Laz-039, capofila Provincia di Roma in conto terzi per i partners Fondazione Don Gnocchi e il Cenasca Cisl e) Progetto Leonardo Materiali di Riferimento - EDP Enterpreneuship for disadvantaged people, agreement cod < > <001_001> - <LE2_510REF> Progetti Obiettivo 3 - Regione Lazio a) Progetto Nuovi modelli formativi per la promozione dell imprenditorialità femminile nel Lazio b) Progetto Nuovi modelli formativi per la promozione e la riqualificazione del associato c) Progetto Costruzione di prototipi e modelli formativi rispondenti ai fabbisogni professionali della filiera turistica: il caso del Comune di Roma d) Progetto Costruzione di prototipi e modelli di supporto all integrazione fra sistemi nel settore musicale Assistente redazionale a) Assistente redazionale iniziativa promossa da Confservizi: Premio Qualità Confservizi - guida alla partecipazione - Sesta Conferenza Nazionale sulla Qualità con attività di analisi e valutazione delle candidature delle aziende partecipanti stesura dei singoli report/ schede aziendali, partecipazione a riunioni della Commissione Tecnica e Commissione Aggiudicatrice del Premio b) Assistente redazionale Progetto commissionato dalla COOPERATIVA BASE di Roma dal titolo: Consumo alimentare e reti cooperative analisi delle potenzialità di mercato dei prodotti agroalimentari della dieta Mediterranea c) Assistente redazionale Progetto commissionato dalla COOPERATIVA ARCOBALENO di Poggiardo dal titolo: Ambiente pulito analisi delle potenzialità di mercato di una cooperativa di servizi operante nel settore ambientale d) Assistente redazionale OLTRE LO ZERO: I RITMI DELL ITALIA CHE CAMBIA - (iniziativa promossa dall Associazione Culturale Fonopoli in collaborazione con il Ministeri dei Beni e le attività Culturali) Segreteria Scientifica Convegnistica Analisi di mercato (rilevazione ed imputazione dati) ISTRUZIONE E FORMAZIONE a) Convegno VI Conferenza Nazionale sulla qualità nei servizi pubblici locali Roma, giugno 2003; b) Convegno Idee e riflessioni in musica Associazione Fonopoli, 10 ottobre 2002 c) Convegno V Conferenza Nazionale sulla qualità Bologna, giugno 2001 d) Convegno Energie rinnovabili: soluzioni concrete per il loro decollo Modena, 8 giugno 2001 ( iniziativa promossa da ENEA- Confservizi) e) Convegno Expo Qualità Parma, 15 settembre 2000 (iniziativa promossa da Confservizi) a) Progetto: D.I.O.N.I.S.O. Progetto Leonardo studio dei fabbisogni occupazionali nella filiera turistica della Provincia di Roma - COMUNE DI ROMA b) Progetto: Turismo ecocompatibile studio di Marketing per il lancio di una struttura agrituristica con analisi della domanda di turismo a vocazione salutista - COOPERATIVA DONNA ROSA c) Analisi della domanda delle aziende di servizi pubblici locali negli ambiti di interesse del Consorzio CODIF - CONSORZIO ENEA/CONFSERVIZI Date (da a) Da settembre 2008 al 31 dicembre 2013 Nome e tipo di istituto UNIVERSITA DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA- FACOLTA DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Qualifica Dottore di Ricerca in Scienze della Comunicazione - XXV Ciclo Pagina 6 - Curriculum vitae di

7 Principali mansioni e responsabilità Livello nella classificazione nazionale Tesi di dottorato in Comunicazione pubblica dal titolo: "La comunicazione delle istituzioni dell'unione: identità, cittadinanza e partecipazione" Collaborazione nelle attività di cattedra: assistenza ai gruppi di studio; attività di progettazione formativa per la didattica e le ricerche (Firb, Prin, etc..); tutoraggio nella preparazione delle tesi di laurea; docenza su specifici moduli didattici e assistenza alle lezioni d aula e agli esami, per i seguenti insegnamenti: - Cattedra di Teoria e tecniche della comunicazione pubblica - Cattedra di Comunicazione Sociale e progettazione delle Campagne - Cattedra di comunicazione delle istituzioni politiche Phd - ottimo/ottimo Date (da a) Da novembre 2009 Nome e tipo di istituto di istruzione AHI EVRAN UNIVERSITY (AEU) - Kirsehir (Turkey) - Faculty of Education - Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Vincitrice del Premio per il miglior saggio sul tema della pace per il progetto IPPA - International Peace Promotion Action promosso dalla Commissione Europea nell ambito del Grundtvig Learning Partnership from Life long learning programme - Date (da a) Dall 11 al 17 ottobre 2009 Nome e tipo di istituto di istruzione OWEN Mobile Akademie fur Geschlechterdemokratie Und Friedensforderung e V. Principali materie / abilità Partecipazione al Gruntvig Workshop della Commissione Europea Europe in Berlin (codice: professionali oggetto dello studio DE2-GRU ) - attività seminariali e scambio di buone pratiche sulle tematiche relative ai processi di costruzione dell identità e della cittadinanza europea Date (da a) Da ottobre 2000 a luglio 2008 Nome e tipo di istituto di istruzione Facoltà di SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE - Università LA SAPIENZA di Roma Qualifica conseguita Laurea Vecchio ordinamento quinquennale indirizzo Comunicazione Istituazionale e d Impresa Livello nella classificazione 110/110 nazionale Titolo tesi La formazione come strumento di comunicazione: il caso della Regione Lazio Cattedra di Teoria e Tecniche della Comunicazione Pubblica Prof.ssa Franca Faccioli Date (da a) Da gennaio 2008 a giugno 2008 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione UNIVERSIDAD DE SANTIAGO DE CALI - COLOMBIA Calle 5 Carrera 62 Cali - Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Vincitrice della Borsa di Studio della Universitá La sapienza di Roma Facoltá di Scienze della Comunicazione per un semestre di studio in Cali (Colombia) Project Work n.5 esami sostenuti all estero Date (da a) Dal giugno 2006 a ottobre 2007 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Project Work Livello nella classificazione nazionale ISMO INTERVENTI E STUDI MULTIDISCIPLINARI NELLE ORGANIZZAZIONI 16, Piazza Sant Ambrogio, I Milano - Master Professionalizzante per Esperti in processi di Formazione e di sviluppo organizzativo e relazionale La valutazione di efficacia e di efficienza del corso di formazione per allievi responsabili di negozio di UPIM Master di Alta Fomazione Date (da a) Da settembre 1995 a luglio 2000 Nome e tipo di istituto di istruzione LICEO GINNASIO CLASSICO STATALE FRANCESCO VIVONA - Principali materie oggetto dello Discipline umanistiche studio Qualifica conseguita Maturità Classica Pagina 7 - Curriculum vitae di

8 Livello nella classificazione nazionale 95/100 FORMAZIONE SPECIALISTICA Date (da a) Novembre 2007 Nome e tipo di istituto di formazione ISTITUTO CERVANTES ROMA - Principali materie oggetto dello studio Corso intensivo di Lingua Spagnola di livello intermedio e preparazione all esame del DELE (redazione scritta, comprensione auditiva, espressone orale, grammatica e vocabolario) Qualifica conseguita Dele Intermedio ( 92,25 / 100) Livello nella classificazione Diploma Intermedio di Lingua Spagnola nazionale Date (da a) 2004 Nome e tipo di istituto di formazione ENEA - Dipartimento Innovazione - Principali materie / abilità Progetto Integra-Module - Percorso formativo e-learning Qualità Totale sulle seguenti professionali oggetto dello studio tematiche: Sistemi Qualità; Leadership & Intelligenza Emotiva; Customer Satisfaction; Problem Solving; Project Management; Sistema Informativo e Pensiero Sistemico; Analisi dei Processi Aziendali. Date (da a) Roma, luglio 2004 Nome e tipo di istituto di formazione IQM GIMNASIUM FOR QUALITY - Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Corso di 40 ore per Auditor sistemi gestione per la qualità ; addestramento specialistico alle norme UNI EN ISO 9001: 2000 e UNI EN ISO Qualifica conseguita Qualifica di Lead Auditor certificato CEPAS (88/100) CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI MADRELINGUA ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Italiano Spagnolo B2 B2 B2 Inglese B2 B2 B1 Buone capacità relazionali e di ascolto. Spirito di iniziativa. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ottima capacità di organizzazione e di problem solving; forte orientamento agli obiettivi ed al cliente. Flessibilità e spirito di adattamento. Buona capacità di in team, e di coordinamento e gestione dei gruppi di. Disponibilità a brevi e frequenti spostamenti in Italia e all Estero. Dal 1991 al 2001: attività scoutistica e di servizio extra-associativo svolta presso la Parrocchia SS.Annunziata di Roma. Dal 1995 al 2000: attività continuativa di volontariato svolta con la Comunità di sant Egidio presso bambini abitanti nelle case occupate di Eur- Spinaceto Decima. Dal 2001 ad oggi: Membro del Movimento dei Focolari, partecipazione a conferenze e congressi nazionali ed internazionali nell ambito della formazione socio-culturale, l istruzione per la solidarietà e la pace. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Ottimo utilizzo del pacchetto MS Office e navigazione in rete Internet. Buon utilizzo di software dedicati alla scienze sociali: SPSS e SPAD. Trucco artistico e canto PATENTE B Automobile Pagina 8 - Curriculum vitae di

9 PUBBLICAZIONI Report insieme ad altri derivanti dalle attività di ricerca e consulenza svolte 1. Cappello S., Manzone L, Farmer s Market: una nuova forma di socialità metropolitana, Rivista di Sociologia della comunicazione n.43, Franco Angeli, Milano, 2012; 2. A.A.V.V., Cittadini 2.0 Il vissuto partecipativo dei giovani, Dipartimento della Gioventù Presidenza del Consiglio dei Ministri / Amesci, Roma, luglio 2011; 3. A.A.V.V., Mettiamoci la faccia un anno dopo. La valutazione di un anno di sperimentazione, Dipartimento della Funzione Pubblica / Ministero per la pubblica ammininistrazione e l innovazione, Roma, luglio 2010; 4. A.A.V.V., Flessicurezza. Le buone prassi in-house e out-door, Report del progetto PRIUS finanziato dal Ministero del Lavoro Comitato Nazionale Parità Lavoratori e Lavoratrici, Roma, maggio 2010; 5. Rapporto Due ruote 2004, Il patentino per i nuovi. padroni del traffico, Censis Servizi Aci, 2004; 6. A.A.V.V., Pubblicazione della ricerca - Progetto integrato Proco progettazione e costruzione di prototipi e modelli di formazione per esperti di qualità di sistema nel settore informatico, Regione Lazio (Progetto FSE - ATI ARCADIA), Roma, novembre Rapporto Automobile 2003, L avanzata dei consumi, Censis Servizi Aci, 2003; 8. VI Conferenza nazionale sulla Qualità nei servizi pubblici locali, Premio Qualità Confservizi Guida alla partecipazione, Confservizi, giugno 2003; 9. A.A.V.V., Costruzione di prototipi e modelli formativi rispondenti ai fabbisogni professionali della filiera turistica: il caso del Comune di Roma, Regione Lazio (Progetto FSE), Roma, ottobre 2002; 10. A.A.V.V., Nuovi modelli formativi per la promozione dell imprenditorialità femminile nel Lazio, Regione Lazio (Progetto FSE), 2002; 11. A.A.V.V., Nuovi modelli formativi per la promozione e riqualificazione del associato, Regione Lazio (Progetto FSE), Roma, ottobre 2002; 12. A.A.V.V., Costruzione di prototipi e modelli di supporto all integrazione fra sistemi nel settore musicale, Regione Lazio (Progetto FSE), 2002; 13. A.A.V.V., Progettazione di nuovi percorsi formativi rispondenti ai fabbisogni professionali della filiera turistica del Lazio: il caso del Comune di Viterbo, Regione Lazio (Progetto FSE), 2002; 14. A.A.V.V., Costruzione di prototipi e modelli di supporto all integrazione fra sistemi nel settore musicale, Regione Lazio (Progetto FSE), 2002; 15. A.A.V.V., Progettazione di nuovi percorsi formativi rispondenti ai fabbisogni professionali della filiera turistica del Lazio: il caso del Comune di Viterbo, Regione Lazio (Progetto FSE), 2002; 16. Rapporto automobile 2002, L automobilista in crisi. di mercato, Censis Servizi Aci, Edizione Primegraf, 2002; 17. Rapporto automobile 2001, L auto oltre il prodotto, edizione ACI (Automobile Club d Italia), marzo 2001; 18. V Conferenza Nazionale Sulla Qualità, Book relatori, Confservizi, giugno 2001 (ciclostile pubblicato per i partecipanti alla Conferenza); 19. Rapporto Annuale INFONOPOLI - i ritmi dell'italia che Cambia, edizione Fonopoli, ottobre 2001; 20. Realizzazione di un questionario d'indagine, rilevazione e analisi dei dati, Intervento Book Relatori (ciclostile pubblicato per i partecipanti alla Conferenza) Convegno "Un'indagine sui bisogni dell'infanzia in progetto di cooperazione in rete", Sala Consiliare V Circoscrizione, 17 maggio Pagina 9 - Curriculum vitae di

10 REFERENZE Referenti per il svolto: o Dott.ssa D Alessandro Giovanna Presidente E.ri.fo o Prof.ssa Faccioli Franca Professore Ordinario della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'università di Roma La Sapienza o Sig.ra Fiacchini MariaPia Direttore Associazione Culturale Fonopoli o Dott.ssa Galgano Maria Cristina Amministratore Delegato Gruppo Galgano o Prof. López Carlos Docente Nucleo tecnologico dell Universitá di Santiago de Cali o Dott.ssa Marconi Pia Direttore Generale dell UMPA- DFP o Prof.ssa Micheli Renata Presidente Cif Nazionale o Prof. Spitella Gianluca Giornalista Sole24ore e Direttore della Rivista Icaro e Infonopoli o Prof. Uribe Arvaro Direttore del Programma di Professionalizaciòn dell USC (Colombia) o Prof. Zamaro Nereo Dirigente di ricerca Istat Autorizzo al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell art.13 del D.Lgs. n.196/2003 acconsento Roma, 16 dicembre 2013 Linda Manzone Pagina 10 - Curriculum vitae di

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA A CURA DELLA DOTT.SSA MARIANGELA BRUNO (LOGOPEDISTA E FORMATRICE AID) ANNO SCOLASTICO 2011-2012 1 INDICE 1. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO...

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

l'?~/?: /;/UI,"lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ";1

l'?~/?: /;/UI,lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ;1 MIUR - Ministero dell'istruzione dell'untversùà e della Ricerca AOODGPER - Direzione Generale Personale della Scuola REGISTRO UFFICIALE Prot. n. 0006768-27/0212015 - USCITA g/~)/rir. (" J7rti///Nt4Ik0"i

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI ASSOCIAZIONE ROS ACCOGLIENZA ONLUS Piazza del Popolo, 22 Castagneto Carducci (LI) Tel. 0565 765244 FAX 0586 766091 PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI Target I beneficiari del progetto saranno circa

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario ISTITUTO COMPRENSIVO 22 ALBERTO MARIO Piazza Sant Eframo Vecchio, 130-80137 NAPOLITel. 0817519375FAX: 0817512716 C.M. NAIC8BT00NCodice fiscale 80022520631 e-mail: naic8bt00n@istruzione.it naic8bt00n@pec.istruzione.it

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Inform@lmente SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE 1 INDICE Introduzione pag. 5 Domanda (1) Cos è il sistema regionale di accreditamento? pag. 5 Domanda (2) Cosa deve fare un Ente di formazione per

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli