Servizi da e per l Estero (Accordo Quadro)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizi da e per l Estero (Accordo Quadro)"

Transcript

1 Fgli Infrmativ Pag. 1/5 Servizi da e per l Ester (Accrd Quadr) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credit Pplare Scietà Cperativa per Azini GRUPPO BANCARIO BANCA DI CREDITO POPOLARE Crs Vittri Emanuele Trre del Grec Tel.: 081/ PBX Fax: 081/ Sit internet : n 4708/40 di iscrizine all Alb delle banche press la Banca D Italia Cdice ABI : 5142 Sggetta all attività di vigilanza e cntrll di Banca D Italia CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO Il Servizi Ester (Accrd Quadr per i Servizi Ester) cnsente al cliente di pter richiedere alla Banca l esecuzine dei servizi crrelati al cmpart ester; in particlare: perazini che pssn essere effettuate anche senza un cnt espress in divisa diversa dall eur; servizi ester per i quali è necessaria cmunque la sttscrizine di un ulterire appsit cntratt in quant servizi cllegati a specifica reglamentazine quali (ad esempi) il cnt crrente in valuta, i finanziamenti all imprtazine, anticipi all esprtazine ed i finanziamenti in genere. Inltre, il Servizi Ester cnsente al cliente di pter richiedere alla Banca l esecuzine di altri servizi cn la semplice sttscrizine di una distinta di presentazine e/ dispsizine di pagament quali (a titl di esempi): Acquist e Vendita di valuta estera; Dispsizine di bnific sull ester Per le altre cndizini specifiche applicabili ai servizi di cui il cliente può richiedere l esecuzine e nn espressamente riprtate nel presente, si rinvia agli specifici fgli infrmativi dei Cnti Crrenti rdinari ed in Divisa, Acquist e Vendita di Valuta Estera, Bnifici, Finanziamenti Esteri (exprt ed imprt), Intermediazine in Cambi, Crediti Dcumentari e Servizi di Incass e Pagament. Principali rischi (generici e specifici) Tra i principali rischi, vann tenuti presenti: variazine in sens sfavrevle delle cndizini ecnmiche (cmmissini e spese del servizi) ve cntrattualmente previst; mancat pagament dell assegn per assenza di fndi sul cnt del traente (assegni bancari); mancanza di autrizzazine a emettere assegni del traente (assegni bancari); irreglarità dell assegn; cntraffazine ttale parziale dell assegn; mancat pagament dell effett entr i termini stabiliti e crrelata levata del prtest (se previst); rischi di tass di cambi per dispsizini di incass e pagament da effettuarsi in valuta estera. PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE Negziazine Assegni/ Travellers Cheques/ Bancnte Cnt di reglament in Divisa Versament/Preliev di Bancnte estere Cmmissini 10,000 (1,00 %) Min. 2,60 Spese 2,60

2 Fgli Infrmativ Pag. 2/5 Operazini per Cassa Negziazine Assegn ester per Cassa* Cmmissini 3,000 (0,30 %) Min. 2,60 Spese 10,00 Cnt di reglament in Eur Negziazine assegn ester* Cmmissini 1,500 (0,15 %) Min. 2,60 Spese 10,00 Cmmissini Insluti Assegni 14,00 Spese di Cmpravendita Bancnte 2,60 * Oltre alle cmmissini e spese spra riprtate, per gni ulterire assegn negziat, sarann recuperati i csti per il servizi di incass reclamati dalle banche crrispndenti nella misura massima di 12,78 per assegn Rilasci Assegni emessi in Divisa Estera Spese su Operazine 10,40 Cmmissine di servizi 0,15% min. 2,60 Bnifici Ricevuti Transfrntalieri in EURO (Reg. CE 924/2009 e successive mdificazini) Spese pstali invi cntabile 1,00 Altri Bnifici Cmmissini 1,500 (0,15 %) Min. 2,60 Spese pstali invi cntabile 1,00 Bnifici Dispsti Transfrntalieri in EURO e divise equiparate (Reg. CE 924/2009 e successive mdificazini) Cmmissini bnific fin a ,50 Cmmissini bnific da 5.501,00 a ,00 11,00 Cmmissini bnific ltre ,00 22,00 Spese pstali invi cntabile 1,00 Trasfrntalieri in altre Divise e Bnifici Esteri Cmmissini 1,500 (0,15 %) Min. 2,60 Spese 10,40 Per usufruire di tali cndizini è indispensabile che il cliente frnisca alla banca il cdice IBAN del beneficiari ed il BIC della banca estera e che il bnific sia dispst cn clausla spese SHA, vale a dire cn cndizini ripartite tra rdinante e beneficiari, per i quali l rdinante si fa caric sl delle spese della prpria banca.

3 Opzine Spese Our imprt massim (salv ulteriri cmmissini applicate da banche estere) Fgli Infrmativ Pag. 3/5 100,00 Opzine OUR cn la quale si intende disprre un bnific nel quale tutte le spese (della banca mittente e ricevente) sn a caric dell rdinante. Dp Incass Servizi Incass Imprt (pagament effett ed assegni pervenuti dall ester) Cmmissine Effetti 2,000 (0,20 %) Min. 3,00 Max 35,00 Cmmissini Assegni e Dcumenti 4,000 (0,40 %) Min. 5,50 Max 55,00 Cmmissini di Intervent 1,500 (0,15 %) Min. 2,60 Spese 10,40 Servizi Incass di effetti ed assegni tratti sull ester Cmmissine Effetti 2,000 (0,20 %) Min. 3,00 Max 35,00 Cmmissini Assegni e Dcumenti 4,000 (0,40 %) Min. 5,50 Max 55,00 Cmmissini di Intervent 1,500 (0,15 %) Min. 2,60 Spese 2,60 Sn inltre dvute ulteriri spese reclamate dalla Banche crrispndenti per il servizi nnché le spese del crriere internazinale Girni valuta per versament valri (espresse in girni lavrativi successivi alla data perazine) Negziazine Bancnte 0 Assegni in Eur tratti su banche italiane 3 Assegni in Divisa tratti su banche italiane 12 Assegni in Eur tratti su banche UEM 12 Assegni in Divisa tratti su banche UEM 12 Assegni in divisa tratti su banche di paesi rigine della divisa 12 Altri assegni in Eur 12 Altri assegni in Divisa 12 Girni valuta Accredit Bnifici Cnt di reglament in Eur (espresse in girni lavrativi successivi alla data perazine) Bnific in Eur stessa data di ricezine dei fndi dalla banca dell rdinante (data reglament) Bnific in divisa 2 girni lavrativi successivi alla data di accredit della banca (valuta FOREX) Girni valuta Addebit Bnifici

4 Fgli Infrmativ Pag. 4/5 Bnific in Eur/Divisa (espresse in girni lavrativi successivi alla data perazine) data esecuzine richiesta dal cliente ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE Per i servizi di pagament disciplinati dalla Direttiva Eurpea sui Servizi di Pagament (PSD Dlgs 11/2010 si applican le seguenti ulteriri spese/cmmissini: Spesa per Revca degli Incarichi di Pagament 10,00 Spesa Cmunicazine di Rifiut degli Ordini di Pagament 5,00 Spesa per rdine di pagament nn eseguit eseguit in md inesatt Recuper fndi se identificativ inesatt (crrispndente a sggett divers) 10,00 (Oltre a spese reclamate dalla Banca cntrparte) Per le altre cndizini ecnmiche degli altri servizi richiedibili a valere nel cmpart ester, si rimanda ai Fgli Infrmativi: Cnti Crrenti, Bnifici, Servizi di Incass e Pagament, Acquist e Vendita di Valuta Estera. RECESSO E RECLAMI Recess Il Cliente può sempre recedere dall accrd in qualunque mment senza penalità e senza spese di chiusura. Stante la natura del presente Accrd, il Cliente e la Banca pssn recedere dall stess senza particlarità frmalità, in quant il recess ver e prpri è relativ e disciplinat negli eventuali cntratti di cnt crrente ecc. cnclusi tra l stess Cliente e la Banca. Tempi massimi di chiusura del rapprt cntrattuale Dal mment della richiesta di chiusura del rapprt e della restituzine alla Banca, da parte del Cliente, dei materiali riguardanti i servizi reglati sul cnt crrente (ad esempi la carta di debit, la carta di credit, i mduli di assegni bancari, ecc.), la Banca ha al massim 90 girni per chiudere il cnt stess. Il termine massim è indicativ nel sens che, in mancanza di cmplessità dvute a rapprti cllegati al cnt da chiudere, l perazine di chiusura può avvenire in tempi mlt più brevi, csì cme ptrebbe eccezinalmente essere superat a causa del prtrarsi delle situazini che ne impediscn la chiusura (ad esempi per pratiche di successine in crs). Reclami e risluzine stragiudiziale delle cntrversie Il cliente può presentare un reclam alla Banca, anche per lettera raccmandata A/R, a Grupp Banca di Credit Pplare Gestine Reclami, C.s Vittri Emanuele 92/100, Trre del Grec (NA) per via telematica a (i recapiti, cmpres il fax, sn cnsultabili anche sul sit internet della Banca). La Banca deve rispndere entr 30 girni dalla data di ricezine del reclam per i reclami relativi ai servizi bancari ed entr il termine di 90 girni per i reclami attinenti ai servizi di investiment. Se il reclamante nn è sddisfatt nn ha ricevut rispsta entr i termini suddetti può rivlgersi: - per i reclami relativi ai servizi bancari, all Arbitr Bancari Finanziari (ABF), per il quale può cnsultare il sit chiedere press le filiali della Banca d Italia della Banca, ve è dispnibile la Guida all Arbitr Bancari Finanziari, pubblicata anche sul sit internet della Banca stessa. Il ricrs all ABF asslve alla cndizine di prcedibilità della dmanda giudiziale di cui all art.5 del D.Lgs. 04/03/2010 n.28; - per i reclami relativi ai servizi d investiment, può rivlgersi alla Camera di Cnciliazine e di Arbitrat press la CONSOB, per la quale può cnsultare il sit all Ombudsman-Giurì Bancari, press il Cnciliatre Bancari Finanziari, cnsultand il relativ sit internet. Il ricrs alla Camera di Cnciliazine e di Arbitrat press la CONSOB asslve alla cndizine di prcedibilità della dmanda giudiziale di cui all art.5 del D.Lgs. 04/03/2010 n.28, mentre il ricrs all Ombudsman-Giurì Bancari nn asslve alla suddetta cndizine di prcedibilità; - ad altre frme di sluzine stragiudiziale delle cntrversie quale ad esempi, il Cnciliatre Bancari Finanziari Assciazine per la sluzine delle cntrversie bancarie finanziarie e scietarie ADR, cnsultand il sit Anche in assenza di frmale reclam alla Banca, l art. 5 del D. Lgs. 28/2010 prevede che il cliente che intenda esercitare in giudizi un azine relativa ad una cntrversia in materia di cntratti assicurativi, bancari e finanziari è tenut preliminarmente, assistit dall avvcat, ad esperire il prcediment di mediazine di cui al citat art. 5 del D. Lgs. 28/2010 press il Cnciliatre Bancari Finanziari spra indicat ppure press un rganism iscritt nell appsit registr tenut dal Minister della Giustizia e specializzat in materia bancaria e finanziaria.

5 Fgli Infrmativ Pag. 5/5 Nell'ambit delle dispsizini relative alla prestazine dei Servizi di Pagament, la disciplina si intende integrata cme segue: il cliente ha altresì la facltà di presentare espsti alla Filiale della Banca d'italia nel cui territri ha sede la Banca per chiedere l'intervent dell'istitut cn riguard a questini insrte nell'ambit del rapprt cntrattuale. LEGENDA Assegni/Effetti al dp incass Banca Beneficiaria Banca Ordinante Beneficiari IBAN Stati membri dell Unine Eurpea appartenenti all Area Eur (UME) Stati membri dell Unine Eurpea nn appartenenti all Area Eur Assegni/effetti per i quali il crrentista riceve l accredit successivamente all'effettiv incass. È la banca che, in base alle dispsizini ricevute dalla banca rdinante, assume l incaric di ricnscere il bnific al sggett beneficiari È la banca che, in base alle dispsizini ricevute e all accertata precstituzine dei fndi liquidi, impartisce l rdine di bnific alla banca del beneficiari, eventualmente, per il tramite di un altra banca È il sggett a cui deve essere ricnsciuta la smma di denar ggett dell perazine di pagament Il Cdice IBAN (Internatinal Bank Accunt Number) è cmpst da una serie di caratteri alfanumerici che identifican univcamente un cnt apert press una qualsiasi banca dell area SEPA. La lunghezza del cdice IBAN varia a secnda della nazine di appartenenza del cnt, cn un massim di 34 caratteri. In Italia l IBAN ha una lunghezza fissa di 27 caratteri. Austria, Belgi, Cipr, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburg, Malta, Paesi Bassi, Prtgall, Slvacchia, Slvenia e Spagna Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Estnia, Lettnia, Lituania, Ungheria, Plnia, Rmania, Svezia e Regn Unit Paesi EFTA Islanda, Liechtenstein, Nrvegia, Svizzera SWIFT Rete telematica internazinale di trasmissine dati ad alta velcità. La Sciety fr Wrldwide Interbank Financial Telecmunicatin è una scietà cperativa srta, nel 1973,tra un pl di 239 banche appartenenti a 15 paesi d Eurpa e Usa. Ha sede a Bruxelles e cnta ggi ltre 6000 assciate nel mnd. Bnifici da/per l'ester in divisa estera Bnifici da e per l'ester espressi in valuta diversa da quella crrente. Spese SHA (Share) La dizine SHA (Shared) prevede che le spese della Banca mittente sian pste a caric dell rdinante e le spese della Banca ricevente, ve previste, sian a caric del beneficiari Spese OUR Opzine cn la quale si intende disprre un bnific nel quale tutte le spese (della banca mittente e ricevente) sn a caric dell rdinante. Spese BEN Opzine cn la quale si intende disprre un bnific nel quale tutte le spese (della banca mittente e ricevente) sn a caric del beneficiari. Valuta Frex Frex, acrnim di Freing Exchange Market, rappresenta un mercat internazinale dei cambi nel quale è pssibile dar lug alla cmpravendita di valute. I prezzi che reglan tale mercat sn determinati dai tassi di cambi, rapprti che esprimn quante unità di una prima valuta sn necessarie per acquistare vendere una unità di valuta estera. Tass di cambi (fnte di riferiment) Indica la fnte di riferiment del tass di cambi (ad esempi, listin cambi press la filiale).

Servizio Bonifici INFORMAZIONI SULLA BANCA

Servizio Bonifici INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1/6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Servizi Bnifici Banca di Credit Pplare Scietà Cperativa per Azini Grupp Bancari Banca di Credit Pplare Crs Vittri Emanuele 92-100 80059 Trre del Grec NA Tel.: 081/3581-111

Dettagli

Foglio Informativo n. 14. Incassi Pagamenti e servizi vari

Foglio Informativo n. 14. Incassi Pagamenti e servizi vari Fgli Infrmativ n. 14 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credit Cperativ di Rma Scietà Cperativa fndata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzine Generale Via Sardegna, 129 00187 Rma Tel. 065286.1 Fax

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È L ACQUISTO E VENDITA DI VALUTA ESTERA

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È L ACQUISTO E VENDITA DI VALUTA ESTERA Cnt Crrente in divisa estera eur di cnt ester INFORMAZIONI SULLA BANCA Denminazine legale: Sede legale e Amministrativa: Via Prvinciale Lucchese, 125/b Tel.: 0573/91391 Fax: 0573/572442 Sit Internet: www.vibanca.it

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE CONSUMATORI CON CANONE

CONTO CORRENTE DI BASE CONSUMATORI CON CANONE Prdtt/servizi INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO CORRENTE Banca Capass Antni SpA Piazza Termini n 1. 81011 ALIFE (CE) Tel. 0823 78 31 25-0823 78 72 28 FAX: 0823 91 82 31-0823 78 31 55 E-Mail:

Dettagli

LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD)

LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD) LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD) AMBITO DI APPLICAZIONE - Servizi: La Direttiva si caratterizza per la trasversalità della sua disciplina: la reglamentazine

Dettagli

Servizi di Incasso e Pagamento

Servizi di Incasso e Pagamento Fgli Infrmativ Nrme per la trasparenza delle perazini e dei servizi bancari e finanziari. Titl VI del T.U. - D. Lgs. 1/9/1993 n. 385, nrme di attuazine e successive variazini Aggirnat al 29 lugli 2014

Dettagli

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA FOGLIO INFORMATIVO relativ al servizi di RELAX BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA SOC. COOPERATIVA

Dettagli

Conto Corrente operatività online Giovani

Conto Corrente operatività online Giovani Fgli Infrmativ Nrme per la trasparenza delle perazini e dei servizi bancari e finanziari. Titl VI del T.U. - D. Lgs. 1/9/1993 n. 385, nrme di attuazine e successive variazini Aggirnat al 1 ttbre 2015 N.

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

Conto Corrente CONTO CORRENTE BANCOPOSTA PIU (solo Persone Fisiche)

Conto Corrente CONTO CORRENTE BANCOPOSTA PIU (solo Persone Fisiche) Decrrenza 01/10/2015 Cd. FI CBPFPIU Fgli Infrmativ ai sensi della nrmativa in materia di Trasparenza delle perazini e servizi bancari (Istruzini di Vigilanza della Banca d Italia) Cnt Crrente CONTO CORRENTE

Dettagli

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA FOGLIO INFORMATIVO relativ al servizi di tesreria INCASSO SICURO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA

Dettagli

CONTO CORRENTE CONDOMINIO. Conto corrente destinato alla gestione dei condomini.

CONTO CORRENTE CONDOMINIO. Conto corrente destinato alla gestione dei condomini. Prdtt/servizi Cnt crrente destinat alla gestine dei cndmini. INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO CORRENTE Banca Capass Antni SpA Piazza Termini n 1. 81011 ALIFE (CE) Tel. 0823 78 31 25-0823 78

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

Conto Corrente CONTO CORRENTE BANCOPOSTA PIU (solo Persone Fisiche)

Conto Corrente CONTO CORRENTE BANCOPOSTA PIU (solo Persone Fisiche) Cd. FI CBPFPIU Fgli Infrmativ ai sensi della nrmativa in materia di Trasparenza delle perazini e servizi bancari (Istruzini di Vigilanza della Banca d Italia) Cnt Crrente CONTO CORRENTE BANCOPOSTA PIU

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Giovanni Lanza n. 45 04022 Fondi (LT)

Dettagli

CONTO CORRENTE GARANZIA IPOTECARIA IMPRESE TASSO VARIABILE

CONTO CORRENTE GARANZIA IPOTECARIA IMPRESE TASSO VARIABILE Prdtt/servizi INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Capass Antni SpA Piazza Termini n 1. 81011 ALIFE (CE) Tel. 0823 78 31 25-0823 78 72 28 FAX: 0823 91 82 31-0823 78 31 55 E-Mail: inf@bancacapass.it Sit Internet:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Servizi di ricezine e trasmissine di rdini, cllcament di strumenti finanziari integrat cn il servizi di cnsulenza di investimenti finanziari INFORMAZIONI SULLA BANCA Denminazine: Barclays

Dettagli

Conto Corrente operatività online

Conto Corrente operatività online Fgli Infrmativ Nrme per la trasparenza delle perazini e dei servizi bancari e finanziari. Titl VI del T.U. - D. Lgs. 1/9/1993 n. 385, nrme di attuazine e successive variazini Aggirnat al 1 ttbre 2015 N.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Servizi di ricezine e trasmissine di rdini, cllcament di strumenti finanziari integrat cn il servizi di cnsulenza di investimenti finanziari INFORMAZIONI SULLA BANCA Denminazine: Barclays

Dettagli

Conto Corrente Conto Soci BCP

Conto Corrente Conto Soci BCP Fgli Infrmativ Nrme per la trasparenza delle perazini e dei servizi bancari e finanziari. Titl VI del T.U. - D. Lgs. 1/9/1993 n. 385, nrme di attuazine e successive variazini Aggirnat al 1 ttbre 2015 N.

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

Foglio Informativo n. 69. Relax Banking

Foglio Informativo n. 69. Relax Banking INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credit Cperativ di Rma Scietà Cperativa fndata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzine Generale in Via Sardegna, 129-00187 Rma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305 Iscritta

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COSA E IL RELAX BANKING

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COSA E IL RELAX BANKING Nrme per la trasparenza delle perazini e dei servizi bancari e finanziari e per la crrettezza delle relazini tra intermediari e clienti (D.Lgs 1/09/1993 n. 385 ed istruzini di Vigilanza della Banca d'italia

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ABITAZIONE PRINCIPALE. SCHEDA INFORMATIVA SINTETICA all'01/03/2016

MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ABITAZIONE PRINCIPALE. SCHEDA INFORMATIVA SINTETICA all'01/03/2016 MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ABITAZIONE PRINCIPALE SCHEDA INFORMATIVA SINTETICA all'01/03/2016 (in ttemperanza alle Dispsizini di Vigilanza della Banca d Italia Dispsizini di trasparenza ai sensi del

Dettagli

Enovara Plc. Modulo di Negoziazione RQSI Global Asset Allocation Fund D D M M Y Y Y Y. Wichtige Hinweise SOTTOSCRITTORE

Enovara Plc. Modulo di Negoziazione RQSI Global Asset Allocation Fund D D M M Y Y Y Y. Wichtige Hinweise SOTTOSCRITTORE Wichtige Hinweise Envara Plc Guild Huse, Guild Street, Internatinal Financial Services Centre, Dublin 1, Irlanda Mdul di Negziazine RQSI Glbal Asset Allcatin Fund Salv quant altrimenti definit nel presente

Dettagli

QUANTO PUO COSTARE IL FIDO

QUANTO PUO COSTARE IL FIDO Prdtt/servizi INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO CORRENTE Cnt crrente a pacchett destinat ai givani, alle famiglie e ai pensinati Banca Capass Antni SpA Piazza Termini n 1. 81011 ALIFE (CE) Tel.

Dettagli

Bonus di Benvenuto 50. Utilizzo PagoBancomat 10

Bonus di Benvenuto 50. Utilizzo PagoBancomat 10 AGGIORNAMENTO AL REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. Larg di Prta Nuva 2-24122 Bergam 1. PERIODO L iniziativa avrà svlgiment

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO P.O.S. FISICO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO P.O.S. FISICO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Malatestiana Credit Cperativ Scietà Cperativa Via XX Settembre, 63-47923 - Rimini Tel.: 0541.315811- Fax: 0541.315990 Email: inf@bancamalatestiana.it Sit internet: www.bancamalatestiana.it

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

QUANTO PUO COSTARE IL FIDO

QUANTO PUO COSTARE IL FIDO Prdtt/servizi INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO CORRENTE Banca Capass Antni SpA Piazza Termini n 1. 81011 ALIFE (CE) Tel. 0823 78 31 25-0823 78 72 28 FAX: 0823 91 82 31-0823 78 31 55 E-Mail :

Dettagli

Foglio Informativo n. 14. Conto Pensione Semplice

Foglio Informativo n. 14. Conto Pensione Semplice Cnt a Pacchett: Quest cnt è indicat per i seguenti prfili di peratività stabiliti da Banca d Italia: Pensinati cn peratività bassa, Pensinati cn peratività media. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credit

Dettagli

Bonifici nazionali ed esteri

Bonifici nazionali ed esteri BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 GENOVA FOGLIO INFORMATIVO Bonifici nazionali ed esteri Aggiornato al 1 gennaio 2014 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

CALENDARIO DEL CORSO DI FORMAZIONE GENNAIO/MARZO 2011 ROMA

CALENDARIO DEL CORSO DI FORMAZIONE GENNAIO/MARZO 2011 ROMA CALENDARIO DEL CORSO DI FORMAZIONE GENNAIO/MARZO 2011 ROMA Mdul I: Pratica dell Exprt Lug: Cnfcperative, Palazz della Cperazine, Via Trin 146 00184 Rma Data: 21 gennai 2011 re 9.00 13.00 prima parte re

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

COSA PUOI FARE CON QUI UBI

COSA PUOI FARE CON QUI UBI COSA PUOI FARE CON QUI UBI Qui UBI Internet Banking è cmpst da cinque macr sezini: Banking, Pagamenti e Carte, Trading, Fndi e Sicav ed Impstazini. Qui UBI Internet Banking è accessibile 24 re su 24, 365

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

al cliente FOGLIO INFORMATIVO DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI FINANZIARI OPERAZIONE DI FINANZIAMENTO

al cliente FOGLIO INFORMATIVO DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI FINANZIARI OPERAZIONE DI FINANZIAMENTO Finanziament Da cnsegnare al cliente Decrrenza 11.05.2015 Fgli Infrmativ Trasparenza delle perazini e dei servizi bancari. D.LGS. N.385 del 01/09/1993 e successive mdificazini FOGLIO INFORMATIVO DELLE

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO Veen 22 Maarrzz rree rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Saab 33 Maarrzz rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Dm 44 Maarrzz rree

Dettagli

OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00

OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00 Foglio informativo (n. 23) OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

Corso di Project Management

Corso di Project Management Crs di Prject Management I edizine L prpne un percrs frmativ sul prject management. La cmplessità rmai raggiunta dai vari prgrammi di ricerca e di cperazine internazinale e l estrema cmpetitività in ambit

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO scheda prodotto BONIFICO rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI l.t CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI Principi generali Il Centr Servizi VOL.TO al fine di imprntare la prpria gestine a principi di trasparenza

Dettagli

Oggetto: Telepark Business

Oggetto: Telepark Business Pag 1 di 6 Oggett: Telepark Business Il servizi Telepark Business cnsente alle aziende ed ai liberi prfessinistila la gestine centralizzata del pagament della ssta per tutte le aut della prpria fltta.

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20-80121 NAPOLI Recapiti (telefono e fax): 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Un Buono Regalo, senza valore facciale che consente di pagare il prezzo di una o più prestazioni a scelta fra quelle presenti nella Guida.

Un Buono Regalo, senza valore facciale che consente di pagare il prezzo di una o più prestazioni a scelta fra quelle presenti nella Guida. PREMESSA Definizine Emzine3: designa un cfanett regal cmpst da: Una brchure illustrata ("Guida") che presenta l'insieme delle prestazini dei Partner/Frnitri selezinati da Wish Days s.r.l. e prpne i lr

Dettagli

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 3 A. VIDOLETTI VIA MANIN, 3-21100 - VARESE Tel. 0332 / 225213 - fax 0332 / 224558 E mail ic.vidletti@liber.it www.icvarese3-vidletti.it Prt n. 128 C/14 Varese, 13/1/2014 BANDO

Dettagli

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti)

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI IMOLA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA

ISTANZA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA ISTANZA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA Organism press il Tribunale di Milan art. 18 D.Lgs 28/2010, iscritt al n. 36 del Registr degli Organismi di Mediazine istituit press il Minister della Giustizia cnciliazine@rdineavvcatimilan.it

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE V MOD1 BREV-SM1 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE TITOLARE DEL BREVETTO A.1 DATI ANAGRAFICI DEL

Dettagli

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti)

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

LE NUOVE REGOLE IN SINTESI

LE NUOVE REGOLE IN SINTESI INFORMAZIONE FISCALE OTTOBRE 2012 Ai Sig.ri Clienti Lr Sedi OGGETTO: In vigre le nuve regle sulle cessini di prdtti agralimentari Il 24 ttbre 2012 sn entrate in vigre le nuve regle sulla cmmercializzazine

Dettagli

BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1 / 8 1.3.5 Prodotti della Banca Servizi Bonifici BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail

Dettagli

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA Pagina 1 di 21 Smmari 1. Premessa...3 2. Cassett Previdenziale Aziende...4 2.1 Intestazine...5 2.2 Dati Sintetici...5 2.3 Dati Dettagli...6 2.3.1 Aziende cn l stess cdice

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1 Allegat 1 Indice Smbilizz crediti Pr Slvend pag. 1 Smbilizz crediti Pr Slut pag. 3 Maturity pag. 5 Tabella e cndizini di favre per gli assciati pag. 7 PRO SOLVENDO Caratteristiche del prdtt I servizi di

Dettagli

Le controversie in materia di responsabilità professionale medica e la mediazione civile e commerciale EX D. LGS. N. 28/10

Le controversie in materia di responsabilità professionale medica e la mediazione civile e commerciale EX D. LGS. N. 28/10 Le cntrversie in materia di respnsabilità prfessinale medica e la mediazine civile e cmmerciale EX D. LGS. N. 28/10 FINALITA E OBIETTIVI II crs in Respnsabilità medica ha l biettiv di frnire le cnscenze

Dettagli

BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1 / 5 Foglio Informativo Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.LGS. 385 del 1/9/93 Delibera C.I.C.R. del 4/3/2003) INFORMAZIONI SULLA BANCA BIVERBANCA S.p.A. Via Carso

Dettagli

WI-HERMES LIGHT RICARICABILE Starter Kit: apparato antenna Contributo installazione : 1 ora mano d opera + 10 mt di cavo (entro limiti ricarica)

WI-HERMES LIGHT RICARICABILE Starter Kit: apparato antenna Contributo installazione : 1 ora mano d opera + 10 mt di cavo (entro limiti ricarica) NUOVO CONTRATTO VARIAZIONE DI CONTRATTO ATTIVO Prezzi iva INCLUSA Offerta valida sin al 30-09-2014 149,00 iva inclusa WI-HERMES LIGHT RICARICABILE Starter Kit: apparat antenna INCLUSA Cntribut installazine

Dettagli

Aggiornato al 13 febbraio 2013 BONIFICO ESTERO

Aggiornato al 13 febbraio 2013 BONIFICO ESTERO Pag. 1 / 7 Foglio Informativo BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Antonveneta S.p.A. P.tta Turati 2-35131 - Padova Numero verde 800.192.192 e.mail infocomm@antonveneta.it/www.antonveneta.it

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI V MOD1 BREV-SM2 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE A.1 DATI ANAGRAFICI

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

MODELLO 770/2015. In questa Circolare. Circolare informativa per la clientela n. 24/2015 del 17 luglio 2015. 1. Modello 770 Semplificato

MODELLO 770/2015. In questa Circolare. Circolare informativa per la clientela n. 24/2015 del 17 luglio 2015. 1. Modello 770 Semplificato Circlare infrmativa per la clientela n. 24/2015 del 17 lugli 2015 MODELLO 770/2015 In questa Circlare 1. Mdell 770 Semplificat 2. Mdell 770 Ordinari 3. Cmpsizine del Mdell 770/2015 Semplificat 4. Cmpsizine

Dettagli

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light Access ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light è la sluzine di access ad Internet a banda larga, basata su tecnlgia wireless, nata per clienti che richiedn un cllegament in

Dettagli

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B)

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B) Fnd di previdenza generale (Quta A e Quta B) PRESTAZIONI Istruzini per la dmanda di pensine di vecchiaia 1. Chi può chiedere la pensine? Il medic/dntiatra che pssiede tutti i requisiti seguenti: a) è iscritt/a

Dettagli

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010 Riferimenti Legge 136 del 13.08.2010 D.L. 187 del 12.11.2010 Determinazine n. 8 AVCP del 18.11.2010 Legge 217 del 17.12.2010 Determinazine n. 10 AVCP del 22.12.2010 Finalità Assicurare la tracciabilità

Dettagli

Corso di CONTABILITA E BILANCIO

Corso di CONTABILITA E BILANCIO CONTABILITA E BILANCIO Lezine 1 Crs di CONTABILITA E BILANCIO Dcente: dtt. Riccard Russ Lezine 1 www.lezine-nline.it 1 LEZIONE 1- IL BILANCIO CONTABILITA E BILANCIO Lezine 1 Il bilanci di esercizi è l

Dettagli

ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO, 17 65126 PESCARA ALLA REGIONE CALABRIA VIA SAN NICOLA 8 88100CATANZARO

ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO, 17 65126 PESCARA ALLA REGIONE CALABRIA VIA SAN NICOLA 8 88100CATANZARO UFFICIO MONOCRATICO AREA AUTORIZZAZIONE PAGAMENTI Svilupp Rurale Prt. N. 2623 /UM. (CITARE NELLA RISPOSTA) Rma li 1 DIC. 2009 CIRCOLARE N. 53 Via Palestr, 81 00185 ROMA Tel. 06/49.4991 fax 06/49.499.208

Dettagli

Aggiornato al 1 Ottobre 2015

Aggiornato al 1 Ottobre 2015 Pag. 1 / 8 Foglio Informativo BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it/sito internet

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. AEROSTAZIONE CIVILE GALILEO GALILEI

SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. AEROSTAZIONE CIVILE GALILEO GALILEI SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. AEROSTAZIONE CIVILE GALILEO GALILEI Selezine Cmmerciale per l affidament in subcncessine di un area per l svlgiment dell attività di Ristrazine e Wine Bar [AVVISO DI SELEZIONE]

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BIVERBANCA

Dettagli

Banca UBAE S.p.A 1/11

Banca UBAE S.p.A 1/11 Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385, Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009, D.lgs.27/1/2010; Reg. UE n. 924/2009; Reg. UE n.

Dettagli

Questionario per Aziende

Questionario per Aziende Questinari per Aziende Il Questinari per Aziende e Ditte Individuali deve essere cmpilat dal Legale Rappresentante dalla persna che rappresenta la Scieta legalmente. Il Questinari e le infrmazini aggiuntive

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

Istruzioni per la domanda di pensione ai familiari del medico/odontoiatra deceduto/a

Istruzioni per la domanda di pensione ai familiari del medico/odontoiatra deceduto/a Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici della medicina dei servizi Specialisti esterni PRESTAZIONI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli