Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA. e, per quanto di competenza: AL DIRETTORE TECNICO NAZIONALE M/F

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA. e, per quanto di competenza: AL DIRETTORE TECNICO NAZIONALE M/F"

Transcript

1 2341/SN/CF 10/03/2011 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA e, per quanto di competenza: AL DIRETTORE TECNICO NAZIONALE M/F Alla REF. DI GIURIA NAZIONALE FEMMINILE Al REF.DI GIURIA NAZIONALE MASCHILE Allo STATO MAGGIORE AERONAUTICA Fax Allo STATO MAGGIORE DELL ESERCITO Ufficio DAR Via XX Settembre fax LORO INDIRIZZI MELZO MARTINA FRANCA (TA) GENOVA ROMA ROMA Al CENTRO SPORTIVO DELL ESERCITO Sez. Ginnastica ROMA Via degli Arditi 1 fax Alla COMMISSIONE CONTROLLI ANTIDOPING CONI fax e, per conoscenza: AL CONSIGLIERE FEDERALE ADDETTO SEZ. GAF FANO AL CONSIGLIERE FEDERALE ADDETTO SEZ GAM FANO Ai COMPONENTI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO FED. LORO INDIRIZZI Ai COMPONENTI DEL COLLEGIO DEI REVISORI CONT. LORO INDIRIZZI Al REFERENTE DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI GALLARATE Alle SOCIETA GINNASTICHE FEDERATE interessate LORO SEDI Ai COMITATI REGIONALI interessati LORO SEDI OGGETTO: 2011 FIG Artistic Gymnastics World Cup Event Series- Parigi marzo 2011 Si comunicano, di seguito, i nominativi dei convocati che faranno parte della delegazione italiana all evento in oggetto di ginnastica artistica maschile e femminile che si svolgerà a Parigi (FRANCIA) dal 17 al 21 marzo Unitamente all elenco dei convocati sono riportate alcune notizie logistiche e le modalità di trasferimento.. CONVOCAT I GAF - ginnasta Vanessa FERRARI CS ESERCITO - allenatore Enrico CASELLA - giudice Paola DANI

2 GAM - ginnasti Matteo ANGIOLETTI ASDG MEDA Alberto BUSNARI C.S.AERON. MILITARE Matteo MORANDI C.S.AERON. MILITARE Enrico POZZO C.S.AERON. MILITARE - allenatore Andrea SACCHI - giudice Diego LAZZARICH RADUNO ( per atleti, tecnici e giudice Paola Dani) Il raduno è fissato a Linate aeroporto, entro le ore 14:30 del 17 marzo 2011, banco di imbarco ALITALIA volo AZ TRASFERIMENTI ANDATA: giovedì 17 marzo Volo AZ 7906 Linate 16:35 - Parigi CDG 18:10 RITORNO: lunedì 21 marzo Volo AZ 7817 Parigi CDG 13:20 Linate 14:55 Per Diego LAZZARICH ANDATA: giovedì 17 marzo Volo AF 1727 Venezia15:10 Parigi CDG 17:00 RITORNO: lunedì 21 marzo Volo AF 1726 Parigi CDG 12:35 Venezia 12:35 Il comitato Organizzatore provvederà ai transfer locali da/per l aeroporto e da/per Hotel e campo gara. ALLOGGIO Hôtel All Seasons*** 77 rue de Bercy Paris - France Tel.: +33 (0) / Fax : +33 (0) EQUIPAGGIAMENTO Le persone impegnate sul campo di gara devono indossare solamente gli indumenti specialistici e di rappresentanza in dotazione alle squadre nazionali FGI. Al riguardo si fa presente che sugli indumenti indossati nelle competizioni internazionali dagli atleti componenti le squadre rappresentative nazionali o

3 designati individualmente in rappresentanza del nostro Paese dev/ono figurare il marchio Freddy e lo scudetto Italia. RIMBORSI La FGI avrà a suo carico le seguenti spese dei componenti la delegazione ufficiale: - rimborso delle spese di viaggio di andata e ritorno sostenute, in ferrovia (2^ classe) o con mezzo pubblico di linea, per raggiungere l aeroporto di partenza (A TUTTI); - indennità giornaliera, da richiedere direttamente all ufficio amministrazione, per ciascun giorno di permanenza all estero, compresi i giorni di viaggio (ESCLUSIVAMENTE AI GINNASTI E A CHI NON E TITOLARE DI CONTRATTO CON LA F.G.I.). NOTA Si invitano le società partecipanti a prendere visione, nella sezione Documenti del sito federale o nella sezione Antidoping del sito CONI della normativa antidoping e della procedura per l esenzione a fini terapeutici e di avviare quanto ritenuto necessario ed opportuno per regolarizzare la posizione dei propri atleti in riferimento alle suddette norme. Si pregano inoltre, tutti gli atleti, di portare in campo gara un documento di riconoscimento, necessario in caso di controlli antidoping. Si ricorda di portare il tesserino sanitario, valido per l Europa. Si rammenta inoltre quanto segue : In forza dell articolo 2 del regolamento Team Italia il/la ginnasta nazionale è tenuto/a alla preventiva autorizzazione della FGI per svolgere attività di promozione. Pertanto nel periodo della trasferta non sono ammessi agenti o account personali né rappresentanti delle società di appartenenza ed ogni esternazione deve avvenire sotto il coordinamento e con l assistenza dell Ufficio Stampa Federale. Parimenti, ex art.8 dell accordo FGI Atleti Club olimpico FGI Londra 2012, nei rapporti con la Stampa nazionale ed internazionale l Atleta si impegna a tenere un comportamento dignitoso ed ispirato ai principi contenuti nel Codice Etico; l atleta potrà rilasciare interviste aventi per oggetto il Club Olimpico solo se preventivamente autorizzato/a dalla FGI. Rimane fermo il diritto dell Atleta a rilasciare interviste del cui contenuto si assume personalmente ed in toto ogni responsabilità.

4 Ogni violazione delle suddette regole o atteggiamento teso a danneggiare l immagine della Federazione e della maglia azzurra sarà valutato insindacabilmente dalla FGI ai fini dell applicazione delle relative sanzioni. Cordiali saluti. f.to IL SEGRETARIO GENERALE (Michele Maffei)

5

6

5619/SN/CF 23/06/2011. Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA

5619/SN/CF 23/06/2011. Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA 5619/SN/CF 23/06/2011 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO NAZIONALE F/M Alla REF. DI GIURIA NAZIONALE FEMMINILE Alla COMMISSIONE CONTROLLI ANTIDOPING

Dettagli

Prot. 3597 SN/CF del 26 marzo 2008. Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA

Prot. 3597 SN/CF del 26 marzo 2008. Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA Prot. 3597 SN/CF del 26 marzo 2008 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO NAZIONALE E RESP.SQ.NAZ. GAF BRESCIA Alla DIRETTRICE DI GIURIA NAZIONALE FEMMINILE

Dettagli

Ai GIUDICI INTERNAZIONALI convocati dalla Federazione Internazionale di Ginnastica

Ai GIUDICI INTERNAZIONALI convocati dalla Federazione Internazionale di Ginnastica Prot. 7267 SN/CF del 25/07/2008 Ai COMPONENTI LA RAPPRESENTATIVA UFFICIALE inserita nella Missione CONI Ai GIUDICI INTERNAZIONALI convocati dalla Federazione Internazionale di Ginnastica e, per conoscenza:

Dettagli

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA. e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO NAZIONALE GAF

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA. e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO NAZIONALE GAF 2838/SN/FC 28/03/2012 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO NAZIONALE GAF MELZO Alla REF. DI GIURIA NAZ. GAF MARTINA FRANCA (TA) Alla SG ARTISTICA GYMNASIUM

Dettagli

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA. Al DTN E RESP-SQ.NAZ GAF Alla DIRETTRICE TECNICA NAZIONALE AER

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA. Al DTN E RESP-SQ.NAZ GAF Alla DIRETTRICE TECNICA NAZIONALE AER Prot. 10333/SN/CF del 19/11/2008 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA LORO INDIRIZZI e, per quanto di competenza: Al DTN GAM MELZO Al DTN E RESP-SQ.NAZ GAF BRESCIA Alla DIRETTRICE TECNICA NAZIONALE GR

Dettagli

3904/SN/CF 22 aprile 2010. Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA

3904/SN/CF 22 aprile 2010. Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA 3904/SN/CF 22 aprile 2010 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA e, per quanto di competenza: Al DTN MELZO Alla REFERENTE DI GIURIA NAZIONALE GAF PIEVE E. Alla COMMISSIONE CONTROLLI ANTIDOPING CONI SEDE

Dettagli

Ai COMPONENTI LA RAPPRESENTATIVA FEDERALE inserita nella missione ufficiale CONI

Ai COMPONENTI LA RAPPRESENTATIVA FEDERALE inserita nella missione ufficiale CONI Federazione Ginnastica d'italia Prot. 6479/SN/CF del 15/07/2009 Ai COMPONENTI LA RAPPRESENTATIVA FEDERALE inserita nella missione ufficiale CONI e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO NAZIONALE

Dettagli

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA:

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA: Padova, 19 ottobre 2015 Alla Federazione Ginnastica d Italia Al Settore Tecnico Roma Ai Comitati Regionali FGI Alle Società interessate Oggetto: 4 prova CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA 4 PROVA

Dettagli

Alle SOCIETA GINNASTICHE FEDERATE interessate - LORO SEDI Ai TECNICI interessati - LORO INDIRIZZI

Alle SOCIETA GINNASTICHE FEDERATE interessate - LORO SEDI Ai TECNICI interessati - LORO INDIRIZZI FEDERAZIONE GINNASTICA D'ITALIA VIALE TIZIANO, 70 PALAZZO DELLE FEDERAZIONI SPORTIVE ITALIANE - 00196 ROMA TEL. +39 06 3233768 - +39 06 3332788 - +39 06 3685 8372-3-4 - +39 06 36858113 Prot.n. 5834SN/SF

Dettagli

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA 9235/SN/CF 16/11/2011 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO NAZIONALE GAF MELZO Alla REF. DI GIURIA NAZIONALE GAF MARTINA-FRANCA (TA) Al COMITATO REGIONALE

Dettagli

2624 /OT/bp 3 marzo 2015

2624 /OT/bp 3 marzo 2015 2624 /OT/bp 3 marzo 2015 Alle Società interessate per quanto di competenza: Ai Comitati e Delegazioni Regionali Al Delegato Provincia Autonoma Bolzano Al Delegato Provincia Autonoma Trento Al Vice Presidente

Dettagli

AMMISSIONI CAMPIONATO NAZIONALE ASSOLUTO DI GINNASTICA RITMICA - DESIO 5 GIUGNO 2011

AMMISSIONI CAMPIONATO NAZIONALE ASSOLUTO DI GINNASTICA RITMICA - DESIO 5 GIUGNO 2011 AMMISSIONI CAMPIONATO NAZIONALE ASSOLUTO DI GINNASTICA RITMICA - DESIO 5 GIUGNO 2011 Codice Società Denominazione Società Cognome Nome Categoria Attrezzi Numero di gara 02/000049 S.G. COMENSE 1872 SGANZERLA***

Dettagli

2900/OT/gc POSTA ELETTRONICA 23.03.2010

2900/OT/gc POSTA ELETTRONICA 23.03.2010 2900/OT/gc POSTA ELETTRONICA 23.03.2010 Alle Ai Ai SOCIETA INTERESSATE COMITATI E DELEGAZIONI REGIONALI DELEGATI PROV. AUTONOME TRENTO E BOLZANO LORO INDIRIZZI Per quanto di competenza: Al Vice Presidente

Dettagli

OGGETTO: CAMPIONATO NAZIONALE di INSIEME Giovanile ed Open di RITMICA - Torino, 4 dicembre 2005

OGGETTO: CAMPIONATO NAZIONALE di INSIEME Giovanile ed Open di RITMICA - Torino, 4 dicembre 2005 Federazione Ginnastica d Italia 14500/OT/bp 17 novembre 2005 Alle SOCIETA' interessate per quanto di competenza: Ai COMITATI REGIONALI Alle DELEGAZIONI REGIONALI Al DELEGATO PROVINCIA AUTONOMA BOLZANO

Dettagli

DISPOSIZIONI IN TEMA DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LE SQUADRE NAZIONALI

DISPOSIZIONI IN TEMA DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LE SQUADRE NAZIONALI DISPOSIZIONI IN TEMA DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LE SQUADRE NAZIONALI PREMESSA Il presente Regolamento integra le disposizioni del Regolamento Federale sul Team Italia e si applica ad atleti e tecnici

Dettagli

DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI

DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI TITOLO I - Campo di applicazione - Art. 1 Soggetti 1. Le presenti disposizioni si applicano: a) agli atleti selezionati a rappresentare le Squadre Nazionali dal settore tecnico

Dettagli

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA

Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA 9951/SN 07.12.2011 Ai COMPONENTI LA DELEGAZIONE ITALIANA LORO INDIRIZZI e, per quanto di competenza: Ai CONSIGLIERI FED. REFERENTI PER LE SEZ. GAM/GAF/GR/AER Al/Alle DTN GAM/GAF/GR/AER Ai RESPONSABILI

Dettagli

Prot.n. 1599 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 1599 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 22 luglio 2013 Prot.n. 1599 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto:Raduno preparatorio per il Campionato del Mondo Pararowing

Dettagli

Delibera n 18 del C.F. 429 del 23/02/2012. Federazione Italiana Vela. Regolamento per gli Equipaggi Azzurri

Delibera n 18 del C.F. 429 del 23/02/2012. Federazione Italiana Vela. Regolamento per gli Equipaggi Azzurri Delibera n 18 del C.F. 429 del 23/02/2012 Federazione Italiana Vela Regolamento per gli Equipaggi Azzurri Titolo I Campo di applicazione Art.1 Finalità 1. Il Regolamento è destinato : a) ad assicurare

Dettagli

Prot.n. 1581 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 1581 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 21 giugno 2012 Prot.n. 1581 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Squadra nazionale partecipante alla Regata Internazionale

Dettagli

e, per conoscenza: Ai COMPONENTI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO FEDERALE Ai COMPONENTI DEL COLLEGIO DEI REVISORI CONTABILI Loro indirizzi

e, per conoscenza: Ai COMPONENTI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO FEDERALE Ai COMPONENTI DEL COLLEGIO DEI REVISORI CONTABILI Loro indirizzi 5257/CD-EE 12 maggio 2014 Ai Alle Ai COMITATI REGIONALI DELEGAZIONI REGIONALI e PROVINCIALI TECNICI e/o GIUDICI sez. GR sez. GAM interessati e, per quanto di competenza: Alla DTN sez. GR Al DTN sez. GAM

Dettagli

9285SN/SF 10.11.2010. Ciò premesso, si comunicano le disposizioni relative all attività del Centro in argomento :

9285SN/SF 10.11.2010. Ciò premesso, si comunicano le disposizioni relative all attività del Centro in argomento : 9285SN/SF 10.11.2010 Al PRESIDENTE del Comitato regionale LOMBARDIA - MILANO Alle SOCIETA GINNASTICHE FEDERATE interessate - LORO SEDI Al prof. Fulvio VAILATI - D.T.N.M. - MELZO Al sig. Serghey OUDALOV

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Pesaro ASD con la collaborazione della Delegazione Marche FIC, del Comune di Sassocorvaro, del Comitato Iniziative Mercatale,

Dettagli

OGGETTO: Iscrizione preliminare ufficiale WG Lisbona 2003.

OGGETTO: Iscrizione preliminare ufficiale WG Lisbona 2003. 7418/Prom./sco 27 maggio 2002 Alle Società interessate Agli I.U.S.M./ISEF interessati Ai C.R. F.G.I. Loro Indirizzi E per competenza: Al Consigliere addetto alla GG Alla DTN GG E per conoscenza: Al Consiglio

Dettagli

Prot.n. 1779 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 1779 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 21 luglio 2014 Prot.n. 1779 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Raduno Nazionale valutativo-preparatorio Settore Pararowing

Dettagli

CENTRI ESTIVI FEDERALI 2009 addestramento e formazione

CENTRI ESTIVI FEDERALI 2009 addestramento e formazione IL PROGETTO La F.G.I. intende valorizzare e potenziare l attività addestrativa estiva giovanile di tutte le sezioni e settori attraverso l istituzione di un modello operativo sperimentato e riconosciuto

Dettagli

REGOLAMENTO SANITARIO DELLA F.I.S.

REGOLAMENTO SANITARIO DELLA F.I.S. REGOLAMENTO SANITARIO DELLA F.I.S. REGOLAMENTO SANITARIO Premessa Il presente regolamento disciplina le funzioni specifiche del Settore Sanitario Federale, nel rispetto della normativa nazionale e regionale,

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

Federazione Ginnastica d'italia

Federazione Ginnastica d'italia Federazione Ginnastica d'italia Regolamento Quadri Tecnici (approvato dalla Giunta Nazionale del C.O.N.I. il 1 marzo 2011) Premessa Il Regolamento dei Quadri Tecnici ha lo scopo di dettare una normativa

Dettagli

LA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

LA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO LA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Il seguente documento ha lo scopo di informare gli atleti convocati nelle squadre nazionali per un corretto comportamento in ogni luogo ed in qualsiasi momento rappresenti

Dettagli

AGORA - LO STADIO DEL GHIACCIO Pista coperta 30 mt X 60 mt

AGORA - LO STADIO DEL GHIACCIO Pista coperta 30 mt X 60 mt CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI PATTINAGGIO DI FIGURA 2013 ORGANIZZAZIONE AGORA SKATING TEAM Via dei Ciclamini 23 201XX Milano Tel : 02-48300946 - Fax : 02.4121821 e-mail : info@stadioghiaccio.it DATA

Dettagli

Delibera 281 Consiglio Federale Milano 17 dicembre 2011 NORME GENERALI SUI RIMBORSI AUTORIZZAZIONI

Delibera 281 Consiglio Federale Milano 17 dicembre 2011 NORME GENERALI SUI RIMBORSI AUTORIZZAZIONI Delibera 281 Consiglio Federale Milano 17 dicembre 2011 NORME GENERALI SUI RIMBORSI AUTORIZZAZIONI Tutte le trasferte, di qualsiasi natura, svolte da un soggetto federale, devono essere precedentemente

Dettagli

Prot. N.: 0557 Roma lì, 22/09/2015

Prot. N.: 0557 Roma lì, 22/09/2015 Prot. N.: 0557 Roma lì, 22/09/2015 Agli Atleti e alle Società Sportive Alvise De Vidi RM034 Ruud Koutiki MC003 Tapia Oney BG009 Roberto La Barbera AT002 Emanuele Di Marino MI024 Martina Caironi RM050 Assunta

Dettagli

FINALI NAZIONALI Campionati Italiani Assoluti di Distensione su Panca e Campionati Italiani di Pesistica Paralimpica INFO LOGISTICHE

FINALI NAZIONALI Campionati Italiani Assoluti di Distensione su Panca e Campionati Italiani di Pesistica Paralimpica INFO LOGISTICHE FINALI NAZIONALI Campionati Italiani Assoluti di Distensione su Panca e Campionati Italiani di Pesistica Paralimpica INFO LOGISTICHE Sede di gara Palestra Comunale Ciro Genova Via Ischia 2 - Villagrazia

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

1 CRITERIUM TRICOLORE MASTER Piediluco 19 e 20 luglio 2008 (NON VALIDA PER LA CLASSIFICA NAZIONALE)

1 CRITERIUM TRICOLORE MASTER Piediluco 19 e 20 luglio 2008 (NON VALIDA PER LA CLASSIFICA NAZIONALE) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Circolo ILVA Bagnoli con il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con Comune di Terni, VII Circoscrizione

Dettagli

PARTE I^ Prot n. 4210

PARTE I^ Prot n. 4210 1 Circolare n. 15 - Anno Sportivo 2014/2015 Roma, 24/09/2014 Oggetto: Rimborsi Spese e Diarie Arbitrali Destinatari: Comitato Nazionale Arbitri, Arbitri, Comitati e Delegazioni Regionali, Fiduciari Regionali

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 45/2008 Roma, 13 settembre 2008 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Agli Arbitri e Commissari

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURE

COMITATO REGIONALE LIGURE COMITATO REGIONALE LIGURE INTEGRAZIONE ALLE NORME ATTUATIVE NAZIONALI ANNO 2014 CATEGORIA GIOVANISSIMI PREMESSA Le presenti norme integrano quanto stabilito nel Regolamento Tecnico e nelle Norme Attuative

Dettagli

Rimborsi Spese e Diarie Arbitrali Anno Sportivo 2015-2016. 1 LA PREMESSA Procedure per i rimborsi spese e delle diarie del Settore Arbitrale

Rimborsi Spese e Diarie Arbitrali Anno Sportivo 2015-2016. 1 LA PREMESSA Procedure per i rimborsi spese e delle diarie del Settore Arbitrale Pag.0 Roma, CIRCOLARE NUMERO 11 Anno Sportivo 2015-2016 Ufficio Tesseramento Protocollo: 4573 Destinatari: Comitato Nazionale Arbitri, Arbitri, Società, Comitati e Delegazioni Regionali, Fiduciari D Area.

Dettagli

OGGETTO: FESTA DELLA GINNASTICA 2007 Fiuggi, 25-27 giugno Finale nazionale TROFEO GIOVANI, TROFEO RAGAZZI, MARE DI GINNASTICA.

OGGETTO: FESTA DELLA GINNASTICA 2007 Fiuggi, 25-27 giugno Finale nazionale TROFEO GIOVANI, TROFEO RAGAZZI, MARE DI GINNASTICA. Prot. n. 6183/OT/gc del 11 maggio 2007 Alle Agli SOCIETA affiliate ISTITUTI UNIVERSITARI di SCIENZE MOTORIE Loro indirizzi E, per quanto di competenza: Ai Comitati e Delegazioni Regionali - loro indirizzi

Dettagli

OGGETTO : Centro Tecnico Federale di Desio per il lavoro di squadra della sezione ritmica Anno scolastico 2008/2009.

OGGETTO : Centro Tecnico Federale di Desio per il lavoro di squadra della sezione ritmica Anno scolastico 2008/2009. Prot.n.9658SN/SF del 03.11.08 Alle SOCIETA GINNASTICHE FEDERATE interessate - LORO SEDI Alla prof.ssa MARINA PIAZZA - D.T.N.R. - FIRENZE Alla prof.ssa EMANUELA MACCARANI resp. sq.naz.le - RHO Alla sig.a

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE Roma, 02.10.2015 Prot. n. 619 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Ginnastica Artistica AICS ----------- Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

NAZIONALE UNDER 20 MASCHILE

NAZIONALE UNDER 20 MASCHILE COMUNICATO UFFICIALE N. 20 DEL 06 LUGLIO 2011 SETTORE SQUADRE NAZIONALI N. 03 NAZIONALE UNDER 20 MASCHILE Il Settore Squadre Nazionali Maschili, in occasione del Torneo Internazionale della Nazionale Under

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 E-mail: liguria@federvolley.it http://www.volleyliguria.net CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 1. INDIZIONE Il C. R. Liguria indice e la COGR organizza la Fase Regionale del Campionato

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

REGOLAMENTO RAPPRESENTATIVE NAZIONALI ATLETI AZZURRI, ATLETI D INTERESSE NAZIONALE, DIRIGENTI, ALLENATORI, TECNICI, MEDICI FEDERALI, ACCOMPAGNATORI.

REGOLAMENTO RAPPRESENTATIVE NAZIONALI ATLETI AZZURRI, ATLETI D INTERESSE NAZIONALE, DIRIGENTI, ALLENATORI, TECNICI, MEDICI FEDERALI, ACCOMPAGNATORI. REGOLAMENTO RAPPRESENTATIVE NAZIONALI ATLETI AZZURRI, ATLETI D INTERESSE NAZIONALE, DIRIGENTI, ALLENATORI, TECNICI, MEDICI FEDERALI, ACCOMPAGNATORI. 1 Articolo 1 - Definizione di atleta "Azzurro" e d interesse

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

OGGETTO : Centro Tecnico Federale di Desio per il lavoro di squadra della Sezione Ritmica Anno scolastico 2010/2011.

OGGETTO : Centro Tecnico Federale di Desio per il lavoro di squadra della Sezione Ritmica Anno scolastico 2010/2011. 8485SN/SF e-mail 18.10.2010 Alle SOCIETA GINNASTICHE FEDERATE interessate Alla prof.ssa MARINA PIAZZA - D.T.N.R. Alla prof.ssa EMANUELA MACCARANI resp. sq.naz.le Alla sig.a KLARITA KODRA coreografa Alla

Dettagli

NB: TRASFERIMENTI, NB:

NB: TRASFERIMENTI, NB: International Sardinia Wrestling Training Camp Lotta Stile Libero e Femminile Greco Romana Esordienti B - Cadetti - Junior primo anno Palaserradimigni Sassari 08/13 Agosto 2016 La Polisportiva Athlon invita

Dettagli

Oggetto: Bando di Concorso 2 Corso d avviamento per la Formazione di Insegnanti Professionisti di Golf, Scuola Nazionale Professionisti 2016.

Oggetto: Bando di Concorso 2 Corso d avviamento per la Formazione di Insegnanti Professionisti di Golf, Scuola Nazionale Professionisti 2016. Circolare n. 19 Roma, 14 dicembre 2015 Ai Circoli di Golf affiliati e aggregati LORO SEDI e, p.c. Al Consiglio Federale Ai Comitati Regionali Ai Delegati Regionali Alla Commissione Professionisti Al Comitato

Dettagli

00144 Roma Viale dell Astronomia, 30 Tel. 06 54221580 Telefax 06 5903242/484 Codice Fiscale 96135840583

00144 Roma Viale dell Astronomia, 30 Tel. 06 54221580 Telefax 06 5903242/484 Codice Fiscale 96135840583 E,p.c. AI SIGG. PRESIDENTI COMITATI REGIONALI AI SIGG. PRESIDENTI COMITATI PROVINCIALI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE AFFILIATE PRATICANTI LO SCI AI SIGG. COMPONENTI IL CONSIGLIO NAZIONALE LORO SEDI OGGETTO:

Dettagli

Jesuit Schools European Sports Tournament

Jesuit Schools European Sports Tournament Istituto Leone XIII Con il Patrocinio del Comune di Caorle Milano Caorle 21-27 Giugno Città ospitante Inizio evento 21 Giugno 2015 Milano Istituto Leone XIII 18:00 arrivo e registrazione Fine evento 27

Dettagli

SU CARTA INTESTATA DELLA SOCIETA. Gara amichevole

SU CARTA INTESTATA DELLA SOCIETA. Gara amichevole Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Taranto Via Puglie, 20 74121 TARANTO Oggetto: Autorizzazione Torneo Torneo Gara amichevole Disciplina Specialità Variante Contenuto Livello Indor Beach

Dettagli

CAMPIONATO SERIE D REGIONALE 2011/2012

CAMPIONATO SERIE D REGIONALE 2011/2012 Comitato Regionale CALABRIA Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Tel. +39 0965 598440/598441 Fax +39 0965 598440 E-mail: info@calabria.fip.it Internet: www.calabria.fip.it COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA SETTORE GINNASTICA SEZIONE GINNASTICA RITMICA XXIV Campionato di Coreografia XVII Trofeo Internationalgym Trofeo Arcobaleno Arcobimbe

Dettagli

Sede nazionale: 31100 Treviso Via G. Pennella, 12 - Tel.

Sede nazionale: 31100 Treviso Via G. Pennella, 12 - Tel. ------------------------------ A TUTTI I DART CLUB Loro Sedi e, p.c. AI PRESIDENTI DEI COMITATI REGIONALI e ai COORDINATORI REGIONALI FIGF e, p.c. AL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UNICA D APPELLO Loro Sedi

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la S.C. San Miniato organizza con la collaborazione del Comitato Regionale F.I.C. Toscana il: CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA

Dettagli

FEDERAZIONE GINNASTICA D'ITALIA

FEDERAZIONE GINNASTICA D'ITALIA FEDERAZIONE GINNASTICA D'ITALIA REGOLAMENTO TEAM ITALIA Premessa La Federazione Ginnastica d'italia (F.G.I.) ha come fine il raggiungimento di risultati agonistici di alto livello; a tale scopo e per tutelare

Dettagli

IV Campionati Italiani Assoluti

IV Campionati Italiani Assoluti C.O.N.I. FICSF Indice e A.S.D. Scuola del remo Garda organizza i IV Campionati Italiani Assoluti per imbarcazioni V.I.P. 7,50 Lago di Garda - Garda (VR) 27 e 28 Settembre 2014 per tutte le specialità di

Dettagli

Roma, 29.05.2014 Prot. n. 424 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

Roma, 29.05.2014 Prot. n. 424 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE Roma, 29.05.2014 Prot. n. 424 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Ginnastica Artistica AICS ----------- Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica

Dettagli

CADETTI JUNIORES - SENIORES

CADETTI JUNIORES - SENIORES COMITATO REGIONALE LAZIO SETTORE JUDO COMITATO REGIONALE ABRUZZO SETTORE JUDO CADETTI JUNIORES - SENIORES REGOLAMENTO DELLA COMPETIZIONE Data di svolgimento: 17 ottobre 2015 Luogo di svolgimento: Partecipanti:

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale)

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale) C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e l Idroscalo Club A.S.D. e il C.U.S. Milano A.S.D., quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con il

Dettagli

Oggetto: Campionati Italiani Paralimpici Assoluti

Oggetto: Campionati Italiani Paralimpici Assoluti Prot. N. 0368 Roma lì, 14/05/2015 Alle Società Sportive Interessate Allo Staff Tecnico Nazionale Al Referente Medico Sanitario FISPES Ai Delegati Regionali FISPES Al Comitato Regionale CIP Toscana All

Dettagli

V E R B A L E della 3^ udienza L ARBITRO UNICO. Prof. Avv. Maurizio Benincasa

V E R B A L E della 3^ udienza L ARBITRO UNICO. Prof. Avv. Maurizio Benincasa Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport V E R B A L E della 3^ udienza L ARBITRO UNICO Prof. Avv. Maurizio Benincasa nel procedimento di arbitrato (prot. n. 1865 del 27 luglio 2012) promosso da:

Dettagli

Inizio 21 ottobre 2012 termine 19 maggio 2013

Inizio 21 ottobre 2012 termine 19 maggio 2013 CAMPIONATO UNDER 14 FEMMINILE ANNO SPORTIVO 2012/2013 Competenza Ufficio Gare Regionale - Firenze FORMULA Su esplicita richiesta del Responsabile Tecnico Territoriale della categoria, in occasione della

Dettagli

PALERMO, 5 settembre 2010

PALERMO, 5 settembre 2010 Associazione Sportiva Polizie Municipali d Italia 31 Campionato Italiano di Corsa su Strada Riservato alle Polizie Municipali e Locali d Italia Trofeo Santa Rosalia PALERMO, 5 settembre 2010 Gruppo Sportivo

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURE

COMITATO REGIONALE LIGURE COMITATO REGIONALE LIGURE INTEGRAZIONE ALLE NORME ATTUATIVE NAZIONALI ANNO 2015 CATEGORIA GIOVANISSIMI PREMESSA Le presenti norme integrano quanto stabilito nel Regolamento Tecnico e nelle Norme Attuative

Dettagli

Ufficio Gare Firenze

Ufficio Gare Firenze CAMPIONATO SERIE C FEMMINILE ANNO SPORTIVO 2010/2011 Competenza Ufficio Gare Regionale - Firenze FORMULA PRIMA FASE Due gironi di 7/8 squadre con formula del girone all italiana con gare di andata e ritorno

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Finali Nazionali di Badminton Istituzioni scolastiche del I (scuole

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 4/2014 Roma, 9 aprile 2014 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

Prot. elettronico Napoli, 06/10/2014. Oggetto : Programma gare, informazioni e logistica Finali nazionali Trofeo CONI GAM/GAF/GR.

Prot. elettronico Napoli, 06/10/2014. Oggetto : Programma gare, informazioni e logistica Finali nazionali Trofeo CONI GAM/GAF/GR. FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA Fondata nel 1869 Ente Morale R.D. 8 settembre 1896 n. 2093 FEDERAZIONE SPORTIVA NAZIONALE RICONOSCIUTA DAL CONI COMITATO REGIONALE CAMPANIA Prot. elettronico Napoli, 06/10/2014

Dettagli

COMUNICATO GARE N 4/13

COMUNICATO GARE N 4/13 Roma, 11 ottobre 2012 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI - COMUNICATO GARE N 4/13 OGGETTO: 1 prova Nazionale Giovani alle 6 specialità Rimini 27/28 ottobre 2012 Orario gara Sabato 27 ottobre Domenica

Dettagli

REGOLAMENTAZIONE PER I SERVIZI PRESTATI SU DESIGNAZIONE DEL GUG CENTRALE NUOTO TUFFI SINCRONIZZATO SALVAMENTO

REGOLAMENTAZIONE PER I SERVIZI PRESTATI SU DESIGNAZIONE DEL GUG CENTRALE NUOTO TUFFI SINCRONIZZATO SALVAMENTO REGOLAMENTAZIONE PER I SERVIZI PRESTATI SU DESIGNAZIONE DEL GUG CENTRALE NUOTO TUFFI SINCRONIZZATO SALVAMENTO 1 aprile 2009 1. TURNO DI SERVIZIO 1.1 Per un turno di servizio si intende quello prestato

Dettagli

ANNO SPORTIVO 2015-2016

ANNO SPORTIVO 2015-2016 Roma, 6 luglio 2015 COMUNICATO UFFICIALE N 3 ANNO SPORTIVO 2015-2016 CAMPIONATI NAZIONALI HOCKEY SU PRATO A COMPOSIZIONE NUMERICA ILLIMITATA CV/cc - prot. n. 2963 FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY Viale Tiziano,

Dettagli

III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 9 OTTOBRE 2011

III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 9 OTTOBRE 2011 Bando di Regata III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO REGATA PROMOZIONALE APERTA LOVERE, 9 OTTOBRE 2011 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Sebino organizza

Dettagli

XXI MEETING INTERNAZIONALE DI CANOA & KAYAK ROVIGO PORTICCIOLO TURISTICO Fiume Canalbianco - 3 Aprile 2010

XXI MEETING INTERNAZIONALE DI CANOA & KAYAK ROVIGO PORTICCIOLO TURISTICO Fiume Canalbianco - 3 Aprile 2010 XXI MEETING INTERNAZIONALE DI CANOA & KAYAK ROVIGO PORTICCIOLO TURISTICO - Fiume Canalbianco - 3 Aprile 2010 LOCALITA': ROVIGO, Porticciolo Turistico Fiume Canalbianco DATA: 3 Aprile 2010 COMITATO ORGANIZZATORE:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF REGOLAMENTO SANITARIO

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF REGOLAMENTO SANITARIO FEDERAZIONE ITALIANA GOLF REGOLAMENTO SANITARIO 2 Nuovo Regolamento Sanitario della Federazione Italiana Golf II regolamento sanitario della Federazione Italiana Golf (FIG) disciplina le esigenze specifiche

Dettagli

Ai GIUDICI NAZIONALI convocati

Ai GIUDICI NAZIONALI convocati Federazione Ginnastica d'italia Prot. 9757/CD-EE del 5 novembre 2008 Ai DIRETTORI TECNICI REGIONALI FEMMINILE Ai DIRETTORI GIURIA REGIONALI FEMMINILE Ai GIUDICI INTERNAZIONALI convocati Ai GIUDICI NAZIONALI

Dettagli

CONTRATTO DELL'EVENTO

CONTRATTO DELL'EVENTO CONTRATTO DELL'EVENTO relativo all organizzazione del.. tra FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO (d'ora in avanti "FIC") e.. (d'ora in avanti ".") e LA CITTÀ DI [CITTÀ], (d'ora in avanti "CITTÀ") PREMESSO

Dettagli

CAMPIONATO TOSCANO A SQUADRE MASCHILE e FEMMINILE 2015

CAMPIONATO TOSCANO A SQUADRE MASCHILE e FEMMINILE 2015 COMITATO REGIONALE TOSCANO CAMPIONATO TOSCANO A SQUADRE MASCHILE e FEMMINILE 2015 COSMOPOLITAN GOLF & COUNTRY CLUB 9-10 MAGGIO In presente regolamento è un estratto delle Condizioni di gara previste da

Dettagli

COMUNICATO GARE N 9/12

COMUNICATO GARE N 9/12 Roma, 8 novembre 2011 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI COMUNICATO GARE N 9/12 OGGETTO: 2 prova Nazionale Cadetti di Fioretto e Sciabola maschile e femminile Monza 17-18 dicembre 2011 Orario gara

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

Alle Società di Ginnastica Artistica. Prot. n. 324 Roma, 20 maggio 2009

Alle Società di Ginnastica Artistica. Prot. n. 324 Roma, 20 maggio 2009 Prot. n. 324 Roma, 20 maggio 2009 Alle Società di Ginnastica Artistica La Confsport Italia, da anni impegnata nel mondo della ginnastica, organizza anche per l anno sportivo 2008/2009 delle manifestazioni

Dettagli

Il programma di svolgimento della gara è riportato nell'allegato n. 2.

Il programma di svolgimento della gara è riportato nell'allegato n. 2. Nei giorni dal 22 al 30 giugno p.v. avranno svolgimento ad Almeria (ESP) i Giochi del Mediterraneo ai quali le SS.LL. sono state designate a partecipare (allegato n. 1). Tutti dovranno portare con se il

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della 3^ REGATA NAZIONALE DI FONDO (Cadetti, Ragazzi, Junior e Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche Nazionali) e REGATA

Dettagli

Federazione Ciclistica Italiana

Federazione Ciclistica Italiana Federazione Ciclistica Italiana COMMISSIONE NAZIONALE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA NORME PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA DEGLI ADDETTI AI SERVIZI TECNICI IN CORSA (approvate dal Consiglio Federale nella

Dettagli

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE 6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE La A.S.D. GPDM indice ed organizza con il patrocinio del Comune di Lecce, Provincia di

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

VADEMECUM AMMINISTRATIVO DELL ARBITRO

VADEMECUM AMMINISTRATIVO DELL ARBITRO VADEMECUM AMMINISTRATIVO DELL ARBITRO 1 Introduzione Il compito dell arbitro può essere articolato in 3 fasi: due amministrative ed una tecnica e cioè: 1^ fase 2^ fase 3^ fase : La Designazione (fase amministrativa)

Dettagli

NAZIONALE UNDER 20 MASCHILE

NAZIONALE UNDER 20 MASCHILE COMUNICATO UFFICIALE N. 1826 DEL 29 GIUGNO 2012 SETTORE SQUADRE NAZIONALI N. 74 NAZIONALE UNDER 20 MASCHILE II Settore Squadre Nazionali, in occasione del raduno collegiale della Nazionale U20/M, in programma

Dettagli

F.I.G.F. dal 1984 Federazione Italiana Gioco Freccette

F.I.G.F. dal 1984 Federazione Italiana Gioco Freccette Prot. n. 11 / 15 Treviso, 10 / 04 /2015 F.I.G.F. dal 1984 ---------------- A TUTTI I DART CLUB Loro Sedi e, p.c. AI PRESIDENTI DEI COMITATI REGIONALI e ai COORDINATORI REGIONALI FIGF Loro Sedi 26 CAMPIONATO

Dettagli

Genova Pra 9 10 maggio 2009

Genova Pra 9 10 maggio 2009 Comune di Genova C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LIGURIA 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Comitato Regionale Liguria organizza - con il Patrocinio

Dettagli

Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero. Sezione Ginnastica Artistica Femminile

Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero. Sezione Ginnastica Artistica Femminile Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Artistica Femminile In convenzione con: A.S.I. Alleanza Sportiva Italiana Settore Promozionale Agonistico TROFEO

Dettagli

Con la presente si trasmette il regolamento per il calendario delle manifestazioni Nazionali ed Internazionali di Dressage per la stagione 2016.

Con la presente si trasmette il regolamento per il calendario delle manifestazioni Nazionali ed Internazionali di Dressage per la stagione 2016. Ai Comitati Organizzatori Ai Comitati Regionali Alle Segreterie di Concorso autorizzate Roma, 18/12/2015 Prot. n.ads/09492 Dipartimento Dressage Loro indirizzi Oggetto: Calendario Nazionale ed Internazionale

Dettagli

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F UNDER nei campionati seniores regionali maschili Anno Sportivo 2010/2011 Serie C Regionale Serie D Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti

Dettagli

Spett.le Federazione Ginnastica d Italia Palazzo delle Federazioni Nazionali Viale Tiziano 70 00196 Roma info@federginnastica.it

Spett.le Federazione Ginnastica d Italia Palazzo delle Federazioni Nazionali Viale Tiziano 70 00196 Roma info@federginnastica.it Trezzo sull Adda, 15 Febbraio 2013 Spett.le Federazione Ginnastica d Italia Palazzo delle Federazioni Nazionali Viale Tiziano 70 00196 Roma info@federginnastica.it e.p.c. ALLE SOCIETA SPORTIVE Sez. ACROSPORT

Dettagli