appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA"

Transcript

1 AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA FASCICOLO INFORMATIVO Modello AMAD0023/01 ed.04/2012 Contratto di assicurazione Incendio, Furto, Responsabilità Civile dell abitazione e Infortuni AXA MPS Futuro Amico Il presente Fascicolo Informativo, contenente Nota informativa (comprensiva di Glossario) e Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del contratto o, dove prevista, della proposta di assicurazione. AVVERTENZA: PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA INFORMATIVA AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: e- mail: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024.

2

3 AXA MPS Futuro Amico Nota Informativa al Contratto di assicurazione Incendio, Furto, Responsabilità Civile dell abitazione e Infortuni Modello AMAD0023/02 Ed.04/2012 AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione. A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE 1. Informazioni generali a) La denominazione sociale della Società è AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. in breve AXA MPS Danni. Essa è costituita nella forma giuridica di Società per Azioni. La Società è soggetta all'attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo AXA. b) La Sede Legale e la Direzione Generale sono in Via Aldo Fabrizi, Roma - Italia ; l Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni è in via Carlo Veneziani, Roma - Italia c) Recapito telefonico: ; numero verde ; sito internet: d) AXA MPS Danni è stata autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Società iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese, tenuto dall Isvap, al nr Informazioni sulla situazione patrimoniale dell impresa Dati riferiti al 31 dicembre 2011 (in milioni di Euro) Il patrimonio netto Capitale Sociale i.v. Riserve patrimoniali Indice di solvibilità * 51,39 25,00 18,86 163% * Rappresenta il rapporto tra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente. B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO Il contratto è stipulato con la formula del tacito rinnovo. Avvertenza: Il contratto si rinnoverà tacitamente di anno in anno in mancanza di disdetta da comunicarsi per iscritto all Intermediario, presso la Filiale di riferimento od alla AXA MPS Danni almeno 30 giorni prima della scadenza. In caso di disdetta, le garanzie assicurative cesseranno inderogabilmente alle ore 24 del giorno di scadenza successivo alla data della disdetta (Art.50 Proroga del contratto). 3. Garanzie assicurative offerte Limitazioni ed esclusioni Garanzie Offerte Sezione Garanzia assicurativa Capitale/Massimale assicurato I Incendio e garanzie accessorie Fabbricato Indicato nella scheda di polizza Contenuto Indicato nella scheda di polizza II Responsabilità Civile R.C. del fabbricato Indicato nella scheda di polizza R.C. del Capofamiglia Indicato nella scheda di polizza Contenuto Indicato nella scheda di polizza III Furto e Rapina Guasti cagionati dai ladri Fino al 20% della somma assicurata per il contenuto e nell ambito della stessa Scippo e Rapina Fino al 10% della somma assicurata per il contenuto ed in aggiunta alla stessa IV Infortuni Morte Indicato nella scheda di polizza Invalidità Permanente Indicato nella scheda di polizza Le garanzie assicurative di cui alla tabella sopra riportata sono regolamentate dall Art.1, Art. 11, Art. 16 e Art. 26 Oggetto dell Assicurazione, delle Condizioni di Assicurazione. Limitazioni/Franchigie/Scoperti Avvertenza: ai sensi dei predetti articoli le garanzie sono prestate con i limiti di indennizzo, franchigie e scoperti indicati nella seguente tabella. Garanzia Limite di indennizzo Franchigia Scoperto Fenomeno Elettrico (Art.1 punto 7) 2.583,00 258,00 ==== Fuoriuscita acqua condotta (Art. 1 punto 5.165,00 258,00 ==== 8) Eventi Atmosferici (Art. 1 punto 9) 258,00 ==== Atti vandalici e dolosi (Art. 1 punto 10) 258,00 ==== Spese demolizione, sgombero e trasporto (Art. 2 punto A) 10% dell indennizzo fabbricato e contenuto ==== ==== AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 1 di 5 AXA MPS Futuro Amico

4 Spese Trasloco dei mobili (Art. 2 punto B) 5.165,00 ==== ==== Ricorso Terzi (Art. 2 punto C) 25% della somma assicurata per l abitazione con il massimo di ,00 ==== ==== Contenuto dipendenze (Art. 2 punto D) 10% della somma assicurata per il contenuto abitazione ==== ==== Proprietà cani (Art. 11 punto B/5) ==== 51,00 ==== Danni a terzi da incendio (Art. 11 punto B/17) 20% del massimale assicurato ==== ==== Furto Contenuto (Art. 17) Dimora abituale ,00 per singolo oggetto; - 20% della somma assicurata per gioielli ovunque riposti; - 517,00 per denaro; - 10% della somma assicurata per il contenuto delle dipendenze Furto Contenuto (Art. 17) Dimora saltuaria - 10% della somma assicurata per il contenuto delle dipendenze Furto contenuto avvenuto con rottura di solo vetro non antisfondamento o in modo diverso da scasso, uso fraudolento ==== ==== 20% di chiavi vere o uso di chiavi false (Art. 16 punto 1) Guasti cagionati dai ladri (Art. 16 punto 20% della somma assicurata per il contenuto e 3) nell ambito della stessa ==== ==== Scippo e Rapina (Art. 16 punto 4) 10% della somma assicurata per il contenuto ==== ==== Infortuni professionali (Art. 26 punto 2) Indennizzo calcolato sul 70% dei capitali assicurati se infortunio professionale per professioni diverse da: impiegati, liberi professionisti, dirigenti, insegnanti, casalinghe, pensionati e studenti ==== ==== Invalidità Permanente 5% Esempi relativi alle limitazioni/franchigie e scoperti Esempio relativo all applicazione della franchigia Importo del danno Importo Franchigia Indennizzo 2.000,00 50, ,00 Esempio sull applicazione dello scoperto Importo del danno % di scoperto Importo di scoperto Indennizzo ,00 20% 4.000,00 (20% di ) ,00 ( ) Esempio sull applicazione della limitazione sulla garanzia Ricorso Terzi Somma Assicurata % Limite indennizzo Importo Assicurato Ricorso Terzi Limite massimo Abitazione Ricorso Terzi ,00 25% , ,00 ( x25%=50.000,00) ,00 25% , ,00 = Limite massimo ( x25%=75.000,00) Esempio relativo all applicazione della franchigia sulla garanzia Invalidità Permanente Capitale Assicurato Grado di invalidità permanente accertato Franchigia Indennizzo Invalidità Permanente ,00 3% 5% Non indennizzabile ,00 7% 5% 2% della somma assicurata (7%-5%) pari a 500,00 Esempio di calcolo capitale assicurato per la garanzia infortuni Capitale Assicurato Tipo infortunio Professione Capitale Assicurato sul quale viene calcolato l indennizzo ,00 Extraprofessionale Idraulico , ,00 Professionale Idraulico ,00 (70% di ) ,00 Extraprofessionale Dirigente , ,00 Professionale Dirigente ,00 Esclusioni Avvertenza: Agli Artt.3, 12, 19, 27 delle Condizioni di Assicurazione sono elencati le tipologie di danni o di infortuni che possono determinare il mancato pagamento dell indennizzo. AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 2 di 5 AXA MPS Futuro Amico

5 4. Dichiarazioni dell assicurato in ordine alle circostanze del rischio - Nullità Avvertenza: ai sensi dell Art. 7 Operatività della garanzia, l assicurazione è operativa a condizione che l Abitazione e il Contenuto siano ubicati in fabbricati: - che non contengono industrie, cinematografi, teatri, grandi magazzini, supermercati, discoteche e night club; - in cui almeno le strutture portanti verticali, le pareti esterne ed il manto esterno del tetto siano costruiti in materiali incombustibili. Avvertenza: ai sensi dell Art. 18 Operatività della garanzia - Mezzi di chiusura, la garanzia è operativa a condizione che: a) le pareti dei locali assicurati confinanti con l esterno o con locali di altre abitazioni o di uso comune siano costruite in muratura; b) siano operanti i mezzi di chiusura che proteggono i locali contenenti le cose assicurate. Avvertenza: ai sensi dell Art Sospensione dell assicurazione per locali disabitati, Se i locali contenenti le cose assicurate rimangono disabitati o incustoditi per più di 45 giorni consecutivi, l assicurazione furto è sospesa a partire dalle ore dell 45 giorno. Per gioielli, preziosi, valori e denaro, la sospensione decorre dalle ore dell 8 giorno. Avvertenza: ai sensi dell Art Cambiamento dell abitazione assicurata, fermo il disposto dell art del Codice Civile in merito all aggravamento di rischio, il cambiamento dell Abitazione deve essere comunicato per iscritto ad AXA MPS Danni, la mancata comunicazione nei termini previsti dall articolo stesso determinano la sospensione delle garanzie fino a quando il Contraente non comunica il cambiamento ad AXA MPS Danni. Avvertenza: ai sensi dell Art. 32 Persone non assicurabili, non sono assicurabili per le garanzie infortuni le persone affette da infermità mentale o disturbi psichici in genere, alcolismo o tossicodipendenze. L assicurazione, relativamente alla persona affetta, cessa dal momento in cui si è manifestata una delle predette alterazioni patologiche, senza che in contrario possa essere opposto l eventuale incasso di premi scaduti, che in tal caso vengono restituiti al Contraente; 5. Aggravamento e diminuzione del rischio L Assicurato deve dare comunicazione scritta ad AXA MPS Danni di ogni aggravamento del rischio. Gli aggravamenti di rischio non noti o non accettati da AXA MPS Danni possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione dell assicurazione, ai sensi dell art c.c. Potrebbe esserci aggravamento del rischio in caso di cambiamento dell abitazione. La nuova abitazione potrebbe non rispondere ai requisiti previsti dagli artt. 7 e 18 di cui sopra. Per esempio la nuova abitazione potrebbe essere costruita interamente in legno e quindi non soddisfare più i parametri previsti dagli Artt. 7 e 18 di cui sopra. L Assicurato non deve dare comunicazione alla AXA MPS Danni di eventuale aggravamento e diminuzione del rischio nella professione. 6. Premi Periodicità: Il premio viene pagato in forma unica anticipata ad ogni scadenza annuale. Mezzi di pagamento: Addebito nel conto del Contraente. Frazionamento: Annuale. Avvertenza: AXA MPS Danni e l intermediario si riservano l opportunità di applicare degli sconti di premio in occasione di specifiche promozioni commerciali, i cui contenuti verranno esposti dall intermediario o potranno essere conosciuti mediante consultazione del sito internet dello stesso o di AXA MPS Danni. Avvertenza: Ai sensi dell art.50 punto 1 del Reg.35/2010 Isvap in tema di trasparenza dei costi contrattuali si precisa che la garanzia Incendio Fabbricato potrebbe essere vincolata a favore della Banca Intermediaria in virtù di un mutuo, nel qual caso l intermediario percepisce una commissione pari al 15% del premio imponibile corrisposto, in media pari ad 18, Rivalse Avvertenza: Ai sensi dell art.1916 c.c. AXA MPS Danni che ha pagato l'indennità si sostituisce, fino alla concorrenza dell'ammontare di essa, nei diritti del Contraente verso i terzi responsabili. Salvo il caso di dolo, la surrogazione non ha luogo se il danno è causato dai figli, dagli affiliati, dagli ascendenti, da altri parenti o da affini del Contraente stabilmente con lui conviventi o da domestici. Il Contraente è responsabile verso AXA MPS Danni qualora renda impraticabile o più onerosa la sostituzione. 8. Adeguamento del premio e delle somme assicurate Il capitale assicurato ed il premio non sono soggetti ad adeguamento. 9. Diritto di recesso Avvertenza: Nel caso di contratti di durata poliennale è facoltà del Contraente recedere dal contratto ad ogni scadenza annuale con preavviso, da darsi per iscritto, almeno 30 giorni della scadenza annuale. Nel caso di durata del contratto superiore a cinque anni e con pagamento del premio in unica soluzione, il Contraente, trascorso il quinquennio, ha facoltà di recedere dal contratto con preavviso di 60 giorni e con effetto dalla fine dell'annualità nel corso della quale la facoltà di recesso è stata esercitata. In caso di estinzione anticipata AXA MPS Danni restituisce, al Contraente, la parte di premio pagato, al netto delle imposte, relativo al periodo residuo rispetto alla scadenza originaria. 10. Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto Ai sensi dell Art del Codice Civile, i diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono in due anni dal giorno in cui si e' verificato il fatto su cui il diritto si fonda, mentre il diritto al pagamento delle rate di premio si prescrive in un anno delle singole scadenze. 11. Legge applicabile al contratto Ai contratti sarà applicata la Legge italiana. 12. Regime fiscale AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 3 di 5 AXA MPS Futuro Amico

6 Trattamento fiscale dei premi Sui premi versati ad AXA MPS Danni per assicurazioni aventi ad oggetto il rischio di morte ed invalidità permanente entro il limite massimo di 1.291,14 è riconosciuta una detrazione di imposta ai fini IRPEF attualmente del 19% dei premi stessi. C. INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE LIQUIDATIVE E SUI RECLAMI 13. Sinistri Liquidazione dell indennizzo Avvertenza: ai sensi dell Artt.8,14,22,34 delle Condizioni di Assicurazione - Denuncia del sinistro si applica quanto segue: - Momento di insorgenza del sinistro: l insorgenza del sinistro é il momento in cui si verifica l evento previsto dalle garanzie assicurative (esempio: l incendio, il furto, il danno a terzi oppure l infortunio). - Modalità e termini per la denuncia del sinistro: Per tutte le Sezioni, la denuncia deve essere presentata, per iscritto, entro 10 giorni dal momento del sinistro o dal momento in cui il Contraente o l assicurato ne abbiamo avuto la possibilità. La denuncia deve contenere l'indicazione del luogo, giorno ed ora dell'evento e delle cause che lo determinarono. Relativamente alla sezione IV Infortuni aggiungere anche il certificato medico e per la formula Nucleo, la denuncia stessa deve essere accompagnata dal certificato anagrafico di stato di famiglia rilasciato da non più di un mese. - Spese per l accertamento del danno: Non sono previste spese salvo quelle necessarie per la produzione ed invio della documentazione attestante il diritto all indennizzo nonché, se ed in quanto si faccia ricorso all arbitrato, quelle previste dagli Art. 10, 25 e 37 delle Condizioni di Assicurazione - Arbitrato (vedi punto 15 della presente nota); 14. Reclami Reclami relativi al contratto: eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto ad AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. Servizio Clienti - Via Aldo Fabrizi n. 9, Roma (Italia) Fax Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dall esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi a: ISVAP Servizio Tutela degli Utenti - Via del Quirinale, Roma, corredando l esposto della documentazione relativa al reclamo trattato da AXA MPS Danni. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni e l attribuzione delle responsabilità si ricorda che permane la competenza esclusiva dell Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. Per la risoluzione delle liti transfrontaliere è possibile presentare reclamo all ISVAP o direttamente al sistema estero competente chiedendo l attivazione della procedura FIN-NET. Resta salva la facoltà di adire l Autorità Giudiziaria. 15. Arbitrato Ai sensi degli Art 10, 25 e 37 Arbitrato le divergenze sulla liquidazione dei danni possono essere demandate: - per le garanzie Incendio e Furto: a due periti, nominati uno per parte, se una parte non provvede o se manca l accordo sulla nomina del terzo perito, la scelta è fatta ad istanza della parte più diligente dal Presidente del Tribunale del luogo di residenza o più vicino al luogo di residenza dell Assicurato; - per la garanzia Infortuni: Le divergenze sulla natura delle lesioni da infortunio e sulle loro conseguenze o sulla misura degli indennizzi possono essere demandate per iscritto a due medici, nominati uno per parte, i quali si riuniscono nel Comune, Sede di Istituto di medicina legale, più vicino al luogo di residenza dell Assicurato Avvertenza: È possibile in ogni caso rivolgersi all Autorità giudiziaria. Nota: ai sensi dell Art.37 punto 2 del Reg.35/2010 Isvap in tema di aggiornamento e/o modifiche delle informazioni contenute nel Fascicolo Informativo si rinvia al sito per la consultazione degli aggiornamenti del fascicolo informativo non derivante da innovazioni normative. AXA MPS Assicurazione Danni è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota informativa. Data ultimo aggiornamento del presente documento 01/04/2012 AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 4 di 5 AXA MPS Futuro Amico

7 GLOSSARIO- AXA MPS Futuro Amico Assicurato: il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. Atto vandalico: atto volontario teso a distruggere o danneggiare senza motivo. AXA MPS Danni: AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. Capitale o Massimale Assicurato: è l importo massimo che AXA MPS Danni indennizza in caso di sinistro ed è riportato nella Scheda di polizza. Contenuto dell abitazione: tutto quanto contenuto nell abitazione compresi impianti di allarme, in locali tra loro comunicanti, per uso personale o per uso professionale, qualora sia presente nella dimora anche uno studio privato, con esclusione di quanto rientra nella definizione di Fabbricato (parte muraria). Contenuto delle dipendenze: arredi, attrezzi compresi quelli ad uso sportivo, ciclomotori, biciclette, provviste alimentari, il tutto riposto in cantine, soffitte, box, rimesse e ripostigli di pertinenza dell abitazione. Contraente: la persona fisica o giuridica che stipula il contratto di assicurazione a favore degli assicurati. Decorrenza della garanzia: data a partire dalla quale la garanzia assicurativa diviene concretamente efficace. Dimora abituale: quella corrispondente alla residenza anagrafica dell Assicurato e dei suoi familiari conviventi. Dimora saltuaria: l abitazione di proprietà o in uso all Assicurato dove non ha la propria residenza anagrafico. Effetti personali: cose portate in mano o indosso. Esplosione: sviluppo di gas o vapori ad alta temperatura e pressione, dovuto a reazione chimica che si autopropaga con elevata velocità. Eventi atmosferici: grandine, uragani, tempeste, trombe d'aria, vento e quanto da essi trasportato, quando detti fenomeni siano caratterizzati da violenza riscontrabile dagli effetti prodotti su una pluralità di cose, assicurate o non, poste nelle vicinanze. Fabbricato (parte muraria): l intera costruzione edile o la parte di essa adibita a dimora dell Assicurato/Contraente, compreso lo studio privato purché in locali comunicanti con la dimora. Sono comprese tutte le opere murarie e di finitura, serramenti, opere di fondazione o interrate, pavimentazioni esterne, impianti fissi di qualsiasi tipo(compresi gli impianti di allarme, se fissi,e le antenne Televisive non centralizzate per la ricezione radiotelevisiva), tinteggiature, rivestimenti murali, moquette e simili, affreschi e statue non aventi valore artistico, cose destinate in modo durevole a servizio od ornamento dell abitazione assicurata. Rientrano in questa voce le dipendenze, anche se separate dall abitazione, quali cantine, soffitte, box, rimesse, ripostigli, gli alberi, le recinzioni e le cancellate. Franchigia/Scoperto: clausole contrattuali che limitano, sul piano quantitativo, la garanzia prestata dall assicuratore facendo sì che una parte del danno rimanga a carico dell assicurato. La franchigia, di regola espressa in cifra fissa o in percentuale, si applica sulla somma assicurata, ed il suo ammontare è quindi definibile a priori. Essa si differenzia proprio per questo dallo scoperto, in quanto quest ultimo, espresso in percentuale, si applica sul danno, ed il suo ammontare non è quindi definibile a priori. Furto: impossessamento di cose mobili altrui, sottraendole a chi le detiene, al fine di trarne ingiusto profitto per sé o per altri. Incendio: combustione, con fiamma, di beni materiali al di fuori di focolare appropriato, che può autoestendersi e propagarsi. Infortunio: evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produce lesioni corporali obiettivamente constatabili. Infortunio professionale: quello verificatosi nell esercizio delle occupazioni professionali principali e secondarie esercitate; Infortunio extraprofessionale: quello verificatosi durante lo svolgimento di ogni altra attività di natura non professionale; Invalidità Permanente: perdita definitiva ed irrimediabile, totale o parziale, della capacità dell assicurato di svolgere un qualsiasi lavoro proficuo. Massimale: Vedi Capitale. Nota Informativa: documento che AXA MPS Danni deve consegnare al Contraente prima della conclusione del contratto di assicurazione. La nota informativa contiene informazioni relative all impresa di assicurazione e informazioni relative al contratto (sull impresa di assicurazione, sulle prestazioni assicurative e sulle garanzie offerte, sui costi, sconti e regime fiscale, altre informazioni). Polizza: l insieme dei documenti che provano e costituiscono il contratto di assicurazione. Primo rischio assoluto: Forma di assicurazione per la quale AXA MPS Danni si impegna a indennizzare il danno verificatosi fino a concorrenza del valore assicurato, anche se quest ultimo risulta inferiore al valore globale dei beni assicurati (valore assicurabile). Non si applica dunque, con questa forma di assicurazione, la cosiddetta regola proporzionale. Esempio: Il capitale assicurato per il contenuto contro il rischio di furto è pari a ,00, al momento del sinistro, che ha provocato un danno di ,00, viene accertato che il valore complessivo del contenuto è pari a ,00, superiore quindi al valore assicurato. Valore Assicurato Valore Assicurabile Danno subito Danno indennizzato , , , ,00 Rapina: sottrazione di cosa mobile a chi la detiene, mediante violenza o minaccia alla persona stessa. Rischio: probabilità che si verifichi un evento futuro e incerto in grado di provocare conseguenze dannose. Solaio: il complesso degli elementi che costituiscono la separazione orizzontale tra i piani. si considerano solaio anche i soppalchi che occupano più del 30% della superficie occupata dall assicurato. Scippo: furto commesso strappando la cosa mobile di mano o di dosso alla persona. Scoperto: Vedi Franchigia / Scoperto. Scoppio: repentino dirompersi di contenitori per eccesso di pressione interna; non è considerato scoppio quello provocato da gelo. Sinistro: il verificarsi del rischio per il quale è prestata la garanzia (in una garanzia per il rischi di infortuni, ad esempio, il sinistro è rappresentato dall infortunio nel quale l assicurato può subire un danno che, dopo la guarigione della lesione, determini menomazioni permanenti (Invalidità Permanente). Vetri antisfondamento: quelli stratificati costituiti da almeno due lastre, con interposto uno strato di materia plastica, di spessore complessivo di almeno mm 6, oppure quelli costituiti da un unico strato di materiale sintetico (policarbonato) di spessore non inferiore a mm 6. Data ultimo aggiornamento del presente documento 01/04/2012 AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 5 di 5 AXA MPS Futuro Amico

8

9 AXA MPS FUTURO AMICO Condizioni di Assicurazione Mod. AMAD0023/03 Ed.04/2012 NORME RELATIVE ALLA SEZIONE I - INCENDIO Art. 1 Oggetto dell Assicurazione Nell ambito delle rispettive somme indicate in polizza, sono assicurati il fabbricato ed il Contenuto dell Abitazione anche se di proprietà di terzi contro i danni materiali e diretti provocati dagli eventi di seguito indicati: 1. incendio, fulmine, esplosione e scoppio: compresi quelli verificatesi all esterno dell abitazione; 2. fumo, gas e vapori sviluppatisi a seguito di eventi in garanzia che abbiano colpito enti anche diversi da quelli assicurati; 3. urto di veicoli stradali non appartenenti all Assicurato o Contraente, anche quando non vi sia sviluppo di incendio; 4. guasti causati per ordine delle Autorità all Abitazione e/o Contenuto dell abitazione, allo scopo di impedire o arrestare l incendio e gli altri eventi garantiti in polizza; 5. caduta di aeromobili, loro parti o cose da loro trasportate; 6. onda sonica determinata da aeromobili od oggetti in genere in movimento a velocità supersonica; 7. fenomeno elettrico, cioè correnti, scariche e altri fenomeni elettrici anche se conseguenti a fulmine che provochino danni ad apparecchiature ed i impianti elettrici od elettronici compresi elettrodomestici. Per tale evento l assicurazione è prestata con detrazione di un importo di 258,00 per ogni sinistro; in nessun caso AXA MPS Danni pagherà per anno assicurativo, per uno o più sinistri, una somma superiore a 2.583,00. Non sono risarcibili i danni dovuti a usura e/o manomissione e quelli riconducibili a mancata manutenzione; 8. fuoriuscita di acqua condotta a seguito di rottura accidentale di pluviali, di grondaie, di impianti idrici, igienici e di riscaldamento pertinenti all abitazione. Per tale evento l assicurazione è prestata con detrazione di un importo di 258,00 per ogni sinistro; in nessun caso AXA MPS Danni pagherà per anno assicurativo, per uno o più sinistri, una somma superiore a 5.165,00. Non sono risarcibili le spese per ricercare, riparare o sostituire le tubazioni e relativi raccordi collocati nei muri o nei pavimenti. Non sono risarcibili anche i danni dovuti ad occlusione, gelo e trabocco fognature; 9. eventi atmosferici che determinino danni esclusivamente per effetto della loro azione diretta e immediata all Abitazione e al suo Contenuto. I danni da bagnamento alle parti interne dell Abitazione e al Contenuto sono compresi solo se avvenuti a seguito di rotture, brecce, o lesioni provocate al tetto, alle pareti o ai serramenti dalla violenza degli eventi suddetti. La garanzia è prestata con detrazione di un importo di 258,00 per ogni sinistro. Non sono risarcibili i danni dovuti a: a. fuoriuscita dalle usuali sponde di corsi d acqua naturali od artificiali; b. mareggiata e penetrazione di acqua marina; c. formazione di ruscelli, accumulo esterno di acqua, rottura o rigurgito dei sistemi di scarico; d. gelo, sovraccarico di neve; e. cedimento o franamento del terreno; f. sono altresì esclusi i danni: g. a fabbricati aperti da uno o più lati e relativo contenuto; h. a cose mobili all aperto o contenute in baracche di legno o di plastica, a piante in genere, a lastre in cemento amianto e in materia plastica rigida per effetto di grandine; 10. atti vandalici e dolosi, causati da persone che sia individualmente che in associazione prendano parte a scioperi, tumulti o sommosse o che commettano atti vandalici, dolosi, di terrorismo, e sabotaggio; sono inoltre compresi i danni cagionati in occasione di tali eventi dall intervento delle Forze dell Ordine. Per tali eventi l assicurazione è prestata con detrazione di un importo di 258,00 per ogni sinistro. Non sono risarcibili i danni dovuti a: a. furto, rapina, saccheggio o imputabili ad ammanchi di qualsiasi genere; b. imbrattamento delle parti esterne delle abitazioni. Art. 2 - Garanzie Aggiuntive Le presenti garanzie sono rimborsate in aggiunta alle somme assicurate: A. Spese di demolizione, sgombero e trasporto dei residuati del sinistro sino alla concorrenza del 10% dell indennizzo per i danni dell Abitazione e al suo Contenuto; B. Spese di trasloco dei mobili, di trasferimento e soggiorno del Contraente con la sua famiglia in albergo o in un altra abitazione e che siano sostenute in conseguenza di un evento indennizzabile in base alle garanzie previste dal presente contratto e per il tempo necessario alla riparazione dei danni. Tale estensione di garanzia è prestata fino a 5.165,00 per sinistro; C. Ricorso terzi; è assicurato il risarcimento delle somme che il Contraente ed i familiari con lui conviventi siano tenuti a corrispondere, per capitale, interessi e spese, quali civilmente responsabili ai sensi di legge per danni materiali e diretti causati alle cose di terzi in conseguenza degli eventi assicurati. L assicurazione inoltre comprende i danni derivanti da interruzione o sospensione totale o parziale di attività industriali, commerciali, agricole o di servizi. Il risarcimento viene effettuato per una somma pari al 25% della somma assicurata per l Abitazione con il massimo di ,00. AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 1 di 10 AXA MPS Futuro Amico

10 Non sono considerati terzi: a. le persone assicurate; b. gli ascendenti o discendenti, gli affidati od affini delle persone assicurate se conviventi con le persone stesse. Non sono risarcibili i danni: c. a cose compresa l Abitazione e il Contenuto dell abitazione che l Assicurato abbia in consegna o custodia o detenga a qualsiasi titolo; d. di qualsiasi natura conseguenti ad inquinamento dell acqua, dell aria e del suolo. D. Contenuto delle dipendenze per una somma pari al 10% di quella indicata per il Contenuto dell abitazione. Art. 3 - Esclusioni Ferme le esclusioni previste nelle singole garanzie, l'assicurazione non comprende, inoltre, i danni: a. verificatisi in occasione di atti di guerra, di insurrezione, di atti di terrorismo o di sabotaggio organizzato, di occupazione militare, di invasione o di terrorismo; b. causati da esplosione o emanazione di calore o di radiazioni provenienti da trasmutazioni del nucleo dell atomo, come pure causati da radiazioni provocate dall accelerazione artificiale di particelle atomiche; c. causati con dolo del Contraente o dell Assicurato, dei rappresentanti legali o dei Soci a responsabilità illimitata; d. causati da terremoti, maremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, inondazioni, allagamenti; e. causati da gelo; f. da sovraccarico di neve; g. da umidità, stillicidio, trasudamento, infiltrazione; h. da cedimento, franamento o smottamento del terreno; i. di smarrimento o di furto delle cose assicurate avvenuti in occasione degli eventi per i quali è prestata l assicurazione; j. alla macchina od all impianto nel quale si sia verificato uno scoppio se l evento è determinato da usura, corrosione o difetti di materiale; k. indiretti, quali cambiamenti di costruzione, mancanza di locazione, di godimento o di reddito commerciale od industriale, sospensione di lavoro o qualsiasi danno che non riguardi la materialità delle cose assicurate. Art. 4 Colpa grave L assicurazione è operativa anche per i danni determinati da colpa grave del Contraente, dell Assicurato e/o delle persone delle quali devono rispondere a norma di legge. Art. 5 - Buona Fede L omissione della comunicazione, da parte del Contraente, di una circostanza eventualmente aggravante il rischio successiva alla stipulazione della presente polizza, non pregiudica il diritto al risarcimento dei danni, sempreché tale omissione sia avvenuta in buona fede, e con l intesa che il Contraente avrà l obbligo di corrispondere ad AXA MPS Danni il maggior premio proporzionale al maggior rischio, con decorrenza dal momento in cui la circostanza aggravante si è verificata. Art. 6 - Cambiamento dell abitazione In caso di cambiamento dell Abitazione indicata in polizza, il Contraente deve comunicarlo per iscritto ad AXA MPS Danni, entro le ore del 30 giorno dalla data del cambiamento della residenza, risultante dal certificato anagrafico relativo; decorso tale termine in caso di mancata comunicazione le garanzie rimangono sospese fino a quando il Contraente ne abbia dato notizia per iscritto ad AXA MPS Danni, fermo il disposto dell art del Codice Civile. Art. 7 Operatività della garanzia L assicurazione è operativa a condizione che l Abitazione e il Contenuto siano ubicati in fabbricati: - che non contengono industrie, cinematografi, teatri, grandi magazzini, supermercati, discoteche e night club; - in cui almeno le strutture portanti verticali, le pareti esterne ed il manto esterno del tetto siano costruiti in materiali incombustibili. Art. 8 Obblighi in caso di sinistro In caso di sinistro il Contraente deve: a. darne comunicazione scritta ad AXA MPS Danni entro 10 giorni da quando ne ha avuto conoscenza; b. conservare, fino all accertamento del danno, le tracce del sinistro senza avere in nessun caso per tale titolo diritto a qualsiasi indennità; c. dare la prova dell effettiva consistenza del danno tenendo a disposizione tutti i documenti atti a fornire la dimostrazione suddetta. Se dolosamente non viene adempiuto l obbligo della denuncia e gli altri obblighi, l Assicurato perde il diritto all indennizzo; se a tali obblighi non viene adempiuto colposamente, AXA MPS Danni ha il diritto di ridurre l indennizzo in ragione del maggior danno sofferto. Ricevuta la denuncia AXA MPS Danni provvederà a mettersi in contatto con il Contraente all indirizzo indicato in denuncia telefonicamente o per iscritto per concordare l invio del Perito allo scopo di verificare l indennizzabilità e per valutare il danno. Art. 9 - Ammontare del danno risarcibile Abitazione (parte muraria) AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 2 di 10 AXA MPS Futuro Amico

11 AXA MPS Danni rimborsa, entro i limiti delle somme assicurate e con il massimo del doppio del valore commerciale delle stesse al momento del sinistro, le spese di ricostruzione a nuovo delle parti distrutte o danneggiate, dedotto il valore dei residui, senza tener conto del grado di vetustà, stato di conservazione ed uso, tipo di costruzione. Le spese di ricostruzione devono essere riferite al preesistente tipo e genere dell abitazione, pertanto le eventuali migliorie sono a carico del Contraente. Qualora al momento del sinistro la somma assicurata risulti inferiore al valore di ricostruzione dell Abitazione, escluso il valore dell area, l indennizzo viene ridotto in proporzione secondo l art del Codice Civile. Tale riduzione non avviene se il valore di ricostruzione a nuovo accertato al momento del sinistro non superi del 20% la somma assicurata. Contenuto (abitazione e dipendenze) La liquidazione viene effettuata, entro i limiti della somma assicurata, in base al valore commerciale che avevano le cose danneggiate o distrutte al momento del sinistro; qualora al momento del sinistro la somma assicurata risulti inferiore al valore commerciale del Contenuto dell abitazione, AXA MPS Danni rinuncia ad applicare la riduzione proporzionale prevista dall art del Codice Civile. In caso di danno parziale AXA MPS Danni, fermo quanto precede, rimborsa le spese sostenute per riparare le cose danneggiate o per sostituire le parti distrutte. L indennizzo comunque non può superare il valore commerciale che le cose avevano al momento del sinistro. Nel caso di collezioni, parzialmente danneggiate, è riconosciuto soltanto il valore dei singoli pezzi, senza tenere conto del conseguente deprezzamento subito dalla collezione stessa. Art Arbitrato Qualora manchi l accordo sulla liquidazione dei danni, la controversia può essere deferita a due periti, nominati dalle parti uno per ciascuna; tali periti, persistendo il disaccordo, ne nominano un terzo; le decisioni sono prese a maggioranza. Se una parte non provvede o se manca l accordo sulla nomina del terzo perito, la scelta è fatta ad istanza della parte più diligente dal Presidente del Tribunale del luogo ove risiede il Contraente o luogo a lui preferito. Ciascuna delle parti sostiene le spese del perito da essa designato; quelle del terzo perito sono ripartite a metà. NORME RELATIVE ALLA SEZIONE II RESPONSABILITA CIVILE Art. 11 Oggetto dell Assicurazione È assicurato - in tutto il mondo - il risarcimento delle somme (capitali, interessi e spese), secondo quanto riportato nella scheda di polizza, che gli Assicurati siano tenuti a pagare quali civilmente responsabili ai sensi di legge, per danni involontariamente cagionati a terzi. A titolo esplicativo e non esaustivo, ferme le esclusioni di cui all art Esclusioni e persone non considerate terze, sono garantiti i fatti di seguito elencati: A. Responsabilità Civile del fabbricato la proprietà del fabbricato indicato in polizza e relative pertinenze, adibito a dimora abituale o saltuaria del Contraente; sono considerate tali, in caso di abitazione in fabbricato plurifamiliare, anche le quote delle parti del fabbricato costituenti proprietà comune; B. Responsabilità Civile capofamiglia Ogni fatto accidentale che si verifica nella vita privata e procura un danno, non escluso dall Art. 2 - Esclusioni, è coperto dalla garanzia. Come esempio si evidenziano alcuni rischi tipici: 1. la conduzione di qualsiasi abitazione, adibita a dimora abituale o saltuaria del Contraente e relative pertinenze; 2. la vita privata; 3. la pratica di sport in genere; 4. la pratica di modellismo; 5. la proprietà di cani, gatti ed altri animali domestici (è detratto un importo di 51,00 per sinistro); 6. l uso di animali da sella non di proprietà degli Assicurati; 7. la proprietà ed uso di windsurf, imbarcazioni a remi, a vela fino a 6 metri, a motore purché inferiore a 3 CV escluse dagli obblighi di cui alla legge 990 del e successive modifiche ed integrazioni; 8. la proprietà o l uso di biciclette anche elettriche, o velocipedi in genere, compresi l uso di carrozzine, passeggini, carrelli di supermercati; 9. l attività di volontariato 10. i lavori di ordinaria manutenzione eseguiti in economia nella dimora abituale o saltuaria; 11. la messa in moto e guida di veicoli da parte dei figli minori senza patente all insaputa dei genitori; 12. l utilizzo di appartamenti o camere in affitto fuori comune di residenza da parte di figli studenti universitari iscritti nello stato di famiglia dell Assicurato, al momento del sinistro; 13. per i fatti relativi alla attività di baby sitter a cui sono affidati i figli dell Assicurato. Se l attività di baby sitter è svolta dai genitori (nonni materni o paterni) o dai fratelli e sorelle dell Assicurato, la presente copertura è estesa alla loro personale responsabilità; 14. i danni fisici involontariamente cagionati a baby sitter, sino alla concorrenza del 50% del massimale indicato in polizza; 15. la detenzione o l uso autorizzato di armi nel rispetto delle norme vigenti, escluso l impiego per la caccia nonché fucili per la pesca subacquea; AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 3 di 10 AXA MPS Futuro Amico

12 16. l impiego di collaboratori domestici nello svolgimento delle loro mansioni, sia per i danni cagionati a Terzi, sia per quelli occorsi ai collaboratori stessi; 17. e da fatti conseguenti: ad incendio, scoppio, esplosione; questa garanzia è prestata fino a concorrenza del 20% del massimale assicurato risultante in polizza; limitatamente a questa estensione di garanzia ascendenti e discendenti non conviventi sono considerati terzi Art. 12 Esclusioni e persone non considerate terze Non rientrano in garanzia i danni: cagionati dolosamente; derivanti dalla proprietà, uso o guida di veicoli e natanti a motore, aeromobili e apparecchi per il volo, salvo quanto previsto al punto 9 che precede; derivanti dalla partecipazione a gare e competizioni svolte sotto l egida delle rispettive federazioni sportive; alle cose mobili che le persone assicurate abbiano in consegna a qualsiasi titolo; alle abitazioni tenute in locazione o detenzione a qualsiasi altro titolo diverso dalla proprietà, dalle persone assicurate; derivanti da lavori di ampliamento; di sopraelevazione; di manutenzione straordinaria; ed inoltre quelli soggetti alla Legge 494/96; inerenti ad attività professionali; l attività di casalinga non è considerata attività professionale; da interruzione o sospensione totale o parziale di attività industrial, commerciali, agricole o di servizio; derivanti dall esercizio dell attività venatoria. Persone non considerate terze: il Contraente, il coniuge convivente, i figli, gli ascendenti o discendenti del Contraente e del coniuge convivente, altre persone conviventi con il Contraente. Art. 13 Assicurati il Contraente, il coniuge convivente, i figli, o altre persone con lui conviventi. Art. 14 Obblighi in caso di sinistro In caso di sinistro il Contraente deve: - fare denuncia scritta indirizzata ad AXA MPS Danni, entro 10 giorni dal momento in cui il Contraente ne ha avuto conoscenza; la denuncia deve contenere la descrizione del fatto, l indicazione delle conseguenze, il nome dei danneggiati e, possibilmente, dei testimoni nonché la data, il luogo e le cause del sinistro; - far seguire, nel più breve tempo possibile, le notizie, i documenti e gli atti giudiziari relativi al sinistro, adoperandosi alla raccolta degli elementi per la difesa, astenendosi in ogni caso da qualsiasi valutazione inerente la propria responsabilità. Art Gestione delle vertenze AXA MPS Danni assume, fino al termine del grado di giudizio in corso, la gestione delle vertenze tanto in sede stragiudiziale che giudiziale, sia civile che penale, a nome dell Assicurato, designando ove occorra, legali o tecnici e valendosi di tutti i diritti ed azioni spettanti all Assicurato stesso. Sono a carico di AXA MPS Danni le spese sostenute per resistere all azione promossa contro l Assicurato, entro il limite di un importo parti al quarto del massimale stabilito in polizza per il danno cui si riferisce la richiesta di risarcimento. Qualora la somma dovuta al danneggiato superi detto massimale, le spese vengono ripartite fra AXA MPS Danni e l Assicurato in proporzione del rispettivo interesse. AXA MPS Danni non riconosce spese incontrate dall Assicurato per legali o tecnici che non siano da essa designati e non risponde di multe o di ammende né delle spese di giustizia penale. NORME RELATIVE ALLA SEZIONE III - FURTO E RAPINA Art. 16 Oggetto dell assicurazione Nell ambito delle somme indicate in polizza, è assicurato il Contenuto dell abitazione anche se di proprietà di terzi contro i danni materiali e diretti provocati da: 1. Furto consumato o tentato nell abitazione commesso mediante: - scasso, cioè rottura, forzatura o rimozione di serramenti in metallo, in legno o materia plastica rigida o in vetro antisfondamento; - uso fraudolento di chiavi vere; - uso di chiavi false. Qualora il furto sia avvenuto: - con rottura di solo vetro non antisfondamento; - in qualsiasi altro modo, purché nei locali dell abitazione sia presente l Assicurato o altra persona di età non inferiore a 12 anni; verrà liquidato l 80% del danno risarcibile a termini di polizza, restando il rimanente 20% a carico dell Assicurato. 2. Rapina avvenuta nell abitazione quand anche le persone sulle quali viene fatta violenza o minaccia vengano prelevate dall esterno e siano costrette a recarsi nei locali dell abitazione stessa. AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 4 di 10 AXA MPS Futuro Amico

13 3. guasti cagionati dai ladri ai locali che contengono le cose assicurate ed agli infissi posti a riparo e protezione degli accessi e delle aperture dei locali stessi, in occasione di furto o rapina consumati o tentati, fino alla concorrenza del 20% della somma assicurata e nell ambito della stessa; 4. scippo e rapina commessi sulla persona dell Assicurato e dei componenti il nucleo familiare con lui residenti, all esterno dell abitazione ma entro i confini della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato Città del Vaticano, il tutto fino a concorrenza di una somma aggiuntiva, per sinistro e per anno assicurativo pari al 10% della somma assicurata per il contenuto dell abitazione. Non sono risarcibili i danni per: - oggetti, denaro e documenti non di proprietà delle persone assicurate; - veicoli a motore, imbarcazioni e natanti o loro parti o accessori; - le persone di età inferiore a 16 anni a meno che alò verificarsi dell evento dannoso queste non siano in compagnia di altre persone facenti parte del nucleo familiare assicurato. Art. 17 Limiti di risarcimento La garanzia assicurativa è prestata con i seguenti limiti di indennizzo: per la dimora abituale - per singolo oggetto: 5.165,00; - per gioielli ovunque riposti: 20% della somma assicurata; - per denaro: 517,00; - per il Contenuto delle dipendenze: 10% della somma assicurata; per la dimora saltuaria - il contenuto dell abitazione con esclusione di: pellicce, tappeti, arazzi, quadri, sculture e simili oggetti d arte, argenteria, preziosi, valori, denaro, gioielli, collezioni e raccolte in genere. - per il Contenuto delle dipendenze: 10% della somma assicurata. Art. 18 Operatività della garanzia Mezzi di chiusura La garanzia è operativa a condizione che: a) le pareti dei locali assicurati confinanti con l esterno o con locali di altre abitazioni o di uso comune siano costruite in muratura; b) siano operanti i mezzi di chiusura che proteggono i locali contenenti le cose assicurate. Art Esclusioni Sono esclusi i danni: a. agevolati dall'assicurato o dal Contraente con dolo o colpa grave nonché i danni commessi od agevolati con dolo o colpa grave da persone che abitano con l'assicurato, da persone del fatto delle quali l'assicurato deve rispondere a norma di legge, da incaricati alla sorveglianza delle cose o dei locali contenenti le cose assicurate, dagli addetti ai servizi domestici; b. alle cose riposte all'aperto, su balconi o terrazze oppure in anditi, corridoi e pianerottoli ad uso comune. sono inoltre esclusi i danni avvenuti in occasione di: c. guerre, insurrezioni, terrorismo, movimenti tellurici, inondazioni ed eruzioni vulcaniche; d. mutazioni del nucleo dell atomo e radiazioni provocate artificialmente dall accelerazione di particelle atomiche o da esposizione a radiazioni ionizzanti. e. resi possibili dalla mancanza di mezzi di protezione e chiusura; f. quando l abitazione viene lasciata incustodita e non vengono resi operanti i mezzi di protezione e chiusura; g. avvenuti attraverso le aperture di serramenti o di inferriate, senza manomissione o effrazione delle relative strutture o dei congegni di chiusura. Art Sospensione dell assicurazione per locali disabitati Se i locali contenenti le cose assicurate rimangono disabitati o incustoditi per più di 45 giorni consecutivi, l assicurazione è sospesa a partire dalle ore dell 45 giorno. Per gioielli, preziosi, valori e denaro, la sospensione decorre dalle ore dell 8 giorno. Per i locali adibiti a dimora saltuaria la copertura è operativa anche in caso di disabitazione. Art Cambiamento dell abitazione assicurata In caso di cambiamenti della dimora abituale assicurata, il Contraente deve darne notizia per iscritto ad AXA MPS Danni entro le ore del 30 giorno dalla data del cambiamento della residenza, risultante dal certificato anagrafico relativo; decorso tale termine in caso di mancata comunicazione le garanzie rimangono sospese fino a quando il Contraente ne abbia dato notizia per iscritto ad AXA MPS Danni, fermo il disposto dell art del Codice Civile. In caso di cambiamento della dimora saltuaria assicurata le garanzie rimangono sospese fino a quando il Contraente ne abbia dato notizia per iscritto ad AXA MPS Danni, fermo il disposto dell art del Codice Civile in caso di aggravamento di rischio. Art. 22 Obblighi in caso di sinistro In caso di sinistro il Contraente deve: - dare comunicazione scritta ad AXA MPS Danni entro 10 giorni da quando ne ha avuto conoscenza; AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 5 di 10 AXA MPS Futuro Amico

14 - entro i 5 giorni successivi alla data della denuncia, inviare una distinta particolareggiata delle cose asportate, sottratte o danneggiate con l indicazione del relativo valore nonché, copia autentica della denuncia presentata alle Autorità competenti, vincolante per l operatività della garanzia; - conservare, fino all accertamento del danno, le tracce del sinistro senza avere in nessun caso per tale titolo diritto a qualsiasi indennità; - dare la prova dell effettiva consistenza del danno tenendo a disposizione tutti i documenti atti a fornire la dimostrazione suddetta. Se dolosamente non viene adempiuto l obbligo della denuncia e gli altri obblighi indicati nei commi precedenti, l Assicurato perde il diritto all indennizzo; se a tali obblighi non viene adempiuto colposamente, AXA MPS Danni ha il diritto di ridurre l indennizzo in ragione del pregiudizio sofferto. Ricevuta la denuncia AXA MPS Danni provvederà a mettersi in contatto con il Contraente all indirizzo indicato in denuncia telefonicamente o per iscritto per concordare l invio del Perito allo scopo di verificare l indennizzabilità e per valutare i danni. Art Recupero delle cose sottratte Se le cose sottratte vengono recuperate in tutto o in parte, il Contraente deve darne avviso ad AXA MPS Danni appena ne abbia notizia. Le cose recuperate divengono di proprietà di AXA MPS Danni, se questa ha risarcito integralmente il danno. Se invece AXA MPS Danni ha risarcito il danno soltanto in parte, il valore del recupero spetta al Contraente sino a concorrenza della parte di danno eventualmente rimasta scoperta dall assicurazione; il resto spetta ad AXA MPS Danni. In ogni caso il Contraente ha facoltà di conservare le cose recuperate previa restituzione ad AXA MPS Danni dell indennizzo ricevuto. In caso di recupero prima del risarcimento del danno, AXA MPS Danni risponde soltanto dei danni eventualmente sofferti dalle cose. Art Ammontare del danno risarcibile La liquidazione viene effettuata, entro i limiti delle somme assicurate, in base al valore commerciale che avevano i beni asportati, distrutti o danneggiati al momento del sinistro. In caso di danno parziale AXA MPS Danni, fermo quanto precede, rimborsa le spese sostenute per riparare quanto danneggiato o per sostituire le parti distrutte. L indennizzo comunque non può superare il valore commerciale che detti beni avevano al momento del sinistro. Nel caso di collezioni, parzialmente danneggiate, è riconosciuto soltanto il valore indennizzabile dei singoli pezzi, senza tenere conto del conseguente deprezzamento subito dalla collezione stessa. Il risarcimento dei danni relativi a documenti personali riguarda il rimborso delle spese amministrative sostenute per il rifacimento di tali documenti. Art Arbitrato Qualora manchi l accordo sulla liquidazione dei danni, la controversia può è deferita a due periti, nominati dalle parti uno per ciascuna; tali periti, persistendo il disaccordo, ne nominano un terzo; le decisioni sono prese a maggioranza. Se una parte non provvede o se manca l accordo sulla nomina del terzo perito, la scelta è fatta ad istanza della parte più diligente dal Presidente del Tribunale del luogo ove risiede il Contraente o luogo a lui preferito. Ciascuna delle parti sostiene le spese del perito da essa designato, quelle del terzo perito sono ripartite a metà. NORME RELATIVE ALLA SEZIONE IV - INFORTUNI Art. 26 Oggetto dell Assicurazione L assicurazione, nell ambito delle somme indicate in polizza e con i limiti previsti dagli articoli successivi vale per gli infortuni che l Assicurato subisca: 1. Infortuni extraprofessionali e cioè avvenuti nelle comuni evenienze e manifestazioni della vita privata, sociale, ricreativa e sportiva in occasione: - dello svolgimento di normali attività estranee all esercizio di qualsiasi professione, arte e mestiere cui l Assicurato si dedichi abitualmente; - della guida di veicoli e natanti per i quali l Assicurato sia regolarmente abilitato a norma delle disposizioni in vigore; - dell uso in qualità di passeggero di qualsiasi mezzo di locomozione e trasporto, sia pubblico che privato, esclusi i mezzi subacquei e aerei, salvo quanto previsto alla condizione particolare viaggi aerei ; - di prestazioni, anche manuali, attinenti al governo della casa, a hobby ed a lavori domestici di ordinaria manutenzione, di giardinaggio e di orticoltura; - dell esercizio di giochi ed attività sportiva di pratica comune a carattere dilettantistico o ricreativo; 2. Infortuni professionali e cioè avvenuti nello svolgimento delle attività professionali. Nel caso in cui l Assicurato svolga una attività diversa da: impiegati, liberi professionisti, dirigenti, insegnanti, casalinghe, pensionati e studenti, e solo se l infortunio avvenga durante lo svolgimento della sua attività professionale, l indennizzo per morte od invalidità permanente verrà calcolato sul 70% della somma assicurata; 3. Viaggi aerei L assicurazione è estesa agli infortuni subiti durante i viaggi aerei effettuati in qualità di passeggero su velivoli ed elicotteri, durante voli turistici e di trasferimento. Sono esclusi i voli effettuati su velivoli ed elicotteri eserciti da AXA MPS Danni di lavoro aereo non in occasione di trasporto pubblico di passeggeri o da Aeroclub. Il viaggio in aereo si intende iniziato nel momento in cui l Assicurato sale a bordo dell aeromobile e si considera concluso nel momento in cui è disceso. AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 6 di 10 AXA MPS Futuro Amico

15 Sono equiparati ad infortunio anche: - l asfissia causata da fuga di gas o vapore;ù - le conseguenze di ingestione o assorbimento di sostanze (compresi l avvelenamento e le lesioni da contatto con sostanze corrosive); - l annegamento, l assideramento e congelamento, i colpi di sole e di calore; - le lesioni determinate da sforzi, esclusi gli infarti e le ernie; - gli infortuni subiti in stato di malore o incoscienza; - gli infortuni derivanti da imperizia, imprudenza o negligenza anche gravi; - gli infortuni derivanti da tumulti popolari o da atti di terrorismo a condizione che l Assicurato non vi abbia preso parte attiva; - le affezioni conseguenti a morsi di animali o a punture di insetti; - la folgorazione; - le lesioni provocate da improvviso contatto con corrosivi. Art. 27 Rischi esclusi dall assicurazione L'assicurazione non comprende gli infortuni derivanti da: a. guida ed uso di mezzi di locomozione aerei (compresi deltaplani e ultraleggeri) salvo quanto stabilito al punto 3 dell art. 26 che precede. b. guida ed uso di veicoli e natanti a motore se la persona infortunata non è abilitata a norma delle disposizioni in vigore; c. esercizio e pratica delle seguenti attività sportive: alpinismo con scalata di rocce ed accesso ai ghiacciai, pugilato, lotta nelle sue varie forme, atletica pesante, salti dal trampolino con sci o idrosci, sci acrobatico, bob, sport aerei in genere, paracadutismo, pratica di sport estremi quali arrampicata, sci estremo, base jumping, bungee jumping, rafting, canyoning, climbing, helisnow, jet ski, kite surf, torrentismo, snowrafting, skeleton, slittino, bobsleigh, motoslitta e similari; d. esercizio e pratica di qualsiasi altra attività sportiva salvo che la stessa sia fatta a puro carattere dilettantistico o ricreativo; e. partecipazione a corse e gare (e relativi allenamenti) comportanti l'uso di veicoli o natanti a motore, salvo si tratti di gare di regolarità pura; f. abuso di alcoolici e psicofarmaci o dall'uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni; g. azioni delittuose dell'assicurato; h. movimenti tellurici, inondazioni ed eruzioni vulcaniche; i. guerre, insurrezioni, terrorismo; j. mutazioni del nucleo dell atomo e radiazioni provocate artificialmente dall accelerazione di particelle atomiche o da esposizione a radiazioni ionizzanti. k. trasmutazione del nucleo dell'atomo e radiazioni provocate artificialmente dall'accelerazione di particelle atomiche o da esposizione a radiazioni ionizzanti. Sono inoltre escluse le conseguenze di interventi chirurgici, accertamenti e cure mediche non resi necessari da infortunio; Art. 28 Garanzie AXA MPS Danni garantisce gli assicurati contro i rischi di: A. morte a seguito di infortunio: la somma indicata in polizza agli eredi designati per iscritto o in assenza, agli eredi legittimi e/o testamentari; B. invalidità permanente a seguito di infortunio: un indennizzo calcolato sulla somma indicata in polizza per invalidità permanente totale. Il grado di invalidità permanente viene accertato secondo i criteri stabiliti per le assicurazioni contro gli infortuni e le malattie professionali di cui al Decreto Ministeriale 12 Luglio 2000 (Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale). Art. 29 Criteri di indennizzabilità AXA MPS Danni garantisce l indennizzo per invalidità permanente se questa si verifica entro 2 anni dal giorno dell'infortunio, anche successivamente alla scadenza della polizza. A. Se l'infortunio ha come conseguenza l invalidità permanente definitiva totale, AXA MPS Danni corrisponde la somma assicurata. B. Se l'infortunio ha come conseguenza una invalidità permanente definitiva parziale, l'indennizzo viene calcolato sulla somma assicurata in proporzione al grado di invalidità permanente che va accertato facendo riferimento ai valori delle seguenti menomazioni riportate in tabella. I valori sono da ritenersi quali valori massimi. Tabella delle Invalidità PERDITA TOTALE DESTRO SINISTRO di un arto superiore 85% 75% di un avambraccio 75% 65% di una mano 70% 60% di un arto inferiore sopra il ginocchio 65% di un arto inferiore all altezza o sotto il ginocchio 50% AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 7 di 10 AXA MPS Futuro Amico

16 di un piede 50% del pollice 28% 23% dell indice 15% 13% del mignolo 12% del medio 12% dell anulare 8% dell alluce 7% Di ogni altro dito del piede 3% della facoltà visiva di ambedue gli occhi 100% della facoltà visiva di un occhio 35% della capacità uditiva di ambedue gli orecchi 60% della capacità uditiva di un solo orecchio 15% In caso di constatato mancinismo le percentuali riportate nella tabella in calce riferite all arto superiore destro, si intendono applicate all arto sinistro e quelle riferite all arto superiore sinistro sono applicate a quello destro. La perdita totale ed irrimediabile dell uso funzionale di un organo o di un arto viene considerata come perdita anatomica dello stesso; se trattasi di minorazioni, le percentuali sopra indicate vengono ridotte in proporzione della funzionalità perduta. Nei casi di perdita anatomica o funzionale di più organi o arti la valutazione viene stabilita mediante l addizione delle percentuali corrispondenti ad ogni singola lesione, fino al limite massimo del 100%, anche se conseguenti ad infortuni diversi. La valutazione per la perdita funzionale o anatomica di una falange del pollice è stabilità nella metà, per la perdita anatomica di una falange dell alluce nella metà e per quella di qualunque altro dito di un terzo della percentuale fissata per la perdita totale del rispettivo dito. Nei casi non specificati la valutazione dell invalidità permanente è effettuata tenendo conto della misura nella quale è per sempre diminuita la capacità generica a svolgere un qualsiasi lavoro proficuo, indipendentemente dalla sua natura. In caso di perdita anatomica e funzionale di un organo o di un arto già minorato, le percentuali sopra indicate sono diminuite tenendo conto del grado di invalidità preesistente. In tutti questi casi AXA MPS Danni rinuncia all applicazione della franchigia prevista dalla legge sopra indicata. Per tutti i casi di invalidità permanente, non si fa luogo ad indennizzo per invalidità permanente quando questa sia di grado non superiore al 5% dell invalidità permanente totale; se invece essa risulta superiore al 5% l indennizzo viene corrisposto solo per la parte eccedente il 5%. Art. 30 Validità territoriale L assicurazione vale in tutto il mondo. Art Rinuncia all azione di rivalsa Qualora l infortunio subito dalla persona assicurata sia imputabile a responsabilità di terzi, AXA MPS Danni rinuncia ad avvalersi del diritto di surrogazione previsto dall art del Codice Civile. Art Persone non assicurabili Non sono assicurabili le persone affette da infermità mentale o disturbi psichici in genere, alcolismo o tossicodipendenze. L assicurazione, relativamente alla persona affetta, cessa dal momento in cui si è manifestata una delle predette alterazioni patologiche, senza che in contrario possa essere opposto l eventuale incasso di premi scaduti, che in tal caso vengono restituiti al Contraente; Art Assicurazione del nucleo familiare Nel caso in cui l assicurazione venga estesa anche al nucleo familiare del Contraente, le somme assicurate si intendono così ripartite: a) 50% al Contraente; b) 50% diviso in parti uguali tra i componenti il nucleo familiare risultanti dallo stato di famiglia alla data del sinistro. Art. 34 Obblighi in caso di sinistro In caso di sinistro il Contraente, l Assicurato od i suoi beneficiari devono: - dare comunicazione scritta ad AXA MPS Danni, entro 10 giorni dall infortunio o dal momento in cui ne abbiano avuto la possibilità; la denuncia deve contenere l indicazione del luogo, giorno ed ora dell evento e delle cause che lo determinarono, corredata di certificato medico. In caso di scelta della formula Per Nucleo, la denuncia deve essere accompagnata dal certificato anagrafico di stato di famiglia rilasciato da non più di un mese; - presentare idonea documentazione e consentire la visita di medici di AXA MPS Danni e qualsiasi indagine o accertamento che questa ritenga necessari, sciogliendo a tal fine dal segreto professionale i medici che hanno visitato e curato l Assicurato. Se dolosamente non viene adempiuto l obbligo della denuncia e gli altri obblighi indicati nei commi precedenti, l Assicurato e i suoi beneficiari perdono il diritto all indennizzo; se invece non viene adempiuto colposamente, AXA MPS Danni ha il diritto di ridurre l indennizzo in ragione del pregiudizio sofferto. Art Criteri di indennizzabilità L assicurazione non è valida purché la morte o l invalidità permanente si siano verificate entro due anni dal giorno dell infortunio, anche se successivamente alla scadenza del contratto. La liquidazione delle somme assicurate viene effettuata in Italia, con pagamento degli indennizzi in valuta corrente. AXA MPS Danni corrisponde l indennizzo per le conseguenze dirette ed esclusive dell infortunio, avvenuto durante il periodo di validità della polizza che siano indipendenti da condizioni fisiche o patologiche preesistenti o sopravvenute; pertanto AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 8 di 10 AXA MPS Futuro Amico

17 l influenza che l infortunio può avere esercitato su tali condizioni, come pure il pregiudizio che esse possano portare all esito delle lesioni prodotte dall infortunio sono conseguenze indirette e quindi non indennizzabili. L indennizzo per invalidità permanente, nei casi di preesistente mutilazione o difetto fisico, è liquidato per le sole conseguenze dirette cagionate dall infortunio come se esso avesse colpito una persona fisicamente integra, senza riguardo al maggior pregiudizio derivante dalle condizioni preesistenti, fermo il disposto del penultimo capoverso della Condizione Caso Invalidità permanente. La valutazione dell invalidità permanente è effettuata in Italia a guarigione avvenuta e dopo gli accertamenti del caso. Art Cumulo di indennizzi Se dopo il pagamento di un indennizzo per invalidità permanente, ma entro due anni da giorno dell infortunio ed in conseguenza di questo, l Assicurato muore, AXA MPS Danni corrisponde ai beneficiari la differenza tra l indennizzo pagato e la somma che risulta assicurata per il caso di morte, ove questa sia superiore, e non chiede il rimborso in caso contrario. Il diritto all indennizzo per invalidità permanente è di carattere personale e quindi non è trasferibile agli eredi. Tuttavia, se l Assicurato muore per causa indipendente dall infortunio dopo che l indennizzo sia stato liquidato o comunque offerto in misura determinata, AXA MPS Danni paga ai beneficiari l importo liquidato od offerto in base ai criteri previsti dalla garanzia morte. Art Arbitrato Le divergenze sulla natura delle lesioni da infortunio e sulle loro conseguenze o sulla misura degli indennizzi possono essere demandate per iscritto a due medici, nominati uno per parte, i quali si riuniscono nel Comune, Sede di Istituto di medicina legale, più vicino al luogo di residenza dell Assicurato. Tali medici, persistendo il disaccordo, ne nominano un terzo; le decisioni sono prese a maggioranza con dispensa da ogni formalità di legge e sono vincolanti anche se uno dei medici rifiuti di firmare il relativo verbale. Se una parte non provvede o se manca l accordo sulla nomina del terzo medico, la scelta è fatta ad istanza della parte più diligente dal Consiglio dell Ordine dei Medici avente giurisdizione sul luogo ove deve riunirsi il Collegio (Comune, sede di Istituto di medicina legale, ove risiede il Contraente o luogo a lui preferito). E data facoltà al Collegio Medico di rinviare, ove ne riscontri l opportunità, l accertamento definitivo dell invalidità permanente ad epoca da definirsi dal Collegio stesso, nel qual caso il Collegio può concedere una provvisionale sull indennizzo. Ciascuna delle parti sostiene le spese del medico da essa designato, quelle del terzo medico sono ripartite a metà. NORME COMUNI A TUTTE LE SEZIONI Art. 38 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente o dell Assicurato, relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione dell assicurazione, ai sensi degli artt. 1892, 1893 e 1894 del Codice Civile. Art. 39 Pagamento del premio L assicurazione ha effetto dalle ore del giorno indicato in polizza se il premio o la prima rata di premio sono stati pagati, altrimenti ha effetto dalle ore del giorno di pagamento. Il pagamento del premio, fisso e costante nel tempo, viene effettuato per il tramite della Banca che consegna la polizza al Contraente. Art. 40 Modifiche dell assicurazione Le eventuali modificazioni dell assicurazione devono essere provate per iscritto. Art. 41 Forma delle comunicazioni Tutte le comunicazioni alle quali il Contraente, l Assicurato o i beneficiari sono tenuti, hanno efficacia dal momento in cui pervengono ad AXA MPS Danni e solo se fatte a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento o raccomandata a mano, indirizzata alla Sede di AXA MPS Danni. Per le comunicazioni relative ai sinistri vale quanto previsto nelle singole garanzie. Art. 42 Aggravamento del rischio L Assicurato deve dare comunicazione scritta ad AXA MPS Danni di ogni aggravamento del rischio. Gli aggravamenti di rischio non noti o non accettati da AXA MPS Danni possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione dell assicurazione, ai sensi dell art del Codice Civile. Art. 43 Esagerazione dolosa del danno (valido solo per le sezioni Incendio e Furto) Il Contraente o l Assicurato che esagera dolosamente l ammontare del danno, dichiara distrutte o sottratte cose che non esistevano al momento del sinistro, occulta, sottrae o manomette cose salvate, adopera a giustificazione mezzi o documenti menzogneri o fraudolenti, altera le tracce ed i residui del sinistro o facilita il progresso di questo, perde il diritto all indennizzo. Art. 44 Diminuzione del rischio Nel caso di diminuzione del rischio AXA MPS Danni è tenuta a ridurre il premio o le rate di premio successivi alla comunicazione dell Assicurato, ai sensi dell art del Codice Civile, e rinuncia al relativo diritto di recesso. Art. 45 Foro competente Foro competente, a scelta della parte attrice, è quella del luogo di residenza o sede del convenuto, ovvero quello del luogo ove ha sede la Filiale della Banca che ha rilasciato la polizza. AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 9 di 10 AXA MPS Futuro Amico

18 Art. 46 Recesso in caso di sinistro e anticipata risoluzione del contratto Dopo ogni denuncia di sinistro e fino al 30 giorno dal pagamento o rifiuto del pagamento stesso, AXA MPS Danni e il Contraente hanno facoltà di recedere dal contratto. Tale recesso ha effetto alla scadenza del periodo annuo di assicurazione in corso; tuttavia, se comunicato meno di 30 giorni prima di tale scadenza, il recesso ha effetto alla scadenza del periodo annuo di assicurazione in corso. La riscossione dei premi venuti a scadenza dopo la denuncia del sinistro o qualunque altro atto di AXA MPS Danni non possono essere interpretati come rinuncia di AXA MPS Danni stessa a valersi della facoltà di recesso. Negli altri casi di risoluzione anticipata spetta ad AXA MPS Danni, oltre le rate di premio scadute e rimaste insoddisfatte, l intero ammontare del premio relativo al periodo di assicurazione in corso al momento in cui si è verificata la causa che ha provocato la risoluzione. Art. 47 Assicurazione per conto altrui Qualora l Assicurato o gli Assicurati siano persona diversa dal Contraente, gli obblighi derivanti dalla polizza devono essere adempiuti dal Contraente, salvo quelli che per loro natura non possano essere adempiuti che dall Assicurato, così come disposto dall art del Codice Civile. Art. 48 Oneri fiscali Gli oneri fiscali relativi all assicurazione sono a carico del Contraente. Art. 49 Altre assicurazioni Se coesistono altre polizze riguardanti prestazioni analoghe a quelle previste con il presente contratto dalle garanzie Incendio, Furto e Responsabilità civile, in caso di sinistro il Contraente deve darne avviso a tutti gli assicuratori, indicando a ciascuno il nome degli altri (art Codice Civile). Il Contraente non è obbligato a denunciare ad AXA MPS Danni altri contratti infortuni stipulati o che dovesse stipulare in futuro a favore delle persone assicurate con la presente polizza. Art. 50 Proroga del contratto In mancanza di disdetta data da una delle parti per iscritto e pervenuta all altra parte almeno 30 giorni prima della scadenza, il contratto, se di durata non inferiore all anno, è prorogato per un anno e così successivamente. Nel caso di contratti di durata poliennale, con pagamento annuale del premio, è facoltà del Contraente recedere dal contratto ad ogni scadenza annuale con preavviso, da darsi per iscritto, almeno 30 giorni della scadenza annuale. Nel caso di durata del contratto superiore a cinque anni e con pagamento del premio in unica soluzione, il Contraente, trascorso il quinquennio, ha facoltà di recedere dal contratto con preavviso di 60 giorni e con effetto dalla fine dell'annualità nel corso della quale la facoltà di recesso è stata esercitata. In caso di estinzione anticipata AXA MPS Danni restituisce, al Contraente, la parte di premio pagato relativo al periodo residuo rispetto alla scadenza originaria, al netto delle imposte pagate. Art. 51 Rinvio alle norme di legge - Glossario Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme di legge ed i termini convenzionali indicati nel Glossario contenuto nella Nota Informativa. Art Clausola di vincolo Le presenti clausole sono operanti se richiamate in Scheda di polizza: La partita Fabbricato del Settore Incendio si intende vincolata a favore della Banca indicata in scheda di polizza, creditrice per un mutuo ipotecario con ammortamento in anni (vedi Scheda di polizza), per cui in caso di sinistro, non sarà fatto luogo al pagamento dell indennizzo all Assicurato senza il preventivo consenso ed il concorso dell Istituto Mutuante il quale, quando lo chiederà, avrà senz altro diritto, per patto espresso, a riscuotere l indennizzo stesso imputandolo a totale o parziale estinzione del suo credito. Nel caso di mancato pagamento del premio da parte dell Assicurato, AXA MPS Danni, ne darà comunicazione inviando l avviso del premio scaduto al suddetto Istituto mutuante il quale potrà provvedere al relativo versamento. Similmente non potranno aver luogo diminuzione di somme assicurate, storno o disdetta del contratto, senza il consenso della Banca suddetta. Data ultimo aggiornamento del presente documento 01/04/2012 AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 10 di 10 AXA MPS Futuro Amico

19

20 AXA MPS Futuro Amico Scheda di polizza - Mod. AMAD0023/04 ED. 04/2012 Polizza n Intermediario Sportello Polizza Sostituita XXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXX Contraente Nome e Cognome XXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXX Cod. Fiscale XXXXXXXXXXXX Indirizzo XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Località XXXXXXXXXXXXXXXX Comune XXXXXXXXXXXXXXXXX Cap. XXXXXXXXX Prov.XXXXXXX Indirizzo XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Telefono XXXXXXX Durata Emissione XX/XX/XXX Effetto dalle 24 del XX/XX/XXXX Scadenza alle 24 del XX / XX /XXXX Frazionamento XXXXXXX Convenzione XXXXXXXX Tacita proroga No Vincolo Ente Vincolatario XXX XXX XXX XXX XXX Scadenza XX/X X/XX XX Numero Mutuo XXXXXXXXX Dati toponomastici abitazione assicurata Indirizzo Scala Interno Piano Fuori Terra Località Comune Cap. Prov. Tipo Abitazione Dimora Abituale Dimora Saltuaria Garanzie Somme Assicurate Premio Annuo Imponibile Incendio Fabbricato XXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXX Contenuto XXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXX Responsabilità Civile Fabbricato XXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXX Capofamiglia XXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXX Furto Contenuto XXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXX Scippo e Rapina XXXXXXXXXX Compreso Infortuni Morte XXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXX Invalidità Permanente XXXXXXXXXX Compreso Opzione Nucleo Familiare SI NO Premi Imponibile * Imposte Totale Rateo alla firma fino al xx / xx /xx XXX,XX XX,XX XXX,XX Rate successive XXX,XX XX,XX XXX,XX *i premi imponibili si intendono comprensivi delle commissioni riconosciute all intermediario nella misura del 15% e pari a XX,xx per il rateo alla firma ed a XX,xx per le rate successive. Periodicità: annuale; Mezzi di pagamento: addebito in conto corrente. Il pagamento del premio è stato effettuato il xx/xx/xxxx con addebito sul conto indicato dal contraente. L incaricato AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 1 di 3 AXA MPS Futuro Amico

21 L'assicurazione è prestata entro i limiti previsti dalla presente scheda ed in base alle condizioni contenute nel libretto di polizza Mod. AMAD0023/03 Ed. 04/2012 Il Contraente Agli effetti degli artt.1341 e 1342 C.C. il sottoscritto dichiara di aver ricevuto e letto le Condizioni Generali di assicurazione e di approvare specificatamente le disposizioni seguenti: Art. 1, 11, 16, 26 - Oggetto dell Assicurazione; Art. 3, 12, 19, 27, Esclusioni; Art. 7 e 18 Operatività della Garanzia; Art. 8, 14, 22 e 34 Obblighi in caso di sinistro; Art. 15 Gestione delle Vertenze; Art. 10, 25 e 37 Arbitrato; Art. 29 e 35 Criteri di indennizzabilità; Art. 32 Persone non assicurabili; Art. 43 Aggravamento del rischio ; Art. 45 Foro competente; Art. 50 Proroga del contratto; Art. 51 Rinvio alle norme di legge Glossario. Luogo e data Dichiarazioni dell assicurato o del contraente Informativa precontrattuale Il Contraente Il Contraente dichiara di aver regolarmente ricevuto il fascicolo informativo, composto da Nota Informativa comprensiva di glossario e Condizioni di assicurazione ai sensi del Reg.35/2010 ISVAP e delle disposizioni ISVAP vigenti, gli allegati 7a e 7b. Avvertenza: il Contraente dichiara altresì di essere a conoscenza che ai sensi dell Art.32 del Reg.35/2010 Isvap le dichiarazioni non veritiere, inesatte o le reticenze rese per la conclusione del contratto possono compromettere il diritto alla prestazione. Luogo e data Il Contraente Consenso alle comunicazioni mediante tecniche a distanza (Reg.35/2010 Isvap) Acconsento Non acconsento Alla trasmissione delle comunicazioni in corso di contratto anche tramite tecniche di comunicazione a distanza. Luogo e data Il Contraente Consenso al trattamento dei dati personali comuni e sensibili ai sensi degli artt. 23 e 24 del Codice Privacy Ricevuta l informativa di cui all art. 13 del Codice Privacy e preso atto di quanto in essa contenuto io sottoscritto/a acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità assicurative esplicitate e relative allo specifico rapporto intercorrente con AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A., ivi comprese le comunicazioni e i trasferimenti effettuati dalla nostra società e per gli altri specifici trattamenti, comprese le comunicazioni e i trasferimenti effettuati dai soggetti della cd. catena assicurativa. Inoltre, preso atto di quanto indicato nell'ultimo paragrafo trattamento dei dati personali per ricerche di mercato e/o finalità promozionali dell informativa stessa (barrare una delle due caselle sottostanti). Acconsento Non acconsento all'utilizzazione dei predetti dati per attività di informazione e promozione commerciale e pubblicitaria, per ricerche di mercato e indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione dei clienti. Luogo e data Il Contraente Consenso addebito in conto corrente Autorizzo l'addebito del premio relativo alle rate successive e/o rettifiche sul mio conto corrente identificato a mezzo del seguente Codice IBAN: IT XX X XXXXX XXXXXX XXXXXXXXXXXX Luogo e data Il Contraente AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 2 di 3 AXA MPS Futuro Amico

22 Data ultimo aggiornamento del presente documento 01/04/2012 AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Direzione Generale: Via Aldo Fabrizi, Roma Italia Tel: Fax: Ufficio Gestione Sinistri e Liquidazioni: Via Carlo Veneziani, Roma Italia Tel: fax: Sito Internet: Capitale Sociale i.v. Codice fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese di Roma: Partita IVA: Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 30/9/1974 (G.U. 11/10/1974 n. 266). Compagnia iscritta alla Sez. I dell Albo delle Imprese Isvap al nr La Società è soggetta all attività di direzione e coordinamento di AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. ed appartiene al Gruppo assicurativo AXA MPS, iscritto all Albo dei Gruppi assicurativi con il numero 024. Pagina 3 di 3 AXA MPS Futuro Amico

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE COMPAGNIA ASSICURATRICE: MILANO DIVISIONE SASA Numero di polizza Sostituisce la polizza Broker/Agenzia Codice ==== RELA BROKER s.r.l. CONTRAENTE RELA

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI Ecos Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

GENERALI SEI IN UFFICIO

GENERALI SEI IN UFFICIO GENERALI SEI IN UFFICIO Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi dell'ufficio Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizione di assicurazione

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO Mutuoliguria Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance deve

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO Mutuoliguria Il presente Fascicolo Informativo contenente a Nota Informativa b Condizioni di assicurazione c Informativa Home Insurance deve essere

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito Fino a 10 Mil. La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di assicurazione multirischi per Uffici e Studi professionali /Uffici e Studi

NOTA INFORMATIVA. Contratto di assicurazione multirischi per Uffici e Studi professionali /Uffici e Studi Contratto di assicurazione multirischi per Uffici e Studi professionali /Uffici e Studi Uffici e Studi/Mod. X0484.0 Edizione 09/2008 Assicurazione del Ramo Danni/Polizza Uffici e Studi La presente Nota

Dettagli

Polizza di Assicurazione Multirischi

Polizza di Assicurazione Multirischi Polizza di Assicurazione Multirischi Mod. 452/A Edizione gennaio 2014 Contratto di Assicurazione Multirischi Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del Glossario;

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Polizza Incendio a Copertura di Mutuo

Polizza Incendio a Copertura di Mutuo MutuoLiguria Polizza Incendio a Copertura di Mutuo DEFINIZIONI Nel testo si intende: Assicurato: Assicurazione: Contraente: Esplosione: Fabbricato: Incendio: Indennizzo: IVASS o ISVAP: Scoppio: Sinistro:

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, oltre

Dettagli

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO CAPITOLATO D ONERI PER COPERTURA ASSICURATIVA (Allegato alla procedura di gara di cui alla Det. U.T. n 128/2013) Oggetto: Richiesta di quotazione polizza incendio

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE RISARCITORIA In riferimento all art.1669 Codice Civile Polizza tutti i rischi della costruzione di opere civili Il Fascicolo Informativo, contenente : a) Nota Informativa,

Dettagli

Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura

Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, il Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 -

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - Nel testo che segue, si intendono: - per Assicurazione: il contratto di assicurazione; - per Polizza:

Dettagli

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il Contraente deve prendere

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI DANNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI DANNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI DANNI PRODOTTO PATRIMONIO Il presente fascicolo informativo contenente a) Nota Informativa, comprensiva del glossario b) Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Guidare & Navigare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE Responsabilità Civile Professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve

Dettagli

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Nota Informativa Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Edizione 12/2014 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI CORRENTISTI BANCA di CREDITO COOPERATIVO

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Ad Personam/Mod. X0403.0 Edizione 2/2009 Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SEZIONE I CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Art. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell'assicurato relative a circostanze che influiscano

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Polizza Convenzione n. M61006989/04 INCENDIO E RISCHI SUPPLEMENTARI Assicurazione degli immobili a garanzia dei finanziamenti di mutuo con vincolo a favore di Banca Popolare di Milano S.c.r.l. Società:

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

POLIZZA INCENDIO MUTUI

POLIZZA INCENDIO MUTUI POLIZZA INCENDIO MUTUI Offerta 2011 Polizza assicurativa Incendio Mutui Collocatore Contraente Vincolatario Struttura del business Ente Erogante Ente Erogante Ente Erogante Verranno stipulati due distinti

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall Isvap, ma il suo contenuto

Dettagli

GLOBALE CASA SCHEDA 4. Contratto di Assicurazione Incendio, Furto, R.C.G., Assistenza, Tutela Legale dedicato alle Abitazioni Civili.

GLOBALE CASA SCHEDA 4. Contratto di Assicurazione Incendio, Furto, R.C.G., Assistenza, Tutela Legale dedicato alle Abitazioni Civili. SCHEDA 4 INDICE PROFILO PRO GLOBALE CASA Contratto di Assicurazione Incendio, Furto, R.C.G., Assistenza, Tutela Legale dedicato alle Abitazioni Civili Cos è Globale Casa è la soluzione di HDI Assicurazioni

Dettagli

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Infortuni Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

POLIZZA ALL RISK ESPOSITORI FIERA N.94545 POLIZZA RCT DEGLI ESPOSITORI FIERA N. 4411 NOTA INFORMATIVA

POLIZZA ALL RISK ESPOSITORI FIERA N.94545 POLIZZA RCT DEGLI ESPOSITORI FIERA N. 4411 NOTA INFORMATIVA POLIZZA ALL RISK ESPOSITORI FIERA N.94545 POLIZZA RCT DEGLI ESPOSITORI FIERA N. 4411 NOTA INFORMATIVA Edizione 01/2014 La presente nota informativa è redatta secondo lo schema previsto dal Regolamento

Dettagli

Infortuni della Famiglia. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Infortuni della Famiglia. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Infortuni della Famiglia Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI Soluzione Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA La Banca di Cesena ha stipulato polizza convenzione con la Compagnia di assicurazione Bcc Assicurazioni S.p.A. al fine di tutelare i propri Soci

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli

Polizza Responsabilità civile della famiglia

Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza N. Edizione Febbraio 2001 Pagina lasciata intenzionalmente bianca PB02/09-94 Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione 3 Norme che

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

GARANZIA TERREMOTO MASTER CASA

GARANZIA TERREMOTO MASTER CASA Contratto di Assicurazione per la copertura dell'evento catastrofale terremoto GARANZIA TERREMOTO MASTER CASA Il presente Fascicolo Informativo contenente: - Nota informativa e Glossario - Condizioni di

Dettagli

Responsabili & Tranquilli

Responsabili & Tranquilli Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile verso Terzi Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile verso Terzi Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile del Locatario

Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile del Locatario Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile del Locatario Locali ad uso UFFICIO o COMMERCIO Mod. 12R - Edizione 05/2013 Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile del Locatario Il

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI POLIZZA CONVENZIONE Mod. 5060RIU/FI RCG Ed. 09/15 Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva del Glossario - Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

Fascicolo Informativo. Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli. Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione

Fascicolo Informativo. Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli. Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione Fascicolo Informativo Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione Deve essere consegnato all Assicurato prima della sottoscrizione

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Quadrifoglio/Mod. X0442.0 Edizione 2/2008 Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio La presente Nota Informativa è redatta secondo lo

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Il presente Fascicolo Informativo contenente

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Il presente Fascicolo Informativo contenente CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA DEL VETTORE STRADALE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PER I DANNI ALLE MERCI TRASPORTATE POLIZZA RESPONSABILITÀ VETTORIALE Il presente Fascicolo

Dettagli

R.C. INSEGNANTI E PERSONALE SCOLASTICO

R.C. INSEGNANTI E PERSONALE SCOLASTICO R.C. INSEGNANTI E PERSONALE SCOLASTICO Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione per la responsabilità civile degli insegnanti e del personale scolastico Il presente Fascicolo, contenente: Nota

Dettagli

COMPLEMENTARE TERREMOTO

COMPLEMENTARE TERREMOTO Contratto di Assicurazione per la copertura dell evento CONDIZIONI catastrofale DI ASSICURAZIONE terremoto COMPLEMENTARE TERREMOTO EDIZIONE MARZO 2011 FORMULA CASA PIÙ Il presente Fascicolo Informativo

Dettagli

AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA

AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA FASCICOLO INFORMATIVO Modello AMAD0066/01 Ed.10/2010 Contratto di assicurazione per il caso di perdite pecuniarie

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Liguria Green Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE DI ENTI LOCALI ATTIVITA AMMINISTRATIVE E TECNICHE CONTRAENTE: Comune di

Dettagli

GARANZIA TERREMOTO CASA

GARANZIA TERREMOTO CASA Contratto di Assicurazione per la copertura dell evento CONDIZIONI catastrofale DI ASSICURAZIONE terremoto GARANZIA TERREMOTO CASA EDIZIONE GENNAIO 2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a)

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile NOTA INFORMATIVA Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile ( ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio

Dettagli

Contratto di Infortuni

Contratto di Infortuni Contratto di Infortuni Edizione 2012 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI ISCRITTI AL SI. R. BO (Sindacato Ragionieri Commercialisti di Bologna) appartenenti alle categorie commercialisti e praticanti. La

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA 4 - SEZIONE INCENDIO PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA Art. 4.1 Descrizione delle garanzie La Società indennizza, nei limiti delle somme assicurate indicate nella scheda di polizza, nonché

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A.

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. Art. 1 Oggetto dell Assicurazione La Società si obbliga a tenere indenne gli Assicurati,associati di A.N.U.S.C.A., di quanto questi sia tenuti

Dettagli

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI P a g. 1 Da una sola parte, dalla parte dei lavoratori Tessera UIL, un mondo in tasca UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI Newsletter Convenzioni Roma, 29 luglio 2015 SPECIALE ASSICURAZIONI In questo

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente Società Broker Assicurato Assicurazione

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di assicurazione per la responsabilità civile dell'unità da diporto non derivante dalla navigazione a motore

NOTA INFORMATIVA. Contratto di assicurazione per la responsabilità civile dell'unità da diporto non derivante dalla navigazione a motore NOTA INFORMATIVA Contratto di assicurazione per la responsabilità civile dell'unità da diporto non derivante dalla navigazione a motore La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VITA PRIVATA R.C. DELLA FAMIGLIA

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VITA PRIVATA R.C. DELLA FAMIGLIA CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VITA PRIVATA R.C. DELLA FAMIGLIA Indice Sezione: Responsabilità Civile Oggetto dell assicurazione...2 1.1 Assicurazione Responsabilità

Dettagli

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Malattie Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore 24,00 del 30.09.2012

Dettagli

TUTELA LEGALE DEL COMMERCIALISTA

TUTELA LEGALE DEL COMMERCIALISTA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI TUTELA LEGALE PER LA COPERTURA DEI RISCHI DI ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE E GIUDIZIALE NELL AMBITO DELL ATTIVITA DEL COMMERCIALISTA TUTELA LEGALE DEL COMMERCIALISTA La presente

Dettagli

Sezione II - Responsabilità Civile

Sezione II - Responsabilità Civile 10 di 36 Sezione II - Responsabilità Civile Articolo 5 - Oggetto dell assicurazione La Società assicura sino a concorrenza del massimale indicato sul modulo di polizza (partita 3) la somma che l Assicurato

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA 6 - SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI Art. 6.1 Rischio assicurato Art. 6.2 Descrizione delle garanzie Art. 6.3 Esclusioni

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS

Dettagli

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Contratto di Assicurazione contro gli Infortuni Il presente Fascicolo informativo, contenente: 1. Nota Informativa al Contraente comprensiva del Glossario; 2. Condizioni

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2014 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA FURTO. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA FURTO. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA FURTO Contraente: COMUNE DI BIBBIENA Durata contrattuale: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 alle ore 24 del 30 Giugno 2012 DEFINIZIONI Assicurazione: Polizza:

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione dei rami danni- Novit Casa

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione dei rami danni- Novit Casa NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione dei rami danni- Novit Casa La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall Isvap, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata"

Università degli Studi di Roma Tor-Vergata 3ROL]]DQƒ Agenzia Principale di Albano Laziale Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata" 5&3HUVRQDOHGHLVRJJHWWLLQFRQWUDWWRHRDVVHJQR GL&ROODERUD]LRQH'RWWRUDWRGLULFHUFD Soggetti assicurati - Oggetto della

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi

Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Regolamento ISVAP del 26/05/2010 n. 35

FASCICOLO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Regolamento ISVAP del 26/05/2010 n. 35 Mondial Assistance Europe N.V. FASCICOLO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Regolamento ISVAP del 26/05/2010 n. 35 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RAMI DANNI Globy RCT Responsabilità Civile verso Terzi Il presente

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione

Dettagli

RC INQUINAMENTO DEFINIZIONI. Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui precisato. RELATIVE ALL'ASSICURAZIONE IN GENERALE

RC INQUINAMENTO DEFINIZIONI. Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui precisato. RELATIVE ALL'ASSICURAZIONE IN GENERALE 13 RC INQUINAMENTO Le norme di seguito riportate annullano e sostituiscono integralmente tutte le condizioni riportate a stampa su moduli della Compagnia assicuratrice, eventualmente allegati alla polizza,

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

Fascicolo Informativo ( ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010 )

Fascicolo Informativo ( ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010 ) Fascicolo Informativo ( ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010 ) Contratto: RC Famiglia Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni

Dettagli

Data ultimo aggiornamento: 05/2014 Pagina 1 di 7

Data ultimo aggiornamento: 05/2014 Pagina 1 di 7 SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI CONTRAENTE DESTINATA A DURATA EFFETTO E SCADENZA PAGAMENTO DEL PREMIO CAUSE DI CESSAZIONE, DECADENZA, VARIAZIONE IMPOSTE ASSICURATIVE LEGISLAZIONE FORO GIUDIZIARIO

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE DANNI DIRITTI ALL IMMOBILE DI NUOVA COSTRUZIONE

FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE DANNI DIRITTI ALL IMMOBILE DI NUOVA COSTRUZIONE FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE DANNI DIRITTI ALL IMMOBILE DI NUOVA COSTRUZIONE Il Fascicolo Informativo, contenente : a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b) Condizioni di Assicurazione;

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - COMUNE DI MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - stipulata tra il COMUNE DI MONIGA DEL GARDA Piazza S.Martino 1 25080 Moniga del Garda (Brescia)

Dettagli