APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO"

Transcript

1 APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS) NET ATHENS G640 Revisione Documento 3.1 CERTIFICAZIONE EFFETTUATA PRESSO: SIQ ITALIA Codice id permanente dell apparecchio CODEID _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ (introdotto dalla rete telematica AAMS e qui trascritto dal proprietario/produttore) Etichetta con dati identificativi del prodotto: Codice Modello: Numero Progressivo dell apparecchio: Nulla Osta Distribuzione: Cod. ID. provvisorio dell apparecchio: NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 1

2 Indice dei contenuti APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO 1 1 PRECAUZIONI DI UTILIZZO 3 2 SCHEDA ESPLICATIVA 6 2.a Nome commerciale 6 2.b Identificazione del produttore 6 2.c Estremi della certificazione di conformità dell esemplare sottoposto a verifica tecnica alle prescrizioni di idoneità al gioco lecito, Legge 289 Art. 22 Comma d Caratteristiche tecniche dell apparecchio, delle modalità di funzionamento e di distribuzione delle vincite 8 2.d.1 Caratteristiche tecniche dell apparecchio: 8 2.d.2 Foto dei mobili 10 2.d.3 Modalità di funzionamento e distribuzione delle vincite 61 2.e Descrizione regolamenti e sistemi di immodificabilità 64 2.e.1 Regole del gioco 64 2.e.2 Sistemi di immodificabilità e sicurezza 75 2.f Cablaggi e periferiche 76 2.f.1 Cablaggio Jamma 76 2.f.2 Copertura esterna opzionale 77 2.f.3 Schemi elettrici degli apparecchi 78 3 SPECIFICHE 79 3.a Certificati di sicurezza esigibili 79 3.b Schede Tecniche 82 3.c Registro Manutenzioni Straordinarie 90 3.d Revisioni 108 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 2

3 ATTENZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL INSTALLAZIONE E DELL USO 1 PRECAUZIONI DI UTILIZZO L apparecchio non è destinato a essere utilizzato da persone (bambini compresi) le cui capacità fisiche, sensoriali o mentali siano ridotte, oppure con mancanza di esperienza o conoscenza, a meno che esse abbiano potuto beneficiare, attraverso l intermediazione di una persona responsabile della loro sicurezza, di una sorveglianza o di istruzioni riguardanti l uso dell apparecchio. L uso dell apparecchio non è comunque consentito ai minori di 18 anni. L apparecchio è destinato esclusivamente ad uso interno; Qualsiasi tipo di intervento deve essere realizzato esclusivamente da personale tecnico qualificato e autorizzato. Prima di effettuare interventi interni all apparecchio, scollegare il cavo dalla presa di rete elettrica. Evitare urti violenti per la presenza di vetri e video. Evitare il rovesciamento dell apparecchio. Le chiavi per l apertura delle serrature di tutti gli sportelli di accesso ai vani interni dell apparecchio devono essere conservate solo dal gestore, si fa eccezione esclusivamente per la chiave dello sportello della cassa monete che eventualmente può essere consegnata anche all esercente. La chiave esercente (o refill ) deve sempre essere consegnata anche all esercente. ATTENZIONE! Qualunque altro impiego ed operazione dell apparecchio non esplicitamente consentite nel presente manuale d uso devono ritenersi tassativamente vietate. In caso di inosservanza delle precauzioni di sicurezza sussiste il pericolo di vita! CONDIZIONI DI ESERCIZIO L apparecchio deve essere installato in un ambiente chiuso, lontano da spruzzi d acqua e da fonti di calore. Comunque il locale in cui viene installato l apparecchio deve avere le seguenti caratteristiche: Umidità relativa: 20% 75% Temperatura: +10 C +35 C Altitudine: < 2000m NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 3

4 SEGNALAZIONI AVVERTENZE PER L INSTALLAZIONE L installazione, la movimentazione e il trasporto possono essere eseguiti solo da personale qualificato in accordo con le disposizioni di legge vigenti in materia di sicurezza sul lavoro. Installare l apparecchio in locali chiusi, lontano dalle uscite di emergenza, al riparo da agenti atmosferici lontano da fonti di calore e da spruzzi d acqua con condizioni ambientali conformi alle condizioni di esercizio. Fare attenzione a non coprire le prese d aria e che la zona circostante possa garantire una corretta evacuazione dell aria. Fare attenzione che il suolo sul quale viene installato l apparecchio non sia inclinato o sconnesso, che abbia un appoggio stabile e che non sia in condizioni di poter cadere. Prima di installare l apparecchio elettronico verificare che non presenti parti rovinate oppure danneggiate. In caso di dubbio non procedere all installazione e contattare il rivenditore. Prima di inserire la spina nella presa di corrente verificare che la tensione e la frequenza di rete corrispondano a quelle indicate sulla targhetta e che sia la spina che il filo di alimentazione non siano danneggiati; in questo caso sostituirlo con uno avente le medesime caratteristiche. Collegare l apparecchio elettronico da intrattenimento solo ad una presa di corrente munita di un regolamentare impianto di messa a terra come previsto dalle vigenti norme (L.46/90 e successive modifiche). Verificare al termine dell installazione che la targhetta riportante i dati CE sia ben visibile e accessibile, nel caso riverificare il posizionamento dell apparecchio. AVVERTENZE PER L USO L apparecchio elettronico costruito è destinato a uso esclusivo di videogioco da intrattenimento; ogni altro uso verrà considerato improprio. Ogni modifica apportata all apparecchio che non sia stata fatta dalla casa costruttrice, oltre che a rendere nullo il marchio e a costituire situazioni di pericolo comporta la declinazione da ogni responsabilità da parte del costruttore e rappresenta inoltre una azione in contrasto con le vigenti leggi. Prima di effettuare le operazioni di pulizia scollegare la spina di alimentazione dalla presa di corrente (facendo forza sulla spina e non sul cavo). Non commettere azioni che potrebbero far cadere l apparecchio, che deve essere installato su di un basamento ben fisso e orizzontale e non deve essere messo in condizioni di poter cadere. Nel caso di caduta del mobile scollegare immediatamente il cavo di alimentazione dalla presa di corrente (facendo forza sulla spina e non sul cavo) verificando prima di agire che il cavo e la spina non abbiano subito danneggiamenti, in questo caso togliere corrente all impianto elettrico che alimenta l apparecchio. Se si verificano guasti scollegare immediatamente la spina di alimentazione dalla presa di corrente (facendo forza sulla spina e non sul cavo) e fare effettuare la riparazione solo da personale qualificato. Per la pulizia dell apparecchio elettronico spegnerlo e scollegare dalla presa di corrente facendo forza sulla spina, non usare benzina o solventi infiammabili come detergenti, ma ricorrere sempre a detergenti commerciali autorizzati non infiammabili e non tossici, non utilizzare getti diretti di liquido (acqua, solventi ecc..) che potrebbero inumidire parti in tensione.per una corretta pulizia NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 4

5 inumidire un panno con i prodotti precedentemente elencati e ripassare con un panno asciutto al fine di eliminare parti di umidità che potrebbero danneggiare l apparecchio. Fare attenzione a non lasciare mai nessuna parte umida dopo la pulizia; in caso di dubbio non collegare la spina di alimentazione alla presa di corrente per almeno 24 ore. Se l immissione di liquidi è stata abbondante non collegare il cavo di alimentazione alla presa di corrente e contattare il rivenditore. Non utilizzare mai liquidi nelle vicinanze della presa di corrente dell apparecchio. Non utilizzare liquidi nelle vicinanze della presa di corrente dell impianto elettrico del locale nel quale è installato l apparecchio. Fare attenzione che non vengano staccate le etichette che riguardano la sicurezza elettrica (vedi segnalazioni in precauzioni di sicurezza) e l etichetta riguardante i dati dell apparecchio posti nella parte posteriore. AVVERTENZE PER LA MANUTENZIONE PRODUTTORE SCHEDA GIOCO: può eseguire qualsiasi manutenzione necessaria al ripristino del funzionamento della scheda gioco previa registrazione della manutenzione effettuata. PRODUTTORE / IMPORTATORE (SOGGETTO AUTORIZZATO): può eseguire tutte le manutenzioni che non intervengono sulla scheda di gioco. Ha la possibilità di ripristinare il Tamper della Cover, sostituire le periferiche, riparare eventuali guasti delle periferiche. Ogni intervento sopra descritto comporta la registrazione della corrispondente manutenzione. ESERCENTE (BARISTA): l unica operazione riguardante l apertura di parti dell apparecchio elettronico consentita all esercente risulta essere quella di ritiro monete che deve essere effettuata aprendo unicamente lo sportello ritiro incassi e la pulizia esterna dell apparecchio di gioco. GESTORE (NOLEGGIATORE): le operazioni di assistenza tecnica ordinaria possono essere effettuate dal gestore dell apparecchio nelle parti a lui consentite. Nel caso in cui la scheda di gioco, o gli apparati di accettazione e erogazione moneta, o qualunque elemento compatibile abbia bisogno di assistenza tecnica il gestore dell apparecchio contatta il produttore dell apparecchio che interverrà sull apparecchio di gioco nelle parti a lui consentite. Se è la scheda di gioco a dover essere oggetto di manutenzione, il produttore dell apparecchio provvederà a rimuoverla e a inviarla al produttore della scheda di gioco. E importante che la scheda di gioco giunga intatta in ogni sua parte e con il contenitore sigillato come in origine altrimenti verrà considerata manomessa. In questo caso il costruttore della scheda declina ogni responsabilità. Le riparazioni e/o la sostituzione agli apparati di erogazione e accettazione moneta sono a cura del produttore dell apparecchio. E FATTO DIVIETO AL GESTORE ESEGUIRE QUALSIASI OPERAZIONE SULLA SCHEDA DI GIOCO E NELLE PARTI DELL APPARECCHIO DI GIOCO IN CUI NON E AUTORIZZATO AD ACCEDERE. Tutte le operazioni di manutenzione straordinaria (riparazioni, sostituzioni di parti, ecc.) possono essere effettuate solo ed esclusivamente da personale qualificato. Per evitare shock causati dal contatto con parti in tensione bisogna essere sicuri che l interruttore principale dell alimentazione dell apparecchio elettronico sia in posizione off (0), prima di intervenire all interno dell apparecchio stesso. Se necessario dover operare con l apparecchio elettronico acceso (on = 1), per effettuare la taratura, il controllo delle tensioni o altro: fare attenzione alle segnalazioni di pericolo poste all'interno e all esterno munirsi di guanti isolanti, calzare scarpe con suole di gomma dovendosi avvicinare alla componentistica elettrica fare molta attenzione a non toccare altro che i punti di regolazione (mediante cacciavite o pinza con manici isolanti) o misura (mediante puntali con impugnatura isolata) dell apparecchio elettronico. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 5

6 2 SCHEDA ESPLICATIVA 2.a NOME COMMERCIALE Nome commerciale del modello: NET ATHENS G640 Nome scheda di gioco: G640-ATHENS Versione Software: V b IDENTIFICAZIONE DEL PRODUTTORE Produttore dell apparecchio: NET SRL Telefono Fax Produttore della scheda di gioco: PSM SRL Loc. Beneduci Tregozzano, AREZZO AR Telefono Fax Numero di accreditamento AAMS NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 6

7 2.c ESTREMI DELLA CERTIFICAZIONE DI CONFORMITÀ DELL ESEMPLARE SOTTOPOSTO A VERIFICA TECNICA ALLE PRESCRIZIONI DI IDONEITÀ AL GIOCO LECITO, LEGGE 289 ART. 22 COMMA 6 L apparecchio è stato sottoposto a verifica tecnica c/o ente omologatore SIQ ITALIA SRL con esito positivo; Certificato di conformità dell esemplare di modello verificato: N VTA6T03772I Omologazione rilasciata da AAMS COD MOD: N NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 7

8 2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE 2.d.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO: DEGLI ELEMENTI COMPATIBILI E DEI COMPONENTI NON SENSIBILI L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI Elementi NON SENSIBILI: Mobile originale: ACME SRL LCD SLOT ACME SRL FLASH SLOT ACME SRL FLASH SLOT OPZIONI NET E SISAL CRISTALTEC SRL - ROXI PRESTIGE PRESTIGE con accesso alimentatore solo dall esterno GLAMOUR - EMPORIO GAMES SRL APOLLO LCD CIRCUS SLOT HIGHLIGHT OF THE GAME SRL SKY PREMIUM SKY SLOT SKY SLOT TWIN GIEFFE SRL CHAMELON MATADOR CASINO GTA SRL TFT Line MISSUS M1 M3 Single M4 19 MARIM MARIM DUAL MARIM CASINO 19 MARPRO SRL F50 MY EARTH MAXIMA SPA NEW TOWER TOWER SCREEN EASY ROUND SCREEN TURBO SCREEN Mobili alternativi: MERKUR GAMING SRL TFT WB4 NEGRO SRL LE ROI LE ROI 2 TFT NET SRL NET V1 POWER GROUP SRL - EARTH SISAL SLOT SPA MG2 SISAL SLOT SPA MG5 SIRA GIOCHI SRL SIRA SLIM SIRA DOUBLE SO.GE.MA. SPA ARTIS - OTIS SOMEC SRL STEALTH ONE T&T INTERNATIONAL SRL CHARLESTON - ELEKTRA X-TEK SRL / SURETECH SRL CASINO X-TEK SRL DIAMANTE WIN-TEK SRL JACK PRINCE QUEEN QUEEN II 13 Alimentatore originale: MEAN WELL - MWP608 MIGHTY POWER MP-20220A/160 Alimentatori alternativi: SOGEMA WY-15CG2 WEI-YA P2051B WY-15CG2 WY-15CG3 INTERVIDEO WY-15CG2 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 8

9 Elementi COMPATIBILI: Accettatore moneta originale: Accettatori moneta alternativi: Comestero RM5 HD Cctalk Alberici AL06 Series Alberici AL66V Azkoyen X6 Series Azkoyen Modular D2S-CCT-Italia Money Controls SR3 (EU Mode 14) NRI G-13 (10-27V DC) Erogatore moneta originale: Erogatori moneta alternativi: Suzo Cube Hopper MK II Alberici Hopper CD Midi Azkoyen Rode U Azkoyen Hopper U II Money Control Compact Hopper SBB Hopper WH F1 PRO 1024 Monitor video originale: Monitor alternativi: Blue H 19 Lcd Blue H 17 Lcd AOC 17 Lcd - AOC 19 Lcd Hyundai 17 Lcd Hyundai 19 Lcd Samsung Tft 17 Samsung Tft 19 Data Modul EP190AD19EP LCD 19 Q.Bell L91C 19 Lcd IVG 19 Lcd Open Fram Cristaltec SpA Lcd Open Fram NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 9

10 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 10

11 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 11

12 TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE ACME SRL FLASH SLOT (opz NET) SPECIFICHE: Larghezza: cm 51,00 Profondità: cm 40,00 Altezza: cm 187,00 Peso: Kg 80,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 12

13 TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE ACME SRL FLASH SLOT (opz SISAL) SPECIFICHE: Larghezza: cm 51,00 Profondità: cm 40,00 Altezza: cm 187,00 Peso: Kg 80,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 13

14 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 14

15 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 15

16 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 16

17 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 17

18 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 18

19 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 19

20 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 20

21 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 21

22 FOTO MOBILE ALTERNATIVO: EMPORIO GAMES APOLLO PLANCE OPZIONALI PER MOBILE APOLLO LCD NET SRL NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 22

23 FOTO CABINET ALTERNATIVO: EMPORIO GAMES CIRCUS SLOT NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 23

24 ELEMENTI OPZIONALI PER I MOBILI EMPORIO GAMES SRL APOLLO LCD E CIRCUS NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 24

25 FOTO CABINET ALTERNATIVO: GIEFFE SRL _CHAMELEON NET SRL LARGHEZZA CM PROFONDITA CM ALTEZZA CM PESO KG Si specifica che i colori del mobile, i finimenti superficiali, le testatine luminose, i disegni coreografici, le disposizioni dei tasti, le bacheche esterne portadocumenti ed eventuali disegni serigrafici mostrati sulle fotografie, sono puramente indicativi e potrebbero subire modifiche o aggiunte nelle future produzioni. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 25

26 FOTO CABINET ALTERNATIVO: GIEFFE SRL _MATADOR Si specifica che i colori del mobile, i finimenti superficiali, le testatine luminose, i disegni coreografici, le disposizioni dei tasti, le bacheche esterne portadocumenti ed eventuali disegni serigrafici mostrati sulle fotografie, sono puramente indicativi e potrebbero subire modifiche o aggiunte nelle future produzioni. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 26

27 FOTO CABINET ALTERNATIVO: GIEFFE SRL _CASINO Si specifica che i colori del mobile, i finimenti superficiali, le testatine luminose, i disegni coreografici, le disposizioni dei tasti, le bacheche esterne portadocumenti ed eventuali disegni serigrafici mostrati sulle fotografie, sono puramente indicativi e potrebbero subire modifiche o aggiunte nelle future produzioni. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 27

28 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 28

29 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 29

30 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 30

31 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 31

32 TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE MARIM SRL MARIM DUAL SPECIFICHE: Larghezza: cm 50,00 Profondità: cm 45,00 Altezza: cm 187,00 Particolari alternativi NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 32

33 TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MOBILE MARIM SRL MODELLO: MARIM CASINO' 19 SPECIFICHE: Larghezza: cm 50,00 Profondità: cm 48,00 Altezza: cm 187,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 33

34 FOTO CABINET ALTERNATIVO: MARPRO SRL _F50 NET SRL NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 34

35 FOTO CABINET ALTERNATIVO: MARPRO SRL _MY EARTH NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 35

36 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 36

37 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 37

38 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 38

39 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 39

40 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 40

41 TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: MERKUR GAMING SRL MODELLO: TFT WB4 SPECIFICHE: Larghezza: cm 53,00 Profondità: cm 53,00 Altezza: cm 191,50 Peso: kg 118,00 DETTAGLIO COPERTURA SCHEDA GIOCO NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 41

42 FOTO CABINET ALTERNATIVO NEGRO SRL _ LE ROI LARGHEZZA CM 48,00 PROFONDITA CM 49,00 ALTEZZA CM 189,50 PESO KG 80,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 42

43 FOTO CABINET ALTERNATIVO NEGRO SRL _ LE ROI 2 TFT LARGHEZZA CM 48,00 PROFONDITA CM 49,00 ALTEZZA CM 189,50 PESO KG 80,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 43

44 FOTO CABINET ALTERNATIVO NET NET V1 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 44

45 FOTO CABINET ALTERNATIVO POWER GROUP SRL EARTH NET SRL cm 193 x cm 52 x cm 50 peso 95kg NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 45

46 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 46

47 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 47

48 TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: SISAL SLOT SPA MODELLO: MG2 SPECIFICHE: Larghezza: cm 45,00 Profondità: cm 53,00 Altezza: cm 61,00 Peso: kg 40,00 Altezza con piedistallo: MONTATA SU PIEDISTALLO cm 145,00 Peso: kg 72,00 Il piedistallo è un elemento opzionale NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 48

49 TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: SISAL SLOT SPA MODELLO: MG5 SPECIFICHE: Larghezza: cm 56,00 Profondità: cm 21,00 Altezza: cm 187,00 Peso: kg 107,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 49

50 SO.GE.MA. SPA ARTIS NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 50

51 SO.GE.MA. SPA OTIS NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 51

52 FOTO CABINET ALTERNATIVO T&T INTERNATIONAL CHARLESTON NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 52

53 FOTO CABINET ALTERNATIVO T&T INTERNATIONAL ELEKTRA NET SRL TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: T&T INTERNATIONAL SRL MODELLO: ELEKTRA SPECIFICHE: Larghezza: cm 49,00 Profondità: cm 45,00 Altezza: cm 175,50 Peso: kg 85,00 CUSTOM E PERSONALIZZAZIONI I Cabinet possono avere testatine in acciaio, fiancate laterali e sportelli inferiori con LOGHI personalizzati e luci di diverso colore. Tali elementi non influiscono in alcun modo con il funzionamento della macchina. TESTATA 1 TESTATA 2 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 53

54 FOTO CABINET ALTERNATICO SOMEC SRL / STEALTH ONE NET SRL NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 54

55 FOTO CABINET ALTERNATIVO X-TEK / SURETECH SRL - CASINO NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 55

56 FOTO CABINET ALTERNATIVO X-TEK- DIAMANTE NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 56

57 TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: WIN-TEK SRL MODELLO: JACK SPECIFICHE: Larghezza: cm 40,00 Profondità: cm 46,00 Altezza: cm 170,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 57

58 TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: WIN-TEK SRL MODELLO: QUEEN SPECIFICHE: Larghezza: cm 50,00 Profondità: cm 47,00 Altezza: cm 190,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 58

59 TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: WIN-TEK SRL MODELLO: PRINCE SPECIFICHE: Larghezza: cm 45,00 Profondità: cm 40,00 Altezza: cm 180,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 59

60 TIPOLOGIA: MOBILE PRODUTTORE: WIN-TEK SRL MODELLO: QUEEN II 13 SPECIFICHE: Larghezza: cm 55,00 Profondità: cm 48,00 Altezza: cm 195,00 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 60

61 2.d.3 Modalità' di funzionamento NET SRL L apparecchio può essere acceso utilizzando l apposito interruttore posto sul retro della macchina. Durante la fase iniziale di avvio, viene visualizzata la schermata sotto. Terminata la fase di avvio del sistema operativo comincia il caricamento del gioco: durante questa prima fase, è presente inizialmente una schermata nera, seguita da una immagine indicante la fase di caricamento. La schermata è inoltre caratterizzata dalla visualizzazione dei codici identificativi rilasciati da AAMS. Schermo di avvio con esempio codici identificativi rilasciati da AAMS Questa schermata rimane attiva fino a che il gioco non è pronto per l esecuzione. La macchina è in grado di accettare monete da 0,50, 1 e 2 (le monete da 0,50 possono essere accettate solo in caso uno degli Hopper sia impostato per contenere tale taglio di monete). A seconda delle monete presenti negli Hopper, le monete inserite possono andare a finire nuovamente negli Hopper, divise per taglio, o direttamente nella cassetta di raccoglimento. È possibile inserire più monete di tagli diversi, fino al raggiungimento del credito massimo di 2. Raggiunto questo valore la gettoniera viene inibita, e tutte le monete successivamente immesse vengono restituite, fino ad esaurimento dell importo precedentemente immesso. L inibizione della gettoniera avviene anche nel caso in cui non si sia inserito il credito massimo (2 ) e si decida di dare avvio alla partita, premendo il tasto di start. Tale inibizione dura fino ad esaurimento dell importo precedentemente immesso. È possibile richiedere, in qualunque momento in cui non sia in corso una partita, la restituzione del credito residuo. La macchina presuppone che sia fatta almeno una partita : quindi nel caso che uno introduca 2 e non effettui nessuna partita, ottiene il resto solo di 1. Le vincite, che possono raggiungere l importo massimo ammesso per legge di 100, possono essere distribuite sotto forma di monete da 0,50, 1 o 2 (in funzione delle impostazioni delle monete contenute negli Hopper). NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 61

62 Appositi programmi di gestione delle vincite e dei pagamenti controllano, ad ogni partita, la combinazione di monete migliore con cui effettuare il pagamento, ed inibiscono l accettazione di nuovi crediti in caso nell apparecchio non siano presenti monete sufficienti per garantire il pagamento massimo. Il controllo del livello di monete viene effettuato non solo all inserimento della moneta, ma anche al termine di ciascuna partita. In questo modo, nel caso in cui siano ancora presenti dei crediti e si determini la situazione di numero di monete insufficienti per garantire il pagamento massimo, vengono impedite nuove partite, la gettoniera viene inibita ed il credito residuo viene erogato sotto forma di resto. PULSANTI I pulsanti utilizzati sono 6 in totale, il pulsante START viene visualizzato a schermo sia a destra che a sinistra, con la seguente mappatura a seconda dello stato dell Apparecchio: Stato STOP1 STOP2 STOP3 STOP4 STOP5 START Attesa RESTO HELP AUDIO LIMITI BET START Slot INCASSA AUTOPLAY RISK GAME BET START Bonus CAMBIA START Risk game ERA ZEUS SLOT Limiti RESET TEMPO- TEMPO+ DENARO- DENARO+ OK MENÙ DI MANUTENZIONE MENU PRINCIPALE GESTORE È possibile entrare nel menù premendo il pulsante apposito protetto da chiave. La schermata iniziale offre le seguenti scelte: VOLUME: per impostare il volume audio dell apparecchio di gioco. CONTABILITA: permette di visualizzare la contabilità fiscale (ovvero i contatori della macchina), e di visualizzare, azzerare ed impostare la contabilità parziale della macchina in appositi sottomenu. GESTIONE HOPPER: permette, per ciascun hopper installato, la visualizzazione del numero di monete presenti, la capacità totale, permette lo svuotamento o l erogazione di un numero a scelta di monete. Questa voce non è selezionabile e viene visualizzata in grigietto se non ci sono periferiche installate. IMPOSTAZIONI: Permette l accesso alle funzioni di uso meno frequente descritte da Cap EVENTI DI BLOCCO: normalmente è disattivato ed in grigietto, se la macchina è in blocco visualizza il dettaglio ed i codici degli errori che hanno provocato il blocco scheda. REGISTRO EVENTI: consente di visualizzare gli eventi della macchina. DIAGNOSTICA: permette di eseguire il test di ingressi e luci, dei contatori meccanici, degli switch di chiusura, delle periferiche CCTALK. MANUTENZIONE: Permette l accesso ai menu protetti descritti in Cap , alla selezione di questa voce compare una schermata di autenticazione dove è possibile accedere come 4 tipi di utente: Operatore, Amministratore, Prod. Apparecchio, Prod. Scheda. Per accedere è necessario selezionare l account ed inserire la password corrispondente. IMPOSTAZIONI RILEVAZIONE GETTONIERA/HOPPER: permette la rilevazione delle periferiche CCTalk presenti, abilitato se la scheda in attesa di attivazione oppure se le periferiche non sono installate. PARAMETRI GETTONIERA/HOPPER: permette la configurazione di canali gettoniera installata, monete gestite e capienza fisica degli hopper installati. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 62

63 IMPOSTAZIONI CONTABILITA PARZIALE: permette la configurazione delle impostazioni di contabilità non fiscale. MENU MANUTENZIONE A seconda dell account che ha accesso a questo menu vengono visualizzati alcuni menù, le autorizzazioni degli account seguono regole gerarchiche tali che ogni account accede ai menu a esso riservati ed i menu riservati alle gerarchie inferiori. La gerarchia è in ordine crescente: Operatore, Amministratore, Prod. Apparecchio, Prod. Scheda, dove Prod. Scheda accede a tutti i menu. Di seguito si riportano i menu protetti e la relativa gerarchia di appartenenza tra parentesi. MANUTENZIONE APPARECCHIO (Operatore): Permette di registrare le manutenzioni, tramite le quali è anche possibile la sostituzione delle periferiche CCTalk. Questo menu non è selezionabile nel caso non sia stato specificato un IDSOGG valido da parte del Produttore Apparecchio. DISPLAY e TOUCHSCREEN (Operatore): Permette di impostare le modalità di visualizzazione del gioco. In particolare consente di abilitare/disabilitare il doppio monitor GESTIONE ACCOUNT (Amministratore): Permette di gestire le password del proprio account e delle gerarchie inferiori, quindi ad esempio Prod.Apparecchio accede al proprio account, a quello dell Amministratore e Operatore, Amministratore accede al proprio e all Operatore, Operatore non accede visto che questo menu è riservato all Amministratore (ed alle gerarchie superiori). IDSOGG (Produttore Apparecchio): Permette di modificare l IDSOGG che viene comunicato al momento della manutenzione. CODE ID (Produttore Apparecchio): Permette di inserire il CODEID della macchina, selezionabile solo se la scheda non è attiva. DATA/ORA (Produttore Apparecchio): Permette di impostare la data e l ora della macchina. COMANDI SMART CARD (Produttore Scheda): Permette la comunicazione alla smart card dei seguenti comandi: Disattivazione Modalità Provvisoria e Attivazione Modalità Provvisoria, selezionabili solo se la scheda non è attiva, Verifica Seriale DA che stampa a schermo il numero seriale della smart card installata, Verifica codice attivazione selezionabili solo dal Produttore Scheda. MENU ESERCENTE Nel menu dell Esercente sono possibili solamente le seguenti scelte: VOLUME: per impostare il volume audio dell apparecchio di gioco. REFILL: tramite questo menù, è possibile effettuare la procedura di refill degli hopper, che deve essere eseguita inserendo monete nella gettoniera. Le monete vengono immediatamente contabilizzate. REGISTRO EVENTI: consente di visualizzare gli eventi della macchina. ULTIME PARTITE: visualizza il dettaglio delle ultime partite effettuate dai giocatori. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 63

64 2.e DESCRIZIONE REGOLAMENTI E SISTEMI DI IMMODIFICABILITA 2.e.1 Regole del gioco La partita ordinaria, il cui costo è di 1, si articola in fasi (non necessariamente svolte in ogni partita): 1. Fase Slot che consiste nell estrazione di 15 simboli disposti su una matrice 5x3. 2. Fase RISK GAME con accesso a scelta del giocatore successivamente ad una vincita su slot. 3. Fase FREESPINS che si attiva con l uscita di 2 o 3 simboli contigui sullo stesso rullo. 4. Fase BONUS che si attiva con l uscita di 3-5 simboli. 5. Fase MYSTERY PRIZE che si attiva con l uscita dei simboli sinistro e destro affiancati orizzontalmente rispettivamente come disposizione sopra. 6. Fase ARROTONDAMENTO accessibile solo quando si incassa la vincita e questa non è multipla di 1. Se, all'interno di una partita, il giocatore ottenesse diverse combinazioni vincenti la cui somma potrebbe essere superiore a 100, il gioco erogherà automaticamente ed esclusivamente 100 In caso di interruzione di alimentazione, dovrà essere ripristinato esattamente lo stato precedente all'interruzione. In caso vengano effettuati 3 spegnimenti nella stessa partita, la partita termina erogando la vincita accumulata fino a quel momento (se la vincita non è modulo 100 la vincita viene arrotondata casualmente). Il gioco ha un ciclo di partite NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 64

65 FASE SLOT Per cominciare la partita premere il pulsante START oppure BET. Premendo START comincia subito il tiro ed il valore del contatore BET rimane invariato, se premuto BET viene variato il valore del contatore BET in attesa della pressione del pulsante START per cominciare il tiro. Ad ogni tiro vengono estratti 15 simboli disposti nella slot e pagano le combinazioni vincenti ove presenti. Le combinazioni vincenti sono composte da simboli contigui disposti con partenza da sinistra a seconda della PAYTABLE. Il giocatore può variare il BET a seconda della vincita disponibile. Variando il BET varia la PAYTABLE. La vincita massima della partita è 100. Eventuali punteggi superiori a saranno limitati e concluderanno la partita con l erogazione di 100. Interruzioni di alimentazione ripetute provocheranno la fine della partita. Schermata iniziale della slot NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 65

66 Linee vincenti NET SRL Le linee pagano le combinazioni riportate sulla paytable partendo da sinistra con un minimo di 3 simboli consecutivi identici su di una linea. Le 10 linee utilizzate sono le seguenti: LINEA 1 LINEA 2 LINEA 3 LINEA 4 LINEA 5 LINEA 6 LINEA 7 LINEA 8 LINEA 9 LINEA 10 Paytable I valori della paytable, a parità di simbolo e di occorrenze, aumentano sostanzialmente ma non esattamente in modo proporzionale al bet, le eccezioni sono volte ad arrotondare le cifre di pagamento e sono presenti sui simboli e nelle 5 occorrenze. BET 25 BET 50 BET 100 BET 200 3x 4x 5x 3x 4x 5x 3x 4x 5x 3x 4x 5x Sostituiscono gli altri simboli all interno della paytable e non concorrono all attivazione di BONUS o FREESPIN. si espande in verticale qualora concorra al completamento di una combinazione vincente. 2 o 3 occorrenze contigue in verticale attivano la fase FREESPINS 3, 4, o 5 occorrenze attivano la fase BONUS Il valore di una combinazione non può superare punti, l eventuale eccedenza verrà decurtata ed il valore verrà arrotondato al suddetto limite. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 66

67 FASE RISK GAME Il pulsante RISK GAME può attivarsi dopo una vincita sulla slot. Alla pressione del pulsante RISK GAME il giocatore passa alla fase di raddoppio giocando la cifra vinta nell'ultima schermata di slot. In caso di perdita l'intero punteggio presente nel contatore "Rischio Corrente" viene azzerato anche con valore accumulato superiore a 50. RISK GAME NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 67

68 FASE FREESPINS NET SRL Si attiva con 2 o 3 simboli "Zeus" contigui in posizione verticale. Dopo l'attivazione i rulli eseguono un numero casuale di tiri gratuiti, durante questa fase è possibile vincere altri tiri gratuiti con lo stesso meccanismo di attivazione. Attivazione FREESPINS NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 68

69 FASE FREESPINS FASE WILD Alla comparsa nella slot del simbolo scatter WILD, questo si espande e vale come JOLLY. Il simbolo WILD si espande se concorre alla generazione di una combinazione vincente. FASE WILD NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 69

70 FASE BONUS NET SRL Si attiva con simboli bonus posti in qualsiasi posizione. Nel primo livello si accede al gioco degli scudi, il giocatore avrà a disposizione 1, 2, o 3 scelte in corrispondenza delle quali potrà venire estratta una vincita in punti oppure una spada, se il giocatore trova la spada accede al secondo livello. Nel secondo livello il giocatore sceglie una o più spade e vince il premio corrispondente.. Attivazione BONUS NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 70

71 GIOCO BONUS PRIMO LIVELLO GIOCO BONUS SECONDO LIVELLO NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 71

72 FASE MYSTERY PRIZE A Bet 100 e Bet 200, alla comparsa dei simboli BILANCIA sinistro e destro adiacenti in orizzontale e nella posizione come da immagine, il giocatore vince un premio.. Fase MYSTERY PRIZE NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 72

73 FASE ARROTONDAMENTO Se alla fine della partita la vincita non è divisibile per 1,00, si attiva la fase di arrotondamento. In questa fase viene scelto in maniera casuale se incrementare o decrementare la vincita, in modo da renderla divisibile per 1,00. Fase ARROTONDAMENTO NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 73

74 LIMITI DI IMPORTO E TEMPO Mediante il pulsante LIMITI è possibile impostare i limiti della partita in tempo ed in denaro tramite la seguente schermata, accedendo alla stessa è possibile controllare il limite residuo una volta impostato. Allo scadere di uno dei limiti impostati, verrà visualizzata una schermata contenente l avviso di raggiungimento del limite, la macchina erogherà eventuale resto qualora necessario. Schermata impostazione/visualizzazione limiti di tempo e denaro NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 74

75 2.e.2 SISTEMI DI IMMODIFICABILITÀ E SICUREZZA La scheda di gioco è inoltre racchiusa all interno di un contenitore plastico avvitato. Non è quindi possibile aprire il contenitore senza forzarlo, provocandone un danneggiamento immediatamente visibile. Per visualizzare eventuali tentativi di apertura del contenitore, sono inoltre apposte sei etichette adesive a titolo di sigillo di garanzia, ciascuna con codice a barre e numero identificativo (identico per tutte e sei le etichette). L apertura del contenitore di gioco è comunque monitorata da switch antitamper sotto batteria, in grado di rilevare aperture del contenitore anche a macchina spenta. Una apertura del contenitore provoca il blocco della scheda, situazione ripristinabile solo dal produttore della scheda stessa. L attivazione di uno qualsiasi di questi ingressi manda in blocco l apparecchio, che può essere riattivato solo da menù riservati al produttore dell apparecchio o della scheda di gioco, il cui ingresso è protetto da password. La scheda di gioco è poi in grado di lavorare con un elenco di dispositivi (Gettoniera ed Hopper) funzionanti con protocollo seriale CCTalk. Il controllo della presenza e del funzionamento delle periferiche CCTalk avviene anche Run-Time, ovvero continuamente durante il funzionamento dell applicativo di gioco, con interrogazioni continue che accertino lo stato di funzionamento e di collegamento delle periferiche. La scheda è inoltre in grado di rilevare la variazione di uno qualunque dei dispositivi CCTALK collegati, anche la eventuale sostituzione con un modello equivalente, in quanto si lega al numero di serie del dispositivo. Ogni qual volta si riscontra un dato difforme da quanto registrato (mancanza di comunicazione con le periferiche CCTALK, rilevazione di numeri di serie e/o modelli di periferiche differenti), la macchina va in blocco fino a che non viene effettuato e registrato correttamente un intervento di manutenzione da parte del produttore dell apparecchio (o soggetto autorizzato), tramite l inserimento della propria password. Tutti i tipi di contatori fiscali previsti dai requisiti Comma6A vengono memorizzati, nel sistema, in una struttura denominata memoria fiscale, realizzata in duplice copia. Le due copie sono tenute costantemente allineate in modo da preservare sempre la corretta corrispondenza. I contatori possono essere solamente incrementati e non è permesso, in alcun modo, resettarli o decrementarli. Le comunicazioni con il dispositivo di memoria fiscale avvengono con protocollo proprietario. È inoltre da segnalare che all interno della memoria fiscale, in fase di inizializzazione di fabbrica dell apparecchio, vengono salvate alcune informazioni dettagliate relative alla configurazione Hardware particolare del sistema nel suo complesso, così da legare indissolubilmente il dispositivo fiscale alla scheda su cui viene montato. Il software di gioco è memorizzato su Flash Disk saldata direttamente a bordo scheda, protetta da scrittura. Dato che l accesso ai dati contenuti è possibile solo tramite apposito controller integrato sulla scheda, e non è possibile rileggere o modificare i dati contenuti al suo interno, viene automaticamente garantito che il software rimanga lo stesso della prima installazione. Inoltre, durante la fase di partenza il sistema operativo e l applicativo di gioco vengono caricati completamente in memoria, e non hanno bisogno di accedere alla Flash Disk per il proprio funzionamento. Si garantisce quindi che l immagine del software presente sulla scheda rimanga inalterata nel tempo. Ulteriori meccanismi di protezione sono infine implementati a livello software, per cui, per esempio, non è possibile collegare dispositivi di memorizzazione esterni (non vengono abilitati e quindi riconosciuti). Inoltre una serie di controlli, implementati su più livelli, rendono impossibile un qualsiasi tentativo di modifica del software, senza che questo rilevi l avvenuta manomissione e si blocchi segnalando l evento illecito. È da segnalare infine che a livello firmware sulla scheda sono stati implementati ulteriori blocchi, per cui solo le porte essenziali per il funzionamento dell applicativo di gioco possano venire utilizzate. Tali porte sono la seriale COM1 dedicata al protocollo di comunicazione AAMS, le due seriali CCTALK riservate per il colloquio con i dispositivi di gestione moneta ed i moduli LED e le porte di uscita video per la visualizzazione delle immagini. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 75

76 2.f CABLAGGI E PERIFERICHE NET SRL 2.f.1 CABLAGGIO JAMMA LATO COMPONENTI LATO SALDATURE Segnale Tipo PIN Segnale Tipo GND GND 1 GND GND GND GND 2 GND GND +5VDC PWR 3 +5VDC PWR +5VDC PWR 4 +5VDC PWR VDC PWR 6 +12VDC PWR CONTATORE OUT O CONTATORE IN O SPEAKER DESTRO A 10 GND GND SPEAKER SINISTRO A GND GND 14 MENU TEST I START2 I START2_LAMP O STOP3 I 18 STOP3_LAMP O STOP4 I 19 STOP4_LAMP O STOP2 I 20 STOP2_LAMP O STOP1 I 21 STOP1_LAMP O STOP5 I 22 STOP5_LAMP O START I 23 START_LAMP O MENU REFILL I CCTalk1 D GND GND 27 GND GND GND GND 28 GND GND Si raccomanda di non collegare i segnali non specificati contrassegnati con --- NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 76

77 2.f.2 COPERTURA ESTERNA OPZIONALE La copertura esterna raffigurata viene utilizzata nei cabinet che non dispongono di copertura alternativa a protezione della scheda di gioco. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 77

78 2.f.3 SCHEMI ELETTRICI DEGLI APPARECCHI NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 78

79 3. SPECIFICHE NET SRL 3.a CERTIFICATI DI SICUREZZA ESIGIBILI DICHIARAZIONE DI CONFORMITA (direttiva bassa tensione e compatibilità elettromagnetica) Il sottoscritto, rappresentante il seguente costruttore: NET SRL Sede Operativa Via della Selvagreca, 27/F LODI LO DICHIARA Che il sistema classificato come APPARECCHIO DA INTRATTENIMENTO denominato Nelle versioni con i seguenti Cabinet Modelli: NET ATHENS G640 LCD SLOT / FLASH SLOT / FLASH SLOT OPZIONE NET E SISAL / PRESTIGE / PRESTIGE con accesso alimentatore solo dall esterno / GLAMOUR / APOLLO LCD / CIRCUS SLOT / SKY SLOT / SKY PREMIUM / SKY SLOT TWIN / CHAMELON / MATADOR / CASINO / TFT Line / Missus M1 / M3 Single / M4 19 / MARIM DUAL / MARIM CASINO 19 / F50 / MY EARTH / NEW TOWER TOWER SCREEN EASY ROUND SCREEN TURBO SCREEN / Casino TFT WB4 / LE ROI / LE ROI 2 TFT / EARTH / NET V1 / MG2 / MG5 / SIRA SLIM / SIRA DOUBLE / ARTIS / OTIS / STEALTH ONE / CHARLESTON / ELEKTRA / CASINO / DIAMANTE / JACK / PRINCE / QUEEN / QUEEN II 13_ Con scheda gioco G640-ATHENS Risulta in conformità a quanto previsto dalle seguenti direttive comunitarie (comprese tutte le modifiche applicabili) Riferimento N 2004/108/CEE 2006/95/CEE 93/68/CEE Norme Titolo Compatibilità elettromagnetica Bassa Tensione EN : A1: All: A12: A2:2006 EN : A1:2008 EN :2006; EN : A1:2001 Norme EN :2006; EN : A1: A2:2005 Ultime due cifre dell anno della data di affissione della marcatura CE:04 Data: 26 Marzo 2013 Firma NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 79

80 a) le norme armonizzate (per i punti applicabili): - CEI EN (CEI 110-1); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI 110-5); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI 92-1); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI 74-2); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ); - CEI EN (CEI ). b) in conformità ai requisiti essenziali di sicurezza della Direttiva Bassa Tensione: /95/CE del 12 Dicembre 2006; - L. 791 del 18 Ottobre 1977 e s.m. c) in conformità ai requisiti essenziali di sicurezza della Direttiva Compatibilità Elettromagnetica: /108/CE del 15 Dicembre 2004; - D.Lgs. 194 del 06 Novembre NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 80

81 CERTIFICATO DI CONFORMITA AL MODELLO OMOLOGATO - AUTOCERTIFICAZIONE - Il sottoscritto FORNI GIANCARLO, amministratore unico della ditta NET SRL attesta che l Apparecchio elettronico da trattenimento denominato NET ATHENS G640 comprensivo di scheda di gioco prodotta da PSM è conforme all esemplare che è stato sottoposto alla verifica tecnica per il conseguimento della certificazione di conformità alle prescrizioni di idoneità al gioco lecito. NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 81

82 3.b SCHEDE TECNICHE SPECIFICHE TECNICHE APPARATI PERIFERICI NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 82

83 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 83

84 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 84

85 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 85

86 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 86

87 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 87

88 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 88

89 NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 89

90 3.c REGISTRO MANUTENZIONI STRAORDINARIE EVENTUALI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SULLA SCHEDA DI GIOCO POTRANNO ESSERE ESEGUITI SOLO DAL PRODUTTORE O DA OFFICINE AUTORIZZATE DALLO STESSO E DOVRANNO ESSERE RIPORTATE E TRASCRITTE SUL PRESENTE DOCUMENTO. Nome commerciale dell apparecchio: NET ATHENS G640 Codice identificativo rilasciato da AAMS : Produttore NET SRL Via della Selvagreca, 27/F LODI LO P.I NET SRL Scheda Esplicativa NET ATHENS G640 Rev. 3.1 Novembre 2013 Pag. 90

2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI

2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI 2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE 2.d.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO: DEGLI ELEMENTI COMPATIBILI E DEI COMPONENTI

Dettagli

L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI ACME SRL LCD SLOT ACME SRL FLASH SLOT AMS SRL LUCKY CABINET

L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI ACME SRL LCD SLOT ACME SRL FLASH SLOT AMS SRL LUCKY CABINET 2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE 2.d.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO: DEGLI ELEMENTI COMPATIBILI E DEI COMPONENTI

Dettagli

2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E. Mobile originale: Mobili alternativi: Elementi NON SENSIBILI:

2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E. Mobile originale: Mobili alternativi: Elementi NON SENSIBILI: 2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE 2.d.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO: DEGLI ELEMENTI COMPATIBILI E DEI COMPONENTI

Dettagli

2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI

2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI 2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE 2.d.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO: DEGLI ELEMENTI COMPATIBILI E DEI COMPONENTI

Dettagli

Caratteristiche tecniche dell apparecchio, delle modalità di funzionamento e di distribuzione delle vincite

Caratteristiche tecniche dell apparecchio, delle modalità di funzionamento e di distribuzione delle vincite Caratteristiche tecniche dell apparecchio, delle modalità di funzionamento e di distribuzione delle vincite Caratteristiche tecniche dell apparecchio: degli ELEMENTI COMPATIBILI e dei COMPONENTI NON SENSIBILI

Dettagli

NET SRL. ACME LCD SLOT (senza tasca PDA)

NET SRL. ACME LCD SLOT (senza tasca PDA) 2.D CARATTERISTICHE DEI COMPONENTI NON SENSIBILI L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI Elementi NON SENSIBILI: Nella tabella sottostanti vengono riportati

Dettagli

3 26817 SAN MARTINO IN STRADA LO

3 26817 SAN MARTINO IN STRADA LO 2.D CARATTERISTICHE DEI COMPONENTI NON SENSIBILI L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI Elementi NON SENSIBILI: Nella tabella sottostanti vengono riportati

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX PREISTORICA MAX-1

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX PREISTORICA MAX-1 APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato SCHEDA ESPLICATIVA

Dettagli

MARIM MY CHOICE AZZURRA SINGLE SI

MARIM MY CHOICE AZZURRA SINGLE SI MARIM MY CHOICE AZZURRA SINGLE SI APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma

Dettagli

MARIM MYSTERY 10C. MARIM s.r.l. Via Guido Rossa n 40 10024 MONCALIERI TO P. IVA 07724140012

MARIM MYSTERY 10C. MARIM s.r.l. Via Guido Rossa n 40 10024 MONCALIERI TO P. IVA 07724140012 MARIM MYSTERY 10C APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK MULTISLOT TC 25

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK MULTISLOT TC 25 SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK MULTISLOT TC 25 Revisione documento: 007 (ART.8 SETTEMBRE 2013) Versione del software di gioco: 003 Certificazione effettuata presso: SIQ FOTO A COLORI

Dettagli

333 EVOLUTION - FAC-SIMILE -

333 EVOLUTION - FAC-SIMILE - 333 EVOLUTION APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX ROAD KING MAX-1

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX ROAD KING MAX-1 APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato APPARECCHIO

Dettagli

MARIM SPHINX ULTIMATE CLEORA

MARIM SPHINX ULTIMATE CLEORA MARIM SPHINX ULTIMATE CLEORA APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX DREAMSET MAX-2

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX DREAMSET MAX-2 logo APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato SCHEDA

Dettagli

Apparecchio: MONTEZUMA NEW LIGHT Gioco: MONTEZUMA

Apparecchio: MONTEZUMA NEW LIGHT Gioco: MONTEZUMA Scheda esplicativa delle caratteristiche tecniche Pagina 1 di 125 rev. A Apparecchio elettronico da intrattenimento conforme all articolo 110, comma 6A, del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza

Dettagli

PIRATES OASIS LCD. Codice identificativo temporaneo dell apparecchio CODEID

PIRATES OASIS LCD. Codice identificativo temporaneo dell apparecchio CODEID PIRATES OASIS LCD APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX SAFARI-2 G640

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO MAX MX SAFARI-2 G640 APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato SCHEDA ESPLICATIVA

Dettagli

Doc. rev. n 1 Pag. 5 di 95

Doc. rev. n 1 Pag. 5 di 95 Elementi compatibili Gli elementi compatibili sono quei componenti che possono modificare il funzionamento interno dell apparecchio, ma non lo qualificano come diverso esemplare. DISPOSITIVI D ACCETTAZIONE

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK MAGIC SLOT

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK MAGIC SLOT SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK MAGIC SLOT Revisione documento: 003 Versione del software di gioco: 001 Certificazione effettuata presso: SIQ Certificazione art 8 effettuata presso: QUINEL

Dettagli

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale)

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale) Caratteristiche esteriori dell apparecchio TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE Cristaltec S.p.A. ROXI SPECIFICHE: Larghezza: Profondità: Altezza: Peso: 47 cm 43 cm 180 cm 75 Kg TESTATINA SENZA LUCI

Dettagli

FOTO A COLORI DEL MOBILE ORIGINALE: PRINCE WINTEK

FOTO A COLORI DEL MOBILE ORIGINALE: PRINCE WINTEK FOTO A COLORI DEL MOBILE ORIGINALE: PRINCE WINTEK Larghezza: 50 Profondità: 47 Altezza: 180 cm Peso 80kg Wintek African Riches Scheda esplicativa rev. 002 Pagina 31 di 92 MOBILE ALTERNATIVO 1 JACK WINTEK

Dettagli

- FAC-SIMILE - PARIS PARIS B

- FAC-SIMILE - PARIS PARIS B PARIS PARIS B APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

Elenco dei Cabinet ERUPTION STYLE

Elenco dei Cabinet ERUPTION STYLE Elenco dei Cabinet opzionali dell apparecchio denominato ERUPTION STYLE prodotto da Elettronica Video Games S.p.A. Pagina 1 di 35 Elenco dei componenti non sensibili I componenti non sensibili originari

Dettagli

U BOAT. SCHEDA ESPLICATIVA E MANUALE TECNICO DELL APPARECCHIO DA GIOCO AllegatoA art. 2 com. 12 par.2

U BOAT. SCHEDA ESPLICATIVA E MANUALE TECNICO DELL APPARECCHIO DA GIOCO AllegatoA art. 2 com. 12 par.2 U BOAT APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all'art. 110, comma 6, lettera a) del T.U.L.P.S., unitamente al decreto 4 dicembre 2003, così come modificato dal decreto interdirettoriale 19

Dettagli

IL POLLAIO - FAC-SIMILE -

IL POLLAIO - FAC-SIMILE - IL POLLAIO APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di

Dettagli

NIGHT VAMPIRE EVOLUTION B

NIGHT VAMPIRE EVOLUTION B NIGHT VAMPIRE EVOLUTION B APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma

Dettagli

APPENDICE Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi

APPENDICE Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi APPENDICE Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi 47 DICHIARAZIONE DI CONFORMITA CE Tutti i seguenti cabinet alternativi sono conformi alle seguenti direttive comunitarie:

Dettagli

CRAZY KONG - FAC-SIMILE -

CRAZY KONG - FAC-SIMILE - CRAZY KONG APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di

Dettagli

PWR: Power IN-BB: input with Battery supply OUT: Output LD-MRG1 INCAS ITA CRISTALTEC 2014. Part No.: MN LDMRG1 INC -00100 Rev.E. Pag.

PWR: Power IN-BB: input with Battery supply OUT: Output LD-MRG1 INCAS ITA CRISTALTEC 2014. Part No.: MN LDMRG1 INC -00100 Rev.E. Pag. Connettore JAMMA E il connettore principale della scheda di gioco e permette la connessione delle alimentazioni, dei pulsanti luminosi della plancia, dei vari switch, dei dispositivi periferici a protocollo

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO DIAMOND BELL 2 APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

WILD GALLEON BW ESTRATTO SCHEDA ESPLICATIVA

WILD GALLEON BW ESTRATTO SCHEDA ESPLICATIVA WILD GALLEON BW ESTRATTO SCHEDA ESPLICATIVA 3.6 Caratteristiche esteriori dell apparecchio originale 'CASINO' Modalità di funzionamento dell apparecchio L apparecchio richiede l inserimento nella gettoniera

Dettagli

NIGHT VAMPIRE EVOLUTION B

NIGHT VAMPIRE EVOLUTION B NIGHT VAMPIRE EVOLUTION B APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma

Dettagli

Elenco dei Cabinet DREAMLAND

Elenco dei Cabinet DREAMLAND Elenco dei Cabinet opzionali dell apparecchio denominato DREAMLAND prodotto da Elettronica Video Games S.p.A. Pagina 1 di 31 Elenco dei componenti non sensibili I componenti non sensibili originari sono

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK BIG BOYS TOYS

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK BIG BOYS TOYS SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK BIG BOYS TOYS Revisione documento: 2 Versione del software di gioco: 1.0 Certificazione effettuata presso: SIQ Wintek Big Boys Toys Pagina 1 di 83 Tutti

Dettagli

BRASIL CAFE B. id permanente dell apparecchio CODEID _. (Introdotto dalla rete telematica AAMS e qui trascritto dal proprietario/possessore)

BRASIL CAFE B. id permanente dell apparecchio CODEID _. (Introdotto dalla rete telematica AAMS e qui trascritto dal proprietario/possessore) BRASIL CAFE B APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

Foto a colori del mobile originario Marim Cheap

Foto a colori del mobile originario Marim Cheap Foto a colori del mobile originario Marim Cheap PARTICOLARE ALTERNATIVO Ulteriori chiarimenti sono disponibili all appendice A Note di elementi non sensibili La serie pulsanti può essere di: colore,dimensione,posizione

Dettagli

SECONDA INTEGRAZIONE alla Scheda Esplicativa dell apparecchio ROBIN HOOD Upgrade MT.Ver.1.2

SECONDA INTEGRAZIONE alla Scheda Esplicativa dell apparecchio ROBIN HOOD Upgrade MT.Ver.1.2 Oggetto : SECONDA INTEGRAZIONE alla Scheda Esplicativa dell apparecchio ROBIN HOOD Upgrade MT.Ver.1.2 A seguito dell upgrade (art.8 comma 6 lett. a) ottenuto sul certificato di esito positivo della verifica

Dettagli

Elenco dei Cabinet opzionali dell apparecchio denominato Monster House prodotto da Elettronica Video Games S.p.A.

Elenco dei Cabinet opzionali dell apparecchio denominato Monster House prodotto da Elettronica Video Games S.p.A. Elenco dei Cabinet opzionali dell apparecchio denominato Monster House prodotto da Elettronica Video Games S.p.A. Pagina 1 di 31 Elenco dei componenti non sensibili I componenti non sensibili originari

Dettagli

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi I DICHIARAZIONE DI CONFORMITA CE Tutti i seguenti cabinet alternativi sono conformi alle seguenti direttive comunitarie:

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO VAMPIRE PACINKO APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

MARIM MY SPHINX DOUBLE

MARIM MY SPHINX DOUBLE MARIM MY SPHINX DOUBLE APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato SCHEDA ESPLICATIVA

Dettagli

MLTG174002 BIG LUCKY ESSENZIALE 2 NE13 GRANDE LIBERTY ESSENZIALE 2 NE13 MARIM MAW ESSENZIALE 2 NE13 MARIM S.T. ESSENZIALE 2 NE13 MAYA ECLIPSE

MLTG174002 BIG LUCKY ESSENZIALE 2 NE13 GRANDE LIBERTY ESSENZIALE 2 NE13 MARIM MAW ESSENZIALE 2 NE13 MARIM S.T. ESSENZIALE 2 NE13 MAYA ECLIPSE Scheda di Gioco: MLTG7400 BIG LUCKY ESSENZIALE NE3 GRANDE LIBERTY NAZIONALE ELETTRONICA ESSENZIALE NE3 MARIM MAW MARIM S.R.L. ESSENZIALE NE3 MARIM S.T. MARIM S.R.L. ESSENZIALE NE3 MAYA ECLIPSE Favola s.r.l.

Dettagli

VARIANTI MAYA EVA. MAYA EVA (FAVOLA srl)

VARIANTI MAYA EVA. MAYA EVA (FAVOLA srl) AWP MAGIC BOOK MAYA EVA (FAVOLA srl) VARIANTI MAYA EVA Modello base La variante base del mobile Maya Eva ha diverse fasce inferiori frontali retroilluminate, il decoro posto alla base del mobile con un

Dettagli

MARIM MONSTER HOUSE. MARIM s.r.l. Via Guido Rossa n 40 10024 MONCALIERI TO P. IVA 07724140012

MARIM MONSTER HOUSE. MARIM s.r.l. Via Guido Rossa n 40 10024 MONCALIERI TO P. IVA 07724140012 MARIM MONSTER HOUSE APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

MULTIGIOCO BW. 9.1 Descrizione delle regole che governano ciascun gioco presente nell apparecchio

MULTIGIOCO BW. 9.1 Descrizione delle regole che governano ciascun gioco presente nell apparecchio MULTIGIOCO BW APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all'art. 110, comma 6, lettera a) del T.U.L.P.S., unitamente al decreto 4 dicembre 2003, così come modificato dal decreto interdirettoriale

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO DIAMOND BELL 2 APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA E MANUALE TECNICO TEMPLE OF TREASURE

SCHEDA ESPLICATIVA E MANUALE TECNICO TEMPLE OF TREASURE SCHEDA ESPLICATIVA E MANUALE TECNICO TEMPLE OF TREASURE Apparecchio elettronico da intrattenimento conforme all articolo 110, comma 6A, del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S.) come

Dettagli

SPHINX C. . id permanente dell apparecchio CODEID _. (Introdotto dalla rete telematica AAMS e qui trascritto dal proprietario/possessore)

SPHINX C. . id permanente dell apparecchio CODEID _. (Introdotto dalla rete telematica AAMS e qui trascritto dal proprietario/possessore) SPHINX C APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato..

Dettagli

IS1900008920S 23/12/2011 2014 ISCRITTO

IS1900008920S 23/12/2011 2014 ISCRITTO Codice iscrizione: IS1900008920S Sezione C Data prima iscrizione all'elenco dei soggetti: 23/12/2011 Anno d'iscrizione: 2014 Stato iscrizione: ISCRITTO!!"#$ " #$%&'(%(% INDICE A. NOME COMMERCIALE DEL MODELLO...

Dettagli

SPHINX ULTIMATE. id permanente dell apparecchio CODEID _. (Introdotto dalla rete telematica AAMS e qui trascritto dal proprietario/possessore)

SPHINX ULTIMATE. id permanente dell apparecchio CODEID _. (Introdotto dalla rete telematica AAMS e qui trascritto dal proprietario/possessore) SPHINX ULTIMATE APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO ATTENZIONE, QUESTO DOCUMENTO PUO ESSERE UTILIZZATO PER LA REALIZZAIONE DELLA SCHEDA ESPLICATIVA, MA SOLO COME TRACCIA DA SEGUIRE. LE PARTI DI TESTO E LE FOTO EVIDENZIATE IN GIALLO SONO SEMPRE DA PERSONALIZZARE.

Dettagli

MESSICO E NUVOLE PLUS

MESSICO E NUVOLE PLUS MESSICO E NUVOLE PLUS APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO ATTENZIONE, QUESTO DOCUMENTO PUO ESSERE UTILIZZATO PER LA REALIZZAIONE DELLA SCHEDA ESPLICATIVA, MA SOLO COME TRACCIA DA SEGUIRE. LE PARTI DI TESTO E LE FOTO EVIDENZIATE IN GIALLO SONO SEMPRE DA PERSONALIZZARE.

Dettagli

[ ] MONSTER HOUSE. Scheda Esplicativa e Registro Manutenzioni dell apparecchio elettronico da intrattenimento. Nome Commerciale Apparecchio

[ ] MONSTER HOUSE. Scheda Esplicativa e Registro Manutenzioni dell apparecchio elettronico da intrattenimento. Nome Commerciale Apparecchio Scheda Esplicativa e Registro Manutenzioni dell apparecchio elettronico da intrattenimento MONSTER HOUSE Nome Commerciale Apparecchio [ ] Produttore apparecchio : Elettronica Video Games S.p.A. Via Po

Dettagli

INCAS APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO. di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza

INCAS APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO. di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza INCAS APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO ATTENZIONE, QUESTO DOCUMENTO PUO ESSERE UTILIZZATO PER LA REALIZZAIONE DELLA SCHEDA ESPLICATIVA, MA SOLO COME TRACCIA DA SEGUIRE. LE PARTI DI TESTO E LE FOTO EVIDENZIATE IN GIALLO SONO SEMPRE DA PERSONALIZZARE.

Dettagli

MATRICOLA apparecchio (numero di serie) IDSK - numero di serie scheda di gioco

MATRICOLA apparecchio (numero di serie) IDSK - numero di serie scheda di gioco SCHEDA ESPLICATIVA Nome commerciale Apparecchio Viking codice identificativo PROVVISORIO codice identificativo DEFINITIVO Nome commerciale scheda di gioco Viking MATRICOLA apparecchio (numero di serie)

Dettagli

SCHEDA TECNICA ESPLICATIVA WINTEK APACHE 2

SCHEDA TECNICA ESPLICATIVA WINTEK APACHE 2 SCHEDA TECNICA ESPLICATIVA WINTEK APACHE 2 APPARECCHIO AUTOMATICO DA INTRATTENIMENTO di cui all'articolo 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e omologato dalla Amministrazione

Dettagli

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com BALDAZZI STYL ART S.p.A. Via dell artigiano 17 40065 Pianoro (BO) Tel. 0516516102 Fax 0516516142 info@baldazzi.com 1.f Regole che governano il gioco All avvio della partita si gioca sempre nei 5 rulli.

Dettagli

BALDAZZI STYL ART S.P.A. - VIA DELL ARTIGIANO 17-40065 PIANORO (BO) TEL. 051-6516102 - FAX 051-6516142 INFO@BALDAZZI.COM. Caratteristiche Tecniche

BALDAZZI STYL ART S.P.A. - VIA DELL ARTIGIANO 17-40065 PIANORO (BO) TEL. 051-6516102 - FAX 051-6516142 INFO@BALDAZZI.COM. Caratteristiche Tecniche Caratteristiche Tecniche APPARECCHIO CON CABINET ORIGINARIO LAS VEGAS COMPACT (PRODUTTORE: BALDAZZI STYL ART) Larghezza: 496 mm Profondita : 445mm Altezza:1815mm SCHEDA ESPLICATIVA CINEMA REV. 03 PAG.

Dettagli

USO DIMOSTRATIVO SCHEDA ESPLICATIVA SCHEDA DI GIOCO SPACE SLOT TC SINGLE A 10-25 TECHNOLOGY S.R.L. Certificazione effettuata presso: SIQ

USO DIMOSTRATIVO SCHEDA ESPLICATIVA SCHEDA DI GIOCO SPACE SLOT TC SINGLE A 10-25 TECHNOLOGY S.R.L. Certificazione effettuata presso: SIQ Tel. 0131/225340 Fax. 0131/220021 P. IVA 02374300065 SCHEDA ESPLICATIVA SCHEDA DI GIOCO SPACE SLOT TC SINGLE A 10-25 Revisione documento: 001 Versione del software di gioco: 001 Certificazione effettuata

Dettagli

APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO

APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO ULISSE 10 APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO di cui all art. 110, comma 6, lettera A, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO OCT MX KING NEPTUN G820

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO OCT MX KING NEPTUN G820 APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato SCHEDA ESPLICATIVA

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK SPHINX ULTIMATE CLEORA C SINGLE SI

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK SPHINX ULTIMATE CLEORA C SINGLE SI SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA WINTEK SPHINX ULTIMATE CLEORA C SINGLE SI Revisione documento: 01.1 Versione del software di gioco: 1.0 Certificazione effettuata presso: SIQ WINTEK SPHINX ULTIMATE

Dettagli

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com 1.f Regole che governano il gioco Il gioco si suddivide essenzialmente i tre parti: - gioco 5 rulli - gioco 5 rulli con free-spin - gioco bonus DREAM CATCHER (acchiappa-sogni) All avvio della partita si

Dettagli

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com 1.f Regole che governano il gioco Il gioco si sviluppa nei seguenti ambienti: - gioco 5 rulli singola slot - gioco multiaction (slot multiple, fino a 8) - bonus free-spin - bonus multiaction - bonus gondola

Dettagli

BLACK DELUXE NE. Nome Commerciale: Scheda di Gioco: Produttore Scheda: C1204 BLACK DELUXE NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco.

BLACK DELUXE NE. Nome Commerciale: Scheda di Gioco: Produttore Scheda: C1204 BLACK DELUXE NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco. FLASH SLOT ACME SRL LCD SLOT ACME SRL CASINO_ Baldazzi Styl Art LAS VEGAS COMPACT Baldazzi Styl Art Pagina 1 di 18 MAGNUM 22 Baldazzi Styl Art SK3 BDM SK4 BDM BELL DOUBLE 1TFT BELL ELECTRONIC Pagina 2

Dettagli

NEFERTARI NE. Nome Commerciale: C1206 NEFERTARI. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Lucky Slot.

NEFERTARI NE. Nome Commerciale: C1206 NEFERTARI. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Lucky Slot. FLASH SLOT ACME SRL LCD SLOT ACME SRL CASINO_ Baldazzi Styl Art LAS VEGAS COMPACT Baldazzi Styl Art Pagina 1 di 18 MAGNUM 22 Baldazzi Styl Art SK3 BDM SK4 BDM BELL DOUBLE 1TFT BELL ELECTRONIC Pagina 2

Dettagli

DESCRIZIONE DEI MENU DI IMPOSTAZIONE J0H0xx Versioni valide: v1.2; PER APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO

DESCRIZIONE DEI MENU DI IMPOSTAZIONE J0H0xx Versioni valide: v1.2; PER APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO DESCRIZIONE DEI MENU DI IMPOSTAZIONE J0H0xx Versioni valide: v1.2; PER APPARECCHIO ELETTRONICO DA TRATTENIMENTO Premessa Questo documento non fa parte della documentazione minima richiesta da AAMS, tuttavia

Dettagli

CAPITAN KIDD NE13. Nome Commerciale: C1207 CAPITAN KIDD. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Lucky Slot

CAPITAN KIDD NE13. Nome Commerciale: C1207 CAPITAN KIDD. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Lucky Slot FLASH SLOT ACME SRL CASINO_ Baldazzi Styl Art LAS VEGAS COMPACT Baldazzi Styl Art MAGNUM 22 Baldazzi Styl Art Pagina 1 di 18 SK3 BDM SK4 BDM BELL DOUBLE 1TFT BELL ELECTRONIC BELL ONE BELL ELECTRONIC Pagina

Dettagli

Scheda Esplicativa e Registro Manutenzioni dell apparecchio elettronico da intrattenimento KING DERBY LCD. Nome Commerciale Apparecchio [ ]

Scheda Esplicativa e Registro Manutenzioni dell apparecchio elettronico da intrattenimento KING DERBY LCD. Nome Commerciale Apparecchio [ ] Scheda Esplicativa e Registro Manutenzioni dell apparecchio elettronico da intrattenimento KING DERBY LCD Nome Commerciale Apparecchio [ ] Produttore apparecchio : Elettronica Videogames s.p.a. Via Po,

Dettagli

CAMBIAMONETE. Specifica i prodotto : rel 1.2 INDICE

CAMBIAMONETE. Specifica i prodotto : rel 1.2 INDICE CAMBIAMONETE Specifica i prodotto : rel 1.2 INDICE 1. OBIETTIVO 2. LAYOUT FISICO 3. ARCHITETTURA DEL SISTEMA 4. MODO DI FUNZONAMENTO 5. SETUP 6. PULSANTI FUNZIONAMENTO MANUALE 7. DIAGNOSTICA 8. SPECIFICHE

Dettagli

Apparecchi Comma 6A New Slot

Apparecchi Comma 6A New Slot Apparecchi Comma 6A New Slot The Phantom of the opera Prestige 19'' Deluxe Altezza: 193 cm Larghezza: 50 cm Profondità: 39,5 cm Peso: 95 kg Design raffinato, sobrio ed elegante. Realizzazione delle parti

Dettagli

QRTT74002 BIG LUCKY QUARTETTO 2 NE13 MISTER LUCKY 1TFT QUARTETTO 2 NE13 MULTILUCKY QUARTETTO 2 NE13. Star Slim Twin 22" (Mack 3) QUARTETTO 2 NE13 MG2

QRTT74002 BIG LUCKY QUARTETTO 2 NE13 MISTER LUCKY 1TFT QUARTETTO 2 NE13 MULTILUCKY QUARTETTO 2 NE13. Star Slim Twin 22 (Mack 3) QUARTETTO 2 NE13 MG2 Scheda di Gioco: QRTT74002 BIG LUCKY QUARTETTO 2 NE3 2 MISTER LUCKY TFT QUARTETTO 2 NE3 2 MULTILUCKY QUARTETTO 2 NE3 2 Star Slim Twin 22" (Mack 3) MACK 3 Soc. Coop. QUARTETTO 2 NE3 2 MG2 SISAL Slot S.p.A.

Dettagli

SCHEDA UNIVERSALE PER CAMBIAMONETE

SCHEDA UNIVERSALE PER CAMBIAMONETE SCHEDA UNIVERSALE PER CAMBIAMONETE Scheda ASD234A - rev. 1.40 Manuale di installazione ed uso SPECIAL GAME s.r.l. Via L. Volpicella, 223 80147 Barra (NA) Tel +39 081 572 68 54 Fax +39 081 572 15 19 www.specialgame.it

Dettagli

id permanente dell apparecchio CODEID _

id permanente dell apparecchio CODEID _ APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato id permanente

Dettagli

MLN74002 BIG LUCKY MERLIN 2 NE13 MISTER LUCKY 1TFT MERLIN 2 NE13 MULTILUCKY MERLIN 2 NE13. Star Slim Twin 22" (Mack 3) MERLIN 2 NE13 MG2 MERLIN NE13

MLN74002 BIG LUCKY MERLIN 2 NE13 MISTER LUCKY 1TFT MERLIN 2 NE13 MULTILUCKY MERLIN 2 NE13. Star Slim Twin 22 (Mack 3) MERLIN 2 NE13 MG2 MERLIN NE13 Scheda di Gioco: MLN74002 BIG LUCKY MERLIN 2 NE3 2 MISTER LUCKY TFT MERLIN 2 NE3 2 MULTILUCKY MERLIN 2 NE3 2 Star Slim Twin 22" (Mack 3) MACK 3 Soc. Coop. MERLIN 2 NE3 2 MG2 SISAL Slot S.p.A. MG5 MISSION

Dettagli

1.2 - MANUALE (Come consultare e utilizzare il manuale)

1.2 - MANUALE (Come consultare e utilizzare il manuale) Ultime due cifre dell anno in cui è stata affissa la marcatura CE: 14 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ Ogni intervento

Dettagli

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA MY CHOICE EDIZIONE VERDE W/T

SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA MY CHOICE EDIZIONE VERDE W/T SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO DI ABILITA MY CHOICE EDIZIONE VERDE W/T Revisione documento: 001 Versione del software di gioco: 1.0 Certificazione effettuata presso: SIQ Omologazione A.A.M.S. n del Codice

Dettagli

Ogni apparecchio da gioco dovrà essere collegato con la rete telematica dei Monopoli di Stato e dovrà riportare, ben visibile ed in lingua italiana:

Ogni apparecchio da gioco dovrà essere collegato con la rete telematica dei Monopoli di Stato e dovrà riportare, ben visibile ed in lingua italiana: NewSlot: nuove regole per gli apparecchi da gioco Decreto AAMS 19.09.2006 Giocare con le "NewSlot", cioè gli apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro è possibile, ma la partita deve durare almeno

Dettagli

CAPITAN KIDD NE13. Nome Commerciale: C1207 CAPITAN KIDD. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Lucky Slot

CAPITAN KIDD NE13. Nome Commerciale: C1207 CAPITAN KIDD. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Lucky Slot FLASH SLOT ACME SRL CASINO_ Baldazzi Styl Art LAS VEGAS COMPACT Baldazzi Styl Art MAGNUM 22 Baldazzi Styl Art Pagina 1 di 16 SK3 BDM SK4 BDM BELL DOUBLE 1TFT BELL ELECTRONIC BELL ONE BELL ELECTRONIC Pagina

Dettagli

BLACK GOLD NE. Nome Commerciale: C1203 BLACK GOLD. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Maximum.

BLACK GOLD NE. Nome Commerciale: C1203 BLACK GOLD. Scheda di Gioco: Produttore Scheda: NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco Maximum. FLASH SLOT ACME SRL LCD SLOT ACME SRL CASINO_ Baldazzi Styl Art LAS VEGAS COMPACT Baldazzi Styl Art Pagina 1 di 13 MAGNUM 22 Baldazzi Styl Art SK3 BDM SK4 BDM PRESTIGE (Cristaltec) CRISTALTEC S.p.A. Pagina

Dettagli

TR74002. Mini Lucky MINI LUCKY TRIO RG OLD AMERICA SLIM MINI LUCKY TRIO RG BIG LUCKY TRIO 2 NE13 MAGNUM 22 TRIO 2 NE13 MISTER LUCKY 1TFT TRIO 2 NE13

TR74002. Mini Lucky MINI LUCKY TRIO RG OLD AMERICA SLIM MINI LUCKY TRIO RG BIG LUCKY TRIO 2 NE13 MAGNUM 22 TRIO 2 NE13 MISTER LUCKY 1TFT TRIO 2 NE13 Scheda di Gioco: TR74002 Mini Lucky MINI LUCKY TRIO RG OLD AMERICA SLIM DUE F S.r.l. MINI LUCKY TRIO RG BIG LUCKY TRIO 2 NE3 2 MAGNUM 22 Baldazzi Styl Art TRIO 2 NE3 2 MISTER LUCKY TFT TRIO 2 NE3 2 MULTILUCKY

Dettagli

PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_002 rev.01 Pag. 1 PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 MANUALE UTENTE italiano P_002 rev.01 Pag. 2 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 3 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 3 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO 3 4.

Dettagli

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com

BALDAZZI STYL ART S.p.A. - Via dell artigiano 17-40065 Pianoro (BO) Tel. 051-6516102 - Fax 051-6516142 info@baldazzi.com APPARECCHIO CON CABINET ORIGINARIO LAS VEGAS COMPACT (PRODUTTORE: BALDAZZI STYL ART) Larghezza: 496 mm Profondita : 445mm Altezza:1815mm Scheda esplicativa XCALIBUR rev. 02 Pag. 11 di 28 APPARECCHIO CON

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY

RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY Complimenti! Siete ora proprietari di un radiatore elettrico ThermalMatiria I radiatori elettrici

Dettagli

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso DISPOSITIVO DI GESTIONE APERTURE VARCHI SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente

Dettagli

APPARECCHIO CON CABINET ORIGINARIO LAS VEGAS COMPACT (PRODUTTORE: BALDAZZI STYL ART)

APPARECCHIO CON CABINET ORIGINARIO LAS VEGAS COMPACT (PRODUTTORE: BALDAZZI STYL ART) APPARECCHIO CON CABINET ORIGINARIO LAS VEGAS COMPACT (PRODUTTORE: BALDAZZI STYL ART) Larghezza: 496 mm Profondita : 445mm Altezza:1815mm Scheda esplicativa MR. BILLIONAIRE rev. 02 Pag. 12 di 32 APPARECCHIO

Dettagli

Ministero dell economia e delle finanze

Ministero dell economia e delle finanze Prot. N 133 /UDG Ministero dell economia e delle finanze IL DIRETTORE GENERALE DELL AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO D INTESA CON IL CAPO DELLA POLIZIA DIRETTORE GENERALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA

Dettagli

COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY MONO

COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY MONO COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY MONO IT 1 - Coperchio 2 - Griglia porta accessori 3 - Supporto biberon 4 - Vano porta biberon 5 - Vaschetta di raccolta dell acqua 7 - Pinza 6 - Piastra riscaldante 8 -

Dettagli

TELEFONICO GSM CON AUDIO

TELEFONICO GSM CON AUDIO MANUALE UTENTE TDG35 TDG35 - COMBINATORE TELEFONICO GSM CON AUDIO Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: Telit GM862-Quad, E-GSM 850-900 MHz, DCS 1800-1900 MHz Potenza di uscita: Class 4 (2 W @ 850-900

Dettagli

T O U C H M I X INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

T O U C H M I X INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE T O U C H M I X INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE PER ASSICURARVI LE MIGLIORI PRESTAZIONI DELLA VOSTRA MACCHINA LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE. 02 L.T.M. Rev. 01 del 15/12/2010 1 SOMMARIO Capitolo

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N: Harding Trading S.r.l.

MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N: Harding Trading S.r.l. S/N: Harding Trading S.r.l. Pagina lasciata intenzionalmente bianca Pag. 2-26 PRECAUZIONI D USO Seguire attentamente le indicazioni di sicurezza inserite in questo manuale per protegger voi stessi durante

Dettagli

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.5 07 01 2016

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.5 07 01 2016 DA2 Kit IT Guida alla programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.5 07 01 2016 GUIDA AI SIMBOLI DI QUESTO MANUALE Al fine di agevolare la consultazione del documento

Dettagli

Play Avvia la giocata con il bet level e il numero di linee impostati. Messaggio: "Spin". Tasto scelta rapida: Spazio.

Play Avvia la giocata con il bet level e il numero di linee impostati. Messaggio: Spin. Tasto scelta rapida: Spazio. XCALIBUR HD La Slot Multilinea è una slot machine a rulli virtuali caratterizzata da molteplici linee di puntata (bet line); offre quindi la possibilità, giocando su più linee, di realizzare più frequentemente

Dettagli

SERIE G MANUALE D USO RIF.: 49-MG000IT03

SERIE G MANUALE D USO RIF.: 49-MG000IT03 SERIE G MANUALE D USO RIF.: 49-MG000IT03 CONTENUTO DEL PRESENTE MANUALE MANUALE D USO 1. DESCRIZIONE DELLA BILANCIA SERIE G... 1 1.1. TASTIERA... 1 2. INTRODUZIONE... 2 2.1. SPECIFICHE GENERALI... 2 2.2.

Dettagli

A4014 CF-2 lotto/batch 06/12. Forno per cilindri CF-2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE

A4014 CF-2 lotto/batch 06/12. Forno per cilindri CF-2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE A4014 CF-2 lotto/batch 06/12 Forno per cilindri CF-2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE C.I.E. DENTALFARM S.r.l. Via Susa, 9/a - 10138 TORINO - ITALY tel. (++39) 011 43465588-4346632 fax (++39) 011 4346366 e-mail

Dettagli