PIANO COMPENSI METTITI IN GIOCO E DIVENTA ANCHE TU IL BANCO!!! Documento di sintesi del Piano Compensi Boombetz Network

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO COMPENSI METTITI IN GIOCO E DIVENTA ANCHE TU IL BANCO!!! Documento di sintesi del Piano Compensi Boombetz Network"

Transcript

1 PIANO COMPENSI METTITI IN GIOCO E DIVENTA ANCHE TU IL BANCO!!! Documento di sintesi del Piano Compensi Boombetz Network 11/6/2014

2 INDICE 1. Introduzione 2. Glossario generale 3. Gli Start Kit 4. I punti 5. Modalità di Guadagno 6. Piano Carriera

3 INTRODUZIONE Il Piano Compensi Boombetz rappresenta il documento di base che sintetizza le modalità di guadagno e di carriera all interno del progetto. I principi ispiratori si basano su 5 concetti di base: Consentire un guadagno di breve periodo Sviluppare un guadagno meritocratico Collegare il guadagno alla crescita della propria struttura Agganciare il guadagno alla propria qualifica Premiare la crescita del fatturato della propria organizzazione I Fondatori di Boombetz Network ritengono che il successo degli associati sia alla base del successo dell intero progetto e, pertanto, ogni singola decisione è sempre indirizzata a creare i presupposti migliori affinché ogni aderente possa operare nelle condizioni ideali per il raggiungimento dei propri obiettivi. E con questa filosofia che l intera organizzazione aziendale è orientata al supporto di ogni affiliato sia in termini di customer service, sia in termini di formazione, sia in termini di guadagni. Per i motivi sopracitati, il Piano Compensi di Boombetz Network si sviluppa su questi presupposti: Condivisione delle entrate con la rete, ridistribuendo dal 60% all 80% del generato al netto delle tasse e costi di piattaforma Nessun limite di acquisizione clienti e affiliati per ogni singolo affiliato 5 modalità diverse di guadagno per consentire agli affiliati di massimizzare i propri risultati dal punto di vista economico Doppio piano di sviluppo della rete: struttura dual team, che sfrutta il potere della rapida duplicazione per guadagni

4 immediati; struttura unilevel che fa della solidità nel tempo la sua forza per la creazione della propria rendita. Incentivi alla crescita di qualifica ad ogni livello, in base ai risultati realmente raggiunti Trasformazione dell intero fatturato generato in punteggio, con valorizzazione in linea con quanto prodotto Semplicità di calcolo del totale destinato alla rete e di quanto spettante a ogni singolo affiliato Bonus riservati alle qualifiche più importanti con cointeressamento sull intero fatturato Nazionale Boombetz, con le scelte fatte e le decisioni prese sul Piano Compensi, ritiene che siano stati creati i migliori presupposti per sfruttare l enorme potenzialità del settore in cui opera.

5 GLOSSARIO GENERALE Di seguito un elenco dei termini maggiormente utilizzati in questo Piano Compensi. AFFILIATI: sono coloro che si registrano attraverso l apposito form prima sul sito e poi sul sito stampano e firmano il Contratto di Affiliazione e lo spediscono a Boombetz srl, Via Montegiberto 67 Roma, oppure a mezzo fax al numero 06/ o via mail a e vengono autorizzati alla promozione dei prodotti e servizi commercializzati da Boombetz in qualità di IBO. IBO: E la qualifica minima d ingresso del Piano Carriera Boombetz assegnata automaticamente a tutti gli Affiliati che hanno completato la procedura di registrazione. QUOTA ASSOCIATIVA: E la quota che ogni IBO, indipendentemente dallo Status d ingresso o dalla qualifica raggiunta, deve pagare ogni anno per la copertura dei costi amministrativi e gestionali della propria Affiliazione. CLIENTI: i clienti sono tutti gli iscritti al sito che non hanno sottoscritto il Contratto di Affiliazione. I clienti non hanno nessun tipo di obbligo. Non possono percepire provvigioni da qualsiasi attività promozionale intrapresa. Sono considerati attivi quando inviano il loro Documento d Identità insieme al codice fiscale via fax al numero 0831/ o via mail a PUNTI FATTURATO: Corrispondono ai punti generati da ogni singolo gioco al netto delle tasse e dei costi di piattaforma. Sono genericamente indicati con la sigla PF. TPF = Totale Punti Fatturato. SPONSOR: E l IBO che vi ha introdotto all interno del progetto Boombetz Network.

6 UP-LINE: Sono tutti gli IBO che sono posizionati all interno della struttura sopra il vostro sponsor. SPONSORIZZAZIONE: E l azione volta all acquisizione di un nuovo IBO all interno della propria struttura. DOWNLINE: Rappresenta la totalità di IBO posizionati nella propria struttura. CONVERTITORE: E il moltiplicatore utilizzato per la trasformazione dei PF nel conteggio di calcolo del Piano Compensi. % ALLA RETE: E il totale che viene distribuito alla rete sulla base dei margini lordi dell azienda. Varia da gioco a gioco in base alle tasse e ai costi di piattaforma. PUNTI VOLUME: Corrispondono ai punti generati dopo il calcolo effettuato tramite le formule provvigionali del Piano Compensi. Sono genericamente indicati con la sigla PV. Ogni PV ha un valore di 1,7. TPV = Totale Punti Volume. STATUS: Rappresenta il Titolo che si ottiene con la sottoscrizione di uno degli Start Kit Aziendali e corrisponde sempre a una qualifica precisa del Piano Carriera. Ad esso sono legati Benefit e servizi specifici in base al Kit scelto. QUALIFICA: rappresenta il livello raggiunto da ogni IBO all interno del Piano Carriera ed è determinata dalla sommatoria dei PV generati mensilmente dalla propria struttura Unilevel. I punti sono progressivi e si cumulano nel tempo. Una qualifica acquisita non può mai essere persa(ad eccezione degli IBO non in regola con il pagamento della quota associativa annuale). PUNTI VOLUME PERSONALI: E il totale dei punti generati personalmente dal singolo IBO e da tutti i suoi clienti diretti e servono per il calcolo dei minimi mensili richiesti. GAMBA: Rappresenta una linea discendente di IBO posizionati nella struttura al di sotto della propria posizione. Nel piano Dual Team sono consentite un massimo di 2 gambe per ogni IBO,

7 denominate Gamba Sinistra e Gamba Destra in base a come sono posizionate guardandole dal proprio Back Office. Nel piano Unilevel sono consentite un numero illimitato di gambe per ogni IBO. GAMBA DEBOLE: E la gamba che nel piano Dual Team(sinistra o destra) presenta nel mese in oggetto la quantità minore di PV. GAMBA FORTE: E la gamba che nel piano Dual Team(sinistra o destra) presenta nel mese in oggetto la quantità maggiore di PV. VOLUME A PAREGGIO: E un quantitativo minimo di fatturato che ogni affiliato deve effettuare personalmente o con i propri clienti diretti mensilmente per percepire le provvigioni dell unilevel plan.

8 GLI START KIT Diventare un affiliato Boombetz, è assolutamente gratuito. Ogni affiliato, con la sottoscrizione del Contratto di Affiliazione, acquisisce la qualifica iniziale di IBO. IBO = International Business Owner Ogni IBO, senza alcun obbligo, può liberamente decidere di acquistare uno degli Start Kit messi a disposizione da Boombetz per operare al meglio e ottimizzare la propria attività. Il valore degli Start Kit cambia in base al contenuto e al listino prezzi ufficiale Boombetz e l acquisto di uno di essi riconosce ad ogni IBO uno sconto proporzionale, servizi differenziati, bonus diversi e qualifiche distinte. I diritti acquisiti con l acquisto degli Start Kit NON sono raggiungibili con la crescita della qualifica nel Piano Carriera e restano un beneficio dei soli sottoscrittori. Questi gli Start Kit a disposizione degli IBO: KIT EXPERT descrizione prezzo di listino prodotti singoli PERSONAL SITE 100,00 FORMAZIONE PERSONALE BASE 200,00 FORMAZIONE PERSONALE AVANZATA 500,00 FORMAZIONE AL GIOCO BASE 200,00 FORMAZIONE AL GIOCO AVANZATA 500,00 BONUS PER UTILIZZO PIATTAFORMA 400,00 RAKE BACK PERSONALE INIZIALE 30,0% DIRITTO AL WELCOME BONUS DIRITTO AI GUADAGNI DEL TEAM COMMISSION DIRITTO AI GUADAGNI EXTRA DEL TEAM COMMISSION in base ai minimi DIRITTO AI GUADAGNI DEL LEVEREGED MATCHING BONUS SULLA 1, 2 E 3 del Piano LINEA DELL'UNILEVEL PLAN Compensi DIRITTO AL TEAM BONUS DIRITTO ALLO STATUS QUALIFICATION POOL prezzo del kit al pubblico 1.000,00 TOTALE VALORE DI LISTINO 1.900,00 47,37%

9 Nel Piano Carriera riconosce la qualifica di Gold* e questa tipologia di guadagni sulle prime tre Generazioni attive: GENERAZIONI % 10% 8% KIT SENIOR descrizione prezzo di listino prodotti singoli PERSONAL SITE 100,00 FORMAZIONE PERSONALE BASE 200,00 FORMAZIONE AL GIOCO BASE 200,00 BONUS PER UTILIZZO PIATTAFORMA 150,00 RAKE BACK PERSONALE INIZIALE 25% DIRITTO AL WELCOME BONUS DIRITTO AI GUADAGNI DEL TEAM COMMISSION in base ai minimi DIRITTO AI GUADAGNI DEL LEVEREGED MATCHING BONUS SULLA 1 E 2 LINEA del Piano DELL'UNILEVEL PLAN Compensi DIRITTO ALLO STATUS QUALIFICATION POOL Nel Piano Carriera riconosce la qualifica di Silver e questa tipologia di guadagni sulle prime due Generazioni attive: prezzo del kit al pubblico TOTALE VALORE DI LISTINO 650,00 23,08% GENERAZIONI % 10% 500,00 KIT JUNIOR descrizione prezzo di listino prodotti singoli PERSONAL SITE 100,00 BONUS PER UTILIZZO PIATTAFORMA 20,00 RAKE BACK PERSONALE INIZIALE 20,0% DIRITTO AI GUADAGNI DEL TEAM COMMISSION in base ai minimi DIRITTO AI GUADAGNI DEL LEVEREGED MATCHING BONUS SULLA 1 LINEA del Piano DELL'UNILEVEL PLAN Compensi TOTALE VALORE DI LISTINO 120,00 Nel Piano Carriera riconosce la qualifica di Silver e questa tipologia di guadagni sulla prima Generazione attiva: prezzo del kit al pubblico 16,67% 100,00

10 GENERAZIONI 1 15% Riepilogo Start Kit: COSTO AL PUBBLICO COSTO REALE AL NETTO IVA E BONUS GAMING PERSONAL SITE FORMAZIONE PERSONALE BASE ON LINE FORMAZIONE PERSONALE AVANZATA ON LINE FORMAZIONE GAMING BASE ON LINE FORMAZIONE GAMING AVANZATA ON LINE BONUS GAMING RAKE BACK PERSONALE BUY IN E SOGGIORNO MAIN EVENT ISOP DEX APRILE WELCOME BONUS TEAM COMMISSION(Dual Team) TEAM COMMISSION(extra 3%) LEVEREGED MATCHING BONUS(Unilevel - generazioni) TEAM BONUS STATUS QUALIFICATION POOL JUNIOR SENIOR EXPERT EXPERT EVENT OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK % 25% 30% 30% 500 OK OK OK OK OK OK OK OK OK 1 1, 2 1,2,3 1,2,3 OK OK OK OK OK La sottoscrizione di uno Start Kit da parte di un IBO non genera nessun guadagno ne per lo sponsor ne per le up line, ma, a partire dal 1 Aprile 2014, la parte di ricarica dei conti gioco, contenuta all interno degli start Kit stessi, genererà Punti Volume: a. KIT JUNIOR: 5 PUNTI = 8,5 b. KIT SENIOR: 10 PUNTI = 17 c. KIT EXPERT: 30 PUNTI = 50 Le provvigioni derivanti da queste ricariche seguiranno le stesse regole di ripartizione contenute all interno del piano compensi sui Punti Volume.

11 I PUNTI Il Piano Compensi Boombetz si basa sul concetto che tutto viene trasformato in Punti denominati Punti Volume(PV). I PV servono sia per il calcolo delle provvigioni che per la crescita di qualifica nel Piano Carriera. Il calcolo dei PV è così effettuato: Ogni gioco determina un fatturato GENERATO Il GENERATO è calcolato diversamente per ogni gioco: o POKER CASH: viene calcolato su quanto puntato in ogni mano effettuata dai singoli giocatori; su ogni puntata viene trattenuto il 5% che rappresenta il generato, con un cap massimo di 3,2 per ogni singola mano. o POKER TORNEO: viene calcolato sulle quote di iscrizione ad ogni Torneo/Sit&Go; su ogni quota d iscrizione viene trattenuto il 10% che rappresenta il generato o CASINO : viene calcolato sul totale puntato da ogni giocatore in base al valore teorico del margine aziendale(il margine è teorico perché l Azienda potrebbe perdere in quanto Banco, mentre l IBO guadagnerebbe ugualmente) o SCOMMESSE: viene calcolato sul totale puntato da ogni giocatore in base al valore teorico del margine aziendale(il margine è teorico perché l Azienda potrebbe perdere in quanto Banco, mentre l IBO guadagnerebbe ugualmente) o BINGO(e skill games/totalizzatore): viene calcolato in base al margine reale trattenuto per ogni gioco effettuato Ogni tipologia di GENERATO viene trasformata in Punti Fatturato(PF) in base alla tabella 1. I PF vengono moltiplicati per un coefficiente di conversione di 0,58.

12 Il valore ottenuto viene moltiplicato per la % destinata alla rete di IBO Boombetz, che varia da gioco a gioco, determinando il PUNTO VOLUME (PV). Ogni punto volume ha un valore di 1,7. Moltiplicando i PV x 1,7 si ottiene il valore totale delle provvigioni alla rete. Tabella 1 POKER CASH POKER TORNEO CASINO' SCOMMESSE BINGO rake tasse ns % PF CONVERTITORE ALLA RETE PV VALORE PV TOT ALLA RETE ,9% 100% 63,10 0,58 80% 29,28 1,70 49,77 rake biglietti tasse ns % PF CONVERTITORE ALLA RETE PV VALORE PV TOT ALLA RETE ,45% 54,50 100% 45,50 0,58 60% 15,83 1,70 26,92 bet ns % PF CONVERTITORE ALLA RETE PV VALORE PV TOT ALLA RETE 100 0,30% 0,30 0,58 80% 0,14 1,70 0,24 giocato ns % PF CONVERTITORE ALLA RETE PV VALORE PV TOT ALLA RETE 100 6,3% 6,27 0,58 80% 2,91 1,70 4,95 giocato ns % PF CONVERTITORE ALLA RETE PV VALORE PV TOT ALLA RETE 100 9,2% 9,20 0,58 60% 3,20 1,70 5,44

13 MODALITA DI GUADAGNO Nel P iano Compensi Boombetz ci sono 5 modalità di guadagno diverse. Ognuna di queste ha caratteristiche e finalità diverse e l integrazione tra di loro porta alla massimizzazione dei risultati economici per ogni IBO. 1. WELCOME BONUS: Il Welcome Bonus è stato progettato per fornire agli IBO che hanno sottoscritto uno Start Kit Senior, Executive o Partner un guadagno rapido. Come previsto dalla Legge Italiana, nel Piano Compensi Boombetz Network non esiste alcun tipo di provvigione legata al reclutamento, pertanto qualsiasi incentivo all acquisizione di nuovi UBO non comporterà mai nessun guadagno, ne diretto ne indiretto. Il Welcome Bonus riconosce una provvigione di attivazione una tantum solo per i primi due clienti acquisiti da ogni proprio sponsorizzato. Questa provvigione viene calcolata in base alla propria qualifica e alla qualifica del proprio sponsorizzato(vedi tabella 2). Il Welcome Bonus viene riconosciuto, con valore diverso, sia allo sponsor che alla prima Up-line diretta dell IBO che ha acquisito i due clienti in oggetto, pertanto viene riconosciuto solo sulle prime due linee del Piano Unilevel. Non ci sono limiti di nuove sponsorizzazioni effettuabili durante lo svolgimento dell attività di network, ma solamente i primi due

14 clienti acquisiti da ogni IBO inserito nelle prime due linee genererà un Welcome Bonus. Per essere considerato idoneo al percepimento di questo bonus, il distributore dovrà essere attivo con il minimo personale mensile richiesto. Tabella 2 VOSTRA QUALIFICA WELCOME BONUS JUNIOR 100 NUOVO IBO CON START KIT SENIOR 500 EXPERT Sponsor Upline Sponsor Upline Sponsor Upline IBO Junior Senior Expert Partner Esempio 1: EXPERT EXPERT CLI EXPERT CLI Esempio 2: SENIOR SENIOR CLI SENIOR 500 CLI

15 Esempio 3: EXPERT SENIOR CLI EXPERT CLI Esempio 4: EXPERT JUNIOR CLI EXPERT CLI 2. TEAM COMMISSION Nel Piano Compensi Boombetz Network esistono due tipi di matrici. Una di queste due matrici è definita Dual Team ed è binaria, ossia ogni IBO può avere un massimo di due persone sulla propria prima linea, inserendo i suoi successivi sponsorizzati nelle caselle libere sottostanti. Le due gambe di un distributore crescono in profondità con gli IBO sponsorizzati direttamente ed altri IBO sponsorizzati sia dalla upline che dalla downline. Ogni IBO genera PF col il proprio gioco e quello dei suoi clienti diretti. La somma dei PF fatti nel singolo mese su ognuna delle

16 due gambe, viene trasformata in PV e presa in considerazione dal software per il calcolo delle provvigioni. Il Team Commission premia la crescita totale dei PF di ogni singola gamba e alla fine di ogni mese il software calcola il TPV per ciascuna gamba (Totale Punti Volume), determinando in questo modo quale gamba delle due ha un valore più basso (Gamba corta). Se il distributore ha lo status minimo di Junior, ossia la qualifica di Bronze, e ha effettuato i minimi mensili personali richiesti, il software prende il TPV della gamba corta ed elargisce una commissione sul volume del gruppo del 7% del TPV della gamba più corta, con plafond massimo di retribuzione mensile fissata a Inoltre il Piano Compensi Boombetz Network, sulla matrice Dual Team, prevede un altra provvigione definita Commissione Salvadanaio, destinata a chi entra con lo Status minimo di Senior. Infatti il 3% del TPV viene accantonato nel fondo Annual Team Commission e, se l IBO risulta attivo per 12 mesi consecutivi(o dal 1 mese a far data dalla sua attivazione per la prima volta in cui viene riconosciuto) questa commissione gli verrà riconosciuta il giorno del compimento del suo compleanno. Esempio di Dual Team: TU IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO IBO GENERATO GENERATO 7% ALL'INFINITO

17 3. LEVEREGED MATCHING BONUS Questo Bonus rappresenta il cuore del guadagno perché determina la vera e propria rendita vitalizia sul generato di clienti/ibo all interno della propria struttura. Viene riconosciuto sulla struttura denominata Unilevel Plan a tutti gli IBO che hanno raggiunto la qualifica minima di Bronze(corrispondente al Kit Junior)ed è legato alla qualifica raggiunta nell arco della propria carriera. Il bonus premia l attività di reclutamento PERSONALE in quanto dovunque sia collocato l IBO nella matrice Dual Team(sistema binario), se è stato sponsorizzato con il proprio codice, nell Unilevel Plan verrà sempre collocato sulla propria prima generazione. Stesso accade per ogni vostro IBO inserito all interno del vostro Dual Team, pertanto quando un membro del Dual Team sponsorizzato personalmente sponsorizza a sua volta una nuova persona, questa diventa una vostra seconda generazione e via di seguito. Secondo la qualifica raggiunta(vedi tabella 3), il distributore guadagna una percentuale del Totale PV del gruppo fino alla settima generazione attiva. In base alla propria qualifica si ottiene una percentuale sul proprio generato diretto(personale + clienti diretti), che va dal 10% fino al 40% del totale generato destinato alla rete, Importante considerare che anche il generato dei propri clienti diretti, vale come generato personale. In base alla propria qualifica si può arrivare a prendere una provvigione che decresce dal 15% al 2% in base alla generazione su cui si trova il vostro IBO/cliente e si può arrivare a guadagnare fino alla settima generazione attiva.

18 Per poter percepire questa tipologia di provvigione è necessario essere attivi, ossia sviluppare un minimo Volume a Pareggio. Il Volume a Pareggio mensile è fissato in 60 Punti, ridotto a 15 Punti fino al 30 Settembre Esistono 3 Modalità per la realizzazione del Volume a pareggio personalmente: i. Con i Punti derivanti dal Giocato/Generato personale e/o dei clienti diretti ii. Con i Punti derivanti dalla sponsorizzazione con Start Kit di nuovi IBO(sulla base dei punti descritti precedentemente: 1. KIT JUNIOR: 5 PUNTI 2. KIT SENIOR: 10 PUNTI 3. KIT EXPERT: 30 PUNTI iii. Con i Punti derivanti dall acquisto per uso personale del Gaming Kit per un valore di 60 che contiene: 1. Ricarica del Conto gioco da Corso di Formazione On Line Tabella 3 BOOMBETZ RANK STATUS RAKE BACK PERSONALE E SU CLIENTI DIRETTI GENERAZIONI cliente 0,0% IBO 15,0% Bronze JUNIOR 20,0% 15% Silver SENIOR 25,0% 15% 10% Gold* EXPERT 30,0% 15% 10% 8% Gold** PARTNER 35,0% 15% 10% 8% 5% Pearl* 35,0% 15% 10% 8% 5% Pearl** 35,0% 15% 10% 8% 5% 4% Pearl*** 35,0% 15% 10% 8% 5% 4% Diamond* 35,0% 15% 10% 8% 5% 4% Diamond** 35,0% 15% 10% 8% 5% 4% 3% Diamond*** 35,0% 15% 10% 8% 5% 4% 3% Platinum* 40,0% 15% 10% 8% 5% 4% 3% Platinum** 40,0% 15% 10% 8% 5% 4% 3% 2% Platinum*** 40,0% 15% 10% 8% 5% 4% 3% 2%

19 4. TEAM BONUS Questo bonus è riservato a chi, entrando nel progetto Boombetz come IBO, ha scelto di acquistare lo Start Kit Expert(1.000 ). Non è ottenibile con la crescita della qualifica. Si basa sulla crescita della gamba corta mese dopo mese al fine di premiare chi genera new business. Ogni mese il 3% del TPF nazionale viene accantonato nel fondo Team Bonus mensile. Per ogni distributore che ha diritto di partecipazione in base allo Status d ingresso nel progetto, il sistema analizza le due gambe individualmente e definisce quale gamba ha un TPF (Totale Punti Fatturato) più basso (Valore arrotondato per difetto). Questa gamba, definita gamba corta, è messa a confronto con la gamba corta del mese precedente e per ogni PF di crescita il distributore è assegnato 1 share (quota). Il "montepremi" del fondo Team Bonus è suddiviso tra gli aventi diritto per Status, in base alla/e "quota/e" (share) accumulata/e. Esempio Team Bonus: Ipotizziamo che nel mese in oggetto il TPV Aziendale (Totale Punti Volume) sia stato di 1 milione 1 milione TPV x 3% (Team Bonus) = PV PV x 1,7 = che vengono accantonati nel fondo Team Bonus Mario Rossi, IBO con lo Status di Expert o superiore, nello stesso mese preso in considerazione: Realizza PF nella gamba corta Il mese precedente aveva realizzato PF nella gamba corta

20 Calcolo Team Bonus: Il conteggio è dato da 8,200 PF PF = PF di crescita nel mese sulla gamba corta I PF di crescita nel mese vengono divisi per per determinare a quante share(quote)ha diritto Mario Rossi PF / = 6.2 quote, che viene arrotondato a 6 share(quote) Ipotizziamo che nello stesso mese siano state fatte 300 share complessivamente da tutta la rete con lo Status per partecipare a questo Bonus / 300 share = 170 valore di 1 share nel mese considerato 6 share x 170 =1.020 di Team Bonus per Mario Rossi. 5. STATUS QUALIFICATION POOL Gli iscritti con il Livello Senior, Expert, Partner hanno diritto a questo bonus. Non è ottenibile con la crescita della qualifica. Alla fine di ogni mese il sistema calcola il TPV Nazionale e accantona 1% in un fondo denominato Rank Pool. I distributori che hanno lo Status e si sono qualificati nel mese con le qualifiche sottostanti, si dividono il montepremi in base alle quote così ripartite: Diamond* Diamond** Diamond*** Platinum* Platinum** Platinum*** 1 quota 2 quote 3 quote 4 quote 5 quote 6 quote

21 Esempio Status Qualification Pool: Ipotizziamo che nel mese in oggetto il TPV Aziendale (Totale Punti Volume) sia stato di 1 milione 1 milione TPV x 1,5% (SQP) = PV PV x 1,7 = che vengono accantonati nel fondo Rank Pool Ipotizziamo che gli aventi diritto in quel mese per Status e qualifica siano: N 5 Diamond * x 1 quota = 5 quote N 3 Diamond ** x 2 quote = 6 quote N 1 Diamond *** x 3 quote = 3 quote N 1 Platinum * x 4 quote = 4 quote N 1 Platinum ** x 5 quote = 5 quote Totale 23 quote / 23 quote = valore singola quota N 5 Diamond * x 1 quota x = cad N 3 Diamond ** x 2 quote x = cad N 1 Diamond *** x 3 quote x = cad N 1 Platinum * x 4 quote x = cad N 1 Platinum ** x 5 quote x = cad Inoltre un addizionale Extra Status Qualification Pool dell 1%, sarà distribuito tra coloro che raggiungeranno le massime qualifiche: Platinum* Platinum** Platinum*** 1 quota 2 quote 3 quote Per accedere a questo bonus Il distributore deve qualificarsi per tre mesi consecutivi.

22 Esempio Extra Status Qualification Pool: Ipotizziamo che nel mese in oggetto il TPV Aziendale (Totale Punti Volume) sia stato di 1 milione 1 milione TPV x 1% (SQP) = PV PV x 1,7 = che vengono accantonati nel fondo Extra Rank Pool Ipotizziamo che gli aventi diritto in quel mese per Status e qualifica siano: N 1 Platinum * N 1 Platinum ** x 1 quote = 1 quote x 2 quote = 2 quote Totale 3 quote / 3 quote = valore singola quota N 1 Platinum * x 1 quota x = cad N 1 Platinum ** x 2 quote x = cad

23 PIANO CARRIERA Nel Piano Compensi Boombetz, come in tutti i progetti di Network Marketing, assume un importanza strategica il raggiungimento delle qualifiche del Piano Carriera. La qualifica è il grado di merito assegnato a un affiliato alla fine di ogni mese in base al raggiungimento di obiettivi prefissati dal piano compensi, legati al fatturato generato e ai PV derivanti. Diversamente lo Status è invece il titolo che si ottiene con la sottoscrizione di uno Start Kit, a cui corrisponde sempre una qualifica network. Il calcolo dei punti viene effettuato ogni mese contestualmente al calcolo delle provvigioni e si riferisce al periodo che va dal primo all ultimo giorno solare. La qualifica assegnata ha valore fino al successivo calcolo, quando verranno sommati i PV generati nel mese in oggetto. Per ottenere una qualifica il membro deve essere attivo con i minimi mensili(da quando richiesti), diversamente i punti maturati in quel mese non gli verranno assegnati. La qualifica è un parametro che non retrocede mai di valore, pertanto una volta conseguita rimarrà valida per tutto il periodo in cui il codice personale sarà attivo e in regola con il pagamento annuale della quota amministrativa. I Punti vengono calcolati mensilmente solo sulla gamba debole della struttura Dual Team I Punti sono cumulativi e non si perdono mai, pertanto i diritti corrispondenti alle qualifiche raggiunte non vengono mai persi Se nel mese in cui si effettua lo scatto non si è fatto il volume a pareggio, la qualifica rimane immutata

24 Tabella 4 BOOMBETZ RANK STATUS PV PERSONALE NEL MESE fino al 30/09/2014 TOTALE PV NELLA GAMBA CORTA NEL MESE N DI PEARL* IN DOWNLINE N DI DIAMOND* IN DOWNLINE % SUL GENERATO PERSONALE cliente 0 0% IBO % Bronze JUNIOR % 15% Silver SENIOR % 15% 10% Gold* EXPERT % 15% 10% 8% GENERAZIONI Gold** PARTNER % 15% 10% 8% 5% Pearl* % 15% 10% 8% 5% Pearl** % 15% 10% 8% 5% 4% Pearl*** % 15% 10% 8% 5% 4% Diamond* % 15% 10% 8% 5% 4% Diamond** % 15% 10% 8% 5% 4% 3% Diamond*** % 15% 10% 8% 5% 4% 3% Platinum* % 15% 10% 8% 5% 4% 3% Platinum** % 15% 10% 8% 5% 4% 3% 2% Platinum*** % 15% 10% 8% 5% 4% 3% 2% Informazioni integrative inerenti al Piano Compensi potranno essere richieste via mail a: Per qualsiasi variazione del Piano Compensi, si fa riferimento sempre al sito ufficiale e a quanto scritto nel Contratto di Affiliazione.

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme,

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, UltraXone Amministratore e fondatore : Sean Kelly di origine

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

LA PENSIONE DI VECCHIAIA

LA PENSIONE DI VECCHIAIA Le pensioni di vecchiaia e di invalidità specifica per i lavoratori dello spettacolo (Categorie elencate nei numeri da 1 a 14 dell art. 3 del Dlgs CPS n.708/1947) Questa scheda vuole essere un primo contributo

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Qualificare i fornitori attraverso un sistema analitico di rating

Qualificare i fornitori attraverso un sistema analitico di rating articolo n. 3 giugno 2014 Qualificare i fornitori attraverso un sistema analitico di rating MASSIMILIANO MARI Responsabile Acquisti, SCANDOLARA s.p.a. Realizzare un sistema di rating costituisce un attività

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

StarRock S.r.l. Bilancio 2014

StarRock S.r.l. Bilancio 2014 StarRock S.r.l. Bilancio 2014 Pagina 1 StarRock S.r.l. Sede legale in Milano 20135, Viale Sabotino 22 Capitale sociale sottoscritto Euro 35.910,84 i.v. Registro Imprese di Milano, Codice Fiscale, P.IVA

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE)

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) Sono pervenuti in merito al Bando riservato alle P.M.I. pubblicato sul sito dell ASI in data 11 agosto 2010

Dettagli

JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE

JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE Lavoro Modena, 02 agosto 2014 JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE Legge n. 78 del 16 maggio 2014 di conversione, con modificazioni, del DL n. 34/2014 Ministero del Lavoro, Circolare n. 18

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Capo 1. Art.1 - (Definizione dell istituto dell indennità di posizione della categoria EP)

Capo 1. Art.1 - (Definizione dell istituto dell indennità di posizione della categoria EP) REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L APPLICAZIONE DEGLI ARTT.75 CONFERIMENTO E REVOCA DI INCARICHI AL PERSONALE DELLA CATEGORIA EP E 76 RETRIBUZIONE DI POSIZIONE E RETRIBUZIONE DI RISULTATO DEL CCNL 16.10.2008

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE

IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE Le immobilizzazioni immateriali sono caratterizzate dalla mancanza di tangibilità

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Prot. R.U. 20990 IL DIRETTORE DELL AGENZIA Visto il Regolamento generale delle lotterie nazionali approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 20 novembre 1948, n.1677 e successive modificazioni;

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

= Circolare n. 9/2013

= Circolare n. 9/2013 = Scadenze + 27 dicembre + Invio degli elenchi INTRA- STAT mensili versamento acconto IVA mediante Mod. F24 + 30 dicembre + Stampa dei libri contabili dell'anno 2012 (libro giornale, registri IVA, libro

Dettagli

il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto

il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto il retail: una sfida avvincente Gestire una propria rete di punti vendita monomarca diretti o in franchising, per molte aziende sta diventando

Dettagli

Profilo Commerciale OFFERTA SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (ricaricabile)

Profilo Commerciale OFFERTA SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (ricaricabile) SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (di seguito l Offerta) è un offerta rivolta alle Aziende e/o persone fisiche intestatarie di Partita IVA, già titolari o contestualmente sottoscrittori di un Contratto

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI YOU&ENI

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI YOU&ENI REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI YOU&ENI 1. INTRODUZIONE Il presente documento (di seguito, il Regolamento you&eni ) disciplina il funzionamento dell operazione a premi denominata you&eni (di seguito,

Dettagli

GENERALI GLOBAL Fondo Pensione Aperto a contribuzione definita Documento sul regime fiscale (ed. 03/15)

GENERALI GLOBAL Fondo Pensione Aperto a contribuzione definita Documento sul regime fiscale (ed. 03/15) GENERALI GLOBAL Fondo Pensione Aperto a contribuzione definita Documento sul regime fiscale (ed. 03/15) Allegato alla Nota Informativa Pagina 2 di 8 - Pagina bianca Edizione 03.2015 Documento sul regime

Dettagli

Compensi agli amministratori

Compensi agli amministratori Università Politecnica delle Marche Idee imprenditoriali innovative Focus group 23 ottobre 2009 Le società ed il bilancio Dividendi e compensi agli amministratori aspetti fiscali e contributivi Compensi

Dettagli

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda può essere considerata come: Un insieme organizzato di beni e persone che svolgono attività economiche stabili e coordinate allo scopo di

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

REGOLE DI CONDOTTA AMWAY

REGOLE DI CONDOTTA AMWAY REGOLE DI CONDOTTA AMWAY Indice Sezione 1: Introduzione 4 Sezione 2: Glossario dei termini 4 Sezione 3: Diventare un Incaricato 6 Sezione 4: Responsabilità generali degli Incaricati 8 Sezione 5: Ulteriori

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

Bando regionale per il sostegno di:

Bando regionale per il sostegno di: Bando regionale per il sostegno di: Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.3.2 Adozione delle tecnologie

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

Come si calcolano,nel 2013, le pensioni dei lavoratori iscritti all INPS

Come si calcolano,nel 2013, le pensioni dei lavoratori iscritti all INPS Come si calcolano,nel 2013, le pensioni dei lavoratori iscritti all INPS Salvatore Martorelli 0 Le regole e il sistema di calcolo delle pensioni INPS I vertiginosi cambiamenti nella normativa sulle pensioni

Dettagli

Tabelle retributive CASE DI CURA TABELLE RETRIBUTIVE DI ALCUNI CCNL

Tabelle retributive CASE DI CURA TABELLE RETRIBUTIVE DI ALCUNI CCNL TABELLE RETRIBUTIVE DI ALCUNI CCNL Tabelle retributive Una volta trovato il salario lordo, per calcolare il netto vedere IN FONDO Casa di cura Commercio Edilizia Metalmeccanica Pulizie Telecomunicazioni

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. IVA 04850790967 PROMOTORE: PRAgmaTICA con sede in Vigolo Vattaro (TN),

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 «Trattamento di fine rapporto e istituzione dei fondi pensione dei pubblici dipendenti». (Gazzetta Ufficiale n. 111 del 15 maggio 2000

Dettagli

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1 Food Cost e gestione informatizzata della cucina 1 Determinazione e controllo dei costi La locuzione economie di scala è usata in economia per indicare la relazione esistente tra aumento della scala di

Dettagli

SCHEDA OPERATIVA SOGGETTI AMMISSIBILI

SCHEDA OPERATIVA SOGGETTI AMMISSIBILI Avviso pubblico - Puglia Sviluppo - Regione Puglia in attuazione della DGR n. 1788 del 06 Agosto 2014. Pagina 1 COMMISSIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo Economico, Lavoro e Innovazione

Dettagli

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA punto 94: ammontare corrisposto nel 2007: - al netto di quanto corrisposto in anni precedenti casella 95; - ridotto

Dettagli

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Aperto nel Mondo Intero! Supporto in Francese, Inglese, Italiano e Spagnolo. Ovunque tu sia, approfitta di questa eccezionale opportunità! copyright Support

Dettagli

Paghe. Lavoro part-time: il minimale ai fini contributivi Fabio Licari - Consulente del lavoro

Paghe. Lavoro part-time: il minimale ai fini contributivi Fabio Licari - Consulente del lavoro Lavoro part-time: il minimale ai fini contributivi Fabio Licari - Consulente del lavoro Obblighi contributivi Calcolo dei contributi Con l instaurazione del rapporto di lavoro, sorge anche l obbligazione

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR Le risposte alle domande più frequenti Scelta sulla 1. destinazione del Tfr Linee di investimento 2. dedicate al Tfr 3. Prestazioni Regime fiscale delle 4. prestazioni previdenziali

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

GUIDE Il lavoro part time

GUIDE Il lavoro part time Collana Le Guide Direttore: Raffaello Marchi Coordinatore: Annalisa Guidotti Testi: Iride Di Palma, Adolfo De Maltia Reporting: Gianni Boccia Progetto grafico: Peliti Associati Illustrazioni: Paolo Cardoni

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA?

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? La maggior parte dei Retailer effettua notevoli investimenti in attività promozionali. Non è raro che un Retailer decida di rinunciare al 5-10% dei ricavi

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI 1. Aspetti fiscali generali Gli enti di tipo associativo, di cui fanno parte anche le associazioni sportive dilettantistiche, sono assoggettate

Dettagli

ESTIMO GENERALE. 1) Che cos è l estimo?

ESTIMO GENERALE. 1) Che cos è l estimo? ESTIMO GENERALE 1) Che cos è l estimo? L estimo è una disciplina che ha la finalità di fornire gli strumenti metodologici per la valutazione di beni economici, privati o pubblici. Stimare infatti significa

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Conti e carte Panoramica delle condizioni

Conti e carte Panoramica delle condizioni Conti e carte Panoramica delle condizioni Situazione 1.4.2015 Indice Note generali 3 Offerte pacchetti: Bonviva 4 Offerte pacchetti: Viva 5 Gamma dei Conti privati 6 Gamma dei Conti di risparmio 6 Traffico

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO MISTO A PREMI LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA Società Promotrice Johnson & Johnson S.p.A. con Sede Legale in Via Ardeatina Km. 23,500 00040 Pomezia, loc. Santa Palomba (Roma)

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Come diventare un KNX Partner

Come diventare un KNX Partner Come diventare un KNX Partner Introduzione Diventando un KNX partner, come installatore certificato KNX porrete voi stessi e la vostra azienda sotto la luce dei riflettori, apparendo su un sito internazionale

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La sezione relativa all esposizione sintetica e analitica dei dati relativi al Tfr, alle indennità equipollenti e alle altre indennità e somme,

Dettagli

Profili di affiliazione

Profili di affiliazione Profili di affiliazione - 2 - Che cosa è? Il profilo di affiliazione Agency permette di diventare partner di Millemotivi Franchising senza dover affittare o acquistare locali commerciali o macchinari.

Dettagli

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE LINEE GUIDA PER UNA EFFICACE PRESENTAZIONE DI UN BUSINESS PLAN INTRODUZIONE ALLA GUIDA Questa breve guida vuole indicare in maniera chiara ed efficiente gli elementi salienti

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto EBC Consulting Gestione agenti di commercio e venditori Sistema GesAge 2.0 integrato con H1 hrms EBC Consulting Agenda 1. La soluzione 2. Il target 3.

Dettagli