La Quarantena -avventura finale, caratterizzata da una preparazione che sarà poi il preludio a uno scontro duro e pericolosoepilogo e sviluppi futuri

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Quarantena -avventura finale, caratterizzata da una preparazione che sarà poi il preludio a uno scontro duro e pericolosoepilogo e sviluppi futuri"

Transcript

1 E PRESENTANO

2 Questa Avventura è stata giocata nel Dicembre 2014 dai ragazzi di Dice Games Italia, con Matteo Curte Cortini (autore di Anime e Sangue) nel ruolo di Narratore (che poi sono io). L'avventura potrà sembrarvi un po' folle, è vero, ma quando ho chiesto loro dove vorreste che fosse ambientata le risposte sono state: Tron, Antica Grecia, Vichinghi, Nanomacchine, Carcere alla Riddik, Videogioco... Hemmm... oooooookay ragazzi... aiuto! Il nome che è stato dato alla campagna, dai ragazzi di DGI, è stato, ovviamente, Anime e Cozze. Ovviamente nel senso che era l'ennesimo elemento che non c'entra una beneamata mi+++-a col resto. Ahahahahahahhahhaha!!! Anime e Sangue però è anche questo, uno strumento adatto a cavalcare la follia, quindi ho messo tutto insieme e quel che ne è venuto fuori è... quel che vi apprestate a leggere! I Giocatori erano tutti più o meno digiuni di Anime e Sangue e i loro Personaggi erano di 1 Livello, generati casualmente. Nella prima seduta erano 4 Giocatori, nella seconda e nella terza erano in 5 Giocatori. Se volete vedere come se la sono cavata... beh, al termine di ogni capitolo inserirò il link per rivedere la seduta tramite You Tube. Vi assicuro che sono matti come cavalli pazzi, ma sono oltremodo spassosi :-) Intanto eccovi il trailer: https://www.youtube.com/watch?v=ied1fu0jpvs Il Materiale che segue è diviso in 5 parti: Introduzione: La Realtà di Anime e Cozze Capitolo 1: Il Labirinto -una semplice avventura introduttivacapitolo 2: La Grande Città -un'avventura a più ampio respiro, che potrà durare una o più sessioni, in cui dialoghi e investigazione potranno agevolare la soluzione e la comprensione della vicendacapitolo 3: La Quarantena -avventura finale, caratterizzata da una preparazione che sarà poi il preludio a uno scontro duro e pericolosoepilogo e sviluppi futuri NOTA DI REGOLAMENTO Tra un Capitolo e l'altro potrete dare solo Punti Eroismo, oppure, se volete giocare Anime e Sangue salendo velocemente di potere, potrete conferire un Livello a ogni Capitolo ultimato; in quel caso potreste sentire il bisogno di aumentare il L.A. dei nemici più potenti del 2 e 3 Capitolo. INTRODUZIONE LA REALTÀ DI ANIME E COZZE Iniziamo subito a dire che si tratta di una Realtà mooolto speciale. Non dovrete rivelarla subito ai vostri Giocatori, ma far sì che la intuiscano o la scoprano piano piano: sarà più divertente. Questa avventura ruota attorno a un... virus informatico. Ed è proprio nello spazio virtuale di un computer avveniristico che i PG affronteranno la loro avventura. Gli ambienti sembreranno ben diversi da ciò che sono in verità, ma in questa Realtà navigare in rete è come viaggiare attraverso i mondi e un gruppo di hacker è stato appena pagato per sconfiggere in virus Xa-naar. Quando gli hacker entreranno nella rete qualcosa andrà storto e verranno posseduti da un'altra personalità (lo Spirito), cui dovranno sottostare fin quando non usciranno dalla connessione neurale col computer. Nel Racconto non rivelate mai nulla riguardo all'esistenza degli hacker o alla natura virtuale del mondo, fate sì che i Giocatori credano che i loro Personaggi stiano mettendo i piedi in un mondo assolutamente reale... anche perché per loro sarà proprio così!

3 CAPITOLO 1 IL LABIRINTO Fate descrivere brevemente ai Giocatori i loro Personaggi, poi dite loro che i ricordi della vita sfumano, che ciò che li rendeva mortali e vivi è ormai un miraggio lontano, mentre con sempre maggior certezza percepiscono il vuoto opprimente e sconfinato nel quale sono imprigionati, il mistero infinito delle loro Armi-prigione. Poi, nel buio e nel silenzio dell'assenza, una voce grave esploderà queste parole: Xa-Naar il Viaggiatore ha violato il patto. La sua oscurità sia bandita per sempre. In cambio avrete potere e una via d'uscita dalla vostra prigione. Deludetemi, e vi aspetta l'oblio. Traditemi, e sarete annientati. A questo punto i Personaggi si risveglieranno nei giovani corpi di adolescenti vestiti con corte toghe bianche. Attorno a loro altri ragazzi e ragazze spaventati. Si trovano in un lungo corridoio, aperto sul soffitto, con pareti di pietra alte oltre sei metri, decorate alla maniera dell'antica Grecia (più o meno). Le armi in cui sono imprigionati saranno armi di fortuna: pietre, ossa umane, bastoni. Se i PG parleranno con i giovani (dopo averli tranquillizzati e rassicurati), essi parleranno di un sacrificio, di un mostro cannibale e di alcuni di loro che sono già stati presi. I bassorilievi sulle pareti del corridoio completeranno il quadro: è raffigurato un grande uomo dalla testa i toro che insegue e uccide giovani ragazzi: i PG si trovano nel labirinto di Cnosso, costruito da Dedalo per rinchiudervi il terribile Minotauro Asterione... e loro sono i giovani dati in sacrificio al mostro! Durante l'esplorazione del labirinto i Personaggi potranno imbattersi in: -Altri sacrifici umani: tutti spaventati, tutti indifesi, tutti di LA1. -Efi: la ragazza è gravemente ferita (TROPPO gravemente ferita), ha un taglio che va dalla spalla al seno destro tanto che il braccio cade ciondoloni in basso. Nell'altra mano stringe una vecchia daga arrugginita. Vicino alla ferita e sul volto della ragazza ci sono delle placche nere, simili a cozze scintillanti. Efi è un LA1 e attaccherà a vista. -Topi: alcuni corridoi più bui sono abitati da topi. Mentre i normali topi scapperanno, un gruppetto (almeno la metà del numero dei PG) correrà verso i Personaggi e li attaccherà. Sono ratti deformi, con la schiena coperta di cozze e sono tutti LA0. -Tarone: questo ragazzo è stato ucciso da Asterione e le cozze hanno preso completamente possesso del suo corpo. È decapitato, armato con una vecchia daga rugginosa ed è un LA3. Una volta sconfitto tornerà in vita come LA1 e continuerà a combattere. Tarone non possiede più un'anima. -Minotauro: il minotauro Asterione è un LA5, armato con un'ascia bipenne che gli conferisce 1 punto Violenza in più e la Capacità Arma Infernale. Ovviamente Asterione farà tutto ciò che è in suo potere per massacrare i PG. -Porta di Minosse: dopo aver sconfitto il minotauro i PG potranno raggiungere un grande portone a due ante con due battenti a forma i testa taurina. Per aprirlo va superata una Sfida 30 (Movimento o Violenza... anche sfondandola colpo dopo colpo). Una volta aperta la porta i PG vedranno per un attimo una grande città antica, con case bianche, templi con numerose colonne e un mare placido all'orizzonte. Poi tutte la scena sarà attraversata da linee verdi perpendicolari tra loro. Ogni area così delimitata si spegnerà, come fosse un monitor. Resterà solo un paesaggio nero attraversato dalle linee. Poi i quadri si riaccenderanno in maniera casuale, mostrando l'immagine di una grande città moderna, fatta di palazzi di cristallo e acciaio, strade asfaltate su cui sfrecciano auto veloci e persone in giacca e cravatta che camminano al fianco dei Personaggi... che adesso sono alla base di una scalinata che portava a una specie di treno soprelevato... l'avventura continua! Eccovi il Capitolo 1 giocato dai ragazzi di Dice Games Italia: https://www.youtube.com/watch?v=-xrm65pesou

4 CAPITOLO 2 LA GRANDE CITTÀ Questa parte dell'avventura è ambienta in un mondo moderno, una città fatta di grattacieli e strade ordinate, vetrine colorate e insegne luminose. Solo in alcuni punti, sui grattacieli più alti, è possibile scorgere la presenza di scintillanti incrostazione nere, simili a scaglie o a piatte cozze. I passanti potrebbero essere decisamente stupiti o spaventati alla vista dei PG vestiti da antichi greci (specialmente se nel labirinto si sono macchiati col sangue dei loro nemici o se uno di loro indossa il corpo di Asterione), per cui i PG attireranno inevitabilmente l'attenzione e se minacceranno (o peggio attaccheranno) dei cittadini qualcuno non esiterà a sfoderare un cellulare per chiamare la polizia. La città non è reale ed è inverosimilmente piccola, nonostante sembri gigantesca, per cui le volanti della polizia arriveranno sul luogo entro due Giri dalla chiamata. I PG potranno giocarsela in un milione di modi: spargere sangue e terrore, svicolare alla vista della gente in cerca di un negozio di vestiti per camuffarsi, cambiare corpi per integrarsi totalmente, magari sfruttando le informazioni di patenti, carte d'identità e contenuti di borselli e borse per penetrare in qualche appartamento tranquillo, o fuggire verso la periferia, dove il mondo è un po' diverso. In questo capitolo sarete costretti a improvvisare, e forse a creare qualche elemento in più rispetto a quelli che andrò proponendovi adesso: Cittadini e polizia normale Considerate tutti i cittadini come di L.A.0 e 1, mentre i poliziotti saranno di L.A. 2, armati con pistole e fucili. Se i PG faranno DAVVERO TANTO casino arriveranno le forze speciali, su gazzelle corazzate (hanno 1 Punto Armatura fisica) e armate con lanciarazzi (funzionano come la magia Palla di Fuoco) e mitragliatrici (funzionano come la magia Fiammata), guidate da un capo di L.A.3. La Na.Ra.Xa. Tutta la città è costellata dalle pubblicità della Na.Ra.Xa. (Nanoparticelle Radioattive X-attivate) e dal suo simbolo, simile a una goccia nera con un arcobaleno di colori riflessi sopra. Questa goccia non è molto diversa dalle incrostazioni nere simili a cozze che i PG hanno visto spesso. Esistono negozi della Na.Ra.Xa. dove commessi educati daranno le informazioni che conoscono (poche e confuse), e in pieno centro esiste il palazzo della Presidentessa della compagnia: Arianna. La Na.Ra.Xa. (ovviamente un anagramma di Xa-naar) è, almeno nella memoria della quasi totalità della popolazione, una grande compagnia che ha portato avanti la scienza e la medicina fino a livelli prima impensabili. Grazie alle Nanomacchine radioattive (liberate e controllate dalle cozze ), la Na.Ra.Xa. Riesce e curare ogni malattia e persino a sconfiggere la morte. Inoltre chi ha subito un intervento da parte della Na.Ra.Xa. (si dice che è X-attivato ), può sviluppare dei poteri particolari, ancora allo studio da parte degli scienziati dei centri specializzati della Na.Ra.Xa. Ogni ospedale, clinica e ambulatorio è sostituito da un centro specializzato Na.Ra.Xa. I cittadini a volte pagano decine di migliaia di crediti per subire una X-attivazione, ma spesso questo servizio viene rifiutato, mentre è certo e gratuito per tutti i malati e i feriti che necessitano di una X-attivazione per motivi sanitari. [nota: cittadini X-attivati non sono altro che file infettati] Cittadini e poliziotti X-attivati Tutte le persone X-attivate sono di un L.A. superiore rispetto alla norma e, se hanno una Capacità, questa sarà una Magia scelta a caso. Le persone X-attivate hanno sempre ben visibili delle scaglie nerissime sul volto o sul corpo e sono i più fedeli servitori della Na.Ra.Xa. Alcuni X-attivati con poteri vengono visti come supereroi (e qualcuno si atteggia come tale -se volete potete espande questo aspetto trasformando La Grande Città in una specie di Gotham City... dipende da quanto volete accelerare l'avventura), altri sono temuti, visti come mostri e grandi minacce... moltissimi sono recuperati dalla Na.Ra.Xa. per essere studiati o isolati dalla società per scopi sconosciuti.

5 Gli Schiavi Chiunque muoia nella Grande Città viene X-attivato e risvegliato dalla morte per servire i viventi come uno schiavo. Ogni schiavo rispetta gli ordini dei viventi che gli indichino chiaramente un compito e vengono usati in maniera massiva per compiere lavori pesanti e noiosi (scaricare mobili, scavare buche, pulire le scale, verniciare una parete...). Sono infaticabili, silenziosi, obbedienti, non-violenti, ma per nulla precisi né intelligenti, incapaci di percepire un pericolo o di prendere decisioni. Sono di un L.A. Superiore a quello che avevano in vita e possono tornare a vivere come i Ritornati dalla Morte (Evocati Neri) qualora venissero abbattuti (sempre che siano di LA 3 o superiore). Sono tutti vestiti con tute gialle e ovviamente il loro corpo è riccamente addobbato da scaglie nere! La Periferia Se i PG si spingeranno in periferia troveranno una zona abbandonata e fatiscente, molto caotica, colorata, sporca e chiassosa. Questa periferia povera e malmessa è abitata da gente apparentemente poco raccomandabile. Qui la Na.Ra.Xa. è odiata e osteggiata, tanto che alcun iquartieri hanno delle barricate di auto scassate e mobili in strada per bloccare l'accesso alla polizia e agli agenti della Na.Ra.Xa. Molti affermano di aver perso casa e lavoro per via della Compagnia e sono pronti a svelare molte scomode verità sulla reale azione delle Nanoparticelle Radioattive Xattivate e alcuni di loro sono anche disposti a dare battaglia alla polizia e ai servi X-attvati della Na.Ra.Xa. se i PG si mostreranno in grado di guidarli. In questi quartieri -se vi piace inserirli- potrebbero abitare fino a una mezza dozzina di X-attivati che agiscono come super-eroi: alcuni potrebbero essersi realmente ribellati alla Compagnia per combatterla difendendo la popolazione dal suo influsso, altri potrebbero fare il doppio gioco o essere apertamente malvagi. Il Palazzo Presidenziale I Personaggi possono scoprire, parlando con i PNG, entrando in qualche centro della Na.Ra.Xa., leggendo giornali o in altro modo, che il centro nevralgico della Compagnia è all'ultimo piano del Palazzo Presidenziale, un gigantesco grattacielo al centro della Grande Città. Il palazzo è reso oscuro, soprattutto nei piani più alti, da milioni di piccole scaglie nere attaccate alle sue pareti come cozze attaccate a uno scoglio. Il Palazzo è costituito da decine di piani e ha due buttafuori all'entrata e guardie armate ai primi piani, mentre ai piani superiori le guardie sono tutte X-attivate di L.A.3. Le comuni stanze sono stracolme di lavoratori intenti a battere a macchina decine di linee di codice binario oppure sono archivi in cui sono stipate infinite cartelle, anch'esse in codice binario (del resto siamo in un hard disk). Agli ultimissimi tre piani prima dell'ultimo ci sono gli alloggi e le palestre di tre super eroi X-attivati di L.A.4 con poteri come Fiammata, Maledizione, Fiamme taglienti, Evocazioni, o altre Magie utili in battaglia. Potrebbero essere vestiti da Man in Black o essere uomini in calzamaglia, decidete voi in base all'atmosfera che si è creata al tavolo e ai vostri gusti. All'ultimo piano c'è la sala di Arianna (L.A.8) la direttrice della compagnia Na.Ra.Xa. (una bellissima ragazza dai capelli neri, vestita con una corta toga bianca e piedi stretti in alti calzari), protetta da Teseo (anch'egli vestito da antico greco) un L.A. 5 armato di daga e con 2 Magie di combattimento come Capacità (scegliete pure quelle che metteranno più in difficoltà i vostri Personaggi). Arianna non attaccherà, lascerà che Teseo ingaggi i PG (se serve aggiungete un po' di poliziotti X-attivati), ma se Teseo dovesse essere sconfitto lei si volterà e si getterà dalla finestra. A quel punto tutte le scaglie attaccate ai palazzi, alle persone X-attivate e agli Schiavi voleranno verso Arianna, l'avvolgeranno divenendo un gigantesco (scegliete voi... io scelsi un serpente titanico, ma l'immagine che troverete poco più avanti, del Golem di cozze realizzato da Guardino, non è niente male!). A questo punto tutto ciò che i PG vedranno verrà tagliato da linee verdi perpendicolari e scomparirà per lasciare il posto a un mare nero e burrascoso, attraversato da drakkar di legno (insomma le classiche navi vichinghe con la prua a foggia di drago). Nota: la rete Sia da computer che da cellulare, la connessione alla rete non funziona. Una volta ottenuto l'accesso lo schermo viene attraversato la linee verdi perpendicolari, si spegne e sembra quasi sparire e poi ricomparire appena acceso. Questo del resto è lo stesso effetto che Na.Ra.Xa. ha nel mondo che ha inviato gli hacker a debellare il virus. Eccovi il Capitolo 2 giocato dai ragazzi di Dice Games Italia: https://www.youtube.com/watch?v=hwm-6avawlm

6

7 CAPITOLO 3 LA QUARANTENA Questa parte dell'avventura è divisa in tre fasi: 1. Avventure per mare 2. L'isola di Quarantena 3. Xa-naar Sentitevi liberi di aggiungere dettagli nelle varie fasi per dare più respiro alla vostra avventura, se volete che duri più a lungo di una singola seduta. Avventure per mare I Personaggi si ritroveranno quasi tutti su di una Drakkar, ma magari qualcuno sarà finito in acqua. Se volete gestirlo casualmente fate tirare un dado a ciascun giocatore: chi fa meno di 10 sarà in acqua, tra 10 e 19 sarà sulla Drakkar, con 20 sarà seduto sul tesoro della nave o starà aiutando un compagno a salire sul vascello. Durante il recupero il gruppo può essere assalito da squali e altri predatori marini di L.A. compreso tra 2 e 5... vedete voi in base al numero e alla forza dei vostri Personaggi. Una volta che i PG saranno tutti in salvo potranno dirigersi... a caso, infatti tutto attorno vedranno solo oscurità e mare in tempesta. Alle prime luci dell'alba i PG potranno notare delle vele all'orizzonte. Ci sono infatti molte navi parzialmente affondate in un largo tratto di mare (non sono del tutto affondate perché il mare, in realtà, è profondo solo una dozzina di metri). Quando i PG si avvicineranno noteranno dozzine di uomini e donne appesi alle sartie o arrampicati sugli alberi e le prue che affiorano dalle acque. Sono tutti vestiti da antichi vichinghi o da pirati ed esorteranno i PG a salvarli o ad andarsene per salvarsi. A questo punto un uomo vecchissimo, dalla pelle completamente ricoperta di scaglie nere, si parerà davanti alla barca dei PG, camminando sulle acque come se niente fosse: Fermatevi, stolti. Da qui si va nell'isola della Quarentena, repubblica del dolore, reame della follia e regno di XaNaar. Nessuno vi può entrare. Tornate indietro ora, o verrete annientati dal guardiano. Se i PG si faranno avanti il vecchio esclamerà Liberate il Kraken!. Il mare inizierà a ribollire e otto giganteschi tentacoli incrostati di scaglie nere usciranno dalle acque per stritolare i PG. Il Kraken è un L.A. 6, esaltato in Violenza con zero punti Magia. Se il suo attacco ha successo e sconfigge un PG lo avvolge nel suo tentacolo stritolandolo a morte e poi lo trascina sott'acqua per portarlo alla grande bocca. Ogni volta che il Kraken perde un punto armatura fisica perde un tentacolo (non ha armature magiche). La bocca non è protetta da Armature Fisiche. Se i PG sconfiggeranno il Kraken saranno acclamati dai naufraghi e ogni loro reazione sarà facilitata di un Grado (da 30 a 25, da 20 a 15 e così via). Se i PG non se li faranno nemici, i naufraghi li guideranno fino all'isola di Quarantena, presentandoli come Eroi e raccontando le loro gesta e la loro vittoria contro il Kraken. Ogni corpo usato dai PG nella battaglia col Kraken acquisisce lo status di Eroico fintanto che resta in questa Realtà. L'isola di Quarantena Si tratta di un'isola vulcanica costituita da una montagna conica centrale (il vulcano) e una spiaggia di detriti neri, sabbia e sassi tutta attorno. Sono visibili alcuni grandi edifici, simili a ospedali abbandonati o manicomi dei primi del '900, invasi dall'edera e dalla ruggine. L'intera isola è abitata da naufraghi, tutti visibilmente ammalati, alcuni mutilati, e coperti di piaghe e di bende. Sono ex-pirati o vichinghi e potranno aiutare i PG con... Informazioni: i naufraghi non hanno dovuto affrontare il Kraken, che si è fatto vedere solo dopo l'arrivo di Xa-naar. Xa-naar è considerato un dio malvagio, abitante della sommità del vulcano. Gli abitanti dell'isola lo temono ma lo odiano anche, per cui se i PG si mostreranno intenzionati a combatterlo forniranno loro... Alloggio: i PG potranno riposare quanto vogliono nelle numerose stanze dei lazzaretti. Il cibo sarà una vera schifezza e le attenzioni dei naufraghi saranno a dir poco asfissianti, specialmente se i PG saranno considerati Eroi. Armi: alcuni vecchi pirati e grandi condottieri vichinghi potrebbero voler regalare ai PG -se considerati Eroi- le loro armi. Se non avete fatto fare gli avanzamenti tra un'avventura e la seguente fornite a ogni PG un'arma con 1 o 2 nuove Magie, se invece i PG sono già di livello 3 dategli semplicemente delle armi con bonus alle QP. Armature: Ogni PG in partenza per la dimora di Xa-naar potrà prendersi un elmo o uno scudo vichinghi (o entrambi,

8 ma solo se ne faranno richiesta), che forniranno ognuno 1 Punto Armatura Fisica. Xa-naar Sulla cima del vulcano le cozze-scaglie diventeranno sempre di più e infine inizieranno a muoversi e a risalire il pendio insieme ai PG. Giunti alla vetta i PG vedranno Arianna, bianca in volto, con profonde occhiaie e capelli grigi, che al loro arrivo rantola una maledizione e poi viene avvolta dalle scaglie. Xa-naar ricompone in suo corpo in un Giro (nel quale farà solo quello). Decidete voi in quale forma preferite che appaia, io l'ho immaginato come un gigantesco serpente, ma potete variare, basta che sia qualcosa di veramente grosso e potente. Comunque sia fatto, Xa-naar è un L.A.8, esaltato in VI con 0 a MA, 2 Punti Armatura Fisici e 1 Punto Armatura Magico. Xa-naar ha un punto debole. Sulla sommità della sua testa si trova il volto di Arianna (difficilmente visibile dal basso, dove probabilmente si trovano i PG), se un PG riuscisse ad arrampicarsi su di lui e attaccasse quel punto Xa-naar non potrebbe difendersi dall'attacco usando i suoi Punti Armatura. Riuscirete a sconfiggere Xa-naar? Ed eccovi infine anche il Capitolo finale, giocato dai ragazzi di Dice Games Italia: https://www.youtube.com/watch?v=qpvohrdaqk8 EPILOGO E SVILUPPI FUTURI Sconfitto Xa-naar dite ai Giocatori qualcosa del tipo... Ognuno di voi stacca il jack che ha inserito dietro la nuca, sconnettendosi dalla rete virtuale. Vi lasciate andare indietro, appoggiandovi allo schienale della sedia di plastica. Siete sudati, spossati, con un mal di testa lancinante e con una strana sensazione di inquietudine che non vuole andarsene. Penetrare nella rete Sky-net per questo genere di lavoretti è sempre pericoloso, anche per hacker esperti come voi. Vi hanno pagato bene per debellare lo Xa-naar. E avete fatto il vostro lavoro. Il virus Xa-naar era penetrato in Sky-net attraverso un trojan, Arianna. Il suo effetto: far collassare la rete. Avete trovato l'accesso oltre il labirinto, sconfitto il primo firewall, Asterione, e avete avuto accesso alla memoria del computer principale. Nella banca dati centrale, avete sconfitto Teseo, cioè la manifestazione di difesa di Arianna, e così avete mandato Xa-naar in quarantena. Lo avete seguito ulteriormente perché sapevate che era così potente che anche isolato avrebbe potuto replicarsi e infettare tutta la rete. Il Kraken era un secondo firewall, creato dal virus stesso, i file in quarantena erano virus minori o altri file danneggiati. Nell'ultima battagli avete sconfitto definitivamente il virus... qualcosa stavolta è andato in modo diverso dal solito... i vostri avatar sembravano avere una propria volontà, un proprio carattere e un passato. Vi convincete che è tutto ok, ma proprio mentre vi alzate tutti i monitor si riaccendono di colpo e su ognuno appare la scritta: -Reinserisci il jack. Il viaggio è appena iniziato.- L'Avventura è conclusa, ma potrete continuare a giocare. Ora sapete che i vostri Personaggi Spiriti sono intrappolati in un mondo virtuale, nel quale potranno tornare a camminare ogni volta che gli hacker si connetteranno al rete. Gli Spiriti hanno vinto la prima battaglia, ma questa era solo una prova. Il vero nemico è un altro... che Sky-net nasconda qualche mistero e un pericolo latente che deve essere sconfitto dall'interno? Ok... se non avete ancora capito di che parlo, andate di corsa a vedere i film di Terminator ;-) E ora... non mi resta che augurarvi un Buon 2015, Viaggiatori tra le Realtà! Possano i vostri dadi essere sempre affilati e le vostre schede sempre cariche!! by Curte

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

WFRP3 HOUSE RULES MOD AZIONI. decidere quale usare e su quale attacco.

WFRP3 HOUSE RULES MOD AZIONI. decidere quale usare e su quale attacco. WFRP3 HOUSE RULES Le basic reactions (Block, Dodge, Parry) e le loro versioni avanzate possono essere usate ogni turno (quindi Recharge ZERO) ma solo 1 contro ogni attacco. Quindi un personaggio con tutte

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE Introduzione Il quindici e il sedici ottobre siamo andati in viaggio d'istruzione a Rovereto con la 3 C. Rovereto è una città a sud di Trento ricco di molte attrazioni

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

Il desiderio di essere come tutti

Il desiderio di essere come tutti Francesco Piccolo Il desiderio di essere come tutti Einaudi INT_00_I-IV_Piccolo_Desiderio.indd 3 30/08/13 11.44 Sono nato in un giorno di inizio estate del 1973, a nove anni. Fino a quel momento la mia

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

La Guardia Imperiale in Star Quest

La Guardia Imperiale in Star Quest La Guardia Imperiale in Star Quest Gli squadroni della Guardia Imperiale sono composti da 10 soldati ed hanno questa composizione: 1 Sergente armato di pistola laser e spada catena: Combattimento a distanza

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Uno contro uno in movimento attacco

Uno contro uno in movimento attacco Uno contro uno in movimento attacco Utilizzando gli stessi postulati di spazio/tempo, collaborazioni, equilibrio analizziamo l uno contro uno in movimento. Esso va visto sempre all interno del gioco cinque

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante. Chapter 5 and the Axe-Mielding Maniac

Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante. Chapter 5 and the Axe-Mielding Maniac Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante Chapter 5 and the Axe-Mielding Maniac 2 Titolo: Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante Autrice: Marie Sexton, www.mariesexton.net Traduzione: Amneris

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

N on discuterò qui l idea di Patria in sé. Non mi piacciono queste

N on discuterò qui l idea di Patria in sé. Non mi piacciono queste L obbedienza non è più una virtù di Lorenzo Milani lavorare per la pace leggere scrivere TESTO INFORMATIVO- ESPOSITIVO livello di difficoltà Lorenzo Milani (Firenze, 1923-1967) Sacerdote ed educatore,

Dettagli

Guida Breve alle Regole del FootGolf

Guida Breve alle Regole del FootGolf Guida Breve alle Regole del FootGolf Lo Spirito del Gioco INTRODUZIONE Il Footgolf è giocato, per la maggior parte, senza la supervisione di un arbitro. Il gioco si affida all integrità dell individuo

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

E gliene sono senz'altro grato. Continuiamo con l evidenza. La spianata dove c'è il casotto e dove era stata preparata la tavola è abbastanza grande

E gliene sono senz'altro grato. Continuiamo con l evidenza. La spianata dove c'è il casotto e dove era stata preparata la tavola è abbastanza grande ELEMENTARE è elementare, mi creda... senz'altro elementare, mio caro. L'importante è non dare per scontate quelle cose che sono solo evidenti. L'evidenza, di per sé, non è sinonimo di verità. La verità

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

Libro gratuito di filosofia

Libro gratuito di filosofia Libro gratuito di filosofia La non-mente Introduzione Il libro la non mente è una raccolta di aforismi, che invogliano il lettore a non soffermarsi sul significato superficiale delle frasi, ma a cercare

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI 2 Introduzione Questa email è una truffa o è legittima? È ciò che si chiedono con sempre maggiore frequenza

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto? Furto con destrezza: si possono evitare? Cosa fare per non trovarsi beffati?

Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto? Furto con destrezza: si possono evitare? Cosa fare per non trovarsi beffati? ESPERTI RIFERME SERRATURE ITALIA - 20090 FIZZONASCO (MI) - V.LE UMBRIA 2 TEL. 02/90724526 FAX 02/90725558 E-mail: info@ersi.it Web Site: www.ersi.it Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto?

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Relazione sull incontro con Massimo Volante Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Il ciclo della vita di una stella (1) Protostella (2b) Nana bruna (2a) Stella (3) Gigante rossa Sono esaurite le

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario:

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario: Probabilmente questo problema è stato già affrontato da altri, ma volevo portare la mia esperienza diretta, riguardo alla realizzazione di un alimentatore per il caricabatterie 12 volt, ottenuto trasformando

Dettagli

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Come abbiamo visto nelle pagine precedenti il Sistema Solare è un insieme di molti corpi celesti, diversi fra loro. La sua forma complessiva è quella

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

EZIO si fermò un attimo, confuso e disorientato. Dov era? Che posto era mai questo? Mentre si riprendeva, vide suo zio Mario staccarsi dal gruppo

EZIO si fermò un attimo, confuso e disorientato. Dov era? Che posto era mai questo? Mentre si riprendeva, vide suo zio Mario staccarsi dal gruppo 1 EZIO si fermò un attimo, confuso e disorientato. Dov era? Che posto era mai questo? Mentre si riprendeva, vide suo zio Mario staccarsi dal gruppo degli Assassini, avvicinarsi a lui e stringergli il braccio.

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 EDIZIONE IN ITALIANO LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 Indice Informazioni sul gioco... 1 1 2 3 Come Iniziare Per duellare hai bisogno delle seguenti cose... 2 Carte del Gioco Carte Mostro... 6

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

ma quanto è antico quest osso?

ma quanto è antico quest osso? ATTIVITÀ: ma quanto è antico quest osso? LIVELLO SCOLARE: primo biennio della scuola secondaria di secondo grado PREREQUISITI: lettura e costruzione di grafici, concetti di base di statistica modello atomico,

Dettagli

seguente elenco, quali stranezze potrebbe avere una strega :

seguente elenco, quali stranezze potrebbe avere una strega : 1. Il titolo del racconto che leggerai è UNA STRANA STREGA, segna nel seguente elenco, quali stranezze potrebbe avere una strega : Avere il naso aquilino Si no Possedere un pentolone Si no Essere sempre

Dettagli

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Quando si realizzano dei documenti visivi per illustrare dati e informazioni chiave, bisogna sforzarsi di

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Le prossime 6 domande fanno riferimento alla seguente tavola di orario ferroviario

Le prossime 6 domande fanno riferimento alla seguente tavola di orario ferroviario Esercizi lezioni 00_05 Pag.1 Esercizi relativi alle lezioni dalla 0 alla 5. 1. Qual è il fattore di conversione da miglia a chilometri? 2. Un tempo si correva in Italia una famosa gara automobilistica:

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname?

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Le schede di Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Tutti immagino. Quindi armatevi di pazienza

Dettagli

conquista il mondo in pochi minuti!

conquista il mondo in pochi minuti! conquista il mondo in pochi minuti! Il gioco di conquista e sviluppo più veloce che c è! Il gioco si spiega in meno di 1 minuto e dura, per le prime partite, non più di quindici minuti. Mai nessuno ha

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli